Sei sulla pagina 1di 164

Maria Maitan fatevi seconda edizione

riveduta
e accresciuta
Fatevi il vostro oroscopo
Guida all'astrologia il vostro
N i a estoile si petite,l k'en terre n'ait sa vertu quite l en herbe, ou
oroscopo
en fruit, ou en flour (Gossurn DE METz, L'Image du monde). Maria Maitan
Per ogni atto da compiere bisogna scegliere il giorno, poiché
tD
,..
la posizione degli astri, che è diversa nei vari momenti del
tempo, domina su tutti i corpi terrestri, animati e inanimati
(PosmoNro, esposto da S. AGOSTINO, De civitate Dei, l. V, o
l
c. II) .
.. . predominii della Luna sopra l'acqua, proprietà occulte, e si-
mili fanciullezze (GALILEO, Massimi Sistemi, IV).
La tarda stella la memoria pone l Nel concepto: è Iove per lo
qual cresce, l Mercurio move lo acto de rasone, l Marte ne for-
ma l'impeto con l'ira, l El terzo cielo l'appetito mesce, l Lo
primo spiritello lo Sol ve spira, l La Luna move natura! vertute,
l Ciascun pianeta con l'octavi lumi l Dispone 'l mondo con le
lor vedute (CEcco D'AscoLI, L'Acerba, l. II, c. 2).

Maria Maitan è una delle piu serie cultrici di questa disciplina antichis·
sima. In quest'opera, che unisce a un'esauriente trattazione degli aspetti
piu squisitamente tecnici della materia una felice vena discorsiva capace
di inquadrarli in un piu libero contesto culturale e umano, affronta con
distaccata ironia i piu banali e diffusi stereotipi di certa divulgazione
astrologica corrente, non senza un tocco di divertimento e di humour.
Ma al tempo stesso non esita a riprodurre tutta l'affascinante gamma di
un linguaggio raffinatissimo di archetipi e simboli, un codice sottile di
segni e corrispondenze analogiche che, prima ancora che sull'arco astrale
dello zodiaco, sono iscritti nel cuore stesso dell'uomo.

( QJ
Copertina: Silvio Coppola
Feltrinelli
UE 570
Universale Economica

~ , ..

.· ~
Maria Maitan

Fatevi il vostro oroscopo !

Seconda edizione t'iveduta e acct'esciuta

'
Feltrinelli Editore Milano
Introduzione

Nell'accingermi a far stampare una seconda edizione di


questo libricino, desidero far conoscere ai lettori quali sono
i motivi che mi hanno indotto a scrivere di queste cose e
in questo modo.
Fin dai miei anni giovanili mi sono occupata con passione
agli studi psicologici e parapsicologici e sempre avevo no-
tato che tali discipline non potevano soddisfare completa-
mente i loro cultori perché troppo chiuse e legate unica-
mente alla psiche umana, senza un orizzonte piu ampio e
senza tener conto dei legami invisibili, ma sempre presenti,
ha l'uomo e l'universo in cui è immerso.
Intrapresi cosi lo studio sistematico dell'astrologia, che
piu mi appagava, cominciando a leggere e a studiate i clas-
sici scrittori dell'argomento e vi confesso che ciò mi costò
molto tempo e fatica perché, a parte le difficoltà intrinseche
della materia, che spazia dall'Astronomia e dalla Fisica alla
fisiologia e alla psicologia sino ad addentrarsi nel campo
dell'inconscio, il modo di esprimere i concetti anche semplici,
la sovrabbondanza di nozioni non sempre indispensabili, la
stessa lingua usata dagli autori, quasi sempre stranieri, ren-
devano arduo e aspro un cammino verso la conoscenza che
in altra maniera sarebbe stato piu leggero.
Pertanto, quando già esperta sia teoricamente che speri-
mentalmente della conoscenza astrologica, ebbi idea di scri-
vere un trattatello scientifico e didattico sull'argomento, mi
Prima edizione: dicembre 1968
preoccupai soprattutto di renderlo di facile lettura e com-
Seconda edizione: luglio 1972
prensione in modo da consentire, a chi si interessi dell'argo-
mento, di avvicinarsi quasi con diletto e apprenderne con
Copyright by questo spirito i fondamenti, in modo da aver acquisito senza
© fatica e noia un bagaglio di noziçmi che consentano, a chi ne
Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano ha voglia, di approfondire la materia che li interessa.

5
In questa seconda edizione ho voluto ancor p1u accen- Breve storia dell'astrologia
tuare il carattere discorsivo e rendere elementari i concetti
di base eliminando espressioni e parole tecniche, che altri
adoperano, ma che, in un primo approccio con l'astrologia,
appesantiscono il discorso e possono renderlo astruso. Penso
infatti che la grande molla dell'astrologia è proprio questa:
che JilOn vuole disincantare gli uomini forzandoli a cono-
scersi, ma cerca di interessarli dando loro il piacere di
riconoscersi.

6
--~-------------- - -

Che cos'è questa ti astrologia, " antica quanto la vita sulla


terra, questa ti rivelazione, " questa ti conoscenza " della qua-
le furono schiavi popoli e re, questa ti pseudoscienza, "
questo ti oscuro regno della superstizione, " questa ti arte sa-
cra e regale, " questa ti scienza delle scienze " riservata a po-
chi iniziati, e che fu prostituita da troppi ciarlatani? Questo
ti incomparabile retaggio dell'antica civiltà mediterranea "
che ha interessato ed affascinato studiosi e scienziati di ogni
epoca e che ha suscitato il disprezzo, la derisione, il boicottag-
gio di altrettanto insigni studiosi e scienziati? Quest' ti arte
divinatoria, "questa ti magia, "quest'ti eresia "in nome del-
la quale furono arsi vivi o messi al bando filosofi e poeti?
Com'è nata? Qual è la sua storia?
Lo studio delle influenze degli astri risale ad età antichis-
sime, quando gli uomini vedevano nello spettacolo impres-
sionante della natura in subbuglio, negli improvvisi cambia-
menti dell'atmosfera, nelle tempeste, nelle inondazioni, nei
terremoti un segno e un presagio.
Ma finché l'uomo non fece che tremare dinanzi alla na-
tura non fu ancora uomo, e soltanto lo diventò quel giorno
in cui sorprese il legame che lo univa al passato e all'avve-
nire, a qualche cosa di superiore e di benefico.
Effetto dell'ispirazione, l'astrologia è antica quanto la vita
sulla terra.
Prima di ogni altra cosa deve essere stato l'alternarsi della
luce e dell'oscurità, del calore e del freddo a preparare quel-
l'atteggiamento fra venerazione e timore che doveva portare
alla divinizzazione del sole e della luna. Poi, attraverso i se-
coli, quelle che furono superstizioni lasciarono il posto a ri-
cerche piu attente e si studiò l'influenza degli astri sui feno-
meni terrestri e sulla vita umana.

9
~~r_:rJ ~ N.
(\\. n l
rp ~
1 1\-r. ot (\ .' -~
~ '(t
le\1;~~!-;-n}~li~~: ~~ '~· B•~•.
f'i i \JJVV'U.Y

Benché molte cd de,ero, loro capit,le Ninive. Si• • B•hiloni•


l'Egitto, la culla dell'astrologia fu Babilonia. Le 22.000 ta- che a Ninive il futuro che si voleva conoscere era quello
volette di argilla che si conservano al British Museum sono dello stato e del re che personificava lo stato. Tutto questo
i piu antichi documenti che ci siano rimasti, rappresentano la è illustrato sulle tavolette di Assurbanipal, mentre si deve
prima biblioteca di cui si abbia conoscenza, e costituivano arrivare al 410 a. C. per avere notizia del primo oroscopo
l'archivio del re assiro Assurbanipal che regnò nel VI sec. individuale che si conosca, che è quello del figlio del re
a. C. Scritte con carattel'i cuneiformi, si leggono in esse pre- Shuma Usur, nato il 29 aprile del 410 a. C. Il secondo è
dizioni astrologiche basate su osservazioni astronomiche e quello di Alessandro Magno, nato a Pella, in Macedonia, il
meteorologiche che risalgono fino all'anno 2000 a. C. 22 luglio del 356 a. C.
I primi veri astrologi furono i sacerdoti di razza caldaica Dal VII al IV secolo a. C. l'astrologia diventa popolare
che avevano l'incarico di scrutare il cielo e che seguivano il fra Persiani, Indiani, Cinesi e penetra in Grecia. Ma già se-
verificarsi delle eclissi solari e lunari. Furono i caldei i condo lo Zend-Avesta, il libro sacro dei Persiani, e nel-
primi a individu~re m~lte ste~e ~sse _e molte ~o~tellazioni l'epopea indu cantata nel. Rama)'~na, e nei _li~ri . sacr~
e a calcolare la r~vol_uz~one de1 p1~net1 e la posiz10n~ dell~ d'Egitto, i segni dello zod1a~o ed 1 loro o~cu~tl s1gmficat1
stelle fisse entro l echtttca. In quell epoca, e per moltt secoh erano apparsi molto tempo pnma. Fra le bellissime leggende
ancora, astronomia, astrologia e religione hanno lo stesso che ci sono state tramandate due sono particolarmente affa-
significato e procedono unitariamente. scinanti per chi si occupa di astrologia.
Secondo le antiche concezioni, la terra era lo specchio Dicono' i libri sacri d'Oriente che Rama, re indiano dei
dell'universo. Si attl'ibuiva ad ogni dio il dominio sui vari Veda, vissuto quattro o cinquemila anni prima della nostra
settori del cielo e su determinati luoghi della terra, e l'eser- era, " il primo uomo al quale il dio vivente Ormuzd abbia
cizfo ?~l!'astrol~gia era una vera i~tituzione di stato -~irante parlato, " grande re e grande_ prof7ta! volen~o gua~ire il su~
~l,utlltt~ pubb~ca, e non. a~a _privata come avverta mvece popolo dalla piaga nefasta del sacn6zt u~aru e offnre a t~tu
pm tardt con l oroscopo mdividuale. gli esseri la catena d'amore, ebbe un gtorno un sogno: E
Si conoscevano sette pianeti e si includevano fra i pianeti Rama s'accorse di trovarsi in un tempio aperto, dalle larghe
anche il sole e la luna. I nomi dei pianeti erano quelli degli colonne. Al posto della pietra del sacri:6.zio s'innalzava un al-
dei. A Ninive sono state trovate delle iscrizioni in questo or- tare presso il quale stava in piedi il genio che lo ispirava e
dine: Luna, Sole, G~ove! Venere, Sat~rno, Mercurio, fv.'!art:. sempre gli parlava durante il sogno. Egli ave~a nella d7stra
Naturalmente non s1 chiamavano cosi, ma Luna era Sm, d una face nella sinistra una coppa, e sorndendo disse:
dio piu potente; Sole era Shamash, una dea; Mercurio (l'Her- 'Rama s~no contento di te. Vedi tu questa face? È il sacro
mes dei Greci e dei Latini) era Nebo; Venere (Afrodite) era fuoco dello spirito divino. Vedi questa coppa? È la coppa di
Ishtar; Matte (Ares) era Nergal; Giove (Zeus) era Marduk; vita e d'amore. Dà la face all'uomo, la coppa alla donna.'
Saturno (Kronos) era Ninib. Rama obbedl; e non appena ebbe l'uomo impugnata la face
Il primo impero babilonese durò circa fino al 1000 a. C., e la donna la tazza, il fuoco divampò spontaneo sull'altare ...
poi Babilonia fu invasa dagli Assiri. Aveva già raggiunto e il tempio s'ampliava e le colonne s'alzavano. e salivano ·fino
allora un alto grado di cultura; aveva opere di astronomia, al cielo si che il firmamento divenne la sua volta e Rama, ra-
d~ ast~ologi~, di geom~tria; un p~rfetto sis_tema di monete, pito dai sogno, si vide tr~sportare sul sommo _di una m~n-
dt p~s1 e misure, am~ltevole ar~h~tettu~a, ncca letteratura e tagna, sotto il limpido ctelo st~llato, mentre il suo ~en~o,
poesta e una ben ordinata ammtrustraz10ne. standogli accanto, gli spiegava il senso delle costellaztoru e
Gli Assiri s'impossessarono del sapere e delle tradizioni
babilonesi, salvando e rispettando però tutto quanto era in • ScHuRÉ, 1 grandi Iniz.iati, cd. Laterza 1919.

lO 11
gli faceva leggere nei fiammeggianti segni dello zodiaco i sorriso. Egli presiede alle nascite e alle morti, svincola le
destini dell'umanità. " ' anime dai corpi e le attrae nel suo raggio. Sopra di lui Mer-
E q~a~do Rama, dopo essere divenuto padrone dell'India curio pallido mostra la via, col caduceo che contiene la
e r~ spmtuale della terra per virtu della sua energia, del suo scienza, alle anime discendenti o ascendenti. Piu su brilla Ve-
gemo e de.lla sua bontà, ormai vecchio si ritrasse sul monte nere che reca lo specchio di Amore nel quale di volta in volta
J\lbori, ~ra Ba~ e Bamyan, in un rifugio conosciuto dai soli si obliano e si riconoscono le anime. Sopra di lei leva il genio
?iscepoli, lasctò loro, come testamento, i segni dello zodiaco del Sole la fiaccola trionfante dell'eterna Bellezza. Piu in là
m uno strano libro scritto da lui, patriarca degli iniziati Matte brandisce la spada della Giustizia. Signoreggiante stilla
" con stelle in geroglifici celesti nel firmamento senza fond~ sfera azzurra, Giove tiene lo scettro del supremo potere,
e senza limiti. " che è l'Intelligenza divina. Ai limiti del mondo, sotto i segni
Determinando i dodici segni dello zodiaco Rama attri- dello zodiaco, Saturno sostiene il globo della Saggezza uni-
bui loro un triplice senso. Il primo riguardav~ le influenze versale ... '"
del sole sui. mesi dell'anno, il secondo riferiva in qualche I sette dei o geni dei sette pianeti 'avevano nolni diversi
modo ~a .storta del~a sua vita e il terzo indicava di quali mezzi nelle diverse lingue, ma si corrispondono in tutte le mitolo-
occdu.s~ era servlto per raggiungere il suo scopo; mezzi mi- gie con il loro senso ed i loro attributi, poiché hanno co-
racolosi 111 apparenza, perché supetiori alle facoltà ordinarie mune radice nell'antica tradizione esoterica.
dell'umanità, ma che i grandi profeti debbono alla cono- · Abbiamo detto che dal VII al IV sec. a. C. l'astrologia
scenza ed all'uso delle forze occulte della natura. ebbe una nuova fioritura.
Ecco perché i segni dello zodiaco letti in senso inverso In quel famoso VI secolo a. C. che segna il primo grande ,
divetmero piu tardi i segreti embl~Ini dell'iniziazione gra~ risveglio filosofico-religioso dell'umanità, in India, Gautama B4~
duale indiana. detto Buddha, cioè " l'Illuminato, " impone dovunque la sua
1 .... .... rJ7Ed ecco ora il raccot?to d~~a visione di Ermete Trismegi- dottrina sostituendola alle antiche concezioni del brahmane-
t\(..tv~l~ nome greco del d10 egtztano Tot che i Greci chiama- simo e scopre il dharma, cioè la legge della vita e del dolore
<111( tono Trismegi~t?, tre volte grande, pe;ché era re, legislatore insieme con il modo per superarli.
l t"'\ e sacerdote, VlSlone che resterà vetta e centro dell'inizia- In Cina Confucio e Lao Tse, in Persia Zaratustra, inse-
zione egtztana: " Meraviglioso spettacolo vide allora Ermete. gnano una nuova sapiente regola di vita ed i veggenti
Infinito lo spazio. Stellato il cielo. Sette luminose sfere d'Israele, I saia, Geremia ed Ezechiele, profetizzano l'avvento
lo avvolgevano. E d'un colpo scorgeva i sette cieli disoosti del figlio dell'Uomo. A Roma, munito dei libri sibillini,
sopr~ di .lui c?me sette globi concentrici e trasparenti dei il re etrusco Numa attua nuove istituzioni e sagge riforme.
quah egh era .11 centro siderale. La Via Lattea cingeva l'ul- In Grecia, Talete, per primo, sostiene la sfericità della terra,
timo ed in ogni sfera aggiravasi un pianeta che un genio di determina le cause delle eclissi, calcola l 'obliquità dell'eclit-
forma, segno e luce diversa, accompagnava. E mentre 'Er- tica, considera l'universo tutto animato. Inizia cosf in
mete, abbagliato, contemplava la loro sparsa fioritura ed i Grecia la schiera dei grandi filosofi che provocano un pro-
maestosi movimenti loro, la voce gli disse: 'Guarda, ascolta fondo mutamento delle concezioni che fino allora avevano
!u
e col?p.rendi. vedi le sette sfere di ogni vita, attraverso le predominato e, alla visione mitica e alla religiosità astrale,
si sostituisce un sistema basato sul calcolo astronomico e su
quah s1 compte la caduta delle anime e l'ascesa loto. I sette
g~ni sono i sette raggi del Verbo-Luce e ognuno di essi pre- concetti razionali e filosofici.
ste.de ad una sfera dello spirito, ad una fase della vita delle Nel 588 a. C. nasce a Samo Pitagora. Fermiamoci un poco
amme. Quello a te piu vicino è il genio della Luna: tu lo su questo grande del quale Keplero doveva poi dire: " Chi
vedi coronato di falce d'argento; osserva il suo inquietante una volta si è abbeverato alla coppa di Pitagora rimane in-

12
\\huar~anima
cantato dalla soave la ridda dei pianeti. "
l
poteva essere introdot-to nel cerchio dei discepoli di Pitagora
La leggenda dice che, consultata prima della sua nascita, per la sua iniziazione agli studi piu astratti e profondi.
la Pitia di Delfo aveva promesso ai suoi genitori un figlio che Si cominciava coll'approfondire la misteriosa scienza dei
sarebbe stato utile a tutti gli uomini di tutti i tempi. Pi- numeri, maestra di tutte le dottrine, con i suoi simboli, con
tagora fu educato ed iniziato dai sacerdoti di Menfi, i soli le sue rappresentazioni grafiche, cosicché l'iniziato ai grandi
che allora possedevano " le chiavi universali della scienza studi s'impadroniva di tutta la scienza matematica, inten-
sacra, " e poi a Babilonia dove era penetrato negli arcani dendo con questo termine non soltanto la pura conoscenza di
dell'antica magia. Conosceva cosf i principi eterni dell'uni- concetti numerici e geometrici ma anche l'approfondimento
verso e le loro applicazioni. Nel tempio di Neith-Iside a dei rapporti sottili e misteriosi che legano la psiche umana
Menfi, in quello di Bel a Babilonia aveva imparato molti se- all'universo mediante quella suprema trascendenza che è la
greti sul passato delle religioni, sulla storia dei continenti e concezione matematica, chiave dell'essere, della scienza, della
delle razze. In Egitto aveva preso profonda conoscenza della vita.
astrologia che in quel periodo era praticata con sincerità Pitagora non considerava il numero come una qualità
religiosa e serietà scientifica ed era elevata all'altezza di un astratta, ma come la virtu intrinseca ed attiva dell'Uno su-
premo, fonte di armonia universale. Chiamava i suoi disce-
vero sacerdozio. Si leggeva infatti sul frontone del tempio:
poli matematici perché il suo insegnamento cominciava dalla
" Conosci te stesso e conoscerai l'Universo e Dio. " La filo- dottrina dei numeri, che era una matematica sacra o scienza
sofia esoterica gli aveva insegnato a sintetizzare le varie dot- dei principi, delle forze vive, delle facoltà divine. Egli for-
trine, a conoscere i vantaggi e gli svantaggi del monoteismo mulò queste dottrine in un libro scritto di suo pugno, inti-
giudaico, del politeismo greco, del trinitarismo indu e del tolato Hieros Logos (Parola Sacra) che non ci è giunto,
dualismo persiano. Sapeva come tutte queste religioni erano ma gli scritti posteriori dei pitagorici, i dialoghi di Platone,
i raggi di una stessa verità, adattati a diversi gradi d'intelli- i trattati di Aristotele ne fanno conoscere i principi.
genza e a diversi stati sociali. Pitagora considera l'universo come un essere vivo, ani-
È attraverso la filosofia esoterica di Pitagora che si può mato da una grande anima e penetrato da una grande intelli-
arrivare a capire cosa veramente racchiuda in sé l'astro- genza. Riconosce l'esistenza di una reciprocità fra cosmo e
logia. Senza aver assimilato nell'intimo i suoi simboli, le uomo deducendola e basandola su principi di misura, di
sue immagini, le sue metafore, le sue analogie, si potrà sf ritmo, di armonia, sulle virru dei numeri, dei valori, degli
stendere un oroscopo perfetto nella sua meccanicità, ma non angoli, degli intervalli e dei rapporti.
gli si potrà dare vita né degnamente interpretarlo. Le divisioni del cielo che troviamo nei frammenti esote-
A Crotone, nella Magna Grecia, dove aveva fondato la rici dei pitagorici possono farci pensare, a prima vista, alla
sua scuola, Pitagora impartiva i suoi insegnamenti nel Tem- terra immobile di Tolomeo, e al sole che le gira attorno coi
pio delle Muse, nel cui centro la statua di Hestia (la Vesta pianeti e con il cielo.
dei Romani) proteggeva con la mano sinistra la fiamma, il Ma questa astronomia era puramente simbolica. Al centro
fuoco sacro, e con la destra mostrava il cielo. Intorno a que- del suo universo Pitagora pone il fuoco che in tutto l'esote-
sta statua le tre muse " superiori " erano le custodi della rismo orientale è il segno rappresentativo dello Spirito, della
fisica celeste, e prima di ogni altra era Urania, la quale pre- Coscienza divina e universale.
siedeva all'astronomia e all'astrologia. Al secondo gruppo La fisica di Pitagora, e poi quella di Platone, è una descri-
corrispondeva la scienza dell'uomo e al terzo la fisica terre- zione, fatta per immagini, della loro filosofi~ segreta, lumi-
stre o scienza degli elementi. nosa per gli iniziati, ma impenetrabile se la s1 fa passare per
Dopo il tirocinio di preparazione fisica e mentale, l'allievo semplice fisica. Tutta la configurazione dell'universo esote-

14 15
rico nascondeva una concezione dell'universo spirituale e ri- è data la possibilità di superare i contrasti congeniti. Anche
guardava i piu grandi misteri della vita, i segreti pericolosi e per Eraclito il principio di tutte le cose è il fuoco, ovvero
gelosamente custoditi dalle scienze e dalle arti occulte. È logos, ossia ragione ordinatrice del mondo, e dal fuoco, per
piu probabile invece che Pitagora avesse dell'universo fisico successive condensazioni, si sono venuti formando tutti gli
intuizioni che precorrono le concezioni delle moderne teorie elementi.
astronomiche. Infatti, Filolao, il discepolo piu caro di Pita- Platone ( 427-348 a. C.), partendo dalla sua filosofia delle
gora, sviluppando il pensiero del maestro " ritiene che l'in- idee (l'opposizione fra il mondo delle cose e il mondo delle
fluenza predominante nell'universo deve pervenire dal suo idee, veramente reale questo, soltanto apparente quello;
punto centrale e che, siccome la terra non esercita una tale questo modello, quello copia; questo determinante, quello
influenza predominante, essa non può trovarsi al centro. " determinato), afferma che ogni fenomeno della terra è in
Aristotele stesso afferma che i pitagorici credevano nel moto rapporto con gli eventi cosmici e che il corpo fisico dell'uomo
della terra intorno al sole. è una riproduzione di modelli celesti.
L'abitudine di Pitagora di parlare per simboli, certe defini- Aristotele (384-322 a. C.), le cui opere raccolgono in sin-
zioni strane sotto forma di metafora che ci sono state tra- tesi speculativa i problemi e le soluzioni di tutti i filosofi
mandate, lasciano indovinare, nel loro senso occulto, la con- greci, dice che questo nostro mondo è necessariamente legato
cezione grandiosa che egli aveva del cosmo, ma queste ai movimenti di un mondo superiore. " Ogni forza nel no-
nozioni che avrebbero messo a soqquadro la mitologia popo- stro mondo è governata da questi movimenti. "
lare non si insegnavano che sotto il suggello della piu pro- Aristarco (II sec. a. C.) è il primo a parlare chiaramente
fonda segretezza. Egli credeva negli dei alla maniera degli di movimenti di rivoluzione e di rotazione della terra e a
iniziati, vedendo in essi i simboli dell'invisibile che governa formulare una concezione eliocentrica, anticipando Copernico
il visibile e svolgeva filosoficamente i simboli di Eleusi con di diciassette secoli, ma non riesce a persuadere i suoi
la teoria dei cicli cosmici e dell'evoluzione. Ed insegnava ai contemporanei. È in questo periodo che si associano al cielo
suoi discepoli che il progresso non si compie in modo uni- gli elementi e gli umori, che si attribuiscono ai segni le
forme, ma in cicli r~golari. Ogni uomo, ogni popolo ha la sua virtu delle stagioni, che si pensa a corrispondere fra astri
giovinezza, la sua maturità, il suo tramonto. Cosi si succe- e minerali, metalli, vegetali, colori.
dono le razze, cosi progredisce l'umanità. Gli antichi iniziati È con Ipparco (II sec. a. C.) che si allargano le basi teori-
andavano lontano con le loro previsioni quando dicevano che che e pratiche dell'astrologia, che si perfezionano i suoi me-
sarebbe venuto un tempo in cui la gran massa degli individui todi e, allontanandola dalla sfera dei riti, le si dà il carattere
che compongono l'umanità sarebbe passata su un altro pia- di scienza. Ipparco, astronomo e grande matematico che
neta per incominciarvi un altro ciclo. inventò il calcolo trigonometrico e la proiezione stereografica,
Contemporaneo di Pitagora, Eraclito (576-480 a. C.) con- compone il primo catalogo di stelle fisse, constata il feno-
sidera la realtà come un continuo divenire: " Nulla è e tutto meno della precessione degli equinozi, l'obliquità della eclit-
diviene. " tica e, appoggiando le sue scoperte astronomiche al pensiero
" La natura del cosmo è uguale a quella della psiche uma- di Platone, precisa per primo le corrispondenze fra i singoli
na. " " Il contrasto è padre di ogni cosa. " La sua filosofia de- segni dello zodiaco e le parti del corpo umano.
gli opposti che si compenetrano e si completano dietro la Le dottrine degli stoici favoriscono assai l'accoglimento
spinta di un elemento creatore essenziale, è viva ancor oggi dell'astrologia, e gli enormi progressi dell'astronomia e della
nelle caratteristiche attribuite dagli astrologi ai dodici segni matematica in quell'importante centro di studi che fu la
zodiacali, ciascuno dei quali porta in sé tendenze positive e scuola di Alessandria la fanno assurgere a dignità di scienza.
negative, sicché all'uomo, in quanto essere libero e cosciente, Neppure in quel periodo mancano però gli oppositori. Fra i

16 17
·T o~~
piu celebri Eudosso (408-356 a. C.) e Carneade (214- Come sempre, e piu di sempre, nei primi secoli del cri-
129 a. C.). stianesimo le opinioni sono divise ed incerte. Origene, primo
teologo sistematico, nato ad Alessandria (185-254 d. C.), am-
Nella sua marcia verso l'Occidente, l'astrologia penetrò a mette che gli astri annuncino l'avvenire ma non lo provo-
Roma intorno all'epoca delle guerre puniche e ben presto gli chino. Clemente Alessandrino (145-254 d. C.), ritenuto fon-
astrologi, chiamati " caldei, " diventarono i consulenti piu datore della filosofia cristiana, in quanto fu il primo a consi-
accreditati per ogni sorta d'imprese. I Romani piu colti del- derare filosoficamente i problemi del cristianesimo, nega che
l'età repubblicana vi scorgono un maggior significato ed una gli astri causino i destini umani.
piu vasta concezione dell'universo e le masse superstiziose, Ma in questo burrascoso periodo, convinto di dover di-
abituate ad interrogare auguri ed aruspici e a trarre auspici fendere una conoscenza degna di essere tramandata ai po-
da voli d'uccelli e viscere d'animali, ne sono affascinate. steri, ecco innalzarsi su tutte le altre la figura di Claudio To-
Tuttavia la conquista del mondo latino non si svolge senza lomeo (Il sec. d. C.), colui che dettò le leggi essenziali della
peripezie. Troppi interessi politici e materiali sono in gioco astrologia. Il suo T etrabiblos fu il primo trattato sistema-
perché Roma possa accettare senza difficoltà la nuova " scien- tico e scientifico di astrologia pubblicato in Occidente, cono-
za divinatoria " che viene dall'Oriente. sciuto in tutto il mondo e che fa testo per oltre 1400 anni.
Nel 139 a. C., un decreto di Cornelio scaccia da Roma i Nel suo libro, Tolomeo raccoglie quanto sull'astrologia
" caldei " che sfruttano il popolo sotto lo specioso pretesto si è andato formando per secoli e secoli in Babilonia, in
di interrogare gli astri. Ma gli astrologi ritornano presto. Egitto, in Grecia; stabilisce nuove nozioni, afferma l'impor-
Mentre i grandi della repubblica, Gracco, Silla, Giulio Ce- tanza dell'oroscopo individuale, suggerisce vari metodi d'in-
sare, consultano i caldei, l'astrologia viene duramente attac- terpretazione. Secondo Tolomeo, è molto importante cono-
cata da Catone il Censore e poi da Cicerone. Nel De divi- scere quello che potrebbe essere il nostro futuro e il nostro
natione Cicerone dice: " La superstizione si è impossessata destino perché questa conoscenza ci aiuta ad accettarlo e,
degli spiriti approfittando della stupidità umana. " Nono- sapendo a quali pericoli si va incontro, ci si può preparare
stante i continui editti contro di loro, la potenza degli astro- meglio ad evitarli.
logi rimane grande e raggiunge il suo apogeo sotto l'impero Nei primi secoli dell'era volgare i pensatori cercano una
di Augusto, che fa persino coniare una moneta d'argento col soluzione filosofica che li liberi da quanto fino allora era stato
Capricorno, che è il suo segno. venerato. Pensano a una filosofia religiosa, a una religione
Ma nella Roma decadente degli ultimi imperatori pagani universale, a un rifiorire dell'antica filosofia.
l'abuso dell'astrologia a scopo di lucro arriva al colmo, la Sorgono cosi il neopitagorismo e il neoplatonismo. Pla tino
corruzione e la ciarlataneria se ne impadroniscono, facendola (205-270 d. C.), fondatore del neoplatonismo alessandrino e
cosi scadere ad oscura arte divinatoria assolutamente priva che istitu1 a Roma una scuola, sente profondamente la corri-
dell'alto significato che le aveva dato il pensiero greco. spondenza fra T erra e Cielo, assolutamente necessaria a ogni
Nell'anno 52 d. C., sotto l'impero di Claudio, gli astro- profonda comprensione dell'e.sistenza umana. Ma non ci vede
logi sono di nuovo espulsi da Roma. Tacito definisce " cru- niente di fatale in quanto " l'uomo non è schiavo delle mi-
dele e inutile " questo decreto e Plinio il Vecchio, nella sua steriose forze astrali. " Egli asserisce, infatti, che una innata
Storia Naturale, parlando delle stelle afferma che è giu- facoltà morale permette all'uomo di plasmare la propria vita
sto pensare che ci sia qualche cosa di divino che unisce la e che il linguaggio delle stelle non è che una rivelazione della
Terra al Cielo. saggezza divina che l'uomo deve intuire ed interpretare.
Nello stesso tempo Giovenale attacca fortemente l'astro- Porfì.rio, suo discepolo, difende l'astrologia in varie opere
logia. e specialmente nel trattato U trum stellae aliquid agant.

18 19
Nel 273 l'imperatore Aureliano erige un tempio al Sole, Molti asttologi del tempo dividono l'astrologia in sette
" guida dei pianeti che agiscono sulla vita umana. " diverse branche:
Ma se Roma pagana avversò l'astrologia per ragioni poli-
tiche, per altre ragioni Roma cristiana la combatté come arte astrologia meteorologica o previsioni del tempo
diabolica. La Chiesa non poteva tollerare che i fedeli atten- astrologia natutale o astronomia
dessero il loro destino dai pianeti personificati da divinità astrologia giudiziale o natale o genetliaca
pagane. Ed ecco l'imperatore Costantino che, dichiarando il asttologia oraria o l'ora in cui un problema si presenta
cristianesimo religione dell'impero, mette al bando l'astrolo- asttologia medica o studio del corpo umano
gia (313 d. C.). astrologia elettiva o scelta del momento giusto
Sant'Agostino (354-430) la combatte ferocemente, fa astrologia fisiognomica che insegna a scegliere gli amuleti.
un'aspra critica alle pratiche divinatorie ed è avversario de- È fra l'XI e il XII secolo che l'astrologia, tornata dovun-
ciso degli astrologi. que in onore, diventa oggetto di studi seri ed è messa in
Ma anche in quest'epoca l'astrologia ha i suoi difensori. rapporto con tutti i campi del sapere. Entra nelle università
Sinesio di Cirene, vescovo di Alessandria, afferma che e la cattedra di astrologia viene considerata una delle piu
l'universo è un tutto costituito da parti collegate, che la importanti.
storia si ripete perché le stelle ritornano nelle stesse posi- In Italia, Silvestro II, papa dal 999 al 1003, ritenuto
zioni ed infine che l'astrologia serve anche a preparare allo l'uomo piu colto del suo tempo, si interessa seriamente di
studio della teologia. Caio Giulio Solino (III sec.), geografo astrologia. Anche sotto i papati di Alessandto IV e di Gio-
e naturalista romano, fa l'oroscopo della città di Roma. Giu- vanni XXII, gli astrologi furono protetti e favoriti.
lio Materno Firmico, scrittore latino (IV sec.), è autore di D'allora in poi, salvo qualche eccezione, l'atteggiamento
uno scritto apologetico De errore profanarum religionum della Chiesa nei confronti dell'astrologia è stato molto spesso
e di un trattato di astrologia. ambiguo. Astrologia e astronomia continuano ad essere inse-
All'inizio del Medio Evo il sole è considetato come il sim- gnate unitamente nelle università italiane e tedesche, tutti
bolo del Cristo, la luna come quello della Madonna. gli scienziati rivolgono ad essa la loro attenzione, ma il rap-
Dopo la caduta dell'impero tornano, per circa 400 anni le porto astrologia-religione comincia a perdere la sua impor-
opere di astrologia, come tutte le altre espressioni del pen- tanza perché ovunque prevalgono metodi di indagine basati
siero umano in Occidente, furono pochissime. su calcoli precisi. Cadono cosi i presupposti mistici della
In Oriente intanto Albatenio, matematico e astrologo cosmologia antica e medioevale.
atabo (850-929 d. C.), è il primo a concepire l'idea di un Molti sono i nomi .dei cultori dell'astrologia in questa
sistema di " case dell'oroscop(), " e a Baghdad, dove ancora epoca.
astronomia e astrologia procedono unite, viene costtuito un Ne elenchiamo qui di seguito i piu rappresentativi:
ossetvatorio che serve agli astrologi per ossetvate le stelle e Alberto Magno (1193-1280) - Filosofo, esegeta, matema-
fare le loro ossetvazioni ed i loro calcoli. tico, teologo, per il suo vasto e multiforme sapere Wcreduto
Gli Arabi, depositari e divulgatori della scienza greca, ten- dotato di magia. Dante lo rammenta come il primo che fece
nero in gran conto l'astrologia e furono loro a diffonderla netta distinzione fra i concetti di materia e forma, di es-
una seconda volta in Europa, associandola alle altre disci- senza ed essere, stabilendo la funzione della coscienza quale
pline di cui erano maestri. legge suprema della ragione.
T ommaso d'Aquino ( 1225-127 4 ), che sintetizzò il meglio
Con l'algebra, l'alchimia e la medicina, l'astrologia trova
della filosofia e teologia cristiana del Medio Evo, non esclude
molti cultori e ha inizio cosi la sua epoca d'oro. che gli astri esercitino un influsso sulle cose umane. Li
20
.. 21
chiama anzi gli intermediari fra il mondo celeste e il mondo Leonardo da V inci porta la tradizione cosmologica nel-
terreno. l'arte e nell'anatomia del corpo umano. Nella " Cena " egli
Afferma però che, se è vero che il carattere dell'individuo infatti dice di voler riprodurre e dimostrare il variabile tem-
dipende dagli astri, il suo volere resta libero. peramento umano, dovuto all'influenza dei quattro elementi:
Ruggero Bacone (1214-1294), filosofo, matematico e fisico fuoco, terra, aria, acqua e divide gli apostoli in quattro
inglese, frate francescano detto " Doctor mirabilis " distin- gruppi di tre figure ciascuno come i segni dello zodiaco, attri-
gue la m ag.ia, che condanna, dall'astrologia giudi~iale e da buendo a ciascun apostolo un segno, ai lati del Cristo che
quella medica, nelle quali crede. rappresenta il sole.
Bru1tetto Latini ( 1220-1294) parla con molta convinzione Martin Lutero (1483-1546) crede all'influenza degli astri,
dell'astrologia nel Tesoretto. ma condanna gli astrologi. Scrive però la prefazione ad un
Dante, in moltissimi passi della Divina Commedia di- libro di astrologia dell'astrologo tedesco Johannes L ichten-
mostra di credere nell'astrologia, non escludendo però il li- berger.
bero arbitrio. Filippo Schwartzherd detto Melantone (1497-1519), teo-
G_uido da Jf.ontefeltro, il condottiero che si impadron1 di logo e filosofo tedesco, chiamato " praeceptor Germaniae, "
Urbmo e fìn1 frate francescano, consultava Guido Bonatti, amico di Lutero e uno dei fondatori della Riforma, chiama
celebre astrologo, prima di iniziare le sue battaglie. " fatum physicae " quel complesso dell'esistenza umana do-
Ristoro d'Arezzo è autore di uno studio astrologico nel vuto alle influenze degli astri che determinano temperamento
suo trattato Composizione del Mondo, che è il primo e inclinazione. Come Tolomeo e Tommaso d'Aquino, afferma
trattato scientifico. che l'uomo, in quanto essere cosciente e morale, è in grado
?i~t;o d'4bano (1250-13 16), scienziato e astrologo, uno di correggere la sua natura col libero arbitrio. Fu Melantone
der pm dotti del suo tempo, sospettato di magia e di eresia che creò la parola " psicologia "o studio della psiche, mentre
fu perseguitato dalla Chiesa, come Cecco d'A scoli (1269- l'umanista spagnolo G. L. Vives (1492-1540) ne posò le basi.
1327), che insegnava astrologia all'università di Padova ne Paracelso (1493-1591), medico e alchimista tedesco, pone
fu cacciato dall'Inquisizione e fu arso vivo perché accu~ato a fondamento della medicina la filosofia, l'astrologia e l'al-
di magia e eresia. chimia. Arricchisce l'astrologia di scoperte fisiologiche e teo-
No~1 teme l'Inquisizione Marsilio Ficino (1413-1499), rie chimiche. Le sue diagnosi e la sua terapia si basano sul-
umamsta e filosofo che, appoggiato da Cosimo e Lorenzo de' l'unitaria concezione dell'organismo umano e delle sue malat-
Me~ici, fo?~ò ~~cca~emia Platonica a Firenze, frequentata tie, presupposto della moderna medicina psicosomatica. Giu-
dag~ uomm1 pm colti. Astrologo convinto, Ficino sostiene dicato mago, subi le ostilità dei medici del suo tempo.
e~ msegn~ concezio~i cosmo~ogiche d'ispirazione platonica. Michele de Notre Dame, detto Nostradamus (1503-1566)
Drfende vivamente l astrologia nel trattato De vita triplici. è il piu conosciuto dei profeti post-biblici. Medico, non tardò
Gerolamo Savonarola accusa con violenza indovini e ciar- a interessarsi piu dell'astrologia e alle ricerche farmacolo-
latani, diffusori di un pericoloso fatalismo che annulla il li- giche che ai suoi malati. Seguendo le scoperte di Paracelso,
ber? arbitri~ con sciocche previsioni sull'avvenire, ma nei acquistò una conoscenza molto avanzata per la sua epoca di
suoi serJ?Oni e nei suoi scritti si riferisce molto spesso quelle sostanze che vanno sotto il nome di euforizzanti, cal-
alle corrispondenze astrologiche, considerando il cielo stel- manti, stimolanti. Dopo essersi fatto la sua reputazione come
~ato u~o specchio nel quale l'uomo deve scoprire la propria medico, ebbe successo come indovino ed astrologo alla Cor te
rmmagme. di Carlo IX e di Caterina de' Medici. Fruendo di un vasto
Pico della Mirandola fu invece violento avversario del- raggio di azione poteva sperimentare tutte le ultime teorie e
l'astrologia. le ultime scoperte nei campi piu diversi: farmacologia, ipno-

22 23
tismo, magia, astrologia e su numerosi pazienti e sembra che, Elenchiamo altri cultori dell'astrologia a partire da que-
malgrado l'epoca in cui visse, non si preoccupasse eccessi- st'epoca:
vamente delle conseguenze delle sue pratiche e dei suoi espe- Gerolamo Cardano (1501-1576), medico, filosofo, mate-
r~menti. Le profezie di Nostradamus consegnate nelle quar- matico, si interessa attivamente e crede nell'astrologia.
une delle Centuries furono pubblicate la prima volta nel Giordano Bruno (1548-1600), grande pensatore e precur-
1568 a Lione, sembra sotto il titolo di Profezie di Michele sore del pensiero moderno, oppone ai dogmi della religione
Nostradamus. Nessun autore del XVI secolo è stato tante cristiana l'idea di un mondo infinito in continua evoluzione.
volte commentato nelle maniere piu diverse. Fin d'allora si Accusato di eresia, fu arso vivo. Dalle sue numerosissime
diceva che le " profezie " erano una mescolanza di chiaro- opere si possono trarre preziosi e numerosi suggerimenti di
veggenza e di astrologia, che cioè avendo avuto la visione di · filosofia astrologica, di tipologia e di interpretazione.
un avvenimento per chiaroveggenza, Nostradamus tentava di Tycho Brahe ( 1544-1601 ), il famoso astronomo danese
precisarlo e di situarlo con uno studio dei transiti planetari. che contò 777 stelle fisse e ne formò il primo catalogo, si in-
Ciò che importa è che le profezie formulate piu di quattro teressò di astrologia fin dalla giovinezza. Credeva all'influenza
secoli fa, hanno avuto e continuano ad avere una conferma degli astri sul carattere e l'esistenza dell'uomo, ma di-
in fatti e avvenimenti storici realmente accaduti e universal- sprezzava gli astrologi in quanto ciarlatani. Scrive in una
mente constatati. delle sue ultime opere: " Il nostro piano era di sbarazzare
I. pericoli derivanti dalla dominante inquisizione in quel l'astrologia dall'errore e dalla superstizione e di accordarla
penodo, possono giustificare le formule sibilline, la simbo- con l'esperienza. " E ancora: " L'uomo ha in sé un'influenza
logia e l'astrusità adottate nelle sue predizioni e la sua piu forte di quella degli astri: supererà le loro influenze
esplicita preoccupazione di richiamarsi sempre alla ispira- se vive secondo giustizia, ma seguendo ciecamente i suoi
zione divina. Comunque la certezza delle sue preveggenze è istinti, si degraderà fino a raggiungere la categoria dei bruti
accertata e su ciò non vi è dubbio. e degli animali e vivendo come loro, lui, re della natura, non
comanderà piu, ma dalla natura sarà comandato. "
Le scoperte di Copernico (1493-1543), fondatore della Per Tommaso Campanella ( 1568-1639), filosofo domeni-
moderna astronomia e del sistema eliocentrico, minano le cano, tutto è " armonico e provvidenziale nel disegno del
fondamenta del sistema tolemaico e naturalmente provocano cosmo. " Egli respinge le teorie aristoteliche perché le nuove
reazioni sfavorevoli all'astrologia, reazioni che durano tut- scienze naturali richiedono che si rinnovi la filosofia. Nella
tavia ben poco. Queste scoperte determinano però la defi- sua opera Civitas Solis, intravede la possibilità di rinno-
nitiva distinzione tra astronomia e astrologia. vare la società politica e di ordinaria secondo nuovi principi.
Gli studi e le scoperte successive daranno un'ulteriore evo- Propaganda l'applicazione della pratica astrologica, utile in
luzione all'astrologia. Si può anzi dire che proprio nel 1500 vari settori della vita: nel govetno, nell'educazione, nell'av-
e nel 1600 essa ebbe il suo massimo splendore. Re, principi, viamento professionale, nella disciplina delle nascite.
papi, uomini di stato, artisti, poeti, consultano regolarmente
gli astrologi. Ogni principe vuole il suo astrologo perso- Le scoperte di Galileo (1564-1642) e di Keplero (1571-
nale. Caterina de' Medici ne ha due: Cosimo Ruggeri e 1630) non sembrarono intaccare l'interesse per l'astrologia,
Ogier Fedier. Morin de Villefranche è al servizio di Anna tanto piu che ambedue la praticarono in vari periodi della
d'Austr~a. A partire dal1500 ha inoltre inizio la divulgazione loro vita.
dell'astrologia per mezzo di scritti popolari, specialmente lu- Nell'introduzione alle T avole Rudolfine di Tycho Brahe,
nari con previsioni meteorologiche e pronostici relativi al- che Keplero completò, presentò e pubblicò tre anni pri-
l'agricoltura e ad avvenimenti politici o economici. ma della sua morte, egli dice: " La scienza degli astri si

24 25
divide in due parti. La prima, l'astronomia, si riferisce ai L'astrologia, che ormai per molti significa soltanto profe-
moti dei corpi celesti; la seconda, l'astrologia, agli effetti dei zia e superstizione, continua tuttavia a prosperare. Alla
corpi medesimi sul mondo sublunare. " Egli disapprova gli corte dei Tudor il medico astrologo John Dee è protetto dal-
astrologi che propagano false notizie e predizioni miracolose la regina Elisabetta. E tutta la letteratura elisabettiana è pie-
" per bassa venalità e senza competenza e distinzione. " na di allusioni astrologiche. Nelle opere di Shakespeare i ri-
Secondo Keplero, gli astri emettono una particolare ra- ferimenti all'astrologia ricorrono frequentissimi. Il poeta e
diazione extrafisica che ha influenza diretta sugli esseri, i drammaturgo Christopher Marlowe nella Storia tragica del
quali reagiscono in modo diverso a seconda del tipo di Dottor Faust, parla dell'astrologia come di una pratica
corpo irradiante. Questa teoria fa parte del sistema cosmo- magica.
logico generale, comprendente fra l'altro gli effetti derivanti E uomini come William Lilly, John Gadbury, Nicholas
dalle famose tre leggi di astrofisica enunciate da quel grande Gulpeper, mezzo astrologi e mezzo ciarlatani, continuano a
e che anche oggi costituiscono la base dell'astronomia. imperversare in Inghilterra per tutto il XVII secolo.
Nella sua opera L'armonia dell'universo Keplero, ricol- Intanto in Germania sorgeva, nel XVII secolo, la Società
legandosi al pensiero di Pitagora, concepisce il cosmo dei Rosacroce, che ebbe fra i suoi aderenti, all'inizio, scien-
come una sinfonla di vibrazioni e di ritmi che anima l'infinita ziati, pensatori e filosofi, gli " illuminati, " favorevoli al-
armonla dell'universo. Ma Keplero, oltre ad essere astro- l'astrologia. Tutto andò bene fino a quando i principi fonda-
nomo, era anche filosofo e poeta. Le sue teorie cosmologiche mentali del movimento, ispirati al pensiero astro-fisico, non
rappresentano forse l'ultimo tentativo di fornire una conce- degenerarono in idee pseudo-teosofiche che trasformavano
zione filosofica dell'universo . Esse furono oggetto di critica l'astrologia in una scienza quasi occulta. La stessa cosa av-
da parte degli studiosi delle scienze naturali dei periodi suc- venne anche in altre società del genere e in altri paesi d'Euro-
cessivi, ma si devono oggi considerare come un presupposto pa e d'America e non servi ad altro che a far aumentare an-
ideale della moderna astrologia che, utilizzando i metodi che cora di piu il numero dei " maghi " e dei ciarlatani.
le scienze esatte le forniscono, deve prescindere da principi Né questo modo d'intendere l'astrologia: occultismo, di-
puramente positivistici e fondare le sue ricerche sui legami vinazione, profezia, né l'ondata illuministica ed il susse-
esistenti fra psiche e mondo esterno, teoria questa che oggi guente trionfo del materialismo le fornivano certo un terreno
non si respinge piu cosi come avveniva invece nei due secoli adatto.
passati. Molti suggerimenti offerti dalle scienze naturali vennero
Dopo Newton non c'è astronomo che abbia mai piu detto si assorbiti da pochi veri studiosi rimasti, ma passarono
una parola in difesa dell'astrologia, né che l'abbia presa in sotto silenzio e sembrò che l'astrologia avesse definitiva-
considerazione. mente fìnito di esistere.
Nella seconda metà del XVII secolo le dà un nuovo tem-
L'interesse per l'indagine scientifica è dovunque vivo. In poraneo impulso il pensiero romantico che nasce in Germa-
Inghilterra Francesco Bacone, fondatore del metodo speri- nia e si propaga in Francia e in Italia al principio del XIX
mentale, cerca di sostituire all'aristotelismo imperante una secolo.
indagine induttiva che dallo studio metodico dei fenomeni Goethe ( 17 49-1832), che oltre ad essere un grandissimo
particolari risalga alle leggi universali. Tommaso Hobbes, poeta si occupò anche di scienze naturali, considerandole non
discepolo di Bacone, rappresenta l'assoluto naturalismo, soltanto come discipline positivistiche ma anche come scien-
tanto nelle dottrine metafisiche e psicologiche, quanto in ze dello spirito, inseri senza esitare nelle sue esperienze an-
quelle sociali e politiche. In Francia, Cartesio è l'iniziatore che l'astrologia. Per lui l'astrologia non è stata mai motivo di
del razionalismo moderno. discussione o di dubbio: era una cosa naturale.

26 27
Le ricerche archeologiche di quel periodo, dei miti, del marzo 1930 l'americano Percival Lowell scopre Plutone.
folklore dei popoli primitivi, lo studio della preistoria, il na- Poiché l'astrologia classica basa le sue deduzioni sull'esi-
scere dell'antropologia sistematica, segnano una evoluzione stenza di sette astri, cinque pianeti e i due luminari Sole e
oltre che per la psicologia anche per l'astrologia. Luna, queste scoperte astronomiche sembrano far tremare
Federico Guglielmo Schelling (1775-1854), allievo di le sue fondamenta e diventano ottime armi nelle mani dei
Fichte, formatosi sotto l'influenza di Kant, si ispira ai neo- suoi oppositori. Basta però affrontare l'argomento con un po'
platonici, a Giordano Bruno e a Spinoza. La sua filosofia si di logica per riportarlo nei suoi reali confini e confutare le
basa sull'idea dell' " unità di tutti gli opposti " e sull' " ar- negative e superficiali conclusioni degli scettici ad oltranza.
monia operante nel mondo delle forze eterogenee. " Lo stu- A parte il fatto che le grandi scoperte arrivano sempre al
dio della mitologia lo porta alla " filosofia della rivelazione, " momento giusto, che la scoperta dei nuovi pianeti ha coinci-
alla rivalutazione della eredità astro-fisica e al fondamentale so con il diffondersi di manifestazioni, cambiamenti, scoper-
concetto dell'unità Dio-Universo-Uomo. All'astrologia primi- te, nuove energie ecc., Urano, Nettuno e Plutone naturalmen-
tiva, che Schelling chiama " sabeismo, " segue l'era dei miti, te esistevano prima della loro scoperta e l'averne ignorato l'e-
che segna l'evoluzione dell'inconscio collettivo verso l'affer- sistenza può avere, in alcuni casi, reso imperfetta e lacunosa
marsi della coscienza, prima collettiva, poi individuale. Se- l'indagine astrologica, particolarmente per gli individui che
condo Schelling, dice Sementovsky-Kurillo, la formazione psi- piu subivano l'influenza di detti pianeti. Oggi, possedendo
chica dell'umanità coincide con l'evoluzione della mitologia. queste altre cognizioni e mediante un'indagine statistica che
Ed è stato allora che l'immagine del cielo stellato, ossia l'im- si riferisce a una serie di personaggi scomparsi, è facile con-
magine ancestrale, s'impresse nell'anima dei primi viventi statare che essi subirono l'influenza di questi corpi celesti,
per formarne il piu profondo substrato (ciò che Paracelso per quanto non se ne fosse potuta avere una conferma
chiamava " il firmamento interno dell'uomo " e in seguito astrologica durante la loro esistenza.
Jung definirà " struttura archetipica della psiche umana "). Lo stesso accadrebbe se si scoprisse in futuro un altro
pianeta. Gli oroscopi fatti oggi potrebbero essere parzialmen-
Ma alla fine dell'epoca romantica il mondo, in preda al te difettosi nei casi in cui fosse predominante l'influenza di
positivismo, cerca di soffocare ogni manifestazione astro- tale astro oggi sconosciuto. Ma l'indagine astrologica man-
logica. terrebbe comunque tutto intero il suo valore nella maggio-
Gli studiosi che ancora coltivano l'astrologia, specialmen- ranza degli individui analizzati.
te negli Stati Uniti e in Inghilterra, tentano di adeguarla alle È altrettanto facile chiarire l'inesistenza della contraddi-
dominanti correnti scientifiche, corrompendone le fonda- zione che si vuoi trovare nel fatto che il sistema geocentrico
mentali premesse e trascurando completamente la sua storia su cui si basa l'astrologia è astronomicamente falso.
e la sua tradizione. È l'epoca in cui gli stessi astrologi pen- Basti pensare che oggetto e centro dell'indagine astrolo-
sano di poter applicare alla vita dell'uomo le leggi della gica è l'uomo nel suo rapporto spirituale di corrispondenza
meccanica e della fisica senza tener conto del fatto che l'uo- cosmica e che quindi i termini fisici di geocentrismo ed elio-
mo, oltre a far parte dell'insieme fisico e meccanico dell'uni- centrismo non hanno significato in astrologia.
verso, oltre a sottostare alle leggi della vita organica, è un Altra obiezione che i nemici dell'astrologia pongono co-
essere munito di anima e di spirito. me valido argomento per respingerla e ridicolizzarla è la pre-
Un altro grave colpo sembra infliggere all'astrologia la cessione degli equinozi.
scoperta di tre nuovi pianeti. Nel 1781 l'astronomo inglese n movimento detto " precessione degli equinozi, , sco-
William Herschel scopri il pianeta Urano. Nel 1846 l'astro- perta che risale ad Ipparco, il quale, come quasi tutti i grandi
nomo francese Leverrier scopre Nettuno e finalmente nel pensatori antichi, s'interessava anche di astrologia e non

28 29
la rinnegò certo dopo questa scoperta, è il movimento per quale concepiscono la loro sopravvivenza, alla conservazione
cui l'asse della Terra, a causa dell'imperfetta sfericità, subi- dei valori materiali, alle spiccate tendenze della mentalità
sce uno spostamento conico che è infìnitesimale se si consi- egizia che corrispondono alle caratteristiche che si attribui-
dera un periodo di pochi anni (si sposta infatti di circa l o scono al tipo " Toro. "
ogni settantadue anni), ma che fa si che oggi i segni dello Dal 2000 circa all'inizio dell'era nostra il punto vernale
zodiaco non corrispondano piu alle costellazioni che hanno si sposta nella costellazione dell'Ariete. L'animale sacrificale
dato loro il nome. La precessione degli equinozi porta quin- degli antichi ebrei è l'agnello, presso i Greci si celebrano i
di a una retrocessione del punto vernale, che ogni 2160 anni " Misteri di Ariete. " È epoca di grandi lotte e delle grandi
circa si sposta lungo l'eclittica, ossia lungo le dodici costella- conquiste persiane, macedoni, fino alla fondazione dell'Im-
zioni zodiacali, in senso inverso all'ordine dei segni; e preCi- pero Romano, il piu grande mai veduto. È l'epoca delle
samente di .360°, cioè tutta l'eclittica, in 25.920 anni. I grandi menti innovatrici che pongono le fondamenta della
nemici dell'astrologia dicono: se ai tempi di Ipparco segni e evoluzione del pensiero umano, caratteristiche tutte che si
costellazioni coincidevano, come credere nell'astrologia oggi attribuiscono al tipo " Ariete. "
che segni e costellazioni non corrispondono piu? All'inizio dell'era cristiana si entra nella costellazione dei
Ecco che ritorniamo a Pitagora. Dice Amadon: In questo " Pesci " che è il segno del sacrificio cristiano. I primi disce-
mondo in cui regna un'armonia prestabilita, " tutto corri- poli di Gesti erano pescatori, i Pesci sono il simbolo della
sponde a tutto e niente si sottrae al principio del simboli- nuova religione: ed è questo infatti il segno che troviamo in
smo universale. " Corrispondenza vuoi dire analogia e non tutte le catacombe. È anche l'era delle grandi riforme giuri-
casualità, non influenza, ma accordo. diche e sociali. Il diritto romano rimane il fondamento di
Le costellazioni sono simboli, non cause. Non per niente ogni norma giuridica dei piu civili popoli moderni. E mai
gli antichi giustificavano l'astrologia con un sistema filosofico. ' come in quest'era si è avuta una cosi grande fioritura di arti-
Il fatto che ogni 2160 anni la posizione di una costellazione sti e poeti; caratteristiche tutte che si attribuiscono al tipo
ruoti di un posto, occupando quello che la precede alla sua "Pesci."
sinistra, ha un valore astrologico piu generale di quanto possa Oggi siamo alle soglie del nuovo ciclo. Stiamo per entrare
sembrare a prima vista. E tutto ci riporta ancora al moto nel segno dell'Acquario che è il segno dell'indipendenza, del-
ciclico dei pitagoresi, degli Stoici e di Platone, se pensiamo la rivolta àd ogni convenzione ed agli inutili sentimentalismi,
che lo spostamento del punto vernale da una costellazione della meccanica e del progresso, delle grandi scoperte scien-
all'altra segna il passaggio dell'umanità da una fase di ci- tifiche. Ma anche della saggezza, della fratellanza universale,
viltà ad un'altra, caratterizzata da un particolare segno zo- delle conoscenze ultraterrene. Tutte cose che sono nell'aria
diacale. già oggi, e che si sentono come profonda esigenza. E quella
Ripensiamo alle espressioni delle diverse epoche. Durante fratellanza universale iniziatasi già in questo secolo con le
la civiltà assiro-babilonese, cioè dal 4000 al 2000 circa a. C., grandi correnti rivoluzionarie socialiste, dovrà portare l'uma-
il punto vernale si trovava nella costellazione del Toro. 1 nità ad uno stato di equilibrio sociale ed internazionale che
" In Babilonia c'era il culto del dio primaverile Marduk, raffi- nessuno ormai dubita sia il cammino del progresso.
gurato come un torello nel Sole. In Egitto sono venerati Api, Il fatto è che i nemici dell'astrologia e anche taluni che la
il toro sacro, e la dea Athor che viene rappresentata con una praticano e la diffondono non le attribuiscono che un ca-
testa di vacca che· ha il disco del Sole fra le corna. " E pen- rattere essenzialmente divinatorio e la guardano, come ben
siamo alle tombe dei Faraoni, alla forma tangibile con la dice Barbault, da uno solo dei termini del rapporto: dal-
l'esterno astronomico. "Ma se nel cielo degli astronomi si
1 RUNGB, La ri11ascita dell'Astrologia. può indagare con strumenti di calcolo e di ottica esattissimi,

30 31
nel cielo degli astrologi gli astri non rappresentano realtà quindi maggiori e piu precise indicazioni rispetto ai vari
assolute, ma hanno un valore simbolico. L'astrologia tratta, campi dell'astrologia individuale.
sul piano simbolico, del cielo come significatore e dell'in- Choisnard ha lottato per tutta la vita contro la profana-
dividuo come significato, ed è proprio questo che fa vera- zione dell'astrologia da parte di incompetenti e nello stesso
mente capire che gli astri non determinano ciò che è l'indi- tempo contro la denigrazione di cui essa era oggetto da parte
viduo, ma lo esprimono. " E ritorniamo cosi all' " Astra degli esponenti della scienza ufficiale.
inclinant non necessitant " di Tolomeo. L'astrologo tedesco von Klockler, che era medico di
È comunque un fatto che in astrologia ogni spiegazione ra- professione, ha tenuto ad affermare il carattere sperimen-
zionale è molto meno convincente delle coincidenze che si tale dell'astrologia. L'enorme materiale che ha raccolto e pub-
incontrano ad ogni passo. blicato nel corso delle sue indagini viene ad arricchire consi-
Ritornando all'evoluzione cronologica dell'astrologia, ar- derevolmente il patrimonio interpretativo.
riviamo alla fine dell'epoca romantica, quando agli astri ven- La psicologia del profondo di Jung, la psicoanalisi, l'an-
gono attribuite influenze eminentemente fisiche sulla vita tropologia, l'astrofisica, la biologia, sviluppatesi cosi rapi-
umana, ed in maniera cosi s:mplicistic~ ,la suscita:e nat~ual~ damente negli ultimi decenni, hanno offerto all'astrologia
mente l'opposizione della sctenza uffictale. In altn ambtentt suggerimenti e prove di notevole portata.
invece, e specialmente in Inghilterra ed in Americ~, l'astro- C. G. Jung (1866-1944) afferma testualmente: "Se le per-
logia si tinge di un misticismo irrazionale che dà vtta ad as- sone poco istruite in materia hanno creduto sino ad oggi di
sociazioni teosofiche ed occultiste a carattere settario. burlarsi dell'astrologia, considerandola una pseudoscienza
In contrasto con queste interpretazioni pseudo-scientifìche ormai ·da tempo liquidata, questa astrologia, risalendo dalle
o pseudo-spiritualistiche dell'astrologia, non mancano for- profondità dell'anima popolare, si presenta di nuovo oggi
tunatamente studiosi seri che pongono le fondamenta di una alle porte delle nostre università che aveva abbandonato tre
moderna interpretazione della realtà astrologica. secoli fa. "
In Inghilterra, Richard Garnett (1835-1906), direttore Oggi in Francia, André Barbault si batte per l'afferma-
della sezione libri e stampa del British Museum, è uno dei zione dell'astrologia in numerosi scritti di enorme interesse,
primi intellettuali europei che si interessano seriamente di e molto recentemente ancora un francese, Michel Guaque-
astrologia dopo il XVII secolo. lin, già avversario dell'astrologia ma uomo di scienze e di
A partire dall'inizio del nostro secolo, l'applicazione della larghe vedute, ha voluto rendersi conto direttamente con
statistica alla ricerca comparativa ha fatto fare un grosso pas- cifre e statistiche di quanto di serio esiste nella ricerca
so avanti all'astrologia, avviandola decisamente verso un'af- astrologica.
fermazione scientifica. Fra i primi, l'astrologo francese Paul Prendendo i temi di 24.000 personaggi di cinque paesi
Choisnard si propose di stabilire una corrispondenza fra europei (Francia, !tali~, Germania, Belgio e Olanda), sce-
l'uomo ed il suo cielo di natività attraverso le statistiche e gliendo fra le professioni quelle che indicano soprattutto il
trovò: gusto personale e una forte vocazione, quelle cioè che hanno
l) corrispondenze astrali relative alle attitudini innate; un rapporto diretto con i grandi poli di interesse dello spi-
2) similitudini astrali piu frequenti fra parenti che fra rito umano, scienza, arte, politica, guerra, ha ottenuto risul-
altri individui non parenti; tati quanto mai probanti e prosegue in questo importante
3) osservazioni di frequenza di influenze celesti in deter- lavoro di statistica, purtroppo senza nessun aiuto ufficiale.
minate circostanze. Perché questo è il problema dell'astrologia: non essendo
Le leggi di frequenza cosi stabilite sono servite a perfe- una scienza esatta, ma una scienza di osservazione, che cioè
zionare la classificazione caratte):iologica generale e a trarre non si dimostra ma si verifica, ha trovato sempre la facile

32 33
opposizione di quanti vi hanno visto soltanto un'arte ~vi­ Terminologia astralo gica
natoria che ignora la libertà spirituale. E senza approfondirla
e senza neppure domandarsi che cosa sia veramente, quali
siano le sue possibilità e quali i suoi limiti, l'hanno messa al
bando e l'hanno boicottata senza possibilità di appello.
E invece l'indagine astrologica ci fa pensare e conoscere
aspetti della nostra personalità eh~ pot~eb?ero re~tare per
sempre ignoti; può fornire elementi prez1?s1 a~o ps~colog? e
allo psicanalista, ci dà modo di vedere ch1aro m n01 stess1 e
ci insegna a comprendere gli altri. Il che non è poco. AFFINITÀ: tenendo conto dei loro rispettivi significati, i
E ci proietta fuori, nel domani, un domani inteso non pianeti sono affini o dissonanti tra loro, indipendente-
come qualcosa di fatale ed inevitabile, m~ com: una g:tmm.a mente dai reciproci aspetti positivi o negativi. Secondo
di possibilità positive e negative entro .cm dobb1amo costrm- i dati tradizionali il Sole è affine a tutti i pianeti e
re la nostra esistenza. contrario a Saturno; la Luna affine a tutti e dissonante
Non si può certo negare che c'è un elemento dell'astrolo- a Saturno e Marte; Mercurio affine a tutti e contrario
gia che sfugge ad una precisa definizione scientifica. Qu.est? è a Matte; Venere è affine a tutti i pianeti, non affine a
il suo lato debole, quello che la fa appunto ogget~o di diffi- Saturno; Marte è affine al Sole e a Venere, dissonante a
denza e di derisione perché offre troppo spesso Il fianco a tutti gli altri; Giove è affine a tutti i pianeti, disso-
forme di ciarlataneria che ne fanno scadere il valore ad una nante a Matte; Saturno è affine a Giove e a Mercurio.
serie di generalizzazioni o di formule empiriche e pericolose. Per Urano, Nettuno e Plutone niente è stato ancora
Ed è un peccato, perché è proprio que~to lato dell'astralo. ben ·definito . Ma queste attività o dissonanze andranno
gia, irriducibile agli aridi schemi della sc1enza pura, che l'av- prese in considerazione solo nell'insieme dell'oroscopo.
vicina a quelle forme di verità piu sottili che appartengono ANATOMIA COSMICA O UOMO-ZODIACO: secondo le antiche
piuttosto al regno dell'intuito e del mi~t~r? di c~i fo~se ,m~i concezioni, intuite da Platone e precisate da Ipparco,
come nel mondo cosi freddamente pos1t1v1sta di ogg1, l am- i 12 segni dello zodiaco corrispondono alle varie parti
ma umana sente la profonda esigen~a . e a vari organi del corpo umano, come nel seguente
specchietto:
Ariete: testa e quanto ivi collocato (occhi, orecchi,
denti);
Toro : collo, laringe, corde vocali, parte superiore de-
gli organi respiratori in genere;
Gemelli: polmoni e braccia;
Cancro: stomaco e fegato;
Leone: cuore, cervello, circolazione del sangue;
Vergine: ventre e organi della digestione;
Bilancia: reni e vie urinarie;
Scorpione: organi genitali;
Sagittario: gambe, cosce e fegato;
Capricorno: ossa in genere, glandole a secrezione in-
terna;

34 35
Acquario: polpacci, circolazione del sangue, alcune Campo 8°: le sue ereditarietà ed eredità, la morte le
glandole; crisi, le metamorfosi; '
Pesci: piedi e pelle. Campo 9°: la sua vita spirituale, le conoscenze su-
APOGEO: È quel punto in cui l'astro si trova piu lontano periori e i suoi grandi viaggi;
dalla Terra. Campo X: la sua vita sociale, la carriera, la profes-
AscENDENTE: è il punto dello zodiaco che nel momento sione, la reputazione, gli onori;
esatto della nascita di un individuo e in un dato luo- Campo 11": le sue amicizie e protezioni;
go, quello della nascita, si trova ad oriente sull'oriz- Campo 12°: le sue prove: malattie, pericoli, inimi-
zonte, cioè dove nasce il Sole. Si scrive con l'abbrevia- cizie nascoste, distacchi.
zione ASC. CARATTERIOLOGIA ZODIACALÉ: ogni gruppo composto da un
AsPETTI: gli astri, diversamente ripartiti nello zodiaco, for- numero grandissimo di individui può tiportarsi, fatta
mano fra loro degli angoli che si chiamano " aspetti. " astrazione dai fattori personali, a una serie definita di
Gli aspetti che si prendono in considerazione in astro- caratteri generici, la cui esptessione è una costante dei
logia in ordine d'importanza sono: la congiunzione - segni zodiacali corrispondenti ai segni in cui si trova-
quando cioè due pianeti si trovano nello stesso punto; no l'ASC e il Sole.
l'opposizione - quando si trovano di fronte sullo zo- CASE CARDINALI: la I, Ia: IV, la VII, e la X che si scrivono
diaco, a una distanza cioè di 180°; il trigone (aspetto con numeri tomani, per distinguerle dalle altre.
di 120"'); il quadrato (aspetto di 90°); il sestile (aspetto CICLI : il tempo necessario a un pianeta per ritornare alla
di 60°). sua posizione di partenza si chiama ciclo.
AsTROLOGIA: dal greco acn:poÀoyCa : scienza degli astri. CoLORI: a ogni segno e a ogni astro corrispondono uno o
CAMPI o CASE: sono i dodici fusi che contengono, col gi- piu colori:
rare della sfera terrestre, porzioni successive della fa- Rosso all'Ariete, allo Scorpione e a Marte.
scia zodiacale. La posizione dei campi in un tema astro- Verde al Toro e alla Bilancia; verde-mare all'Acqua-
logico s'individua conoscendo il luogo e il momento . rio e a Nettuno; verde-oliva o sottobosco al Capri-
esatto della nascita, è quindi diversa da individuo a corno e a Saturno.
individuo. I campÌ. o case si riferiscono ai vari settori Bianco, grigio, tinte luccicanti o madreperlacee alla
dell'esistenza individuale e precisamente: Luna, alla Vergine e ai Gemelli.
Campo I: l'individuo con il suo temperamento, il Giallo a Mercurio e ai Gemelli.
suo fisico e le sue tendenze naturali; Arancione e oro al Sole e al Leone.
Campo 2°: i suoi guadagni, i suoi beni, il suo denaro; Nero al Capricorno e a Saturno e Plutone.
Campo 3°: i suoi rapporti con fratelli, parenti, vici- Colori teneri o sfumati a Venere e alla Bilancia.
ni, l'educazione, gli scritti, i piccoli viaggi; Viola e porpora a Giove e al Sagittario.
Campo IV : le sue origini, la famiglia, i genitori, la Colori screziati, forti, eccentrici a Urano.
casa; Lilla e lavanda a Nettuno.
Campo 5°: i suoi figli e le sue opere, l'amore, i di- Colori cangianti a Plutone.
vertimenti, le avventure, le speculazioni, il gioco; CoNFIGURAZIONE: si chiama " configurazione " un insieme
Campo 6": la sua salute, il suo lavoro, i subalterni; di dati analitici che formano un tutto. Confìgutazione
Campo VII: il suo mondo complementare o antago- semplice è, per esempio, una combinazione composta
nista, matrimonio, associazione, collaborazioni e ini- di 3 elementi: pianeta, segno; casa, quando vi siano
micizie; analogie fra i tre fattori. Ma piu spesso intervengono

36 37
in una configurazione, oltre a questi, altri fattori e blema. Penso che ogni astrologo abbia fatto le sue
cioè: gli aspetti che riceve il pianeta, la sua posizione statistiche. Per quanto mi riguarda il lettore troverà
e il rapporto fra il pianeta e quello che è maestro del i dati relativi nel capitolo riguardante i pianeti.
segno occupato ecc. GIORNI della settimana. Ogni pianeta regge un giorno della
CuLMINAZIONE: un pianeta si trova in culminazione supe- settimana: la domenica è retta dal Sole; lunedi dalla
riore quando passa sul Medio-Cielo; in culminazione Luna; martedi da Marte; mercoledi da Mercurio; gio-
inferiore quando passa al punto opposto, cioè sul- vedi da Giove; venerdi da Venere; sabato da Saturno.
l'IMuM-COELI. !MUM-COELI: (IC) è il punto opposto al MC, cioè quel-
CusPIDE o PUNTA di un campo è il punto in cui ha inizio lo dove il Sole si trova a mezzanotte.
un campo sulla cintura zodiacale. L'influenza dei pia- LuMINARI: sono il Sole e la Luna.
neti (influsso planetario) è maggiore alle cuspidi delle MEDIO-CIELO: il Medium-Coeli (MC) è il punto in cui il
case ed è piu forte all'inizio delle case cardinali. meridiano del luogo di nascita incontra l'eclittica alle
DECLINAZIONE: È la distanza di un pianeta in rapporto al- dodici precise, cioè il punto in cui si trova il Sole a
l'equatore, ovvero la sua posizione contata in gradi, mezzogiorno, nel giorno in esame, sul meridiano in
minuti, secondi " al di sop~a " o " al di sotto " del esame.
piano dell'equatore celeste, considerando il di sopra ' Noni LUNARI: sono due, uno a Nord e uno a Sud dell'Equa-
l'emisfero Nord e il di sotto l'emisfero Sud. tore. La loro posizione è variabile. Il primo è chiama-
DIREZIONE o PROGRESSIONE: S'indica con queste parole il to anche Testa del Dragone, e generalmente è ritenuto
procedimento che permette di determinare le date im- favorevole. Il secondo viene chiamato Coda del Dra-
portanti del destino che si basano sui movimenti e sui gone ed è ritenuto sfavorevole.
transiti degli astri. OROSCOPO o meglio TEMA ASTROLOGICO O TEMA DI NATI-
DISCENDENTE: è il punto opposto all'ASC, cioè dove il VITÀ: dal greco !bpocrx6rtoç-8Éf.L<X = thema = posizio-
Sole tramonta, e si scrive DS. ne, è il quadro della disposizione del cielo in un deter-
DoMICILIO: la tradizione attribuisce a luminari e pianeti il minato istante. Indica la schematica rappresentazione
dominio su determinati segni; si dice allora che il pia- del cielo al momento della nascita dell'individuo da
neta è nel suo domicilio. In altri segni il pianeta si tro~ esaminare.
va in esaltazione, o in esilio o in caduta. PIANETI: Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano,
DoMINANTE: è la· configurazione che dall'analisi minuziosa Nettuno, Plutone.
dell'oroscopo risulta la piu importante. Pu~TI SENSITIVI di un oroscopo sono l'ASC, il MC, il
EcLITTICA: è la circonferenza che pare descriva il Sole in- DS, e l'IC. Si chiamano anche punti cardinali.
torno alla Terra durante la sua rivoluzione annuale. PuNTO VERNALE o punto y è uno dei punti in cui l'Equa-
ELEMENTI: fuoco, terra, aria, acqua, sono i quattro ele- tore celeste incontra l'eclittica ed è quello che corri-
menti ai quali si riferiscono i dodici segni dello zo- sponde all'equinozio di primavera; mentre l'altro punto
diaco. in cui l'Equatore incontra l'eclittica, corrisponde all'e-
ETÀ: secondo la tradizione ogni pianeta regge età differenti quinozio di autunno. I punti, opposti a questi, sono
della vita umana. La Luna: dalla nascita a quattro anni; rispettivamente il solstizio d'estate e il solstizio d'in-
Mercurio: dai cinque ai quattordici anni; Venere: dai verno.
quindici ai ventidue; il Sole: dai 23 ai 42; Matte: dai RADICALE: si chiama cosi tutto ciò che in un dato momento
43 ai 57; Giove: dai 58 ai 69; Saturno: dai 70 in poi. è rigorosamente simile al tema di nascita. Per esempio
Dopo la scopert,a degli altri pianeti si pone un pro- si dice Saturno radicale quando questo pianeta viene a

