Sei sulla pagina 1di 47

Gli Stati Uniti d'America sono una repubblica federale presidenziale, che si estende nel subcontinente nordamericano fra

il Canada a nord e il Messico a sud per 9.629.091 km con 302.713.700 abitanti. La capitale Washington Le citt maggiori sono New York, Los Angeles Chicago,Houston, Phoenix Filadelfia San Francisco San Diego Dallas, Atlanta.

Geograficamente questa zona comprende montagne basse e molto antiche, gli Appalachi, con un andamento generalmente da nord-est a sud-ovest, oltre a molti fenomeni locali, compresi i fenomeni glaciali a nord, le faglie tettoniche della valle dellHudson, e la zona di origine calcarea (corallina) della Florida. Il corso dei fiumi generalmente da ovest verso est. I fiumi tendono ad essere di lunghezza limitata ma ampi e dal flusso regolare

Con pi di 300 milioni di abitanti gli Stati Uniti sono il terzo paese al mondo per popolazione, dopo Cina ed India. La zona pi popolata del Paese quella nord orientale, di antica urbanizzazione. Di recente si sono espanse anche le zone urbane della costa pacifica, specie in California. I cittadini statunitensi sono per il 60% neri e per il 40% bianchi. Negli Stati Uniti presente un forte spirito religioso In generale tutte le religioni sono praticate in particolare il cristianesimo con le sue suddivisioni

La statua della liberta:alta 93 m costruita in occasione dell indipendenza degli Stati Uniti

IL MODELLO ALIMENTARE NEGLI USA


L alimentazione moderna nasce negli usa. L alimentazione da benessere ricca ma squilibrata con un forte consumo di grassi, di carne e di cibi industriali come merendine, patatine ecc Il men tipico di un fast food, un pasto ricco di calorie ma squilibrato. La carne tritata contiene molti grassi; le patatine fritte sono intrise d olio rifritto molte volte; mezzo litro di una bibita contiene mezzo etto di zucchero.

Pasto squilibrato =

Malnutrizione per eccesso =

Il men tipico di un fastfood, un pasto ricco di calorie ma squilibrato. La carne contiene molti grassi; le patate fritte sono intrise d olio e mezzo litro di bibita contiene mezzo etto di zucchero La supernutrizione diffusa nei paesi ricchi ed dovuta alla scarsa educazione alimentare. Chi mangia troppo per un tempo prolungato pu andare incontro a malattie come l obesit e il diabete

DENUTRIZIONE

In contrasto al modello alimentare negli usa, troviamo la denutrizione dei paesi del terzo mondo denutrito l individuo che soffre la vera fame, perch non dispone di una sufficiente quantit di cibo. Questo lo squilibrio alimentare pi grave, perch non viene soddisfatto neanche il fabbisogno minimo di calorie. Nei bambini le manifestazioni della denutrizione sono pi drammatiche e possono culminare in gravissime malattie, che portano molto spesso alla morte. In alcuni posti dell Africa come il Burundi la percentuale della denutrizione tocca il 70%

Malnutrizione per squilibrio alimentare


La malnutrizione per squilibrio alimentare si ha quando gli alimenti sono sufficienti come quantit ma i principi nutritivi non sono equilibrati: alcuni sono troppo abbondanti e altri troppo scarsi. E una condizione frequente nei paesi poveri, dove molte persone sono costrette a sfamarsi con un solo alimento che fornisce quasi solo carboidrati, l alimentazione risulta carente di proteine, vitamine e Sali minerali, anche se l apporto di calorie sufficiente. Le carenze di vitamine possono portare a diverse malattie: per esempio, la carenza acuta di vitamina A che nei casi pi gravi porta alla cecit. Anche se la persona apparentemente ben nutrita, o anche grassa, risente di disturbi all organismo.

LA CONSERVAZIONE DEI CIBI


ESSICAZIONE:Gli alimenti esposti allaria perdono acqua e seccano, cosi si crea un ambiente sfavorevole per i germi REFRGERAZIONE:Alimenti freschi se conservati a +4 gradi durano molti giorni e rallentano l arrivo di batteri. SURGELAZIONE:Gli alimenti conservati a -18 restano freschi per molti mesi e il ghiaccio non permette la creazione di germi.

PASTORIZZAZIONE:Si usa per alimenti liquidi che se riscaldati a una temperatura di 70-80 gradi elimina la maggior parte dei batteri. STERILIZZAZIONE: Si usa per alimenti solidi che se messi ad una temperatura di 120-150 gradi distruggono tutti i microrganismi.

