Sei sulla pagina 1di 348

RINGRAZIAMENTI

Vorrei offrire una preghiera di ringraziamento al Signore per averci dato le parole della salvezza e per averci benedetto con il Vangelo della rinascita di acqua e di Spirito. Grazie anche a tutti i servi di Dio, inclusi i reverendi Samuel Jungsoo Kim e John Kyunghwan Shin, che hanno fornito un aiuto inestimabile alla pubblicazione di questo libro; al sig. Sean Han per la traduzione; ai fratelli e alle sorelle della casa editrice Hephzibah. Hanno lavorato tutti duramente a questo libro. Vi ringrazio tutti ancora una volta. Spero e prego che questo libro e le cassette aiutino molte anime a rinascere, e voglio ringraziare ancora tutti coloro che hanno lavorato
<<<

con noi. Mi auguro davvero che il nostro Signore ci permetta di predicare il Vangelo della rinascita di acqua e di Spirito in tutto il mondo attraverso coloro che credono in Ges. Con fede, ringrazio il Signore.

PAUL C. JONG

Table of Contents

>>>

PREFAZIONE

PREFAZIONE
DOBBIAMO RINASCERE DI ACQUA E DI SPIRITO
Dio, quando cre il cielo e la Terra allinizio dei tempi cre anche i mondi eterni: il Paradiso e lInferno. Ed Egli cre anche luomo a Sua immagine e somiglianza. Ma da quando il primo uomo, Adamo, ha peccato verso Dio, luomo deve morire una volta sola. E come stabilito che gli uomini muoiano una volta sola, dopo di che viene il giudizio (Ebrei 9:27). La morte della nostra carne il passaggio alla vita eterna. Colui che senza peccato pu entrare nel mondo eterno e vivere per sempre nella gioia di essere un figlio di Dio, mentre i
<<< Table of Contents >>>

PREFAZIONE

peccatori saranno condannati nello stagno di fuoco e di zolfo (Apocalisse 20:10) e saranno tormentati giorno e notte per sempre. Quindi tutti gli uomini devono rinascere. Dobbiamo rinascere attraverso la nostra fede, essere riscattati e diventare giusti. Solo cos potremo accedere al Regno eterno dei Cieli. La Bibbia dice: In verit, in verit io ti dico che se uno non nato dacqua e di Spirito, non pu entrare nel Regno di Dio (Giovanni 3:5). Rinascere dacqua e di Spirito lunico modo che abbiamo per entrare nel Regno eterno dei Cieli. Allora che cosa sono lacqua e lo Spirito di cui abbiamo bisogno per rinascere? Lacqua nella Bibbia simboleggia il battesimo di Gesu. Perch Ges, che Dio, fu battezzato da Giovanni il Battista? Per mostrare la Sua
<<<

umilt? Per proclamarSi il Messia? No, non era per questo. Quando Ges fu battezzato da Giovanni il Battista per mezzo del posare le mani (Levitico 16:21), fu un solo atto di giustizia dellUomo (Romani 5:18), che tolse tutti i peccati delluomo. NellAntico Testamento, Dio diede a Israele la misericoridiosa legge della redenzione cosicch nel Giorno dellEspiazione tutti i peccati di Israele per quellanno poterono essere espiati attraverso lalto sacerdote Aaronne posando le sue mani sulla testa del capro vivo e trasmettendogli tutte le iniquit. Questa era la rivelazione che prediceva il sacrificio dellespiazione eterna, che sarebbe avvenuta in futuro. Rivel la verit che tutti i peccati delluomo sarebbero passati, tutto in una volta, su Ges che venne nella carne umana per
>>>

Table of Contents

PREFAZIONE

volont del Padre. Egli fu battezzato da Giovanni il Battista che era il discendente di Aaronne e che rappresentava tutti gli uomini. Quando Ges venne battezzato, Egli disse: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). Qui Cos significa posare le mani e confessare tutti i peccati delluomo che passarono su Ges cosicch la giustizia venisse compiuta per tutti gli uomini. Qui la parola giustizia in greco antico dikaiosune e significa essere giusto nel carattere o nelle azioni sottintendendo lessere giusto o appropriato. Ges ha adempiuto la giustizia per tutti gli uomini attraverso il Suo battesimo. Poich Ges si prese tutti i peccati degli uomini attraverso il Suo battesimo, il giorno dopo Giovanni Battista attest: Ecco lagnello di Dio che toglie il
<<<

peccato del mondo! (Giovanni 1:29). Con tutti i peccati del mondo sulle Sue spalle, Ges cammin verso la Croce. E accett il giudizio per tutti i peccati che prese su di S attraverso il battesimo. Mor sulla Croce, dicendo, compiuto (Giovanni 19:30). Prese tutti i nostri peccati su di S e ricevette il giudizio finale al posto degli uomini una volta per tutte.

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA


Dunque, senza la fede nel battesimo di Ges non possiamo essere salvati. Questo perch lapostolo Pietro dichiar che lacqua del Suo battesimo corrisponde il battesimo il quale
>>>

Table of Contents

PREFAZIONE

ora salva anche noi (1 Pietro 3:21). Oggi, la maggior parte delle persone che crede in Ges non crede nel Suo battesimo, lacqua, ma credono solamente nella Sua morte sulla Croce. Ma questo salver i peccatori? Potremo essere riscattati avendo fede soltanto nel sangue di Ges? Pu questo procurarci la salvezza? No. Non possiamo essere riscattati da Dio credendo soltanto nella morte di Ges sulla Croce. Quando il popolo di Israele offriva il sacrificio dellespiazione al tempo del Vecchio Testamento, non era corretto uccidere lofferta senza prima posare le mani sulla testa della vittima sacrificale. In altre parole se essi offrivano il sacrificio senza posare i loro peccati sulla sua testa non sarebbe stato corretto. Allo stesso modo era sbagliato e inadatto credere
<<<

nella crocifissione di Ges senza credere nel Suo battesimo. Dunque lapostolo Pietro disse: alla qual figura corrisponde il battesimo che ora salva noi attraverso la resurrezione di Ges Cristo (1 Pietro 3:21). Proprio come quelle persone che non credettero nella grande acqua (il diluvio) al tempo di No furono annientate, coloro che non credono nellacqua (il battesimo di Ges) adesso saranno sicuramente annientati. La fede completa che ci conduce alla vera salvezza aver fede in Colui che venuto con acqua e con sangue, cio Ges Cristo (1 Giovanni 5:6). Dobbiamo credere sia nel battesimo che nella crocifissione di Ges. Cos lapostolo Giovanni disse che la corretta fede credere nel lo Spirito, lacqua ed il sangue (1 Giovanni 5:8).
>>>

Table of Contents

PREFAZIONE

Questa la corretta fede in cui credere. Ges Dio stesso ed Egli venuto nella carne umana dallo Spirito, attraverso il corpo della Vergine Maria e ha preso in S tutti i peccati del mondo tramite il battesimo nel fiume Giordano mediante Giovanni Battista, il rappresentante di tutti gli uomini. E Ges prese tutti i peccati degli uomini sulla Croce e ricevette il giudizio per tutti loro. Cos il Vangelo non pu essere completato senza il battesimo di Ges (lacqua) e per quanto grande possa essere la nostra fede in Ges, senza di esso non potremo mai procurarci la salvezza eterna.

IL CONTESTO STORICO NEL QUALE IL VERO VANGELO VENNE ESPULSO DALLA CHIESA
Oggi perch il Vangelo del battesimo di Ges diventato cos raro e il falso Vangelo, lo pseudo Vangelo invece si diffonde selvaggiamente in tutto mondo? Dopo che Ges resuscit e ascese al cielo gli Apostoli predicarono questo Vangelo dell acqua e del sangue. Se leggiamo attentamente il Nuovo Testamento possiamo vedere che non solo tutti gli scrittori della Bibbia, ma anche tutti gli Apostoli e i lavoratori della prima Chiesa cristiana, inclusi gli apostoli Paolo, Pietro e Giovanni hanno chiaramente predicato il Vangelo dellacqua e del sangue. Nel frattempo il Diavolo stava escogitando
>>>

<<<

Table of Contents

PREFAZIONE

sin dallinizio di alterare il Vangelo e di rimuovere il potere della vita dalla Chiesa. Mediante lEditto di Milano del 313 d.C. la Chiesa cristiana cadde nella trappola del Diavolo. LImpero Romano, in cambio del riconoscimento della religione cristiana come religione di stato, fu in grado di raggiungere la stabilit politica. E stabilendo che tutti coloro che entravano nella Chiesa dovevano essere battezzati lImpero Romano riusc unire i diversi popoli delle sue varie colonie. Fu il risultato di queste circostanze che causarono la trasformazione della recitazione della dottrina degli apostoli come la base delladdestramento religioso. Per questo il Vangelo che si basa rigorosamente sulla Bibbia per esempio, il Vangelo dellacqua e dello Spirito che ci procura Potenza, Spirito Santo e gran
<<<

pienezza di convinzione (1 Tessalonicesi 1:5)scomparve del tutto. Proprio come il Diavolo aveva programmato, il falso Vangelo che non permette a nessuno di rinascere venne a prosperare in tutto il mondo. Per un migliaio di anni dopo lEditto di Milano lera buia del Cristianesimo soffoc lintero mondo europeo. Sebbene una serie di nuovi movimenti di riforma sorsero in molti Paesi, che sollecitavano le persone alla Parola, alla Grazia e alla Fede, nessuno di loro trov il Vangelo dell acqua e del sangue. Il vero Vangelo fu lasciato nelle mani di alcuni che seguivano le Parole sin dai tempi degli Apostoli. E come una corrente dacqua che scompare nella terra, e che rispunta nelle pianure basse, emerse unaltra volta nel Giorno del Giudizio per essere proclamato in tutto il mondo.
>>>

Table of Contents

PREFAZIONE

QUESTO IL PRIMO LIBRO AL MONDO FINO AD OGGI A PREDICARE IL VANGELO DEL BATTESIMO DI GES COME SCRITTO NELLA BIBBIA
Questo il primo libro al mondo, fino ad oggi, a predicare il Vangelo del battesimo e del sangue di Ges come scritto nelle Sacre Scritture: il Vangelo che ci dice che Egli si era preso tutti i nostri peccati attraverso il Suo battesimo e aveva espiato il fio per tutti i nostri peccati sulla Croce. Sono sicuro che non c altro libro che predichi il Vangelo dellacqua e del sangue pi chiaramente e fedelmente di questo. In questi giorni e in questi anni, quando tutto pu essere trovato su internet, ho provato a
<<<

cercare alcune anime che predichino il Vangelo come scritto nella Bibbia, qualcuno che conosca e predichi con fede il segreto del battesimo di Ges. Non ci sono riuscito. Cos ho deciso di pubblicare questo libro del Vangelo in italiano. Il contenuto di questo libro stato selezionato da alcuni sermoni pubblicati attraverso il Gospel Newsletter che adesso in uscita in Corea. Quando uninnondazione copre lintero mondo, lacqua pu scorrere liberamente ovunque ma non si pu trovare acqua potabile. Allo stesso modo ci sono molti, i cosidetti lavoratori di Dio, che predicano uno pseudo Vangelo, ma non c nessuno che ci dia la vera vita. La samaritana che bevve dal pozzo di Giacobbe tutti i giorni non riusciva a soffocare
>>>

Table of Contents

10

PREFAZIONE

la sua sete spirituale, ma quando bevve lacqua di Ges si procur la salvezza estinguendo la sua sete allistante e per sempre. Lacqua di Ges sta scorrendo in questo libro. Chiunque la berr da questa sar per sempre salvato dai peccati. Non verr mai pi intrappolato dai peccati unaltra volta, ma piuttosto lacqua della vita scorrer in lui ed estinguer la sete di altre anime intorno a lui.

DIVENTIAMO LAVORATORI DI DIO, I RIPARATORI DELLE BRECCE


Stiamo vivendo in unera vicina alla fine del mondo. Questo il momento in cui tutti i peccati degli uomini sono chiamati al giusto giudizio di Dio. Gli scienziati scoprirono
<<<

Dolly, sintetizzata geneticamente, per esempio, e le persone sono quasi pronte ad accettare i cloni umani. Stiamo costruendo unaltra torre di Babele in questi ultimi tempi. Lultima volta che gli uomini ci provarono Dio li dissemin per tutto il mondo confondendo i loro linguaggi. Adesso, senza la misericordia di Dio, le Sette Grandi Sofferenze e leterno giudizio saranno gettati contro quelle anime perse che non sono rinate. Dunque io vi prego e vi esorto a leggere questo libro attentamente. Io spero che voi possiate rinascere di acqua e di Spirito. Questo libro predica il Vangelo in modo preciso come scritto nella Bibbia. Dunque come scritto: Se perseverate nella Mia Parola, siete veramente miei discepoli e conoscerete la verit (Giovanni 8:31-32). Potrete cominciare a conoscere le parole della verit attraverso questo
>>>

Table of Contents

11

PREFAZIONE

libro ed essere liberati dal peccato e dalla morte. Potrete essere riscattati e procurarvi la vita eterna in Lui. Eseguiamo il lavoro del Signore insieme per salvare le anime del Suo popolo predicando il Vangelo dellacqua e del sangue. Io spero davvero che il vero Vangelo risplenda ovunque e ci porti a lavorare insieme per riparare le lacune della fede con le parole della verit. I tuoi riedificheranno le antiche ruine; tu rialzerai le fondamenta gettate da molte et, e sarai chiamato il riparatore delle brecce, il restauratore de sentieri per rendere abitabile il Paese (Isaia 58:12). Molti di voi sicuramente non avranno familiarit con il Vangelo della rinascita di acqua e di Spirito. Cos ho provato a mettere grande enfasi sul Vangelo del battesimo di Ges e sulla Sua Croce in ogni sermone.
<<<

Se non ci fosse stato il battesimo di Ges, la Sua Croce sarebbe stata insignificante per tutti noi. Queste sono le ragioni per cui io ho messo in rilievo il uo battesimo ripetutamente. Il mio scopo di chiarirlo anche a voi. Lo ripeter finch sarete tutti benedetti con il Vangelo dellacqua (il battesimo di Ges) e lo Spirito. Desidero ansiosamente che tutti voi cominciate a credere nel Vangelo del Suo battesimo e del Suo sangue allo scopo di essere salvati dal peccato. E sono certo che questi sermoni vi condurranno alla rinascita spirituale.

Table of Contents

>>>

INDICE
Parte prima: Sermoni
1. Dobbiamo prima conoscere i nostri peccati per essere riscattati (Marco 7:8-9, 20-23) 2. Gli uomini sono nati peccatori (Marco 7:20-23) 3. Se ci comportiamo secondo la Legge possiamo essere salvati? (Luca 10:25-30) 4. Leterna redenzione (Giovanni 8:1-12) 5. Il battesimo di Ges e lespiazione dei peccati (Matteo 3:13-17) 6. Ges Cristo venne con acqua, con sangue e con lo Spirito (1 Giovanni 5:1-12) 7. Il battesimo di Ges corrisponde alla salvezza per i peccatori (1 Pietro 3:20-22) 8. Il Vangelo dellespiazione abbondante (Giovanni 13:1-17)
<<<

Parte seconda: Appendice


13 31 43 63 93 141 176 195
Cover Page >>>

1. Testimonianze di salvezza 2. Spiegazione supplementare 3. Domande e risposte

------------------

260

----------------- 281

-------------------------- 316

User Guide
1. How to Read ---------------------------------- 344 -------------------------- 347

2. Easier Way to Read

SERMONE 1
DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

<<<

Table of Contents

>>>

14

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI


<MARCO 7:8-9> Voi, lasciato il comandamento di Dio, state attaccati alla tradizione degli uomini. E diceva loro ancora: come ben sapete annullare il comandamento di Dio per osservare la vostra tradizione! <MARCO 7:20-23> Diceva inoltre: quel che esce dall uomo che contamina luomo; poich dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono
<<<

cattivi pensieri, fornificazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose malvagie escono dal di dentro e contaminano luomo. Prima di tutto vorrei definire che cosa sia il peccato. Ci sono peccati definiti da Dio e ci sono peccati definiti dalluomo. La parola peccato in greco significa mancare il bersaglio. Significa non essere giusto. peccato se non eseguiamo gli ordini di Dio in modo corretto. Diamo prima unocchiata ai peccati definiti dalluomo.
Che cos il peccato? disobbedirre agli ordini di Dio.

Table of Contents

>>>

15

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

Giudichiamo il peccato in relazione alla nostra coscienza. In altre parole, non un offesa contro i comandamenti di Dio, ma viene giudicato in base allo sfondo culturale, al cuore e alla coscienza di una persona. giudicato da ognuno individualmente. Quindi, una stessa azione pu o pu non essere considerata come un peccato. Dipende dai valori morali di una persona. Ci il motivo per cui Dio ci ha dato 613 articoli della Legge da essere usati come uno parametro per il nostro giudizio. Il diagramma sottostante illustra il peccato delluomo.

Legge nazionale, Legge civile Coscienza delluomo Legge di Dio Moralit, norme sociali.

Quindi non dobbiamo fissare il nostro parametro in base alla nostra coscienza. Il peccato della nostra coscienza non in accordo a ci che Dio ha definito peccato. Quindi non dobbiamo ascoltare la nostra coscienza ma piuttosto basare le nostre azioni sui comandamenti di Dio. Ognuno di noi ha la sua propria idea di cosa sia il peccato. Alcuni lo considerano delle proprie deficienze e altri lo considerano degli
>>>

<<<

Table of Contents

16

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

atteggiamenti pervertiti. Per esempio, in Corea, le persone coprono le tombe dei loro genitori di erba e considerano loro dovere tagliare lerba e curarla fino alla loro stessa morte. Ma nel caso dei membri di una trib primitiva in Papua Guinea, essi onorano la morte dei propri genitori dividendo il corpo del defunto tra i membri della famiglia e mangiandolo (non sono sicuro se lo cucinino oppure no prima di mangiarlo). Sembra che lo facciano per evitare che il corpo venga mangiato dagli insetti. Queste consuetudini illustrano come i concetti umani di peccato possano variare completamente. Anche il concetto di bene o di male allo stesso modo possono variare. Ma la Bibbia ci insegna che peccato disobbedire ai Suoi ordini. Voi, lasciato il comandamento di Dio, state attaccati alla tradizione degli uomini. E diceva
<<<

loro ancora: Come ben sapete annullare la tradizione di Dio per osservare la tradizione vostra! (Marco 7:8-9). Dio non si cura di come noi possiamo apparire allesterno. Egli guarda nel cuore dellanima.

IL CRITERIO PERSONALE DI OGNUNO DI NOI UN PECCATO DAVANTI A DIO


Qual il peccato pi grave? Disobbedire alla Parola di Dio.

Definiamo che cosa sia il peccato dinnanzi a Dio. non riuscire a vivere secondo la volont di Dio. non credere alle Sue Parole. Dio disse
>>>

Table of Contents

17

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

che peccato vivere come i Farisei che respinsero i comandamenti di Dio e diedero pi importanza ai propri insegnamenti tradizionali. E Ges consider i Farisei degli ipocriti. In quale Dio credete? Veramente Mi venerate e Mi rispettate? Vi vantate del Mio nome, ma veramente Mi onorate?. Le persone guardano solo allaspetto esteriore e non si curano della Sua Parola. Ed peccato dinnanzi a Dio. Il peccato pi grave non curarsi della Sua Parola. Sei consapevole di questo? il peccato per eccellenza tra tutti i peccati. Le nostre debolezze sono solo errori, puri e semplici trasgressioni. Gli sbagli che facciamo e i peccati che commettiamo dovuti alla nostra imperfezione non sono fondamentalmente peccati, ma sbagli. Dio distingue i peccati dagli sbagli. Coloro che non si curano della Sua Parola sono peccatori anche se sono senza
<<<

sbagli. Essi sono grandi peccatori dinnanzi a Dio. Questo perch Ges rimprover i Farisei. Nel Pentateuco dalla Genesi al Deuteronomio ci sono comandamenti che ci dicono che cosa fare e che cosa non fare. Non possiamo essere capaci di rispettarli al 100% o possiamo essere capaci di non rispettarli affatto, ma dobbiamo riconoscerli come Suoi Comandamenti. Egli li ha dati a noi dallinizio e dobbiamo accettarli per come sono. Allinizio Dio cre i cieli e la Terra. Allora Egli disse, Sia la luce e la luce fu. Egli cre tutto. Ed Egli stabil la Legge. E la Parola stata fatta carne ed ha abitato per un tempo fra noi, [...] e la Parola era Dio (Giovanni 1:1,14). Allora come si mostrato Dio a noi? Egli si mostrato a noi attraverso i suoi comandamenti. Dio la Parola
>>>

Table of Contents

18

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

e si mostra attraverso i suoi comandamenti. Dio lo Spirito. E come definiamo la Bibbia? La parola di Dio. scritto qui Per mettere da parte i comandamenti di Dio, mantenete le tradizioni degli uomini. Ci sono 613 articoli nella Sua Legge. Fa questo, ma non fare quello, onora i tuoi genitori, ecc. Nel Levitico riportato che le donne debbono comportarsi in una certa maniera e gli uomini in unaltra e ed riportato anche cosa fare quando un animale domestico cade in una fossa. Ci sono 613 articoli di questo genere, la Sua Legge. Ma poich non sono le parole di un essere umano dobbiamo pensarci e ripensarci. Dobbiamo obbedire a Dio e anche se siamo incapaci di rispettare del tutto le Sue Leggi, dobbiamo almeno conoscerle. C una sola parola del Signore che non sia
<<<

giusta? I Farisei respinsero i comandamenti di Dio. Misero da parte i Suoi Comandamenti al posto delle tradizioni degli uomini. Le parole dei loro anziani avevano pi importanza delle parole di Dio. Fu cos quando Ges nacque. A Ges piacque ancor meno quando le persone non riconobbero le Parole di Dio. Dio ci ha dato 613 articoli della Legge per insegnarci che Egli la Verit, Egli il nostro Dio, e per insegnarci quali sono i nostri peccati sono dinnanzi a Dio e per mostrarci la Sua Santit. Quindi poich siamo tutti peccatori dinnanzi a Lui, dobbiamo credere in Ges che ci fu mandato da Dio per il Suo Amore verso di noi, e dobbiamo vivere nella fede. Coloro che mettono da parte la Sua Parola, coloro che non credono sono peccatori. Anche coloro che sono incapaci di rispettare la Sua Parola sono peccatori, ma lultimo peccato a
>>>

Table of Contents

19

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

mettere da parte la Sua Parola. Essi sono quelli che finiranno all`Inferno. Non credere peccare dinnanzi a Dio.

Perch Dio ci diede la Legge? Per farci rendere conto dei nostri peccati e della punizione per i peccati.

LE RAGIONI PER CUI DIO CI HA DATO LA LEGGE


Perch Dio ci ha dato la Legge? Affinch ci rendessimo conto dei nostri peccati e ritornassimo tra le Sue braccia. Egli ci diede 613 articoli della Legge per farci rendere conto dei nostri peccati ed essere riscattati attraverso Ges. Questa la ragione per cui Dio ci diede la Legge.

scritto nei Romani 3:20: Mediante la Legge data la conoscenza del peccato. Cos sappiamo che la ragione per cui Dio ci diede la Legge non era per forzarci a vivere secondo essa. Allora qual la conoscenza che noi otteniamo dalla Legge? Che noi siamo troppo deboli per obbedire alla Legge nella sua completezza e che siamo peccatori dinnanzi a Lui. E che cosa comprendiamo dai 613 articoli della Sua Legge? Comprendiamo la nostra manchevolezza, la nostra incapacit di vivere secondo la Sua Legge. Comprendiamo che noi, creature di Dio, siamo esseri impotenti. Comprendiamo che noi
>>>

<<<

Table of Contents

20

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

siamo peccatori dinnanzi a Lui, e dobbiamo tutti finire allInferno in accordo alla Sua Legge. Quando noi comprendiamo i nostri peccati e anche la nostra impotenza, allora che cosa facciamo? Cerchiamo di diventare creature perfette? No. Quello che dobbiamo fare ammettere che noi siamo peccatori, credere in Ges, essere riscattati attraverso la Sua salvezza di acqua e di Spirito, e ringraziare. La ragione per cui Egli ha dato la Legge per farci comprendere i nostri peccati e la punizione per quei peccati cosicch comprendessimo di non poter essere salvati dallInferno senza Ges. Se crediamo in Ges come nostro salvatore, saremo riscattati. Egli ci diede la Legge per salvarci. Egli ci diede la Legge per farci comprendere quanto siamo peccaminosi e per salvare le nostre anime dal peccato. Egli ci diede la Legge
<<<

e mand Ges per salvarci. Egli mand Suo Figlio per incorporare i nostri peccati attraverso il Suo battesimo. Dobbiamo comprendere che siamo peccatori senza speranza e dobbiamo credere in Ges cos da poter essere liberati dal peccato, diventare Suoi figli e ricambiare la gloria a Dio. Dobbiamo capire la Sua Parola. Il principio Dio. Dobbiamo anche cominciare con la sua Parola e capire la verit della redenzione attraverso la Sua Parola. Dobbiamo pensare e giudicare attraverso la Sua Parola. Questa la giusta e vera fede.

CHE COSA C NEL CUORE DI UN UOMO?


La fede dovrebbe cominciare con la Sua
>>>

Table of Contents

21

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

Parola e dovremmo credere in Dio attraverso la Sua Parola. Altrimenti cadremo in una falsit. Ci la fede errata. Quando i Farisei e gli scribi videro i discepoli di Ges mangiare il pane con le mani non lavate, non li avrebbero potuti biasimare, se avessero visto ci attraverso la Parola di Dio. La Parola ci dice che anche se la sporcizia entra nelluomo dallesterno non pu corromperlo perch va nel suo stomaco, non nel suo cuore ed esce fuori. Come scritto in Marco 7:20-23, quel che esce dalluomo che contamina luomo; poich dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazione, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose malvagie escono dal di dentro e contaminano luomo. Egli ha detto
<<<

che tutti gli uomini sono peccatori perch nascono con il peccato. Capite questo cosa significa? Siamo tutti discendenti di Adamo. Non possiamo vedere la verit poich neppure laccettiamo n crediamo nelle Sue Parole. Che cosa c nel cuore delluomo? Guardiamo in Marco 7:21-22. Poich dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose escono dal cuore delluomo e lo corrompono. riportato nei Salmi, Quandio considero i Tuoi cieli, sopra delle Tue dita, la luna e le stelle che tu hai disposte - che cos luomo che tu nabbia memoria? e il figliuol delluomo che tu ne prenda cura? (Salmi 8:3-4).
>>>

Table of Contents

22

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

Perch Egli ci visit? Egli ci ha visitato perch Egli ci ama. Egli ci ha creato, ci ha amato e ha avuto piet di noi peccatori. Egli ha cancellato tutti i nostri peccati e ci ha reso Suo popolo. O Signore, nostro Signore, come santo il Tuo nome in Terra e in Cielo! Re Davide cant nellAntico Testamento quando si era reso conto che Dio sarebbe diventato il Salvatore dei peccatori. E nel Nuovo Testamento, lapostolo Paolo disse la stessa cosa. una cosa cos sorprendente che noi, creature di Dio, possiamo diventare Suoi figliuoli. stato possibile solo attraverso la Sua compassione. Questo lAmore di Dio. Provare a vivere secondo la Legge di Dio in modo completo in un certo senso sfidarLo. un idea che ci viene per la nostra ignoranza. Non giusto vivere fuori del Suo Amore
<<<

cercando disperatamente di rispettare la Legge e pregare. volont di Dio che noi ci rendiamo conto di essere peccatori secondo la Legge e crediamo nella redenzione dellacqua e del sangue (lo Spirito). La Sua Parola riportata in Marco 7:20-23, quel che esce dalluomo che contamina luomo; poich dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose malvagie escono dal di dentro e contaminano luomo. Ges disse che ci che esce dalluomo, i peccati, contaminano luomo. Il cibo che Dio ci fornisce non pu corrompere luomo. Il cibo che Dio ci d non ci contamina, tutte le creature sono pulite, ma solo le cose che escono dalluomo, i nostri peccati, sporcano luomo.
>>>

Table of Contents

23

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

Siamo tutti discendenti di Adamo. Quindi come siamo nati? Siamo nati con dodici tipi di peccato. Non vero? Quindi come potremmo vivere senza peccato? Noi continueremo a peccare perch noi siamo nati con il peccato. Possiamo smettere di peccare soltanto conoscendo la Legge? Possiamo seguire i comandamenti? No. Pi ci proviamo pi diventa difficile. Dobbiamo renderci conto dei nostri limiti e smettere. Poi, con la nostra limitata intelligenza, dobbiamo accettare il battesimo e il sangue di Ges che ci salva.
Che cosa dobbiamo fare dinnanzi a Dio? Dobbiamo ammettere i nostri peccati e chiedere la salvezza di Dio.

Tutti i 613 articoli della Legge sono giusti


<<<

ed equi. Ma gli uomini sono peccatori dal momento in cui sono stati concepiti nel grembo della madre. Quando ci rendiamo conto che la Legge di Dio giusta, ma che noi siamo nati peccatori e che non potremo mai diventare giusti per conto nostro, ci rendiamo conto anche di aver bisogno della compassione di Dio e di aver bisogno di essere salvati con la redenzione di Ges nellacqua, nel sangue e nello Spirito. Quando comprendiamo i nostri limiti, cio che non possiamo essere giusti per conto nostro e che andremo allInferno per i nostri peccati, possiamo solo contare sulla redenzione di Ges. Cos possiamo essere liberati. Noi dobbiamo sapere che non possiamo essere giusti o buoni dinnanzi a Dio per conto nostro. Quindi dobbiamo ammettere dinnanzi a Dio di essere peccatori destinati ad andare allInferno e poi possiamo pregare per la sua compassione, Dio,
>>>

Table of Contents

24

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

ti supplico salvami dai peccati e abbi piet di me. Facciamo attenzione a guardare la preghiera di Davide come la Parola scritta di Dio. Affinch tu sia riconosciuto giusto quando parli, e irreprensibile quando giudichi. (Salmi 51:4). Egli sapeva di essere un ammasso di peccato e di essere cattivo abbastanza da essere mandato allInferno, ma ammise il peccato dinnanzi a Dio. Se Tu mi chiami peccatore, io sono un peccatore; se mi chiami giusto, io sono giusto; se Tu mi salvi, io sar salvato; e se Tu mi mandi allInferno, io finir allInferno. Questa la fede corretta. Questo come possiamo essere salvati. Questo come dobbiamo essere se speriamo di diventare pronti a credere nella redenzione di Ges.

DOBBIAMO CONOSCERE ESATTAMENTE QUALI SONO I NOSTRI PECCATI


Dal momento che siamo tutti discendenti di Adamo, tutti noi abbiamo desiderio nei nostri cuori. Ma che cosa ci dice Dio? Ci dice di non commettere adulterio. Noi abbiamo omicidio nel nostro cuore, ma che cosa ci dice Dio? Ci dice di non uccidere. Non rispettiamo i nostri genitori nel nostro cuore, ma Egli ci dice di onorare i nostri genitori. Dobbiamo renderci conto che tutte le Sue Parole sono giuste e rette e che noi abbiamo peccato nel nostro cuore. Ho ragione o no? Allora che cosa dobbiamo fare dinnanzi a Dio? Dobbiamo ammettere di essere un ammasso di peccato, di essere deboli peccatori. Non giusto pensare che noi siamo
>>>

<<<

Table of Contents

25

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

stati giusti prima perch abbiamo fatto buone azioni e siamo peccatori adesso perch abbiamo commesso qualche peccato. Noi siamo nati peccatori. Qualunque cosa facciamo, continueremo ad essere peccatori. Questo il motivo per cui dobbiamo essere riscattati attraverso il battesimo di Ges. Non siamo peccatori a causa delle nostre azioni: commettendo adulterio, omicidio, furto, ma siamo peccatori perch siamo nati peccatori. Noi siamo nati con dodici tipi di peccato. Poich siamo peccatori agli occhi di Dio, non potremo mai essere buoni tramite i nostri sforzi. Possiamo solo fingere di essere buoni. Siamo nati con la mente piena di peccati proprio come un assassino, un ladro, ecc. Allora come possiamo essere giusti solo perch attualmente non commettiamo questi peccati? Non possiamo mai esssere giusti dinnanzi a Dio
<<<

per conto nostro. Se riteniamo di essere giusti, solo ipocrisia. Ges chiamava i Farisei e gli scribi ipocriti. Gli uomini sono nati peccatori. Peccano dinnanzi a Dio durante la loro esistenza. Tutti ritengono di non aver mai combattuto n di aver colpito nessuno n di aver rubato neanche un ago a nessuno in tutta la propria vita, ma mentono, poich luomo nato peccatore. un bugiardo, un peccatore e un ipocrita. Dio vede luomo cos. Voi siete peccatori dalla nascita. Anche se non commettete alcun peccato, andrete all Inferno. Anche se rispettate la Legge e la maggior parte dei comandamenti, sarete sempre peccatori destinati ad andare allInferno. Allora che cosa dobbiamo fare di fronte a un tale destino? Dobbiamo cercare la Sua compassione e affidare a Lui la salvezza dai nostri peccati. Se non ci salva, non possiamo che
>>>

Table of Contents

26

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

andare allInferno. Questo il nostro destino. Coloro che accettano la Sua Parola ammettono anche di essere davvero peccatori. E sanno anche di essere giusti. Quindi sanno che mettere da parte la Sua Parola senza riconoscere la sua Parola peccato. Coloro che accettano la sua Parola sono giusti anche se sono stati peccatori prima. Sono rinati della sua Parola e ricevono la Sua Grazia. Essi sono i pi benedetti di tutti.

COLORO CHE CERCANO DI ESSERE RISCATTATI ATTRAVERSO LE PROPRIE OPERE SONO ANCORA PECCATORI
Chi ancora peccatore anche se crede in Ges? chi cerca di essere riscattato attraverso le proprie opere.

Leggiamo il passo nei Galati 3:10 e 11: Poich tutti coloro che si basano sulle opere della Legge sono sotto maledizione; perch scritto: Maledetto chiunque non persevera in tutte le cose scritte nel libro della Legge per metterle in pratica! Or che nessuno sia giustificato per la Legge dinanzi a Dio, manifesto, perch il giusto vivr per fede.
<<< Table of Contents >>>

27

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

scritto che maledetto sia chiunque non persevera in tutte le cose scritte nel libro della Legge. Coloro che credono in Ges, ma cercano di essere giustificati attraverso le opere sono maledetti. Dove sono coloro che cercano di essere giustificati attraverso le opere? Sono sotto la maledizione di Dio. Perch Dio ci diede la Legge? Affinch ci rendessimo conto dei nostri peccati (Romani 3:20). Per farci rendere conto di essere peccatori e di essere destinati ad andare allInferno. Quindi ci che dobbiamo fare credere nel battesimo di Ges e nel Figlio di Dio e rinascere di acqua e di Spirito. Allora voi sarete salvati dai vostri peccati, diventerete giusti, avrete la vita eterna e andrete in cielo. Abbiate fede nei vostri cuori.

IL PECCATO PI ARROGANTE AL MONDO


Qual il peccato pi arrogante al mondo? Cercare di vivere secondo la Legge.

Non conta altro che credere in Dio. Siamo stati benedetti avendo fede nella Sua benedizione. Egli aveva deciso di salvare coloro che avevano fede nella Sua Parola. Ma oggi, tra i credenti, ci sono molti che cercano di vivere secondo la Sua Legge. Molti cristiani si comportano in questa maniera. lodevole che cerchino di vivere secondo la Legge, ma come possibile? Dobbiamo renderci conto quanto sia sciocco cercare di vivere secondo la Sua Legge. Pi ci
>>>

<<<

Table of Contents

28

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

proviamo pi diventa difficile. Egli disse, La fede vien dalludire, e ludire si ha per mezzo della parola di Cristo(Romani 10:17). Abbiamo bisogno di buttar via la nostra arroganza allo scopo di essere salvati.

DOBBIAMO ABBANDONARE I

NOSTRI VALORI MORALI


Che cosa dobbiamo fare per essere salvati? Dobbiamo abbandonare i nostri valori morali.

Luomo come pu essere salvato? Riconoscendo di essere un peccatore. Ci sono molti che non sono stati riscattati correttamente poich
<<<

non sono riusciti ad abbandonare le loro credenze sbagliate e i loro sforzi. Dio dice che coloro che si appoggiano al libro della Legge sono maledetti. Coloro che credono di poter diventare giusti in modo graduale continuando a credere in Ges e cercando di vivere secondo la Legge sono sotto la Sua maledizione. Credono in Dio, ma ancora pensano di dover vivere in accordo alla Legge per essere salvati. Cari amici, possiamo diventare giusti attraverso le nostre opere durante la nostra vita? Diventiamo giusti solo credendo nella parola di Ges e veniamo riscattati. Solo avendo fede nel battesimo di Ges, nel Suo sangue, e nellessere Dio di Ges, possiamo essere riscattati. Questo il motivo per cui Ges ha preparato la Legge della fede per noi come modo per diventare giusti. La redenzione dellacqua e
>>>

Table of Contents

29

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

dello Spirito non sta nelle opere degli uomini, ma nella fede nella parola di Dio. E Dio ci ha condotto verso quella fede. Questo come Dio ha programmato e come Egli lo ha disposto. Perch coloro che credevano in Ges non furono riscattati? Perch non avevano accettato la parola della redenzione dellacqua e dello Spirito. Invece noi, che pure siamo imperfetti come loro, siamo stati riscattati per la nostra fede nella parola di Dio. Poniamo il caso che due persone stiano lavorando su una mola, colui che rimasto continuer a lavorarci sopra sebbene laltro sia andato via. Colui che rimasto quello che non stato riscattato e deve continuare a cercare di essere riscattato. Perch uno stato preso e laltro abbandonato? Perch uno ha ascoltato e creduto nella parola di Dio. Laltro invece, che continuava a
<<<

mantenersi stretto alla Legge fu mandato allInferno. Stava cercando di avvicinarsi a Dio, ma Dio lo fece cadere come quando ci si scrolla di dosso un insetto che sopra alle nostre gambe. Se un uomo cerca di avvicinarsi a Dio cercando di rispettare la Legge, sar sicuramente mandato allInferno. Questo il motivo per cui dobbiamo essere riscattati attraverso la fede nellacqua e nello Spirito. Poich tutti coloro che si basano sulle opere della Legge sono sotto maledizione; perch scritto: Maledetto chiunque non persevera in tutte le cose scritte nel libro della Legge per metterle in pratica! Or che nessuno sia giustificato per la Legge dinanzi a Dio, manifesto, perch il giusto vivr per fede. Poich in esso la giustizia di Dio rivelata da fede a fede, secondo che scritto: Ma il giusto
>>>

Table of Contents

30

DOBBIAMO PRIMA CONOSCERE I NOSTRI PECCATI PER ESSERE RISCATTATI

vivr per fede. (Galati 3:10-11, Romani 1:17). Non credere nella parola di Dio peccato dinanzi a Dio. anche peccato mettere da parte la parola di Dio in accordo ai propri valori morali. Noi esseri umani non possiamo vivere secondo la Sua Legge poich noi siamo nati tutti peccatori. E continuiamo a peccare per tutta la nostra esistenza. Noi pecchiamo un po qui, un po l, e ovunque andiamo. Dobbiamo renderci conto di essere di carne e di non poter aiutare, ma peccare. Luomo come un grande secchio di letame. Se proviamo a muoverci, finiremo per riversare il contenuto lungo la via. Siamo cos. Noi continuiamo a riversare peccato ovunque andiamo. Riuscite ad immaginare? Pretenderete ancora di essere santi? Se voi poteste vedervi realmente smettereste di cercare invano di essere santi e credereste nellacqua e
<<<

nel sangue di Ges. Abbiamo bisogno di buttare via la nostra ostinatezza e ammettere di essere peccatori dinanzi a Dio. Quindi dobbiamo ritornare alla Sua Parola e scopriremo come Egli ci ha salvato con lacqua e con lo Spirito.

Table of Contents

>>>

SERMONE 2
GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

<<<

Table of Contents

>>>

32

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI


<Marco 7:20-23> Diceva inoltre: quel che esce dalluomo che contamina luomo; poich dal di dentro, dal cuore degli uomini che escono cattivi pensieri, fornificazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose malvagie escono dal di dentro e contaminano luomo.

GLI UOMINI SONO CONFUSI E VIVONO NELLA LORO PROPRIA ILLUSIONE


Chi pi adatto ad essere salvato? Colui che pensa di essere il pi cattivo peccatore al mondo.

Prima di continuare vorrei farvi una domanda. Che cosa pensate di voi stessi? Pensate di essere buoni o cattivi? Che cosa pensate? Tutti gli uomini vivono nella propria illusione. Voi probabilmente non siete cos cattivi n cos buoni come voi potete pensare. Allora chi pensate che condurr una buona vita di fede? Colui che pensa di essere buono o colui che pensa di essere cattivo?
>>>

<<<

Table of Contents

33

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

Colui che pensa di essere cattivo. Allora chi pi adatto a essere riscattato: colui che ha commesso pi peccati o colui che ha commesso solo un paio di peccati? Colui che ha molti peccati il pi adatto ad essere riscattato poich sa di essere un peccatore. Riesce ad accettare meglio la redenzione preparata da Ges. Quando ci guardiamo, ci accorgiamo di essere degli ammassi di peccato. Che cos luomo? Gli uomini sono una razza di malvagi. In Isaia, capitolo 59, scritto che ci sono tutti i tipi di inquit nel cuore umano. Quindi l'uomo un ammasso di peccato. Ma se definiamo luomo come un ammasso di peccato, molti saranno disaccordi. pi corretto definire gli uomini come una razza di malvagi. Se guardiamo onestamente in noi stessi verremo alla conclusione di essere cattivi. Coloro che sono onesti con s devono arrivare a questa conclusione. Ma non sembra che ci siano molte persono
<<<

disposte ad ammettere di essere un ammasso di peccato. Molti vivono comodamente perch non si considerano peccatori. Dato che noi siamo malefici, abbiamo creato una civilt immorale. Se cos tante persone non avessero negato la propria immoralit, si sarebbero vergognate dei peccati. Ma ci sono molti come loro che non si vergognano. Ma la loro coscienza lo sa. Tutti hanno una coscienza che dice vergognoso. Adamo ed Eva si nascosero tra gli alberi dopo aver peccato. Oggi molti peccatori si nascondono nella nostra vile cultura, la nostra cultura del peccato. Si nascondono tra i loro compagni peccatori per sfuggire al giudizio di Dio. Le persone sono state ingannate dalle loro illusioni. Pensano di essere pi sante degli altri. Gridano oltraggiati Come pu un uomo fare cose simili? Come pu un uomo del clero fare questo? Come pu un figlio fare questo ai suoi genitori? Pensano che essi non faranno mai di queste cose.
>>>

Table of Contents

34

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

Cari amici, cos difficile conoscere la natura umana. Se vogliamo veramente conoscere noi stessi per quello che siamo dobbiamo prima essere riscattati. un processo che richiede tempo e ci sono cos tanti di noi che non ci riusciranno mai fino al giorno della morte.

CONOSCI TE STESSO
Come luomo che non conosce se stesso? Vive cercando di nascondere se stesso.

loro cuori. Omicidi, furti, cupidigia, malvagit, falsit, dissolutezza, malocchio... Hanno il veleno di un serpente nel loro cuore ma parlano di bont. perch non sanno d`essere nati peccatori. Ci sono cos tanti uomini in questo mondo che non sanno osservarsi. Sono stati ingannati da loro stessi e vivono una vita fatta di apparenza e permeata di falsit. Si buttano nellInferno. Si stanno conducendo allInferno per le proprie falsit.

Qualche volta osserviamo luomo e vediamo che non si conosce veramente. Socrate disse Conosci te stesso. Alcuni uomini non sanno che cosa ci sia nei
<<< Table of Contents >>>

35

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

GLI UOMINI RIVERSANO PECCATO CONTINUAMENTE PER TUTTA LA LORO ESISTENZA


Perch andranno allInferno? Perch non si conoscono

Guardiamo in Marco 7:21-23. Poich dal di dentro, dal cuore degli uomini che escono cattivi pensieri, fornificazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte queste cose malvagie escono dal di dentro e contaminano luomo. Il cuore umano colmo di pensieri cattivi dal giorno in cui stato concepito. Supponiamo che il cuore umano sia un bicchiere e sia colmo fino allorlo di alcuni liquidi sporchi, cio,
<<<

dei nostri peccati. Che cosa accadrebbe se luomo si muovesse indietro o in avanti? ovvio che il liquido sporco (il peccato) si riverserebbe tutto fuori. Come si muove qui e l il liquido si riverserebbe ripetutamente. Noi, ammassi di peccato, viviamo le nostre vite in questo modo. Noi riversiamo peccato ovunque noi andiamo. Noi peccheremo per tutta la nostra vita perch noi siamo un ammasso di peccato. Il problema che noi non comprendiamo di essere degli ammassi di peccato e di essere il seme del peccato. Noi siamo degli ammassi di peccato e abbiamo il peccato nei nostri cuori. Questo quello che luomo . Questo ammasso di peccato pronto a riversarsi fuori. Il peccato delluomo il fatto che egli pensa che il peccato non sia insito in lui, ma che gli altri intorno a lui lo conducano a peccare e che quella non sia una sua colpa.
>>>

Table of Contents

36

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

Cos anche quando agisce peccaminosamente, pensa che tutto quello che deve fare sia pulirlo per bene. Continua ad asciugarlo ogni volta che stracolma, dicendo che in realt non colpa sua. Se lo asciughiamo non stracolmer forse unaltra volta? Dovremo continuare ad asciugarlo in ripetizione. Quando il bicchiere pieno di peccato, continuer a riversarsi. Non consuetudine asciugare anche fuori. Per quanto spesso noi lo si possa asciugare esternamente con le nostre morali inutile, finch avremo il bicchiere pieno di peccato. Luomo nato cos pieno di peccato che il suo cuore non diverr mai vuoto, a prescindere da quanto peccato riversiamo lungo la strada. Dunque, noi continueremo a commettere peccati per tutta la nostra vita. Quando un uomo non comprende di essere un ammasso di peccato continua a provare a nascondersi. Il peccato nel cuore delluomo e non va via
<<<

asciugando lesterno. Ne riversa un poco e lo asciuga con uno strofinaccio, quindi quando poi lo riversa unaltra volta, lo riasciuga con uno strofinaccio, unasciugamano, una coperta Continua a pensare che se lo asciuga unaltra volta sar pulito, ma al contrario esso si riversa di nuovo. Quanto pensi che andr avanti tutto questo? Fino al giorno della morte. Luomo si comporta peccaminosamente fino alla morte. Questa la ragione per cui noi dobbiamo credere in Ges per essere riscattati. E per essere riscattati dobbiamo conoscere noi stessi.
Chi pu accogliere Ges in modo grato? I peccatori che ammettono di avere fatto molti sbagli.

Poniamo il caso che ci siano due uomini come i


>>>

Table of Contents

37

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

due bicchieri pieni di quel liquido sporco. Entrambi i bicchieri sono pieni di peccato. Uno guarda se stesso e dice: Oh! Sono una persona cos piena di peccato!. Allora abbandona tutto e va a cercare qualcuno che lo possa aiutare. Ma laltro pensa di non essere cos cattivo. Non riuscir a vedere lammasso di peccato in lui e continuer a pensare di non essere cos cattivo. Per tutta la sua vita continua asciugando il liquido che fuoriesce. Asciuga da una parte e quindi dallaltra, e poi si muove velocemente dallaltra parte. Ci sono molte persone che vivono cautamente per tutta la loro vita commettendo solo piccoli peccati nei loro cuori cos da evitare che stracolmi. Ma fino a quando hanno ancora il peccato nei loro cuori quali benefici possono ottenere? Essere cauti non conduce nessuno di loro al Paradiso, essere cauti li mette sulla strada per lInferno. Cari amici, essere cauti vi conduce solo
<<<

allInferno. Quando voi siete cauti, i vostri peccati non possono stracolmare cos tanto. Ma siete ancora peccatori travestiti. Che cosa c nel cuore umano? Il peccato? L'immoralit? S! I cattivi pensieri? S! C il furto? S! Larroganza? S! Sappiamo di essere degli ammassi di peccato quando noi ci vediamo agire peccaminosamente e malvagiamente senza che nessuno ci insegni a fare cos. Pu non essere cos evidente quando siamo giovani. Ma com quando diventiamo un po pi vecchi? Appena frequentiamo le scuole superiori o luniversit e cos via; riusciamo a capire che quello che abbiamo dentro il peccato. Vero? E diventa impossibile nasconderlo. Vero? Continuiamo a riversarlo fuori. E ci pentiamo. Non far questo. Ma non possiamo cambiare. Perch? Perch ciascuno di noi nato come un ammasso di peccato.
>>>

Table of Contents

38

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

Non diventiamo puliti con lessere cauti. Quello che ci serve sapere che noi siamo nati come un ammasso di peccato allo scopo di essere salvati. Solo i peccatori che accettano in modo grato la redenzione preparata da Ges possono essere salvati. Ma quelli che pensano Non abbiamo fatto molti sbagli. Non ho peccato molto, non credono che Ges tolga i loro peccati e che andranno allInferno. Dobbiamo sapere che noi abbiamo un ammasso di peccato dentro di noi. Siamo tutti nati con esso dentro. Se voi pensate: Non ho fatto molti sbagli, se solo potessi essere riscattato per questo piccolo peccato, potreste essere salvati del peccato? Mai. Colui che pu essere salvato riconosce se stesso come un ammasso di peccato. E crede che Ges abbia tolto tutti i suoi peccati con il battezzo nel fiume Giordano e che li abbia cancellati sulla Croce. Riscattati o no, tutti noi viviamo nellillusione. Siamo ammassi di peccato. Questo quello che
<<<

siamo. Possiamo essere salvati solo se crediamo che Ges abbia tolto tutti i nostri peccati.

DIO NON RISCATT COLORO CON POCO PECCATO


Chi colui che inganna il Signore Colui che cerca il perdono dei peccati giornalieri

Dio non riscatt coloro con solo poco peccato. Dio non guarda neanche coloro che dicono: Signore, ho un piccolo peccato. Gli unici che guardano sono coloro che dicono: Signore sono un ammasso di peccato. Mi sto dirigendo verso lInferno. Ti supplico, salvami. I peccatori completi che dicono: Signore, mi salvo, se solo sei Tu a salvarmi. Non posso pi
>>>

Table of Contents

39

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

pregare nel pentimento perch peccherei soltanto. Ti supplico, salvami. Dio salva coloro che dipendono da Lui in modo completo. Anchio ci ho provato. Ma le preghiere di pentimento non ci liberano mai dal peccato. Dio, ti prego, abbi piet di me e salvami dai peccati. Solo coloro che pregano in questa maniera saranno salvati. Essi credono nella redenzione di Dio, nel battesimo che Giovanni Battista ha dato a Ges. Essi saranno salvati. Dio libera soltanto coloro che sanno di essere degli ammassi di peccati, Coloro che dicono, Io ho commesso questo piccolo peccato. Ti supplico perdonami, sono ancora peccatori e Dio non li pu salvare. Dio salva soltanto coloro che sanno di essere degli ammassi di peccato. In Isaia 59:1-2, scritto: Ecco, la mano dellEterno non troppo corta per salvare, n il Suo orecchio troppo duro per udire; ma son le vostre
<<<

iniquit quelle che han posto una barriera fra voi e il vostro Dio; sono i vostri peccati quelli che han fatto s chegli nasconda la Sua faccia da voi, per non darvi pi ascolto. Dato che luomo nato come un ammasso di peccato Dio non pu guardarlo amorevolmente. Non perch le Sue braccia siano corte o le Sue orecchie troppo dure da non poter sentirci quando cerchiamo il Suo perdono. Dio ci dice: Son le vostre iniquit quelle che han posto una barriera fra voi e il vostro Dio; sono i vostri peccati quelli che han fatto s chegli nasconda la sua faccia da voi, per non darvi pi ascolto. Dato che abbiamo cos tanti peccati nei nostri cuori, non possiamo entrare in Paradiso anche se le porte sono completamente aperte. Se un uomo, un ammasso di peccato, cercasse il perdono ogni volta che pecca, Dio dovrebbe ripetutamente uccidere Suo Figlio. Dio non vuole
>>>

Table of Contents

40

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

fare ci. Per questo Egli disse: Non venite a me ogni giorno con i vostri peccati. Vi ho mandato Mio figlio per redimervi da tutti i vostri peccati. Tutto quello che dovete fare capire come toglie via i vostri peccati e vedere se vero. Quindi, credete nel Vangelo della redenzione per essere salvati. Questo lultimo amore che ho per voi, mie creature. questo ci che Egli ci dice. Credete in Mio Figlio e sarete salvati. Io, il Vostro Dio, ho mandato Mio figlio e sarete salvati. Coloro che non sanno di essere degli ammassi di peccato chiedono solo il Suo perdono per i loro piccoli peccati. Vengono dinnanzi a Lui senza sapere il terribile ammontare dei loro peccati e pregano, Ti supplico, perdona questo piccolo peccato. Non lo far mai pi. Stanno addirittura cercando di ingannare Dio. Non pecchiamo solo una volta, ma continuamente fino alla morte. Dovrebbero aspettare e cercare il
<<<

perdono solo lultimo giorno della loro vita. Essere perdonati per un piccolo peccato non pu risolvere niente poich noi commettiamo peccati ogni giorno della nostra vita fino alla nostra morte. Cos lunico modo con cui possiamo essere liberi dal peccato passarli tutti a Ges.
Che cos luomo? Un ammasso di peccato

La Bibbia ricorda i peccati delluomo. In Isaia 59:3-8, Poich le vostre mani son contaminate dal sangue, e le vostre dita dalla iniquit; le vostre labbra proferiscon menzogna, la vostra lingua susurra perversit. Nessuno muove causa con giustizia, nessuno la discute con verit; sappoggiano su quel che non , dicon menzogne, concepiscono il male,
>>>

Table of Contents

41

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

partoriscono liniquit. Covano uova di basilisco, tessono tele di ragno; chi mangia delle loro uova muore, e luovo che uno schiaccia d fuori una vipera. Le loro tele non diventeranno vestiti, n costoro si copriranno delle loro opere; le loro opere son opere diniquit, e nelle loro mani vi sono atti di violenza. I loro piedi corrono al male, ed essi saffrettano a spargere sangue innocente; i loro pensieri son pensieri diniquit, la desolazione e la ruina sono sulla loro strada. La vita della pace non la conoscono, e non v equit nel loro procedere; si fanno de sentieri tortuosi, chiunque vi cammina non conosce la pace. Le dita delluomo sono corrotte dalliniquit e lavorano per la cattiveria per tutta la vita. Ogni cosa che fa cattiveria. E le nostre labbra proferiscono menzogne. Ogni cosa che viene fuori dalla nostra bocca menzogna. Quando parla il falso, parla del suo(Giovanni
<<<

8:44). Coloro che non sono rinati amano dire: Ti sto dicendo la verit. Ti sto veramente dicendo la verit. Quello che ti dico la verit. Tuttavia sono tutte bugie. cos com scritto: Quando parla il falso, parla del suo. Luomo crede nelle parole vuote. Luomo concepisce le cattiverie e genera iniquit. Luomo cova delle uova di vipere e intreccia tele di ragno. Dio dice: Chi mangia delle loro uova muore, e luovo che uno schiaccia, d fuori una vipera. Egli dice che ci sono uova di vipera nel vostro cuore. Uova di vipere! C cattiveria nel vostro cuore. Siate riscattati credendo nel Vangelo dellacqua e del sangue. Ogni qual volta comincio a parlare di Dio, ci sono persone che dicono: O caro, Ti prego di non parlarmi di Dio. Ogni qual volta che io cerco di fare qualcosa, il peccato si riversa fuori di me. Si riversa soltanto fuori. Non posso fare neanche un passo senza versare peccato ovunque. Non posso smettere.
>>>

Table of Contents

42

GLI UOMINI SONO NATI PECCATORI

Sono troppo pieno di peccato. Quindi non mi parlare pi di Dio. Questa persona conosce di sicuro di essere un ammasso di peccato, solo che non conosce il Vangelo che pu salvarla. Coloro che riconoscono di essere degli ammassi di peccato possono essere salvati. In effetti tutti siamo come quella persona. Tutti stiamo riversando peccato. Non fa altro che trabboccare, perch luomo un ammasso di peccato. Il modo per salvare qualcuno come lui attraverso il potere di Dio. Non davvero sorprendente? Coloro che riversano peccato ogni qualvolta che sono arrabbiati, felici, rilassati, possono essere salvati solo attraverso Nostro Signore Ges. Ges venne per salvare quelle persone. Ed Egli ha completamente espiato i nostri peccati. Riconoscete voi stessi come un ammasso di peccato e sarete salvati.

<<<

Table of Contents

>>>

SERMONE 3
SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?
LA LEGGE

IL PECCATO

<<<

Table of Contents

>>>

44

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?


<Luca 10:25-30> Ed ecco, un certo dottor della Legge si lev per metterlo alla prova, e gli disse: Maestro, che dovr fare per ereditar la vita eterna? Ed Egli gli disse: Nella Legge che sta scritto? Come leggi? E colui, rispondendo, disse: Ama il Signore Iddio tuo con tutto il tuo cuore, e con tutta lanima tua, e con tutta la forza tua, e con tutta la mente tua, e il tuo prossimo come te stesso. E Ges gli disse: Tu hai risposto rettamente; fa questo, e vivrai. Ma colui,
<<<

volendo giustificarsi, disse a Ges: E chi il mio prossimo? Ges replicando, disse: Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico, e simbatt in ladroni i quali, spogliatolo e feritolo, se ne andarono, lasciandolo mezzo morto
Qual il pi grande problema delluomo? Egli vive con molte illusioni sbagliate.

Luca 10:28, E Ges gli disse: Tu hai risposto rettamente; fa questo, e vivrai. Le persone vivono con molte illusioni sbagliate. Sembra che esse siano particolarmente vulnerabili a questo. Sembrano essere astute, ma vengono facilmente ingannate e rimangono inconsapevoli della loro parte cattiva. Noi siamo nati senza conoscere noi stessi, ma viviamo ancora come se ci conoscessimo.
>>>

Table of Contents

45

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

Dato che le persone non conoscono la propria anima, la Bibbia ci dice che noi siamo peccatori. Le persone parlano dellesistenza dei loro peccati. E occasionalmente, sembra che le persone siano incapaci di fare il bene e siano troppo inclini a definire loro stessi buoni. Esse vogliono vantarsi delle loro buone azioni e le mettono in mostra. Dicono di essere peccatori, ma agiscono come se fossero molto buone. Sanno di non avere n del buono in loro n labilit a fare del bene, ma cercano di ingannare gli altri e qualche volta di ingannare anche loro stesse. Su, non possiamo essere completamente cattive. Ci deve essere qualcosa di buono dentro di noi. Cos guardano gli altri e si dicono: Dio, vorrei che non lo avesse fatto. Sarebbe stato meglio per Lui se non lo avesse fatto. Avrebbe fatto meglio se avesse detto cose come queste. Penso che sia meglio predicare il Vangelo in questo modo. Egli stato riscattato prima di me cos penso che agisca davvero
<<<

come uno che stato riscattato. Sono stato riscattato recentemente ma se imparo di pi far molto meglio di lui. Essi stanno affilando i coltelli nei loro cuori. Tu aspetta un momento. Vedrai che io non sono come te. Cos adesso pensi di essere avanti a me vero? Tu aspetta solo un momento. scritto nella Bibbia che coloro che vengono per ultimi diventeranno i primi. So che egli mi usa. Aspetta e ti far vedere. Le persone si ingannano. Anche se avrebbero fatto nello stesso modo, se fossero stati al loro posto, giudicano gli altri. Quando si trovano nella stessa situazione improvvisamente si accorgono di balbettare e diventano consapevoli di s. I predicatori devono solo guardare Dio e non cominciare a pensare su cosa gli altri possano pensare. Se lo facessero, non sarebbero capaci di predicare. Quando ho chiesto se le persone avevano la capacit di fare del bene, molti dissero di no. Ma
>>>

Table of Contents

46

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

hanno lillusione di averla. Cos provano duramente fino alla morte. Pensano di avere la bont nei loro cuori, di avere labilit di fare del bene. Pensano anche di essere abbastanza buoni. Incuranti di quanto passato da quando sono rinate anche coloro che hanno compiuto le pi grandi opere nel servizio di Dio pensano: Posso fare questo e quello per il Signore. Ma se teniamo il Signore fuori dalle nostre vite possiamo realmente essere buoni? C del buono nelluomo? Pu vivere facendo buone azioni? Luomo non ha la capacit di fare del bene. Ogni volta che luomo prova a fare qualcosa, pecca. Qualcuno mette da parte Ges dopo essere stato salvato e cerca di fare del bene per proprio conto. C solo malvagit dentro tutti noi. Possiamo solo far pratica di malvagit. Per conto nostro (anche coloro che sono stati salvati), noi possiamo solo peccare. la realt della nostra anima.
<<<

Che cosa facciamo ogni giorno del bene o del male? Del male.

Nel nostro libro di elogio Prega il Signore c una canzone che fa: Senza Ges inciampi soltanto. Noi siamo inutili come una barca che attraversa il mare senza la vela. Senza Ges possiamo solo peccare. Noi siamo giusti solo perch siamo stati salvati. In realt siamo cattivi. Lapostolo Paolo disse: Il bene che voglio non lo fo; ma il male che non voglio, quello fo. Se un uomo con Ges, non ha importanza. Ma quando non ha niente a che fare con Lui, cerca di fare del bene davanti a Dio. Ma pi prova, pi cerca di fare pratica del male. Anche re Davide aveva la stessa natura. Quando il suo Paese era pacifico e prosperoso faceva shopping
>>>

Table of Contents

47

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

davanti alle vetrine. Vide un quadro che lo tentava e sent un forte piacere. Che cosa fu a piacergli quando dimentic Iddio? Era la malvagit. Uccise Uriah e prese sua moglie, ma non riusciva a vedere la malvagit in se stesso. Chise scusa per le sue azioni. Allora un giorno, il profeta Nathan venne da lui e disse: Verano due uomini nella stessa citt, uno ricco e laltro povero. Il ricco avea pecore e buoi in grandissimo numero; ma il povero non aveva nulla, fuorch una piccola agnellina chegli aveva comprata e allevata; essa gli era cresciuta in casa insieme ai figliuoli, mangiando il pane di lui, bevendo alla sua coppa e dormendo sul suo seno; ed essa era per lui come una figliuola. Or essendo arrivato un viaggiatore a casa delluomo ricco, questi, risparmiando le sue pecore e i suoi buoi, non ne prese per preparare un pasto al viaggiatore chera capitato da lui; ma prese lagnello di quel povero uomo, e ne fece delle vivande per colui che gli era venuto a casa.
<<<

Davide disse Luomo che ha fatto questo merita la morte!. La sua rabbia si accese fortemente e cos disse: Egli ha gi cos tanto di per s potrebbe sicuramente prendere un pecora dal suo bestiame. Ma ha preso lunico agnello del povero uomo per preparare il pasto del viaggiatore. Deve morire! E Nathan disse a lui: Tu sei quelluomo. Se non cerchiamo Ges e non siamo con Lui, anche il rinato pu comportarsi cos. lo stesso per tutti gli uomini, anche per quelli fedeli. Noi inciampiamo sempre, facciamo pratica di malvagit senza Ges. Cos noi siamo grati ancora oggi che Ges ci abbia salvati incuranti della malvagit in noi. Voglio restare sotto lombra della Croce. I nostri cuori restano sotto lombra della redenzione di Cristo. Ma se lasciamo lombra e guardiamo a noi stessi, non possiamo mai aver pace.

Table of Contents

>>>

48

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

DIO CI DIEDE LA GIUSTA FEDE PRIMA DELLA LEGGE


Chi viene prima la fede o la Legge? La fede.

Lapostolo Paolo disse che Dio ci diede la giusta fede per prima. La giusta fede venne prima. La diede ad Adamo ed Eva, a Caino ed Abele, e poi a Seth ed Enoch. In gi a No e quindi ad Abramo, e poi ad Isacco, a Giacobbe e ai suoi dodici figli. Anche senza la Legge divennero giusti di fronte a Dio attraverso la loro fede nella Sua Parola. E trascorse il tempo e i discendenti di Giacobbe vissero in Egitto come schiavi per 400 anni a causa di Joseph. Allora Dio li condusse fuori attraverso Mos nella terra di Canaan. Ma durante i 400 anni di
<<<

schiavit essi dimenticarono la giusta fede. Cos Dio li lasci attraversare il Mar Rosso tramite il Suo miracolo e li condusse nel deserto. Quando raggiunsero il deserto del Sin, Egli diede loro la Legge sul monte Sinai. Egli diede loro i Dieci Comandamenti che contengono 613 articoli dettagliati della Legge. Io sono lIddio di tuo padre, lIddio dAbramo, lIddio di Isacco, lIddio di Giacobbe. Lasciate che Mos si avvicini al Monte Sinai, e vi dar la Legge. Dio diede ad Israele la Legge. Egli diede loro la Legge cos che avessero la conoscenza del peccato (Romani 3:20). Serviva per far conoscere a loro cosa Gli piaceva e cosa no e per rivelare la Sua giustizia e la Sua santit. Tutte le persone di Israele che sono state assoggettate in Egitto per 400 anni attraversarono il Mar Rosso; non incontrarono mai il Dio di Abramo, il Dio di Isacco, il Dio di Giacobbe. Non Lo conobbero. E mentre vivevano come schiavi per quei 400
>>>

Table of Contents

49

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

anni, dimenticarono la giustizia di Dio. Allora non avevano un capo. Giacobbe e Giuseppe erano i capi, ma dovevano morire. Sembrava che Giuseppe avesse fallito nel passare la fede ai loro figli, Manasseh e Ephraim. Cos ebbero bisogno di cercare il loro Dio unaltra volta e di incontraLo perch essi avevano dimenticato la giustizia di Dio. Quindi Dio diede loro la giustizia della fede prima e quindi diede loro la Legge dopo che avevano dimenticato la fede. Egli diede loro la Legge per richiamarli a Lui. Per salvare Israele, per farli Suo popolo, il popolo di Abramo, Egli disse loro di circoncidersi. La Sua proposta fu proclamata prima per far loro conoscere che c Dio, stabilendo la Legge, e secondo per far loro conoscere che erano peccatori dinnanzi a Dio. Egli voleva che che venissero davanti a Lui e diventassero il Suo popolo tramite lessere riscattati attraverso il sacrificio della redenzione che Dio aveva
<<<

dato loro. Ed Egli li rese Suo popolo. Il popolo di Israele era stato riscattato attraverso la Legge (il sistema sacrificale) credendo nel Messia che era venuto. Ma il sistema sacrificale svan con il tempo. Vediamo quando. In Luca 10:25 Ed ecco, un certo dottor della Legge si lev per metterlo alla prova, e gli disse: Maestro, che dovr fare per eredar la vita eterna?. Il dottore della Legge era un Fariseo. I Farisei erano un popolo conservatore che cercava di tener fede alla Sua Parola. Erano persone che provavano a proteggere prima il Paese e quindi a vivere secondo la Sua Legge. E poi ci furono i Zealot che erano molto impetuosi e tendevano a ricorrere a dimostrazioni per conseguire le loro visioni.
Chi voleva incontrare Ges? I peccatori senza un pastore.
>>>

Table of Contents

50

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

Ci sono popoli come quelli anche adesso. Condussero movimenti sociali con slogan come salvate i popoli oppressi del Paese. Credono che Ges venne a salvare il povero, loppresso. Cos imparano la teologia, prendono parte alla politica e provano a liberare gli oppressi in ogni campo della societ. Sono gli unici che insistono Viviamo tutti secondo la sacra e misericordiosa Legge, teniamo fede alla Legge, alle Sue Parole. Ma non si accorgono dellattuale significato della Legge. Cercano di vivere seguendo alla lettera la Legge, ma non riconoscono la rivelazione divina della Legge. Cos possiamo dire che non ci fu nessun profeta, per circa 400 anni prima della nascita di Cristo. Ed essi divennero un gregge di pecore senza un pastore. Essi non ebbero n una Legge, n una guida. Dio non si rivel attraverso i falsi capi religiosi di quel
<<<

tempo. Il Paese divenne una colonia dellImpero Romano. Cos Ges disse a quelle persone di Israele che Lo cercavano nel deserto che non li avrebbe mandati via affamati. Egli ebbe piet del gregge senza una guida. Ci furono molti che stavano soffrendo in quel tempo. E i giudici erano gli unici che avevano i diritti acquisiti; i Farisei furono della discendenza di Israele, del Giudaismo. Erano molto fieri. E questo dottore della Legge chiese a Ges in Luca 10:25 Ed ecco, un certo dottor della Legge si lev per metterlo alla prova, e gli disse: Maestro, che dovr fare per eredar la vita eterna? Gli sembr che non ci fosse uno migliore di lui fra il popolo di Israele. Cos questo dottore della Legge (uno che non era stato salvato) Lo sfid dicendo: Che cosa dovr fare per ereditare la vita eterna? Questo dottore della Legge rappresenta noi. Egli chiese a Ges: Che cosa dovrei fare per la vita
>>>

Table of Contents

51

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

eterna Ges gli rispose: Che cos scritto sulla Legge? Qual la tua lettura di ci? Cos egli rispose e disse: Tu potresti amare il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente e Ama il tuo prossimo come te stesso. E Lui gli disse: Hai risposto giustamente; fa questo e sarai vivo. Ges gli disse: Hai risposto giustamente; fa questo e sarai vivo. Egli sfid Ges non sapendo di essere cattivo, un ammasso di peccato che non potrebbe mai fare del bene. Cos Ges gli chiese: Che cosa scritto nella Legge? Come leggi?