38 39
trovarsi nella stessa esatta posizione che aveva al mo- do da diretto diventa retrogrado, o quando da retro-
mento della nascita della persona in esame. grado sta per tornare diretto.
RETROGRADO: si dice di un astro quando nel suo movimento TRANSITO: si dice del passaggio di un pianeta lento o ra-
apparente percorre l'eclittica in senso contrario ai se- pido sulle posizioni radicali dei pianeti e delle case.
gni, cioè nel senso delle lancette dell'orologio; mentre Il termine si applica anche agli aspetti che si formano
il movimento diretto va nel senso inverso alle lancette tra i pianeti, in un dato momento, e gli elementi fissi
dell'orologio. Il Sole e la Luna non sono mai retro- della nascita. Per esempio se il Sole al momento della
gradi. nascita era al 25° del Sagittario, quando Saturno nel
RIVOLUZIONE: si chiama rivoluzione il tempo che un pia- suo movimento raggiunge il 25° della Vergine " tran-
neta impiega a percorrere la sua orbita. sita " in quadrato al Sole di nascita o radicale. Sono
SEGNI ZODIACALI: lo zodiaco è diviso in dodici parti uguali, soprattutto i transiti dei pianeti lenti, o stazionari, o
ciascuna delle quali rappresenta un segno ed ha una retrogradi che sono i piu determinanti.
estensione di 300. I segni si seguono sull'eclittica in un ZoDIACO: o cintura zodiacale è l'anello convenzionale o fa-
ordine preciso che va in senso inverso alle lancette del- scia della sfera celeste all'interno pel quale i pianeti
l'orologio. Il Sole nel suo apparente cammino lungo effettuano la loro corsa. È diviso in due parti uguali
l'eclittica percorre ogni segno in circa un mese, ma il dall'eclittica.
momento in cui entra nel segno non è sempre esatta-
mente lo stesso. Esso può variare da un anno all'altro
anche di un giorno. I segni sono: Ariete - Toro - Ge-
melli - Cancro - Leone - V ergine - Bilancia - Scorpione -
Sagittario - Capricorno - Acquario - Pesci.
SEGNI DI Fuoco: Ariete- Leone- Sagittario.
SEGNI DI TERRA: Toro- Vergine- Capricorno.
SEGNI DI ARIA: Gemelli- Bilancia - Acquario.
SEGNI DI ACQUA: Cancro - Scorpione - Pesci.
SEGNI CARDINALI: sono quelli che segnano il principio di una
stagione e sono:
Ariete - equinozio di primavera
Cancro - solstizio d'estate
Bilancia - equinozio d'autunno
Capricorno - solstizio d'inverno.
SEGNI FISSI: corrispondono alla piena stagio..ne e sono:
Toro -Leone- Scorpione -Acquario.
SEGNI MOBILI O MUTEVOLI: segnano la fìne di una stagione
e il principio di un'altra, sono segni di transizione e
sono: Gemelli- Vergine- Sagittario -Pesci.
STAZIONARIO: È cosi che si qualifica un pianeta apparente-
mente immobile nel cielo. Questo avviene nel momento
in cui il pianeta sta per cambiare direzione, cioè quan-

40 41
Prima di cominciare minuire, per non esagerare o ridurre tutto quanto si può
svolgere nella vicenda umana.
In ogni vita ci sono fatti a cui non si può sfuggire e che
rappresentano quello che noi chiamiamo destino ma in oani
v~ta e.si~te una vasta ga~una di libertà. -La liber~à per es:m-
plo dt mterpretare, capire, adoperare, definire proprio quei
fat!i ai quali non è possibile sfuggire.
E perciò che interpretando un oroscopo non si deve teoriz-
zare, ed è per questo che bisogna adoperare piu spesso la
Prima di iniziare lo studio analitico dell'astrologia vorrei parola ti forse " che la parola " mai. "
dire due parole che facciano meglio comprendere ed apprez- Non profezie, ma consigli. È qui il valore dell'astrologia.
zare in senso moderno questa disciplina. Oltre che come Un astrologo non è un divinatore, né un improvvisatore
istintivo bisogno di ricerca spirituale dei rapporti misteriosi ma ti uno studioso che si trova di fronte a due ordini dÌ
esistenti fra l'uomo e il cosmo, va infatti considerata con spi- fenomeni fra i quali cerca di stabilire una relazione. " 1
rito critico e con logica osservazione dei fatti. Al primo tipo appartengono i fenomeni esterni, fenomeni
Quando si afferma che l'astrologia non vuoi essere altro che possono essere " matematicamente conosciuti nel tempo
che un aiuto per l'uomo a vivere spiritualmente e fisica- e che vanno dal passato piu remoto al piu lontano avveni-
mente in armonia con la natura e a seguire i suoi cicli ed re, " e si tratta della serie delle configurazioni celesti. Al
i suoi ritmi, già ci si rende conto di ciò che possiamo atten- secondo tipo appartengono i " fenomeni umani " che sono
invece di natura complessa e sottile poiché si tratta delle
derci da un oroscopo, quali sono le premesse e quali le mete
reazioni del nostro mondo interiore, le quali vanno studiate
della ricerca. con intuito e preparazione psicologica. ,
L'uomo vive sempre piu alla superficie di se stesso e que-
Chi non possegga le facoltà di coordinare gli innumere-
sta tendenza a fuggire da sé crea disarmonia. L'astrologia
vo!i elementi. che si possono trarre da un oroscopo, di sco-
non ci dà certo la formula magica che ci liberi dall'angoscia e p.nrne analogie .e concordanze, dovrebbe rinunciare ad ogni
dalla paura attraverso facili profezie, ma può darci molto di ncerca astrologica. Molto si può imparare dai libri e piu
piu perché ci insegna a guardarci dentro, a conoscerci, a rin- ancora dall'esperienza, ma quello che occorre è il controllo e
tracciare la nostra fisionomia interiore ed è in questo modo n. confronto di dati di fatto, un particolare intuito psicolo-
che ci aiuta a controllare conflitti e reazioni, a combattere giCO e soprattutto il continuo riportarsi ai significati analo-
l'ansia nostra e di chi vive con noi, a rintracciare quell'equi- gici per evitare il pericolo di illusioni e di errori.
librio che esiste in potenza in ciascuno di noi. La legge delle analogie e concordanze universali è quella
Ma l'equilibrio bisogna cercarlo e saperlo trovare. Ho sen- in cui risiede il principio dei misteri della dottrina occulta e
tito un'invocazione magica, molto in voga fra le tribu no- di tutta la filosofia antica.
madi dell'Africa centrale, soprattutto fra i Masai, che dice: E non c'è nulla di piu affascinante dello scoprire quanto il
ti Chi non cerca la pista non la trova. " nostro moderno sapere discenda dall'antico pensiero e scor-
Ecco : cercare la pista buona. Cercare quell'equilibrio che gere i legami profondi fra la conoscenza del passato ' e l'evo-
consiste nel giusto punto di visualità. Quando questo è mes- luto spirito di oggi che poggia su verità di sempre ma con
so a fuoco, quando è chiaro e definito, ogni situazione, ogni diversa espressione e piu maturata conoscenza. '
caso acquista la sua forma ed il suo significato. Trovare que-
1 BARBAULT, De la Psychanalyse à l'Astrologie.
sto punto è sommamente necessario per non esaltare o di-
43
42
I pianeti
Quattro elementi: fuoco, terra, aria, acqua. Dodici segni,
dieci pianeti e dei calcoli geometrici dai quali dipende un
poco del nostro destino.
Nella simbologia astrologica fin dalle origini, l'universo è
stato concepito come se fosse costituito da quattro elementi
fondamentali: fuoco, terra, aria, acqua, con le loro specifi-
che qualità fisiche di caldo, freddo, umido e secco. Questa
classificazione corrisponde d'altra parte a quattro fasi celesti
che sono la " primavera, " " l'estate, " " l'autunno, " " l'in-
verno, " corrispondenti ai punti caratteristici dell'eclittica
che prendono il nome di equinozi e solstizi.
Per quell'analogia e quell'armonia che governano tutte le
cose, si è constatato come esista un rapporto fra i fenomeni
della natura e lo stato umano, e che la nostra costituzione
fisica, il nostro carattere, le nostre tendenze, le nostre predi-
sposizioni fisiologiche sono legati al mondo esterno, cioè al
tempo e al luogo, individualizzati dall'ora, giorno, mese, an-
no, luogo, in cui siamo venuti al mondo, e dalla posizione
delle stelle nel cielo al momento della nostra nascita.
Tutti sappiamo che ci sono dodici segni zodiacali e che
ciascuno corrisponde a un mese solare che, secondo il nostro
attuale calendario, cade intorno al 20 di ogni mese. Questi
segni, che hanno preso il nome di dodici costellazioni cele-
sti, subiscono l'influenza di dieci astri: Sole, Luna, Mercurio,
Venere, Matte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone.
Ai dodici segni corrispondono dodici tipi umani, i quali
però non possono essere cosi schematicamente classificabili.
Troppe influenze s'intrecciano perché l'universo è in conti-
nuo movimento. Le combinazioni che i pianeti offrono con
i loro reciproci aspetti sono infinite e il tipo base può es-
serne modificato profondamente e sostanzialmente. Ecco per-

47
ché i nati sotto lo stesso segno, pur avendo qualche caratte- Istintivamente a ciascuno 'di noi capita nell'osservare il
ristica in comune, possono essere molto diversi gli uni dagli prossimo, di notare che alcune caratteristiche somatiche si
altri. E ancora di piu: è possibile che un individuo creda di ripetono in individui diversi. Quante volte, guardando le
essete per esempio un " Pesci " petché è nato fra il 19 feb- persone che abbiamo di fronte a noi in autobus, o al risto-
btaio ed il 20 marzo. Basta invece che alcuni importanti pia- rante ci siamo sorpresi a pensare " ha il viso di una faina,
neti siano raggruppati, al momento della sua nascita, sotto ha il profilo d'aquila, assomiglia al tale o al talaltro amico "
un altro segno, per esempio nel Leone, perché quel tale si o di domandarci " ma a chi somiglia. " Questa istintiva
comporti in realtà molto piu da " Leone " che da " Pesci. " distinzione ha un fondamentale valore e una riprova nello
Accanto al Sole e alla Luna, simbolo del giorno l'uno e studio delle caratteristiche astrologiche, dovute al pianeta
della notte l'altra, otto sono i pianeti oggi conosciuti e dominante al momento della nascita. Dice L. Talomonti in
astrologicamente esaminati. Guida al carattere: " Si tratta di una classificazione nella
Il mito e la poesia hanno sempre preceduto lo scienziato quale ogni tipo caratteristico si trova ad essere definito
nella conoscenza della natura umana. E anche le ptoprietà secondo talune qualità psicologiche e somatiche tra loro
dei pianeti, in rapporto all'uomo, confermate dalla ricerca correlate, con riferimento simbolico ad un astro che espri-
statistica, si sono basate, fin dagli antichi tempi, sulle leg- me, al tempo stesso, l'uno e l'altro ordine di significati. "
gende della mitologia. " La tipologia morfologica astrale è quella stessa a cui at-
In qualsiasi ttattato di astrologia antica ritroviamo sem- tinse Dante, per esprimere alcuni significati profondi che
pre, dovunque e sotto qualsiasi latitudine, la stessa suddivi- gli studiosi iniziati rintracciano, oggi, nella terza cantica del
sione e gli stessi valori simbolici per i dodici segni e per ·i suo poema. I simboli astrologici, i simboli alchemici ai quali
sette pianeti che allota si conoscevano e che comprendevano il poeta ricorreva piu spesso di quanto non si creda comune-
il Sole e la Luna, per millenni considerati come pianeti. mente, non stanno a significare che egli fosse un astrologo o
Prima di iniziare il discorso sui significati generali dei un alchimista, vogliono dire soltanto che astrologia ed alchi-
diversi astri dobbiamo premettere che le caratteristiche dei mia rispecchiavano, allora, una sapienza unitaria che poneva
singoli pianeti vanno valutate e interptetate secondo la po- le sue basi su una visuale cosmologica ben precisa.. . Sette
sizione che occupano nel tema oroscopico, nei diversi segni sono i tipi caratteristici, quanto erano gli astri allora noti;
e nelle diverse case e secondo gli aspetti che reciprocamen- e ad ognuno di essi cortisponde un atteggiamento mentale,
te ricevono e mandano. Perciò la conoscenza della loro qua- un particolare equilibrio psicologico, una direzione prevalen-
lità in rapporto all'uomo, se pure sommariamente esposta, te degli interessi, una struttura somatica e quindi anche un
deve risultare ben chiara, essendo elemento di base per una aspetto esteriore e visibile. "
completa indagine astrologica.
Questi dieci corpi celesti nel loro movimento passano da
un segno all'altro e da un campo all'altro. I n questo pas-
saggio l 'astro aumenta o diminuisce le sue qualità, assu- SOLE 0
mendo particolari sfumature che influenzano l'uno o l'altro maestro del segno del Leone
settore dell'esistenza. Inoltre ogni pianeta ha una sua pro-
pria tendenza che però corrisponde a un insieme dell'essere Un legame profondo univa nell'antichità la divinazione
(istintiva, affettiva, intellettuale, morale), la quale ha dato al Sole ed ai culti solari e questo legame rapptesenta la
luogo a una tipologia planetaria a seconda dell'astro domi- chiave d'oro di tutti i misteri detti magici. L'adorazione ver-
nante nel tema astrologico, per cui si dice : il tale è un gio- so il Sole cominciò come adorazione verso la sorgente di
viano, o un saturnino, un tipo solare e cosi via. luce, di calote, di vita. Si diede poi, a questo fuoco sensibile

48 49
e a questa luce visibile, un fine immateriale ed una luce in- LUNA (i
telligibile. Questa concezione si confonde con le piu antiche maestra del segno del Cancro
mitologie.
Rappresentiamo graficamente il Sole con un puntino al . La Luna rappresenta il principio femminile l'inconscio
centro di un cerchio. Il cerchio simboleggia l'eternità, il l valori notturni di satellite, la mobilità, i ca~biamenti. Ii
continuo divenire, la vita, il potere e il puntino segna il suo elemento è l'acqua. È inutile parlare ancora di rapporto
sorgere, il principio di questa eternità, di questo divenire, tra la Luna e le maree, la Luna e i flussi mensili della don-
di questo potere. na, la Luna e le nascite, la Luna e le crisi degli alienati.
Il Sole, elemento fuoco, rappresenta il principio maschi- Tutto questo è ormai scontato.
le e la consapevolezza. Secondo Tolomeo governa la quarta La tradizione attribuisce alla Luna il dominio della vita
delle sette età dell'uomo, quella che va dai venti ai qua- affettiva ed immaginativa, della vita istintiva e sentimen-
rant'anni, con i suoi ideali, la sua consapevolezza, le sue tale, le sue reazioni e le sue fluttuazioni. Luna è femmini-
possibilità. lità, incostanza, passività, abbandono mobilità ricettività e
Datore di luce e di calore, il suo rapporto con le funzio- plasticità, illu~ione, tutto quanto ha ~arattere di fluido e di
ni fisiologiche ha sede nel cervello e nel cuore . P sicologica- mutevole. È la ges tazione, la riproduzione la vegetazione
mente, in positivo e in negativo, è base di coscienza, vo- la fertilità. ' '
lontà, azione, sentimento. Rappresenta l'essere nella socie- Rappresenta la prima età dell'uomo l'infanzia e il suo
tà, le sue tendenze sociali e morali, la carriera, gli onori, gli bisogno di appoggio e quanto di primitivo sonnecchia in noi
ideali e anche l'orgoglio, la vanità, l'egocentrismo, l'esibi- e ci riporta indietro, a vite passate, alla piu intima parte
zionismo, il narcisismo. dell'Io.
A seconda della sua posizione nel tema astrologico può Secondo la sua posizione nel tema oroscopico può indi-
significare volontà di potenza, successo e benessere mate- care l~ .madre, la moglie, la figlia, sempre una personalità
riale o all'opposto eccesso di potere, lotte o mediocrità. femmmile, o anche talvolta i viaggi e i brevi incontri.
Posto in determinati settori del tema può indicare anche La posizione della Luna è altrettanto importante che
individualità diverse dal soggetto in esame, ma in un modo quella del Sole e dell'ascenden te.
o nell'altro legate alla sua vita: padre, fratello, marito, In oroscopo maschile è simbolo dell'immagine femminile
figlio, capo, superiore, o una persona molto autorevole. ~erso la quale il soggetto è. istintivamente portato, mentre
I n oroscopo femminile, il Sole simboleggia l'immagine
d Sole r,appr:senta il su? ruolo di uomo, di sposo, di padre.
maschile verso la quale il soggetto è portato, mentre la
Non e fa~de ~he ,un. tlpo a dominante Luna sia longilineo
Luna indica il suo ruolo di donna, di sposa, di madre.
Nell'individuo in cui domina il Sole il corpo è general- e magro. D1 soht? e pmttosto pieno e tendente a ingrassare,
mente svelto, armonioso, elegante . Particolari sono le carat- ha forme ondegg1ant1 e stanche. Il volto è tondeggiante, la
teristiche somatiche: è longilineo, il profilo è ben pronun- fr?nte conves~~ ~ ~enza. rugh:, i tratti non marcati, sopracci-
ciato, la fronte pura, alta, capigliatura folta, ha sicurezza glia ~ppena v1.s1b1li e distanti a semicerchio, occhi piu t tosto
nell'incedere, movimenti ampi, talvolta spettacolari. Tipo di tond1 a fior d1 pelle, naso piccolo e rialzato alla pun ta, lab-
chi sa bene quel che vuole, espressione di dignità e di se- bra carnose, a .cuore, ~ento rotondo, disposizione al doppio
rietà non senza una punta di orgoglio. n:ento, ~arnagwne pall1da, espressione meravigliata o inde-
Il metallo che i caldei mettevano in rapporto con il clsa o trmorosa o indolente.
Sole è l'oro, il suo fiore la calendula, il suo colore l'aran- Il m~tallo della Luna è l'argento, il suo fiore è la peonia
cione, la sua gemma il diamante. che fionsce quando la Luna è crescente e appassisce quando

50 51
Il suo metallo è il mercurio. Il suo colore è il giallo.
è calante, le sue gemme sono la perla e l'agata. I suoi colori Mercurio in determinate posizioni nel tema astrologico
sono il bianco, l'argento, il lilla. può significare fratelli, sorelle, collaboratori, l'uomo d'af-
fari, l'artista, il letterato o anche una persona equivoca.

MERCURIO ~
VENERE ~
Mercurio è il pianeta piu rapido nel suo giro intorno al maestra dei segni Toro e Bilancia
Sole. Ricordiamo che Mercurio era il dio dell'eloquenza e
del commercio, il messaggero degli dei che Giove aveva Venere rappresenta l'amore e l'arte, bellezza, dolcezza,
fornito di ali ai piedi affinché pptesse piu velocemente cor- sensibilità, seduzione, attrazione, simpatia, comunione, ar-
rere. monia.
È il pianeta degli affari, degli scambi, del talento critico, È la prima età della giovinezza, l'età in fiore, lo svegliarsi
del talento oratorio, dell'amore allo studio ed è anche indice dei sentimenti.
di scaltrezza, bugia, astuzia. Le sue corrispondenze sono mol- La dea dell'amore rappresenta gli affetti, le attrazioni, gli
te e contraddittorie. Accanto all'intelligenza, al talento, al amori, le sensazioni, la sensualità, lo slancio e la gioia di
dono d'osservazione, all'abilità di contrattare, all'acutezza vivere, gli stati emozionali, la spiritualità, il senso spiccato
di giudizio, alla diplomazia, alla versatilità, all'eclettis~o , della forma, l'estetica. Contribuisce all'equilibrio, alla com-
Mercurio indica anche leggerezza, frivolezza, incoerenza, m- prensione, all'armonia ed insegna ad amare la vita. Le corri-
stabilità, dispersione. L'astro della comunicabilità, del mo- spondenze minori si risolvono in entusiasmi e gioie di breve
vimento, dello scambio, vuol dire anche, in certi casi, re- durata mentre la " Venere lesa, " cioè con aspetti sfavo-
pressione della vita sensibile, cerebralità, a profitto del revoli, può indicare una certa predisposizione a stati morbosi
mondo dell'intelletto, o una mente inaridita che altera e della psiche a intonazione erotica, eccessi o inibhioni, in-
sciupa i sentimenti e conduce all'indifferenza che schiaccia versioni o complessi.
e annulla. È la posizione di Venere al momento della nostra nascita
Interpretare, trasmettere, tradurre, scambiare, compren- che influenza il nostro modo di voler bene e di amare ed è
dere parlare, leggere, scrivere, insegnare, tutto questo fa il campo o casa in cui il pianeta viene a trovarsi nel nostro
part~ di Mercurio dall'esistenza mobile, varia, instabile, tema oroscopico che indica il settore della vita in cui ricevia-
doppia. mo piu facilmente l'amore, l'affetto, la simpatia degli altri.
È Mercurio che, nell'interpretazione di un oroscopo, ci In determinati casi può indicare la figlia, l'amante- o l'ar-
permette di valutare il grado e il tipo d'intelligenza dell'in- tista.
dividuo in esame. Quando Venere è dominante, il corpo è ben proporzio-
L'" età di Mercurio " è quella della scuola, dai 4 ai 14 nato, le forme allungate e morbide, il viso ovale, arroton-
anni. dato, armonioso, il colorito chiaro, le sopracciglia sottili, gli
A dominante mercuriana, troviamo individui spesso ma- occhi grandi, la voce gradevole. L'insieme è elegante, i gesti
gri, di una magrezza agile, nervosa, dinamica. Il viso dal: larghi, leggeri, languidi, l'espressione sorridente. Un'im-
l'ovale allungato, il mento a punta, la fronte larga, gli pressione generale di dolcezza, amabilità, sorriso, il fascino
occhi espressivi e mobili, lo sguardo brillante; l'espressione di una persona profondamente legata alla vita, alla natura,
ironica o maliziosa, talvolta obliqua e sfuggente, l'aspetto al colore, al ritmo.
giovanile.
53
52
r
Il metallo di Venere è il rame, il suo colore è l'azzurro, Non possiamo allontanarci da Marte senza ripetere an-
i suoi fiori sono la rosa e il lillà bianco, le sue gemme la cora che se la posizione dei pianeti nel tema oroscopico è
giada e il corallo. sempre importante, la posizione di Marte, nel suo insieme di
aspetti e di corrispondenze, è di decisiva importanza proprio
perché le sue corrispondenze maggiori si risolvono nelle
MARTE rJ azioni che l'uomo compie con la sua volontà. Ora, non sol-
maestro dell'Ariete e dello Scorpione tanto l'esame oroscopico può individuare in che misura il
soggetto sia capace di adoperare la sua volontà, ossia il suo
Marte è soprattutto simbolo di quanto ha carattere di libero arbitrio, ma, quello che è ancora piu, importante, ci
lotta. Indica la forza, l'energia. la salute, la volontà, l'aggres- può indicare con che mezzi, caso per caso, si può arrivare a
sività, la violenza, il potere, la prepotenza, l'indipendenza, potenziarla e a incanalare aggressività e forza, cosi da pre-
la lotta per l'esistenza, il senso di giustizia, le azioni rapide, parare il comportamento di fronte a quanto la vita improv-
decise, le passioni brucianti. visamente può chiedere.
L'elemento fuoco trasmette a questo pianeta maschile I pianeti su cui si lavora veramente per una maturazione
l 'energia, il calore, l'attività. È il pianeta dell'aggressività, ag- e una libertà interiore sono Marte e Saturno, intimamente
gressività che può orientarsi verso il bene o verso il male. legati fra loro. Sono i pianeti dell'aggressività, della vio-
Nel primo caso affronta le difficoltà e i rischi tendendo ad lenza e della prova, ma anche della volontà, della forza, del-
uno scopo alto e nobile, nel secondo caso può portare l'equilibrio e del controllo. Sono queste le stelle consegnate
istinto di distruzione, di sopraffazione, di odio e di autodi- alla nostra responsabilità che ci fanno liberi o prigionieri.
struzione, oppure può anche rappresentare mancanza di vo- Ma sono pianeti da conquistare in quanto la maturità non
lontà, passività, abulia. è mai un punto di partenza, ma un epilogo, è una meta
Il campo o casa in cui si trova Matte al momento della na- che si raggiunge dopo essere passati attraverso un trava-
scita indica il settore dell'esistenza in cui si manifestano e si glio che migliora, come avviene per la lana sotto gli
affermano le tendenze aggressive e passionali, dove l'essere aculei della cardatura: La libertà non si riceve per grazia,
lotta di piu. Il segno in cui viene a trovarsi indica il tipo e ma si crea e si forma e si vive attivamente ogni momento.
il potenziale di volontà dell'individuo in esame. La forza, l'equilibrio e il controllo non si acquistano di ri-
Rappresenta l'età piena della vita, quella nella quale si flesso ma solo con ]~ proprie esperienze, con la prop ria vo-
combatte, ci si impone, si realizza. lontà, con la propria fatica, a goccia a goccia, di volta in
Qualora Marte si presti a indicare una personalità umana volta.
può essere questa un rivale, un avversario, una persona forte Gli antichi astrologi presentano generalmente Marte e Sa-
o violenta. turno come pianeti malefici e negativi; sono invece i piu po-
L'influenza dominante di Marte dà alla struttura fisica ca- sitivi quando si pensi che in termini di rapporto significano
ratteristiche di forza atletica, struttura ossea ben squadrata, la stessa cosa che amore.
spalle larghe, viso potente, sopracciglia folte, mento autori- Il libero arbitrio è soprattutto determinato piu che da
tario, naso da uccello da preda, capigliatura folta, a ciuffi e azioni materiali da scelta spirituale quando attorno a noi si
vertigini, sguardo avido. Nell'insieme un'apparenza virile, determina una prova. " Forza " è la sola parola valida du-
sicura, volitiva, combattiva, dagli scatti bruschi e impulsivi. rante la prova perché forza vuol dire anche pazienza e spe-
Il metallo di Matte è il ferro, il suo colore è il rosso. I ranza; vuol dire attesa, comprensione, lavoro, fatica, rea-
suoi fiori sono il biancospino e l 'anemone, la sua gemma lizzazione, vittoria, letizia.
è il rubino.

54 55
GIOVE 2+ dello sforzo, dello slancio e dell'inibizione. È Saturno il
maestro del Sagittario e dei Pesci pianeta del senso di responsabilità, della coscienziosità,
della costanza, della pazienza, della diligenza, della fiducia
Giove è il pianeta della giustizia e dell'autorità, è ordine nelle proprie forze, della disciplina. Ma è anche il pianeta
e dignità. È il pianeta della fortuna e del successo, delle dell'egoismo, dei dubbi, dell'eterna incertezza, del ripetere
protezioni e del senso morale. Ha valore di ampiezza, di e ripetere, del sezionare continuamente i propri sentimenti e
organizzazione che tende a riunire in una sola unità l'istinto, quelli degli altri, del tormentarsi continuamente per futili
la ragione, la forza e la riflessione. motivi e del tormentare gli altri.
Astrologicamente è simbolo di protezioni, di acquisti, di Può essere il pianeta della timidezza, della diffidenza,
profitti materiali, di ricchezza, onori, ambizioni. È il pia- della paura, dell'invidia, dell'avarizia, della cupidigia, ma è
neta dell'ottimismo, dell'entusiasmo, della generosità, del anche il pianeta della coscienza che spinge alla ricerca di
benessere. Contribuisce alla riuscita materiale. Estroverso, una verità nella quale la tenacia vada incontro alla speranza.
sanguigno, attivo, è il pianeta del calore umano, fiducioso, È il peso di ogni giorno e di ogni vita ed è il riposo di ogni
paterno, pacifico . giorno e di ogni vita. Saturno porta con sé la prova, ma, in-
In posizione negativa può diventare eccesso di vanità e sieme alla prova, tutte le capacità indispensabili a superarla e
mania di grandezza, o disorientamento, sfiducia, pessimismo. tutte le forze che possono opporvisi.
l Il campo o casa in cui Giove viene a trovarsi nell'oroscopo I mari, secondo l'abitudine di Pitagora di riassumere me-
taforicamente, sono prodotti dalle lagrime di Saturno. Sono
di natività indica spesso il settore dell'esistenza piu facile,
nel quale si potrà avere il maggior successo. lagrime, ma lagrime che diventano mari. Ecco l'importanza
In determinate posizioni, Giove può rappresentare perso· di Saturno.
naggi importanti, nobili, alti funzionari. Se ci convinciamo che la nostra vita è impostata su un
Quando domina Giove la persona è grande, solida, mas- colore unico, quel qualche cosa che ci circonda, ci precede e
siccia,. tendente alla pinguedine soprattutto nell'età matura, ci segue e ci dà la tonalità: ecco che quello è Saturno. Se
il volto tondeggiante, sorridente e cordiale, la carnagione chiamiamo destino ciò che sfugge al nostro calcolo, ciò che
l
calda, la calvizie precoce. Impressione generale di autorità, sfugge al nostro potere, ciò che rientra nel mistero, quello è
dignità, imponenza e giovialità insieme o quella di un eufo- Saturno.
rico buongustaio. · L'amore o la pro·~-:>a fisica, il tormento o il vuoto, la morte
' Il metallo di Giove è lo stagno, il suo colore la porpora. o la perdita di chi amavamo, il bisogno di un calore che
l Il suo fiore il gladiolo. Le sue gemme l'ametista e la turchese. non abbiamo, di una ricchezza che non arriviamo a conqui-
stare, quello è Saturno. Ognuno di noi porta con sé una ri-
l petizione di prove, è colpito nella parte piu debole, arric-
chito là dove non chiede, quello è Saturno. Chi ci libera dalle
Il SATURNO "J2 debolezze che siamo liberi di compiere, quello è Saturno.
l•
È Saturno che porta i distacchi. Riprendere la vita dopo
Il Questo pianeta chiuso nei suoi anelli è il pianeta della un grosso distacco non è facile. Un essere che si distacca o
saggezza, della gravità, della spinta al compimento. Rap- al quale viene distaccata una parte importante, quella parte
presenta l'età della vecchiaia; è quindi indice di rallen- rimane scoperta e ha freddo: quel freddo è Saturno. E solo
tamento, di concentrazione, di introversione, di conden- dopo, poi e poi, quando questo freddo verrà compreso al-
sazione, di astrazione. È il pianeta delle due tendenze lora diventerà calore: e quel calore è Saturno. '
estreme: dell'avidità e del distacco, della pigrizia e Saturno è incaricato di darci i colpi di falce che determi-

56 57
l
,...
r
nano le nostre varie crisi di crescenza, che ci mette di fronte che incenerisce i mucchi di intorpidenti nostalgie e purifica
alla scelta se liberarci dalla prigione degli istinti e diven- ed eternizza gli altri, i piu amari, le lezioni, gli esami, gli
tare adulti o se invece subirli, prigionieri di mura invisibili, enori, quella serie di fatti che se non c'insegnano niente, alla
immaturi e inadatti, esposti alle sconfitte. :fine, seduti di fronte a noi, c'è il nulla. Lo si chiama il
È Saturno che ci fa dire: "Devo mettere ordine in me " pianeta delle restrizioni, " quello che c'impone dei limiti.
stesso. " Non un ordine come qualche cosa di metodico e Quando Saturno ci influenza ci dà la sensazione di essere
d'imposto, ma piuttosto quello che s'inserisce in noi come prigionieri. Ma quando finalmente si allontana, noi dovrem-
un circuito che allarga, distende, annulla il disordine e il mo sapere aprire la porta della prigione con la chiave della
caos che molte volte si assomma e da cui non si vien fuori saggezza, con una piu larga comprensione del mondo e degli
che in un momento di sosta, di movimento intetiore, di intro- uomini e soprattutto di noi stessi. Saturno " il pianeta del
spezione, di punto fermo. Un ordine che vuoi dire equilibrio, fondo del pozzo, " di quel fondo che bisogna toccare per
che chiama le cose al loro p9sto e gli uomini col proprio poter risalire, come bisogna che la terra marcisca perché dia
nome. frutti, come bisogna che il seme giaccia sotto la fredda
Ecco perché Saturno è il pianeta della profondità, della coltre dell'inverno perché la pianta possa vivere nella piena
perseveranza, della pazienza, della concentrazione, della con- luce del sole. Saturno è soprattutto " l'urna dell'essenza di
servazione, dell'ambizione, della restrizione, della disciplina, vita " il fondamento cioè dell'esistenza umana. Rappresenta
del distacco, della trasformazione, dell'elevazione intellet- tutto ciò che s'impara e s'intende nel vivere, giorno p(!r
tuale e spirituale, della rinascita, insomma della resa dei giorno, la meravigliosa storia della vita. E come nelle vene
conti. dell'umanità passa un po' del nostro sangue, cosi nella storia
l Gli sono stati dati molti nomi. È conosciuto anche come dell'umanità passa un po' della nostra vita. Non avrà nome,
,)
" Padre del Tempo, " come " Pianeta degli insegnamenti " non avrà data, ma siamo passati e torneremo, abbiamo dato e
o anche " Pianeta degli ostacoli " e infatti ci obbliga spesso abbiamo ricevuto, siamo stati anelli, cerchi, collegamenti,
a fermarci, a segnare il passo, a guardarci dentro, a cercare punte aguzze, siamo individui e collettività. Questo c'insegna
la pista buona, a tentare di risolvere il perché della nostra Saturno.
esistenza. Si chiama anche " Pianeta della pazienza "; pa- Vincere gli aspetti negativi di Saturno non è facile. Vuoi
zienza non come qualcosa che assomiglia alla sottomissione, dire lavoro e fatica . Quale lavoro e quale fatica? È una
ma come verità che s'intuisce poco a . poco, che si accetta, domanda a cui si possono dare tante risposte quanti sono
si trasforma, si afferma e che cancella l'impulsività e quindi gli uomini. Vuoi dire comunque rispondere con zelo e
Il
[>
lo squilibrio, il disordine. O ancora " il pianeta dell'equili- sforzo, secondo il proprio carattere, alle sfide della vita.
brio perfetto. " Quando questo equilibrio viene rotto deve Certo Saturno si presenta molto spesso sotto i tratti del ti-
il essere ristabilito. Di conseguenza regge ìa causa e l'effetto, ranno, ma un tiranno che porta con sé anche la gioia e la
punisce l'errore e ricompensa il valore. Saturno " il grande pace. Secoli avanti Cristo, Sofocle faceva dire a un suo
magnifico " non risparmia nessuno, bussa a tutte le porte. personaggio: " Nessun uomo chiamerete felice se di vita
[1 I suoi metodi sono lenti, penetranti e minuziosi e le sue il traguardo avrà superato senza aver prima patito dolore. "
lezioni raramente si dimenticano. Saturno " Pianeta della giu- Quando Saturno è in posizione dominante, la struttura :fi-
stizia " vuoi dire umiltà nella forma del pensiero, vuoi dire sica è magra, ossuta, le forme asciutte, angolose. Il viso è
chiarezza nella patola. È detto anche " Pianeta del silenzio, " tirato, gli occhi infossati nelle orbite, lo sguardo profondo, la
l,: del tacere cioè con la parola giusta non con una ferita, non fronte pro~inente solcata da rughe, naso e mento sporgenti,
11 con un rancore, non con un'allusione; o " pianeta della le labbra sottili e strette. Poiché, come abbiamo visto, Sa-
solitudine, " ma di quella solitudine che seleziona i ricordi, turno è il pianeta delle due tendenze estreme: dello sco-
Il 58 59

l
raggiamento, dell'inibizione e dell'egoismo oppure dell'atteg-
r In un temperamento estroverso è tutto manifestazione
giamento coraggioso di fronte alle avversità della vita, le esteriore, dinamismo piu o meno organizzato; in tempera-
caratteristiche somatiche e soprattutto l'espressione possono mento introverso tutto questo viene rivolto interiormente,
essere diverse. Nel primo caso lo sguardo è depresso, dolo- verso se stesso e può dare un'anima ricca di intuizioni che
roso, cupo, vecchio, le sopracciglia basse, le rughe frontali prevede e anticipa, o un'anima tormentata, carica di caos e
abbondanti. Nel secondo caso lo sguardo serio e severo ri- di disordine.
velerà una fredda risoluzione, la bocca è meno amara. Molto Qualora nel tema oroscopico si presti ad essere interpre-
spesso Saturno dominante nasconde uno spirito superiore, tato come persona, rappresenta inventori e tecnici, scienziati
una mente analitica e profonda. e precursori. La scoperta di Urano, nel1781, fatta dall'astro-
Il metallo di Saturno è il piombo. I suoi colori sono il nomo inglese William Horchel, coincise con il diffondersi di
grigio e il verde scuro. grandi cambiamenti, di sconvolgimenti, di scoperte. Urano
nel mito impersona il cielo e viene paragonato a Prometeo
il rapitore del fuoco celeste. Dagli astrologi è stato posto
a guida dell'Acquario, il segno cioè della nuova era ed è
URANO 0 considerato il pianeta della scienza, della tecnica, del pro-
maestro dehl'Acquario gresso, di tutto quanto ha carattere improvviso ed esplosivo.
,l
Questo pianeta impiega 84 anni per fare il giro dell'intero
Urano è il pianeta dell'innovazione, dei cambiamenti ina- zodiaco e sette anni per attraversare ciaseun segno zodiacale.
l
spettati e improvvisi, della collaborazione, della fratellanza Nel suo movimento da un segno all'altro tende a conferite
,, universale. Le idee geniali, le intuizioni, le aspirazioni del- ai nati in quei sette anni un modo di essere, di pensare, di
l' l'ingegno creatore, le invenzioni, cosi come gli avvenimenti a sentire, uno stile particolare comune a tutti, che distingue
carattere improvviso, gravi come le catastrofi, meno gravi la loro generazione dalla precedente e dalla seguente. Consi-
come stati di tensione e di crisi, le separazioni, le rotture di deriamo per esempio i giovani che oggi hanno da 22 a 29
unioni, i distacchi da persone diverse, avvengono attraverso anni, i nati cioè fra il 1942 e il 1949. Durante questi anni
i passaggi di Urano, a seconda del campo in cui il pianeta si Urano si trovava nel segno dei Gemelli. È interessante in-
trova nel tema astrologico. dagare se caratteristiche analoghe si trovano in individui nati
Dall'elemento fuoco, a cui appartiene, il pianeta assorbe 84 anni prima, cioè fra l'estate del 1858 e l'estate 1865,
la passionalità, l'emotività, il dinamismo. Indica un carat- epoca nella quale Urano si trovava appunto nel segno dei
tere individualista, indipendente, eccentrico, anticonvenzio- Gemelli. Nacquero in quel periodo persone come Henry
nale, ribelle e creatore. È un riunire, con Urano, tutte le Ford che, partito dal niente, realizzò una fortuna colossale e
forze e le capacità per raggiungere uno 'scopo. È alta tensione, sconvolse la vita economica e sociale dell'America; Aristide
antenna ricevente, presa di coscienza, conquista, scoperta, ma Briand l'uomo della Società delle Nazioni; Debussy il padre
può essere anche ribellione, sfida, violenza e parossismo. della musica moderna; Maeterlinck il poeta autore de La
È il rifiuto delle convenzioni, delle abitudini, della retto- saggezta e il destino; un gran numero di suffragette in-
dca, delle norme. È amore per la verità, è estremismo, glesi che rabbiosamente militarono per l'emancipazione della
avanguardia, democrazia, mutamento. È Urano l'emancipa- donna, uomini politici precursori dell'evoluzione sociale del-
tore e l'innovatore, che predilige i casi fortuiti e improvvisi l'umanità, uomini che crearono la grande industria meccanica.
ed è fatto per attirarli. I sentimenti influenzati da Urano La turbolenta generazione nata fra il 1942 e il1949 può fa-
Il sono quelli che ispirano il desiderio di rifare il mondo o di
sconvolgerlo.
cilmente riconoscersi, sotto certi aspetti, nei nati in quel
periodo perché si ritrova lo stesso bisogno di rinnovare, di
Il 61
60

l
sconvolgere l'ordine stabilito, di inventare una nuova forma dalla professione che si esercitava nella vita. Si passava la
d~ società, di creare nuove tecnologie. Dobbiamo però ag- propria esistenza sempre nella stessa località, circondati dalle
g~un.gere c,he c'è un altro pianeta che caratterizza le genera- stesse persone. Tutto questo oggi si è rivoluzionato. Oggi
ztom, ed e Nettuno, del quale parliamo appresso. Urano e che la vita umana si è allungata, ed è normale che l'uomo
Nettuno non hanno lo stesso ciclo e in linea di massima possa vivere 80-84 anni, la dominante non è piu la stabilità,
quindi non cambiano di segno nello stesso tempo. Accade ma il cambiamento. La vecchia concezione attaccata a un
solo raramente e quando questo avviene la differenza fra modo di vivere sedentario, a rapporti sociali stretti e limitati
due generazioni è ancora piu netta poiché i due astri influen- è, e sarà sempre piu, soppiantata da una visione nuova, di-
zano gli individui e i cicli in maniera diversa. namica che ci fa pensare a un'esistenza multipla, diversa,
Questa eccezione si verificò proprio nel 1942 quando rivolta sempre verso nuovi orizzonti. In breve una vera esi-
Urano passò nei Gemelli e, nello stesso periodo Nettuno en- stenza uraniana.
trò nella Bilancia. Ne è risultata una generazione che si è Il nostro avvenire vuole che noi abbiamo due o tre vite
n~~tat?ente di~ tinta e allontanata da quelli che hanno oggi nel corso della nostra esistenza e che siamo obbligati, ogni
ptu dt 30 anm. Possiamo quindi dire che i nati fra il 1942 volta, a partire da basi nuove.
e ill949 hanno si molti punti in comune con i nati dal1858 Sappiamo che Urano impiega 84 anni a compiere la sua
al 1865, ma le loro ideologie, la loro mistica è diversa per- rivoluzione intorno al sole. La nozione delle due· metà è
ché in quell'epoca Nettuno si trovava nei Pesci e non nella al centro dell'astrologia moderna e specialmente se ci rife-
Bilancia. In realtà questo problema della differenza fra le riamo ad Urano. Quando noi compiamo 42 anni, la metà
generazioni è estremamente complesso e non si può par- cioè di 84, questo pianeta si trova in perfetta opposizione
larne in poche righe. rispetto al posto che occupava al momento della nostra
~omunque per intendere meglio quella che rappresenta nascita. Nella maggior parte di noi in questo momento del-
oggi, alle soglie dell'epoca dell'Acquario, la presenza e l'in- l'esistenza avvengono dei cambiamenti che interessano sia il
fluenza di Urano, colleghiamoci ad epoche molto lontane, fisico che la psiche . La nostra personalità è ben affermata,
quella per esempio dell'antica India, dove l'uomo aveva nella ma spesso siamo preda dell'angoscia, ci sentiamo frustrati o
sua esistenza terrena un ruolo ben definito. La sua vita si scontenti, sentiamo il desiderio di ricominciare tutto da capo,
divideva in 4 petiodi: doveva imparare - operare - abban- partendo da basi nuove. E, nell'avvenire, l'evoluzione della
donare - realizzarsi spiritualmente. Il primo periodo del- tecnica ci spingerà a farlo. Forse è perché la nostra società
l'iniziazione, consacrato agli studi; il secondo nel corso del non vuoi ancora ammettere la necessità di tali cambiamenti,
quale diventava produttivo, fondava una fami~lia, esercitava ed è ferma ancora a vecchi principi, che si crea in noi que-
un mestiere; il. terzo era l'età del ritiro, durante la quale, sta confusione e questo caos.
pur occupandosi talvolta degli affari della comunità, impa- Il ciclo di 84 anni di Urano può dividersi in 12 cicli di
rava nella solitudine, la meditazione e a distaccarsi dai beni 7 anni. Il ritmo nel quale si succedono ha un carattere piu
di questo mondo e dagli esseri cari e infine il quarto periodo generico che personale. Ma non dovremmo dimenticare che
o della preparazione a una morte sublime, nel corso della dobbiamo considerarci prima come esseri umani, poi come
quale menava un'esistenza errante. Tutto questo cosi co- membri della società e infine come individui.
dificato, rifletteva l'idea secondo cui la condizio~e sociale Le età di 14, 21, 28, 42, 56 e 70 anni sono spesso tappe
dell'uomo è immutabile. Ma senza andare troppo lontano, che segnano l'evoluzione della nostra personalità, soprattutto
in tempi molto piu recenti la nostra esistenza, la cui durata le prime quattro. A 42 anni la crisi che si produce è perché
media era di 60-70 anni, formava un tutto omogeneo che non vogliamo ammettere che siamo cambiati. Ci aggrappiamo
seguiva un'evoluzione in una sola direzione indicata spesso a vecchie idee su noi stessi, sugli altri, sulla nostra fami'

62 63
glia, sulla nostra posizione sociale, idee che non sono piu La paura della morte che ha profondamente segnato la
attuali. Faremmo meglio a riconoscere che siamo arrivati al nostra civiltà occidentale sotto l'influenza del cristianesimo,
termine della prima parte della vita e che dobbiamo affron- è in larga misura rivelatrice della nostra impotenza a fare
tarne una nuova, forse completamente diversa dalla prece- il bilancio della nostra esistenza. Ma la morte non può su-
dente. Sarebbe augurabile sul piano sociale poter avere un scitare né angoscia né paura per chi ha conosciuto nel corso
nuovo insegnamento che ci permetta di aggiornare le nostre della sua esistenza piu morti e piu risuscitamenti. Essa ap-
conoscenze e ci prepari a una nuova vita. Chi ci dice infatti pare allora come una trasmutazione nuova, piena d'inte-
che domani questo " resto di vita " non sarà piu lungo di resse. "
quello che è oggi? Perché non ammettere che non sarà fatal-
mente un dramma, né una semplice ripetizione, né un seguito
noioso della prima metà? Perché non ammettere che anche NETTUNO t,!'
tardi, all'età della pensione, si possa esercitare un'attività maestro del segno dei Pesci
costruttiva adatta all'epoca? La saggezza e l'esperienza sono
un felice complemento alla forza e all'entusiasmo. L'elemento acqua, a cui questo pianeta appartiene, tende
Si può dire che se l'età di 14 anni corrisponde alla crisi a dare alla personalità un'estrema plasticità, malleabilità e
dell'adolescenza, crisi che può avere delle ripercussioni du- recettività.
rante tutta la vita dell'individuo, l'età di 42 anni corrisponde Problematica si presenta la possibilità di distinguere net-
talvolta a una specie di seconda adolescenza esacerbata, nel tamente le sue . caratteristiche n(;!gative da quelle positive
corso della quale le persone che hanno sofferto di inibizioni poiché le sue qualità non hanno limiti precisi. Indica forza
durante la loro giovinezza cercano ardentemente di avere intuitiva e ricca d'immaginazione. Sensazioni, atteggiamenti
nuove esperienze. L'età di 70 anni coincide con l'ultima metà ed abitudini che passano dal romantico all'irrazionale, dal
dei periodi di 28 anni della vita uraniana, l'uomo può al- mistico al medianico, dall'estremo senso sociale e umanitario
lora veramente prendere coscienza che deve compiere alcune all'individualismo piu negativo. Può indicare tendenza ad ec-
cose prima di morire. È l'età della pensione per quelli che cessi morbosi della fantasia, a squilibri, a dissolutezza, a ri-
hanno avuto un'attività continua. Ma questo ritiro dovrebbe cerca del sensazionale, a passione per il gioco, per l'alcool,
essere il momento in cui la pianta umana spande i suoi semi, per le droghe, cosi come indica anche un'eccessiva influenza
quello in cui noi prendiamo dalla nostra vita che sta per toc- dell'ambiente, nebulosità e impressionabilità, misticismo,
care la sua fine tutto il frutto dell'esperienza che si è accu- medianità, possibilità artistiche, ovvero confusione e imbro-
mulata dall'adolescenza in poi. Dice Dane Rudhyar 1 : glio, speranze insensate e illusioni, ma anche rivelazioni spi-
" Il seme che si forma in autunno è la somma, la sin- rituali. Dice l'astrologo francese Jean David 1 " I sentimenti'e
tesi di tutta l'attività fornita dalla vita vegetale in prima- le emozioni dovute a Nettuno sono quelle che ispirano il de-
vera e in estate. L'uomo che arriva a 70 anni dovrebbe ugual- siderio di comunione universale, l'amore fraterno, l'aspira-
mente essere capace di compiere, nella sua propria coscienza, zione alla dissoluzione delle barriere sociali e morali e anche
una sintesi cosi completa come quella che il seme rappre- logiche che nuocciono o possono nuocere a una perfetta co-
senta per la pianta. Poco importa che sia capace di esprimere municazione affettiva. Il bisogno di evasione, d'esaltazione
questa sintesi. L'importante è che abbia potuto farla per morbosa, di fuga in un immaginario fantastico è ugualmente
se stesso; che la pensione, il ritiro, non rappresenti soltanto nettuniano. "
qualche anno di riposo, certamente meritato, ma sterile. Per il fatto che in oroscopi di artisti Nettuno si trova
1
D ANE RunHYAR, Uramts. 1 }EAN DAVID, Les planètes façonnent expressions et visages.

64 65
quasi sempre in poslZlone dominante, gli viene assegnato
quel disordine spirituale che si nota spesso negli artisti.
r
di noi possiede nella coscienza un radar suscettibile di dargli
l'allarme quando si scosta da una direzione giusta. Ma
Nettuno rende l'animo complesso, segreto, capace di chia- quando l'abitudine è presa di restare sordi a questa intima
roveggenza. voce, essa diventa muta e con lei tace la voce della profe-
Qualora nel tema oroscopico si presti ad essere interpre- zia, cioè in termini astrologici, la voce di Nettuno.
tato come personaggio, indica un artista o persona che ab- Di tutti i pianeti, Nettuno è quello il cui ruolo è il piu
bia un'attività misteriosa o segreta, o persona che può sfrut- difficile da interpretare in un oroscopo. Non per niente è il
tare, o che subisce inganni. pianeta dell'illusione e può facilmente ingannare l'astrologo
A Nettuno, a questo pianeta scoperto nel 1846 dall'astro- che non sia ben attento a misurarne la complessità perché
nomo francese Levenier, è stato dato il dominio del segno non è raro trovare nello stesso individuo, fortemente influen-
dei Pesci. Regna sui mari, su un universo fluttuante e mobile zato da Nettuno, i motivi piu nobili e l'assoluta mancanza di
con le sue onde che si formano, scompaiono, imprendibili scrupoli. E non soltanto questo alternarsi, ma la confusione
e pertanto ben reali. Nettuno è il pianeta dei profeti, dei del bene e del male, del bello e del brutto. È in presenza di
grandi iniziati, dei veggenti che hanno sempre affermato che un caso simile che si è portati a dire " tu che protesti tanto,
ciò che ha l'apparenza del reale è in realtà illusione mentre sei il piu grande nemico di te stesso. " Di tutte le energie
l'irreale è realtà divina. " Guardatevi in uno specchio " ci planetarie, l'influenza di Nettuno è quella che richiede piu
dicono, " che cosa vedete? Una persona, ma è veramente una imperiosamente il controllo e l'assistenza di una coscienza
persona? I vostri sensi possono vederla, toccarla, pesarla e vigilante, di senso di responsabilità e di senso pratico. Per-
potete essere sicuri della sua esistenza. Ma la vostra realtà è ché è il pianeta che trascina gli spiriti fino agli eccessi di
un'entità molto piu complessa di .cui il corpo non è che lo una fantasia patologica, o che li esalta nella conquista di
strumento fisico. Lo specchio non rifletterà quelli che sono un fine autentico dettata da una intuizione dell'inconscio, ma
i vostri pensieri, le emozioni, le conoscenze, i vostri ideali, nell'un caso come nell'altro l'interessato è portato a dram-
tutto quello che di voi fa che siate voi, proprio voi. Non matizzare la sua partecipazione. È raro che l'influenza di
mostra il vostro amore né l'odio, - la vostra capacità di Nettuno non sia intimamente e fortemente associata ai tur-
creare o di distruggere, ma sarà soltanto un pallido riflesso bamenti psicosomatici, cioè a quelle malattie che sono nello
delle espressioni del vostro viso. Cosi l'essenza della vita re- stesso tempo psichiche e fisiche; ai disordini alla cui base
sterà sempre al di là della concezione dei vostri sensi. Il c'è la mancanza di adattamento dell'individuo alla sua epoca
corpo è destinato a perire mentre l'anima continua a vivere. " e al suo ambiente oppure dovute a costrizioni spirituali o
Tutti i figli di Nettuno, mistici o iniziati-, veggenti o profeti religiose, al rifiuto di vedere la realtà, e di lottare per con-
credono nella natura eterna della vita. Nettuno rappresenta quistare la propria libertà.
infatti, soprattutto, le grandi correnti spirituali e viene rife- Nell'individuo irresponsabile, guidato da un folle egoismo
rito al mistero, all'invisibile, all'al di là del cosciente. La e dai suoi soli desideri, che perde ogni contatto con la società
sua influenza si estende su tutto quello che oltrepassa l'uomo, e ogni nozione dei suoi imperativi, l'influenza di Nettuno può
al collettivo, agli archetipi inconsci, ai legami segreti fra ma- condurre all'autodistruzione, come si riscontra la sua in-
teria e spirito . fluenza negativa in molti casi di drogati, alcolizzati, perver-
Agire secondo Nettuno è compiere un atto di fede, di titi. Ma quando un individuo, che ha Nettuno in posizione
quella facoltà dello spirito che, secondo la parola evange- dominante, si consacra agli altri è inimmaginabile quanto
lica, solleva le montagne. La sua azione è velata, misteriosa può dare: cosi molti missionari di ogni fede religiosa o so-
e soltanto possono capire il suo vero linguaggio quelli che ciale. Nettuno infatti esprime il desiderio di raggiungere
sanno prestargli un orecchio attento. In realtà ognuno una completa armonia con la società nella quale si vive e

66 67
vede alto e lontano. Come tutti i pianeti lascia all'indi- te, della trasformazione, della metamorfosi, del risusci-
viduo la libertà di scelta. L'uomo fortemente influenzato da tamento.
Nettuno può distruggersi nel corso della sua evasione, ma Questo pianeta, la cui rivoluzione intorno al sole dura
può elevarsi a un livello di coscienza che non avrebbe mai circa 250 anni, ha percorso, dopo la sua scoperta, poco
potuto raggiungere senza questo magico irresistibile slancio. piu di un settimo della sua orbita completa e passa da un
segno zodiacale all'altro ogni 21 anni circa. In un tema
astrologico influenza quindi piu il settore della vita, rappre-
sentato dal campo in cui l'astro si trova, che l'individuo e,
PLUTONE ~ sul piano generale, piu i periodi che le persone individual-
Il pianeta del risuscitamento mente.
Gli avvenimenti ci portano a pensare all'influenza di que-
Troppo poco tempo è trascorso dalla sua scoperta perché sto pianeta in quell'arco di tempo che corrisponde alla sua
la sua interpretazione astrologica possa essere completamente permanenza in un segno.
valida. Quanto se ne può dire ora fu stabilito dapprima Nel ventennio in cui Plutone si trovava nel segno dei
intuitivamente e piu o meno empiricamente e poi basandosi Gemelli, segno di aria, fu inventato l'aeroplano. In quello
su statistiche di oroscopi di personaggi del passato. stesso periodo, si notò statisticamente un'intensità partico-
A questo proposito è misteriosamente significativo il fatto lare di affezioni tubercolari. Come si vedrà nel capitolo che
che i nomi degli astri, desunti dalla mitologia man mano tratta dell' " Uomo Zodiaco " esiste una corrispondenza fra
che furono scoperti, corrispondono alla simbologia che di il segno dei Gemelli ed i polmoni.
essi ha dato e dà tuttora l'indagine astrologica. Che ciò non Il passaggio di Plutone nel segno del Cancro coincise con
rappresenti una combinazione fortuita ma quasi un fatto la prima guerra mondiale e si notò un aumento delle malat-
magico, se ne ha riprova sperimentale e statistica nell'esame tie tumorali dello stomaco e del fegato. Il segno del Cancro
a posteriori di un grandissimo numero di oroscopi i cui sog- corrisponde al IV campo, simbolo anche della patria, ed i
getti hanno mostrato quelle caratteristiche e attitudini che suoi riflessi sul corpo umano hanno sede nello stomaco e nel
corrispondono all'astro non ancora scoperto e conosciuto, fegato.
ma la cui influenza era dominante e si era naturalmente Con Plutone nel segno del Leone esplosero le dittature,
fatta sentire. e le statistiche hanno notato in tale periodo piu frequenti
All'inizio del XX secolo un certo numero di astronomi, i casi delle malattie di cuore e della circolazione. Le corri-
spondenze del Leone sul corpo umano interessano appunto
e in particolare l'americano Percival Lowell, formulò l'ipo- il cuore e la circolazione.
tesi dell'esistenza di un pianeta sconosciuto, piu lontano di Fino al mese di ottobre del 1971 Plutone si trovava nel
Nettuno. Ma fu soltanto il 18 febbraio del 1930 che un segno della Vergine ed è stato il momento delle eccezionali
giovane astronomo di 24 anni, Clyde Toombaugg, scopri scoperte scientifiche. È indubbio anche che in questo pe-
l'esistenza del pianeta a cui fu dato il nome di Plutone. riodo si è avuta un'ampia diffusione di stati nevrotici, di
L'astrologia assegna a Plutone lo stesso ruolo che gli dà la frustrazioni, d'insicurezza. _
mitologia e lo indica come simbolo di quanto di meglio e Dal 1972 e per circa un ventennio, Plutone attraverserà
di peggio è in fondo ad ognuno di noi. Per la mitologia il segno della _Bilancia, il segno della ricerca di equilibrio e
è il sovrano delle tenebre e delle ombre, ha il dominio di giustizia. E assai probabile che in questo periodo si
sull'invisibile e tutto quanto si riferisce alla sua influenzà avranno notevoli riforme in quelle che sono le norme giu-
partecipa di questo carattere segreto; è il signore della mor- ridiche e i criteri di applicazione della legge. Dovrebbe

68 69
avvenire w1 rivoluzionamento anche, e soprattutto, in quelli Dopo che Saturno ci ha insegnato a superare gli stretti
che sono i criteri di fondo nella costruzione delle norme limiti del nostro egocentrismo, Plutone ci porta a quelle pro-
giuridiche. A riprova possiamo già dire che tutto ciò si sta fondità dell'esistenza che rivelano l'unità fondamentale de- l

verificando e non occorre fare esempi in materia. gli esseri viventi e rappresenta il modo con il quale l'indi-
Per quanto riguarda l'organismo umano potrebbe verifi- viduo è, nel senso profondo del termine, in contatto, spesso
carsi un maggior numero di affezioni renali o un approfon- inconscio, con la collettività, gruppo, nazione, cultura, ci-
dimento nello studio di queste malattie. viltà, che agiscono su di lui nello stesso tempo ch'egli agisce
Abbiamo visto che la scoperta di Urano ha coinciso con su di loro.
il razionalismo e la rivoluzione industriale, che Nettuno ci A una certa età, o a un certo punto della vita, l'uomo
apre ogni giorno la strada del soprannaturale. Oggi la do- prende coscienza del proprio " Io. " Se egli ritiene suffi-
manda angosciosa che molti si pongono è se la fine di que- ciente quanto ha ottenuto e non cerca di uscire dalle ristrette
sto secolo influenzato da Plutone vedrà la Terra come un barriere socio-culturali tradizionali, la sua coscienza si cri-
mondo di ombre, un pianeta cioè ucciso dall'apocalisse ato- stallizza o subisce solo lievi adattamenti sotto l'influenza del
mica, che continuerà a girare, senza piu traccia di vita, negli suo ambiente. Ma se l'individuo reagisce periodicamente
11 spazi siderali. Ma Plutone non è il pianeta annunciatore di anche se non costantemente alle pressioni di un ambiente
distruzione finale. " Profondità non significa necessaria- piu aperto e piu largo e ai suoi complessi emozionali, allora
l mente fine, ma piu spesso ricerca di spiegazione di un mi-
stero. È proprio in questo senso il significato di Nettuno e
Plutone comincia ad agire .. . E l'uomo, ispirandosi alle im-
magini collettive o alle immaginazioni personali sarà incline
di Plutone " dice Georges Baussier. ad entrare in contatto e in armonia con una realtà piu vasta
.l Benché la scoperta di Plutone sia avvenuta soltanto il con i principi e gli obiettivi di un'entità piu larga alla quale
i!
1930, si è potuto naturalmente stabilire attraverso osserva- sente, forse anche in modo impreciso, di appartenere. Que-
Il zioni posteriori le posizioni successive di Plutone durante sta entità può essere un gruppo relativamente ristretto, una
gli anni precedenti. Nel1892 si produsse un'esatta congiun- fede, un partito, una filosofia; l'importante è che aderisca
zione di Nettuno e Plutone, aspetto che avviene a intervalli nel senso esatto del termine a questo insieme. Può anche
di 493 anni. Si scoprirono, intorno a quell'epoca, i raggi X darsi che questa adesione non sia pienamente cosciente, ma
e il radium. Verso il 1900, quando ancora i due pianeti si il consenso è totale. È una lotta che impegna l'individuo e
trovavano nello stesso segno, Plank presentò la sua teoria può impegnarlo tutta la sua vita sotto una forma o l'altra.
sui quanta, base della relatività di Einstein e all'origine della " La posizione di Plutone nel tema oroscopico rappresenta
disintegrazione dell'atomo. In tutt'altro campo, ma sempre e indica la via che può portare alla realizzazione suprema e
nella stessa epoca, Freud intraprese l'esplorazione delle pro- trascendente e mostra in quale maniera ognuno di noi può
fondità psicologiche dell'individuo. Sono passati solo 42 associarsi all'evoluzione umana. E oggi piu che mai appare
anni da quando l'esistenza di Plutone fu definitivamente necessaria, per un essere ragionevole, la ricerca dell'unione
stabilita e fra 28 anni comincerà il nuovo secolo. Evidente- di tutte le intelligenze e la partecipazione allo sviluppo del-
mente è troppo presto per ricapitolare tutto quello che il l'anima unica e universale dell'uomo. Cosi quest'anima per-
XX secolo ha portato all'umanità, ma pensiamo si possa metterà di creare una società fraterna che deve realizzarsi
affermare che il suo contributo può essere riassunto, da negli ultimi anni del nostro secolo, di questo secolo pluto-
qualunque parte lo si guardi, con la parola " profondità, " nico, sola alternativa alla morte dell'umanità per autodi-
concetto essenzialmente moderno. E non soltanto nel senso struzione. " 1
letterale e spaziale, ma soprattutto come ricerca dei fonda-
menti e dei valori che le cose ricoprono e nascondono. 1
GEORGilS BAUSS!IlR, Insondable et mystérieux Pluton.

70 71

l
Gli elementi
Prima di parlare dell'essenza dei segni astrologici oc-
corre premettere che le loro caratteristiche non sono stati-
che e invariabili, ma posseggono una dinamica che deriva
dall'influenza di. altri elementi su quelli fondamentali di
ogni segno.
In altre parole, ogni segno può creare piu tipi a seconda
delle influenze di altri pianeti su quello di base.
Un segno quindi ha valore soltanto nella misura in cui
è occupato dai diversi pianeti. Il tipo " puro, " ossia un
Ariete puro, un Toro puro e cosi via, dovrebbe avere il
suo segno occupato da tutti e dieci i pianeti, il che è pra-
ticamente impossibile. Ognuno di noi, invece, è il prodotto
e l'espressione di un insieme. Si tratta di trovare le compo-
nenti e di comporre la formula, formula dovuta a tutto un
gioco di interferenze, di accordi, di disaccordi, di associa-
zioni, di conflitti, di contraddizioni, sul cui insieme s'innalza
sempre una nota dominante. Ed è da tutto questo che dob·
biamo trarre il nostro oroscopo che diventa cosi una vera
carta d'identità.
La nota dominante è data dall'insieme degli indizi che
sono i piu specifici al momento della nascita. Piu del pas-
saggio del Sole in un segno, fenomeno che dura un mese
e si riferisce al mondo intero, è piuttosto il passaggio di un
pianeta o di un gruppo di pianeti sui punti nevralgici, feno-
meno che in un determinato luogo della Terra dura un at-
timo, che dà un particolare colore alla nostra personalità .
Ed è attraverso lo studio di questi movimenti e di queste
combinazioni che, passando dal generale al particolare, ci
accorgeremo come un caso è diverso dall'altro e ci rende-
remo conto come le caratteristiche generali hanno minore
importanza dei particolari e possono talvolta persino scom-

75
parire, per cui sotto lo stesso segno possiamo trovare tipi Sappiamo che il calore è sorgente di energia, che dà slan-
non soltanto diversi, ma addirittura opposti. cio e impulso, si espande rapidamente, fonde, volatizza,
Teniamo sempre presente, dunque, che il segno solare decompone. Sappiamo che il secco riduce, restringe, che è
della nascita non è che un elemento dell'insieme, un solo fattore di concentrazione, ma anche di sterilità.
strumento dell'orchestra. Il fuoco trasforma la materia inerte in qualche cosa di
Il particolare significato dei segni zodiacali può essere vivo che la esalta e la sublima ma può anche distruggerla e
facilmente inteso e chiarito nella nostra mente sè ci ripor- incenerirla. È un fenomeno che estrae l'essenza migliore, la
tiamo alle antiche dottrine dei maggiori pensatori e filosofi piu volatile della materia abbandonando le scorie.
dell'età aurea del pensiero ellenico. Il fuoco, favilla o incendio, si espande, crepita, divampa.
I fondamenti delle dottrine naturalistiche della filosofia È fattore di lotta, di affermazione, di progresso, ma porta
avevano come pilastri di base quattro elementi, fuoco, terra, la tensione fino all'estremo e può bruciare tutto se il suo
aria, acqua. Cioè le forze della natura la quale genera e calore non viene equilibrato e la fiamma non è dominata.
distrugge tutte le cose attraverso questi principi vitali che La fiamma è bella, riscalda, ma brucia. Il fuoco porta la
sono la combinazione delle qualità elementari caldo, freddo, vita e il progresso, ma anche l'incendio, la sterilità, la
umido, secco. Oggi tutto ciò può sembrare semplicistico e morte.
superato ma lo è solo in apparenza, perché sono principi, Astrologicamente rappresenta il dinamismo, la spinta o '
questi, semplici ma eterni, valori che non scompaiono e non la corsa verso la conquista attraverso la lotta, conquista
variano, in quanto per esempio il freddo o il caldo saranno che può essere materiale o spirituale.
sempre freddo e caldo con tutte le loro manifestazioni. E All'elemento Terra, caratterizzata dal secco-freddo, ap-
cosi il fuoco è la combinazione del caldo e del secco; la terra partengono i tre segni Toro, Vergine, Capricorno.
del secco e del freddo; l'aria dell'umido e del caldo e l'acqua Il freddo, condensatore e conservatore della materia, porta
del freddo e dell'umido. alla concentrazione, alla riserva, all'immobilità, all'inerzia,
Attraverso questi simboli, trasferiti per analogia allo stato alla pesantezza. La Terra è la sostaQZa materiale delle cose,
e alla psiche umana, si giunse a dividere i dodici segni dello è la pietra, il minerale, il fossile, oppure la terra che, lavo-
zodiaco in quattro gruppi e a caratterizzarli. Ogni gruppo, rata, concimata, seminata, produce il frutto. Rappresenta
ossia ogni elemento, comprende tre segni, un gruppo com- la conservazione dei valori durevoli delle cose; biologica-
prende i segni " cardinali. " Segni cardinali sono quelli che mente rappresenta il temperamento nervoso e astrologica-
troviamo all'inizio di ogni stagione e sono l'Ariete (equi- mente indica un mondo chiuso, profondo, complesso, distac-
nozio di primavera), il Cancro (solstizio d'estate), la Bilan- cato, trattenuto, contrario a quanto è impulsivo e istintivo,
cia (equinozio d'autunno), il Capricorno (solstizio d'inverno). ma organizzato e conservatore. Rappresenta quanto ha atti-
Un secondo gruppo comprende i segni " fissi, " che corri- nenza con l'esistenza materiale.
spondono alla piena stagione e sono Toro, Leone, Scorpione All'elemento Aria appartengono i tre segni Gemelli, Bi-
e Acquario, l'ultimo riunisce i segni " mutevoli " o " mobi- lancia, Acquario.
li, " che segnano la fine di una stagione e l'inizio di un'altra L'elemento Aria, caratterizzato dalla combinazione umido-
e sono Gemelli, Vergine, Sagittario, Pesci. caldo, è l'espressione del temperamento sanguigno.
All'elemento Fuoco appartengono i segni Ariete, Leo- L'umidità, qualità che diluisce e diffonde, penetra, an-
ne, Sagittario, che naturalmente hanno diverse espressioni che profondamente, può unificare, disciogliere, mantenere,
e si manifestano con diverse caratteristiche, ma hanno in ammorbidire.
comune, alla base, l'elemento Fuoco caratterizzato dalla com- È fattore favorevole all'espansione, alla fecondità, all'adat-
binazione caldo-secco, espressione del temperamento bilioso. tamento.