IL METABOLISMO

Metabolismo basale e addizionale


Il metabolismo l insieme di tutte le trasformazioni di natura chimica che avvengono in un organismo. Queste trasformazioni permettono di produrre l energia necessaria agli organismi, e quindi anche al corpo umano. Nel metabolismo si distinguono diverse componenti, tra cui le principali sono:IL METABOLISMO BASALE, costituito dalle attivit minime irrinunciabili dell organismo che avvengono indipendentemente dalla nostra volont. Il METABOLISMO ADDIZIONALE, necessario prevalentemente per l attivit fisica. Una piccola quota di energia necessaria inoltre per l accrescimento del corpo e varia notevolmente in base all et. La quota di energia che il nostro organismo spende per lo svolgimento di queste funzioni corrisponde al metabolismo basale giornaliero e si india con la sigla mb. Se una persona passasse 24 ore in assoluta immobilit a digiuno e alla temperatura di 20, consumerebbe una quantit di energia pari al mb giornaliero del suo corpo. Il mb varia da persona a persona in base al peso, all et, al sesso e alla costituzione fisica. Una buona parte delle richieste energetiche dell organismo dovuta all attivit fisica. Il dispendio energetico per le varie attivit pu essere calcolato moltiplicando il mb per un determinato fattore che varia a seconda del tipo di attivit

Come calcolare il mb
Sesso ed et MASCHI 10-17 anni 18-29 anni 30-59 anni Oltre 59 anni FEMMINE 10-17 anni 18-29 anni 30-59 anni Oltre 59 anni Mb in kilocalorie Mb=17,5 Mb=15,3 Mb=11,6 MB=12,3
PER

PESO+651

PER

PESO+679

PER

PESO+879 PESO+609

PER

MB=12,2 PESO+746 MB=14,7 PESO+796 MB=8,7 PESO+829 MB=9,0 PESO+688


PER PER PER

PER

TIPO DI ATTIVITA DORMIRE ATTIVITA SEDENTARIE ATTIVITA FISICHE LEGGERE ATTIVIT FISICHE MODERATE SPORT LEGGERI

FATTORE DI INREMENTO MB 1 1,5 2 3 4

SPORT MEDI 5 SPORT AGONISTICI 6

BASKET
Nel 1891 Naismith lavora in una scuola degli usa quando gli viene chiesto di inventare uno sport per tenere allenati i giocatori di baseball e football. Cosi inventa la pallacanestro, consisteva nel tiare una palla in dei cesti di vimini posti sulla linea di fondo alla 2 estremit. Si giocava con 2 squadre da 9 giocatori. Lo sport si diffonde in breve tempo in tutto il mondo. Nel 1936 venne aggiunto al programma delle olimpiadi. Nel 1946 nasce negli usa l nba ovvero a lega di basket pi importante al mondo.

LE REGOLE
Si gioca in 5 contro 5 e con 7 giocatori in panchina, da 6,25 m interni il canestro vale 2 punti mentre da 6,25 esterni il canestro vale 3 punti il tiro libero ne vale 1. Il tiro libero viene concesso quando si subisce un fallo in fase di tiro, tira chi subisce fallo. Se si commettono 5 falli si espulsi e sostituiti. I cambi sono liberi, ma a gioco fermo. Si gioca in 4 tempi da 10 minuti effettivi, non prevista parit.

Si hanno a disposizione 24 secondi per completare l azione d attacco e 8 secondi per superare la linea di met campo

CULTURA DI MASSA =
CULTURA DI MASSA

L UNIONE DELLA MUSICA CON L ARTE E LA LETTERATURA

MUSICA

ARTE

LETTERATURA

JAZZ

CINEMA

IL GIALLO

La parola jazz, di origine e di significato incerti, apparve per la prima volta nel 1913 su un giornale di San Francisco, per indicare una forma musicale. Nello stesso anno nacque la original dixieland jazz band, un orchestra di musicisti bianchi che imitavano lo stile dei neri di New Orleans e che nel 1917 incise il primo disco di jazz. Naturalmente, se anche esistono queste date di nascita, il jazz non spunta all improvviso, ma si sviluppa sulla base di diverse tradizioni preesistenti, a volte anche molto lontane tra loro. In esso confluiscono tre elementi fondamentali: i canti degli schiavi neri, il ragtime, il blues.