Come leggi? Hai risposto giustamente; fa questo e sarai vivo. Come leggi? Ci significa come conosci e capisci la Legge.

Qual la tua lettura della Legge? Noi siamo peccatori che non possiamo rispettare la Legge.

Come molte persone fanno oggigiorno, questo dottore della Legge pens che Dio diede a lui la Legge per farla rispettare. Ama il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente e il tuo prossimo come te stesso. La Legge era senza errore. Egli ci diede la Legge perfetta. Egli ci disse di amare il Signore con tutto il nostro cuore e con tutta la nostra anima, con tutta la nostra forza e con tutta la nostra mente e di amare il prossimo come noi stessi. giusto per noi amare il nostro Dio con tutto il nostro cuore e la nostra forza, ma era la parola sacra che non poteva essere mai rispettata. Come leggi? significa che la Legge giusta, ma in che modo la capisci? Il dottore della Legge pens
>>>

<<<

Table of Contents

52

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

che Dio la diede perch noi la rispettassimo. Ma la Legge di Dio era stata data cos che potevamo conoscere le nostre manchevolezze, e smascherare le nostre iniquit completamente. Esso smaschera i nostri peccati: Hai peccato. Hai ucciso quando ti ho detto di non uccidere. Perch mi hai disobbedito? La Legge smaschera il peccato nel cuore delluomo. Supponiamo che sulla mia via qui, abbia visto dei meloni maturi. Dio mi avvert attraverso la Legge, Non cogliere quei meloni per mangiarli. Mi disonorerai se tu lo fai. S, Padre. Il campo appartiene al signor tal de tali quindi non dovete mai coglierle. S, Padre. Appena noi sentiamo dalla Legge che non dobbiamo mai coglierli noi sentiamo un forte desiderio di farlo. Se noi spingiamo una molla essa tende ad alzarsi a noi in reazione. I peccati delluomo si comportano nella stessa maniera. Dio non ci ha detto mai di fare del male. Dio pu
<<<

dirci ci poich Egli sacro poich Egli completo, poich Egli ha labilit di farlo. Ma dallaltra parte, noi non possiamo mai non peccare e mai fare del bene. Noi non abbiamo mai del buono nei nostri cuori. La Legge dice mai ( stata scelta la parola mai). Perch? Perch le persone hanno cupidigia nei loro cuori. Noi agiamo secondo la nostra cupidigia. Noi commettiamo adulterio perch abbiamo adulterio nei nostri cuori. Dobbiamo leggere la Bibbia attentamente. Da quando ho creduto in Dio lho fatto in accordo alla Sua Parola. Ho letto che Ges morto sulla Croce per me e non ho potuto fermare le lacrime che scendevano. Pur essendo stata io una persona cos malvagia, Egli morto sulla Croce per me. Il mio cuore soffr cos terribilmente che ho creduto in Lui. Allora ho pensato, Se devo credere voglio credere in accordo alla Sua Parola. NellEsodo 20 scritto: Non devi avere altri dei
>>>

Table of Contents

53

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

oltre me. Ho pregato pentito in accordo a questa parola. Ho cercato nella mia memoria per ricordarmi se avevo mai avuto altri dei oltre a Lui, se avevo mai nominato il Suo nome invano o se mi ero mai prostrato dinnanzi ad altri dei. Ho capito che mi ero prostrato dinnanzi ad altri dei molte volte durante i riti funebri in onore dei miei antenati. Ho commesso il peccato di avere altri dei. Cos ho pregato, pentito: Signore, ho venerato degli idoli. Devo essere giudicato per questo. Ti supplico perdona i miei peccati. Io non lo far pi. Quindi un peccato fu risolto. Allora ho provato a pensare se mai avessi nominato il Suo nome invano. Allora mi sono ricordato che quando avevo cominciato a credere in Dio avevo fumato. I miei amici mi dissero: Non stai disonorando Dio fumando? Come pu un cristiano fumare? Ci era nominare il Suo nome invano, non
<<<

vero? Cos ho pregato ancora, Signore ho nominato il Tuo nome invano. Ti prego perdonami. Smetter di fumare. Cos ho provato a smettere, ma continuavo a fumare e poi a smettere unaltra volta e questo andato avanti per un anno. Fu veramente difficile, quasi impossibile smettere di fumare completamente. Ma alla fine sono riuscito a farlo. Sentii che unaltro peccato era stato risolto. Il successivo era Rispetta il giorno santo, che implica il non fare altre cose di domenica; di non lavorare n guadagnare soldi. Cos ho smesso di fare anche quello. Poi cera Onora il padre e la madre. Li ho onorati quando ero lontano, ma essi furono una fonte di angoscia quando ero accanto a loro. O mio buon Dio, ho peccato dinnanzi a Dio. Ti prego perdonami, Signore. Ho pregato, pentito. Ma io non potevo pi onorare i miei genitori perch ormai erano morti entrambi. Che cosa potevo
>>>

Table of Contents

54

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

fare? Signore ti prego perdona questo insignificante peccatore. Sei morto sulla Croce per me. Come Te ne ero grato! Cos, pensai di avere risolto i miei peccati uno ad uno. Cerano altre leggi come non uccidere, non commettere adulterio, non bramare. Ho capito che non ne avevo mantenuto neanche una. Ho pregato tutta la notte. Ma, come si sa, pregare in pentimento non veramente piacevole. Parliamo di ci. Quando ho pensato alla crocifissione di Ges, fui capace di avvertire quanto fosse stato doloroso. Ed Egli morto per noi che non potevamo avere fede nelle Sue Parole. Ho pianto tutta la notte pensando a quanto Lo amavo e quanto Lo ringraziavo per avermi dato la vera gioia. Il mio primo anno di frequenza in Chiesa fu abbastanza facile, ma nei successivi due anni o gi di l divenne molto difficile perch dovevo pensare molto pi duramente per versare le lacrime, perch mi stavo
<<<

abituando al versarle. Quando non riuscivo a versare le lacrime mi recavo spesso in montagna a pregare e digiunavo per tre giorni. Allora ricominciavo a versare le lacrime. Quindi bagnato delle mie lacrime ritornavo a vivere nella societ e a piangere in Chiesa. Le persone intorno a me mi dissero, Sei diventato cos santo grazie alle tue preghiere in montagna. Ma le lacrime inevitabilmente si asciugarono ancora. Divenne veramente difficile nel terzo anno. Pensai agli sbagli che avevo commesso nei confronti dei miei amici e dei miei compagni cristiani e piansi ancora. Dopo 4 anni passati in questo modo, le lacrime finirono ancora. Cerano lacrime ghiandolari nei miei occhi, ma non lavoravano pi. Dopo 5 anni, non riuscivo pi a piangere non importava quanto ci provassi duramente. Dopo di che il mio naso cominci a colare. Dopo due anni, cominciai ad essere disgustato di me stesso e ritornai
>>>

Table of Contents

55

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

alla Bibbia.

LA LEGGE SERVE PER LA CONOSCENZA DEL PECCATO


Di che cosa dobbiamo renderci conto della Legge? Non possiamo mai rispettare la Legge.

In Romani, 3:20, scritto: Mediante la Legge data la conoscenza del peccato. Consideravo questo come un messaggio personale allapostolo Paolo e credevo solo nelle parole che sceglievo. Ma dopo che le mie lacrime si seccarono non potei continuare la mia vita di fede. Cos, ho peccato ripetutamente e ho scoperto che
<<<

avevo peccato nel mio cuore e che era impossibile vivere secondo la Legge. Non potevo tenere fede ad essa. Ma non potevo rinunciare alla Legge perch io credevo che era stata data per essere obbedita. Alla fine, sono diventato un dottore della Legge come quelli che sono riportati nelle Sacre Scritture. Divenne cos difficile proseguire la vita di fede. Cos, per fuggire dallavversit, mi sono dato da fare per cercare un predicatore che predicasse la rinascita di acqua e di Spirito. Ho incontrato un predicatore che predicava che tutti i nostri peccati erano stati riscattati. Quando sentii che ero senza peccato, fu come una fresca brezza che soffiava nel mio cuore. Avevo cos tanto peccato che mentre leggevo la Legge, cominciai a rendermi conto di quei peccati. Ho violato tutti i Dieci Comandamenti nel mio cuore. Anche peccare nel cuore peccato, e, involontariamente, sono diventato un credente della Legge.
>>>

Table of Contents

56

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

Quando rispettavo la Legge ero felice. Ma quando non riuscivo a rispettarla ero uggioso, seccato e triste. Alla fine, mi stancai di tutto questo. Se solo avessi pensato dall'inizio, No, no. C unaltro significato della Legge. Ti dimostra che tu sei un ammasso di peccato; tu ami i soldi, il sesso e tutte le cose che sono belle a guardarsi. Tu hai cose che ami molto pi di Dio. Vuoi adorare le cose del mondo. La Legge ti stata data, non per essere rispettata, ma per farti riconoscere di essere un peccatore che ha malvagit in cuore. Se solo qualcuno me lo avesse insegnato allora, io non avrei sofferto per 10 anni. Cos ho vissuto secondo la Legge per 10 anni fino a che mi resi conto di questo. Il quarto comandamento Rispetta il Giorno Santo. Significa che noi non dobbiamo lavorare di domenica. Significa che noi dobbiamo camminare, non correre se stiamo facendo un viaggio per luoghi lontani. E io credevo di dover camminare fino al luogo dove stavo a predicare per essere onorato. Dopo tutto,
<<<

io stavo predicando la Legge. Cos ho pensato che dovevo praticare ci che predicavo. Era cos difficile che stavo per abbandonare tutto. Come riportato qui, Come leggi? Non avevo capito questa domanda e avevo sofferto per 10 anni. Anche il dottore della Legge non lo aveva capito. Egli pensava che se avesse obbedito alla Legge e fosse vissuto in modo cauto, sarebbe stato benedetto dinnanzi a Dio. Ma Ges gli disse, Come leggi? S, tu hai risposto rettamente, stai rispettando come scritto. Prova e mantieni questo. Tu vivrai se farai questo, ma morirai se non lo farai. Il salario del peccato la morte. Tu morirai se non lo farai. (Il contrario della vita la morte, non cos?). Ma il dottore della Legge ancora non capiva. Questo dottore della Legge siamo noi, voi e io. Io ho studiato teologia per 10 anni. Ho provato di tutto, ho letto di tutto e ho fatto di tutto: il digiunare, le visioni, il
>>>

Table of Contents

57

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

parlare in altre lingue. Ho letto la Bibbia per 10 anni e mi aspettavo di ottenere qualcosa. Ma spiritualmente ero un uomo cieco. Questo il motivo per cui un peccatore deve incontrare qualcuno che possa fargli conoscere che Egli il nostro Signore Ges. Allora si render conto che noi non possiamo rispettare la Legge. Non importa con quanta fatica ci proviamo: noi possiamo solo morire provandoci. Ma Ges venne a salvarci con lacqua e lo Spirito! Alleluia! Possiamo essere riscattati tramite lacqua e lo Spirito. Ci la Grazia, il regalo di Dio. Per questo preghiamo Dio. Sono stato abbastanza fortunato da lasciare la via disperata, ma alcuni trascorrono tutta la vita studiando teologia invano e non si rendono mai conto della verit fino al giorno della morte. Alcuni credono per decenni o di generazione in generazione, ma non sono mai rinati. Non siamo pi peccatori quando ci rendiamo
<<<

conto che non possiamo mai rispettare la Legge, quindi stiamo in piedi dinnanzi a Ges e ascoltiamo il Vangelo dellacqua e dello Spirito. Quando incontriamo Ges, noi ci salviamo da tutti i giudizi, da tutte le dannazioni. Noi siamo i peggiori peccatori ma diventiamo giusti perch Egli ci ha salvato tramite l'acqua e il sangue. Ges ci ha detto che non possiamo mai vivere secondo la Sua volont. Egli aveva detto questo al dottore della Legge ma non cap. Cos Ges gli raccont una storia per aiutarlo a farlo capire.
Che cosa porta luomo a fallire nella vita di fede? Il peccato.

Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico, e simbatt in ladroni i quali, spogliatolo e feritolo, se ne


>>>

Table of Contents

58

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

andarono, lasciandolo mezzo morto (Luca 10:30). Ges stava dicendo che avrebbe sofferto tutta la vita come luomo che fu ferito dai ladroni e che fu quasi ucciso. Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico. Gerico il mondo secolare e Gerusalemme simboleggia la citt della religione; la citt della fede, dei millantatori della Legge. Ci dice che se crediamo in Cristo come nostra religione, non possiamo che essere rovinati. Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico, e s'imbatt in ladroni i quali, spogliatolo e feritolo, se ne andarono, lasciandolo mezzo morto. Gerusalemme era una grande citt con tanti abitanti. Cerano un alto sacerdote, una moltitudine di sacerdoti, Leviti e molti uomini preminenti della religione. Cerano molti che conoscevano molto bene la Legge. In quel luogo, cercavano di vivere secondo la Legge, ma fallivano ogni volta e si recavano a Gerico. Continuavano a
<<<

fallire nel mondo (Gerico) e incontrarono i ladroni. Luomo incontr i ladroni sulla via da Gerusalemme a Gerico e fu spogliato dei suoi vestiti. Essere spogliato della veste significa che aveva perso la sua onest. impossibile per noi vivere secondo la Legge, vivere mediante la Legge. Lapostolo Paolo disse in Romani 7: Perch il bene che voglio non lo fo; ma il male che non voglio, quello fo. Ora se ci che non voglio quello che fo, non sono pi io che lo compio, ma il peccato che abita in me. Vorrei potere fare del bene e vivere nella Sua Parola. Ma dal cuore di un uomo escono cattivi pensieri, adulteri, fornicazioni, omicidio, furti, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza (Marco 7:21-23). Dato che sono nel nostro cuore e fuoriescono sempre, noi facciamo quello che non vogliamo e non facciamo quello che vogliamo. Continuiamo a ripetere quelle malvagit nel nostro cuore. Ci che il Diavolo
>>>

Table of Contents

59

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

deve fare mandarci un piccolo impulso per peccare.

I PECCATI ALLINTERNO DEL CUORE DI UN UOMO


Possiamo vivere secondo la Legge? No.

scritto in Marco 7, Non v nulla fuori delluomo che entrando in lui possa contaminarlo; ma son le cose che escon dalluomo quelle che contaminano luomo. Egli ci sta dicendo che ci sono cattivi pensieri, adulteri, fornicazioni, omicidio, furti, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza nel cuore di un uomo. Tutti noi abbiamo omicidio nei nostri cuori.
<<<

Non c nessuno che non uccida. Le madri gridano ai loro figli, No, non farlo. Ti ho detto di non farlo, dannanzione! Ti ho detto di non farlo! E quindi, Vieni qui. Ti ho detto e ripetuto di non farlo. Ti potrei anche uccidere per questo. Questo omicidio. Tu potresti uccidere i tuoi figli con delle parole avventate. I nostri bambini devono vivere perch fuggono cos velocemente; ma se scarichiamo tutta la nostra rabbia su di loro li uccideremo. Noi li avremo uccisi di fronte Dio. Qualche volta ci impressioniamo. Oh mio Dio! Perch lho fatto? Guardiamo il livido dopo aver colpito i nostri figli e pensiamo di dover essere diventati pazzi a fare una cosa del genere. Noi agiamo in questo modo perch abbiamo omicidio nei nostri cuori. Cos faccio quello che non dovrei fare significa che commettiamo malvagit perch siamo malvagi. Ed cos facile per Satana istigarci a peccare. Ammettiamo che un uomo che non stato
>>>

Table of Contents

60

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

riscattato si sieda in una baracca per 10 anni, guardando un muro e meditando come il grande monaco coreano Sung-Chol. Non ha problemi mentre sta seduto con la faccia al muro, ma qualcuno deve dargli da mangiare e buttargli la sporcizia. Allora deve prendere contatto con qualcuno. Non avrebbe problemi se quell qualcuno fosse un uomo, ma supponiamo che fosse una donna bellissima. Se gli capitasse di guardarla, alla prima occasione, la sua meditazione sarebbe inutile. Penserebbe, Non devo commettere adulterio; ladulterio nel mio cuore, ma devo perderlo, devo liberarmene. No! Esci fuori dalla mia testa! Ma il suo proposito evaporerebbe nel momento in cui la vede. Dopo che la donna lo lascia, si guarderebbe nel cuore: cinque anni di duro lavoro per niente. cos facile per Satana togliere lonest di un uomo. Tutto quello che deve fare Satana dare un po
<<<

di stimolo. Quando un uomo soffre senza essere riscattato, continua a cadere nel peccato. Paga la decima fedelmente ogni domenica, digiuna per 40 giorni, e partecipa alle preghiere mattutine per 100 giorni. Ma Satana lo istiga con le buone cose della vita. Vorrei darti un posto importante nella nostra compagnia, ma tu sei un cristiano e non puoi lavorare di domenica, vero? un posto molto importante. Potresti lavorare per tre domeniche e andare in chiesa una volta al mese. Allora godrai dellalto prestigio e avrai un alto stipendio. Come ti sembra? Di fronte a questa proposta 100 persone su 100 comprate. Se questo non funziona, ci sono quelli che hanno un debole per le donne. Satana porta una donna di fronte a lui, e quello perde la testa per lei dimenticandosi di Dio in un istante. cos che lonest di un uomo viene strappata. Se cerchiamo di vivere secondo la Legge, tutto quello che avremo alla fine sono le ferite del peccato,
>>>

Table of Contents

61

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

pena e povert; perderemo tutta lonest. Scendeva da Gerusalemme a Gerico, e simbatt in ladroni i quali, spogliatolo e feritolo, se ne andarono, lasciandolo mezzo morto. Ci significa che se cerchiamo di stare a Gerusalemme vivendo secondo la volont del Santo Dio, sbaglieremo ogni volta a causa della nostra debolezza e saremo rovinati. E quindi pregheremo in pentimento dinnanzi Dio. Signore, io ho peccato. Ti prego, perdonami; non lo far mai pi. Ti prometto che questa sar davvero lultima volta. Ti supplico e ti imploro di perdonarmi solo per questa volta. Ma non finisce mai. Luomo non pu vivere in questo mondo senza peccare. Pu essere capace di sfuggire dal peccato un paio di volte, ma sar impossibile per lui non peccare ancora. Cos commetter ancora peccato. Signore, ti prego, perdonami. Se questo continua, andr via dalla
<<<

Chiesa (la religione). Andr via da Dio a causa dei suoi peccati e finir nellInferno. Andare a Gerico significa cadere nel mondo secolare; andare pi vicino al mondo e allontanarsi da Gerusalemme. Allinizio Gerusalemme era vicina. Ma come il ciclo del peccare e del pentirsi si ripete, ci ritroviamo nelle strade di Gerico; caduti profondamente nel mondo.
Chi pu essere salvato? Colui che non cerca di fare da s

Luomo sulla strada per Gerico chi ha incontrato? Ha incontrato dei ladroni. Colui che non vive mai nella Legge diventa un umile cane. Beve e dorme ovunque, fa i propri bisogni ovunque. Sa di non dover bere. Si pente il giorno seguente, ma beve ancora. come luomo che ha incontrato i ladroni sulla
>>>

Table of Contents

62

SE CI COMPORTIAMO SECONDO LA LEGGE, POSSIAMO ESSERE SALVATI?

strada per Gerico. Egli viene lasciato ferito e mezzo morto. C solo peccato nel suo cuore. Questo ci che luomo . Le persone credono in Ges e vivono secondo la Legge a Gerusalemme, ma rimangono solo con il peccato nel loro cuore. Tutto quello che rimane per la loro vita religiosa sono le ferite del peccato. Coloro che hanno peccato nel loro cuore sono destinati allInferno. Sanno questo, ma non sanno cosa fare. Anche voi e io ci siamo passati? S. Siamo tutti uguali. Il dottore della Legge che non aveva capito la Legge di Dio si era sforzato per tutta la vita, ma era finito allInferno, ferito. Quel dottore della Legge siamo noi, voi e io. Solo Ges pu salvarci. Ci sono cos tante persone intelligenti intorno a noi che fanno mostra del loro sapere. Pretendono tutte di vivere secondo la Legge di Dio. Non riescono ad essere oneste con loro stesse. Non sanno parlare con chiarezza e si vantano di una
<<<

fede che non posseggono. Tra loro ci sono peccatori che sono sulla strada per Gerico, coloro che vengono colpiti dai ladroni e coloro che sono gi morti. Dobbiamo conoscere quanto siamo fragili dinnanzi a Dio. Dobbiamo ammettere dinnanzi a Dio, Signore, andr allInferno se Tu non mi salvi. Ti prego, salvami. Andr ovunque tu voglia anche se c tempesta se tu mi permetti di ascoltare il vero Vangelo. Se Tu mi lasci, andr allInferno. Ti prego di salvarmi. Coloro che sanno di essere diretti allInferno, coloro che non cercano di fare da s e si aggrappano al Signore, questi sono coloro che vengono salvati. Non possiamo essere salvati facendo da noi. Dobbiamo sapere di essere come gli uomini che sono caduti tra i ladroni.

Table of Contents

>>>

SERMONE 4
LETERNA REDENZIONE

<<<

Table of Contents

>>>

64

LETERNA REDENZIONE

LETERNA REDENZIONE
<Giovanni 8:1-12> Ma Ges and al monte degli Ulivi. E sul far del giorno, torn nel tempio, e tutto il popolo venne a lui; ed egli, postosi a sedere, li ammaestrava. Allora gli scribi e i Farisei Gli menarono una donna colta in adulterio; e fattala stare in mezzo, Gli dissero: Maestro, questa donna stata colta in flagrante adulterio. Or Mos, nella Legge, ci ha comandato di lapidare queste tali; e Tu che ne dici? Or dicevan questo per metterLo alla prova, per poterLo accusare. Ma Ges, chinatosi, si mise a scrivere col dito in terra. E siccome continuavano a interrogarLo, Egli, rizzatosi, disse loro: Chi di voi senza peccato, scagli il primo la pietra contro di lei. E chinatosi di nuovo, scriveva in terra. Ed essi,
<<<

udito ci, e ripresi dalla loro coscienza, si misero ad uscire ad uno ad uno, cominciando dai pi vecchi fino agli ultimi; e Ges fu lasciato solo con la donna che stava l in mezzo. E Ges, rizzatosi e non vedendo altri che la donna, le disse: Donna, dove sono que tuoi accusatori? Nessuno tha condannata? Ed ella rispose: Nessuno, Signore. E Ges le disse: Neppure io ti condanno; va e non peccar pi. Or Ges parl loro di nuovo, dicendo: Io son la luce del mondo; chi mi seguita non camminer nelle tenebre, ma avr la luce della vita.
Quanto peccato cancell Ges? Tutti i peccati del mondo.

Ges ci diede leterna redenzione. Non c nessuno in questo mondo che non possa essere
>>>

Table of Contents

65

LETERNA REDENZIONE

riscattato se crede in Ges come suo Salvatore. Egli riscatt noi tutti. Se c un peccatore che si angoscia per i suoi peccati, perch non capisce come Ges lo abbia liberato da tutti i peccati con il Suo Battesimo. Dovremo tutti conoscere e credere nel segreto della salvezza. Ges tolse tutti i nostri peccati con il Suo Battesimo, ed Egli gener il giudizio per i nostri peccati e mor sulla Croce per noi. Dovreste credere nella salvezza dellacqua e dello Spirito; leterna redenzione da tutti i peccati. Dovreste credere nel Suo grande amore che vi ha gi reso uomini giusti. Credete in ci che Egli fece per la vostra salvezza nel fiume Giordano e sulla Croce. Ges conosceva anche tutti i nostri peccati nascosti. Alcune persone fraintendono il peccato. Pensano che alcuni peccati non possano essere riscattati. Ges ha riscattato tutti quanti i peccati. Non c peccato in questo mondo che Egli abbia tralasciato. Perch Egli ha riscattato tutti i peccati in
<<<

questo mondo, non ci sono pi peccatori. Conoscete il Vangelo che ha riscattato tutti i vostri peccati, perfino i quelli commessi in futuro? Credeteci e sarete salvati. E ritornate alla gloria di Dio.

LA DONNA CHE ERA STATA COLTA IN FLAGRANTE ADULTERIO


Quante persone al mondo commettono adulterio? Tutte.

In Giovanni, capitolo 8, troviamo la storia di una donna che era stata colta in flagrante adulterio. E vediamo come ella era stata salvata da Ges. Vorremmo dividere la Grazia che ella ricevette. Non troppo dire che tutti gli esseri umani commettono
>>>

Table of Contents

66

LETERNA REDENZIONE

adulterio durante la loro esistenza. Ogni anima commette adulterio. Se non sembra cos, solo perch noi lo facciamo cos spesso da sembrare di non commetterlo. Perch? Noi viviamo con cos tanto adulterio nelle nostre esistenze. Guardo la donna e penso se ci sia uno tra di noi che non abbia commesso adulterio. Non c nessuno che non abbia commesso adulterio come quella donna. Tutti noi. Fingiamo solo di non averlo fatto. Pensate che io mi sbagli? No, non mi sbaglio. Guardatevi attentamente nel cuore. Tutti sulla faccia della Terra lo hanno fatto. Commettete adulterio mentre fissate delle donne per strada, nei vostri pensieri e nelle vostre azioni, in ogni momento e ovunque. solo che essi non riescono a rendersi conto di cosa stiano facendo. Ci sono un sacco di persone che non si rendono conto fino al giorno in cui muoiono
<<<

che hanno commesso adulterio innumerevoli volte durante la loro esistenza. Non solo coloro che sono colti in flagrante, ma anche tutti coloro che non lo siamo mai stati. Tutte le persone lo fanno nelle loro menti e nelle loro azioni. Non una parte della nostra esistenza? Ne sei sconvolto? la verit. Noi evitiamo di parlarne perch ne siamo imbarazzati. Io credo che le persone in questi giorni commettano sempre adulterio, ma non siano coscienti di farlo. Le persone commettono adulterio anche nelle loro anime. Noi, che siamo stati creati da Dio, viviamo in questo mondo senza mai renderci conto di commettere adulterio nelle nostre anime. Adorare altri dei un adulterio spirituale perch il Signore lunica Divinit di tutti gli uomini. La donna che era stata colta in flagrante era un essere umano come tutti noi, ma ella ricevette la Grazia di Dio come noi fummo riscattati. Ma i Farisei
>>>

Table of Contents

67

LETERNA REDENZIONE

ipocriti la misero nel mezzo e le puntarono contro le dita, come se fossero giudici, e furono sul punto di lapidarla. Stavano per metterla in ridicolo e di giudicarla come se essi fossero puri, come se non avessero commesso adulterio. Compagni cristiani, mi rivolgo a coloro che sanno di essere un ammasso di peccato, non giudicate gli altri dinnanzi a Dio! Piuttosto, poich anche voi sapete di aver commesso adulterio per tutta la vostra esistenza, ricevete la Grazia di Dio. Solo coloro che si rendono conto di essere peccatori e di commettere adulterio in continuazione sono pronti a essere riscattati da Dio.

Sua Grazia? Colui che vive indegnamente lunico a ricevere la Grazia della Sua redenzione. Coloro che non possono aiutare se stessi, coloro che sono deboli e bisognosi di aiuto ricevono la redenzione. Essi sono gli unici che vivono nella Sua Grazia.
Chi riceve la Grazia di Dio? Lindegno.

CHI RICEVE LA GRAZIA DI DIO?


Colui che vive puramente senza commettere adulterio o lindegno che vive indegnamente riceve la
<<<

Coloro che pensano di essere senza peccato non possono essere riscattati. Come possono ricevere la Grazia della Sua redenzione quando non c niente da riscattare? Gli scribi e i Farisei trascinarono la donna che era stata colta in flagrante adulterio dinnanzi a Ges e la disposero nel mezzo e chiesero, Maestro, questa donna stata colta in flagrante adulterio. E Tu che ne dici?
>>>

Table of Contents

68

LETERNA REDENZIONE

Perch picchiarono la donna dinnanzi a Ges e Lo misero alla prova? Anche loro avevano commesso adulterio molte volte, ma stavano cercando di giudicarla e ucciderla attraverso Ges e cercavano di attribuire la colpa a Lui. Ges conosceva ci che c'era nella loro testa, e conosceva tutto della donna. Cos Egli disse, Chi di voi senza peccato, scagli il primo la pietra contro di lei. Allora gli scribi e i Farisei, cominciando dal pi vecchio fino agli ultimi, uscirono ad uno ad uno e alla fine rimasero solo Ges e la donna. Gli unici ad uscire furono gli scribi e i Farisei, i capi religiosi. Essi stavano per giudicare la donna che era stata colta in flagrante come se loro non fossero stati peccatori. Ges proclam il Suo Amore in questo mondo. Egli era lOspite dellAmore. Ges diede al popolo il cibo, resuscit i morti, ridiede la vita al figlio di una vedova, resuscit Lazzaro, guar i lebbrosi, e fece
<<<

miracoli per i poveri. Ed Egli tolse i peccati a tutti i peccatori e diede loro la salvezza. Ges ci ama. Egli lonnipotente colui che pu fare tutto, ma i Farisei e gli scribi pensarono che Lui fosse loro nemico. per questo che picchiarono la donna dinnanzi a Lui e la misero alla prova. Essi chiesero, Maestro, Mos, nella Legge, ci ha comandato di lapidare queste tali; e tu che ne dici? Essi pensavano che Egli avrebbe detto loro di lapidarla. Perch? Se noi dovessimo giudicare cos come era scritto nella Legge di Dio, tutti gli uomini che avevano commesso adulterio dovevano essere lapidati a morte senza eccezione. Tutti devono essere lapidati a morte e tutti sono destinati ad andare allInferno. La paga del peccato la morte. Ges non disse loro di lapidarla, ma disse invece, Chi di voi senza peccato, scagli il primo la pietra contro di lei.

Table of Contents

>>>

69

LETERNA REDENZIONE

Perch Dio ci ha dato i 613 articoli della Legge? Per farci rendere conto che siamo peccatori.

La Legge la causa dira. Dio Santo e cos la Sua Legge. Questa Santa Legge venne a noi in 613 articoli. La ragione per cui Dio ci ha dato i 613 articoli della Legge per farci rendere conto di essere peccatori; di essere degli incompleti. Ci insegna che noi dobbiamo guardare la Grazia di Dio per essere riscattati. Se noi non conoscessimo questo e pensassimo solo a ci che scritto, noi tutti dovremmo essere lapidati a morte proprio come la donna che era stata colta in flagrante doveva subire. Gli scribi e i Farisei che non conoscevano la verit della Sua Legge potevano aver pensato che loro potevano lapidare la donna e anche noi. Chi pu
<<<

scagliare la pietra contro una donna indifesa? Anche se ella era stata colta in flagrante adulterio, nessuno in questo mondo poteva scagliare la pietra contro di lei. Se la donna e tutti noi fossimo stati giudicati soltanto in accordo alla Legge, noi cos come la donna avremmo ricevuto un terribile giudizio. Ma Ges salv noi, che siamo peccatori, dai nostri peccati e dal giudizio. Con tutti i nostri peccati, se la Legge di Dio applicata rigorosamente alla lettera, chi tra di noi potrebbe rimanere vivo? Tutti noi finiremmo allInferno. Ma gli scribi e i Farisei conoscevano la Legge solo come era stata scritta. Se la Sua Legge fosse stata applicata correttamente, avrebbe ucciso una persona con la stessa facilit con cui avrebbe ucciso chi era stato giudicato da quella persona. Infatti, la Legge di Dio era stata data agli uomini cos che essi potessero capire i propri peccati, ma essi avevano sofferto perch non lavevano capita e lavevano impiegata male.
>>>

Table of Contents

70

LETERNA REDENZIONE

I Farisei di oggi, proprio come i Farisei nella Bibbia, conoscono la Legge solo per come scritta. Essi devono capire la Grazia, la giustizia e la verit di Dio. Devono essere istruiti sul Vangelo della redenzione per essere salvati. I Farisei dissero, La Legge ci ha comandato di lapidare questi tali; e tu che ne dici? Essi fecero questa domanda, reggendo le pietre baldazosi. Essi erano sicuri che Ges non avrebbe avuto niente da ridire su ci. Essi stavano aspettando che Ges abboccasse alla loro esca. Se Ges avesse giudicato in accordo alla Legge, anche Lui sarebbe stato lapidato da loro. Il loro scopo era di lapidarli entrambi. Se Ges avesse detto di non lapidare la donna, essi avrebbero detto che Ges aveva disdegnato la Legge di Dio, e Lo avrebbero lapidato per bestemmia. Che terribile complotto fu! Ma Ges si chin e scrisse sulla terra con le sue dita, e mentre essi continuavano a chiedergli, Che ne
<<<

dici? Che cosa stai scrivendo sulla terra? Rispondi solo alla nostra domanda. Che ne dici? Loro puntarono le loro dita su Ges e continuarono ad assillarlo. Ges si alz e disse loro che chi tra di loro fosse stato senza peccato avrebbe potuto scagliare la prima pietra. Quindi Egli si chin e continu a scrivere sulla terra. Allora coloro che sentirono ci, essendo ripresi dalla loro coscienza, uscirono uno da uno, cominciando dai pi vecchi, fino agli ultimi. E Ges fu lasciato solo con la donna che stava in piedi in Sua presenza.

Table of Contents

>>>

71

LETERNA REDENZIONE

CHI DI VOI SENZA PECCATO, SCAGLI IL PRIMO LA PIETRA CONTRO DI LEI


Dove vengono registrati i peccati? Sulla tavola del nostro cuore e nei Libri delle Opere.

Ges disse loro, Chi di voi senza peccato, scagli il primo la pietra contro di lei. Ed Egli ricominci a scrivere sulla terra. Allora un paio di vecchi cominciarono ad andare via. Quelli pi vecchi che avevano commesso pi peccati andarono via per primi. Anche i giovani uscirono. Supponiamo che Ges stia in piedi tra di noi e noi siamo in piedi intorno alla donna. Se Ges dicesse che chi di noi senza peccato pu scagliare la prima pietra, che cosa fareste? Che cosa stava scrivendo Ges sulla terra? Dio
<<<

che ci ha creato registra i nostri peccati in due differenti luoghi. Egli registra i nostri peccati sulla tavola del nostro cuore. Il peccato di Giuda scritto con uno stilo di ferro, con una punta di diamante; scolpito sulla tavola del loro cuore e sui corni de vostri altari. (Geremia 17:1). Dio ci parla attraverso Giuda che il nostro rappresentante. I peccati dellessere umano sono impressi con una penna di ferro, con la punta di un diamante. Sono registrati sulla tavola del nostro cuore. Ges si chin e scrisse sulla terra che gli uomini sono peccatori. Dio sa che noi pecchiamo ed Egli incide i peccati sulla tavola del nostro cuore. Egli registra le nostre opere, i peccati che commettiamo perch noi siamo fragili dinnanzi alla Legge. I peccati sono registrati anche nel nostro cuore, noi ci rendiamo conto di essere peccatori quando guardiamo la Legge. Dato che Egli li
>>>

Table of Contents

72

LETERNA REDENZIONE

ha registrati nel nostro cuore, nella nostra coscienza, noi sappiamo di essere peccatori dinnanzi a Lui. E Ges si chin una seconda volta per scrivere sulla terra. Le Scritture dicono che tutti i nostri peccati sono anche registrati nei Libri delle Opere dinnanzi a Dio (Apocalisse 20:12). Il nome di un uomo e i suoi peccati sono registrati nei libri. E sono registrati anche sulla tavola del cuore umano. I nostri peccati sono registrati due volte nei Libri delle Opere e sulla tavola dei nostri cuori. I peccati sono registrati sulla tavola del cuore umano, giovane o vecchio che sia. Ci perch essi non avevano niente da dire a riguardo dei loro peccati dinnanzi a Ges. Coloro che stavano cercando di lapidare la donna erano deboli di fronte alle Sue Parole.

Quando vengono cancellati i nostri peccati che sono registrati in due luoghi? Quando accettiamo la redenzione dellacqua e del sangue di Ges nei nostri cuori.

Ma quando ricevete la salvezza, tutti i vostri peccati riportati nel Libro della Vita vengono cancellati e il vostro nome entrer nel Libro della Vita. Coloro i cui nomi appaiono nel libro della vita vanno in Paradiso. Anche le loro buone azione, le cose che essi hanno fatto in questo mondo per il Regno di Dio e la Sua giustizia sono registrati nel libro della vita. E vengono accettati nel Paradiso. Coloro che vengono liberati dai loro peccati entrano nel regno delleternit. I peccati di ogni uomo sono registrati in due luoghi. Cos nessuno pu raggirare Dio. Non c nessuno che non abbia peccato o che non abbia
>>>

<<<

Table of Contents

73

LETERNA REDENZIONE

commesso adulterio in cuor suo. Noi siamo tutti peccatori e imperfetti. Coloro che non hanno accettato la redenzione di Ges nel loro cuore non possono che angosciarsi per i loro peccati. Essi non sono sicuri: hanno timore di Dio, timore di fronte a Dio e di fronte alluomo a causa dei loro peccati. Ma nel momento in cui accettano nel loro cuore il Vangelo della redenzione dellacqua e dello Spirito, tutti i peccati registrati sulla tavola del loro cuore e nei libri delle opere vengono perfettamente cancellati. Essi vengono liberati da tutti i loro peccati. In Paradiso c il libro della vita. I nomi di coloro che credono nella redenzione dellacqua e dello Spirito sono registrati nel libro, ed essi entreranno in Paradiso. Entrano in Paradiso, non perch non abbiano peccato in questo mondo, ma poich sono stati liberati da tutti i loro peccati credendo nella redenzione dellacqua e dello Spirito. La Legge della fede (Romani 3:27). Compagni cristiani, gli scribi e i Farisei erano
<<<

peccatori proprio come la donna che era stata colta in adulterio. Anzi, essi hanno commesso pi peccati poich hanno fatto finta e hanno ingannato se stessi di non essere peccatori. I capi religiosi furono ladri con permessi formali. Essi erano ladri di anime, ladri di vita. Osarono fare da maestri agli altri sebbene loro stessi non fossero ancora stati riscattati. Non c nessuno che sia senza peccato come dice la Legge. Ma luomo diventa giusto non perch non pecchi, ma perch stato riscattato da tutti i suoi peccati e il suo nome registrato nel Libro della Vita. La cosa importante se il nome di una persona sia stato registrato nel libro della vita. Dato che luomo non pu vivere libero dal peccato, deve essere riscattato. Essere accettato in Paradiso dipende dal fatto che ci si creda o no. Ricevere o non ricevere la Grazia di Dio dipende dallaccettare o meno la salvezza di Ges.
>>>

Table of Contents

74

LETERNA REDENZIONE

Che cosa accadde alla donna che era stata colta in flagrante? Ella stava in piedi l con gli occhi chiusi perch sapeva di essere sul punto di morire. Probabilmente stava piangendo nel terrore. Le persone diventano oneste con loro stesse quando sono di fronte alla morte. Oh, Dio, giusto che io muoia. Ti prego accetta la mia anima nelle Tue mani, e abbi piet di me, Ges. Ella implor che Ges le concedesse la redenzione. Dio, se Tu mi giudichi, io sar giudicata, e se Tu dici che io sono senza peccato, allora i miei peccati saranno cancellati. Sta a Te. Ella probabilmente stava dicendo tutto questo. Ogni cosa fu lasciata a Ges. La donna che era stata picchiata dinnanzi a Ges non disse, Io ho torto, ti prego perdonami per il mio adulterio. Ella disse, Ti prego salvami dai miei peccati. Se Tu riscatti i miei peccati, io sar salvata. Altrimenti, io andr allInferno. Io ho bisogno della
<<<

Tua redenzione. Io ho bisogno dellAmore di Dio, e io ho bisogno che Egli abbia piet di me. Ella chiuse i suoi occhi e confess i suoi peccati. E Ges le chiese, Dove sono que tuoi accusatori? Nessuno tha condannata? Ella rispose, Nessuno, Signore. E Ges le disse, Neppure io ti condanno. Ges non la condann perch aveva gi tolto tutti i suoi peccati attraverso il Suo Battesimo nel fiume Giordano, ed ella era stata gi riscattata. Adesso, Ges, non la donna, doveva essere giudicato per i peccati.

EGLI DISSE, NEPPURE IO TI CONDANNO


Ella fu condannata da Ges? No.
>>>

Table of Contents

75

LETERNA REDENZIONE

Questa donna fu benedetta tramite la salvezza di Ges. Ella fu riscattata da tutti i suoi peccati. Il nostro Signore Ges ci dice che Egli riscatt tutti i nostri peccati, e che noi siamo diventati giusti. Egli ci dice cos nella Bibbia. Egli mor sulla Croce per pagare il fio dei nostri peccati, che Egli tolse con il Suo Battesimo nel fiume Giordano. Egli ci dice chiaramente di aver riscattato tutti coloro che credono nella redenzione del Suo Battesimo e del giudizio sulla Croce. Tutti noi abbiamo bisogno delle parole scritte di Ges e abbiamo bisogno di attenerci a quelle parole. Allora noi tutti saremo benedetti con la redenzione. Dio, io non ho merito dinnanzi a Te. Io non ho talento. Io non ho nulla da mostrarti se non i miei peccati. Ma io credo che Ges il Signore della redenzione. Egli tolse tutti i miei peccati nel fiume Giordano e li espi sulla Croce. Egli tolse tutti i miei peccati con il Suo Battesimo e il Suo sangue. Io credo in Te, Signore.
<<<

Questo come voi siete stati salvati. Ges non ci condanna. Egli ci rese giusti affinch fossimo figli di Dio: A coloro che credono nella redenzione dellacqua e dello Spirito, Egli tolse tutti i loro peccati e li chiam giusti. Cari amici! La donna stata riscattata. La donna che era stata colta in flagrante adulterio fu benedetta con la redenzione dinnanzi a Ges. Anche noi possiamo essere benedetti come lei. Tutti coloro che credono nella redenzione dellacqua e dello Spirito in Ges ricevono la benedizione della redenzione da Dio. Quelli con i peccati devono essere riscattati. Colui che pecca e non si rende conto dei propri peccati non pu essere benedetto con la redenzione. Ges tolse i peccati del mondo (Giovanni 1:29). Ogni peccatore del mondo pu essere riscattato se crede in Ges. Ges disse alla donna: Neppure io ti condanno. Egli disse che non la condannava perch tutti i suoi peccati appartenevano gi a Lui: Egli prese
>>>

Table of Contents

76

LETERNA REDENZIONE

tutti i nostri peccati su di S, e stava per essere giudicato al posto nostro.

ANCHE NOI DOBBIAMO ESSERE RISCATTATI DINNANZI A GES


Cos pi grande, lAmore di Dio o il giudizio di Dio? LAmore di Dio.

I Farisei, con le pietre nelle loro mani, come i capi religiosi di oggi, interpretano la Legge alla lettera. Credono che dal momento che la Legge ci dice di non commettere adulterio, colui che pecca deve essere lapidato a morte. Essi guardano le donne e le desiderano, e poi fingono di non aver commesso adulterio. Quindi non possono essere riscattati o salvati.
<<<

I Farisei e gli scribi furono i moralisti di questo mondo. Non erano quelli che Ges aveva chiamato. Queste persone non sentirono mai da lui: Non ti condanner. Solo la donna che fu colta in flagrante adulterio sent quelle gioiose parole. Se voi siete onesti dinnanzi a Lui, anche voi potete essere benedetti come lei. Dio, io commetto adulterio per tutta la mia vita. Sembra che io non lo faccia solo perch io lo faccio troppo spesso. Io pecco tutti i giorni. Quando noi accettiamo la Legge e il fatto di essere peccatori che devono morire e affrontano Dio onestamente riconoscendosi per quello che sono, dicendo, Dio, questo quello che sono. Ti prego, salvami!, Dio ci benedir con la redenzione. LAmore di Ges, dellacqua e dello Spirito ha vinto contro la giustizia di Dio. Neppure io ti condanno. Egli non ci condanna e dice, Tu sei stato riscattato. Nostro Signore Ges Cristo il Dio della compassione. Egli ci ha liberato da tutti i peccati del
>>>

Table of Contents

77

LETERNA REDENZIONE

mondo. Nostro Dio il Dio della giustizia e il Dio dellAmore. Lamore dellacqua e dello Spirito anche pi grande della Sua giustizia.

IL SUO AMORE PI GRANDE DELLA SUA GIUSTIZIA


Perch Egli ci ha riscattato tutti? Perch il Suo Amore pi grande della Sua giustizia.

Se Dio avesse rafforzato la Sua giustizia, Egli avrebbe giudicato tutti i peccatori e li avrebbe mandati allInferno. Ma poich lamore di Ges che ci salva dal giudizio pi grande, Dio mand il Suo unico Figlio, Ges. Ges prese tutti i nostri peccati su di s e
<<<

ricevette appunto la giustizia per tutti noi. Adesso, colui che crede in Ges come Suo Salvatore diventa Suo figlio e un uomo giusto. Poich il Suo Amore pi grande della Sua giustizia, Egli ha riscattato tutti noi. Noi dobbiamo ringraziare Dio che non ci ha giudicato solo con la Sua giustizia. Proprio come Ges disse agli scribi, ai Farisei, e ai suoi discepoli, Dio vuole la misericordia e la consapevolezza di Dio, non le nostre offerte. Alcune persone uccidono un bue o una capra ogni giorno e la offrono dinnanzi a Dio pregando, Dio, perdona i miei peccati ogni giorno. Dio non vuole le nostre offerte, ma piuttosto la nostra fede nella redenzione dellacqua e dello Spirito. Egli vuole che noi veniamo riscattati e liberati. Egli vuole darci il Suo Amore ed Egli vuole accettare la nostra fede. Riuscite a capire tutto questo? Ges ha dato a noi la salvezza. Ges odia il peccato, ma Egli ha un grande
>>>

Table of Contents

78

LETERNA REDENZIONE

Amore per gli esseri umani che furono creati su immagine di Dio. Egli aveva deciso anche prima del principio di farci figli di Dio, e cancell tutti i nostri peccati con il Suo Battesimo e il Suo sangue. Dio ci cre per riscattarci, per rivestirci in Ges, e per renderci Suoi figli. Questo lAmore che Egli ha per noi, Sue creature. Se Dio ci giudicasse soltanto in accordo alla Sua sola Legge, noi, i peccatori, dovremmo tutti morire. Ma Egli ci ha liberato attraverso il Battesimo e il giudizio di Suo figlio sulla Croce. Ci credete? Cerchiamone conferma nel Vecchio Testamento.

AARONNE POS LE SUE MANI SUL CAPRO ESPIATORIO


Chi pass i peccati di Israele sul capro vivo come loro rappresentante? Lalto sacerdote.

Tutti i peccati di questo mondo furono espiati con limposizione delle mani nel Vecchio Testamento e col Battesimo nel Nuovo Testamento. Nel Vecchio Testamento, tutti i peccati annuali di Israele furono espiati attraverso lalto sacerdote, che pos le sue mani sulla testa della capra senza macchia. Aaronne poser ambedue le mani sul capo del capro vivo, confesser sopra esso tutte le iniquit dei figliuoli dIsraele, tutte le loro trasgressioni, tutti i loro peccati, e li metter sulla testa del capro; poi, per mano di un uomo incaricato di questo, lo mander via
>>>

<<<

Table of Contents

79

LETERNA REDENZIONE

nel deserto (Levitico 16:21). Questo come essi furono espiati al tempo del Vecchio Testamento. Per essere riscattati dai peccati giornalieri, uno portava un agnello o un capro senza macchia al luogo santo e lo offriva allaltare. Egli poneva le sue mani sul capo dellofferta, e i suoi peccati venivano trasmessi sulla vittima sacrificale. Allora essa veniva uccisa e il Suo sangue veniva messo sui corni dellaltare dal sacerdote. Cerano corni sui quattro angoli dellaltare. Questi corni simbolizzano il libro delle opere spiegati nellApocalisse 20:12. E il sangue che rimaneva veniva cosparso anche sulla terra. La terra rappresenta il cuore delluomo perch luomo fu creato dalla polvere. Le persone espiavano giornalmente i loro peccati in questo modo. Ma essi non potevano eseguire il sacrificio per il peccato tutti i giorni, e, cos, Dio concesse loro di farlo una volta allanno. Questo avveniva nel decimo giorno
<<<

del settimo mese, il Giorno dellEspiazione. In quel giorno, il rappresentante di tutto il popolo di Israele, lalto sacerdote, portava due capri e poneva le mani su di loro per passare tutti i peccati del popolo su di loro e li offriva a Dio per eseguire lespiazione per i peccati del popolo di Israele. Aaronne posava ambedue le mani sul capo del capro vivo, confessava sopra esso tutte le iniquit dei figliuoli dIsraele, tutte le loro trasgressioni, tutti i loro peccati, e li metteva sulla testa del capro. Dio aveva nominato Aaronne, alto sacerdote di Israele, come rappresentante. Evitando che tutti dovessero porre le loro mani sulle offerte uno ad uno, lalto sacerdote, rappresentante di tutto il popolo, poneva le sue mani sulla testa del capro vivo per la remissione dei peccati di un anno. Ed egli avrebbe confessato tutti i peccati di Israele dinnanzi a Dio, O Dio, i Tuoi figliuoli di Israele hanno peccato. Noi abbiamo adorato idoli, infranto
>>>

Table of Contents

80

LETERNA REDENZIONE

tutti gli articoli della Tua Legge, chiamato il Tuo nome invano, creato altri idoli e amato loro pi di Te. Non abbiamo rispettato il Sabato Santo, non abbiamo rispettato i nostri genitori, abbiamo ucciso, abbiamo commesso adulterio e abbiamo rubato. Ci siamo lasciati andare dalla gelosia e dai litigi. Egli ascoltava tutti i peccati. Dio, n il popolo di Israele n io siamo stati capaci di rispettare alcuna Tua Legge. Per essere riscattati da tutti questi peccati, io pongo le mie mani sulla testa di questo capro e passo su di esso tutti quei peccati. Lalto sacerdote posava le sue mani sullofferta per tutto il popolo e passava tutti i peccati sulla testa dellofferta. Imposizione delle mani significa passare (Levitico 1:1-4, 16:20-21).

Come veniva compiuta lespiazione al tempo del Vecchio Testamento? Attraverso limposizione delle mani sul capo dellofferta.

Dio aveva dato il rituale dellofferta del peccato al popolo di Israele cos che essi potessero passare tutti i loro peccati ed essere riscattati. Egli specific che ci sarebbe stata unofferta perfetta e che lofferta sarebbe morta al posto dell uomo. Nel Giorno dellEspiazione lofferta veniva uccisa e il Suo sangue veniva portato dentro il Santuario e cosparso nel propiziatorio sette volte. Cos il popolo di Israele espi per i peccati di un anno nel decimo giorno del settimo mese. L'alto sacerdote entrava nel luogo santo da solo per offrire il sacrificio, ma il popolo si radunava fuori e
>>>

<<<

Table of Contents

81

LETERNA REDENZIONE

ascoltava il suono delle campane doro legate alle maniche dellalto sacerdote che suonassero sette volte come il sangue che veniva cosparso nel propiziatorio. Allora il popolo si sarebbe rallegrato del fatto che tutti i loro peccati venivano espiati. Il suono delle campane doro era il suono del Vangelo della gioia. Non vero che Ges ama certe persone e riscatta solo loro. Ges toglie i peccati del mondo tutti in una volta con il Suo Battesimo. Egli voleva liberarci tutti in una volta. I nostri peccati non potevano essere riscattati ogni giorno; furono riscattati tutti in una volta. Nel Vecchio Testamento, lespiazione era data attraverso lordinazione e lofferta del peccato. Aaronne posava le sue mani sul capo del capro vivo di fronte a tutto il popolo e metteva tutti i peccati che il popolo aveva commesso durante lanno. Egli trasmetteva i peccati sul capro di fronte a tutti. Dove sono i peccati del popolo allora? Venivano trasmessi tutti sul capro.
<<<

Allora il capro veniva condotto via da un uomo adatto. Il capro, con tutti i peccati di Israele, era guidato al deserto dove non cerano n acqua n erba. Il capro, allora, avrebbe vagato nel deserto sotto il sole cocente e dopo sarebbe morto. Il capro moriva per i peccati di Israele. Questo lAmore di Dio, lAmore della redenzione. Questo fu come essi espiavano i peccati di un anno in quei giorni. Ma noi stiamo vivendo nel tempo del Nuovo Testamento. Ci avvenuto 2000 anni prima che Ges venisse al mondo. Egli venne e comp la profezia che aveva fatto nel Vecchio Testamento. Egli venne e riscatt tutti i nostri peccati.

Table of Contents

>>>

82

LETERNA REDENZIONE

PER RISCATTARE NOI TUTTI


Che cosa significa Ges? Il Salvatore che salver il Suo popolo dai suoi peccati.

Leggiamo un passo di Matteo, capitolo 1. Ma mentre avea queste cose nellanimo, ecco che un angelo del Signore gli apparve in sogno, dicendo: Giuseppe, figliuol di Davide, non temere di prender teco Maria tua moglie; perch ci che in lei generato, dallo Spirito Santo. Ed ella partorir un figliuolo, e tu gli porrai nome Ges, perch lui che salver il Suo popolo dai suoi peccati (Matteo 1:2021). Nostro Padre in Paradiso prese in prestito il corpo della Vergine Maria per mandare Suo Figlio in questo mondo affinch lavasse tutti i peccati delluomo. Egli
<<<

mand un Angelo a Maria e Le disse, Ed ecco tu concepirai nel seno e partorirai un figliuolo e gli porrai nome Ges. Ci significa che il Figlio di Maria diventer il Salvatore. Ges Cristo significa colui che salver il Suo popolo, in altre parole, il Salvatore. Ges tolse via tutti i peccati del mondo attraverso il Suo battesimo nel fiume Giordano. Egli fu battezzato da Giovanni Battista e tutti i peccati del mondo furono passati su di Lui. Leggiamo Matteo 3:13-17. Allora Ges dalla Galilea si rec al Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Ma questi vi si opponeva dicendo: Son io che ho bisogno desser battezzato da Te, e Tu vieni a me? Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare. E Ges, tosto che fu battezzato, sal fuor dellacqua; ed ecco i cieli sapersero, ed egli vide lo
>>>

Table of Contents

83

LETERNA REDENZIONE

Spirito di Dio scendere come una colomba e venir sopra lui. Ed ecco una voce dai cieli che disse: Questo il mio diletto Figliuolo nel quale mi son compiaciuto. Ges venne da Giovanni Battista per riscattare tutti noi da tutti i nostri peccati. Egli cammin nellacqua e abbass la Sua testa dinnanzi a Giovanni. Giovanni, battezzaMi adesso. Si sta preparando per noi il momento di adempiere tutta la giustizia. Poich io sto per togliere tutti i peccati del mondo e liberare tutti i peccatori dai loro peccati, ho bisogno di togliere i loro peccati con il Battesimo. Battezzami adesso! Procedeva quindi ad adempiere tutta la giustizia: Ges fu battezzato da Giovanni Battista. E giusto al momento, tutta la giustizia di Dio che riscatt tutti i nostri peccati fu adempiuta. Questo come Egli tolse tutti i nostri peccati. Anche tutti i vostri peccati passarono su Ges. Capite
<<<

questo? Credete nella redenzione del Battesimo di Ges e lo Spirito e sarete salvati.
Come fu adempiuta tutta la giustizia? Attraverso il Battesimo di Ges.

Dio aveva prima promesso a Israele che tutti i peccati delluomo sarebbero stati lavati attraverso limposizione delle mani e il sacrificio dellofferta. Ma poich fu impossibile che ognuno ponesse le proprie mani sul capo del capro singolarmente, Dio consacr Aaronne ad essere lalto sacerdote cos che potesse offrire il sacrificio per tutto il popolo. Cos Egli trasmise tutti i loro peccati annuali sul capo dellofferta di peccato. Questa la Sua Saggezza e il potere della redenzione. Dio saggio e sorprendente. Egli mand Suo Figlio Ges per salvare il nostro
>>>

Table of Contents

84

LETERNA REDENZIONE

mondo. Cos lofferta era pronta. Adesso, ci doveva essere un rappresentante di tutti gli esseri umani, colui che avrebbe posto le sue mani sul capo di Ges e avrebbe trasmesso tutti i peccati del mondo. Quel rappresentante fu Giovanni Battista. In Matteo 11:11, Dio mand il rappresentante degli esseri umani a Ges. Fu Giovanni Battista, lultimo alto sacerdote delluomo. Come scritto in Matteo 11:11, In verit io vi dico, che fra i nati di donna non sorto alcuno maggiore di Giovanni Battista. Egli il solo rappresentante degli uomini. Egli mand Giovanni come rappresentante di ogni creatura cos che egli potesse battezzare Ges e far passare tutti i peccati degli uomini su di Lui. Se sei miliardi di persone sulla Terra andassero da Ges adesso e ognuno dovesse porre le sue mani su di Lui per passare i suoi peccati, cosa accadrebbe alla Sua testa? Se pi di sei miliardi di persone in questo mondo dovessero porre le proprie mani su Ges, non
<<<

sarebbe bello vedersi. Alcune persone entusiaste potrebbero tirare cos forte che tutti i Suoi capelli cadrebbero. Dio, nella Sua saggezza, nomin Giovanni affinch fosse il rappresentante e passasse tutti i peccati del mondo su Ges una volta per tutte. riportato in Matteo 3:13-17. Allora Ges dalla Galilea si rec al Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Questo fu quando Ges aveva 30 anni. Ges fu circonciso otto giorni dopo la Sua nascita. E ci sono alcuni riferimenti alla Sua vita da allora fino a quando Egli comp 30 anni. La ragione per cui Ges doveva aspettare fino a quando Egli compisse 30 anni per diventare lalto sacerdote divino era per adempiere al Vecchio Testamento. In Deuteronomio, Dio disse a Mos che lalto sacerdote avrebbe dovuto compiere almeno 30 anni prima di esercitare lalto sacerdozio. Ges lalto sacerdote divino. Ci credete? Nel Nuovo Testamento, in Matteo 3:13-14, dice,
>>>

Table of Contents

85

LETERNA REDENZIONE

Allora Ges dalla Galilea si rec nel Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Ma questi vi si opponeva dicendo: Son io che ho bisogno desser battezzato da te. Chi il rappresentante degli uomini? Giovanni Battista. Allora chi il rappresentante del Cielo? I rappresentanti si incontrarono. Allora chi era pi alto? Naturalmente, il rappresentante del Cielo. Cos Giovanni Battista, che era cos audace da gridare ai capi religiosi di quel tempo, Razza di malvagi! Pentitevi! allimprovviso divenne modesto dinnanzi a Ges. Son io che ho bisogno desser battezzato da Te, e tu vieni a me? Quindi, Ges disse, Lascia fare per ora, poich conviene che noi adempiamo cos ogni giusitizia. Ges venne in questo mondo per adempiere la giustizia di Dio, e fu compiuto quando Egli fu battezzato da Giovanni Battista. E Ges, tosto che fu battezzato, sal fuor
<<<

dellacqua; ed ecco e i cieli sapersero, ed Egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venir sopra di lui. Ed ecco una voce dai cieli che disse: Questo il mio diletto Figliuolo nel quale mi son compiaciuto. Questo ci che accaduto quando Egli fu battezzato. La porta del Paradiso fu aperta quando Egli fu battezzato da Giovanni Battista e tolse i peccati del mondo. Or dai giorni di Giovanni Battista fino ad ora, il Regno de Cieli preso a forza ed i violenti se ne impadroniscono (Matteo 11:12). Tutti i profeti e la Legge di Dio avevano predetto a Giovanni Battista. Or dai giorni di Giovanni Battista fino ad ora, il regno de cieli preso a forza ed i violenti se ne impadroniscono. Tutti coloro che credono nel Suo Battesimo possono entrare nel Regno dei Cieli senza eccezione.

Table of Contents

>>>

86

LETERNA REDENZIONE

NEPPURE IO TI CONDANNO
Perch Ges fu giustiziato sulla Croce? Perch Egli tolse tutti i peccati.

Ges fu battezzato da Giovanni Battista e tolse tutti i peccati del mondo. E pi tardi Egli disse alla donna: Neppure io ti condanno. Egli non condann la donna perch Egli tolse tutti i peccati del mondo nel fiume Giordano e Ges, non la donna, doveva essere giudicato per quei peccati. Ges cancell tutti i peccati del mondo. E possiamo vedere quanto Egli fosse spaventato della sofferenza che Egli avrebbe dovuto sopportare sulla Croce perch il fio del peccato la morte. Egli preg Dio tre volte sul monte degli Olivi per togliersi questa sentenza. Ges aveva lanima di un essere umano,
<<<

perci comprensibile che fosse spaventato dalla pena. Ges doveva sanguinare per compiere la giustizia. Proprio come i sacrifizi per il peccato nel Vecchio Testamento doveva sanguinare per pagare per i peccati, Egli doveva essere sacrificato sulla Croce. Egli aveva gi tolto via tutti i peccati del mondo e adesso Egli doveva dare la Sua vita per la nostra redenzione. Egli sapeva di dover essere giudicato davanti a Dio. Ges non aveva alcun peccato nel Suo cuore. Ma quando tutti i peccati furono passati su di Lui attraverso il Suo Battesimo, Dio dovette giudicare Suo Figlio. Cos, primo, la giustizia di Dio veniva adempiuta e secondo, Egli conferiva a noi il suo amore per la nostra salvezza. Quindi Ges doveva essere giudicato sulla Croce. Neppure io ti condanno, neppure io ti giudico. Tutti i nostri peccati, intenzionali o non intenzionali, coscienti o meno, dovevano essere giudicati da Dio.
>>>

Table of Contents

87

LETERNA REDENZIONE

Dio non giudic noi, ma giudic Ges che aveva preso tutti i nostri peccati su di S per mezzo del Suo battesimo. Dio non voleva giudicare i peccatori per via del Suo Amore e della Sua compassione. Il battesimo e il sangue sulla Croce erano il Suo Amore per noi. Poich Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figliuolo, affinch chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3:16). Questo quanto noi sappiamo del Suo Amore. Ges non condann la donna che era stata colta in adulterio. Ella sapeva di essere una peccatrice perch era stata colta in flagrante adulterio. Ella non aveva il peccato solo nel suo cuore, ma lo portava anche nellanima. Non ci fu modo che ella potesse negare il suo peccato. Ma poich ella credeva che Ges avesse tolto tutti i suoi peccati, ella fu salvata. Se noi crediamo nella redenzione in Ges, noi saremo salvati. Credeteci! per il nostro bene.
<<<

Chi il pi benedetto? Luomo che non ha peccato.

Tutte le persone peccano. Tutti gli uomini commettono adulterio. Ma tutti gli uomini non sono giudicati per i loro peccati. Noi tutti abbiamo peccato, ma coloro che credono nella redenzione di Ges Cristo sono senza peccato nel loro cuore. Colui che crede nella salvezza di Ges luomo pi felice. Luomo pi benedetto colui che liberato da tutti i suoi peccati, colui che adesso giusto in Ges. Dio ci parla della felicit nei Romani 4:7, Beati quelli le cui iniquit son perdonate, e i cui peccati sono coperti. Noi tutti pecchiamo fino al momento in cui moriamo. Noi siamo irriverenti dinnanzi a Dio e siamo incompleti. Noi continuiamo a commettere peccati anche quando ci rendiamo conto della Sua Legge. Noi siamo deboli.
>>>

Table of Contents

88

LETERNA REDENZIONE

Ma Dio ci liber con il Battesimo e con il sangue del Suo unigenito Figlio e ci dice che noi non siamo pi peccatori, e che siamo adesso giusti dinnanzi a Lui. Egli ci dice che noi siamo Suoi figliuoli. Il Vangelo dellacqua e dello Spirito il Vangelo della redenzione. Ci credete? Egli chiama li giusti, riscattati e Suoi figliuoli tutti coloro che credono in Lui. Chi luomo pi felice di questo mondo? Colui che crede ed stato liberato. Voi siete stati liberati? Ges ha dimenticato di prendere i vostri peccati? No, Egli ha preso tutti i vostri peccati con il Suo Battesimo. Credeteci. Credete e sarete riscattati da tutti i vostri peccati. Leggiamo Giovanni 1:29.

COME SE SI SPOLVERASSE CON UNA SCOPA


Quanti peccati ha tolto Ges? Tutti i peccati del mondo.

Il giorno seguente, Giovanni vide Ges che veniva a lui, e disse: Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! (Giovanni 1:29). Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! Giovanni Battista pass tutti i peccati del mondo su Ges nel Giordano. Il giorno seguente, egli constat che Ges era lAgnello di Dio che tolse tutti i peccati del mondo. Egli prese sulle Sue spalle tutti i peccati del mondo. Tutti i peccati del mondo significa tutti i peccati che gli esseri umani commettono in questo mondo, il
>>>

<<<

Table of Contents

89

LETERNA REDENZIONE

mondo dalla creazione fino alla sua fine. Circa 2000 anni fa Ges tolse tutti i peccati del mondo e ci riscatt. Come Agnello di Dio, Egli tolse tutti i nostri peccati e fu giudicato per noi. Tutti i peccati che noi esseri umani commettiamo furono trasmessi su Ges. Ed Egli divenne lAgnello di Dio che tolse tutti i peccati del mondo. Ges venne in questo mondo come un modesto uomo, come colui che avrebbe salvato tutti i peccatori del mondo. Noi commettiamo peccato perch siamo deboli, perch siamo cattivi, perch siamo ignoranti, perch siamo frivoli, e perch siamo imperfetti. Tutti questi peccati furono raccolti e passati sulla testa di Ges con il Suo Battesimo nel Giordano. Ed Egli li cancell tutti con la morte della Sua anima sulla Croce. Egli fu sepolto, ma resuscit dopo tre giorni. Come Salvatore di tutti i peccatori, come il Vittorioso, come il Giudice, Egli adesso siede alla destra di Dio. Egli non ci deve riscattare di nuovo, e
<<<

tutto quello che noi dobbiamo fare credere per essere salvati. La vita eterna attende coloro che credono, e la distruzione aspetta coloro che non credono. Non c altra scelta. Ges ha liberato tutti voi. Voi siete gli esseri pi felici sulla Terra. Tutti i peccati che voi commettete in futuro per la vostra debolezza, Egli li tolse tutti. C qualche peccato rimasto nel vostro cuore? No.Ges li ha tolti tutti? -S! Li ha tolti tutti.Tutti gli uomini sono uguali. Nessuno pi sacro del suo vicino. Ma poich tanti uomini sono ipocriti, pensano di non essere peccatori. Ma in verit sono anche loro peccatori. Questo mondo una serra che alleva peccato. Quando le donne escono fuori di casa, si mettono rossetti rossi, si incipriano la faccia, si arricciano i capelli, indossano bei vestiti e si mettono tacchi a spillo. Anche gli uomini vanno dal barbiere per
>>>

Table of Contents

90

LETERNA REDENZIONE

tagliarsi i capelli, si puliscono, si mettono camicie pulite, cravatte alla moda e lucidano le scarpe. Ma mentre possono sembrare principi e principesse allapparenza, in realt sono come sudici mucchi di immondizia. Sono i soldi a rendere felici gli uomini? la salute a rendere luomo felice? No. Solo la redenzione rende gli uomini veramente felici. Anche se un uomo sembra felice al di fuori, egli miserabile se ha peccato nel suo cuore. Egli vive nel terrore del giudizio. Un uomo riscattato coraggioso come un leone anche se in stracci. Non c peccato nel suo cuore. Ti ringrazio Signore, Tu hai salvato un peccatore come me, Tu hai cancellato tutti i miei peccati. Io so di non essere molto in apparenza, ma io ti prego di salvarmi. Io sar riscattato per sempre dai miei peccati. Gloria sia a Dio! Un uomo che liberato veramente un uomo
<<<

felice. Un uomo che stato benedetto con la Grazia della redenzione un uomo veramente felice. Poich Ges, lAgnello di Dio che toglie i peccati del mondo, ha tolto via tutti i nostri peccati, noi siamo senza peccato. Egli comp la salvezza per noi sulla Croce. Tutti i nostri peccati incluso i vostri e i miei sono inclusi nel peccato del mondo, e quindi noi siamo stati tutti salvati.

IN VIRT DELLA VOLONT DI DIO


Abbiamo peccato nel nostro cuore in Ges Cristo? No, non abbiamo peccato.