76 77
Scirocco o maestrale, ponentino o libeccio, l'aria è l'ele- sizione di un " campo, " gli aspetti dei pianeti e la loro posi-
mento fluido che ci circonda e ci avvolge, che unifica, lega, zione nei diversi settori possono voler dire fatti o cose che,
si espande, diffonde, mescola. È l'atmosfera in cui viviamo, pur avendo un significato analogico, sono però diversi, giac-
materia allo stato gassoso. Psicologicamente rappresenta il ché ciascuno dei numerosi elementi dell'oroscopo permette
movimento, gli scambi, l'assimilazione, l'adattamento, l'in- una serie d'interpretazioni. Come ben dice F. R. Bastide
disciplina, l'agitazione, talvolta la leggerezza o il capriccio (Le Zodiaque) chi consulta un astrologo non deve bloccarsi
del vento, i contatti, i legami, i fluidi della simpatia, della ma rispondere ad alcune domande e aumenterà cosi l'esat-
comunione del pensiero, dell'amicizia. tezza delle constatazioni. L'astrologo allora l'aiuterà a capire
L'elemento Acqua, caratterizzato dall'insieme umido-fred- quanto di sé non ancora gli è chiaro, potrà spiegargli per-
do, è l'espressione del temperamento linfatico. Comprende ché ha seguito una certa strada invece di un'altra, cos'è che
i tre segni Cancro, Scorpione, Pesci. dovrebbe evitare, com~ cercare di correggere un certo atteg-
Umido, qualità che diluisce e diffonde. Freddo, qualità giamento, come valorizzare o sfruttare una certa qualità . Ed
che trattiene e conserva. allora veramente l'astrologia può essere un valido aiuto. Un
L'acqua, sorgente, ruscello, fiume, torrente, nuvola o astrologo non dovrebbe mai dire: " sei cosi " e " ti capi-
pioggia, pozzanghera o mare, è l'elemento primordiale, ma- 11
terà questo, ma piuttosto: " sei cosi e potresti essere an-
terno, ricettivo e passivo, che si lascia portare, che può stra- che cosi, " " in questa epoca potrebbe capitarti qualche cosa
ripare o imputridire, fecondato dalle ricchezze che assimila, che ha questo simbolo " e cosi via.
o stagnante e inquinato, che riempie, mischia, imbeve, assi- Altra cosa da tener presente è che per ogni segno esiste
mila, riunisce o dissolve. Psicologicamente rappresenta l'i~ tin- una ambivalenza, determinata dalla presenza del segno che
to, la memoria, i ricordi, l'ereditarietà, le impressiom, le lo fronteggia nel cerchio zodiacale, con il quale si oppone
esperienze, la fantasia, l'immaginazione, il sogno, la sensi- e, in qualche modo, si attrae. E fin qui si tratta di destino.
bilità psichica, l'ipersensibilità, la contemplazione, l'abban- Ma ogni segno ha in sé la sua forza e la sua debolezza, il
dono, l'eterno fluire delle cose, la continuità. suo lato positivo e il suo lato negativo, attraverso tutta una
Simboli e analogie sono alla base di ogni interpretazione gamma di sfumature. E cosi avviene che sotto lo stesso se-
astrologica. Non è certo facile per chi è abituato a pensare gno nascano uomini che con le loro qualità, unite alle ca-
in formule o secondo determinate regole, richiamarsi alle
dodici immagini archetipiche, sorte dalla contemplazione ratteristiche naturali, lasciano un'impronta possente della
delle figure zodiacali, pensando per analogie, simboli e im- loro esistenza, sia che _portino alla collettività il loro sapere
magini. Ma se l'esame astrologico, nella stesura dello sche- e la loro saggezza, sia che, con la loro forza- distruttrice,
ma oroscopico, nella classificazione e nel-vaglio dei va;i ele- seminino il dolore e la morte. E nascono altri esseri che non
menti, è un'immagine di precisione che rende necessana una hanno, o altri che non si sforzano di avere, le qualità per
preparazione tecnica, perché l'oroscopo sia astronomicamen- accentuare le linee caratteristiche del loro destino e sono il
te e matematicamente esatto, l'interpretazione degli ele- coro della folla anonima.
11
menti raccolti e la loro fusione in un tutto coerente è invece Non esistono segni " buoni e segni " cattivi, " né vite
un'arte. E richiede intuizione psicologica, senso di osserva- completamente " fortunate " e vite completamente " sfor-
zione e di associazione immaginativa, fantasia, sensibilità, tunate. "
giudizio spassionato, vivo senso di responsabilità, grande Si legge in De la Psychanalyse à l'Astrologie che nessuna
cautela e calore umano. forza esteriore può agire a lungo e in maniera determi-
Inoltre, in astrologia il dialogo è molto importante. Ap- nante su un'anima senza la complicità di una forza inte-
punto perché si ha a che fare con simboli e analogie, la po- riore ... Il destino cioè non si compie malgrado e a dispetto

78 79
dei nostri sforzi e delle nostre aspirazioni, ma piuttosto a I segni
causa di questi sforzi e di queste aspirazioni. ·
E se è vero che ciascuno di noi porta con sé un colore
dominante che ci viene dalla nascita, che ci viene dalle
stelle, quel colore, " quello, " siamo noi a renderlo tetro o
pesante, tenebroso o sfumato, uniforme o cangiante, vio-
lento o luminoso.
Perché abbiamo in .noi tutta una gamma di sfumature e di
tonalità, e lavoriamo su una tavolozza dai colori contrastan-
ti e armoniosi, che, attraverso strade, incontri, soste, epi-
sodi, nell'alternarsi delle vicende, tornano a formare, io
modo diverso, quel nostro colore base, quel perché della
nostra vita. Colore che può essere da noi dunque modifi-
cato, col tempo e nel tempo, cosi come il trasformarsi dei
colori nelle. stagioni. ·
Una· foglia, ad esempio, non è verde e poi immediata-
mente gialla, ma passa dal verde tenero al verde adulto, dal
giallo stanco a quello fiammante. Noi le chiamiamo foglie
morte, ma sono foglie che hanno compiuto il loro ciclo.
" La mia personalità " è il titolo del libro dalle pagine
bianche che ci vien dato nelle mani al momento della na-
scita. Ma i capitoli della nostra storia li scriviamo noi col
nostro atteggiamento di fronte alla vita, col nostro modo
di essere con noi stessi e con gli altri, nel bene e nel male,
nei momenti felici e nei periodi di tormento e di dolore,
nelle tempeste o nelle battute d'arresto, di fronte a quanto ci
vien dato o ci vien tolto, si spezza o si rinnova, a quanto
abbiamo accumulato o disperso, sofferto o fatto soffrire,
in ogni vuoto, in ogni silenzio, in ogni attesa. Perché è col
suo carattere che ciascuno di noi può alterare o migliorare,
modificare, distruggere o interrompere la meravigliosa storia
del suo destino. Perché ognuno di noi prepara il proprio de-
stino secondo la propria personalità ma costruisce la propria
vita secondo dei piani di cui egli stesso è l'architetto.

80

J.
ARIETE C'f'
dal 21 mar'~O al 20 aprile
Segno di fuoco, maschile, cardinale! domicilio di Marte

Parleremo ora del " tipico " rappresentante di ciascun se-


gno zodiacale. Non tutti si riconosceranno in quello che
credono sia il loro segno. Si ha l'abitudine di dire io sono
dell'Ariete, o del Toro, o dei Gemelli e cosi via, soltanto
perché si è nati nei periodi che vanno sotto questo nome.
Ma Ariete, Toro, Gemelli ecc. diventano veramente deter-
minanti soltanto se ospitano, oltre il Sole, anche altri pia-
neti importanti.
Abbiamo già detto in precedenza che i nati sotto lo stesso
segno pur avendo qualche caratteristica in comune, possono
essere molto diversi gli uni dagli altri. E che è perfino pos-
sibile che un individuo creda di essere, per esempio, un
" Pesci " perché è nato fra il 19 febbraio e il 20 marzo.
Basta invece che alcuni importanti pianeti siano raggruppati,
al momento della sua nascita sotto un altro segno, per esem-
pio nel Leone, perché quel tale si comporti in realtà molto
piu da " Leone " che da " Pesci. " Se il segno interviene irf
maniera secondaria, cioè se ospita soltanto il Sole, diventa
una componente della personalità e solo per quel frammento
psicologico che rappresenta.
Né le decadi, la divisione cioè che molti astrologi fanno
di uno stesso segno dividendo appunto il mese in tre di-
verse decadi, hanno importanza . Sono invece, come abbiamo
detto e non finiremo mai di ripetere, la disposizione dei pia-
neti, i loro aspetti e soprattutto il pianeta o la configurazione
dominante che " segnano " l'individuo.

83
L'ideogramma di ciascun segno zodiacale rappresenta il e sublime creatore e distruttore, ricco e caotico, " 1 capace
suo significato psicologico e metafisica sempre attraverso la di spandersi in tutte le direzioni, indica dunque il t ipo del
simbologia che è fondamento di ogni conoscenza astrologica. collerico che riunisce in sé l'emotività, l'attività, l'impul-
Ariete è primo segno di fuoco, ossia il fuoco originale, la sività. ,.
scintilla che diventa fiamma, che si espande ed esplode, Essendo lo zodiaco il simbolo del cerchio di vita l'Ariete,
fuoco divoratore, non ancora addomesticato. che è il suo primo segno, è il simbolo di ciò che appare al
Le sue caratteristiche principali erano già state stabilite principio di tutti i tempi e di tutte le cose: è la primavera
da Tolomeo e, controllate dalle statistiche, sono: sponta- dello zodiaco. Infatti il segno grafico con il quale si rappre-
neìtà, impulsività, combattività, impazienza, passionalità, senta 'Y' ci mostra un germoglio appena spuntato dal suolo
energia, audacia, entusiasmo, dinamismo, improvvisazione, che non ha ancora messo radici e manca ancora di una vera
mobilità, discontinuità, instabilità, innovazione. · base. È il segno dello schiudersi, dello sbocciare delle ini-
Il temperamento del nato nell'Ariete è effervescente e ziative. Secondo la tradizione, il segno grafico rappresenta
trascinante, dotato di un dinamismo che abbatte gli osta- anche, e soprattutto, la testa dell'Ariete con le sue coma.
coli, di spontaneità dagli scatti bruschi. Il " tipico " Ariete E infatti questo animale, come il " tipico " nato nell'Ariete
è ottimista, entusiasta, ostinato, è un precursore e un in- si scaglia a testa bassa, poco preoccupandosi dei danni che il
novatore. Secondo il suo grado di evoluzione e di cultura suo violento passaggio può procurare agli altri. Si può anche
è piu o meno capace di controllare e di orientare verso uno simbolicamente interpretare l'ideogramma come una strada
scopo costruttivo l'energia che bolle nella profondità del sub- che si biforca offrendo cosi la possibilità di scegliere la dire-
conscio. zione da prendere.
È l'uomo tutto di un pezzo, del " tutto o nulla, " che n9R L'intelligenza del tipo Ariete è intuitiva, inven tiva, ra-
conosce calcolo o scaltrezza, dai sentimenti generosi e dai pida, innovatrice, talvolta geniale, talvolta unilaterale. È
capricci infantili, è un'anima giovane, Fhe corre, temerario, un'intelligenza piu istintiva che razionale.
verso le sue avventure senza fermarsi a prevederne i peri- I tipici di questo segno sono tutti, in un campo o nel-
coli, ansioso di bruciare le tappe. Reagisce istintivamente in l'altro, dei pionieri. Vogliono arrivare primi, esplorare luoghi
modo deciso e talvolta aggressivo; urla e un momento dopo o campi sconosciuti. Hanno continuo bisogno di movimento
si riconcilia, perché le impressioni lasciano in lui poca trac- e di rischio per dar sfogo alla loro straripante energia. Il
cia e si rinnovano continuamente, talvolta contraddittorie, gusto dell'azione e dell'avventura caratterizza infatti il " ti-
talvolta indisciplinate. È l'uomo che spesso parla e agisce pico " Ariete. Perciò la sua vita trascorrerà fra lotte, e ideali,
prima ancora di pensare. · avventure, e passioni, ribellioni ed eccessi, colpi di testa e
Il suo bisogno d'azione, la sua attività sono infaticabili; colpi di fulmine. Potrà essere agitata, talvolta convulsa e
è sempre all'attacco, entusiasta, combattivo, intraprendente, febbrile o instabile, ma è adatta all'affermazione della per-
aggressivo, raddoppia lo zelo di fronte a quell'ostacolo che sonalità. '
spesso egli stesso crea e piu forti sono le difficoltà piu Il forte, coraggioso Ariete può diventare guida, innova-
desidera vincerle, perché l'Ariete, nemico della sfumatura, tore, propagandista, precursore, trascinatore.
del compromesso, del tepido, ha bisogno di vivere fra le Ripetiamo che quelle che abbiamo enumerate sono natu-
emozioni, i pericoli, gli eccessi, i disordini. Gioia e dolore ralmente caratteristiche generali di individui tipicamente
sono in lui intensi, straordinari ed effimeri. Ariete.
li pianeta " maestro " dell'Ariete è Marte, il dio della Vediamo ora come i diversi pianeti possono modificare,
guerra, della forza, della lotta, della conquista, dell'aggres-
sività unito al fuoco dell'Ariete " ribelle e generoso, cieco 1
Les femmes illustres chez l'astrologie, Éditions Albin Miche!.

84 85
valorizzare, diminuire o incanalare queste caratteristiche ge- analisi angosciosa o di una creazione dominata e sofferta
nerali. Dice Barbault 1 (Baudelaire, Einstein, Haydn). Se Satumo è in posizione
" Il Sole non fa che mettere in valore l'Ariete senza dar- dissonante nell'Ariete, inibisce la virilità, paralizza ò frena
gli un orientamento particolare. Lo esalta e purifica i tratti gli slanci; !:aggressività del segno prende un carattere di-
del carattere. " Ecco il genio e l'energia creativa di Bach, struttore o auto-distruttore e può avere un senso tragico
che però ha molti pianeti nel segno dei Pesci. (dissonanza di Sa turno in Ariete in Baudelaire, Goya, Mal-
1
" La Luna rappresenta l'anima animale, ' la vita istin- larmé, Savonarola). In alcuni casi vi è il blocco, il rifiuto
tiva inconscia, non elaborata; è dunque in questa zona psi- dello slancio vitale.
cologica che i valori Ariete tendono ad affermarsi. Ne risul- " Urano presenta nette affinità con il segno per il suo
tano spesso forti passioni. La femminilità della donna tende lato riformatore, rivoluzionario, libero e audace; intensifica
a virilizzarsi (Sirnone de Beauvoir, George Sand) e l'uomo e afferma i valori del fuoco.
può subire l'influenza della donna virile. Il lato impulsivo, " Nettuno conferisce all'aspirazione avventurosa del se-
instabile, irreale e infantile del segno ne è sensibilmente gno un carattere utopico, alla Don Chisciotte (Cervantes),
rinforzato . L'immaginazione è infiammata. o un orientamento ideologico o mistico (Lenin) oppure una
" Mercurio rappresenta la zona cosciente, razionale e in- disposizione all'evasione nel sensazionale o nello scandalo.
tellettuale della vita psicologica; è in questa sfera che si " Plutone infine è ritenuto un nuovo maestro del segno
manifesta la natura Ariete. insieme a Marte. Afferma tutta la sua violenza aggressiva,
" V enere indica il mondo dei nostri sentimenti e delle ma sotto il suo aspetto freddo, nero, infernale (Baude-
nostre aspirazioni amorose; il segno dell'Ariete colora que- laire, Gambetta). "
ste tendenze e dà loro il fuoco della sua passione (Goya, Nell'oroscopo di Emilio Zola, tipico esponente del segno,
Ninon de Lenclos, Luigi XV, Mallarmé, Teresa d'Avila, troviamo cinque pianeti nell'Ariete e cioè Sole, Luna, Mer-
Santa Caterina da Siena). Ma Venere può anche affievolire, curio, Marte e Plutone.
disarmare, femminizzare il segno. " In amore l'Ariete è passionale, impaziente, molto geloso.
Quando nel tema di natività domina Marte nell'Ariete Ha istinti forti, è energico, potente, inesauribile, sensuale,
abbiamo gli eccitabili, gli impulsivi, gli eccessivi, gli uomini impulsivo, egoista, virile. È generalmente sincero e leale,
di guerra, talvolta i fanatici o i forsennati: Robespierre, non ama sotterfugi. I suoi impulsi amorosi hanno il vigore,
Gioacchino Murat, Bismarck, Cromwell, Savonarola, Van la salute, lo slancio semplice della natura al suo risveglio.
Gogh, Lenin, Hitler, Napoleone III, Goering hanno tutti I tabu, le regole, le convenzioni stabilite irritano il nato
Marte dominante nell'Ariete, anche se qualcuno di loro è nell'Ariete, perché costringono il suo temperamento di ani-
nato in un mese diverso. male sano, virile, sanguigno. Questo individuo che ha
" Se è Giove il pianeta dominante, umanizza il segno, lo qualche cosa del fauno, possiede un solido appetito sessuale
distende, lo potenzia dandogli un'autorità naturale, svilup- che deve essere soddisfatto affinché la sua attività mentale
pandone il lato gioviale o la forza equilibrata o la superio- non ne venga turbata. Esiste nell'Ariete " puro " una istin-
rità che troviamo in Cartesio e in Brahms. tiva sanità e semplicità che gli fa scartate i comportamenti
" Saturno ha soprattutto la proprietà d'introvertire le ca- morbosi delle amicizie particolari. L'uomo di questo segno
1
ratteristiche del segno, di affermare le tendenze Ariete ' trova il suo equilibrio nell'unione a condizione che la sua
non al di fuori, ma all'intetno di sé, sotto l'aspetto di una donna si accordi fisicamente a lui.
ricerca audace, d'una esplorazione inedita, di una auto- Il tipo Ariete, retto da Marte, dà libero corso alle passio-
ni. Esiste cioè in questo segno una supremazia del desiderio
1
ANDRÉ BARBAULT, Le bélier, "Le Zodiaque" aux Éditions du Seui!. sul sentimento. Ma è anche l'innamorato spontaneo e leale

86 87
che si dà totalmente con tutta la sua forza e la sua virilità, sottomettersi alla volontà altrui, ma in realtà domina con
mentre la sua anima conserva un lato infantile ed ingenuo; arte sottile e con mille modi spesso inafferrabili.
sente vivo il bisogno di farsi ammirare dalla sua donna. Il La donna dell'Ariete non può accontentarsi di amori pas-
suo impeto è uguale alla sua generosità e s'innamora molto sivi. Ama la conquista, vuole essere ammirata; e per sen-
facilmente. Niente lo può fermare se l'amore gli fa battere tirsi circondata dall'ammirazione e dal desiderio non esita
il cuore; ma i suoi amori non durano a lungo e in ogni a provocare, per correre poi dietro a nuove conquiste una
donna che passa nella sua vita vede già una nuova conquista. volta vinta la sua battaglia. /1 suo comportamento nei ri-
Per trattenerlo, la donna che lo ama dovrebbe apparirgli guardi del sesso opposto è libero e non si preoccupa di
continuamente diversa ed essere una fortezza, difficile da quello che di lei possono pensare gli altri. È generalmente
conquistare e che esige da lui, ogni giorno, un rinnovato sincera e s'interessa agli uomini in funzione di se stessa. Le
impegno. Una donna che non lo costringa a mentire e che interessa cioè l'attenzione a cui è fatta segno. È viva, bril-
sappia accoglierlo a braccia aperte quando, dopo l'avven- lante, ha successo in qualsiasi ambiente, sa tenere testa alla
tura, tornerà a lei novello figliuol prodigo. conversazione. Il suo buonumore e il suo senso dell'umo-
L'Ariete, che spesso ha un carattere contrastante in cui si rismo sono contagiosi ed è difficile restare seri ed accigliati
confondé l'uomo violento e l'uomo mite, di fronte al ma- di fronte al suo viso spontaneo e comunicativo. Ma se si
trimonio oscilla spesso fra impeto ed indecisione, fra entu- vuole chiuderla in gabbia, sia pure una gabbia dorata, si
siasmo eç:l inerzia. Sotto l'aspetto dell'unione appaiono de- commette un errore perché è donna che cerca l'attività, il
cisive due sue caratteristiche: una volontà forte ma inco- movimento, il progresso. Se invece si lascia fare a lei, que-
stante e disordinata e la tendenza a sopravvalutare le sue sta donna ambiziosa andrà benissimo: il suo entusiasmo,
possibilità, specie per quanto riguarda il suo atteggiamento la sua forza, la sua volontà, la sua fede aiuteranno il suo
nella conquista dell'altro sesso. compagno a sopportare i momenti difficili.
Mi piace di rivolgermi a voi, ragazze dell'Ariete, cosf
Segno essenzialmente maschile, forse il piu maschile se- spontanee e indipendenti, cosi imprevedibili ed entusiaste.
gno dello zodiaco, le corrispondenze dell'Ariete nella donna Voi non potete certo accontentarvi di un amore calmo e
si risolvono in un tipo di donna indipendente, prepotente, tranquillo. Ma non è facile trattare da pari a pari una donna
forte, che in famiglia assume la parte direttiva. che Marte, suo pianeta, fa vivere in una continua tensione
La donna Ariete è spontanea, coraggiosa, audace, piena sentimentale.
d'iniziativa, incline ad affrontare gli ostacoli, talvolta osti- La ragazza dell'Ariete sa conquistare dovunque simpatie
nata e testarda, talvolta irriflessiva ed incostante. Con il suo per la sua freschezza e il suo trascinante entusiasmo. È la
carattere indipendente e fiero ha bisogno almeno di un set- donna dal colpo di fulmine, che, infiammata improvvisa-
tore della vita, che spesso è quello del lavoro, in cui poter mente, non approfondisce troppo i legami che sta per strin-
essere completamente padrona di se stessa e possibilmente gere e senza troppo riflettere e senza nessun calcolo, si butta
poter comandare. Si fida del proprio istinto, capisce a volo a occhi chiusi nella sua meravigliosa avventura. Preferisce
e detesta le lunghe spiegazioni, supera le contrarietà cer- agire senza sotterfugi e s'impone con energia e risolutezza.
cando sempre un nuovo campo di battaglia, è attiva e di- Né le mancano coraggio e ostinazione. Se ama, ni~nte può
namica. È sincera e intransigente, estremista ed esclusivi- fermarla e il suo ragazzo è il piu bello, il piu buono, il
sta, indisciplinata nei suoi sentimenti: non c'è niente di te- migliore. Magari la cotta non dura molto perché, diciamo-
pido in lei, adora o insulta, ma le sue collere durano poco. celo piano in un orecchio, ragazze mie, vi pare che sia pro-
C'è però anche un altro tipo di donna Ariete, introversa, prio la costanza il vostro forte? Ma la vostra spontaneità è
dal carattere in apparenza piu mite e remissivo, che sembra cosi meravigliosa che elimina ogni possibile rancore, anche

88 89
perché (e mi rivolgo ai vostri ragazzi) se non appagate le sue Le caratteristiche principali del segno sono: stabilità, cal-
esigenze la giovane Ariete si allontana e si occupa d'altro, e ma, lentezza, ostinazione, pazienza, resistenza passiva, adat-
non si abbandona a cupe meditazioni e a inutili recrimina- tamento, forza, perseveranza, abitudine, fecondità. I valori
zioni, non ruminerà sulla sua disfatta. Per lei il passato concreti della ponderatezza e dell'organizzazione, del posi-
non esiste piu, è l'oggi che conta e cercherà altrove un altro tivismo e della realizzazione. La lentezza nelle decisioni,
campo di battaglia, perché per lei, grazie a Dio, i progetti le possibili reazioni forti, inaspettate, tempeste istintive,
sono sempre piu importanti dei ricordi. collere cieche. Ruminazione mentale e psichica, gelosia,
So che i consigli di moderazione e prudenza irritano le rancori, attaccamento e fedeltà. Venere: la pace, la gioia,
giovani Ariete, voglio però dirvi di fare attenzione nella i piaceri, l'ebbrezza dei sensi.
scelta dell'" anima gemella. " Vi pare che possiate andare L'individuo nato sotto questo segno ha, generalmente,
d'accordo con un uomo abitudinario e convenzionale? O grande resistenza fisica, è attaccato alle sue abitudini, alle
semplicemente introverso? Voi avete bisogno di un com- antiche amicizie, ai luoghi della sua infanzia, alla terra, alla
pagno allegro e dinamico, che ami la vita sociale, che tra- natura. È costante nei suoi affetti, fisso nel suo partito preso
sformi la vostra giornata in un turbine d 'impegni, che vi dia e nelle sue idee, sordo ai consigli. Non è facile ai cambia-
tutte le responsabilità che voi possiate volentieri assolvere, menti o gli imprevisti. Le impressioni si accumulano in lui,
che vi tenga occupate dall'alba al tramonto e non porti, le ferite morali si cicatrizzano male. Ferme per giorni e
nella vostra vita quei vostri nemici mortali che sono la noia, giorni, esplodono poi improvvisamente e talvolta a contrat-
la monotonia, il silenzio. tempo, inaspettate, e dopo tanta pazienza è quasi sempre la
goccia a far traboccare il vaso.
Naturalmente anche il " 'l;'oro " può segnare in modo di-
verso i nati sotto il suo segno. Con il freddo Saturno in
TORO 'd posizione dominante abbiamo la calma, la regolarità, lo
dal 21 aprile al 20 maggio
sforzo lento e continuo; un individuo piuttosto passivo, ta-
Segno fisso di terra, femminile, domicilio di Venere citurno, incline alla malinconia e al pessimismo. Con la
Luna invece un carattere facile, semplice, l'amore per la
Ogni anno dal 21 aprile al 20 maggio circa il Sole attra- natura, e un'immaginazione feconda e creatrice. Se domi-
versa il secondo segno zodiacale che è quello del Toro, primo nano pianeti caldi come Marte, Giove e il Sole abbiamo
segno di terra. Lo si rappresenta col solenne, pesante ani- l'espansivo, dal temperamento sanguigno, ottimista, attivo,
male dei vasti campi, del verde silenzio delle praterie, il ru- eccitabile, lavoratore instancabile, incline alle passioni forti,
minante vigoroso e paziente, " sia esso il toro furioso nel- con una potente vitalità. Ne è un tipico esempio Balzac, a
l'arena, o Ia vacca feconda e produttiva, che placidamente dominante Toro-Leone.
bruca la sua erba, o il bue lavoratore perseverante e osti- Venere afferma le tendenze amorose del segno e, a se-
nato, che lavora senza fretta in uno sforzo paziente che conda dei casi, la vita diventa calma o tempestosa. Il nato
supera le resistenze piu forti. " 1 Per analogia, siamo portati nel Toro, essendo per sua natura possessivo, è spesso in-
a capire quelle che sono le caratteristiche dei nati sotto questo cline a fissare la sua passione nel lavoro o nell'acquisto di
segno dominato da Venere, che è la Venere genitrice fe- beni materiali; ed è allora conservatore, attaccato ad un
conda, carnale, terrestre, diversa, come vedremo, dalla Ve- programma e a un'idea da realizzare. Ne sono esempi ti-
nere che domina sulla Bilancia. pici: Caterina de' Medici (Toro-Capricorno), Maria Teresa
d'Austria (Toro-Cancro), Metternich, Elisabetta II d'In-
1 A. BARBAUL1', Taureau, "Le Zodiaque" aux ~ditions du Seui!. ghilterra. Oppure il tipo Toro cerca i piaceri della vita e

90 91
dell'amore nelle grandi passioni, e abbiamo il tipo sensi- La carriera del t ipo Toro è prima di tutto quella di un
bile, incantatore, poeta, musicista: Massenet, Mme de Stael lavoratore che sa che niente si ottiene dalla vita senza su-
(Sole-Venere). Il tipo Sole-M~ute dalle forti passioni, sog- dore. Di solito non ha un rapido avvio per quanto riguarda
getto a tempeste esteriori od interiori è piu attivo, entra il lavoro. Ma una volta entrato in quest'ordine di idee, se
nell'arena della vita come in una corrida. Ecco in diverse il suo lavoro gli piace, lo fa molto bene e non si lascia fer-
espressioni questa configurazione in Caterina di Russia, De- mare da eventuali ostacoli. Ha spiccata fedeltà professio-
lacroix, Wagner, Salvador Dalf. nale, raramente cambia posto o mestiere.
Con gli aspetti di Saturno, Plutone, Urano e Giove è piu Alcuni astrologi, dice Charles Fisher, pensano che il sim-
facile individuare il tipo del lavoratore instancabile, del- bolo grafico 'd rappresenti un quarto di Luna appoggiato al
l'innovatore che ha la testa ben piantata sulle spalle. Ecco Sole e che si possa vedere in ciò la supremazia della vita emo-
Machiavelli, Marx, Freud, W alter Gropius e filosofi e studio- tiva sulla propria coscienza . La Luna, come in un calice,
si come Kant, Stuart Mill, Spencer, Taine, Kierkegaard. contiene la straripante energia del segno precedente. Mentre
Il Toro è un avido che ha l'istinto della proprietà. E l'Ariete dà libero corso alla sua vitalità, il Toro riesce a
porta questa sua disposizione sia nel dominio affettivo, che captarla e a trattenerla. L'impulsività fa posto alla stabi-
in quello del lavoro, o del guadagno, talvolta anche in un lità. Con l'Ariete, il seme si lancia verso il Sole; con il Toro,
eccessivo amore alla terra. Il denaro ha per lui quasi sem- prende radice e si stabilizza. Per altri l'ideogramma fa pen-
pre molta importanza. Certo non tutti i tipici nati nel Toro sare a una ruota che raccoglie e sviluppa la forza motrice.
si assomigliano, ed è in maniera diversa che si può subire la Il Toro, simbolo del segno, indica grande produttività e si ,_

schiavitu del denaro, o quella del lavoro, o quella dei sensi, identifica con la fecondità e con il sesso, nel senso di accop-
o quella della terra, ma c'è sempre una cosa in comune per- piamento e riproduzione.
ché è raro che l'attaccamento al lavoro non confini con l'idea Per quanto riguarda l'amore l 'uomo del Toro non si getta
del denaro, e anche in quel tipo Toro che passa di piacere come l'Ariete a testa bassa nella passione. Il suo sentimento
in piacere e di desiderio in desiderio c'è in fondo sempre si elabora lentamente, è a lungo ignorato, minimizzato o
l'avidità. represso, cosi la passione arriva alla sua anima in modo in-
L'intelligenza di questo tipo rivela uno spirito pratico, sidioso; inconsciamente. Ed è perciò che quando il suo cuore
realista e realizzatore, che non si perde nelle nuvole ma che è preso difficilmente torna indietro, sia il suo amore felice
invece è adatto a svolgersi a contatto della realtà; anche se, o disgraziato. Da questo nasce la stabilità affettiva i cui ca-
talvolta, il suo senso del reale può essere limitato ad una pisaldi sono il possesso e la gelosia.
visione unilaterale delle cose. Assimila le idee lentamente L'uomo del Toro è, con l'uomo dello Scorpione, quello
e ci ritorna su parecchie volte, ma quanto la sua intelligenza nel quale la funzione sessuale predomina su tutte le altre.
ha assimilato e acquisito è trattenuto stabilmente. È, la I suoi appetiti sono estremamente forti, l'istinto del pos-
sua, un'intelligenza piu sensibile alla durata e alla forza sesso, l'avidità, una innata eccezionale potenza lo caratteriz-
delle idee, che allo sfavillio e alla leggerezza dell'intuito. Le zano. Generalmente ha bisogno di essere circondato da un
sue conclusioni perciò sono poco suscettibili ad essere in- affetto costante, e di una compagna fedele e appassionata che
fluenzate o modificate. Se questa è la sua forza, può anche abbia, come lui, un grande bisogno di soddisfazioni sessuali.
diventare la sua debolezza. Perché .si accompagna sovente Detesta i compromessi clandestini, è generalmente un uomo
con una speciale impermeabilità per quanto riguarda l'espe- conformista e fedele, ma se la sua donna lo delude ò lo in-
rienza degli altri e questo può fargli commettere degli er- ganna andrà a soddisfare altrove le esigenze della sua sen-
rori. Ecco perché per il " tipico " Toro un'abitudine rischia suale natura.
di diventare una seconda natura. Oltre alle celebrità che abbiamo già citato segnate m

92 93
un modo o nell'altro dal Toro, ecco tutta una schiera di mu- Fra le donne celebri del segno: Caterina de' Medici, Mar-
sicisti: Wagner, Verdi, Massenet, Puccini, Giovanni Strauss. gherita di Navarra, Caterina di Russia, Maria Teresa d'Au-
L'amore per la musica è infatti una delle caratteristiche di stria, lady Hamilton, Germaine de Stael, Eugenia de Mon-
questo segno. E poi D'Annunzio (Toro-Pesci), Metternich tijo, Eva Peron, Golda Meyr.
(quattro pianeti nel Toro), Lenin, Marconi, Hitler (tre pia- Fra le artiste, molte cantanti: Nelly Melban, Angelina Ca-
neti nel Toro e Matte nell'Ariete). talani, la Taglioni, Ella Fitzgerald.

Per la donna nata sotto il segno del Toro il matrimonio


costituisce generalmente il problema centrale dell'esistenza.
Se non è il matrimonio è un'unione, un rapporto che la
GEMELLI 11
dal 21 maggio al 21 giugno
donna del Toro però vuole abbia quasi le caratteristiche
del matrimonio. E ha tutte le doti per essere una sposa Segno mobile, di aria, maschile, domicilio di Mercurio
dolce, una bravissima padrona di casa, un'ottima madre. Può
collaborare molto efficacemente con un uomo anche disordi- Ogni anno, dal 21 maggio al 21 giugno circa, il Sole per-
nato o sognatore. Sarà lei a dargli la stabilità ed il colpo di corre il terzo segno dello Zodiaco, i Gemelli. Dopo il fo-
sprone al momento giusto. È generalmente bella o almeno coso Ariete, simbolo del fuoco originale e dell'impulsivo
molto graziosa, ha voce calda e carezzevole, ama la natura slancio vitale, dopo la stabilità del Toro, che ha visto la
ed i fiori, ha buon gusto e tatto. La donna, come l'uomo vita condensarsi in materia, ecco la materia allo ~tato gas-
di questo segno, ha uno sviluppato senso della proprietà e lo soso con il rapido, leggero segno dei Gemelli, il piu mo-
materializza in un settore o l'altro della sua esistenza. bile dei segni di aria.
Ha vivo il senso pratico e anche se è travolta dalle pas- Il segp.o prende il nome dalla costellazione che si trova
sioni riflette e matura le sue decisioni con occhi bene aperti. all'emisfero Nord a uguale distanza da Orione e dall'Orsa
È allegra e eli buon umore, forte e perseverante, ed è Maggiore ed è costituita da due stelle, Castore e Polluce,
quella che, piu delle altre, chiede tangibili prove d'amore. la prima dai riflessi verdastri, e, piu brillante, Polluce.
Anche nella donna " Toro " troviamo tipi molto diversi. Mentre l'Ariete è segno essenzialmente maschile e il
O la donna passiva, semplice, placida, materna, malinconica, Toro è il segno femminile per eccellenza, qui siamo alla
pigra, testarda, soggetta per reazione a scariche piu o meno presenza eli un segno doppio. È la materia che si scinde,
violente di collera, o quella laboriosa, controllata, organiz- è la prima differenziazione di due principi opposti e com-
zatrice calma e taciturna, dal carattere forte ed uguale, o plementari, la notte che finisce e il giorno che nasce, la sini-
quella dal temperamento sanguigno, eccitabile, dinamica e stra e la destra, il cosciente e l'inconscio, l'Io e il Tu.
appassionata, dagli amori e dai desideri forti. O piu spesso la Il segno viene rappresentato con l'immagine di due gio-
donna che ha in sé un po' dell'una e un po' dell'altra: cioè vinetti che si tengono per mano, uno regge la lira di Apollo,
il tipo freddo e staccato. che si trasforma in un dato mo- l'altro la clava di Ercole. La bipolarità è la caratteristica
mento in espansivo e passionale o quello placido e tran- principale di questo segno che la tradizione pone sotto la
quillo che, preso da collera cieca, silenziosamente accumu- tutela astrale di Mercurio. Mercurio, il dio dell'eloquenza e
lata in anni di resistenza passiva, è capace di una violenta del commercio, il messaggero degli dei, che Giove aveva
e inaspettata esplosione. fornito eli ali ai piedi affinché potesse piu velocemente cor-
Ma piu generalmente la donna Toro è allegra, di buon rere, ha un doppio significato intellettuale e materiale.
umore, fatta per la gioia e per la voluttà e, se tutto le piace, Ciascun pianeta rappresenta un'età della vita dell'uomo:
è la sposa piu squisita. Mercurio è il pianeta dell'adolescenza, è il piu rapido, è

94 95
il simbolo della presa di coscienza e dell'intelligenza, è il rici, gli eccitanti. Ribelle e indisciplinato, è l'uomo dagli
mondo dei rapporti, del dialogo, degli studi, delle idee, dei amori vivi, numerosi, effimeri, epidermici.
voli della fantasia e rappresenta, in ragione della sua dua- Il tipo Polluce invece è il personaggio cerebrale, l'intel-
lità, gli scambi materiali, l'abilità negli affari, il commercio lettuale calmo, freddo, tutto presenza di spirito, con una
il gioco, la scaltrezza e anche il furto, perché Mercurio è mobilità d,i pensieri che non dà spazio al sentimento. Men-
anche il dio dei ladri. tre il personaggio precedente appartiene alle sue emozioni,
Le due linee verticali del simbolo grafico dei Gemelli J1 questo è spoglio da una completa partecipazione, permeabile
non vogliono dire solamente dualità ma anche congiunzione, solo in superficie. Ragiona i suoi sentimenti, ha sviluppatis-
poiché sono legate l'una all'altra al sommo e alla base. Le simo il senso critico, analizza le sue emozioni, si difende dal-
due linee ticordano anche che il segno governa le due brac- l'amore con l'ironia e il sarcasmo. È pieno di curiosità e di
cia, i due lobi polmonari, la doppia struttura del sistema critica nella percezione e nell'analisi del mondo esterno: È
nervoso. Possiamo vederci anche il simbolo del numero e pratico, inventivo, diplomatico ed abile, talvolta cinico, mae-
quindi la tendenza dei nati in questo segno a registrare tutto stro nell'arte dell'adattarsi.
~econdo un ordine numerico, a proporre formule logiche, a Naturalmente questi sono i due aspetti estremi che l'uomo
mcasellare tutto con metodo. Il mondo dei Gemelli è com- Gemelli può presentare. Piu generalmente invece questo
posto da numerose particelle distinte unite in un ordine tipo è un insieme dei due personaggi. Gli opposti caratteri
intellettualmente giustificabile. si alternano o coesistono nello stesso soggetto su diffe-
I due Gemelli, Castore e Polluce sono il primo simbolo renti piani, col predominio di uno dei due e con i pro-
di natura umana, dopo l'Ariete e il Toro. La rispondenza blemi che una siffatta divisione interiore può porre. Come
nella sfera intellettiva si manifesta nella tefldenza e attitudine può accadere che uno dei due sia completamente assente,
a potenziare le qualità innate e a creare una collaborazione può presentarsi invece una duplicità interiore "per cui una
di gruppo. metà dell'individuo sente e agisce, mentre l'altra si guarda
La personalità dei nati sotto questo segno può quindi es- sentire e agire, " 1 attore e spettatore di se stesso.
sere l'espressione di una doppia psicologia dovuta all'unione Il " tipico " Gemelli è un essere indipendente e fanta-
di due nature diverse che si mescolano in maggiore o minore sioso ed è molto difficile fargli prendere l'abitudine ad una
misura. vita regolata. Ha una intelligenza viva, agile, pronta, cri-
Caratteristiche generali J?iU. o meno presenti sono: riflessi tica, spiritosa. In ogni Gemelli c'è un po' di teatro, di fri-
vivi, rapida assimilazione, molteplicità di idee, mobilità del- volezza, molta simpatia, idee, fantasia, scaltrezza e a volte
le impressioni, curiosità, versatilità, eclettismo, emozioni incertezza, dubbio, inquietudine, dispersione, nervosismo.
forti e di breve durata, esuberanza, dinamismo, elasticità, Il pianeta dominante nel segno può influenzare in modo
intuizioni, nervosismo, comunicativa, contatto facile e gra- diverso questo tipo. È alla Luna che si deve la grande mobi-
devole, fascino. lità psichica, l'anima errante, il capriccio, la fantasia.
I " Gemelli " Castore e Polluce: fra i nati di questo se- A Mercurio l'intelligenza rapida, eclettica, critica, lo spi-
gno troveremo talvolta il tipo Castore, il personaggio ner- rito, la verve, la commedia.
voso, emotivo, il poeta dall'umore errante, dalla sincerità Venere dà le emozioni vive, numerose, il gusto del gioco
momentanea, dalla vagabonda vita affettiva, estremamente e del flirt, un umore facile e giovanile.
mobile, vivace, talvolta un po' frivolo. Sempre sollecitato Marte può mutare l'aggressività in sadismo mentale, con
da nuove impressioni, e alla ricerca di nuove emozioni e disposizione alla polemica, alla discussione, alla critica.
nuove sensazioni, può essere tentato, piu degli altri segni,
dai paradisi artificiali, dagli stupefacenti, l'alcool, i barbitu- 1
A. BARBAULT, Gémeaux.

96 97
Giove porta l'esuberanza, il buonumore e l'abilità diplo- la testa, non arriva alla passione ed è lei che tiene i fili
matica. del gioco dell'amore.
Saturno aumenta il lato cerebrale e astratto del segno, Comunque, la donna Gemelli è generalmente compren-
toglie la spontaneità ma può dare la coscienza delle con- siva, sa perfettamente assimilarsi alla vita del suo compa-
traddizioni interiori e aumentare la disciplina. gno, fraterna compagna ed eccellente collaboratrice.
Non è facile che l'uomo Gemelli s'innamori appassiona- La dualità del segno si ritrova anche nel modo in cui
tamente e per sempre, o almeno a lungo, ma è in genere veste, infatti preferisce i due pezzi, i modelli che si por-
comprensivo, accomodante, tollerante. tano bene in piu di un modo, preferisce i modelli sportivi
È questo il tipo, uomo o donna che sia, che può avere perché ha bisogno di libertà di gesti e di movimenti.
due amori nello stesso tempo, ognuno dei quali gli è ugual- Fra le donne celebri troviamo Margherita di Navarra, Ma-
mente indispensabile. Questo segno d'aria è soprattutto un tilde di Savoia, la regina Vittoria (Gemelli-Toro), donne
segno intellettuale, inclina quindi a una sessualità cerebrale sportive come Susanna Lenglen ed Elena Boucher, danzatrici
dove emozioni e sensualità non hanno gran posto. Il Ge- come lsadora Duncan, Jane Avril, immortalata da Toulouse-
melli è sempre pronto a parlare di sesso e ciò lo fa credere Lautrec e Joséphine Baker, attrici come Réjane. Molti sono
piu interessato di quanto in realtà non sia. Il desiderio gli attori, cantanti, danzatori di questo segno. Marilyn Mon-
di piacere, il bisogno di cambiamenti lo spinge piuttosto a roe " Castore alla ricerca del significato della sua vita " come
moltiplicare flirts e avventure a detrimento di legami seri ben la definisce Barbault in Les femmes illustres chez l'astro-
che egli considera come veri intoppi alla sua libertà. Ha una logie. Nel mondo delle lettere troviamo l'autrice della Ca-
concezione tutta " sua " dell'amore. panna dello Zio T om Hariet Beecher Stowe, Françoise Sa-
L'uomo e la donna nati nei Gemelli, hanno una natura, un gan, Anna Frank, la piccola ebrea di 13 anni, dolorosa testi-
temperamento, e soprattutto il modo di comportarsi, di mone della nostra epoca.
esprimersi e di affermarsi molto simile. · Ecco una frase del suo celebre Dia1'io, frase che è
Fra gli uomini celebri di questo segno: Pirandello, Sartre, tipicamente Gemelli: " Può sembrare strano, ma talvolta io
Kafka, che benché nato il 3 luglio, ha nei Gemelli la con- mi guardo come se venissi vista da occhi diversi dai miei
giunzione Luna-Mercurio-Venere-Saturno, Conan Doyle, Gar- e allora, assolutamente a mio agio, esamino le cose di una
da Lorca, Hemingway (Gemelli-Cancro), il pittore Raoul certa Anna e leggo le sue pagine come se si trattasse di una
Dufy, musicisti come Schumann e Offenbach, politici come estranea. È come se la mia anima fosse divisa in due. "
Kennedy.

Naturalmente anche la donna Gemelli può essere piu


Castore o piu Polluce. Nel primo caso è una donna tutta CANCRO ®
dal 22 giugno al 22 luglio
nervi, emotiva, improvvisa, disinvolta, con il cuore, come le
lagrime e il sorriso, sempre a fior di pelle. Le sue lagrime Segno di acqua, cardinale, femminile, domicilio della Luna
fanno presto ad asciugarsi perché i suoi sentimenti per in-
tensi che siano non durano a lungo. È mobile, vibrante, Cancro, primo segno di acqua, l'acqua-cardinale, l'acqua
spontanea. originale, l'acqua madre, l'acqua della sorgente, il ruscello
L'altra invece è molto piu fredda interiormente, ha grande nascente, la vita in gestazione, il latte materno, il principio
presenza di spirito, ha particolari aspirazioni sociali o intel- nutritivo e protettivo, rifugio, casa, madre, patria: ecco il
lettuali, è cerebrale. Se la donna Castore è fatta per il flitt, quarto segno dello zodiaco, che i cinesi chiamano piu propria-
per l'avventura o l'unione tormentata, la seconda non perde mente gambero, e che viene raffigurato come un granchio.

98 99
\
l

Questo prolifico crostaceo simboleggia perfettam~nte le ideogramma mostra e precisa la tendenza dell'individuo ti-
caratteristiche del segno. Si rinchiude nel suo gusc10 pro- pico di questo segno a preferire la vita vegetativa, a rifu-
l

tettivo appena sente il pericolo, " avanza, indietreggia, giarsi sul passato, a rinchiudersi in sé; può far pensare anche l
dorme, sogna, indietreggia, avanza, " 1 si abbarbica cosi come al padre e alla madre che si uniscono e si completano per
il nato dal 22 giugno al 22 luglio sogna, si ~ifugia -~el su~ formare un tutto e fondare la famiglia. Preferendo l'inti-
passato, vive di ricordi, protetto dal suo gusc10 ~amiliare, s1 mità alla mondanità il Cancerino. è fondamentalmente attac- l
attacca tenacemente alle sue cose e ha un suo ritmo perso-
nale fatto di periodi di pigrizia e di entusiasmi trascinanti.
Il segno è dominato dalia Luna, il simbolo_ materno per
cato all'ambiente familiare o al cerchio delle sue amicizie.
Il segno è, come abbiamo detto, rappresentato da un gran- l
l
chio che non saprebbe muoversi senza portarsi dietro il
eccellenza associato alla fecondità, alla gestazwne, alla na- guscio che è la sua casa. Nello stesso modo il Cancerino non
scita, alla' crescita, ·ai flussi, alle maree, alle piogge e alla si sente protetto che rifugiato fra le sue cose. La forza di
vita vegetale, ai miti, ai culti, alle illusio~i.. . . attaccamento del granchio è mostrata dalla forma delle sue
Luna l'astro della mobilità, del capncc10, degh altt e zampette. La sua tenacia è cosi grande che preferisce soc- f

bassi dell'inconscio. Il principio femminile, plastico, pas- combere piuttosto di lasciare la presa. Cosi il Cancerino pos-
sivo 'ricettivo sogno immaginazione, sensibilità, poesia. sessivo è un insieme di forza e di debolezza e la sua tenacia
E ' infatti il' Cancro' è il segno dell'esuberanza romantica,
.
è qualcosa di piu di un surrogato della volontà.
dell'immaginazione fantastica, della mu~evolezz~ psichic~, Acqua - Luna - Segno cardinale: tre influenze opposte che
della prevalenza del sentimento sulla rag10~e, del co_ntras~l, sono causa di molti contrasti.
delle memorie dei ricordi, dei presentimenu, delle s1mpat1e C'è il Cancerino nervoso, capriccioso, tormentato, fan-
e antipatie ist~tive, degli improvvisi cambiamenti di umore, tastico, strano, contraddittorio, amico delizioso o insoppor-
del capriccio e della tenacia, della diffidenza_ : ?ella suscet- tabile, soggetto di periodi di esaltazione e di depressione, piu
tibilità del senso organizzativo, della recett1v1ta, della sen- ipersensibile che sensibile, lunatico, esigente, egocentrico,
sibilità: Il nato nel Cancro tende ad essere un introverso pa~­ infantile, egoista, inquieto, vagabondo dell'amore e ~Ila con-
ticolarmente sensibile, incline a ripiegarsi su se stesso, a n- tinua ricerca della donna che sia le tante cose che lU1 sogna.
fugiarsi fra le sue cose familiari ed intit?e. . . Ma che sia in piu anche madre, la Madre ideale, ossia la sta-
Ha una natura spesso nostalgica, mahncomca, eleg1aca, bilità, la sicurezza, la comprensione, l'oasi, la protezione, il
sentimentale. Ma in verità il mondo canceriano è di una perdono. Questo Cancerino, meraviglioso poeta incantatore,
estrema complessità. È un segno difficile e complicato, emo- è alla continua ricerca dell'Amore Unico.
tivo e sensibile e quindi vulnerabile. E c'è invece il Cancerino semplice, tranquillo, casalingo,
Nel quarto segno continua il du~lismo dei G~me~i rin- attaccato alla famiglia, al focolare, con l'imperioso bisogno
chiuso però quasi in un cerchio. S1 pensa che 1l s1mbol~ della sua donna e dei suoi figli che saprà amare e proteggere.
grafico ® rappresenti i seni e lo stomaco, che so_no ~e part~ E per quanto anche questo tipo abbia la tendenza come
del corpo governate dal Cancro, quasi a sugger1re 1dee d1 l'altro a perdersi in fantastici progetti, a cambiare umore e
conservazione di nutrizione, di sostentamento. Il Cancro talvolta a ritenersi incompreso, possiede uno sviluppato
simboleggia !'~spetto passiv~ della natura, I_a ca~a, la patria; senso della realtà e della vita pratica, ed è attaccato agli in-
in campo umano la donna m senso g~ne_nco! 1_ ra?g_ruppa- teressi materiali quanto l'altro, invece, è sprovvisto di senso
menti, la folla; esso presiede alle funz10m de1_liqU1d1 orga- pratico. È casalingo, attaccato al suo guscio quanto l'altro
nici che sono alla base dell'esistenza. La sp1rale del suo ha invece lo spirito vagabondo.
Di umore piuttosto chiuso, il tipo Cancro può essere esa-
1 Le Zodiaqtte.
BASTTDil, geratamente sensibile a certi avvenimenti e quasi insensi-
100 101
,....
l
bile ad altri anche piu importanti e può presentare una vera distaccarsi dalle sue cose e dai suoi interessi, la sua può es-
difficoltà ad esternare i suoi sentimenti. Non di rado questo sere un'intelligenza soggettiva, perché il pericolo di questo
è dovuto a impedimenti psichici fatti di timidezza e insieme segno è proprio questo: di concentrarsi troppo su se stesso :,
di presunzione. e di involversi in un passivo narcisismo mentale.
Piu che volontà vera e propria il tipo Cancro possiede Ma il Cancerino che riesce a liberarsi dalle nebbie del
tenacia e ha bisogno di un interesse affettivo potente o del- fantastico e a diventare adulto è veramente un uomo affa-
l'entusiasmo perché la sua volontà si manifesti intera. scinante e squisito.
Abbiamo detto che è un segno difficile specialmente per Molti sono gli artisti di questo segno . Fra le celebrità:
l'uomo. La Fontaine, J. J. Rousseau, Leopardi, Proust, Cocteau
In un tipico nato nel Cancro c'è sempre in fondo il com- Byron (Sole in Acquario e Ascendente e tre pianeti nel
plesso materno, specialmente se ha avuto un'educazione non Cancro), Hemingway (Cancro-Gemelli).
adatta alla sua complicata personalità. Questo complesso, Pittori come Rembrandt, Corot, Modigliani e Salvador
o meglio questa immaturità, può manifestarsi anche con Dali (nato ~el Toro, ma con la Luna e l'ASC nel- Cancro).
aperta critica, perfino con odio, verso la madre e verso quanto Musicisti come Gluck, Schubert (Sole nell'Acquario e ASC
essa rappresenta. Taglia allora ogni rapporto con la fami- e Luna nel Cancro), Debussy (Leone-Cancro), Tchaikovsky.
glia e questa opposizione può, in taluni casi, coinvolgere E ancora Carlo VIII, Mazzarino (Cancro-Capricorno-Scor-
la donna in genere. pione), Garibaldi (Leone-Cancro), il regista Ingmar Bergman.
Gli uomini nati sotto il segno del Cancro hanno come do-
minante l'emotività che si accompagna molto spesso a una L'esistenza della donna del Cancro è generalmente meno
spiccata sensualità non sempre cosciente. La tendenza mor- complicata di quella dell'uomo. Il segno è eminentemente
bosa a ritenersi incompresi dal mondo circostante, a cam- femminile e per la donna è piu facile una rapida evoluzione
biare umore con gran facilità, impedisce talvolta, a un certo spirituale, specialmente attraverso la maternità.
tipo di Cancerini di considerare l'importanza della vita Naturalmente anche fra le donne troviamo gli stessi con-
sessuale nella loro esistenza. Proprio a causa di queste loro trasti.
caratteristiche possono talvolta diventare dei frustrati ses- C'è la Cancerina tranquilla, romantica, casalinga, reali-
suali anche perché si tormentano nel timore che la loro viri- s~a, tutta f?miglia, capanna e cuore, e quella che, irrequieta,
lità sia insufficiente o incapace di soddisfare la loro compa- rifiuta ogm legame, bohémienne, caotica, sregolata. C'è la
gna. In alcuni casi poi il complesso materno, causa di desi- sedentaria e la viaggiatrice. Quella che si accontenta di
deri proibiti totalmente inconsci, può determinare uno squi- sognare la sua vita e quella che vuoi vivere il suo sogno, la
librio affettivo e sessuale. Presso questi tipi l'omosessualità donna che per vivere nel sogno non si realizza e, quella che,
effettiva o solamente latente non è rara, come non sono rari v!vendo di ricordi del passato, di nostalgia, di rancori, non
gli eterni erranti, infedeli, instabili e romantici che, da una s1 accorge del presente, chiudendosi in un guscio o in un
donna all'altra, inseguono incessantemente l'immagine della universo di reliquie. Quella che resta bambina, attaccata
madre perduta e inaccessibile. È perciò che il Cancerino ha com'è all'infanzia e alla famiglia e quella che taglia violen-
bisogno, piu degli altri, di una unione armoniosa e di intesa temente ogni rappotto col suo ambiente. Tutto dipende dal
fisica. clima in cui si effettua l'unione fra ·sogno e realtà. La
L'intelligenza di questo tipo è basata sulla memoria, l'im- tranquilla e la lunatica, la pigra e la frenetica, la moglie
maginazione e l'intuizione ed è generalmente piena di calore, bambina e la moglie madre, o tutto questo insieme. La donna
un calore che matura le idee, girando loro attorno, quasi co- del Cancro, dalle mezze verità, caçica di immaginazione, di
vandole. Essendo il Cancerino un emotivo, se non riesce a una passività apparente, spesso malinconica o stanca, che non

102 103
1
chiede niente ma riesce ad ottenere quasi tutto, è fra quelle siede invece saldamen te sul suo trono irradiando luce e
che esercitano il maggior fascino sugli uomini. È sognatrice, calore.
romantica, egocentrica, ipersensibile, timida, paurosa, un tan- Simbolo di questo segno è il Leone, il maestoso re della
tino commediante, cambia di umore con molta facilità e ha foresta. L'astro che lo domina è il Sole, centro e motore
reazioni improvvise e talvolta imprevedibili. di ogni azione umana.
Ha generalmente spiccato spirito organizzativo e per Il simbolo grafico del Leone òl ha in comune con quello
istinto è diffidente e, nello stesso tempo, influenzabile. È del Cancro la forma a spirale. Ma il tracciato si apre verso
capricciosa, suscettibile, permalosa, tenace, incontentabile. l'esterno invece di rinchiudersi su se stesso. Là dove il Leone
Ama le cose belle, il lusso, i bei vestiti, i gioielli. H a senso si esprime, il Cancro reprime. La curva rappresentativa del
artistico e la passione per l'antiquariato e per l'arredamento. Leone è fatta in un solo e ardito tratto di penna cosi come
È superstiziosa, si fida del suo sesto senso e dei presenti- il carattere del Leone è l'Io, entità che si è formata e tende
menti. a concentrare tutte le cose al cerchio dei propri interessi. Ma
Tutte le donne Cancro dicono infatti: " lo che ho le il cerchio assomiglia piu ai raggi del Sole che al guscio del
antenne " ed è proprio vero, le hanno. Quasi tutte dicono: granchio.
" La mia vita è un romanzo ... "poi soggiungono, sospirando: Leone-Sole: è facile capire che questo potente segno
" Nessuno mi capisce ... " dello zodiaco dovrebbe rappresentare quanto di piu nobile,
Questa donna cosi donna ha qualche mania, qualche volta di piu adulto, di piu civile vi è nella vita psichica e nel-
quella di persecuzione e si crede sempre un po' sfruttata. l'istinto. Ma non è cosi facile trovare un vero Leone!
Bisognerebbe che tutto fosse un po' inverosimile e fia- In nessun segno come in questo il grado di evoluzione
besco per lei che detesta la realtà cosi com'è, che non può spirituale e la disposizione dei pianeti possono influenzare
fare a meno di attirare l'interesse intorno alla sua persona ed quelle che sono le sue caratteristiche e cioè quanto la vita
è capace di parlare una serata intera di se stessa. Ma sa essere ha di luce, di scatto, di potenza, di aristocrazia: autorità, au-
anche la compagna ideale a queste condizioni: che l'amiate dacia, energia, organizzazione, realizzazione, nobiltà d'animo,
molto, che la consoliate anche se è felice, che le diate la generosità, grandi slanci, orgoglio, ambizione, aspirazione al
continua sensazione di essere lei il centro dell'universo . dominio, bisogno d'imporsi e di brillare.
Fra le donne celebri di questo segno: Giuseppina Beau- Nell'uomo irresponsabile, incolto o immaturo, o quando
harnais, Maria Luisa di Parma, fortemente segnata dal Can- pianeti ed aspetti del suo cielo sono disposti in un modo
cro, la principessa di Belgioioso, George Sand, Lola Montez. che non gli è congeniale, tutte queste qualità sono modifi-
cate, deformate, esasperate o distrutte. Quanto nd Leone
maturo ed evoluto è bontà, generosità, nobile senso sociale,
tolleranza, altruismo, umanità, può diventare superbia, ar-
L EONE òl roganza, prodigalità, mania di grandezza, esibizionismo, forte
dal 23 luglio al 22 agosto
istinto di avidità, egoismo, presunzione, oppressione degli al-
Segno fisso, di fuoco, maschile, domicilio del Sole tri, tirannia, violenza.
Oppure pianeti come Saturno, segni come la Vergine, ele-
Quanti vengono alla luce dal 23 luglio al 22 agosto circa menti come l'acqua in posizione dominante, possono talvolta
di ogni anno nascono sotto il segno del Leone, che è il se- ridurre il regale Leone in un timido agnello.
condo segno di fuoco, il fuoco fisso, la fiamma dominata, di- È proprio quanto avviene quando le macchie solari pro-
sciplinata, diretta dalla volontà. Abbiamo visto come l'Ariete, vocano disordini meteorologici o quando il " colpo di sole "
primo segno di fuoco, sia impulsivo e irrequieto; il Leone è causa di malessere e incidenti.

104 105
Ma vogliamo parlare qui del Leone naturale e delle nume- Se il Sole è dominante e Saturno e Urano in posizioni
rose manifestazioni del suo carattere; del Leone ambizioso e favorevoli, la potenza e la tensione sono volte e inqmalate
realizzatore, la cui forza è fatta di volontà, di attività, di verso un ideale che diventa centro dell'esistenza e conduce
perseveranza, di çapacità lavorativa e senso del dovere. Pur il Leone che si realizza a vera grandezza spirituale. È sem-
sapendosi facilmente adattare, il tipo di questo segno resta pre un uomo d'azione, ma l'azione è disciplinata da una
un indipendente che vuole avere braccia e campo liberi, che volontà comandata dal se1,1so di responsabilità, dal dovere e
si lascia trasportare dalle sue convinzioni e non ammette dall'onore. Molti artisti di questo segno hanno questa co-
rimostranze né sopporta di essere contraddetto, e preferisce stellazione nel loro oroscopo: cosi Petrarca, Rubens, Liszt,
dare l'esempio anziché seguirlo. David, Shelley, Claudel o capi come Lorenzo il Magnifico.
È facilmente eccitabile, generalmente sincero, tenace, co- C'è il Leone esibizionista che ha bisogno del fasto, del
scienzioso, ponderato. Non ammette su di sé nessuna forma teatrale, del palcoscenico e della sua platea, quello che vuole
di coercizione; è ottimista, fiducioso, non è diffidente, non che tutti ammirino il suo potere, la sua ricchezza, il suo
è mai meschino. lusso, o il Leone che nel suo ambiente e nel suo campo di
Non è raro che il tipo Leone arrivi a costruirsi un'esi- attività primeggia per la sua personalità calda, generosa,
stenza materiale comoda e confortevole. Le possibilità di riu- forte, leale e c'è il Leone di bassa qualità, l'arrivista, il
scita sono per questo segno piu elevate che per gli altri. Il vanitoso, il fanfarone, l'anogante, l'avventuriero, l'avvet-
Leone riesce non perché le circostanze lo aiutano, ma perché sario spietato e vendicativo, il tiranno.
sa trarre il miglior partito dalle circostanze e anche perché Il tipo Leone, in un modo o nell'altro, in positivo o in
è ambizioso e fa della riuscita sociale generalmente la ragione negativo, sente phi degli altri il bisogno imperioso di mani-
piu importante della sua vita. Non può quindi contentarsi festare la sua personalità, sia il Leone egocentrico, egoista,
di posizioni subalterne. individualista, o il generoso, padrone di sé e dei suoi senti-
Il suo motto potrebbe essere " volere è potere " ed è di menti, disinvolto, audace, pieno di calore e di carica vitale.
fronte agli ostacoli che si manifesta intera la sua forza. L'intelligenza di questo tipo è lucida, logica, talvolta
Ma è proprio questa forza che, se prende la spinta da ec- autoritaria e orgogliosa, fatta per l'azione. In ogni Leone
cessivo amor proprio, dall'orgoglio e da un'ambizione smisu- esiste sempre un po' il pericolo di presumere troppo d alle
rata, può diventare anche la .sua debolezza, in quanto può proprie forze o di sognare troppo alto o di vedere troppo
renderlo schiavo di questi sentimenti e condurlo alla mega- grande.
lomania e all'inflazione dell'Io. In amore il Leone passionale sente intensamente attra-
C'è il Leone combattivo, portato alle realizzazioni con- zioni e repulsioni affettive, è franco, leale, non ama le mezze
crete, nel quale l'Io si afferma nelle imprese a vasto raggio misure, non sopporta ombre e gelosie, non perdona l'offesa,
d'azione, spinto dall'impazienza che difficilmente lascia tempo vuole un amore totale, completo. In taluni suoi esponenti,
per analisi e meditazioni interiori, la cui combattività è volta quando l'ambizione della carriera supera ogni altro senti-
verso le conquiste materiali e il cui diritto è quello del piu mento, il Leone rifiuta una comunione che potrebbe disto-
forte. I desideri e le passioni spingono, esigono, e solo la glierlo dal suo unico scopo, considera l'amore una debo-
conquista ed il prestigio soddisfano le sue ambizioni esigenti. lezza o una degradazione e la donna è tollerata e considerata
Ecco i Leoni che passano alla storia e nei cui temi astro- soltanto come una cosa.
logici dominano Matte e Giove nel segno del Leone: Lu~gi Sul piano sessuale è un temperamento ardente e pieno di
XIV, Napoleone, Bolivar, Garibaldi, Cavour, Francesco Gm- vigore, ma ha talvolta la tendenza a manifestare i suoi desi-
seppe, Mussolini, Bourguiba, Fidel Castro, Henry Ford, deri in maniera troppo diretta. Ma un eccesso di ardore senza
John Rockefeller, Dumas padre, Cecil de Mille. alcun preambolo è raramente un buon mezzo per arrivare

106 107
u?isce all'amore l'ambizione. Molte volte c'è quindi un con-
a buon fine. Il tipo egocentrico può non capire i bisogni della flitto fra amore ed amor proprio. Perché tutto vada b ene
sua partner. Non tenendo sempre conto che i preliminari bisogna che l'uomo scelto da lei sia già arrivato o abbia la
possono essere non soltanto gradevoli, ma necessari, li tra- possibilità di salire molto in alto. Il suo ideale è un marito
scura e può lasciare la compagna frustrata e insoddisfatta fina~i~riamente e socialmente superiore a lei, del quale
meravigliandosi di trovarla aggressiva. ' ~enttrsl fiera e che lei stessa possa valorizzare. Ed allora
Ma generalmente il leale e generoso Leone ha bisogno di il suo_ cuore, che non conosce le mezze misure, potrà bril-
una donna che lo ammiri e sarà un ottimo compagno a con- lare di un amore entusiasta ed esaltante.
dizione di essere lui a dirigere, a comandare, a decidere e che Naturalmente anche l'ambiziosa donna Leone può, come
la sua compagna sia cosi diplomatica e accorta da farglielo l'uomo, essere vittima delle macchie del suo Sole. E tro-
credere. viamo in questo segno le arrampicatrici sociali, le arriviste
I suoi pericoli in amore sono ancora l'orgoglio e l'ambi- o le altre vittime di un ideale a livello irraggiungibile ~
zione. condannate alla rinuncia per falsa idea di grandezza o falso
orgoglio.
La donna Leone tende a primeggiare, ad imporsi, sa su- Fra le esponenti celebri di questo segno: Carlotta Cor-
scitare ammirazione e sa conquistare facilmente le simpatie, day,_ Madame Tallien, Madame du Barry, la Grisi, Mata
perché è piena di vita e di calore. La sua personalità poggia Han, Margaret d'Inghilterra, Jacqueline Kennedy.
su notevole dinamismo, confidenza in sé, entusiasmo e co-
raggio. Ha reazioni vive e forti e un temperamento che la
porta a provare forti gioie e profondi dolori. Sente intensa-
mente attrazioni ' e repulsioni, ignora le tergiversazioni si VERGINE TI]
rifiuta all'incertezza e va dritta allo scopo. Sa incoraggiare dal 23 agosto al 22 settembre
i deboli con il suo ottimismo ed il suo entusiasmo. General- Segno di terra, mobile, femminile, domicilio di Mercurio
mente disprezza l'inerzia e l'apatia, l'indifferenza e il ripie-
garsi su se stessi. Si mostrerà sempre in piena luce, qualche Fra i segni di Terra (la Terra-fissa del Toro e la Terra-
volta con spavalderia o cinismo, ma quasi sempre con fran- cardinale del Capricorno), la Terra mutevole della Veraine
chezza. Ha bisogno di affermarsi e di dominare. che chiude il primo ciclo dello zodiaco, è il piu comples~o e
La volontà disciplinata, le idee, gli interessi persistenti, contraddittorio.
le danno un carattere forte e l'orientano verso uno scopo e Quanto è statp germe nell'Ariete, linfa nel Toro, orienta-
un'a~bizione. L'ostacolo la stimola, non ama essere vinta, mento nei Gemelli, nutrito dal Cancro, impregnato di ener-
è attlva, affronta il lavoro come una battaglia, è general- gia dal Leone, viene ricevuto, passato al vaglio, trattenuto,
mente intelligente e le basta un colpo d'occhio per capire controllato, reso efficace dalla Vergine. " Non è piu la fecon-
quello che deve fare. Padrona di sé, lucida, distante, qual- dazione de]Ja materia ma quella della ragione e della lo-
che volta sdegnosa, sempre orgogliosa, istintivamente esi- gica. " 1
gente, s'impone e la si nota subito e vuol essere notata. Se il Toro, primo segno di Terra, abbatte l'ostacolo co-
l La donna del Leone considera i rapporti sessuali come una struisce e accumula, la Vergine esita, sceglie, seleziona: or-
naturale necessità. Esistono, non se ne discute e non occorre ganizza.
parlarne. Alcune sono fredde e dominatrici, ma si tratta solo La vitalità è nettamente in declino di fronte al primo se-
di una minoranza. Generalmente sono amanti appassionate
con un forte sex-appeal. 1 A. BARBAU LT, Vierge, "Le Zodiaque" aux lò:ditions du Seuil.
D'istinto, la donna Leone vede grandiosamente, quindi
109
108
gno, la forza diminuisce, in compenso però l'energia si cana- smi e dell'improvvisazione e che, se è aiutata da un'energia
lizza nella sfera immateriale dell'intelligenza. ben ordinata e opportunamente dispensata, può condurre
Il pianeta della Vergine è Mercurio come per i Gemelli. ad alte realizzazioni.
Ma il Mercurio-Aria dei Gemelli rende lo spirito agile, sot- Naturalmente come troviamo in questo segno l'erudito, lo
tile, acuto, improvvisatore, intuitivo, pronto, scintillante e scienziato, l'enciclopedico o lo specialista, troviamo anche
talvolta dispersivo, disattento, o superficiale e leggero, men- il tipo troppo legato ai fatti e alle cose. L'intendere si ferma
tre nel Mercurio-Terra della Vergine lo spirito è grave, pon- allora a lungo sul dettaglio che diventa cosi importante da
derato, lento, organizzato, minuzioso, approfondito, rumi- sacrificare l'essenziale.
nante, attento, talvolta pesante. Il tipo Vergine è comunque un lavoratore preciso, atten-
Si rappresenta il segno con una fanciulla che tiene in to, coscienzioso. Sul piano pratico presenta una vera attitu-
mano una spiga. Nel Medio Evo era una donna che, por- dine ai lavori manuali ed è inimitabile soprattutto se si
tandosi un dito alle labbra, riponeva il grano in una madia. tratta di lavori delicati, minuziosi, complessi, che esigono
Questi modi di rappresentarlo evocano appunto le sue ca· precisione e perseveranza e può essere quindi un eccellente
ratteristiche generali che sono: concretezza e praticità, or- tecnico. Con un'occhiata vede tutto e non dimentica alcun
dine e metodo, spirito critico ed analitico, positivismo; me- dettaglio .
ticolosità e senso del dovere, scrupolosità e controllo, pru· Dal punto di vista materiale è lui a fare il miglior uso di
denza, moderazione e sobrietà. Il segno grafico 1TJl rasso- ciò che è in suo possesso e non sa cosa sia lo spreco. Un
miglia a una M la cui ultima gamba è allungata e sbarrata " tipico " Vergine trova sempre il modo di adoperare ancora
da un tratto, che può far pensare a una stilizzazione del un qualsiasi oggetto che altri getterebbe via.
corpo e delle ali della vergine e a un'appendice che rappre. Soggetto all'inquietudine, questo temperamento nervoso
senta la spiga. La M è anche la prima lettera di metodo, si presenta con una complessione organica magra, tirata,
materia, meticolosità, mente: parole chiave di questo segno. asciutta. Non è facile trovare campioni sportivi in questo se-
Riservatezza, silenzio, serietà, abitudine, pesantezza. Viva gno, ma piuttosto il tipo che ha ricca vita psichica e men-
suscettibilità, esigenza e puntigliosità verso se stessi e verso tale, che si pone continuamente dei problemi e che ha rea-
gli altri. Ingegnosità e gusto della ricerca, istinto di curiosità zioni complesse, contraddittorie, talvolta strane o imprevedi-
mentale e senso di osservazione per desiderio d'imparare bili, dalle mille sfaccettature. Per il tipo Vergine la piu
e di utilizzare la conoscenza, per sé e per la collettività. piccola cosa può avere la piu grande importanza e questo gli
Il tipo Vergine è conservatore e previdente, ha bisogno crea difficoltà di adattamento e di integrazione nell'ambiente
di possedere per capitalizzare ma piu ancora per timore del- di vita, anche perché è soltanto con molta circospezione che
l'avvenire. Tende generalmente all'avarizia, non vuoi essere accorda le sue simpatie. È di solito un solitario e un in-
imbrogliato e vuoi spendere bene il suo denaro. troverso e, suscettibile com'è, si lascia cogliere facilmente da
Ha vivo bisogno di una purezza che può esprimersi in complessi o da timidezze a cui cerca di reagire con eccessi
modi diversi: nell'igiene morale o fisica o nella dietetica, di orgoglio un po' teorici. Oppure diventa scettico per ec-
oppure in un vero bisogno di chiarezza e precisione di con- cesso di dubbio e di diffidenza anche verso se stesso.
cetti e di parole o si tratterà di un'aspirazione al perfe- Le sue qualità e i suoi difetti sono piu o meno accentuati
zionismo. quanto piu o meno dominano nel suo cielo Saturno, il pia-
La sua intelligenza è critica e scettica, si appoggia sulla neta delle inibizioni e del controllo, o Marte, il pianeta del-
ragione, sul controllo dell'osservazione e l'esame analitico l'aggressività, o Giove, il pianeta dell'ordine e della misura.
dei fatti e dei dettagli. È un'intelligenza inquieta, curiosa, E cosi abbiamo il tipo classico, o quello ribelle, in qual-
minuziosa, attenta, che diffida dell'istinto, dei sentimentali- che tratto simile al tipo Scorpione, o l'ambivalente.

110 111

J.
i

Come accade per tutti i segni, anche alla Vergine appar- dersi degli istinti sessuali soprattutto a causa dell'eccesso di
tengono tipi eccelsi e tipi meschini. La storia ci mostra pen- senso critico. Il Verginiano non ha una vita facile in materia
satori e scrittori come Diderot (quattro pianeti nella Ver- di sesso e prova qualche difficoltà ad esprimere in maniera
gine), Cartesio, Chateaubriand, Goethe, Gautier, Maeter- aperta e franca la sua vera natura. Malgrado un atteggia-
linclc, Mistral, Tolstoi, lo Scorpione-Vergine Mauriac. Pit- mento estremamente riservato, i suoi bisogni sessuali sono
tori come Ingres e Greuze, uomini. di Stato come Colbert e forti come quelli di tutti gli altri segni. Poiché è l'uomo dei
Richelieu, e, accanto a un re come Luigi XIV (Vergine- grossi contrasti, se è profondamente colpito, umiliato o fe-
Leone), ecco un piccolo re timido e irresoluto come Luigi rito dalla donna che ama, troviamo il tipo che, soprattutto
XVI (ascendente, Sole, Mercurio e Marte nella Vergine). sotto la spinta di un qualsiasi eccitante, può arrivare a dare
La storia ci mostra un fanatico Savonarola (Vergine-Ariete) scandalo o ad abbrutirsi, e il tipo di cui si dice che non
e uomini violenti come Cesare Borgia e Ivan il terribile. ama, ma che adora. È vero, ma questo può essere anche un
' Quanto il tipo classico è razionale, disciplinato, conven- pericolo. In effetti se i legami sentimentali della vita ven-
zionale, civile, timido, solitario, paziente, tanto il ribelle gono ad essere distrutti il suo equilibrio fisico e mentale
è anticonformista, indisciplinato, testardo, prepotente. L'ec- può essere gravemente compromesso. Cerca di sopravvivere
cesso di umiltà e la modestia allora diventano orgoglio e e di abbrutirsi nel lavoro per non pensare al suo dolore.
ambizione, la timidezza e il distacco diventano indifferen- E non è raro che abbandoni definitivamente ogni desiderio
za, freddezza, talvolta crudeltà; non ci sono piu inibizioni e ogni interesse sessuale anche se non è proprio molto
né freni, il desiderio sessuale è staccato da ogni emozione e vecchio.
libero da ogni morale, la vita è piu o meno sregolata. Ogni segno però vicino alla sua debolezza ha anche la sua
Oppure nello stesso individuo possono coesistere i due forza e cosi la repressione dell'istinto può trasformarsi in
tipi che si manifestano in diversi campi nello stesso mo- istinto sociale. L'individuo cioè perde il piacere personale
mento o in tempi diversi. Ed ecco, per esempio, l'economo a profitto di quella serenità che può venirgli dal rendersi
che ad un certo momento diventa scialacquatore, o lo scapo- utile alla collettività, arrivando cosi a quello che potremmo
lo pieno di manie che controlla la sua dieta e cova le sue chiamare il settimo senso. Se il sesto senso lo pensiamo
digestioni, individuo esattissimo e pignolo in alcune mani- come intuizione o intelligenza spontanea ad intendere e
festazioni e completamente negligente e disordinato in altre. capire gli altri, il settimo senso pensiamolo come sensibilità
In amore il Vergine" classico "non vuole perdere la testa. votata al servizio impersonale della società. Il segno della
I suoi amori sono calmi, ragionevoli, e piu che la passione Vergine è, per mentalità, costituzione, ideali, quello che
cerca la comunione intellettuale. Dimostra meno di quanto piu potrebbe raggiungerlo.
veramente sente perché non è un arido anche se qualche
volta può sembrarlo, ed è un buon compagno fedele e com- Nel suo tipo classico la donna della Vergine è un'eccel-
prensivo, ottimo padre di famiglia. lente padrona di casa che sa portare il benessere domestico
Oppure c'è il tipo Vergine bloccato la cui prima reazione con il suo senso organizzativo, il suo metodico realismo, il
è "NO, " cioè un rifiuto all'istinto che gli appare come una suo ordine, il suo meticoloso controllo; per la pazienza, la
minaccia alla sua pace e alla sua sensibilità, rifiuto tanto piu praticità, la concretezza. È la donna dagli acquisti sensati,
forte quanta piu inquietudine le forze dell'istinto suscitano dai libri dei conti perfetti e sempre in ordine, dai viaggi e
in lui. Odia e teme ciò che inconsciamente vorrebbe di piu dalle vacanze studiate minuziosamente con tre mesi di an-
e si prepara alla rinuncia e si costruisce misure di difesa. ticipo, e che non è mai colta alla sprovvista. Può mancare
L'inibizione può poi diventare un ostacolo e un tormento. di spontaneità e di ardire ed è questo che può farle perdere
La natura del segno è poco compatibile con un facile espan- qualche buona occasione specialmente nell'età giovanile.

