Sei sulla pagina 1di 3

SOLUZIONI PROVA CILS C2 GIUGNO 2016

TEST DI ASCOLTO

PROVA 1

1. B
2. D
3. A
4. A
5. A
6. D
7. C

PROVA 2

1. D
2. C
3. B
4. B
5. A
6. B
7. B

PROVA 3

2 -3- 7 -8- 12 -15

COMPRENSIONE DELLA LETTURA

PROVA 1
1. C 4. A 7. A
2. D 5. D
3. A 6. C

PROVA 2
1 – 6 -7 -9- 13 -15

PROVA 3
1. A 6. K 11.F 15. B
2. I 7.E 16. N
3. C 8.P 12.J
4. L 9.M 13. O
5.H 10.D 14. G
STRUTTURE DELLA COMUNICAZIONE

PROVA 1
1.IN 7. PER 14. OLTRE
2. NONOSTANTE/ 8. QUINDI 15. PROPRIO
MALGRADO 9. QUANDO 16. CUI
3. LA QUALE 10. SIA 17. MENTRE
4. COME 11. GRAZIE 18. QUANTO
5. MA 12. DOPO 19. SOLO
6. INVECE 13. INFINE 20. PIUTTOSTO

PROVA 2
1. POTEVO 11. INIZIATO
2. HA ACCOMPAGNATO 12. ESISTA
3. SONO TORNATO 13. INCANTATO
4. TROVANDOSI 14. RIGUARDAVA/RIGUARDASSE
5. HO CONOSCIUTO 15. HO CAPITO
6. TROVASSI/AVREI TROVATO 16. COSTAVANO
7. È STATO TRASMESSO 17. PIACEVANO
8. SCEGLIEVA 18. SCOVATE
9. TERMINATO 19. BASTA
10. RIPUBBLICHIAMO 20. DEVE

PROVA 3.
6. C 12. D
1. C 7. A 13. A
2. A 8. D 14. B
3. A 9. A 15. D
4. A 10. B
5. A 11. B

PROVA 4
1. da sempre le regioni italiane sono contraddistinte da una ricca varietà di tradizioni
enogastronomiche e da importanti ricchezze ambientali e costituiscono il settore agro-alimentare
che è tra i più sviluppati.
2. la nascita e lo sviluppo di piccole e medie imprese accanto a multinazionali e grande
distribuzione ha dato vita a linee parallele di produzione e commercializzazione dei prodotti.
3. la conoscenza approfondita del settore enogastronomico e dei processi dell’industria alimentare è
l’obiettivo che si pone il Master nella formazione di professionisti nel settore enogastronomico.
4.attraverso l’approfondimento dei processi di innovazione, marketing, logistica e
internazionalizzazione, il percorso di formazione fa sì che si possano integrare competenze tecnico-
scientifiche e gestionali.
5. le aziende e importanti gruppi del settore offrono visite e itinerari a sostegno di progetti di
project work previsti dal Master.
6. il requisito necessario al Master è una laurea in discipline scientifiche ed economiche o in aree
delle scienze e impiantistica degli alimenti, della chimica e della biologia.