Cari amici, la donna che era stata colta in adulterio credette nelle Parole di Ges e fu salvata. La sua storia
>>>

Table of Contents

91

LETERNA REDENZIONE

registrata nella Bibbia perch ella fu benedetta con la redenzione. Ma gli scribi e i Farisei ipocriti corsero da Ges. Se tu credi in Ges, per te il Paradiso, ma se tu lasci Ges, per te ci sar lInferno. Se tu credi nelle Sue opere, c il Paradiso, ma se tu non ci credi c lInferno. La redenzione non avvenuta per gli sforzi di uno, tramite la salvezza di Ges. Leggiamo in Ebrei 10. Poich la Legge, avendo unombra dei futuri beni, non la realt stessa delle cose, non pu mai con quegli stessi sacrifici, che sono offerti continuamente, anno dopo anno, render perfetti quelli che saccostano a Dio. Altrimenti non si sarebbegli cessato doffrirli, non avendo pi gli adoratori, una volta purificati, alcuna coscienza di peccati? Invece in quei sacrifici rinnovato ogni anno il ricordo dei peccati; perch impossibile che il sangue di tori e di becchi tolga i peccati. Perci, entrando nel mondo, Egli dice: Tu non
<<<

hai voluto n sacrificio n offerta ma mi hai preparato un corpo; non hai gradito n olocausti n sacrifici per il peccato. Allora ho detto: Ecco, io vengo (nel rotolo del libro scritto di me) per fare, o Dio, la tua volont. Dopo aver detto prima: Tu non hai voluto e non hai gradito n sacrifici per il peccato (i quali sono offerti secondo la Legge), egli dice poi: Ecco, io vengo per fare la Tua volont. Egli toglie via il primo per stabilire il secondo. In virt di questa <volont> non siamo stati santificati, mediante lofferta del corpo di Ges Cristo fatta una volta per sempre. (Ebrei 10:110). In virt della volont di Dio Ges offr la Sua vita per prendere i nostri peccati in una volta e fu giudicato in una volta e resuscit. Quindi noi siamo stati santificati. Siamo stati santificati scritto in una frase al passato. Significa che la redenzione non ha bisogno di essere menzionata ancora. Voi siete stati santificati.
>>>

Table of Contents

92

LETERNA REDENZIONE

E mentre ogni sacerdote in pi ogni giorno ministrando e offrendo spesse volte gli stessi sacrifici che non possono mai togliere i peccati, questi, dopo aver offerto un unico sacrificio per i peccati, e per sempre, si posto a sedere alla destra di Dio, aspettando solo pi che i suoi nemici sian ridotti ad essere lo sgabello dei suoi piedi, perch con ununica offerta egli ha per sempre resi perfetti quelli che son santificati. (Ebrei 10:11-14). Voi siete stati tutti santificati per sempre. Se voi peccate domani, sarete unaltra volta peccatori? Ges non tolse anche quei peccati? Lo fece. Egli tolse anche i peccati del futuro. E anche lo Spirito Santo ce ne rende testimonianza. Infatti, dopo aver detto: Questo il patto che far con loro dopo que giorni, dice il Signore: Io metter le mie leggi ne loro cuori, e le scriver nelle loro menti, egli aggiunge: E non mi ricorder pi de loro peccati e delle loro iniquit. Ora,
<<<

dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il peccato. (Ebrei 10:15-18). La frase remissione di queste cose significa che Egli espi tutti i peccati del mondo. Ges nostro Salvatore. Noi siamo stati salvati in virt della fede in Ges. Questa la redenzione in Ges e questo la pi grande Grazia e il pi grande regalo fattoci da Dio. Voi e io, che siamo stati riscattati da tutti i peccati, siamo i pi benedetti di tutti!

Table of Contents

>>>

SERMONE 5
IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

<<<

Table of Contents

>>>

94

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI


<Matteo 3:13-17> Allora Ges dalla Galilea si rec al Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Ma questi vi si opponeva dicendo: Son io che ho bisogno desser batttezzato da Te, e Tu vieni a me? Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare. E Ges tosto che fu battezzato, sal fuor dellacqua; ed ecco i cieli sapersero, ed egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venir sopra lui. Ed ecco una voce dai cieli che disse: Questo il mio diletto
<<<

Figliuolo nel quale mi son compiaciuto.

C QUALCUNO CHE ANCORA VITTIMA DEL PECCATO?


finita la nostra schiavit dai peccati? S.

Nostro Signore Iddio tagli le catene dei peccati a tutte le persone. Tutti coloro che lavorano peccando sono schiavi. Con la Sua redenzione nostro Signore le tagli del tutto. Egli rimosse ogni nostro peccato. C ancora qualcuno vittima del peccato? Dobbiamo capire che la nostra lotta contro il peccato finita. Non dovremo mai pi soffrire ancora per colpa dei peccati. La nostra schiavit dai peccati
>>>

Table of Contents

95

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

finita quando Ges ci ha salvato; tutti i peccati dallora sono finiti. Tutti i nostri peccati sono stati espiati da Suo Figlio. Dio ha pagato per tutti i nostri peccati attraverso Ges che ci rese liberi, per sempre. Sapete quante persone soffrono dei propri peccati? Tutto inziato dal tempo di Adamo ed Eva. Gli uomini soffrono dei peccati ereditati da Adamo. Ma il nostro Dio fece la promessa, che riportata in Genesi 3:15, che Egli avrebbe liberato tutti i peccatori. Egli disse che gli uomini sarebbero stati salvati dai loro peccati attraverso il sacrificio di Ges Cristo di acqua e di Spirito. E quando lora arriv, Egli mand il nostro Salvatore, Ges, affinch vivesse tra noi. Egli promise anche di mandare Giovanni Battista davanti a Ges ed Egli mantenne la Sua promessa. In Marco 1:1-8, Principio dellevangelo di Ges Cristo, Figliuolo di Dio.Secondo chEgli scritto nel profeta Isaia: Ecco, io mando davanti a te il Mio
<<<

messaggero a prepararTi la via. V una voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, addirizzate i Suoi sentieri. Apparve Giovanni il Battista nel deserto predicando un battesimo di ravvedimento per la remissione dei peccati. E tutto il Paese della Giudea e tutti quei di Gerusalemme accorrevano a lui; ed erano da lui battezzati nel fiume Giordano, confessando i loro peccati. Or Giovanni era vestito di pel di cammello, con una cintura di cuoio intorno ai fianchi, e si nutriva di locuste e di miele selvatico. E predicava, dicendo: Dopo di me vien colui che pi forte di me; al quale io non son degno di chinarmi a sciogliere il legaccio de calzari. Io vi ho battezzati con acqua, ma lui vi battezzer con lo Spirito Santo.

Table of Contents

>>>

96

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

IL TESTIMONE E IL PRECURSORE DEL VANGELO, GIOVANNI BATTISTA


Chi Giovanni Battista? Lalto sacerdote e il rappresentante di tutti gli uomini.

Coloro che credono in Ges sono stati battezzati. Il battesimo significa: essere lavati, essere seppelliti, essere immersi, passare oltre. Quando Ges fu battezzato, la giustizia di Dio fu compiuta. Giustizia in greco dikaiosune, che significa essere giusto, e significa anche molto decoroso, molto conveniente. Per Ges essere battezzato era diventare il Salvatore nella maniera pi decorosa e adatta. Quindi coloro che credono in Ges ricevono il dono della
<<<

redenzione da Dio credendo nel Suo battesimo e nella Sua Croce, nellacqua e nello Spirito. Nel Nuovo Testamento, Giovanni Battista lultimo alto sacerdote del Vecchio Testamento. Lo si legge in Matteo 11:10-11. Le Sacre Scritture dicono che Giovanni Battista il rappresentantte degli uomini. E come alto sacerdote nel tempo del Nuovo Testamento, pass tutti i peccati del mondo su Ges; in questo modo officiando lalto sacerdozio dellAntico Testamento. Ges ha dato testimonianza a Giovanni di Se Stesso. Egli disse in Matteo 11:13, Poich tutti i profeti e la Legge hanno profetato fino a Giovanni. E se volete accettare, egli lElia che doveva venire. Quindi Giovanni Battista, che battezz Ges, era un discendente dellalto sacerdote Aaronne e lultimo alto sacerdote. La Bibbia ha anche detto che Giovanni era un discendente di Aaronne dellAntico Testamento (Luca 1:5, Cronache 1 24:10).
>>>

Table of Contents

97

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Allora perch Giovanni visse nel deserto da solo, vestito di pelle di camello? Per assumere lalto sacerdozio. E come rappresentante degli uomini, Giovanni Battista non poteva vivere tra gli uomini. Cos egli grid al popolo Pentitevi razza di malvagi! e li battezz per il frutto del pentimento, che restitu il popolo a Ges, che avrebbe eliminato tutti i loro peccati. Giovanni Battista pass i peccati del mondo a Ges per la nostra salvezza.

DUE TIPI DI BATTESIMO


Perch Giovanni Battista battezz il popolo? Per guidare il popolo a pentirsi dei loro peccati e per guidarlo a credere nel battesimo di Ges per la salvezza.
<<<

Giovanni Battista battezz il popolo e quindi Ges. Il primo era il battesimo di ravvedimento che richiamava i peccatori a Dio. Molte persone che sentivano le Parole di Dio attraverso Giovanni abbandonarono i loro idoli e ritornarono a Dio. Il secondo battesimo era il battesimo di Ges, il battesimo che passava tutti i peccati del mondo a Ges. Giovanni Battista battezz Ges per compiere la giustizia di Dio. Ges fu battezzato da Giovanni Battista per salvare tutte le persone dai loro peccati (Matteo 3:15). Perch Giovanni aveva dovuto battezzare Ges? Allo scopo di cancellare i peccati del mondo, Dio doveva lasciare che Giovanni trasmettesse tutti i peccati su Ges cos che il popolo che credeva in Ges potesse essere salvato. Giovanni Battista era un servitore di Dio il cui compito era quello di aiutare tutti gli uomini a essere lavati dai propri peccati ed era il rappresentante degli
>>>

Table of Contents

98

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

uomini che attestava il Vangelo della redenzione. Quindi Giovanni doveva vivere da solo nel deserto. Al tempo di Giovanni Battista, il popolo di Israele era tutto corrotto e marcio nel cuore. Cos Dio disse nellAntico Testamento, Malachia 4:5-6, Ecco, io vi mando Elia, il profeta, prima che venga il giorno dellEterno, giorno grande e spaventevole. Egli ricondurr il cuore dei padri verso i figliuoli, e il cuore de figliuoli verso i padri, ond'io, venendo, non abbia a colpire il paese di sterminio. Agli occhi di Dio, tutto il popolo di Israele che venerava Jeovah era corrotto. Nessuno era giusto davanti a Lui. Il capo religioso del tempio, per esempio, i sacerdoti, i giudici e gli scribi erano in particolar modo marci nei cuori. Israele e i sacerdoti non offrivano i sacrifici in accordo alla Legge di Dio. I sacerdoti avevano abbandonato limposizione delle mani e il rituale dellofferta di sangue che Dio aveva insegnato loro per la redenzione dei peccati.
<<<

scritto che i sacerdoti nei giorni di Malachia avevano abbandonato il rito sacrificale dell`imposizione delle mani. Quindi Giovanni Battista non poteva stare con loro. Cos Giovanni Battista si rec fuori nel deserto e grid. Che cosa disse? scritto in Marco 1:2-3, nelle parole del profeta Isaia, Secondo chegli scritto nel profeta Isaia: Ecco, io mando davanti a te il Mio messaggero a prepararTi la via. V una voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, addirizzate i Suoi sentieri. La voce nel deserto grid al popolo per il battesimo di ravvedimento. Che cos il battesimo del pentimento di cui parla la Bibbia? il battesimo per cui Giovanni Battista aveva gridato; il battesimo che richiama le persone a Ges cos che credano in Ges il quale toglie tutti i loro peccati e permette loro di essere salvati. Il battesimo di ravvedimento serviva per condurli alla salvezza.
>>>

Table of Contents

99

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Pentititevi e siate battezzati, e Ges si battezzer nella stessa maniera per prendersi tutti i vostri peccati. Il grido di Giovanni Battista era che Ges avrebbe tolto via tutti i peccati del mondo e sarebbe stato giudicato sulla Croce per salvare tutto il popolo cos che essi potessero ritornare a Dio. In verit io ti ho battezzato con lacqua, ma Egli ti battezzer con lo Spirito Santo. Battezzarsi con lo Spirito Santo significa lavare via tutti i peccati. Battezzarsi significa lavarsi. Il battesimo di Ges nel Giordano ci dice che il Figlio di Dio fu cos battezzato e tolse tutti i nostri peccati per salvarci. Quindi dobbiamo evitare il peccato e credere in Lui. Egli lAgnello che toglie tutti i peccati del popolo. E questo il Vangelo della redenzione che Giovanni Battista aveva attestato.

IL LAVORO DELLALTO SACERDOTE PER LA REDENZIONE DEI PECCATI


Chi prepar la via della salvezza? Giovanni Battista.

Il profeta Isaia aveva predetto: Parlate al cuore di Gerusalemme, e proclamatele che il tempo della servit compiuto; che il debito della sua iniquit pagato, chella ha ricevuto dalla mano dellEterno il doppio per tutti i suoi peccati (Isaia 40:2). Ges Cristo tolse via i peccati che voi, io e tutti gli altri senza eccezione, abbiamo compiuto; il peccato originale, il peccato presente e perfino i peccati futuri furono lavati via attraverso il Suo battesimo. Egli ha riscattato noi tutti. Dobbiamo tutti conoscere la
>>>

<<<

Table of Contents

100

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

redenzione. Essendo stati salvati dai nostri peccati, dobbiamo sapere che noi dobbiamo credere nel Vangelo in cui riportato che Giovanni Battista ha trasmesso tutti i peccati su Ges attraverso il battesimo. Non dobbiamo fraintendere, pensando: Dato che Dio Amore, se vogliamo entrare nel Regno dei Cieli, basta solo crediamo in Ges, anche se abbiamo del peccato nei nostri cuori. Per essere salvati da tutti i nostri peccati, dobbiamo credere nel Suo battesimo, attraverso cui Giovanni Battista ha trasmesso tutti i peccati del mondo su Ges e sulla Croce. con lacqua che Giovanni Battista ha passato tutti i peccati delluomo su Ges. La prima cosa che Dio fece per salvarci fu mandare Giovanni in questo mondo. Il messaggero di Dio, Giovanni Battista, fu mandato come ambasciatore del Re, come colui avrebbe passato tutti i
<<<

peccati del mondo su Ges attraverso il battesimo. Ed egli offici lalto sacerdozio di tutti gli uomini. Dio ci disse che Egli aveva mandato il Suo messaggero Giovanni Battista a noi. Io ho mandato il Mio messaggero davanti a Te. A Te significa davanti a Ges. Quale fu la ragione per cui Egli mand Giovanni davanti a Ges? Per passare tutti i peccati del mondo a Ges, il Figlio di Dio, attraverso il battesimo. Egli preparer la strada davanti a Te. Questo ci che Egli voleva dire. Chi colui che ha preparato la via per permetterci di essere redenti e di salire al Cielo? Giovanni Battista.Te sta per Ges e Mio sta per Dio. Perci quando disse: Io ho mandato il Mio messaggero davanti a Te, perch prepari la strada davanti a Te, che cosa intendeva? Chi colui che prepar la nostra strada cos che noi potessimo andare in Paradiso? Giovanni Battista ha passato tutti i nostri peccati su Ges cos che
>>>

Table of Contents

101

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

potevamo credere che Ges avesse lavato tutti i nostri peccati per noi; il suo lavoro era di passarGli i peccati, di battezzare Ges Cristo. Furono Ges e Giovanni che resero possibile per noi credere nella verit ed essere riscattati. Da che cosa dipende la nostra salvezza? Dipende dalla nostra fede nelle opere di Ges, il Figlio di Dio, e dal fatto che il messaggero di Dio ha passato tutti i peccati del mondo su di Lui. Dovremmo tutti conoscere il Vangelo del perdono dei peccati. Dio il Padre ha mandato il Suo messaggero, colui che avrebbe battezzato Suo Figlio, e lo ha reso il rappresentante degli uomini. In questo modo Egli ha completato il lavoro della redenzione per noi. Dio ha mandato il Suo servitore Giovanni Battista per battezzare Suo Figlio, cos che Giovanni Battista potesse preparare la strada per la salvezza per coloro che credevano in Suo Figlio. Questa la ragione del battesimo di Ges. Il battesimo di Ges compiuto da
<<<

Giovanni Battista fu redenzione attraverso cui tutti i peccati delluomo sono stati trasmessi su Ges cos che tutto il popolo potesse credere in Ges e andare in Paradiso. Anche i peccati futuri delluomo sono stati trasmessi su Ges attraverso il Suo battesimo. Ges e Giovanni Battista insieme hanno preparato la strada per il Paradiso per noi. In questa maniera, Dio ha rivelato il segreto della redenzione attraverso Giovanni Battista. Come rappresentante di ognuno di noi, Giovanni Battista battezz Ges per farci credere nella nostra redenzione e andare in Paradiso. Egli trasmise tutti i peccati su Ges attraverso il battesimo. Questa la lieta notizia della redenzione, il Vangelo.

Table of Contents

>>>

102

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

PERCH NACQUE GIOVANNI BATTISTA?


Attraverso chi possiamo credere in Ges? Attraverso Giovanni Battista.

In Malachia 3:1 scritto, Ecco, io Vi mando il Mio messaggero; egli preparer la via davanti a Me. Dovete leggere la Bibbia attentamente. Perch Dio mand il Suo messaggero a noi? Perch Giovanni Battista nato sei mesi prima di Ges? Dobbiamo capire ci che la Bibbia vuole dire. C una sezione dellAntico Testamento sul ministero dellalto sacerdote Aaronne. Aaronne era il fratello maggiore di Mos. Egli e i suoi figli furono unti come sacerdoti da Dio. Laltro Levita lavor sotto di loro,
<<<

passando i vari utensili, mischiando la pastella per il pane, ecc., mentre i figli di Aaronne offrirono il sacrificio dentro al Tabernacolo Sacro. Cos i figli di Aaronne furono unti affinch si dividessero lo stesso lavoro, ma nel Giorno dellEspiazione, il decimo giorno del settimo mese, lalto sacerdote da solo offr il sacrificio dell espiazione per il suo popolo. In Luca 1:5, c una storia sulla stirpe di Giovanni Battista. Dobbiamo capire correttamente questo messaggero di Dio per capire correttamente Ges. Tendiamo a riflettere molto su Ges, ma ignoriamo molte cose di Giovanni Battista che venne prima di Lui. Vorrei aiutarvi a comprenderlo. Il principio del Vangelo di Ges Cristo, il figlio di Dio. Come scritto nei Profeti; Ecco, Io mando davanti a Te il Mio messaggero. Il Vangelo del Paradiso comincia sempre con Giovanni Battista. Quando comprendiamo bene Giovanni Battista,
>>>

Table of Contents

103

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

possiamo chiaramente capire e credere nel Vangelo della redenzione di Ges. come sentire gli ambasciatori che abbiamo inviato in tutto il mondo allo scopo di capire le situazioni di tutte le nazioni. Quando noi conosciamo Giovanni Battista, possiamo capire la redenzione di Dio molto meglio. Ma un peccato che cos tanti cristiani di questo tempo non capiscano limportanza di Giovanni. Dio non mand Giovanni Battista perch Egli era annoiato e non aveva altro da fare. Tutti e quattro i Vangeli del Nuovo Testamento parlano di Giovanni Battista prima di parlare della redenzione di Ges. Ma gli evangelisti di oggi lo ignorano completamente e dicono alle persone che basta credere in Ges per essere salvati. Cos essi stanno guidando le persone a vivere come peccatori tutte la loro vita e a finire allInferno. Se voi credete soltanto in Ges senza comprendere il ruolo di Giovanni Battista, il cristianesimo diventa solo unaltra religione per voi.
<<<

Come potete essere salvati dai vostri peccati se non conoscete la verit? impossibile. Il Vangelo della redenzione non n semplice n facile. Cos molte persone pensano che la redenzione si acquisisca mediante la fede nella Croce perch Ges mor sulla Croce per noi. Ma se voi credete solo nella crocifissione senza sapere la verit del passaggio dei peccati, per quanto grande sia la vostra fede grande non vi permetter di completare la redenzione. Quindi Dio ha mandato Giovanni Battista per far sapere al mondo che la redenzione era stata ottenuta e come Ges aveva tolto i peccati del mondo. Solo se noi conosciamo la verit comprenderemo che Ges il figlio di Dio che prese tutti i nostri peccati su di S. Giovanni Battista ci parla della verit della redenzione. Ci riferisce come sia venuto ad attestare la divinit di Ges; come le persone non Lo abbiano ricevuto quando la Luce scese su questo mondo. Egli ha anche attestato nella Prima Epistola di Giovanni
>>>

Table of Contents

104

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

che era colui che ha preparato la redenzione battezzando Ges Cristo. Se non avessimo avuto la testimonianza di Giovanni Battista sulla redenzione, come avremmo potuto credere in Ges? Non abbiamo mai visto Ges, e quando si proviene da diverse culture e religioni, come possibile credere in Jehovah? Avendo religioni cos diverse in tutto il mondo, come potevamo conoscere Ges Cristo? Come potevamo sapere che Ges fosse infatti il Figlio di Dio che ci ha riscattato prendendo tutti i peccati del mondo su di S? Per questo dobbiamo Leggere il Vecchio Testamento per trovare dal principio le parole della redenzione e per venire a sapere che Ges nostro Salvatore. Dobbiamo ottenere una correta conoscenza per credere correttamente. Non c niente che possiamo fare senza conoscere. Allo scopo di credere in Ges ed essere salvati, dobbiamo conoscere la
<<<

redenzione che Giovanni Battista aveva rivelato e il suo ruolo. Per avere una fede completa in Cristo, dobbiamo conoscere la verit sulla redenzione. Quindi, come Ges disse: E voi conoscerete la verit, e la verit vi render liberi, noi dobbiamo conoscere la verit della redenzione in Ges.

LE PROVE NELLA BIBBIA


Da quando iniziano i quattro Vangeli? Dallavvento di Giovanni il Battista.

Proseguiamo ad esplorare tutte le prove della redenzione nella Bibbia. Cerchiamo che cosa dicono i quattro Vangeli su Giovanni Battista, su chi fosse, sul
>>>

Table of Contents

105

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

perch egli era chiamato il rappresentante degli uomini o lultimo alto sacerdote, su come tutti i peccati del mondo furono trasmessi su Ges attraverso lui, e se Ges prese tutti i peccati su di S o no. Tutti i quattro Vangeli cominciano con Giovanni Battista. Giovanni 1:6 ci riferisce la cosa pi importante nel Vangelo. Ci riferisce che esegu il compito di passare tutti i peccati del mondo su Ges. Vi fu un uomo mandato da Dio, il cui nome era Giovanni. Egli venne come testimone per rendere testimonianza alla luce, affinch tutti credessero per mezzo di lui (Giovanni 1:6-7). Dice tutti credessero per mezzo di lui, e che stava per rendere testimonianza alla Luce. La Luce Ges Cristo. Significa che Giovanni era testimone che rendeva testimonianza a Ges cos che tutti credessero attraverso lui. Adesso, diamo una pi attenta lettura a Matteo. In Matteo 3:13-17 si legge: Allora Ges dalla
<<<

Galilea si rec al Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Ma questi vi si opponeva dicendo: Son io che ho bisogno d'esser battezzato da Te, e Tu vieni a me? Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare. E Ges, tosto che fu battezzato, sal fuor dell'acqua; ed ecco i cieli sapersero, ed egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venir sopra Lui. Ed ecco una voce dai cieli che disse: Questo il Mio diletto Figliuolo nel quale Mi son compiaciuto.

Perch dobbiamo capire la discendenza di Giovanni? Perch la Bibbia ci riferisce che Giovanni lalto sacerdote di tutti gli uomini.

Table of Contents

>>>

106

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Giovanni Battista battezz Ges. In Luca 1:7-8, Ges Cristo port a termine la redenzione di tutti i peccati facendosi battezzare da Giovanni. Leggiamo il passo. Luca 1:1-14: Poich molti hanno intrapreso ad ordinare una narrazione de fatti che si son compiuti tra noi, secondo che ce li hanno tramandati quelli che da principio ne furono testimoni oculari e che divennero ministri della Parola, parso bene anche a me, dopo essermi accuratamente informato dogni cosa dallorigine, di scrivertene per ordine, o eccellentissimo Teofilo, affinch tu riconosca la certezza delle cose che ti sono state insegnate. Ai d dErode, re della Giudea, vera un certo sacerdote di nome Zaccaria, della muta di Abia; e sua moglie era delle figliuole dAronne e si chiamava Elisabetta. Or erano ambedue giusti nel cospetto di Dio, camminando irreprensibili in tutti i comandamenti e precetti del Signore. E non aveano figliuoli perch
<<<

Elisabetta era sterile, ed erano ambedue avanzati in et. Or avvenne che esercitando Zaccaria il sacerdozio dinanzi a Dio nellordine della sua muta, secondo lusanza del sacerdozio, gli tocc a sorte dentrar nel tempio del Signore per offrirvi il profumo; e tutta la moltitudine del popolo stava di fuori in preghiera nell'ora del profumo. E gli apparve un angelo del Signore, ritto alla destra dellaltare de profumi. E Zaccaria vedutolo, fu turbato e preso da spavento. Ma langelo gli disse: Non temere, Zaccaria, perch la tua preghiera stata esaudita; e tua moglie Elisabetta ti partorir un figlio, al quale porrai nome Giovanni. E tu ne avrai gioia e allegrezza, e molti si rallegreranno per la sua nascita. Luca ci riferisce in dettaglio la discendenza di Giovanni. Luca, un discepolo di Ges, spiega la discendenza di Giovanni dallinizio. Luca aveva insegnato il Vangelo ad un uomo chiamato Teofilo,
>>>

Table of Contents

107

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

che era di una cultura differente e non conosceva il Signore. Cos allo scopo di insegnargli qualcosa su Ges, il Salvatore dei peccatori, Luca pens che era neccessario spiegare la discendenza di Giovanni Battista in dettaglio. In Luca 1:5-9 si narra, Ai d dErode, re della Giudea, vera un certo sacerdote di nome Zaccaria, della muta Abia; e sua moglie era delle figliuole dAronne e si chiamava Elisabetta. Or erano ambedue giusti nel cospetto di Dio, camminando irreprensibili in tutti i comandamenti e precetti del Signore. E non avevano figliuoli perch Elisabetta era sterile, ed erano ambedue avanzati in et. Or avvenne che esercitando Zaccaria il sacerdozio dinanzi a Dio nellordine della sua muta, secondo lusanza del sacerdozio, gli tocc a sorte dentrar nel tempio del Signore per offrirvi il profumo.
<<<

Ecco un caso che era accaduto mentre Zaccaria stava servendo Dio secondo l'usanza del sacerdozio. E Luca testimoni chiaramente che Zaccaria era un discendente dAronne. Allora a quale ordine apparteneva Zaccaria? Questo un punto veramente importante. Egli spieg, Or avvenne che Zaccaria esercitava il sacerdozio dinanzi a Dio nellordine della sua muta. Possiamo vedere che Luca conosceva molto bene Zaccaria che egli spieg il Vangelo della redenzione attraverso Zaccaria ed Elisabetta. Poich siamo persino pagani di razze differenti non possiamo capire la salvezza di Ges se non spiegato in dettaglio passo per passo. Cerchiamo quali sono i dettagli. Giovanni Battista era nato da Zaccaria e da sua moglie Elisabetta, che era una delle figlie di Aaronne. Adesso, studiamo la discendenza di Zaccaria e Giovanni.

Table of Contents

>>>

108

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

LA DISCENDENZA DI GIOVANNI IL BATTISTA


Di chi era discendente Giovanni Battista? Aronne, lalto sacerdote.

Per capire la discendenza di Giovanni Battista, dobbiamo Leggere lAntico Testamento, Cronache 1 24:1-19. Le classi dei figliuoli dAaronne furono queste. Figliuoli dAaronne: Nabad, Abihu, Eleazar e Ithamar. Nabad e Abihu morirono prima del loro padre, e non ebbero figliuoli; Eleazar e Ithamar esercitarono il sacerdozio. Or Davide, con Tsadok de figliuoli di Eleazar, e con Ahimelec de figliuoli dIthanar, classific i figliuoli dAaronne secondo il servizio che dovevano fare. Tra i figliuoli di Eleazar si trovarono
<<<

pi capi di famiglie che tra i figliuoli dIthanar; e furon divisi cos: per i figliuoli di Eleazar, sedici capi di famiglie patriarcali; per i figliuoli dIthamar, otto capi delle loro famiglie patriarcali. La classificazione fu fatta a sorte, tanto per gli uni quanto per gli altri; perch verano dei principi del santuario e de principi di Dio tanto tra i figliuoli di Eleazar quanto tra i figliuoli dIthamar. Scemaia, figliuolo di Nathanael, il segretario, ch'era della trib di Levi, li iscrisse in presenza del re e dei principi, in presenza del sacerdote Tsadok, di Ahimelec, figliuolo di Ebiathar, e in presenza dei capi delle famiglie patriarcali dei sacerdoti e dei Leviti. Si tir a sorte una casa patriarcale per Eleazar, e, proporzionalmente, per Ithamar. Il primo, designato dalla sorte, fu Jehoiarib; il secondo, Jedaia; il terzo, Harim; il quarto, Seorim; il quinto, Malkija; il sesto, Mijamin; il settimo, Hakkots; lottavo, Abija; il nono, Jeshua; il decimo, Scecania; l'undicesimo, Eliascib; il
>>>

Table of Contents

109

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

dodicesimo Jakim; il tredicesimo, Huppa; il quattordicesimo, Jescebeab; il quindicesimo, Bilga; il sedicesimo, Immer; il diciassettesimo, Hezir; il diciottesimo, Happitsets; il diciannovesimo, Pethahia; il ventesimo, Ezechiele; il ventunesimo, Jakin; il ventiduesimo, Gamul; il ventitreesimo, Delaia; il ventiquattresimo, Maazia. Cos furono classificati per il loro servizio, affinch entrassero nella casa dellEterno secondo la regola stabilita per loro da Aaronne loro padre, e che lEterno, lIddio dIsraele, gli aveva prescritta. Leggiamo unaltra volta il decimo versetto. Il settimo Hakkots; lottavo Abijah Qui ci che Davide fece fu di assegnare lotti a ciascuno dei figli dAaronne affinch il sacrificio fosse offerto nellordine. (Come voi sapete, Aaronne era il fratello maggiore di Mos. Dio decret Mos come Suo rappresentante, e Aaronne come lalto sacerdote del Sacro Tabernacolo davanti al popolo di Israele.)
<<<

Tutti i Leviti furono messi sotto sacerdoti e Aaronne e i suoi figli si presero cura di tutti i sacrifici dinanzi a Dio. Prima che Davide assegnasse i lotti, i sacerdoti, cio i discendenti di Aaronne, dovevano disegnare ogni volta i lotti e ci creava molta confusione. Quindi Davide ordin il sistema mettendo in ordine le varie classi. Cerano 24 classi nellordine composto dai nipoti di Aaronne, e lottavo era Abijah. Ed scritto, Un certo sacerdote di nome Zaccaria della muta di Abijah. Cos Zaccaria era un sacerdote della muta di Abijah, e furono entrambi discendenti di Aaronne, lalto sacerdote. Era Zaccaria, un sacerdote della muta di Abijah, ad essere il padre di Giovanni Battista. Sappiamo dalla Bibbia che le persone solevano sposarsi tra le loro famiglie. Come sapete, Giacobbe spos una figlia di suo zio dalla parte di sua madre. E questa spiegazione della
>>>

Table of Contents

110

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

discendenza ha una importanza fondamentale. La Bibbia dice, Un certo sacerdote di nome Zaccaria, della muta di Abijah. Quindi egli era proprio un discendente di Aaronne. Chi? Zaccaria, il padre di Giovanni Battista. Questo un fattore importante per spiegare la redenzione di Ges, e il ministero di Giovanni Battista, e il passaggio dei peccati del mondo su Ges.

SOLO I FIGLI DI AARONNE DEVONO OFFICIARE COME SACERDOTI


Chi poteva officiare come alto sacerdote al tempo dellAntico Testamento? Aaronne e i suoi discendenti.
<<<

Allora nella Bibbia dove si specifica che i figli di Aaronne devono officiare come sacerdoti? Cerchiamolo. Nei Numeri 20:22-29, Tutta la radunanza de figliuoli dIsarele si part da Kades e arriv al monte Hor. E lEterno parl a Mos e ad Aaronne al monte Hor sui confini del paese di Edom, dicendo: Aaronne sta per essere raccolto presso il suo popolo, e non entrer nel paese che ho dato ai figliuoli d'Israele, perch siete stati ribelli al mio comandamento alle acque di Meriba. Prendi Aaronne ed Eleazar suo figliuolo e falli salire sul monte Hor. Spoglia Aaronne de suoi paramenti, e rivestine Eleazar suo figliuolo; quivi Aaronne sar raccolto presso il suo popolo, e morr. E Mos fece come l'Eterno aveva ordinato; ed essi salirono sul monte Hor, a vista di tutta la radunanza. Mos spogli Aaronne de suoi paramenti, e ne rivest Eleazar, figliuolo di lui; e Aaronne mor quivi sulla cima del monte. Poi Mos ed Eleazar
>>>

Table of Contents

111

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

scesero dal monte. E quando tutta la radunanza vide che Aaronne era morto, tutta la casa dIsraele lo pianse per trenta giorni. NellEsodo, la Legge di Dio riportata, dicendo che i figli dellalto sacerdote devono assumere lalto sacerdozio, come i loro padri avevano fatto quando venne lora. Nell'Esodo 28:1-5, E tu fa accostare a te, di tra i figliuoli dIsraele, Aaronne tuo fratello e i suoi figliuoli con lui perch mi esercitino lufficio di sacerdoti: Aaronne, Nabad, Abihu, Eleazar e Ithamar, figliuoli dAaronne. E farai ad Aaronne, tuo fratello, dei paramenti sacri, come insegne della loro dignit e come ornamento. Parlerai a tutti gli uomini intelligenti, i quali io ho ripieni di spirito di sapienza, ed essi faranno i paramenti dAaronne per consacrarlo, onde mi eserciti lufficio di sacerdote. E questi sono i paramenti che faranno: un pettorale, un efod, un manto, una tunica lavorata a maglia, una
<<<

mitra e una cintura. Faranno dunque de paramenti sacri per Aaronne tuo fratello e per i suoi figliuoli, affinch mi esercitino lufficio di sacerdoti; e si serviranno doro, di filo violaceo, porporino, scarlatto, e di lino fino. Dio ha chiaramente assegnato ad Aaronne, il fratello di Mos, il sacerdozio. Il sacerdozio non era aperto a nessun altro uomo. Quindi Dio ordin a Mos di consacrare Aaronne come alto sacerdote, e fargli un abito decoroso per lui come definito da lui. Non dobbiamo mai dimenticare le Parole di Dio. Anche in Esodo 29:1-9, Questo quello che farai per consacrarli perch mi esercitino lufficio di sacerdoti. Prendi un giovenco e due montoni senza difetto, de pani senza lievito, delle focacce senza lievito impastate con olio, e delle gallette senza lievito unte d'olio; tutte queste cose farai di fior di farina di grano. Le metterai in un paniere, e le offrirai nel paniere al tempo stesso del giovenco e de due
>>>

Table of Contents

112

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

montoni. Farai avvicinare Aaronne e i suoi figliuoli allingresso della tenda di convegno, e li laverai con acqua. Poi prenderai i paramenti, e vestirai Aaronne della tunica, del manto dellefod, dellefod e del pettorale, e lo cingerai della cintura artistica dellefod. Gli porrai in capo la mitra, e metterai sulla mitra il santo diadema. Poi prenderai lolio dellunzione, glielo spanderai sul capo, e lungerai. Farai quindi accostare i suoi figliuoli, e li vestirai delle tuniche. Cingerai Aaronne e i suoi figliuoli con delle cinture, e assicurerai sul loro capo delle tiare; e il sacerdozio apparterr loro per Legge perpetua. Cos consacrerai Aaronne e i suoi figliuoli. Cingerai Aaronne e i suoi figliuoli con delle cinture, e assicurerai sul loro capo delle tiare. Il sacerdozio dovr essere loro per Legge perpetua. Cos consacrerete Aaronne e i suoi figli. Dio specific che solo Aaronne e i suoi figli dovevano essere consacrati
<<<

per officiare il sacerdozio in perpetuo. Quando Egli disse: Per legge perpetua, intendeva che essa doveva venir considerata vera anche dopo che Ges venne in questo mondo. Quindi Luca spiega precisamente che Zaccaria era un discendente di Aaronne, lalto sacerdote. Quando Zaccaria stava servendo come sacerdote dinanzi a Dio nel tempio del Signore, un angelo apparve e gli disse che la sua preghiera era stata esaudita; che sua moglie Elisabetta gli avrebbe partorito un figlio. Zaccaria non ci poteva credere e disse, Mia moglie ben avanzata negli anni, come pu partorirmi un figlio? Per il suo dubbio, Dio lo rese muto per un momento per dimostrargli che la Sue parole erano vere. Dopo un po di tempo, sua moglie rimase incinta e in seguito, anche Maria. Entrambi gli avvenimenti furono il lavoro di Dio per preparare la nostra salvezza. Allo scopo di salvare luomo corrotto, Egli doveva
>>>

Table of Contents

113

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

mandare il Suo servitore Giovanni e generare il Suo unigenito Figlio Ges che nacque in questo mondo. Quindi Egli fece battezzare Suo Figlio da Giovanni allo scopo di passargli tutti i peccati del mondo cos che coloro che credevano in Lui potessero essere salvati.

LA SPECIALE PROVVIDENZA DI DIO


Egli era il Salvatore degli uomini, Ges Cristo, che era nato del corpo della Vergine Maria. Maria era fidanzata con Giuseppe che era un discendente di Giuda. Ges doveva nascere attraverso i discendenti di Giuda per adempiere allaccordo di Dio proprio come Giovanni Battista doveva nascere nella casa dellalto sacerdote Aaronne. Dio prepar questi due per farli nascere in questo mondo, Giovanni prima di Ges. Giovanni era nato
<<<

affinch egli potesse battezzare Ges e passare tutti i peccati del mondo su di Lui. Un discendente dellalto sacerdote doveva offrire il sacrificio dellespiazione allo scopo di adempiere allaccordo di Dio fatto nellAntico Testamento, affinch il Vangelo della redenzione di Ges fosse creduto e mantenuto correttamente. NellEsodo, Dio diede a Israele la Sua Legge e gli Accordi; la Legge di Dio e la legge per dirigere il ministero sacrificale nel Tabernacolo, sotto la tenuta dei sacerdoti, i dettagli dei sacrifici, e la successione del sacerdozio ai figli dei sacerdoti. Dio nomin Aaronne e i Suoi discendenti allalto sacerdozio in perpetuo. Quindi tutti i discendenti di Aaronne poterono offrire sacrifici e lalto sacerdote pot venire solo dalla casa di Aaronne. Capite comera? Ma tra molti discendenti di Aaronne, Dio scelse un certo sacerdote di nome Zaccaria e sua moglie
>>>

Table of Contents

114

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Elisabetta. Egli aveva detto, Ecco, mando dinanzi a voi il mio messaggero. Quando Dio disse a Zaccaria che Egli avrebbe permesso ad Elisabetta di avere un figlio, e che Egli lo doveva chiamare Giovanni, fu cos incredulo che divenne muto al Suo comando fino a che non nacque il figlio e non gli fu dato il nome. Un figlio era davvero nato in questa casa. Quando fu tempo di dare il nome al bambino in accordo al costume di Israele, il figlio prese il nome da suo padre. Or compiutosi per Elisabetta il tempo di partorire, di alla luce un figliuolo. E i suoi vicini e i parenti udirono che il signore avea magnificata la sua misericordia verso di lei, e se ne rallegravano con essa. Ed ecco che nellottavo giorno vennero a circoncidere il bambino, e lo chiamavano Zaccaria dal nome di suo padre. Allora sua madre prese a parlare e disse: No, sar invece chiamato Giovanni. Ed essi le dissero: Non v alcuno nel tuo parentado
<<<

che porti questo nome. E per cenni domandavano al padre come voleva che fosse chiamato. Ed egli, chiesta una tavoletta, scrisse cos: il suo nome Giovanni. E tutti si meravigliarono. In quellistante la sua bocca aperta e la sua lingua fu sciolta, ed egli parlava benedicendo Iddio. E tutti i lor vicini furon presi da timore; e tutte queste cose si divulgavano per tutta la regione montuosa della Giudea. E tutti quelli che le udirono, le serbarono il cuor loro e diceano: Che sar mai questo bambino? Perch la mano del Signore era con lui (Luca 1:57-66). Zaccaria era muto in quel tempo. Quando giunse il momento di dare il nome al bambino, i parenti suggerivano di chiamarlo Zaccaria. Ma sua madre insistette che il suo nome doveva fosse Giovanni. A questo, i parenti dissero che non cera nessuno in famiglia che portasse questo nome e che il bambino doveva prendere il nome da suo padre. Dato che Elisabetta continu ad insistere sul nome,
>>>

Table of Contents

115

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

i parenti andarono da Zaccaria e gli chiesero quale doveva essere il nome del bambino. Zaccaria, siccome non poteva ancora parlare, chiese una tavoletta per scrivere e scrisse Giovanni. Tutti i parenti si meravigliarono a questa inusuale scelta del nome. Ma dopo aver dato il nome, la bocca di Zaccaria si apr immediatamente. Egli preg Iddio e fu colmato con lo Spirito Santo. Luca parla della nascita di Giovanni Battista nella casa di Zaccaria. Vera un certo sacerdote di nome Zaccaria, della muta di Abijah. Nella speciale Provvidenza di Dio, Giovanni Battista, il rappresentante delluomo nacque da Zaccaria, un discendente di Aaronne. E attraverso Giovanni Battista e Ges Cristo, Dio complet la salvezza delluomo. Siamo stati salvati da tutti i nostri peccati avendo fede nel lavoro della redenzione eseguita attraverso Giovanni e Ges Cristo.

IL BATTESIMO DI GES
Perch Ges fu battezzato da Giovanni? Per togliere tutti i peccati del mondo.

Giovanni Battista attest che Ges era il Figlio di Dio e che Egli tolse tutti i nostri peccati. Egli era Giovanni Battista, il servitore di Dio che attest la nostra salvezza. Non significa che Dio non ci disse che Egli il nostro Salvatore. Dio lavora attraverso i suoi servitori nella Chiesa, e attraverso le bocche di tutto il Suo popolo che venne salvato. Dio dice, Lerba si secca, il fiore appassisce, ma la Parola del nostro Dio sussiste in eterno. Proclamatele che il tempo della sua servit compiuto; che il debito della sua iniquit pagato, chella ha ricevuto dalla mano dellEterno il doppio
>>>

<<<

Table of Contents

116

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

per tutti i suoi peccati ( Isaia 40:2,8). Non siete pi peccatori. Io ho espiato per tutti i vostri peccati e la schiavit terminata. Cos la voce del Vangelo della redenzione ci grida continuamente. Questo ci che chiamato il Vangelo preparato. Quando noi comprendiamo i lavori di Giovanni Battista, quando noi veramente comprendiamo che tutti i peccati del mondo sono stati trasmessi su Ges attraverso Giovanni Battista, possiamo essere liberati dai nostri peccati. Tutti e quattro i Vangeli parlano di Giovanni Battista, e anche lultimo profeta dellAntico Testamento tratta di Giovanni Battista, il servitore di Dio. E il Nuovo Testamento comincia con la nascita di Giovanni Battista e il passaggio dei peccati attraverso lui. Allora perch lo chiamiamo Giovanni Battista? perch egli battezz Ges. Che cosa significa battesimo? Significa Passare oltre, essere nascosto,
<<<

essere lavato, come il posare le mani nellAntico Testamento. NellAntico Testamento, quando un uomo peccava, passava i suoi peccati sulla testa di unofferta del peccato, il sacrificio senza macchia, tramite il posare le mani sullofferta del peccato, e la vittima sacrificale moriva con quei peccati. Posare le mani significa passare oltre. Quindi posare le mani e il battesimo sono la stessa cosa espressa con nomi differenti. Allora qual era il significato del battesimo di Ges? Il suo battesimo era il solo modo per espiare il peccato secondo il volere di Dio. NellAntico Testamento, i peccatori dovevano mettere le mani sulla testa di un sacrificio allo scopo di trasmettere i loro peccati sulla sua testa. Quindi essi dovevano tagliargli la gola e il sacerdote doveva prendere il sangue sulle corna dellaltare del sacrificio arso. Questo era il modo per espiare i peccati giornalieri. Allora, come espiavano i peccati
>>>

Table of Contents

117

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

`annuali`? Aaronne, lalto sacerdote offriva il sacrificio per tutto il popolo di Israele. Poich Giovanni Battista era nato in casa di Aaronne, era dovere che egli diventasse un alto sacerdote, e Dio predestin che egli sarebbe stato lultimo alto sacerdote in accordo alla Sua promessa di redenzione. Giovanni Battista era il rappresentante di tutti gli uomini e lultimo alto sacerdote di tutti gli uomini perch il tempo del Vecchio Testamento finiva con la nascita di Ges Cristo. Chi altri se non Giovanni Battista poteva passare tutti i peccati del mondo su Ges nel Nuovo Testamento proprio come Aaronne aveva espiato i peccati del suo popolo nel Vecchio Testamento? Come ultimo alto sacerdote del Vecchio Testamento e come rappresentante di tutti gli uomini, Giovanni Battista passava tutti i peccati del mondo su Ges con il battesimo di Ges. Poich Giovanni aveva passato tutto il peccato su
<<<

Ges, noi possiamo essere riscattati tramite il credere nel Vangelo dellacqua e dello Spirito. Ges divent lAgnello allo scopo di salvare tutti i peccatori, affinch portasse a termine lopera di redenzione come Dio aveva programmato. Ges ci disse che Giovanni Battista era lultimo profeta, lultimo alto sacerdote che passava tutti i peccati del mondo su di Lui. Perch Ges non poteva farlo da S? Perch aveva bisogno di Giovanni Battista? Cera una ragione per cui Giovanni Battista doveva venire sei mesi prima di Ges. Fu per compiere la Legge del Vecchio Testamento, per perfezionare il Vecchio Testamento. Ges nacque dalla Vergine Maria, e Giovanni Battista nacque da una vecchia donna chiamata Elisabetta. Queste erano le opere di Dio ed Egli le aveva programmate per salvare tutti i peccatori. Per salvarci dalla guerra contro il peccato, e contro tutte le sofferenze delluomo peccaminoso, Egli mand il suo
>>>

Table of Contents

118

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

servo Giovanni e dopo Suo Figlio Ges. Giovanni Battista fu mandato come rappresentante delluomo, lultimo alto sacerdote.

IL PI GRANDE UOMO NATO DI DONNA


Chi stato il pi grande uomo sulla Terra? Giovanni Battista

Guardiamo in Matteo 11:7-14. Or comessi se ne andavano, Ges prese a dire alle turbe intorno a Giovanni: Che andaste a vedere nel deserto? Una canna dimenata dal vento? Ma che andaste a vedere? Un uomo avvolto in morbide vesti? Ecco, quelli che portano delle vesti morbide stanno nelle dimore dei re. Ma perch andaste? Per vedere un profeta? S, vi dico
<<<

uno pi che profeta. Egli colui del quale scritto: Ecco, io mando il mio messaggero davanti al tuo cospetto, che preparer la via dinanzi a Te. In verit io vi dico, che fra i nati di donna non sorto alcuno maggiore di Giovanni Battista; per, il minimo nel Regno de Cieli maggiore di lui. Or dai giorni di Giovanni Battista fino ad ora, il Regno de Cieli preso a forza ed i violenti se ne impadroniscono. Poich tutti i profeti e la Legge hanno profetato fino a Giovanni. E se lo volete accettare, egli lElia che dovea venire. Le persone si recavano nel deserto a vedere Giovanni Battista, che gridava, Pentitevi, razza di malvagi! E Ges disse, Ma che cosa andaste a vedere? Un uomo avvolto in morbide vesti? Ecco, quelli che portano delle vesti morbide stanno nelle dimore dei re. Ges stesso dichiar la grandezza di Giovanni:
>>>

Table of Contents

119

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Che cosa andaste a vedere? Un barbaro vestito di pelle di camello e che grida con tutto il suo cuore? Deve essere vestito di pelle di camello. Che cosa andaste vedere? Un uomo avvolto in morbide vesti? Quelli che portano delle vesti morbide stanno nelle dimore dei re. Ma egli pi grande di un re. Ecco, quelli che portano delle vesti morbide stanno nelle dimore dei re. Ma perch andaste? Per vedere un profeta? S, vi dico uno pi che profeta. Nei tempi antichi, i profeti erano pi grandi dei re. Capite? Ma Giovanni Battista era pi di un re, e pi di un profeta. Egli era pi di tutti i profeti dellAntico Testamento. Anzi, Giovanni, lultimo alto sacerdote e il rappresentante delluomo, era pi grande di Aaronne, il primo alto sacerdote. Ges stesso parl di Giovanni. Chi il rappresentante delluomo? Eccetto Cristo stesso, chi il pi grande uomo sulla Terra? Giovanni Battista. S, vi dico, pi che un profeta. Egli colui del quale scritto: Ecco, io mando il Mio messaggero
<<<

davanti al Tuo cospetto, che preparer la via dinanzi a Te. Giovanni Battista attest che la guerra contro il peccato era finita. Ecco, lagnello di Dio che toglie tutto il peccato del mondo! Era Giovanni Battista che attest che Ges tolse i peccati del mondo. In Matteo 11:11 si legge, In verit io vi dico, che fra i nati di donna non sorto alcuno maggiore di Giovanni Battista. C stato qualcuno pi grande di Giovanni Battista tra quelli nati donne? Che cosa significa nato di donna Significa tutti gli uomini. Eccetto Adamo, tutti gli uomini sono nati da donne. S, tra quelle nati da donne, non c stato alcuno pi grande di Giovanni Battista. Quindi egli lalto sacerdote e il rappresentante dell'uomo. Giovanni Battista stato lalto sacerdote, il profeta, e il nostro rappresentante. NellAntico Testamento, Dio aveva ordinato ad Aaronne e ai suoi figli di servirLo per sempre. Tutti i
>>>

Table of Contents

120

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

peccati erano stati lavati via attraverso Aaronne e i suoi figli. Fu come Dio aveva ordinato. Se qualcun altro tra i Leviti fosse venuto avanti e fosse osato entrare, egli sarebbe certamente morto. Tutto quello che potevano fare era raccogliere legna per il fuoco sullaltare, scuoiare gli animali, pulire le intestina, e togliere il grasso. Se essi fossero stati abbastanza presuntuosi da provare il compito dei sacerdoti, sarebbero solo morti. la Legge di Dio. Non potevano oltrepassare la linea. Sulla Terra non nato un uomo pi grande di Giovanni Battista. Egli il pi grande dei mortali. Or dai giorni di Giovanni Battista fino ad ora, il Regno de Cieli preso a forza ed i violenti se ne impadroniscono. La redenzione delluomo fu compiuta quando Giovanni Battista battezz Ges, cos che coloro che credono in Ges possono entrare nel Regno dei Cieli. E diventano giusti. Guardiamo come il padre di
<<<

Giovanni parl di suo figlio.

LA TESTIMONIANZA DI ZACCARIA, IL PADRE DI GIOVANNI


Che cosa profetizz Zaccaria su Suo figlio? Che Giovanni avrebbe preparato la strada del Signore dando conoscenza della salvezza al suo popolo.

Guardiamo in Luca 1:67-80. E Zaccaria, suo padre, fu ripieno dello Spirito Santo, e profet, dicendo: Benedetto sia il Signore, lIddio dIsraele, perch ha visitato e riscattato il Suo popolo, e ci ha suscitato un potente salvatore nella casa di Davide Suo servitore (come avea promesso ab antico per bocca de
>>>

Table of Contents

121

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

suoi profeti); uno che ci salver da nostri nemici e dalle mani di tutti quelli che ci odiano. Egli usa cos misericordia verso i nostri padri e si ricorda del Suo santo patto, del giuramento che fece a Abrahamo nostro padre, al fine di concederci che, liberati dalla mano dei nostri nemici, Gli servissimo senza paura, in santit e giustizia, nel suo cospetto, tutti i giorni della nostra vita. E tu, piccol fanciullo, sarai chiamato profeta dellAltissimo, perch andrai davanti alla faccia del Signore per preparar le Sue vie, per dare al Suo popolo conoscenza della salvezza mediante la remissione de loro peccati, dovuta alle viscere di misericordia del nostro Dio, per le quali lAurora dallalto ci visiter per risplendere su quelli che giacciono in tenebre ed in ombra di morte, per guidare i nostri passi verso la via della pace. Or il bambino cresceva e si fortificava in ispirito; e stette ne deserti fino al giorno in cui dovea manifestarsi ad Israele. Zaccaria profess due cose. Egli profess che il
<<<

Re di tutti i popoli doveva venire. Dal versetto 68 al versetto 73, egli profess con gioia che Dio non si era dimenticato della sua promessa e che Ges, come Dio aveva promesso ad Abramo, era nato dalla Vergine Maria allo scopo di salvare i Suoi discendenti dalle mani dei loro nemici. E quindi nel versetto 74, Al fine di concederci, che liberati dalle mani dei nostri nemici, Gli servissimo senza paura. Questo un promemoria della promessa di Dio ad Abramo e al popolo di Israele, ed egli profetizz, Affine di concederci che Gli servissimo senza paura. Nel versetto 76, egli profetizz a suo figlio. E tu, piccol fanciullo, sarai chiamato profeta dellAltissimo, perch andrai davanti alla faccia del Signore per preparar le Sue vie, per dare al suo popolo conoscenza della salvezza mediante la remissione de loro peccati, dovuta alle viscere di misericordia del nostro Dio, per le quali lAurora dallalto ci visiter per risplendere su
>>>

Table of Contents

122

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

quelli che giacciono in tenebre ed in ombra di morte, per guidare i nostri passi verso la via della pace. Qui egli disse: Per dare al Suo popolo conoscenza della salvezza mediante la remissione de loro peccati. Da chi disse che la conoscenza della salvezza doveva essere data? Da Giovanni Battista. Riuscite a capire tutto questo? Giovanni Battista, attraverso le parole di Dio, doveva darci la conoscenza che Ges era Figlio di Dio che tolse i peccati del mondo. Adesso, guardiamo Marco, capitolo 1: Principio dellEvangelo di Ges Cristo, Figliuolo di Dio. Secondo chegli scritto nel profeta Isaia: Ecco, io mando davanti a Te il Mio messaggero a prepararTi la via. V una voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, addirizzate i suoi sentieri. Apparve Giovanni Battista nel deserto predicando un battesimo di ravvedimento per la remissione dei peccati. E tutto il paese della Giudea e tutti quei di
<<<

Gerusalemme accorrevano a lui; ed erano da lui battezzati nel fiume Giordano, confessando i loro peccati (Marco 1:1-5). Le persone smisero di adorare degli idoli dei Pagani e furono battezzati da Giovanni Battista. Ma Giovanni attest, Io ti battezzo con lacqua cos che tu puoi ritornare a Dio. Ma il Figlio di Dio verr e sar battezzato da me cos che tutti i peccati saranno passati su di Lui. E se tu credi nel battesimo tutti i tuoi peccati passeranno su di Lui proprio come i peccati furono passati attraverso il posare le mani nellAntico Testamento. Questo era ci che Giovanni attest. Il fatto che Ges fu battezzato nel Giordano significa che Egli fu battezzato nel fiume della morte. Noi cantiamo durante un funerale, Fra breve noi ci incontreremo in quel bel lido. Noi ci incontreremo in quel bel lido. Quando moriamo, attraverseremo il fiume Giordano. Il fiume Giordano il fiume della morte. Ges era stato battezzato nel fiume della morte.
>>>

Table of Contents

123

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

IL BATTESIMO CHE PASSA SUI NOSTRI PECCATI


Che cos il posare le mani nel Nuovo Testamento? Il battesimo di Ges.

In Matteo 3:13-17 possiamo leggere: Allora Ges dalla Galilea si rec al Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Ma questi vi si opponeva dicendo: Son io che ho bisogno desser battezzato da Te, e Tu vieni a me? Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare. E Ges, tosto che fu battezzato, sal fuor dellacqua; ed ecco e cieli sapersero, ed egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venir sopra Lui. Ed ecco una voce dai cieli che disse: Questo il Mio diletto
<<<

Figliuolo nel quale Mi son compiaciuto. Ges venne nel Giordano e fu battezzato da Giovanni Battista. Battezzami. Ma sono io che ho bisogno di essere battezzato da Te, e Tu vieni a me? Lalto sacerdote del cielo e quello della Terra si incontrarono. In accordo agli Ebrei, Ges Cristo lalto sacerdote sempre dopo lordine di Melchizedek. Egli senza genealogia. Egli non un discendente di Aaronne, n di nessun altro uomo sulla Terra. Egli il Figlio di Dio, nostro Creatore. Egli colui che . Quindi Egli non ha una genealogia. Ma Egli gett via la gloria del cielo e venne sulla Terra per salvare il suo popolo. La ragione per cui Egli scese in questo mondo era per salvare tutti i peccatori che erano vittime dellinganno di Satana. E Egli tolse tutti i peccati del mondo mediante il battesimo compiuto da Giovanni Battista. Ma Ges rispose: Lascia fare per ora; poich
>>>

Table of Contents

124

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare. Lascia fare per ora Lascia fare! Ges ordin al rappresentante di tutti gli uomini e chin il Suo capo. NellAntico Testamento, quando un sacrificio era offerto a Dio, il peccatore o lalto sacerdote posavano le mani sulla Sua testa e passavano i peccati. Il posare le mani significa passare. Ges fu battezzato da Giovanni Battista. Quello che significa lo stesso che il posare le mani nellAntico Testamento. Passare, essere assolto, essere lavato, e sacrificare sono la stessa cosa. Il Nuovo Testamento la realt, mentre lAntico Testamento la sua ombra. Quando un peccatore posava le sue mani su un agnello nellAntico Testamento, il suo peccato passava sullagnello e lagnello moriva. Il peccato di colui che posava le mani sullagnello passava su questultima, cos che lagnello moriva con il peccato. Quando il
<<<

peccato passava sullagnello, colui che aveva portato con s lagnello perdeva tutti i peccati? Diciamo che questo fazzoletto sia un peccato e questo microfono lagnello. Quando io metto le mie mani sul microfono, il peccato passa sul microfono, lagnello. Dio stesso decise che sarebbe stato cos. Posa le tue mani. Cos per essere riscattato dai peccati, uno deve posare le sue mani. Dopo ci, egli senza peccato. Il battesimo di Ges serve per pulire, seppellire, e passare il peccato su di Lui. esattamente questo ci.
Che cosa significa adempiere tutta la giusizia? Significa lavare via tutti i peccati passandoli su Ges.

Cos quando Ges fu battezzato per togliere tutti i peccati del mondo, passarono tutti davvero a Lui?
>>>

Table of Contents

125

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Tutti i peccati del mondo passarono su Ges e tutte le persone furono riscattate. come la tramissione dei peccati alle vittime sacrificali al tempo del Vecchio Testamento. Ges venne in questo mondo e nel Giordano, Egli disse, Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. (Matteo 3:15). Allora Egli decise di essere battezzato. Ges disse a Giovanni che conveniva che essi adempissero tutta la giustizia attraverso il Suo battesimo. Tutta la giustizia significa il pi adatto e appropriato. Cos conveniva per loro adempiere tutta la giustizia. Significava che era giusto per Giovanni battezzare Ges, e Ges essere battezzato da Giovanni cos come passare tutti i peccati su di Lui. Dio concede la redenzione in base al battesimo di Ges, il Suo sacrificio, e alla nostra fede. Tutti gli uomini soffrono per il peccato e sono tormentati dal Diavolo a causa dei loro peccati. Quindi, affinch essi
<<<

possano essere salvati e essere mandati in cielo, tu, come rappresentante delluomo e discendente di Aaronne, mi battezzerai per tutto il popolo. Dovr essere battezzato da Te. Solo cos il lavoro della redenzione sar compiuto. Capisco. Cos Giovanni battezz Ges. Egli distese le sue mani sulla testa di Ges e pass tutti i peccati del mondo su Ges. Ges era il Salvatore che lavava via tutti i nostri peccati. Noi siamo stati salvati credendo nella Sua redenzione. Ci credete? Dopo il Suo battesimo, che fu il primo lavoro di Ges nel Suo ministero pubblico nel Giordano avvenuto attraverso le mani del rappresentante di tutti gli uomini, Egli viaggi predicando il Vangelo per tre anni e mezzo con tutti i peccati del mondo sulla Sua testa. Egli disse alla donna che era caduta in adulterio, Neppure io ti condanno. Egli non poteva
>>>

Table of Contents

126

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

condannarla perch Egli aveva preso tutti i suoi peccati su di S ed era in procinto di morire sulla Croce per loro. Mentre Egli stava pregando in un palazzo chiamato Gethsemane, Egli preg tre volte implorando al Padre che il calice passasse e Lui, ma presto rinunci e disse, Non come io desidero, ma come Tu desideri.

ECCO! LAGNELLO DI DIO CHE TOGLIE IL PECCATO DEL MONDO!


Quanti peccati ha tolto Ges? Tutti i peccati del mondo.

In Giovanni 1:29, Il giorno seguente, Giovanni vide Ges che veniva a Lui, e disse: Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! Giovanni
<<<

Battista battezz Ges. E il giorno seguente Ges venne dinnanzi a lui, ed egli disse al popolo, Ecco! LAgnello di Dio che toglie via il peccato del mondo! Fu la Sua testimonianza. Il figlio di Dio venne al mondo e tolse via tutti i peccati del mondo. Giovanni Battista attest ancora. In Giovanni 1:35-6, Il giorno seguente, Giovanni era di nuovo l con due de Suoi discepoli e avendo fissato lo sguardo su Ges che stava passando, disse: Ecco lAgnello di Dio! Agnello di Dio significa che Egli lentit reale del sacrificio dellAntico Testamento che moriva per i peccati di Israele. Per voi e me, il Figlio di Dio, nostro Creatore venne in questo mondo e tolse via tutti i nostri peccati; tutti i nostri peccati dalla creazione del mondo fino al giorno della fine, dal peccato originale fino alle nostre iniquit, dai nostri difetti ai nostri sbagli. Egli riscatt tutto di noi con il Suo battesimo e il Suo sangue sulla Croce.
>>>

Table of Contents

127

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Ges tolse via tutti i nostri peccati e ci diede la redenzione. Capite tutto questo? LAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo. In che anno siamo? Siamo nel 2000. Significa che sono passati circa 2000 anni da quando Egli venne in questo mondo. E nel 30 d.C. Ges tolse tutti i peccati del mondo. Dicono che era lanno 1 d.C. che Ges nacque. Noi chiamiamo il tempo prima della nascita di Cristo a.C. Cos quasi 2000 anni sono passati da quando Ges venne in questo mondo. Nel 30 d.C., Ges fu battezzato da Giovanni Battista. E il giorno seguente Giovanni grid al popolo, Ecco! LAgnello di Dio che toglie via il peccato del mondo! Ecco! Egli stava dicendo al popolo di credere in Ges che tolse via tutti i loro peccati. Egli stava attestando che Ges era lAgnello di Dio, lUnico che ci aveva salvato da tutti i nostri peccati. Ges tolse via tutti i nostri peccati e fin la nostra guerra. Noi siamo adesso senza peccato per il Figlio di
<<<

Dio che tolse via tutti i nostri peccati. Giovanni Battista attest che Egli tolse tutti i nostri peccati, i miei e i vostri. Egli venne come testimone per render testimonianza alla luci, affinch tutti credessero per mezzo di lui (Giovanni 1:7). Senza il testimone di Giovanni, come avremmo potuto sapere che Ges tolse tutti i nostri peccati? La Bibbia ci dice spesso che Egli mor per noi, ma solo Giovanni Battista attest che Egli tolse via tutti i nostri peccati.
Qual il peccato del mondo? Tutti i peccati degli esseri umani dallinizio alla fine del mondo.

Molti resero testimonianza dopo la morte di Ges, ma solo Giovanni rese testimonianza mentre Egli era ancora vivo. Naturalmente, anche i discepoli di Ges
>>>

Table of Contents

128

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

attestarono la redenzione di Ges. Attestarono che Ges tolse i nostri peccati, che Egli era il nostro Salvatore. Ges ha tolto il peccato del mondo. Oggi, voi non avete ancora 100 anni, giusto? Ges tolse il peccato del mondo quando Egli aveva 30 anni. Riflettiamo su questo diagramma adesso.
Adamo Abramo battesimo di Ges 4000 a.C. 2000 a.C. 30 d.C. presente la fine 2000 d.C. ? d.C.

Tutti i peccati del mondo

Diciamo che ci vollero 4000 anni prima che Ges venisse al mondo. Sono appena trascorsi 2000 anni dalla sua nascita. Non conosciamo quanto tempo sar, ma la fine certo che venga. Egli dice, Io son lAlfa e lOmega, il primo e lultimo, il principio e la fine (Apocalisse 22:13). Ci sar certamente una fine. E siamo al punto
<<<

indicato dallanno 1999. Cristo tolse i nostri peccati nel 30 d.C., e 3 anni prima che Egli morisse sulla Croce. LAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo. Egli tolse il peccato del mondo, i peccati miei e vostri. Noi siamo cos lontani dalla nascita di Ges. Allincirca 2000 anni. Stiamo vivendo la nostra esistenza circa 2000 anni dopo che Ges tolse i nostri peccati. E ancora viviamo e pecchiamo in questo giorno e in questo anno. Ges lAgnello di Dio che tolse il peccato del mondo. Cominciamo a vivere in questo mondo dal momento in cui siamo nati. Pecchiamo dal momento stesso in cui siamo nati, o no? -S- Ripercorriamo lintero percorso. Dal giorno in cui siamo nati fino allet di 10 anni, noi pecchiamo, o no? -S- Allora quei peccati furono trasmessi su Ges o no? -Furono trasmessi - Poich tutti i peccati furono trasmessi su Ges, Egli il nostro Salvatore.
>>>

Table of Contents

129

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Altrimenti, come potrebbe Egli essere il nostro Salvatore? Quindi tutti i nostri peccati sono stati trasmessi su Ges. Dallet di 11 a 20 anni pecchiamo, o no? Noi pecchiamo nei nostri cuori, nei nostri atti. Noi siamo veramente bravi a peccare. Non siamo stati creati per peccare ma lo facciamo cos facilmente. E Dio ci dice che quei peccati furono trasmessi su Ges. Egli conosceva quel che noi eravamo, cos Egli li tolse prima. E quanto tempo viviamo di solito in questo mondo? Diciamo circa 70 anni. Se noi aggiungiamo insieme tutti i peccati che commettiamo durante quei 70 anni, quanto sarebbe pesante? Se noi li caricassimo su un autocarro di 8 tonnellate, probabilmente ci vorrebbero pi di 100 camion. Provate solo ad immaginare quanti peccati commettiamo nella nostra vita. Sono i peccati del mondo, o non lo sono? Sono i peccati del mondo. Noi
<<<

pecchiamo anche allet tra i 20 e i 30 anni, e anche questi sono i peccati del mondo.

IL SALVATORE DELLUOMO, GES CRISTO


Quanti peccati ha tolto Ges? Tutti i peccati dei nostri antenati, di noi e dei nostri discendenti fino alla fine del mondo.