112 113

....
È una donna che, per la sua discrezione, per il suo spirito astronomico. Partendo dall'Ariete l'arco dello zodiaco si è
critico e per la sensibilità controllata e trattenuta, perde dif- andato sempre allargando fino ad arrivare al suo massimo.
ficilmente la testa e non si innamora facilmente. Per deci- Ora l 'arco comincia a restringersi fino a quando si ricongiun-
dersi a sposarsi ha bisogno non solo di apprezzare moral- gerà nel segno dei Pesci, per ricominciare poi di nuovo nel
mente il compagno che sceglie, ma di avere con lui, oltre suo eterno movimento ciclico.
alla comunione di idee, la comunità di interessi, altrimenti Durante il primo emiciclo l'individualità nasceva e si
preferisce restare sola. espandeva. Nel secondo emiciclo, che comincia con la Bilan-
Come l'uomo, anche la donna dissonante può diventare cia, si tratta dell'integrazione dell'individualità nel gran
brontolona, pignola, moraleggiante, attaccata al dettaglio, Tutto. Comincia ad apparire la coscienza sociale con l'accet-
economa fino all'avarizia, meschina e inibita. E, come l'uo- tazione del gruppo e degli scambi umani.
mo, anche la donna presenta la disposizione a muoversi fra ~'eq~inozio di primavera portava verso il giorno, l'equi-
due estremi. Passa cioè dal tipo classico al tipo ribelle, da nozto dt autunno porta verso le notti, cadono cioè i valori
una disposizione a controllare, a dominare, a reprimere istin- esteriori e si valorizzano quelli interiori.
to e sensibilità, dal bisogno di rispettabilità, all'opposto. Si Nella Bilancia, retta da Venere, il Sole si trova in caduta
abbandona allora all'istinto in modo drammatico, indiscipli- e Sa turno in esaltazione. Questo secondo segno di aria (del-
nato, talvolta s&enato. È fatta per le situazioni amorose l'elemento cioè dei contatti, degli scambi, dei legami) " inau-
complicate e per le passioni tormentose. Oppure l'ambiva- gura e stabilisce la cooperazione umana. " 1 Il pianeta della
lente che è la timida-sfrontata, la contegnosa-libertina, dal Bilancia è Ven.ere. Non la Venere genitrice del Toro, ma la (

temperamento complesso che ha qualche cosa dell'angelo V~nere Afrodite sorgente dalle spume del mare, l'ordina-
e qu~lche cosa del demonio. tnce celeste dell'amore, del giusto, del bello, l'ispiratrice
delle arti. È lo slancio spirituale alla ricerca dell'armonia,
Fra le donne celebri del segno troviamo nella politica Eli- della comprensione, l'amabilità, il tatto. È l'amore non
sabetta I d'Inghilterra, Anna d'Austria, Guglielmina d'O- soltanto del corpo, ma, prima ancora, dell'anima.
landa. Nella cintura zodiacale che comincia a chiudersi, il segno
Troviamo Letizia Bonaparte e Clara Schumann. La scrit- della Bilancia ha di fronte un segno che le si oppone. È il
trice " rosa " Delly e Maria Montessori. Le ambivalenti primo segno dello zodiaco, l'Ariete: l'istinto impulsivo, l'ag-
Greta Garbo, Ingrid Bergman, e Agatha Christie, perfetta gressività dell'Ariete di fronte alla misura, ai mezzi toni,
nella vita e complicata e tormentata nei suoi libri gialli. alle sfumature della Bilancia. Ecco che cominciamo a capire
il perché della bipolarità dei segni, degli opposti che in un
certo senso si integrano, si amalgamano e si completano.
TI segno viene rappresentato con una Bilancia a due piatti,
BILANCIA !!!:!
dal 23 settembre al 22 ottobre
e anche il suo simbolo grafico !!!:! rappresenta stilizzati i due
piatti di una bilancia, strumento di giustizia che pesa le ri-
Segno di aria, cardinale, femminile, domicilio di Venere chieste delle parti in disaccordo.
Cerchiamo di immaginare che un piatto rappr~senti il
Fin dagli antichissimi tempi si scelse la Bilancia, sim- motore e l'altro il freno; che in un piatto d sia l'impulsi-
bolo della giustizia, dell'equilibrio, della divisione in parti vità, nell'altro la meditazione; che l'uno sia pieno di slancio,
uguali, per designare la regione della sfera celeste attraver- l'altro di timidezza; in uno l'abbandono, nell'altro il dubbio.
sata dal Sole nell'equinozio di autunno, quando i giorni e
le notti sono di uguale durata. Siamo alla metà dell'anno 1
A. BARDAULT, Balance, "Le Zodiaque" aux Éditions du Seuil.

114 115
E, nel giusto mezzo, quando i piatti sì eguilìbrano, c'è la trato di preferenza su una sola persona o attività che di-
giusta mìsura. . venta il punto focale dell'esistenza su cui si proietta tutta
Siamo dunque di fronte a due tendenze opposte che s1 una carica emotiva esclusiva, assorbente, tormentata. C'è
equilibrano, o tentano di equilibrarsi, e il cui punto d'ap- piu intensità, piu inquietudine, piu silenzio. L'apparenza può
poggio è il sentimento. Ne nasce un temperamento nervoso, essere calmà, tranquilla, ma nasconde spesso passioni tor-
una natura delicata, una sensibilità che vibra acuta sul perno mentose. 1
interiore che continuamente oscilla alla minima vibrazione La necessità del "nato nella Bilancia di piacere e di non
che potrebbe sbilanciare i due pi~tt~. Ne deriva _un acut~ dar dispiacere, che in alcuni casi può diventare una debo-
bisogno di armonia, cioè bisogno dt p1acere e com~tacere; dt lezza, fa di lui un essere di buona volontà, il che però non
essere piacevole senza imporsi, cercando _u na tao,ta a~pro­ vuol dire che la volontà sia il suo forte. Agli antipodi del-
vazione, di integrarsi senza turbare la gmete dell ambtente l'Ariete, che si lancia nella lotta con forza e aggressività,
e preservando la propria tranquillità. . la Bilancia, segno autunnale e raffinato, piu che la conqui-
Diviso fra Venere che è giovinezza ed espanstone e Sa- sta difficile cerca un pacifico accomodamento. Come può la
turno che è maturità e concentrazione, il tipo Bilancia "pu- sua volontà non essere esitante se in un piatto della sua
ro " è nello stesso tempo un giovane vecchio e un vecchio Bilancia c'è si lo slancio spontaneo, ma nell'altro c'è il
giovane. , ., dubbio che trattiene ed arresta? Il momento peggiore per
I piatti della Bilancia sono però due e puo pendere ptu questo tipo è quando deve scegliere fra due possibilità che
l'uno o piu l'altro, a seconda-dell'influenza di Vener~ estr~­ lo tentano in uguale misura. Il dubbio e l'indecisione sono
versa o dell'introverso Saturno. Nel primo caso abbtamo il infatti i suoi pericoli.
tipo Bilancia dalla natura facile, arren~evol~, ape:ta, com':· Il pacifismo della Bilancia che teme di affrontare l'ostacolo
nicativa, gentile, che dà libero corso _al sentll~entt ~enerost, è istintivo e facile, qualche volta conduce il nato di questo
portato verso una vita facile, che ha il do_no dt a~ptan~re le segno alla disfatta, .attraverso l'apatia o una sorridente esa-
difficoltà, tollerante, pacifista, disposto m alcuru ca?t. per gerata tolleranza.
raggiungere questo ~tato anche alle form~ ~e~o feli:1 del Perché la vera pace è invece un equilibrio difficile che si
compromesso, l'opportunismo, le concess10111, 1 mezzt ter- deve guadagnare e si conquista. Ed è solo attraverso il sen-
mini. . timento profondo che questo tipo può trovare l'equilibrio
Insuperabile intermediario e moderatore, questo sentl· e finalmente il suo centro di gravità, equilibrio che trova piu
mentale estroverso è un essere socievole non soltanto per· facilmente al di fuori di se stesso per il profondo suo biso-
ché il suo senso umanitario è molto vivo, sa esprimerlo con gno di sentirsi in armonia con il gruppo in cui vive.
tatto e gentilezza, sa creare intorno a sé quell'atmosfer~ di Infatti gli esseri meglio dotati della Bilancia conoscono
calore e di simpatia che gli è necessaria, ma anche perche s~ il vero senso di responsabilità e posseggono tutti gli alti
guardare le cose dal punto di vista ~egli altri, ~ ~o~ra ogm valori spirituali del segno. Sono capaci di iniziative di auten·
cosa vuole la pace. Di conseguenza s1 ad_atta e Jstmtt_va~en· tica filantropia, sanno smorzare l'odio, neutralizzare gli urti,
te si uniforma agli avvenimenti e alle ctrcostanze, nschtan· sanno concedere, senza per questo diminuirsi, e sanno ti·
do talvolta di lasciarsi assorbire o di subire troppo l'influen· portare ogni cosa ad un ritmo regolare anche con distacco
za delle persone che gli sono vicine. . . da sé.
Dalla Bilancia dominata da Saturno, nasce 11 senttmen· · Il tipo Bilancia sente profondamente tutto ciò che è arte.
tale introverso ~hiuso schivo. È sempre il sentimento che Piu contemplativo che attivo, è di solito un istintivo
detta legge, m~ non è 'piu epidermico e sfarfalleggiante, ma
al contrario centrato in profondità, intenso, denso, concen- 1 Da Les femmes iltustres chez l'astrologie.

116 117
amatore di cose belle e può avere, da dilettante, molteplici Sia l'uomo che la donna della Bilancia hanno fortemen te
interessi artistici, mentre quando è spinto da una vera voca- s~iluppato il senso estetico sicché, prima di ogni cosa, nel-
zione e da un vero talento, può ascendere alle piu alte vette I _amore, cercano la bellezza. A seconda che la dominante
della creazione artistica. Il senso della vista e dell'udito sono sta Vene~e o Saturno, questo tipo è un uomo galante, che
fortemente sviluppati, e infatti molti musicisti e molti pit- non sa vtvere senza tante donne o viceversa i suoi senti-
tori sono di questo segno. menti sono piu o meno repressi e irresoluti.
L'intelligenza del tipo Bilanaia è particolarmente aperta e Fra gli uomini celebr~ di questo segno: Virgilio, Era-
umana. Dotata per stabilire dei rapporti ed equilibrarli, smo ~a Rotterda~, n~to il28 ottobre 1467, quindi sotto Io
vuoi essere onesta e imparziale, senza fanatismi o partiti Scorp10ne, ma Bllancta-Scorpione perché ha nella Bilancia
presi. Il suo giudizio prudente è pronto a prendere in consi- l'ascendente e tre pianeti, Mercurio, Venere, Urano· Nietzs-
derazione dottrine diverse e anche opposte. La sua logica è c~e, ~andhi, che libera il suo paese con la non ~iolenza.
affettiva, " sente " le cose prima di capirle. L'attenzione si Pttton come Watteau e Boucher, poeti come Lamartine
fissa su ciò che piace, non ama lo sforzo né l'applicazione re come Luigi XIII e Luigi Filippo e oggi fra gli altri l'ar~
minuziosa . La memoria è pronta e selettiva, le associazioni chitetto Le Corbusier. ' '
di idee e d'immagini si arricchiscono piu per analogia e so-
miglianza che per discriminazione o contrasto, è piu ispirata " Amo dunque sono, " titolo di un bel libro di Sibilla
che inventiva. Il buon senso e il bisogno di pace inclinano Aleramo, potrebbe essere il motto della donna di questo
lo spirito a un ottimismo filosofico ed estetico nella tranquil- segno.
lità del giusto mezzo. La donna della Bilancia è una creatura molto femmini-
Segno eminentemente femminile, la Bilancia anche nel- 1~. Bontà, bellezza, eleganza, tenerezza, in un clima sensi-
l'amore porta tatto, delicatezza, moderazione, tolleranza. ~lle, fine, sfm_nato. Siamo nel mondo del sorriso, della gen-
L'uomo della Bilancia non è il maschio che conquista la sua ule~za, del mmuetto, della sfumatura, con la continua aspi-
donna con la lotta, che s'impone e decide. Usa piuttosto le razto~e alla pace, all'armonia, con il bisogno di aprire il
armi femminili della seduzione: sa adulare, essere anche proprro, cuo~e e la t~nden~a a commuoversi. Spesso la sua
ardito, ma con tatto. Il bisogno d'amore e soprattutto di natura e esttante e mdectsa e cerca di sfuggire alle diffi-
tenerezza è piu importante in lui della sensualità. Ha bi- coltà per le quali non è fatta.
sogno di poesia, di una nota romantica, di chiaro di luna, Ha la ~oca~ione del mat,rimonio e se si sente amata, per-
di musica dolce. Le esperienze sentimentali hanno molta vasa com è dr tenerezza, e la sposa ideale. Se incontra il
importanza nella sua vita e, soprattutto nella giovinezza, si compagno giusto si assimila a lui fino a sentirsi parte di lui
abbandona a numerose esperienze sentimentali e sessuali. stesso. È veramente la sua metà, sente con le sue orecchie
In questo segno, retto da Venere, troviamo spesso il raffi- vede con i suoi occhi fino a perdere anche un po' della su~
nato o l'amorale. person~lità. Il s;to matrimonio p~ò apparire agli occl1i degli
Questo tipo d'uomo è, piu degli altri, fatto per il ma- estranei armomoso anche quando non è un matrimonio
trimonio perché sente molto l'influenza della sua donna, felice.
con la quale vuole dividere gusti, interessi, passioni e la Quando la dominante è Venere, abbiamo la donna incline
sua riuscita sociale può dipendere molto dal suo matri- alla mondanità e ai piaceri, dal vivo senso estetico arrende-
monio. La scelta della compagna non è, per lui, sempre fa- vole, aperta, comunicativa. È l'essere che aderisc~ al mon-
cile perché ha aspirazioni contrastanti, preso com'è fra il do intero c?n tutt~ una rete _di legami, di simpatie; può
desiderio e il timore e si lascia facilmente conquistare da P?rlare ~re mtere dt tutto e dr nulla, è t utta indulgenza e
donne risolute ed attive. dilettantismo, e sogna. Ma sogna in modo diverso dalla

118 119
donna del Cancro o dei Pesci perché sogna per conciliare, in coda non si chiude come nella rm ma finisce con la freccia.
nome della giustizia, quello che pur sembra inconciliabile. Lo Scorpione corrisponde nell'uomo-zodiaco (cioè a quel- l

L'amore, centro della sua vita, _QuÒ avere l'aspetto galante, l'anatomia zodiacale scoperta da Ipparco) alle parti del cor-
reale, ideale. po umano che si usa nascondere, l'ano e il sesso, escremento
Ecco Marion Delorme, la grande cortlgtana che ispirò e liquido seminale, cioè i valori della distruzione e della
tanti poeti, ecco Paolina Bonaparte, la Venere vittoriosa creazione che psicologicamente corrispondono, in senso po-
del Canova, o Cléo de Merode, la regina della Belle époque. sitivo e negativo, ai valori dell'istinto aggressivo e dell'ero-
Ritroviamo le aspirazioni tipiche del segno in Edith Stein, tismo.
in Katherine Mansfield, in Eleonora Duse, aspirazioni che Maestri e guide del segno sono Marte e Plutone, il d~o
si socializzano nella Pasionaria e in Eleonora Roosevelt. della guerra e il signore delle tenebre e dell'inferno. Il se-
gno dello Scorpione corrisponde all'ottavo campo della cin-
tura zodiacale, il campo della morte.
SCORPIONE m
dal 23 ottobre al 21 novembre
Erotismo, Marte, Plutone, 8" campo, amore, lotta, notte,
morte, uniti nel segno dello Scorpione con quanto hanno
di peggio e di meglio. E infatti, l'aculeo avvelenato propone
Segno fisso, di acqua, femminile, domicilio di Marte il male allo Scorpione, che a volte lo compie, ma è anche
vero che spesso da questo male riesce a far venir fuori un
Ogni anno dal 23 ottobre al 21 novembre il Sole per- capolavoro. Ed è allora che lo Scorpione diventa aquila. Nel
corre l'ottavo segno zodiacale, quella porzione cioè dello Medio Evo infatti questo segno veniva rappresentato anche
zodiaco che si trova a uguale distanza dall'equinozio di da un'aquila. Nella mitologia l'aquila s'identifica alla Fenice
autunno e dal solstizio d'inverno. che, dopo essersi bruciata, rinasceva trasfigurata dalle ce-
Scorpione: segno di acqua. Ma non si tratta dell'acqua neri, e questo ci ricorda che lo Scorpione governa non sol-
sorgiva del Cancro o dell'acqua marina dei :Pesci. Queste tanto la morte, ma il risuscitamento.
sono acque stagnanti, profonde, silenziose, acque calde, in- Possesso e conoscenza costituiscono per il nato di questo
focate : liquido seminale, che genera la vita o lava vulcani- segno le chiavi della supremazia. La sua curiosità è inqui-
ca che semina la morte o rigagnolo che si perde. sitiva ed il suo istinto vitale lo fornisce di una natura vigo-
Si rappresenta il segno con un animale che pare sia uno rosa, avida di soddisfazioni, irascibile, affascinante, conqui-
dei piu antichi abitanti del nostro pianeta e che, quando statrice.
si muove cosi di sghimbescio, dà l'impressione di vivere a Una delle maggiori caratteristiche di questo tipo è l 'ori-
disagio nella sua nera corazza. Un animale che fugge il sole ginalità e talvolta la stravaganza dei suoi modi di pensare e
e la luce, che vive nascosto nelle fessure dalle quali esce solo di agire. Vi è sempre qualche cosa di strano e di misterioso
di notte; bestia provvista di un aculeo velenoso, capace di nei " tipici " di questo segno e l'ambiguità esteriore si ri-
dare la morte. Tutto questo fa capire quanto male si possa percuote dentro di loro. Oscillano sempre fra il " bene " e
dire dello scorpione, il cui morso è stato paragonato al bacio il " male. "
di Giuda. Ma non esiste male senza bene, né buio senza È una terribile ambivalenza, causa di angoscia, l'angoscia
luce, e non c'è altro segno cosi pieno di contrasti e cosi di sentirsi attirati spiritualmente verso l'alto, mentre il peso
complesso. del corpo e della materia trattengono fortemente in basso.
Ne capiremo di piu il significato se ci riportiamo alle I nati nello Scorpione danno sempre la sensazione che
sue corrispondenze e analogie. Il geroglifico che rappresenta ci sia qualche cosa di segreto in tutto ciò che fanno. Sem-
il segno m assomiglia a quello della Vergine, ma qui la brano freddi, staccati e difficilmente mostrano ciò che sen-

120 121
tono, ma in realtà il loro temperamento è ricco di una pas- Il segno dello Scorpione è presen te in un modo o nell'altro,
sionalità che a volte prorompe impetuosamente. Il lato cioè in posizione dominante o di riflesso, in quasi tutti i
sensuale e sessuale assume una grande importanza nella temi astrologici dei piu grandi geni.
loro vita e il superamento di forti impulsi diventa spesso Ma piu generalmente, senza arrivare ai grandi voli dello
uno fra i piu gravi problemi da risolvere. Scorpione che diventa aquila, nella maggioranza dei casi,
Il problema del destino sarà spesso per gli Scorpioni una l'aggressività si trasforma in una volontà che si afferma so-
scelta o un compromesso fra due tendenze estreme perché prattutto nella lotta. Le complicazioni, il mistero, gli osta-
questa natura porta dentro di sé impulsi violenti e passioni coli sono infatti quasi un nutrimento per lo Scorpione che
imperiose e dolorose, che non tarderanno a maturare e a per sua natura è sempre scontento di se stesso.
manifestarsi, se non sono trattenute da inibizioni che pos- C'è poi lo Scorpione che non si realizza e respinge, anzi-
sono, in taluni casi, maggiormente complicarle. ché dominarli, gli istinti aggressivi o erotici che gli fanno
Le principali caratteristiche del segno sono: combattività, paura, ed è allora condannato a un'angoscia che compro-
concentrazione, orgoglio, individualismo, volontà di potere, mette la sua salute. E conosce gli stati ansiosi che diven-
indipendenza, passionalità, erotismo, pos_i~ivismo, suscet~i­ tano manie di persecuzione o senso di colpa, o ossessioni
bilità e gelosia, tenacia e perseveranza, diligenza e orgamz- di sbagliare, o erotizzazione dell'angoscia o richiamo alla
zazione, decisione ed egoismo, ostinazione, irritabilità. morte. ·
Il tipo Scorpione nasce ribelle ad ogni disciplina imposta, Oppure, specialmente se nel tema astrologico sono i pia-
nessun segno come questo subisce, insieme alle influenze neti e gli aspetti a bloccare impulsi ed istinti, troviamo an-
astrali, positive o negative, quelle dovute a una educazione cora un _altro personaggio, che assomiglia molto al tipo
piu o meno adatta o sbagliata. Come gli altri segni gli Vergine. E lo Scorpione che fa tacere la voce della passione
Scorpioni possono manifestarsi in diversi modi. e per il quale la vita vuoi dire proprietà, sobrietà, ordine,
Per istinto l'aggressività dello Scorpione è autodistruttri- puntualità, rispettabilità. Non è piu d'istinto un creatore, ma
ce, ma spesso questa forza si esteriorizza sotto forma di una un lavoratore laborioso che ha acuto il senso del dovere, co-
opposizione a un ambiente giudicato da lui ostile. Se prende scienzioso e corretto. Se comincia un lavoro tutto deve essere
il cammino della rivolta, disprezza ogni freno e le sue ten- organizzato, fino all'ultimo dettaglio e basta un niente,
denze possono portarlo vetso il male, lo sporco, il cattivo, il un'inezia, per !asciarlo insoddisfatto per cui molto spesso è
crudele dove accumula sempre piu violenza e odio. Fortu- un uomo infelice.
natame~te esseri di questo tipo rappresentano la minoranza Certamente però sono piu numerosi gli Scorpioni che
degli " Scorpioni. " . . sono' un po' dell'uno e un po' dell'altro personaggio, che
Le statistiche indicano una singolare frequenza dt grav1 nello stesso tempo e su piani diversi o in periodi diversi
delitti fra questi rappresentanti negativi del segno. E· si passano dal freno dell'inibizione al lasciarsi andare del·
tratta di crimini a sfondo passionale, di atti di vendetta l'istinto.
maturati in clima di gelosia e di otgoglio offeso o abuso di Sarà, per esempio, il tipo disciplinato nel lavoro e indi-
violenza o fanatismo politico. sciplinato nella vita privata, o l'intrigante discreto, o il tipo
Lo Scorpione superiore ed evoluto adopera in senso po- capace di vivere nel piu scombinato disordine e di provare
sitivo questo fuoco divorante che l'idealismo latente inca- a un datq momento la febbre dell'ordine, rigoroso in asttatto
nala e la volontà disciplina, e allora l'intelletto costruisce e senza controllo in concreto, o che economizza il cente-
e conquista penetrando in profondità nei segreti della vita e simo per poi buttar via il denaro tutto in una volta. Il nato
della morte. Il segno piu micidiale diventa allora il segno nello Scorpione è sempre un po' l'uomo degli eccessi e degli
piu fecondo. Non c'è infatti famiglia zodiacale piu ricca. alti e bassi.

122 123
Le sue simpatie e le sue antipatie sono profonde e totali
Il Marte dello Scorpione, pur avendo qualche cosa ~ e, in ragione della sua ambivalenza, può passare dall'amore
comune con il Matte dell'Ariete non si comporta per? all'odio piu implacabile. Non dimentica l'offesa e conserva
nello stesso modo. Ad ambedue i segni conferisce.l'ag.gressl- un rancore che può anche diventare vendetta senza pietà.
vità, la volontà di potenza, l'indipen?enza, la nbelhone. a Eccessivo, portato agli estremi, è un essere sensuale ed
ogni giogo imposto. Ma per la conqmsta e. per la sottoffils- esigente. L'amore fisico costituisce per lui anche un mezzo
sione dei propri simili occorrono anche paz1e~a e co~tan_za, per liberarsi dall'eccessiva tensione nervosa. Nella partner
qualità che l'Ariete difficilmente ~a, e che mv~ce il tipo non sopporta né l'indifferenza né l'incomprensione. L'amore
Scorpione possiede generalmente m _notevol~ m1~ura. è quasi sempre un problema per lo Scorpione. In taluni casi
L'intelligenza di questo tipo è cunosa ed mqmeta, .adat- è una forza imperiosa, l'amore-passione che somiglia a un
ta a scrutare in profondità, è attiva, c<:ncreta, . orgamzzata combattimento da cui si deve uscire vincitore o vinto. I
in senso utilitario e pratico. Qualora s1a predisposto allo problemi di coscienza, la lotta fra spirito e materia su
studio il tipo Scorpione è capace di accumulare u~ enorme uno sfondo sado-masochista, l'istinto incontrollato da cui
sapere, di arricchirlo e di perfezionar~o con l'~spenenza .. Le può venire tutto il bene o tutto il male rappresentano le
predisposizioni intellettuali sono amp1e, potenti, progressive. sue prove . " Il piu grande amore è quello che fa maggior-
La memoria è coordinata, fedele, pror:ta. L~ sua fo~.za st.a mente soffrire ": sono parole di Dostoevskij, Scorpione ti-
nella conoscenza di se stesso e degli altn. È un mtelh- pico. Fra le celebrità del segno, o sulle quali lo Scorpione
genza perspicace, penetrante e caus_t~c~, c?e, spin~a dal pun- incide fortemente troviamo: Paganini e Berlioz, Dostoevskij,
giglione dello spirito critico vede p1u il ~fetta e il ~ale eh~ Gide, Mauriac (Scorpione-Vergine), Clouzot, Camus, Henry
la qualità e il bene. Non sa sempre resistere al piacere dt Miller, Ionesco, Rodin e Picasso, lo Scorpione-Matte Lu-
attaccare di contrariare, di pungere, molte volte non sa tero, lo Scorpione-Luna Edgar Poe, Reza Pahlavi, De Gaul-
esprimer~i senza ferire. D'altra parte il tipi~o Sc~rpione, che le, ed esseri violenti come Goering e Goebbels.
dubita e diffida per principio, non cerca d1 far.sl amare ~a
desidera di piu farsi temere. L'uomo ev<?lut~ ~l, questo tipo La donna Scorpione è audace, originale, stravagante,
supera con sacrificio e sforzo il. senso ~ avl?ita d~l segno, intelligente, fantastica, piena di fascino, ardente, gelosa,
che si manifesta, in positivo o m negauvo, m _og?l set_tore possessiva, esclusivista in amore come nell'amicizia, egocen-
della vita, conferendo capacità di creazione o d1 d1struz10ne trica. È il tipo di donna che riscuote il maggior successo,
secondo l'equazione individuale. . . ma non invita certo a un'esistenza tranquilla.
È l'osservatore acuto delle debolezze altrm, con asplta- È veramente se stessa nelle grandi occasioni, nelle com-
zione al superamento del male a~ch: negl~ altri, _ed ~ f?rs~ plicazioni, nei problemi da risolvere. La sua volontà è forte
perciò che i piu s~r:sibili. e bray1 ps1cologt, molti ps1chia~n e si trasforma in risoluzione sotto la spinta imperiosa delle
e psicanàlisti, med1c1 e chm:rghi hanno! nel.loro tema astro- passioni. Non tutte le Scorpioni sono belle, ma hanno sem-
logico, il segno dello Scorp10ne. molt~ m ~v1de~za . . pre quald?-e cosa di affascinante. Non è donna semplice né si
Nessuno come il tipo Scorp10ne e canea di m.ag~etlst?~ lascia capire facilmente, ha bisogno di vivere in un clima
personale. Nel suo fisico come nella sua natura ps1ch1ca v1 .e caldo, complicato, tragico o muto, misterioso, segreto o
sempre qualche cosa che attira e affascina. C'è u_na ce~ta ana strano. Se è insoddisfatta sessualmente, diventa aggressiva.
di famiglia fra i tipici del segno: sor:o fors.e gh occ~l pene- I compromessi sentimentali non la soddisfano. Ardente e
tranti da aquila o lo sguardo magnetico de1 serpenti. Il suo appassionata, ha bisogno di amare in modo quasi primitivo
potere sugli altri è grande, tanto piu che conosce se stess<? e magico, sia in senso benefico che malefico. Concepisce
e riesce a capire subito il lato debole delle persone che glt l'amore come uno stato violento, nascosto, amore-morte,
interessano e sa approfittarne.
125
124
fatto di lotta di alte vette e oscuri abissi, di sadismo e de- e aspira all'armonia fra temporale ed eterno. I piedi sono
dizione, di s;greto e di teatro. Ha fiuto, perspicacia, lampo sulla terra, ma la testa si drizza verso il cielo: materia e
folgorante, vede tutto, capisce tutto, scopre tutto, da de- spirito, corpo e anima, vicino e lontano istinto e ideale riu-
niti in un'unità globale, che è coscienza': frutto del sacrificio
tective. dello Scorpione, che immediatamente lo precede.
Naturalmente anche la donna può essere tutti i diversi
personaggi di cui abbiamo già par~at? ~ cioè ard~nte e istin- Il_ segno si trova sotto gli auspici di Giove, maestro della
tiva o controllata e bloccata, o disctplinata, raztonale e po- coes10ne e della coordinazione, della giovialità dell'ottimi-
siti~ista o autodistruttrice. Messalina o Maria Maddalena, smo, dell' espans10ne.
. '
se è tipicamente Scorpione è quasi sempre inquieta, compli- . Il fervore del temperamento del nato del Sagittario de-
r~va_ app~nto dal suo vivo bisogno di espansione e di este-
cata, angosciata.
nonzza~t_one. Lo _slancio yitale gli accorda il privilegio di
Accanto a una Maria Antonietta troviamo una Maria uno spmto che. nmane g10vane a lungo, perché messo in
Curie. Accanto a Grace di Monaco, Vivien Leigh e Kathe- atto con l'entusiasmo, l'attività, la gioia di vivere, il calore
umano. La sua attività è di ordine muscolare emozionale e
rine Hepburn. '
m~ntale, per cui. il tran_tran delle abitudini n~n è fatto per
lm, che ha contmuo bisogno di movimento e di interessi
SAGITTARIO jtl sempre rinnovati. E come non è sempre facile vivere con
dal 22 novembre al 20 dicembre ~o Scorpione, cosi, per tutt'altra ragione, non è facile
Segno di fuoco, mobile, maschile, domicilio di Giove vrvere con ~? Sagittario che sogna di andare sempre piu
lontano e d mventare un nuovo mondo meraviglioso che
Ogni anno, dal 22 novembre al 20 di~embr7 cir~a, il Sol_e disprezza l'abitu8ine e l'uniformità e che la mediocrità sco-
attraversa il nono segno dello zodiaco, il Sagtttar10, con d raggia, come qualcosa di ingiusto e non adatto ai suoi me-
quale si chiude la trilogia del fuoco. Non è piu la fiam~a riti. _Perché il ~agittario, esagerato, grandioso, megaloma-
rossa, indomabile, irresistibile dell'Ariete, né la fiamma gtal- ne, st sente quasi sempre di un'origine superiore!
la del Leone, incanalata dalla volontà e consacrata alla È l'uomo che apprezza il comfort e la considerazione e
grandezza dell'Io· questa del Sagittario è la fiamma azzurra non è sprovvisto di senso pratico né di attaccamento alle
che s'innalza ver~o le illuminazioni dello spirito. Possiamo cose mate~iali, ~a se ne ~teressa sportivamente. Se gioca,
distinguere i tre segni di fuoco cosi: Ariete-calore, Leone- per esemp10~ gt?ca _per gtocare non per guadagnare, come
luce, Sagittario-fusione. L'energia sagittariana proietta verso lavora per mclmazione non per abitudine. Lavora vera-
uno scopo ciò che lo Scorpione ha saputo ammassare e, _al mente_ con dedizio~e se il suo lavoro gli piace, altrimenti
contrario del segno dei Gemelli, indice di dualismo ~ dtf- non nesce ad applicarsi seriamente. Anzi il lavoro ideale
ferenziazione, il Sagittario, che gli si o~po?e sulla cmtura per lui è. quello supplementare, liberamente scelto, che gli
zodiacale, è il segno della fusione, della numone, della coor- ~onsente il bel gesto che lo soddisfa, anche se in definitiva
e un lavoro che lo stanca e non gli rende nulla. Talvolta
dinazione, della sintesi.
Simbolo del segno è un centauro il cui corpo nella parte spreca la sua energia in uno sfarfallio di progetti sublimi
inferiore è quello di un cavallo, co~ le quattro ~ampe ben con una superattività invadente e discontinua senza con~
piantate in terra, e nella parte supenore quello ~ un uomo centrarsi e condurre a termine. E mentre di fro~te all'insuc-
che leva la testa in alto, puntando una freccta v~rso le cesso _si ritira nella sua _vanità offesa perché è orgoglioso e
stelle. L'uomo cioè che non ha abbandonato la matena e ne le ferite all'amor propno sono per lui le peggiori la riu-
porta ancora il peso che lo trattiene, ma già guarda in alto scita lo spinge all'imprudenza. '

127
126
Mentre l'attività è impulsiva, la sensibilità infiammata, lazione, di integrazione, di solidarietà. Tutto questo sembra
la capacità di assimilazione pronta e aperta, mancano al strano in un individuo la cui principale caratteristica è il
temperamento la ponderazione e la concentrazione che sta- bisogno di indipendenza, ma il Sagittario " tipico " sente in-
bilizza e coordina. Generalmente la sua attività è troppo cor,sciamente di non appartenere interamente a se stesso e,
irregolare e superficiale per arrivare a conquistare vera- istintivamente, sa che vivere all'unisono col mondo non
mente quella indipendenza a cui questo tipo sempre aspi- comporta una riduzione dell'indipendenza o della coscienza,
ra. Soltanto il Sagittario maturo riesce a centralizzare le sue della volontà o della libertà, ma è anzi solo attraverso que-
energie e a concentrare intuizioni, volontà, azione in una sto passaggio che egli può conquistarle.
ispirazione costruttiva. Il tipo Sagittario simpatizza facilmente per la vivacità
Questa natura movimentata, dagli ampi voli, dai vasti del suo temperamento, per una sua larghezza di vedute fatta
disegni, grandiosa per intensità ed espansione, aspira a una di generosità e di tolleranza indulgente e si adatta con disin-
certa dimensione che può cambiarsi facilmente in inflazione voltura a qualunque ambiente.
dell'lo, in esagerazione, in mania di grandezza. Come avviene per tutti i segni, la legge della bipolarità ci
Il suo idealismo è forte, lo sviluppato senso sociale è mostra tipi molto diversi. O il Sagittario estroso, espan-
basato sulla franchezza e l'onestà, la sensibilità s'infiamma sivo, dinamico, euforico, entusiasta, mai meschino, franco
per le idee grandiose, l'amor proprio è fiero fino alla vanità, e leale, esagerato in tutto, anche nella sincerità, per cui può
l'ambizione gli porta il desiderio di distinguersi, non è né anche mancare di tatto; o quello che tende verso il confor-
sospettoso né interessato e cosi, propenso a familiarizzare tevole ottimismo, partigiano della legalità, dei valori mo-
specialmente con chi abilmente sa adularlo, è l'ultimo ad rali, dell'ordine e che vuole prestigio e onorabilità. Oppure
accorgersi degli inganni, non perché manchi d'intelligenza, colui che o a causa di una configurazione astrologica piu
ma perché non è diffidente e crede nei suoi simili. complessa o di una educazione sbagliata, tende alla piu feroce
La vivacità della sua collera è bruciante e fugace, sde- indipendenza. La volontà allora insorge intollerante contro le
gna la vendetta e la violenza, a meno che non vi sia tra- abitudini, i luoghi comuni, i pregiudizi, le sue passioni sono
sportato da uno scatto teatrale del quale però si pente imperiose, i suoi sono scalpiti da putosangue. O ancora il
subito. Preferisce comunque mille volte piu una discussione tipo tentato dall'avventuta, eterno nomade, l'essere piu mo-
tempestosa che la calma ovattata della tranquillità. bile della terra, portato sempre verso nuovi orizzonti. Se è un
Questo temperamento, dotato in alto grado di senso so- introverso l'avventura avverrà dentro di sé e il suo slancio
ciale, si sente integrato nel mondo ed ha innato il senso di sarà diretto verso una forma di conoscenza come fine del suo
partecipazione alla vita universale. viaggio interi6re.
Non si tratta della socievolezza della Bilancia, specifica In ogni tipico Sagittario c'è un po' di tutto questo.
del bisogno di equilibrio e di armonia, che si adatta e uni- Nei tipi immaturi del segno troviamo persone superfi-
forma, ma non si integra; né di quella del Leone che accet- ciali, che volentieri parlano di cose sublimi senza in realtà
ta la cooperazione in vista di un'espansione e di un aumen- sentirle, e quanto il tipo positivo si mostra leale, franco,
to di prestigio; né di quella che il Cancrò costruisce per autorevole, il negativo è fanfarone, bugiardo, presuntuoso.
effusione di sensibilità; né di quella dei Gemelli che si La tendenza all'esagerazione e all'iperbolico esiste in tutti
realizza sul piano mentale; né di quella che il T oro concre- i tipi Sagittario. Per un Sagittario una cosa non è sempli-
tizza con tatto e gentilezza, ma senza niente perdere né dare cemente bella o brutta, ma è meravigliosa e favolosa o tre-
di se stesso; e non ha le ragioni pratiche della Vergine. Il menda e orribile. Gli entusiasmi lo esaltano, le contrarietà,
Sagittario è un espansivo che vibra in sintonia con il piu dalle quali però si risolleva presto, lo sprofondano nella
largo ambiente possibile per una vera necessità di . assimi- disperazione.

128 129
L'intelligenza di questo tipo è piu brillante che profon- neralmente spontanea, intraprendente, energica, impaziente,
da, piu rapida ed intuitiva che attenta e concreta. L'imma- franca, leale, un po' superficiale, esagerata. È forse quella
ginazione e la fantasia sono vive, si compiacciono delle me- che dalla vita coniugale esige piu delle altre. Non si preoc-
tafore e dei simboli e talvolta il pensiero prende l'avvio cupa di dar la caccia a un marito, ma vuole una posizione so-
proprio dai simboli e dall'immaginazione. L'intendere è ciale elevata e sicura, chiede molta considerazione e diflì-
rapido e sovente non dà tempo alla riflessione se l'entusia- cilmente può vivere con un uomo avaro, geloso o sospettoso
smo lo trascina. Lo spirito è portato verso i grandi spazi e o dalle vedute troppo ristrette.
i grandi voli, sempre alla ricerca di nuove conoscenze, spes- Nel tipo estroverso la donna Sagittario, sicura e disinvol-
so in modo indipendente o filosofico. È un'intelligenza tol- ta, sa vivere senza sforzo con le persone, le cose, i luoghi,
lerante, libera, v.asta. le situazioni piu diverse, è socievole, allegra, ottimista. Cerca
Il tipo Sagittario è un ottimista che si ritiene un po' pro- un compagno che sia un uomo importante e ha bisogno di
tetto e favorito dalla sorte; difficilmente si lascia scorag- una vita larga, di una casa spaziosa e confortevole, di amici-
giare e anche dopo delusioni e insuccessi riprende la sua zie scelte e numerose.
strada con immutata energia. Questa è veramente la sua Il tipo introverso invece è d'istinto una ribelle. Insorge
grande forza perché i tipi migliori di questo segno non at- contro quanto è calmo, stabilito, consacrato. Non le basta
tendono passivi i favori del destino, ma sanno che bisogna l'ordinario, cerca lo straordinario. La sua volontà vuole l'in-
conquistarli e lavorano e lottano per raggiungere le posi- dipendenza, la libertà, l'avventura pericolosa, ama la bra-
zioni desiderate. Nei Sagittari, piu inclini ai piaceri e ai vata e l'esplorazione dentro o fuori di sé, ha bisogno in
godimenti, c'è invece una pronunciata pigrizia. qualche modo di sbalordire il prossimo.
Propenso all'avventura anche nel campo sentimentale, La donna Sagittario, specialmente quando è giovane, è
non è sempre costante nei suoi affetti. Sotto questo aspetto piuttosto un ragazzo mancato, una femminista accanita. Non
l'uomo del Sagittario presenta la tendenza a minimizzare le perde tempo in romanticherie se il suo ragazzo non l'ama di
proprie colpe in fatto di infedeltà coniugale perché non dà un amore sfrenato, se non mira alto, se non è l'uomo sublime
importanza alla cosa. Ma appartiene pur sempre ad un segno dei suoi sogni. Tutto in lei è slancio, depressione, nuovi
di Fuoco ed è quindi ardente e appassionato con la donna slanci. Non vuole una vita piatta, monotona, convenzionale,
" sua " e si rivela sul piano fisico un partner entusiasta e è bohème fino alla cima dei capelli, ha bisogno del nuovo
spontaneamente impetuoso soprattutto quando è verament.:! come dell'ossigeno, ha orrore del tempo sprecato. Sposerà
innamorato. Non è il tipo che ha timidezze né falsi pudori. generalmente in contrasto alla famiglia, alleverà i suoi :figli
Il tipico Sagittario ha generalmente molti interessi intellet- in modo diverso e forse migliore delle altre mamme, senza
tuali e sportivi ed è solamente attraverso uno scambio di convenzioni o rettorica, s'interesserà dei figli non suoi, s'in-
idee, di emozioni sensuali che può espandersi liberamente e teresserà degli amici, s'interesserà di tutti e forse per occu-
trovare il suo equilibrio. Ed anche se non è sempre fedele parsi degli altri si scorderà di sé, trascurerà un amore suo,
può essere comunque un eccellente compagno di vita. dimenticando che l'amore è fatto di attenzioni verso una
Fra le notabilità del segno: Beethoven, Toulouse-Lautrec, sola persona.
De Musset, Flaubert, Winston Churchill, W alt Disney, Lind- Invecchiando, se la vita non l'ha interamente soddisfatta,
berg e molti trasvolatori. rischia di diventare amara, o riverserà sugli altri il suo bi-
sogno di rimediare ai torti, oppure, propagandista di un suo
La donna del Sagittario riesce facilmente simpatica, ha ideale, vorrà insegnarvi qualche cosa in cui lei crede e vorrà
sviluppato senso della giustizia e senso sociale, sente pro- guidarvi, diventando noiosa a furia di consigliare e di fare
fondamente i legami d'amicizia e quelli del prossimo, è ge- prediche, perché per lei siamo tutti un poco suoi figli.

130 131
Oppure sarà una dignitosa dama de?ita, alle opere di ben~, ci7lo, cioè, dove, nel giorno in cm st viene alla luce cul-
0 sarà un po' di tutto questo, cos1cche parlando, co~ let, mma?-o .gli astri quand'è mezzogiorno. La X casa è ~uella
improvvisamente ci accorgeremo che forse non l abbiamo che mdica la conquista, gli onori. Il Capricorno dunque
mai veramente capita. . comprende . una mezzanotte interiore che rappresenta la
Fra le celebrità del segno: Cristina di Svezia, Madame di base, la radtce, la terra che racchiude il seme sotto la fredda
Maintenon, Maria Stuarda, Madame Récamier, Maria Wa- coltre dell'inverno, perché la pianta possa vivere nella piena
lewska, Maria Callas, Edith Piaf. luce d~l sole in un mezzogiorno terrestre che rappresenta la
conqutsta.
1\.;faest~o de~ se~no è Saturno, il cupo, severo, freddo,
malincomco, sllenzwso, impietoso il duro il potente l'am-
CAPRICORNO èO bizioso Saturno. ' ' '
dal 21 dicembre al 19 gennaio
Le. cara~teri~tiche. del s.egno del Capricorno passano dalla
Segno di terra, cardinale, femminile, domicilio di Saturno negativa rtduzwne di ogm fatto che non sia l'esclusivo desi-
derio di con~e?tra1:si s?ltanto su se stesso e sulle proprie
Dal 21 dicembre al 19 gennaio circa di ogni anno il cose, alla poslttva nduzwne e concentrazione di se stesso in
Sole percorre il decimo segno dello zodiaco, quella por- funzione degli altri, che conduce al massimo dei valori. E
zione della sua cintura che va da 270° a 300°, partendo dal troviamo cosf l'uomo freddo, egoista, ombroso suscettibile
solstizio d'inverno il massimo della declinazione sud. Ne~ a~ar~, malinc?n~co e solo, e l'altro, il positivo', le cui prin~
nostro emisfero è 'il periodo delle notti piu lunghe e det ctpah cara~te~·tstt~he s~no : tenacia, pazienza, laboriosità, pru-
giorni piu brevi, delle ultime notti dell'a~no c~e t?uore ~ denza, seneta, dtscrezwne, senso del dovere e del sacrificio.
delle prime dell'anno nuovo. È teml?o ~1 m~dttaz10ne, dt Nessuno come il tipo Capricorno è capace di rinunciare a
luoghi chiusi e raccolti. ?ormo~o .amt:?ah e J?lante: t~mp? quanto può d~rgli gioia se capisce che tale rinuncia gli per-
d'introversione, di autodifesa, d1 nduz10ne, di econom1a VI- met~e. di ragg;ungere. quell~ mete superiori a cui aspira. È ·
tale, di concentrazione. . ambtz~oso ed e provvisto di una delle maggiOl'i virtu umane,
Capricorno: segno di terra, della terra nera che. racchiude la pazienza: ,È generaJ:nente un pessimista, preparato però
e nutre il seme dentro di sé, lentamente, labonos~mente, ali~ avverslta, che sa 111cassare e sopportar e in silenzio. Sia
senza splendide dimostrazioni, in vista di una conqmsta an- fistcamente sia psichicamente è il piu resistente fra tutti gli
cora lontana. È la terra delle radici profonde, della base che altri tipi zodiacali.
trattiene la vita e la matura perché possa dare p~eno v~­ Il Capricorno " tipico, " non ama parlare né farsi notare
lore alla pianta. Nella trilogia dei segni di Terra, il <:apn- non è spontaneo, non ha fantasia, non ha calore, non ha fre~
corno rappresenta la terra cardinale, la terra fredda di gen- schezza, nasce già un po' vecchio. Ma non è raro che l'ap-
naio che assorbe e nutre il seme. Quel seme che nella terra parente freddezza e la sua impassibilità nascondano una
fissa del Toro terra gra~sa e calda di maggio, diventerà yulner.a~~i:à i?te.ri?re doloro~,a per eccesso di rigore, di
vegetazione v;rde e profumata e si dissecc~erà nella t.erra infles_sibilita, dt rtgtdezza, e cto che quest'individuo guada-
mutevole della Vergine, quando la spiga è gta stata tagliat~. gna 111 calma, padronanza e costanza, perde in slancio ca-
Il segno si rappresenta con un anim~le strano che .ha 1l lore, spontaneità. '
corpo di capra e la co~a che s:mbra d1 pes.ce, un ammale . C?sf cor~zzato, non drammatizza mai, non si meraviglia
che partendo da valle, st arramptca ve~so le Cl~e. ~h m~n:e, ~ prep~rato a tutto, e questa calma, che nei tipi
Questo segno zodiacale è m7sso. 111 relaztone c~n la X t~fe~t?rt divent~ .111dolenza, apatia e lentezza, nei tipi supe-
casa, la cui punta si chiama Medio C1elo, quella porz10ne del rtort e la condiztone necessaria alla ponderazione, alla me-

132 1.33
ditazione, alla perseveranza, alla stabilità~ ~ ,sa~gu.e f~~ddo! L'intelligenza del Capricorno ha bisogno di essere distac-
alla forza d'animo, a quella volontà e sohdita di gmdtzto ~ c,ata da~e cose per ved~rle chiaramente e paterne scindere
chi tiene in mano il proprio destino e talora quello altru1. l .essenztale. H a un, ragwnamento freddo e spoglio, ha pa-
Se nel tema astrologico il Capricorno è " riscaldato " dal Zienza e lentezza, s1 da maturare bene le idee e aver sicu-
Sole da Urano o da Marte in posizione forte, la tipica am- rezza di giu~io. È uno spirito geometrico definito, preci-
bizi~ne di que~to segno si manifesta con maggior for~a C: so, che ha btsogno di basi e valori indiscutibili perché non
a seconda delle tendenze dell'individuo, può trattarsi di v_uole. sorprese. La .cono~c~nza .astratta è suo privilegio, e
un'ambizione terrena o spirituale. I punti estrem~ di ques~e ntroviamo questo tipo dt mtelligenza nei cultori di scienze
due versioni si chiamano Cesare Augusto e Cnsto Gesu. esatte, matematiche, tecniche, filosofiche.
Quando si tratta di un'ambizione p.er des~de~io d~ potere, il I .pericol~ di <:(Uesta in~~lligenza si presentano allorquando
Capricorno somiglia in alcune marufest~zwru al tlpo Leone. la slSt~mattca dive?-ta ptu forte della verità, fino a giun-
Ha lo stesso orgoglio che porta a desiderare e a combat- gere. a1 due estrem1. Quando diventa cioè incapacità a stac-
tere per raggiungere l'oggetto dei suoi desid~ri flla i~ piu carsi dal concreto o astrattismo del piu disincarnato. Ma na-
Saturno gli insegna la tattica da adoperare e g}1 da le ~1sorse turalmente .questi casi san? ,rari e rappresentano gli estremi
della pazienza, del calcolo freddo, la vo~on~a dura,, 11 fine ?ell~ due diverse personahta del Capricorno mentre invece
senso politico, la mente lucida che non s1 distrae ne perde t1 p1u com~n~ pericol,o ~ q~esta intelligenza è quello di ca-
di vista la situazione, l'equilibrio e il sang?e freddo ~che dere nel gng1ore dell abttudine o dell'automatismo.
nelle piu forti emozioni, il saper volere e 11 saper dectde~e C~m tutte le armature e le difese che questo tipo si co-
anche per gli altri. Sarà il piccolo tiranno della propna strmsce dentro, si capisce facilmente che l'amore non oc-
famiglia o l'uomo politico intransigente,. accorto, freddo. o cupa. un posto molto importante nella vita del capricorniano
fanatico sarà Mazarino, Talleyrand, Hmdenburg, Stahn, per 11 quale conta di piu essere potente e padrone di se
Malenk~v, Mao Tse-tung, Adenauer, tutti in un modo o stes~o. ~e amare ed e~sere amato. Egli reprime la sua af-
nell'altro fortemente influenzati dal segno. f:tttvlta, ne;>~ soffre a vivere solo, anzi gli dà fastidio pensare
Quando Saturno svalorizza l'importanz~ d~i ~is.o~~ e di doyer divtdere la sua vita e quindi, se non resta celibe o
dei desideri materiali o quando questo destdeno e m1b1to, n?n s1 sposa molto presto, quando cioè non si rende conto
si può arrivare al rinuncia~~rio che non deside~a niente, d~, qu~llo ,eh~ fa, s~ spo~a tardi e si tratta generalmente
piu o meno complessato, pm o m~no amaro, d~sad~ttat?, pm di un umane di ragione o di interessi che d'amore
chiuso talvolta esageratamente umtle e contraddtttono, m ~bbiam? parlato del " freddo integrale. " Molto piu spes~
fondo 'attaccato solo a se stesso e alle sue cose. Fino ad arri- so mvece l apparenza fredda e la paura di amare non lasciano
vare al " puro " che si distacc.a .dal mondo c~n v;ra um.iltà, sc?rgere la .delicata sensibilità di cui questo tipo è capace e
per autentica scelta o per amb1z10ne morale di u~ asc~ns1on~ gh crean? mtorno una specie di schermo, superato il quale
spirituale; che si distacca da sé per consacrarsi agh altn, anche lU1 ama come tutti gli altri e può anche passare dal~
donandosi a una grande causa o a una grande opera, ~o~ l'.estremo dell'in~bizione e dell'indifferenza all'amore-pas-
costante disciplina. Quanti pensatori, filosofi, ma~ematlci, swne e alla gelosia. Ad ogni modo le ragioni della sua vera
scienziati, medici illustri appartengono a questo tipo: Pa- o apparente freddezza possono ricercarsi ancora in quelle
steur, Keplero, Newton, Tycho-Brahe, H:rschel, Monte- che sono le estreme manifestazioni del suo carattere. In alcu-
squieu, Comte, Proudhon. E artisti come. ~1chel~gel~, Cé- n.i casi. cioè è troppo occupato di se stesso per lasciare che
zanne' Matisse , Utrillo' Rubinstein, Scnabm, . Samt-S1mon, SI entn . nella ~u~ ,in:imità. O, all'opposto, l'apparente man-
ognuno dei quali naturalmente ha una sua partlcol are perso- canza di emot1v1ta nsale alla sua spersonalizzazione.
nalità capricorniana. L'uomo del Capricorno, che lo dimostri o meno, è un tipo

134 135
sensuale, come lo sono in genere coloro che. apparteng.ono ~i difetti delle donne: non parla troppo, sa ascoltare, non vende
segni eli Terra, solo che questa sua ~en~ualita la ~spnme m fumo, non perde tempo, pensa all'avvenire. Quante altre
modo diverso. C'è U tipo chiuso, solitano, tr.anqlllllo~ capac~ donne,. sanno. ~ar~ al~rettanto? Se dice che ha capito e che
eli rinunce, che svalo):izza l'importanza de1 ~1s?gru e del ha un I~ea, .~~ e s1cun che ha veramente capito e che non si
desideri della carne. E c'è U tipo invece quas1 v10lento nel- tratta di un tdea campata in aria.
l'amore, ingordo ed egoista che ha bisogno ~H. avventurose In fondo però è malinconica e pianifica un po' tutto e.
esperienze anche fuori del com~7, per ~en~~rs1 forte 7 pa- forse dà piu importanza al lavoro che alla vita privata.
drone eli sé. Ma accanto a questl v1 sono 1 pm numerosi c~<; Perciò bisogne~ebbe consigliarle di prendere la vita piu
riescono ad incanalare l'eccesso eli vitalità e la sensuah ta alla leggera e dt non crèdere che essere superficiali, almeno
fisica dei segni eli Terra verso attività creative. un poco, sia proprio cosf grave come lei pensa.
Comunque, generalmente la v~ta am<?rosa dell'uomo ?el Abbiamo . qui patlato naturalmente della donna tipica-
Capricorno comincia tardi. I suoi amo~1 so.t;o co.t;troll~t1 e m~nte Capncorno, ma basta che segni ed aspetti modili-
poco dimostrativi; ragiona e pondera I suo.1 senttme~tl ed chino. quella che è la base di questo tipo perché molte cose
esclude dalle sue esperienze il colpo di fulmme. ~on si lega cat;nb~no . A_nche ~e donne del Capricorno possono presentare,
se non dopo aver bene esaminato e valutato le ctr~ostanze e ne1 nguardi dell amore e del sesso, le stesse caratteristiche
le possibilità a cui va incon~ro .e m?stra una sp1c~at~ ten- degli uomini. Apparentemente fredde, non di rado hanno in-
denza alla solitudine. In molti de1 suoi rapprese~tantl l uomo vece u~ t7mperamento molto appassionato e passionale.
del Capricorno è forse il piu freddo dello zodtaco. ~on c~­ Vale qumdt anche per loro quanto abbiamo già detto .
pisce i capricci femminili, ama le ser~te yres.so Il ca~l1- Quello che però è indiscutibile sta nel fatto che in fondo
netto, un buon libro, le sue pantofole, il silenzi~, una vlt~ a? ogni " !ipico." Ca~ricorno c'è sempre un po' di ambi-
un po' monotona. Bisogna ~onvincer~o a lungo pnma che si zione che s1 manifesta m un modo o nell'altro, c'è sempre il
decida a diventare un manto,, ma m. compenso, una volta bis~gnç> <:li crearsi .de~li schermi di ?ifesa e un po' eli quella
presa la decisione, è un compa~no serto .e fedele c~e. ~once­ malincorua che gli vtene forse dali essere, fin dalla nascita
pisce la libertà solo attraverso 1~ senso ~ responsa~Ilita, c~~e preparato alle avversità. '
offre una posizione stabile e s1cura e, m fondo, e propno Fra le donne celebri di questo segno, Capricorniane in
con un marito come questo che si arriva alle nozze d'oro! un modo o nell'altro: la marchesa di Pompadour, Elisa Bo-
naparte, granduchessa di Toscana, Elisabetta d'Austria, l'im-
Anche la donna del Capricorno ama la solitudin~, è ri- peratrice della s.o~tudine, C<?sima Wagner, ambiziosa per
flessiva, poco ciarliera, detesta il tempo spr~cato, ~~ veste delega, e le ambiziOse della v1ta galante: Maria Duplessis e
sobriamente, non fa spese pazze, prende l~ v1ta s~nal?ente la bella Otero. E fra le artiste: Simone di Beauvoir Marlene
e anche per lei la scelta di un compag~o e ~es~ dtffìctle da Dietrich, Ludmilla Pitoeff. '
una innata diffidenza, da una pronunciata timidezza, e dal
desiderio di eliminare tutti gli inconvenienti che potrebbero
turbare l'armonia di una vita a due. Per lei la felic~tà st~ nel ACQUARIO Z:Z
buon senso. Non è fatta per gli amori spensierati e giOva- dal 20 gennaio al 19 febbraio
nili. Ma se ha una primavera in ritardo spesso ha un ma-
Segno di aria,- fisso, maschile, domicilio di Saturno e Urano
gnifico tramonto.
È la sola donna dello zodiaco con la quale ~'uomo. parl~
da pari a pari ed è la sola che riscuote la fiducia degli antt: Dal 20 gennaio al 19 febbraio circa di ogni anno, il Sole
femministi perché ha sgominato una volta per sempre l attraversa l'undicesimo segno dello zodiaco, quella porzione

13~-J
136
della sua cintura compresa fra i 300° ed i 330°, che la tra- te~pi, al segno dell'Acquario fu dato il significato di aspi-
dizione pone sotto il segno dell'Acquario. raz~one verso una piu alta coscienza, verso una conquista
L'Acquario è un segno di aria. Sono molti quelli che fanno raz~on~le e umanitaria, verso l'età nuova e le nuove gene-
confusione sulla sua natura perché lo si rappresenta con la raz10ru .
figura di un uomo maturo che porta sulle braccia un'anfora
inclinata dalla quale sgorga l'acqua per tutti quelli che hanno
.La legge di a~bivalenza?I og~i pianeta e di ciascun segno
est;te anche ne1 confronti dell Acquario, e cosf, accanto
sete. Acquario infatti vuoi dire "portatore d'acqua. " L'uo- ~ uon:o d~l progresso razionale e cosciente e perciò umile
mo è quasi vecchio, ha ormai la piena esperienza della vita e~1ste m potenza, nell'individuo di questo segno, la sma~ l

e versa la conoscenza alle nuove generazioni. Il geroglifico ma superba de.l semt;>re piu nuovo. Una smania che può di-
col quale si rappresenta graficamente ~ ha il simbolo di '
v~~t~re. orgogl10. e dismisura, e che non lascia piu la possi-
due onde parallele. Fa pensare nello stesso tempo al fluido btltta di fermarsi, quando si è presi dal vortice di cose tal-
e alla luce. Che resta da raggiungere dopo che le cime mente grandi che non si possono piu controllare.
sono state conquistate? Bisogna trascenderle. Le energie si Le qualità positive e negative di Urano, simili e in contra-
espandono liberamente nello spazio, non piu legate all'indi- sto al segno dell'Acquario, ben si addicono all'epoca nuova.
viduo, ma inviate all'umanità. Infatti l'acqua che si spande Perché l!rano, oltre a progresso, significa anche caos oltre
dall'anfora è di natura eterea, è un'acqua che diventa aria, a forza mcanalata, significa anche forza inumana e Incon-
destinata all'anima, non piu al corpo. trollata.
Nella trilogia dei segni d'aria, di quell'elemento cioè che Di fro~te a Saturno eh~ rappresenta il Tempo, Urano
vuoi dire scambi, legami, relazioni, abbiamo visto che i t~ascende il tempo e lo spaz10, cosi come noi ancora li conce-
Gemelli rappresentano essenzialmente i legami della mente: piamo sulla Terra.
la scuola, la professione. I legami della Bilancia sono invece . Urano è. anche ~a temera.rietà. incosciente, individuale,
quelli del cuore, rappresentati soprattutto dalla coppia. Nel- cteca; fanatt~a, u~op~ca, escluslVa, libera da ogni freno, men-
l'Acquario diventano i legami dell'anima, quelli delle affinità tre l Acq~ano .stg~c~ fratellanza, amicizia, saggezza che
elettive, il cui fine ultimo si chiama fratellanza univ~rsale. s_fi~ra la r~u.ncta, 1deahsmo, libertà che implica responsabi-
La tradizione ha sempre indicato Saturno come stgnore lita e sacrificio.
di questo segno. Dopo la scoperta di Urano, invece, Saturno e Urano vuoi dire mente, e Acquario vuoi dire anche cuore.
Urano, ciascuno in modo diverso, se ne dividono la guida. Ed è p~ssibil~ che proprio in questo contrasto sia il pro-
Al Saturno cupo, triste e avaro del Capricorno, succede blema ed d pencolo dell'uomo nuovo, psicologicamente im-
il Saturno limpido e ricco dell'Acquario. È il Saturno che preparato a questo vertiginoso progresso. L'uomo alla ti-
ha saputo perdere, che ha acconsentito a rinunciare e a spo- cere~ di una nuova dimensione nella quale poter riunire ar-
gliarsi nel Capricorno, e ora conosce la gioia di questo dono momosamente i valori dell'aria, dell'acqua, della terra del
che arricchisce e ritrova intere tutte le sue profonde ri- fu~c~; e ci.oè la mente, il fluire delle cose, la vita, il caiore;
sorse. Se il Saturno del Capricorno rappresenta il fato, il Sa- e ctoe spazw, tempo, materia, energia.
turno dell'Acquario rappresenta la liberazione.
Urano nel mito impersona il cielo e viene paragonato a Il temperamento che giunge all'Acquario attraverso tutti
Prometeo rapitore del fuoco celeste. Porta quindi il calore gli altri segni è dunque maturo all'indipendenza.
e la tensione verso l'alto, verso il massimo. Non a caso è .I I suo slancio vitale non si spande impulsivamente e in
1.'
stato chiamato a impersonare l'epoca nuova, l'era che va tante .direzioni e in una agitazione che si compiace di essere
verso l'alto, alla conquista dell'universo siderale. Ma molto, fe~brile come nel Sagittario, ma si concentra, teso verso un
molto prima della scoperta di Urano, fin dagli antichissimi umco scopo. Non per avidità, come nello Scorpione, ma

138
139
l;
i,,

disinteressatamente evadendo da se stesso, per un suo biso- altri, spazio che non potrebbe avere se fosse ancora tanto
gno di esplorazione e di ricerca. Nel tipo Acquario non esi- occupato di sé.
ste soltanto il desiderio di libertà ma il bisogno della li- . Eppure non è un santo. Anzi il piu bel complimento che
bertà. L'accomodamento o la concessione non servono che st possa. fa;e a u~ vero Acq~,ario, realizza tosi nel migliore
ad irritare il suo impulso. Al primo posto delle sue asso- det modi, e proprw questo: Tu non sei un santo ma sei
lute necessità egli pone il libero arbitrio, la scelta volon- un uomo nel senso piu bello della parola. "
taria della decisione, la necessità di disporre liberamente di S~ capisce quindi che un Acquario a dominante saturniana
se stesso. Vuole pensare, agire, parlare apertamente, senza commcra veramente a vivere come deve vivere soltanto
sentirsi costretto da alcuna autorità. quando si realizza. Infatti fino a che non si ma~ra è un
Si capisce quindi come debba essere anticonformista e essere debole, con de?ole volontà, che cede per compia-
ribelle questo Acquario le cui principali caratteristiche sono cenza, per ess~re ben v~sto, .per bont~, per quieto vivere, per
o dovrebbero essere: altruismo, idealismo, bontà, vivo senso sopravvalutazwne degli altn, perche non ha senso pratico
dei rapporti umani, onestà, bisogno di verità, generosità, perché ~on. è un furbo. " La verità è che per essere verament~
intuizione, originalità, eccentricità, rinnovamento, disordine, generosi btsogna essere forti, saper dire 'No ' cosi forte
distrazione, vanità. Nei casi positivi, e quando domina Sa- come si sa dire ' Si) ' senza paura di essere spi;cevoli " dice
turno in buon aspetto, il pianeta offre al segno solide basi Barbault.
morali e chiara coscienza dei doveri verso se stesso e verso Quel suo volare al di sopra delle cose distratto allonta-
gli altri. · nandosi dalla realtà, quel suo modo di s~mbrare s;lo anche
Quanto i primi due segni dello zodiaco, l'Ariete e il Toro, fra ~miei~ qu~lla sua incapacità di parlare di sé senza parlare
portano il peso dei grossi istinti dell'uomo, tanto gli ultimi d~glt ~ltn, dipendono dal fatto che il tipo di sensazioni care
due, l'Acquario e i Pesci, ne sono sprovvisti. L'Acquario at nat~ nel Cancro. non appartiene all'Acquario. Per la stes-
tende a liberarsi dal peso degli elementi materiali che istin- sa ragwne non lo mteressa una conversazione che gli appare
tivamente sente contrari alla sua libertà. E perciò qualunque banale e si accalora soltanto per qualche cosa che veramen-
passione può avvolgerlo, ma non dominarlo o travolgerlo. te lo inte~essa o lo appassiona. E come ha bisogno di rap-
Non sa cosa sia l'odio, mentre l'amore per il prossimo non pre~entar~t un fa~to per esserne colpito in modo preciso,
lo meraviglia perché gli è naturale. Può appari~e indiffe- cost ~a btso~no di una vera e propria passione per dare la
rente e sembra quasi che i fatti che lo riguardano non lo sua ptena mtsura e trovare il suo equilibrio.
colpiscano in pieno. Ma questo accade invece> perché ha il La saggezza è naturalmente piu facile se la dominante è
dono di staccarsi da se stesso, liberandosi dai suoi impulsi armoniosa e saturniana: Quando Urano domina allora il ra-
istintivi al punto da vederli da estraneo. Quelle contra- gionamento è piu eccentrico, il gusto del contra~io e dell'av-
rietà che per un altro tipo potrebbero essere causa di tor- ventura sono in primo piano, l'individuo vive in un clima
menti in lui diventano paziente resistenza volta alla spe- di alta . tensione e porta, ?elle esperienze che si ripetono
ranza. Questo estroverso, sereno ed emotivo, si distacca sotto dtverse forme, tutto tl suo fanatismo e il suo bisogno
fluido e trasparente e vola verso l'alto, ma senza perdersi di novità.
fra le nuvole. Guarda dall'alto, ma senza alcuna traccia Inadatto, eccentrico, originale o ribelle non vuole essere
di orgoglio. Possiede invece un certo tipo di fierezza che gli come gli altri, rifiuta e disprezza principi' stabiliti e morale
comanda di umiliarsi se occorre, perché sa che soltanto la corrente. Può essere lo stravagante che vuoi dare lo choc a
franca e sincera autocritica gli può sbarrare la via dell'ego- tutti i costi, o l'utopista che cerca l'irrealizzabile o un es-
centrismo. Se riesce a distaccare da sé il peso delle cose è sere che sotto i grandi gesti nasconde l'insicurez;a o l'im-
perché questo vuoto gli consente serenità e spazio per gli broglione abile nell'inventare sempre nuovi trucchi,' o il va-

140 141
nitoso che crede di essere un tipo eccezionale. Oppure le p~s~ono alla fine restare delusi. Allora l'Acquario ha la sua
stravaganze e l'originalità, i gusti strani e raffinati, si vol- cnst e soffre, ma è solo cosi che riacquista la libertà e poi
gono verso la vita sessuale. <l:uan?o le cose prendono il giusto posto, l'amore può esser~
Oppure è l'estremista appassionato amante del .P~~a?~s­ nmptazzato dall'amicizia.
so, che aspira ad arrivare all'estremo delle sue posstbthta 111 . ~'amore adatto a questo tipo è infatti piuttosto un'ami-
una data direzione, sia essa una affermazione scientifica o c;z1a am<?rosr, tendente ~ realizzare la coppia moderna,
tecnica, o un'audace esplorazione, o la ricerca di un avvenire l amore h~er~ ':el senso gt.ust? della J?atola. Cioè la coppia
migliore per la società, o una corrente di idee nuove. senza pregmd1Zt e prevenztom, scambievolmente e rispetto-
L'impressionismo, il futurismo, il cubi~mo,, il dadaismo? samente libera.
il surrealismo, e cosi via, hanno sempre avuto t loro Acquan I~ tipo. Acq~ario ha bisogno della sua indipendenza in
precursori. . og~1 f?anifestaztone della sua vita, anche nell'amore, e non
All'inizio l'originalità, che è sempre la maggwre tenden- puo ~1vere s~nter:dosi prigioniero. Nell'amore-amicizia può
za del segno, è piu spirito di contraddizione che altro. E? è dare ti meglto dt sé, cosi come nell'amore fondato sullo
anche sgarbatezza, goffaggine e timidezza. Ma quest~ attitu- s~am~io d'idee e la comunione d'interessi intellettuali e spi-
' t
dine, negativa in partenza, tivela una manieta di essere ntuali.
molto personale, ed è l'abbozzo di quella che,. una .volta . Il suo ~entimento si dirige, piu facilmente, verso chi ha
trovata la strada, potrà essere una bella affermaztone 111 un btsogno dt 7ssere. consigliato e guidato e sa creare, prima di
adulto indipendente, non conformista, maturo per un gu~to tutto, un .ehm~ dt confì?enza e di parità, al di fuori di ogni
nuovo, votato generosamente ad una causa, che vuol servire calco!?, dt ogm presa dt posizione, di ogni orgoglio o amor
l'umanità con la riforma, l'innovazione, il rinnovamento o proprw, non per debolezza, ma per coerenza con i suoi ideali.
la rivoluzione. Non scoppia infatti rivoluzione se non c'è la Se la donna Acquario, a dominante saturnina inclina
scintilla di un Acquario. . verso questo tipo di saggezza, l'altra l'Uraniana 'oltre ad
È evidente che l'intelligenza dell'Acquario è progressi- essere indipendente e originale, può ;nche essere 'un'avven-
sta, riformista, utopista o rivoluzionaria, adatta alle ide7 di turiera piu o meno libera da ogni freno o misura.
avanguardia, servita da una intuizione profonda~ da un r1cco Troviamo comunque fra le donne dell'uno e dell'altro
potere di assimilazione. Che sia estremista o titubante, ra- tipo personaggi molto importanti, femministe o innovatrici
zionale o disordinato, il pensiero fa sempre parte della sua i~ molti ~e:tori dell~ vita. Cosi la duchessa d'Uzes e le gran-
maniera di vivere. d! femm~ste a~e~tcane Susan Anthony e Virginia Woolf.
Il tipo superiore è un autocritico sincero e poiché vuole Non st può gmdtcare la condotta di un Acquario secondo
la verità, prende prima di tutto posizione di fronte a .se le non?e. abituali. C<;>n lui si penetra in .un mondo a parte.
stesso e poi sente il dovere di dèmistificare. Ha uno speCia- Benche s1a capace di grande onestà nell'unione, non trova
le intuito che gli fa presentire l'avvenire. ~lcun bisow10 di legalità e può sentirsi perfettamente felice
Generalmente anche i meno dotati di questo segno pos- 111 una uruone libera. È piu appassionato che sensuale.
seggono abilità mentale o manuale adatta alle piu svariate Cerebr~le, proprio perché appartiene a un segno d'aria,
attività. contrartamente all'uomo dei Gemelli, è dotato di una esi-
genza che chiede di essere soddisfatta quotidianamente sen-
Gli amori dei tipi Acquario, uomini o donne, sono all'ini- ~a eh~ tuttavia la. vc;>lutt~ n~ abbia una grande parte. Esiste
zio meravigliosi, romantici, romanzeschi o drammatici, ? m lm un fondo unmediabilmente solitario e ciò che cerca
cosi a loro sembrano perché li rivestono della loro immagi- nell'u?ione fisica è i~ calore della partner. Non è un tipo
nazione e li trasfigurano idealizzandoli. Facilmente quindi che st accontenta facilmente, anche perché cerca nella sua
142
143
donna tante donne: l'amante appassionata libera da pre- , .In comp.en~o, specialmente se ammira il suo compagno,
giudizi e convenzioni, la compagna tenera, l'amica sincera e tmpareggtabile nelle grandi circostanze della vita. Il suo
che rispetti la sua indipendenza e sia pronta a seguirlo nelle problema maggiore è di trovare una formula fra il suo desi-
sue improvvise idee e nelle stravaganze. C'è poi l'altro tipo derio d'indipendenza, il suo bisogno di dare e la vita di
di Acquario dominato da Urano in posizione dissonante, per tutti i giorni.
il quale la vita sessuale sarà molto complicata. Non si sa n. suo pericolo: le soluzioni ~streme ed improvvise.
troppo quali siano veramente i bisogni affettivi e sessuali Bisognerebbe perciò consigliarle di fare sempre qualco-
della donna dell'Acquario perché questa non li esteriorizza. sa che le possa impedire il colpo di testa!
Alcune non esitano a proclamate che non hanno mai pro- La donna Acquario, vestita sempre all'ultima moda, si
vato il minimo desiderio sessuale. (Si tratta d'una frigidità rovina a forza di generosità. Non è una mamma chioccia
morbosa e al contrario sono giunte ad un grado di evolu- ma genera1mente sa educare ~
i suoi figli perché ha una grande'
zione tale che si sentono liberate da certe necessità fisio- fortuna: ama la sua epoca, la vita moderna, il progresso e ha
logiche?) Altre invece hanno un temperamento vulcanico fiducia nell'avvenire dell'umanità.
che si trova male con un marito troppo tranquillo; e in Un uomo dal temperamento molto sentimentale, per
questo caso non esitano a moltiplicare le loro avventure esempio un Cancro o un Pesci, dirà che questa donna è
strane o insolite senza preoccuparsi del veto della morale insensibile, ma non è esatto; è piuttosto che non si lascia
e delle convenzioni. impaniare da inutili sentimentalismi e che ha bisogno di
ammirare prima di poter profondamente amare.
Non è molto facile per gli Acquari essere veramente felici
in amore, specialmente se Saturno o Urano sono dissonanti; Molti sono, e in tutti i campi, i personaggi celebri segnati
o se non sono ' ancora abbastanza maturi affettivamente o dall'Acquario. Shakespeare dice che i grandi avvenimenti
scelgono il compagno o la compagna con troppa impulsi- proiettano innanzi a loro la propria ombra .prima che la loro
vità. presenza occupi l'universo. Esistono infatti in ogni epoca in-
La donna dell'Acquario dovrebbe sposare un uomo abi- gegni che appartengono piu a un'età da venire che non a
tuato alle sorprese. Dotata di una personalità sconcertante e quella in cui vivono e che appaiono ai loro contemporanei
spesso inafferrabile, offre generalmente al suo compagno una come esseri ribelli e spesso sono invece dei precursori. Non
vita ricca di emozioni ed imprevisti e può anche mettere a a caso un anticipatore come Giulio Veme, pensatori anti-
dura prova la sua pazienza. Può quindi legarsi durevolmen- conformisti e rivoluzionari come Voltaire, Rousseau, Marx,
te solo con un uomo comprensivo, di larghe vedute o che Joyce, Brecht, scienziati e filosofi come Galileo, Ampère,
abbia molta fantasia e sappia conservare la calma anche di Darwin, Edison, Franklin, Volta, Montgolfier, Bacon,
fronte alle improvvise decisioni della sua donna e possa Schelling, Adler, Piccard, sono tutti fortemente segnati dal-
condividerne la vita ricca di emozioni e di sensazioni. Un l'Acquario. E Marivaux, Beaumarchais, Byron, Stendhal,
uomo che non le imponga programmi troppo precisi, pro- Dickens, Madame de Sévigné, Colette, Ada Negri, Breton,
getti studiati fìno al dettaglio, rigorosi orari di pranzo, di- Prévert, tutte diverse espressioni di questo segno.
strazioni a giorni fissi, che non faccia discussioni di denaro, Molto importante la famiglia dei musicisti: Pergolesi,
che le conceda la libertà a cui ella sa di avere diritto (è bene Mozart, Schubert, Mendelssohn, Chopin (Acquario-Pesci),
dire però che qualunque libertà non le basterà mai), che non Corelli.
si meravigli o si addolori se, proprio nel momento in c_ui E fra i pittori Manet, Degas. Fra i politici, a titoli di-
desiderava stare solo con lei, la casa si riempie di amici versi, Carlo V, Federico il Grande, Abramo Lincoln, Roo-
poiché questa donna è la regina dell'amicizia. sevelt.

