Sei sulla pagina 1di 1

Spirulina Maxima

La Spirulina unalga monocellulare, con configurazione fisica a spirale, che pu crescere solamente in acque dolci molto alcaline (con PH tra 9 e 11). Essa cresce spontaneamente nei laghi Ciad e Nakun in Africa e nel lago Texcoco in Messico. Attualmente viene coltivata in speciali fattorie acquatiche nelle regioni subtropicali. La Spirulina una delle pi antiche forme di vita ( apparsa sulla Terra circa 3 miliardi di anni fa). Le prime popolazioni che capirono il grande valore e le propriet salutari di questalga, furono gli Aztechi e i Maya, che assumevano regolarmente questa superba fonte di alimentazione naturale. Oggi la Spirulina considerata lalimento del futuro per il suo elevatissimo contenuto proteico (circa il 70%) e le sue straordinarie concentrazioni di betacarotene (molto pi della carota) e di tutte le altre vitamine (tra le quali spicca la B12, difficilmente reperibile negli alimenti vegetali)e minerali (ma praticamente priva di iodio), molti enzimi (tra cui la SOD, un potente antiossidante); inoltre presente anche lAcido Gamma Linolenico (GLA) e lAcido Eicosapentaenoico (EPA). Studi eseguiti in USA e Giappone hanno dimostrato unattivit antivirale contro diversi virus (hiv, herpes simplex, citomegalovirus); questa azione antivirale sarebbe data dal calcium spirulan, un polisaccaride che contiene sia zolfo che calcio, che impedirebbe al virus di penetrare nella cellula. Questo polisaccaride sarebbe dotato anche di attivit simile al cofattore eparinico II e quindi pu essere di aiuto nel trattamento delle patologie occlusive vascolari. Altri aspetti molto importanti della Spirulina la presenza di alti livelli di clorofilla (disintossicante da metalli e tossine), di magnesio (essenziale in tutte le funzioni biologiche) e della ficocianina, un polipeptide che stimola le cellule staminali del midollo spinale. Queste cellule staminali sono le madri sia dei globuli bianchi (effetto immunostimolante) che dei globuli rossi (azione antianemica). Caratteristiche della Spirulina Maxima E uno stimolante energetico che non agisce sul sistema nervoso (come invece fa la caffeina o il guaran) Contiene:1,65 volte pi proteine della soia e 3 volte pi dei fagioli 8,4 volte pi calcio del latte 34 volte pi ferro degli spinaci 3 volte pi proteine del fegato con il vantaggio di non apportare colesterolo nocivo 20 volte pi betacarotene della carota 3 volte pi Vitamina B12 rispetto a quella presente nelle uova Una quantit superiore di Vitamina E rispetto a qualunque altra fonte naturale E una fonte naturale vegetale di glicogeno, la riserva di energia che si accumula nel nostro fegato E una fonte naturale di antiossidanti

La Spirulina pu essere utile nei seguenti casi: Ghiandola Pineale: la Spirulina uno degli alimenti che pi contiene il Triptofano, un amminoacido molto importante che stimola il funzionamento della ghiandola Pineale. Controllo del peso: la Spirulina contribuisce al controllo del peso con due meccanismi. Il primo la presenza di polisaccaridi facilmente utilizzabili, che permette laumento del glucosio nellorganismo (se le riserve di glucosio si mantengono a livelli elevati, la sensazione di saziet viene pi a lungo registrata e controllata). Il secondo la presenza di quantitativi consistenti di fenilalanina e di tiroxina (aminoacidi) che influenzano i meccanismi di controllo dellappetito e dellumore, favorendo, quindi, la perdita di peso e permettendo con maggiore facilit il proseguimento di un programma dietetico. Diabetici: lassunzione continuata di Spirulina permette una riduzione della fluttuazione dei livelli sierici di glucosio e una diminuzione della cosiddetta bramosia da cibo. Problemi epatici: studi giapponesi riportano benefici della Spirulina nei casi di danneggiamento dellattivit del fegato, provocato da epatite cronica e acuta o dallabuso di sostanze alcoliche. Il contenuto nutrizionale della spirulina pu aumentare le capacit di recupero delle funzioni epatiche. Ulcere: ci sono stati risultati significativi nel trattamento della sintomatologia legata allulcera gastrica. La Spirulina contiene infatti una sostanza (la mesafirina) che agisce come potente inibitore delle ulcerazioni. Chemioterapia: i trattamenti chemioterapici hanno come effetto collaterale una indesiderabile riduzione dei leucociti. La ficocianina stimola la produzione di globuli bianchi anche quando le cellule del midollo spinale sono danneggiate da radiazioni o da sostanze chimiche. La spirulina riduce i livelli di radioattivit nelle persone che sono state sottoposte a radiazioni di varia natura stimolando leliminazione di radionuclidi dallorganismo, favorendo la normalizzazione della capacit di adattamento dellorganismo e riducendo le reazioni indotte da tali radiazioni (per questo motivo i russi lhanno usata come cibo utile per contrastare i danni da radiazioni di Cernobyl). Stati di affaticamento e convalescenza: per la presenza in grandi quantit di aminoacidi, di vitamine del gruppo B, carotenoidi e acidi grassi essenziali, la Spirulina ha un grande interesse anche negli stati di affaticamento, durante la convalescenza e contro lastenia mattutina. La Spirulina inoltre utile anche per la depurazione dellorganismo, la pulizia ed il ringiovanimento del colon con la stimolazione della crescita dei lactobacilli; per ridurre il colesterolo; per accrescere lazione antivirale e per ridurre le infezioni renali. La clorofilla in essa contenuta un potente antiossidante e purificante del sangue e del fegato. Non a caso stata denominata sangue verde. La spirulina completa inoltre perch possiede tutti gli amminoacidi essenziali (quelli che lorganismo non riesce a sintetizzare) in proporzione ottimale e 10 dei 12 amminoacidi non essenziali. Modo duso: un cucchiaino raso da t una volta al giorno per 30 giorni al termine dei quali assumerla quando il corpo lo richiede. Tutti i diritti riservati www.dionidream.com