Ges ci dice che Egli ha lavato tutti quei peccati. Ges non poteva dire da S: Battezzami, cos Dio ha mandato avanti il Suo servitore Giovanni, leletto rappresentante di tutti gli esseri umani. Sar chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace, per la sua saggezza, Egli ha mandato avanti il rappresentante delluomo, e Se
>>>

Table of Contents

130

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Stesso, il Figlio di Dio, venne nella carne e tolse tutti i peccati del mondo attraverso di Lui. Non una meravigliosa salvezza? meraviglioso, vero? Cos, una volta sola, soltanto tramite lessere battezzato da Giovanni Battista, Egli lav tutti i peccati degli esseri umani per tutto il mondo e liber ognuno dal peccato con lessere crocifisso. Egli ci liber tutti. Rifletteteci. Tutti i vostri peccati compiuti allet dai 20 ai 30, 30 ai 40, dai 40 ai 60, ai 70, ai 100, e poi ci sono quelli dei vostri figli. Egli ha cancellato tutti i vostri peccati, s o no? S, li ha cancellati. Egli Ges Cristo, il Salvatore delluomo. Poich Giovanni Battista ha trasmesso tutti i nostri peccati su Ges, e poich Dio aveva programmato questo, possiamo essere liberati credendo in Ges. Io e voi siamo peccatori? I nostri peccati sono tutti passati su Ges o no? - Non siamo pi peccatori, e i nostri peccati sono tutti passati su Ges Chi osa dire che c peccato in questo mondo?
<<<

Ges tolse tutti i peccati del mondo. Egli sapeva che noi avremmo peccato e tolse anche tutti i peccati del futuro. Alcuni di noi non hanno ancora 50 anni e magari non hanno ancora vissuto met della nostra esistenza ancora, ma quando noi parliamo di noi stessi, incluso me, come se fossimo vissuti sempre. Ci sono molti di noi che conducono vite turbolente. Permettetemi di spiegare con un esempio. Quanto dura lesistenza di un effimero? Circa 12 ore. Bont divina! Ho incontrato un tale, che brandiva uno schiacciamosche, ed ero quasi sul punto di essere schiacciato a morte, ma tu vedi solo... Aveva solo 12 ore di vita e non poteva smettere di parlare. Ma gi mezza della sua vita era passata. Verso le 7 o 8 di sera egli affronta il crepuscolo della sua vita, e in un breve momento, la morte. Alcuni sopravvivono per 20 ore, altri per 21, e alcuni vivono fino alla veneranda et di 24 ore. Possono parlare delle loro esperienze di vita, ma che cosa ci sembra? Dato
>>>

Table of Contents

131

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

che noi viviamo fino a 70, 80 anni, noi possiamo che dire, Non farci ridere. La loro esperienza non nulla ai nostri occhi. Dio eterno. Vive in eternit. Egli decide linizio e la fine. Sebbene Egli viva per sempre, Egli vive in una frazione di tempo eterna. Egli ci guarda nella Sua eternit. Una volta, Egli tolse tutti i peccati del mondo, mor sulla Croce, e disse: compiuto. Egli risorto dopo 3 giorni ed tornato in Cielo. Adesso risiede in eternit. Adesso, sta guardando in basso verso ognuno di noi. E un uomo dice, Oh, caro, ho peccato molto. Anche se sono vissuto solo 20 anni, ho peccato cos tanto. Sono vissuto per 30 anni e ho peccato troppo. veramente troppo. Come potr mai essere perdonato? Ma il nostro Signore nella Sua eternit avrebbe detto, Non farmi ridere. Non ho solo riscattato i vostri peccati di adesso, ma anche i peccati di tutte le
<<<

generazioni dei vostri discendenti che vivranno dopo la vostra morte. Egli vi dice questo dalla sua eternit. Ci credete? Credeteci. E ricevete il regalo della salvezza concessa liberamente a voi. E entrate nel Regno dei Cieli. Non credete nei nostri pensieri, ma nelle parole di Dio. Conviene che noi adempiamo tutta la giustizia. Tutta la giustizia fu gi compiuta dallAgnello di Dio che tolse il peccato del mondo. Ges tolse via tutti i peccati dal mondo. Lo fece, o non lo fece? Egli lo fece.
Che cosa disse Ges alla fine sulla Croce? compiuto.

Ges Cristo tolse tutti i peccati del mondo, fu condannato a morte alla corte di Ponzio Pilato, e fu crocifisso sulla Croce. Presero dunque Ges; ed Egli, portando la Sua
>>>

Table of Contents

132

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Croce, venne al luogo detto del Teschio, che in ebraico si chiama Golgota, dove lo crocifissero, assieme a due altri, uno di qua, laltro di l, e Ges nel mezzo. E Pilato fece pure un'iscrizione, e la pose sulla Croce. E vera scritto: GES IL NAZARENO, IL RE DE' GIUDEI. Molti dunque dei Giudei lessero questa iscrizione, perch il luogo dove Ges fu crocifisso era in ebraico, in latino e in greco (Giovanni 19:17-20). Diamo unocchiata a cosa successe dopo che Egli fu crocifisso sulla Croce. Dopo questo, Ges, sapendo che ogni cosa era gi compiuta, affinch la Scrittura fosse adempiuta. Egli aveva preso su di S tutti i nostri peccati in accordo alle Sacre Scritture. Disse: Ho sete. Vera quivi un vaso pieno daceto; i soldati, dunque, posta in cima a un ramo dissopo una spugna piena daceto, glielaccostarono alla bocca. E quando Ges ebbe preso laceto, disse: compiuto! E chinato il capo, rese lo spirito (Giovanni 19:28-30).
<<<

Dopo che Egli aveva ricevuto laceto, Egli disse: compiuto!, e chinato il capo rese il suo spirito. Egli era morto. E Ges Cristo risorse dopo tre giorni e ascese al cielo. Leggiamo lEpistola agli Ebrei 10:1-9. Poich la Legge, avendo unombra dei futuri beni, non la realt stessa delle cose, non pu mai con quegli stessi sacrifici, che sono offerti continuamente, anno dopo anno, render perfetti quelli che saccostano a Dio. Altrimenti non si sarebbegli cessato doffrirli, non avendo pi gli adoratori, una volta purificati, alcuna coscienza di peccati? Invece in quei sacrifici rinnovato ogni anno il ricordo dei peccati; perch impossibile che il sangue di tori e di becchi tolga i peccati. Perci, entrando nel mondo, egli dice: Tu non hai voluto n sacrificio n offerta ma mi ha preparato un corpo; non hai gradito n olocausti n sacrifici per il peccato. Allora ho detto: Ecco, io vengo (nel rotolo del libro scritto di me) per fare, o Dio, la Tua volont.
>>>

Table of Contents

133

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Dopo aver detto prima: Tu non hai voluto e non hai gradito n sacrifici, n offerte, n olocausti, n sacrifici per il peccato (i quali sono offerti secondo la Legge), egli dice poi: Ecco, io vengo per fare la Tua volont. Egli toglie via il primo per stabilire il secondo.

LETERNA REDENZIONE
Come possiamo risolvere il problema del peccato giornaliero cominciando a credere in Ges? Dalla conferma che Ges ha gi cancellato tutti i peccati attraverso il Suo battesimo.

La Legge unombra delle cose buone che devono accadere. Il sacrificio del Vecchio Testamento,
<<<

della pecora e delle capre, ci rivel che Ges Cristo sarebbe venuto e avrebbe tolto via i nostri peccati nella stessa maniera allo scopo di cancellare tutti i peccati. Tutte le persone del Vecchio Testamento, Davide, Abramo, e tutti gli altri conoscevano e credevano che il sistema sacrificale significava per loro. rivelato che il Messia, Cristo (Cristo significa il Salvatore), sarebbe venuto un giorno e avrebbe lavato tutti i loro peccati. Essi credevano nella loro redenzione e furono salvati dalla loro fede. La Legge era unombra delle cose buone che dovevano accadere. Offrendo sacrifici per i loro peccati giorno per giorno, anno per anno non ci poteva redimere completamente. Quindi lEssere completo ed eterno, lUnico senza imperfezione, il Figlio di Dio doveva venire sulla Terra. Ed Egli disse che veniva per fare la volont di Suo Padre come scritto nel libro che era stato scritto da Dio. E egli dice poi: Ecco, io vengo per fare la tua volont.
>>>

Table of Contents

134

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Egli toglie via il primo per stabilire il secondo. Noi siamo stati riscattati dai nostri peccati perch Ges Cristo tolse i nostri peccati come scritto nel Vecchio Testamento, e perch noi crediamo in Lui. Leggiamo lEpistola agli Ebrei 10:10. In virt di questa <volont> noi siamo stati santificati, mediante lofferta del corpo di Ges Cristo fatta una volta per sempre. Tramite quella volont noi siamo stati santificati attraverso lofferta del corpo di Ges Cristo una volta per sempre. Siamo stati santificati o no? Siamo stati santificati-. Che cosa significa? Dio il Padre mand Suo Figlio e pass tutti i nostri peccati su di Lui attraverso il battesimo e giudic Lui una volta per tutte sulla Croce. Cos liber tutti noi che stavamo soffrendo il peccato. Fu la volont di Dio. Allo scopo di liberarci, Ges offr Se Stesso una volta per tutte, cos che noi potessimo essere santificati. Ges sacrific Se Stesso per tutti i nostri peccati e mor
<<<

al nostro posto affinch non dovessimo essere giudicati. Il sacrificio dellAntico Testamento era offerto ogni giorno perch tutti i nuovi peccati hanno bisogno di un'altra offerta per essere lavata. In Giovanni 13 riportato il fatto che Ges lav i piedi di Pietro. Egli lav i piedi di Pietro allo scopo di mostrargli che avrebbe peccato in futuro e per insegnargli che aveva gi riscattato anche tutti quei peccati che Ges sapeva che Pietro avrebbe commesso in futuro: cos vers lacqua in una bacinella e gli lav i piedi. Pietro cerc di rifiutare, ma Ges disse, Tu non sai ora quel che io fo, ma lo capirai dopo. Che cosa significa, Voi peccherete ancora in futuro. Voi mi rinnegherete e peccherete ancora dopo che io vi avr lavato tutti i peccati. Voi peccherete anche dopo la mia Ascensione. Quindi lavo i tuoi piedi per ammonire Satana di non mettervi alla prova, perch io ho gi
>>>

Table of Contents

135

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

tolto i tuoi peccati futuri. Pensate che abbia lavato i piedi di Pietro allo scopo di dirgli che ci dovevamo pentirci tutti i giorni? No. Se noi ci dovessimo pentire ogni giorno per essere riscattati, Ges non si sarebbe preso tutti i nostri peccati una volta per tutte. Ma Ges disse che Egli ci benediceva una volta per tutte. Se noi ci pentissimo ogni giorno dovremmo ritornare al tempo del Vecchio Testamento. Allora chi poteva diventare giusto? Chi poteva essere riscattato completamente? Anche se credevamo in Dio chi poteva vivere senza peccato? Chi poteva diventare benedetto attraverso il pentimento? Noi pecchiamo incessamente ogni singolo giorno, cos come possiamo chiedere perdono per ogni peccato? Come potremo essere cos insensibili da importunarlo ogni giorno per la redenzione? Noi tendiamo a dimenticare i nostri peccati del mattino alla fine della giornata, e i peccati
<<<

della sera il mattino seguente. impossibile per noi pentirci completamente di tutti i nostri peccati. Quindi Ges venne battezzato una volta, offr Se Stesso sulla Croce una volta cos che potessimo essere santificati tutti in una volta. Riuscite a capire? Siamo stati riscattati una volta per tutti dai nostri peccati. Non veniamo riscattati ogni volta che ci pentiamo.
C ancora qualche peccato per cui noi dobbiamo pregare in pentimento? No.

Siamo stati salvati credendo in Ges che ha tolto tutti i nostri peccati, i vostri peccati ed i miei. E mentre ogni sacerdote in pi ogni giorno ministrando e offrendo spesse volte gli stessi sacrifici che non possono mai togliere i peccati, questi, dopo aver offerto un unico sacrificio per i peccati, e per
>>>

Table of Contents

136

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

sempre, si posto a sedere alla destra di Dio, aspettando solo pi che i Suoi nemici sian ridotti ad essere lo sgabello dei Suoi piedi. Perch con un unica offerta egli ha per sempre resi perfetti quelli che son santificati. E anche lo Spirito Santo ce ne rende testimonianza. Infatti, dopo aver detto:Questo il patto che far con loro dopo que giorni, dice il Signore: Io metter le Mie Leggi ne loro cuori, e le scriver nelle loro menti, Egli aggiunge:E non mi ricorder pi de loro peccati e delle loro iniquit. Ora, dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il peccato. (Ebrei 10:11-18). Che cosa significa Remissione di queste cose? Nel capitolo 10 versetto 18, significa che il peccato, qualsiasi peccato che sia, veniva espiato per sempre, senza eccezione. Dio li ha perdonati. Ci credete? Dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il peccato. Ricapitoliamo il tutto. Se Giovanni Battista non
<<<

avesse posato le sue mani su Ges, in altre parole, se non lo avesse battezzato, potremmo essere stati riscattati? No, non saremmo stati riscattati. Pensiamo a cosa accaduto in quel tempo. Se Ges non avesse eletto Giovanni Battista come il rappresentante degli uomini e non avesse preso i peccati tramite lui, poteva Egli togliere tutti i nostri peccati? No, non avrebbe potuto. La Legge di Dio giusta. equa. Non poteva soltanto dire che Egli era il nostro Salvatore, che Egli aveva tolto tutti i nostri peccati. Doveva toglierli fisicamente. Perch Ges, che Dio, venne a noi in carne? Perch conosceva tutti i peccati delluomo, i peccati del cuore e della carne, allo scopo di togliere tutti i peccati delluomo, Egli, il Figlio di Dio, doveva venire a noi in carne. Se Ges Cristo non si fosse battezzato, i nostri peccati sarebbero rimasti. Se non si fosse crocifisso senza prima prendersi i nostri peccati, la Sua morte
>>>

Table of Contents

137

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

sarebbe stata senza senso. Non avrebbe avuto niente a che fare con noi. Sarebbe stato completamente senza senso. Cos, quando Egli cominci il pubblico ministero allet di 30 anni, Egli si rec da Giovanni Battista nel Giordano per essere battezzato. Il suo pubblico ministero cominci allet di 30 anni e fin allet di 33 anni. Quando comp 30 anni, Egli si rec da Giovanni Battista per essere battezzato. Lascia fare per ora, poich conviene che noi adempiamo cos affinch tutto il popolo possa essere salvato e diventare giusto. la cosa migliore da fare. Adesso, battezzami. S, Ges Cristo fu battezzato per la redenzione di tutto il popolo. Poich Ges venne battezzato e tolse tutti i nostri peccati, e poich tutti i nostri peccati furono passati su di Lui attraverso le mani di Giovanni Battista, Dio stesso volse i Suoi occhi altrove quando Ges stava morendo sulla Croce. Anche se Ges era il figlio
<<<

unigenito, Egli doveva lasciare che Suo Figlio morisse. Dio amore, ma Egli doveva lasciare che Suo Figlio morisse. Cos, per tre ore, ci fu il buio su tutta la Terra. Ges prima di morire grid soltanto, Eli, Eli, lama sabachthani? che significa, Mio Dio,mio Dio perch mi hai abbandonato? Ges prese sulle spalle tutti i nostri peccati e ricevette il giudizio sulla Croce per noi. Egli ci salv cos. Senza il battesimo di Ges, la Sua morte sarebbe stata senza senso.
Sei un peccatore o un uomo giusto? Un uomo giusto che non ha alcun peccato in cuore.

Se Ges fosse morto sulla Croce senza prendersi tutti i nostri peccati, senza essere battezzato, la Sua morte non avrebbe completato la redenzione. Allo scopo di riscattarci, Ges fu battezzato da Giovanni, il
>>>

Table of Contents

138

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

rappresentante di tutti gli uomini, e ricevette il giudizio sulla Croce affinch tutti coloro che credevano in Lui potessero essere salvati. Quindi, dal tempo di Giovanni Battista fino ad oggi, il Regno dei Cieli ha subito violenza. Poich Giovanni Battista pass tutti i peccati delluomo su Ges, i peccati di voi e di me hanno potuto essere espiati. Quindi voi ed io possiamo adesso chiamare Dio nostro Padre ed entrare coraggiosamente nel Regno del Cieli. In Ebrei 10:18, Ora, dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il passato. Siete tutti peccatori? Adesso che Ges ha gi pagato per tutti i vostri debiti, avete ancora dei debiti da pagare? Cera un uomo che beve molto e chiede in prestito soldi a molti creditori. In seguito, un giorno, suo figlio fa una fortuna e paga tutti i debiti passati di suo padre. Suo padre non ha pi debiti e non importa quanto beva.
<<<

Questo ci che Ges ha fatto per noi. Egli ha pagato pi che a sufficienza in anticipo per tutti i nostri peccati. Non solo i peccati della nostra esistenza, ma tutti i peccati del mondo. Sono stati passati su Ges quando Egli fu battezzato. Cos sei un peccatore adesso? No, non lo sei pi. Se noi avessimo conosciuto questo Vangelo della redenzione dallinizio, come sarebbe stato facile per noi credere in Ges. Ma per quanto sia, suona cos nuovo che molte persone si meravigliano di ci. Ma questo non qualcosa di nuovo. esistito sin dallinizio. Soltanto che non lo conoscevamo. Il Vangelo dellacqua e dello Spirito sempre stato registrato nelle Scritture ed sempre esistito praticamente. sempre stato l per tutto il tempo. Era qui prima di voi ed io fossimo nati. stato l sin dalla creazione della Terra.

Table of Contents

>>>

139

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

IL VANGELO DELLA REDENZIONE


Che cosa dobbiamo fare dinnanzi Ges? Dobbiamo credere nel Vangelo delleterna redenzione.

Ges Cristo, che lav tutti i peccati per noi, lo fece prima che voi e io fossimo nati. Egli li tolse tutti. Hai del peccato? -No.- Allora che cosa ne dei peccati che commetterai domani? Sono anchessi inclusi nei peccati del mondo. Togliamoci i peccati di domani adesso. I peccati che noi abbiamo comesso fino adesso erano anchessi inclusi nei peccati del mondo, vero? Furono passati su Ges o no? S, furono passati su Ges. Allora anche i peccati di domani passarono su di Lui? S, Egli li tolse tutti, senza eccezione. Egli non ha
<<<

lasciato neanche un peccato dietro. Il Vangelo ci dice di credere incondizionatamente al fatto che Ges tolse tutti i nostri peccati, tutto in una volta, e pag per tutti loro. Il principio del Vangelo di Ges Cristo, il Figlio di Dio. Il Vangelo del Paradiso una notizia gioiosa. Egli ci chiede, Io ho tolto tutti i vostri peccati. Io sono il vostro salvatore, Voi credete in me? Tra le innumerevoli persone, solo un paio risposero, S, io ci credo. Io credo a quello che Tu hai detto. Era cos semplice che io lho potuto capire immediatamente. Coloro che dicono questo diventano giusti come Abramo. Ma altri dicono, Io non riesco a crederci. Suona cos nuovo e strano per me. Allora Egli chiede, Rispondimi solo, se ho tolto i vostri peccati o no? Mi fu detto che Tu togliesti solo il peccato originale, ma non i miei peccati giornalieri.
>>>

Table of Contents

140

IL BATTESIMO DI GES E LESPIAZIONE DEI PECCATI

Io vedo che tu sei troppo astuto per credere come ti stato detto. Devi andare allInferno perch io non ho niente da dirti. Siamo stati salvati credendo nella sua completa redenzione. Tutti coloro che insistono di avere peccato devono andare allInferno. la loro scelta. Il Vangelo della redenzione comincia dalla testimonianza di Giovanni Battista. Poich Ges lav via tutti i nostri peccati essendo battezzato da Giovanni Battista, noi siamo santificati quando noi crediamo. Lapostolo Paolo parl molto del battesimo di Ges nelle sue Epistole. NellEpistola ai Galati 3:27, Poich voi tutti che siete stati battezzati in Cristo vi siete rivestiti di Cristo. Essere battezzati in Cristo significa che noi siamo in Cristo. Quando Ges fu battezzato, i nostri peccati passarono su di Lui attraverso Giovanni Battista e i nostri peccati vennero lavati. Nella Prima Epistola di Pietro 3:21, Alla qual
<<<

figura corrisponde il battesimo (non il nettamento delle sozzure della carne ma la richiesta di una buona coscienza fatta a Dio), il quale ora salva anche voi, mediante la resurrezione di Ges Cristo. Solo coloro che credono nella testimonianza di Giovanni Battista, il battesimo di Ges, e il sangue sulla Croce, ottengono la grazia della redenzione dentro di loro. Ricevete nel vostro cuore il battesimo di Ges, che corrisponde alla salvezza, e sarete salvati.

Table of Contents

>>>

SERMONE 6
GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

<<<

Table of Contents

>>>

142

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO


<1 Giovanni 5:1-12> Chiunque crede che Ges il Cristo, nato da Dio; e chiunque ama Colui che ha generato, ama anche chi stato da Lui generato. Da questo conosciamo che amiamo i figliuoli di Dio: quando amiamo Dio e osserviamo i Suoi comandamenti. Perch questo lAmor di Dio: che osserviamo i Suoi comandamenti; e i Suoi comandamenti non sono gravosi. Poich tutto quello che nato da Dio vince il mondo; e questa la vittoria che ha vinto il mondo: la nostra fede. Chi colui che vince il mondo, se non colui che crede che Ges il Figliuol
<<<

di Dio? Questi colui che venuto con acqua e con sangue, cio, Ges Cristo; non con lacqua soltanto, ma con lacqua e col sangue. Ed lo Spirito che ne rende testimonianza, perch lo Spirito la verit. Poich tre son quelli che rendon testimonianza: lo Spirito, lacqua ed il sangue, e i tre sono concordi. Se accettiamo la testimonianza degli uomini, maggiore la testimonianza di Dio; e la testimonianza di Dio quella chEgli ha resa circa il Suo Figliuolo. Chi crede nel Figliuol di Dio ha quella testimonianza in s; chi non crede a Dio lha fatto bugiardo, perch non ha creduto alla testimonianza che Dio ha resa circa il proprio Figliuolo. E la testimonianza questa: Iddio ci ha dato la vita eterna, e questa vita nel Suo Figliuolo. Chi ha il Figliuolo ha la vita; chi non ha il Figliuolo di Dio, non ha la vita.

Table of Contents

>>>

143

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Con che cosa venne Ges? Con acqua, con sangue e con lo Spirito.

Ges venne con acqua? S, Egli venne con acqua. Egli venne con il Suo battesimo. Lacqua il battesimo di Ges ricevuto da Giovanni Battista nel fiume Giordano. Fu il battesimo della redenzione con cui Egli tolse tutti i peccati del mondo. Ges venne con il sangue? S, Egli venne con il sangue. Egli venne nella carne delluomo e fu battezzato per togliere tutti i peccati del mondo, allora sald il fio del peccato sanguinando sulla Croce. Ges venne con il sangue. Ges venne con lo Spirito? S, Egli venne con lo Spirito. Ges era Dio, ma Egli venne come lo Spirito nella carne per essere il Salvatore dei peccatori. Molte persone non credono che Ges venne con
<<<

lacqua, con il sangue e con lo Spirito. Solo qualcuno crede che Ges sia veramente il Re dei re, il Dio degli dei. La maggioranza delle persone ancora dubita, Ges veramente il Figlio di Dio o il figlio delluomo? E molti, incluso i teologi e i ministri, credono in Ges come un uomo piuttosto che come Dio, il Salvatore e lEssere Assoluto. Ma Dio disse che colui che crede che Ges il Re dei re, il vero Dio, e il vero Salvatore sarebbe stato generato in Lui. Coloro che amano Dio amano Ges e coloro che veramente credono in Dio amano Ges nello stesso modo. Luomo non pu sottomettere il mondo. Lapostolo Giovanni ci disse che solo i veri cristiani possono sottomettere il mondo. E la ragione per cui il fedele sottomette il mondo che ha fede nellacqua, nel sangue e nello Spirito di Ges. Il potere per sottomettere il mondo non pu essere derivato dalla volont delluomo, dallo sforzo o dal fervore.
>>>

Table of Contents

144

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Quandio parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, se non ho carit, divento un rame risonante o uno squillante cembalo. E quando avessi il dono di profezia e conoscessi tutti i misteri e tutta la fede in modo da trasportare i monti, se non ho carit, non son nulla. E quando distribuissi tutte le mie facolt per nutrire i poveri, e quando dessi il mio corpo ad essere arso, se non ho carit, ci niente mi giova. (1 Corinzi 13:1-3). Lamore qui significa Ges, che venne con acqua, con sangue e con lo Spirito.

SOLO COLUI CHE CREDE NELLACQUA E NEL SANGUE PU SOTTOMETTERE IL MONDO


Chi pu sottomettere il mondo? Colui che crede nella redenzione del battesimo di Ges, del sangue e dello Spirito.

Nella Prima Epistola di Giovanni 5:5-6 scritto: Chi colui che vince il mondo, se non colui che crede che Ges il Figliuol di Dio? Questi colui che venuto con acqua e con sangue, cio, Ges Cristo. Compagni cristiani, lunico che sottomise il mondo, lunico che sottomise Satana fu Ges Cristo. Colui che crede nella parola dellacqua, del sangue, e dello Spirito di Ges sottometter anche il mondo. Ges come sottomise il mondo? Attraverso la
>>>

<<<

Table of Contents

145

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

redenzione dellacqua, del sangue e dello Spirito. Nella Bibbia, acqua significa il battesimo di Ges (prima Epistola di Pietro 3:21). Ges venne in questo mondo nella carne. Egli venne per salvare i peccatori del mondo; Egli fu battezzato per togliere i peccati di tutti i peccatori del mondo e Egli mor sulla Croce per espiare quei peccati. Il sangue sulla Croce significa che Egli venne in questo mondo nella carne come un uomo. Egli venne nella carne di uomo per salvare i peccatori e fu battezzato con lacqua. Quindi Ges venne con lacqua e con il sangue. In altre parole, Egli si liber dai peccati del mondo con lacqua del Suo battesimo e con il sangue della Sua morte. Come fece Satana a governare il mondo? Satana fece dubitare gli uomini della Parola di Dio e piant i semi della disobbedienza nei loro cuori. In altre parole, Satana trasform gli uomini in suoi servi convincendoli a disobbedire alla Parola di Dio.
<<<

Ma Ges venne in questo mondo e cancell tutti i peccati degli uomini con lacqua del Suo battesimo e con il Suo sangue sulla Croce: Egli domin Satana e cancell tutti i peccati del mondo. Questo avenne perch Ges Cristo era il Salvatore dei peccatori. Egli divent nostro Salvatore perch Egli venne con lacqua e con il sangue.

GES TOLSE TUTTI I PECCATI DEL MONDO CON IL BATTESIMO DELLA REDENZIONE
Che cosa significa la vittoria di Ges nel mondo? Significa che Egli tolse tutti i peccati del mondo.

Dato che Ges fu battezzato per togliere tutti i


>>>

Table of Contents

146

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

peccati del mondo e mor nella carne come un uomo per espiare tutti i nostri peccati, Egli fu capace di liberarci da tutti i peccati. Poich Ges fu battezzato nel fiume Giordano da Giovanni Battista, il rappresentante degli esseri umani, tutti i peccati del mondo furono trasmessi su di Lui. Ed Egli diede la Sua vita sulla Croce per pagare il fio dei peccati. Poich Egli mor e resuscit, Egli domin il potere di Satana. Egli pag il fio dei peccati con la Sua morte.

credendo in Lui e avendo fede nelle Sue Parole.


Come fece Egli a sottomettere il potere di Satana? Attraverso il Suo battesimo, il sangue e lo Spirito.

GES VENNE AI PECCATORI CON LACQUA DEL BATTESIMO E IL SANGUE SULLA CROCE
Lapostolo Giovanni disse che la redenzione non solo di acqua, ma di acqua e di sangue. Quindi, come Ges tolse tutti i peccati ed elimin i nostri peccati per sempre, tutti i peccatori furono salvati dai peccati
<<<

Quando Ges scese nel mondo, Egli non solo tolse i nostri peccati, ma Egli ci salv anche dai peccati sanguinando a morte sulla Croce. Egli tolse tutti i nostri peccati con il Suo battesimo nel Giordano e pag il fio di quei peccati sulla Croce; Egli pag per i nostri peccati con la Sua morte. E la profezia della giusta legge di Dio che diceva che il salario del peccato la morte (Romani 6:23) fu compiuta. Che cosa significava il fatto che Ges sottometteva il mondo? La fede che sottomette il mondo la fede nel Vangelo della redenzione che
>>>

Table of Contents

147

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Ges ci diede con lacqua e il sangue. Egli venne nella forma della carne e Egli attest la salvezza con il Suo battesimo dellacqua e con la Sua morte sulla Croce. Ges sottomise il mondo, vale a dire Satana. I discepoli della prima chiesa rimasero immobili anche di fronte al martirio senza sottomettersi allImpero Romano o ad alcuna delle tentazioni di questo mondo. Questo fu tutto un risultato della loro fede che Ges venne con acqua (Egli fu battezzato per togliere tutti i nostri peccati), e con il Suo sangue sulla Croce (Egli pag il fio di tutti i nostri peccati con la Sua morte). Ges venne nello Spirito (Egli venne nella carne delluomo), ed Egli tolse i peccati dei peccatori con il Suo battesimo e con il Suo sangue sulla Croce cos che tutti noi dobbiamo essere riscattati potessimo sottomettere il mondo.

ALLA QUAL FIGURA CORRISPONDE IL BATTESIMO, IL QUALE ORA SALVA ANCHE VOI MEDIANTE LA RESURREZIONE DI GES CRISTO <1 PIETRO 3:21>
A che cosa corrisponde la salvezza? Al battesimo di Ges.

scritto nella Prima Epistola di Pietro 3:21, Alla qual figura corrisponde il battesimo (non il nettamento delle sozzure della carne ma la richiesta di una buona coscienza fatta a Dio), il quale ora salva anche voi, mediante la risurrezione di Ges Cristo. Lapostolo Pietro attest che Ges era il Salvatore e che Egli venne mediante lacqua del battesimo e del sangue. Di conseguenza, noi possiamo credere in Ges
>>>

<<<

Table of Contents

148

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

che venne con lacqua e con il sangue. E noi dobbiamo sapere che lacqua del battesimo di Ges corrisponde alla figura che ci salva. Lapostolo Pietro ci disse che lacqua del battesimo, il sangue e lo Spirito sono i principali fattori nella redenzione. Nessuno dei discepoli credette mai nel sangue sulla Croce senza il battesimo di Ges. Il credere nel sangue corrisponde a met della vera fede. Mezza fede appassisce col tempo. Ma la fede di coloro che credono nel Vangelo dellacqua, del sangue e dello Spirito crescer fortemente con il tempo. Ma solo la voce del Vangelo del sangue sta diventando pi forte nel mondo in questi giorni. Perch? Le persone non conoscono la parola della verit, la redenzione dellacqua e dello Spirito, cos non possono rinascere. Nello stesso momento le chiese dellovest erano cadute nella superstizione. Sembrava che esse stessero prosperando per un momento, ma i servi di Satana
<<<

voltarono la loro fede nella superstizione. La superstizione credere che il Diavolo fugga se uno disegna una Croce su un pezzo di carta o di legno, e che Satana se ne scappa via se uno crede nel sangue di Ges. Satana finge di aver paura del sangue, dicendo che Ges sanguin per i peccatori. Ma Pietro e tutti gli altri discepoli attestarono il vero Vangelo del battesimo di Ges e il sangue sulla Croce. Comunque, che cosa attestano i Cristiani in questi giorni? Essi attestano solo il sangue di Ges. Ma noi possiamo credere nelle parole scritte nella Bibbia e aver fede nella salvezza dello Spirito, del battesimo di Ges, e del sangue. Se noi non ci curiamo del battesimo di Ges e attestiamo solo il fatto che Ges mor sulla Croce per noi, la salvezza non pu essere completata.

Table of Contents

>>>

149

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

LA PAROLA DELLA TESTIMONIANZA PER LA SALVEZZA DI DIO ATTRAVERSO LACQUA


Quali sono le prove che Dio ci salv? Lacqua, il sangue, e lo Spirito.

Nella Prima Epistola di Giovanni 5:8, il Signore dice, Tre son quelli che rendon testimonianza. Il primo lo Spirito, il secondo lacqua del battesimo di Ges, e il terzo il sangue sulla Croce. Tutte e tre queste cose sono come una. Ges venne in questo mondo per salvare tutti noi da quei peccati. Egli da solo fece questo con tutte e tre, il battesimo, il sangue, e lo Spirito. Tre son quelli che rendon testimonianza. Ci sono
<<<

tre cose che provano che Dio ci salv. Queste prove sono lacqua del battesimo di Ges, il sangue, e lo Spirito. Queste tre cose sono ci che Ges fece per noi in questo mondo. Se uno di queste fosse stata omessa, la salvezza non sarebbe stata completa. Ci sono tre cose che rendon testimonianza sulla Terra: lo Spirito, lacqua, e il sangue. Ges Cristo che venne a noi nella carne Dio, lo Spirito, e il Figlio. Egli venne in questo mondo come lo Spirito nella carne delluomo e fu battezzato nellacqua per togliere tutti i peccati del mondo. Ed Egli prese tutti i peccati sul Suo corpo e salv noi peccatori sanguinando e morendo sulla Croce. Egli pag tutti i peccati appieno. il Vangelo della redenzione completa con lacqua, il sangue, e lo Spirito. Anche se solo una di queste cose fosse stata omessa, sarebbe stata rifiutata la salvezza di Dio che ci
>>>

Table of Contents

150

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

ha salvato da tutti i peccati. Se noi dovessimo essere daccordo con la maggioranza dei credenti di oggi, noi dovremmo dire: Due cose rendonon testimonianza sulla Terra: il sangue e lo Spirito. Ma lapostolo Giovanni disse che cerano tre cose che rendevano testimonianza: lacqua del battesimo di Ges, il sangue sulla Croce, e lo Spirito. Lapostolo Giovanni era veramente esplicito nella sua testimonianza. La fede che riscatta un peccatore la fede nello Spirito, nellacqua, e nel sangue. Dov la fede che rende capace un uomo di sottomettere il mondo? proprio qui. per credere in Ges che venne con lacqua, il sangue, e lo Spirito. Abbiate fede in loro e riceverete la salvezza e la vita eterna.

La salvezza perfetta senza il battesimo di Ges? No.

Molto tempo fa, prima che io rinascessi, anchio ero un cristiano che credeva solo nel sangue sulla Croce e nello Spirito. Io credevo che Egli fosse venuto come lo Spirito e che fosse morto per me sulla Croce e mi avesse salvato dai peccati. Io credevo soltanto in queste due cose ed ero cos presuntuoso da voler predicarlo a tutte le persone. Io avevo programmato di studiare teologia per diventare un missionario allo scopo di lavorare e morire per le persone come Ges aveva fatto. Io avevo programmato grandi cose. Ma finch credevo solo nel sangue e nello Spirito, rimaneva sempre del peccato nel mio cuore. Cos, io non potevo sottomettere il mondo. Io non potevo essere libero dal peccato. Quando io credevo solo nel
>>>

<<<

Table of Contents

151

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

sangue e nello Spirito, io ancora avevo peccato nel mio cuore. La ragione per cui io avevo ancora peccato nel mio cuore anche se credevo in Ges era che io non conoscevo lacqua, il battesimo di Ges. La mia liberazione non era completa fino a che io non fossi stato riscattato dalla fede nellacqua del battesimo, del sangue e dello Spirito. La ragione per cui io non ero capace di sottomettere i peccati della carne era che io non conoscevo il significato del battesimo di Ges. Anche adesso molte persone credono in Ges ma ancora commettono peccati della carne. Essi ancora hanno peccato nei loro cuori e provano ogni cosa per rianimare il primo amore che loro avevano per Ges. Essi non potevano rianimare il fervore del loro primo entusiasmo perch non sono mai stati lavati completamente dei loro peccati con lacqua. Essi non si rendono conto che tutti i loro peccati furono passati
<<<

su Ges quando Egli fu battezzato, ed essi non possono recuperare la loro fede dopo una caduta. Lo voglio chiarire a tutti voi. Noi possiamo vivere in fede e sottomettere il mondo quando noi crediamo in Ges. Per quanto siamo insufficienti, per quanto pecchiamo in questo mondo, finch continuiamo a credere in Ges come nostro Salvatore, che ci rese completamente liberi di peccato con il Suo battesimo, noi possiamo essere vittoriosi. Ma se noi crediamo in Ges senza lacqua del battesimo, noi non possiamo essere liberati completamente. Lapostolo Giovanni disse a noi che la fede che sottomette il mondo la fede in Ges Cristo che venne con l'acqua del battesimo, con il sangue e con lo Spirito. Dio mand il Suo unigenito Figlio a noi per riscattare coloro che credevano nel battesimo e nel Suo sangue. Ges tolse tutti i nostri peccati con il Suo battesimo. Ges , lunico Figlio di Dio venne a noi
>>>

Table of Contents

152

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

nello Spirito (nella carne delluomo). Ed Egli sanguin sulla Croce per pagare il fio del nostro peccato. Cos Ges liber tutti gli uomini dal peccato. La fede che ci guida per sottomettere il mondo viene dal credere nella verit che Ges venne a noi con l'acqua, con il sangue e lo Spirito e ci liber completamente da tutti i peccati. Se non ci fossero stati lacqua del battesimo e il sangue sulla Croce, non ci sarebbe stata una vera salvezza. Senza luno o laltro, noi non avremmo potuto avere una salvezza vera. La vera salvezza non pu essere compiuta senza lacqua e il sangue e lo Spirito. Quindi, noi dobbiamo credere nellacqua, nel sangue e nello Spirito. Sappiate questo e avrete la vera fede.

VI HO DETTO CHE NON C` LA VERA SALVEZZA SENZA LA TESTIMONIANZA DELLACQUA, DEL SANGUE E DELLO SPIRITO
Che cosa sono quelle tre cose che rendon testimonianza alla salvezza? Lacqua, il sangue, e lo Spirito.

Uno pu pensare cos. Ges il mio Salvatore. Credo nel sangue sulla Croce e io voglio morire come un martire. Credo in Ges anche se io ho del peccato nel mio cuore. Mi sono pentito spesso e ho lavorato umilmente ogni giorno. Ho dato la mia vita e tutti i miei possessi a Te. Non mi sono mai sposato. Come pu Dio non conoscermi? Ges mor per me sulla Croce. Il nostro
>>>

<<<

Table of Contents

153

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

sacro Dio venne come un uomo e mor per noi sulla Croce. Io ho creduto in Te, mi sono sacrificato per Te, e ho fatto il mio lavoro fedelmente. Anche se io posso essere indegno e ho ancora un piccolo peccato nel mio cuore, Ges mi mander allInferno per ci? No, non lo far. Ci sono cos tante persone come lui. Essi sono coloro che non credono che Ges fu battezzato per togliere tutti peccati del mondo. Se queste persone che credono in Ges ancora hanno peccato, dove vanno? Vanno allInferno. Essi sono peccatori! Quelli, che pensano a loro piacimento e presumono che anche Dio debba pensare nello stesso modo, andranno allInferno. E alcuni dicono che poich Ges tolse tutti i peccati quando Egli mor sulla Croce, non c peccato nel mondo. Ma, questo sta parlando solo del sangue e dello Spirito. Questo non la fede che guida il popolo per completare la redenzione.
<<<

Noi dovremmo credere che Ges tolse i peccati con il Suo battesimo, fu giudicato, e mor sulla Croce per noi, e che Egli fu risorto tre giorni dopo la Sua morte. Senza una tale fede, non ci sarebbe stata una redenzione completa. Ges Cristo fu battezzato, mor sulla Croce, e risorse. Ges Cristo venne a noi con lacqua, il sangue, e lo Spirito. Egli tolse tutti i peccati del mondo. Ci sono tre cose che rendono testimonianza sulla Terra: lo Spirito, lacqua e il sangue. Il Santo Spirito attesta che Ges Dio e che Egli discese nella carne delluomo. Dopo viene la testimonianza dellacqua. Lacqua il battesimo di Ges nel fiume Giordano ottenuta da Giovanni Battista, attraverso ci i nostri peccati passarono su Ges. Tutti i nostri peccati passarono su Ges quando Egli fu battezzato (Matteo 3:15). Il terzo testimone il sangue che sta per la nuova vita e per il coraggio di Ges di affrontare il giudizio
>>>

Table of Contents

154

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

per noi. Ges mor per noi e prese il giudizio per noi e risorse dopo tre giorni. Dio il Padre manda lo Spirito nei cuori di coloro che credono nel battesimo e nel sangue di Suo Figlio per attestare la nostra redenzione. Coloro che sono rinati hanno la Parola con la quale loro sottomettono il mondo. Il riscattato sottometter Satana, le bugie dei falsi profeti, gli ostacoli e le oppressioni che li attaccano incessantemente. La ragione per cui noi abbiamo questo potere che noi abbiamo tre cose che rendon testimonianza nel nostro cuore: lacqua di Ges, il Suo sangue, e lo Spirito.

Come sottomettiamo il mondo e Satana? Credendo nei tre testimoni.

Noi sottomettiamo Satana e il mondo perch noi crediamo nello Spirito, lacqua, e il sangue. Coloro che credono nel battesimo e nel sangue di Ges sottomettono i falsi profeti. La nostra fede, con il potere di sottomettere, sta nellacqua, nel sangue, e nello Spirito. Credete in questo? Voi non potete nemmeno rinascere n sottomettere il mondo se voi non avete fede nella redenzione attraverso il battesimo di Ges, il Suo sangue, e la fede che Ges il Figlio di Dio e il nostro Salvatore. questo nel vostro cuore? Avete lo Spirito e lacqua nel vostro cuore? Credete che tutti i vostri peccati siano passati su Ges? Avete il sangue della Croce nel vostro cuore? Voi sottometterete il mondo se voi avete lacqua e
>>>

<<<

Table of Contents

155

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

il sangue di Ges nel vostro cuore, e se voi credete che Ges mor sulla Croce per voi e che Egli affront il giudizio per voi. Lapostolo Giovanni sottomise il mondo perch egli aveva tutte queste cose nel suo cuore. Ed egli parl della redenzione ai suoi fratelli in fede che stavano tollerando gli ostacoli e le sofferenze. Egli disse: Questo come anche voi potete sottomettere il mondo. Ges venne con lo Spirito, lacqua e il sangue. Come Egli sottomise il mondo, cos la fede sottometter il mondo. Questo la sola via per il fedele per sottomettere il mondo. Nella Prima Epistola di Giovanni 5:8, scritto, Poich tre son quelli che rendon testimonianza: lo Spirito, lacqua ed il sangue, e i tre sono concordi. Molti ancora parlano del sangue e dello Spirito ma loro omettono lacqua del battesimo di Ges. Se essi tolgono lacqua, sono ancora ingannati da Satana. Essi potrebbero uscirne fuori e pentirsi; essi
<<<

potrebbero credere nellacqua del battesimo di Ges, dellessere rinato. Nessuno pu sottomettere il mondo senza credere nellacqua e nel sangue. Io ti dico ancora -Nessuno!-. Noi dobbiamo combattere usando lacqua e il sangue di Ges come nostre armi. La Sua Parola la spada dello Spirito, la Luce. Ci sono ancora troppi l fuori che non credono nel battesimo di Ges che lav via tutti i loro peccati. Quando Ges dice loro di sorgere e risplendere, essi non potrebbero risplendere. Essi hanno ancora peccato nel loro cuore. Sebbene credano in Ges finiscono allInferno.

Table of Contents

>>>

156

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

IL VANGELO DEL BATTESIMO E DEL SANGUE DI GES DEVONO ESSERE DEFINITIVAMENTE ATTESTATI COS CHE LE PERSONE POSSANO SENTIRE, CREDERE, ED ESSERE SALVATE
Quando noi attestiamo il Vangelo, lo dobbiamo fare definitivamente. Ges venne con lo Spirito, con il battesimo (che tolse i nostri peccati), e con il sangue (che pag per i nostri peccati). Noi dobbiamo credere in tutte e tre queste cose.
La fede nel battesimo una sorta di dogma? No, non un dogma. la verit.

Altrimenti, noi non predichiamo il Vangelo, ma


<<<

piuttosto una religione. I cristiani in questo mondo chiamano Cristianesimo una religione. Il Cristianesimo non pu essere definito come una religione. la fede della redenzione costruita sulla verit, la fede che mira a Dio. Non una religione. La religione qualcosa creata dalluomo, mentre la fede il guardare alla salvezza che Dio ci ha garantito. Questa la differenza. Se si ignora questa verit, si tratta il Cristianesimo solo come unaltra religione e si predica attraverso morale ed etica. Ges Cristo non venne per fondare una religione in questo mondo. Egli non fond mai una religione chiamata Cristianesimo. Perch credete che sia una religione? Se tutto uguale, perch non crediamo nel Buddismo invece? Pensate che io sbagli a dire questo? Alcune persone credono in Ges come una religione e finiscono dicendo, Qual la differenza? Cielo, Nirvana, Paradiso. Sono tutti uguali, hanno solo differenti nomi. Noi finiremmo nello stesso luogo
>>>

Table of Contents

157

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

comunque. Compagni Cristiani, noi dobbiamo fronteggiare la verit. E noi dobbiamo sorgere e risplendere. Noi dobbiamo essere capaci di dire la verit senza esitazione. Quando qualcuno dice, Non pu essere la sola via, Voi dovete dire in un tono preciso, No! la sola via. Voi potete andare in Paradiso solo quando voi credete in Ges Cristo che venne con lacqua, con il sangue e con lo Spirito. Voi dovete risplendere cos lucentemente che le altre anime possano sentire la parola della redenzione, rinascere, e andare in Paradiso.

ABBIATE UNA FEDE CORRETTA: GLI AMATORI NON CORRISPOSTI DI GES CHE NON CONOSCONO LA REDENZIONE DEL BATTESIMO DI GES E DEL SUO SANGUE PERIRANNO
Chi perir anche se crede in Ges? Colui che non crede nel battesimo di Ges.

Il solo ritenere di credere in Ges arbitrariamente un amore non corrisposto per Ges ed equivale a trattare la verit come pura e semplice religione. Una barca che attraversava il Pacifico affond e un paio di sopravissuti furono lasciati alla deriva su una zattera di gomma. Essi lanciarono un SOS, ma i
<<< Table of Contents >>>

158

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

mari agitati impedirono ad altre barche di venire in loro aiuto. Allora venne un elicottero dal quale fu calata una fune. Se uno di loro avesse trattenuto la fune con le mani invece di legarla intorno al corpo, egli sarebbe come un uomo che prova un amore non corrisposto verso Ges, che crede in Dio a suo piacimento. Egli non salvo ancora, ma egli dice, Io credo. Salvami. Io credo cos e suppongo che sar salvato. Colui che non capisce la verit del battesimo di Ges e nel Suo sangue crede che egli sar salvato solo perch egli sta reggendo la fune. Ma appena viene tirato su, le mani perderanno la loro presa sulla fune. Egli star reggendo con la sola sua forza. Quando quella forza va via, egli perder la sua presa e cadr nelloceano. Questo ci che ne accadr nel caso di un amore non corrisposto verso Ges. Molti possono dire di credere in Dio e Ges, di credere in Ges che venne
<<<

con lo Spirito, ma questo solo una parte. Essi non possono neanche veramente credere n risiedere nel perfetto Vangelo, cos si sforzano per dire pi volte di credere. Credere e cercare di credere non la stessa cosa. Essi dicono che loro seguiranno Ges alla fine, ma saranno scagliati via nellultimo giorno a causa del peccato che ancora c nei loro cuori. Essi amano Ges senza sapere che Ges venne con il Suo battesimo, con il sangue, e con lo Spirito. Se amano Ges per il Suo sangue soltanto, andranno allInferno. Impegna la tua anima nellacqua del battesimo, e la parola del sangue sulla Croce. Quando Ges cala la fune della salvezza, coloro che legano se stessi con lacqua, il sangue, e lo Spirito saranno salvati. Il soccorritore dallelicottero grid attraverso un altoparlante, Per favore ascoltami attentamente. Quando io calo la fune, legatela intorno sotto le braccia. Poi lasciati andare. Non reggerti con le tue
>>>

Table of Contents

159

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

mani alla fune. Legala intorno al petto e rilassati. Allora sarai salvato. Dopo che egli diede queste istruzioni, luomo che segu le istruzioni si leg alla fune e fu salvato. Ma laltro uomo disse, Non preoccuparti. Io sono veramente forte. Io ho lavorato in una palestra. Vedi i miei muscoli? Io posso tenere duro per un miglio. Egli allora si tenne duro alla fune con le mani come la fune fu calata. Entrambi gli uomini furono trainati in su. Ma c una differenza. Colui che ascolt le istruzioni e leg la fune intorno a s fu trainato su senza percossa. L`altro perdette anche la coscienza durante il traino, ma fu comunque trainato su. Colui che aveva orgoglio nelle sue forze eventualmente perse la presa perch la sua forza si esaur. Ed egli mor perch egli rifiut di ascoltare e ignor le istruzioni. Per ottenere la redenzione completa, uno deve credere nella redenzione dell
<<<

acqua del Suo battesimo e del sangue che salv tutte le anime dal peccato. La salvezza possibile per coloro che credono con fervore nella Parola: Io ti ho salvato completamente con il Mio battesimo ottenuto da Giovanni Battista e dal sanguinare sulla Croce. Coloro che credono solo nel sangue dicono, Non preoccuparti, Io ci credo. Io sar grato alla fine della mia vita per il sangue di Ges. Io seguir Ges alla fine e la mia fede solo nel sangue sar pi che sufficiente per sottomettere il mondo e tutti i peccati per il resto della mia vita. Ma ci non sufficiente. Coloro che Dio dichiara come Suo popolo sono coloro che credono nei tre: che Ges venne con lo Spirito e fu battezzato (Ges tolse tutti i peccati con il Suo battesimo nel Giordano), che Egli mor sulla Croce per pagare il fio per tutti i peccati, e che Egli fu risorto dalla morte. Lo Spirito viene solo a coloro che credono in tutte e tre e testimonia per loro. S, Io sono tuo Salvatore.
>>>

Table of Contents

160

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Io ho salvato voi con lacqua e il sangue. Io sono il vostro Dio. Ma a coloro che non credono in tutte e tre le cose, Dio non d la salvezza. Anche se solo uno viene omesso, Dio dice, No, tu non sei stato salvato. Tutti i discepoli credevano in tutte e tre. Ges dice che il Suo battesimo la testimonianza per la salvezza, e che il Suo sangue il giudizio.

ANCHE LAPOSTOLO PAOLO E PIETRO RENDONO TESTIMONIANZA DEL BATTESIMO E DEL SANGUE DI GES
Che cosa testimoniano i discepoli di Ges? Il battesimo di Ges e il Suo sangue.
<<<

Lapostolo Paolo ha parlato del battesimo di Ges? Guardiamo quante volte egli ha parlato del battesimo di Ges. Egli disse nellEpistola ai Romani 6:3, O ignorate voi che quanti siamo stati battezzati in Cristo Ges, siamo stati battezzati nella Sua morte? Ed nel capitolo 6 versetto 5, Perch, se siamo divenuti una stessa cosa con Lui per una morte somigliante alla Sua, lo saremo anche per una risurrezione simile alla Sua. Egli disse anche nellEpistola ai Galati 3:27, Poich voi tutti che siete stati battezzati in Cristo vi siete rivestiti di Cristo. Gli apostoli di Ges testimoniarono lacqua, il battesimo di Ges. Alla quale figura corrisponde il battesimo, che ora salva anche voi. (1 Pietro 3:21).

Table of Contents

>>>

161

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

LA SALVEZZA DELLA REDENZIONE DEL SIGNORE VENNE CON LACQUA E IL SANGUE DI GES
Chi giusto per Dio? Luomo che non ha alcun peccato nel suo cuore.

La redenzione che Ges concesse alluomo dellacqua del battesimo di Ges e del Suo sangue sulla Croce. Dalla redenzione noi dobbiamo sorgere e risplendere. Come? Testimoniando queste tre cose. Sorgere e risplendere. Dio risplende la luce su di noi e ci dice di risplendere. Noi dobbiamo obbedire invece di ordinare. Cos tante persone non ascoltano. Noi dobbiamo predicare il Vangelo con piena forza. Credete in Ges e sarete riscattati. Diventerete giusti. Se c ancora
<<<

peccato nel vostro cuore, voi non siete ancora giusti. Voi non avete ancora sottomesso i peccati del mondo. Voi non potete mai sbarazzarvi dei peccati nel vostro cuore se voi non credete nellacqua di Ges (il battesimo di Ges). Voi non potete mai sfuggire al giudizio se non credete nel sangue di Ges. Voi non potete mai essere salvati se non credete in Ges Cristo che venne con lo Spirito. Voi non potete mai essere completamente giusti a meno che voi crediate nei tre testimoni. La giustizia insufficiente vi guida solo alla falsa giustizia. Se qualcuno dice che egli ancora ha peccato ma considera se stesso un uomo giusto, egli non ancora in Ges. Alcune persone oggi cercano di attaccare la redenzione alla falsa giustizia. Essi hanno scritto tonnellate di articoli inutili sullargomento. Dio chiama un uomo senza peccato quando c peccato nel suo cuore? Egli non fa cos. Egli lo chiama come lo vede. Egli Onnipotente ma Egli non mente
>>>

Table of Contents

162

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

mai. Le persone non capiscono il vero significato di Giustizia. Noi chiamiamo qualcosa pulito solo quando pulito. Non diciamo pulito quando c del peccato. Voi potete pensare che voi siete chiamati giusti da Ges anche se voi avete peccato nel vostro cuore. Ci non corretto. Ges ci chiama giusti quando noi crediamo in Ges come nellUnico che venne con lo Spirito, nellunico che venne con lacqua (che tolse tutti i nostri peccati quando Egli fu battezzato), e nellunico che venne con il sangue (Egli venne nella carne e mor per noi). Compagni Cristiani, la falsa giustizia non ha niente a che fare con il Vangelo dellacqua e del sangue. Il cosiddetto o che si deve chiamare giusto un dogma che viene fuori dalluomo. Dio chiama voi giusti quando voi avete peccato nel vostro cuore? Dio non chiama qualcuno giusto quando egli ha peccato nel suo cuore anche se egli crede in Ges con
<<<

fervore. Ges non pu mai mentire. Ancora, voi ancora credete che Egli chiami qualcuno giusto quando c peccato nel suo cuore? Questo ci che gli uomini pensano, non Dio. Dio odia le bugie. Egli vi chiamerebbe giusti quando voi credete solo nello Spirito e nel sangue? Mai. C solo un tipo di uomo che Dio chiama giusto. luomo che non ha alcun peccato nel suo cuore. Egli riconosce solo coloro che credono in tutti e tre: che Ges, che Dio, venne al mondo nella carne, che Egli fu battezzato nel Giordano, e che Egli sanguin sulla Croce per cancellare tutti i nostri peccati. Solo coloro che credono nelle buone notizie della redenzione sono riconosciuti da Dio. Essi sono coloro che credono correttamente. Essi credono completamente in tutte le cose. Egli lo fece per noi. Essi credono che Ges venne e fu battezzato per togliere tutti i loro peccati e che Egli prese il giudizio per noi morendo sulla Croce, e risorse.
>>>

Table of Contents

163

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Tutte queste cose vennero fatte per lamore di Dio. Ges venne dal Paradiso e disse: Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati, e io vi dar riposo (Matteo 11:28). Egli fece questo togliendo i nostri peccati. Dio non riconosce coloro che credono solo nel sangue di Ges. Coloro che credono solo nel sangue di Ges ancora hanno peccato nei loro cuori. Ges chi riconosce come redento? Io ho tolto tutti i vostri peccati quando Io venni in questo mondo e fui battezzato da Giovanni Battista. Io testimonio che tutti i peccati nel mondo furono passati su di Me. Io ho pagato per i peccati sulla Croce. Io vi ho salvato cos. Credete nel battesimo di Ges, nel Suo sangue, e nel fatto che Egli Dio. Tutte queste cose sono necessarie per la salvezza.

Chi colui che pratica lillegalit? Colui che non crede nel battesimo di Ges.

A coloro che credono nelle tre testimonianze, Ges dice, S, voi siete salvati. Voi siete giusti e figli di Dio. Voi siete salvati se voi credete sia nel battesimo di Ges, sia nel Suo sangue e sia nello Spirito. Coloro che credono solo nel sangue e nello Spirito ancora hanno peccato nei loro cuori. Nel Regno di Dio, c solo una verit. C giustizia, onest, amore e gentilezza. Non c una macchiolina di bugia. Bugie e inganni non esistono in Paradiso. Molti mi diranno in quel giorno: Signore, non abbiam noi profetizzato in nome Tuo, e in nome Tuo cacciato demoni, e fatte in nome Tuo molte opere
>>>

<<<

Table of Contents

164

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

potenti? (Matteo 7:23). Dio non riconosce mai quei lavori degli uomini. E allora dichiarer loro: Io non vi conobbi mai; dipartitevi da Me, voi tutti operatori diniquit.! (Matteo 7:23). Io ho offerto due case per Te. Io ho rinunciato alla mia vita per Te. Non mi hai visto? Non ti ho rinnegato dal fiume Yalu e ho rinunciato alla mia vita. Non mi hai visto? Cos avete peccato nel vostro cuore? S, Signore. Io ho un po di peccato. Allora vattene. Nessun peccatore ammesso a venire qui. Ma io sono morto come un martire! Che cosa significa, morto come un martire? Tu sei solo morto nella tua ostinatezza. Non hai riconosciuto il Mio battesimo e il sangue? Ho mai attestato che tu sei il Mio popolo? Ho mai attestato nel tuo cuore che tu sei il Mio popolo? Tu non credi nel
<<<

Mio battesimo e Io non ho mai attestato che tu sei il Mio popolo, tu ti sei aggrappato ancora alla tua fede e sei morto per essa. Quando ho mai attestato per te? Tu lo hai fatto da te. Tu hai amato e cercato da solo per la tua propria redenzione. Capisci? Adesso, sii sulla tua strada. Ges disse a noi di sorgere e risplendere. Il popolo riscattato si accovaccia davanti a molti pseudo-cristiani e molti falsi profeti, e fallisce a risplendere lucentemente! Ma una piccola fiamma pu provocare un grande fuoco. Se uno sta ritto coraggiosamente e attesta, lintero mondo sar reso pi luminoso. In Isaia 60:1-2 si legge: Sorgi, risplendi, poich la tua luce giunta, e la gloria dellEterno s levata su di te! Poich, ecco, le tenebre coprono la Terra, e una fitta oscurit avvolge i popoli; ma su te si leva lEterno, e la Sua gloria appare su te. Ci ordina di sorgere e risplendere perch il buio della falsit e il falso Vangelo potrebbero coprire la
>>>

Table of Contents

165

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Terra. Solo coloro che credono in Ges possono amarlo. Coloro che non sono stati riscattati non possono mai amare Ges. Come possono farlo? Essi stanno solo parlando di amore, ma non possono mai parlare di amore e non possono mai veramente amarlo a meno che credano.

CI SONO TRE CHE RENDONO TESTIMONIANZA ALLA SALVEZZA DEI PECCATORI


Qual il testimone della salvezza nel nostro cuore? Il battesimo di Ges.

Poich tre son quelli che rendon testimonianza: lo Spirito, lacqua e il sangue, e i tre sono concordi.
<<<

Ges venne sulla Terra e fece il Suo lavoro con lacqua e il sangue. Egli fece questo e ci salv. Se accettiamo la testimonianza degli uomini, maggiore la testimonianza di Dio; e la testimonianza di Dio quella chEgli ha resa circa il Suo Figliuolo. Chi crede nel Figliuol di Dio ha quella testimonianza in s; chi non crede a Dio l'ha fatto bugiardo, perch non ha creduto alla testimonianza che Dio ha resa circa il proprio Figliuolo. E la testimonianza questa: Iddio ci ha dato la vita eterna, e questa vita nel Suo Figliuolo. Chi ha il Figliuolo ha la vita; chi non ha il Figliuolo di Dio, non ha la vita (1 Giovanni 5:9-12). Il rinato accetta le testimonianze degli uomini. Noi siamo stati riconosciuti come giusti. Quando il rinato che stato riscattato parla della verit della redenzione, le persone non possono discutere. Essi lo accettano. Essi dicono che noi crediamo correttamente, che noi siamo giusti nella nostra fede. Se noi diciamo loro come noi fummo rinati, nessuno discute la verit di
>>>

Table of Contents

166

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

esso. Essi dicono che noi abbiamo ragione. Noi accettiamo le testimonianze degli uomini. Ma questo passaggio dice anche: La testimonianza di Dio pi grande, e per questo la testimonianza di Dio. Dice che il testimone di Dio suo figlio. Giusto? Che cos il testimone di Suo Figlio? La prova che Dio ci salv che Ges venne con lo Spirito, Egli venne con lacqua della redenzione, ed Egli venne con il sangue sulla Croce. E Dio testimonia che questo il modo in cui Egli ci salv, e che noi siamo Suo popolo perch noi ci crediamo. Chi crede nel Figliuol di Dio ha quella testimonianza in s; chi non crede a Dio l'ha fatto bugiardo, perch non ha creduto alla testimonianza che Dio ha resa circa il proprio Figliuolo. Questo passo ci dice precisamente che siamo coloro che sono stati liberati. Dice che colui che crede nel Figlio di Dio ha la testimonianza in se stesso. Avete la testimonianza nel vostro cuore? in voi ed in
<<<

me. Dio venne sulla Terra per noi. (Egli venne nella carne attraverso il corpo di Maria.) Quando Egli aveva 30 anni, Egli fu battezzato per prendere tutti i nostri peccati su Se Stesso. E con tutti i nostri peccati, Egli fu giudicato sulla Croce. Egli risorse dopo tre giorni per darci la vita eterna. Ges ci salv cos. Che cosa sarebbe accaduto se Egli non fosse risorto? Come avrebbe potuto attestare per me nella tomba? per questo che Egli il mio Salvatore. Questo ci in cui noi crediamo. E proprio come Egli disse, Egli salv noi con il Suo battesimo e il sangue. E poich noi crediamo, voi e io siamo stati salvati. La testimonianza in me ed in voi. Giusto? Il riscattato non trascura mai lacqua del Suo battesimo. Noi non omettiamo mai le cose che Egli fece per salvarci. Poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). Noi non neghiamo mai che Ges tolse tutti i nostri peccati nel Giordano quando
>>>

Table of Contents

167

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Egli fu battezzato da Giovanni Battista. Il riscattato non pu mai negare lacqua, il battesimo di Ges.

COLORO CHE CREDONO MA NON SONO STATI RISCATTATI NEGANO ALLA FINE IL BATTESIMO DI GES
Chi rende Dio un bugiardo? Colui che non crede nel battesimo di Ges.

Come fu preciso quando lapostolo Giovanni disse, Colui che non crede in Dio lo ha reso un bugiardo. Se lapostolo Giovanni fosse in vita e vivesse qui adesso, che cosa avrebbe detto a noi cristiani? Avrebbe chiesto se Ges tolse tutti i nostri peccati quando fu battezzato.
<<<

Giovanni Battista non avrebbe attestato anche il Vangelo che Ges riscatt noi con il Suo battesimo? I vostri peccati non furono passati sulla testa di Ges ed Egli non prese sulle spalle i vostri peccati quando Egli fu battezzato da me? Egli avrebbe attestato che Ges fu battezzato per salvarvi. Coloro che non credono in Ges, che non credono in tutto quello che Egli fece per salvarci, Lo rendono un bugiardo. Quando noi diciamo che Ges tolse tutti i nostri peccati quando Egli fu battezzato, essi dicono: Oh, caro mio! Egli non poteva avere tolto tutti i nostri peccati! Egli solo tolse i peccati originali, cos tutti i nostri peccati giornalieri ancora rimangono. Essi insistono che devono pentirsi ogni giorno e confessare tutti i peccati del presente allo scopo di essere riscattati. Cos la pensano. Anche tutti voi dite cos? Vero? Coloro che non credono che i nostri peccati furono lavati via con il suo battesimo stanno rendendo Dio un bugiardo.
>>>

Table of Contents

168

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

GES RISCATT NOI UNA VOLTA PER TUTTE QUANDO EGLI VENNE BATTEZZATO E SANGUIN SULLA CROCE
Chi sta mentendo? Luomo che non crede nel battesimo di Ges.

Egli fu battezzato e tolse tutti i peccati una volta per tutte. Dio salva coloro che credono nel battesimo e nel sangue di Ges, ma lascia soli coloro che non ci credono. Essi vanno allInferno. Quindi se noi siamo stati salvati o no dipende su da ci in cui noi crediamo. Ges liber il mondo dai tutti i peccati. Coloro che credono saranno salvati, e coloro che non credono non saranno salvati perch loro hanno reso Dio un bugiardo.
<<<

Le persone non vanno allInferno per la loro debolezza, ma per la loro mancanza di fede. Colui che non crede in Dio lo ha reso un bugiardo. Colui che non crede che tutti i peccati siano passati su Ges ancora ha peccato nel cuore. Egli non pu dire che lui non ha peccato. Una volta ho incontrato un diacono e gli ho chiesto, Diacono, i miei peccati scompariranno se credo in Ges? Naturalmente. Allora, da quando Ges prese tutti i peccati del mondo e disse che erano finiti: voi siete stati salvati. giusto? S, io sono stato salvato. Allora tu devi essere senza peccato. S, lo sono. Che cosa succede se peccate ancora? Noi siamo solo uomini. Come possiamo non peccare ancora? Perci noi dobbiamo pentirci e lavare
>>>

Table of Contents

169

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

i nostri peccati ogni giorno. Questo diacono ancora ha peccato nel suo cuore perch lui non conosce la completa verit della redenzione. I suoi simili sono coloro che si stanno burlando di Dio rendendolo un bugiardo. Ges, che Dio, ha fallito nel liberarsi di tutti i peccati del mondo? veramente seccante. Se Ges non avesse liberato tutti i peccati, come poteva Egli essere il Dio della salvezza? Come poteva Egli dirci di credere in Lui? State cercando di renderLo un bugiardo? Vi suggerisco di non farlo! La Bibbia ci dice di non beffarLo. Questo significa di non renderLo un bugiardo e non cercare di ingannarLo. Egli non come noi. Lapostolo Giovanni ci parla precisamente del Vangelo della redenzione. Molte persone non vogliono credere in cose che Dio fece per noi (il fatto che Ges Cristo venne con lacqua, il sangue, e lo
<<<

Spirito). Se ci sono persone che non credono come fu riferito a loro e coloro che credono in tutte le cose che Dio ha fatto per noi (Colui che dice dinnanzi Dio, Io sono giusto e laltro che dice, Io sono un peccatore), chi dei due sta dicendo la verit? Coloro che non credono nelle cose che Dio fece, le testimonianze dellacqua, il sangue, e lo Spirito stanno mentendo. Essi hanno una fede falsa. Coloro che non credono stanno rendendo Dio un bugiardo. Non rendete Dio un bugiardo. Ges venne al fiume Giordano e cos (col battesimo) comp tutta la giustizia (tolse i peccati del mondo).

Table of Contents

>>>

170

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

LANIMA FALSA NEGA IL BATTESIMO DI GES E LA SUA SANTIT


Che cosa negano Satana e il Diavolo? Il battesimo di Ges e la Sua Santit.