144 145
PESCI Jt Pes~i:. dodic:simo se~no. Attraverso gli undici segni pre-
dal 20 febbrajo al 20 marzo cedentl t valon della v1ta hanno avuto le loro stacrioni i
loro fiori, i loro frutti, la loro morte e, dal nuovo "slan~io
Segno di acqua, femminile, mobile, domicilio di Giove e di
delle loro radici, il mondo sensibile, purificato e idealizzato
Nettuno
dell'Acquario, si getta ora nell'oceano dei Pesci e si discrre-
ga, si liquefa, s'inabissa e si confonde. Lo spirituale defini-
Ogni anno, dal 20 febbraio al 20 marzo, il Sole percorre tivamente ~ssociandosi dal materiale, è pronto a ritornare
quella fascia dello zodiaco che va dai 330" ai 360° dell'eclit- allo stato di caos e a ricominciare il suo eterno ciclo. Dodi-
tica e che la tradizione attribuisce al segno dei Pesci. Con cesim? ed ultimo segno: segno saggio, carico di tutte le
questo segno il cerclùo si conclude, pronto a ricominciare espenenze? segno infantile carico di tutti i sogni impossibili.
di nuovo il suo giro nel suo eterno movimento. n. SU? ~deogramma tt indica due semicerchi che pOSSO-
Per comprendere il significato dei Pesci, pensiamoli come no nu~1r~1 e formare un cerchio. Questi due tratti comple-
terzo ed ultimo segno di acqua e come 12° dello zodiaco. mentan s1 voltano le spalle e sono riuniti da un tratto che
Ricordiamo la rappresent~zione grafica di questo segno che rappresenta l'orizzonte. Indicano cioè domini separati ben-
la tradizione accomuna al 12° campo mentre sulla cintura ché legati fra loro.
zodiacale si trova opposto al segno della Vergine. Ricor- . Il segno è rappresentato da due Pesci disposti in senso
diamo altresi che Giove e Nettuno sono i suoi pianeti mverso, che nuotano in direzioni opposte, uniti da un filo
guida . che va dalla bocca dell'uno alla bocca dell'altro, simbolo del
Terzo segno di acqua: non piu acqua sorgiva, il fresco passato e dell'avvenire, e simbolo anche delle nature con-
ruscello dell'acqua originale che raccoglie nella sua corsa traddittorie di molti esponenti di questo segno.
le essenze della terra a cui dona la vita, l'acqua madre . La ~rad.izione mette in relazione il segno dei Pesci con
l'acqua cardinale del Cancro. ' il dodicestmo campo, che rappresenta il mondo della pro-
Non piu l'acqua fissa dello Scorpione, l'acqua morta e- sta- va, de~a do~anda che si ripete e si ripete, onda dopo onda,
gnante che fa pensare alle sabbie mobili e al fango che può ~e~a vlta .di ~gnun? di noi. Quel ~odicesimo campo che ci
inglùottire, alla paura, al dolore, alla fatica, dalle quali limtta e c1 chiude 111 una stretta, m un'isola dove ci si ri-
però, una volta emersi, la spinta alla vita acquista una tale bella o si trema, ci si rassegna o si accetta, si resta schiavi
forza che rende meravigliosa l'esistenza. Oppure paragona- o si conquista la libertà, si muore o si ricomincia.
bile alla putrida acqua del pantano e degli acquitrini dove . La tr~di~ione av~va dato a Giove la guida del segno per
allignano la malaria e la morte, acque pronte ad essere dal t1 suo stgmficato di grande, di dilatato, di fecondo. L 'astro-
lavoro incanalate e bonificate per rendere le loro terre nuo- logia moderna accanto a Giove e in primo piano pone
ve e ricche di tutti i succhi della vita. Come per fare ca- Nett~no, t;iu .adatto ad esserne il maestro per il significato
pire che bisogna toccare il fondo per risalire, bisogna che la che s1 attnbmsce a questo pianeta. Il quale indica la disso-
terra marcisca perché dia frutto. luzio~~ ~ l'it;tegr~zione con .tutti i suoi valori e cioè: per-
Questa dei Pesci è l'acqua di tutti i mari, degli oceani me~btltta all ambtente, adestone e partecipazione, identifi-
che ci circondano e dove tutto va a finire, del mare calmo, caziOne, confusione, l'antirazionale e il surreale, la visione
limpido, gioioso e amico o mare cupo, agitato, tremendo, e l'allucinazione, la medianità e la magia, la dissociazione e
pauroso e nemico; acque pullulanti di vita e cariche di l'est~si, la dissolvenza, l'illusione, la poesia, la schizofrenia
passato, dove si trova tutto, tutto si conserva e tutto si e gh eccessi, tutto l'eccezionale in positivo e in negativo.
dissolve; diluvio universale e arca di Noè, mare cosi infi- ~ettuno al quale, nella gamma dei colori, appartengono gli
nito che pare si confonda col cielo. mfra e gli ultra.

146 147
Ecco perché è cosi difficile descrivere il temperamento dei Paziente, abitudinario, timido, esitante perché attende
nati sotto il segno dei Pesci. Dire che sono sensibili, im- dall'esterno un richiamo o una provocazione che possa aiu-
pressionabili, sognatori, dotati di straripante immaginazio- stifìcarlo verso se stesso, pieno di contrasti e di contraddi- t
ne, che hanno una loro vita interiore un po' fuori della real- zioni, il tipo Pesci ancora allo stato di alga o di mollusco l
tà, fra ideali sublimi e talvolta utopistici e aspirazioni ro- è il tipo dello zodiaco che fatica di piu ad acquistare la sua
mantiche; dire che sono sempre pervasi dalla nostalgia di un personalità perché cerca se stesso sgusciando sempre tra le
loro mondo di bellezza e di atmonia, che si sentono dovun- maglie e i nodi della sua vita, allentando o perdendo il filo •
que a posto e dovunque fuori posto; che sono emotivi, ti- della sua esistenza. In lui niente è un atto preciso e tutto è -~
midi, versatili, ispirati, medianici, buoni, generosi, malin- invece soltanto riflesso. Mentre si cerca, ritorna ai suòi sogni
conici; che hanno spiccato senso di sacrificio, che non sanno e finisce coll'ignorare freni e scrupoli, dimenticando ogni ..
cosa sia l'odio e la cupidigia; dire che fra i nati nei Pesci si disciplina: può cosi diventare un incoerente, un velleitario
trova il maggior numero di poeti e di artisti; dire tutto un disintegrato. '
questo fa certamente molto piacere a loro sentirlo ripetere, Accanto a questo caso limite, tutta una gamma, una rete
ma in verità non è sempre cosi. pie~a _di Pesci di varia natura: di ingenui sognatori, pesca-
Questa grande famiglia comprende anche l'alga e il mol- tort dt nuvole, lontani da ogni parvenza di spirito pratico,
l
lusco e va in su fino al pesce con spina dorsale fotte e ben infantili, alla continua ricerca di un assoluto introvabile. O
disegnata. piccoli opportunisti, diversi dai furbi opportunisti dei Ge-
Questo individuo, a cui si addice tutto e nulla, di una melli, ma dolci e pusillanimi che accettano senza troppi
plasticità psichica eccezionale, plasticità che può essere in- scrupoli. di mettersi al servizio dei potenti e degli abili e
cosciente o carica di solidarietà umana, impressionabile, emo- passano dal servizio alla servitu, dall'incapacità di fare del
tivo, vulnerabile, influenzabile, è di una ricettività che, in male alla neutralità che Io consente. O -il Pesci che, in un
alcuni casi, può diventare petfìno patologica e i cui estremi modo o nell'altro navigando, si assicura il minimo neces-
sono il vagabondo inadatto e l'illuminato . L'inadatto, non sario per l'esistenza e se ne contenta, o quello mai contento,
per antagonismo o eccentricità come l'Acquario, ma all'op- che vorrebbe sempre qualche cosa di piu bello e di piu
posto, per dissoluzione della personalità. La difficoltà di segreto. O il suscettibile, tenero, pronto al lamento, sem-
questo essere, che istintivamente preferisce l'immagine delle pre un po' ambiguo; o il paziente che riesce a disarmare gli
cose alle cose e l'apparenza alla realtà, è di riuscir a fare di altri con la passività e la non violenza; o quello che dubita
questo ricco caos un mondo organizzato senza di che resta, di sé, pieno di complessi, che ha orrore delle ostilità e cede
alga in balia delle onde, un essere tentennante e irresoluto. subito. O l'emotivo che reagisce continuamente per le piu
E proprio perché vorrebbe l'immenso, il tutto, il senza li- piccole cose, che s'inquieta di tutto mentre resta quasi in-
miti, e scegliendo una cosa dovrebbe rinunciare a un'altra differente di fronte a fatti gravi e concreti. O quello sul
che pure desidera allo stesso modo, il tipo Pesci non riesce quale gli avvenimenti passano scivolando; o quello che con-
a decidersi, passivamente interrogandosi. centra tutto se stesso e il suo infinito sul proprio ambiente,
La sua socievolezza e il desiderio di cooperare sono spes- dservando l'illimitato solo per qualche intimo, la cui bontà
so accompagnati da un sentimento d'inferiorità, e allora allora, pur avendo un piccolo raggio d'azione, è ugualmente
l'associazione diventa sottomissione, la simpatia compas- piena di comprensione e di spirito di sacrificio. O l'uomo dal
sione e il desiderio di attirare la considerazione si trasforma complesso di colpa che si punisce per colpe non commesse,
in tendenza a farsi compatire e a sollecitare la pietà. La sua vittima di nessun salvataggio; o il masochista dalla natura
personalità è un labirinto in cui si perde volentieri nel con- morbosa che ha la vocazione della sofferenza. O l'altruista;
l
tinuo dialogo fra verità e sogno. o l'egocentrico dai sentimenti tormentati e, in profondità,

148 149
egoista anche lui. O il candido che si confida con troppa potata, disordinata, irrazionale, incline all'illusione e al mi-
familiarità; o il solitario che si circonda di mistero; o il raggio, tanto è, nel superiore, intuitiva e magica, lucida e
tenero indulgente, caritatevole, che non sa dire di no; o logica, ma di una logica sempre impregnata di umanità, che
colui che ha il complesso mistico; o quello al quale la medi- riceve, riunisce, integra in sé tutte le possibilità, aperta,
tazione e l'abnegazione costano meno sacrificio della lotta tollerante, portata all'eclettismo. Quanto nel primo è credu-
per il pane quotidiano. O quello sempre vittima di se stesso
e degli altri; o l'ansioso che ha paura dell'avvenire; o il va-
la e superstiziosa, aperta ai pregiudizi e velata dall'ansia, tan-
to nell'altro è adatta alle nuove concezioni, sia nel dominio
.
nitoso; o l'interessato che si nasconde sotto una maschera dell'arte sia in quelli della sociologia, della biologia, della
di dolce sentimentalismo. O colui nel quale esiste un po' di metapsichica. La comprensione non si elabora, in questo
tutto questo. o n.nomade, l'apolide che non vuole niente tipo, solo per ragionamento, ma per intuizione ed ispira-
possedere: non patria, non casa, non famiglia, non denaro zione, per sintesi e non per analisi.
perché tutto il mondo è suo; o il Pesci impigliato in una
qualche rete dentro o fuori di sé, prigioniero di una prova Donne che siete amate da un uomo Pesci, e voi, uomini,
che non sa risolvere, pessimista, vinto dal meschino, dal che una donna dei Pesci ama, certo vivrete, almeno per un
quotidiano, dal chiuso, dallo stretto, dall'arido. certo periodo, in un mondo magico dove tutto diventa
Ma la spinta all'infinito, dilatazione e fusione del Tutto, fatato.
nell'uomo del segno dei Pesci che si realizza, affermando e Venere, la dea dell'amore, si trova in esaltazione in que-
conqui~tando con l'unità interiore la sua spina dorsale forte sto segno. Si tratta di una Venere spesso tormentata in
e resistente, può spingere in alto fino a vette sublimi. questo strano mondo dalle mille sfaccettature, dalle fluide
Ed ecco allora l'uomo ispirato ed intuitivo, ricettivo non impressioni, dalle infinite ed indefinite sfumature, dai segre·
passivamente, non il sognatore di sogni impossibili, ma ti piu o meno ermetici, dalle passioni anelanti al misticismo
l'uomo dall'esemplare coscienziosità, dal senso di respon- e pervase di sensualità, dalla timidezza e dalla discrezione che
sabilità molto sviluppato, capace di forza e temerarietà di velano d'apparente indifferenza il sentimento di quest'ani-
fronte al male e alla disonestà, con una volontà che rinun- ma enigmatica ed inquieta, che si lascia portare dal mare,
cia all'aggressività ma che viene adoperata per conquistare aspettando che voi indoviniate il suo amore, questo suo
la pace interiore, maturo e saggio piu di qualsiasi altro tipo amore che può vivere anche da solo, senza alcun concreto
astrologico perché ricco di verità profonde. È l'uomo libero rapporto con l'essere che lo ispira.
da ogni egoismo, da ogni individualismo, che ha occhi per L'uomo Pesci può anche amare a lungo platonicamente,
vedere quello che altri non vede, l'uomo dall'immagina- in silenzio perché è un uomo che non ama alla follia ma al-
zione magica ai limiti del profetico, che porta nella sua l'infinito. Il suo silenzio non è fatto solo di timidezza, è an-
opera l'aspirazione all'ampio, all'illuminato, al cosmico, al che paura delle responsabilità, preferisce farsi scegliere an-
Tutto. ziché lottare, ha bisogno d'incoraggiamento, e come gli basta
Anche in questo caso, in ragione del rapporto Pesci-cam- un sorriso per sognare una passione, cosf gli basta un niente
po 12°, e per il simbolo dei due pesci che vanno in senso per raffreddarsi e sgusciar via. È un uomo capace di sacrifi-
inverso, il regno della prova attende questi grandi che carsi pur di sapervi felice e si allontanerà se questo può
soltanto attraverso il loro sacrificio redentore, o il disinte- esservi utile. Comprendetelo senza farlo parlare, perché non
ressato dono di sé, portano la luce nel mondo. ama le domande dirette, precise; siate sempre un po' triste,
L'intelligenza del tipo Pesci varia molto secondo la sua dategli modo di consolarvi, gli piace tanto, e avrà per voi
evoluzione ed è diversa nel tipo inferiore, sempre aflìnan- mille pensieri gentili.
dosi fino al tipo superiore. Quanto nel primo è confusa, sva- Piu di ogni altro uomo ha bisogno della sua donna per

150 151
trovare fiducia in se stesso ed in tutto e come nessun altro ma è pur sempre la donna la cui forza maggiore sta nel
crede nell'amore che redime. Ha una' vita amorosa diflicil~ saper credere.
da analizzare sempre com'è in preda al sogno o al delirio Le donne di questo segno che siano colte ed evolute non
romantico. Può essere estremamente infelice se non è sod- possono tollerare l'amore fisico se non sia preceduto da
d!sfatto sul piano sessuale. La sua sessualità non è aggres- una perfetta intesa spirituale e sentimentale. Di fronte a
Sl~a, n~a al contrario interiorizzata, sottile e latente, pervasa un uomo che consideri gli scambi sessuali come semplici
di passiOne e anelante al misticismo. La sua tendenza a idea- necessità fisiologiche si ritraggono fredde e assenti. L'infe-
lizzare all'estremo l'oggetto amato lo porta ad attaccarsi deltà della persona amata provoca in loro le stesse reazioni
spesso a una donna " raccolta per la strada, " a metterle anche se sono capaci di restare fedeli a un marito che non
l'aureola e a votarsi a lei in una adorazione senza limiti. amano piu (coraggio o masochismo?) e di subire durante
Se ha la fortuna di incontrare una donna degna di amore e anni la frustrazione di una vita sessuale inesistente molto
che possa vibrare in armonia con la sua natura sensibile e nociva alloro equilibrio, oppure passano di amore in amore.
romantica, arriva alla vera felicità. Ma all'incontrarlo se la Fra le celebtità fottemente segnate dai Pesci, in diversi
donna non è adatta a lui sente una sofferenza profonda che settori della vita : S. Francesco d'Assisi, Carlo V, Michelan-
può trascinarlo alla degradazione, poiché ha la tendenza a gelo (con ascendente nel Capricorno), Leonardo da Vinci
cercare nell'alcool o nelle droghe l'oblio ai suoi dolori. (con la Luna nei Pesci). Astronomi e scienziati come Arago,
Copernico, Galileo, Flammarion, Einstein. Anche Newton
La donna Pesci è ancora piu romantica dell'uomo e so- è un Capricorno-Pesci. Scrittori, poeti e filosofi, come Mo-
gnatrice, vera Alice nel paese delle meraviglie. L'amore è lière, Victor Hugo, Mallarmé, Friedrich Holderlin, D'Annun-
spesso lo scopo della sua vita. Sia l'amore strano, impossi- · zio (Pesci-Toro), Rostand, Bernanos, Umberto Saba, Scho-
bile, chimerico che resta nell'ombra e si tinge di meraviglio- penhauer (il filosofo del dolore, che ha Saturno dominante
si colori, o l'amore che si umilia, o un amore esigente piu e altri tre pianeti nei Pesci e nella dodicesima casa), Bene-
di quanto non lascino supporre i suoi atteggiamenti remis- detto Croce. Musicisti come Bach (con il Sole nell'Ariete,
sivi e la sua raffinata ed insidiosa tattica, o un amore mal- ma Mercurio, Venere, Nettuno nei Pesci, per cui la sua mu-
sano, che crede di salvarsi o salvare ma non è che un amore sica è tipica del segno), Haendel, Ravel, Honegger.
incatenato, o l'amore incompleto della donna aggrovigliata Pittori come Rembrandt, Le Brun e Renoir, uomini poli-
tra i fili della sua rete, o l'amore dalle dimensioni infinite. tici come George Washington, Lenin, Bulganin, Gorkij,
Ma l'amore della donna Pesci realizzata è veramente lo stato · Matteotti.
di grazia, carico di vibrazioni e di corrispondenza, partecipe E molti papi: Clemente VIII, Giulio III, Leone XIII,
di alte forze spirituali. Paolo II, Pio XII sono di questo segno.
Questa donna Pesci, dalla carnagione botticelliana, è quel- Fra le donne: Madama Roland, Luisa di Prussia, Rosa
la che ha ~isogno di sentirsi sempre un po' martire, felice Luxemburg, Maria Vetsera, Carolina Herschel, Valentina
quando qualcuno ha bisogno di lei. E sogna, sogna in modo Tereskova.
astratto, divagando, sogna tanto che crede di condurre una
vita da pazza e quindi ogni tanto sente di dover espiare.
Un po' irrazionale e sempre indecisa, la sua immaginazione
trasforma tutto, perché la realtà cosf com'è non le piace.
È la donna un po' medium, che intuisce tutto e capisce
tutto. Talvolta forse capisce male o pensa di aver capito ma-
le, o vede cose che è solo lei a vedere, o capisce un'altra cosa,

152 153
Intermezzo

l
Come si fa a indovinare il segno zodiacale dominante
nell'oroscopo dei nostri amici? Avete mai pensato che il
loro modo di parlare, di muoversi, di camminare o di vesti-
re, i colori che preferiscono, il modo di arredare le loro
case possono permettervi di indovinatlo?

La voce

Uno dei modi p et: conoscere gli altri è anche quello di


ascoltarli parlare. Il suono di una voce, le parole adopera-
te, la maniera di esprimersi, tutto ciò che riguarda le innu-
merevoli sfumature che una voce può assumere possono
farci capire tante cose.
La voce di un nato nell'ARIETE è chiara, limpida come
l'acqua, ma è acqua di un fiume in piena. Il tono è impe tuo-
so, entusiasta, infiammato. È come se le idee avessero biso-
gno di uno spazio piu grande e allora le parole straripano,
la verità può modificarsi, diventa piu bella o piu brutta, in
una parola esagerata. Il dettaglio diventa fondamentale, la
piccola lode un'iperbole.
Giacché l'Ariete è vanitoso e talmente innamorato delle
sue idee che pur di esprimerle sfonda anche le porte chiuse
e non esita a togliere la battuta agli altri anche perché, di
solito, parla ancor prima di pensare. Ma sa poi essere tal-
mente spontaneo e simpatico che merita tutta la nostra in-
dulgenza.

La voce di una persona nata nel ToRO è invece calma,


modulata, profonda. Se s'interrompe o esita, riparte poi
senza precipitazione. Il nato nel Toro è un oratore nato.

157
Conversare con lui o con lei è sempre un piacere perché vi che non sia completamente fuori di sé per qualche cosa che
sta a sentire con molta attenzione e non vi interrompe che le sembra assolutamente ingiusta.
molto raramente.
Se la parola è d'argento, il silenzio è d'oro per il nato nel-
La donna dei GEMELLI quando parla salta sempre un po' lo ScoRPIONE. Ma se la discussione lo interessa è un bril-
di palo in frasca. Se avete bisogno di parlare seriamente a un lante parlatore. La. sua voce è piacevole, calda, dolce, rit-
Gemelli entrate subito nel nocciolo della questione: le con- mata, grave, una voce da corno inglese, da violoncello nelle
versazioni lunghe, i dettagli lo stancano. Meglio di tutto, note alte, un po' violacea e risuona come un'eco che con-
quando si può è di dare a lui la parola. Il Gemelli sa im- serva un po' del suo mistero, perché dietro le sue parole si
provvisare, sa condurre una conversazione, da una parola nasconde quasi sempre un segreto. Questo suo atteggia-
tira fuori tutta una situazione o un personaggio. Un gran mento può mettere a disagio l'interlocutore anche perché le
numero di speaker, di presentatori della radio e della TV parole dello Scorpione sono spesso caustiche e taglienti e
sono nati sotto questo segno. il suo è un tono che non ammette repliche, autoritario e
sicuro.
La voce di un nato nel CANCRO è cordiale e simpatica,
musicale, lenta, di velluto. Ma attenzione! Rifìutategli qual- In un SAGITTARIO il pensiero e le idee bollono in conti-
che cosa e il suo sguardo rifletterà tutta la sua delusione, nuazione, tanto che le parole si mescolano, si scontrano, si
l'intonazione della voce vi dirà la sua infinita tristezza e le sovrappongono per finire in un lapsus e in un'allegra ri-
sue parole diventeranno tranquillamente insistenti. Dolci, sata. Poi la parola riprende, si distrae, cambia argomento,
ma insistenti. E se ancora avrà un rifiuto, con vostra grande ironica per polemizzare ed imitare e termina ancora in uno
sorpresa, la voce diventerà imperiosa e dura. scoppio di risa.
E che resta di tutto questo? Molto buon umore, un gran-
Nel fuoco della discussione la voce del LEONE è alta e de potere comunicativo e qualche verità.
convincente. Tutte le sue parole sono forti, colorite, talvol-
ta drammatiche. E gli piace tanto essere ascoltato ed ascol- Molti del CAPRICORNO si contentano di mormorare qual-
tarsi che presta solo un orecchio a quello che dicono gli che parola e si sentono a loro agio solo se la conversazione
altri. prende un tono serio. Severo, autoritario, attivo, il Capri-
corno molto spesso pensa che le sue opinioni e le sue de-
Abbiate l'accortezza di misurare le parole se parlate a un cisioni siano in fondo le sole che contano e cerca di incul-
nato nella VERGINE. Vi giudica mentre parlate e fa piu at- carle agli altri.
tenzione alla vostra pronuncia e alla vostra grammatica che E molto spesso ci riesce perché è eloquente e nel suo cuo-
non a quello che volete dire. Se fate un errore lo nota re sonnecchia quasi sempre un maestro di scuola. Ma se è in
subito. La sua voce è chiara, il suo linguaggio accuratamente una compagnia piacevole sa anche divertirsi e divertire. Nes-
scelto per esprimere le sue idee precise e razionali. suno come il Capricorno sa raccontare le barzellette.

Il tono del nato nella BILANCIA è calmo, posato, tran- Il nato nell'AcQUARIO si interessa di molte cose, la sua
quillo, persuasivo. Qualche volta la voce esita, si trascina, conversazione non è quindi quasi mai monotona. La sua
si arresta, la si sente dubbiosa e incerta. È perché la Bilan- voce è piacevole, ha un modo di parlare semplice e ben
cia pensa e pensa sette volte prima di dire quello che pensa. appropriato e ha notevole senso umoristico. Sa quindi unire
Una Bilancia non vi offenderà mai volontariamente a meno il sale necessario alla storia che vi racconta, ma non vi atten-

158 159
dete che penda dalle vostre labbra né che lasci facilmente peto, i soprammobili preziosi. Ama il velluto e la seta, pre-
parlare anche voi. dilige il verde smeraldo, il rosa, il bianco. I quadri che gli
piacciono sono paesaggi, fiori, :fì.gure di nudi. C'è sempre un
La voce del nato nei PESCI sembra venir fuori da un so- angolo tutto per la musica e possibilmente un giardino o
gno carica com'è di tutte le emozioni. È nello stesso tempo almeno un grande tenazzo con piante e fiori. E se potrà
fiera e supplichevole, franca e segreta. Timido al princi- mettere il suo letto in un 'alcova, coprirlo di preziose pellic-
pio, il Pesci può diventare molto loquace e parla dimenti- ce, e stendere sul pavimento una morbida moquette si senti-
cando qualche volta la prudenza. Ma è anche un magnifico rà veramente pago. Vuole però anche una bella cucina e gli
ascoltatore. Sa mettersi nei vostri panni e anzi si immede- armadi pieni di cose buone.
sima talmente nelle vostre vicissitudini che può trovarsi im-
merso nel sogno proprio nel momento in cui voi, arrivati Il nato nei GEMELLI non vuole nel suo appartamento
al punto cruciale delle vostre disavventure, .gli chiedete uno stile unico ma ama i contrasti. Gli piace unire il Lui-
consiglio. Non gliene vogliate perché le cause uniche di que; gi XV all'Impero, 1'800 al moderno e lo fa con gusto cosi
sta che può sembrare disattenzione sono la sua grande com- sicuro che tutto diventa armonico. Quello che è importante
prensione e la sua simpatia. è una biblioteca con tanti libri, tanti piccoli oggetti e molti
cassetti. E belle comode poltrone nei colori preferiti sui
quali dominano il giallo e il verde e pareti chiare per mette-
Le stelle c'insegnano ad arredare la nostra casa te in valore i quadri astratti che sa scegliere con gusto
sicuro.
Quando riusciamo ad abitare e ad arredare una casa cosi Fra i tessuti ha un debole per gli scozzesi.
come tante volte l'abbiamo sognata, il modo di disporre i Una mansarda, un ricco tendaggio, una gabbia di uccelli
mobili, gli oggetti, i colori rispecchia il nostro carattere, il variopinti potrebbero dare l'ultimo tocco.
nostro temperamento, il nostro segno zodiacale. Divertia-
moci a immaginare, segno per segno, la casa dei nostri sogni. Siete voi, nati nel CANCRO, che avete il dono eli saper
Un ARIETE ama tutto ciò che è semplice, le superfici lisce, creare un'atmosfera calda ed intima. Vi piace che tutto sia
la semplicità dello stile moderno, la solidità del rustico, i comodo ed il vostro soggiorno avrà profonde poltrone e
colori vivi. La sua audacia si manifesta soprattutto nel grandi divani ricoperti eli tele preziose o eli caldi velluti ed
colore. Le preferenze vanno dalla gamma dei rossi' agli aran- in terra numerosi, soffici tappeti. Voi · non amate le linee
cione ed ai contrasti di colore. La luce del giorno e quella dritte e, disponendo i vostri mobili, sapete creare accoglien-
artificiale hanno per l'Ariete una grande importanza e si sen- ti ambienti circolari e mettere in valore i pezzi di antiqua-
tirà veramente bene solo se le sue lampade saranno dispo- riato, i piatti d'argento, le porcellane preziose, i merletti.
ste come a lui piace. La vostra cucina è grande e luminosa, possibilmente blu e
Non ha bisogno eli molto spazio, ma vuole che tutto sia bianca, decorata con antichi utensili di rame, ben preparata
funzionale e a portata eli mano. Se può avere un caminetto per le vostre colazioni. Ma la stanza piu importante è la
sarà felice perché il fuoco ha sui suoi nervi un'azione cal- camera da letto. Vi piace dormire, quindi i materassi do-
mante. vranno essere comodissimi. Un letto a baldacchino, che
meraviglia! I colori pastello, azzurro, rosa, grigio perla e
Il segno del ToRo è simbolo di solidità ma anche di ric- una poltrona che vi abbracci, quasi a forma di uovo. Qual-
chezza, eli gusto, di bellezza. Il nato sotto questo segno sa che :fì.ore, qualche lampada e un po' di quello studiato disor-
apprezzare e mettere in valore un bel mobile, un bel tap- dine che fa la casa vissuta.

160 161
I nati sotto il segno del LEONE sono quelli eh: spendo- francesi. Angoli per la conversazione nel soggiorno e para-
no di piu per l'arredamento. L'oro è l'elemento p~uno dell.a lumi di seta, preziosi soprammobili e ricchi tappeti.
decorazione lo si ritrova sui muri, sulle porte, sm pannelh,
sulle cornici dei gr~ndi specchi. Anc.he i te~suti ha~no !l c~­ Nati nello ScORPIONE, voi siete estremisti in tutto. Se
lore di questo prezwso metallo . V01, Leom, prefente l antl- amate la semplicità, la vostra stanza avrà un'austerità mo-
co al moderno e soprattutto il Luigi XIV, il Barocco, l'Im- nacale: muri bianchi e nudi, sedie antiche, tavolo scuro, la
pero o il Rinascimento con i loro marmi e i loro bro~zi. ! macchia rosa di una tenda o di un cuscino. Ma se invece
tappeti vi affascinano, il vostro sogno sarebbe quell:' di abi- lasciate libero corso alla vostra immaginazione ecco i vio-
tare in un castello dai soffitti altissimi e con grand1 finestre lenti contrasti di colore su cui dominano il nero, l'oro e il
da inquadrare di pesanti e ricchi ve~uti. L: star:ze piu im- rosso in una penombra di luci misteriose. I muri sono rico-
<Jortanti sono il soggiorno e i salotti dove 1 fìon non man- perti di armi antiche e di maschere africane. I vostri quadri
;ano, siano essi freschissimi o dipinti sulle tele del Vero- sono riproduzioni di Van Gogh o di Picasso o opere astratte
J.ese o di Rubens. tutte linee spezzate, angoli e macchie. I divani sono bassi,
E, in posizione dominante, una bella scrivania scura con ricoperti di stoffe colorate. La stanza piu importante è lo
una grande lampada e una poltrona antica. studio dove solo pochi dei vostri amici possono entrare.
La vostra scelta, nati nella VERGINE, cade su tutto quan- Il nato nel SAGITTARIO è gran signore. La casa dei suoi
to è semplice e funzionale. L'800 !nglese c~n le. sue tavole sogni dovrebbe essere confortevole, luminosa, con un im-
ovali le sedie e gli armadi comod1 e capac1, o tl moderno portante ingresso e una stanza da pranzo spaziosa dove ac-
lisci; e nitido che ha il grande vantaggio di semplificare la cogliere e ospitare i numerosi amici. La sua originalità si
vita. Il vostro appartamento è sempre in ordine, i pavi- manifesta soprattutto nell'ammobiliare le camere per gli
menti sempre lucidi. Dotati di senso pratico come siete, ~ ospiti, decorate ognuna in modo diverso. Su tutto dominano
importantissima per voi l'installazione perfetta della cucl- il blu, il cremisi, il turchese, il prugna. Ama il p eltro,
na e del bagno. il cuoio, il legno, i grandi vasi con lunghi rami autunnali o
Siete attirati dai mobili trasformabili che fanno guada-
colmi di freschi gladioli, i comodi divani, i grandi cami-
gnare spazio, vi basta un semplice divano nella vos~ra ca-
netti. Ai muri belle carte geografiche e in un angolo un
mera da letto, uno scendiletto, un tavolo, un armad1~, due
gran mappamondo.
sedie . I vostri colori passano dal giallo all'ocra al betge al
tabacco. L'unico vostro tradimento al funzionale consiste
nel collezionare pezzi di oreficeria, antichi orologi, porcella- Il gusto sobrio e severo del CAPRICORNO si rivela nella
sua casa. Anche se ama le cose semplici e lisce, non apprezza
ne preziose.
il moderno. Una biblioteca importante, un grande tavolo,
È il vostro gusto sic1,1ro, nati nella BILANCIA,. che vi fa sedie alte e talvolta scomode, poltrone in cuoio e sui muri
scegliere quanto c'è di piu raffinato, elegar:te, delicato. . . imbiancati a calce, i primitivi fiamminghi e i ritratti di
È il vostro istinto che vi suggerisce gh accostamenti dt Van Dyck.
colore o )l pos,to I?i~liore per un. mo~ile,, un ogg~tto,..u!·w Il Capricorno non soffre affatto di una sistemazione prov-
lampada perche vo1 s1ete arredaton natl. L azzurro, 11 gtlgto, visoria e non di rado preferisce dormire su un divano nel
il rosa, il lilla danno luce e colore al vostro appartamento, suo studio. Ha bisogno però di grandi e capaci armadi che
ma vi piace che la luce entri ~alle. :fìnes~re ~a:ghe eh~ s~o~ il suo spirito conservatore riempie di cose che ormai non
prono il paesaggio come quadr1. A1 mun gh 1mpresswmst1 adopera piu.

162 163
Al tipo AcQUARIO, la casa serve come pied-à-terre. Non Come si fa un oroscopo
dà quindi troppa importanza allo stile e dà piuttosto carta
bianca alla sua fantasia. Frequenta antiquari, sale di ven-
dita, mercati di roba vecchia e se gli piace un mobile o un
oggetto lo compera senza nemmeno domandarsi se gli serve
o dove lo metterà. Amando i contrasti unisce facilmente il
moderno all'antico. Il suo ambiente preferito è uno studio-
soggiorno dove poter raccogliere i suoi amici e discutere con
loro. I suoi colori sono chiari, la gamma dei verdi, dei gialli
arancione, molti cristalli e vetri e fotografie di paesi lontani.

Il tipo PESCI, che ha bisogno di sognare, cura in modo


particolare l'illuminazione, creando cosi un ambiente ovat-
tato, caldo, confortevole, isolato, con una nota di mistero
fra ombra e luce. Pochi mobili, ma lunghi divani alla moda
orientale, tavoli bassi, muri ricoperti di oggetti esotici, ar-
genti finemente cesellati, tappeti e dipinti che ricordano i
colori del mare, conchiglie e in una bottiglia un piccolo
naviglio e poi tanti e tanti cuscini. E la sua stanza da bagno
ideale? Una piscina di marmo.

164
Latitudini e longitudini

L'oroscopo, o meglio il tema di natività, è uno schema


che riproduce graficamente una situazione celeste, relativa
alla precisa ora del giorno e del luogo di nascita di un de-
terminato individuo.
L'impostazione grafica di uh oroscopo richiede iniziai- ·
mente che siano determinate alcune coordinate geografiche
ed astronomiche le quali vengono individuate mediante una
serie di calcoli lunghi e minuziosi. Per evitare ciò e allo
scopo di fornire all'indagatore i dati elaborati a priori, ven-
gono stampati, particolarmente in Inghilterra e in Germa-
nia, annuari e tavole compilati da specialisti che consentono
un notevole risparmio di tempo.
È opportuno comunque ricordare qui alcune nozioni ele-
mentari di astronomia e di geofisica che è bene tenere pre-
senti all'inizio dello studio astrologico soprattutto per evi-
tare equivoci di terminologia.
Sappiamo che la Terra gira regolarmente su se stessa, da
Ovest ad Est, con velocità costante e che effettua un giro
completo in 24 ore. Sappiamo che ruota intorno ad un asse
ideale che attraversa il suo centro. I punti in cui questo asse
attraversa la superficie terrestre si chiamano poli: polo Nord
e polo Sud.
Le prime coordinate dell'universo visibile sono le proie-
zioni ingrandite di quelle della sfera terrestre. La sfera ce-
leste sembra girare in senso inverso, intorno a un asse che
l, passa dal luogo terrestre di osservazione.
Per determinare un qualsiasi punto della Terra si deve far
uso delle coordinate geografiche: latitudine e longitudine.
Per latitudine s'intende la distanza che separa il luogo

167
l
che si deve considerare dall'equatore. Per longitudine s'in- LoNG.
tende la distanza che separa il meridiano del luogo da un CITTÀ LAT. LONG. IN
TEMPO
meridiano iniziale. Le longitudini sono fissate da un accordo
internazionale fondato sui meridiani. Il globo terrestre è AQUILA 42.N.22 13.E.24 0.54
stato diviso in 24 fusi distanti 15° l'uno dall'altro e corri- AOSTA 45.N.44 7.E.19 0.29
AREZZO 43.N.29 ll.E.53 0.48
spondenti ciascuno a un'ora, giacché un grado di latitudine ASCOLI PICENO 42.N.49 13.E.33 0.54
corrisponde ·a quattro minuti di tempo medio. Il meridiano ASTI 44.N.54 8.E.12 OJJ
iniziale è quello di Greenwich (Londra) e l'ora di questo AUGUSTA 37.N.13 15.E.13 1.01
AVELLINO 40.N.55 14.E.50 0.59
meridiano, indicata con l'abbreviazione G.M.T. 1 indica l'ora BARI 4l.N.06 16.E.52 1.07
di tutte le località che sono su quel fuso. Cosi per l'Europa BARLETTA 41.N.18 16.E.28 1.06
il G .M.T. è applicato, oltre che all'Inghilterra, al Belgio, al- BELLUNO 46.N.09 12.E.13 0.49
BENEVENTO 41.N.07 14.E.45 0.59
la Francia, alla Spagna, al Lussemburgo, al Portogallo. Par- BERGAMO 45.N.42 9.E.40 0.39
tendo da Greenwich verso Est il numero dei fusi indica la BIELLA 45.N.34 8.E.04 0.32
loro ora quando a Greenwich è l'ora zero; in piu a Est, in BOLOGNA 44.N.30 ll.E.21 0.45
BOLZANO 46.N.31 ll.E.23 0.46
meno a Ovest. Ad esempio quando a Greenwich è mezza- BRESCIA 45.N.32 10.E.13 0.41
notte è circa l'una in Italia o in Austria, che sono sul primo BRINDISI 40.N.38 18.E.OO 1.12
fuso a Est, e le 23 (ossia 24 - l) in quelle località che sono BUSTO ARSIZIO 45.N.35 8.E.54 0.36
CAGLIARI 39.N.14 9.E.06 0.36
sul primo fuso ad Ovest. CALTANISSETTA 37.N.29 14.E.02 0.56
Le longitudini che determinano la posizione di Est e di CAMPOBASSO 41.N.34 14.E.37 0.58
Ovest dei diversi luoghi sono perpendicolari alle latitudini CAPODISTRIA 45.NJ2 13.E.45 0.55
che determinano invece il Nord e il Sud. All'equatore la MASSA CARRARA 44.N.04 10.E.05 0.40
CASTROVILLARI 39.N.47 16.E.l3 1.05
latitudine è oo al polo è 90°. ' CATANIA 37.N.31 15.E.04 1.00
Sullo schema dell'oroscopo è necessario individuare il CATANZARO 38.N.53 16.E.36 1.06
punto corrispondente al luogo di nascita dell'individuo in CHIAVARI 44.N.l8 9.E.19 0.37
CHIETI 42.N.21 14.E.09 0.57
esame. E questo punto è rappresentato dall'incrocio del COSENZA 39.N.l5 16.E.16 1.05
meridiano e del parallelo relativi a quel punto. CREMONA . 45.N.os lO.E.Ol 0 .40
Riportiamo qui appresso le longitudini e le latitudini delle CUNEO 44.N.23 7.E.32 0.30
EBOLI 40.N.37 15.E.03 1.00
principali città d'Italia. FABRIANO 43.N.19 12.E.55 0.52
FAENZA 44.N.27 11.E.52 0.47
LoNG. FERRARA 44.N.50 ll.E.37 0.46
CITTÀ LAT. LONG. IN FIRENZE 43.N.47 ll.E.l5 0.45
TEMPO FIUME 45.N.20 14.E .26 0.58
FOGGIA 41.N.27 15.E.33 1.02
15.E.09 1.01 FORLt • 44.N.l4 12.E.02 0.48
ACIREALE 37.N.36 GENOVA
37.N.19 13.E.34 0 .54 44.N.24 8 .E.55 0.36
AGRIGENTO GORIZIA 45.N.56 13.E.37 0.54
ALESSANDRIA 44.N.52 8.E.37 0.34
40.N.34 s.E.22 0.33 GROSSETO 42.N.46 10.E.08 0.41
ALGHERO IMOLA 44.N.21 ll.E.41 0.47
ANCONA 43.N.36 13 .E.31 0 .54
LECCE 40.N.21 18.E.10 1.13
LECCO 45.N.50 9.E.25 0.38
1 Greenwich mean time. LIVORNO 43.NJ3 10.E.20 0.41

168 169
LONG. LONG.
LAT. LONG. IN CITTÀ LAT. LONG. IN
CITTÀ TEMPO TEMPO
45.N.17 9.E.30 0.38 VENEZIA 45.N.26 12.E.20 0.49
LODI 0.42
LUCCA 43.N.51 10.E.30 VERCELLI 45.N.18 8.E.25 0.34
MACERATA 43.N.17 13.E.27 0.54 VERONA 45.N.27 11.E.OO 0.44
MARSALA 37.N.48 12.E.28 0.50 VICENZA 45.N.33 11.E.31 0.46
MASSA CARRARA 44.N.02 10.E.03 0.41 VOGHERA 44.N.59 9.E.01 0.36
MATERA 44.N.40 16.E.36 1.06
MERANO 46.N.40 11.E.l0 0.45
MESSI NA 38.N.13 15.E.13 1.01
MILANO 45.N.27 9.E.10 0.37
MODENA 44.N.37 10.E.54 0.44 Posizione astrologica dei segni
MONFALCONE 45.N.59 13.E.31 0.54
NAPOLI 40.N.51 14.E.26 0.58
36.N.54 15.E.04 1.00 Il tema di natività è costituito inizialmente da una sche-
NOTO 0.35 matica rappresentazione del cielo. La cintura zodiacale, sulla
NOVARA 45.N.26 8.E.38
PADOVA 45.N.25 11.E.50 0.47 quale ~ono disposti i dodici segni dello zodiaco, si rappre-
PALERMO 38.N.07 13.E.23 0.54 senta graficamente con una circonferenza che da tempo im-
44.N.47 10.E.20 0.41
PARMA 0.37 memorabile viene divisa in dodici parti uguali di 30° eia-
PAVIA 46.N.ll 9.E.10
PERUGIA 43.N.17 12.E.23 0.50 scuna contati sull'eclittica. Il Sole avanza di circa un grado
PESARO 43.N.55 12.E.54 0.52 al giorno e quindi impiega circa un mese per attraversare
PIACENZA 45.N.02 9.E.41 0.39 ciascun segno :
43.N.43 10.E.24 0.42
PISA 0.55
POLA 44.N.52 13.E.51
40.N.38 15.E.48 1.03 SEGNI SIM BOLI LONGITUDINI DATE (approssimative)
POTENZA 0.59
RAGUSA 36.N.56 14.E.45
44.N.25 12.E.13 0.49 Ariete Cf 0° a 30° dal21 marzo al 20 aprile
RAVENNA
REGGIO CALABRIA 38.N.07 15.E.40 1.03 Toro 'd 30° a 60° dal21 aprile-20 maggio
REGGIO EMILIA 44.N.41
41.N.45
10.E.38
12.E.15
0.43
0.49
Gemelli n 60° a 90° dal21 maggio-21 giugno
ROMA 0.47
Cancro ® 90° a 120° dal22 giugno-22 luglio
ROVIGO 45.N.04 ll.E.46 ò1,
40.N.41 14.E.43 0.59 Leone 120° a 150° dal23 luglio-22 agosto
SALERNO 0.31 Vergine 150° a 180° dal 23 agosto-22 settembre
SANREMO 43.N.49 7.E.46 1112
40.N.45 8.E.35 0.34 Bilancia .n. 180° a 210° dal23 settembre-22 ottobre
SASSARI 0.34
44.N.17 8.E.30 .
SAVONA
36.N.49 14.E.43 0.59 Scorpione 1lL 2 10° a 240° dal 23 ottobre-21 novembre
SCICLI 0.45 Sagittario ;?l 240° a 270° dal 22 novemb.-20 dicembre
SIENA 43.N.19 ll.E.21
SIRACUSA 37.N.05 15.E.17 1.01 Capricorno <Ò 270° a 300° dal21 dicembre-19 gennaio
44.N.17 9.E.48 0.39 Acquario MN
300° a 330° dal20 gennaio-19 febbraio
SPEZIA 0.51
MN

SPOLETO 42.N.45 12.E.43 Pesci :tt: 330° a 360° dal 20 febbraio-20 marzo
40.N.28 17.E.12 1.09
TARANTO 0.3 1
TORINO 45.N.04 7.E.40
TRAPANI 38.N.01 12.E.32 0.50 Nella sua apparente rivoluzione lungo l'eclittica il Sole
46.N.04 ll.E.09 0.45 entra all'incirca il giorno 21 marzo nel segno dell'Ariete, il
TRENTO 0.49
TREVISO 45.N.40 12.E.14 giorno 21 aprile nel segno del Toro e cosi via. L'appressi-
45.N.38 13.E.45 0.55
TRIESTE 0.53 mazione di questi termini è dovu ta al fatto che di anno in
UDINE 46.N.04 13.E.13

171
170
anno sono possibili piccole variazioni, cioè il passaggio del dicano la mutevolezza di una stagione che sta per finire
Sole da segno a segno può verificarsi a volte un giorno pri- e un'altra che sta per cominciare, cioè il mondo degli in-
ma, a volte un giorno dopo le date sopraindicate. termediari. I ndicano i cambiamenti, le mutazioni, lo scam-
L'Astrologia prende in considerazione, oltre i luminari, bio dei valori divenuti possibili dalla solidarietà umana.
cioè Sole e Luna, gli otto pianeti del sistema solare fino I segni sono distinti a seconda dei loro elementi in:
ad oggi conosciuti e li rappresenta con i simboli della se-
guente tabella: FUOCO TERRA ARIA ACQUA

RIVOLUZIONE
Ariete Toro Gemelli Cancro
NOMI S I MBOLI SPOSTAMENTO
sullo zodiaco Leone Vergine Bilancia Scorpione
medio quotidiano
Sagittario Capricorno Acquario Pesci
Astri interni all'orbita terrestre:
e infine m: .
Sole l anno
Luna 27 giorni MASCHILI FEMMINILI
Mercurio l anno
l anno Ariete Toro
Venere Gemelli Cancro
Pianeti esterni all'orbita terrestre: Leone Vergine
1;20 anni Bilancia Scorpione
Marte ~ 2
anni Sagittario Capricorno
Giove 2.! qualche minuto 12
anni 1!2 Acquario Pesci
Sa turno T;? 29
Urano 0 84 anni
Chi voglia iniziare uno studio sistematico dell'astrologia
Nettuno w 154
250
anni
anni deve cominciare coll'apprendere e fissare nella mente que-
Plutone ~ ste fondamentali nozioni e non affrettarsi in questo studio
prima di aver assimilato perfettamente queste prime regole
La tradizione astrologica distingue i segni dello zodiaco di base.
a seconda della loro natura in: Per un errore d'impostazione si fa ancora oggi molta con-
MOBILI FISSI fusione fra i segni dello zodiaco e le costellazioni dalle quali
CARDINALI
i segni un tempo presero i nomi. È bensf vero che all'epoca
Ariete Gemelli Toro di Ipparco, segni e costellazioni s'identificavano anche
Cancro Vergine Leone astronomicamente, ma i segni rimangono immutabili men-
Bilancia Sagittario Scorpione tre le costellazioni seguono un ciclo che le riporta ogni
Capricorno Pesci Acquario 26.000 anni circa nella esatta primitiva posizione attraverso
una precessione di movimenti che fa passare una costella-
I cardinali indicano il principio di stagione. L'Ariete zione al posto di quella precedente nel corso di 2.100 anni
l'equinozio di primavera: il Cancro ~ solstì~io d'e.st.ate;,.la circa. Questo movimento astronomico, detto precessione de-
Bilancia l'equinozio d'autunno; il Capncorno 1l solsuz1o d m- gli equinozi, è dovuto allo spostamento dell'asse terrestre,
verno. È il mondo dei principi. Fissi sono i segni nel centro spostamento che è inverso all'ordine dei segni.
delle stagioni e indicano il mondo del reale e i mobili in- In questa fine di secolo scade il periodo• bimillenario cor-

172 173
rispondente al passaggio di una costellazione alla successiva. diaco che, osservato in un dato momento e in un dato luogo,
E cioè ci lasciamo alle spalle l'era dei Pesci e stiamo per quelli della nascita, si trova sull'orizzonte a oriente, cioè
iniziare quella dell'Acquario. Questo passaggio, dal punto dove nasce il Sole e si segna a sinistra sullo schema ot·osco·
di vista astrologico, non significa una mutazione di segni, pico. Nel punto opposto si trova il DS, cioè il punto
ma indica l'inizio di una nuova era che durerà circa altri dove tramonta il Sole, che quindi sullo schema si trova a
2.100 anni e che sarà influenzata da quelle che sono le destra. Il MC è il punto in cui il meridiano del luogo
caratteristiche generali del segno dell'Acquario come l'epoca incontra l'eclittica alle 12 precise, cioè il punto in cui si
che sta per finire era influenzata da quelle del segno dei trova il Sole, nel giorno in esame, su quel meridiano, a mez.
Pesci. zogiomo. Lo stesso meridiano incontra l'eclittica esatta·
Una riprova di questa mutazione l'abbiamo sotto gli oc- mente a mezzanotte in un punto diametralmente opposto,
chi da vari anni con un crescendo sempre maggiore attra- che si chiama IC.
verso avvenimenti e situazioni che coinvolgono l'umanità La linea che unisce l'ASC al DS, e che divide lo schema in
tutta e rivoluzionano il modo di concepire la vita distrug- due semicerchi, rappresenta l'orizzonte del luogo in cui è
gendo alla base i principi della vecchia società e rit;movando avvenuta la nascita e dobbiamo immaginarla come centro
tutti quelli che sono i fondamentali rapporti sociali, familiari, dello schema.
religiosi, cosi come avvenne circa 2.000 anni fa con l'inizio Anche la linea che unisce il MC e l'IC divide lo schema
dell'era dei Pesci. in due semicerchi nel senso verticale, senza tuttavia formare
Tali nuovi rapporti non possono non trasformare in modo necessariamente un angolo retto con la linea dell'orizzonte.
rivoluzionario il tipo di società di ieri. Dove va allora l'uma- Le figure l e 2 rendono piu chiara la descrizione.
nità dal nostro punto di vista? Va verso una concezione della
vita sociale che porrà a suo fondamento le catatteristiche
dell'Acquario che è il segno dell'indipendenza, della rivolta Campi o case
ad ogni convenzione ed agli inutili sentimentalismi, il segno
della meccanica e del progresso, delle grandi scoperte scien- Ciascuna delle quattro parti che si sono cosi formate sullo
tifiche. E anche della saggezza, della fratellanza universale, schema, viene a sua volta suddivisa in tre parti, quindi
delle conoscenze ultraterrene. lo schema orosçopico risulta diviso in dodici settori che
Tutte cose che sono nell'aria già oggi e che si sentono prendono il nome di case o campi. Questa divisione viene
come profonda esigenza. fatta considerando l'equatore come base del movimento
diurno.
I campi si succedono nel senso inverso delle lancette del-
Punti cardinali l'orologio, cominciando da1l'ASC che coincide con la punta
del I campo, a cui seguono il 2° e il 3°. L'IC coincide con
A differenza di quanto avviene per le carte geografiche o la punta del IV campo, il DS con la punta del VII e il MC
topografiche, nello schema oroscopico l'Est è da imma- con la X casa. Ne consegue che si chiamano case diurne
ginarsi a sinistra e l'Ovest a destra. Questo fatto è di estrema dalla 12a alla VII comprese, e notturne dalla 6• alla I com-
importanza per la ripartizione delle case. I punti cardi- prese.
nali di un tema di natività sono: l'Ascendente (ASC) , il Contate sull'equatore celeste, le case sono uguali (30°
Discendente (DS); il Medium Coeli (MC) e l'Imum Coe- come i segni); ma piu è alta la latitudine del luogo d'osserva·
li (IC). zione piu è disuguale la misura delle case sull'eclittica.
Si tratta di punti essenziali. L'ASC è il punto dello zo- Il I, IV, VII e X campo sono piu importanti degli altti

174 175
e si chiamano campi o case cardinali. È d 'uso marcare que-
sti quattro campi sullo schema con i numeri romani e tutti
gli altri con i numeri arabi.

Determinazione dell'ora

Per stendere dunque uno schema oroscopico è necessario


conoscere il luogo di nascita, l'anno, il mese, il giorno e
l'ora in cui è venuto alla luce l'individuo da analizzare.
Si capisce quindi come non possano avere alcun serio valore
quelle generalizzazioni basate unicamente sul mese. Occor-
rono poi una tavola delle posizioni planetarie (effemeridi
astronomiche) e una tavola delle case.
La prima operazione grafica consiste nell'individuare la
longitudine e la latitudine del luogo di nascita, poi nel con-
vertire l'ora di nascita in ora locale e ora solare.
L'ora locale è l'ora del meridiano del luogo di nascita.
Quest'ora locale naturalmente varia con il variare della lon-
Figura l gitudine poiché è uguale soltanto in località situate su quella
determinata longitudine, mentre per le diverse città di una
stessa nazione si è dovuto ricorrere ad un1ora unica che si
chiama ora civile perché stabilita da una legge.
L'ora solare corrisponde all'ora del meridiano di Green-
wich. Nel calcolare tale ora occorre tener presente che in
certe nazioni per alcuni anni e per alcun~ periodi è stata
adottata l'ora estiva. In questi casi e per quei periodi biso-
gnerà sottrarre un'ora a quella della nascita per ottenere
l'ora solare.
In I talia l'ora estiva si è avuta finora nei seguenti periodi:

T abella dell'ora estiva ù~ I t alia


Dal 3 giugno al 30 settembre 1916
" l aprile al 30 settembre 1917
" l aprile al 30 settembre 1918
" l aprile al 30 settembre 1919
" l aprile al 30 settembre 1920
" 14 giugno 1940
" 2 novembre 1942
Figura 2 177
Dal 29 marzo al 4 ottobre 1943 gradi delle punte o cuspidi dei diversi campi dell'oroscopo
" 3 aprile al l ottobre 1944 che intendiamo fare.
" 2 aprile al 15 settembre 1945 Sarà bene fare un esempio. Consideriamo la nascita di
" 17 marzo al 6 ottobre 1946 una persona nata a Roma il2 febbraio 1960, alle ore 11 ,20'.
" 22 maggio al 25 settembre 1966 Ricorriamo perciò alle effemeridi. In queste tavole le posi-
" 21 maggio al 24 settembre 1967 zioni planetarie sono date per tutti i giorni a mezzogiorno
" 26 maggio al 22 settembre 1968 del tempo di Greenwich. Ecco, nelle pagine seguenti, le ta-
" l giugno al 29 settembre 1969 vole relative al mese di febbraio 1960 delle effemeridi di Ra-
" 30 maggio al 27 settembre 1970 phael, stampate in Inghilterra .
" 23 maggio al 25 settembre 1971 Le tavole come si vede sono due e ognuna è divisa in due
parti. Nella metà superiore sono riportate le latitudini e le
declinazioni dei pianeti a giorni alterni. La prima colonna a
Domificazione sinistra, intestata DM, indica il giorno del mese, le colonne
successive sono intestate ai pianeti, nell'ordine seguente:
Per la domificazione, cioè la ripartizione delle case sullo Nettuno, Herschel (Urano), Saturno, Giove, e cosf via. I
schema, dobbiamo conoscere l 'ora. siderale (ST). A questo dati sono espressi in gradi e minuti, le lettere N e S signifi-
punto l'apprendista astrologo deve munirsi delle effemeridi e cano Nord e Sud. La penultima colonna è intestata al Nodo
della tavola delle case. Ne esistono di inglesi e di tedesche. lunare e l'ultima colonna registra gli aspetti dei pianeti fra
Sulle effemeridi astronomiche (prendiamo ad esempio loro espressi con i segni convenzionali.
quelle di Raphael, 1 che sono complete e universalmente Nella metà inferiore della tavola, partendo da sinistra, la
note), si trova per ogni giorno dell'anno, il valore, in gradi, prima colonna intestata DM registra il giorno del mese, la
minuti primi e minuti secondi, del ST a mezzogiorno. seconda intestata DW registra i giorni della settimana, la
Per stendere il nostro oroscopo, dobbiamo cercare il ST terza indica il Sidereal Time (ST) in ore, minuti e secondi,
della nascita che ci interessa e questo si ottiene addizionando per il mezzogiorno di Greenwich.
il ST del giorno in questione (che troveremo sulle effeme- Il ST per il giorno 2 febbraio e per Greenwich è dun-
ridi) con l'ora solare di nascita, se la nascita è avvenuta que 20h 46' 46". Riportiamolo al tempo di Roma (longi-
dopo mezzogiorno. Si sottrae invece quest'ora dal ST se la tudine 12° 15' Est, latitudine 41° 54' Nord) e troviamo che
nascita è avvenuta prima di mezzogiorno. Bisogna ora pro- ST per Roma è 1911 56' 46". Ricorriamo alle tavole delle
cedere a una correzione di 10" per ogni ora in piu o meno case per Roma e cerchiamo nella prima colonna il ST che è
delle 12 (cioè l ' per ogni sei ore), per trasformare questo piu vicino a quello che dobbiamo prendere in considerazione.
tempo ottenuto in ST. Per una nascita, ad esempio, avve- Riportiamo a pagina 182 le tavole delle case per la lati-
nuta alle lO bisognerà togliere 20", mentre i 20" si do- tudine di Roma.
vranno aggiungere per una nascita avvenuta alle 14. Que- E leggiamo per ciascuna colonna, che la punta del X cam-
sta operazione si deve fare perché il tempo siderale aumenta po è a 27° del Capricorno, la casa 11° a 22° dell'Acquario, la
di 4' al giorno. 12° a 29° dei Pesci, l'Ascendente, cuspide della I casa, si
Una volta in possesso del ST della nascita si consultano trova a 17° e 30' del Toro, il 2° campo all5° dei Gemelli, il
le tavole delle case, le quali servono a stabilire i segni e i 3° a 6° del Cancro.
La figura 3 vi mostra lo schema diviso nelle sue case,
1 W. FouLSHAM LTD, Rnphael's Astt•otwmical Ephemeris 011 the plattet's
nelle quali ora dobbiamo collocare i pianeti.
places, I Tudor Street, London. Ritorniamo perciò alle effemeridi di Raphael.

178 179
-XRW htOON-Fcbrunry 26 011 24111 p tn.. FULL blOO!i- February 1:?, 6h. 24m, p.m.
4 FEBRUARY, 1960 [RAPHAEL'S EPHEMElllS] FEBRUARY, 1960 /3
ID Neptune. : Herschel. 8a.turn. Jupiter. Ma.rs. D Venus. J\'lercury. ,l> 1\Iutual Aspects.
M Lnt. Dee. Lnt. Dee. Lnt. Dee. Lat.) Dcc. Lnt. Dt>.c. III Lat. Dccii n. Lat. Dcclin. Nodo. w.
' o
o ' o o ' o ' o o
'
l. cl'±
a. 0P~ • .Il ff. loLL h. J' l
~N2; ;285~1
o ' o ' o ' o ' o ' o ' o ' o
l l N 2 22S 15 22S 15' ~s 1 18S O 17 8 26 2711R 3 5. !acl' Pl!\~*'f, h±ll.
o '
11N46 128 51 ON44 15N43 ON3 l 22S 17 0842 23S 27 23S 23'
31 47 12 51 o 44 15 45 o 3 122 16 o 27i22 55 o 43 23 18 23 14 30 55 22 13 22 11 l 55 16' 50 16 13 2& 57 6. 0P\ H%.
o l 47 12 51 o 44 15 47 o 3 122 15 o 27 22 56 o 45 23 9 23 4 50 49 22 8 22 5
l 48 15 34 20. 51 7, ~ * .!i' d , cl' P 2l..
8. 0 J' l . ~L h· <!VI '!'·
7 o 43 22 l 21 56 l 38 14 1314 54 26 44
71 47 12 51 o 44 15 48 o 3 1 22 14 o
!Il 47 12 51 o 44 15 liOo 3 122 13 o
2~~~2 57 o 46 22 158 22 . 53 4613 :30 9 0.1ld', .11]. ~1''1'.
l ~
27 22 57 o 47 22 47 22 41 90 37 21 51 21 45 l 26 12 10. cl' QL 'I'Stnt.
12 n. ~~'i!- !i''IYW . ci'Q't'.
ll1 47 12 51 o 4415 152 o 3022 11 o 27,22 58 o 48 22 35 '2228 110 3021 38 2I3I l 1lll 15 10 29 20 32 12. ~ e_. !i'Q L
131 47 12 51 o 44 15 5~0 30 22 lO o 27t22 58 o 50 22 21 22 14 130 24 21 23 21 14 o 53 9 41 8 53 26 2/3 13. ~Lcl'. !i'Q'I'. re...
ISI 47 12 51 o 44 15 5.J o 3022 9 o 27,2:! 59 o 51 22 7 21 59 150 1821 5 20 55 o 32 8 /3 26 IO H. ~~ 1( , t,.'jl .
15. 0 ''l'. d'P h.
17 l 47 12 51 o 44 15 570 3022 8 o 27 22 59 o 52 21 52 21 44 170 12 20 45 20 34 o 9 6 29 7 17 26 13 10. 'i!dcl'. 17. 0*21·
19 l 48 12 50 o 44 15 5~0 3022 7 o 27'23 oo 53 21 35 21 27 190 5 20 22 20 I OON17 4 "5 o 4
5 41 26 6
9 l l!. ~ *'1;
211 48 12 50 o 44 16 00 30 22 50 27,23 oo 54 21 18 2l0 . 21 os l 19 57
1944 o 45 3 25'i-fa ~ 10. 0L . 'i!.ll2!. ±e_.
20. ~'0'~. ci'Pe.:.
23 l 48 12 50 o 44 16 . l o 30 22 40 27;23 oo 5621 o 51 230 7 19 30 19 15 l 1/3 2 3 25 54 21. cl'.ll , ±L
251 48 12 49 o 44 Hl 30 30 22 30 27,23 oo 57 20 41 20 250 12 19 ·o18 44 l 45 o 52 l 26 25 47 24 .. 0 J' e... !i'.12j, VI e_.
25. 0.1l!i'- ~Q.'jl.
21 l 48 12 49 o 44 16 40 30 22 20 26 23 oo 58 20 22 20 32 270 18 18 28 2 14 ON 6 O 21 25 41 26. ~± '~'·
2 28 o 28 -
~

28 1 48 12 48 o 44 16 50 30 22 10 2Cl'23 Oo 58 20 11 28<t'21IS 11
- 25 38 28. 0t> <j>. !i' D 'l'.
29 1 48 12 48 o 44 10 60 30 22 10 26:23 l o 59 20 l - 290 2417 54 2 41 o 47 - ' 25 34 20. ~L'i!. cl' 'O' ~-

DD 8iderea.l •0 0 j) j) j) MIDNI HT lJ w w h 2j. c! !i! ~ ' Lunar Aspeots.


