Sei sulla pagina 1di 8

STORIA 1

L’Europa dopo
Carlo Magno
4

PERCORSI
Percorso ORIENTARSI SUGLI ASPETTI FONDAMENTALI

4 L’Europa dopo Carlo Magno


Dove
NORVEGESI
Territori cristiani
SVEDESI Domini islamici
Verso
Islanda Battaglie
e Groenlandia MARE Incursioni saracene
Novgorod
DEL DANESI Incursioni ungare
NORD Incursioni normanne
Amburgo
Dublino Brema
York
Dorestad
Kiev
Rouen REGNO DI
Parigi GERMANIA
OCEANO Lechfeld
Nantes UNGARI
Pavia
AT L A N T I C O
REGNO
DI FRANCIA Freinet
Pisa
MAR NERO
Santiago Roma MAR
de Compostela Barcellona
Bari CASPIO
Costantinopoli
EMIRATO
DI CORDOVA IMPERO BIZANTINO
Cordova
Siviglia

MAR MEDITERRANEO

Le incursioni in Europa di Saraceni, Magiari e Vichinghi.

Quando LINEA DEL TEMPO

814 843 1066 1130 1214


800
anno

Pace di Verdun; Battaglia Battaglia


spartizione di Hastings: di Bouvines
dell’Impero i Normanni tra Francia e
carolingio diventano re Inghilterra
d’Inghilterra
Morte
di Carlo
Magno I Normanni
conquistano l’Italia
meridionale
Carlo Magno
incoronato imperatore

100
Percorso

I protagonisti Chi sale


I successori di Carlo Magno, che • I VICHINGHI
si spartiscono i territori dell’Impero Grazie
carolingio. alla loro
I pirati saraceni, che assaltano i abilità nella
villaggi delle coste per fare bottino e navigazione,
schiavi. attraversano
I Magiari, che dalle lontane terre l’oceano
dell’Asia arrivano nel cuore dell’Europa. Atlantico,
I Vichinghi, che solcano i mari sulle loro percorrono i
veloci navi e conquistano l’Inghilterra, mari del Nord
fondano un regno in Italia meridionale e risalgono i
e, forse, sono i primi europei a mettere fiumi dalla
piede in America. foce verso
l’interno, Guglielmo il
infine solcano Conquistatore.
il Mediterraneo fino alle coste
meridionali dell’Italia. Qui fondano
un regno e stabiliscono una corte
frequentata da artisti e letterati.

Chi scende
• L’IMPERO
L’impero, alla morte di Carlo Magno,
diventa sempre più debole, fino a
dividersi in regni più piccoli.
Nave vichinga carica di guerrieri.

Parole chiave
DIZIONARIO MULTILINGUE

• INVASIONE: avviene quando un esercito,


o un intero popolo, entra in un territorio
e lo conquista. Gli invasori possono
stabilirsi nel territorio conquistato
oppure imporgli il loro governo.

• PIRATA: chi naviga con lo scopo di


assalire le navi, rubare il loro carico e,
a volte, fare prigioniero l’equipaggio. I
pirati talvolta attaccano città e villaggi
sulle coste, per derubare gli abitanti. Ludovico il Pio (778-840).

101
Percorso FISSARE LE CONOSCENZE E SVILUPPARE LE COMPETENZE DI BASE

L’IMPERO DOPO CARLO MAGNO


Carlo Magno muore nell’anno 814. Diventa imperatore il figlio, Ludovico il
Pio. Egli decide che, alla sua morte, l’impero sia diviso fra i suoi tre figli:
Ludovico il Germanico, Carlo il Calvo e Lotario. I tre fratelli si fanno
guerra a lungo, perché non sono d’accordo su come dividere l’impero. Alla
fine fanno la pace e si spartiscono i territori dell’impero con il Trattato
di Verdun (843).

LE NUOVE INVASIONI
Nel IX e X secolo in Europa ci sono nuove invasioni.
• I Saraceni sono pirati musulmani che partono
dalle coste del Nord Africa e sbarcano in Italia
e in Francia. Derubano città e villaggi; rapiscono
le persone e le vendono come schiavi.
• I Magiari o Ungari provengono dall’Asia.
Attaccano e devastano alcune zone della Francia,
dell’Italia e del Centro Europa. Sono sconfitti
nella battaglia di Lechfeld nel 955. Si
stabiliscono in Pannonia (l’attuale Ungheria).
• I Vichinghi vivono in Scandinavia, una penisola
all’estremo nord dell’Europa. Per questo sono
chiamati anche Normanni (che significa «uomini
del nord»). Sono navigatori molto abili e, con
navi agili e veloci, attraversano mari e oceani.
Probabilmente sono i primi europei a sbarcare
in America, intorno all’anno Mille. Nel X secolo
conquistano la Normandia, una regione situata Guglielmo il Conquistatore.

nel nord-ovest della Francia. Un condottiero


vichingo, chiamato Guglielmo il Conquistatore, invade l’Inghilterra
e ne diventa il re, dopo aver vinto la battaglia di Hastings (1066).
I Normanni si dirigono anche in Italia. Ruggero II d’Altavilla conquista
un regno che comprende Sicilia, Puglia e Calabria.
Il re fissa la sua corte a Palermo, che diventa un grande centro
di cultura.