Un credente in Suo Figlio ha la testimonianza in lui. Un uomo riscattato crede che i suoi peccati furono passati su Ges quando fu battezzato e che egli fu liberato con lacqua e il sangue di Ges. Egli crede che Ges sia nato in questo mondo attraverso il corpo di Maria; Egli fu battezzato nel Giordano prima che Egli mor sulla Croce; che Egli mor e risorse. Il giusto ha la testimonianza. La prova della nostra salvezza nella nostra fede in Ges, che venne con lacqua, col sangue, e con lo Spirito. La testimonianza
<<<

in voi. Avete la testimonianza in voi stessi. Io vi dico. Non c salvezza se non c testimonianza, la prova della salvezza dentro di voi. Lapostolo Giovanni disse, Colui che crede nel Figliuol di Dio ha quella testimonianza in s. Si ha la testimonianza credendo solo nel sangue sulla Croce? Credendo nellacqua ma non nel sangue? Voi dovete credere in tutte e tre per essere riconosciuti da Dio. Solo allora Ges dichiarer che voi siete stati salvati. State dicendo che voi avrete la testimonianza se voi credete in solo due cose? Questo credere in Dio a vostro modo. State attestando voi stessi. Ci sono molte cose come queste. Ci sono molti nel mondo che credono solo in due dei tre. Essi attestano che loro sono stati salvati e scrivono libri su esso. Come sono persuadenti! cos frustrante. Essi si fanno chiamare evangelisti. Essi pensano che non sono solo gli evangelisti, ma anche i religiosi. Loro non credono nellacqua ma ancora si vantano della
>>>

Table of Contents

171

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

salvezza! Come logico! Ma non hanno testimonianza di Dio. solo unipotesi. Come si pu chiamarla salvezza? Solo colui che crede in Ges, che venne con lo Spirito, lacqua e il sangue, ha la testimonianza di Dio e degli uomini. Lapostolo Paolo disse, Poich il nostro Evangelo non vi stato annunziato soltanto con parole, ma anche con potenza, con lo Spirito Santo e con gran pienezza di convinzione (1 Tessalonicesi 1:5). Satana dilettato quando il popolo crede solo nel sangue di Ges. Oh, tu imbrogli, tu sei stato ingannato da me. Ci sono molti che credono che quando le persone pregano il sangue di Ges, Satana va via. Loro pensano che Satana abbia paura della Croce. Satana sta solo mettendo in scena uno spettacolo. Non dobbiamo essere ingannati da lui. Quando un demone entra in qualcuno egli pu diventare pazzo e schiumare dalla bocca. Non unimpresa difficile per il Diavolo. Il Diavolo ha il
<<<

potere di non far fare niente alluomo. Il Diavolo non deve sforzarsi molto. Dio diede al Diavolo ogni sorta di potere, eccetto il potere di uccidere. Il Diavolo pu far trabballare un uomo come una foglia, farlo gridare e farlo schiumare in bocca. Quando questo succede, i credenti gridano, Vattene nel nome di Ges! Vattene! E quando luomo riprende i sensi e ritorna al suo normale stato, dicono che era il sangue di Ges che aveva questo potere. Ma questo non il potere del Suo sangue. solo il Diavolo che mette in scena uno spettacolo. Satana e il Diavolo hanno pi paura di coloro che credono in Ges, che ha lavato completamente con il Suo battesimo, e che ha preso il giudizio per noi con il Suo sangue e che dopo tre giorni risorto. Satana non starebbe vicino ad un testimone del battesimo di Ges e della salvezza del sangue. Come voi sapete, i preti cattolici qualche volta esorcizzano Satana. Noi lo abbiamo visto nei film. Nel
>>>

Table of Contents

172

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

film The omen, un prete regge una croce di legno e la agita, ma alla fine il prete muore. Qualcuno che era rinato non sarebbe morto cos. Egli parlerebbe del sangue e dellacqua di Ges. Se il Diavolo avesse cercato di tormentarlo, egli gli avrebbe chiesto, Sai che Ges tolse tutti i miei peccati? Il Diavolo allora correrebbe via. Il Diavolo odia essere intorno ad un rinato. Se solo un rinato sta di fronte a lui, il Diavolo cercher di andare via. scritto che coloro che non credono in Dio Lo rendono un bugiardo. Essi non credono nella testimonianza di Suo Figlio, la testimonianza dellacqua e del sangue.
Qual la testimonianza del Figlio di Dio? Il Suo battesimo, il Suo sangue, e il Suo Spirito.
<<<

Qual la testimonianza del Figlio di Dio? che Egli venne con lo Spirito e tolse i nostri peccati con lacqua. Egli tolse tutti i peccati del mondo ed Egli sanguin sulla Croce per noi. Non questa la redenzione dellacqua, del sangue, e dello Spirito? Le persone dicono bugie davanti a Dio perch non credono nel Vangelo dellacqua e del sangue, il Vangelo della redenzione. Le loro fedi sono false, e propagano queste falsit. Ritorniamo alla Prima Epistola di Giovanni 5. Lundicesimo versetto dice, E la testimonianza questa: Iddio ci ha data la vita eterna, e questa vita nel Suo Figliuolo. Ci dice che Dio ci ha dato la vita eterna, e la vita nelluomo che la riceve. Questa vita anche in Suo Figlio. Coloro che ricevono la vita eterna sono coloro che sono stati riscattati credendo nel battesimo di Ges e nel Suo sangue. Il riscattato riceve la vita eterna e vive per sempre. Hai ricevuto la vita eterna?
>>>

Table of Contents

173

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

Nel dodicesimo versetto, Chi ha il Figliuolo, ha la vita; chi non ha il Figliuolo di Dio, non ha la vita. In altre parole, colui che crede nelle cose che il Figlio fece sulla Terra: il Suo essere battezzato, il morire sulla Croce e la Sua resurrezione, ha leterna vita. Ma colui che omette anche uno di questi non avr vita, e non sar neanche riscattato. Lapostolo Giovanni distinse il popolo di Dio sulla base della loro fede nelle cose che Ges fece: lacqua, il sangue, e lo Spirito. Queste cose ci dicono se hanno la Parola in loro. Egli identifica il riscattato dalla loro fede nellacqua del battesimo di Ges, del Suo sangue, e lo Spirito.

COLUI CHE NON RINATO NON PU DISTINGUERE UN GIOVENCO DA UN CAPRO


Chi pu distinguere il riscattato dal non riscattato? Colui che rinato.

Lapostolo Giovanni identific chiaramente quelli giusti che furono riscattati. Lapostolo Paolo fece lo stesso. Come fanno i servi di Dio a distinguere il giovenco da un capro? Come fanno a distinguere i veri servi di Dio dai simulatori? Coloro che sono stati riscattati credendo nellacqua e nel sangue di Ges ricevono il potere di vedere. Se un uomo un pastore, un evangelista o un anziano, se egli non riesce ad identificare il riscattato, se egli non pu distinguere una barca da una zattera,
>>>

<<<

Table of Contents

174

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

egli non stato liberato, ed egli non ha la vita in lui. Ma coloro che sono veramente riscattati possono notare la differenza. Coloro che non hanno la vita in loro stessi non possono n notare la differenza n riconoscerla. come distinguere differenti colori nel buio. Verde verde e bianco bianco. Se chiudete gli occhi, non potete neanche vedere o riconoscere i colori. Ma quelli con gli occhi aperti possono riconoscere anche le pi minuscole variazioni di colore. Essi possono dire che verde e che bianco. Come questo, c una ovvia differenza tra il riscattato e coloro che non sono stati riscattati. Noi dobbiamo predicare il Vangelo della redenzione, il Vangelo dellacqua, il sangue e lo Spirito. Noi dobbiamo sorgere e risplendere. Quando noi raduniamo le persone intorno a noi per propagare la fede, noi non parliamo con le parole di un uomo. Nella Bibbia, Prima Epistola di Giovanni capitolo 5
<<<

spiegato il suo significato. Noi dobbiamo spiegarlo passo a passo cos che non ci sia confusione. La Parola che noi stiamo propagando, la Parola dellacqua, del sangue, e dello Spirito di Ges la luce della redenzione. Fare conoscere lacqua di Ges alle persone sorgere lucentemente. Fare conoscere il sangue di Ges risplendere lucentemente. Noi dobbiamo renderlo veramente chiaro cos che non ci sia nessuno sulla Terra che non lo conosca. Se il riscattato non sorge e non risplende, molte persone moriranno senza la redenzione, e Dio non sar contento. Egli ci definirebbe servi pigri. Noi dobbiamo diffondere il Vangelo dellacqua e del sangue di Ges. La ragione per cui io lo sto ripentendo cos tante volte che il battesimo di Ges veramente importante per essere salvati. Quando noi parliamo ai nostri figli, noi dobbiamo spiegare mille volte, attraversare ogni punto per essere sicuri che capiscano. Se noi cercassimo di istruire un illetterato, noi
>>>

Table of Contents

175

GES CRISTO VENNE CON ACQUA, CON SANGUE E CON LO SPIRITO

probabilmente cominceremmo prima dallalfabeto. Poi avremmo potremmo insegnargli gradualmente come scrivere parole con questi caratteri. Quando egli capace di mettere insieme parole come punizione, noi cominceremo a spiegare il significato di queste parole. Questo esattamente come noi dobbiamo parlare alle persone di Ges per essere sicuri che capiscano veramente. Noi dobbiamo spiegare chiaramente il battesimo di Ges. Egli venne in questo mondo con lacqua, il sangue, e lo Spirito. Io prego che voi crediate in Ges come vostro Salvatore e siate riscattati. La redenzione dellacqua e dello Spirito proviene dalla fede nel battesimo di Ges, il sangue sulla Croce, e dalla fede che Ges Dio, nostro Salvatore.

<<<

Table of Contents

>>>

SERMONE 7
IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

<<<

Table of Contents

>>>

177

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI


<1 Pietro 3:20-22> I quali un tempo furon ribelli, quando la pazienza di Dio aspettava, ai giorni di No, mentre si preparava larca; nella quale poche anime cio otto, furon salvate tra mezzo allacqua. Alla qual figura corrisponde il battesimo (non il nettamento delle sozzure della carne ma la richiesta di una buona coscienza fatta a Dio), il quale ora salva anche voi, mediante la risurrezione di Ges
<<<

Cristo, che, essendo andato in cielo, alla destra di Dio, dove angeli, principati e potenze gli son sottoposti.

Attraverso cosa siamo diventati giusti? Attraverso la Grazia di Dio.

Noi siamo nati su questa Terra, ma Egli ci conosceva gi da prima. Egli sapeva che noi saremmo nati peccatori e ci avrebbe salvato tutti noi credenti attraverso il battesimo, con cui prese tutti i peccati del mondo. Egli salv tutti i credenti e li fece tutti Suo popolo. Tutto questo il risultato della Grazia di Dio. Come scritto nei Salmi, Che cos luomo che tu nabbia memoria? I riscattati che sono stati salvati da tutti i peccati sono i beneficiari della
>>>

Table of Contents

178

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

Suo speciale Amore. Essi sono i Suoi bambini. Che cosa eravamo noi, che crediamo solo nellacqua e lo Spirito, prima che diventassimo i bambini di Dio, prima che diventassimo giusti, e prima che noi fossimo salvati e dichiarati degni di chiamarLo Padre? Noi eravamo peccatori, meri peccatori, nati per vivere in questo mondo per 60-70 anni o, se siamo sani, 70-80 anni. Prima di essere lavati dei nostri peccati, e prima che noi avessimo fede nel Vangelo del battesimo di Ges e nel Suo sangue, noi eravamo uomini ingiusti che eravano sicuri di perire. Lapostolo Paolo disse che se egli era quel che era, era per la sua Grazia. in virt della Sua Grazia se noi siamo quel che siamo adesso. Noi lo ringraziamo per la Sua Grazia. Il Creatore venne in questo mondo e ci salv, facendoci Suoi figliuoli, Suo popolo. Noi lo
<<<

ringraziamo per la Grazia della salvezza dellacqua e dello Spirito. Qual la ragione per cui Egli ci permette di essere Suoi figliuoli, i giusti? perch noi siamo belli a vedersi? perch noi siamo cos degni? O perch noi siamo cos buoni? Pensiamo a questo e ringraziamo come si deve. La ragione che Dio ci cre per farci Suo popolo e per lasciarci vivere nel Regno dei Cieli con Lui. Dio ci fece Suo popolo per lasciarci vivere per sempre con Lui. Non c altra ragione per cui Dio ci bened con la vita eterna. Non vero che Egli ci fece Suo popolo perch noi siamo pi belli a vedersi, pi degni, o viviamo una vita pulita pi di ogni altra Sua creatura. La sola ragione che Egli ci ama. Alla qual figura corrisponde il battesimo il quale ora salva anche voi. (1 Pietro 3:21). Nella quale poche anime cio otto, furon
>>>

Table of Contents

179

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

salvate tra mezzo allacqua. (1 Pietro 3:20). Solo un paio, uno di una citt e due di una famiglia sono stati salvati. Siamo noi un po migliori di altri? Per niente. Noi non siamo speciali ma siamo stati salvati comunque attraverso la nostra fede nellacqua e nello Spirito. un miracolo tra i miracoli che siamo stati salvati, ed un regalo incondizionato e una benedizione data da Dio che noi possiamo chiamare nostro Padre, nostro Signore. Noi non possiamo negare ci. Come potevamo chiamar Lo nostro Padre o nostro Signore finch eravamo ancora peccatori? Quando noi pensiamo al fatto di essere stati salvati, sappiamo di essere amati da Dio. Possiamo noi non ringraziarLo? Noi saremmo nati e morti senza alcun significato e saremmo tutti andati allInferno se non ci fosse stato il
<<<

Suo Amore, la Sua benedizione. Noi ringraziamo Dio continuamente per la Sua benedizione e lamore che ci rese suoi figli e degni ai suoi occhi.

LA PREZIOSA SALVEZZA DATA A NOI ATTRAVERSO IL BATTESIMO DI GES


Perch al tempo di No le persone perirono? Perch essi non credettero nellacqua (il battesimo di Ges)

Alla qual figura corrisponde il battesimo il quale ora salva anche voi. scritto nella Prima Epistola di Pietro che solo otto anime furono
>>>

Table of Contents

180

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

salvate attraverso lacqua. Quante persone ci saranno state al tempo di No? Non abbiamo modo di sapere quante ce nerano, ma supponiamo che ce ne fossero state circa un milione. Solo otto persone nella famiglia di No tra un milione furono salvate. La proporzione sarebbe uguale oggi. Si dice che ci sono pi di cinque miliardi di persone sulla Terra proprio adesso. Quante persone sono stati lavate dei loro peccati tra coloro che credono in Ges oggi? Se cercassimo in una sola citt, ce ne sarebbero solo un paio. In una citt che ha circa 250.000 abitanti, quanti tra loro sarebbero furono riscattati dai loro peccati. Forse 200? Allora a quanto ammonterebbe la proporzione? Significherebbe che meno di una persona tra un migliaio ha avuto la benedizione della redenzione. stimato che ci sono circa 12 milioni di
<<<

cristiani in Corea, incluso i cattolici. Tra questi, quanti di loro sono rinati di acqua e di Spirito? Noi dobbiamo tenere in mente che ci furono solo 8 persone salvate tra unintera popolazione della Terra al tempo di No. Dobbiamo sapere e credere che Ges lav i peccati di tutti coloro che credono nel Suo battesimo, attraverso il quale Egli tolse tutti i peccati. Non ci sono molti che credono che Ges riscatt tutti noi con il Suo battesimo e il Suo sangue sulla Croce. Guardate il famoso dipinto La resurrezione di Ges. Quante persone risorte sono mostrate l? Voi potete vederli arrivare dal castello di Gerusalemme verso la figura di Ges, che ha le Sue braccia aperte completamente davanti a Lui. Quanti tra di loro sono teologi? Oggi ci sono molti teologi nel mondo, ma noi troviamo un paio che conoscono e credono
>>>

Table of Contents

181

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

nel battesimo della redenzione. Alcuni teologi dicono che la ragione per cui Ges fu battezzato era che Egli era umile, e alcuni dicono che Egli fu battezzato per diventare molto pi simile agli altri uomini. Ma scritto nella Bibbia che tutti i discepoli, inclusi Pietro e Giovanni, attestarono che i nostri peccati vennero trasferiti su Ges attraverso il Suo battesimo, e noi dobbiamo crederci. Gli apostoli attestano che nelle Scritture i nostri peccati furono passati su Ges tramite il Suo battesimo. cos stupefacente attestare la Grazia di Dio che possiamo essere liberati solo credendo in esso.

NON C ALCUN FORSE INTORNO AL BATTESIMO DELLA REDENZIONE


Chi riceve lo sconfinato Amore di Dio? Colui che crede nel battesimo di Ges e nel Suo sangue.

Noi tendiamo a credere che saremo salvati solo credendo in Ges. Varie teorie contemplano lidea della salvezza nella fede, e molte persone pensano che il battesimo di Ges sia solamente una di queste. Ma non vero. Tra migliaia di libri che io ho letto, non sono stato capace di trovare alcun libro sulla salvezza che specifichi la relazione tra la redenzione nel battesimo e il sangue di Ges e la salvezza.
>>>

<<<

Table of Contents

182

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

Solo otto furono salvati al tempo di No. Non so quanti verrebbero salvati oggi, ma probabilmente non molti. Coloro che saranno salvati sono coloro che credono nel battesimo e nel sangue di Ges. Visitando molte Chiese, mi sono reso conto ripetutamente che ci sono pochi che predicano il Vangelo del battesimo di Ges, che il Vangelo della verit. Se noi non crediamo nella redenzione del battesimo e nel sangue di Ges siamo ancora peccatori. (Non importa quanto fedelmente noi frequentiamo la Chiesa.) Noi possiamo fedelmente frequentare la Chiesa per tutta la nostra esistenza. Ma se ancora abbiamo peccato nel nostro cuore, noi siamo ancora peccatori. Se noi frequentiamo la Chiesa per 50 anni, ma ancora abbiamo peccato nei nostri cuori, la fede di 50 anni non altro che una falsit. molto meglio avere solo un giorno di vera fede.
<<<

Tra coloro che credono in Ges, solo coloro che credono correttamente nel significato del battesimo di Ges e nel Suo sangue possono essere ammessi nel Regno dei Cieli. La vera fede fede nel fatto che il Figlio di Dio discese in questo mondo e fu battezzato per togliere tutti i peccati del mondo. questa la vera fede che ci guida al Regno dei Cieli. Noi dobbiamo credere anche che Ges sanguin sulla Croce per voi e per me. Dobbiamo saperlo anche allo scopo di rigranziarLo. Che cosa siamo? Noi siamo figli delluomo che Egli salv con il Suo battesimo e il Suo sangue. Come possiamo non ringraziarLo? Ges fu battezzato nel Giordano quando aveva 30 anni allo scopo di salvarci. In questo modo, Egli prese tutti i nostri peccati e ricevette il giudizio per noi sulla Croce. Se pensiamo a ci non possiamo che
>>>

Table of Contents

183

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

ringraziarLo. Noi dobbiamo sapere che ogni cosa che Ges fece in questo mondo servita per la nostra salvezza. Prima di tutto Egli venne in questo mondo. Fu battezzato, fu crocifisso sulla Croce, fu risorse dalla morte dopo tre giorni, e adesso siede alla destra di Dio. La redenzione di Dio per ciascuno di noi senza nessuna eccezione. La salvezza di Ges tutta per voi e me. Noi preghiamo Dio per il Suo amore e le Sue benedizioni. C` una canzone gospel che fa cos: C una bella storia. Tra cos tante persone nel mondo, io sono colui che ha il Suo Amore e la salvezza. O come stupefacente il Suo Amore! Il Suo Amore per me, il Suo Amore per me. C una bella storia. Tra cos tante persone al mondo, noi siamo coloro che siamo stati salvati, che siamo divenuti Suo popolo. Noi stiamo ricevendo il Suo Amore. O lAmore di Dio, la
<<<

Grazia di Dio. O come stupefacente il suo Amore! Il Suo Amore per me. Ges venne per salvare voi e me, e la redenzione del Suo battesimo anche per voi e me. Il Vangelo non come una favola di fate, la verit che ci porta fuori dalla nostra vita di lavoro faticoso al magnifico Regno di Dio. La fede la relazione tra Dio e voi. Egli venne in questo mondo allo scopo di salvarci. Egli fu battezzato e ricevette il giudizio della Croce per lavare i nostri peccati. Che cosa stupefacente quando la fede pu chiamare Dio loro Padre! Come possiamo noi credere in Ges come nostro salvatore ed essere salvati dal peccato con la nostra fede? tutto possibile a causa dellimmenso Amore per noi. Noi siamo stati salvati poich Lui am noi.

Table of Contents

>>>

184

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

GES LAV VIA TUTTI I NOSTRI PECCATI UNA VOLTA PER TUTTE
Poich anche Cristo ha sofferto una volta per i peccati, Egli giusto per glingiusti, per condurci a Dio (1 Pietro 3:18). Ges Cristo fu battezzato per la nostra redenzione e mor una volta sulla Croce allo scopo di salvare voi e me, gli ingiusti.
Siamo stati salvati una volta per tutte o continuamente? Una volta per tutte.

Per eliminare il nostro giudizio davanti a Lui, Egli mor una volta sulla Terra. Affinch noi potessimo vivere nel regno del Cielo dinnanzi a Dio, Egli venne in questo mondo
<<<

nella carne e lav completamente tutti i nostri peccati tutto in una volta con il Suo battesimo, la Sua morte sulla Croce e la Sua resurrezione. Credete che Ges Cristo ci salv completamente con il Suo battesimo e il Suo sangue? Se non credete nel Vangelo del Suo battesimo e il Suo sangue, voi non potete essere salvati. Perch noi siamo cos deboli, noi non possiamo essere rinati se non crediamo che Ges lav completamente tutti i nostri peccati una volta per tutte con il Suo battesimo e il sangue. Egli fu battezzato per togliere via tutti i nostri peccati e fu giudicato sulla Croce per noi una volta per tutte con la redenzione del Suo battesimo e del Suo sangue. Sarebbe impossibile per noi come esseri umani essere riscattati se dovessimo pentirci ogni volta che noi abbiamo peccato, essere buoni e benevoli per tutto il tempo, e offrire
>>>

Table of Contents

185

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

molte cose alla Chiesa come bene. Quindi la fede nel battesimo di Ges e nel sangue sulla Croce un dovere per la nostra salvezza. Noi dobbiamo credere nellacqua e nel sangue. Noi non possiamo semplicemente fare delle buone azioni allo scopo di rinascere. Non servirebbe a nulla comprare buoni vestiti ai poveri o servire deliziosi cibi per i pastori. Ges salva solo coloro che credono nel Suo battesimo e nel Suo sangue. Se noi crediamo che Dio ci abbia salvati attraverso Ges con il Suo battesimo e con il Suo sangue una volta per tutte, noi saremo salvati. Alcuni possono pensare che anche se Dio disse cos nella Bibbia si deve ripensare pi cautamente. Siete liberi di farlo. Ma dobbiamo credere nelle Sue Parole per come sono scritte. NellEpistola agli Ebrei 10:1-10 scritto che Egli salv noi tutti insieme. vero che Dio
<<<

salv coloro che credevano sia nel battesimo sia nel sangue di Ges. Noi dobbiamo credere anche a questo in questa maniera. Egli mor una volta, ci salv tutti insieme. Fratelli, credete e siate riscattati. Mettete gi i vostri fardelli sotto il battesimo di Ges. Ges ci salv da tutta lingiustizia e dai peccati una volta per tutte facendosi battezzare e sanguinando sulla Croce. Il giusto per lingiusto. Ges Dio che senza peccato e che non ha mai peccato. Egli venne per noi in carne per salvare il popolo dai loro peccati. Egli fu battezzato e tolse tutti i peccati degli uomini ingiusti. Egli ci salv dai peccati e dall ingiustizia. Tutti i peccati delluomo dalla sua nascita alla morte furono trasmessi su Ges quando Egli fu battezzato, e tutti gli uomini furono salvati
>>>

Table of Contents

186

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

dal giudizio quando Egli sanguin e mor sulla Croce. Egli fu battezzato per i peccatori e mor al posto dei peccatori. Questa la redenzione del Suo battesimo. Ges salv tutti noi che eravamo peccatori una volta per tutte. Come siamo deboli, noi! Ges riscatt tutti i nostri peccati compiuti dalla nascita fino alla morte e offr Se Stesso per il giudizio della Croce. Noi che crediamo in Ges dobbiamo credere che Egli ci salv una volta per tutte con il Suo battesimo e con il Suo sangue. Noi siamo deboli, ma Ges non lo . Noi non siamo fedeli, ma Ges lo . Dio ci salv una volta per tutte. Poich Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il Suo Unigenito Figliuolo, affinch chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3:16). Dio ci diede il Suo Unigenito Figlio. Egli aveva battezzato
<<<

suo Figlio allo scopo di passare tutti i peccati del mondo su di Lui cos che Egli potesse ricevere il giudizio al posto di tutti gli esseri umani. Quale stupefacente salvezza questa! Quale stupefacente amore questo! Noi ringraziamo Dio per il Suo amore e la Sua salvezza. Dio salva coloro che credono nellacqua e nel sangue di Ges: cio nel battesimo di Ges e nel fatto che Ges sia il Figlio di Dio. Quindi, coloro che credono in Ges possono essere salvati credendo nella verit del battesimo e del sangue di Ges e avranno vita eterna come giusti. Noi tutti dobbiamo crederci. Chi ci salv? Fu Dio che ci salv? Fu Ges, che Dio, che ci salv. Noi siamo stati salvati poich noi abbiamo creduto nella redenzione di Dio, e questa la salvezza della redenzione.

Table of Contents

>>>

187

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

GES IL SIGNORE DELLA SALVEZZA


Che significa Cristo? Il Sacerdote, il Re, il Profeta.

Ges Cristo Dio. Ges significa il Salvatore, e Cristo significa Colui che unto. Come Samuele unse Saul nel Vecchio Testamento, i re furono unti, i sacerdoti furono unti e un profeta per officiare il sacerdozio, doveva essere unto. Ges venne in questo mondo e fu unto per tre doveri: quello del sacerdote, del re, e del profeta. Come sacerdote divino, Egli fu battezzato per passare i peccati delluomo su di S invece che su tutte le altre creature.
<<<

Obbedendo alla volont di Suo Padre, Egli si present come offerta dinnanzi al Padre. Io son la via, la verit e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di Me. Ges salv quelli tra noi che credevano in Lui togliendo tutti i nostri peccati attraverso il Suo battesimo e con la crocifissione. Poich la vita della carne nel sangue (Levitico 17:11). Ges sanguin sulla Croce dopo il Suo battesimo; cos offrendo la Sua vita dinnanzi a Dio come il fio per i nostri peccati affinch noi credenti potessimo essere salvati. Egli risorse tre giorni dopo che Egli mor sulla Croce ed Egli predic il Vangelo agli spiriti rinchiusi in prigione. Coloro che non sono stati ancora riscattati son come spiriti prigionieri nella prigione del peccato, e a loro Ges predica il Vangelo della verit: il Vangelo dellacqua e del sangue. Dio ha dato a noi il
>>>

Table of Contents

188

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

Vangelo dellacqua e dello Spirito per salvarci. Colui che crede in esso rinato.

Come possiamo avere una buona coscienza dinnanzi a Dio? Avendo fede nel battesimo e nel sangue di Ges.

IL BATTESIMO E IL SANGUE DI GES SALVANO I PECCATORI


Ges Cristo il nostro Salvatore, ed attestato nella Prima Epistola di Pietro capitolo 3 versetto 21, Alla qual figura corrisponde il battesimo (non il nettamento delle sozzure della carne ma la richiesta di una buona coscienza fatta a Dio), il quale ora salva anche voi. Lacqua del battesimo di Ges un dovere per la salvezza dei peccatori.

Ges lav via i peccati di tutti i peccatori prendendoli su di S attraverso il Suo battesimo. Credete nel battesimo di Ges? Credete che i nostri cuori siano stati lavati da tutti i peccati attraverso il battesimo di Ges? I nostri cuori sono stati lavati di tutti i peccati, ma la nostra carne ancora pecca. Un uomo stato riscattato non significa che egli non peccher ancora. Noi pecchiamo. Ma i nostri cuori riamangono puliti dai peccati grazie alla nostra fede nel Suo battesimo. Non significa Non il nettamento delle sozzure della carne ma la richiesta di una buona coscienza
>>>

<<<

Table of Contents

189

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

fatta a Dio (1 Pietro 3:21). Da quando Ges lav i miei peccati, e da quando Dio accett il giudizio al posto mio, come posso io non credere in Lui! Sapendo che Ges, che Dio, mi salv attraverso il battesimo e il sangue, come posso io non credere in Lui! Noi fummo salvati dinnanzi a Dio e adesso le nostre coscienze sono pulite. Noi non possiamo pi dire dinnanzi a Dio che Ges non pul completamente i nostri peccati n possiamo dire che Dio non ci ama. La nostra coscienza estremamente sensibile e ci avverte ogni qualvolta noi sbagliamo. Se la nostra coscienza infastidita anche un po, non possiamo essere completamente liberi dal peccato senza credere nel battesimo di Ges. il solo modo con cui possiamo avere una buona coscienza. Quando la nostra coscienza ci infastidisce,
<<<

significa che qualcosa sta andando storto. Lacqua del battesimo di Ges pulisce via tutte le sozzure del peccato. Ges tolse tutti i nostri peccati con il Suo battesimo e pul noi completamente. Quando ci rendiamo conto realmente di questo, la nostra coscienza pu diventare molto pulita. Come pu la nostra coscienza essere pulita? Credendo nel battesimo e nel sangue di Ges. Ognuno ha una coscienza cattiva e sporca dalla nascita. Ma se crediamo che tutti i nostri peccati furono trasmessi su Ges, noi possiamo cancellare quella macchia. Questa la fede del rinascere. Non qualcosa che si pu ammettere consciamente. La tua coscienza pulita? pulita perch voi avete vissuto una buona esistenza, o pulita perch tutti i vostri peccati sono passati e voi credete in Lui? solo attraverso questa fede che voi potete ottenere una coscienza pulita.
>>>

Table of Contents

190

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

Ci sono parole con vita e parole senza vita. Come possono le coscienze di tutti gli uomini essere pulite? Il solo modo con cui possiamo essere giusti e avere una coscienza pulita credere nella redenzione completa attraverso Ges. Il fatto che noi veniamo santificati credendo nel Suo battesimo, non significa la rimozione della sozzura della carne, ma la risposta di una buona coscienza verso Dio. Per questo, Egli venne e fu battezzato e mor sulla Croce e risorse dalla morte e adesso siede al lato destro di Dio. Quando sar tempo, Egli verr in questo mondo unaltra volta. Apparir una seconda volta, senza peccato, a quelli che laspettano per la loro salvezza (Epistola agli Ebrei 9:28). Noi crediamo che verr per prendere noi che lo aspettiamo, che
<<<

crediamo nel Suo battesimo e nel Suo sangue.

UN ESPERIMENTO CLINICO DELLA FEDE


Possiamo essere salvati senza il battesimo di Ges? No, mai.

Noi abbiamo condotto un piccolo esperimento nella nostra Chiesa di Taejon. Il reverendo Park della Chiesa di Taejon disse a una coppia che non cera peccato nel mondo, ma non parl del significato del battesimo di Ges. Il marito soleva dormire durante i sermoni quando frequentava altre Chiese poich il pastore predicava il Vangelo
>>>

Table of Contents

191

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

mentre ometteva la redenzione attraverso il battesimo di Ges, obbligandolo cos a pentirsi ogni giorno. Ma qui nella nostra Chiesa a Taejon, egli che ascolt il sermone con gli occhi spalancati perch aveva detto che tutti i peccati erano passati su Ges. Fu facile allora per la moglie condurre il marito in Chiesa con lei tutti i giorni. Un giorno, seduto in Chiesa, ascolt lEpistola ai Romani capitolo 8 versetto 1. Non v dunque ora alcuna condanna per quelli che son in Cristo Ges. Allora egli pens immediatamente, Ah, se uno crede in Ges, egli senza peccato. Dal momento che io credo in Ges, anchio sono senza peccato. Cos telefon a suo cognato e a molti dei suoi amici uno a uno e disse, Avete peccato nel vostro cuore? Allora la vostra fede non corretta. Il reverendo Park fu turbato di questo.
<<<

Il marito non sapeva del battesimo di Ges, ma egli continuava a dire a tutti di essere senza peccato adesso. Allora la coppia cominci ad avere problemi. La moglie divent ancora pi fedele, ma ella ancora aveva peccato nel suo cuore, mentre suo marito diceva che non ne aveva affatto. Il marito si rec in Chiesa solo un paio di volte, ma era gi senza peccato. La moglie era sicura che tutti e due ancora avevano peccato nei loro cuori. Essi cominciarono a discutere su questo. Il marito insistette che egli era senza peccato perch Non c condanna a coloro che sono in Cristo Ges. E la moglie diceva di avere ancora peccato nel suo cuore. Allora un giorno, sua moglie fu cos irritata di questo che decise di andare a chiedere al suo pastore cosa indendesse quando diceva che tutti
>>>

Table of Contents

192

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

i peccati erano passati su Ges. Cos un giorno dopo il Servizio pomeridano, ella mand suo marito a casa e incontr il reverendo Park cui propose la sua domanda. Ella disse, Io so che tu stai cercando di dirci qualcosa, ma sono sicura che stata omessa una parte importante. Per favore dimmi che cosa . E il reverendo Park le parl del rinascere di acqua e di Spirito. Allora ella si rese conto in una volta perch nellEpistola ai Romani capitolo 8 versetto 1 era scritto, Non v dunque ora alcuna condanna per quelli che sono in Cristo Ges. Ella ci credette subito e venne salvata. Si rese conto allultimo momento che tutti i nostri peccati erano passati su Ges attraverso il Suo battesimo cos che coloro che sono in Cristo non sarebbero stati condannati. Ella cominci a capire le parole scritte.
<<<

Finalmente scopr che la chiave per la redenzione era il battesimo di Ges e che noi potevamo diventare giusti attraverso la redenzione del battesimo. Il marito non and a casa, ma la stava aspettando fuori. Egli le chiese, Sei stata riscattata adesso? Anche lui aveva sentito ci che il pastore diceva a sua moglie e divenne confuso. Egli non aveva mai sentito del Vangelo del battesimo di Ges prima. Egli era sicuro di non avere pi peccato nel suo cuore anche senza il battesimo di Ges. Cos a casa, essi discussero ancora. Questa volta, la posizione era inversa. La moglie assillava il marito chiedendogli se egli avesse peccato o meno nel suo cuore. Ella gli chiese come poteva essere senza peccato quando non credeva nel battesimo di Ges. Ella lo spinse a guardare attentamente alla sua
>>>

Table of Contents

193

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

coscienza, ed egli si rese conto, esaminando la sua coscienza, di avere ancora peccato nel suo cuore. Cos venne dal reverendo Park e confess che egli aveva peccato nel suo cuore. Ed egli chiese, Essi mettevano le loro mani sulla testa del capro espiatorio, prima di ucciderlo, o dopo averlo ucciso? Egli non aveva mai sentito il Vangelo dellacqua e dello Spirito. Cos egli era terribilmente confuso. Questo era il punto cruciale di questo esperimento spirituale. Ges doveva essere battezzato affinch tutti i peccati del mondo passassero su di Lui. Solo allora Egli poteva morire sulla Croce perch il fio del peccato la morte. Essi misero le loro mani sulla testa dellofferta prima o dopo averlo ucciso? Egli chiese questo perch egli aveva dei dubbi sul
<<<

`posare le mani` e sul battesimo di Ges. Cos il reverendo Park gli spieg la redenzione del battesimo di Ges. Quel giorno, il marito sent per la prima volta il Vangelo dellacqua e dello Spirito e fu riscattato. Egli sent il Vangelo solo un volta e fu i suoi dubbi scomparvero del tutto. Lesperimento consisteva appunto nell omettere il battesimo di Ges. Noi possiamo dire di non avere peccato ma noi ancora abbiamo peccato nel nostro cuore senza il battesimo di Ges. Le persone di solito dicono che Ges pul tutti i peccati morendo sulla Croce, ma solo coloro che credono nel battesimo e nel sangue di Ges possono dire che non hanno peccato dinnanzi a Dio. Il reverendo Park prov tramite questa coppia che non possiamo essere completamente riscattati dai nostri peccati senza la redenzione
>>>

Table of Contents

194

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA PER I PECCATORI

attraverso la fede nel battesimo di Ges.

IL BATTESIMO DI GES CORRISPONDE ALLA SALVEZZA


A che cosa corrisponde la salvezza? Al battesimo di Ges.

Alla qual figura corrisponde il battesimo, il quale ora salva anche voi. Ges venne nel nostro mondo per lavare tutti i peccati del mondo, per rendere la nostra coscienza bianca come la neve. Noi siamo stati puliti da tutti i peccati perch Ges li prese su di S attraverso il Suo battesimo. Egli ci salv con il Suo battesimo e con il Suo sangue. Quindi, tutte le creature dovranno inginocchiarsi dinnanzi a Lui.
<<<

Noi siamo stati salvati credendo in Ges. Diventiamo figli di Dio e andiamo in Paradiso credendo in Ges. Diventiamo giusti credendo in Ges. Siamo il sacerdozio reale. Possiamo chiamare Dio nostro Padre. Noi viviamo in questo mondo ma siamo re. Credete veramente che Dio salv quelli di noi che credono nella redenzione dellacqua e dello Spirito? La nostra redenzione non pu mai essere completa senza il battesimo di Ges. La vera fede che Dio e Ges ammettono il credere al Vangelo di Ges che ci salva con il Suo battesimo, con la Sua Croce, e il Suo Spirito. Questa la sola vera fede. I nostri peccati furono lavati quando Ges li tolse con il Suo battesimo e tutti i nostri peccati furono pagati quando egli sanguin sulla Croce. Cristo Ges ci salv con lacqua e lo Spirito. S! Noi ci crediamo!
>>>

Table of Contents

SERMONE 8
IL VANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

<<<

Table of Contents

>>>

196

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

IL VANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE


<Giovanni 13:1-17> Or avanti la festa di Pasqua, Ges, sapendo che era venuta per lui lora di passare da questo mondo al Padre, avendo amato i suoi che erano nel mondo, li am sino alla fine. E durante la cena, quando il Diavolo avea gi messo in cuore a Giuda iscarioto, figliuol di Simone, di tradirlo, Ges, sapendo che il Padre gli avea dato tutto nelle mani e che era venuto da Dio e a Dio se ne tornava, si lev da tavola, depose le sue vesti, e preso un asciugatoio, se ne cinse. Poi mise dellacqua nel bacino, e cominci a lavare i piedi a discepoli, e ad
<<<

asciugarli con lasciugatoio del quale era cinto. Venne dunque a Simon Pietro, il quale gli disse: Tu, Signore, lavi i piedi a me? Ges gli rispose: Tu non sai ora quello che io fo, ma lo capirai dopo. Pietro gli disse: Tu non mi laverai mai i piedi! Ges gli rispose: se non ti lavo, non hai meco parte alcuna. E Simon Pietro: Signore, non soltanto i piedi, ma anche le mani e il capo! Ges gli disse: Chi lavato tutto non ha bisogno che daver lavati i piedi; netto tutto quanto; e voi siete netti, ma non tutti. Perch sapeva chi era colui che lo avrebbe tradito; per questo disse: Non tutti siete netti. Come dunque ebbe loro lavato i piedi ed ebbe ripreso le sue vesti, si mise di nuovo a tavola, e disse loro: Capite quel che vho fatto? Voi mi chiamate maestro e Signore; e dite bene, perch lo sono. Se dunque io che sono il Signore e il maestro vho lavato i piedi, anche voi dovete lavare i piedi gli uni agli altri. Poich io vho dato un esempio, affinch
>>>

Table of Contents

197

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

anche voi facciate come vho fatto io. In verit, in verit vi dico che il servitore non maggiore del suo Signore, n il messo maggiore di colui che lha mandato. Se sapete queste cose, siete beati se le fate. Perch Ges lav i piedi a Pietro il giorno prima del convito della Pasqua ebraica? Mentre lavava i suoi piedi, Ges disse, Tu non sai ora quello che io fo, ma lo capirai dopo. Simon Pietro era il migliore dei discepoli di Ges. Egli credeva che Ges era il Figlio di Dio e attestava che Ges era il Cristo. E poich Ges lav i suoi piedi, ci doveva essere stato un buon motivo per averlo fatto. Quando Pietro confess la sua fede che Ges era il Cristo, significava che Egli credeva che Ges era il Salvatore che lo avrebbe salvato da tutti i peccati.

Perch Ges lav i piedi ai discepoli prima che Egli fosse crocifisso? Perche Egli voleva che i Suoi discepoli capissero la perfetta salvezza.

Perch lav i piedi a Pietro? Ges sapeva che presto Pietro lo avrebbe rinnegato per tre volte, che Egli avrebbe commesso molti peccati in futuro. Se, dopo che Ges fosse andato in Paradiso, Pietro avesse avuto qualche peccato rimasto nel suo cuore, non sarebbe stato degno di essere unito a Ges. Ma Ges conosceva la debolezza di tutti i Suoi discepoli ed Egli non voleva che i loro peccati si frapponessero tra lui e i Suoi discepoli. Quindi Egli aveva bisogno di insegnare loro che tutte le loro inquit erano gi state lavate. Ci fu la ragione per cui Egli lav i piedi dei Suoi discepoli. Ges, prima che Egli morisse e li lasciasse, si accert che loro avessero
>>>

<<<

Table of Contents

198

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

capito il Vangelo del Suo battesimo e anche la completa remissione di tutti i loro peccati che durano tutta la vita. In Giovanni 13 si parla della perfetta salvezza che Ges aveva compiuto per i Suoi discepoli. Mentre stava lavando loro i piedi, Ges parl loro della saggezza del Vangelo del Suo battesimo attraverso cui tutti gli uomini potevano essere lavati da tutte le loro trasgressioni. Non siate ingannati dal Diavolo in futuro. Io ho tolto tutti i vostri peccati con il Mio battesimo nel fiume Giordano e io prender il giudizio per loro sulla Croce. Quindi risorger dalla morte e permetter anche a voi tutti di rinascere. Io ho gi lavato i vostri peccati giornalieri, per insegnarvi loriginale Vangelo della remissione dei peccati, io lavo i vostri piedi prima di essere crocifisso. Questo il segreto del Vangelo del rinascere. Voi dovete tutti credere in questo modo.
<<<

Noi dobbiamo tutti capire la ragione per cui Ges lav i piedi dei discepoli e conoscere perch Egli disse, Tu non sai ora quello che io fo, ma lo capirai dopo. Solo allora si potr credere nel Vangelo della rinascita e rinascere noi stessi.

EGLI DISSE IN GIOVANNI 13:12


Che cosa sono le trasgressioni? Sono i peccati che noi commettiamo ogni giorno perch noi siamo deboli.

Prima che Egli mor sulla Croce, Ges fece il convito della Pasqua ebraica con i Suoi discepoli e li convinse del Vangelo della remissione dei loro peccati lavando i loro piedi con le Sue mani. Egli era venuto da Dio e a Dio se ne tornava, si
>>>

Table of Contents

199

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

lev da tavola, depose le Sue vesti, e preso un asciugatoio, se ne cinse. Poi mise dellacqua nel bacino, e cominci a lavare i piedi a discepoli, e ad asciugarli con lasciugatoio del quale era cinto. Venne dunque a Simon Pietro, il quale gli disse: Tu, Signore, lavi i piedi a me? Ges gli rispose: Tu non sai ora quello che io fo, ma lo capirai dopo. Egli insegn ai Suoi discepoli il Vangelo del battesimo e dellespiazione per i peccati attraverso lacqua del Suo battesimo. In quel tempo, essendo fedele a Ges, Pietro non riusciva a capire la ragione per cui Ges aveva lavato i suoi piedi. Dopo che Ges gli ebbe parlato, il modo in cui egli credeva in Ges era cambiato. Ges voleva insegnargli la remissione dei peccati, il Vangelo dellacqua del Suo battesimo. Egli era preoccupato che Pietro potesse non essere degno di venire a lui a causa di tutti i suoi futuri peccati, specialmente i peccati della sua carne. Ges
<<<

lav i loro piedi cos che il Diavolo non potesse togliere la fede dei Suoi discepoli. Pi tardi Pietro cap il perch. Ges prepar la via cos che chiunque avesse creduto nellacqua del Suo battesimo e nel sangue poteva essere riscattato dei peccati per sempre. Le parole che Egli disse mentre lavava i piedi ai Suoi discepoli sono riportate in Giovanni 13. Quelle sono parole veramente parole importanti che solo il rinato pu veramente capire. La ragione per cui Ges lav i piedi ai Suoi discepoli dopo il convito della Pasqua ebraica era di aiutarli a rendersi conto che Egli aveva gi lavato tutti i loro peccati che durano una vita. Ges disse, Tu non sai ora quello che io fo, ma lo capirai dopo. Queste parole rivolte a Pietro contenevano la verit della rinascita. Noi dobbiamo tutti conoscere e credere nel battesimo di Ges, che ha lavato tutte le nostre iniquit.
>>>

Table of Contents

200

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Il battesimo di Ges nel Giordano era il Vangelo del passare i peccati stendendo sopra le mani. Noi dobbiamo tutti credere nelle parole di Ges. Egli tolse tutti i peccati del mondo attraverso il Suo battesimo e comp la remissione dei peccati facendosi giudicare e crocifiggere. Ges fu battezzato per liberare tutti gli uomini da tutti i loro peccati.

LA REMISSIONE DI TUTTE LE TRASGRESSIONI CHE DURANO TUTTA LA VITA FU COMPIUTA CON IL BATTESIMO E IL SANGUE DI GES
Ges sapeva bene che, dopo la Sua crocifissione, sarebbe risorto e sarebbe asceso al Cielo e che il Diavolo e i fornitori della falsa fede sarebbero venuti e
<<<

avrebbero provato ad ingannare i discepoli. Noi possiamo vedere dalla testimonianza di Pietro, Tu sei il Cristo, il Figliuol del Iddio vivente, che Egli credeva in Ges. Ma ancora, Ges voleva insegnare a Pietro unaltra volta il Vangelo della remissione dei peccati. Il Vangelo era il battesimo di Ges, attraverso il quale Egli tolse tutti i peccati del mondo. Egli voleva insegnarlo unaltra volta a Pietro, ai discepoli e a noi, coloro che sarebbero venuti pi tardi. Tu non sai ora quello che io fo, ma lo capirai dopo.
Che cos la trappola del Diavolo contro i giusti? Il Diavolo cerca di ingannare i giusti allo scopo di renderli di nuovo peccatori.

Ogni qualvolta i discepoli di Ges peccavano, il Diavolo li tentava e li condannava, dicendo: Se voi
>>>

Table of Contents

201

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

peccate, come potete essere senza peccato! Non siete mai stati salvati. Siete tutti peccatori. Per prevenire ci, Ges disse loro che la loro fede nel battesimo di Ges aveva gi lavato tutti i loro peccati che durano tutta la vita, passata, presente e futura. Voi tutti sapete che Io fui battezzato! La ragione per cui fui battezzato nel Giordano era per lavare tutti i vostri peccati che durano tutta la vita cos come il peccato originale delluomo. Adesso riuscite a capire la ragione per cui Io fui battezzato, perch Io devo essere crocifisso e morire sulla Croce? Ges lav i piedi dei Suoi discepoli per mostrare loro che Egli aveva tolto tutti i loro peccati giornalieri attraverso il Suo battesimo, e che Egli avrebbe preso il giudizio per loro sulla Croce. Adesso, voi e io siamo stati riscattati da tutti i nostri peccati mediante la nostra fede nel Vangelo del battesimo di Ges e del sangue, che la remissione di tutti i nostri peccati. Ges fu battezzato e crocifisso per
<<<

noi. Egli ha lavato tutti i nostri peccati con il Suo battesimo e con il Suo sangue. Colui che conosce e crede nel Vangelo dellespiazione dei peccati, colui che crede nella verit, riscattato da tutti i suoi peccati. Allora che cosa deve fare uno dopo che stato salvato? Egli deve ammettere i suoi peccati ogni giorno e credere nella salvezza del battesimo e del sangue di Ges, il Vangelo dellespiazione per tutti i peccati. Egli deve comprendere nel suo cuore il Vangelo che Ges tolse tutti i Suoi peccati con il Suo battesimo e il Suo sangue. Dato che voi peccate ancora, voi non diventerete mai di nuovo peccatori? No. Sapendo che Ges tolse tutti i nostri peccati, come potremmo diventare ancora peccatori? Il battesimo di Ges e il Suo sangue sulla Croce furono il Vangelo dellespiazione per tutti i nostri peccati. Colui che crede in questo originale Vangelo della remissione dei peccati rinasce come uomo pulito.
>>>

Table of Contents

202

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

IL GIUSTO NON PU IN NESSUN CASO DIVENTARE ANCORA UN PECCATORE


Perch il giusto non pu pi diventare un peccatore? Perch Ges ha gi espiato tutti i loro peccati che durano tutta la vita.

Se voi credete nel Vangelo della remissione dei peccati, dellacqua e dello Spirito, ma ancora sentite di essere peccatori a causa delle vostre trasgressioni di ogni giorno, allora dovete andare nel Giordano dove Ges fu battezzato per togliere tutti i vostri peccati. Se voi diventate di nuovo peccatori dopo che avete avuto la redenzione, Ges dovrebbe essere battezzato unaltra volta. Voi dovete avere fede nella remissione
<<<

dei vostri peccati, nel Vangelo del battesimo di Ges. Voi dovete tenere in mente che Ges tolse tutti i vostri peccati in una volta sola attraverso il Suo battesimo. Voi dovete, con una salda fede, vedere in Ges Cristo il vostro Salvatore. Credere in Ges come vostro Salvatore significa che voi credete nel battesimo di Ges, che tolse tutti vostri peccati che durano tutta la vita. Se voi credete veramente nel battesimo, la Croce, la morte, e la resurrezione di Ges, voi non potrete mai diventare di nuovo peccatori non importa che tipo di peccato voi commettiate. Voi siete stati riscattati da tutti i peccati della vostra intera vita attraverso la vostra fede. Ges Cristo lav anche i peccati del futuro come bene, anche i peccati che noi commettiamo non a causa della nostra debolezza. E poich Ges doveva dare importanza al Suo battesimo, Egli lav i piedi dei Suoi discepoli con lacqua, che simbolizza il Vangelo della remissione dei peccati. Ges Cristo fu battezzato
>>>

Table of Contents

203

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

e crocifisso, risorse e ascese al Cielo per adempiere alla promessa di Dio dellespiazione abbondante per tutti peccati del mondo e per salvare tutti gli uomini. Come risultato, i Suoi discepoli furono capaci di predicare il Vangelo dellespiazione per i peccati, il battesimo di Ges, la Croce e la resurrezione, fino alla fine della loro esistenza.

Perch Pietro rinneg Ges? Perch Egli era debole.

LA DEBOLEZZA DELLA CARNE DI PIETRO


La Bibbia ci dice che quando Pietro fu di fronte ad alcune persone e fu accusato di essere uno dei seguaci di Ges, egli lo neg due volte, dicendo, Non conosco quelluomo. Quindi egli bestemmi e lo sostenne per la terza volta.

Leggiamo il passo riportato qui. Matteo 26:69, Pietro, intanto, stava seduto fuori nella corte; e una serva gli si accost, dicendo: Anche tu eri con Ges il Galileo. Ma egli lo neg davanti a tutti, dicendo: Non so quel che tu dica. E come fu uscito fuori nellantiporto, unaltra lo vide e disse a coloro cheran quivi: Anche costui era con Ges Nazareno. Ed Egli daccapo lo neg giurando: Non conosco quelluomo. Di l a poco, gli astanti, accostatisi, dissero a Pietro: Per certo tu pure sei di quelli, perch anche la tua parlata ti d a conoscere. Allora egli cominci ad imprecare e a giurare: Non conosco quelluomo! E in quellistante il gallo cant. E Pietro si ricord della parola di Ges che gli aveva detto: Prima che il gallo canti, tu mi rinnegherai tre volte, e uscito fuori, pianse
>>>

<<<

Table of Contents

204

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

amaramente (Matteo 26:69-75). Pietro realmente credeva in Ges e lo seguiva fedelmente. Egli credeva che Ges fosse suo Signore e Salvatore, il profeta, ma quando Ges fu catturato alla corte di Pilato, quando divenne pericoloso essere associato a Ges, egli Lo rinneg e Lo bestemmi. Pietro non sapeva che Egli avrebbe negato Ges. Ma Ges sapeva che lo avrebbe fatto. Ges sapeva che Egli era debole. Quindi Ges lav i piedi di Pietro e gli insegn il Vangelo della salvezza come scritto in Giovanni 13, Tu peccherai in futuro, ma io ho gi lavato i tuoi peccati futuri. Pietro neg Ges quando la sua vita era in pericolo, ma fu la debolezza della sua carne che gli fece fare ci. Quindi, per salvare i Suoi discepoli dalle loro iniquit del futuro, Ges lav loro i piedi. Io espier anche tutti i vostri peccati futuri. Io sto per essere crocifisso perch fui battezzato e tolsi tutti i vostri peccati, e io pagher in pieno per diventare il
<<<

vero Salvatore per tutti voi. Io sono il vostro Dio, il vostro Salvatore. Io pagher in pieno per tutti i vostri peccati e diventer il vostro pastore attraverso il Mio battesimo e il Mio sangue. Io sono il pastore della vostra salvezza. Per piantare saldamente questa verit nei loro cuori, Ges lav i loro piedi dopo il convito della Pasqua ebraica. Questa la verit del Vangelo. Dato che la nostra carne debole anche dopo essere rinati, noi peccheremo ancora. Naturalmente, noi non dobbiamo peccare, ma quando noi pecchiamo e dobbiamo fronteggiare dure pene come fece Pietro, tendiamo a peccare senza realmente voler fare cos. Poich noi viviamo nella carne, qualche volta siamo guidati alla distruzione dai nostri peccati. La carne peccher tanto quanto noi viviamo in questo mondo secolare, ma Ges condon tutti quei peccati con il Suo battesimo e il sangue sulla Croce. Noi non neghiamo che Ges nostro Salvatore,
>>>

Table of Contents

205

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

ma quando noi viviamo nella carne, noi continuiamo a commettere peccati contro la volont di Dio. perch noi siamo nati dalla carne. Ma Ges sapeva bene che noi eravamo peccatori nella carne. Ges divenne nostro Salvatore pagando per tutti i nostri peccati con il Suo battesimo e il sangue. Egli ci ha liberato da tutti i nostri peccati per coloro che credono nella Sua salvezza e nella Sua resurrezione. Tutti i quattro vangeli cominciano con il battesimo di Ges fatta da Giovanni Battista. Lo scopo della Sua vita da uomo era di compiere il Vangelo del rinascere, il Vangelo della salvezza.
Per quanto tempo noi pecchiamo nella carne? Noi pecchiamo per tutta la nostra esistenza fino al giorno in cui moriamo.

Dato che Pietro lo rinneg non una volta, n due, ma per ben tre volte prima che il gallo cantasse, quanto doveva avere sofferto il suo cuore? Come doveva aver provato vergogna? Egli promise dinnanzi a Ges che Egli non lo avrebbe mai tradito. Egli pecc a causa della debolezza della sua carne, ma come doveva essersi sentito miserabile quando egli soccombette alla sua debolezza e neg Ges non solo una volta, ma tre volte? Come doveva essersi sentito imbarazzato quando egli guard Ges? Ma Ges sapeva tutto ci. Quindi Egli disse, Io so che tu peccherai ancora. Ma io ho gi tolto tutti quei peccati con il mio battesimo per timore che i vostri peccati vi facciano inciampare e ritornare ad essere peccatore, per timore che diventasse impossibile per voi ritornare a Me. Io sono diventato il completo Salvatore per voi essendo stato battezzato e giudicato per tutti i peccati. Io sono diventato vostro Dio, vostro pastore. Credete nel Vangelo della remissione dei
>>>

<<<

Table of Contents

206

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

vostri peccati. Io continuer ad amarvi anche se voi commettete i peccati della carne. Io ho gi lavato tutte le vostre inquit. Il Vangelo della remissione di tutti i vostri peccati per sempre. Anche il Mio Amore per voi per sempre. Ges disse a Pietro e ai discepoli, Se non ti lavo, non hai meco parte alcuna. Egli parl di questo Vangelo in Giovanni 13 perche era importante per gli uomini rinascere di acqua e di Spirito. Credete in questo? Nel versetto 9, E Simon Pietro: Signore, non soltanto i piedi, ma anche le mani e il capo! Ges gli disse: Chi lavato tutto non ha bisogno che daver lavati i piedi; netto tutto quanto; e voi siete netti, ma non tutti. Cari amici, voi commetterete peccati di carne in futuro, o non li commetterete? Voi li commetterete. Ma Ges disse che Egli aveva gi lavato anche i peccati del futuro, tutte le inquit della nostra carne
<<<

con il Suo battesimo e il sangue ed Egli disse chiaramente ai Suoi discepoli le parole della verit, del Vangelo dellespiazione prima che Egli fosse crocifisso. Poich noi viviamo nella nostra carne con tutta la nostra debolezza, noi non possiamo far altro che peccare. Ges lav via tutti i peccati del mondo con il Suo battesimo. Egli non ha solo lavato la nostra testa e il corpo, ma Egli ha lavato anche i nostri piedi, i nostri peccati futuri. Questo il Vangelo del rinascere, il Vangelo del battesimo di Ges. Dopo che Ges fu battezzato, Giovanni Battista attest, Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! (Giovanni 1:29). Noi dovremmo credere che tutti i peccati del mondo sono stati lavati via essendo passati su Ges quando Egli fu battezzato. Mentre viviamo in questo mondo, gli uomini non possono far altro che peccare. Noi dobbiamo accettare questo come fatto ultimo. Ogni qualvolta la nostra
>>>

Table of Contents

207

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

debolezza della carne emerge, noi dobbiamo ricordare a noi stessi che Ges lav tutti i nostri peccati e i peccati del mondo attraverso il Vangelo della remissione e pag per loro con il Suo sangue. Noi dovremmo ringraziarLo con tutto il cuore. Confessiamo la fede che Ges il nostro Salvatore e nostro Dio. Pregate il Signore. Ognuno in questo mondo pecca con la carne. Le persone muoiono coi peccati della carne che durano tutta la vita. Gli uomini peccano sempre con la carne.

Ges dice in Matteo 15:19-20. Poich dal cuore vengono pensieri malvagi, omicidi, adulteri, fornicazioni, furti, false testimonianze, diffamazioni. Queste son le cose che contaminano luomo; ma il mangiare con le mani non lavate non contamina luomo. Poich i vari tipi di peccato nel cuore di un uomo lo corrompono, egli impuro.

UNO DEVE RICONOSCERE LA PROPRIA MALVAGIT


Che cosa c nel cuore di ogni uomo? Dodici tipi di peccato. (Matteo 7:21-23)

I CATTIVI PENSIERI NEI CUORI DEGLI UOMINI


Che cosa corrompe luomo? Vari tipi di peccato e i cattivi pensieri.

Noi dobbiamo essere capaci di dire, Quei dodici


<<< Table of Contents >>>

208

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

tipi di peccato sono nel cuore dell`uomo. Io li ho tutti nel mio cuore. Io ho dodici tipi di peccato dentro me che sono riportati nella Bibbia. Prima di rinascere di acqua e di Spirito, noi dobbiamo ammettere i peccati nei nostri cuori. Noi dobbiamo riconoscere che noi siamo completi peccatori dinnanzi a Dio. Ma non lo facciamo spesso. Molti di noi chiedono scusa per i nostri peccati, dicendo, Prima io non avevo quei pensieri nel mio cuore, io sono stato guidato fuori strada momentaneamente. Ma Ges che cosa dice delluomo? Egli chiaramente dichiar che ci che viene fuori dal cuore delluomo lo corrompe. Egli disse a noi che un uomo ha cattivi pensieri dentro di lui. Che cosa ne pensate? Siete buoni o cattivi? Sapete che luomo ha pensieri cattivi? S, i pensieri delluomo sono cattivi. Un paio di anni fa il grande magazzino Sampoong a Seoul allimprovviso croll. Le famiglie che persero i loro amati furono in profonda angoscia. Ma molte
<<<

persone andarono l per godersi il tragico spettacolo. Alcuni pensavano, Quanti sono i morti? 200? No, un numero troppo basso. 300? Forse? Beh, sarebbe stato molto pi interessante e spettacolare se il numero dei morti fosse stato di almeno un migliaio. I cuori degli uomini possono essere cos cattivi. Noi dobbiamo riconoscerlo. Come furono irriverenti verso i morti! Come fu devastante per le famiglie! Alcuni furono finanziariamente rovinati. Ma alcuni degli spettatori non furono affatto comprensivi. Sarebbe stato molto pi interessante se fossero morti molte pi persone! Che spettacolo! Che cosa sarebbe accaduto se la stessa cosa fosse accaduta in uno stadio gremito di gente? Migliaia di persone sarebbero state sepolte sotto le macerie, non cosi? Oh, s! Sarebbe stato certamente molto pi interessante! Pu darsi che alcune persone la avessero pensato in questa maniera. E noi tutti sappiamo quanto pu essere cattivo un
>>>

Table of Contents

209

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

uomo qualche volta. Oh, essi non direbbero mai questo ad alta voce. Essi possono schioccare le lingue ed esprimere il loro cordoglio, ma segretamente, nei loro cuori, desiderano che fosse stato pi tragico. Essi vogliono vedere tragedie terribili dove migliaia di uomini vengono uccisi perch tanto non riguarda i loro interessi. in questo modo che il cuore delluomo lavora. E molti di noi sono cos prima di rinascere.

LOMICIDIO NEL CUORE DI OGNI UOMO


Perch pecchiamo? Perch abbiamo cattivi pensieri nei nostri cuori.

Dio disse a noi che c un assassino dentro il cuore di ogni uomo. Ma molti vorrebbero negarlo.
<<<

Come puoi dire questo! Io non ho mai pensato di uccidere nel mio cuore! Come puoi anche solo pensare un cosa del genere! Essi non ammetterebbero mai di avere omicidio nei loro cuori. Essi pensano che ci riguardi un altro genere di persone. Quel serial killer che apparso ieri al telegiornale e i delinquenti che hanno ucciso e bruciato delle persone nel seminterrato sono le uniche persone che hanno omicidio nei loro cuori! Sono una razza a parte. Non potrei mai essere come loro! Essi sono canaglie! Assassini!, si indignano e urlano, Coloro che nascono da cattivi semi saranno cancellati dalla faccia di questa Terra! Dovrebbero essere tutti giustiziati a morte! Ma, sfortunatamente, il pensiero di morte dentro i cuori di quelle persone indignate proprio come nei cuori dei serial killer e degli assassini. Dio ci dice che nei cuori di tutti gli uomini, c omicidio. Noi dobbiamo accettare la Parola di Dio, che osserva
>>>

Table of Contents

210

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

oggettivamente dentro di noi. Noi dobbiamo ammettere, Io sono un peccatore con lomicidio nel mio cuore. S, Dio ci dice che ci sono pensieri cattivi incluso lomicidio dentro i cuori degli uomini. Accettiamo la Parola di Dio. Man mano che gli uomini diventano pi cattivi col passare delle generazioni, tutti gli strumenti per la protezione personale diventano strumenti di omicidio. Questo risultato dellomicidio nei nostri cuori. Voi potete uccidere presi da un attacco di rabbia, o di paura. Io non sto dicendo che ognuno di noi ammazzerebbe, ma che noi abbiamo pensieri di quel tipo nei nostri cuori. Poich gli uomini sono nati con pensieri cattivi, noi tutti li abbiamo nei nostri cuori. Alcuni uccidono, non perch loro sono nati assassini, ma perch tutti noi siamo capaci di diventare assassini. Dio ci dice che noi abbiamo cattivi pensieri e omicidio nei nostri cuori. E la verit. Nessuno di noi leccezione alla verit.
<<<

Quindi accettare e obbedire alla Parola di Dio la fede corretta che dobbiamo acquisire. Noi pecchiamo in questo mondo perch abbiamo cattivi pensieri nei nostri cuori.

LADULTERIO CHE C NEI NOSTRI CUORI


Dio dice che c adulterio nel cuore di ogni uomo. Siete daccordo? Ammettete di avere adulterio nel vostro cuore? S, c adulterio nel cuore di ogni uomo. Questo il motivo per cui la prostituzione e altri peccaminosi svaghi fioriscono nella nostra societ. uno dei modi pi sicuri di fare soldi sa sempre. Altri affari possono soffrire di depressione economica, ma questi vili affari non soffrono troppo perch c adulterio che soggiorna nel cuore di ogni uomo.

Table of Contents

>>>

211

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

IL FRUTTO DEI PECCATORI IL PECCATO


A che cosa paragonato un uomo? Allalbero che genera il frutto del peccato.

Come un melo genera mele, il pero le pere, la palma i datteri, e il caco i cachi, noi, che siamo nati con dodici tipi di peccato nei nostri cuori, generiamo il frutto del peccato. Ges dice che ci che viene fuori dal cuore delluomo corrompe luomo. Ne siete daccordo? Noi possiamo solo essere daccordo alle parole di Ges e dire, S, noi siamo una razza di malvagi, di malfattori. S, Tu hai ragione, Signore. S, noi dobbiamo ammettere la verit a noi stessi di fronte a Dio. Proprio come Ges Cristo obbed alla volont di Dio, noi dobbiamo accettare la parola di Dio e
<<<

obbedire a Lui. il solo modo in cui possiamo essere salvati da tutti i peccati attraverso lacqua e lo Spirito. Questi sono i regali venuti da Dio. Il mio Paese stato benedetto con quattro stagioni ben definite. E come le stagioni si susseguono, vari tipi di alberi maturano i loro frutti. Nello stesso modo, i dodici peccati nei nostri cuori fanno presa su di noi e costantemente ci guidano al peccato. Oggi, pu essere lomicidio che fa presa al nostro cuore, domani pu essere ladulterio. Quindi il giorno seguente, i pensieri cattivi, quindi le fornicazioni, il furto, la falsa testimonianza e cosi via. E noi continuiamo a peccare per tutto lanno che segue, ogni mese, ogni giorno, ogni ora. Non un giorno passa senza che noi commettiamo qualche tipo di peccato. Noi continuiamo a giurare di stare lontano dai peccati, ma noi non possiamo far altro che peccare, perch siamo nati in questo modo. Avete mai visto un melo rifiutarsi di generare
>>>

Table of Contents

212

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

mele perch non lo vuole? Non voglio generare mele! Anche se si sforzasse con tutte le sue energie, rifiutandosi di generare frutti, come pu evitare di farlo? I fiori fiorirebbero comunque in primavera, le mele crescerebbero e maturerebbero in estate, e il frutto sarebbe pronto a essere colto e mangiato in autunno. la legge della natura, e anche la vita dei peccatori deve seguire la legge della natura. I peccatori non possono fare altro che generare i frutti del peccato.

IL BATTESIMO E LA CROCE DI GES SERVIVANO PER ESPIARE I NOSTRI PECCATI


Che cosa vuol dire espiazione? il pagamento del fio del peccato tramite il battesimo di Ges (limposizione delle mani) e del Suo sangue sulla Croce.

Leggiamo un passo della Bibbia per scoprire come i peccatori, il sangue dei malfattori, possano espiare i loro peccati dinnanzi Dio e vivere le loro esistenze in felicit. Questo il Vangelo dellespiazione per i peccati. In Levitico 4, scritto, Se qualcuno del popolo del paese peccher per errore e far alcuna delle cose che lEterno ha vietato di fare, rendendosi cosi colpevole, quando il peccato che ha commesso gli
<<< Table of Contents >>>

213

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

sar fatto conoscere, dovr menare, come sua offerta, una capra, una femmina senza difetto, per il peccato che ha commesso. Poser la mano sulla testa del sacrifizio per il peccato, e sgozzer il sacrifizio per il peccato nel luogo ove si sgozzano gli olocausti. Poi il sacerdote prender col suo dito del sangue della capra, e lo metter sui corni dellaltare dellolocausto, e spander tutto il sangue della capra appi dellaltare. E torr tutto il grasso dalla capra, come ha tolto il grasso dal sacrifizio di azioni di grazie; e il sacerdote lo far fumare sullaltare come un soave odore allEterno. Cos il sacerdote far lespiazione per quel tale, ed egli sar perdonato (Levitico 4:2731). Durante i giorni del Vecchio Testamento, come espiarono le persone per i loro peccati? Esse posavano le loro mani sulla testa dellofferta sacrificale e passavano i loro peccati su di esso. scritto nel Levitico. Parla ai figliuoli dIsraele
<<<

e di loro: Quando qualcuno tra voi recher unofferta allEterno, lofferta che recherete sar di bestiame: di capi darmento o di capi di gregge. Se la sua offerta un olocausto di capi darmento, offrir un maschio senza difetto; loffrir allingresso della tenda di convegno, per ottenere il favore dellEterno, per fare Espiazione per lui (Levitico 1:24). Dio faceva preparare loro lofferta che sarebbe stata usata per espiare i peccati dIsraele. Ed Egli diceva loro di posare le mani sulla testa dellofferta, per passare su di esso i peccati. Dentro alla corte del Santo Tabernacolo, cera laltare dellofferta che bruciava. Era una cassa un po pi grande del tavolo del pulpito e aveva corni sui quattro angoli. Il popolo di Israele espi i suoi peccati trasmettendo i peccati sulla testa della vittima sacrificale e bruciando la sua carne sullaltare. Dio disse nel Levitico per il popolo di offrirlo
>>>

Table of Contents

214

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

allingresso della tenda di convegno dinnanzi a Dio. I loro peccati furono trasmessi sullofferta quando essi ponevano le loro mani sulla sua testa, e allora il peccatore tagliava la gola dellofferta e metteva il suo sangue sui corni dellaltare dellofferta che bruciava. In seguito, il corpo dellofferta veniva lavata delle sue viscere e la sua carne tagliata a pezzi e ridotta a ossa sullaltare dellofferta che bruciava. Allora il dolce aroma della carne fu offerto a Dio per la loro espiazione. Questo fu come espiavano i loro peccati giornalieri. Allora cera il sacrificio dellespiazione per i peccati annuali. Era differente dal sacrificio dell espiazione dei peccati giornalieri in questo che lalto sacerdote poneva le sue mani sullofferta nellinteresse di tutto il popolo dIsraele ed egli spargeva il sangue verso oriente del propiziatorio sette volte. Inoltre, limposizione delle mani sulla testa della capra viva fu fatta davanti al popolo di Israele nel decimo giorno del
<<<

settimo mese ogni anno (Levitico 16:5-27). Adesso, scopriamo come il sistema sacrificale cambiato nel Nuovo Testamento e come la Legge Eterna di Dio rimasta costante negli anni.
Chi simboleggia lofferta del Vecchio Testamento? Ges Cristo.

Perch Ges doveva morire sulla Croce? Cosa aveva portato Dio a permettere che Suo Figlio morisse sulla Croce? Chi lo fece morire sulla Croce? Quando tutti i peccatori del mondo, cio tutti noi, erano caduti nel peccato, Ges venne in questo mondo per salvarci. Egli fu battezzato da Giovanni Battista nel fiume Giordano e affront la punizione sulla Croce per tutti i peccati nellinteresse di tutti gli uomini. Il modo in cui Ges fu battezzato, il modo in cui Egli sanguin sulla Croce fu come il sacrificio dellespiazione del Vecchio
>>>

Table of Contents

215

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Testamento, il posare le mani sullofferta e lo spargere il Suo sangue. Era il modo che veniva adottato nel Vecchio Testamento. Un peccatore posava le sue mani sullofferta e confessava i suoi peccati, dicendo, Signore, io ho peccato. Io ho commesso omicidio e adulterio. Allora i suoi peccati erano passati sullofferta. E come il peccatore tagliava la gola dellofferta e la offriva dinnanzi Dio, Ges fu offerto nello stesso modo per espiare tutti i nostri peccati. Ges fu battezzato e sanguin sulla Croce per salvare voi e me ed espiare tutti i nostri peccati attraverso il Suo sacrificio. Infatti, Ges mor a causa nostra. Ripensando a questo, che cosa significava offrire quegli animali senza macchia come sacrifici per tutti i peccati del popolo? Tutti quegli animali conoscevano che cosera il peccato? Gli animali non conoscono il peccato. Essi
<<<

non potevano togliere tutti i peccati degli esseri umani. Come quegli animali senza macchia, Ges era senza peccato. Egli il santo Dio, il Figlio di Dio, ed Egli non ha mai peccato. Cos, Egli tolse tutti i nostri peccati attraverso il Suo battesimo nel fiume Giordano quando aveva 30 anni. Serviva per togliere tutti i nostri peccati, e mor sulla Croce a causa dei peccati che Egli aveva preso da noi. Fu il Suo ministero per la salvezza che lav via tutti i peccati delluomo. E ci scritto in Matteo 3.