Il cinema Primo film sonoro: luci della citt

Charlie Chaplin

Film muto

Il 28 dicembre 1895 i fratelli Lumiere proiettarono al Grand Caf des Capucines di Parigi dieci film di circa un minuto l'uno, tra i quali un primo piano di uno dei fratelli e sua moglie che davano da mangiare a loro figlio e Arroseur et arrose (Innaffiatore e innaffiato). L'intento dei fratelli Lumiere era quello di dare allo spettatore la sensazione del vero, e ci riuscirono pienamente. Infatti in uno dei loro primi corti ripresero un treno che rientrava in stazione e chiunque lo vedeva aveva paura che il treno lo travolgesse. Il cinema fu inizialmente pura arte visiva. Comunque, quando un film veniva proiettato in un cinematografo, per lo pi teatri adattati alle esigenze, i proprietari dei locali ingaggiavano dei musicisti per accompagnare la proiezione con della musica. I musicisti, solitamente pianisti, dovevano dunque adattarsi ed accompagnare l'umore del film nei vari passaggi. Pi tardi, lo sviluppo tecnologico permise di creare una colonna sonora sincronizzata con le immagini sullo schermo, e che poteva essere registrata a parte dalle riprese del film. I film sonori vennero inizialmente conosciuti come "film parlanti". L'ultimo decisivo gradino che ha portato il cinema alla concezione moderna fu l'introduzione del colore, che venne adottato pi gradualmente rispetto al sonoro. Come la tecnologia si svilupp, sempre pi film si avvalsero del colore, ed oggi ormai una pratica universale

CHARLIE CHAPLIN
Charles Chaplin nacque a Londra da Charles Chaplin senior e Hannah Hill, il matrimonio fini quando Hannah fu scoperta a tradire il marito, Charles e il fratello furono affidati alla madre. Nel 1898 si trasferi a Manchester dove frequent la scuola per tre anni e poi entr a far parte di una vera compagnia, nel 1900 prese il ruolo di comico nella pantomima Cinderella. Ebbe cosi inizio la carriera cinematografica di Charlie, il vagabondo nell aro di 5 anni conquist un posto d onore nella storia della settima arte. Nel 1921 Chaplin lavor al film che gli diede la definitiva consacrazione come star affermata. L affermazione del sonoro colse in contropiede Chaplin, che aveva pensao e costruito Charlot solo per il cinema muto. Chaplin decise di andare avanti proponendo il suo personaggio. Nel 1929 l assegnazione del suo primo premio oscar lo consacr il pi giovane a vincerlo. Gir luci della citt nel 1931 un film muto accompagnato dalla musica, 5 anni dpo gir un atro capolavoro: tempi moderni

Primo Levi
Nato a Torino nel 1919 successivamente nel 1934 si laurea in chimica. 10anni dopo viene arrestato dalla milizia fascista e deportato ad Auschwitz. Fu uno dei pochi a salvarsi forse per il poco tedesco che aveva appreso e perch veniva impiegato perlopi in lavori di chimica non eccessivamente faticosi. L esperienza nel campo lo travolge sia fisicamente che psicologicamente, dopo il suo ritorno a Torino l sue condizioni vanno migliorando. Non riuscendo a tenersi dentro la rabbia dei momenti passati, si dedica alla letteratura scrivendo un romanzo intitolato Se questo un uomo, finito di scrivere il libro non venne accettato dalle case editrici in seguito lo ripropone ad Einaudi che prima lo aveva rifiutato e lo pubblica, il successo immediato. Lascia da parte il tema della guerra e lavora come chimico e scrivendo libri di altro genere. Andando in pensione torna a raccontare i suoi momenti di sconforto facendo riaffiorare i suoi ricordi. Nel 1987 muore cadendo dalla tromba delle scale facendo pensare ad un suicidio dovuto ai brutti momenti vissuti.

