You are on page 1of 1

Comunicato stampa del 26 giugno 2003

UNA SERATA ALL’INSEGNA DELLA "SICILIANITÀ"


OLTRE 500 SPETTATORI A BRUXELLES PER "SICILIA IN FESTA"

Bruxelles, 26 giugno 2003 – Una serata interamente dedicata alla "sicilianità", alla comicità di Sasà
Salvaggio ma soprattutto alle tradizioni e al patrimonio culturale "made in Sicily". Oltre cinquecento
spettatori hanno partecipato ieri sera, nella sede dell’Istituto di cultura italiana a Bruxelles, a "Sicilia in
Festa", la manifestazione organizzata dalla Provincia regionale di Palermo con il patrocinio dell’Istituto
di cultura italiana e del Consolato italiano a Bruxelles e in collaborazione con il periodico "L’Isola" di
Francesco Paolo Catania e le associazioni dei siciliani residenti in Belgio.

Insieme al Presidente della Provincia di Palermo, Francesco Musotto, erano presenti il console italiano
a Bruxelles, Alessandro Motta, il direttore dell’Ufficio della Presidenza della Regione Siciliana a
Bruxelles Francesco Attaguile e numerosi dirigenti dello stesso ufficio, il Presidente della Provincia di
Bari, Marcello Vernola, l’eurodeputato di An, Roberto Bigliardo, il presidente dell’associazione "L’Altra
Sicilia", Eugenio Preta, il presidente dell’associazione "Trinacria" di Charleroi, Angelo Lavore, il
presidente dell’associazione "Conca d’Oro", Epifanio Guarnieri, oltre a numerosi membri delle varie
associazioni.

Un pubblico vasto, formato dai siciliani che vivono a Bruxelles ma anche da tanti connazionali
residenti nelle altre province del Belgio e in Lussemburgo, hanno assistito allo spettacolo "Siciliani
brava gente", portato in scena da Sasà Salvaggio e dalla sua band. Una serata, seguita da Radio
Italia di Pino Sanremo, all’insegna dell’allegria e del senso di appartenenza.

"Questa manifestazione – ha sottolineato il Presidente Musotto – è l’occasione per rinsaldare il


legame con i nostri connazionali che vivono all’estero, una grande risorsa in termini di professionalità
e di immagine, veri testimonial della Sicilia all’estero che hanno dato un notevole contributo per
l’integrazione europea. L’impegno dell’amministrazione da me guidata continuerà per mantenere vive
le tradizioni, coltivando soprattutto fra le nuove generazioni l’orgoglio di essere siciliani".

Francesco Musotto ha ricevuto dal presidente dell’associazione "L’Altra Sicilia", Preta, una targa, per
premiare "l’impegno del Presidente e di tutta l’amministrazione provinciale nel mantenere vivo il
rapporto fra la Sicilia e i siciliani che vivono all’estero".

L'ALTRA SICILIA" - Al servizio della Sicilia e dei Siciliani

L'ALTRA SICILIA-Antudo
www.laltrasicilia.org
Movimento politico dei Siciliani "al di qua e al di là del Faro"
Bvd. de Dixmude 40 bte 5 (B) - 1000 Bruxelles
Tel/Fax: 0032 02 2174831 Cell. 0032 475 810756
posta: laltrasicilia-antudo@skynet.be - SKYPE: laltrasiciliantudo