Sei sulla pagina 1di 1

(7) La fucilazione di severino. Severino stato uno dei primi Ribelli ad unirsi a Bisagno Bini ed altri c!

e avevano dato vita alla prima formazione partigiana la Banda "ic!ero ma il destino volle c!e la sua vita di partigiano fosse di breve durata perc!# durante un$azione di guerriglia venne fatto prigioniero e il %& 'aggio &()) per ordine di *ito Spiotta venne fucilato sul sagrato della c!iesa di Borzonasca. 'olti di noi non lo !anno conosciuto per il semplice fatto c!e siamo entrati nella Resistenza alcuni mesi dopo la sua fucilazione per+ il suo nome veniva ricordato non solo perc!# fu il primo partigiano caduto della Liguria di Levante ma anc!e per la sua storia, lui un soldato siciliano c!e invece di ritornarsene a casa dopo l$- Settembre &(). sal/ sui monti per combattere l$invasore tedesco e i fascisti 0uelli c!e avevano voluto 0uella assurda guerra c!e tanti lutti aveva gi1 arrecato all$2talia. 2l nome di 0uesto nostro 3roe fu dato a pi4 di una delle nostre formazioni, prima al Battaglione c!e oltre alle azioni di guerriglia aveva il compito di ricevere gli aviolanci di armi e munizioni per i partigiani c!e gli 5lleati facevano prima sui prati di "ic!ero e in seguito sul 'onte 5iona il nome di Severino venne poi assegnato alla gloriosa Brigata *olante Severino c!e per lung!i mesi oper+ in *al 6oci alla periferia di 7enova e con la Brigata Balilla furono le prime due formazioni garibaldine ad entrare in "itt1. 5lla memoria del nostro martire sono stati eretti due piccoli ma significativi monumenti ,uno a Licata (57) suo paese natale e l$altro a Borzonasca sulla piazza dove stato fucilato. 8ggi per decisione dei due "omuni Borzonasca e Licata promossa dal *ice Sindaco di Borzonasca compagno 'ar e dal nipote di Severino9 5ngelo Saverino9 stato fatto il gemellaggio fra le due "itt1 alla presenza di molti rappresentanti dei "omuni vicini di 5utorit1 civili e di vecc!i partigiani. .