Se questo un uomo
Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblic "Se questo un uomo" nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei "Saggi" e da allora viene continuamente ristampato ed stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignit e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, "Se questo un uomo" un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza gi classiche. E' un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

IL NAZISMO
Il 10 luglio 1921, in una Germania ridotta alla miseria dal disastro bellico, Adolf Hitler, un anonimo ed oscuro reduce di guerra di origini austriache, veniva eletto capo indiscusso di una piccola formazione di destra, dal nome "partito nazional-socialista dei lavoratori tedeschi". Dopo anni di militanza quel piccolo manipolo di visionari avrebbe raggiunto, sotto il segno della svastica, antico simbolo indo-europeo, il dominio sullEuropa, con il fine di costituire un grande Reich millenario, volto a sottomettere il mondo intero. I principi enunciati da Hitler nel "Mein Kampf", riassumibili nel principio della superiorit della razza ariana eletta, destinata ad imporre la propria egemonia, trovarono tragica e sistematica attuazione nello sterminio di 6 milioni di ebrei, nei massacri, nei rastrellamenti, nellincubo cui dovettero soggiacere decine di migliaia di persone dal gennaio 1933, anno dellascesa al potere del nazionalsocialismo, fino al maggio del 1945, quando, in una Berlino ridotta ad un mucchio di rovine, la bandiera rossa sovietica venne issata sul pennone del Reichstag. Fu cos la fine di quelloscuro e malefico impero, di una perversa ideologia che il suo fuhrer voleva millenaria e che invece non sopravvisse alla straripante superiorit alleata; ad una ad una le armate tedesche che avevano occupato l'Europa e apparivano invincibili, furono travolte e sconfitte, fino alla capitolazione, che pose termine alla spirale di violenza, ma non riusc a rimuovere e a cancellare il ricordo di una tragedia costata 50 milioni di morti e destinata a rimanere indelebile, nelle memorie collettive.

CHI ERA HITLER


Adolf Hitler (Braunau am inn 1889 Berlino 1945) cancelliere del reich (Reichskanzler) dal 1933 fuher della Germania dal 1934 al1945 . Di origini austriache, fu il fondatore e leader del partito nazista

Sfruttando abilmente la sua oratoria carismatica e facendo leva sull'insoddisfazione delle classi medie, present un manifesto politico intriso di nazionalismo, anticomunismo e antisemitismo, e dopo alterne vicende arriv alla Cancelleria nel 1933 e instaur la dittatura nel 1934, assumendo anche la carica di capo di stato dopo la morte del presidente Paul Von Hindenburg In un susseguirsi di atti di sfida alla comunit internazionale, giunse ad invadere la Polonia, nel1939, provocando lo scoppio della seconda guerra mondiale Sconfitto dagli eserciti alleati, con le truppe sovietiche ormai penetrate in citt, si suicid nel suo bunker di Berlino il nel 1945 insieme alla compagna Eva Braun che aveva sposato poche ore prima. Hitler fu fautore e responsabile sin dal 1933 di una politica di discriminazione e segregazione degli ebrei dalla vita sociale ed economica del Paese; politica che dal 1941 si tramut in un piano d'internamento e sterminio totale al quale ci si riferiti sin dall'immediato dopoguerra con il termine di Shoah o Olocausto. Oltre al genocidio degli ebrei, la "Soluzione finale" prevedeva l'eliminazione di altri gruppi etnici, politici e sociali.

LO STERMINIO DEGLI EBREI: SHOAH


Le persone deportate nei campi di concentramento erano sottoposte a condizioni proibitive: la sottile casacca carceraria non proteggeva gli internati dal freddo; i cambi di biancheria si succedevano ad intervalli pluri-settimanali e persino mensili, e gli internati non avevano la possibilit di lavarla. Ci era causa di diffusione di epidemie e di diverse malattie, in particolare del tifo, della febbre tifoidea e della scabbia. Molti malati non venivano accettati in ospedale per il troppo affollamento; in tale situazione i medici delle SS conducevano periodicamente delle selezioni, sia tra i malati ed i convalescenti in ospedale, sia tra gli internati alloggiati in altri blocchi. I pi deboli e coloro che non davano speranze di pronta . guarigione erano portati nelle camere a gas, oppure soppressi in ospedale con iniezioni di fenolo al cuore. Per questo motivo i detenuti avevano soprannominato l'ospedale anticamera del crematorio. Oltre alle esecuzioni ed alle camere a gas, un efficace mezzo di sterminio era il lavoro. I detenuti erano utilizzati in diversi settori lavorativi. Inizialmente lavoravano all'ampliamento del campo di concentramento livellando il terreno, costruendo nuovi blocchi e baracche, strade, canali di prosciugamento. Successivamente cominci a far sempre pi uso di detenuti, quale manodopera a basso costo, l'industria del III Reich. Durante il ritorno al campo delle squadre di lavoro, i morti ed i feriti venivano trascinati, trasportati su carriole e su carri.