114
Percorso

Per capire e ricordare

1. Guarda la cartina e rispondi. IIl Reno, il gra rande fiu fi mee che


MARE
A. In quante parti viene diviso l’impero con il Trattato di Verdun? n scce da
na dalle Alpi e percorre
DEL
l’l’Eu
Euro
ropa centrale,e, fifino a
NORD
B. A quale regno appartiene l’Italia settentrionale?
sfoc
sf o iare nele mararee del Nord,
segn gna in parte
gn rt il confine
dell regno dii LuLudovico il
2. Per ciascuna affermazione, indica se riguarda i Saraceni (S), i Magiari (M) o i Paderborn
Germanico
rm . Quest’ultimo,
st

sa
Ren
infatti, otti
infa ottiene le terre
rr a est

Mo
Vichinghi (V).
OCEANO Fulda

o
Aquisgrana
A. Sono i primi a sbarcare in America. S M V
Treviri Magonza dell ggra
grande fifiume.
ume.
B. Sono pirati musulmani. S M V Parigi
C. Si stabiliscono in una regione corrispondente all’attuale Ungheria. S M V Tours Verdun Strasburgo
ATLANTICO Bourges Ratisbona
Salisburgo
3. Completa la tabella sui Vichinghi. Poitiers

Bordeaux Milano Aquileia


PROVENIENZA Lione
Venezia
Regni spagnoli Tolosa
ALTRO NOME cristiani Arles Genova Ravenna
CARATTERISTICA Narbona
Spoleto
REGIONE FRANCESE CONQUISTATA Barcellona Roma
Longobardi
REGNO CONQUISTATO NEL 1066 Napoli
Benevento
REGIONI CONQUISTATE IN ITALIA
Regno di Lotario Bizantini
Regno di Ludovico il Germanico
Regno di Carlo il Calvo
Cavalieri Stato della Chiesa
normanni
(scena Arabi
tratta MAR MEDITERRANEO
dall’arazzo
di Bayeux).

115
Percorso FISSARE LE CONOSCENZE E SVILUPPARE LE COMPETENZE DI BASE

Osservare e interpretare le immagini


L’ARAZZO DI BAYEUX
Osserva queste due immagini. Poi
rispondi alle domande.
1. Da dove sono tratte, secondo te, queste
immagini?
Bibbia carolingia
Trattato di Verdun
Arazzo di Bayeux
A
2. A quale popolo si riferiscono?
Franchi
Magiari
Normanni
3. Che cosa stanno facendo, secondo te, i
personaggi dell’immagine A?

B
4. Come si chiama il tipo di imbarcazione
raffigurato?

5. Osserva l’immagine B: rappresenta una scena di pace o di guerra?

6. Descrivi con parole tue la scena rappresentata nell’immagine B.

7. Queste due fonti ci danno informazioni su (segna con una crocetta tutte le risposte
giuste):
culti religiosi.
armi e tecniche di guerra.
imbarcazioni e trasporti.
agricoltura e allevamento del bestiame.
tecniche di caccia e di pesca.

116
Percorso

Mappa di riepilogo: L’EUROPA DOPO CARLO MAGNO

IMPERO SI DIVIDE
EUROPA
IN TRE PARTI

NUOVE INVASIONI
E INCURSIONI

MAGIARI VICHINGHI
SARACENI
O UNGARI E NORMANNI

dall’ dall’ dalla

AFRICA ASIA SCANDINAVIA

incursioni sulle
incursioni in
coste di
AMERICA ITALIA NORMANDIA
(FRANCIA)
EUROPA
CENTRALE formano
ITALIA FRANCIA un regno con
la dinastia
da cui
per fare sconfitti nella partono
per l’
ALTAVILLA
BATTAGLIA
DI LECHFELD INGHILTERRA

BOTTINO SCHIAVI
che
formano un regno in
conquistano
con la

PANNONIA
BATTAGLIA
DI HASTINGS

GUGLIELMO IL CONQUISTATORE
RE D’INGHILTERRA

117
Percorso FISSARE LE CONOSCENZE E SVILUPPARE LE COMPETENZE DI BASE

Sintesi attiva: L’EUROPA DOPO CARLO MAGNO


Leggi il seguente testo e indica la parola esatta tra
le due indicate in MAIUSCOLO.

Dopo la morte di Carlo Magno (814), il trono del Sacro romano impero passò al
figlio LUDOVICO IL PIO LUDOVICO IL GERMANICO . I figli di quest’ultimo
entrarono in conflitto per la successione. Essi si accordarono nell’843: con il
trattato di STRASBURGO VERDUN l’impero fu diviso in tre parti. Al posto
dell’impero nacquero così tre regni: il primo corrispondeva all’incirca alla
Francia, il secondo alla Germania e il terzo comprendeva una striscia di territorio
che dal mare del Nord arrivava fino ALLA SPAGNA ALL’ITALIA .

Intanto le coste della Francia e dell’Italia furono attaccate dai pirati


SARACENI BIZANTINI , che volevano fare bottino e catturare uomini e donne
da vendere come schiavi. In Europa centrale ci furono le incursioni dei Magiari
(o Ungari), provenienti dall’ AFRICA ASIA . Essi furono però sconfitti nella
battaglia di Lechfeld. Si stabilirono allora in RUSSIA PANNONIA , dove
fondarono un regno e si convertirono al cristianesimo.

I Vichinghi (o Normanni), abilissimi navigatori, partendo dalla Scandinavia


attraversarono l’Atlantico e forse giunsero fino in AMERICA AUSTRALIA .
In Francia conquistarono la regione della Normandia. Da qui salparono per
l’ OLANDA INGHILTERRA , dove Guglielmo il Conquistatore vinse la
battaglia di Hastings (1066)
e divenne re. I Vichinghi
fondarono anche un regno in
Italia SETTENTRIONALE
MERIDIONALE , grazie a
Ruggero II della famiglia
BAYEUX ALTAVILLA .

%DWWDJOLDGL/HFKIHOG  

118