LINIZIO DEL VANGELO DELLESPIAZIONE DEI I PECCATI


Perch Ges fu battezzato da Giovanni Battista nel Giordano? Per compiere tutta la giustizia.
>>>

Table of Contents

216

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

scritto in Matteo 3, Allora Ges dalla Galilea si rec al Giordano da Giovanni per esser da lui battezzato. Ma questi vi si opponeva dicendo: son io che ho bisogno desser battezzato da te, e tu vieni a me? Ma Ges gli rispose: lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cosi ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare (Matteo 3:13-15). Noi dobbiamo conoscere la ragione per cui Ges fu battezzato quando aveva 30 anni. Egli fu battezzato per espiare i peccati di tutti gli uomini e per compiere tutta la giustizia di Dio. Per salvare tutti gli uomini dai loro peccati, Ges Cristo, lUnico senza macchia, fu battezzato da Giovanni Battista. Cos Egli tolse i peccati del mondo e offr Se Stesso per espiare i peccati degli esseri umani. Allo scopo di essere salvati dai peccati, noi dovremmo tutti conoscere la verit e credere nella verit. nostro compito credere nella Sua salvezza ed essere salvati. Che cosa significa il battesimo di Ges? la
<<<

stessa cosa che posare le mani nel Vecchio Testamento. Nel Vecchio Testamento, i peccati degli uomini furono passati sulla testa dellofferta con il passare le mani, e nel Nuovo Testamento, Ges tolse tutti i peccati del mondo presentandoSi come lofferta e facendosi battezzare da Giovanni Battista. Giovanni Battista era il pi grande uomo tra gli uomini, il rappresentante delluomo ordinato da Dio. Come il rappresentante delluomo, lalto sacerdote di tutti, egli pos le sue mani su Ges e pass tutti i peccati del mondo su di Lui. Battesimo significa passare su, essere sepolto ed essere lavato. Adesso, voi sapete perch Ges venne in questo mondo e fu battezzato da Giovanni Battista? Credete in Ges, sapendo il significato del Suo battesimo? Il battesimo di Ges era per togliere tutti i nostri peccati, i peccati che noi, il sangue di malfattori, commettiamo con la nostra carne durante le nostre esistenze. Ges fu battezzato da Giovanni Battista per il compimento del
>>>

Table of Contents

217

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Vangelo originale dellespiazione per tutti i nostri peccati. In Matteo 3:13-17 scritto Allora, che indica il tempo in cui Ges fu battezzato, il tempo in cui tutti i peccati degli uomini furono trasmessi su di Lui. Allora Ges tolse tutti i peccati degli uomini, mor sulla Croce dopo tre giorni, e risorse dopo tre giorni. Per lavare tutti i peccati del mondo, Egli fu battezzato una volta per tutte, mor sulla Croce una volta per tutte e fu risorto dalla morte una volta per tutte. Per tutti coloro che vogliono essere riscattati dei loro peccati dinnanzi Dio, Egli salv tutti loro una volta per tutte. Perch Ges doveva essere battezzato? Perch Egli doveva mettersi una corona di spine ed essere giudicato alla corte di Pilato come un comune criminale? Perch Egli doveva essere crocifisso sulla Croce e sanguinare a morte? Perch Egli prese tutti i peccati del mondo, i nostri peccati, su di S attraverso
<<<

il Suo battesimo. E per i nostri peccati, Egli doveva morire sulla Croce. Dobbiamo credere nella parola della salvezza che Dio ci ha salvato ed essere grati a Lui. Senza il battesimo di Ges, la Sua Croce, e la Sua resurrezione, non ci sarebbe stata la salvezza per noi. Quando Ges fu battezzato da Giovanni per prendere tutti i peccati del mondo, Egli tolse tutti i nostri peccati e cos salv noi che crediamo nel Vangelo della salvezza. Ci sono persone che pensano: Ma Egli tolse solo il peccato originale, non cos? Ma si sbagliano. riportato chiaramente nella Bibbia che Ges tolse tutti i peccati del mondo una volta per tutte e per tutti quando Egli fu battezzato. Tutti i nostri peccati, incluso il peccato originale, stato lavato. scritto in Matteo 3:15: Poiche conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Compiere tutta la giustizia significa che tutti i peccati, senza eccezione, sono stati
>>>

Table of Contents

218

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

tolti da noi. Ges ha lavato anche i nostri peccati che durano una vita? S, Egli lo ha fatto. Cerchiamo le prove di questo nel Levitico. Ci dice dellalto sacerdote e del sacrificio del Giorno dellEspiazione.

IL SACRIFICIO DELLESPIAZIONE PER TUTTI I PECCATI ANNUALI DI TUTTO IL POPOLO DI ISRAELE


Poteva il popolo di Israele essere santificato per lofferta di questa Terra? Mai.

Aaronne offrir il giovenco del sacrifizio per il peccato, che per s, e far lespiazione per s e per la sua casa. Poi prender i due capri, e li presenter
<<<

davanti allEterno allingresso della tenda di convegno. E Aaronne trarr le sorti per vedere qual de due debba essere dellEterno e quale di Azazel. E Aaronne far accostare il capro ch toccato in sorte allEterno, e loffrir come sacrifizio per il peccato; ma il capro ch toccato in sorte ad Azazel sar posto vivo davanti allEterno, perch serva a fare lespiazione e per mandarlo poi ad Azazel nel deserto (Levitico 16:610). Qui Aaronne prende due capre alla porta della tenda di convegno per espiare i peccati annuali di Israele. E Aaronne trarr le sorti per vedere qual de due debba essere dellEterno e quale di Azazel. Il capro era servito per lespiazione. Questo era il sacrificio dellespiazione per i peccati giornalieri, durante il quale il peccatore poneva le sue mani sulla testa dellofferta per passargli i suoi peccati. Ma per i peccati annuali del popolo, lalto sacerdote, nellinteresse di tutto il popolo, passava i
>>>

Table of Contents

219

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

peccati annuali sullofferta nel decimo giorno del settimo mese di ogni anno. Nel Levitico 16:29-31 scritto: Nel settimo mese, il decimo giorno del mese, umilierete le anime vostre, non farete lavoro di sorta, n colui ch nativo del paese, n il forestiero che soggiorna fra voi. Poich in quel giorno si far lespiazione per voi, affin di purificarvi; voi sarete purificati da tutti i vostri peccati, davanti allEterno. per voi un sabato di riposo solenne, e voi umilierete le anime vostre; una legge perpetua (Levitico 16:29-31). NellAntico Testamento, il popolo di Israele prese la vittima sacrificale per espiare i peccati giornalieri e pass i loro peccati sulla sua testa, confessando, Signore, io ho commesso innumerevoli peccati. Ti prego, perdonami. Allora egli tagliava la gola dellofferta, dava il sangue al sacerdote, e andava a casa, convinto che Egli era adesso libero dai suoi peccati. Lofferta moriva per i peccatori, con il peccato
<<<

sulla sua testa. Lofferta era uccisa al suo posto. NellAntico Testamento, lofferta poteva essere un capro, un vitello, un toro: tutti gli animali sacri che Dio aveva considerato. Invece della morte di un peccatore per i suoi peccati, Dio, nella sua infinita misericordia, ammise che la vita di un animale potesse essere offerta al suo posto. In tale modo cos nel Vecchio Testamento, i peccatori potevano espiare i loro peccati attraverso il sacrificio dellespiazione. Le trasgressioni del peccatore furono trasmesse sullofferta tramite il posare le mani e il sangue veniva dato al sacerdote per espiare i peccati del peccatore. Ma impossibile espiare i peccati ogni giorno. Quindi Dio permise allalto sacerdote di espiare i peccati di un intero anno, ogni anno nel decimo giorno del settimo mese, nellinteresse di tutto il popolo di Israele.
>>>

Table of Contents

220

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Allora quale fu il ruolo dellalto sacerdote nel Giorno dellEspiazione? Prima di tutto, Aaronne, lalto sacerdote, posava le sue mani sullofferta, confessando i peccati del popolo, Signore, il popolo di Israele ha commesso innumerevoli peccati, omicidi, adulterio, fornicazione, furti, false testimonianze, bestemmie [...]. Allora egli tagliava la gola dellofferta, prendendo il sangue e spargendolo sette volte sul propiziatorio dentro la tenda sacra del convegno (nella Bibbia, il numero sette considerato il numero perfetto). Fu il suo compito passare i peccati annuali del popolo sulla testa dellofferta nellinteresse del popolo, e lofferta, fu sacrificata al posto loro. Poich Dio giusto, per salvare tutto il popolo dai loro peccati, Egli permise che lofferta morisse al posto del popolo. Poich Dio veramente misericordioso, Egli permise al popolo di offrire la vita del sacrificio al posto della vita. Allora lalto sacerdote
<<<

spargeva il sangue ad oriente del propiziatorio e cos espiava i peccati del popolo per lanno passato nel Giorno dellEspiazione, nel decimo giorno del settimo mese.
Chi lAgnello sacrificale in accordo al Vecchio Testamento? Ges che senza macchia.

Lalto sacerdote doveva offrire due capre nel Giorno dellEspiazione per il popolo di Israele. Uno di loro era chiamato il capro espiatorio. Nello stesso modo il capro espiatorio del Nuovo Testamento Ges Cristo. Poich Iddio ha tanto amato il mondo, che ha dato il Suo unigenito Figliuolo, affinch chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna (Giovanni 3:16). Dio diede a noi il Suo solo Figlio come Agnello
>>>

Table of Contents

221

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

sacrificale. E come lAgnllo sacrificale per tutti gli uomini, Egli fu battezzato da Giovanni Battista e divent il Salvatore, il Messia del mondo. Messia significa il Salvatore, e Ges Cristo significa il Re che venuto per salvarci. Quindi, come i peccati annuali del popolo furono espiati nel Giorno dellEspiazione nel Vecchio Testamento, Ges Cristo, quasi 2000 anni fa, venne in questo mondo per essere battezzato e sanguin sulla Croce per completare il Vangelo dellespiazione per tutti i nostri peccati. Qui, leggiamo un passo del Levitico. Aaronne poser ambedue le mani sul capo del capro vivo, confesser sopra esso tutte le iniquit dei figliuoli dIsraele, tutte le loro trasgressioni, tutti i loro peccati, e li metter sulla testa del capro; poi, per mano di un uomo incaricato di questo, lo mander via nel deserto. E quel capro porter su di s tutte le loro iniquit in terra solitaria, e sar lasciato andare nel deserto
<<<

(Levitico 16:21-22). scritto che i peccati di tutto il popolo furono messi sulla testa del capro come anche dichiarato nel Levitico 1. Tutte le loro trasgressioni significa tutti i peccati che essi commettevano nei loro cuori, tutti i peccati che comettevano con la loro carne. E Tutte le trasgressioni furono messe sulla testa dellofferta con il posare delle mani.

TRAMITE LA LEGGE DI DIO, NOI DOBBIAMO CONOSCERE TUTTI I NOSTRI PECCATI


Perch Ges ci diede la Legge? Per darci la conoscenza dei peccati.

Table of Contents

>>>

222

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

La Legge e i Comandamenti di Dio consistono in 613 articoli. Dunque, quando noi riflettiamo su esso, noi abbiamo fatto ci che Egli ci ha detto di non fare e non abbiamo fatto ci che Egli ci ha detto di fare. Quindi noi siamo peccatori. Ed scritto nella Bibbia che Dio ci diede quelle Leggi allo scopo di farci rendere conto dei nostri peccati (Romani 3:20). Significa che Egli ci diede la Sua Legge e i Suoi comandamenti per insegnarci che noi siamo peccatori. Egli non ce li diede perch noi siamo degni di tenere fede a loro, ma per farci conoscere i nostri peccati. Egli non ci diede la Sua Legge e i Comandamenti per farceli rispettare. Non potete pretendere che un cane vivi come un uomo. Nello stesso modo, noi non possiamo mai tenere fede alla Legge di Dio ma possiamo solo renderci conto dei nostri peccati attraverso la Sua Legge e i Comandamenti. Dio ce la diede perch noi siamo un ammasso di peccati, ma non ce ne rendiamo conto da soli. Voi
<<<

siete assassini, fornicatori, malfattori. Egli disse a noi di non uccidere, ma noi uccidiamo nei nostri cuori e qualche volta nella realt. Ma poich scritto nella Legge che noi non dobbiamo uccidere, noi sappiamo di essere assassini, dicendo, Ah, io ho sbagliato. Io sono un peccatore perch io ho fatto qualcosa che non dovevo fare. Io ho peccato. Quindi, per salvare il popolo di Israele dai peccati, Dio permise ad Aaronne di offrire il sacrificio dellespiazione nel Vecchio Testamento, e fu Aaronne che espi per il popolo una volta lanno. Nel Vecchio Tesatamento, due offerte dovevano essere offerte a Dio nel Giorno dellEspiazione. Una veniva offerta dinnanzi a Dio mentre laltra veniva mandata nel deserto limposizione delle mani, prendendo tramite esso tutti i peccati annuali del popolo. Prima che il capro venisse mandato nel deserto dalla mano di un incaricato, lalto sacerdote
>>>

Table of Contents

223

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

posava le sue mani sulla testa del capro vivo e confessava i peccati di israele. Signore, il popolo ha ucciso, fornicato, rubato, adorato altri dei. Noi abbiamo peccato. Il regno di Palestina un deserto di sabbia e deserto. Il capro espiatorio era mandato via nel deserto e moriva. Quando il capro veniva mandato via, il popolo di Israele stava a guardare, credendo che i loro peccati fossero espiati. Il popolo si metteva lanimo in pace e il capro espiatorio moriva nel deserto per i peccati annuali di tutto il popolo. E Dio espi tutti i nostri peccati attraverso lAgnello di Dio, Ges Cristo. Tutti i nostri peccati furono lavati via completamente attraverso il battesimo di Ges e il Suo sangue sulla Croce. Ges Dio e nostro Salvatore. Egli il figlio di Dio che venne a salvare tutti gli uomini dai peccati ed Egli il Creatore che cre noi a Sua immagine e somiglianza. Egli venne in questo mondo per salvarci
<<<

dai peccati. Non solo i peccati giornalieri che noi commettiamo con la nostra carne, ma anche tutti i peccati futuri, tutti i peccati della mente e della nostra carne furono trasmessi su Ges. Egli doveva essere battezzato da Giovanni Battista per compiere tutta la giustizia di Dio, la completa espiazione per tutti i peccati del mondo. Tre anni prima che Ges venisse crocifisso, quando Egli cominci il Suo pubblico ministero, Egli tolse tutti i peccati del mondo facendosi battezzare da Giovanni Battista nel Giordano. La salvezza delluomo ad opera Sua attraverso lespiazione di tutti i nostri peccati cominci con il Suo battesimo. Nel fiume Giordano, in un luogo dove lacqua arrivava fino alla cinta, Giovanni Battista pos le sue mani sulla testa di Ges e la immerse nellacqua. Questo battesimo fu lo stesso che posare le mani nel Vecchio Testamento e aveva lo stesso effetto di
>>>

Table of Contents

224

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

passaggio dei peccati. Essere immerso nellacqua significava morire e il tornare su dallacqua resurrezione. Cos, facendosi battezzare da Giovanni Battista, Ges aveva compiuto e rilevato: passaggio di tutti i peccati, crocifissione e resurrezione. Noi possiamo essere salvati solo se obbediamo alle parole con cui Ges ci salv dai peccati. Dio aveva deciso di salvare noi attraverso Ges, e il patto che Egli aveva fatto nel Vecchio Testamento era stato cos compiuto. E Ges cammin verso la Croce con tutti i nostri peccati sulla Sua testa.
Che tipo di compito stato lasciato a noi da quando Ges cancell tutti i nostri peccati? Noi dobbiamo solo obbedire alle parole di Dio.
<<<

In Giovanni 1:29, scritto, Il giorno seguente, Giovanni vide Ges che veniva lui e disse: Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! Giovanni Battista dichiar, Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! Tutti i peccati delluomo furono trasmessi su Ges quando Egli fu battezzato nel Giordano. Credeteci! Allora voi sarete santificati con lespiazione di tutti i vostri peccati. Noi uomini dobbiamo avere fede nella Parola di Dio. Noi dobbiamo mettere da parte i nostri pensieri e lostinatezza, e credere semplicemente nella verit che Ges tolse tutti i peccati del mondo, e obbedire alle parole scritte di Dio. Dire che Ges tolse tutti i peccati del mondo, e dire che Egli comp la giustizia di Dio espiando i nostri peccati esattamente la stessa cosa. E anche il posare le mani e il battesimo sono la stessa cosa. Non importa se noi diciamo tutto, ogni cosa, o intero il significato rimane lo stesso. Il significato
>>>

Table of Contents

225

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

della parola, il posare le mani nel Vecchio Testamento rimane lo stesso nel Nuovo Testamento, ma usata al posto della parola battesimo. tramandato che Ges era stato battezzato e giudicato sulla Croce per espiare tutti i peccati. E noi veniamo salvati se crediamo nel Vangelo originale. Quando noi diciamo che Ges tolse tutti i peccati del mondo, che cosa vogliamo dire tramite i peccati del mondo? Noi vogliamo dire che noi siamo nati con cattivi pensieri, furti, fornicazioni, avidit, debolezza, bestemmia, orgoglio, e stoltezza nei nostri pensieri, cio con tutte le trasgressioni e i peccati nella carne e nel cuore. Poich il salario del peccato la morte; ma il dono di Dio la vita eterna in Cristo Ges, nostro Signore (Romani 6:23). E senza spargimento di sangue non c remissione (Ebrei 9:22). Come scritto in questi versetti, tutti i peccati devono essere pagati. E Ges Cristo, per salvare tutti gli uomini dal
<<<

peccato, offr la Sua vita e pag il salario del peccato per noi una volta per tutte. Quindi tutto quello che noi dobbiamo fare credere nel battesimo di Ges e nel Suo sangue, il Vangelo originale, e nellesistenza di Ges come nostro Dio e nostro Salvatore per essere liberati da tutti i nostri peccati.

LESPIAZIONE DEI PECCATI DI DOMANI


Abbiamo ancora bisogno di offrire un sacrificio per i nostri peccati? Non pi.

I peccati di domani e di dopo domani, e anche i peccati che noi commettiamo fino al giorno in cui
>>>

Table of Contents

226

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

moriamo sono inclusi nel peccato del mondo, cos come anche i peccati di domani, di ieri, e dellaltro ieri sono anche inclusi nel peccato del mondo. I peccati delluomo dalla nascita alla morte fanno tutti parte del peccato del mondo, e i peccati del mondo furono trasmessi su Ges attraverso il Suo battesimo. Quindi tutti i peccati che noi commetteremo fino al giorno in cui noi moriremo ci sono stati gi tolti. E noi abbiamo solo bisogno di credere in questo Vangelo originale, alle parole scritte di Dio, e obbedire per essere salvati. Noi dovremmo mettere da parte i nostri pensieri per essere riscattati di tutti i nostri peccati. Voi potete ben dire, Come pu Egli togliere i peccati non ancora commessi? A quelli io vorrei chiedere, Ges dovrebbe tornare in questo mondo ogni volta che noi pecchiamo e versare sangue ripetutamente? Nel Vangelo della rinascita, c la legge dellespiazione per i peccati. E senza spargimento di
<<<

sangue non c remissione (Ebrei 9:22). Quando un uomo voleva essere riscattato dai suoi peccati, doveva passare i suoi peccati con il posare le sue mani sullofferta, e lofferta doveva morire per i suoi peccati. Nello stesso modo, il Figlio di Dio venne in questo mondo per salvare tutti gli uomini. Egli fu battezzato per togliere tutti i nostri peccati ed Egli sanguin sulla Croce per pagare i salari dei nostri peccati ed Egli mor sulla Croce, dicendo: compiuto. Egli risorse dalla morte tre giorni dopo e adesso siede alla destra di Dio. Egli diventato nostro salvatore per sempre. Per essere completamente riscattato dai nostri peccati, noi dobbiamo buttare fuori tutte le nostre idee fisse e abbandonare la fede religiosa che noi abbiamo per essere riscattati dei nostri peccati giornalieri ogni giorno. Allo scopo che i peccati delluomo vengano espiati, doveva essere fatto un sacrificio, una volta per tutte. Dio in cielo pass tutti i peccati del mondo su
>>>

Table of Contents

227

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Suo Figlio attraverso il Suo battesimo e lo aveva crocifisso per noi. E con la Sua resurrezione dalla morte, la nostra salvezza fu completata. Ma Egli stato trafitto a motivo delle nostre trasgressioni, fiaccato a motivo delle nostre iniquit; il castigo, per cui abbiam pace, stato su Lui, e per le Sue lividure noi abbiamo avuto guarigione. Noi tutti eravamo erranti come pecore, ognun di noi seguiva la sua propria via; e lEterno ha fatto cader su lui liniquit di noi tutti. In Isaia 53 scritto che tutte le trasgressioni e le iniquit del mondo, di tutti gli uomini furono passate su Ges Cristo. E nel Nuovo Testamento, nellEpistola di Paolo Apostolo agli Efesini 1:4, scritto, Siccome in Lui ci ha eletti, prima della fondazione del mondo. Questo ci dice che Egli ci scelse prima della creazione del mondo. Prima che anche il mondo fosse creato, Dio ci elesse per farci Suo popolo, il popolo giusto senza
<<<

macchia in Cristo. Qualsiasi cosa avessimo potuto pensare prima, adesso noi dovremmo credere e obbedire alle parole di Dio, alle parole dellacqua, del sangue e dello Spirito. Dio disse a noi che il Suo Agnello, Ges Cristo, tolse i peccati del mondo ed espi tutti gli uomini. In Ebrei 10, scritto, Poich la Legge, avendo unombra dei futuri beni, non la realt stessa delle cose, non pu mai con quegli stessi sacrifici, che sono offerti continuamente, anno dopo anno, render perfetti quelli che saccostano a Dio (Ebrei 10:1). Qui scritto che offrendo continuamente gli stessi sacrifici anno dopo anno non possiamo mai diventare perfetti. La Legge unombra delle cose buone che devono venire, e non solamente limmagine delle cose. Ges Cristo, il Messia che stava per venire, fece noi perfetti una volta per tutte (come i peccati annuali di Israele furono espiati una volta per tutte) facendosi battezzare e crocifiggere per espiare i nostri peccati.
>>>

Table of Contents

228

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Quindi Ges disse in Ebrei 10, Egli dice poi: Ecco, io vengo per fare la Tua volont. Egli toglie via il primo per stabilire il secondo. In virt di questa <volont> noi siamo stati santificati, mediante lofferta del corpo di Ges Cristo fatta una volta per sempre. E mentre ogni sacerdote in pi ogni giorno ministrando e offrendo spesse volte gli stessi sacrifici che non possono mai togliere i peccati, questi, dopo aver offerto un unico sacrificio per i peccati, e per sempre, si posto a sedere alla destra di Dio, aspettando solo pi che i Suoi nemici sian ridotti ad essere lo sgabello dei Suoi piedi. Perch con ununica offerta Egli ha per sempre resi perfetti quelli che son santificati. E anche lo Spirito Santo ce ne rende testimonianza. Infatti, dopo aver detto: Questo il patto che far con loro dopo que giorni, dice il Signore: Io metter le Mie leggi ne loro cuori, e le scriver nelle loro menti, Egli aggiunge: E non mi
<<<

ricorder pi de loro peccati e delle loro inquit. Ora, dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il peccato (Ebrei 10:9-18). E noi crediamo che Ges ci abbia salvato da tutti i peccati del mondo attraverso il Suo battesimo e il sangue sulla Croce.

LA SALVEZZA DEL RINASCERE DI ACQUA E DI SPIRITO IMPRESSA NEL NOSTRO CUORE E NELLA NOSTRA MENTE
Siamo giusti solo perch noi non pecchiamo pi? No. Noi siamo giusti perch Ges tolse tutti i nostri peccati e perch noi crediamo in Lui.
>>>

Table of Contents

229

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Voi tutti ci credete? -Amen- Obbedite con fede alle Parole di Dio che dice che Ges Cristo fu battezzato e sanguin sulla Croce per salvarci? Noi dobbiamo obbedire per rinascere. Quando noi crediamo che Ges Cristo, attraverso il Vangelo della remissione, lav tutti i nostri peccati, e tutti i peccati del mondo, noi possiamo essere salvati. Noi non possiamo mai diventare perfetti obbedendo alla Legge di Dio, ma noi possiamo diventare perfetti attraverso la nostra fede nel lavoro di Dio. Ges Cristo tolse tutti i nostri peccati attraverso il Suo battesimo nel Giordano e sub il giudizio e la punizione per tutti i nostri peccati sulla Croce. Credendo nel Vangelo con tutto il nostro cuore, noi possiamo essere riscattati da tutti i nostri peccati e diventare giusti. Credete in questo? Il battesimo di Ges, la Sua crocifissione e la Sua resurrezione servono alla remissione di tutti i peccati delluomo e la Legge della salvezza si basava
<<<

sullAmore infinito di Dio. Dio ci ama come siamo ed Egli giusto, cosi Egli ci rese prima giusti. Egli ci rese giusti passando tutti i nostri peccati su Ges attraverso il Suo battesimo. Per lavare tutti i nostri peccati, Egli mand il Suo unico Figlio, Ges, in questo mondo per noi. Egli permise che Ges togliesse tutti i peccati del mondo attraverso il battesimo di Ges e quindi pass il giudizio su Suo Figlio per tutti i nostri peccati. Egli rese noi i Suoi figliuoli giusti attraverso la salvezza dellacqua e del sangue, lagape di Dio. scritto negli Ebrei 10:16, Io metter le Mie Leggi ne loro cuori, e le scriver nelle loro menti. Nei nostri cuori e nelle nostre menti, siamo peccatori a dinnanzi Dio o siamo giusti? Se noi obbediamo alle parole di Dio, noi diventiamo giusti. Ges Cristo tolse tutti i nostri peccati e il giudizio per i peccati. Ges Cristo nostro Salvatore. Noi possiamo pensare, Se noi pecchiamo ogni giorno, come
>>>

Table of Contents

230

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

possiamo essere giusti? Noi siamo peccatori. Ma quando noi obbediamo alle Parole di Dio come Cristo Ges obbed al Padre, noi diventiamo giusti. Naturalmente, come io ho detto precedentemente, noi avevamo peccato nei nostri cuori prima di essere nati. Dopo aver preso nei nostri cuori il Vangelo della remissione dei peccati, noi siamo stati salvati da tutti i nostri peccati. Quando noi conoscemmo il Vangelo, noi fummo peccatori. Ma noi diventammo giusti quando noi cominciammo a credere nella salvezza di Ges, e allora noi diventammo i figli giusti di Dio. Questa la fede del diventare giusti di cui ci ha parlato lapostolo Paolo. La fede nel Vangelo della remissione ci fece giusti. Nemmeno lapostolo Paolo n Abramo n gli antenati della fede divennero giusti con i loro lavori, ma piuttosto avendo fede e obbedendo alle Parole di Dio, le Parole della Sua benedizione. In Ebrei 10:18, Ora, dov remissione di queste
<<<

cose, non c pi luogo a offerta per il peccato. Proprio come scritto, Dio ci salv in modo tale che noi non morissimo per i nostri peccati. Credete in questo? -AmenNellEpistola di Paolo Apostolo ai Filippesi 2, Abbiate in voi lo stesso sentimento che stato in Cristo Ges; il quale, essendo in forma di Dio non riput rapina lessere uguale a Dio, ma annichil S Stesso, prendendo forma di servo e divenendo simile agli uomini; ed essendo trovato nellesteriore come un uomo, abbass S Stesso, facendosi ubbidiente fino alla morte, e alla morte della Croce. Ed perci che Dio lo ha sovranamente innalzato e gli ha dato il nome che al disopra dogni nome, affinch nel nome di Ges si pieghi ogni ginocchio nei Cieli, sulla Terra e sotto la Terra, e ogni lingua confessi che Ges Cristo il Signore, alla gloria di Dio Padre (Filippesi 2:511). Ges Cristo non Si preoccup della Propria
>>>

Table of Contents

231

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

dignit, ma, prendendo la forma dei Suoi stessi servi, venne nella sembianza delluomo. Egli si umili al punto di morire per salvarci. Quindi noi preghiamo Ges, Egli nostro Dio, il Salvatore e il Re. La ragione per cui noi glorifichiamo Dio e preghiamo Ges che Ges obbed alla volont di Suo Padre fino alla fine. Se Egli non avesse obbedito, noi non avremmo glorificato il Figlio di Dio adesso. Ma poich il Figlio di Dio obbed alla volont di uo Padre al punto di morire, tutte le creature e tutto il popolo in questa Terra Lo glorificheranno per sempre.
Noi siamo peccatori anche se pecchiamo domani? No. Poich Ges tolse tutti i nostri peccati del passato, del presente e del futuro.

Ges Cristo divenne lAgnello di Dio che tolse i peccati del mondo, ed scritto che Egli li tolse attraverso il Suo battesimo. Adesso, sono passati quasi 2000 anni da quando Egli tolse i peccati del mondo. E poich noi stiamo vivendo in questo mondo da quando noi siamo nati, tutti i nostri peccati sono inclusi nei peccati del mondo. Senza escludere il peccato originale dai nostri peccati che durano un vita, non abbiamo peccato forse dal tempo in cui siamo nati? Ges sapeva che noi avremmo peccato dal giorno in cui siamo nati fino al giorno in cui noi moriremo ed Egli tolse tutti i nostri peccati in anticipo. Riuscite a capire adesso? Se noi vivessimo fino ai 70 anni, i nostri peccati sarebbero sufficienti a riempire pi di un centinaio di camion. Ma Ges tolse tutti i peccati in una volta e per tutti con il Suo battesimo. Egli tolse tutti i nostri peccati sulla Croce con Lui. Se Ges avesse tolto solo il peccato originale, noi
>>>

<<<

Table of Contents

232

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

tutti moriremmo e andremmo allInferno. Anche se noi avessimo pensato che Egli non potesse aver preso tutti i nostri peccati, non poteva cambiare il fatto che Ges aveva cancellato tutti i nostri peccati. Quanto peccato possiamo noi commettere in questo mondo? Tutti i peccati che noi commettiamo sono inclusi nei peccati del mondo. Quando Ges disse a Giovanni di battezzarLo, voleva dire esattamente questo. Ges attest da S che Egli aveva preso tutti i nostri peccati. Dio mand il Suo servo dinnanzi a Ges e Lo battezz tramite lui. E col battesimo di Giovanni, il rappresentante degli uomini, chinando la Sua testa per essere battezzato, Ges tolse tutti i peccati degli uomini. Adesso, tutti i nostri peccati che abbiamo commesso allet tra i 20 e i 30 anni e tra i 30 ai 40 anni, e cos via, e perfino i peccati dei nostri figliuoli erano gi inclusi nei peccati del mondo che Ges tolse con il Suo battesimo.
<<<

Chi pu dire che c peccato in questo mondo? Ges Cristo tolse tutti i peccati del mondo, e noi possiamo tutti essere salvati quando noi crediamo nei nostri cuori, senza unombra di dubbio, in ci che Ges fece per espiare tutti i nostri peccati: il Suo battesimo e il versare il Suo prezioso sangue. Molte persone vivono la loro turbolenta esistenza avvolto nei loro propri pensieri, parlando della loro vita come se la loro vita fosse tutto. Ma ci sono molti che hanno condotto vite pi dure. Molte persone, incluso me, hanno avuto vite turbolente. Come puoi non capire o non accettare il Vangelo della remissione, del battesimo di Ges e del Suo sangue?

Table of Contents

>>>

233

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

LA SALVEZZA DEI PECCATORI STATA COMPLETATA


Perch Ges lav i piedi a Pietro? Perch Egli voleva che Pietro avesse una fede forte nel fatto che Egli avesse gi lavato tutti i suoi peccati futuri attraverso il Suo battesimo.

Leggiamo in Giovanni 19. Presero dunque Ges; ed Egli, portando la Sua Croce, venne al luogo detto del Teschio, che in ebraico si chiama Golgota, dove Lo crocifissero, assieme a due altri, uno di qua, laltro di l, e Ges nel mezzo. E Pilato fece pure uniscrizione, e la pose sulla Croce. E vera scritto: GES IL NAZARENO, IL RE DE GIUDEI. Molti dunque dei Giudei lessero questa iscrizione, perch il luogo dove Ges fu crocifisso era vicino alla citt; e liscrizione era in ebraico, in latino e in greco
<<<

(Giovanni 19:17-20). Cari amici, Ges Cristo prese tutti i peccati del mondo ed Egli fu giustiziato a essere crocifisso alla corte di Pilato. Adesso pensiamo a questa scena insieme. Dal versetto 28, Dopo questo, Ges, sapendo che ogni cosa era gi compiuta, affinch la Scrittura fosse adempiuta, Ges tolse tutti i nostri peccati per adempiere la Scrittura. Disse: Ho sete. Vera quivi un vaso pieno daceto; i soldati dunque, posta in cima a un ramo dissopo una spugna piena dadeto, glielaccostarono alla bocca. E quando Ges ebbe preso laceto, disse: compiuto! E chinato il capo, rese lo Spirito (Giovanni 19:28-30). E dopo tre giorni, Egli fu risorto dalla morte e and in Cielo. Il battesimo di Ges fatto da Giovanni Battista e la Sua morte sulla Croce sono inestricabilmente collegati: luno non ha ragione di esistere senza laltro.
>>>

Table of Contents

234

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Quindi preghiamo il Signore Ges affinch ci salvi con il suo Vangelo della remissione. La carne delluomo segue sempre i bisogni della carne, e non possiamo solo peccare con la nostra carne. Ges Cristo ci diede il Suo battesimo e il Suo sangue per salvarci dai peccati della nostra carne. Egli ci salv dai peccati della nostra propria carne con il Suo Vangelo. E coloro che hanno la remissione completa dei loro peccati possono entrare nel Regno dei Cieli in qualunque momento credendo in Ges, che nacque a Betlemme, che fu battezzato nel Giordano, che mor sulla Croce e che risorse dopo tre giorni. Quindi noi preghiamo il Signore e glorifichiamo il Suo nome per sempre. Nellultimo capitolo del Vangelo secondo Giovanni, Ges and in Galilea dopo che Egli risorse dalla morte. Egli venne a Pietro e gli disse, Simon di Giovanni, Mami tu pi di questi? E Pietro rispose a
<<<

Lui e disse, S, Signore, Tu sai che io Tamo. Allora Ges disse a Lui, Pasci i miei Agnelli. Pietro si rese conto di ogni cosa, il Vangelo del battesimo di Ges e del Suo sangue, la remissione dei peccati. Adesso che Egli credeva nel battesimo dellacqua e del sangue, della remissione, e si rese conto del perch Ges avesse lavato i suoi piedi, la sua fede in Ges divenne pi forte. Leggiamo ancora in Giovanni 21:15. Or quandebbero fatto colazione, Ges disse a Simon Pietro: Simon di Giovanni, mami tu pi di questi? Ei gli rispose: s, Signore, tu sai che io Tamo. Ges gli disse: Pasci i Miei agnelli. Egli poteva affidare i suoi agnelli a Pietro perch Pietro era Suo discepolo, perch Pietro era stato salvato completamente e perch Pietro era diventato un giusto e perfetto servo di Dio. Se Pietro fosse diventato un peccatore per i suoi peccati giornalieri, Ges non gli avrebbe detto di predicare il Vangelo dellespiazione per i peccati,
>>>

Table of Contents

235

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

perch Egli, cos come gli altri discepoli, non poteva che peccare ogni giorno nella carne. Ma Ges disse loro di predicare il Vangelo che cancell tutti i loro peccati perch essi credevano nel battesimo di Ges e nel Suo sangue sulla Croce, il Vangelo dellespiazione dei peccati.

SIGNORE, TU SAI CHE IO TI AMO


Diventerete di nuovo peccatore se peccate ancora? No. Ges ha gi tolto tutti i vostri peccati futuri nel Giordano.

Pensiamo alle parole di Ges a Pietro. Simon di Giovanni, mami pi di questi? S, Signore tu sai
<<<

che io Tamo. La sua confessione damore era vera, dato che sorgeva dalla fede nel Vangelo dellespiazione di tutti i peccati. Se Ges non avesse insegnato a Pietro e agli altri discepoli il Vangelo della remissione dei peccati lavando i loro piedi, essi non sarebbero stati capaci di confessare il loro amore in quel modo. Anzi, quando Ges and da loro e chiese: Mi amate pi di questi? Pietro avrebbe detto, Signore, io sono incompleto e io sono un peccatore. Io sono un peccatore che non ti pu amare pi di questi. Per favore lasciami. E Pietro sarebbe corso via e si sarebbe nascosto da Ges. Ma pensiamo alle risposte di Pietro. Egli era stato benedetto con il Vangelo della remissione, del battesimo di Ges e del Suo sangue che salv tutti gli uomini. Quindi egli disse, S, Signore tu sai che io Tamo.
>>>

Table of Contents

236

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Questa confessione di amore venne fuori dalla sua fede nel Vangelo della remissione di Ges. Pietro credeva nel vero Vangelo della remissione, attraverso cui Ges aveva tolto tutti i peccati del mondo, anche i peccati del futuro che gli uomini avrebbero commesso a causa della loro incompletezza e della debolezza della loro carne. Poich Pietro credeva fermamente nel Vangelo della remissione dei peccati, e poich Egli credeva anche che Ges era lAgnello di Dio, egli fu capace di rispondere al Signore senza esitazione. La salvezza di Ges venne dal Vangelo della remissione dei peccati, e cos anche Pietro venne salvato da tutti i suoi peccati giornalieri. Pietro credeva nella salvezza attraverso il Vangelo della remissione di tutti i peccati del mondo. Anche voi siete come lui? Potete amare e credere a Ges che tolse tutti i peccati del mondo per noi con il Vangelo della remissione, con il Suo battesimo e con il Suo sangue? Come potete non credere in Lui n
<<<

amarLo? Non si pu fare diversamente. Se Ges avesse solo tolto i peccati del passato o il presente, e lasciato i peccati del futuro per noi, noi non avremmo potuto pregare lui come facciamo adesso. E per questo, noi non andremo allInferno. Quindi noi tutti professeremo che noi siamo stati salvati credendo nel Vangelo della remissione di tutti i peccati. La carne sempre propensa a peccare, e noi pecchiamo tutto il tempo. Quindi noi dobbiamo confessare che noi siamo stati salvati credendo nel Vangelo dellespiazione abbondante dei peccati che Ges ha dato a noi, il battesimo e il sangue di Ges. Se noi non avessimo creduto nel Vangelo dellespiazione dei peccati, il battesimo e il sangue di Ges, nessun credente sarebbe stato salvato dai suoi peccati che durano un vita. E se noi dovessimo essere riscattati da tutti i nostri peccati che durano una vita confessandoci e pentendoci ogni volta, probabilmente diverremmo troppo pigri per essere capaci di rimanere
>>>

Table of Contents

237

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

giusti tutto il tempo e avremmo sempre del peccato nei nostri cuori. Se fosse cos, noi continueremmo a tornare ad essere peccatori e non saremmo capaci di amare Ges o avvicinarci a Lui. Quindi noi non saremmo capaci di credere nella salvezza di Ges e non saremmo capaci di seguirLo fino alla fine della nostra esistenza. Ma Ges diede a noi il Vangelo della remissione dei peccati e salv coloro che credevano. Egli diventato il perfetto salvatore e lav tutti i peccati che commettiamo ogni giorno nella nostra vita cos che potessimo amarLo veramente. Adesso, quindi noi credenti non possiamo aiutare, ma amare il Vangelo del battesimo e il sangue di Ges, della remissione dei nostri peccati. Tutti i credenti possono amare Ges per sempre e diventare prigionieri dellamore della salvezza attraverso il Vangelo della remissione dei peccati che Ges ha dato a noi.
<<<

Avete creduto ardentemente. Se Ges avesse lasciato anche un piccolo peccato dietro, voi non sareste stati capaci di credere in Ges, n voi sareste diventati i testimoni per il Vangelo della remissione dei peccati. Voi non sareste capaci di lavorare come servi di Dio. Ma se voi credete nel Vangelo della remissione dei peccati, voi potete essere salvati dai peccati del mondo. Egli vi permette di essere salvati da tutti i peccati del mondo quando voi vi rendete conto del vero Vangelo della remissione riportato nelle parole di Ges.

Table of Contents

>>>

238

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

MI AMATE PI DI QUESTI?
Che cosa ci ha fatto amare Ges pi di questi? Il Suo Amore verso di noi attraverso il Suo battesimo che lav tutti i nostri peccati, anche tutti i nostri peccati futuri.

Dio affid i Suoi agnelli ai Suoi servi, che credevano nel Vangelo della remissione dei peccati. Ges chiese tre volte, Simon di Giovanni, mami pi di questi? E Pietro rispose ogni volta, S, Signore tu sai che io Tamo. Adesso, pensiamo alla risposta di Pietro. Noi possiamo vedere che questo non era lespressione della Sua volont, ma la Sua fede nel Vangelo della remissione di tutti i peccati del mondo. Quando noi amiamo qualcuno, e se quellamore nato dalla nostra volont, pu vacillare quando noi ci
<<<

indeboliamo. Ma se quellamore dipende dalla forza del Suo Amore, allora durer per sempre. LAmore di Dio, cio lespiazione abbondante di tutti i nostri peccati, la salvezza dellacqua del battesimo di Ges e dello Spirito cos. La nostra fede nel Vangelo della remissione dei peccati del mondo deve diventare la base dei nostri lavori per il Signore e il nostro amore per Lui. Se noi Lo abbiamo amato con la sola nostra volont come nostra base, noi inciamperemmo domani e finiremmo per odiare noi stessi per le nostre iniquit. Ma Ges lav tutti i nostri peccati: il peccato originale, i nostri peccati giornalieri del passato, i peccati di domani e tutti i peccati della nostra intera vita. Egli non ha ne lasciato alcuno sulla faccia della Terra grazie alla Sua salvezza. S. Se il vostro amore e la fede dipendessero dalla nostra volont, noi falliremmo nella nostra fede. Ma poich il nostro amore e la fede dipendono dal
>>>

Table of Contents

239

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Vangelo della remissione che Ges ci ha dato, noi siamo gi i figliuoli di Dio, i giusti. Poich noi crediamo nella salvezza dellacqua e dello Spirito, noi siamo senza peccato. E poich la nostra salvezza non venne dalla fede in noi stessi, ma dallAmore di Dio, (la Sua Legge della vera salvezza tramite la remissione dei nostri peccati) noi siamo giusti non importa quanto siamo incompleti o deboli nella vita reale. Noi andremo nel Regno dei Cieli e alla fine pregheremo Dio per tutta leternit. Credete in questo? Ges disse, Non siete voi ad amare Me, ma Io che amo voi. In questo c amore, perch non siete voi ad amare Me, ma Io che amo voi. Ges ci salv con lacqua e lo Spirito, quindi noi dovremmo avere fede nel Vangelo della remissione, nel battesimo di Ges e nel Suo sangue. Se Dio non ci avesse salvato con il Vangelo della remissione dei peccati, noi non potremo essere salvati
<<<

non importa con quanto fervore noi crediamo. Ma Ges lav tutti i peccati che noi commettiamo nei nostri cuori e con la nostra carne. Per credere in Dio, per diventare giusti, noi dobbiamo essere certi della nostra salvezza, attraverso la fede nella parola dellacqua e dello Spirito, il Vangelo della remissione. Il Vangelo della remissione di tutti i peccati del mondo avere fede nel battesimo di Ges e nel Suo sangue. Il Vangelo della remissione la vera fede, il vero fondamento della salvezza, la chiave per il Vangelo di Dio.

Table of Contents

>>>

240

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

LUOMO DEVE RINUNCIARE ALLA FEDE CHE SCATURISCE DALLA PROPRIA VOLONT
Da dove viene la vera fede? Viene dallAmore del Signore che ha gi lavato tutti i peccati futuri.

La fede o lAmore che vengono dalla propria volont non sono n vero amore n vera fede. Ci sono molti in questo mondo che prima credono in Ges con buona volont, ma pi tardi abbandonano la loro fede del tutto a causa dei peccati nei loro cuori. Ma noi dobbiamo sapere che Ges lav tutti i peccati del mondo: non solo le iniquit insignificanti, ma anche i peccati gravi che sono stati commessi attraverso lignoranza. E in Giovanni 13, allo scopo di insegnare ai Suoi
<<<

discepoli quanto fosse estesa la Sua salvezza, Ges raccolse insieme i Suoi discepoli prima che Egli fosse crocifisso. Prima di cenare con i discepoli, Egli lav i loro piedi per illustrare il punto della Sua salvezza. Noi dovremmo tutti conoscere e credere nel Vangelo della remissione che Ges insegn ai discepoli lavando loro i piedi. Ma Pietro rifiut con ostinazione di lasciare che Ges lavasse i suoi piedi per primo. Tu non mi laverai mai i piedi! E questa era lespressione della fede che nasce dalla sua volont. Ma Ges disse a lui, Tu non sai ora quel che Io fo, ma lo capirai dopo. Adesso, con il Vangelo dellacqua e dello Spirito, noi possiamo capire le parole di Ges. Sono la parola della verit, il Vangelo dellacqua e lo Spirito, la remissione dei peccati, che permettono al peccatore di diventare giusto credendo con tutto il suo cuore. Pietro ritorn a pescare con i discepoli. Essi stavano pescando come avevano fatto prima di
>>>

Table of Contents

241

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

incontrare Ges. Allora Ges apparve davanti a loro e li chiam. Ges aveva preparato loro da mangiare e, mentre loro consumavano il pasto, Pietro si rese conto del significato delle parole che Ges aveva detto prima. Tu non sai ora quel che Io fo, ma lo capirai dopo. Egli si era finalmente reso conto di ci che Ges voleva dire mentre Egli lavava i suoi piedi. Il Signore ha lavato tutti miei peccati. Tutti i peccati che io commetto a causa della mia debolezza, incluso tutti i peccati che io commetter in futuro. Quindi Pietro abbandon la fede nata dalla sua volont e cominci a credere nel battesimo e nel sangue di Ges, il Vangelo della remissione. Dopo il pasto, Ges chiese a Pietro, Simon di Giovanni, mami tu pi di questi? E adesso, fortificatosi con la fede nellamore di Ges, Pietro confess. S, Signore; Tu sai che io Tamo. Pietro lo poteva dire perche si era reso conto di ci che Ges aveva voluto dire quando disse: Voi lo capirete
<<<

dopo. Egli poteva confessare la sua vera fede, la fede nel battesimo e il sangue di Ges, il Vangelo della remissione.

IN SEGUITO, EGLI DIVENNE UN VERO SERVO DI DIO


Quindi, dopo questo, Pietro e gli altri discepoli predicarono il Vangelo fino alla fine dei loro giorni. Anche Paolo, che aveva perseguitato i cristiani crudelmente, attest il Vangelo durante quei giorni duri dellImpero Romano.
Come puoi diventare un vero servo di Dio? Credendo nella Sua eterna espiazione di tutti i vostri peccati.

Table of Contents

>>>

242

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Tra i dodici discepoli di Ges, Giuda vendette Ges e pi tardi si impicc. E fu lapostolo Paolo che prese il suo posto e i discepoli avevano eletto Mattia tra di loro, ma fu Paolo che Dio elesse, e Paolo divenne un apostolo di Ges e predic il Vangelo della remissione con il resto dei discepoli di Ges. Molti dei discepoli di Ges morirono come martiri. Anche quando essi furono minacciati a morte, continuarono a predicare il Vangelo originale. Ges Cristo lav tutti i peccati della vostra carne con il Suo Vangelo del battesimo e del sangue, il Suo Vangelo della remissione. Ges tolse i vostri peccati con il Suo battesimo nel Giordano e prese il giudizio per voi sulla Croce. Credete nel Vangelo del battesimo di Ges e il Suo sangue sulla Croce, e sarete salvati. E molti furono salvati sentendo il Vangelo e credendo in esso. Era il potere della fede nel Vangelo del battesimo di Ges, del Suo sangue e dello Spirito. I discepoli predicarono il Vangelo dellacqua e
<<<

dello Spirito, Ges Dio e il salvatore. E poich loro hanno attestato il Vangelo dellacqua e dello Spirito, voi e io possiamo adesso ascoltare il Vangelo del battesimo e del sangue di Ges, il Vangelo della salvezza, ed essere salvati dai peccati. A causa dellinfinito amore di Dio e la completa salvezza di Ges, noi siamo diventati tutti discepoli di Ges. Voi ci credete? Ges ci am cos tanto da darci il Vangelo dellacqua e dello Spirito e noi siamo diventati discepoli giusti di Ges. E per insegnare il vero Vangelo della remissione, Ges lav i piedi dei Suoi discepoli. Ges lav i piedi dei Suoi discepoli per insegnare a loro e a noi che tutti i peccati del mondo, tutti i peccati che noi commettiamo durante le nostre esistenze, furono completamente lavati quando Ges fu battezzato e sanguin sulla Croce. E noi ringraziamo Ges per il Suo Amore e il Vangelo della remissione.
>>>

Table of Contents

243

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Ges insegn a noi due cose lavando i piedi dei discepoli. Primo, proprio come Egli aveva detto, Tu non sai ora quel che io fo, ma lo capirai dopo, che tutti i nostri peccati furono lavati mediante il Vangelo della remissione, del battesimo di Ges e il Suo sangue. Secondo, fece capire loro quanto in basso era sceso Ges per salvare i peccatori e farli giusti, che noi, i rinati, serviremo gli altri predicando il Vangelo della remissione. giusto per noi che venimmo prima servire coloro che vengono pi tardi. Le due ragioni per cui Ges lav i piedi dei discepoli nel giorno della festa della Pasqua Ebraica sono chiare. E ancora esistono allinterno della Chiesa. Un discepolo non pu mai essere pi alto del suo maestro. Quindi noi predichiamo il Vangelo al mondo e serviamo come se noi fossimo stati serviti direttamente da Ges. E noi, che fummo stati serviti prima, serviremo coloro che vennero dopo di noi. Per
<<<

insegnare questo, Ges lav i piedi dei discepoli. Anche lavando i piedi di Pietro, Egli ci mostr che Egli il perfetto salvatore per noi, cos che noi non potremo mai essere ingannati dal Diavolo in futuro. Voi potete tutti essere salvati credendo nel Vangelo della remissione, dellacqua e dello Spirito. Ges lav tutti i nostri peccati con il Suo battesimo, con la Sua crocifissione e con la resurrezione, e solo coloro che credono nel Suo Vangelo possono essere salvati dai peccati del mondo per sempre.

AVER FEDE NEL VANGELO CHE LAV TUTTI I NOSTRI PECCATI GIORNALIERI
Noi possiamo resistere agli inganni del Diavolo credendo nel Vangelo della remissione, le parole dellacqua e dello Spirito. Gli uomini sono facilmente
>>>

Table of Contents

244

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

ingannati dal Diavolo e il Diavolo continuamente bisbiglia nelle nostre orecchie. Sapendo che la carne di un uomo pecca in questo mondo, come pu mai egli essere senza peccato? Tutti gli uomini sono peccatori. Noi sappiamo la risposta. Sapendo che Ges tolse tutti i peccati della nostra carne con il Suo battesimo, come pu un credente avere peccato? Dato che Ges aveva pagato in pieno tutto il fio dei nostri peccati, quale peccato stato lasciato da pagare? Se noi non crediamo nel Vangelo dellacqua e del sangue, le parole del Diavolo sembrano ragionevoli. Ma se noi abbiamo il Vangelo dalla nostra parte, noi possiamo avere una fede forte nella verit delle parole di Dio. Quindi noi dobbiamo avere fede nel Vangelo del rinascere di acqua e di sangue. La vera fede credere nel Vangelo del battesimo di Ges, il Suo sangue sulla Croce, la Sua morte la Sua resurrezione. Avete mai visto una ricostruzione del Santo
<<<

Tabernacolo? una piccola tenda. La tenda divisa in due sezioni, la parte esterna il luogo santo e la parte interna il luogo santissimo che regge il propiziatorio. Ci sono un totale di 60 pilastri che sono in piedi allesterno del cortile del Santo Tabernacolo, e il luogo santo ha 48 bordi. Noi dobbiamo avere una foto del Santo Tabernacolo nelle nostre menti allo scopo di capire il significato delle parole di Dio.

Table of Contents

>>>

245

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

E DI CHE COSA ERA FATTO LINGRESSO DEL SANTO TABERNACOLO?


Di che cosa era fatto lingresso del cortile del Santo Tabernacolo? Una portiera ordita di filo violaceo, porporino, scarlatto e di lino fino ritorto.

Lingresso del cortile del Santo Tabernacolo descritto in Esodo 27:16, Per lingresso del cortile ci sar una portiera di venti cubiti, di filo violaceo, porporino, scarlatto, e di lino fino ritorto, in lavoro di ricamo, con quattro colonne e le loro quattro basi. I materiali usati per lingresso del cortile del Tabernacolo furono filo violaceo, porporino, e scarlatto, e lino fino ritorto. E fu intricatamente ordito e veramente colorito.
<<<

Dio aveva ordinato a Mos di ordire lingresso coloritamente con il filo violaceo, porporino e scarlatto cos che potesse essere facile per ognuno trovare lentrata. E lingresso ordito con filo violaceo, porporino, scarlatto e lino fino ritorto fu sospeso su quattro colonne. E questi quattro materiali simbolizzano la copia cianografica della salvezza di Dio, tramite cui Egli avrebbe salvato tutti coloro che avessero creduto in Suo Figlio, nel battesimo e il sangue di Ges e nel Suo essere Dio. Ogni materiale usato per costruire il Santo Tabernacolo ha uno specifico significato e rappresenta la Parola di Dio e il Suo progetto per salvare luomo attraverso Ges. Adesso, quanti differenti materiali furono usati per lingresso del cortile del Santo Tabernacolo? Filo violaceo, porporino, e scarlatto, e lino fino ritorto. E questi quattro sono veramente significativi
>>>

Table of Contents

246

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

nellaiutarci a fortificare la nostra fede nel Vangelo del rinascere. Se non era importante, questa informazione non sarebbe stata riportata nella Bibbia in modo cos accentuato. E siccome i materiali usati per lingresso del cortile del Santo Tabernacolo e lesterno del cortile erano una parte significativa della salvezza da lavare tutti i nostri peccati giornalieri, il peccato originale, e i peccati futuri, essi dovevano essere fatti di filo violaceo, porporino, e scarlatto e di lino fine ritorto. Quindi Dio rivel queste cose a Mos e disse di fare esattamente come Egli aveva detto.

CHE COSA SIMBOLEGGIANO IL FILO VIOLACEO, PORPORINO E SCARLATTO ALLINTERNO DEL VANGELO DI DIO?
Allinterno del Santo Tabernacolo il filo violaceo, porporino e scarlatto, e il lino fine ritorto furono usati ancora per il velo che veniva appeso tra il luogo santo e il luogo santissimo. E gli stessi materiali furono usati per le toghe dellalto sacerdote che servivano allinterno del Santo Tabernacolo.

Che cosa simboleggiano i materiali usati per il Tabernacolo? La salvezza di Ges attraverso il Suo battesimo.

Il filo violaceo simboleggia il battesimo di Ges.


<<< Table of Contents >>>

247

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Nella Prima Epistola di Pietro 3:21 scritto: Alla qual figura corrisponde il battesimo, il quale ora salva anche voi. Il battesimo di Ges attraverso cui Egli prese tutti i peccati del mondo fu confermato da Pietro in questo versetto come la figura che corrisponde alla salvezza dellespiazione. Tutti i nostri peccati, tutti i peccati del mondo furono passati su Ges nel Suo battesimo. Quindi il filo violaceo, il battesimo, la parte pi importante della parola della salvezza. Il filo scarlatto simboleggia il sangue di Ges, e il filo porporino simboleggia i ruoli di Ges, quello di Re e Dio. Quindi i tre colori del filo furono necessari per la nostra fede in Ges e la Sua salvezza. Il bellissimo indumento indossato dallalto sacerdote era chiamato efod, e la toga dellefod era tutta violacea. Lalto sacerdote vestiva un mitra su cui vi era una lamina di puro oro e un`incisione che diceva, SANTO ALLETERNO e la lamina era fissata sul mitra con un nastro violaceo.
<<<

LA VERIT RAPPRESENTATA DAL FILO VIOLACEO


Io ho cercato di capire il significato del filo violaceo nella Bibbia. Che cosa dice la Bibbia del filo violaceo? Noi dobbiamo capire pi a fondo il filo violaceo che tra i tre il pi importante.

Che cosa simboleggia il filo violaceo? Il battesimo di Ges.

Il filo violaceo simboleggia il battesimo di Ges. Ges Cristo fu battezzato da Giovanni Battista per prendere tutti i peccati del mondo (Matteo 3:15). Se Ges non avesse tolto tutti i peccati del mondo con il Suo battesimo, noi, i fedeli, non saremmo potuto esseri santificati dinnanzi a Dio. Quindi, Ges Cristo doveva venire in questo mondo ed essere battezzato da
>>>

Table of Contents

248

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Giovanni Battista nel fiume Giordano per togliere tutti i peccati del mondo. La ragione per cui ci doveva essere il filo violaceo nellingresso del cortile del Santo Tabernacolo era che noi non potevamo essere santificati senza il battesimo di Ges. Il filo scarlatto simboleggiava la morte di Ges, il porporino simboleggiava lo Spirito, cos come la posizione di Ges di Unico sovrano, il Re dei re e signor dei signori (1 Timoteo 6:15). Il filo scarlatto simboleggiava il sangue di Cristo, che sanguin sulla Croce per pagare il fio del peccato per tutti gli uomini. Ges Cristo venne in questo mondo nella carne per prendere tutti i peccati delluomo su di S, prima di sacrificare Se Stesso sulla Croce per il Vangelo della remissione dei peccati. Il battesimo di Ges il vero Vangelo della remissione che profetizzato attraverso i colori del filo usato per il Santo Tabernacolo del Vecchio Testamento.
<<<

Le colonne del Tabernacolo furono fatte di legno di acacia, e gli incastri furono di bronzo, e gli incastri di bronzo furono ricoperti di lamine di argento. Tutti i peccatori dovevano essere giudicati per i loro peccati poich il salario del peccato la morte. Prima che un uomo possa essere benedetto da Dio, egli deve essere giudicato per i suoi peccati. Ma il battesimo di Ges del Nuovo Testamento, che era il filo violaceo del Santo Tabernacolo del Vecchio Testamento, aveva preso tutti i nostri peccati. Egli prese i nostri peccati sulla Croce per sanguinare e fu giudicato per loro e salv tutti noi popolo fedele, con il Vangelo della remissione. Egli il Re dei re e il santo Dio. Miei cari, il battesimo di Ges era la salvezza di Ges, che ci salv togliendo tutti i nostri peccati. Ges, che Dio, venne nel mondo in carne; Egli fu battezzato per prendere tutti i peccati del mondo; Egli fu crocifisso e sanguin sulla Croce per prendere il
>>>

Table of Contents

249

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

giudizio per noi. E il battesimo di Ges ci dice senza unombra di dubbio che Egli era diventato il vero Salvatore per tutti gli uomini. Noi possiamo anche vederlo nei colori che furono usati per lingresso del Santo Tabernacolo. Il lino fine ritorto simboleggia che Egli salv tutti noi senza eccezione da tutti i peccati del mondo. Ricamare il vestito dellingresso con il filo violaceo, porporino e scarlatto e il lino fine ritorto era per dirci chiaramente la verit della salvezza di Dio. Fu pi importante alla salvezza dellespiazione. Noi possiamo capire dai materiali usati per lingresso del Santo Tabernacolo che Ges Cristo non salv noi peccatori accidentalmente, senza alcun programma. Egli, seguendo attentamente il dettagliato programma di Dio, fu battezzato e crocifisso, quindi resuscit per compiere la salvezza delluomo. Con il filo violaceo, porporino e scarlatto, i materiali del Vangelo della remissione, Ges salv tutti coloro che
<<<

credevano nella Sua salvezza.

LA BACINELLA DI BRONZO DEL VECCHIO TESTAMENTO ERA UNOMBRA DEL BATTESIMO DEL NUOVO TESTAMENTO
Perch i preti lavavano le loro mani e i loro piedi prima di entrare nel santo luogo? Perch essi dovevano stare di fronte a Dio senza alcun peccato.

Anche la bacinella era fatta di bronzo: essa rappresenta il giudizio che Ges affront per noi. E lacqua nel bacino simboleggia la parola del Vangelo che ci dice che tutte le nostre inquit sono state lavate.
>>>

Table of Contents

250

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Ci mostra come il lavaggio dei nostri peccati giornalieri fu compiuto. E unombra della verit che i peccati giornalieri di tutti gli uomini possono essere lavati attraverso la fede nelle parole del battesimo di Ges. Laltare dei sacrifici rappresenta il giudizio; e lacqua di Ges, che violacea, il Vangelo dellespiazione dei peccati, il battesimo di Ges da Giovanni Battista (Matteo 3:15, 1 Giovanni 5:5-10). la parola della testimonianza del Vangelo della salvezza attraverso lespiazione. Nella Prima Epistola di Giovanni 5 scritto, E questa la vittoria che ha vinto il mondo: la nostra fede. Poich son tre quelli che rendon testimonianza: lo Spirito, lacqua ed il sangue, e i tre son concordi. Ed Egli ci dice anche che colui che crede nel Figlio di Dio ha la testimonianza dellacqua, del sangue e dello Spirito in lui. Dio ci permise di essere santificati attraverso la fede nel Vangelo dellespiazione ed
<<<

entrare nel Santo Tabernacolo. Adesso quindi possiamo vivere nella fede, essere liberati nelle parole di Dio, essere benedetti da Lui, e vivere la vita della giustizia. Diventare il popolo di Dio significa essere salvati attraverso la fede nel Vangelo dellespiazione e vivere allinterno del Santo Tabernacolo. Molte persone oggi dicono che sufficiente solo credere senza pensare al significato del filo violaceo, porporino, e scarlatto allingresso del Santo Tabernacolo. Se uno crede in Ges senza conoscere il loro significato, la sua fede non vera fede perch c ancora peccato nel suo cuore. Una persona ha ancora peccato nel suo cuore perch non crede nella verit del rinascere attraverso il Vangelo dellespiazione, dellacqua, del sangue, e dello Spirito. Se ad uno viene chiesto di valutare una persona che non conosce molto, e se, per far piacere a colui che ascolta dicessi, S, io credo in lui. Non lho mai incontrato, ma io credo comunque in lui. Pensate che
>>>

Table of Contents

251

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

allascoltatore farebbe piacere sentire questo? Pu darsi che ad alcuni di voi possa fare piacere, ma questo non il tipo di fede che Dio vuole da noi. Dio vuole che noi crediamo nel Vangelo della remissione, la salvezza di Ges attraverso il violaceo (il battesimo), il porporino (la regalit), e lo scarlatto (il sangue). Noi dovremmo conoscere, prima di avere fede in Ges, come Egli ci salv da tutti i peccati. Quando noi crediamo in Ges, noi dobbiamo conoscere come Egli ci ha salvato da tutti i nostri peccati attraverso lacqua (il battesimo di Ges), il sangue (la Sua morte), e lo Spirito (lessere Dio di Ges). Quando veramente capiamo, possiamo fare esperienza e avere una fede completa. La nostra fede non sarebbe mai completa se non siamo a conoscenza della verit. La vera fede viene solo comprendendo la testimonianza della salvezza di Ges, il Vangelo della remissione, e lessere il Vero Salvatore delluomo di
<<<

Ges. Allora che cosa sarebbe la fede che disonora Ges? Scopriamolo.

LA FEDE CHE DISONORA GES


Che cosa la cosa pi importante per la fede? Lesatta conoscenza del battesimo di Ges

Voi dovete sapere che credere in Ges in modo arbitrario deriderLo. Se voi pensate, Per me difficile credere, ma siccome Egli Dio e siccome Egli il Figlio di Dio, dovr credere, allora voi state rendendo ridicolo Ges. Voi dovete credere nel battesimo e nel sangue di Ges, il Vangelo dellespiazione.
>>>

Table of Contents

252

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

Credere in Ges senza conoscere il Vangelo dellespiazione peggio che non credere in Ges affatto. Predicare il Vangelo quando uno crede nel sangue di Ges lavorare invano senza conoscere la verit. Ges non vuole che qualcuno si metta a predicare di credere in Lui arbitrariamente, o ad avere fede in Lui senza ragione. Egli vuole che noi crediamo in Lui attraverso la conoscenza del Vangelo dellespiazione. Quando noi crediamo in Ges, noi sappiamo che il Vangelo dellespiazione il battesimo e il sangue di Ges. Quando noi crediamo in Ges, dobbiamo capire il Vangelo dellespiazione attraverso le Sue Parole e conoscere spicificamente come Egli lav tutti i nostri peccati. E dobbiamo conoscere ci che rappresentato dal filo violaceo, porporino e scarlatto allingresso del Santo Tabernacolo. Allora possiamo avere la vera fede che si protrarr in eterno.
<<<

NOI NON POSSIAMO MAI

RINASCERE SENZA CREDERE IN GES, CHE LESSENZA DEL FILO VIOLACEO, PORPORINO E SCARLATTO
Che cosa fecero i sacerdoti prima di entrare nel luogo santo? Lavarono le loro mani e i piedi nellacqua della bacinella di bronzo.

Nostro Signore Ges ci salv. Noi non possiamo che pregare il Signore quando noi vediamo come Egli ci salv. Noi dovremmo guardare il Santo Tabernacolo. Egli ci diede le parole del Vangelo dellespiazione attraverso il filo violaceo, porporino e scarlatto del Santo Tabernacolo e ci salv tramite
>>>

Table of Contents

253

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

quelle. Noi ringraziamo e preghiamo il Signore. I peccatori non potevano entrare nel luogo santo senza andare incontro ad un terribile giudizio. Come poteva uno entrare nel luogo santo senza essere giudicato per i suoi peccati? Egli non poteva. Se una persona del genere fosse entrata, sarebbe stata uccisa all`istante. Non sarebbe stata una benedizione, ma una maledizione. Un peccatore non poteva entrare nel luogo santo e pretendere di poter rimanere in vita. Nostro Signore ci salv attraverso il segreto nascosto nellingresso del Santo Tabernacolo. Con i fili violaceo, porporino e scarlatto e il lino fine ritorto Egli ci salv. Ed Egli ci parl del segreto della Sua salvezza attraverso quei fili. Adesso, voi ed io siamo stati salvati in quel modo? Se non crediamo alle parole del filo violaceo, porporino e scarlatto, non ci pu essere salvezza attraverso il Vangelo dellespiazione. Il colore violaceo non simboleggia Dio, simboleggia il battesimo di
<<<

Ges. Simboleggia il battesimo di Ges che tolse tutti i nostri peccati. Uno pu entrare fino allaltare degli olocausti senza credere nel filo violaceo. Ma egli non pu entrare nel santo luogo dove Dio risiede. Quindi, prima di entrare nellingresso del Santo Tabernacolo, dobbiamo credere nel filo violaceo (il battesimo di Ges), nel filo scarlatto (il Suo sangue sulla Croce) e nel filo porporino (lessere Dio di Ges e Figlio di Dio). Solo se crediamo veniamo accettati da Dio e ci permette di entrare attraverso il velo del luogo santissimo. Alcuni entrano nel cortile esterno del Tabernacolo e pensano di essere allinterno. Ma questo non salvezza. Quanto dobbiamo andare lontano per essere salvati? Noi dobbiamo essere capaci di entrare nel luogo santissimo. Allo scopo di entrare nel luogo santissimo, noi dobbiamo passare attraverso bacinella di bronzo. La
>>>

Table of Contents

254

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

bacinella di bronzo rappresenta il battesimo di Ges, e noi dobbiamo lavare tutti i nostri peccati giornalieri con il battesimo di Ges e essere santificati per entrare nel luogo santo. Nel Vecchio Testamento, i sacerdoti dovevano lavarsi prima di entrare, e nel Nuovo Testamento, Ges lav i piedi dei Suoi discepoli per simboleggiare il lavaggio dei loro peccati che durano un vita. La Legge di Dio dice, Poich il salario del peccato la morte; ma il dono di Dio la vita eterna in Cristo Ges, nostro Signore (Romani 6:23). Dio giudica i peccati delluomo senza eccezione, ma Egli li pass su Suo Figlio e Lo giudic al posto degli uomini. Questo lAmore di Dio, la Sua salvezza. La vera salvezza conseguita solo quando noi crediamo nel Vangelo dellespiazione, il battesimo, il sangue, la morte, e la resurrezione di Ges.