M Long. Long. Long. Long. Long. Long. Long. 0~WWh2J. c! !i! !il
MW Time.
H. M. S. o
Long.
' • o
Dee.
' o ' •o
Long.
' o ' o .
))Long. ])Dee.
La. t;
' • o
ll'II 20 42 50 lle=38 36 178 18 6'Y'10 4aos 58 di34 12'Y'37 l 3N35
Dee.
'
o ' o ·o ' o ' o
l

l 91ll. 7 I!ÌS1,20 13~ 5 25t l3 13Y'\3S 6\129 15e=52


o ' o '
t;l
* OL
2Tu 20 46 46 12 39 30 17 l 18 • 57 38 2 4 5 31 25 13 2 7 22 2 9 7 19Jl>l 8 13 12 25 24 14 2~ 7 42 17 38 t;l b. O o -Y.·
w
a 20 50 43 13 40 23 16 43 1 tj23483 2 9 6 7 tJ 30 32 IO 44 3 9 8 19 15 13 18 25 36 15 8 55 19 24 b. t.
4Th ~?54 39 14 41 15 16 26 13 33 51 51 12 14 19 34 23 13 35 4 9 819 1313 24 21) 47 15 5310 921 11 0 d'D b. l;! b.t.
5F ~
o 58 36 15 42 516 8~5 32 46 29 14 47 l II29 37 15 50 5 9 819 I O 13 3125 5816 3S Il 22 22 58
o 9 819 713 37 20 9 17 2~ 12 3 24 46 D
t;l
!;l
1;!0
6S 21 2 33 16 42 04 15 50 7rr25 32 4 5516 42 13 21 617 23 813 49 26 33 b.
7 ~ ~ l 6 2917 43 41 15 3119 16 51 5 9 17 /33 25 13 Hl 18 Il ~ 9 819 513 44 26 20 18 ttl*
819 213 50 20 3018 5315 228 21 !;l L t.
SM l IO 26 18 44 27 15 13 l tmlO 48 5 918 17 7f11l 9 53 18 12
9Tu 21 14 22 19 45 11 14 /34 13 10 52 4 55 17 53 19 14 2 17 23
8 9
9 9 8 19 o 13 56 26 4119 3916 16 0)( 9 t. '::L.J
J* J't;J
lO W 21 18 19 ~o 45 54 14 34 25 19 39 4 2916 40 l 51,27 56 15 46 lO 9Jl, 8 18 5714 2 26 52 20 2417 30 l 56 L J'
li Th 21 22 15 ~ l 46 36 14 15 7 51,39 l 3 4914 40 13 53 213 23 Il 9 818 54 14 8 27 221 !ll8 43 3 43 '::L D !;l
12F 21 26 12 ~2 47 16 13 55 ~o 10 3 2 5811 57 26 30 610 21 12 9 8 18 52 14 14 27 1221 5519 57 5 29 J .. d
138 21 30 8 ~3 47 54 13 35 211R53 13 l 57 8 38 9TIRI 9 24 6 47 13 9 8 18 4914 2027 2222 4021 10 7 13 d
* l;! b. !;l !;! J
14 ~ 21 34 li ~ 48 32 13 15 15 48 37 o 49 4 /31 22 20 53 2 qO ~ 9 8 18 4614 26 27 33 23 2522 24 8 57 t.
15 M 21 38 2 25 49 8 12 /35 28 /36 90N23 o 46 /3~34 26 l s 19 15 9 8 18 4414 32 27 43 24 11 23 3710 38 '::L L~
o ./:::,. b.
10 Tu 21 41 58 26 40 42 12 34 12""15 421 34 3S 24 18 50 li8 /3 27 16 9 818 4114 3827 53 24 5624 5112 17 !;l '::L* D
17 9 718 3814 4428 225 4226 513 /33 t. L ODttl
l 7W 21 45 55 27 50 16 12 14 25 47 15 2 42 7 27 211R37 31 9 22 *
o *d
18Th 21 49 5128 50 48 11 53 9111.30 47 3 4111 lO 16 27 112 49 18 9 718 3614 50 28 1226 27 27 18 1/3 26 *L t.
IOF 21 53 48 29 /31 19 11 · 31 23 26 IO 4 29 14 18 o t 28 8 15 35 19 9 7 18 3314 5528 22 27 13 28 3216 55 D L.. ~
20S 21 57 44 0)(51 48 11 IO 7 t 32 45 5 o 16 38 14 39 49 17 26 20 9 618 3115 128 3127 58 29 4618 19 O '::L L **
21 ~ 22 l 4J l 52 17 lO 49 21 4!) 35 1417 5829 o 4 18 13 .li 9 618 28 15 7128 41 28 44 1- o19 38 L b. '::Lo LO
22M 22 5 37 2 /32 44 lO 27 6\112 27 5 8 18 I O 13\126 39 17 49 22 9 618 2015 12 28 50 29 30 2 1320 51 *t. -l(- !;l ~'::L
23Tu 22 9 34 3 53 910 5 20 39 54 43 17 11 27 52 7 16 17 23 9
24 9
5 18 23 15 1828 59 Oe=l5 3 2721 58 L I;!
5 18 2115 2329 8 l l 4 41 22 57~
*d
24W 22 13 31 4 53 33 9 43 5e= 4 54 o15 7 12e=l4 16 13 43 25 9 418 18 15 2829 17 l 47 5 5523 48 D;J '::L L ddL
~
25Th 22 17 27 5 53 56 9 2119 22 03 2 12 8 26 26 37 lO 22 '::L
20F 22 21 24 6 54 17 8 /39 3)(27 :l4 l 54 8 28 10)(24 18 6 28 26 9 418 1615 34 29 26 2 33 7 824 a1 d! J t. L* ~'::L
27 s 22 25 20 7 54 36 8 36 17 16 24 o . 4~ 4 24 24 3 32 2 l!l 27 9 318 1315 39 20 34 3 18 8 22213 5 Q
* LL
28 ~ 22 29 17 8 5454 8 14 . O<y>45 31 o 13 7<y>22 13 I N51 ~ 9 2 18 1115 44 29 43 4 4 9 3625 30 tt1 D* d
20ìlf 22 33 13 9 /35 I O 7 51 13 53 39 ~8~~ 3Nii320 19 55 5 49 :W !J 2 18 815 49 20 51 4 '50 lO 5025 46 ~!;l b. D ·X-

>
FIR&T Qt:ARTRII-l'ebrunry 4,-211. 27-m.p.m. J.AS'J! QU.!.RTER-l!'eurunry lO, 11/t. 48m, p.m •.
TABLEB OF HOUBEB FOR ROME, Latitud• 41° 54' N.
llldoreallO 11 12 Aocen\2 3 ~ldereal 10'11 12 Ascon l S l!ldereal 10 11 12 Ascon ! 3
Tlme. .<:>.<:> "l t lvr \t'C Tlmè, nt nt t Y1 1\l:. )( Time. t t Vt 1\l:. )( t$

~i12.~s 'o ~1202~ 2;22 111~ ;/~1~


~
2; ~:i ;;· ;;. ~ ~ ;6 : .~ 1; 2~ f,; ~ :c; ~ 2~ ;2
6 16 24 13 66-27 l 26 16 6 3617 29 16 66 26 1 2213 9 87 28 6
; ;3; ·,
12 7 20 2 Il\ 23 Il 6116 26 13 69 17 2 26 16 6 3118 ..,. 16 69 86 2 23 14 11 3 ..,. 7
12 11 O 9 l 2312 9617 27 H 3 o 3 ~7 17 7' 2719 . l 16 S 48 SU 16 12 SO l 8
12 B4J ;j 224;19 21182814 660,HB18 8 2UO 216 8 O 426161S 69 s ·g

441 6~201191 9. 2~
1
12 18 211613126
12 22 2 6 U6 14 7!1929
U 62120 14 10
)( 14 14 611 20 20 10 20 2118 1G 16
23 6 16 12 26
1SI6l26117116
6 27 1817 290 166 ,101
12 26 f.2 -'1 6 27 16 so 21 l 14 18 3717 t 2111 l O24 .6 16 20 4.0 7 28 20 18 38 8 19
12 20 23 8 6 27 16 24 22 2 14 22 Sl 8 l 2112 lO 26 7 16 U 66 8 29 21 20. 8 9 14
'12 33 -lo O 6 2817 11 23 S 14 26 26 2 22 13 lO 27 8 16 20 lO 9 Y1 22 21 -1.3 1116
2
g :« fall~J ~~~g~~~ ~~~~ ~ ~: ~~ ~6~n~~:,!: ~~~im :~ ~ngn ~ ~~ ~~~m
12 8 12 91 t 19 91 26 6 14. 88 18 12 6 2516 26 )( 12 16 41 6912 s 26 26 401618
12 '7 60 13 10 l 20 lO 27 8 H -1.2 lO 13 8 26 17 29 2 lS IO !16 16 13 06 28 22 17 2Ò .
12 61 S2 14 11 2 21 6 28 9 14 46 8 H 7 27 18 38 S l~ 16 60 S414 6 28 0)( 618 21
12 65
12 18 u 1612
67 16 1113121
S 22 6-11211110
~8:;;: 11 14 50
14 54 77 16
16 87128119
29 20 . 89
46 86 16
17 16
1G "60 6211616
10 16 7 29
~») 60~22 28
8l 86 22
13· 2 4.0 17la U3 SI 112 1t 68 717 .Q 29 21 68 7 lS 17 8 29 17 8 l 6 2S 28 24
13 6 23 18 H 6 24 20 2 13 15 2 8 18 IO vt23 l 9 19 17 . 7 40 18 O 2 7 11 26 26
13 lO 719 15 6 21 lO 3 14 15 6 919 Il U~ Il IO 21 17 12 O 10 IO 4 O 128 27

~~ ~~ :~~~~ ~~~
1821%02217 827 '~ m:~ -~~; :~ ~~~~~~mi :J~f ~~]~~~~~ ~~ ~~ !':j~JnJ ~:~ · :a~~~~
13 26 6 28 18 9 28 SI
181618 10 221<1 U7 46162~
In 15 22 28 2S 16 6 29 O IO 26
1726 02213 714 36t$II
17 29 SO 2S U g 16 20 2 l
18 28 62 19 10 29 22 20 15 26 29M 16 6 01»)16 18 27 17 98 61 U 16 10 19 2 •4 2
1S 82 38 26 20 Il Oytl4 lO 21 16 SO S5 26 16 1 l Sl 19 28 17 38 12 !5 16 11 20 l~ 5 8 Figura 3
13 86 26 26 2111 l 611 23 16 S4 41 2617 8 2 69 2120 17 -1.2 84 281718 22 l 6 '
lS .a 12 27 2212 1• 60 12 24 15 s8 'o 27 18 9 4o 8 22 t$ 11 w 56 27 18 a u 1 8 '
1844 · 02Y2318 2 621326 16 42 672a1910 . 5 2824 ' 2 17 511728101626 7 9 7
18 47 48 20 2314 8 46 14 26 16 47 6 20 20 Il 6 50 26 s 17 65 88 29 20 11 26 S Il 8
18 51 s7 so u 16 4 4116 21 16 61 16 3ll n ili 8 1s 21 4 18 o o ao 2118 so o 12 9
Sldere•l 10 11 12 Aooen 3 8 Sldereal 10 Il 12 Ascen 2 S Si<1erea1 10 1113 Aocon l S
• TI me. V)' Y1 "" ,. tl Il i'imc, "" .... ..,. tl D !!D i' ime. * . ,.
tl II !!D n
Jl'. x a. o "' o .,) , o c. u. 11• F. o o o o , 1o o n:. Il. e. o o o o , o o
1
18 o· o o 2118 o o 12 o 20 8 46 o 20 3 21 47 18 9 22 & 23 o s 16 25 10 16 é
16 ' 22 l 22 19 l 67 13 IO 20 12 6~ l 27 6 23 10119 lO 22 12 12 l 416 26 14. 16 7
18 8 48 2 23 21 8 68 15 11 20 17 3 2 28 6u S2 20 11 22 16 o 2 6 1727' 817 7
18 13 6 3 26 22 5 60 1e 12 w ~l n 8 * 8 25 52121 12 22 19 .a s e 18 2s 118 · 8

ii~ jl i~ii1~~~i *l~~ ii ~ ~ ~ i h!1ijllij1i~1,~n~ ~ :·~: iJ:~~~~~~~ :i


1

18 62::!~~l'" ~~ !~~ 6:~~;~~


1 ~ :~ ~~lo~ g~~~~ t ;;~~~~~: i~·: ~~}~l:~~;~
1 ~~~~:1
18 84 51 8 0\\ 29115 M n H 20 41 41 !l 616 2 14 !W 16 22 88 ~ 8 13 U 2 20 2218
18 89 11 o l )( 17 17 2418 20 46 46 o 7 17 8 27 27 17 22 42 26 913 26 3 11 23 13

~= ~ n 5 6 22 · 4Q 28 21 ?.o 61 b2 12 11 21 e 69 z; ~o zz 68 37 12 17 28 5 2616 ! 60
18 §C 8118 '6 1 2• 87 29 22 21 1 63 1s 12 23 8 7 1 21 n 67 20 1a 18 20 o 29 2011
19. O 60 14 7 8 26 2' 11 23 21 6 63 l 18 24 9 15 2 22 23 l 31 10 O 7 17 2718

~Li ~JliJl~Jl~J~iJij !J~ n:i ~i~li;J~Jli ~rj !J~ ~ ~i ~~:~1~~1 ~1: ~t~~~~~~
10 18 1 1s 1215 a. 20 5 27 21 21 'i\1818 2013 35 6 zs llil 15 6218 23 410 20 :lo 21

li~ ii]~JiiJin ~~~ ~ ~~ it *s~1~J1jÌ~ ~~ i!H~ ~ iiJ~~Iii ~ti ;!~ 1J~


;g ~ ~~m ~m zm ni ~ i~1 i!1~~ ~ l~ !L~ 'l ~ ~ !t~~ ~~l:t ~1 m 2
10 ~7 •1
26 ~o 26 H
l O 62 6 26 21 27 16
31 18
l H
~ 21 40 v~ ·27 o 20
6 21 63 l 26 28 10 21
98~11 1 23 41 so ~5 l jllJJ5 53 6127
8 12 2 23 46 1926 2 12 16 39 6 28
1066 1227222917 3016 021665227291122 8:113 S 2340 027 311~'17 24 720
20 O U 211 23 l 18 67 16 7 22 O 43 28 T 12 23 20 14 ~ 23 52 40 28 h 14 18 O 7l'lll Figura 4
20 4 86 29 26 2 20 2317 8 22 4 33 20 11:124 2414 6 23 iO 20 2V 6 16 18 M 811
:10 s 669026 s21 n18 9 22 · a 23 31626 1915 e!U o. oso 71 lP su .o 1
183
Inoltre a pagina 180, dopo il ST, due colonne indi- l9°Rl8'; Nettuno 9°7'; Plutone 6°1', che piazzeremo sullo
cano la posizione del Sole e la sua declinazione, e le ultime schema (fig. 6 ).
colonne indicano la longitudine, latitudine e declinazione Ora dobbiamo cercare gli aspetti fra i diversi pianeti.
della Luna; le prime tre a mezzogiorno, le ultime due a
mezzanotte.
Nella pagina successiva troviamo la posizione dei pianeti, Aspetti
sempre pet il mezzogiorno, ora di Greenwich. S'impone
quindi un calcolo elementare pet trovare la posizione degli Si chiamano aspetti i rapporti di determinate distanze dei
astri celeri. pianeti fra loro e con l'ASC e il MC.
Quando si tratta di ore divetse dalle 12, si ptendono le po- I luminari e i pianeti sono diversamente ripar titi nello
sizioni del mezzogiorno che ptecede e del mezzogiomo che zodiaco, e nel loro movimento attraverso i dodici segni,
segue il giorno di nascita. La diffetenza di queste due posi- formano fra loro dei r~pporti angolari che variano in ogni
zioni costituisce il movimento quotidiano del pianeta e su momento in ragione della loro diversa velocità. Si dice che
questo è facile calcolare la posizione esatta del momento due pianeti sono in aspetto fra loro quando questo rapporto
della nascita. corrisponde ad una particolare distanza geometrica. Si dice
Continuiamo col nostro esempio. che due pianeti sono in congiunzione quando si trovano
Sappiamo che fra Roma e Greenwich c'è la differenza di nello stesso punto; poi il piu rapido si allontanerà dal piu
49'. Quando a Roma sono le 11,20' a Gteenwich sono le lento e, a misura che continua la sua corsa e fino al mo-
12,09'. Si ttatta quindi di trovare la differenza di 49' ri- mento che raggiungerà di nuovo l'astro piu lento, passerà,
spetto al mezzogiorno di Greenwich e cioè: in rapporto al primo, attraverso una serie di fasi successive.
È questa successione di fasi che costituisce la gamma degli
® 12" ~ 42' aspetti.
(t 19" cr 57' Keplero tentò di fondare la teoria degli aspetti su tma
~ 17" 42'
NW
NW teoria musicale, ma molto prima di lui esisteva la teoria
~ 7 <Ù 45 pitagorica, che, costruendo nella cit·conferenza dei poligoni
a 14 <Ù 23 regolari, fondava gli aspetti su rapporti numerici, dando
2.! 25 ;?' 24 alla congiunzione il valore di l; all'opposizione ( 180°) quel-
T;? 13 <Ù 12 lo di 2; al trigono ( 120°) quella di 3; al quadrato ( 90°)
0 19R òL 18 quella di 4 e al sestile (60°) quello di 6. In ragione di al-
o/ 9 m 7' cuni rapporti fra i suoni musicali e le relazioni geometri-
'ff 5R rm 29 che, i pitagorici considerarono 2 e 4 come disarmonici e 3
e 6 come armonici.
Come possiamo rilevare dalla tabella delle longitudini e La teoria che si segue oggi, convalidata dall'esperienza,
latitudini, tra Roma e Greenwich c'è la differenza di 49 indica questi aspetti:
minuti. Quando a Roma sono le 11,30 a Gteenwich sono Il principale aspetto è quello della congiunzio1te: due
le 12,09'. È dunque come se la persona in esame fosse pianeti si incontra no sullo stesso punto dello zodiaco. La con-
nata a Greenwich alle 12,09. Si tratta quindi di trovare giunzione di due astri determina un accostamento di in.llussi
la differenza di 9 minuti rispetto alla tabella di Greenwich planetari che si mischiano e che può essere piu intimo e piu
e cioè: Sole 12°40'; Luna 18°60'; Mercurio 17°39'; Venere facile, o piu laborioso e difficile a seconda che i pianeti che
7°40'; Marte 14°23'; Giove 25°24'; Saturno 13°12'; Urano si accostano siano affini, come per esempio Luna e Venere o

184 185
Opposizione Quadrato L'opposizione e il quadrato sono spesso causa di com-
portamento contraddittorio e di conflitto interiore. Questi
conflitti, queste tensioni rappresentano però una forza 11 in
potenza, " hanno perciò spesso un effetto salutare, in quanto
l'individuo può usdrne valorizzato nella sua personalità in-
tellettuale e spirituale. In oroscopi di personaggi impor-
tanti sono i piu frequenti. Siccome è piu facile non utiliz-
zare questa forza vengono considerati negativi.
Il trigono, aspetto di 120°, e il sestile, aspetto di 60°,
sono armonici, cioè le tendenze rappresentate dai pianeti in
aspetto si associano, si rinforzano scambievolmente special-
mente nel trigono e cooperano armoniosamente, cosicché
l'individuo si trova facilmente inserito nel suo ambiente.
Se stile
Gli aspetti armonici rendono la vita piu facile, proteg-
Trigono
gono, ma portano anche una certa passività di comporta-
mento e mancanza di ambizione. Gli aspetti disarmonici in-
vece generano conflitti che provocano però, in molti casi,
reazioni creative e dinamiche. Nella misura in cui sono piu
potenti, se mal utilizzati, possono provocare imprudenze ed
___§__ = 60° errori.
360
In generale si ritiene che gli astri per tradizione consi-
derati armonici (Sole, Luna, Mercurio, Venere e Giove) si
associano bene tra loro e i loro aspetti armonici contribui-
scono all'espandersi della vita, mentre le loro dissonanze
apportano difficoltà in questa realizzazione. Il principale
obiettivo dell'interpretazione astrologica dovrebbe essere
Figura 5 quello di " familiarizzare " l'individuo con gli aspetti con-
trari come con quelli favorevoli del suo oroscopo, in modo
Sole e Giove o di natura contraria come per esempio Matte che possa applicare la sua volontà a superare le tendenze
e Saturno o Venere e Saturno. negative e a dominare quindi il suo destino.
Quando due astri si trovano di fronte, sullo zodiaco, si Gli aspetti dei pianeti ritenuti benefici con quelli rite-
dice che sono in opposizione ( 180°), e sono in posizione di nuti malefici (cioè Marte, Saturno, Urano, Nettuno e Plu-
conflitto. Rappresentano cioè due forze che si oppongono tone, chiamati malefici perché sono quelli che generano i
e si affrontano, ma che possono in alcuni casi associarsi ar- maggiori problemi) costituiscono un'associazione piu o meno
moniosamente. delicata. Se sono aspetti armonici, contribuiscono all'affer-
Quando gli astri si trovano a 90° si dice che formano mazione dell'individuo, non però attraverso una strada mol-
una quadratura o che sono in quadrato, formano cioè il lato to facile ma piuttosto attraverso qualche problema. Se gli
di un quadrato nel cerchio, ed è come se esistessero due aspetti sono disarmonici e specialmente se un luminare è
mondi diversi che si combattono e possono annientarsi. in aspetto dissonante con un pianeta malefico, sono piu pto-

186 187

____________________. . . .________________________________________. r . . . ~-~\


babili crisi, o situazioni piu o meno dolorose o dramma-
tiche.
Ricordiamo infine che ogni aspetto, come ogni pianeta,
come ogni campo, ha diversi e simultanei significati e sot-
tintende quindi diversi atteggiamenti.
L'aspetto dunque è essenzialmente un rapporto fra due
determinati fattori che bisogna giudicare esaminando prima
di tutto la loro natura, poi il loro rapporto armonico o dis-
sonante, poi il campo in cui si trovano, cioè il settore del-
l'esistenza in cui si manifestano, sempre tenendo presente
che gli aspetti armonici indicano non una qualità in con-
fronto ai disarmonici, ma piuttosto un adattamento, un'as-
similazione naturale, un'associazione di tendenze.
Oltre gli aspetti maggiori già nominati, e cioè:
SCARTO NOME SIMBOLO
oo Congiunzione 6 I.C. ----...:::::.--
27'6
Sestile
60°
90°
120°
Quadrato
Trigono
*
D
/::,
Figura 6

180° Opposizione 8 ogni primo giorno di gennaio a mezzogiorno degli anni che
vanno dal 1800 al 2000. L'asterisco segna gli anni bisestili.
ci sono alcuni aspetti minori e cioè il semisestile (30°),
il semiquadrato ( 45°), il quinconce ( 150°), ma l'esperienza
insegna che tali suddivisioni hanno un'importanza molto· Caratteristiche dei campi o case
relativa nell'insieme degli elementi interpretativi.
Ogni aspetto ha una sua orbita, cioè una zona d'influen- Ad Albatenio (850-929), astronomo e matematico arabo,
za che precede e segue l'aspetto esatto. Poiché non è possi- spetta il merito di aver creato un preciso sistema di domifi-
bile indicare con assoluta precisione il limite di questa or- cazione; e ancor oggi i sistemi si basano su quelli dei gran-
bita, in linea di massima ci si attiene a un'orbita di 10° di astrologi del passato, completati e perfezionati dai mo-
per la congiunzione, di 9° per l'opposizione, di go per il derni metodi di comparazione statistica.
trigono, di 6° per il quadrato, di 4° per il sestile, di
1° o 2° per gli aspetti minori. Il primo campo o prima casa rappresenta il mondo del-
Ritorniamo al nostro oroscopo e segnamo sullo schema l'Io. L'individuo com'è in se stesso, dentro di sé e per sé.
gli aspetti. Si manifesta qui nel modo in cui si muove, parla, agisce,
Troverete qui appresso due tavole, 1 la prima, Tavola A, con le sue caratteristiche fisiche, le principali tendenze, le
indica il ST (tempo siderale) per ogni giorno dell'anno predisposizioni, le inclinazioni, con il suo atteggiamento, il
a mezzogiorno. La seconda, Tavola B, indica il ST per suo modo di affrontare la vita, le sue tendenze animatrici.
Il primo campo ha talvolta un significato anche di fattore
1 HuGH MAc CRAIG, The 200 ,•ears ephcmeris. ereditario perché spesso il segno dell'Ascendente corrisponde

188 189
.... Tavola A: Tempo sider~le di ogni giorno a mezzogiorno
-.o
o Agosto l Settembre l Ottobre l·Novembre l Dicembre
Aprile Maggio Giugno Luglio
Giorno Gennaio Febbraio Marzo h m s
------
h m s h m. s h m. s h m s
o 34 41
h m s
2 32 57
h m
4 35
s
117
h m s
6 33 27
h m
8 35
s
40
h m
10 37
s
54 12
h m s
36 10
h m s
un n ·w
uam
uno
o~
1: 18 39 51 20 42 4 22 32 28
o 38 37 2 36 54 4 39 6 37 24 8 39 37 IO 41 50
~~ !~· ~ U«U
2
3
4
18
18
18
43 47
47 44
51 41
20
20
20
46 l 22 36 24
49 57 22 40 21
53 54 22 44 l7
o 42 34
o 46 30
2 40 50. 4 43
2 44 47 4 47
4
o
6 41 20
6 45 17
6 ~9 13
8 43
8 47
8 51
34
30
27
I O 45
IO 49
10 53
47
43 12
40 . 12
48 o 14WU
51 56 14M W
""" "".
uuu
5 18 ,55· 37 20 57 50 22 48 14 o 50 27 2 48 44 4 50 57
w~~
10 57 36 12 55 53 14~6
6 53 IO 8 55 23 17 o 19
21 l 47 22 52 10 o 54 24 2 52 40 4 54 53
6 57 7 8 59 20 11 l 33 12 59 50 15 2 3
6118
7 19 503 34
30 21 5 43 22 56 7 o 58 20 2 56 37
3 o 33
4
5
58
2
50
46 7 l 3 9 3 16 Il 5 30 13 3 46 15 5 59 17· 4 16
17 8 12
21 9 40 23 o 4 l 2 17
o 9 7 13 Il 9 26 13 7 43 15 9 56
8 !9 7
9 19 11
27
23 21 13 37 23 4 o
23' 7 57
l 6 13
110 10
3 4 30
3 8 26
5 6
5 10
43
40
7 5
7. 8 56 9 11 9 11 13 23 13 '11 39 15 13 52 17 12 9
10 19 15 20 21 17 33
13 15 36 15 17 49 17 16 6
21 21 30 23 11 53 114 6 3 12 23 5
5
14
18
36
33
7
7
12
16
53
49
9 15
9 19
6111 17 19
3 Il 21 1613 19 32 15 21 45 17 20 2
11 119 3 16 19 Il 25 12 ., 13 23 29 15 25 42 17 23 59
12 19 19
23 16
13 21 25 26 23 15 50 l 18 3
5 22 2!) 7 20 46 9 22 59
13 19 27 10 21 29 23 23 10 46 l 21 59 3 20 16
5 26 26 7 24 42 9 11 29 9 13 27 25 15 29 39 17
26 56 27 55
17 31 52
23 23 43 l 25 56 3 24 13 11 33 5 13 31 22 15 33 35

l
14 19 31 6 21 33 19 l 29 53 3 28 9 5 30 22 7 28 39 9 30 52
- - - - - ·-
23 27 39
15 19 35 " 21 37 16 13 35 18 15 37 32 17 35 48
l 33 49 3 32 6 5 34 19 7 32 36 9 34 491 11 37 2 17 39 45
21 41 ! 2 23 31 36 5 38 15 7 36 32 938451140 58 13 39 15 15 41 28 17
·.16 119 38 59 21 45 9 23 35 32 l 37 46 3 36 2 9 42 42 Il 44 55 13 43. 12 15 45 25 17 47 43 41
17 19 42 56 3 39 59 5a 12 7 40 29 13 47 8 15 49 21 38

l
23 39 29 l 41 42 9 46 38 11 48 52
18 19 46 52 21 49 6 8 43 55 5 46 9 7 44 25 17 51 35
19 19 50 49 21 53 2 23' 43 26 l 45 39
5 50 5 7 48 22 9 50 35 11 52 48 13 51 5 15 53 18
23 47 22 l 49 35 3 47 52
20 19 5•1 45 21 56 59 13 55 l 15 57 14 17 55 31
3 51 48 5 54 2 7 52 18 9 54 32 11' 56 45 17 59 28
22 o 55 23 51 19 l 53 32 7 56 15 9 58 28 12 o 41 13 58 58 16 l Il
21 1 19 58 42 l 57 28 3 55 45 5 57 58 14 2 54 16 5 8 18 3 24
22 4 52 23 55 15 8 o 12 10 2 25 12 4 38
22 20 2 39
23 20 635 22 8 48 23 59 12 2 l 25 a 59 42 6 l 55
8 4 8 lO 6 21 12 . 8 34 14 6 51 16 9 4 JS· 7 21
o 3 8 2' 5 21 4 3 38 6 5 51 14 10 47 . 16 13 l 18 11 17

l
22 12 45 8 8 5 10 10 18 12 12 31
24 20 10 32
25 20 14 28 22 16 41 ' o 7 5 2 9 18 4 7 35 6 9 48 - - -- --·- 18 15 14 .
8 12 l
14 14 H 16 16 57
6 13 44 10 14 14112 16 27 18 19 10
26 20 18 25 22 20 38 o 11 l 2 13 15 4
4
11 31
15 28 6 17 41 8 15 58 10 1s n· 12 20.'2A 14 18 41 16 20 54 18 23 7
27 20 22 21 22 24 35' o 14 58 2 17 Il
4 19 24 6 21 38 8.19 54 10 22 7 12 24 21 14 22 37 16 24 50
18 ·27 4
28 20 26 18 22 28 31 o 18 55 2 21 8
4 23·21 6 25 34 8 '23 51 10 26 4 ·12 28 17 14 26 34 16 28 47
18 31 o
/ 29 20 3014 o 22 51 2 25 4
6 29 31 8 27 47 l()• 30 l 12 32 14 14 30 30 16 32 43
o 26 48 2 29 l 4 27 17 10' 33 57 14 34 27 18 34 5.7
30 20 34 11 4 31 14' 8 31 H
31 20 38 8 o 30 44

Tavola B: Tempo siderale a mezzogiorno di og1zi primo gennaio

h fu s h m s h m ~ . h m s h m s h m s h m s
1800 18 43 35 1931 18 41 34 1862 18 43 32 1893 18 45 26 1924* 18 3!) 30 1955 18 41 27 '1986 JS 13 28
1801 18 42 37 1832* 18 40 37 · 1863 18 42 34 1894 18 44 29 1925 18 42 29 1!)56* 18 40 30 1987 18 42 31
1802 18 41 40 1833 . 18 43 35 1864* 18 41 37 1895 18 43 32. 1926 18 41 31 1!)57 18 43 29 1988* 18 11 3-t
1803 18 40 43 1834 18 42 37 1865 18 44 '36 1896* 18 ·42 35 1927 18 40 34 1958 18 42 32 1989 18 u 33
1804* 18 39 47 1835 18 41 40 1866 18 43 38 1897 18 45 35 1928* 18 39 37 1959 18 41 35 1990 18 43 36
1805 18 42 47 1836* 18 40 43 1867 18 42 41 1898 18 44 38 1929 18 42 36 1960* 18 40 38 lb91 18 42 39
1806 18 41 48 1837 18 43 43 186&* 18 41 43 1899 18 43 41 1930 18 41 39 1961 18 43 37 1992* 18 41 42
1807 18 40 52 1838 18 42 47 1869 18 44 42 1900 18 42 44 1931 18 40 42 1962 18 42 40 1993 JS H 41
1808* 18 39. 54 1839 18 41 48 1870 18 43 44 1901 18 41 46 1932* 18 39 45 1963 18 41 43 1994 18 43 44
1809 18 42 54 1840* 18 40 52 J 871 18 42 47 1902 18 40 49 1933 . 18 42 45 1964* 18 40 46 1995 18 42 47
1810 18 41 54 1841 18 43 51 1~t72* 18 41 50 1903 18 39 51 1934 18 41 48 1965 1s 43 45 19ris• 18 41 50
1811 18 41 00 1842 18 42 54 1873 18 44 49 1904* . 18 38 53 1935 18 40 50 1066 18 42 48 1997 18 44 49
1812* 18 40 00 1843 18 41 57 1874 18 43 52 1905 18 41 52 1936* 18 39 53 1967 18 41 51 1998 18 43 52
1813 18 42 58 1844* 18 41 00 1875 18 42 55 1906 18 40 55 1937 18 42 53 1968* 18 40 54 1!)09 18 42 55
1814 18 42 02 1845 18 43 59 1876* 18 41 58 1007 18 39 57 1938 18 41 55 1969 18 43 53 2000* 18 41 58
1815 18 41 06 1846 18 43 l 1877 18 44 58 1908* 18 39 00 1939 18 40 58 1970 18 42 56
1816* 18 40 05 1847 18 42 4 1878 18 44 .l 1909 18 41 59 1940* 18 40 00 1971 18 41 59
1817 18 43 07 1848* 18 41 6 1879 18 43 4 1910 18 41 2 194 1 18 42 59 1072* 18 41 2
1818 18 42 IO 1849 18 44 5 1880* 18 42 7 1911 18 40 5 1942 -18 42 l 1973 18 44 l
1819 18 41 12 1850 18 43 7 1881 18 45 6 1912* 18 39 8. 1943 18 41 4 1974 18 43 4.
. ~

1820* 18 4o 12 1ss1 18 42 10 1882 18 44 8 1913 18 42 1 1!)44* 18 40 e 1975 18 4::! 1


1821 18 43 14 1852* 18 41 12 1883 18 43 11 1!)14 18 41 10 1945 18 43 5 1976* 18 41 10
1822 18 42 17 1853 18 44 12 1884* 18 42 14 1915 18 40 13 1946 18 42 8 1977 . 18 44 9
1823 18 41 20 18M 18 43 14 1885 18 45 12 1916* 18 39 16 1947 18 41 Il 1978 18 43 12
1824* 18 40 23 1855 18 42 17 1886 18 44 15 1917 18 4~ 16 1948* 18 40 14 1979 . 18 42 15 l
18 43 23 1856* 18 41 20 1887 18 43 17 1918 18 41 18 1949 18 43 13 1980* 18 41 18
1825
1826
1827
1828~·
r~ !i ~g m~
18 40 31 1859
r~· :~ ~~
18 42 26
mr
1890
r~ :~ ig
18 44 21
m~. r~ ~g ~~ 1~~~
1921 18 42 23 1952*
}~ :i 1~
18 40 22
m~
1983
1~ :~ ~6
18 42 23
1829 18 43 28 1860* 18 41 2!) 1891 18 43 24 1922 18 41 25 1953 18 43 21 1984. 18 41 26
.... 1830 18 42 31 1861-· 18 44 28 1892~ 18 42 27 1923 18 40 27 1954 18 42 24 1985 18 44 25
....
-.o
al segno in cui si trova il Sole nell'oroscopo di uno dei ge- Il sesto campo o sesta casa rappresenta le servitu dell'in-
nitori, piu spesso della madre. dividuo: salute, lavoro; mostra l'uomo nella sua capacità
I pianeti che si trovano nel primo campo, specialmente di lavoro, di lotta, di salute fisica, l'obbligo e i metodi di
se vicini all'Ascendente, assumono un'importanza partico- lavoro, i rapporti coi collaboratori e dipendenti, il suo
lare: in linea di massima, se si tratta del Sole, Giove, Vene- ~ond~ .domestico, gli animali, le macchine. Indica la pre-
re e, in taluni casi, anche di Mercurio, è probabile che la vita disposlZlone alle malattie, gli stati di crisi, le noie della
si svolga con maggiore facilità, e minori siano gli ostacoli salute, e il modo col quale utilizziamo salute e lavoro.
da superare. Se i pianeti vicini all'Ascendente sono invece
Saturno, Urano, Nettuno, la probabilità di impedimento e Il settimo campo o settima casa, nella cintura zodiacale,
difficoltà può essere maggiore. è quello che si trova di fronte e opposto al primo. È l'Io
c~e inco.t;tra il tu, cioè il mondo complementare o antago-
Il secondo campo o seconda casa rappresenta il mondo msta. È il campo che indica tutto ciò che riguarda le unioni
del denaro, della fortuna materiale, di ciò che l'individuo e cioè il matrimonio, le relazioni, le collaborazioni, le asso-
si procura coi propri mezzi, col proprio lavoro, per meriti ciazioni, le lotte, i nemici, i processi, le comunioni spiritua-
personali. Indica il lato puramente matetiale dell'esistenza. li e materiali. Il " faccia a faccia " con tutte le sfuma·
Può anche talvolta indicare le prime esperienze e le rea- tute del sentimento e le situazioni nelle quali ci mettiamo
zioni psichiche del primo periodo della vita. volontariamente di fronte agli altri.
Il terzo campo o terza casa rappresenta il mondo dei con- L'ottavo campo o ottava casa è il mondo dell'aldilà
tatti immediati. I rapporti dell'individuo con il suo stesso delle crisi, delle metamorfosi; rappresenta la morte la di~
ambiente: fratelli, sorelle, vicini, colleghi. I rapporti stabi- struzione, la rinascita, l'eredità, l'ereditarietà. Tutto'quanto
liti attraverso la corrispondenza, le cose scritte e i rap- psichicamente, biologicamente, spi..titualmente ci viene tra-
porti dello spirito, l'educazione, gli studi, la cultura e le fa- mandato dagli antenati e lascia un'impronta sulla nostra
coltà adatte ad acquisirla. esistenza. Indica le aspirazioni spirituali, rivela la forza di
superare le passioni. Opposto al secondo che è essenzial-
Il quarto campo o quarta casa riguarda il mondo fami- mente materiale, questo campo può anche significare le ere-
liare, la casa paterna, i genitori, le tradizioni familiari, le dità, o il denaro che ci viene dagli altri. Indica prima di
origini, la terra e i beni immobili. Le caratteristiche di que- tutto le forze che sono latenti in noi. Essenzialmente in-
sto campo rivelano l'eventuale importanza della famiglia dica sesso, morte, rigenerazione.
sulla vita del soggetto, del padre soprattutto, o della madre,
la stabilità della famiglia, l'abitazione e i possibili cambia- Il nono campo o nona casa, opposto al terzo, è il settore
menti di residenza. Indica inoltre le possibilità di evoluzione delle lontananze, è il mondo della trascendenza. Il lontano
del soggetto e del suo nucleo familiare. Rappresenta la nella sua forma esteriore di grandi viaggi, di paesi lontani,
base sulla quale edifichiamo la struttura della nostra vita. di rapporti con gli stranieri. E il lontano come aspirazione
Il quinto campo o quinta casa rappresenta il mondo etica ed estetica. È il settore dell'intelligenza e delle cono-
creativo e il mondo ricreativo, l'amore, la procreazione,. i scenze superwn; del pensiero filosofico e sociale, dell'ispira-
figli; le opere, le feste, i divertimenti, il teatro, il gioco, zione artistica, della ricerca scientifica. È il campo dello spi-
le speculazioni, la vita erotica e sessuale, le tendenze peda- rito e dell'anima. Non piu l'Io e il tu del settimo campo, ma
gogiche, le attività educative, il nostro atteggiamento in l'Io e l'universo. Mostra l'allargarsi delle conoscenze e della
coscienza e le forme superiori dell'intelligenza.
questo settore.
193
192
Il decimo campo o decima casa è il settore della posizione I tre settori dell'esistenza ultrapersonale, IV, 8°, 12°,
sociale, della professione, la carriera, la reputazione, gli ono- sono conformi all'elemento acqua (il IV si riferisce al Can-
ri. È il campo delle aspirazioni e realizzazioni concrete. cro, l'8o allo Scorpione, il 12° ai Pesci). Corrispondenti ai
È l'individuo di fronte al proprio destino, opposto al quarto segni cardinali sono le case I-IV-VII-X. I segni che si tro-
che mostra invece l'individuo di fronte alla propria famiglia vano in queste case e i pianeti che l'abitano sia al mo-
di origine. Indica anche il nostro atteggiamento di fronte mento della nascita, sia con i transiti nello svolgersi dell'esi-
al mondo. stenza, hanno un'influenza piu forte di quella degli altri
segni e pianeti.
L'unclicesimo campo o undecima casa è il mondo delle
speranze, delle affinità, delle amicizie, delle protezioni; le Già prima di iniziare l'esame particolareggiato di un oro-
relazioni amichevoli e mondane, gli appoggi, la corrispon- scopo, la sola ripartizione dei campi ed i segni che ne for-
denza su vasta scala. Anche qui l'Io si incontra col noi, non mano le cuspidi possono fornire all'esaminatore una prima
come intesa di ordine superiore (campo nono) o come i impressione generica.
rapporti di parentela (campo terzo), o come unione di sen- Tenere presente che:
timenti o associazione di interessi (campo settimo), ma co-
me rapporti di amicizia e di relazione anche se superficiale a) ogni campo prende il colore del segno, piu o meno ade-
e mondana. Indica anche come noi siamo con gli altri e gli guato, che ne forma la punta, mentre il significato di
altri con noi. ogni segno è in funzione del settore in cui si trova;
b) ogni campo presenta una certa affinità con il segno che
Il dodicesimo campo o dodicesima casa, l'uhimo dei cam- gli è di fronte e che può ampliarlo o accentuarne il si-
pi, simboleggia l'uomo che ritorna verso se stesso. È il cam- gnificato;
po della conclusione, dell'ora in cui la prova misura la vera c) significato che viene accentuato ancora e soprattutto dai
consistenza e la vera natura dell'individuo. Prova che può pianeti che, nel campo e nel segno, si trovano;
essere malattia o inimicizie o conflitti; o solitudine voluta d) lo stesso pianeta prende tonalità diverse nei dodici se-
o imposta, solitudine colma di grovigli, o serena medita- gni e nelle dodici case, tonalità sempre conformi alle
zione. Indica anche tutto ciò che è nascosto e misterioso. sue tendenze, ma ogni volta appropriate al quadro del
Il subconscio, le forze oscure, positive o negative, che sono segno e del campo. Secondo le sue proprietà e caratteri-
in noi. Misura la nostra forza, il coraggio, l'energia di fron- stiche, sviluppa il dinamismo planetario in una dire-
te alle potenze esteriori. zione e lo diminuisce in un'altra;
Le case o campi sono dodici come i segni, con i quali e) un campo con molti pianeti, e quindi il settore di vita a
hanno significati analogici. Infatti i tre settori dell'affer- cui il campo si riferisce, avrà un'importanza maggiore
mazione individuale, il I , il 5°, e il 9° sono conformi al- nell'insieme di un'esistenza, rispetto agli altri campi;
l'elemento fuoco: il I si riferisce all'Ariete, il 5o al Leone, f) il luogo del cielo, cioè il campo, cioè il settore dell'esi-
il 9° al Sagittario. ~tenza in cui appare un astro alla nascita di un indivi-
I tre fattori dell'esistenza materiale, il 2°, il 6° e il X, duo riceve, per tutto il tempo in cui l'individuo vivrà
sono conformi all'elemento terra (il 2° si riferisce al Toro, e in rapporto a lui solo, l'influenza di questo pianeta. E
il 6° alla Vergine, il X al Capricorno). il soggetto vedrà ripetersi in quel particolare settore
I tre settori dell'unione, 3°, VII, 11°, sono conformi al- della sua vita, sotto una forma o l'altra, una serie di
l'elemento aria (il 3° si riferisce ai Gemelli, il VII alla Bi- avvenimenti e di fatti che hanno il colore di quel de-
lancia, 1'11° all'Acquario). terminato pianeta il quale, in quel particolare segno zo-

194 195
diacale, simboleggia anche un suo particolare atteggia- tipo potrebbe essere questa riuscita, se avverrà facilmente
mento psicologico; o no e ci farà conoscere anche le ragioni e le cause che con-
g) avvenimenti e fatti ripeteranno in modo piu o meno dizionano in un senso o nell'altro questa riuscita.
importante a seconda della posizione piu o meno domi- Messi di fronte ad ogni pianeta, cominciamo quindi in·
nante di quel pianeta nel tema di natività e nella misura nanzi tutto ad osservarne il significato, prima psicologico e
in cui altri pianeti, piu o meno importanti, passano e ri- poi fisico, in ragione della sua posizione in questo o quel
passano su quel punto nel loro muoversi nello zodiaco. segno, in questo o quel settore, in rapporto alle sue congiun-
Sono questi transiti che ci fanno dire " ho un periodo zioni o ai suoi aspetti con questo o quel pianeta.
fortunato " oppure " ho un periodo disgraziato. " Que- La tradizione attribuisce ai luminari il dominio di un
ste ripetizioni hanno un ritmo, una periodicità, un ciclo. determinato segno, ai pianeti il dominio di due segni, cia-
scuno in modo diverso. Si dice allora che il pianeta ha il suo
Abbiamo visto che ogni segno zodiacale ha un suo piane- " domicilio " in quel segno, mentre in altri segni si trova in
ta, un pianeta cioè che gli è congeniale, che si chiama mae- esaltazione, o è in esilio, o in caduta.
stro del segno e che in qualche modo lo rappresenta dando- Domicilio, esilio, esaltazione, caduta sembrano termini
gli il suo particolare colore. Abbiamo visto anche come ogni magici e sono antichi quanto i significati che si danno ai
campo ha un particolare significato, significato che, per ana- segni.
logia, ci riporta a segni ed astri. . . Ecco uno specchietto di questa classificazione:
Abbiamo parlato di posizioni favorevoli e sfavorevoli m
cui un segno, un campo o un pianeta possono trovarsi col~ @ òt cy> NW
NW ~
locati, abbiamo parlato di aspetti favorevoli o sfavorevoh cr: ® 'd IÒ TTL
che un pianeta può ricevere da un altro. ~ 'd ~ Tl12 ;?IX x
Per meglio capire queste espressioni ricordiamo che i do-
dici segni ci riportano ai quattro elementi fuoco, terra, aria,
~
~
UT112
crm n crm Tl12
IÒ 'd~ ®
acqua, che vengono divisi in maschili e femmi~li. Ognu-
no di essi quindi, in base a queste sue qualità, s1 adatta o
2.J.
Q
;?IX
;o~
® nrm IÒ
cy>
..n... ®òt
no a formare la punta di un campo. o NW
NW
1ll òt 'd
Per la stessa ragione non tutti i pianeti trovano terreno tp x ? Tl12 ?
adatto in un determinato campo; non lo trovano o per un
inadeguato rapporto pianeta-campo, o per un inadeguato
~ mcr ? 'd~ ?
rapporto campo-segno. . Secondo la tradizione, il significato di questa classifica-
In ogni configurazione bisogna distinguere due divers1 zione è il seguente:
stati. Quello eminentemente psicologico che si determina
attraverso i simboli propri all'astro, al segno, alla casa oc- Domicilio: il pianeta si trova nel suo ambiente adatto, con
cupata, agli aspetti, e che determina la " qualità " dell'indi- tutto il suo potere;
viduo; quello terrestre dovuto alla posizione dell'astro in Esaltazione: il pianeta aumenta il suo potere e le sue possi-
rapporto al luogo e all'ora della nascita, e quindi alla sua bilità;
presenza in un determinato campo che determina il tipo Esilio: l'attività del pianeta è ostacolata e turbata, il
di avvenimenti in questo o quel settore della vita. Per esem- suo potere pratico può esserne affievolito men-
pio, un pianeta con tutto il suo corteggio di aspetti .t;tel X tre può aumentare il suo valore psicologico;
campo, quello cioè della riuscita sociale, indicherà di che Caduta: indica un indebolimento del pianeta.
196 197
A questi significati tracUzionali, che lasciano veramente
un po' perplessi se si considerano cosi alla lettera, bisogna
dare un significato piu sottile e pensare piuttosto a un gioco
eU bilancia fra possibilità materiali e possibilità spirituali,
da esaminare soltanto nell'insieme e mai isolatamente e
sempre come tendenze, mai come caratteristiche determi-
nanti. ·
Guardando la tabella osserviamo che quasi tutti i pianeti
dispongono di due domicili e di due esili che si distinguono
in diurni e no tturni. Per capirne la differente sfumatura
psicologica ci dobbiamo riportare all'elemento fondamentale
del segno in cui il pianeta è collocato e che ne determina le
principali caratteristiche. Cosi, per esempio, Venere ha il suo
o
domicilio cUurno nella Bilancia e quello notturno nel Toro.
La Bilancia, segno eU aria, fa predominare le caratteristiche
del pianeta eU natura morale e spirituale, mentre il Toro,
segno eU terra, ne accentua quelle di natura fisica e mate-
riale.
Osserviamo ancora che i segni di domicilio e di esilio da
un lato e quelli di esaltazione e di caduta dall'altro si tro- Figura 7
vano a due a due in opposizione sulla cintura zodiacale, ciò
che afferma ancora la bipolarità dei fattori oroscopici, cara festa cioè secondo il carattere, la natura, il modo di raoio- 0
ad Eraclito, e che contribuisce ad arricchire le sfumature nare, la sensibilità, ossia secondo lo stile del sogaetto sul
interpretative (fig. 7). quale quest'azione si esercita. In altri termini astr~ seono
Comprenderemo meglio che cosa significhino ques te clas- campo non vanno mai considerati come entità isolate ma
' ' t) '

sificazioni esaminando il significato dei diversi pianeti in come fattori confluenti in tutto un insieme. '
ciascun segno. Vedremo che lo stesso pianeta prende tona- L'astrologo Morin ci ha trasmesso queste quattro regole:
lità diverse nei dodici segni, perché riflette in qualche ma- l) le influenze celesti possono realizzare quanto determi-
niera la qualità del segno zocUacale nel quale si trova per nano;
cui, per esempio, Marte nel segno del Capricorno, sarà di- 2) possono impedirne la realizzazione;
verso da Mat te nel segno dei Pesci. 3) possono distruggere quanto è stato realizzato;
Vedremo che un pianeta opera secondo la casa in cui 4) possono, quando l'evento si sia realizzato, influenzare
si trova, per cui per esempio Saturno nella decima casa l'individuo in modo diverso, e cioè la realizzazione può
significherà una cosa, mentre Saturno nella quinta casa essere fonte di felicità o di infelicità.
ne significherà un'altra. Ricoi:cUamo che il pianeta nel
segno non rappresenta soltanto " una " tendenza, ma tutta E si ritorna ancora, per capire il significato di queste
una gamma di tendenze analogiche che, su diversi piani, in qua ttro regole, alle aflinità fra pianeti e campi. Infatti, quan-
diversa maniera e con intensità diversa, realizzano una stessa do fra il pianeta e il settore ci sia un rapporto di significato
caratteristica vitale. analogico e il pianeta riceva determinati aspetti, è piu facile
Questa maggiore o minore intensità è s<_>ggettiva, si mani- il manifestarsi o il realizzarsi, in bene o in male, di quella

198 199
situazione, eli quell'avvenimento che questo insieme sug- presente nello studio di questo tipo di configurazione e che
gerisce. qui presentiamo in ordine decrescente:
Se pianeta e settore hanno significati contrari, sono in- a) pianeta maestro del segno,
vece maggiori gli ostacoli alla stessa realizzazione oppure, b) pianeta che nel segno si trova in esaltazione,
avvenuta che sia, l'effetto può distruggersi eli nuovo, o di- c) pianeta che presenta piu analogie con il settore,
ventar negativo. d) pianeta piu vicino alla punta o cuspide del campo.
Ricordiamo ancora che, a nostro avviso, come non esi-
stono pianeti benefici o malefici nel senso esatto della pa- Può invece accadere che nessun pianeta occupi un segno
rola, cosi non esistono campi benefici o malefici, aspetti ma- o un campo, allora questo settore viene indirettamente in-
lefici o benefici. fluenzato dal maestro del segno che è occupato da questo
Esistono pianeti, campi, aspetti, caso per caso, piu o me- campo.
no facili, piu o meno difficili. E 'i facili sono sempre quelli Il fatto che un pianeta occupi un segno diverso dal suo
che hanno minore importanza nella vita e nella formazione stabilisce una certa associazione tra' il significato del campo
della personalità dell'individuo. Se si ammette e si crede occupato dal segno e il significato di quello occupato dal
alla libertà del nostro atteggiamento, se si pensa e si crede segno in cui il pianeta è maestro. È una specie di transfert
che niente sia immutabile tranne quell'insieme di fatti e di della tendenza. Per esempio, dice sempre Morin, " se il
avvenimenti assolutamente indipendenti dalla nostra volon- maestro della casa 11 (quella delle amicizie) si trova nella
tà che noi chiamiamo destino, non sarà difficile capire che casa 12 (quella delle prove) gli amic;i in un certo momento
tutte queste distinzioni di positivo e negativo siamo noi a possono diventare nemici, e viceversa, se il maestro della
crearle con il nostro atteggiamento, con il modo, cioè, posi- dodicesima è nell'undicesima può significare che i nemici
tivo e negativo, con il quale viviamo il nostro destino. in un certo momento si trasformano in amici. "
In ogni vita ci sono lotte da sostenere, scelte da fare, Tutto questo e quanto diremo poi, non è, né può essere,
deliberazioni da prendere, che in effetti sono relative a una combinazione costante. È qui che interviene il colpo
fatti ed avvenimenti del destino, ma che vengono eseguite d'occhio, l'intuizione dell'esaminatore, perché tutto si rife-
da noi con la nostra volontà, liberamente. risce a tutto, perché ogni cosa, il piu semplice aspetto, va
Le nostre scelte, le nostre decisioni avranno certo il co- visto nel suo insieme e .non è che una pedina di quella par-
lore del nostro carattere e del nostro temperamento. Ma tita a scacchi che l'individuo gioca con il suo libero ar-
ogni carattere, ogni temperamento ha in sé la sua forza e la bitrio.
sua debolezza e, ancora una volta, siamo liberi di scegliere la Per tutti i lettori che desiderano conoscere facilmente il
via della forza o la via della debolezza. loro Ascendente, uniamo una tabella generale che è stata
Può accadere che in un tema di natività pm pianeti si calcolata per la zona di Roma.
trovino nello stesso segno e nello stesso campo. Questo si- Per città diverse da Roma, basterà riportarsi alle pp.
gnifica che quel campo diventa particolarmente importante, 168-171 ,dove, insieme alla latitudine e longitudine dell<"
cioè il settore della vita rappresentato da quel campo sarà diverse città italiane, sono calcolati gli spostamenti di tempo
molto in evidenza nell'esistenza dell'individuo in esame. In rispetto al meridiano di Greenwich, tenendo presente che la
questo caso ogni pianeta dovrà essere considerato nel suo tabella di Roma è stata, naturalmente, spostata di 49' ri·
significato in quel determinato segno e in quel determinato spetto a quella di Greenwich.
campo e rispetto agli, altri pianeti, che dalla sua presenza
possono essere aiutati o ostacolati nelle loro possibilità.
Esiste una certa priorità, o ordine d'importanza, da tener

200 201
Tavola degli ascende1~ti ROMA
DATE
DI
;o NW
NW
)(
PESCI
DATE
DI
Cf
ARIETE
'd
TORO
n
GEMELLI
NASCITA CAPRICORNO ACQUARIO NASCITA
GENNAIO GENNAIO
dall' l al lO 7.40 a 9.30 9.30 a 10.50 10.50 a 11.50 dall' l al lO 11.50 a 12.50 12.50 a 14.10 14.10 a 15.50
6.50 " 8.50 8.50 " 10.10 10.10 " 11.10 " lO " 20 11.10 " 12.10 12.10 " 13.30 13.30 " 15.20
" l O " 20 6.10 " 8.05 8.05 " 9.30 9.30 " 10.30 " 20 " 31 10.30 " · 11.20 11.20 " 12.50 12.50 " 14.30
" 20 " 31
FEBBRAIO FEBBRAIO
dall' l al lO 5.50 a 7.30 7.30 a 8.50 8.50 a 9.50 dall' l al lO 9.50 a 10.50 10.50 a 12.10 12.10 a 13.50
5.05 " 6.40 6.40 " 8.10 8.10 " 9.10 " 10 " 20 9.10 " 10.10 10.10 " 11.30 11.30 " 13.20
" 10 " 20
4.30 " 6.20 6.20 " 7.35 7.35 " 8.35 " 20 " 28 8.35 " 9.35 9.35 " 11.00 11.00 " 12.50
" 20 " 28
MARZO MARZO
dall' l al lO 3.50 a 5.35 5.35 a 7.05 7.05 a 8.05 dall' l al lO 8.05 a 8.50 8.50 a 10.20 10.20 a 12.05
3.20 " 5.00 5.00 " 6.20 6.20 " 7.20 " lO " 20 7.20 " 8.20 8.20 " 9.35 9.35 " 11.20
" 10 " 20 4.20 " 5.35 " 6.35 " 20 " 31 6.35 " 7.35 7.35 " 8.50 8.50· " 10.40
" 20 " 31 2.20 " 4.20 5.35
APRILE APRILE
al lO 1.50 a 3.20 3.20 a 4.50 4.50 a 5.50 dall' l al lO 5.50 a 6.50 6.50 a 8.10 8.10 a 9.50
dall' l 4.10 "
0.50 " 2.50 " 4.10 5.10 " lO " 20 5.10 " 6.10 6.10 " 7.10 7.30 " 9.20
" lO " 20 2.50
3.30 " 4.30 " 5.30 " 6.50 "
" 20 " 30 0.20 " 2.20 2.20 " 3.30 " 20 30 4.30 " 5.30 6.50 8.30
MAGGIO MAGGIO
dall' l al lO 23.50 a 1.35 1.35 a 2.50 2.50 a 3.50 dall' l al lO 3.50 a 4.50 4.50 a 6.20 6.20 a 7.50
23.05 " 0 .50 " 2.15 2.15 " 3.15 " lO " 20 3.15 " 4.10 4.10 " 5.40 5.40 " 7.20
" lO " 20 0.50
0.10 " 1.35 1.35 " 2.35 " 20 " ,31 2.35 " 3.35 3.35 " 4.50 4.50 " 6.50
" 20 " 31 22.30 " 0.10
GIUGNO GIUGNO
al lO 21.50 a 23.35 23.35 a 0.50 0.50 a 1.50 dall' l al l O 1.50 a 2.50 2.50 a 4.15 4.15 a 6.05
dall' l 0.15 " 3.35 "
21.00 " 22.50 22.50 " 0.15 1.15 " l O " 20 1.15 " 2.15 2.15 " 3.35 5.20
" lO " 20
22.15 " 23.35 23.35 " 0.35 " 20 " 30 0.35 " 1.35 1.35 " 2.50 2.50 " 4.40
" 20 " 30 20.30 " 22.15
LUGLIO LUGLIO
al lO 19.50 a 21.40 21.40 a 23.00 23.00 a 24.00 dall' l al 10 24.00 a 1.00 1.00 a 2.20 2.20 a 4.10
dall' l 22.20 " 23.20 0.20 " 1.50 "
" 10 " 20 19.20 " 21.00 21.00 " 22.20 " lO " 20 23.20 " 0.20 1.50 3 .30
18.20 " 20.10 20.10 " 21.30 21.30 " 22.30 " 20 " 31 22.30 " 23.30 23.30 " 0.50 0.50 " 2.40
" 20 " 31
AGOSTO AGOSTO
al lO 17.50 a 19.35 19.35 a 20.50 20.50 a 21.50 dall' l al 10 21.50 a 22.50 22.50 a 0.15 0.15 a 2.05
dall' l 20.15 " 21.15 22.15 " 23.35 23.35 "
" lO " 20 17.05 " 18.50 18.50 " 20.15 " lO " 20 21.15 " 22.15 1.20
16.20 " 18.10 18.10 " 19.30 19.30 " 20.30 " 20 " 31 20.30 " 21.30 21.30 " 23.50 22.50 " 0.35
" 20 " 31
SETTEMBRE SETTEMBRE
18.30 a 18.50 18.50 a 19.50 dall' l al lO 19.50 a 20.50 20.50 " 22.20 22.20 a 23.50
dall' l al lO 15.50 a 18.30 21.35 " 23.20
15.05 " 16.50 16.50 " 18.20 18.20 " 19.20 " 10 " 20 19.20 " 20.20 20.20 " 21.35
" lO " 20
16.10 " 17.30 17.30 " 18.30 " 20 " 30 18.30 " 19.30 19.30 " 20.50 20.50 " 22.30
" 20 " 30 14.20 " 16.10
OTTOBRE OTTOBRE
15.35 a 16.50 16.50 a 17.50 dall' l al lO 17.50 a 18.50 18.50 a 20.10 20.10 a 22.05
dall' l al 10 13.50 a 15.35 18.10 " 19.35 19.35 " 21.20
" lO " 20 13.10 " 14.50 14.50 " 16.10 16.10 " 17.10 " lO " 20 17.10 " 18.10
14.10 " 15.30 15.30 " 16.30 " 20 " 31 16.30 " 17.30 17.30 " 18.50 18.50 " 20.50
" 20 " 31 12.30 " 14.10
NOVEMBRE NOVEMBRE
13.35 a 14.50 14.50 a 15.50 dall' l al lO 15.50 a 16.50 16.50 a 18.15 18.15 a 19.50
dall' l al lO 11.50 a 13.35 17.35 " 19.20
11.10 " 12.50 12.50 " 14.10 14.10 " 15.20 " lO " 20 15.20 " 16.10 16.10 " 17.35
" lO " 20
13.30 " 14.20 " 20 " 30 14.20 " 15.30 15.30 " 16.50 16.50 " 18.20
" 20 " 30 10.20 " 12.10 12.10 " 13.30
DICEMBRE DICEMBRE
11:35 a 12.50 12.50 a 14.00 dall' l al 10 14.00 a 14.50 14.50 a 16.20 16.20 a 18.00
dall' l al lO 9.50 a 11.35 14.15 " 15.40 15.40 " 17.20
" 20 9.05 " 10.50 10.50 " 12.10 10.50 " 13.20 " lO " 20 13.20 " 14.15
" lO 10.10 " 11.30 10.10 " 12.30 " 20 " 31 12.30 " 13.30 13.30 " 14.50 14.50 " 16.35
" 20 " 31 8.20 " 10.10

203
202
DATE ® ò1. TI]
DATE
DI
~
BILANCIA
m.
SCORPIONE
;?l
DI VERGINE NASCITA SAGITTARIO
NASCITA CANCRO LEONE
GENNAIO
GENNAIO dall' l al 10 23.50 a 2.30 2.30 a 5.10 5.10 a 7.40
18.30 a 21.10 21.10 a 23.50 " 20
dall' l al lO 15.50 a 18.30
17.50 " 20.30 20.30 " 23.20 " 10 23.20 " 1.50 1.50 " 4.30 4.30 " 6.40
" lO " 20 15.20 " 17.50
17.10 " 19.50 19.50 " 22.20
" 20 " 31 22.20 " 1.05 1.05 " 3.40 3.40 " 6.10
" 20 " 31 16.30 " 17.10 FEBBRAIO
FEBBRAIO
dall' l al lO 13.50 a 16.30 16.30 a 19.10 19.10 a 21.50
18.30 " 21.10
.
dall' l
lO
al
" 20
10
21.10 .
21.50 a 0.30
23.50
0.30 a
23.50 "
3.10
2.30
3.10 a
2.30 "
5.50
5.05
" lO " 20 13,20 " 15.50 15.50 " 18.30 " 20 " 28 20.35 " 23.20 23.20 " 2.00 2.00 " 4.30
12.50 " 15.20 15.20 " 17.50 17.50 " 20.35
" 20 " 28 MARZO
MARZO
..
17.05 a 20.05
dall' l al lO
.
20.05 a 22.50 22.50 a 1.20 1.20 a 3.50
..
dall' l al lO
10 " 20
12.05 a 14.50
11.20 " 14.05
14.50 a 17.05
14.05 " 16.20 16.20 19.20
15.50 .. 18.35
" lO
.. 20
" 20
" 31
19.20 22.05
18.35 .. 21.20 21.20 ..
22.05 " 0.35
23.50 23.50 .
0.35 " 3.20
2.20
" 20 " 31 10.40 " 13.20 13.20 " 15.50
APRILE
APRILE
dall' l al 10 9.50 a 12.35 12.35 a 15.05 15.05 a 17.50 ..
dall' l
lO
al 10
..
" 20
17.50 a 20.30
17.10 " 19.50
20.30 a 23.05
19.50 " 22.20 23.20 ...
23.05 a 1.50
0.50
9.20 " 11.50 11.50 " 14.30 14.30 " 17.10 .. 20 30 16.30 " 19.10 19.10 " 21.50 21.50 0.20
" lO " 20 8.30 " 11.20 11.20 " 13.50 13.50 " 16.30
" 20 " 30 MAGGIO
MAGGIO
dall' 1 al 10 7.50 a 10.35 10.35 a 13.05 13.05 a 15.50 .
dall' l
lO
al lO
" 20
15.50 a 18.40
15.20 " 18.00
18.40 a 21.10
18.00 " 20.35
21.10 a 23.50
20.35 " 23.05
7.20 " 10.00 10.00 " 12.30 12.30 " 15.20 " 31
" lO " 20 11.50 " 14.35 " 20 14.35 " 17.25 17.25 " 19.50 19.50 " 22.30
" 20 " 31 6.50 " 9.15 9.15 " 11.50
GIUGNO
GIUGNO
6.05 a 8.35 a 11.10 11.10 a 13.50
dall' l
" 10
.
al 10 13.50 a 16.35 16.35 a 19.15
..
19.15 a 21.50
..
dall' 1
10
al
"
10
20 6.20 "
8.35
8.00 8.00 " 10.35 10.35 " 13.20
9.50 " 12.35
" 20
20
" 30
13.20 " 17.00
12.35 " 15.20
17.00 " 18.35
15.20 " 17.50
18.35 21.00
17.50 " 20.30
" 30 4.40 " 7.20 7.20 " 9.50
" 20 l LUGLIO
LUGLIO 9.20 9.20 a 12.00
dall' l
..
al 10 12.00 a 14.40 14.40 a 17.20 17.20 a 19.50
dall' l
" 10
al lO
" 20
4.10 a
3.30 "
6.40
7.00
6.40 a
7.00 " 8.35 8.35 " 11.20
" 10
" 20
. 20
31
11.20 " 14.00
10.30 " 13.10 13.10 ..
14.00 " 18.35
16.50 16.50 .
18.35 " 19.20
18.20
2.40 " 5.10 5.10 " 7.50 7.50 " 10.30
" 20 " 31 AGOSTO
AGOSTO
4.35 a 7.10 7.10 a 9.50 ..
dall' l al lO
..
9,50 a 12.35
..
12.35 a 15.15 15.15 a 17.50
..
dall' l al 10
lO " 20
2.05 a
1.20 "
4.35
3.50 3.50 " 6.35 6.35 "
5.50
.. 9.15
8.30
lO " 20
.. 20 31
9.15 " 11.50
8.30 " 11.20
11.50
11.20 ..
14.30
13.50 13.50 ..
14.30 " 17.05
16.20
" 20 " 31 0.35 " 3.20 3.20 " 5.50
SETTEMBRE
SETTEMBRE
dall' l al lO 23.50 a 2.50 2.50 a 5.20 5.20 a
4.30 "
7.50
7.10
dall' l
..
" lO
al lO
" 20
7.50 a 10.40
7.10 " 9.50 9.50 ...
10.40 a 13.10
12.20 12.20 ..
13.10 a 15.50
15.05
23.20 " 1.50 1.50 " 4.30 " 6.30 " 9.10 11.50 " 14.20
" lO " 20
22.30 " 1.20 1.20 " 3.50 3.50 " 6.30 20 30 9.10 11.50
" 20 " 30 OTTOBRE
OTTOBRE
dall' l al 10 22.05 a 0.35 0.35 " 3.15 3.15 a
2.35 "
5.50
5.15
..
dall' l
lO .
al lO
20 5.15
...
5.50 a 8.35
8.00 8.00 .
8.35 a 11.10
10.30 10.30
....
11.10 a 13.50
10.10
" lO " 20 21.20 " 24.00 24.00 " 2.35
1.50 " 4.30 " 20 " 31 4.30 7 .20 7.20 " 9.50 9.50 12.30
20.50 " 23.20 23.20 " 1.50
" 20 " 31 NOVEMBRE
.. . ....
.... ....
NOVEMBRE dall' l al lO 3.50 a 6.40 6.40 a 9.10 9.10 a 11.50
19.50 a 22.35 22.35 a 1.15 1.15 a 3.50 lO 20
dall' l al lO 0.30 a 3.15 3.15 5.50 5.50 8.35 8.35 11.10
" 20 19.20 " 22.00 22.00 " 0.30 " 20 " 30 2.30 5.10 5.10 7.50 7.50 10.20
" 10 18.20 " 21.20 21.20 " 23.50 23.50 " 2.30
" 20 " 30 DICEMBRE
DICEMBRE
dall' l al lO 18.00 a 20.40 20.40 a 23.10 23.10 a
22.30 "
1.50
1.05
....
dall' l
10
al lO
" 20
1.50 a
1.05 .. 4.40
4.00
4AO a
4.00 "
..
7.15
6.35
7.15 a
6.35 .... 9.50
9.05
17.20 " 20.00 20.00 " 22.30 " 0.20 "
" lO " 20 19.20 " 21.50 21.50 " 0.20 20 31 3.10 3.10 5.50 5.50 8.20
" 20 " 31 18.35 " 19.20

205
204

L J
Pianeti nei segni
SOLE NEI SEGNI
o della pel'sonalità

Il Sole riflette la capacità creativa dell'individuo, la sua


attitudine a produrre, a concepire, a fabbricare, a comporre.
Il segno e il campo o casa dove si trova il Sole contribuirà
a spiegare questa capacità e gli aspetti degli altri pianeri de-
termineranno, in gran parte, la facilità o meno di questo
potere creativo.

ARIETE: Volontà di lotta e di conquista. Energia, entusia-


smo, impulsività, dinamismo, intraprendenza, audacia.
ToRo: Perseveranza, testardaggine, positivismo, organizza-
zione, calcolo, lentezza, sistema, produttività.
GEMELLI: Temperamento creatore, esuberante, versatile,
brillante. Riflessi vivi, molteplicità di idee, diffusione,
fascino.
CANCRO: Sensibilità, presentimenti, simpatie e antipatie
istintive. Capriccio ma tenacia, diffidenza, suscettibi-
lità, organizzazione.
LEONE: Orgoglio, energia, autorità, coraggio, bisogno di im-
porsi, ottimismo, egocentrismo, generosità:
VERGINE: Esattezza, metodo, freddezza, suscettibilità, ner-
vosismo, timidezza, dettaglio, intellettualità pratica,
concreta, positivista.
BILANCIA: Bisogno di equilibrio e di giustizia, socievolezza,
atteggiamento conciliante, senso estetico ed artistico.
ScoRPIONE: Combattività, aggressività, ostinazione, concen-
trazione, positivismo, orgoglio, passionalità, erotismo.
SAGITTARIO: Impulsività, impazienza, attività, idealismo, ge-
nerosità, irritabilità, ottimismo, intuito, socievolezza.

209
CAPRICORNO: Perseveranza, concentrazione, pazienza, di- la possibilità eli entrare in diversi personaggi. Indica mobi-
screzione, fermezza, freddezza, calcolo, controllo, vo- lità, nervosismo, sensibilità a fior di pelle, capriccio, fanta-
lontà, ambizione interiore. sia, bohème, vagabondaggio dello spirito e dell'immagina-
AcQUARIO: Originalità, indipendenza, eccentricità, spirito zione. Amore per tutto quanto è movimento o cambia-
eli contraddizione, senso dell'amicizia e dei rapporti mento.
umani, intuizioni. CANCRO: Tutti i valori lunari, tutte le caratteristiche del
PEsCI: Sensibilità romantica, timidezza, impressionabilità, segno sono rinforzati da questo incontro. La Luna nel Can-
bontà, idealismo, pietà, ispirazioni. cro accresce i valori interiori e fa amare la casa e la fami-
glia, dà il senso dell'ospitalità. Immaginazione, sogno, ricordi,
sensibilità, poesia. L'individuo può restare a lungo infan-
tile, attaccato all'infanzia, alla madre, oppure condurre una
LUNA NEI SEGNI vita nomade, piena di contraddizioni.
o della vita intima LEONE : La Luna nel Leone dà slancio, generosità, nobiltà
d'animo . Rende capaci di consigliare, di dirigere, eli progre-
Alla base della vita interiore si trovano i desideri, le aspi- dire. Porta vedute larghe, vitalità, ardore, emotività e risen-
razioni piu o meno inconscie. Il segno dello zodiaco nel timento. Tutto può sembrare facile, tutto può sembrare
quale si trova la Luna alla na.scit~ d! un ~clivid~o h~ ~~ dovuto. Aspirazione alla grandezza. Dà un'immaginazione
forte influenza sulle sue asp1raz10m e sUl suo1 des1den. colorata.
L'interpretazione degli aspetti planetari aiuterà alla com- VERGINE: La Luna nella Vergine rafforza le qualità in-
prensione dei motivi piu profondi. . . tellettuali e affina il senso critico, l'ordine, la diligenza, l'abi-
ARIETE: La Luna nell'Ariete imprime un senso eli vigo- lità, il lavoro meticoloso e curato, il senso organizzativo.
ria fìsica, impeto e dinamismo, dà un'immaginazione,_infìam- L'istinto è trattenuto e tende alla disciplina dello slancio
mata. L'uomo con la Luna nell'Ariete sente molto l mfluen- affettivo, accompagnato spesso da inquietudini o insicurezza
za femminile e questo può, in alcuni casi, condizionare la o da un complesso eli inferiorità. Tendenza alla autoanalisi.
sua volontà, o diminuire le caratteristiche maschili del se- BILANCIA: La Luna nella Bilancia aiuta l'equilibrio inte- J
l
gno. Per la donna invece indica aspirazione all'indipenden- riore fra pensieri e sentimenti. L'energia diminuisce ma
za e accentua il lato maschile del carattere. Segno e astro aumenta la capacità eli giudizio. Bisogno di equità, di armo-
hanno in comune l'impulsività e l'instabilità che ne vengono nia, di bellezza. Gusto nel vestire, amore della natura, del
cosi aumentate. ritmo, sensibilità al colore. Tendenza alla vita di relazione
ToRO: La Luna nel Toro accresce l'arte di vivere e fa
amare la famiglia e l'intimità. Nella donna afferma le ten- e alle amicizie. Poca attitudine per gli affari e bisogno di
denze femminili e materne. Dà vivo amore per la natura, pace. Sviluppa la sensibilità femminile e fa il tipo della sposa,
per gli alberi, la terra, la campagna, gli animali, l~ v~ta della compagna, della collabor.atrice.
rustica e semplice, pacifica e tranquilla, o il gusto. de1 ~1~­ ScoRPIONE: La Luna nello Scorpione rende talvolta scon-
ceri estetici e gastronomici. Coscienziosità nei propn compltl. trosi e solitari; non si vuol essere disturbati. La capacità pra-
Forte memoria. Magnetismo della voce . Amore per la mu- tica e finanziaria è molto sviluppata con tendenza all'econo-
sica. Bisogno di tranquillità. Prudenza negli investimenti fì. mia. Giudizi taglienti e unilaterali, estremismo. È uno degli
nanziari. elementi della donna " vamp " o della donna erotica, o
GEMELLI: Molti attori e ballerini hanno la Luna nei Ge- della donna masochista. Indirizza l'uomo verso uno eli questi
melli. C'è infatti il gusto del travestimento, dell'imitazione, tipi di donna, o può alimentare un'immaginazione morbosa .

