Sei sulla pagina 1di 2

Una ''Catena di Santa Sicilia'' per la nostra lingua

L'Altra Sicilia, insieme ad altri soggetti che hanno aderito all'iniziativa, ha lanciato un
progetto di legge di iniziativa popolare per la difesa della nostra lingua tradizionale, il
Siciliano, e in genere della nostra cultura da una globalizzazione che tende ad assimilare
tutto ed a cancellare ogni specificità.

Il nostro progetto, si basa sull'introduzione del Siciliano e di altre "materie" di civiltà


siciliana (storia, letteratura, teatro,...) nelle nostre scuole, sul bilinguismo (nei documenti
pubblici, nelle insegne, nelle indicazioni stradali), sulla creazione di una radio-tv
autenticamente siciliana.

Quanto è permesso a tutti i più piccoli popoli europei, nazioni e regioni storiche senza
stato non c'è ragione che venga negato ai Siciliani se non per la nostra viltà nel difendere
il nostro codice culturale nobilissimo quasi fosse qualcosa di cui vergognarsi.

Raccoglieremo le 10.000 firme per strada, tra movimenti e associazioni a noi vicine, in
Sicilia e all'estero e confidiamo pienamente nel successo dell'operazione. Ma siamo anche
convinti che quanto più saranno le firme, tanto più la nostra deputazione a Palazzo Reale
non potrà ignorarne il messaggio. Per questo chiediamo il tuo aiuto che a te costa poco e
alla Sicilia può dare tanto. Un po' come accade nelle Catene di S.Antonio, se ognuno che
riceve questa e-mail raccoglie 14 firme (tante sono le firme che occorrono per riempire il
modulo) e la gira ad altre 14 persone, in pochi mesi il numero di firme autenticate sarà
destinato ad esplodere.

Le procedure sono semplici.

Scarica il modello allegato per la raccolta e stampalo su foglio A3 fronte e retro.

I MODULI puoi richiederli anche al Comitato Promotore o scaricati dal sito


www.laltrasicilia.org e riprodotti localmente;

Prima di raccogliere le firme, occorre VIDIMARE tutti i moduli: puoi farlo o in Comune dal
Segretario Generale (o un suo delegato), o in Tribunale dal Cancelliere Capo (o un suo
funzionario delegato), o in Pretura dal Cancelliere Capo (o un suo funzionario delegato);
se i moduli non sono vidimati, tutte le firme raccolte saranno annullate, invalidate!

Le firme possono essere raccolte in presenza di un AUTENTICATORE (cancelliere di


Tribunale, consigliere comunale o provinciale, funzionario incaricato dal Sindaco o dal
Presidente della Provincia, ecc..);
I moduli con le firme raccolte devono essere portati in Comune per il rilascio dei certificati
di iscrizione nelle liste elettorali: il Sindaco, o un suo delegato, dovrà allegare ai moduli i
singoli certificati elettorali corrispondenti ad ogni firmatario, oppure fare su ciascun
modulo la certificazione collettiva. Le firme senza la certificazione elettorale saranno tutte
annullate!
I moduli con le firme autenticate e certificate devono essere spediti subito al Comitato
Promotore.
NON DIMENTICARE di consegnare ai firmatari un modello pregandoli di fare lo stesso.
Infine spedisci la copia con le firme autenticate insieme ai singoli certificati elettorali
corrispondenti ad ogni firmatario alla sede del Comitato promotore.

L'ALTRA SICILIA
Al servizio della Sicilia e dei Siciliani “al di qua e al di là del Faro”
Bvd. de Dixmude 40 bte 5 (B) - 1000 Bruxelles
Tel/Fax: 0032 02 2174831 Cell. 0032 475 810756
posta: laltrasicilia-antudo@skynet.be - SKYPE: laltrasiciliantudo
E' più semplice di quel che si può pensare. Basta dedicare qualche ora della nostra vita a
contribuire alla sopravvivenza del Siciliano e della Cultura Siciliana e, con esso, della
nostra stessa Sicilia.

Sostieni questa "Catena di S. Sicilia" e non farla interrompere.

Per qualsiasi DUBBIO, INCERTEZZA, INFORMAZIONE CONTATTA IL COMITATO


PROMOTORE ai n° 0039 338 2512743 - 0032 475 810756

o invia una e-mail a: laltrasicilia-antudo@libero.it - segretario.movls@laltrasicilia.org.

PER LA SICILIA, SOLO PER AMORE DELLA SICILIA - ANTUDO!

Francesco Paolo Catania


Presidente - (Presidenza@laltrasicilia.org)

Sostieni la nostra campagna con un contributo, anche modesto.

Dall'Italia:
Conto Corrente postale : 63928899 ABI: 07601 CAB: 16400 CIN: O - intestato a: L'Altra Sicilia
o IBAN: IT79O 07601 16400 000063928899 - BIC: BPPIIT RRXXX

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
P.S.: Vi chiediamo, se possibile, di inviare questo nostro comunicato ad amici e conoscenti che
ritenete interessati alla nostra iniziativa invitandoli ad iscriversi alla nostra lista di distribuzione.
Grazie.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Questo messaggio ti viene inviato in osservanza della legge 675/96 sulla tutela dei dati personali. Se
non sei interessato a riceverlo (o la consideri un'invasione per la tua privacy), ti basterà inviare una e-
mail avente come oggetto la dicitura cancella. Non riceverai più alcun messaggio. Ricordati di usare lo
stesso nome e la stessa e mail con cui risulti iscritto. Grazie.
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L'ALTRA SICILIA
Al servizio della Sicilia e dei Siciliani “al di qua e al di là del Faro”
Bvd. de Dixmude 40 bte 5 (B) - 1000 Bruxelles
Tel/Fax: 0032 02 2174831 Cell. 0032 475 810756
posta: laltrasicilia-antudo@skynet.be - SKYPE: laltrasiciliantudo

Interessi correlati