ALLO SCOPO DI RINASCERE, UNO NON DEVE MAI DISPREZZARE LA PAROLA SCRITTA DI DIO, IL VANGELO DELLESPIAZIONE DAI I PECCATI
Qual lunica cosa che dobbiamo fare? credere nelle Parole scritte di Dio.

Non ho mai disprezzato un altro popolo. Quando qualcuno parla di qualcosa di cui io non sono conoscenza, gli chiedo di insegnarmela. Ma quando io ho chiesto in giro sul significato del Santo Tabernacolo, nessuno mi ha saputo rispondere. Allora che cosa potevo fare? Io dovevo tornare alla Bibbia. Dove riportato il Santo Tabernacolo nella Bibbia? descritto in dettaglio nellEsodo. E se
>>>

<<<

Table of Contents

255

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

uno legge questo libro attentamente, pu capire il suo significato attraverso le Parole scritte di Dio. Cari amici, voi non potete essere salvati credendo in Ges ciecamente. Voi non potete rinascere solo frequentando la Chiesa regolarmente. Noi sappiamo ci che Ges disse a Nicodemo. Tu se il dottore di Israele e non sai queste cose? se uno non nato dacqua e di Spirito, non pu entrare nel regno di Dio (Giovanni 3). Tutti coloro che credono in Ges devono credere nel filo violaceo (tutti i peccati del mondo furono passati su Ges quando Egli fu battezzato), nel filo scarlatto (la morte di Ges per tutti i nostri peccati) e nel filo porporino (Ges il salvatore, Dio, e il Figlio di Dio). Noi dobbiamo credere che Ges il Salvatore di tutti i peccatori del mondo. Senza questa fede, uno non pu mai rinascere, n pu entrare nel santo luogo del Regno di Dio, uno non pu neanche vivere
<<<

fedelmente in questo mondo senza di esso. Non sarebbe facile se uno potesse rinascere solo avendo fede in Ges? -S- Voi siete stati salvati. Io sono stato salvato. Noi tutti siamo stati salvati. Quanto sarebbe bello. Ma ci sono molti che credono in Ges senza essere veramente rinati. Uno deve conoscere la verit nella Bibbia tanto quanto avere fede in Ges. Noi dobbiamo conoscere il Vangelo della remissione dei peccati nella Bibbia e il significato del filo violaceo, porporino e scarlatto allo scopo di entrare nel Santo Tabernacolo ed essere con Dio nel mondo della fede. Allinterno del Tabernacolo della fede, noi possiamo vivere felicemente fino al momento in cui dobbiamo avanzare al Regno dei Cieli. essenziale che noi conosciamo come credere in Ges nel modo giusto.

Table of Contents

>>>

256

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

IL VANGELO ORIGINALE GENERA SANTIFICAZIONE CON IL FILO VIOLACEO


Qual la condizione indispensabile per la salvezza? Il battesimo di Ges.

Qualche volta luomo pensa di poter vivere perfettamente senza commettere errori. Quando prova a fare qualcosa, egli scoprir presto che non vero. Gli uomini sono cos incompleti, ed impossibile per lui non peccare. Ma poich Ges salv noi con i fili violaceo, porporino e scarlatto il Vangelo dell espiazione, noi possiamo essere santificati ed entrare nel luogo santo di Dio. Se Dio non ci avesse salvato con il filo violaceo, porporino e scarlatto noi non saremmo mai potuti
<<<

essere capaci di entrare nel luogo santo da soli. Perch? Se bastasse solo che colui che vive perfettamente con la sua carne potesse entrare, non ci sarebbe nessuno qualificato. Quando uno crede in Ges senza il Vangelo, aggiunge solo pi peccati al suo cuore. Ges ci salv con la sua salvezza programmata attentamente, la salvezza del filo violaceo, porporino e scarlatto, e il lino fine ritorto. Egli lav tutti i nostri peccati. Credete in questo? -S- Avete nel vostro cuore la verit del Vangelo della remissione e rendete testimonianza ad esso? -S.Solo quando voi rendete testimonianza al Vangelo potrete mettere sulla vostra fronte il nastro che dice SANTO ALLETERNO ed entrare a far parte del sacerdozio reale (1 Pietro 2:9). Solo allora voi potete stare dinnanzi al popolo e dirgli che siete servi di Dio, lavorando come alto sacerdote. Il mitra dellalto sacerdote ha una lamina doro e
>>>

Table of Contents

257

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

la lamina allacciata con un nastro violaceo. Perch violaceo? Perch Ges ci salv con il Vangelo della remissione, perch Egli tolse tutti i nostri peccati e ci tolse il peccato attraverso il Suo battesimo (posando le mani nel Vecchio Testamento e attraverso il battesimo nel Nuovo Testamento). Non importa con quanta convinzione crediamo in Ges, noi non possiamo guadagnare la lamina incisa con la scritta SANTO ALLETERNO senza le parole segrete dei fili violaceo, porporino e scarlatto. Come siamo diventati giusti? scritto in Matteo 3:15, Poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Ges fu battezzato e salv noi da tutti i peccati, noi credenti siamo diventati giusti. Come potevamo dire di essere senza peccato se non ci fosse stato il battesimo di Ges? Anche se noi avessimo creduto in Ges, anche se noi avessimo gridato, pensando alla crocifissione di Ges, tutte le
<<<

lacrime di questo mondo non avrebbero potuto lavare tutti i nostri peccati. No. Non importa quanto noi abbiamo pianto e ci siamo pentiti, i nostri peccati rimarrebbero allinterno di noi. SANTO ALLETERNO. Poich Egli tolse tutti i nostri peccati con il Suo battesimo e il sangue, poich il Signore permise che tutti i peccati di noi peccatori fossero passati su Ges, poich la parola della salvezza registrata nella Bibbia, noi siamo diventati giusti attraverso la nostra fede malgrado tutta la nostra debolezza. Quindi noi possiamo adesso stare dinnanzi Dio. Noi possiamo adesso vivere come giusti e predicare il Vangelo al mondo. Oh, io sono stato salvato. Voi siete stati salvati. Noi siamo stati tutti salvati. Noi siamo stati salvati in accordo al programma di Dio. Senza la parola del Vangelo dellespiazione nel vostro cuore, non c salvezza non importa quanto duramente voi cerchiate di averla. come la canzone popolare
>>>

Table of Contents

258

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

coreana sullamore non corrisposto. Oh, il mio cuore batte velocemente senza ragione ogni qual volta io la vedo, ognivolta che io sono vicino a lei. Io devo essere innamorato. Il mio cuore batte velocemente, ma non quello suo. Ma il mio amore non mai stato corrisposto. Le persone tendono a pensare che la salvezza venga in modi differenti e che varia a seconda della persona. Essi chiedono, Perch viene solo attraverso il Vangelo del battesimo? Se non viene attraverso il Vangelo del battesimo di Ges, non una salvezza completa. il solo modo con cui possiamo diventare giusti dinnanzi a Dio perch il solo modo con cui possiamo essere lavati completamente da tutti i nostri peccati.

QUAL LA SALVEZZA DEL FILO VIOLACEO CHE GES CI DIEDE?


Che cosa ci ha reso giusti? Il Vangelo del filo violaceo, porporino e scarlatto.

La salvezza attraverso il Vangelo del filo violaceo, porporino e scarlatto il regalo di Dio a tutti gli uomini. E questo regalo ci ha messo in grado di entrare nel Santo Tabernacolo e di vivere in pace. Ci ha reso giusti. Ci ha reso giusti e ci ha messo in grado di vivere allinterno della Chiesa, per essere educati nelle sante parole allinterno della Chiesa. Ogni qualvolta noi andiamo dinnanzi a Dio a pregare, il Vangelo ci benedice con il Suo Amore. Questo il perch la salvezza cos preziosa per noi. Ges ci dice di costruire una casa sulla roccia. E la
>>>

<<<

Table of Contents

259

ILVANGELO DELLESPIAZIONE ABBONDANTE

roccia il battesimo di Ges. Noi tutti dovremmo essere salvati, vivere con la salvezza, andare in Cielo, meritare la vita eterna e diventare i figliuoli di Dio. Cari amici, a causa del Vangelo dellespiazione, noi siamo degni di entrare nel Santo Tabernacolo con la fede, perch Egli lav tutti i nostri peccati (il battesimo di Ges) e perch, grazie al giudizio sulla Croce, noi siamo stati salvati avendo fede nel Vangelo del battesimo di Ges. Lespiazione abbondante per tutti i nostri peccati, il battesimo e il sangue di Ges, il Vangelo che lav tutti i nostri peccati. Credete in questo? Il vero Vangelo il Vangelo celeste dellespiazione che lav completamente tutti i nostri peccati. Noi siamo rinati credendo nel Vangelo dellespiazione. Ges ci ha dato il Vangelo dellespiazione, che lav anche tutti i nostri peccati giornalieri. Pregate il Signore. Alleluia! Ringraziate il Signore.
<<<

Il Vangelo dellacqua e lo Spirito (il Vangelo dellacqua e del sangue) il vero Vangelo predicato da Ges Cristo. Questo libro stato scritto per rivelare il Vangelo di Ges, il Vangelo dellacqua e dello Spirito. Poich molte persone credono in Ges senza conoscere la completa verit, adesso si trovano solo nella teologia cristiana, la cosidetta teologia filosofica, e nelleresia, e nellimbarazzo. Quindi dobbiamo andare indietro e credere nel vero Vangelo. Non ancora troppo tardi. Io voglio scendere in dettaglio nel secondo libro per coloro che hanno domande sul Vangelo della rinascita di acqua e di Spirito.

Table of Contents

>>>

APPENDICE 1
TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

<<<

Table of Contents

>>>

261

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA
Sorella Eun-Young Hwang Preghiamo Dio che mi ha salvato dal capestro del peccato. Io sono stata allevata in una famiglia cristiana, ma non ero una cristiana vera. Crescevo frequentando la Chiesa, ma questo divent una semplice abitudine. Mi seducevano molte seduzioni del mondo. Cos provai ad acquisire pi conoscenza sul mondo che su Dio. Diedi pi attenzione alle varie teorie sul mondo piuttosto che alla parola di Dio. Cominciai a non frequentare regolarmente la Chiesa pregando poi per il perdono dei peccati. Questo and avanti per qualche tempo. Ci fu pi
<<<

miseria che felicit in quei giorni. Quando mi diplomai, non mi iscrissi all universit. Quando i miei amici furono occupati a prepararsi per lesame di ammissione all universit, io stavo cercando un lavoro stabile, mentre lavoravo part time. Fu veramente un periodo difficile per me. Non potevo venire fuori dalla depressione che avevo allepoca. Ma ebbi una chance per venire a contatto con le Sue Parole. Incontrai delle sorelle e dei fratelli che avevano fede tramite mio fratello maggiore, e ascoltai per la prima volta il vero Vangelo. Conoscevo gi quelle parole, ma non riuscivo a capire il loro vero significato. Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). Prima non mi impression. Ma come i giorni passarono, cominciai a capire il Vangelo
>>>

Table of Contents

262

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

del battesimo di Ges e del Suo sangue. Il Vangelo aliment la mia anima tramite la fede. E mi resi conto di non sentire pi il vuoto dentro me. Fu una sorpresa. Cominciai a rendermi conto di quanto preziose fossero le Sue Parole. Fui sicura dellesistenza di Dio. Adesso sono felice di poter vivere una vera vita di fede. Sono sicura nel mio cuore di essere senza peccato. Gloria sia a Dio che mi ha salvato dal peccato.

Fratello Jae-Dong Park Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). Colui che era destinato a morire per i suoi peccati fu salvato. Gloria sia a Dio. Stattene or l co tuoi incantesimi e con la moltitudine de tuoi sortilegi (Isaia 47:12). Io ho proprio fatto in questo modo. Sono nato in una famiglia conservatrice, da una madre che era una fedele buddista. Durante i miei anni di infanzia partecipai a campeggi organizzati da istituzioni buddiste e imparai a memoria le scritture buddiste frequentando ardentemente templi buddisti. Cominciai a disprezzare il buddismo che molte donne seguivano e cercai di trovare qualcosaltro per dare un significato alla mia vita. Sentii il peso del
>>>

<<<

Table of Contents

263

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

peccato nel mio cuore e cos provai a cambiare il mio comportamento, resistendo alle convinzioni delle persone intorno a me. Mentre frequentavo luniversi della citt di Sockcho, incontrai un amico che era di fede cristiana. Quellincontro fu la svolta decisiva della mia vita. Dio ha programmato questo incontro. Pi tardi scoprii che lamico, come era successo anche a me, aveva partecipato con entusiasmo ai rituali religiosi, ma non aveva trovato alcuna soddisfazione nella sua vita; questo mi dispiacque molto. In Chiesa, mi resi conto il buon atteggiamento falso era di per s un peccato. Poich dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza (Marco 7:21-22).
<<<

Mi resi conto che non potevo fare del bene perch la mia mente era piena di cattivi pensieri, e il problema del mio peccato non venne risolto. Ero in rotta verso lInferno. Da allora cominciai a soffrire grandi pene per i miei peccati e decisi di chiedere aiuto al reverendo Samuel Jungsoo Kim. Ho imparato da lui che Ges era colui che toglie il peccato del mondo (Giovanni 1:29) e che aveva preso i miei peccati e aveva pagato il loro fio. Questa verit mi risollev e il turbamento nella mia mente svan. In seguito incontrai il reverendo Paul Jong e imparai come Ges aveva lavato tutti i nostri peccati e come il popolo di Israele aveva offerto sacrifici nel Vecchio Testamento. Mi resi conto del perch Ges, che fu concepito dallo Spirito Santo (Matteo 1:20), doveva essere maledetto e steso su un albero (Galati 3:13).
>>>

Table of Contents

264

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). Giovanni Battista, come ultimo sacerdote, battezz e trasmise tutti i peccati su Ges, lagnello di Dio senza macchia. Allora Ges pag per i peccati sulla Croce. Questo era il vero Vangelo che mi dest e mi rese giusto. Io, che una volta fui un peccatore, diventai giusto. Le cose vecchie son passate: ecco son diventate nuove (2 Corinzi 5:17). Fu lo stesso per me. Mi pentii della mia vita passata (Atti 11:18) e fui battezzato in Cristo, e non ci sar condanna per me (Romani 8:1). Io sono beato nella Sua Grazia e ringrazio Dio per avermi salvato. Possano tutti coloro che stanno soffrendo grandi pene per il peccato e stanno cercando Ges trovare il Vangelo della redenzione in Lui! Alleluia.
<<<

Sorella Sung-Yuh Kim Mi sposai allet di 19 anni, e la famiglia di mio marito era veramente povera. Da allora non sono mai stata ricca, n venni mai amata veramente da mio marito. Avevo sempre invidiato le donne che amavano i propri mariti e godevano della ricchezza. La famiglia di mio marito credeva negli dei della montagna, e mio suocero era un veggente. Mio marito si arruol nellesercito tre giorni dopo che ci sposammo e mio cognato si ammal mentalmente allet di 22 anni. Inoltre, mia suocera divenne cieca quando aveva circa 50 anni. Siccome non ero una donna acculturata n avevo un bellaspetto n daltronde ero intelligente, pensai che fosse destino per me vivere in questa maniera per tutta la vita. Mia suocera desiderava farsi unoperazione, ma io
>>>

Table of Contents

265

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

non lho mai accompagnata allospedale e non mi sono mai preoccupata di comprarle dei medicinali. Speravo solo che si ammalasse e morisse. Adesso ho 54 anni e mia suocera morta due anni fa. C un detto che dice che porta sfortuna mettere il cuscino del morto nella bara, ma io non lo sapevo allora e lho sepolta con il suo cuscino. Da allora ella appare spesso nei miei sogni e mi pento di aver messo il suo cuscino nella bara e di essere stata cos severa con lei quando era in vita. Le altre persone sembrano essere buone coi loro parenti, ma io non potevo non odiarla. Ero tormentata da incubi e abbattuta dalla coscienza. Io ho un figlio e quattro figlie. Avevo paura potesse accadere qualcosa di brutto al mio unico figlio. Quando parlai loro dei miei sogni, i miei
<<<

vicini mi consigliarono che lo spirito cattivo doveva essere esorcizzato. Quindi visitai degli shamani e andai in certi templi per pregare per un aiuto, ma fu inutile. Sentii che la fine della mia esistenza era vicina a causa della mia coscienza sporca. Se non avessi trovato Ges e non fossi stata riscattata, non sarei viva oggi. Un giorno io fuggii di casa e andai da mia figlia per riposare e prendere delle erbe medicinali. Quella fu loccasione di incontrare Ges che mi mostr la via da prendere. Mia figlia era una cristiana rinata ed ella chiam la moglie del suo pastore e molte donne vennero e mi parlarono. Non conoscevo niente di Dio. Ma quando essi mi dissero che Ges aveva tolto tutti i miei peccati, decisi di credere nelle Sue parole. Prima dicevo a mia figlia di non andare in Chiesa perch pensavo che potesse portare sfortuna
>>>

Table of Contents

266

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

avere due dei sotto un tetto. Ma pensai che peggio di cos non poteva andare e non volli morire come una peccatrice. La moglie del pastore mi disse che tutte le persone sono nate peccatrici, ma che Dio aveva tolto tutti i nostri peccati attraverso Ges e noi non saremmo stati pi peccatori se avessimo creduto in Ges. Cos cominciai a frequentare la Chiesa regolarmente e cercai di ascoltare la parola di Dio, ma non riuscivo a capire molto. Ma col passare del tempo, tutte le Sue Parole cominciarono a dare un senso alla mia vita. Io mi sono resa conto di essere nata peccatrice e che non potevo che peccare. E scoprii che anche i cattivi pensieri nella mia mente erano peccati dinnanzi Dio. Le offerte nel Vecchio Testamento erano il suo modo di mostrarci ci che bisognava fare. E Ges, come stato fatto nel Vecchio Testamento,
<<<

fu battezzato e tutti i miei peccati passarono su di Lui nel Giordano. Egli tolse tutti i miei peccati e sanguin sulla Croce per pagare il loro fio. Ero finalmente convinta di essere senza peccato, e nessuno poteva condannarmi. E riuscii a dormire in pace. Non v quindi ora alcuna condanna per quelli che sono in Cristo Ges (Romani 8:1). Ho sofferto cos tanto per il peccato nel mio cuore e adesso il peccato non c pi. Adesso non ho pi incubi. Non riesco ad esprimere bene i miei sentimenti di allora, ma posso dire a ognuno di come Ges tolse tutti i peccati dal mio cuore. Io prego affinch Ges salvi mio marito e gli altri familiari come Egli ha salvato me. E io spero che questa testimonianza aiuti gli altri a trovare la redenzione in Ges.
>>>

Table of Contents

267

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

Io ringrazio Dio per avermi salvato e sono cos felice di essere capace di diffondere il Vangelo a molte persone. Adesso non provo pi invidia per ricchi e persone intelligenti.

Fratello Sung-Min Choi Alleluia! Pregate Dio che mi ha salvato dallInferno attraverso Ges e mi ha reso giusto e senza peccato. Non mi resi mai conto del cattivo peccatore che ero fino a che non ricevetti il Vangelo della redenzione. Io sentii che Noi siamo tutti sotto il peccato e che Non v alcun giusto, neppure uno (Romani 3:10) e pensai che potesse essere vero. Compresi di essere un peccatore poich molte persone mi dicevano cos, citando la Bibbia. In seguito incontrai il reverendo Paul Jong quando egli venne nella mia Chiesa. Dapprima non riuscivo a capirlo. I suoi insegnamenti furono completamente nuovi per me, e il mio cuore era cos pieno di confusione che le mie orecchie furono chiuse al vero Vangelo. Ma la
>>>

<<<

Table of Contents

268

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

fede nacque ascoltandolo. Come cominciai ad ascoltare, cominciai a capire il vero Vangelo e cominciai a crederci. Riuscii finalmente ad accettare nel mio cuore il sorprendente fatto che Ges tolse tutti i miei peccati quando Egli venne battezzato da Giovanni Battista e mor sulla Croce per pagare il fio di tutti i miei peccati. Adesso, qualunque cosa succeda, io non mi sento pi condannato e posso essere sicuro di essere giusto. Io non conosco lesatto momento o lesatto giorno in cui il nostro Signore verr, ma sono sicuro di essere stato salvato. Credo fermamente nelle parole del Levitico 1:4, Matteo 3:15, e Giovanni 1:29. Nei giorni del Vecchio Testamento, il popolo di Israele offriva un capro o un agnello senza macchia, posava le sue mani sulla testa del sacrificio per passare i suoi peccati ed essi venivano espiati. Ma lofferta non era abbas<<<

tanza per cancellare completamente tutti i nostri peccati. Non possiamo pentirci per tutti i peccati che noi commettiamo tutti i giorni. Cos Ges diede Se Stesso come offerta per togliere tutti i peccati in una volta. Ges era senza peccato, in altre parole, Egli era la perfetta offerta, senza macchia. Egli fu battezzato da Giovanni Battista per togliere tutti i peccati del mondo. Tutti i peccati che io commetto durante la mia esistenza furono trasmessi su di Lui. Ma senza il versare il sangue, non ci pu essere nessuna remissione (Ebrei 9:21), cos Ges mor sulla Croce. Questo Vangelo divenne fede nel mio cuore, e io sono adesso sicuro della remissione. Io sono rinato come un bambino appena nato dal grembo di sua madre. Io sono giusto adesso. La mia fede non ancora forte e io commetto ancora peccato, ma quando io penso a Ges che ha gi lavato la mia debolezza,
>>>

Table of Contents

269

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

io gioisco e Lo ringrazio ancora. Inoltre, io solevo essere annoiato durante i sermoni, ma adesso li accetto come le Sue parole. Io adesso desidero ascoltarli. Ho anche un desiderio bruciante di diffondere il Vangelo a coloro che non sono ancora stati salvati. Io mi rendo conto adesso che importante avere un ruolo nella Chiesa. Il mio cuore obbediente e pieno di gratitudine. Io adesso evito gli idoli che io solevo adorare e guardo solo Dio. Spero e credo che Dio mi guider con le Sue mani e mi user per diffondere il Suo Vangelo. Io ringrazio Dio che mi ha salvato e fatto di me Suo figlio.

Diacono Sang-Duk Choi Io guardo indietro a quei giorni quando non ero ancora stato riscattato. Ero un cristiano oridinario. Naturalmente avevo peccato, ma allapparenza non avevo alcuna colpa grave. Proprio come molte persone, sentii il perdono nel mio cuore per tutti i peccati quando il Vangelo venne a me. Come scritto nella Bibbia, Non v alcun giusto, neppure uno (Romani 3:10), io pensavo di essere un peccatore e pregavo in pentimento, chiedendo il suo perdono ogni volta. Riflettevo su queste parole, Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati, e io vi dar riposo. e cercai di alleggerire i miei peccati. Ma il mio fardello si fece solo pi grande e pi pesante ogni giorno. Io mi stupii di non trovare la pace che Egli aveva promesso, e
>>>

<<<

Table of Contents

270

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

pensavo di dover portare il fardello per tutta la mia vita. Non riuscivo a stare in pace perch non conoscevo la verit. Frequentavo tutte le sorti di incontri di risveglio spirituale e allinizio mi sembrava nuovo il suono che fuoriusciva dagli altoparlanti. Pi ascoltavo la musica e le voci dei pastori urlanti in quellambiente pi sentivo che noi eravamo ancora tutti peccatori e che i peccatori non possono andare in Cielo. I pastori agli incontri di risveglio dicevano che dovevo pentirmi ogni giorno, essere obbediente ai pastori, lavorare duramente in Chiesa, contribuire fedelmente durante le offerte, ed essere fedele e coscenzioso. Ci era il modo in cui dovevo vivere la mia vita religiosa e il modo per essere benedetto da Dio. Alle mie orecchie sembrava tutto giusto e non potevo che seguire fedelmente quelle istruzioni. Pregai per
<<<

diventare un cristiano buono e coscenzioso e, dopo aver frequentato per un anno la Chiesa, fui nominato diacono. Allora sentivo di agire bene. Ma come i giorni passarono, non riuscii ad essere sicuro della mia salvezza, n ci fu alcuna pace in me. scritto nella Bibbia, Allora due saranno nel campo; luno sar preso e laltro lasciato (Matteo 24:40). Non riuscii a eliminare la paura che era nella mia mente. Quando mi svegliavo di mattina controllavo se mia moglie era ancora in vita. Io diventai nervoso e i dubbi riguardo alla mia salvezza crescevano nel mio cuore. Ma Dio mi amava abbastanza per guidarmi alla Chiesa Whapyong nella citt di Sokcho. Incontrai molti evangelisti famosi e pastori durante la mia vita religiosa, ma la benedizione che io sentii da loro non durava a lungo. Essi non riuscirono a risolvere i miei
>>>

Table of Contents

271

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

problemi del peccato. Ma Dio mand il reverendo Paul Jong a me, e il Vangelo della redenzione riemp la Chiesa. Ma Satana cerc con tutte le sue forze di ostacolarmi. Io mi ostinai a non ascoltare il Vangelo dovunque il reverendo Paul Jong lo avesse predicato. Ma frequentavo ancora la Chiesa fedelmente. Sembrava che lo stesso sermone venisse ripetuto ogni volta. Venivo trattato come un cristiano fedele e considerato essere senza peccato quando io mi pentivo. Ma qui, riuscivo a vedermi come realmente ero e sentii vergogna per tutti i miei sbagli, anche quelli nascosti nel mio cuore. Come scritto, Poich dal di dentro, dal cuore degli uomini, che escono cattivi pensieri, fornicazioni, furti, omicidi, adulteri, cupidigie, malvagit, frode, lascivia, sguardo maligno, calunnia, superbia, stoltezza (Marco 7:21). Mi
<<<

resi conto che il mio cuore era pieno di peccato. Ed anche scritto, Il salario del peccato la morte (Romani 6:23). Cos capii, e il mio cuore divenne pesante e pieno di delusione. Ma un giorno, Dio mi illumin. Quelle erano parole familiari, ma il loro vero significato mi mossero per la prima volta. Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! (Giovanni 1:29). Mi resi conto che il peccato del mondo significava tutti i peccati, incluso i miei. Egli non tolse solo i peccati di ieri e oggi, ma anche i peccati di domani. Ges tolse tutti i peccati del mondo quando Egli fu battezzato. Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare (Matteo 3:15). Riuscii finalmente a credere che tutti i miei
>>>

Table of Contents

272

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

peccati erano stati trasmessi su Ges quando Egli fu battezzato da Giovanni il Battista e che tutti i miei peccati furono pagati quando Egli mor sulla Croce. Poich la vita della carne nel sangue. Per questo vi ho ordinato di porlo sullaltare per far lespiazione per le vostre persone; perch il sangue quello che fa lespiazione, mediante la vita (Levitico 17:11). Ges non era solo morto ma disse, compiuto! (Giovanni 19:30). Allora il suo fianco fu trafitto e immediatamente il sangue e lacqua vennero fuori (Giovanni 19:34), facendo cadere il muro del peccato che separa Dio e luomo. Posso adesso stare dinnanzi Dio. I giorni che passai senza credere mi sembrano cos sprecati. Adesso che io sono stato veramente riscattato, non sono pi appesantito dalle cose del
<<<

mondo, ma sono libero e orgoglioso di essere un giusto. Devo a Dio di essere adesso capace di seguire il giusto Abramo lungo la strada di Bethel. Ringrazio Dio ancora di poter ricevere la manna ogni giorno e di poter partecipare al convito celeste. Amen.

Table of Contents

>>>

273

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

Sorella Jung-Soon Lee Sognavo, sperando di imparare il significato della mia esistenza. Chi sono? Perch sono nata e dove mi dirigo? C solo la tomba alla fine della mia vita? Se cos, la mia vita sarebbe senza significato, e per me sarebbe stato meglio non essere nata affatto. Come crebbi, il mio cuore fu sempre vuoto e sentivo uno sconfinato dolore nel mio cuore. Quando mi sposai, io sentii che era una grande responsabilit essere dipendente e diventare una madre. Avevo paura pensando al mio futuro incerto. Avevo cos tanti problemi da affrontare con mio marito e mia suocera. Spesso quei problemi superavano la mia capacit a risolverli. Allora provai cos tanto odio per loro. Desiderai morire cos tante volte che divenni mano a mano sempre pi debole. Dovevo trovare qualcosa a
<<<

cui aggraparmi. Cos andai in una Chiesa cattolica. Mentre stavo seduta l, sentii pace e sicurezza. Gridai ad alta voce il nome di Dio e pregai con fervore. Ma dopo tre anni, scoprii che niente era cambiato. Ero una devota fedele allesterno ma allinterno ero piena di cose vergognose. La fedelt era qualcosa che mi mettevo come accessorio, ma in verit stavo cadendo nel profondo peccato. Ero sicura che Dio mi osservava dentro di me e potevo solo pregarLo di non abbandonarmi. Cominciai a leggere la Bibbia e mi resi conto che la Chiesa cattolica non insegnava la Bibbia come era scritta. Lasciai la Chiesa per molte altre. Noi ci andammo insieme ogni giorno a pregare e ascoltare la Parola. Pi leggevo, pi mi rendevo conto di essere una peccatrice dinnanzi Dio. Peccavo ogni giorno e
>>>

Table of Contents

274

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

la mia mente era piena di peccato. La Bibbia disse che Ges mor sulla Croce per i nostri peccati, ma io me li sentivo ancora addosso. Ogni qualvolta pregavo, solevo pentirmi per i miei peccati. Pi di met delle mie preghiere furono confessioni dei miei peccati, che cercavano il Suo perdono. Solevo supplicare Dio ogni mattina di non di lasciarmi peccare anche in quel giorno. Quante cose ci sono nella Bibbia che Dio dice di non fare? Pi io cercavo di vivere in accordo alla Sua Parola, pi scoprivo la mia manchevolezza. Dissi a me stessa ripetutamente che sarei stata meglio se ci avessi provato. Quando non andavo in Chiesa, diventavo seriamente preoccupata di quel peccato e gradualmente mi stancai. C un proverbio coreano che dice, Quando si d la caccia a un topo in un vicolo cieco, il
<<<

topo si girer indietro e attaccher il cacciatore. Cercai molto duramente di ricevere la benedizione di Dio ma la benedizione non arriv. Al contrario, cominciai a temere la dannanzione di Dio. Cominciai a protestare contro Dio. Protestai perch Egli mi stava chiedendo di fare troppe cose e mi arrabbiai perch mi faceva soffrire cos tanto. Stavo andando fuori di testa. Dopo che Ges fu risorto, Egli disse ai discepoli tre volte Pace a voi. Io aspettavo e speravo che Lui mi dicesse la stessa cosa. Ma non cera pace in me. Ges mor sulla Croce per me e risorse. Egli disse che chiunque avesse chiamato il Suo nome sarebbe stato salvato. Credevo in Lui e chiamavo il Suo nome, ma perch non cera pace per me? Sapevo che la Bibbia era vera e credevo in essa, ma perch Egli non mi dava la pace? Pregai ogni giorno di non permettere che
>>>

Table of Contents

275

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

peccassi ancora e pensavo che Egli avrebbe ascoltato le mie preghiere. Ma Egli non rispondeva. Credevo in Dio perch pensavo che Lui, lOnnipotente, potesse cambiarmi in modo da non farmi pi peccare. Se Egli non avesse fatto ci, come potevo vivere? Io mi resi conto di essere cos debole che la mia vita era nelle Sue mani. Se Egli non mi avesse salvato dai peccati, che avrei fatto?. Dio ebbe piet di me e mand i suoi servi, il reverendo Paul Jong, nella mia Chiesa. Poich a noi come a loro stata annunziata una buona novella; ma la parola udita non giov loro nulla non essendo stata assimilata per fede da quelli che lavevano udita (Ebrei 4:2). Cominciai a studiare la parola di Dio. Leggendo il sistema sacrificale nel Levitico, cominciai a rendermi conto che Ges era stato sacrificato in accordo alla Sua Legge e che Egli
<<<

tolse tutti i miei peccati con il Suo battesimo. Fino ad allora avevo solo conosciuto il sangue di Ges e non riuscivo a risolvere il problema del peccato. Quando Ges fu battezzato da Giovanni Battista, Egli disse, Poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). E Giovanni Battista disse il giorno successivo, Ecco! LAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! Quando cominciai a credere che Egli aveva tolto tutti i miei peccati, anche i peccati del futuro, ed era stato giudicato per me e risorto e che tutti i miei peccati furono cancellati, io cominciai a sentire quella pace che stavo bramando. I miei peccati sono stati cancellati. Io adesso sono giusta. Tutti i peccati di cui mi stavo pentendo furono completamente cancellati. Adesso io ho una ragione di vita. Sono
>>>

Table of Contents

276

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

rinata e sono stata resa giusta per essere con Dio per sempre. Ed Egli mi lasci rinascere per diffondere il buon Vangelo. Non sono pi preoccupata per il peccato. Dio che ha creato il mondo prese la mia vita nelle Sue mani e adesso mi protegge. Gloria sia a Dio che mi ha salvato dal peccato.

Fratello Gae-Jin Umm Conoscerete la verit, e la verit vi far liberi (Giovanni 8:32). Io ringrazio Dio che diffuse la luce della verit su di me, che ero perduto nel buio. Alla fine del mio anno scolastico come studente liceale del secondo anno, bussai alla porta della Chiesa in cerca di Dio. In quegli 8 anni ho servito diligentemente nel coro e ho partecipato alle attivit di unaltra Chiesa. Sebbene sapevo che noi saremmo stati salvati seguendo le Sue Parole, avevo messo pi impegno nel mio lavoro, secondo un giudizio personale e non divino. Ogni qualvolta che io sentivo di aver fatto una cosa giusta, o quando i miei sentimenti ribollivano, io pensavo erroneamente di essere stato salvato. E le persone intorno a me spesso
>>>

<<<

Table of Contents

277

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

mi lodavano per le mie giuste azioni e mi incoraggiavano per la mia forte fede. La fede doveva basarsi sulle Sue Parole. Ma stavo stimando la mia fede per le mie buone azioni e ci fu ridicolo. Poich conoscevo meglio di chiunque altro la mia propria ipocrisia, pensai con preoccupazione a cosa sarebbe successo se essi mi avessero conosciuto realmente, e questo riemp il mio cuore di colpa. Provai ogni cosa per soffocare la mia sete per Dio, ma siccome non avevo la base delle Sue Parole, la fede sembrava un concetto troppo astratto da essere capito. Nel frattempo, quando mi interessai al benessere sociale, entrai in un seminario di teologia. Da quando fui pi interessato alle azioni, tutti coloro che parlavano solo di amore, amore, amore per il tuo prossimo mi apparivano come ipocriti. A me non piacevano
<<<

coloro che parlavano di amore mentre sbagliavano nellaiutare il prossimo. Ma dopo che fui riscattato, mi resi conto che non cera niente di pi importante della salvezza dellanima. Volli fare esperienza di molte cose mentre ero nel seminario. Pi di qualunque altra cosa, volevo comprendere il reale significato della fede, che sembava cos astratta e vaga. Cos piansi e mi pentii nelle mie preghiere, lessi la Bibbia e dei libri scritti da famosi teologi, ma quelli non servivano. Mi resi conto che molti pastori tendevano a usare riferimenti al libro per predicare ma non confidare puramente alla sua parola. Io fui molto deluso, ma nello stesso tempo il mio desiderio di trovare la verit divenne pi forte. Nel frattempo, incontrai un servo di Dio in una classe di dattilologia e cominciai a sentire parlare del sistema sacrificale descritto in
>>>

Table of Contents

278

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

Levitico nel Vecchio Testamento. Prima che io fui riscattato, sembrava cos noioso e difficile leggere la storia, ripetuta tante volte, dell` uccisione degli animali. Io non mi resi mai conto delle relazioni profonde che sono nascoste nel testo. Conoscevo allora che Dio aveva mandato a noi un Salvatore che avrebbe compiuto il sistema sacrificale descritto nel Vecchio Testamento per pulire tutti i miei peccati e per farmi cos puro come la neve bianca. Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia (Matteo 3:15). Incarnato senza macchia, Ges Cristo venne in questo mondo come offerta vivente e fu battezzato e tutti i miei peccati furono passati su di Lui. Egli aveva cancellato tutti i miei peccati lasciandoli alle sue spalle (Isaia 38:17). Egli tolse il peccato del mondo (Giovanni
<<<

1:29) e mor sulla Croce per essere giudicato al nostro posto e ci ha salvato dalle leggi del peccato e della morte. Da quando tutti i miei peccati furono passati su di Lui attraverso il Suo battesimo, posso sentire con tutto il mio essere ci che lapostolo Paolo ha voluto dire quando disse, Sono stato crocifisso con Cristo, e non son pi io che vivo, ma Cristo che vive in me. Io ho fatto esperienza del suo fiume del vivere, lacqua che scorre nella mia mente secca e desertica. La Sua Parola veramente viva e dinamica. Tutto il sentimento vuoto e astratto che io avevo riguardo alla fede divenne realt. Quando io guardo al passato, mi rendo conto che ci furono momenti dolorosi. Ma io lo ringrazio per ci. Adesso so che Ges mi guid nel posto dove ora io mi trovo. Sebbene non possa mai esprimere con le parole la Grazia e lAmore di Dio, io vivr il resto della mia vita
>>>

Table of Contents

279

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

come suo servo e spero che di essere utile a Lui. Voglio guidare coloro che stanno errando nelloscurit verso la luce della verit. Io prego e ritorno alla gloria di Dio che mi ha salvato dalla legge del peccato e dalla morte e che mi diede la vita eterna. Alleluia!

Sorella Belova Lyssa Mosca Vorrei salutare tutti i pastori in Corea nel nome di Ges e dividere con voi un gioioso evento che ha cambiato completamente la mia vita. In un seminario tenutosi in Mosca un paio di anni fa, ho sentito la sorprendente parola di Dio. Quando partecipai ad un seminario di addestramento in Corea lanno seguente, ho ascoltato molti insegnamenti sulla parola di Dio, dellessere rinato di acqua e di Spirito. Quale immensa gioia sapere chiaramente di essere diventato veramente libero da tutti i miei peccati! Sono passati sei anni da quando ho cominciato a credere in Ges. Prima di essere veramente rinata, pensavo che fossi una
>>>

<<<

Table of Contents

280

TESTIMONIANZE DI SALVEZZA

grande peccatrice e che dovessi pentirmi continuamente. Io ho pregato e mi sono pentita ogni giorno. Fui battezzata con lacqua ma io non fui ancora rinata. Credevo di essere una peccatrice e di tanto peccato nel mio cuore. Io avevo continuamente cercato il perdono di Dio. Io ero sempre tormentata dai miei peccati. Ma credevo veramente che Dio non mi avrebbe lasciato in questo dolore e che Egli mi avrebbe salvato alla fine in qualche modo. Dio allora mi guid ad un servo che era rinato. Attraverso lui fui capace di ascoltare il pi prezioso Vangelo di questo mondo, il vero Vangelo della salvezza. Io ho imparato che io ero senza peccato e che Ges aveva lavato tutti i miei peccati con il Suo battesimo e la Croce. Adesso io non sono pi una peccatrice, e il mio cuore riempito di gioia. Adesso, invece delle preghiere del pentimento, io offro un
<<<

grande ringraziamento a Dio ogni giorno, e la mia vita diventata cos serena e gioiosa. Io so adesso che non c altro Vangelo, altra fede vera come questa. Io prego solo che la mia fede diventi pi forte. Io offro preghiera a Dio ogni giorno e credo che non ci sia fede pi preziosa. Io sono in pace sapendo che entrer nel Regno dei Cieli quando la mia vita finir. Io adesso lavoro per Dio e sto predicando il Vangelo agli altri intorno a me. Io vivo in costante gioia, dividendo lamore di Dio con tutte le persone del mondo.

Table of Contents

>>>

APPENDICE 2
SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

<<<

Table of Contents

>>>

282

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE
RISCATTO
Il prezzo pagato per la liberazione di una persona prigioniera, ipotecando dei beni o del debito; latto di risolvere il problema con i soldi. Usata pi spesso come rappresentazione positiva della redenzione (es: Esodo 21:30, somma di soldi; Numeri 35:31-32, Isaia 43:3, riscatto). Nel Nuovo Testamento, Matteo 20:28 e Marco 10:45 descrive il riscatto come il pagamento dei soldi.

ESPIARE, ESPIAZIONE
Il rituale del passaggio di tutti i peccati delluomo su Ges. Nel Vecchio Testamento, lespiazione era il passaggio dei peccati su una vittima sacrificale tramite limposizione delle mani sulla sua testa. Nel Nuovo Testamento, indica il battesimo di Ges ad opera di Giovanni Battista. In Ebraico e in Greco, questa parola significa il passaggio dei peccati su Ges Cristo cos che i peccatori possano entrare nella giusta relazione con Dio. Il Nuovo Testamento illustra bene lofferta per lespiazione: il battesimo di Ges e la Sua morte sulla Croce. NEL VECCHIO TESTAMENTO: La parola espiazione usata quasi 100 volte ed sempre espressa come (es. Levitico 23:27, 25:9, Numeri 5:8) Kaphar in greco
>>>

<<<

Table of Contents

283

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

(usualmente scritto come fare unespiazione). Espiazione una traduzione di una parola ebraica che significa il passaggio dei peccati tramite il posare le mani sulla testa del capro espiatorio e che confessa ad esso tutte le iniquit dei figliuoli di Israele (Levitico 16:20). NEL NUOVO TESTAMENTO: Lespiazione collegato allAramaico kpr che significa coprire. Questo significa il battesimo della redenzione di Ges nel Nuovo Testamento. Ges venne in questo mondo e fu battezzato allet di 30 anni per compiere la salvezza delluomo.

LESPIAZIONE BIBLICA
A. Nel Vecchio Testamento, il concetto del
<<<

sacrificio era usualmente eseguito attraverso il sacrificio di un animale (es.Esodo 30:10, Levitico 1:4, 4:20-21). B. Nel Nuovo Testamento, il concetto del sacrificio dellespiazione del Vecchio Testamento veniva conservato, ma la redenzione delluomo collegato a Ges Cristo. Lapostolo Paolo disse che Ges Cristo mor per i nostri peccati (1 Corinzi 15:3). Lespiazione, compiuta con la morte di Cristo, non si riferisce solo al peccato originale, ma a tutti i peccati delluomo. E dopo il battesimo attraverso cui i peccati delluomo furono passati su Ges (Matteo 3:15), Egli salv gli uomini con il sanguinare sulla Croce (Levitico 1:1-5, Giovanni 19:30). Lapostolo Paolo spiega nella Seconda Epistola ai Corinzi 5:14 che Uno solo mor per tutti, allora nel ventunesimo versetto, per tutti,
>>>

Table of Contents

284

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

nellEpistola ai Galati 3:13, Essendo divenuto maledizione per noi. In molti versetti nel Nuovo Testamento si parla di Cristo come della Vittima Sacrificale (es. Efesi 5:2), sono in Giovanni 1:29, 36 (Agnello-Giovanni Battista) e nella Prima Epistola ai Corinzi 5:7 (La nostra Pasqua Ebraica-lapostolo Paolo). Ma Paolo ha specificato che il battesimo di Ges nel Giordano era lespiazione per tutti i peccati del mondo. Egli spiega in Romani 6 che tutti i peccati degli uomini furono passati su Ges attraverso il battesimo di Ges da Giovanni Battista. Egli continua a spiegare che la crocifissione di Ges era il giudizio e la compensazione per i peccati, che il sacrificio dellespiazione era offerto per le anime degli uomini. La morte di Ges significa per noi il sacrificio dellespiazione nel Vecchio Testa<<<

mento. Il posare le mani nel Vecchio Testamento e il battesimo di Ges nel Nuovo Testamento sono in accordo con la Legge di Dio (Isaia 53:10, Matteo 3:13-17, Ebrei 7:1-10, 18, 1 Pietro 3:21). Il Nuovo Testamento non finisce con il battesimo e la morte di Ges, ma continua a dirci che il compimento della salvezza il nostro essere battezzati in Cristo e morire in Lui (Romani 6:3-7, Galati 2:19-20). Ci dice che Ges Cristo fu battezzato da Giovanni Battista per togliere tutti i peccati del mondo e che Egli fu crocifisso come risultato. Ges Cristo, attraverso il Suo battesimo e il sangue, non solo ha lavato i peccati delluomo e ha sopportato la pena, ma anche ha salvato luomo dal potere di Satana ed ritornato al potere di Dio accettando la punizione al posto delluomo.
>>>

Table of Contents

285

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Quindi la redenzione di Ges ha risolto il problema del peccato a cui era bloccato luomo da Dio, cos ripristinando la pace e larmonia tra luomo e Dio, dando salvezza, felicit (Romani 5:11), vita (Romani 5:17-18), e la redenzione (Matteo 3:15, Giovanni 1:29, Ebrei 10:1-20, Efesi 1:7, Colossesi 1:14) allo stesso tempo.

IL GIORNO DELLESPIAZIONE
NellEpistola agli Ebrei, significa il giorno della protezione o armonia. Il giorno pi importante per gli Ebrei era il Giorno dellEspiazione nel decimo giorno del settimo mese (Levitico 23:27, 25:9). Noi possiamo vedere in Levitico capitolo 16 che lalto sacerdote non poteva mai entrare nel luogo santissimo eccetto per stabiliti rituali.
<<<

Il luogo santissimo serviva per lespiazione proprio come il popolo di Israele; cos che lalto sacerdote doveva offrire il sacrificio allo scopo di passare i peccati con il posare le sue mani sulla testa del sacrificio. I figliuoli di Israele pensavano alla santit di Dio e ai loro peccati nel Giorno dellEspiazione. Allora 15 offerte (incluso il capro espiatorio), 12 offerte propiziatorie e 3 offerte di espiazione furono poste dinnanzi a Dio (Levitico 16:5-29, Numeri 29:7-11). Se noi contiamo laltro agnello menzionato nei Numeri 28:8, ci sono 13 offerte per il propiziatorio e 4 offerte di espiazione. Il giorno in cui Israele espiava i peccati annuali era il decimo giorno del settimo mese. Allo stesso modo, il giorno dellespiazione per lintero mondo era il giorno in cui Ges fu battezzato da Giovanni Battista. Fu il Giorno
>>>

Table of Contents

286

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

dellEspiazione (Matteo 3:13-17). Fu il giorno in cui Dio ha lavato tutti i peccati del mondo (Matteo 3:15). Fu il Giorno dellEspiazione in cui Dio poich cos si compiuta tutta la giustizia.

IL SACRIFICIO DELLESPIAZIONE
NEL VECCHIO TESTAMENTO: Proprio come gli altri sacrifici, il sacrificio della santificazione fu offerta nel Tabernacolo. Lalto sacerdote si puliva e si metteva labito di lino invece dellusuale abito formale usato per i rituali, e selezionava un giovane capro come offerta e un montone come sacrificio che offriva per se stesso e per la sua casa (Levitico 16:3-4). Lalto sacerdote posava le sue mani sulla testa dellofferta per passare il peccato.
<<<

Il posare le mani era una parte essenziale del Giorno dellEspiazione. Se non avesse fatto in questo modo, il sacrificio non poteva essere espletato poich lespiazione per i peccati non poteva essere compiuta senza il posare le mani, cos passando i peccati annuali di Israele sullofferta. In Levitico 16:21, Aaronne poser ambedue le mani sul capo del capro vivo, confesser sopra esso tutte le iniquit dei figliuoli dIsraele, tutte le loro trasgressioni, tutti i loro peccati, e li metter sulla testa del capro; poi, per mano di un uomo incaricato di questo, lo mander via nel deserto. Egli prese due capri espiatori come offerta e un montone come olocausto (versetto 5). Allora presentava i due capri dinnanzi al Signore alla porta del Tabernacolo e tirava a sorte per sceglierne uno per il Signore e laltro come il
>>>

Table of Contents

287

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

capro espiatorio. Quello per il Signore era offerto come unofferta, e il capro espiatorio era offerto vivo dinnanzi al Signore per espiare i peccati annuali del popolo di Israele e dopo lo si mandava fuori nel deserto (Levitico 16:7-10). I peccati di Israele dovevano essere passati sul capro espiatorio mediante il posare le mani. Allora il capro espiatorio, che si prendeva tutti i peccati di Israele, veniva laciato fuori nel deserto per la pace tra luomo e Dio. Cos i peccati annuali di Israele venivano lavati. NEL NUOVO TESTAMENTO: Allo stesso modo nel Nuovo Testamento, Ges Cristo fu battezzato da Giovanni Battista (il posare le mani nel Vecchio Testamento) e tolse tutti i peccati delluomo come agnello sacrificale per compiere la salvezza di Dio (Levitico 20:22,
<<<

Matteo 3:15, Giovanni 1:29, 36). Nel Vecchio Testamento, prima di tirare a sorte, Aaronne uccideva il capro giovane come unofferta per se stesso e per la sua casa (Levitico 16:11). Allora egli prendeva un turibolo (incensiere) pieno di carbone bruciante di fuoco dallaltare dinnanzi il Signore con le sue mani piene di dolce incenso coperto bene e lo mise oltre il velo. Allora egli metteva lincenso sul fuoco dinnanzi al Signore cos che il nugolo di incenso potesse librarsi oltre il propiziatorio. Egli anche prendeva un po del sangue del capro e lo spargeva con le sue dita e dinnanzi il propiziatorio sette volte (Levitico 16:12-19). Nel Giorno dellEspiazione, il posare le mani di Aaronne sulla testa dellofferta non poteva essere omesso. Aaronne posava le mani sul capro e passava tutti i peccati e tutte le
>>>

Table of Contents

288

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

iniquit di Israele sulla sua testa. Allora un uomo incaricato portava il capro nel deserto e lo lasciava l. Il capro espiatorio vagava nel deserto con i peccati di Israele e moriva per loro. Questo era il sacrificio dellespiazione nel Vecchio Testamento. Sarebbe lo stesso nel Nuovo Testamento se non per il fatto che fu Ges Cristo, come capro espiatorio, che tolse tutti i peccati delluomo su Se Stesso attraverso il Suo battesimo e sanguin e mor sulla Croce per noi. Quindi da quel momento, la salvezza da tutti i peccati non poteva essere data senza il battesimo e la crocifissione dellalto sacerdote celeste, Ges Cristo. Questo il compimento della salvezza del rinascere di acqua e di Spirito.

IL POSARE LE MANI, LORDINAZIONE


Questo il processo per il passaggio dei peccati sullofferta nel Vecchio Testamento (Levitico 4:29, 16:21). Nei giorni del Vecchio Testamento, Dio permise al popolo di espiare i loro peccati con il posare le mani sulla testa di unofferta allinterno del Tabernacolo. E rivela che il battesimo di Ges sta per venire nel Nuovo Testamento.

IL BATTESIMO
Il battesimo significa: 1 essere lavato; 2 essere sepolto (essere immerso); e nel significato spirituale
>>>

<<<

Table of Contents

289

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

3 passare i peccati tramite il posare le mani, come fu fatto nel Vecchio Testamento. Nel Nuovo Testamento, il battesimo di Ges tramite Giovanni Battista era lavare tutti i peccati delluomo. Battesimo di Ges significa togliere i peccati delluomo, lavare i peccati del mondo. Ges fu battezzato da Giovanni Battista, rappresentante di tutti gli esseri umani e alto sacerdote nella tradizione di Aaronne, e prese tutti i peccati delluomo su Se Stesso. Questo era il proposito del Suo battesimo. L`espressione Il battesimo di Ges significa, in senso spirituale, passare, essere sepolto. Questo implica che tutti i peccati furono passati su Ges e che Egli fu giudicato al posto delluomo. Allo scopo di salvare luomo, Ges aveva tolto i peccati degli uomini ed era morto per loro.
<<<

Cos la Sua morte anche la morte mia e vostra, cio tutti i peccatori del mondo, e la Sua resurrezione la resurrezione di tutto il popolo. Il Suo sacrificio la salvezza dei peccatori, e il Suo battesimo la testimonianza per lavare tutti i peccati delluomo. La Bibbia ci dice, Alla qual figura corrisponde il battesimo che ora salva anche voi (1 Pietro 3:21). Il battesimo di Ges il giusto modo di salvare luomo lavandolo da tutti i suoi peccati.

IL PECCATO
Tutte le cose si opponevano a Dio. Tutti i peccati incluso il peccato originale e le trasgressioni che noi commettiamo durante la nostra esistenza.
>>>

Table of Contents

290

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Il peccato in greco si dice hamarthia. E peccare hamartano che significa mancare il bersaglio in altre parole, credere in Ges, ma essere privo della capacit di essere salvato. Non conoscere o non credere nella verit disobbedire e avere disdegno di Dio. Se un uomo non vuole peccare dinnanzi a Dio, egli deve capire le parole di Dio correttamente e rendersi conto della verit che Ges diventato il Suo Salvatore. Noi dobbiamo credere nel battesimo di Ges e nella Sua Croce attraverso le parole di Dio. un peccato non accettare la Parola di Dio e deviare dalla verit e credere in false dottrine. La Bibbia ci dice che il pi serio peccato non credere che Dio abbia lavato tutti i peccati del mondo. Noi dobbiamo credere nella nascita di Ges, nella remissione dai peccati attraverso il Suo battesimo, e nella rinascita grazie al Suo
<<<

sangue sulla Croce. peccato se uno non crede che Ges fu battezzato e mor sulla Croce e risorse per liberarci dai nostri peccati.

IL PENTIMENTO
Quando un uomo accostandosi a Dio si rende conto dei suoi peccati e ringrazia Ges di averli perdonati, si tratta di pentimento. Tutti gli uomini sono un ammasso di peccato. Il vero pentimento ammettere che noi siamo peccatori dinnanzi a Dio, che noi non possiamo che peccare per tutta la nostra esistenza e andare allInferno quando moriamo, e che noi dobbiamo ricevere Ges credendo che Egli venne in questo mondo per salvare i peccatori, che Egli tolse tuttti i peccati (attraverso il Suo battesimo) e mor e risorse per salvarci.
>>>

Table of Contents

291

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Il vero pentimento abbandonare i nostri pensieri e ritornare a Dio (Atti 2:38). Il pentimento ammettere i nostri peccati e tornare indietro alla parola di Dio, accettare la salvezza dellacqua e del sangue con tutto il nostro cuore (1 Giovanni 5:6). Il vero pentimento ammettere di essere peccatore e credere in Ges, il Figlio di Dio, come Salvatore che ci ha salvato da tutti i peccati. Allo scopo di essere salvato e essere lavato da tutti i peccati, noi dobbiamo smettere di cercare di liberarci dal peccato attraverso i nostri sforzi e ammettere che noi siamo peccatori completi dinnanzi a Dio e alla Sua Legge. Allora dobbiamo accettare la verit, la salvezza dellacqua e dello Spirito, la salvezza che Ges ci diede con il Suo battesimo e il Suo sangue. Un peccatore deve abbandonare tutti i suoi
<<<

pensieri e volont e tornare a Ges completamente. Egli sar salvato quando arriver a credere che il battesimo di Ges serv a trasmetterGli i suoi peccati. In altre parole, il pentimento credere che il battesimo di Ges, la Sua crocifissione e la Sua resurrezione furono il modo per salvare i peccatori. Ges venne nella carne, fu battezzato e fu crocifisso per lavare tutti i peccati delluomo. Avere la fede completa in tutto questo e credere che Ges fu risorto per diventare il Salvatore di tutti coloro che credono in Lui il vero pentimento e la fede genuina.

LA SALVEZZA
Salvezza significa essere salvato dall annegare. Un uomo riceve la salvezza quando
>>>

Table of Contents

292

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

ammette che deve andare allInferno per i suoi peccati e crede che Ges lo abbia salvato da tutti i peccati attraverso la Sua nascita, il battesimo e il sangue sulla Croce. Gli uomini che si liberano dei peccati credendo nella salvezza di Ges, nel Suo battesimo e nel Suo sangue sono chiamati il salvato, il rinato, il giusto. Noi possiamo usare la parola salvezza per coloro che sono stati salvati, credendo in Ges. Proprio come un uomo che annega salvato, luomo che annega nel peccato del mondo pu essere salvato credendo in Ges come Suo Salvatore, nel Suo battesimo e il sangue, nelle parole della verit spirituale.

RINASCERE
Nascere una seconda volta. Un peccatore rinasce quando salvato spiritualmente credendo nel battesimo di Ges e nella Sua Croce. Un uomo rinasce spiritualmente credendo nel battesimo e nel sangue di Ges. Il rinati sono coloro che sono stati salvati da tutti i loro peccati e stanno aspettando larrivo di Ges senza peccato.

LESPIAZIONE DEI PECCATI


O il perdono dei peccati. I peccati sono perdonati quando noi diventiamo puliti da tutti i peccati una volta per tutte attraverso il Vangelo dellacqua e dello Spirito. La fede nel Vangelo dellacqua e dello Spirito credere nell
>>>

<<<

Table of Contents

293

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

esistenza di Ges come Figlio di Dio, nel Suo battesimo e nella crocifissione per la salvezza delluomo. La redenzione che Ges diede alluomo attraverso la fede nel Suo battesimo e nel sangue (come registrato nel Vecchio Testamento) e nel fatto che Ges salver tutto il popolo dal peccato. La redenzione nella Bibbia punta al lavare i peccati attraverso la fede nel battesimo di Ges e nel Suo sangue. Tutti i peccati furono passati su Ges, cos non c pi alcun peccato nei cuori delluomo. Noi potremmo chiamarci riscattati e giusti solo dopo aver passato tutti i nostri peccati su Ges attraverso il Suo battesimo.

GES CRISTO
GES: Il Salvatore che ha salvato tutto il popolo dai suoi peccati e dalla punizione del peccato. Ges significa il Salvatore, colui che salver tutto il popolo dai suoi peccati. CRISTO: Il Riscattato. Ci furono tre ruoli ufficiali per quelle persone che furono riscattate da Dio. E Ges li comp tutti e tre: (1) quello di Re, (2) quello di Profeta, (3) quello di Sacerdote. Ges Cristo era tutto questo. Egli fece il lavoro di tutte queste persone. Noi dobbiamo pensare che Ges sia come un Re, un Profeta, e un Sacerdote che insegn a noi la redenzione e la salvezza, cos che noi Lo chiamassimo Ges Cristo. Egli era lalto sacerdote celeste che ci salv da tutti i peccati del mondo con il Suo
>>>

<<<

Table of Contents

294

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

battesimo e il Suo sangue. Quindi Egli il Re di tutti coloro che credono in Lui. Ed Egli ci fa rendere conto dei nostri peccati quando noi veniamo dinnanzi a Lui. Egli ci insegn che noi siamo peccatori dal tempo dei nostri antenati, che come i discendenti dei peccatori noi fummo nati peccatori, e che come risultato noi siamo sotto il giudizio di Dio. Egli anche ci insegn che noi siamo stati lavati dei nostri peccati attraverso il Suo battesimo e il sangue. Egli fece tutti questi lavori per noi peccatori.

e salvare tutti i peccatori dal peccato, dal giudizio, e dallInferno.

CHI GES?
Come esposto in Genesi 1:3, Egli il Creatore, il vero Dio, il Dio di tutti gli universi che ha salvato tutti i peccatori dai peccati del mondo ( Filippesi 2:6, Il quale, essendo in forma di Dio, Giovanni 1:2,3 Essa era nel principio con Dio. Ogni cosa stata fatta per mezzo di lei; e senza di lei neppure una delle cose fatte stata fatta). Ges il Dio delle creature, il padrone delluniverso. Ma molte persone non sono riuscite ad essere salvate tramite il non credere nellamore e la salvezza che viene di Ges quando Egli venne in questo mondo nella carne. Ma molti
>>>

PERCH IL FIGLIO DI DIO DIVENNE UN UOMO?


Egli divenne un uomo per essere il Salvatore
<<<

Table of Contents

295

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

altri hanno ricevuto la salvezza, diventando il popolo di Dio, e acquisendo la vita eterna credendo in Lui. Essi sono diventati i giusti.

QUALE LA LEGGE STABILITA DA DIO?


Dio il progettista, il Solo Vero Dio, e lEssere Assoluto. Quindi Egli ha fondato la Legge nel mondo. (1) Egli diede ai peccatori la sua Legge e i Comandamenti per salvarli dai loro peccati. (2) La seconda Legge che Egli diede a noi la Legge della fede che salva i peccatori. la Legge dellaccesso concesso alla salvezza attraverso la fede in Ges Cristo come nostro Salvatore (Romani 5:1-2). Ges venne in questo mondo per compiere la Legge che Egli ha
<<<

stabilito e fu battezzato e sanguin sulla Croce e allora risorse. Ges ha fondato la Legge della salvezza per salvare tutti i peccatori del mondo. (3) Dio ha fondato la Legge della fede per coloro che credono nella salvezza dellacqua e dello Spirito. Chiunque voglia essere salvato e diventare figlio di Dio deve credere nella Legge della fede fondata da Dio. il solo modo per ottenere la salvezza. (4) Egli concesse il Cielo a coloro che credono nella salvezza spirituale della verit.

LA LEGGE DI DIO (I DIECI COMANDAMENTI)


Quello che noi dobbiamo osservare dinnanzi a Dio sono i Dieci Comandamenti, e ci sono 613 articoli concernenti la vita di ogni
>>>

Table of Contents

296

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

giorno. Ci sono ordini e proibizioni come Fa questo! e Non fare quello! Queste sono le linee di condotta per vivere e i Dieci comandamenti di Dio furono dati agli uomini cos che essi potessero rendersi conto dei loro peccati. Attraverso i Comandamenti scritti di Dio, noi possiamo risconoscere quanto noi disobbediamo a Dio (Romani 3:19-20). La ragione per cui Dio diede alluomo i suoi Comandamenti per farci rendere conto dei nostri peccati. Noi non possiamo mai rispettare tutti i Suoi Comandamenti, cos noi dobbiamo umilmente accettare il fatto che noi siamo peccatori prima che noi crediamo in Ges. Noi non dobbiamo mai commettere peccato di arroganza cercando di vivere lontano dai suoi Comandamenti. Gli uomini sono peccatori e Dio sa che loro non possono mai vivere in accordo alla Sua Legge. Cos Egli venne in questo
<<<

mondo come un uomo e fu battezzato e giudicato sulla Croce. per far vedere come perfetta la Legge di Dio, cos come deboli sono gli esseri umani. Nello stesso tempo, la santit e la perfezione di Dio sono rivelate nella Legge di Dio.

DOBBIAMO CREDERE IN GES?


S, noi dobbiamo. Non v sotto il cielo alcun altro nome che sia stato dato agli uomini, per il quale noi abbiamo ad esser salvati (Atti 4:12). Poich Egli il nostro Signore, poich Egli il pi giusto, poich la Sua volont, poich non c altro Salvatore, poich solo Ges il nostro Salvatore, poich noi possiamo essere riscattati e rinascere solo credendo in Lui, poich noi possiamo solo andare in Cielo e
>>>

Table of Contents

297

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

vivere sempre credendo in Lui, noi dobbiamo credere in Lui.

POSSIAMO NOI, CREDENDO IN GES, ESSERE ANCORA PECCATORI?


No. Lapostolo Paolo disse ricordando i giorni prima che egli incontrasse Ges nella Prima Epistola a Timoteo 1:15, I peccatori, de quali io sono il primo. In questi giorni ci sono molti che pensano di essere peccatori anche quando credono in Ges. Ma non vero. Tutti gli uomini sono peccatori prima di credere in Ges. Ma una volta che essi credono in Ges nel modo giusto diventano giusti immediatamente. Lapostolo Paolo ricord il tempo prima che egli conoscesse Ges e confess che egli era il primo dei peccatori. Ma Paolo, quando egli era chiamato Saul, incontr Ges sulla strada per Damasco e si rese conto che Ges era il suo Salvatore ed egli
>>>

PERCH DOBBIAMO CREDERE IN GES?


Dobbiamo credere in Ges: (1) per compiere la volont di Dio; (2) per essere salvati da tutti i nostri peccati; (3) per essere salvati ed entrare nel Regno dei Cieli cos che noi possiamo vivere per sempre con il Signore.

<<<

Table of Contents

298

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

credette e ringrazi Ges. Allora per il resto della sua vita egli testimoni che la giustizia di Dio, il battesimo di Ges, era per togliere i peccati del mondo e che Egli doveva morire per cancellare i peccati del mondo. In altre parole, egli divenne un servo di Dio che predic il Vangelo dellacqua e dello Spirito. Molti pensano fraintendendo questa confessione di essere il primo dei peccatori prima di essere salvati, prima di incontrare Ges, che lapostolo Paolo fosse un peccatore anche dopo aver incontrato Ges. Ma la verit che egli non era pi un peccatore ma colui che poteva fronteggiare Ges ogni volta che voleva. Egli era vissuto predicando il Vangelo della salvezza, la redenzione del battesimo e il sangue di Ges. Anche dopo che egli venne dinnanzi a Dio, le sue lettere sono lasciate a noi nella Bibbia
<<<

attestando che il Vangelo dellacqua e dello Spirito era il Vangelo della prima chiesa. La confessione dellapostolo Paolo era una rimembranza dei vecchi giorni e un offerta di ringraziamento al Signore. Era peccatore anche dopo aver creduto in Ges? No. Egli era un peccatore prima di rinascere, ma nel momento in cui egli credette in Ges come suo Salvatore, nel momento in cui si rese conto che i peccati del mondo furono passati su Ges attraverso il Suo battesimo, nel momento in cui egli credette nel battesimo di Ges e nel sangue della Croce, egli divent giusto. La ragione per cui egli chiam se stesso il primo dei peccatori era che egli stava ricordando il tempo in cui egli aveva tormentato i seguaci di Ges e ringraziando Dio per salvare un cos peccatore senza speranza come lui.
>>>

Table of Contents

299

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Chi pu chiamarlo peccatore? Chi poteva chiamare peccatore colui che divent giusto credendo nel battesimo e nel sangue di Ges? Solo coloro che sono inconsapevoli della verit della redenzione di Ges. Lapostolo Paolo divent giusto credendo nella salvezza attraverso Ges e da quel tempo in poi, come un servo di Dio, predic a tutti il Vangelo del diventare giusto credendo in Ges Cristo, il Figlio di Dio e il Salvatore. Lapostolo Paolo non era un peccatore, ma un servo giusto di Dio, un vero servo che predicava il Vangelo ai peccatori del mondo. Pu un peccatore predicare agli altri? Non lavorerebbe mai. Come pu uno predicare agli altri quello che egli non pu fare per s! Quando egli non stato salvato da s, come pu salvare gli altri! Se un uomo mentre affoga cercasse di
<<<

aiutare luomo davanti a lui, entrambi finirebbero sottacqua. Come pu un peccatore salvare gli altri? Egli li starebbe solo portando nellInferno con lui. Come pu un uomo malato salvare un altro uomo malato? Come pu uno ingannato da Satana salvare un altro? Lapostolo Paolo era un peccatore, ma divent giusto quando egli credeva nel battesimo e nel sangue di Ges e fu salvato dal peccato. Quindi egli poteva diventare un servo di Dio e predicare il Vangelo ai peccatori del mondo. Egli poteva salvare molti peccatori con la giustizia di Dio. Egli non era pi un peccatore. Egli rinacque e non visse nella giustizia della Legge, ma nella giustizia di Dio. Egli divent un servo e un predicatore della giustizia di Dio che condusse molti dietro a Dio. Egli non era un predicatore del suo proprio fervore o della giustizia della Legge, ma la giustizia di
>>>

Table of Contents

300

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Dio. Era un peccatore? No. Egli era giusto. Come un giusto uomo, egli divent lapostolo della verit di Dio. Non chiamatelo un peccatore poich sarebbe un insulto a Dio cos come un chiaro fraintendimento della verit. Egli era giusto. Noi non dobbiamo insultare lui n Ges pensandola in modo differente. Dire che egli era ancora un peccatore dopo che egli incontr Ges come chiamare Ges bugiardo. Ges lo aveva reso giusto, e fu Ges che fece di lui un servo della giustizia.

PU IL NOSTRO PECCATO ESSERE LAVATO PREGANDO PER IL PENTIMENTO?