211

1
210
j
L'aggressività del segno può trasformarsi in passioni vio- ToRO: Mercurio nel Toro porta un'intelligenza concre-
lente vissute o sublimate. ta, realistica, pratica, utilitaria, che assimila lentamente ma
SAGITTARIO: La Luna nel Sagittario stimola l'attività per- sa utilizzare le sue esperienze. La sua forza è la pazi~nza
sonale e i contatti con gli altri, conferisce ottimismo e ~io­ la testardaggine, la sua debolezza. Tendenza al conformismo:
vialità. Molto dinamismo fisico e intellettuale. Parol.a ~acile, Possibilità letterarie od oratorie.
logica, gusto della polemica di principio, autocoml?tactmen: GEMELLI: Mercurio nei Gemelli dà un'intelligenza viva,
to. Amore della libertà, dei viaggi, dell'avventura, btsogno dt mobile, elastica, abile, attuale, critica, pungente, leggera, che
ideali. . . . ha verve e saper fare, talvolta dispersiva, talvolta super-
CAPRICORNO: La Luna nel Capncorno .mclina all~ co?- ficiale.
centrazione del pensiero sui propri inte~es~l e pr?~ettt.. J?I~­ CANCRO: Le principali caratteristiche di questa intelli-
ficoltà nella vita privata, a volte cot}flitu ~n:otlvt o trubt- genza piuttosto soggettiva sono la memoria, l'immaginazio-
zioni. Molta serietà in tutto. L'istinto femmmile o materno ne e l'intuizione. È un'intelligenza che si compiace del fan-
è diminuito a profitto di una passione pro~es~io.nale o so- tastico, che matura lentamente le idee, può lasciarsi influen-
ciale. La sensibilità può venire repressa o dtsciplinata men- zare dalla sensibilità e nello stesso tempo essere un'in·
tre sono in evidenza lavori e affari. Senso del dovere, am- telligenza pratica. Armonioso insieme di ragione e intui-
zione.
bizione. d d li .
AcQUARIO: La Luna nell'Acquario reo e i ea stl, ec- LEONE: L'intelletto è lucido e logico, ha visioni larghe e
centrici, genera utopie. Poco senso pratico e. avventat~z~a, fi- occhiata acuta, lo spirito ottimista, autoritario, orgoglioso,
nanziaria. Ingegno e iniziativa, ma poco ordme. Cordtahta ~ di chi ha bisogno di primeggiate, di comandate. Possibile
disinteresse nelle amicizie. Libertà di comportamento. Fa d eccesso di lavoro intellettuale. Rèalizzazioni.
tipo della donna moderna, eman~ipata,_ antic?nform~s~a. T~n­ VERGINE: Metcutio nella Vergine indica un'intelligenza
denza alla spiritualizzazione de1 sentimenti. Possibile vita critica e scettica, ptatica, positivista. Curiosità mentale e
affettiva complicata, avventurosa o tormentata. . mania del dettaglio, timidezza e calcolo nell'esprimersi e
PESCI: La Luna nei Pesci inclina agli interessi artistici, nell'azione. Intelligenza adatta all'organizzazione, alla spe-
agli affetti, al senso raffinato dell'esistenza, a~a sa~gezz.a, cializzazione e a un'erudizione che può diventare enciclo-
al sogno, al mistero, alle cose occulte. Pres~~trme?ti e~ I~­ pedica. Memoria, tendenza all'inquietudine.
lusioni. Dà alla immaginazione un potere vlSlonariO o Ispi- BILANCIA: Mercurio nella Bilancia indica spirito apetto,
rato o medianico. Aspirazione all'infinito. La ~onna con la conciliante, tollerante, attitudine a confrontare. Intelligen-
Luna nei Pesci è molto sentimentale e romantica. za sensibile, aperta ad interessi ~steticl ed artistici. Tenden-
za a sfuggire responsabilità, eloquenza e finezza di spirito.
ScoRPIONE: Mercurio nello Scorpione porta un'intelli-
genza combattiva, ostinata, positivista, organizzata, curiosa,
MERCURIO NEI SEGNI scettica, inquieta, penetrante. Portata, per un suo partico-
o il t ipo d'intelligenza lare intuito, a decifrare enigmi e a scoprire segreti; è attirata
dall'occulto. Diabolicamente abile e sottile.
ARIETE: Mercurio nell'Ariete dà un'intelligenza intui~i­ SAGITTARIO: Mercurio nel Sagittario indica un'intelligen·
va, rapida, pronta a tutto q~anto è ~uovo e. all'avanguardt~, za volta verso il lontano, larghi orizzonti, conoscenze supe-
inventiva combattiva che Improvvisa e rmnova, ma puo tiOl'i, ricca di sensibilità intuitiva, di pensiero libero e indi-
anche di~entare fazio~a. Indipendenza e rifiuto al confor- pendente, talvolta discontinua. Vivacità di spirito.
mismo. CAPRICORNO: Mercurio nel Capricomo indica un'intelli·

212 213
l

genza che cerca l'essenziale delle cose, concentrata, perseve- sazioni a :fior di pelle. In relazione ad altri elementi del tema
rante, ambiziosa, dal ragionamento freddo, staccato o :fi- astrologico, può anche indicare gusti affettivi raffinati o sen-
losofico con la preoccupazione dell'esattezza, talvolta pe- tim,~nti sp~ritualiz~ati. I nati nei Gemelli amano piu l 'idea
dante. o lu~magm.e .dell a~nore che l'essere umano. Il bisogno di l
AcQUARIO: Mercurio nell'Acquario indica intelligenza in- cambtamentt 1111pedisce spesso attaccamenti profondi. Sono
ventiva, progressista, riformista, rivoluzionaria, eccentrica,
o utopistica e paradossale. Spirito di contraddizione. Idee
però amabili e socievoli e attirano le simpatie. Possibili ten-
denze letterarie. l
d'avanguardia, apertura mentale, intuito pepetrante. ~ANCR?: Emot~vità roma~tic~, immagìnativa, impressio-
Può anche essere un'intelligenza aperta alla saggezza. nabile. Btsogno dt dare e dt ncevere continue manifesta-
PESCI: Mercurio nei Pesci mostra un'intelligenza sensi- zioni di tenerezza. Sensibilità, tenerezza ricordi dolcezza i
bile, romantica, impressionabile, confusa. Può indicare uno P?ssibilità di saper creare un'atmosfera' di calo~e umano:
spirito irrazionale, incline alle illusioni, ai sogni proibiti, alle Stmpatie e antipatie istintive, a prima vista tendenza a
chimere; o uno spirito intuitivo, quasi medianico, capace idealizzare l'essere amato e quindi possibili delusioni. Op-
di chiaroveggenza. È un'intelligenza che ha manifestazioni pure può indicare un'anima capricciosa, lunatica fantastica
molto diverse, secondo il grado di evoluzione dell'individuo. e fantasiosa, incostante, con tendenza alle avve~ture senti-
mentali che restano segrete.
LEONE: Amore generoso con impetuosi slanci istintivi en-
VENERE NEI SEGNI
tusiasta, grandioso ma ambizioso, autoritario, domina~ore.
Ottimista e spontaneo, non sopporta ombre o gelosie, è un
o il modo di amare amore esigente. Alti ideali, aspirazioni amorose elevate o
imperiose. Passioni piene totali, libere, che non perdonano
ARIETE: Venere in Ariete indica impulsività nei senti- l'offesa. Possibili doni artistici e amore per il teatro.
menti, amori ad alta tensione, che hanno sapore di batta- VERGINE: Indica sensibilità tormentata e inquieta, cere-
glia. Sincerità ma incostanza, gusto delle avventure sempre brale, attaccata alle convenzioni, nervosa, talvolta angosciata.
nuove. Oppure, in oroscopo maschile, l'astro toglie al segno Scrupoli e introspezione, o desiderio di perfezione che spin-
un po' della sua forza, fu quanto può rendere l'uomo troppo ge alla critica. Pessimismo e indecisione, impressionabilità.
ricettivo all'influenza della donna e, in oroscopo femminile, O sentimenti discreti e timidi che derivano da senso d'in-
può dare alla donna un modo indipendente di voler bene. feriorità. Oppure la sensibilità è trattenuta e contr~llata e
Chi ha Venere nell'Ariete è affettuoso, sa attirare l'amata, quindi spesso non compresa pienamente dall'essere amato.
ama l'arte, è talvolta eccessivo. Può anche indicare la tendenza al celibato o all'amore ra-
ToRO: n sentimento non è impulsivo, ha bisogno di gionato.
tempo per radicarsi durevolmente. Ma uomini o donne, una . BILANCIA: Il sentimento è amabile, gioioso, rifugge dalle
volta presi dalla passione, sono fedeli, gelosi, possessivi, esi- dt~put~ e dalle discussioni e cerca invece armonia ed equili-
genti, sospettosi. Hanno bisogno della reciprocità assoluta bno; e seducente e cortese, sa creare una gradevole atmo-
per non soffrire. Molto spesso hanno un magnetismo per- sfera. Bisogno di essere piacevoli, circondati da stima. Socie-
sonale e un imperioso bisogno di amare ed essere amati. volezza e senso dell'ospitalità. Anima affettuosa che ama le
GEMELLI: Venere nei Gemelli porta gli entusiasmi piu dimostrazioni amorose. Slancio accompagnato da timore.
o meno effimeri, l'effusione, la giovinezza, le emozioni vive, L'uomo o la donna con Venere in Bilancia sono generalmente
numerose, varie, il gusto del flirt, gli amori instabili, le sen- fatti per l'unione e il matrimonio, oppure passano con gran-

214 215
de facilità da un amore all'altro con eleganza e tatto. Pre- 1ib~ro, moderno, che vuole e rispetta la libertà individuale.
ciso senso del bello e dell'arte, possibili disposizioni arti- ~h1 ha Venere nell'Acquario non è particolarmente espan-
stiche. stvo, ma ha molti amici.
ScORPIONE: La personalità amorosa è caratterizzata dal- . PESCI: ~'amore, è timid~, impr~ssionabile, suggestiona-
l'intensità, la violenza, il bisogno di possesso e un forte bile. Il sentimento e romantico, facrle preda dell'emotività
magnetismo personale. Le attrazioni sono forti, improvvise, del timore, dell'angoscia. Manca di combattività e di con~
possessive e tiranniche; possono passare dall'amore all'odio. fìde?za e ha bisogno di pace, di tranquillità. Sensibilità acu-
E l'amore allo stato violento, dall'espressione rude che non ta, mvadente, dalle forme strane, incerte romantiche sen-
ammette resistenze o contraddizioni, e nello stesso tempo suali o mistiche, e che può attivare fino aÌ sacrificio n~l piu
carnale cerebrale e sentimentale. Sensualità, ossessione, gelo- generoso dono di sé. Chi ha Venere nei Pesci vive con
sia, cri;i di coscienza, tormenti fanno un amante meraviglioso intensità i suoi sentimenti e non sa dissimularli. È molto
e distruttore. In un tema oroscopico dissonante può indicare intuitivo e suscettibile. Venere in questa posizione può
ambivalenza sadomasochista, omosessualità, complicazioni ave~e due facce: una generosa e devota, l'altra gelosa e pos-
sessuali. ' sessiva. Quando si è innamorati niente conta al di fuol'i del
SAGITTARIO : Il sentimento è entusiasta, leale, sportivo, proprio amore.
vivo, nervoso. L'amore abbellisce voi e la persona che
amate. Indipendente, raramente possessivo, spontaneo, sin-
cero colui o colei che al momento della nascita aveva
Ven~re nel Sagittario ama talmente la compagnia che è ca- MARTE NEI SEGNI
pace di innamorarsi di piu persone nello stesso tempo senza Volontà e agg,.essività
pensare di peccare d'infedeltà. Oppure è l'amore ribellione
che ama il rischio e l'avventura, sdegna il compromesso, ARIETE: Marte è il pianeta maestro dell'Ariete si mani-
cerca l'ideale e le aspirazioni spirituali . Ottimismo comuni- festa qu.i~d! allo stato p~ro. L'~udacia, ~'impul~i~ità, e la
cativo che rende facile l'amicizia. combattivlta del segno, st1mola il coragg10, la sicurezza in
CAPRICORNO: La vita amorosa obbedisce alla ragione, il sé, che possono manifestarsi all'estemo con collere forti vio-
sentimento è quindi raffreddato dalla volontà, poco comuni- lente, impazienti, ma passeggere, oppure possono esse;e ri-
cativo o tepido, o analitico o metodico, o paziente o punti- volte verso se stesso phi o meno autodis truttrici. L'azione
glioso, o austero. Manca d'impulso, di slancio, di e? tusia- può essere violenta, esagerata, ingigantita perché reagisce
smo, di fiamma, ed è invece prudente, saggio, previdente. d_'istinto e. ries~e meno bene in situazioni che richiedono pa-
La sensibilità inclina alla tristezza e si difende dall'amore. Zienza e nfle~s10ne. Ma se l'Ariete è impulsivo è anche ge-
La repressione dei sentimenti e un certo egoismo possono neralmente smcero ed onesto e la sua aggressività e la sua
condurre alla solitudine e al celibato. Può indicare anche volontà, saggiamente indirizzate e incanalate possono dare
unione tardiva o di ragione. Spesso vita sentimentale e vita ottimi fru tti. '
professionale sono strettamente legate. Le unioni sono un ToRo: Marte nel Toro indica la resistenza passiva talvolta
po' monotone ma profonde e durevoli. l'ostinazione sistematica oppure la lentezza nelle r~azioni e
ACQUARIO: Il sentimento è vivo, imprudente, impreve- una certa brutalità nelle realizzazioni. In clima di eccita-
dibile, sdegna le convenzioni. Amori spirituali, meraviglio- zione le tendenze istintive e la forza si risvegliano e può es-
si o idealizzati, che possono trasformarsi in affettuosa pro- sere la collera cieca. L'aggressività ben incanalata si accom-
fonda amicizia basata sugli scambi intellettuali e sulla comu- pagna all'applicazione e alla perseveranza.
nione di idee. Può indicare anche un modo di voler bene GEMELLI: Il dinamismo del pianeta si esercita soprattutto

216 217
sulla mente, acuisce l'intelligenza e l'attitudine a ben esporre ScoRPIONE: In questo segno il pianeta trova il terreno
fatti e idee, ma l'aggressività può facilmente trasformarsi adatto per esprimere la sua energia appassionata perché, se
in sadismo mentale. Predisposizione alla polemica, all'iro- ben incanalato, il segno esercita un controllo sul pianeta ed
nia, al sarcasmo, alla critica. è adatto alla ricerca perseverante, all'analisi minuziosa, al-
CANCRO: Marte nei segni d'acqua e specialmente nel Can- l'inchiesta coraggiosa, alle capacità di resistenza. Ma può an-
cro e nei Pesci, indica una volontà soggetta agli stati d'ani- che indicare forte suscettibile aggressività che si esteriorizza
mo e che va rinforzata. Indica la tenacia piu che la volontà nella violenza. O è volta verso una passione piu o meno no-
e arricchisce l'immaginazione. È un'aggressività che spinge a bile o è volta verso se stesso e può condurre alla propria
una mancanza di discrezione o alla rivolta. Piu spesso l'ag- distruzione o alla propria rinascita. In nessun segno come in
gressività è volta verso se stesso o verso la famiglia e l'am- questo l'aggressività ha bisogno di essere incanalata. Indica
biente. Matte nel Cancro può indicare lotte familiari, diffi- amore alla lotta, alle complicazioni, attitudine estremista,
denza e suscettibilità. La tenacia ben incanalata può con- critica, ironia, sarcasmo. L'offesa non si dimentica. Può in-
durre a un obiettivo preciso, stimolata dall'energia di dicare, in casi negativi, desiderio di vendetta.
Matte. SAGITTARIO: Nel segno della libertà, l'influenza di Matte
LEONE: Indica la volontà autoritaria, dominatrice, entu- ha bisogno di essere temperata nei suoi eccessi. L'aggressi-
siasta che ha il gusto delle grandi imprese, delle avventure vità impulsiva, esteriorizzata porta l'individuo a reagire in
audaci, che ha coraggio e forza realizzatrice. Fierezza e orgo- modo esagerato a ogni cosa. Dà la fretta di finire un lavoro
glio piu o meno ben utilizzati. Possibili scoppi di collera. prima ancora di averlo cominciato. È volontà entusiasta, ri-
Ben incanalata l'aggressività incita a costruire e a perse- belle, dà scatto e dinamismo. Nel segno della giustizia e
verare. dell'ideale Matte, in buon aspetto, indica lealtà e bontà e
VERGINE: La violenza e l'aggressività sono piu o meno una aggressività volta verso principi filosofici e azioni cavalle-
represse, dominate o volte verso se stesso con attitudine resche, mentre con aspetti negativi può significare fanfaro-
autodistruttrice, sotto forma di angoscia o pessimismo. Op- nate, esagerazioni, megalomania.
pure possono aversi facili cambiamenti d'umore o scariche CAPRICORNO : Indica grande forza di volontà che si ma-
aggressive violente. In relazione ad altri elementi d'aggres- nifesta con un carattere forte, robusto, solido, costruttivo,
sività può anche prendere una forma impulsiva e contorta o, ambizioso, responsabile. È una volontà che ha metodo, cal-
ben incanalata, si manifesta invece in maniera disciplinata, colo, pazienza. Un'aggressività che si afferma nel gusto delle
lucida e strategica. . grandi imprese a lunga scadenza, ma può mancare di morbi-
BILANCIA: Il pianeta dell'aggressività nel segno dell'ar- dezza di carattere e di senso dell'humour.
monia e della pace è ragione di squilibrio profondo e della AcQUARIO: Aggressività e volontà si affermano e si ma-
continua ricerca di un punto di equilibrio. Si tratta di un nifestano in vista di una conquista spirituale o di una con-
atteggiamento psichico piu che esteriore. L'aggressività di quista tecnica, o di un'azione politica.
Matte impedisce spesso quella pace alla quale l'anima aspi- Volontà che cerca il rischio e l 'avventura, l'esperienza e la
ra, aumenta dubbi e timori e porta alti e bassi di comporta- libertà e sdegna la retorica o le convenzioni. La volontà ha
mento. Talvolta può anche essere causa di difficoltà affetti- bisogno di essere incanalata perché può rendere l'individuo
ve. Rappresenta una zona di debolezza che va curata. Spesso talmente fermo sulle sue idee fino a confondere convinzione
il segno umanizza l'astro e allora la serenità si trova attra- e fanatismo.
verso una viva e vissuta comprensione di cose e persone. È PESCI: Marte nei Pesci perde molto della sua forza, mo-
comunque questa una configurazione che, piu ancora delle stra una volontà influenzabile, soggetta agli stati d'animo,
altre, va studiata nell'insieme del tema astrologico. senza ambizioni materiali. E quindi può aver bisogno del-

l
...,.--..
218 219
l'entusiasmo per manifestarsi in senso p~sitiv<_?, o pu~ di- GIOVE NEI SEGNI
ventare anarchica e caotica in senso negativo. E ~en~ mcc- indica essenzialmente le capacità che noi consideriamo come
raggiare e irrobustire questo tipo di volontà con il rttmo e acquisite e il modo in cui sapremo metterle in valore; mette
la perseveranza. . . in evidenza la vita materiale e sociale
Aggiungiamo due parole su q~esto p1~neta che, qualora
venga considerato come fat_tore di volon~a, rappresenta una ARIETE: Giove rende il segno piu umano, piu disteso,
delle pedine piu importanti nella scacchiera del nostro de- piu gioviale, gli consente una naturale autorità e il domi-
stino. . . nio della sua forza. Rende cordiali e popolari. Aiuta l'ambi-
Quando Marte al momento, de~a nas.cita _si tro~~ nel se- zione e la sicurezza. Protegge i lavori in gruppo e l'im-
gni di fuoco indica una volonta di m~ss1ma mtens1ta, 7on le provvisazione. Spontaneità e rapidità di esecuzione.
particolari sfumature dovute alle. d1ve:genze che es1~to?o ToRo: Aumenta la gioia di vivere, il lusso, le aspira-
fra questi segni e senza escludere 1l pertcolo che una s1mile zioni artistiche, amorose, sensuali. Giove in questa posizione
volontà può causare. . . . . .. può aumentare il credito, l'attitudine a negoziare, a com-
Tale riserva vale naturalmente per tutti 1 d1vers1 segru m prare e a vendere, la bravura di saper accrescere il patri-
cui il pianeta Marte possa venire a tr<?vars~. .. ~ monio e i profitti materiali.
Nei segni di terra, che è simbolo di resistenza, ab1hta..' GEMELLI: Vivacità e originalità di spirito, ingegnosità.
realizzazione, controllo, Marte fa pensa.re a .una. v~lon~~ Facilita il lavoro in gruppo. Accresce il lato diplomatico e
meno intensa, ma capace di piu durevoli reahzzaz1001, pm l'abilità a destreggiarsi. Dono di eloquenza.
ponderata, meno fantasiosa . . CANCRO: Aumenta le virtu domestiche e accresce i va-
Nei segni di aria la presenza d1 Marte po~ta un e~cesso lori familiari, incrementa la ricchezza. Appoggia i contatti
di ragionamento nell'applicazione de~l~ volo?ta alle es1~enze umani. La riuscita è legata alle qualità di previdenza. Possi-
pratiche; può essere un elemento di ~r~eq~tetezza e d mco: bilità nell'insegnamento e qualità pedagogiche.
stanza, tipico dell'aria. In genere potr~ 1!1d1care una volonta LEONE: Aumenta il desiderio di perfezione e mostra an-
volta piuttosto alla conoscenza che a~ az10ne: cora di piu il bisogno di essere qualcuno. Rende prudenti e
Nei segni di acqua, Marte non s1 trova 1~ un elen:ento attivi. Amore per il mondo dello spettacolo e possibilità in
adatto e quindi si dovrà pensare a una vo~onta deb?le, mter: questo campo. Generosità, esibizionismo. La riuscita è legata
mittente, influenzabile, mutevole perche. subordmata agli all'attività professionale e alle relazioni umane.
stati d'animo e che ha bisogno dell'entusiasmo soprattutto VERGINE: Aumenta il bisogno di perfezione, il senso orga-
affettivo per manifestarsi. . . . . nizzativo e civile, i valori morali, le virtu domestiche. Ap-
Nei segni cardinali (Ariete, Cancro, Btlancta, Capncorno.) poggia le realizzazioni e il rendimento lavorativo, la ricerca
può dare attitudini amministrative. Generalm~nte s1 ~ffronta della qualità.
un problema con fermezza e dopo averlo nsolto s1 passa BILANCIA: Aumenta il senso artistico, i divertimenti, la
ad un altro. . adattabilità del segno, indica carattere facile, conciliante, se-
Matte nei segni fissi (Toro, Leone, Scorpione, Acquar10) reno, contatti facili, gusto della conversazione.
incita a iniziare, costruire, perseverare. . . . ScoRPIONE: Si afferma l'ambizione, la possibilità di rag-
Nei segni mutevoli (Gemelli, Vergine, ?agltt.ano, Pesci~ giungere una posizione importante, il magnetismo personale,
l'energia di Marte è diretta piu verso gli altn e verso 1
l'autorità, un certo talento profetico. Appoggia la ricerca
problemi degli altri. scientifica. Conferisce influenza e autorità.
SAGITTARIO: Afferma il calore umano, la percezione in-

221
220
tuitiva, il piacere di contribuire al bene degli altri. Facilità LEONE: Saturno accentua in questo segno, l'orgoglio, l 'ego-
di parola e di giudizi, talvolta esagerata. centrismo, la vanità, l'ambizione, il desiderio di autorità e di
CAPRICORNO: Afferma le ambizioni sociali, il desiderio di comando. L'entusiasmo di questo segno di fuoco può tra-
potere, l'orgoglio. Appoggia le attività scientifiche. Riuscita scinare alla megalomania. Richiede buon senso, equilibrio,
dove c'è da costruire, calcolare, misurare. misura.
ACQUARIO: Giove in Acquario aumenta la bontà, l'uma- VERGINE: Aumenta la tendenza all'inibizione. Il bisogno di
nità, l'abilità a comunicare. Porta il successo e gli onori. disciplina, di controllo, può diventare mania o fanatismo. Ri-
Appoggia le attività che contribuiscono al benessere di altri. chiede lavoro coscienzioso, distensione, capacità di servizio
Riuscita nelle ricerche scientifiche e nell'insegnamento, nella disinteressato per dare buoni frutti.
pubblicità, nell'editoria. BILANCIA: Introvertisce il segno e ne afferma le tendenze
PESCI: Giove in questo segno indica abbondanza, genero- spirituali. In caso negativo aumenta però il dubbio e il di-
sità. Sensibilità ai problemi altrui. Aumenta l'intuizione e la stacco. Richiede senso del dovere e della responsabilità ri-
meditazione. Successo materiale piu facile nella seconda parte cordando a chi ha Saturno in questa posizione che serenità
della vita. e pace non vogliono dire quieto vivere o indifferenza.
ScoRPIONE: In alcuni casi Saturno aiuta lo Scorpione di-
sciplinandolo, dandogli ordine, misura, ricerca. Ma l'estremi-
SATURNO NEI SEGNI smo del segno trova difficoltà a mantenersi nel giusto mezzo
o del senso di t'esponsabilità e gli istinti possono assumere un carattere fanatico e assolu-
tista o un aspetto tragico se si indirizzano verso il male,
indica l'atteggiamento di fronte ai grossi problemi dell'esistenza il cattivo, il brutto, il buio. Richiede la disciplina e la co-
noscenza di sé.
ARIETE: L'estroverso Ariete volge le sue tendenze non SAGITTARIO: L'astro tende ad introvertire il segno che si
piu all'esterno, ma dentro di sé, sotto forma di autoanalisi, concentra con sforzo spirituale verso una conoscenza filo-
di ricerca, di creazione tormentata. In senso negativo Sa- sofica, religiosa o· scientifica. Talvolta può essere causa di pi-
turno paralizza e blocca gli slanci, oppure l'aggressività del grizia o dare la sensazione di sentirsi estraneo all'ambiente in
segno può rivestire un carattere distruttore o autodistruttore. cui si vive. Richiede uno scopo da raggiungere guardando
ToRo: Saturno esercita un'influenza stabilizzatrice, ma alto.
lenta; ecco il bue ruminante sotto il giogo, con sforzo conti- CAPRICORNO: L'astro piu freddo e staccato nel segno piu
nuo, insistente e resistente. Può aumentare la resistenza pas- freddo e staccato, oscilla fra un'ambizione smisurata e una
siva, il fermarsi su idee preconcette, l'idea fissa. completa rinuncia. Richiede oriestà, coscienziosità, altruismo.
GEMELLI: Accentua il lato cerebrale, intellettuale, astrat- AcQUARIO: Fa prevalere l'attaccamento a una causa im-
to del segno a detrimento della spontaneità. Richiede la personale e porta il distacco attraverso la prova. Possibile
sincerità, la lealtà, la fermezza per dare frutti positivi. senso di solitudine non in senso fisico, ma in senso intellet-
CANCRO: L'astro introverso che attende, nel segno che tuale. Richiede una maggiore tolleranza.
indietreggia e si chiude può indicare la tendenza a non cre- PESCI: Simbolo della solitudine, predispone al sacrificio.
scere, a non maturare, a rimanere bambino. Tendenza a chiu- Richiede, pet dare buoni ftutti, maggiore fiducia in sé e una
dere gli occhi di fronte alle complicazioni o a aggrovigliarsi buona dose di ottimismo.
su se stesso per ipersensibilità egocentrica o per insicurezza.
In casi negativi porta all'indifferenza o alla solitudine. Ri-
chiede una maggiore comprensione per gli altri.

222 223
,.
URANO NEI SEGNI Ne consegue che per l'interpretazione di questi pianeti in
o dell'indipendenza rapporto a un oroscopo individuale, risulta piu determi-
nante la loro posizione nei campi, anziché il loro significato
~
l

ARIETE: I n questo segno cardinale aumenta lo spirito di nei segni.


Nettuno intensifica l'emotività, la sensibilità, il bisocrno '
indipendenza e di libertà che niente può scoraggiare. Ener-
gia, bisogno di esporre il proprio punto di vista. di evasione, sviluppa le tendenze artistiche, spirituali o~­
ToRo: In questo segno fisso aumenta la volontà, e con- stiche. t
ferisce spi.J:ito pratico, rinforza l'ostinazione, talvolta la te- Plutone alimenta le passioni profonde, è causa di tm'in- l

stardaggine, l'idea fissa. quietudine che crea problemi da risolvere, porta periodi
GEMELLI: In questo segno mobile accentua i valori ce- di crisi, lavora all'interno di noi, aiuta le distruzioni o il ri-
rebrali, lo spirito logico e inventivo. Bisogno di libertà di suscitamento.
pensiero e di espressione, di scambio di idee. Attira verso Nettuno e Plutone: pianeti della magia. Ma che cosa si-
tutto ciò che esce dalla norma. gnificano esattamente? Abbiamo parlato di Saturno, il pia-
CANCRO : Accentua la suscettibilità e complica la sensi- neta del destino, di Urano, il pianeta dell'elettricità cosmica,
bilità, ma chiede la libertà d'informazione. di Nettuno il pianeta del magnetismo cosmico, di Plutone, il
LEONE: Accentua la volontà di riuscite e l'ambizione volta pianeta delle profondità dell'anima. Sono, questi pianeti, fat-
verso una grande passione, in negativo megalomania. tori cosmici che astrologicamente hanno attinenza con i piani
VERGINE: Crea vivo interesse per imprese ed esperienze superiori dell'esistenza e quindi con possibilità maggiori dello
nuove, aumenta la curiosità intellettuale specialmente in spirito e con tutto ciò che rimane inaccessibile all'ispezione
campo scientifico. esclusiva della ragione. Sono simboli dell'intelletto, della vo-
BILANCIA: Aumenta l'innato bisogno di giustizia e di equi- lontà, dell'immaginazione, delle ispirazioni, dei desideri e
librio del segno della Bilancia. Bisogno di verità e di li- sono all'origine di ogni autentica magia.
bertà di opinioni. Magia che dà vita a fenomeni che erano, e sono ancora
ScORPIONE: Aumenta la naturale aggressività, difende fin qui, fuori della portata dell'uomo poiché il soprannatu-
l'informazione obiettiva, esagera le passioni e il lato rivo- rale non è che il naturale che ancora non si comprende.
luzionario del segno.
SAGITTARIO: Aumenta le tendenze ai viaggi, alla ricerca,
o al lontano come conoscenza, in positivo o in negativo.
Sincero e vivo senso di libertà.
CAPRICORNO: Aumenta il senso di responsabilità e della
libertà individuale e il bisogno di autorità.
AcQUARIO: Aumenta l'anticonformismo e il lato tecnico
e rivoluzionario del segno. Senza libertà di opinione non vi
può essere giustizia' sociale.
PESCI: Può complicare le sensibilità o dare un maggiore
potere intuitivo.
Nettuno e Plutone, e in un certo senso anche Urano, se-
gnano un'epoca, il modo di essere di una generazione, piu
che l'individuo.

224 225
Pianeti nei campi

\
In rapporto alla sua rotazione giornaliera la Terra muta
ad ogni istante la sua posizione relativa in confronto a lu-
minari e pianeti. Ne consegue che ogni pianeta attraversa
successivamente i dodici campi o settori in cui è stata di-
visa la cintura zodiacale e le sue proprietà si manifestano
quindi, di volta in volta, in quel particolare settore della vita
che il campo rappresenta.
Diamo qui appresso alcune interpretazioni di questi pas-
saggi, indipel'ldentemente dalle loro possibili posizioni, adatte
o disadatte, armoniche o disarmoniche nel tema di natività.
Non sono regole fisse ma soltanto orientamenti perché
ogni posizione è suscettibile di assumere numerosi e diffe-
renti significati a seconda dei suoi rapporti con l'insieme del
tema e a seconda dell'angolazione da cui la si guarda. Ricor-
diamo sempre che ogni pianeta ha una sua propria tendenza
che corrisponde a una funzione globale dell'essere: istintiva,
affettiva, intellettuale, morale.

SOLE NEI CAMPI

Il Sole, giorno, fuoco, esteriorizzazione, realtà, coscienza,


ideali, attività, presente e avvenire.
Molto spesso il punto in cui si trova il Sole al momento
della nascita rappresenta il settore in cui l'individuo esplica
le sue caratteristiche piu solari ed è generalmente il settore
delle maggiori esperienze. Quando il Sole è in buona posi-
zione di campo e di aspetti, la riuscita di tali esperienze sarà
piu problematica o faticosa qualora gli aspetti siano disar-
monici.

229
Campo I: Specialmente se l'astro si trova vicino all'ASC sociazione. Indica l'importanza di un matrimonio o di una
diventa un fattore di personalità, di attività, di magnetismo associazione nello svolgersi della vita. Favorisce la vittoria
personale, di facilità di realizzazione. Talvolta indica costi- sugli avversari. Indica il piacere della vita sociale estesa ad
tuzione fisica robusta. Attitudini al comando, orgoglio che ambienti diversi. Carriera che in un modo o nell'altro può
l
potrebbe isolare o amor proprio eccessivo e quindi non essere legata ad incontri, associazioni, al matrimonio.
sempre facilità di adattamento. Campo 8°: Importanza della morte nell'esistenza. La
Campo 2°: È propizio ai guadagni e agli acquisti materiali. morte _con le sue conseguenze materiali positive, di eredità l"

Denaro che passa fra le mani, quindi generosità, talvolta pro- e le~att! e con le conseguenze dolorose. Morte prematura dei
digalità, talvolta avarizia, o bisogno di stabilità e quindi bi- gemtor1 o vedovanza. O anche riuscita a causa di una morte.
sogno di denaro. Le questioni e le preoccupazioni finanziarie O anche possibilità finanziarie che derivano da una unione
hanno un posto importante nella vita. Talvolta rischio di o da una associazione. Oppure indica che i maggiori cambia-
rendersi prigioniero di considerazioni troppo materiali. menti del destino avvengono attraverso una crisi. Una confi-
Campo ] 0 : È una posizione propizia agli studi. Indica gurazione importante in questa casa può conferire forza al
un modo di imporsi o una certa superiorità rispetto ai fra- carattere al di sopra della media.
telli o alle sorelle o all'ambiente piu vicino. Particolare ten- Campo 9°: Viaggi lunghi ed importanti, rapporti con l'este-
denza ad attività che richiedono un coordinamento fra la t? e con ~trlllli:eri. Oppure. realizzazione di una passione spi-
mente e l'esecuzione. Possibili viaggi che aumentano la . ntuale, d~ un 1d7al7 supe~wre. Con b_uoni aspetti può indi-
conoscenza. care studi superwn, se dissonante gh studi possono essere
Campo IV: Mostra la forte influenza della famiglia pa- cifsturbati o ~!e~rotti, !Da H d7siderio di. arricchire lo spirito
terna nel determinarsi dell'esistenza. O anche si può pen- r11n~ne. Luc1dita per 1 propn problenu e per quelli degli
sare che le principali ambizioni si riferiscono alla famiglia, altri. Evoluzione morale possibile.
alla casa, alla terra, al paese, alla patria. Oppure che la vera Campo X: Il Sole in questa posizione acquista il massimo
personalità non si manifesta interamente che agli intimi e della potenza. Indica elevazione sociale rispetto alla nascita.
ai familiari. Il potere lavorativo è piu forte nelle ore serali. Posizione in vista. Per la donna possibile riuscita sociale at-
È anche possibile che le migliori possibilità si realizzino nella traverso l'uomo. Significati tanto piu pronunciati quanto
seconda parte della vita. piu l'astro è vicino al MC. Facoltà organizzativa. Diffidare di
Campo 5°: Può indicare, se altri aspetti lo confermano, ispirazioni irrealizzabili.
possibilità nel campo artistico, opere scritte o teatro. Per Campo 11°: L'ambiente delle amicizie, delle relazioni delle
una donna indicfl. spesso grande passione materna. O figlio- protezioni acquista importanza decisiva nello svolger;i del-
lanza in genere, figli, o allievi, o proseliti. Importanza nel- l'esistenza. Gente che in ·un modo o nell'altro influenza la
l'esistenza della vita ricreativa: piaceri, gioco, speculazioni. vita. O può indicare un'esistenza che, per l'una o l'altra
Facilità di piacere e di farsi amare. L'amore stimola le fa- ragione o attività, si svolge fra molta gente. Senso dell'ami-
coltà creative. Attitudini educative. cizia selettivo ed assoluto.
Campo 6°: Indica spesso ambizioni di lavoro, talvolta Campo 12°: Rende possibile una prova maggiore nel corso
una certa difficoltà ad arrivare ai posti di comando. Qualità dell'esistenza. O un maggior ostacolo alla riuscita o una
lavorative. Possibili problemi di salute se esistono delle dis- crisi di salute o una crisi di coscienza o inimicizie. P~ò anche
sonanze soprattutto fra Sole e Luna. Gli aspetti armonici indicare una ,vi~a che si svolge in un ambiente chiuso, oppure
indicano invece autorità nell'ambito professionale soprat- un lato dell esistenza nascosto. Posizione favorevole a chi
tutto se si sa usare la pazienza. fa delle ricerche. Nel suo aspetto positivo può indicare la
Campo VII: Porta verso il matrimonio, o l'unione o l'as- saggezza e la conoscenza acquisibili attraverso le crisi.

230 231

'
LUNA NEI SETTORI gli è inferiore. Per la donna è posizione contraria _alla fe?Jmi-
nilità. Può indicare instabilità nel lavoro, camb1ament1 nu-
merosi o anche noie di salute, specialmente nell'infanzia.
l
Luna: notte, acqua, passività, inconscio, sogno, infanzia, Spirito recettivo, studi e ricerche. Senso del ritmo.
istinto, volubilità, interiorizzazione, emotività. · Campo VII: Per la donna aspirazione al matrimonio come
Il campo in cui si trova la Luna indica, in senso positivo, motivo·di vita, ma possibilità di un compagno passivo o im-
il settore della vita dove è piu spontaneo, facile e fecondo maturo o che si adagia. Per l'uomo è, questa, una posizione
l'inserimento. In senso negativo, dove invece c'è una mag- propizia al matrimonio ed al suo evolye.r~i o indie~ di ~orte
giore vulnerabilltà, senso d'inferiorità, una certa mancanza influenza di una donna. Una certa pass1v1ta, o dopp1a umane,
di freni o inadattabilltà pratica. Indica anche il settore nel o instabilità nelle unioni o nelle associazioni.
quale si può verificare una maggiore possibilità di cambia- Campo 8°: Possibilità di eredità, oppure in tema nega-
menti e di variabilità di comportamento. tivo possibile prematura morte della madre o della sposa.
Campo I: Piu o meno pronunciata, a seconda della mag- Peri~oli nell'infanzia. Per la donna talvolta può indicare
giore o minore vicinanza all'ASC, è l'emotività, l'immagina- la necessità di dover provvedere da sola ai bisogni della fa-
zione; la spontaneità, la ricettività e anche la passività di miglia. Attaccamento ai ricordi. Può anche indicare nuovi
fronte agli avvenimenti. orientamenti di vita in seguito a conflitti emotivi.
Campo 2°: Denaro che va e viene. Facilità di guadagni in Campo 9°: Aumenta il desiderio e la possibilità di viaggi
senso positivo, o una certa inettitudine ai problen~i ~a~~ia~i in luoghi lontani o aumentano anche i voli dell'immagina-
in senso negativo. Rivela amore per il denaro dt cu1 l mdi- zione. Instabilità nelle opinioni morali o religiose. Possibile
viduo non è sempre cosciente. Frequente nel tema di per~one incontro affettivo in viaggio, all'estero o con stranieri. La
volubili in questioni di denaro: se ne preoccupano ogg1, se Luna in questo campo può anche indicare influenza della
ne disinteressano domani. madre nelle concezioni ideologiche.
Campo ] 0 ; Tendenza agli spostamenti e ai viaggi. Recet- Campo X: Possibili cambiamenti di situazione sociale, alti
tività o passività di fronte ai fratelli o alle sorelle ~ all'a~­ e bassi, destino sociale variabile. Per la donna possibile riu-
biente piu prossimo. Scritti e possibile talento poet1co, artl- scita sociale attraverso un amore. Per l'uomo possibile riu-
stico, letterario. scita attraverso la donna. È spesso indice di popolarità. Si-
Campo IV: Forte influenza dell'ambiente familiare, spe- gnificato tanto piu pronu~ci~to quanto pi~ l'astr? si tr.ov~
cialmente della madre. Indica spesso il bisogno di una vita vicino al MC. Può anche mdicare frequenti camb1ament1 dt
intima, calma, semplice, appartata, con la propria famiglia, attività.
oppure all'opposto fa il tipo timido, emotivo, facile ai cam- Campo lF: Per la donna è indice di amicizie a sfondo
biamenti ed influenzabile. Possibile disposizione ad atti- amoroso. Per l'uomo incontro femminile nell'ambiente degli
vità commerciali e ai cambiamenti di casa o di residenza. amici. Indica il modo di sentire l'amicizia: spontaneo, irra-
Campo 5°: Possibilità di facili legami amatosi che variaq.o aionevole, capriccioso, mutevole. Importanza di una donna
e si susseguono numerosi. Vuoi dire anche fecondità o nume- ~l questo settore. Variabilità nelle amicizie e frequenti cam-
rosa figliolanza. Possibile sensibilità artistica. Gtande potere biamenti di ambiente.
di attrazione e possibilità di seduzione o grande amore Campo .12°: Indica possibili prove · affettive, o inimicizie
materno. femminili o una possibile prova familiare. Indica talvolta una
Campo 6°: L'uomo è istintivamente portato verso la infanzia infelice o malaticcia, oppure una doppia vita nasco-
donna di condizione inferiore, verso una sua impiegata o su- sta agli occhi del mondo.
bordinata oppure vede nella donna soltanto un essere che

232 233
MERCURIO NEI CAMPI tosto che d'amore, o ancora comprensione e interessi intel-
lettuali comuni nell'unione o nelle associazioni oppure, in
Basta pensare alle caratteristiche positive e negative di posizione negativa, porta all'instabilità in questo settore.
Mercurio per capire che il campo in cui si trova alla na- Campo 8°: Indica affari o transazioni legate alla morte.
scita, rappresenta il settore in cui si manifestano le princi- O anche la prematura scomparsa di una persona giovane e
!
pali sue tendenze e cioè rapporti, scambi, studi, legami in- cara. O anche affari in cui non si è direttamente interessati
tellettuali o commerciali. E, anche, quello di maggiore ma che si amministrano o di cui si godono i. frutti. Sens~
variabilità. Ben situato Mercurio sarà indice di adattamento, del denaro e in caso negativo invece dispersione.
di facilità negli scambi, mentre mal situato accentuerà l'insta- Campo 9°: Tendenza alla tolleranza delle altrui concezioni
bilità e la mutevolezza. sociali o religiose oppure scetticismo. Aumenta il gusto dei
Campo I : Fattore d'intelligenza al di sopra della media, viaggi e le idee. Rapporti di affari, di attività intellettuali con
tanto piu pronunciata quanto piu l'astro si trova vicino persone lontane, straniere o residenti all'estero. Eclettismo. l
all'ASC. Facilità d'adattamento all'esistenza. In negativo vagabondaggio dello spirito.
Campo 2°: Senso degli affari, delle transazioni finanzia-
rie e delle combinazioni commerciali. In negativo tendenza
all'instabilità e alla dispersione finanziaria. Mercurio è il
pianeta delle idee, della riflessione, dell'intelligenza. Secondo
Campo X: Le caratteristiche di Mercurio, le qualità o i
difetti, possono essere ragione di riuscita o causa di disav-
venture.
Questa posizione è indice di ptofessione che esige mo-
l
l
gli aspetti che riceve queste qualità si portano in campo vimento o attitudine a occuparsi di piu attività nello stesso
pratico. tempo, siano esse intellettuali o commerciali, secondo le in-
Campo ] 0 : Facilita gli studi e l'educazione. Sviluppa la clinazioni e le possibilità individuali.
curiosità e la prontezza di esprimersi, aumenta il senso fra- Campo 11°: Possibile influenza positiva o negativa delle
terno, gli spostamenti e i contatti. Possibili tendenze let- carattetistiche mercuriane nell'ambiente dell'amicizia. In- i
terarie. dica amicizie di tutti i tipi, soprattutto giovanili, che variano l

Campo IV: Tendenza ai cambiamenti di ambiente e di continuamente e disposizione a sentire l'amicizia come scam-
domicilio. In buon aspetto facilita i rapporti con la famiglia bio di interessi o come scambio intellettuale. Possibili ap- i
paterna, aumenta la comprensione. Aumento di beni fon- poggi e protezioni.
diari. Possibile successo in attività commerciali o intellettuali. Campo 12°: Le prove della vita possono essere l'effetto di
Campo 5°: Tendenza al flirt, ai legami intellettuali, ai affari mal riusciti, di perdite finanziarie, di disonestà, di :
facili e variabili rapporti. Amore al gioco o alle specula- furti. O provengono da inimicizie di parenti o colleghi. Ma
passano presto, spesso senza lasciare alcuna traccia. Possibile l
zioni. Rapporti sotto il segno della comprensione piu intel-
lettuale che affettiva. Possibilità educative, possibile suc- adolescenza malaticcia o disgraziata.
cesso nell'insegnamento, negli scritti, o nello spettacolo.
Campo 6°: In positivo, adattamento al lavoro, abilità ai
lavori in équipe, o multiple attività. In negativo, dispersione, VENERE NEI CAMPI
instabilità, nervosismo, facili cambiamenti di attività.
Campo V II: Predisposizione alle associazioni, alle rela- Se Venere è in buon aspetto, il campo in cui si trova al
zioni di affari, ai contratti. Può indicare, a seconda della sua momento della nascita indica il settore della vita piu pia-
posizione e dei suoi aspetti, matrimonio con una persona piu cevole, amoroso, gradito e gradevole. In quel settore l'esi-
giovane di anni o di spirito, o matrimonio d'interesse piut- stenza è piu facile e riserva belle esperienze. In dissonanza
l
234
235
le caratteristiche venusiane tendono agli eccessi soprattutto con stranieri o amore che nasce durante un viaggio o al-
in campo affettivo erotico, sessuale. l'estero. Ideali che poggiano sul sentimento. Facilità di evo-
Campo I: Le qualità di Venere sono piu forti guanto luzione spirituale. Può indicare anche viaggi per ragioni
piu l'astro è vicino all'ASC. È fattore di simpatia, di bel- artistiche.
lezza, di gioia di vivere, di sensibilità, di possibilità artisti- Campo X: È un fattore di riuscita e di fortuna. Può far
che od estetiche. pensare a una professione artistica o estetica, o anche a
Campo 2°: La fortuna finanziaria o il denaro può essere un'elevazione sociale dovuta anche alla simpatia o alla di-
in parte legata alla vita sentimentale. Può indicare facilità di sposizione a piacete. O incontro dell'amore nell'ambiente
guadagni, aiuti, regali. Aumento di capitali o perdite a professionale. Facilita la caniera.
causa di persone legate affettivamente. In buon aspetto Campo 11°: Facili e belle amicizie, protezioni e aiuti. O
indica una vita materiale armoniosa e soddisfacente. Può in- complicazioni amorose nell'ambito delle amicizie o incontro
l
dicare anche guadagni con una professione artistica, o an- dell'amore in questo ambiente. Rende popolari nel proprio
che sete di ricchezza. ambiente amichevole e. facilità di piacere. Sono sempre co-
Campo 3°: Amore sportivo e cameratesco. Buona intesa munque importanti gli aspetti che Venere riceve in questo l
con fratelli, sorelle, vicini. Felici spostamenti, piacevoli espe- e negli altri campi. ·
rienze, viaggi. Facilità alla corrispondenza epistolare o in- Campo 12°: In buon aspetto può essere una protezione
clinazioni politiche. contro le prove. Può far pensare a prove d'amore: in posi-
zione negativa dispiaceri e tormenti, o legami burrascosi, o i
Campo IV: Aumenta l'affetto e l'appoggio della famiglia
e i buoni rapporti coi genitori. Può anche indicare una bella amore che diventa inimicizia, o una malattia psichica o fisica
./ casa e fortuna nei cambiamenti e negli spostamenti. Possi- in seguito a un amore.
bilità di un amore importante nella seconda parte della vita.
Campo 5°: Fortuna e successo nella vita amorosa e ricrea-
tiva. Possibilità di soddisfazioni estetiche ed artistiche. Bei
MARTE NEI SETTORI
figli.
Campo 6°: Possibile associazione fra l'amore e il lavoro.
Possibile incontro dell'amore nell'ambiente del lavoro op- L'aggressività e la passionalità di Matte si manifestano
pure successo nel lavoro, o ancora un lavoro che ha atti- soprattutto nel settore della vita rappresentato dal campo
nenza con l'estetica o inerente a qualche cosa di artistico. in cui l'astro si trova al momento della nascita. Indica il
Protegge nelle malattie. Comprensione e affiatamento con luogo dove l'individuo ha piu necessità di lottare e dove
collaboratori e dipendenti. incontra le maggiori difficoltà. È qui che la posizione e gli
Campo VII: Indica un'unione felice. Matrimonio d'amore, aspetti dell'astro mostrano le disposizioni impulsive o ini-
o una grande passione che a un certo punto si legalizza. Fa- bite, la passività o la violenza, indicando cosi la possibile
vorisce le associazioni, portando armonia e soluzioni facili, maggiore o minore facilità di affermazione e conquista,
buoni rapporti con i soci e vittoria sui nemici. oppure la possibilità di adattamento e distruzione. Il campo
Campo 8°: Dal punto di vista pratico facilita le eredità e che ospita Marte va studiato con particolare attenzione, sem-
gli apporti finanziari che vengono da altri, o attraverso un pre in rapporto all'insieme del tema di natività.
matrimonio o un'associazione. Dissonante, fa temere la per- Campo I: Quanto piu o meno l'astro si trova vicino aì-
dita di una giovane persona amata. Indica anche tendenza a l'ASC può essere un coefficiente di aggressività, nella sua
donare e felici cambiamenti di vita. forma inferiore di impulsività e di collera, oppure di forza
Campo 9°: Viaggi belli e interessanti. Rapporti amorosi virile, di volontà e di conquista, o anche di resistenza pas-

236 237

l l J
siva o inadattabilità. In questo campo influenza, piu che in parte del corpo che corrisponde al segno occupato da Marte,
altri, il carattere dell'individuo. _ o anche, in alcuni casi, a morte violenta propria o di un con-
Campo 2°: Può indicare combattività per accrescimento di giunto.
guadagni finanziari, o una situazione economica che abbiso- Campo 9°: Nel campo delle idee e del lontano effettivo
gna di combattività, che può essere piu o meno laboriosa, o simbolico Marte indica la necessità di lotta per un ideale
che si conquista con sforzo. Può anche indicare spese ecces- e una possibile spiritualizzazione dell'istinto aggressivo. Op-
sive, investimenti impulsivi e esagerati, prodigalità. pure i sentimenti religiosi, filosofici, politici sono provati
Campo 3°: Fa pensare a rivalità e lotte con fratelli o con istintivamente o. combattuti con forza. Può anche indicare
il vicino ambiente, oppure aggressività e violenza negli scritti, tensione durante i viaggi o nei rapporti con stranieri o
o educazione laboriosa. Talvol(a Matte in questa posizione persone lontane.
può indicare incidenti sulla strada, dovuti all'aggressività e Campo X: Il campo della carriera e della riuscita sociale
al traffico stradale. oécupato da Matte fa pensare a un'attività piuttosto violenta,
Campo IV: L'aggressività si svolge piu spesso nell'am- a un'attività che assomiglia a una battaglia, a rivalità pro-
bito della famiglia o nella casa paterna, sia come dispute fa- fessionali, situazioni spesso critiche, reputazione discussa o
miliari sia come possibili danni subiti in famiglia o dalla fa- discutibile, a bisogno di equilibrio in questo settore.
miglia, sia, piu spesso, come un tipo di educazione o di Campo 11°: Nel campo dell'amicizia Matte porta le sue
tutela troppo tirannica o severa. caratteristiche spontanee, impulsive, talvolta irragionevoli,
Campo 5°: In questo campo che rappresenta l'amore, il o esclusive e tiranniche se l'aggressività non viene incanalata.
gioco, i figli, l'arte, la passionalità di Marte si manifesta con Campo 12°: Può indicare possibili pericoli accidentali o
amori piu o meno tormentati e tormentosi, in eccessi di pia- operatori. Le avversità nascoste possono venire da inimici-
ceri, di gioco, di lotte con conseguenze sfavorevoli o favo- zie pericolose o da ostilità del destino. È qui che si vedrà la
revoli. Per una donna possibile rischio di seduzione in gio- forza di resistenza dell'individuo e le sue possibilità di su-
vane età. Talvolta è indice di parti o gravidanze difficili. peramento e di evoluzione.
Campo 6°: Essendo questo il settore del lavoro e della
salute, l'aggressività e gli eccessi di Matte si possono mani-
festare in questo settore dell'esistenza. Sono perciò possi-
bili rivalità di lavoro, o lavoro difficile e duro, o conquiste GIOVE NEI CAMPI
pesanti, o lavoro che incide sulla salute fisica. Possibili ma-
lattie acute, accompagnate da febbri forti, o ferite o possibili Il campo che ospita Giove nel tema di natività indica il
operazioni. . settore dell'esistenza piu facile. Piu facile all'espansione ma-
Campo VII: Rivalità o lotte o conquiste faticose in que- teriale, sociale o affettiva. Si accompagna a grande sponta-
sto settore che è quello della vita in comune, delle associa- neità, a movimento, successo, e fortuna in quel particolare
zioni, delle unioni. Fa pensare a possibili liti giudiziarie, a settore. In negativo indica un'esagerazione di tutto questo
contratti che si sciolgono, a fratture o lotte. È possibile che che, mal utilizzato, porta a megalomania o a inaridimento.
il matrimonio non si svolga tranquillamente, ma con facili Campo I: Quanto piu l'astro è vicino all'ASC è fattore di
scenate e rischio di rottura, oppure può trattarsi di un matri- ottimismo, di calore umano, di simpatia.
monio concluso precipitosamente e impulsivamente. Campo 2°: Giove nel campo dei guadagni materiali è
Campo 8° : Può essere indizio di difficoltà e controversie quanto di meglio possa esserci come indizio di facilità di
per eredità, o anche di possibile prodigalità di un congiunto guadagni finanziari, di fortuna nel campo del denaro, e di-
o di un socio. Può anche far pensare a un'operazione in quella sposizione ad accrescere le proprie sostanze e a saperle an-

238 239
che amministrare e godere per poco che sia ben aspettato. Campo X: Indica possibilità di ottima riuscita nella vita
L 'ottimismo però, in casi negativi, può diventare eccessivo. sociale, posizione direttiva, di comando, alte vie gerarchiche.
Campo 3°: Favorisce gli studi, indica successo negli esami Possibilità di onori, di popolarità, posizione in vista. Aiuti,
e negli scritti, nelle relazioni e nelle comunicazioni, negli spo- appoggi, protezioni. Si trova molto spesso in oroscopi di
stamenti. Facilita i rapporti con l'ambiente piu vicino. Ten- personaggi o attori, di persone che, in un modo o nell'al-
denza al bello scrivere e possibili appoggi e facilità in que- tro, si trovano alla ribalta della vita pubblica.
sto campo. Campo 11°: L'espansione, la riuscita, il successo, possono
Campo IV: L'espansione e la fortuna possono avvenire avvenire attraverso le amicizie. Importanza delle amicizie
nel settore familiare, casa paterna o propria. Appoggi e aiuti nell'insieme della vita. Senso dell'amicizia sentito con calore
dalla famiglia in ogni momento della vita. Amore per la e generosità. Dissonante, può indicare amicizie che assor-
casa, senso della famiglia, valori familiari. Tendenza a in- bono e prendono piu di dare.
grandire il patrimonio familiare. Ospitalità gaia e generosa. Campo 12°: In buona posizione è un grosso aiuto nelle
Possibile importante riuscita nella seconda parte della vita. eventuali prove. Indica trionfo sui nemici e sulle avversità.
Campo 5°: Le possibilità di fortuna si manifestano nel Dissonante può far pensare a prove finanziarie o sul piano
dominio degli amori, dei piaceri, dei divertimenti, e anche materiale o difficoltà a guadagnare. Può anche indicare riu-
nei figli; soddisfazioni e gioie che vengono dai figli o c;lalla scita in un'attività che si svolge in un ambiente chiuso o
figliolanza. Possibilità di riuscita in un'attività artistica se nascosto.
altri elementi lo fanno pensare. Possibile fortuna al gioco o
in speculazioni finanziarie.
Campo 6°: Il campo del lavoro e della salute occupato da SATURNO NEI CAMPI
Giove indica espansione e successo nell'attività lavorativa,
nel mondo dei rapporti con colleghi e subordinati e rap- Il settore nel quale si trova Saturno al momento della
presenta una protezione alle malattie. Dissonante può far nascita è di grande importanza perché in un certo senso, e
pensare a disturbi di fegato . sempre esaminato in rapporto all'insieme astrologico, per-
Campo VII: Può indicare una posizione che si allarga o mette di individuare spesso il punto chiave dell'esistenza
si realizza attraverso un'associazione, una collaborazione, dell'individuo. Non per niente gli antichi astrologi chiama-
un contratto, un'unione. Può indicare anche un matrimonio vano Saturno il pianeta del destino. Può rappresentare in-
ricco di beni e di relazioni. Può anche essere indice di vita fatti il settore dell'esistenza piu difficile, quello in cui oc-
mondana e in un ambiente in vista. Può essere indizio di corre la maggiore forza, la piu grande volontà di supera-
vittoria in eventuali vertenze giuridiche. mento, quello che darà la maturità o la sconfitta.
Campo 8°: Facilita le eredità, il denaro che arriva dagli Può trattarsi di una difficoltà di vita, di una perdita, di
altri, attravetso legati, o matrimoni, o associazioni. Disso- un abbandono, di un distacco. I n posizione dominante e
nante, fa pensare a prodigalità o a patrimonio che può ve- armonica fa pensare a forza interiore, a superiorità morale,
nire dilapidato da congiunti o soci. intellettuale o spirituale che riesce a vincere ogni debolezza.
Campo 9°: Possibilità di riuscita per le qualità morali e Disarmonico, fa temere difficoltà anche interiori, quindi
indicare un'espansione che avviene all'estero o fra gente stra- maturazione piu difficile, debolezza o possibilità di caduta.
niera. O anche viaggi fortunati, e grande tolleranza e in- È in questi casi soprattutto che va studiata insieme anche la
dulgenza per le opinioni altrui. Giove in questa posizione si posizione di Marte per un eventuale rafforzamento della
trova spesso fra esponenti delle alte gerarchie dello stato, volontà e del senso di responsabilità.
della chiesa o della magistratura. Campo I: Particolarità saturnine tanto piu in evidenza

240 241

i
q~anto piu il pianeta è vicino all'ASC. È soprattutto indice migliori frutti. Disarmonico al contrario, indica inadatta-
d1 una natura chiusa, introversa che ha difficoltà a comunicare bilità al lavoro, o complicazioni con subordinati o disor-
o che è chiusa in se stessa per egocentrismo ed egoismo. dini di salute a carattere cronico.
Può tra ttarsi di un istinto di difesa o di adattamento lento. Campo VII: A meno che non sia in posizione fortemente
Campo 2°: Saturno in questa posizione può avere diversi armonica, nel qual caso è indice di un'unione o di un'asso-
significati. Come del resto in tutti i campi. Infatti non si ciazione calma, duratura, seria, piu d'interesse che di amo-
dovrebbe mai dare un giudizio se non si esaminano e non si re, indica un ostacolo al matrimonio o all'unione. Può indi-
studiano tutti gli elementi di un oroscopo nel loro insieme. care anche impedimenti o vedovanza o unione che si realizza
I signi?cati piu facili di questa posizione sono, se in aspetto con ritardo o dopo molti intralci, o un'unione che risulta
armoruco, denaro che arriva lentamente e con molti sforzi felice. Anche le associazioni possono essere fonte di compli-
ma che .si consoliçla col passare del tempo. In aspetto piu ~ cazioni. Il punto piu difficile dell'esistenza può essere quello
meno dissonante fa pensare a senso di frus~razione in questo dei rapporti. Gli impedimenti però possono dipendere an-
settore dell'esistenza. O l'individuo non è adatto a guada- che dal proprio carattere.
gnare, o dilapida sconsideratamente il suo denaro, o invece Campo 8°: Per quan to riguarda le eredità sono possibili
è avaro e vive come se fosse povero fino a risparmiare il ritardi e difficoltà. Beni che vengono da altri che ritardano
centesimo con diffidenza. o sfumano o sono causa di tristezza. Oneri di origine eredi-
Campo 3° : In posizione armonica può essere propizio taria e peso di altre persone sulle proprie spalle. Difficoltà
agli studi e alla vita intellettuale. Ma indica un punto di che vengono da una morte, ma è anche, specialmente se in
freddezza, di distacco, o di solitudine nell'ambiente piu vi- buon aspetto, posizione propizia a un'evoluzione spirituale
cino, fra. i fratelli o i parenti prossimi. Ovvero indica viaggi che si acquista superando eventuali prove. Può indicare ve-
deludenti e difficoltà alla loro realizzazione, o anche ritardo dovanza.
negli studi o intralci in questo settore. Campo 9°: È la migliore posizione di Saturno. Armonico,
Campo IV: Le difficoltà maggiori possono venire dalla può essere indice di profonda vita intellettuale, di saggezza,
famiglia. Può esserci mancanza di contatto con i genitori di conoscenza. Può però anche indicare scetticismo o fana-
per incomprensione o per assenza. Senso di freddo e di so- tismo o viaggi complicati o anche prove fuori della propria
litudine nella famiglia . La casa può essere triste disarmo- terra, fra stranieri o a causa di stranieri.
nica, fonte di tormenti. In buona posizione po;sibilità di Campo X: In questa posizione, nel campo della riuscita
beni terrieri. sociale Saturno può aumentare l'ambizione e l'avidità di po-
Campo 5°: L'amore può diventare causa di prove. Può tere. È posizione pericolosa perché, qualora l'elevazione so-
trattarsi di inibizioni che bloccano lo slancio amoroso o ciale venga fatta con il massimo senso di responsabilità e di
n:ancat?za di freni che porta ad eccessi pericolosi, come in- onestà, con pazienza e laboriosità, la carriera professionale
dice d1 frustrazione. Saturno nel campo dei piaceri e dei sarà lenta ma sicura. Ma se questa elevazione sociale sarà ac-
divertimenti li allontana o li cerebralizza e li intellettualizza. quistata con mezzi discutibili, se cioè non sarà sofferta, sarà
Molti collezionisti hanno Saturno in questa posizione. Armo- ragione di prove, di perdite o di rovesci. Tutto quello che si
nico, porta legami seri, calmi, tranquilli, forse un po' tristi acquista attraverso Saturno è frutto di un lavoro duro ed
o pesa~ti. ~a ~rustrazione invece può avvenire nel campo è per questo che porta a un'evoluzione.
de1 figli e mdtcare o sterilità, o distacchi, o infortuni in Campo 11°: Quando è armonico, Saturno porta, in que-
questo settore. sta posizione, le amicizie serie, sagge, fedeli, anche se tal-
Campo 6°: In posizione armonica può indicare solidità e volta pesanti, o vecchie. Altrimenti è ragione di solitudine.
stabilità di lavoro e uno sforzo che a lungo andare porta i Tale settore può essere indice di prove nelle amicizie, che

242 243
possono essere sentite come sentimento esclusivo e geloso, casa. Possibile cambiamento inatteso nell'autunno della vita.
ovvero all'opposto con distacco. Saturno sottolinea pet con- Campo 5°: Amori improvvisi, simpatie immediate, le-
trasto, in questo che rappresenta il settore dell'amicizia, gami complicati, possibili improvvisi distacchi. Passione ar-
la profonda solitudine dell'uomo e le poche vere amicizie tistica. Per la donna attenzione alle gravidanze inaspettate!
reali sulle quali poter contare. Campo 6°: Complicazioni di salute, alti e bassi presto su-
Campo 12°: Il pianeta della prova e del destino nel set- perati. Tensioni coi subordinati, rotture improvvise. Irre-
tore delle difficoltà e delle prove fa pensare a sacrifici, a golarità e indisciplina nel lavoro, o cambiamenti. Indipen-
rinunce, a dolori ma anche a possibile superamento. denza, nervosismo, periodi di crisi di lavoro o di salute.
O lavori tecnici e scientifici, dinamismo talvolta convulso.
Campo VII: Complicazioni nelle associazioni. Dissonante
è il segno del distacco o del divorzio, della separazione. Ar-
URANO NEI CAMPI monico porta verso l'unione libera, moderna, indipendente
o anche unione con persona non libera.
La posizione di Urano nel tema di natività indica in senso Campo 8°: Avvenimenti improvvisi nel settore della mor-
positivo il settore dell'esistenza piu originale, dove il senso te e delle eredità. Sorprese buone e cattive che arrivano
d'indipendenza è maggiore e, in negativo, il piu tibelle e attraverso denaro non personalmente guadagnato. Improv-
disadatto. È il pianeta che porta con sé avvenimenti improv- viso cambiamento di concezione di vita.
visi ed imprevisti, piu o meno esplosivi o complicati. Se Campo 9° : in determinati aspetti e se altri fattori lo
Saturno forma, Urano trasforma. fanno pensare, Urano in questo campo può i~dicare scoper-
Campo I: Specialmente se è vicino all'ASC indica per- te tecniche o scientifiche anche rivoluzionarie, o comunque
sonalità spiccata, affermazione e indipendenza. Rinforza il d'avanguardia. Aspirazione all'espatrio o viaggi avventurosi,
potere sugli altri (lo si trova &equente in oroscopi di grandi o rischi in viaggio. Conoscenze nuove e originali.
capi), indica la forte personalità che non esita a imporre Campo X: Armonico può indicare un'attività specializza-
la sua volontà agli altri con autorità. Può indicare anche ta e nuova, oppure colpi di fortuna che facilitano l'ascesa
poca malleabilità e forti collere. sociale. Dissonante è indice di un'esistenza piu o meno com-
Campo 2°: Nel settore del denaro e dei guadagni, Urano plicata, di avvenimenti piu o meno drammatici che d'un trat-
fa pensare a situazione instabile, a colpi di scena in bene e to possono cambiare lo stato sociale.
in male, a possibili guadagni insperati e inaspettati o a Campo lF : Amicizie che si rinnovano continuamente o
perdite altrettanto inaspettate. Indica disordini in questo ambiente libero, originale, amicizie intellettuali, colpi di sce-
settore o, se in buona posizione, fa pensare a grande in- na nelle amicizie.
tuizione in materia di denaro, ad audace e disciplinata am- Campo 12°: Rischi operatori o accidentali. Talvolta è in-
ministrazione. dice di estremo nervosismo. Prove che derivano dalle varie
Campo 3°: Adatto a nuove conoscenze tecniche, moderne, forme di progresso.
nuovissime. I ndipendenza nei rapporti con l'ambiente im-
mediato. Viaggi e rischi. Studi scientifici o intellettuali al-
l'avanguardia. Molti intellettuali hanno Urano in terza casa.
Campo IV: Indipendenza nei confronti della famiglia pa- NETTUNO · NEI CAMPI
terna, voluta o subita. Possibilità di rotture improvvise, o
vita familiare instabile o agitata. Cambiamenti. Oppure mo- Il campo che ospita Nettuno nel tema di natività è il set-
do moderno e anticonvenzionale di vivere nella propria tore dell'esistenza nella quale l'individuo è piu sensibile al-

244 245
l'ambiente, piu integrato agli altri. In positivo, si integra un'unione romantica dopo molte peripezie; disarmonico, si-
con vivo senso sociale e umanitario, mentre in negativo tuazioni irregolari o compromettenti, una certa passività o
può venire esageratamente e disordinatamente influenzat~ doppia unione.
da un determinato ambiente. O indica illusioni che derivano Campo 8°: Anche qui confusione o mistero nelle eredità,
da un'immaginazione morbosa. Ricordiamo che Nettuno è il nei contratti, o negli affari con parenti. Problemi sessuali,
pianeta degli slanci ~manitari, dei sentimenti di simpatia, misticismo, nervosismo, medianità. Può anche indicare nuovi
dello . sfor.zo per un Interesse generale, delle ideologie con- orientamenti di vita in seguito a conflitti emotivi.
traddi.ttone, del ~sticismo, degli stati d'animo inesplicabili, Campo 9°: In positivo: importanza dello spirito, vivo
del. mt.stero, del ntmo, della poesia, della fantasia, delle per- senso umanitario, comprensione intuitiva; in negativo: ideali
ce~wru extrasensoriali, delle facoltà psichiche, dei disturbi nebulosi e utopistici. Indica anche viaggi in paesi nuovi,
pstco-somatici. È il pianeta piu difficile da interpretare. lontani, strani.
Campo I: Quanto piu è vicino all'ASC, tanto piu è coeffi- Campo X: È una posizione buona qualora si tratti di
ciente .di se~sibilità ? può indicare ricettività e partecipazione artisti o di occupazioni inerenti all'arte. Altrimenti fa pen-
a movimenti collettivi. sare a qualche cosa di non chiaro, a situazioni confuse. Può
C.ampo 2o: Situazione finanziaria strana o caotica, o enig- indicare un modo strano di arrivare al successo, fuori del
mattc~ e oscura, o insolita e inaspettata fortuna, o sogno ed normale, o frequenti cambiamenti di attività.
eccesstva credulità, o intuizione e successo in speculazioni Campo lJO: In positivo: amicizie sotto il segno della co-
che al momento sembrano visionarie ma che nel tempo si munione e della comprensione, amicizie varie. In negativo:
rivelano molto proficue. inganni e abuso di confidenza nelle amicizie.
Campo !~:,Viaggi strani e fantastici, reali o immaginari. Campo 12°: Disordini di salute a carattere nervoso o sen-
I~uenzabih.ta. specialmente nei rapporti con l'ambiente piu sibilità alle epidemie. Oppure problemi di carattere sensuale
v.tc~o: ~osstbtle t~lento poetico o facilità di parola o pos- o mistico. Tradimenti, inimicizie o influenzabilità che può
stbilita In campo gtornalistico o letterario. essere pericolosa.
C,ampo IV:. Vita familiare confusa, strana, imbrogliata,
boheme, al mistero o segreto familiare, o immaginazione
che lo fa pensare.
Can:po 5o: Amori strani o romantici, mistici o sensuali. PLU:r'ONE NEI CAMPI
Amon complicati, utopici o chimerici. Tradimenti o morbo-
sità. Poss.ibile. sens~bilità .a~tistica. In aspetto negativo pro- La posizione di questo pianeta nel tema di natività in-
blema. ~01 figli, e 1n positivo grande potere di attrazione. dica il settore delle esperienze attraverso le quali l'individuo
Volubtlttà e molti amori, recettività. potrà realizzare al massimo il suo destino. È quello in cui
Campo 6°: In positivo lavoro che necessita di sensibilità l'individuo manifesta i suoi piu profondi istinti, i suoi im-
?I
~ sens? d.ella comu?ità! intuizione. In negativo possibili pulsi piu forti. Plutone può condurre a una passione realiz-
d~sturbt c3! sa.lute di ongme nervosa o possibili tradimenti zatrice o a crisi profonde e a turbe nevrotiche. È il pianeta
dt subordmatt e collaboratori. Spirito ricettivo. Studi e ri- del trascendente. Il potere distruttivo di Plutone si unisce
cerche. Senso del ritmo. Attenzione ai medicinali o alle piu spesso di quanto si possa credere con una necessità
droghe! Possibili lavori che hanno a che fare con la reli- di ricostruzione, di trasformazione, di miglioramento, di
giosità. risuscitamento. Molto importanti sono gli aspetti che riceve
Campo VII: Situazione confusa nell'ambito delle unioni soprattutto dal Sole, dalla Luna, da Saturno.
associazioni, matrimonio. Armonico può anche significar~ Campo I: Soprattutto vicino all'ASC può essere un fat-
246 247
tore di tensione interiore. In senso pos1t1vo tensione crea- ostilità, atti irragionevoli. Ma l'influenza di Plutone in que-
trice, tutti gli ostacoli possono essere superati; in negativo sta casa è quasi sempre benefica.
o fortemente afflitto da Saturno può essere indice di pro- Campo 8°: Può indicare evoluzione psichica profonda,
fondo egoismo. Plutone in la casa può trasformare comple- rinascita dopo una caduta, senso dell'occulto e del mistero.
tamente l'esistenza. Materialmente può indicare importanti apporti finanziari
Campo 2°: In posizione armonica può significare affari da parte di compagni o soci, o in seguito a una morte. Dis-
o imprese importanti con, o senza, un lato oscuro o segreto. sonante è indizio di corruzione. Possibili forti istinti ses-
Disarmonico fa temere perdite finanziarie, o mezzi oscuri suali.
per soddisfare la sete di denaro. Plutone nella 2a casa favo- Campo 9°: Passione intellettuale o spirituale profonda
risce i ricercatori, i restauratori di opere d'arte, i notai. Può e ben radicata nel profondo, viaggi lunghi talvolta miste-
far ricevere denaro non atteso, o scoprire tesori. riosi e lontani. Dissonante: intolleranza e fanatismo, viaggi
Campo 3°: Plutone è il pianeta dell'aggressività nascosta, pericolosi, pessimismo .
della profondità positiva o negativa. In questo settote può Campo X: Le cose nascoste o misteriose o la morte
essere propizio alle ticetche intellettuali, alle conoscenze in- possono influire sullo svolgimento della carriera in bene o
nate o istintive, a una gtande immaginazione, alle scienze o in male. Possibilità di grande ambizione, o di vocazione
alle arti, a passioni buone o cattive nei rappotti del piu vici- profonda e irresistibile oppure crisi professionali e compli-
no ambiente. Può indicare scritti anonimi. Raccomanda la cazioni. Plutone in questa posizione dirige, o dovrebbe diri-
prudenza sulle strade e nei viaggi . Oppure può indicare un gere, verso un compimento, una presa di responsabilità so-
falso modo di vedere le cose della vita che può condurre a ciale, culturale o spirituale. Ma è posizione pericolosa, ab-
tragici errori. · bisogna di continuo controllo e autocontrollo. È sempre da
Ca mpo IV: Possibile segreto di famiglia, complicazioni osservare nei suoi aspetti con altri pianeti soprattutto con
tenute nascoste o misteri nella casa paterna. In buon aspetto Saturno e Urano.
può indicare anche speculazioni di beni tertieri. Può essere Campo 11°: Possibilità di protezioni segrete o di segrete
indice di una difficile vita familiare, di incomptensioni, o inimicizie. L'amicizia può essere sentita in manieta istintiva,
sconvolgimento prodotto da cataclismi. con antipatie o simpatie irresistibili che possono condurre
Campo 5°: Passioni amorose o artistiche profonde o tor- al bene o al male. Le nostre speranze dovrebbero realizzarsi,
mentate, misteriose o nascoste. Disposizione alle specula- con Plutone in 11a casa, ma bisogna sempre considerarlo
nell'insieme dell'oroscopo.
zioni. Plutone in buona posizione, in questo campo può
Campo 12°: Inimicizie segrete, prove nascoste, o che non
essete particolarmente benefico. Le unioni possono essere si dimostrano, cospirazioni, o pericoli per la salute nei casi ,
profonde, i figli ben dotati, le creazioni artistiche o le in- negativi. In positivo: favorite le professioni che hanno at-
venzioni possono essere importanti. In senso negativo possi- tinenza con ospedali, prigioni, ricerche psichiche e psichia-
bili accidenti, delinquenza minorile, prostituzione. triche.
Campo 6°: Crisi o affermazioni sul lavoro. Possibile anche
un lavoro segreto. Rapporti non chiari coi subordinati. Pos- Ripetiamo che tutto quanto è stato detto sulla posizione
sibili crisi di salute. Chi ha Plutone in questa posizione dei pianeti nelle case va interpretato soltanto tenendo conto
sorvegli la salute, i domestici, i collaboratori. Possibili crisi dell'insieme dell'oroscopo e della polivalenza del simbolo.
di scoraggiamento.
Campo VII: In positivo passione profonda in un matri-
monio o un'unione o un'associazione. In negativo tensioni,

248 249
Interpretazione de{l' orosco po
Il problema dell'astrologia comincia dal momento in cui
vogliamo interpretare lo schema che rappresenta la nascita
di un individuo, quando cioè dobbiamo trovare la coni-
spondenza fra uno specifico fatto celeste e uno specifico fat-
to umano.
La verifica di questa corrispondenza che chiameremo
" fatto astrologico, " si basa oggi sul calcolo delle probabi-
lità e cioè su statistiche ben condotte, caratterizzate dal-
l'imparzialità della scelta, l'omogeneità dei casi, la molte-
plicità del numero.
Dopo Choisnard, che all'inizio del secolo rinnovò l'astro-
logia con le prime statistiche, un altro francese, Michel Gau-
quelin cominciò, nel 1955, con il suo primo volume In-
fluence des Astres, étude critique et expérimentale e poi
con un secondo libro, Les hommes et les Astres, a darci
statistiche veramente determinanti. In seguito a questi stu-
di formulò una prima constatazione: " Esiste un sicuro le-
game fra le posizioni degli astri del sistema solare al mo-
mento
.. , della nascita e ;un'attività precisa nella vita degli uo-
mtm.
Egli prese in esame, infatti, un gran numero di personag-
gi di cinque paesi europei (Francia, Italia, Germania, Belgio,
Olanda), scegliendoli fra i rappresentanti di quelle profes-
sioni che indicano soprattutto il gusto personale e una forte
vocazione, quelle cioè che hanno un rapporto diretto con i
grandi poli d'interesse dello spirito umano, scienza, arte,
politica, guerra, sport e constatò che in una percentuale al-
tissima di casi di questo tipo si manifesta una concentra-
zione dei pianeti intorno ai quattro angoli dell'oroscopo e
piu particolarmente intorno all'ASC e al MC.
Questi risultati statistici confermano quelle che sono le

253
piu importanti basi dell'astrologia. Infatti :6n da antichissi- particolare l'ASC e il MC, nello spazio di pochi minuti pos-
mi tempi si ammette che i pianeti hanno una maggiore im- sono presentare una molteplicità di aspetti con tutti i diversi
portanza quando, al momento della nascita, si trovano ap- pianeti e, nella loro corsa, attraversano ciascun segno zodia-
punto sull'ASC e al MC. cale in due ore circa. Sono perciò i fattori piu determinanti
Inoltre le statistiche confermano il valore simbolico at- dell'oroscopo ed è per questo che l'interpretazione di un
tribuito agli astri, valore che determina particolari proprietà tema astrologico deve sempre cominciare dall'esame dei quat-
psicologiche e quindi particolari direttive di vita. I risultati tro angoli del cielo. La presenza di un astro in uno di questi
piu dimostrativi riguardano nell'ordine i pianeti Marte, Sa- angoli, e specialmente all'ASCe al MC, costituisce una forte
turno, Giove e la Luna. dominante, tanto piu decisiva se si tratta di un pianeta che
Infatti si è notato che Marte si trova in posizione domi- ha il suo domicilio o si trova in quel segno in esaltazione.
nante in oroscopi di alti militari e di sportivi, talvolta di Oc.correrebbe scrivere un ampio trattato per poter pren-
chirurghi; Saturno è dominante in oroscopi di scienziati e dere m esame tutte le possibili configurazioni, perché la do-
di medici, Giove in quelli di importanti uomini politici o minante non è mai l'espressione di un solo fattore~ I limiti
di attori, in persone cioè che in un modo o nell'altro si di questo libro, che deve contenere solo i fondamenti dello
mostrano alla ribalta, la Luna in oroscopi di uomini di lette- studio astrologico, non consentono estensioni ed approfon-
re e musicisti. dimenti che porterebber<? troppo lontano.