LA GIORNATA A MAUTHAUSEN

In estate, la sveglia avveniva da Luned a Sabato, alle 4.45. Alle 5.15 si effettuava lappello. Le ore lavorative: dalle 6 alle 12 e dalle 13 alle 19. fra le 12 e le 13 vi era la pausa meridiana che comprendeva la marcia per raggiungere il campo dal posto di lavoro, quella del ritorno e lappello per certe squadre che lavoravano nella zona del campo. Dopo le 19 vi era un altro appello e il rancio. Alla domenica lavoravano soltanto alcune squadre addette allindustria bellica ed i prigionieri che erano in punizione. In inverno la sveglia avveniva alle 5.15; linizio e la cessazione del lavoro nella cava di pietra dipendeva dalla durata della luce del giorno. Nellindustria bellica il puro lavoro era di 11 ore giornaliere.

FASCISMI
Italia,Germania Aggressivit tedesca e italiana in Europa

DEMOCRAZIE
Gran Bretagna, Francia

COMUNISMO
Urss

Governo di fronte popolare in Francia

Strategia dei fronti popolari

Conferenza di monaco: hitler ottiene i sudeti

Governo di fronte popolare in Spagna

La Spagna diventa fascista

Guerra civile in Spagna

IL NAZISMO IN SECUENZA

Nel 1918 in Germania venne proclamata la repubblica federale di Weimar. Lo stato stava vivendo un periodo di crisi economica e politica:gli erano state tolte le regioni industriali pi ricche, la disoccupazione era aumentata e l inflazione era altissima dovevano essere pagati i risarcimenti di guerra. Aument soprattutto il peso politico del partito nazionalsocialista di Hadolf Hitler, che fondava sul nazionalismo, il razzismo e lo spregio per la democrazia.
Grazie anche a un uso massiccio della propaganda, a societ tedesca venne posta sotto un rigido controllo: si cre un corpo di polizia segreta, furono aboliti i sindacati, mentre il sistema educativo,la cultura e lo sport furono posti al servizio del regime. La propaganda venne anche utilizzata scopi razzisti: zingari, omosessuali, diversamente abili furono perseguitati o eliminati, ma fu soprattutto contro gli ebrei che si espresse l odio nazista. Alla fine degli anni trenta si formarono una serie di alleanze tra i paesi governai dai regimi totalitari di estrema destra: l asse Roma-Berlino tra Italia e Germania, il atto anti comintern tra Germania Italia e Giappone; infine dopo l annessione dellAustria alla Germania l occupazione di molti territori dell Europa centrale, nacque il patto d acciaio, un alleanza militare tra Italia e Germania che impegnava i due stati in caso di conflitto

italiano storia geografia

educazione motoria

tecnologia

francese

inglese
scienze

arte e immagine

musica

Il complesso delle reazioni chimiche e fisiche che avvengono in un organismo o in una sua parte. Decine di migliaia di processi biochimici che, trasformando laria che respiriamo, il cibo e le bevande che ingeriamo, assicurano le sostanze e lenergia necessaria al corpo umano per crescere, funzionare e mantenersi. Le sostanze di cui il corpo umano ha bisogno per continuare a funzionare sono: ossigeno dall'aria respirata acqua, contenuta in tutti i pasti, proteine, lipidi (grassi) glucidi (zuccheri), minerali / oligoelementi, vitamine / provitamine.

Escludendo le sostanze come lossigeno che ci procuriamo respirando, le altre sostanze si trovano tutte nel cibo e nelle bevande che ingeriamo. Quando il corpo ha assimilato tutto quello che poteva dal cibo ingerito, rimangono sostanze che sono inutili come residui dei processi biochimici. Queste vengono espulse attraverso feci, urina e sudore.

Concepito per mantenere in allenamento gli studenti durante l'inverno, lo sport della pallacanestro nacque a Springfield, negli Stati Uniti, nel 1891, grazie ad un un insegnante di educazione fisica, James Naismith. Il gioco si diffuse presto in Europa agli inizi del XX secolo, entrando prima come sport dimostrativo alle Olimpiadi di Saint Louis nel 1904 e rientrando stabilmente nei programmi a partire da Berlino (1936); i primi Campionati mondiali furono disputati nel 1950 in Argentina.

Il jazz nasce allinizio del XX secolo a partire dalla musica afroamericana, un misto di musica dellAfrica occidentale, di blues, ma anche di folk americano, fino alla musica europea popolare. Nel jazz molto pi importante limprovvisazione dellartista e il dialogo fra i diversi strumenti piuttosto che la fedelt allo spartito musicale. Una delle espressioni musicali pi ricche e complesse grazie ad artisti come Louis Armostrong, Benny Goodman, Fats Waller, Duke Ellington, Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Charlie Parker, Miles Davis, John Coltrane.