I nostri peccati non possono mai essere
<<<

lavati dalla preghiera e dal pentimento poich la redenzione non attraverso il lavoro delluomo n attraverso le preghiere delluomo. Piuttosto, allo scopo di essere lavato dei nostri peccati completamente e permanentemente, noi dobbiamo credere nel battesimo e nel sangue di Ges e che Ges Dio. La vera redenzione data a coloro che credono che Ges lav i nostri peccati facendosi battezzare e sanguinando sulla Croce per darci una nuova vita. Allora pu lavarci i peccati giornalieri pregando per il pentimento? No. Tutti i peccati che noi commettiamo nelle nostre vite furono gi lavati quasi 2000 anni fa quando Ges li tolse col Suo battesimo. Noi fummo sempre puliti di tutti i nostri peccati con il battesimo di Ges e il versare il Suo sangue sulla Croce. Egli divent lAgnello sacrificale per noi credenti, lav tutti i nostri peccati, e pag per tutti loro
>>>

Table of Contents

301

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

con il Suo battesimo e il Suo sangue sulla Croce. Anche i peccati che noi commettiamo anche dopo che crediamo in Ges devono essere lavati attraverso il battesimo, la verit della redenzione; Ges gi diventato nostro Salvatore ed Egli ha tolto tutti i peccati che noi commettiamo fino al giorno della nostra morte. Ges venne in questo mondo e fu battezzato poich (Matteo 3:15), e comp tutta la giustizia con il prendere tutti i nostri peccati. Il Figlio di Dio prese cura dei nostri peccati con lessere battezzato. Il battesimo di Ges ha il significato di essere lavato. Poich tutti i nostri peccati furono passati su Ges quando Egli fu battezzato, noi fummo completamente lavati dai nostri peccati. Battesimo significa anche essere immerso, essere sepolto. Poich tutti i nostri peccati furono passati su Ges. Egli mor per noi
<<<

peccatori. E coloro che credono che tutti i peccati furono passati a Ges attraverso il Suo battesimo diventa pulito per sempre. La vera fede credere nei nostri cuori che tutti i nostri peccati, anche i peccati che commettiamo adesso, furono passati su Ges intorno 2000 anni fa quando Egli tolse tutti i nostri peccati e poich comp la giustizia di Dio. Se Egli non avesse lavato i nostri peccati tutti quegli anni fa con il Suo battesimo, adesso non ci sarebbe modo per noi di lavare i nostri peccati. Ricorda che tutti i nostri peccati furono lavati da Ges molto tempo fa. La vera fede e la salvezza spirituale oggi significano dare i nostri peccati dinnanzi a Ges per essere sicuri che essi siano stati lavati, dicendo, Tu hai lavato questo peccato anche, non vero? e credere in Lui e ringraziarLo. Ci
>>>

Table of Contents

302

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

perch Egli venne, fu battezzato, e mor sulla Croce e allora fu risorto dopo tre giorni; cos diventando nostro Salvatore. Benedetti sono coloro che lavano i loro peccati e credono nel battesimo di Ges che ha lavato tutti i nostri peccati. Questa la verit dellessere lavato dai peccati giornalieri. La vera fede credere in Ges che tolse tutti i peccati del mondo attraverso il Suo battesimo.

NEI ROMANI 8:30 SI DICE, E QUELLI CHE HA PREDESTINATI, LI HA PURE CHIAMATI; E QUELLI CHE HA CHIAMATI, LI HA PURE GIUSTIFICATI; E QUELLI CHE HA GIUSTIFICATI, LI HA PURE GLORIFICATI. QUESTA LA PAROLA SULLA SANTIFICAZIONE GRADUALE?
Questo non sulla santificazione graduale. Molti teologi e falsi predicatori hanno insegnato: Gli uomini che credono in Ges cambieranno gradualmente e diventeranno completamente santificati nella carne e nello Spirito, e molti hanno creduto in esso.

<<<

Table of Contents

>>>

303

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Ma come dato di fatto, gli uomini diventano pi cocciuti. E il peccato nei loro cuori cresce come loro diventano pi vecchi. Come pu la santificazione delluomo dipendere dal tempo? La parola santificazione graduale la cosa che Dio odia il pi e lunica che, invece, il Diavolo ama usare. Essi possono diventare giusti se solo non hanno niente pi a che fare con il peccato. Poich Ges ha lavato tutti i loro peccati con il Suo battesimo, gli uomini diventano giusti dovuto al battesimo e il sangue di Ges. Gli uomini diventano giusti attraverso la fede quando acquisiscono la cognizione che Ges prese tutti i loro peccati su Se Stesso. La parola santificazione significa diventare santo. Cercare di diventare santificati da soli non credere nella verit, ma essere persuaso dalla propria debole carne.
<<<

Anche la santificazione graduale viene dal desiderio spirituale degli uomini stessi. Tutte le religioni hanno una parola per la santificazione, ma noi che crediamo in Ges non devono mai porre importanza sulla parola stessa. Noi non diventiamo santificati gradualmente credendo in Ges; noi diventiamo giusti una volta per tutte credendo nel battesimo e nel sangue di Ges, il Vangelo della salvezza spirituale. La vera giustizia nata dalla fede nel Vangelo del battesimo e il sangue di Ges.

CONFESSANDO I NOSTRI PECCATI LI SI PU FAR SPARIRE?


No. I peccati non scompaiono con la confessione, ma con la fede nel Vangelo
>>>

Table of Contents

304

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

dellacqua e dello Spirito. I nostri peccati possono scomparire solo perch noi crediamo nel battesimo e nel sangue di Ges, che lav tutti i nostri peccati con il Suo battesimo nel Giordano. La confessione dei peccati laccettazione della Legge di Dio, ma la redenzione data a noi solo quando noi crediamo nel battesimo e nella Croce di Ges. Lacqua del battesimo e il sangue di Cristo sono la verit del cielo che ha salvato tutto il popolo dal peccato, e la salvezza delluomo non dipende dalla confessione dei peccati, ma dal credere che Ges prese tutti i peccati delluomo da tutti gli esseri umani con il Suo battesimo. La crocifissione di Ges era la punizione per i peccati che Egli prese da noi peccatori. Quindi la vera salvezza delluomo nel battesimo nel Giordano e nel sangue sulla Croce.
<<<

La ragione che noi fummo puliti di tutti i nostri peccati che noi crediamo in Ges che ha lavato tutti i nostri peccati. Se ci sono coloro che predicano che noi possiamo essere riscattati con il confessare i nostri peccati, loro stanno ignorando la vera salvezza di Dio. Quindi noi dobbiamo credere nel battesimo e nel sangue di Ges, ovvero nella salvezza di Ges. Non dire mai che i peccati delluomo possono essere riscattati confessandoli a Dio. Sai che i nostri peccati ci porteranno allInferno, ma i peccati possono essere lavati credendo in Ges, il Suo battesimo e il sangue, che ci riscattano e ci permettono di diventare giusti dinnanzi a Dio. il solo modo che abbiamo di essere salvati da tutti i nostri peccati. Diventiamo tutti consapevoli che noi siamo stati lavati dai nostri peccati tutto in una volta
>>>

Table of Contents

305

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

credendo nelle parole di verit, nellacqua e nel sangue di Ges. I peccati non sono cancellati ogni volta che li confessiamo. Se voi insistete a contare sulla confessione, voi finirete allInferno. Crediamo nel Vero Vangelo cos che i peccati nel nostro cuore possono essere lavati. Credete con il vostro cuore, non con la vostra testa, e siate liberi dei vostri peccati per sempre.

CHE COS IL VERO VANGELO?


Il Vero Vangelo lunico che ci rende capace di essere liberi dei nostri peccati completamente una volta che noi ci crediamo. Il Vangelo di Dio una dinamite. Il Vangelo di Dio dice che, Ges Cristo regol il debito per un debitore (peccatore), che
<<<

non pu regolare il suo proprio debito. La ragione per chiamare questo Vangelo dinamite che quando noi dovevamo morire per i nostri peccati e andare allInferno, quando noi dovevamo essere giudicati, il Figlio di Dio divenne lofferta sacrificale per noi allo scopo di cancellare tutti nostri peccati. Egli venne in questo mondo una volta e prese tutti i peccati del mondo attraverso il Suo battesimo nel Giordano e lav tutti i nostri peccati per sempre. Egli sald il fio dei nostri peccati prendendoli su Se Stesso con il Suo battesimo nel Giordano e morendo sulla Croce. Ges fece saltare tutti i peccati del mondo come una dinamite con il Suo battesimo e il Suo sangue. Questo il Vero Vangelo. Il Vero Vangelo che Ges venne in questo mondo e con lessere battezzato e il sanguinare
>>>

Table of Contents

306

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

sulla Croce salv tutti coloro che credono in Lui. Come scritto nella Prima Epistola di Giovanni 5:6, Questi colui che venuto con acqua e con sangue, cio, Ges Cristo; non con lacqua soltanto, ma con lacqua e col sangue. Ed o Spirito che ne rende testimonianza, perch lo Spirito la verit.

PERCH GES SACRIFIC SE STESSO SULLA CROCE?


Il sacrificio di Ges era per i peccati delluomo che Egli tolse attraverso il Suo battesimo. Egli diede alluomo la sua carne per saldare per i peccati delluomo cos che luomo poteva essere reso libero dalla punizione per i suoi peccati. Ci che dobbiamo sapere che Ges fu
<<<

battezzato nel Giordano per togliere tutti i peccati delluomo. E noi dobbiamo credere che Ges mor sulla Croce per questa ragione. Se Ges non fosse stato battezzato prima che Egli fosse crocifisso, se Egli non fosse morto sulla Croce, tutti i nostri peccati sarebbero rimasti. Quindi noi dobbiamo credere nel battesimo e nel sangue di Ges. Poich Ges il Figlio di Dio, lAgnello sacrificale, Egli fu sacrificato per cancellare tutti i nostri peccati. Noi dobbiamo tutti credere che Ges il Figlio di Dio, che Egli fu battezzato per togliere tutti i peccati del mondo, e che Egli fu crocifisso per i nostri peccati. Ges fu battezzato per togliere tutti i peccati delluomo, allora fu crocifisso cos che noi, i peccatori, potevamo essere salvati da tutti i nostri peccati ed essere liberi dalla punizione.

Table of Contents

>>>

307

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

CHI GIOVANNI BATTISTA CHE HA BATTEZZATO GES?


Dio diede alluomo la Sua Legge attraverso Mos cos come il sacrificio della redenzione cos che luomo pu conseguire lespiazione per i suoi peccati e le inquit. Egli ha ordinato ad Aaronne, il fratello di Mos, come lalto sacerdote e aveva a lui offerto il sacrificio dellespiazione nel decimo giorno del settimo mese, il Giorno dellEspiazione, cos che un anno di peccati di Israele poteva essere lavato (Levitico 16). Egli ha specificato che il sacrificio del Giorno dellEspiazione poteva solo essere offerto dai discendenti di Aaronne. Dio ha aperto la via per gli Israeliti per espiare per tutti i loro peccati attraverso il posare le mani, il sacrificio dellespiazione offerto da Aaronne e i
<<<

suoi discendenti. Questa la Legge dell espiazione di Dio stabilita per luomo. Egli ci fa sapere chiaramente che Ges il Salvatore delluomo. E nel tempo del Nuovo Testamento, Giovanni Battista era un discendente di Aaronne e lalto sacerdote del Vecchio Testamento. E Giovanni Battista, come profeta di Dio e rappresentante e alto sacerdote delluomo, battezz Ges, il Figlio di Dio, che venne per salvare i peccatori e che pass tutti i peccati delluomo sulla Sua testa. Tutto il popolo stato benedetto davvero per essere capace a passare i loro peccati su Ges attraverso Giovanni Battista; il ruolo di Giovanni era lalto sacerdote che rappresenta luomo; il servo di Dio che ha passato tutti i peccati delluomo su Ges. Giovanni Battista il rappresentante e lalto sacerdote delluomo mandato da Dio, e il
>>>

Table of Contents

308

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

messaggero che fu mandato sei mesi prima di Ges. Da un lato, Ges era lAgnello di Dio che tolse tutti i peccati del mondo mentre Giovanni Battista era lalto sacerdote che ha passato i peccati del mondo su Ges attraverso il battesimo. Giovanni Battista era il servo di Dio.

IL GIORDANO IN CUI GES FU BATTEZZATO


Il fiume Giordano scorre rapidamente nel mar Morto dove esiste alcun essere vivente. Il livello del mar Morto molto pi basso del livello del mare. Cos lacqua del mar Morto non pu scorrere dovunque, essendo bloccata nel mar Morto. Ges fu battezzato da Giovanni Battista nel fiume della morte (il fiume Giordano).
<<<

Significa che tutti gli uomini eccetto coloro senza peccato nei loro cuori devono affrontare leterna dannazione per i loro peccati. Quindi il fiume Giordano il fiume del lavaggio i peccati, il fiume dove i peccati muoiono. In breve, il fiume della redenzione dove tutti i peccati delluomo furono lavati attraverso il Suo battesimo, il passaggio dei peccati su Ges.

CHE COSA ERA IL SACRIFICIO DELLESPIAZIONE PER I PECCATI ANNUALI NEL VECCHIO TESTAMENTO?
Cera il sacrificio dellespiazione per i peccati giornalieri. Allo scopo di espiare i
>>>

Table of Contents

309

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

peccati giornalieri, un uomo doveva dare un agnello, una pecora, un bue o una colomba allinterno del Tabernacolo e posare le sue mani sul sacrificio per passare i suoi peccati sul sacrificio. Questo era il sacrificio dell espiazione per i peccati giornalieri come dato nella Legge di Dio (Levitico 3:1-11).

volta (Levitico 16:1-34). I sacrifici per il peccato giornaliero e i peccati annuali furono completati da Ges Cristo quando Egli divenne lagnello di Dio per passare tutti i peccati sulla Sua testa attraverso il Suo battesimo.

CHE COSA IL SACRIFICIO DELLESPIAZIONE PER I PECCATI ANNUALI NEL VECCHIO TESTAMENTO?
Era il sacrificio per i peccati annuali tutto in una volta. Lalto sacerdote posava le sue mani sulla testa di una offerta e passava i peccati annuali di tutto il popolo di Israele tutto in una
<<<

CHE COSA ERA IL SACRIFICIO PER LESPIAZIONE PERMANENTE?


lespiazione per tutti i peccati del mondo tutto in una volta credendo in Ges. E poich Ges il Figlio di Dio e nostro Signore che vive per sempre, Egli pu togliere tutti i peccati delluomo per sempre. Come Egli tolse i nostri peccati per sempre? (1) Nascendo nella carne umana;
>>>

Table of Contents

310

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

(2) facendosi battezzare da Giovanni Battista nel Giordano; (3) ricevendo il giudizio sulla Croce. Il Figlio di Dio venne in questo modo nella carne delluomo e fu battezzato per togliere tutti i peccati delluomo attraverso Giovanni Battista, allora sanguin sulla Croce per salvare luomo da tutti i suoi peccati per sempre (Levitico 16:622, Matteo 3:13-17, Giovanni 1:29, Ebrei 9:12, 10:1-18).

LA REDENZIONE STATA DATA TUTTA IN UNA VOLTA O GRADUALMENTE?


stata data tutta in una volta poich Ges tolse i nostri peccati una volta per tutte facendosi battezzare una volta e ricevette il
<<<

giudizio tutto in una volta. Egli disse, come registrato in Matteo 3:15, Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. In Giovanni 1:29, Giovanni Battista disse, Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo! e in Giovanni 19:30, Ges disse, compiuto. In Ebrei 10:9-18, Egli dice poi: Ecco, io vengo per fare la tua volont. Egli toglie via il primo per stabilire il secondo. In virt di questa volont noi siamo stati santificati, mediante lofferta del corpo di Ges Cristo fatta una volta per sempre. E mentre ogni sacerdote in pi ogni giorno ministrando e offrendo spesse volte gli stessi sacrifici che non possono mai togliere i peccati, questi, dopo aver offerto un unico sacrificio per i peccati, e per sempre, si posto a sedere alla
>>>

Table of Contents

311

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

destra di Dio, aspettando solo che i suoi nemici sian ridotti ad essere lo sgabello dei suoi piedi. Perch con ununica offerta egli ha per sempre resi perfetti quelli che son santificati. E anche lo Spirito Santo ce ne rende testimonianza. Infatti, dopo aver detto: Questo il patto che far con loro dopo que giorni, dice, il Signore: Io metter le Mie leggi ne loro cuori, e le scriver nelle loro menti, Egli aggiunge: E non mi ricorder pi de loro peccati e delle loro inquit. Ora, dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il peccato. Tutti i peccati delluomo sono stati riscattati tutti in una volta con il battesimo e il sangue di Ges.

CHE COSA IL SALARIO DEL PECCATO?


Il salario del peccato la morte. A prescindere da cosa sia, ogni peccato delluomo deve essere giudicato dinnanzi a Dio, e il giudizio per tutti i peccati la morte. Allo scopo di espiare tutti i peccati, luomo deve offrire una pecora senza macchia dinnanzi a Dio. Quindi, Dio ha preparato lagnello per salvare tutto il popolo da tutti i loro peccati. Lagnello era soggetto al posare delle mani per togliere tutti i peccati e allora moriva invece delluomo. Nel Nuovo Testamento, Ges tolse tutti i peccati delluomo attraverso il Suo battesimo nel Giordano come lagnello e moriva per luomo. Poich il salario del peccato la morte; ma il dono di Dio la vita eterna in Cristo Ges, nostro Signore (Romani 6:23).
>>>

<<<

Table of Contents

312

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

Il salario del peccato la morte, ma Ges espresse il Suo Amore con il morire nell interesse delluomo e fare un dono della vita eterna per tutti i peccatori del mondo.

PERCH GES DOVEVA MORIRE SULLA CROCE?


La morte di Ges era il pagamento per tutti i peccati delluomo che Egli tolse attraverso il Suo battesimo. Luomo stava fronteggiando la morte nelle fiamme brucianti dellInferno per i suoi peccati. Ma poich Ges ci amava, Egli accett il battesimo, che passava tutti i nostri peccati su di Lui, e Egli moriva sulla Croce per salvare noi. Egli sacrific se stesso per salvare noi dal peccato, dalla maledizione dellInferno. La Sua
<<<

morte era il pagamento per i peccati delluomo. Egli fu battezzato per togliere tutti i peccati delluomo e diede Se Stesso al giudizio sulla Croce allo scopo di salvare tutti gli uomini dal peccato, dalla morte, dal giudizio e la dannanzione. La morte di Ges era per i peccati delluomo che Egli prese su Se Stesso nel Giordano cos che Egli potesse ricevere il giudizio per i peccati delluomo. Egli mor sulla Croce e fu risorto per lasciarci vivere ancora come giusti.

CHE COSA OTTENIAMO QUANDO NOI CREDIAMO IN GES?


(1) Noi siamo stati riscattati di tutti i nostri
>>>

Table of Contents

313

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

peccati e siamo diventati giusti (Romani 8:1-2). (2) Noi riceviamo il suo Spirito e la vita eterna (Atti 2:38, 1 Giovanni 5:11-12). (3) Noi riceviamo il giusto per diventare i figli di Dio (Giovanni 1:12). (4) Noi acquisiamo lingresso nel Regno di Dio, il Regno dei Cieli (Apocalisse 21,22). (5) Noi riceviamo tutte le benedizioni di Dio (Efesi 1:3-23).

PERCH DOBBIAMO CREDERE IN GES?


Noi siamo tutti peccatori che finiremmo allInferno senza fede in Ges Cristo, nostro Salvatore. Solo Ges nostro Salvatore che pu salvarci dallInferno. Noi dobbiamo credere in Ges poich solo Lui il Vero Salvatore.
<<<

Dove andranno a finire le persone che credono in Ges e che sono quindi riscattate da tutti i loro peccati? - In cielo. Dove coloro finiscono quelli che non credono in Ges n sono stati riscattati? In Inferno per tutti i loro peccati; nello stagno ardente di fuoco e zolfo (Apocalisse 21:8). Chi sono le pecore di Dio? Coloro che ricevono la salvezza spirituale credendo nel battesimo e nel sangue di Ges.E Altre pecore che non son di questovile (Giovanni 10:16), sono capre poich credono in ci che loro sembrano, poich loro sono ancora peccatori mentre colui che crede nel battesimo e nel sangue di Ges sono stati salvati tutto in una volta e sono pecore di Dio.

Table of Contents

>>>

314

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

QUAL LA VERA CHIESA DI DIO?


La Chiesa di Dio dove i giusti, coloro che sono stati riscattati e santificati in Cristo credendo nel battesimo e nel sangue di Ges, accolgono insieme e adorano Dio (1 Corinzi 1:2). La Vera Chiesa di Dio, come registrato in Efesi 4:5, un posto dove tutti i membri credono in V un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo.

CHI ERETICO NELLA BIBBIA?


Eretico colui che ha peccato nel suo cuore mentre credeva in Ges. In Tito 3:11 scritto, Sapendo che un tale uomo pervertito e pecca, condannandosi da s. Ges prese tutti i nostri peccati con il Suo
<<<

battesimo, ma un eretico non crede nel Vangelo benedetto, lacqua (il battesimo di Ges, il battesimo della redenzione) che il benevolo dono di Dio, ma piuttosto egli rifiuta la salvezza e condanna se stesso come peccatore. Dio chiama eretici coloro che pur credendo in Ges ancora condannano loro stessi come peccatori (Tito 3:11). Voi dovete pensare se voi stessi siete eretici o no. Se voi credete in Ges ma ancora chiamate voi stessi peccatori allora voi non conoscete la verit spirituale del Vangelo dellacqua e dello Spirito. Se voi credete in Ges, ma ancora considerate voi stessi un peccatore, allora siete eretici; disdegnare la salvezza del Vangelo dellacqua e dello Spirito e anche provare che non siete figli di Dio. Se voi siete uno di quelle persone che confessano i vostri peccati dinnanzi a Dio e ammettono che voi siete un peccatore,
>>>

Table of Contents

315

SPIEGAZIONE SUPPLEMENTARE

allora voi dovete considerare la vostra fede seriamente. Come potete ancora essere peccatori quando tutti i vostri peccati sono stati tolti da Ges? Perch continuate a cercare di ripagare il debito quando Ges gi se ne era preso cura. Se voi insistete nel ripagare il debito a voi stessi, voi siete un eretico perch voi non siete daccordo con Dio. Ognuno che crede in Ges ma non rinato un eretico. Voi dovete conoscere la verit. Poich Dio tolse tutti i peccati del mondo, se voi ignorate la sua salvezza, voi siete eretici. Eretico colui che chiama se stesso peccatore. Se voi chiamate voi stessi peccatori mentre voi credete nel Santo Dio, voi siete eretici. Allo scopo di non diventare un eretico, voi dovete credere nel battesimo di Ges e nel suo sangue sulla Croce insieme. Voi potete essere salvati solo quando
<<<

crederete in entrambi: nel battesimo di Ges e nel suo sangue.

Table of Contents

>>>

APPENDICE 3
DOMANDE E RISPOSTE

<<<

Table of Contents

>>>

317

DOMANDE E RISPOSTE

DOMANDE E RISPOSTE
1. Domanda: Ho letto il libro che mi ha
mandato e ho trovato dei concetti interessanti sul battesimo di Ges. Potrebbe spiegarmi la relazione tra il nostro battesimo e il battesimo, la morte e la resurrezione di Ges?

Risposta: Prima di tutto, facciamo attenzione a


i battesimi come scritto negli Ebrei 6:2. Nella Bibbia, ci sono tre battesimi differenti: il battesimo di Giovanni Battista per il pentimento del popolo, il battesimo di Ges da Giovanni Battista e il nostro. Il battesimo che noi riceviamo una confessione della nostra fede nel battesimo di Ges. Noi siamo battezzati anche per confessare che noi crediamo che Ges stato battezzato per liberarci dal peccato e che
<<<

stato crocifisso per salvarci dal peccato. Ora si pu capire Matteo 3:15, dove si dice Lascia fare per ora; poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia. Allora Giovanni lo lasci fare. Qui cos significa che Ges ha portato via tutto il peccato del mondo facendosi battezzare da Giovanni Battista, il rappresentante dell umanit. Fu un piano profondo di Dio per salvarci dallinevitabile trappola del peccato. Dio ha sacrificato in esso tutta la nostra iniquit (Isaia 53:6) e ci ha concesso la Sua giustizia. Giustizia qui dikaiosune in greco, che significa anche lealt e virt. Ci ci rivela che Ges si sacrificato per liniquit dellumanit nel modo pi leale con il battesimo. Noi siamo salvati con la nostra profonda fede nel battesimo, nella morte di Cristo e nella resurrezione di Ges. Ricevendo la circonci-sione spirituale (Romani 2:29), ci ha pulito tutti i nostri peccati dallanima.
>>>

Table of Contents

318

DOMANDE E RISPOSTE

Perci lapostolo Pietro disse al popolo Ravvedetevi, e ciascun di voi sia battezzato nel nome di Ges Cristo, per la remissione de vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo (Atti 2:38), nel Giorno della Pentecoste. Tutti i peccatori devono ottenere il perdono e liberarsi dal peccato avendo fede nel nome di Ges. Qual il significato del Suo nome? Ed Ella partorir un figliuolo, e tu gli porrai nome Ges, perch Lui che salver il Suo popolo dai suoi peccati.(Matteo 1:21). Il nome di Ges significa il Salvatore che salva il suo popolo dal suo peccato. Come ci salva dal nostro peccato? Egli ci ha salvato dal peccato con il Suo battesimo e morendo sulla Croce. Quando gli apostoli di Ges Cristo hanno predicato il Vangelo, hanno parlato chiaramente del battesimo di Ges e Cristo, e dopo hanno battezzato
<<<

quelli che credevano in esso. Di conseguenza, noi siamo battezzati per testimoniare il battesimo e la morte di Ges. Quando siamo battezzati noi confessiamo Grazie, Signore. Tu hai portato via tutti i miei peccati e con il battesimo ti sei sacrificato per me e sei risorto per salvarmi. Io ho fede in tutto ci. Noi siamo battezzati dal pastore con lacqua come simbolo della nostra fede nel battesimo di Ges e la Sua crocifissione, come Ges stato battezzato da Giovanni Battista. Cos i Santi nella prima Chiesa sono stati battezzati come prova della loro fede, dopo essi che diedero attenzione al Vangelo ed ebbero la salvezza e il perdono dei loro peccati. La ceremonia battesimale non necessariamente ingiuntivo, e lacqua del battesimo non ha niente a che fare con la salvezza. Noi possiamo essere salvati soltanto credendo nellacqua e nel sangue del Vangelo. La Bibbia ci dice che siamo battezzati attraverso
>>>

Table of Contents

319

DOMANDE E RISPOSTE

Ges Cristo (Romani 6:3, Galati 3:27). Allora, come possiamo essere battezzati in Lui? possibile solo da quando la carne, vecchio uomo, pot essere unita con Ges e crocifissa con Lui, attraverso il battesimo. Di conseguenza Ges Si preso tutti i nostri peccati con il Suo battesimo, la Sua morte stata una punizione per le nostre iniquit. Quelli che sono uniti con Ges attraverso il Suo battesimo e la morte possono anche essere uniti con la Sua resurrezione. La Sua resurre-zione non solo la nostra resurrezione dalla morte al peccato, ma anche che rinasciamo come figli di Dio, essendo puri e innocenti davanti a Dio. Se noi non abbiamo fede, il Suo battesimo, la Sua morte e la Sua resurrezione sarebbero insignificanti, non avrebbero niente a che fare con la nostra salvezza. Quelli che si sono fidati di Lui portando via tutti i loro peccati, sono uniti con la Crocifis-sione, e con il battesimo si ha salvezza rinascendo come una persona
<<<

virtuosa. Comunque, quelli che non hanno fede nel Suo battesimo non possono avere alcuna relazione con la morte e la resurrezione. Il battesimo dei credenti una cerimonia importante quanto il matrimonio. Il battesimo una dichiarazione al mondo della propria fede. Quando dichiariamo la nostra fede nel Suo battesimo e di Cristo di fronte a Dio, ai Santi e al mondo, la nostra fede diventa immutabile. Avendo frainteso il vero significato del battesimo di Ges che ha ricevuto da Giovanni Battista, non potremmo credere nella salvezza e non potremmo credere nel Suo battesimo e sapere il suo significato. semplicemente un inganno astuto del male. Noi riceviamo perdono dei peccati e dopo ci aspetta il Paradiso nella profonda fede nel battesimo di Ges e nel nostro battesimo.
>>>

Table of Contents

320

DOMANDE E RISPOSTE

2. Domanda: come posso dire che sono


giusto quando pecco ogni giorno?

Risposta: Noi, essendo umani, commet-tiamo


peccato ogni momento dalla nascita fino alla morte. In realt, questo dovuto a due ragioni fondamentali. Dunque la Bibbia dice, Non v alcun giusto, neppur uno.(Romani 3:10). Questa la ragione per cui lapostolo Paolo ha confessato di fronte a Dio: Certa questa parola e degna dessere pienamente accettata: che Cristo Ges venuto nel mondo per salvare i peccatori, de quali io sono il primo(1 Timoteo 1:15). Ora per, indipendentemente dalla Legge, stata manifestata una giustizia di Dio, attestata dalla Legge e dai profeti: vale a dire la giustizia di Dio mediante la fede in Ges Cristo, per tutti i credenti; poich non v distinzione; difatti, tutti hanno peccato e son privi della gloria di Dio, e son giustificati
<<<

gratuitamente per la Sua Grazia, mediante la redenzione che in Cristo Ges(Romani 3:21-24), dice la Bibbia. Questa giustizia di Dio significa che Ges stato battezzato da Giovanni Battista in Giordania. Quando Egli fu battezzato, Egli disse a Giovanni: Lascia fare per ora poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia di Dio(Matteo 3:15). Egli ha tollerato i peccati del mondo nel modo pi giusto e leale quando fu battezzato da Giovanni Battista, il rappresentante dellumanit. Cos Giovanni esclam, Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo (Giovanni 1:29) il giorno dopo che battezz Ges. Qui che cosa significa allora i peccati del mondo? Significa che tutti i peccati dell umanit hanno inizio da Adamo ed Eva, dal primo essere umano nel mondo, fino allultimo. Il passato era il mondo, il presente il mondo e anche il futuro sar il
>>>

Table of Contents

321

DOMANDE E RISPOSTE

mondo. Ges, lAlfa e lOmega, ha offerto un sacrificio per i peccati, portando via tutti i peccati con il Battesimo in Giordania e facen dosi crocifiggere. E noi siamo stati santificati. Nota che questo scritto in forma presente. Noi siamo diventati senza peccato, dal momento in cui abbiamo creduto veramente in Dio, da quel momento e per sempre. Il Signore Onnipotente, Egli vede tutto linizio e la fine nel mondo. Anche se il battesimo di Ges pi di circa 2000 anni fa, Egli ha potuto portare via tutti i peccati fino a quelli della fine del mondo. Poi ha affrontato il giudizio dei peccati quando stato crocifisso. Perci prima di morire Egli disse: compiuto (Giovanni 19:30): Ges ha annullato tutti i peccati dellumanit sacrificandosi gi da pi di 2000 anni fa. Noi compiamo peccato anche dopo che siamo salvati perch il corpo debole, ma Ges ci ha tolto ogni peccato, anche i peccati di adesso, e ci ha lasciato
<<<

liberi dai peccati del passato, presente e futuro. Questa la salvezza completa e giusta di Dio. Se Ges non avesse portato via con S i peccati che avremmo commesso nel futuro, nessun uomo sarebbe potuto essere libero dal peccato di ogni giorno, perch la paga del peccato la morte. Fin da quando Giacobbe e Isacco erano nel grembo della loro madre Dio li ha separati in due nazioni gi prima che essi facessero qualcosa di buono o cattivo, e Dio ha amato Giacobbe, e non ha amato Isacco, e disse E il maggiore servir il minore(Genesi 25:23). Noi essendo umani commettiamo peccato dalla nascita fino alla morte, ma Ges seppe anche i nostri peccati futuri e ci ha salvato dal peccato battezzandoSi e sacrificandoSi perch Egli ci ama. Noi stiamo vivendo unera felice. Il profeta Isaia disse Parlate al cuore di Gerusalemme, e proclamatele che il tempo della sua servit compiuto; che il debito della sua iniquit pagato, chella ha ricevuto dalla mano
>>>

Table of Contents

322

DOMANDE E RISPOSTE

dellEterno il doppio per tutti i suoi peccati (Isaia 40:2). Il tempo in cui vivevamo come schiavi a causa dei peccati finito da quando Ges si sacrificato per noi e adesso ogni persona che ha fede in Dio pu essere salvato. Questo il patto che far con loro dopo que giorni, dice il Signore: Io metter le Mie leggi ne loro cuori, e le scriver nelle loro menti, Egli aggiunge: E non Mi ricorder pi de loro peccati e delle loro inquit. Ora, dov remissione di queste cose, non c pi luogo a offerta per il peccato(Ebrei 10:16-18) Dio non ha bisogno di dare giudizio a ogni peccato che commettiamo ogni giorno perch ci ha pulito da ogni peccato attraverso Ges. Quindi, noi possiamo aspettare il Signore seguendo le Sue Parole come innocenti e non come peccatori, per tutta la nostra vita.

3. Domanda: Che cos il battesimo di


pentimento di Giovanni?

Risposta: Giovanni Battista, che nacque sei


mesi prima di Ges, fu un servitore di Ges, predic in Malachia e fu lultimo profeta del Vecchio Testamento. Ricordatevi della legge di Mos, mio servo, al quale io diedi in Horeb, per tutto Israele, leggi e prescrizioni. Ecco, io vi mando Elia, il profeta, prima che venga il giorno dellEterno, giorno grande e spaventevole. Egli ricondurr il cuore dei padri verso i figliuoli, e il cuore de figliuoli verso i padri, ondio, venendo, non abbia a colpire il paese di sterminio(Malachia 4:4-6). Quando Ges nato, il popolo di Israele ha dimenticato il patto con il Signore e ha cominciato a venerare altre divinit. Offr dei sacrifici e fece diventare il tempio un mercato. Ges Cristo predicato nei Testamenti di Mos e dei profeti. Nel
>>>

<<<

Table of Contents

323

DOMANDE E RISPOSTE

Testamento dimostra quanto sia peccaminoso luomo. Nel Vecchio Testamento un peccatore che non obbediva doveva offrire come sacrificio unofferta buona per essere perdonato e per essere riunito a Dio. Dopo il sacerdote prese un po di sangue lo mise un po sulle corna dellofferta e un po` sullaltare ed il resto sulla base dellaltare: cos si poteva essere liberati dal peccato. Tuttavia, anche se continuarono ad offrire sacrificio tutti i giorni, il popolo di Israele non riusc a liberarsi dal peccato e cos Dio diede una punizione il decimo giorno del settimo mese. Quel giorno il sacerdote Aaronne prese due capre e preg per i peccati commessi durante lanno, prese il sangue di una capra e lo sparse sette volte sul propiziatorio e davanti ad esso. Laltra capra veniva portata fuori da Israele come se essa poteva portare via tutti i peccati di quellanno, e cos furono liberati dai loro peccati.
<<<

Comunque, anche in seguito, offrire solo il sacrificio non bastava per essere perdonati dal peccato, e questo determin in sostanza larrivo di Ges. Il popolo di Israele non aspett Ges Cristo, il Salvatore, ma continuo a venerare altre divinit e abband le parole dei profeti nel Vecchio Testamento. Cos, Dio predic larrivo di Giovanni Battista per far ritornare a Lui il popolo perduto e per preparare allarrivo di Ges Cristo. Prima che Giovanni Battista battezzasse Ges, diede il battesimo di pentimento al popolo di Israele nel deserto di Giudea. Il motivo di battezzarli con l`acqua era di condurli a credere in Ges e a cercarLo: egli lo avrebbe battezzato attraverso limposizione delle mani per rimuo-vere tutti i peccati del mondo ed Egli sarebbe stato crocifisso per salvare gli uomini dai loro peccati. Egli annunci che sarebbe arrivato e avrebbe eliminato i sacrifici incompleti fatti in precedenza, e avrebbe, invece, fatto un solo sacrificio
>>>

Table of Contents

324

DOMANDE E RISPOSTE

che avrebbe riscattato l`uomo, in una sola volta, da tutti i suoi peccati, proprio come la gente di Israele aveva fatto ponendo le mani su una vittima sacrificale e uccidendola, secondo il rito che riportato nellAntico Testamento. Molti Israeliti confessarono i loro peccati, si pentirono e furono battezzati. Pentimento significa ritornare a Dio. Essi si pentirono del loro passato, e capirono che da soli non potevano liberarsi dal peccato ed aspettarono la salvezza che proveniva da Ges Cristo. Lannuncio che Giovanni Battista fece al popolo di Israele gli fece capire quanto peccato aveva e e anticipava che il Signore sarebbe stato battezzato da lui, per poter cos liberare tutta lumanit dal peccato. Questa la vera testimonianza biblica. Cos, Giovanni esclam Ben vi battezzo io con acqua, in vista del ravvedimento; ma colui che viene dietro a me pi forte di me, ed io non son degno di portargli i calzari (Matteo 3:11).
<<<

Giovanni Battista riuscito a far ritornare il popolo a Ges e testimoni che Ges ha tollerato tutto il peccato del mondo, ed egli mor dopo aver finito il suo incarico.

Table of Contents

>>>

325

DOMANDE E RISPOSTE

4. Domanda: Non pensa che il battesimo di


Ges come simbolo di salvezza annulli limportanza della Croce di Ges nel Vangelo?

Risposta: Il battesimo di Ges e la Sua


crocifissione hanno la stessa importanza. Non possiamo sostenere che una pi importante dellaltra. Ma il problema che al giorno doggi molti cristiani credono e conoscono solo il sangue di Ges in Croce. Credono che siano stati perdonati solo con la Sua crocifissione, ma non solo con la Croce che Ges port via i peccati del mondo. Ges ci ha salvato dal peccato fin da quando fu battezzato da Giovanni Battista, e con la Sua crocifissione ha pagato il fio dei nostri peccati. Credere nella crocifissione senza credere nel battesimo di Ges come dare lofferta sacrificale senza la consacrazione. Sarebbe unofferta fuori dalle regole e Dio non potrebbe accettare e perdonare chi desse questa offerta.
<<<

Se la sua offerta un olocausto di capi darmento, offrir un maschio senza difetto; loffrir allingresso della tenda di convegno, per ottenere il favore dellEterno. E poser la mano sulla testa dellolocausto, il quale sar accetto allEterno, per fare espiazione per lui. (Levitico 1:3-4) Dio giusto e leale. Egli per liberarci dal peccato ha stabilito una Legge imparziale e giusta. Quando offriamo un sacrificio approp-riato con la Legge, Egli l`accetta e ci perdona. Molte persone pensano facilmente che siamo salvati solo considerando Ges nostro Salvatore, grazie allAmore del Signore, ma la Bibbia dice: Chiunque avr invocato il nome del Signore, sar salvato.(Atti 2:21, Romani 10:13) e ci dice anche che: Perch col giudizio col quale giudicate, sarete giudicati; e con la misura onde misurate, sar misurato a voi (Matteo 7:2). Per confessare che Ges il Salvatore noi prima dobbiamo conoscere la Legge della salvezza che ha
>>>

Table of Contents

326

DOMANDE E RISPOSTE

stabilito Dio. Se siamo salvati solo credendo nel nome di Ges, non cera ragione di lasciare una testimonianza sul siste-ma sacrificiale nel Vecchio Testamento dove scritto sullillegalit delle persone (Matteo 7:21). Comunque nella Bibbia scritta perfetta-mente la Legge di Dio a proposito della nostra salvazione. Infatti noi possiamo vedere nel Levitico 3,4 che il peccatore, consacrando lofferta, si libera dal peccato e, spargendo il sangue, sacrifica lofferta. Dio non accetta e non perdona chi offre il sacrificio senza la consacrazione o offrendo lofferta con difetto. Nel Vecchio e Nuovo Testamento hanno tutti e due un compagno. (Isaia 34:16). Il battesimo di Ges in Giordania ha lo stesso significato della consacrazione dell offerta nel Vecchio Testamento. Ges quando fu battezzato da Giovanni, disse: Lascia fare per ora poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia(Matteo 3:15).
<<<

Qui tutta la giustizia significa giustizia e lealt, quindi significa che Ges anche nel Nuovo Testamento si sacrificato lealmente per i nostri peccati come unofferta sacrificale, mantenendo le regole stabilite da Dio nel Vecchio Testamento. Se noi crediamo solo nella Sua Croce senza credere nel Suo battesimo, significherebbe che la morte di Ges non ha niente a che fare con la nostra salvazione. Di conseguenza il Suo sangue risulterebbe incapace di pulirci dal peccato (Ebrei 10:29). Quindi credendo che con la consacrazione di Giovanni Battista a Ges ci ha tolto dal peccato, il Suo sangue nella Croce pulisce lanima dei credenti. Lapostolo Giovanni testimoni che la fede per vincere il mondo viene da Ges che Figlio di Dio e che venuto dallacqua e dal sangue. Ges ha sconfitto il mondo sia con lacqua che con il sangue, non solo con lacqua e non solo con il sangue(1 Giovanni 5:4>>>

Table of Contents

327

DOMANDE E RISPOSTE

6). Egli parl ai Suoi discepoli di S Stesso nelle Scritture, cominciando da Mos e dagli altri profeti, e mostr che il sacrificio scritto nel Vecchio Testamento era Lui Stesso. E Davide disse: Allora ho detto: Eccomi, vengo! Sta scritto di me nel rotolo del libro(Salmi 40:7) In conclusione, il Suo battesimo non annulla limportanza della sua Croce, ma completa il Suo Vangelo ed il Suo significato. Ci insegna che non possiamo essere perdonati e liberati senza il battesimo e il sangue prezioso di Ges Cristo. Credere in Ges ed essere salvati significa essere puliti dal peccato e ricevere come regalo lo Spirito Santo avendo fede nel battesimo e nel sangue della Croce (1 Giovanni 5:8, Atti 2:38).

5. Domanda: Pu darmi una spiega-zione


sul Vangelo dellacqua e la fede nello Spirito?

Risposta: Se perdiamo lago fuori in un posto


qualsiasi, noi ritorneremo a cercare nel posto dove stato perduto. Ma cercare lago in casa, che meno luminosa di fuori, sarebbe ingenuo. Io oggi mi sono reso conto che in Chiesa ci sono delle persone molto ingenue. Sebbene esse siano nel mezzo di un dibattito sul nostro battesimo e la ragione del battesimo di Ges da Giovanni Battista, esse non domandano a se stesse. Per questo motivo si sono formate altre denominazioni ed espansioni in questa religione. Per far terminare questa infinita polemica, ci dobbiamo allontanare da tutto questo disordine e andare fuori a cercare lago perduto. Se noi vogliamo trovare la giusta verit, non possiamo trovarla in quel disordine, ma dobbiamo allontanarci da esso e
>>>

<<<

Table of Contents

328

DOMANDE E RISPOSTE

liberarci dalle nostre mentalit. Perch gli Apostoli pensano come punto di riferimento importante il battesimo di Ges? il segreto della verit nel Vangelo dellacqua e dello Spirito che loro hanno ricevuto da Ges e che hanno predicato in tutto il mondo. Ges disse Ges rispose: in verit , in verit io ti dico che se uno non nato dacqua e di Spirito, non pu entrare nel Regno di Dio(Giovanni 3:5). La Bibbia ci dice che Ges viene dallacqua e dal sangue per salvarci dal peccato. E il significato del sangue la Croce. Allora cosa significa lacqua? Perch Ges si fatto battezzare da Giovanni Battista? Perch Ges ha proclamato Lascia fare per ora poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia(Matteo 3:15) nel Suo battesimo? Vorrei che Lei capisca il Vangelo dellacqua e il battesimo di Ges. Qui c una spiegazione corta sul Vangelo dellacqua e sullo Spirito che Egli diede al
<<<

suoi discepoli. Gli Apostoli diedero molta importanza al battesimo di Ges dopo aver predicato il Vangelo. Lapostolo Paolo disse Poich io vho prima di tutto trasmesso, come lho ricevuto anchio, che Cristo morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che risuscit il terzo giorno, secondo le Scritture(1 Corinzi 15:3-4). Negli Ebrei 10:1 dice: Poich la legge, avendo unombra dei futuri beni []. Vediamo la regola sacrificale nel Levitico 1:3-5. Il peccatore deve assolutamente sostenere tre condizioni per i suoi peccati. (1) Deve preparare unofferta senza alcun difetto (Levitico 1:3); (2) deve consacrare lofferta (Levitico 1:4); (qui dobbiamo capire la regola di Dio nel togliere i nostri peccati consacrando lofferta) (3) sacrificare per liberarci dal peccato (Levitico
>>>

Table of Contents

329

DOMANDE E RISPOSTE

1:5). Il Giorno dellEspiazione, Aaronne consacr una capra viva e confess tutte le iniquit del popolo di Israele, tutte le loro trasgressioni (Levitico 16:21). A quel tempo Aaronne era il rappresentante di Israele. Egli consacr da solo la capra, ma riusc a togliere tutti i peccati di quellanno di tutta la popolazione di Israele che era circa 2-3 milioni di persone. Il sacrificio del vecchio Testamento larrivo di una buona premonizione. Ges ha offerto Se Stesso per volere di Dio per santificarci come scritto nelle Scritture. Primo, Ges venuto al mondo nelle spoglie umane come Agnello di Dio. Egli il Figlio di Dio ed esiste nella forma di Dio. Per questo Egli appropriato come vittima sacrificale dellumanit. Secondo, Ges stato battezzato da Giovanni Battista nel Giordano. Il battesimo avvenuto come
<<<

consacramento e Giovanni Battista il discendente di Aaronne. Quando Giovanni posa le mani sulla testa di Ges tutti i nostri peccati si sono rivolti a Lui. Ges fu battezzato dicendo a Giovanni Lascia fare per ora poich conviene che noi adempiamo cos ogni giustizia, e si prese tutti i nostri peccati. Giovanni disse il secondo giorno dopo il battesimo: Ecco lAgnello di Dio che toglie il peccato del mondo(Giovanni 1:29). Terzo, Egli fu crocifisso per i salvarci dal peccato. Ges disse prima di morire: compiuto(Giovanni 19:30). Ed risorto per giustificarci davanti a Dio. Ricordate lofferta che ci ha privato dal peccato. L prima di sacrificare ci vuole la consacrazione. Se dimentichiamo la consacra-zione allofferta non possiamo essere perdonati. Se i cristiani non conoscono il Suo battesimo nella loro anima hanno peccato e con la loro fede non possono ottenere la
>>>

Table of Contents

330

DOMANDE E RISPOSTE

salvezza. Quasi tutti i Cristiani conoscono solo la met del loro dovere. Questi colui che venuto con acqua e con sangue, cio, Ges Cristo; non con lacqua soltanto, ma con lacqua e col sangue. Ed lo Spirito che ne rende testimonianza, perch lo Spirito la verit(1 Giovanni 5:6). Ci sono molte frasi nella Bibbia che testimoniano il Suo battesimo come atto che giustifica la nostra salvezza. Tutti i Cristiani devono ritornare al Vangelo dellacqua e allo Spirito.

6. Domanda: In quale Scrittura si evi-denzia


limportanza degli apostoli sul batte-simo di Ges?

Risposta: Prima di tutto, dobbiamo distinguere


il nostro battesimo dal il battesimo di Ges. Non possiamo rinascere solo con il nostro battesimo. Noi possiamo rinascere solo credendo in Ges Cristo. Le ceremonie supplementari come il battesimo e la circonci-sione non sono indispensabili per la salvezza di Dio. La Bibbia non si concentra sui battesimi che ricevono i credenti. Piuttosto si preoccupa del battesimo di Ges fatto da Giovanni Battista. Infatti ci sono molte frasi che provano che il battesimo di Ges indispensabile ed essenziale per la nostra salvezza. Nel Vangelo, perci, parla del Suo battesimo nellintroduzione. Nel Vangelo di Marco comincia la storia del Vangelo di Ges Cristo, figlio di Dio, certa-mente con il battesimo di Ges, e Giovanni
>>>

<<<

Table of Contents

331

DOMANDE E RISPOSTE

scrisse il Vangelo il giorno seguente, usando espressioni come il giorno dopo(Giovanni 1:29) e il terzo giorno(Giovanni 2:1), in base al giorno del battesimo di Ges. Giovanni Battista dichiar la Parola di Dio il giorno dopo che battezz Ges, dicendo: Ecco lagnello di Dio che toglie il peccato del mondo(Giovanni 1:29). Tutti i peccati del mondo erano rivolti a Ges nel momento in cui Egli fu battezzato. E poi, Egli mor sulla Croce per la remissione dei nostri peccati, dicendo, compiuto (Giovanni19:30), e resuscit il terzo giorno. LApostolo Paolo disse Poich io vho prima di tutto trasmesso, come lho ricevuto anchio, che Cristo morto per i nostri peccati, secondo le Scritture (1 Corinzi 15:3). Le Scritture qui sono il Vecchio Testamento. Come si pu offrire lofferta per i nostri peccati? Prima che la vittima sia sacrificata si doveva consacrare sulla testa di essa.
<<<

Non si poteva ottenere il perdono se si dimenticava la consacrazione. Lapostolo Paolo disse: O ignorate voi che quanti siamo stati battezzati nella sua morte?(Romani 6:3) Essere battezzati con Ges Cristo credere nel battesimo di Ges in Giordania, non solo nel nostro. Allora come possiamo essere battezzati insieme a Ges? Noi possiamo essere battezzati insieme a Ges solo quando crediamo che Egli ci ha cancellato i peccati con il Suo battesimo. Poich voi tutti che siete stati battezzati in Cristo vi siete rivestiti di Cristo(Galati 3:27). Solo quelli che si sono confessati dei propri peccati a Ges tramite il battesimo da Giovanni sono senza peccato e possono rinascere innocenti figli di Dio. In Lui voi siete anche stati circoncisi duna circoncisione non fatta da mano duomo, ma della
>>>

Table of Contents

332

DOMANDE E RISPOSTE

circoncisione di Cristo, che consiste nello spogliamento del corpo della carne (Colossesi 2:11). Lapostolo Paolo disse che per liberarci dal nostro corpo peccaminoso dobbiamo credere profondamente nel battesimo di Ges e solo con questa forte fede possiamo rompere il filo dei nostri peccati. Alla qual figura corrisponde il battesimo (non il nettamento delle sozzure della carne ma la richiesta di una buona coscienza fatta a Dio), il quale ora salva anche voi, mediante la resurrezione di Ges Cristo (1 Pietro 3:21). Il battesimo il simbolo della nostra salvezza. Noi gi conosciamo la punizione di No per non aver creduto nellacqua: pure noi non credendo nellacqua del battesimo di Ges siamo sempre peccatori. Lapostolo Giovanni rivela ogni cosa nel Vangelo nella sua prima lettera. Questi colui che venuto con acqua e con sangue, cio, Ges Cristo; non con lacqua soltanto, ma con lacqua e col sangue (1 Giovanni 5:6).
<<<

Ges venne in Terra per salvarci da ogni peccato con il Suo battesimo e la Sua crocifissione. E poi aggiunge Tre son quelli che rendon testimonianza; lo Spirito, lacqua, ed il sangue, e i tre sono concordi(1 Giovanni 5:8). Ci dice che il battesimo di Ges, la Croce, e lo Spirito insieme formano una salvezza perfetta. Ges disse a Nicodemo Ges gli rispose dicendo: In verit, in verit io ti dico che se uno non nato di nuovo non pu vedere il Regno di Dio. Nicodemo gli disse: Come pu un uomo nascere quand vecchio? Pu egli entrare una seconda volta nel seno di sua madre e nascere? Ges rispose: in verit, in verit io ti dico che se uno non nato dacqua e di Spirito, non pu entrare nel regno di Dio (Giovanni 3:3-5). Noi rinasciamo con lacqua e con lo Spirito. La fede nel battesimo e nella crocifissione tutto quello di cui si ha bisogno per essere santificati e per ricevere come regalo lo Spirito Santo.
>>>

Table of Contents

333

DOMANDE E RISPOSTE

Questo quello che dice la Bibbia sul rinascere. Cos lapostolo Pietro disse: Tu mhai fatto conoscere le vie della vita; tu mi riempirai di letizia con la tua presenza (Atti 2:38) Per essere perdonati da tutti i peccati e ottenere lo Spirito Santo, si deve avere nellanima una fede profonda e immutabile nel battesimo di Ges. Che cosa possiamo dire di pi? Ci sono molte frasi che insistono nel Suo battesimo come atto indispensabile e giustificato per la nostra salvazione. Il Cristianesimo deve rinascere nel Vangelo e nello Spirito. Perci, lasciando linsegnamento elementare intorno a Cristo, tendiamo a quello perfetto, e non stiamo a porre di nuovo il fondamento del ravvedimento dalle opere morte e della fede in Dio, della dottrina de battesimo e della imposizione delle mani, della resurrezione demorti e del giudizio eterno(Ebrei 6:1-2). Qui noi possiamo trovare lorigine del Vangelo
<<<

delle prime chiese. Hanno insegnato le dottrine del battesimo, del consacramento, della resurrezione e della morte e del giudizio eterno per chi fosse un Cristiano. Noi dobbiamo credere nella nostra anima che Ges ci ha liberato da ogni peccato con il Suo battesimo, e crocifisso seguendo le regole di Dio.

Table of Contents

>>>

334

DOMANDE E RISPOSTE

7. Domanda: Gli argomenti trattati nel Suo


libro sono gi a mia conoscenza eccetto che per il battesimo di Ges. Che differenza c tra il Vangelo dellacqua e lo Spirito?

Risposta: Essere salvati significa avere la


liberazione, il perdono dei peccati. Significa anche rinascere da peccatore a un uomo giusto, avendo fede nel Vangelo nella sua vita, il quale fa rinascere dallacqua e dallo Spirito con la salvezza di Ges. Lo Spirito Santo viene a chi ha la libera-zione e rinascendo testimonia che figlio di Dio. Quindi ricevere lo Spirito Santo, essere liberati, rinascere, divenire figli di Dio e divenire giusti hanno lo stesso significato. Ges disse Io son la via, la verit e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di Me(Giovanni 14:6): quindi solo attraverso Ges Cristo possiamo entrare nel Suo Regno. Noi dobbiamo avere la conoscenza di come Ges ci ha
<<<

salvato dal peccato e di come ci fa entrare nel Suo Regno. Ma molti cristiani pensano di essere salvati solo chiamando il Suo nome. Credono in Ges non leggendo la Bibbia, non sapendo come Egli ci ha salvato dai nostri peccati. Dio lo spirito ed Egli non cambia mai, ma noi viviamo una vita nel peccato. Entrare nel Suo Regno possibile solo attraverso Ges, e noi possiamo credere in Lui con la fede nella regola della vita dello Spirito di Ges Cristo. Molte delle persone non sapendo quello che ha fatto Ges per la nostra salvezza, esclamano semplicemente O, Sig-nore! O, Signore! Ed esse pensano di essere salvati, ma essi hanno ancora nellanima i peccati. Se si ha del peccato credendo in Ges, allora da cosa sono state salvate? Se qualcuno domanda: Ges come ha pulito i vostri peccati? Molte persone rispon-dono: Ci avr salvato crocifissandosi. E se Domande Allora, avete
>>>

Table of Contents

335

DOMANDE E RISPOSTE

del peccato dentro di voi? Rispondono S, certo. Il nome di Ges significa: Ed ella partorir un figliuolo, e tu gli porrai nome Ges, perch Lui che salver il Suo popolo dai loro peccati (Matteo 1:21). Noi crediamo in Ges per essere salvati dal peccato. E se abbiamo ancora del peccato in noi credendo in Ges, siamo tra i pi peccatori dei peccatori, e dobbiamo essere giudicati. Lapos-tolo Paolo disse: Non v dunque ora alcuna condanna per quelli che sono in Cristo Ges (Romani 8:1). probabile che la persona che ha ancora del peccato anche dopo aver creduto Ges non sia con Ges Cristo. Allora perch rimangono dei peccatori che sono fuori dalla salvezza anche se credono in Ges? Il motivo semplice; essi credono solo nel sangue della Sua crocifissione e non nel Suo battesimo. Quindi mantengono i loro peccati e Ges si sacrificato indifferentemente dai loro peccati. C una
<<<

grande differenza tra credere nel battesimo di Ges e non credere in esso; alcuni hanno il perdono e divengono giusti avendo fede nel battesimo di Ges, mentre altri rimangono con i loro peccati. Lo Spirito Santo non viene nelle anime non salvate. Cos lapostolo Paolo disse O ignorate voi che quanti siamo stati battezzati in Cristo Ges, siamo stati battezzati nella sua morte(Romani 6:3). Molte persone credono che Ges ci abbia salvati solo con la Sua crocifissione, ma non credendo nel battesimo di Ges, non potranno mai essere liberate dai loro peccati. Sarebbe come dire bugie davanti a Dio e non avere coscienza. Avremmo dentro tutti i peccati se non li confessiamo a Lui credendo nel Suo battesimo. Ges disse, Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrer nel Regno de` Cieli, ma chi fa la volont del Padre Mio che ne cieli. Molti mi diranno in quel giorno: Signore, Signore, non abbiam
>>>

Table of Contents

336

DOMANDE E RISPOSTE

noi profetizzato in nome Tuo, e in nome Tuo cacciato demoni, e fatte in nome Tuo molte opere potenti? E allora dichiarer loro: io non vi conobbi mai; dipartitevi da me, voi tutti operatori diniquit! Se non si crede nel Vangelo del battesimo di Ges e nella sua Croce, egli diventa pi peccatore che se credesse solo nel suo nome. Anche se prega per ottenere il perdono nelle montagne, anche se fa di tutto, non riesce a liberarsi dei propri peccati, visto che crede solo nella crocifissione. Se non crediamo che ci ha salvati con il Suo battesimo e con la Sua morte, noi siamo persone illegittime. Non possiamo dire che siamo dei cristiani con una vera fede se non siamo a conoscenza e se non crediamo nel battesimo di Ges e la Sua crocifissione. Ges disse che possiamo rinascere solo con lacqua e lo Spirito. Solo credendo nel Vangelo dellacqua e nello Spirito si pu avere la liberazione, il perdono dei peccati e iniziare a vivere una vera vita
<<<

fedele. Senza il Vangelo dellacqua e lo Spirito non si pu ricevere il perdono dei peccati e divenire figli di Dio.

Table of Contents

>>>

337

DOMANDE E RISPOSTE

8. Domanda: Sono sicuro di essere salvato da


Ges per la mia fede. La mia anima serena e sicura. Ma adesso sono un po` confuso dalle Sue parole. Devo proprio avere fede nel Suo battesimo per essere salvato?

Risposta: Se Lei non crede nel Suo battesimo,


vuol dire che nella Sua anima ha ancora del peccato. Lapostolo Giovanni disse Se diciamo desser senza peccato, inganniamo noi stessi, e la verit non in noi(1 Giovanni 1:8). Non avendo fede nellanima il battesimo di Ges non ci si pu liberare dal peccato. Ma, se non crede nel battesimo di Ges pensa che non abbia peccato, allora tradisce la sua coscienza e non sincero. La sicurezza della salvezza avviene quando otteniamo il perdono dei peccati e riceviamo come regalo lo Spirito Santo, avendo fede nel battesimo di Ges e nella Sua crocifissione. Lapostolo
<<<

Paolo disse: Il quale poi non un altro Vangelo; ma ci sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire lEvangelo di Cristo(Galati 1:7). Solo il Vangelo dellacqua e dello Spirito degli apostoli che hanno ricevuto da Ges e predicato alle persone ci pu salvare dai nostri peccati. Se non crediamo al Vangelo dellacqua e dello Spirito che hanno ricevuto gli Apostoli da Ges e che hanno predicato, noi avremo ancora del peccato in noi. Come possiamo avere la sicurezza se abbiamo ancora del peccato dentro di noi? Quando siamo corretti davanti a Dio, noi siamo felici e siamo convinti della nostra salvezza, ma quando si compie del peccato non siamo pi sicuri della salvezza e abbiamo paura. Questo il proprio pensiero della salvezza e non una salvezza che Dio accetta. Il pensiero della salvezza delle persone viene perdonato dai peccati di ogni giorno, confessandoli con la preghiera. Chi crede in questa falsa salvezza
>>>

Table of Contents

338

DOMANDE E RISPOSTE

pensa che potr essere salvato dalle confessioni di ogni giorno, non liberandosi da tutti i suoi peccati. Ma non credendo nel battesimo di Ges sempre un peccatore, anche se ha fede ogni giorno. La salvezza che ci ha concesso Dio una salvezza perfetta che ci ha liberato dai nostri peccati con il battesimo di Ges da Giovanni in Giordania. Cos disse lapostolo Giovanni: Se confessiamo i nostri peccati, Egli fedele e giusto da rimetterci i peccati e purificarci da ogni iniquit (1 Giovanni 1:9). Se noi non siamo a conoscenza del Vangelo dellacqua e dello Spirito non siamo liberi dai nostri peccati siamo sempre peccatori anche se crediamo in Ges Cristo, e dobbiamo confessare davanti al Signore che siamo destinati all Inferno. Questa la nostra sincera confessione per i nostri peccati. Quando noi confessiamo in questo modo il Vangelo e lo Spirito dellacqua Egli ci purifica dai peccati e ci fa divenire virtuosi. Ora siamo nel tempo
<<<

della Sua Grazia. Basta solo avere la fede nel Suo battesimo e nella Sua Croce per essere liberati dal peccato ed essere sicuri della propria salvezza. La nostra convinzione, le nostre conoscenze e le nostre teologie non ci possono salvare dai nostri peccati. Noi dobbiamo accettare e avere fede nel Vangelo e nello Spirito dellacqua. Per Amore di Dio e per la Sua volont.

Table of Contents

>>>

339

DOMANDE E RISPOSTE

9. Domanda: Se Lei pensa che siano corretti


lacqua e lo Spirito, allora la salvezza non pu essere possibile per il ladro crocifisso. Se il ladro crocifisso uneccezione alla regola, Dio non giusto, perch Egli rompe la regola per entrare nel Suo Regno. Come pu spiegare la salvezza per il ladro crocifisso?

Risposta: A quel tempo tutti gli Ebrei


aspettavano il Messia che aveva promesso Dio. Per questo motivo gli Ebrei erano a conoscenza della Legge e del sacrificio dato da Dio a Mos. Erano sicuri che il Messia li avrebbe salvato e liberato dal peccato seguendo la regola di Dio. Ma essi non ebbero fede che il battesimo di Ges da Giovanni Battista fosse stato dato da Dio (Marco 11:27-33), invece considerarono Ges come una persona che portasse allo smarrimento il popolo e cos Egli fu crocifisso. I Romani erano protetti dalla crocifissione dalla
<<<

loro legge (Atti 22:25-29,23:27) e quindi possiamo sapere che i ladri crocifissi erano Ebrei. Possiamo anche sapere che il ladro temeva Dio, Signore, ricordati di me quando sarai venuto nel tuo Regno!(Luca 23:42), perch il Vangelo del Suo Regno stato predicato dopo lapostolo Pietro. (Atti 10:1-11:18) I ladri che sono ebrei erano a conoscenza della Legge e del sistema sacrificale, che Dio diede a Mos. Per questo il ladro aveva fede nellarrivo del Messia e nel volere di Dio. La persona che con il Signore deve confessare di essere un peccatore e accettare il fatto che destinato allInferno per i suoi peccati. Il ladro confess i suoi peccati dicendo Ma questi non ha fatto nulla di male (Luca 23:41). Possiamo sapere dalle Sue Parole che il ladro temeva il Signore e che la sua speranza era entrare nel Suo Regno, disse Signore ricordati di me quando sar venuto nel Tuo Reg-no!(Luca 23:42).
>>>

Table of Contents

340

DOMANDE E RISPOSTE

Egli disse Ma questi non ha fatto nulla di male(Luca 23:41). Che cosa sa il ladro di quello che ha fatto Ges? Egli crede nella nascita di Ges, dalla Vergine Maria, concepito dallo Spirito Santo, e che ha salvato il mondo battezzandosi da Giovanni Battista, il rappresentante dellumanit, e la Sua crocifissione. Il ladro stato crocifisso per i suoi peccati terreni, ma egli fu un Ebreo che conosceva le cose che ha fatto Ges. Quelli che hanno confessato i loro peccati attraverso il battesimo di Giovanni hanno riconosciuto la giustizia di Dio quando si sono liberati dei loro peccati attraverso il Suo battesimo. Ma quelli che non hanno ricevuto il battesimo di pentimento di Giovanni, sono quelli che hanno respinto il volere di Dio non avendo fede nel Suo battesimo (Luca 7:28-30). Al contrario, il ladro a differenza degli altri ebrei, ha confessato che quello che ha fatto Ges fu corretto
<<<

e virtuoso. Egli ha potuto dire cos perch ha confessato i suoi peccati tramite il battesimo di Giovanni e perch ha creduto che Ges lo avrebbe liberato dai suoi peccati tramite il Suo battesimo. Anche il ladro era una persona che aveva fede nellacqua e nello Spirito. Dio perdona e giustifica chi crede nel battesimo di Ges e nella sua Croce come nella Sua regola, perch Egli giusto.

Table of Contents

>>>

341

DOMANDE E RISPOSTE

10. Domanda: Dio non ci considera giusti


anche se abbiamo del peccato credendo in Ges, perch Egli ci ama ed clemente?

Risposta: Dio Amore, ma anche giusto.


Quindi, egli eretto e giudica chi ha del peccato. Il salario del peccato e la morte(Romani 6:23). Significa che chi ha peccato destinato allInferno dopo il suo giudizio. Dio come ha diviso il giorno e la notte, ha diviso anche linnocente e il peccatore. Dio chiama innocenti, colui che non ha peccato e che crede nella liberazione tramite il battesimo di Ges e che sia stato crocifisso per giustificare i nostri peccati. Ma quelli che non credono nel battesimo di Ges hanno del peccato dentro nellanima e sono peccatori davanti a Dio. Sono come quelli che non hanno creduto nellacqua, ovvero nel battesimo di Ges, nei giorni di No. Se Dio dicesse che quelli che credono
<<<

solo nel nome sono giusti, sarebbe una bugia e non potrebbe giudicare e regnare tutta la Sua creazione. Egli disse Io non assolver il malvagio(Esodo 23:7). Il peccatore colui che segue solo le regole terrene ed colui che non accetta il Vangelo e lo spirito dellacqua. Ges disse: Quanto al peccato, perch non credono in me(Giovanni 16:9). Adesso lunico peccato che ci rimasto non credere che Ges sia nostro Salvatore. Questo il peccato che rifiuta lo Spirito Santo, dal quale non possiamo essere perdonati. Non c` alcun modo per esserne salvato perch egli non crede che Ges lo abbia liberato dai suoi peccati. Lapostolo Giovanni disse: Chi fa il peccato commette una violazione della Legge; e il peccato la violazione della Legge. E voi sapete chEgli stato manifestato per togliere i peccati; e in Lui non c peccato. Chiunque dimora in Lui non pecca; chiunque pecca non lha veduto, n lha conosciuto(1
>>>

Table of Contents

342

DOMANDE E RISPOSTE

Giovanni 3:4-6). Quelli che non credono che Ges ci ha salvato dal peccato tramite il Suo battesimo e la Sua crocifissione sono quelli che non hanno seguito le regole del Signore e sono quelli che hanno abbandonato Ges lultimo giorno. Invece quelli che saranno con Lui sono quelli che hanno fede nel Suo battesimo e sono quelli che non hanno peccato. Quelli che si sono liberati dai loro peccati tramite Ges sono perdonati anche se sono sempre dei peccatori per la debolezza del corpo. Dio chiama giusti quelli che hanno confessato e che si sono liberati dai loro peccati a Ges. Ed Egli ha dato come regalo lo Spirito Santo. Poich tu non sei un Dio che prenda piacere nellempiet; il malvagio non sar tuo ospite (Salmi 5:4) dice la Bibbia. Lo Spirito Santo di Dio non sta nelle anime dei peccatori. I peccatori che non hanno lo Spirito Santo
<<<

possono confermare con la loro mente e i loro pensieri che non sono dei pec-catori, ma non lo possono affermare nellanima. Perch la loro coscienza non lo permette. Perci si dice che si peccatori davanti alle persone e giusti davanti a Dio. Dio non afferma mai che un peccatore giusto. Il peccatore da giudicare e deve credere nel Vangelo dellacqua e nello Spirito.

Table of Contents

>>>

How to Read

Paging Through the Book

Page by Page Skiping to a Page

<<<

User Guide

>>>

Page by Page
Keyboard
1) Page Up / Down Key Page Up = Previous Page, Page Down = Next Page 2) Arrow Key or = Previous Page, or = Next Page

Acrobat Reader Button


= Previous Page = Next Page

Link
<<< = Previous Page >>> = Next Page Table of Contents = Table of Contents

<<<

User Guide

>>>

Skiping to a Page

1) Keyboard Ctrl + N Key : The number of page you want to go to.

2) Acrobat Reader Scroll Bar Click and drag in the Scroll Bar until the page number in the number field matches the page you want to go to.

<<<

User Guide

>>>

Easier Way to Read

Using Bookmarks
You can move easily where you want by using bookmarks

Show Bookmarks : Press F5 Key on your Keyboard. Hide Bookmarks : Press F5 Key Again.

<<<

User Guide

>>>

copyright

SEI DAVVERO RINATO DI ACQUA E DI SPIRITO? Copyright 2001 The New Life Mission All Right Reserved No part of this book may be reproduced Or transmitted in any form or by any means Electronic or Mechanical Without written permission from the author ISBN 89-8314-089-5

<<<

Cover Page