Voi che vivete sicuri Nelle vostre tiepide case, Voi che trovate tornando a sera Il cibo caldo e visi amici: Considerate se questo un uomo Che lavora nel fango Che non conosce pace Che lotta per mezzo pane Che muore per un s o per un no. Considerate se questa una donna, Senza capelli e senza nome Senza pi forza di ricordare Vuoti gli occhi e freddo il grembo Come una rana d'inverno. Meditate che questo stato: Vi comando queste parole. Scolpitele nel vostro cuore Stando in casa andando per via, Coricandovi alzandovi; Ripetetele ai vostri figli. O vi si sfaccia la casa, La malattia vi impedisca, I vostri nati torcano il viso da voi.

Hollywood is a district in Los Angeles, California. Due to its fame and cultural identity as the historical center of movie studios and movie stars, the word "Hollywood" is often used as a substitute for the expression cinema of the United States.

Mi dispiace, ma io non voglio fare l'imperatore, non il mio mestiere, non voglio governare n conquistare nessuno, vorrei aiutare tutti se possibile, ebrei, ariani, uomini neri e bianchi, tutti noi esseri umani dovremmo aiutarci sempre... (Discorso del barbiere ebreo/Chaplin ne Il grande dittatore)
Tempi moderni (1932): Charlot, operaio alla catena di produzione di una fabbrica, vittima e cavia delle macchine che letteralmente lo mangiano e lo mandano in tilt. Perde il posto, trova lavori occasionali, se ne va con una monella. Satira sociale in difesa della dignit dell'uomo contro il dominio della macchina. Il grande dittatore, (19..): un barbiere ebreo scambiato per Adenoid Hynkel, dittatore di Tomania, e in questa veste pronuncia un discorso umanitario. Satira penetrante e persino preveggente del nazifascismo in cui Charlot si sdoppia nel piccolo barbiere ebreo e nel dittatore Hynkel (Hitler). Nel film compare anche un altro dittatore, Benzino Napaloni, satira evidente di Benito Mussolini. Anni dopo Chaplin espresse il suo dispiacere di averne fatto una commedia nella sua ingenua ignoranza di quel che veramente succedeva nella Germania nazista.

La terminologia nazismo (contrazione di nazional-socialismo) definisce l'ideologia e il movimento politico tedesco collegati all'avvento al potere in Germania nel 1933 da parte di Adolf Hitler. Il nazismo trae origine dal partito politico guidato da Adolf Hitler, (Partito operaio nazionalsocialista tedesco), ed basato sul programma politico indicato da questi nel libro Mein Kampf. Una volta raggiunto il potere tramite una regolare elezione, si trasform in dittatura, con un programma di eliminazione anche fisica sia degli avversari politici che di persone appartenenti a categorie ritenute inferiori o dannose per la societ, quali gli ebrei, gli slavi, i rom e i sinti, i testimoni di Geova, gli omosessuali, i portatori di handicap e i ritardati mentali (definiti nel complesso con l'aggettivo sub-umani). Il progetto di soppressione fisica delle razze inferiori per il raggiungimento della purezza della razza port alla creazione dei campi di sterminio, dove vennero deportate e uccise milioni di persone definite subumane.

La Germania di questo periodo storico viene generalmente indicata come Germania nazista. Gli aderenti al nazismo erano detti nazisti. Il nazismo fuorilegge nella Germania odierna, anche se alcuni resti, denominati neonazisti, continuano ad operare in Germania e all'estero. Alcuni revisionisti disseminano propaganda che nega o minimizza l'Olocausto e altri atti dei nazisti, e cerca di dare una luce positiva alle politiche naziste. Nazismo e fascismo, pur avendo differenze tra loro, furono molto vicini politicamente e furono anche i due regimi a cui gli altri regimi totalitari, nati intorno alla seconda guerra mondiale, si ispirarono. Hitler afferm pubblicamente la sua stima per Benito Mussolini e, per certi aspetti, anche il suo prenderlo ad esempio.

In Italia, leggi razziali nel 1938

Immagini dai campi di sterminio nazisti

Le Qubec est une province de lest du Canada.Sa capitale est la ville de Qubec et son agglomration principale est Montral.