L'interpretazione di un tema astrologico deve sempre Altre statistiche sono state svolte sull'eredità astrale. Si
cominciare dall'esame dei quattro angoli del cielo e dalla ri- è cioè constatato che l'essere umano non nasce in un qual-
cerca della dominante. Per la ricerca della dominante si siasi momento, ma la natura ss:;eglie il momento nel quale
devono tener presenti i seguenti elementi d'indagine: si verificano le maggiori similitudini astrali coi genitor.i e
coi nonni.
l) un segno zodiacale è considerato piu importante e/ piu
forte se in esso confluisce il maggior numero di astri; Altre statistiche e altri studi sono stati fatti sui " tran-
2) un segno è considerato ancor piu forte se è occupato dal- siti, " cioè sull'influenza, durante l'esistenza degli indivi-
l'ASC, e da astri rapidi; dui, dei passaggi dei pianeti sui punti " nevralgici " di un
3) ricordare che nell'indagine astrologica si dà maggior im- tema astrologico. Si è constatato, per esempio, che il pas-
portanza alla posizione degli astri di rapido spostamento; saggio di pianeti lenti (Saturno, Urano, Nettuno, Pluto-
4) gli astri a spostamento lento (Nettuno, Plutone, e in un ne) sull'ASC e sul MC può portare cambiamenti di esi-
certo senso anche Urano), segnano un'epoca, il modo di stenza, nuovi orientamenti di vita; mentre gli stessi pas-
essere di una generazione, piu che l'individuo. saggi sul DS e sul IC sono spesso causa di avvenimenti del-
La persona da esaminare sarà perciò particolarmente indi- la vita intima, per esempio di un matrimonio o di un avve-
viduata se la configurazione specifica della nascita, cioè il nimento familiare. Lo stesso passaggio sul Sole di natività
preciso istante nel quale è venuta alla luce (preciso incontro (cioè sul punto in cui, al momento della nascita, si trovava
del luogo e del momento) sarà la piu esatta possibile. il Sole) può indicare o stabilire tappe cruciali dell'esisten-
Se i luminari, Sole e Luna, sono fra gli astri rapidi quelli za, fasi realizzatrici del destino. I passaggi sulla Luna por-
che hanno un potere maggiore, esiste però un fattore che è tano in generale un'esperienza affettiva, o viaggi e sposta-
ancora piu importante perché è il piu mobile e quindi il menti; mentre passando su Mercurio toccano il dominio
piu specifico ed è quello determinato dal movimento di ro- delle realizzazioni intellettuali o le questioni d'interesse; su
tazione della Terra. Infatti l'orizzonte e il meridiano, e in Venere g~ amori e le unioni, la famiglia. Su Marte lo stesso

254 255
passaggio scatena per lo piu manifestazioni istintive; su quei personaggi adatti al nostro episodio vitale, ma tutto
Giove concerne generalmente la vita sociale; e il pas~ag: quello che si alterna nella nostra vita s'inserisce perfetta-
gio su Saturno, in modo speciale, f~ pensar~ alle .magg~or~ mente all'età e al tempo giusto, quasi a farci intendere e non
prove dell'esistenza, a quei momenti della v1ta ~el q.~ah. st fraintendere il perché della nostra vita. Quando si è gio-
rende necessaria una scelta personale attraverso il pm v1vo vani non si pensa a tutto questo, manca il tempo di riper-
senso di responsabilità. correre il passato. Bisogna prima che ogni cosa abbia avuto
Ma cerchiamo di capire meglio che cosa s'intende per il suo senso e allora ci accorgeremo che la nostra non è stata
transito o oroscopo progressivo. . soltanto una vita tutta fortuita. Alla fine deve venirne fuori
Abbiamo visto che il tema di natività stabilisce la post- una unità anche se tutto ha avuto l'aspetto di un gioco a
zione dei singoli astri nei vari punti dello zodiaco e nei vari mosaico.
campi del tema cosi come si trovavano al momento della Non possiamo non constatare, che tutte le espressioni
nascita. L'esame di questi astri, la loro posizione, i loro della nostra esistenza si muovono a ripetizione entro deter-
aspetti, i diversi campi dell'oroscopo ci danno il quadro ~e~la minati limiti e che esiste una certa uniformità di interessi
personalità dell'individuo e il pronostico di un suo posstbtle fondamentali e permanenti. E se andiamo indietro col pen-
destino, senza però considerarne l'evoluzione nel tempo. siero ritroviamo, nella nostra vita, periodi costruttivi, che ci
Il pronostico è ~basato sulla psicologia .dell'ind~vidu~ che hanno arricchito e periodi negativi. Tutti questi periodi non
è libero di interpretare e adoperare gh avvemment1 del sono stati soltanto e sempre conseguenze di fatti concreti,
proprio destino uniformandoli alla sua personalità, orientan- ma a volte l'effetto di situazioni psicologiche, di presa di
do le sue tendenze dominando i suoi impulsi, secondo una coscienza, di cambiamento di opinioni, di diversi orienta-
linea che, pur esp~imendo il suo carattere, è controllata o menti mentali o sentimentali. Capita molto spesso all'inda-
modificata dalle sue qualità morali e intellettuali. gatore di chiedere al soggetto in esame ciò che è accaduto
Il problema consiste nell'orientare la ricerca astrologie~ in in un determinato periodo che astrologicamente risulta
una programmazione di base dovuta alla configurazwne importante per l'importante transito di un astro, per esempio
astrale che è congenita. L'individuo cioè la possiede in po- di Saturno, su un punto nevralgico dell'oroscopo, e di sentirsi
tenza ma può ignorare di possederla. Rendere consapevole il rispondere che non gli è accaduto nulla. Costui si riferisce
soggetto delle sue possibilità, della sua facilità in alcuni set- evidentemente solo a fatti materiali. Ma se l'indagine si
tori dell'esistenza, e, quel che è piu importante, delle di~­ apre su un piano spirituale o psicologico allora la risposta
coltà in altri settori; del modo di affrontarle e della possi- diventa chiaramente affermativa. E ciò avviene perché l'uo-
bilità di superarle, deve essere il fondamento di una indagine mo basa le sue impressioni quasi soltanto sul mondo esterno
astrologica che abbia per suo vero scopo di orientare e e difficilmente, se non è aiutato, riesce a guardarsi dentro.
determinare fatti di coscienza che possano modificare nel Per localizzare nel tempo questi fatti si prendono in esa-
senso migliore le incertezze di un destino. me i passaggi degli astri sui punti sensitivi dell'oroscopo,
Un tema di natività può individuare i fatti salienti nel considerando la loro importanza, la loro qualità, la loro in-
tempo e nelle varie epoche di esistenza di un individuo; il terpretazione.
motivo chiave della sua vita, dovuto anche alle sue caratte- L'importanza di una configurazione di transito dipende
ristiche psicologiche e fisiologiche, e la sua possibile evolu-
zione attraverso le fasi positive e negative della sua esistenza. dalla sua durata, cioè piu un passaggio è lento sul punto
sensibile piu è importante l'effetto che può produrre.
In ogni esistenza gli avvenimenti del destino a~ternati da
pause o periodi di riposo, si ripresentano sotto diverse f~r­ I transiti piu importanti sono quelli di Plutone, Nettuno,
me, si ripetono cioè in una forma o nell'altra, affiancandoci a Urano, Saturno, Giove.· I transiti di Marte, del Sole, di Ve-

257
256
nere e di Mercurio sono secondari; non sono da prendere in psiche di ogni individuo e che lo differenziano da chiun-
considerazione quelli della Luna. que a~tro che pur abbia alcune caratteristiche uguali. La
Se due pianeti passano nello stesso mot?ento ~ullo stess? macchina non può tener conto di simboli e analogie di cia-
punto sensibile, l'importanz~ dell'effetto e sup~r10r~ e lo e scun .pia~eta o di ciascun aspetto, caso per caso, perçhé ogni
ancora di piu se l'astro transitante era, alla nasctta, m aspet- caso e. diverso dall'altro e, come per le impronte digitali,
to con l'astro transitato. . , non estste un oroscopo uguale ad un altro. È l'intuizione
L'effetto del transito, sia esso morale o :fisiCO, puo no!l d~ll:investigatore che. può cogliere e scegliere fra un gran-
avvenire nel preciso momento del fenomeno astronoiDl- dtsstmo numero d'ipotesi quelle valide e le speciali facoltà
co ma anche un po' prima o un po' dopo perché, co~e dell'astrologo non possono essere sostituite da un congegno
abbiamo visto, ogni astro e aspetto hann~ una loro ~rbtta: elettronico anche il piu perfetto il quale rimane sempre
Gli elementi che occorre tener presenti nello studw. det una macchina.
transiti sono molteplici e richiederebbero una trat~a~10~~ Le macchine non potranno mai dire :fino a che grado le
approfondita e particolareggiata che andrebbe. oltre l hmt.tl tendenze, le qualità, le inclinazioni saranno vissute dall'indi-
di un piccolo trattato come il presente. Possiamo tuttavia viduo, in quanto ciò dipende da quella che chiameremo
elencarne i principali che sono: " equazione personale " che è un insieme di condizioni
esterne ed interne. Le condizioni esterne, insieme a quelle
l) il rapporto fra il pianeta che transita,. e che si chiama di tempo e di luogo, sono l'atavismo, l'ereditarietà l'àm-
punto emettitore (o pianeta in rivoluzio?-e, graficamente biente, l'educazione, e quelle circostanze e avvenimenti asso-
pianeta R.) e la posizione natale (eh~ chiameremo punto lutamente indipendenti dalla volontà dell'individuo. Le con-
ricevitore di nascita, graficamente p1aneta N:)~ . dizioni interne comprendono invece:
2) il simbolo del punto ricevitore, la sua qu~lita .e 1l su?
orientamento (cioè pianeta nel segno con 1 suo1 aspettl, 1 a) il grado di evoluzione personale;
e pianeta nel campo); . ., b) il grado di desiderio di migliorare;
3) il simbolo del punto emettitore, la sua quali t~ ,attuale, c) il grado di volontà.
cioè lo stato celeste del momento e la sua qualita. Si domanda spesso all'astrologo se l'oroscopo deve essere
Oggi è diventato possibile valutare la fondatezza del- for~ulato prendendo in considerazione il giorno, l'ora, l'an-
l'astrologia sul piano gene~ale de~e t~ndenze, .delle qua- no, il luogo di nascita o non è invece piu esatto riportare
lità e inclinazioni, affidando 1 propn dau a macchio~ el~ttro­ questi dati al momento del concepimento. Il tema non è
niche che in pochi secondi ci consegnano due metri di oro- nuovo ed è stato già ampiamente dibattuto in tutti i suoi
scopo. risvolti. Ma l'essere umano è astrologicamente definibile solo
Dal complesso di indagini che si stanno svol.gendo con quando viene alla luce, cioè nel momento in cui si mani-
severo metodo scientifico in Francia e altrove, sl dov~ebbe festa come entità :fisica e spirituale indipendente. L'individuo
desumere se il discorso sull'astrologia va approfondito e non può considerarsi come unità a sé stante fino all'attimo
ampliato oppure se ~ indegno di se~ia consi~erazione. in cui, liberatosi dalla dipendenza materna, entra in contatto
Questo potranno nvelare le macchrne e sara un g~an pas- con il mondo esterno.
so avanti nella tecnologia astrologica, ma è bene n cordare Altre domande sono: .
che questi oroscopi sono il risultat.o di un me~o?o astr~tto Il pronostico della durata della vita.
e matematico che ci consegna dati macroscop1c1. perche. la Il numero delle unioni.
macchina, :fino ad oggi, non può tener 7onto di fa~ton e Il numero dei :figli.
rapporti ben piu intimi che sono invece 1 fondamenti della n campo delle informazioni astrologiche è molto piu pro-
258 259
fondo e piu vasto di queste inchieste divinatorie, di questi Intermezzo
che chiamerei " falsi problemi " o almeno problemi a cui,
per il momento, non è possibile seriamente rispondere, an-
che se alcuni astrologi hanno fissato dei metodi che sono per
altro diversi gli uni dagli altri, per cui niente si può dire di
preciso. Perché la parola " morte " =" fine " può indicare
molte cose: morte di una persona cara, fine di un amore,
fine di un'idea, di una speranza, di un ciclo di vita. E, allo
\
stesso modo, le unioni o gli incontri possono essere, sempre
importanti, ma di varia natura; e cosi i figli possono voler
dire anche opere o figliuolanza o seguito.
Non bisognerebbe mai dimenticare l'importanza del sim-
bolo in astrologia, ed è per questo che il dialogo fra astro-
logo e consultante è, non solo necessario, ma, in alcuni casi,
indispensabile.

260
L'anima gemella

La domanda che piu facilmente si usa fare a chi si occupa


di astrologia è questa: " Sono dei Gemelli (o dello Scorpione
o dei Pesci), di che segno dovrebbe essere l'uomo della mia
vita? "
È certamente vero che attraverso l'analisi comparativa di
due oroscopi si possono individuare le incompatibilità di
carattere, i punti e gli elementi di contatto sufficienti a far
ritenere promettente un'unione. L'astrologo allora potrà sug-
gerire quegli atteggiamenti, che siano congeniali al carattere
e al temperamento di ognuno e che potranno evitare o atte-
nuare i possibili conflitti.
La statistica astrologica in tema di affinità spirituali è in-
fatti interessante. Ma dire che fra il tale e il tal altro segno
vi è accordo o disaccordo può essere utile solo mantenendosi
sulle generali. .
Vogliamo vedere insieme attraverso le qualità e i difetti
dei diversi caratteri come i segni zodiacali possano darci sug-
gerimenti e indicazioni?
Cominciamo da voi, simpatiche ragazze dei GEMELLI, che
siete cosi divertenti e affascinanti e che saprete, beate voi,
restare giovani fino a settant'anni. Voi che avete l'anima a
fior di pelle e una fantasia che fa nel vostro cuore il bello e
il brutto tempo, con tendenza al variabile; voi che siete spi-
ritose, tutte nervi, risate e lagrime; che avete i vostri piccoli
trucchi e le vostre complicazioni; che potete occuparvi di
qualsiasi lavoro pur non avendo metodo; che amate il movi-
mento e la gente; che v'innamorate con la stessa facilità con
la quale pigliate il raffreddore; voi che non date grande im-
portanza al denaro ma amate tanto spenderlo, come potreste

263
r
andar d'accordo con un uomo abitudinario, conservatore, sarebbero indicati per voi. Non gettateli via, vi possono sem-
lento, calmo, tutt'ordine e organizzazione, o geloso e avaro?
Se vi riconoscete in queste poche parole, se cioè siete tipica-
pre servire! l
mente Gemelli, cercate per voi un ardente Ariete, un fanta- Simpatiche ragazze del SAGITTARIO, niente orizzonti li-
sioso Acquario, un amoroso intuitivo paziente Bilancia o mit~ti o idee ristrette nel compagno che scegliete, che non
un ambizioso e forte Leone. sia un uomo avaro o geloso o sospettoso o sedentario, ma
larghe vedute, orizzonti vasti e valigie sempre pronte! In
Amiche del CANCRO che sognate un cuore e una capanna, apparenza volubili e capricciose voi in realtà sapete essere
diffidate della vostra romantica immaginazione che potrebbe mogli affettuose e comprensive; il vostro difetto è piuttosto
giocarvi un brutto tiro al momento della scelta del compagno quello di essere spesso eccessivamente esigenti. Scegliete il
della vostra vita. Ricordate che trovare un marito è una cosa compagno fra gli Acquari, i Leoni, gli Arieti, i Bilancia che
e trovare il marito adatto è tutt'altra faccenda. Voi cosi spes- potrànno darvi le soddisfazioni che cercate.
so soggette ai cambiamenti di umore, talvolta capricciose e
incontentabili, fate attenzione a non giudicare l'uomo soltan- Mie care dell'AcQUARIO, non vi sposate se non avete al-
to con la vostra ricca immaginazione, ma scegliete con calma, meno 28 anni! È troppo grande la vostra tendenza a idealiz-
resistete ai vostri impulsi e assicuratevi che l'uomo che avete zare il primo ragazzo che fa battere il vostro cuore perché
scelto divida le vostre idee. Ricordate che avete bisogno di non vi si consigli di cercare di scoprire i suoi difetti prima
un compagno che metta un argine ai vostri sogni e vi ri- anziché dopo il matrimonio. Voi avete bisogno di un uomo
chiami alla realtà, che ami la famiglia ed i figli. Cercate un che sia molto comprensivo, assolutamente anticonvenzionale,
uomo nato nel Toro, nella Vergine, nello Scorpione, anche di larghe vedute, che si abitui facilmeiite alle sorprese, che
nel Leone se sapete rannicchiarvi alla sua ombra. sappia conservare la calma anche di fronte alle vostre im-
provvise o sconcertanti decisioni; paziente quando voi, per-
Amiche del ToRo, generalmente voi non siete di quelle che dute nelle vostre fantasie, trascurate le esigenze della vita
pratica e vi dimenticate di preparare il pranzo.
si buttano nelle braccia del primo venuto, quasi sempre sa- A voi i Gemelli, le Bilance, i Sagittari, gli Arieti.
pete quello che fate. Tra voi ci sono però tipi molto di-
versi. Alcune hanno spiccate inclinazioni artistiche in un Istintive e passionali ragazze dello ScoRPIONE che ama-
campo o nell'altro. Queste dovrebbero cercare l'anima ge- te senza mezzi termini e in maniera divorante, possessi-
mella fra i nati nel Cancro, nei Pesci o nella Bilancia, che ve ed egocentriche, voi siete spesso un enigma in materia
sapranno comprenderle e completarle. Altre di voi aspirano d'amore. Volete conoscere perfino i piu reconditi pensieri
soprattutto ad avere una bella casa da arredare e condurre in dell'uomo che amate mentre voi, ermetiche, vi circondate di
modo perfetto e una bella cucina dove preparare deliziosi mistero e di segretezza. Ricordate che in amore ognuno ha
pranzetti. Troveranno l'anima gemella fra gli uomini della gli stessi diritti e aspettate di aver appagato nelle scherma-
Vergine, del Capricorno o fra quelli del loro stesso segno. Al- glie giovanili il vostro istinto di mantide religiosa prima di
tre di voi desiderano solo l'amore, vogliono solo appassiona- scegliere l'anima gemella. Troverete facilmente il vostro com-
tamente amare ed essere amate. Sono queste che hanno una ' pagno fra i Pesci, i Cancri, i Capricorni, gli Scorpioni.
istintiva attrazione per i nati nello Scorpione. Attenzione!
Drammi, lagrime, gelosie, collere, crisi, tormenti, ma poi ver- È difficile che una donna LEONE domandi chi potrebbe es-
ranno le riconciliazioni, la pace, la poesia, la dolcezza, insom- sere la sua anima gemella. Sa già tutto o quasi. Il suo compa-
ma l'amore. Con tinte meno violente anche i Cancri e i Pesci gno dovrebbe essere un essere perfetto e un uomo impor-

264 265
tante, un ministro, un ambasciatore, l'artista di grido o un la fatelo almeno dopo il quindicesimo colpo di fulmine e cer-
uomo ricchissimo o almeno il ragazzo che ha un grande cate!~ fra i Leoni, i Sagittari, gli Acquari, i Gemelli, che sono
avvenire. L'amore di una Leonessa non si concilia facil- quelli che possono meglio capirvi e completarvi.
mente con la realtà di tutti i giorni. Scendendo dal suo
piedestallo la giovane Leonessa cerchi fra le Bilance, i Sagit- Care signorine PESCI, è deliziosa, nobile bella l'idea che
tari, gli Arieti, i Gemelli il compagno della sua vita. voi avete del matrimonio. Voi sognate una' comu~ione tota-
le, di ogni istant~, ~n ideale che niente e nessuno potrà mai
Amiche della VERGINE, potete anche sposarvi giovanissi- scalfire. ·È meraviglioso tutto questo: peccato che sia un'idea
me a patto che non leghiate la vostra vita a quella di un che si è un po' perduta ai giorni nostri. Purtroppo le diffi-
uomo avventuroso, senza fissa dimora o che preferisca l'al- coltà della vita quotidiana non vi consentiranno di vivere
bergo alla casa. Ricordate che per essere felici avete biso- sempr7 nel s?gno, non sposatevi troppo presto. Aspettate di
gno di una casa sia pur piccola ma tutta vostra. Voi saprete ~ve~e mtero 1l vostro senso di responsabilità e di saper dare
renderla comodissima e accogliente adoperando tutti gli ac- t1 gn~sto _valore alle cose di questo nostro povero mondo.
corgimenti di cui siete maestra. Il consiglio delle vostre Scegh~te.il vostro compagno preferibilmente fra i Cancri, gli
stelle è di non aspettare troppo perché se prendete l'abitu- Scor~nont, qualche Toro, qualche Capricorno, qualche Ac-
dine a vivere sole la troverete cosi comoda che probabil- quano.
mente non vi sposerete piu. Scegliete fra gli Scorpioni, i
Capricorni, i Tori, i Cancri la vostra anima gemella.
Come conquistare l'anima gemella
Care BILANCE, che immaginate un mondo ideale, pieno di
fiori e di musica, voi che amate romanticamente e avete la Si .tratta. ora di vedere come conquistare il ragazzo dei
vocazione del matrimonio, avete bisogno di un uomo dolce, vostri sogm. Non vorrete certo trattare un Pesci come un Ca-
ma fermo e sicuro. Il desiderio d'armonia, la capacità d'adat- pricorno o un Ariete come un Cancro!
tamento, l'arte di saper appianare i contrasti facilitano la Gi.ov~ne a~ca che mi leggi, se è un ARIETE il ragazzo
vostra scelta. Legatevi preferibilmente con chi sappia apprez- che ti ptace, ncorda che sarà sedotto dalla tua gioia di vivere,
zare la vostra particolare sensibilità, cercate un Sagittario, un dalla tua spontaneità, dal tuo dinamismo. Si attaccherà a te
Acquario, un Gemelli, un Leone. e .certam_ente ti ~arà piu fedele se non gli darai l'impressione
dr ,a~ertl .c~nqms~ata completamente. La paura di perderti
Siate meno diffidenti, ragazze del CAPRICORNO inclini al sara ~l mtghor stimolante al suo amore. Da lui, ricordalo,
pessimismo. La vostra diffidenza, l'innata timidezza e il desi- potrat ottenere tutto quando l'entusiasmo per te lo accende.
derio di eliminare tutti gli inconvenienti che potrebbero tur- È allora che ti chiederà di sposarlo e, se tu lo vuoi non
bare l'armonioso svolgersi della vita a due, rendono difficile tergiversare e corri invece a far le pubblicazioni. Col t~mpo
la vostra scelta. Forse, quando non sarete piu giovanissime, potrebbe riprendersi e lanciarsi forse verso una nuova con-
sarete meno esigenti e vi sarà facile trovare l'uomo che fa quista. E non credere di trattenerlo o di impietosirlo mo-
per voi fra i Tori, gli Scorpioni, i nati nella Vergine o nel ~trandogli i. tuoi occhi rossi di pianto o raccontandogli
vostro stesso segno. quanto set stata male stanotte e come oggi sei a pezzi. "
L'Ariete non vuoi sentir parlare di malanni.
Non abbiate fretta di sposarvi, volubili signorine ARIETE,
cosi piene di slancio. Ricordate che la vita di tutti i giorni Tutto questo raccontalo invece a un PESCI che sarà felice
mette l'amore a dura prova. Se volete trovare l'anima gemei- di aiutarti a guarire e avrà mille pensieri gentili e pieni di

266 267
l

delicatezza. Ascolta, con l'anima negli occhi, il giovane Pesci Fa in modo di ingelosire invece un ToRo se è lui che vuoi
che ti racconta la storia della sua vita e tutta una serie di conquistare, e se vuoi che si decida a domandarti di sposarlo.
avvenimenti pietosi. " Nessuno mai lo ha veramente capito, Ricorda che non s'infiamma al primo sguardo, la passione
solo tu, e ora lui non è piu solo. " Non dovrai vincere una s'insinua in lui lentamente. Cerca d'incontrarlo spesso, dividi
grande resistenza per conquistarlo, ma piuttosto fa attenzio- il suo amore per la campagna e per la buona musica e, quan-
ne perché può facilmente sfuggire alle maglie della tua rete: do sarà veramente innamorato, tieni presente che le esigenze
è guizzante, sgusciante, quasi incapace di prendere una deci- del tipo Toro non sono precisamente di ordine intellettuale. i
sione, tende ad avvolgere di mistero ogni suo proponimento
e in una sola donna cerca le qualità di tutte le donne. Sii Sii intellettuale invece col versatile, comunicativo, movi- l

quindi tante donne in una, sempre nuova, sempre diversa e mentato GEMELLI, ma se vuoi trattenerlo dagli l'impressione
coccolalo perché gli piace tanto. che è libero come l'aria quando è vicino a te, fagli molti com-
plimenti perché vuoi piacere e sentire di piacere, e ricorda
Tutt'altra cosa col CAPRICORNO. Vincere la resistenza di che farà la corte alle tue migliori amiche, perché ama il flirt. l

un Capricorno può diventare un vero e proprio lavoro per-


ché i nati sotto questo segno si controllano molto, amano la Se è un CANCRO l'uomo che vuoi sedurre, fa' che ti confidi
solitudine e sfuggono tutto ciò che può turbare questo loro le sue speranze nell'argentea luce lunare d'una bella notte
bisogno. Per trascinare un Capricorno ad amarti veramente, d'estate in riva al mare! Vedrà in te la donna della sua vita e
e magari a sposarti, dovrai armarti di santa pazienza e non sarà metaviglioso ... almeno per qualche tempo! Poi verran- l
!asciarti scoraggiare. Lasciagli tutto il tempo di apprezzarti e no gli improvvisi cambiamenti d'umore, le angosce, il pen-
cerca di renderti utile e indispensabile. siero che tu lo tradisca e fuggirà lontano. Penserà a te, idea-
Fagli sentire che può avere la massima fiducia in te e mo- lizzandoti, e guatdando il tramonto sul mate!
stragli una profonda cultura storica. Occhi negli occhi par-
lagli delle Crociate e della civiltà etrusca. Sii orgogliosa di lui Ricorda che il LEONE vuoi brillare. Sii colei che tutti guar-
l
e ricordati di dirgli che non ti piace andar fuori tutte le sere, dano e il suo orgoglio vorrà conquistarti, mentre il tipo VER-
ma preferisci " quelle belle serate in casa, da soli, a leggere GINE è schivo e abitudinario e s'innamora senza quasi ren-
l
un buon libro. " dersene conto. Ricorda che il Vergine cerca nella donna le
Ricorda che ha un carattere difficile, ma anche tante buone affinità spirituali e la fata del focolare.
qualità, e se tu hai gli stessi suoi gusti certamente con lui
l
potrai essere una donna felice. Il tipo BILANCIA invece idealizza, vuoi essere amato, la
sua corte è gentile, discreta, tutta sfumature, fiori, cioccolati-
Se invece l'uomo dei tuoi sogni è un AcQUARIO, prima di ni, poesie. È indeciso e influenzabile anche se il suo amore è
ogni altra cosa devi essere simpatica ai suoi amici perché con sincero e profondo; abbi tu volontà per due, prendi tu l'ini-
lui il téte-à-téte si fa in compagnia, tanto importanti sono ziativa, ma con tatto, ricorda, è una Bilancia!
per lui amici·ed amicizia. Se vuoi conquistarlo sii strana, in-
solita, originale, mostragli il tuo profondo senso umanitario, Non resta mai insensibile alla bellezza femminile il nato
prendi parte alle manifestazioni contro la fame nel mondo, nello ScoRPIONE al quale piace turbare le donne, tutte le
ma non cercare di ingelosirlo, perderesti il tuo tempo e t'in- donne, con la sua bella voce un po' rauca e la profondità del
coraggerebbe a cercare l'uomo piu adatto a te. Ricordati che suo sguardo magnetico.
questo tipo ha bisogno di indipendenza e di libertà e se sei Il giovane Scorpione ha lo spirito di contraddizione. Tu
gelosa e possessiva l'Acquario non fa per te. sei per il matrimonio? Lui sarà contro. Digli dunque che non

268 269
pensi neppure lontanamente a sposarti perché vuoi conser- L'astralogia e i giovani
vare la tua libertà. Allora ti offrirà la sua. Ricorda che
non è un uomo fedele. Segreto e simulatore, ti darà l'im-
pressione di esserlo ma non lo sarà. Se vuoi trattenerlo la tua
arma è la sua gelosia, la sua morbosa gelosia. Sii dunque ci-
vetta, quel tanto che basta.

Se vuoi sposare un SAGITTARIO cerca di convincerlo che il


matrimonio non è un'istituzione superata, ma invece una
bella avventura a due. Parlagli di alti ideali e di lunghi viaggi,
non ti resisterà a lungo, ma tieni gli occhi aperti se incontra
una straniera: le sue debolezze sono internazionali.

270
Si parla molto e dovunque del problema dei giovani. A
mio avviso, sarebbe bene ·considerare piuttosto il problema
dei genitori nei confronti dei figli, dal momento della na-
scita alla loro maturazione.
Questi esseri nuovi, cosf eliversi da noi, spesso per noi
inspiegabili, a volte cosi estranei e distanti che ci sembra di
non poterli raggiungere, sono i nostri figli ma sono anche
gli uomini di domani. Non si tratta cioè soltanto eli cono-
scerli, ma di comprenderli nell'ambito eli un fenomeno umano
generale che è destinato a caratterizzare un nuovo ciclo
storico. ,
Sono loro che rappresentano il potentissimo, necessario
elemento di rottura fra la società di oggi e quella di domani,
questi giovani animati da una fede nuova, che è frutto di
progresso culturale e demitizzazione e che si manifesta in
mille modi, lasciandoci spesso meravigliati e perplessi. Essi
sono alla ricerca eli una nuova spiritualità sul piano morale
come, sul piano culturale ed estetico, si è alla ricerca di nuovi
mezzi espressivi.
Consideriamo perciò come un movimento rigeneratore, che
non è fine a se stesso, questa rivolta a tutto un sistema di
vita, questo anticonformismo ribelle che vuoi sradicare tante
abitudini e forme dure a morire, tanti dogmi e preconcetti
considerati inviolabili, e la comoda apatia, e la fredda aridità
della società dei consumi.
E pur nella inevitabile confusione di questa ricerca, pur
nelle sue contraddizioni e nei suoi disordini, eh~ d'altronde
sono l'unico mezzo per creare un problema, rendiamoci conto
che il nuovo mondo comincia a delinearsi sostanzialmente
migliore dei molti che lo hanno preceduto.
Non si tratta quindi di insegnare ai giovani a vivere come

273
noi abbiamo vissuto, ma di imparare noi a vivere come le risultanti dei traumi subiti durante l'infanzia che s'inne-
deve vivere chi è alle soglie di una nuova era. stano su determinate tendenze. La Chiesa cattolica, denun-
E poiché questi uomini di domani siamo noi che li ab- ciando il sesso quale causa principale della caduta dell'uomo,
biamo in consegna nella loro prima parte di vita è nostro ha travisato la Bibbia, dalla quale risulta, al contrario, come
compito conoscerli, educarli, indirizzarli con coscienza e in- il sesso rientrasse pienamente negli intendimenti divini. Con-
telligenza. trariamente a tanti tabu, ciò che effettivamente determina il
Non è cosa facile perché non sempre le attitudini, le ten- grado di maturità (o moralità) di uno scambio .sessuale è il
denze le inclinazioni infantili si manifestano con evidenza grado di responsabilità amorosa che tale scamb10 comporta.
e chi;rezza, ma non è lecito trascurare questo fondamentalè Il senso della resl?onsabilità è dunque detern;ffiante anc?e ~n
dovere del quale purtroppo raramente si valuta tutta l'im- campo sessuale. E evidente dunque come sta necessano, U:
portanza. questa missione educativa e di preparazione, possedere tuttl
Freud ci ha mostrato a che punto l'adulto si formi fin gli elementi e le conoscenze che l'esperienza ci può fornire.
dalla prima infanzia e tutti gli psicologi ci dicono che molti A tale proposito ci sia lecito affermare che l'indagine astrolo-
complessi, molte nevrosi, talvolta persino un'intera vita spesa gica non è l'ultimo fra gli aiuti e i mezzi che sono a nostra
male possono essere l'effetto di un'educazione sbagliata o co- disposizione e può anzi portare un valido contributo, poiché
munque poco adeguata alla natura di quel particolare bam- è elemento sempre positivo, mai negativo.
bino. Se si pensa che ogni presenza astrale è il simbolo di una
Sappiamo come ognuno dipenda dal mondo circostante e funzione psicologica e di un insieme di tendenze, ecco che,
quanto importante sia il rapporto che ciascuno di noi stabi- con un oroscopo fatto bene, abbiamo davanti a noi, sotto
lisce col mondo esterno fin dai primissimi anni di vita e come gli occhi, nello stesso m_omento. del!a ~ascita, . tut~o un ~i­
la negativa reazione a tali rapporti possa condurre a vere e stema di interferenze, d1 accordi, dt disaccordt, di assocta-
proprie deformazioni psichiche. zioni, di contraddizioni su cui dobbiamo cercare e trovare
Il senso della responsabilità, condizione indispensabile per il punto di armonia che ci indirizzi nel giusto modo e ci
una reale libertà interiore, può essere gravemente compro- insegni a educare i nostì:i figli secondo il loro temperamento.
messo da un'educazione sbagliata. Quanti sono i casi di ne- Educare i nostri figli significa sostanzialmente abituarli a
vrosi in soggetti repressi ai quali è mancato durante l'in- fare a meno di noi. Vuoi dire renderli idonei a fare da soli.
fanzia il senso di fiducia indispensabile per la formazione di Ricordiamoci di non seminare in loro i germi della paura,
una personalità sana? E il sesso? La confusione ha sempre perché di paura è lastricata la via degli U:successi! né 9-u~l}i
caratterizzato questo aspetto dell'attività umana. dell'insicurezza che è il sentimento che s1 comumca dt pm;
Freud fu il primo che, rompendo le barriere del purita- non creiamogli lntorno un ambiente magico che li imprigione-
nesimo, ne affrontò il problema sul piano scientifico. Egli rebbe in un sogno irreale e inconcreto e li manterrebbe a lun-
dimostrò come la maggior parte dei complessi e delle per- go e forse per sempre infantili. In~egnam?gli a sape7 per~ere
versioni sessuali negli adulti dipendano dal trattamento che ma non per questo a riconoscers1 battutl, a non nnunc1are
essi hanno ricevuto da bambini e come una vita sessuale nor- alla lotta solo perché hanno perduto una battaglia, e a non at-
male nasca dalla fusione di sensualità e di tenerezza, come tribuire la colpa agli altri, alla fortuna o alla sfortuna; con-
l'amore e l'odio siano le inevitabili componenti di ogni in- vinciamoli che l'uomo e solo l'uomo è padrone di se stesso,
tima relazione e come ciascun individuo racchiuda in se e cerchiamo soprattut~o di trasmettere loro quel meraviglio-
stesso alcune caratteristiche del sesso opposto. Freud ci so dono che è l'attitudine alla felicità, e che è fatto di otti-
ha indotto cosi a considerare le perversioni sessuali non mismo di entusiasmo, di sicurezza, di coscienza.
come le conseguenze di un'alterazione biologica, ma come Ogn'i cosa, anche il viaggio piu lungo comincia con un
274 275
passo: cominciamo presto a inculcare nei nostri figli la fa- Anche qui l'importanza dell'educazione è fondamentale poi-
coltà difficile e pur possibile di ricevere gioia da qualun- ché l'aggressività è spesso una reazione alla frustrazione ed
que punto o da qualsiasi parte, zona o essere possa giungere, alla repressione. Bisogna aiutare il bambino ad esprimersi
poiché il migliore non è sempre quello che vince ma piut- onestamente riguardo a tale senso di frustrazione ed ai suoi
tosto quello che ha maggiore entusiasmo e piu gioia di istinti aggressivi, poiché il negare o reprimere tali istinti fi.
vivere. nirebbe col provocare in lui un senso di colpa o di ostilità
Molte volte abbiamo detto che il merito maggiore del- che lo accompagnerebbe per tutta la vita. Uno sfogo all'ag-
l'astrologia è quello di farci pensare e conoscere aspetti della gressività può essere rappresentato dal lavoro, dallo sport
nostta personalità che potrebbero restare per sempre ignoti, e dall'amore sessuale, e, generalmente, gli individui piu vio-
che ci insegna a riconoscere la parte piu intima e sconosciuta lenti sono proprio coloro che non hanno saputo incanalare i
dell'Io che tanta importanza ha nello svolgersi della nostra vi- loro istinti aggressivi in una o in tutte e tre queste forme
cenda umana e che può fornire elementi preziosi allo psico- di attività. Per quanto riguarda poi i problemi relativi alla
logo e allo psicanalista. coscienza, Stein li suddivide in quattro gruppi, corrispon-
The stranger inside you, " Lo sconosciuto che è in denti a quattro " livelli " di coscienza. Al primo stadio ab-
noi " è il titolo di un libro di Edward V. Stein, pubblicato biamo una " primitiva ribellione " che non ci abbandona
da Allen and Unwin. L'autore si avvale della sua vasta espe- mai e contro la quale la nostra coscienza rappresenta ap-
rienza di psicanalista e di insegnante di psicologia. La sua punto un baluardo. Il secondo livello è quello di una " ra-
opera tocca tutti i problemi inerenti alla personalità dell'in- zionalizzazione sofisticata " che può condurre all'abbandono
dividuo medio: il problema del sesso, della coscienza, del- della coscienza e al pieno soddisfacimento dei propri istinti,
l'educazione, della fede. Il libro è diviso in sette capitoli. Il buoni o cattivi che siano. Il terzo livello è costituito da un
primo tratta della nostra dipendenza dal mondo circostante, " onesto relativismo, " basato sulla ragione, sui fatti e sul-
del problema della libertà, della sete di sapere che carat- l'osservazione, ma che non lascia posto al sentimento. Il
terizza la specie umana. Il secondo capitolo tratta in parti- quarto, infine, è quello del " fine ultimo, " vale a dire ciò
colare del problema dell'inconscio, dei rapporti che cia- che ciascuno di noi· considera essenziale per la propria esi-
scuno di noi stabilisce con il mondo esterno sin dai primis- stenza e che rappresenta quindi il significato stesso della
simi anni di vita, e della intima reazione a tali rapporti, della propria vita, il propr'io " Dio. " La maggior parte di noi
importanza di una valida presa di coscienza dei propri ha problemi di coscienza relativi a tutti e quattro questi li-
conflitti interiori per poterli, se non eliminare, per lo meno velli. Ma esistono individui affetti da nevrosi causate da una
controllare. Il terzo capitolo affronta il problema dell'edu- coscienza eccessivamente severa, da una coscienza inade-
cazione e rileva l'importanza dei genitori, o di chi ne fa guata o da intime dissociazioni, cosi come esistono individui
le veci, nella formazione di ciascuno di noi. Stein descrive affetti da problemi di identità o da altre malattie nervose che
parecchi casi di nevrosi in soggetti ai quali è mancato durante riflettono un mancato sviluppo dei loro valori interiori o
l'infanzia il senso di fiducia indispensabile per la forma- una coscienza eccessivamente labile. Stein ci spiega le ragioni
zione di una personalità sana. Il quarto capitolo riguarda il di tali contrasti e termina il suo libro affrontando il problema
sesso . Nel quinto e nel sesto capitolo l'autore parla degli della fede, necessaria all'uomo perché gli permette di pro-
istinti aggressivi, del potere distruttivo che ogni individuo seguire per la sua strada anche quando la ragione non gli
racchiude in se stesso e del problema della coscienza. Per consente di conoscere a fondo la verità. L'ultimo capitolo
quanto riguarda gli istinti aggressivi, ogni persona civile deve tratta per l'appunto del problema di Dio e di ciò che nella
pervenire a controllarli, ma attraverso un'onesta presa di nostra epoca, caratterizzata dal · progresso culturale e dallo
coscienza e non certo evitando di ammetterne l'esistenza. scetticismo scientifico, si deve intendere per " fede. "

276 277
Senso di responsabilità, posizione di Matte, di Saturno, di Il tema astrologico del bambino potrà fornire tutte queste
Urano, aspetti del Sole, della Luna nel tema di natività. indicazioni fino dal momento della nascita.
Non è che l'astrologia voglia dare alcuna formula ma-
gica, né chiuda in un determinismo di azioni ineluttabili il Vediamo ora di addentrarci piu dettagliatamente nello
destino complesso dell'uomo. Non fornisce un facile alibi studio astrologico dei caratteri infantili e cerchiamo di tro-
alla coscienza morale, ma offre solo un terreno di cono- vare i mezzi che aiutano genitori ed educatori ad un compor-
scenza su cui l'individuo possa orientare meglio il suo senso tamento _adatto al tipo astrologico del bambino. Ripetiamo
di responsabilità, senza intaccare la sua piena libertà di che dobbiamo necessariamente parlare in modo molto gene-
scelta. D'altra parte l'astrologia, lungi dal negare le verità rico perché soltanto l'oroscopo individuale potrà indiriz-
scientifiche della psicologia, le conferma e le completa, for- zarci in modo veramente valido.
nendo alle sue formulazioni generali una base concreta, pre- Il problema piu sentito e piu importante nell'epoca at-
cisa e individuale. tuale è pur sempre quello dell'educazione giovanile e della
Quindi oroscopo compilato con serietà e vivo senso di re- scuola. Genitori e ragazzi, docenti e allievi, tutti siamo piu
sponsabilità. Ricordiamo che in astrologia i particolari hanno che coscienti del malessere e delle deficienze che regnano nel
un'importanza capitale, che le premesse per una ·seria indagi- mondo scolastico a tutti i livelli. Da una parte e dall'altra
ne astrologica devono essere matematicamente esatte. Che oc- non si trova che insoddisfazione, disordine, incomprensione.
corre conoscere il giorno, l'ora solare, il mese, l'anno, il luogo Quali sono i fattori astrologici della contestazione? E
di nascita. Non basta che un bambino sia nato per esempio in quali elementi possono farci meglio comprendere il problema
aprile per dire che è un piccolo Ariete. Il segno dell'Ariete della gioventu contemporanea, i suoi motivi e la spinta pro-
non è che una pedina dell'insieme e lo influenzerà soltanto fonda che lo genera? Non possiamo non mettere in risalto il
in rapporto agli altri elementi dell'oroscopo: la posizione del fatto che viviamo in un periodo di transizione fra un'epoca
suo ascendente, per esempio (che si individua dall'ora di che finisce e una nuova era che ha inizio.
nascita) è ancora piu importante del mese di nascita; la sua Quello che abbiamo creduto ieri non è piu vero oggi. Noi
dominante (che è l'insieme degli indizi che siano i piu spe- stessi, anziani, abbiamo mutato professione, luoghi, idee,
cifici al momento della nascita) lo è ancora di piu. La do- tante e tante volte d a perdere ogni contatto col nostro pas-
minante è caratterizzata dal passaggio di uno o piu pianeti sato e ancor piu col nostro avvenire. Ma naturalmente tutto
ciò è soprattutto sentito dai giovani.
su uno dei quattro angoli del cielo, e in particolare sul-
Perfino nei confronti dell'astrologia la gioventu ha un at-
l'ASC o sul MC, fenomeno che dura un attimo e soltanto teggiamento molto diverso da quello degli adulti. D esidera
in un preciso luogo della Terra e in un esatto momento, infatti approfondire lo studio e rendersi parte operante dello
molto piu importante quindi del passaggio del Sole in un sviluppo di questi concetti. Mai è capitato come oggi agli
segno, fenomeno che invece dura un mese e che si rife- astrologi di essere interrogati dai giovani " sul come impa-
risce al mondo intero. Sono tutti gli aspetti dei diversi pia- rare a farsi un oroscopo " e di voler discutere sui fondamenti
neti e dei diversi campi, considerati nel loro insieme che si e la filosofia insiti nei problemi astrologici. Rappresentano
indicheranno, in particolare, se il bambino sarà un introverso per noi astrologi una fonte di esperienza e di discussione.
o un estroverso, un espansivo o un cerebrale, ci mostreranno Dei giovani di oggi, contestatori e distruttori di miti,
il suo tipo di intelligenza, ci diranno se la sua volontà ha si dice che si limitano a negare tutto e tutti senza nulla pro-
bisogno di essere aiutata, ci indicheranno le sue tendenze, porre. Si dice che sono sfaticati e vuoti. Moltissimi di loro
le sue inclinazioni, le sue possibilità, la sua costituzione fi- a me sembrano invece assetati di ideali, specialmente i
sica e cosi via. meno che ventenni. Vengono da me senza alcuna preven-

"78 279
z~o_ne. Invece fra gli anziani c'è spesso molta chiusura, scet- Negli anziani e conservatori c'è il rimpianto dei berti per-
tlctsmo e soprattutto molto egoismo. A chi scrive è accaduto sonali al tramonto, nei giovani la speranza dei beni collet-
di sentirsi !ivolgere dai giovani domande molto intelligenti. tivi e l'irresistibile presentimento d'una società che non
Per esemp10 come ' questa: " L'astrologia in senso religioso avrà per meta l'individuo, ma la collettività.
d_ove può arrivare? " Oppure: " Da quando lei ha incomin- Lo stesso malessere in seno alla Chiesa cattolica ne è un
c~ato a occuparsi di astrologia, ha notato che il suo modo sintomo. I suoi precetti che oggi sembrano deviati dai loro
dt pensare e giudicare progrediva o almeno mutava? " significati originari, i suoi dogmi non possono integrarsi nella
E ancora un punto importantissim'o: mentre le domande grande fraternità umana che dovrebbe caratterizzare l'era del-
d~gli ~nziani, sono nove volte su dieci personali, quelle dei l'Acquario. Non vogliamo dire che gli autentici fondamenti
g10vam P!opongono temi di interesse generale o collettivo, o non debbano sussistere nella società a venire, ma soltanto che
almeno di gruppo. Sono veramente un mondo nuovo e la loro verranno esercitati in una forma diversa. Non si è già portati
cont~stazio~e globale, come si dice, di tutto e contro tutti a sperare che cattolici e protestanti, ebrei, islamici e orientali
~uelh che h hanno generati e preceduti, ha appunto il mo- si uniscano in una unica forma di religiosità? Nel corso dei
tivo che _qu7sto bimillennio sta per finire, un altro ciclo sta prossimi duemila anni, che sarà anche l'era delle conoscenze
per c<;>n:mctare e ~ giovani e giovanissimi avvertono, per ultraterrene, non è improbabile che, sia l'astrologia che le
p_uro ts~mto, ~h7 stamo nel pieno di un crollo · quasi ver- percezioni e i fenomeni extra-sensoriali, oggi misteriosi,
ticale dt una ctvdtà che ha coinciso con la costellazione dei divengano oggetto di piena comprensione come è accaduto
Pesci, e alla nascita di una civiltà completamente nuova per esempio per la radio e la te~visione, che in altri tempi
quella dell'Acquario. ' sarebbero sembrate forme di magtà .
. Sa~n.o perciò quello che non vogliono piu: la bimillena-
rta ctvilta caratterizzata dal Cristianesimo, dalle scoperte, La criminalità giovanile è diventata un grosso problema.
dalle guerre, che nel loro complesso ebbero tuttavia il Come arginare questa terribile ondata? Le misure prese,
merito di determinare il progresso morale dell'umanità di quando si prendono, si rivelano insufficienti e superate.
a~v~cinar~ e unificare regioni e popoli della Terra, che'nei Guardiamoci attorno: talvolta nella nostra stessa famiglia,
btmtllenm precedenti comunicavano scarsamente tra loro e vediamo che la gioventu attraversa una crisi grave che lascia
~olti non sapevano nemmeno delle altrui esistenze. L'Acqua- gli adulti disarmati e troppo spesso impotenti. Molti dei no-
tto vuole la pace, la fratellanza, senza piu discriminazioni stri adolescenti di fronte a una società impotente, rispon-
~ra razze e ~ul~ure~ e perciò una effettiva uguaglianza. Non dono male e rischiano di cadere nell'hippismo barocco o
e forse un mdice il fatto che il lavoro, fino a ieri indivi- nella violenza. Ma si possono prevenire o neutralizzare i
d~ale già è diventato di " gruppo "? E che tante altre ma- germi della violenza? Le statistiche astrologiche dicono che
rufestazioni e attività stanno assumendo un catattere di uni- l'oroscopo del criminale mette generalmente in evidenza la
versa~ità c~e ~no ~pochi anni fa non era concepibile? patologia di un segno o di un pianeta e non le sue tendenze
I g10vam di ogg1 contestano e demitizzano tutto e si va in normali. Ma intorno a questo nocciolo c'è il quadro nel
f~etta, è per questo che vi è, nella gioventu, una 'trasforma- quale si evolve e si manifesta questa personalità e cioè l'am-
zto?e ~he potr~mmo dire di quinquennio in quinquennio. Il biente familiare, educativo, sociale, storico, politico e, so-
q~mdtce~e _dt oggi h_a J?Oche_ cose in comune con il quin- pra ogni cosa, la volontà dell'individuo e il suo desiderio di
dicenne ~l cmque o dtect ann1 fa, cosi come il quindicenne migliorare. Gli stessi aspetti astrologici infatti, si possono
del prosstmo lustro avrà forse reazioni diverse dell'attuale. trovare anche in oroscopi di persone normali, o addirit-
E perché? Perché sarà piu prossimo alle realizzazioni del- tura geniali.
l'era nuova. Ma esiste in ogni essere umano qualche cosa di piu pro-

280 281
fond? ~he è _l'essenza stessa del suo essere unico. È questo affettiva che è il tratto dominante del carattere perverso. Il
che 1 g10vam cercano confusamente, con ansietà attraverso criminale è infatti colui che " non sente gli altri. "
le ribellioni e le contestazioni, attraverso il rifìu;o di alcune Il sentirsi incompreso, la non integrazione nella società
tradizioni familiari e di alcuni valori socialmente stabiliti. sono determinanti nel gesto criminale. L'assassino sente l'im-
Purtroppo nella inevitabile confusione di questa ricerca e nei perioso bisogno di vendicarsi con un grande gesto contro una
su~i disordini, alcuni, i deboli e 1piu impreparati, sono por- società che ha dato prova nei suoi riguardi d'incomprensione
tati a credere che il cammino della salvezza passi attraverso o che lo ha semplicemente offeso. È malato di rancore, e
l~ dt~ga, l? scatenarsi degli istinti, l'irresponsabilità, mentre l'odio è come uno scudo d'acciaio contro cui si spezzano i
s1 puo art1Vare ~olo con una cosciente responsabilità. migliori sentimenti e i piu nobili slanci. Il metodo curativo
L'individualità di un bambino non si forma nel vuoto ma deve essere quello della educazione alla responsabilità e alla
.
progresstva!Dente, . un incessante scambio tra il soggetto
m ' e concretezza. I giovani devono saper discernere con il proprio
il ~uo. ambtente. È. superfluo ricordare ancora i gravi peri- cervello ciò che va evitato e ciò che va affrontato. Soltanto
~ol~ di un~ educa~t~ne .sbagliata o insufficiente, di genitori combattendo il male alle origini si potrà tentare di vincerlo.
mdifferent1 o egotstl, dt un padre troppo autoritario, o di La continua osservazione dei nostri figli fin da piccolissimi, ci
u~a mad~e po~~ affettuosa o troppo possessiva. Ma la briglia farà scoprire se il nostro bambino dovrà lottare piu di altri
scwlta dt ogg1 e veramente valida? Forse no. Perché niente contro certe cattive tendenze e contro quei difetti di volontà
delude piu o demoralizza un bambino che l'abdicazione dei che vanno corretti in tempo.
su~i genitori di fronte ai suoi capricci, la loro tolleranza, o il I conflitti tra giovani e adulti e i pericoli e i tormenti che
tac~to consenso ~ fronte ad atti strani o inconsueti. I geni- ne derivano sono dovuti, nella maggior parte dei casi, alla
ton, soprattutto 11 padre, non dovrebbero mai dimenticare la mancanza di comprensione del carattere, delle tendenze che
regola immutabile di ogni tempo e di ogni generazione che si disegnano prima e poi si afferm~~o già nel bambino. Bi-
SJ?in.ge.il bambino, a. ribellarsi contro una disciplina imposta, sogna tener conto della personalità dei nostri figli, senza im-
~ltscwlll;a ch7 ~ero m segreto egli desidera. Ma quanti sono porre loro idee e gusti che andranno bene per noi, ma che
l ~ap1 di famtglia che avvertono sotto la contestazione giova- molto probabilmente non sono a loro congeniali. Anche se
nile questo appello, questo bisogno dei figli di essere auidati siamo convinti di agire per il loro bene, cosi facendo soffo-
da una mano sicura e solida? E infine, come si arrlva al chiamo ogni loro reazione spontanea e rischiamo di incul-
reato o al crimine? Reati o delitti per rapina reati o de- car loro l'idea che la dissimulazione sia l'arma migliore nei
litti sessuali, delitti passionali, delitti per affe~mare la vo- rapporti umani. Se nella società che ci circonda i genitori
?i
lontà potere, delitti politici. L'enumerazione è lunga, ma vogliono proteggere i loro figli dai pericoli di promiscu~tà,
~e vana Il comportamento o la motivazione, esiste un punto di droga, di violenza, se notano in loro un carattere dlffì-
m comune: il rifiuto di rispettare la regola della società e cile o la tendenza al mutismo, alla cupa malinconia, all'iso-
l'assenza di paura della sanzioni. Il crimine è un atto anti- lamento, occorre che non trascurino questi indizi. Potrebbero
morale e antisociale grave, proibito dalle leggi e determinato diventare allarmanti e pericolosi se non vengono neutraliz-
da .compless~ d'ordine sociologico, psicologico e spesso bio- zati in tempo. Spesso bastano poche cose: attenzione, amore,
logtco. Facctamo appello alla psicologia, alla psicanalisi al- la presenza di uno psicologo perché questi bambini difficili
l'astrologia per capire i grandi complessi del criminale 'che diventino i migliori adulti di domani. La vera responsabilità
sono: l'intensità dei gusti perversi, il debolissimo autocon- comincia là dove si fermano l'amore e la sicurezza affettiva.
trollo, la mancanza di senso sociale, una particolare fanatica Gli psicologi dicono che esiste un certo traguardo d'insicu-
impropria concezione della giustizia nonché la p;esenza dl rezza affettiva dopo il quale un qualunque essere può di-
un cieco egocentrismo che porta con sé quella indifferenza ventare un criminale.

282 283
Molte vite possono essere raddrizzate. La chiave del pro- vivacità cerebrale. Calmatelo, ma non mortificatelo davanti
blema è capire. ai supi compagni, non usate la minaccia. I mezzi troppo ener-
Il senso di responsabilità dunque è alla base di tutto. È gici non servirebbero che ad esasperarlo e rischiereste di far
dal senso di responsabilità che nascono la sicurezza e la deviare il torrente di questa energia in senso distruttivo e
volontà senza le quali l'avvenire è una parola senza senso. ribelle. Incanalate la sua impulsività verso centri d'interesse
La volontà, questo dono immenso e questo enorme peri- precisi e arrivate a lui attraverso il suo profondo senso ca-
colo che ogni individuo reca nelle proprie mani, è simbo- meratesco. Ricordate che allo stato latente la sua aggressività
leggiata in astrologia dai pianeti Marte e Saturno. Cosa può contiene i germi della violenza. Inculcategli col ragionamento
volere l'uomo con la propria volontà, che cosa può lasciare, il senso di responsabilità, fategli capire come la sua attività
che cosa può scegliere, che cosa può rifiutare, che cosa deve disordinata possa procurare danno ai suoi compagni. Con un
aspettarsi? bambino Ariete bastano argomenti logici e l'esempio, che è
La volontà è soprattu tto una libertà condizionata all'evolu- sempre il piu suggestivo degli insegnamenti.
zione dell'individuo. Quanto piu un uomo è di un gradino' Nell'adolescente gli eccessi verbali e fisici sono come val-
evol:rto, tanto piu è responsabile della propria libertà, ed è vole di sicurezza al torrente della sua energia. Discernimento
perc1ò che la volontà non è uniforme od unica, ma ha varie e tatto sono necessari per non urtare a vuoto questa indi-
misure, varie potenze e vari pericoli. La parola volontà è pendente e focosa natura nella quale i sentimenti esplodono.
molto precisa, non confondiamola con la prepotenza; la pa- La coercizione, la repressione, i discorsi morali servirebbero
rola volontà è bene illuminata, non deve essere confusa con soltanto ad irritare il suo bisogno di emancipazione. È me-
quello che è violenza. Non sempre un uomo che noi chia- glio provvedere a che l'eccesso di energia si scarichi attra-
miamo forte è un uomo di volontà, perché l'individuo di verso un'intensa pratica sportiva.
volontà rientra in quelle varie misure di libertà.

Il bambino Toro
Il bambino Ariete
Ecco invece un bambino piu facile, che a trascorrere calmo
Avete un bambino eccessivamente turbolento, che vuole e tranquillo molte ore da solo. Non ha 1bisogno degli altri,
toccare tutto, sperimentare tutto, smontare e rimontare il è ostinato e cerca di organizzare precocemente la sua esistenza
meccanismo di ogni giocattolo, che è pieno di curiosità, deve in un modo pratico, mal sopportando ogni costrizione. Non
tutto sapere, tutto fare, che giocando si scatena, e piu cercate è molto spontaneo, limita la sua affezione a un cerchio limi-
di fr~narlo piu si scatena, che mangia troppo in fretta, dor- tato di persone e di cose. Si concentra, osserva, non esterio-
me d1 un sonno spesso agitato, che è sempre lui a capo del rizza chy le emozioni necessarie. Già gli piacciono i quattrini
gruppo dei suoi piccoli amici, trascinati da lui in mille avven- e aprirà da solo il suo salvadanaio per comprarsi qualche cosa
ture? Che è di una sensibilità affettiva appassionata, che che desidera da tempo.
brucia il suo piccolo cuore, le sue lagrime, il suo entusiasmo Non serve correggere duramente questo bambino né mi-
tutto nello stesso momento, ma che ricompensa i suoi ge- nacciarlo o punirlo. Ma una natura placida e ostinata, e l'in-
nitori con una spontaneità e una sincerità ineguagliabili? nervosirsi per la sua lentezza, rimproveratlo per la sua pi-
Certamente è un bambino " segnato "fortemente dall'Ariete. grizia non fanno che rinforzare la sua testardaggine. La dol-
Il vostro piccolo ha bisogno di amore e di tenerezza, che cezza, il silenzio comprensivo, un ambiente armonioso, se-
non degeneri però in amore materno esclusivo e soffocante. reno, accogliente, il ritmo della musica, che questo piccolo
Mostratevi calmi e pazienti. I suoi eccessi sono indice di sente in maniera particolare, il richiedere il suo aiuto mate-

284 285
ri~le nei piccoli l.avoti, costituiscono un mezzo appropriato di monotonia. Occotre insegnargli la continuità dell'entusiasmo
svil.uppo che attu·~ la sua co~denza, fissa la sua attenzione, che in lui si esaurisce in brevissimo tempo.
sc?~ude la s~a amma. Dategh modo di trafficare con la pla- Per la molteplicità delle inclinazioni e delle possibilità è
stilin~, con il l.egno perché. la destrezza manuale ha per lui un bambino che merita di essere educato e indirizzato se-
una vrva attrazwne. Dategh da curare piante o fiori se avete condo le sue migliori predisposizioni. Lo studio sperimentale,
un.te~razz~ o un .g~ardino. Ama già la terra, le piante, i fiori. i giochi di costruzione e di inventiva, la scuola all'aria aperta,
G~ ~1 fac~tano v1s1tare presto laboratori artigianali e musei, le visite ai musei, lo sport, lo studio delle lingue sono molto
gli st faceta ascoltare della buona musica e tutto quanto con- adatti al suo temperamento. Si rispetti il libero sviluppo del-
corre a creare cose utili e artistiche. l'intelligenza senza spingerlo a successi brillanti ma fittizi,
C?eneralmente è ~n bambino ingordo, che mangia molto, e, all'occorrenza, si modifichino le materie di studio. Facil-
v~mtoso e possesstvo, attaccato alle sue cose ed ai suoi mente si scoraggia e s'innervosisce ed ha bisogno di compa-
gt?~at.tol~c?e ~~~il~ente presterà ai suoi piccoli amici. Que- gnia, di parlare, di discutere.
stl tsttntt <;li avr?ita stano controllati con tatto; occorre pren- È molto importante che abbia intorno un ambiente favo-
derlo con il ragtonamento e con l'esempio. Si solleciti la sua revole perché la conversazione degli adulti, l'esempio, la let-
b?r:tà ed il suo innat~ senso di giustizia mostrandogli bam- tura, la televisione, il cinema, tutto può suggestionare le sue
btm che non hanno tl superfluo e nemmeno il necessario. idee. La sua vivace curiosità ed il suo senso d'imitazione lo
q~ando. sarà pi~ ~rande, quali che siano le sue opportunità rendono ricettivo alle buone come alle cattive influenze del-
di tstruzwne, gh st faccia apprendete, appena possibile, anche l'ambiente.
u!'llavot? ~anual7, musica, atte, attigianato, per permettergli Le capacità di giudizio e di osservazione permettono al-
di matenalizzare 11 suo gusto costruttivo. l'adolescente una maturazione precoce. Supera senza sforzo
Il segno del Toro è il segno venusiano per eccellenza e l'ostacolo degli esami, anche se è piu brillante che profondo.
~'amore, ~oprattutto l'amore fisico è sempre importante per Bisogna insegnargli a sviluppare le sue possibilità di appli-
il nato di questo segno. Arrivate alla sua confidenza e alla cazione e di concentrazione e a regolare la sua fantasia e la
s~a fiducia è importante perché questo temperamento subisce sua immaginazione.
l'tn.fluenza di forti desideti.

Il bambino Cancro
Il bambino Gemelli
Il piccolo del Cancro ha un'anima tormentata. L'indifie-
Que~to .bam?ino h~ vivo. il senso di osservazione, ha pron- renza e la durezza feriscono assai la sua sensibilità. È un
tezza di rifl:ss~ e un tntellig~:mza precocemente sveglia. Ap- bambino particolarmente affettuoso che ha bisogno di molta
prende e asstmila presto, ha mnato il senso del movimento e tenerezza e di particolare pazienza, di quella dolcezza senza
d.ell'imita.zione. La sua sensibilità è multiforme e supe:tfi- debolezza che esercita un'azione lenta ma efficace. Non vi
ctale, le tdee molteplici: è tutto un fare e disfare giochi. innervosite, non rimproveratelo con asprezza per delle scioc-
Oss~rva tutto, non per conoscere ma per imitare, e cerca chezze, non prendetelo mai in giro. È un bambino permaloso,
conttnuamente di mettersi in mostra. pronto alla paura della solitudine, ma capisce la voce del
In. un bambino Gemelli è necessario prima di tutto incul- cuore alla quale obbedisce prontamente. Non spaventatelo,
care il metodo, la disciplina, il logico concatenarsi delle sen- dategli confidenza e sicurezza. Ricordate che il sentimento
sazioni e delle immagini. Si tenga presente che egli non può che piu si comunica è l'insicurezza. Fate attenzione a non
sopportare un lungo sforzo di applicazione e tanto meno la creargli intorno un ambiente magico di superstizioni e di
286 287

\
pregiudizi, né di emulazioni e umiliazioni. Fortificate il tem- compito in classe ai suoi compagni. È molto popolare nel suo
peramento di questo essere già angosciato. Ricordatevi che ~ruppo ed avrà sempre qualcuno da .comandare a bacchetta.
ogni parola, ogni decisione, ogni immagine fanno presa sulla E un bambino che va messo presto di fronte alle sue respon-
sua immaginazione e possono accentuarne l'innata predispo- sabilità offrendogli l'esempio di un ideale al quale la sua
sizione all'inibizione. Il piccolq Cancro cresce di ricordo in natura ~ntusiasta lo spingerà ad assomigliare. Le critiche, le
ricordo. Parlategli sempre dolcemente, seriamente, mode- punizioni, le privazioni sono meto?J educ~t~vi co.nt~ari ali~
rate e pesate le vostre parole, non scherzate con le sue emo- sua natura. Per correggerlo in maruera pos1t1va ~h s1 mostn
zioni, non inventate pretesti di natura fantastica, discipli- di aver fiducia in lui lo si incoraggi al rispetto di se stesso e
nate la sua affettività con franchezza, rifiutando l'affettazione degli altri. Non si t~ma di andar dritto allo sc~P?~ ~i faccia
e la mollezza. Se voi soffrite, fate ch'egli ignori i vostri appello al suo senso dell'onore. e alla .sua sens~btht~. È u~
tormenti. Abbiate un'attitudine positiva, ottimista, entusia- bambino generoso che accetta di avere il suo canco di doveri
sta, forte e risoluta. Le attrazioni e le repulsioni sono precoci senza per questo rivendic~re .i suoi di~itti. È ~i un'ardent~
in questo bambino. Sforzatevi di mettervi al suo livello, sensibilità. E bene appogg1ars1 al suo btsogno di affetto e dt
ascoltate i suoi lamenti, i suoi dubbi, i suoi timori, i suoi dimostrazione di affetto per aiutarlo a disciplinare la sua na-
sogni senza sonidere. Non criticatelo, non siate né ironici, né tura e la sua inclinazione al dominio e all'orgoglio. Il ragio-
scettici, ma non coltivate la sua immaginazione morbosa, né namento non ha molta presa su di lui, è l'esempi~ che conta,
la sua tendenza alla suscettibilità, all'egocentrismo e alla pos- è un bambino che intende la pratica, non la teona. Ardente
sessività. ed espansivo, il suo comportamento è spes.so impulsivo. ~
In seguito abbiate una particolare cura per disciplinare le robusto, coraggioso, audace e può st~ncar~1 ~er .ec~esso di
sue fantasie di adolescente. Ha bisogno di una direttiva tol- vitalità. Ha quindi bisogno di regolan peno~1 di npo.so.
lerante ma ferma, perché deve imparare a distinguere le im- Quando sarà piu grande, .vorr~ esse_re amrnu;a~~· ,ed .tl s~~
magini vere da quelle che la sua immaginazione deforma. spirito, precocemente svegho, gh data la poss1b1hta di fat~l
È importante aiutarlo a crearsi una mentalità forte e robusta notare. Dirigetelo con fermezza, senza urtare la sua suscetti-
che non sia influenzata dall'ambiente, dalle letture, dagli bilità date all'adolescente l'opportunità di manifestare il suo
spettacoli. Attraverso le attività che gli piacciono è bene spirit~ d 'iniziativa, ma dategli insieme la resp;m~~bilit~ della
esercitare il suo interesse perché ne risultino alimentati il sua condotta. Si tenga conto delle sue facolta d mduztone e
ragionamento, l'analisi obiettiva, l'originalità inventiva. di intuizione lo si metta presto di fronte alla realtà delle
Nel campo affettivo il controllo dell'immaginazione è di cose tenend~ presente che è portato ad esagerare i suoi
importanza decisiva perché fin da ragazzo tende ai sogni sentimenti.
nostalgici ed è bene orientarlo, oltre gli studi, verso un'atti-
vità artistica o una realizzazione utilitaria.
Il bambino V ergine

Il bambino Leone Il piccolo Vergine non dà molte ~reoccupazioni ~i su,oi ge-


nitori perché ha innato il senso d1 9-uello c~1e s1 puo. fare
Il piccolo Leone afferma precocemente la sua volontà. Ha o no. Non è molto espansivo, ma ha btsogno dt essere dirett~
generalmente un carattere allegro, luminoso, entusiasta. Ha con tatto e comprensione, senza rigidezza o ristrettezza di
amor proprio e suscettibilità. Ci sono ragazzini che se ne idee. È un bambino che esamina, interroga, discute. La su~
infischiano di essere gli ultimi della classe. Il piccolo Leone memoria trattiene i piu piccoli fatti, parole, ges~i che. gli
mai. Ma è anche il piu generoso ed è lui quello che passa il capita di vedere o~ntire . È dotato per lo studiO, avtdo,
289
288
impaziente di capire. Non è il piu brillante o il piu rapido o Il bambino Bilancia
il piu forte dei bambini, ma è quello che vuole fare tutto
b_ene. Bis~gna rispondergli sempre in maniera logica e ra- La naturale disposizione alle buone abitudini del bambino
ztonale evitando di teorizzare o di riprenderlo bruscamente. Bilancia deve essere messa ben presto a profitto per irrobu-
È un bambino nervoso, ha bisogno di simpatia e d'incorao-- stire la sua volontà ed evitare quell'inerzia che in questo tipo
giamento; in un ambiente freddo o che gli crea timore ~i può talvolta essere causata anche da predisposizioni a disfun-
sente come paralizzato. È timido ed estremamente sensibile zioni glandolari.
e suscettibile, si offende facilmente, e soffre in silenzio e a La sua sensibilità buona e generosa ha bisogno di essere
lungo. stimolata con comprensiva dolcezza, con calma e fermezza
Chiedetegli di aiutarvi e sarà felice di rendersi utile e e coltivata intelligentemente. È bene evitare tutto quello che
di mostrarvi la sua bravura. Se avete un giardino o una ter- potrebbe spegnergli l'entusiasmo e creare in lui incertezza,
razza date~li un'aiuola da coltivare, o dategli da comporre dubbio, indolenza e quanto può indebolire la sua volontà.
per esemp10 un erbario, dove con ordine disporrà meticolo- Per il tipo Bilancia la serenità spesso è fatta di briciole d'in-
samente le sue scoperte. differenza e di briciole d'egoismo. Bisogna deviare la sua in-
Il suo temperamento nervoso, il bisogno di muoversi e di clinazione al nardsismo e la naturale disposizione all'attitu-
f~r~ continuamente domande possono spazientire chi gli sta dine di compiacere senza convinzione, che gli farebbe perdere
VlClnO. la spontaneità e l'autonomia e bisogna cercare soprattutto di
Bisogna deviare la sua mobilità verso un'occupazione u- inculcargli il senso della misura, ricordando che il suo cando-
tile e colmare la sua agitazione attraverso un'attività va- re, aperto al bene e al male, è facile preda dell'incertezza e
ri_at~ che lo interessi. Correggerlo discutendo è tempo perso: dell'indolenza.
v1 rts~onderà, vorrà ra~ionare ma per aver ragione lui. Spìe- È bene lasciare da parte i mezzi facili e la sollecitudine
gategli le cose con pazienza una volta per tutte. Se sbaglia esagerata con questo bambino che deve essere abituato pre-
ancora, un semplice sguardo severo, un silenzio che si pro- sto a una certa rudezza, anche ai rigori delia natura.
lunga sarà piu efficace di un lungo discorso. Quello che è La musica agisce su di lui in maniera specifica e profonda
veramente importante è l'educazione della sua volontà che e ne sveglia l'innato gusto estetico. Un ambiente morale gra-
dovrà essere rigorosa. devole, la bellezza sotto tutte le forme, gli esercizi fisici re-
La sua sveglia curiosità gli permetterà presto, adolescente golari sono ottimi stimolanti per la sua educazione.
di intuire i fenomeni della vita. È un momento delicato pe; . Proteggete questo adolescente che non sospetta né il male
questo temperamento, la cui personalità potrebbe sdoppiarsi né la malizia, mettetelo in guardia contro le sue istintive
in maniera contraddittoria. L'intelletto, fino allora predomi- inclinazioni perché la sua affettività si lascia facilmente entu-
1
nante, cede alla sensibilità, le idee diventano emozioni e ana- siasmare dall'immagirlazione e dalle adulazioni della gente.
lizzano le piu fugaci impressioni dell'istinto. Questa intro- )
spezione esasperata porta con sé una maniera di essere e dì
sentire che può diventare dolorosa e piena di amarezza e po- Il bambino Scorpione
trebbe condurre a un senso di inferiorità che si nutre di an-
gosce e di inibizioni. Bisogna deviare questo gusto morboso Molto presto si manifestano nel bambino Scorpione la
d'introspezìone verso un'attività rasserenante. Lo sport, le volontà e le tendenze del carattere. È un bambino che os-
escursioni, gli studi di ricerca possono raddrizzare queste serva molto con sguardo curioso e critico e scoprirà perfino
deformazioni dell'immaginazione ed equilibrare la volontà. le sfumature nel comportamento dei suoi familiari e so-
prattutto quello che gli si vuol nascondere. Il suo umore

290 291
cambia facilmente, è impressionabile, sensibile, egocentrico. che la casa resti sempre aperta, e voi li, pronti ad acco-
Le sue decisioni non si modificano né per timore né per glierlo, quando dovesse avere problemi e difficoltà.
eccesso di scrupoli, ma vanno dritte allo scopo. È un bam-
bino difficile perché le minacce o le punizioni aumentano il
suo senso di antagonismo e di opposizione, possono rinchiu- Il bambino Sagittario
derlo in se stesso e trasformargli l'irritabilità in irascibi-
lità, e non bisogna neppure circondarlo di troppa dolcezza È il piu umano dei bambini, emotivo, romantico, esube-
o sollecitudine sentimentale, perché la respinge, la sdegna o rante. È quello che si ribeila contro le ingiustizie soprattutto
l'adopera a proprio vantaggio. È il bambino piu difficile e per il bene del suo gruppo di amici o per conquistare quel
piu appassionante da educare. La sua intelligenza è fanta- diritto che sa di poter pretendere. È un bambino molto piu
siosa e insaziabile. Non vuole conoscere per capire, vuole ricettivo all'esempio che ai rimproveri e fin dai primissimi
conoscere per poter comandare. Ricordate prima di tutto che anni è l'atmosfera morale, mentale e affettiva deli'ambiente
il suo desiderio di potere lo porta ad ammirare la forza volta ad orientarlo. I primi anni di questa multipla personalità
tanto al bene quanto al male. Non !asciategli scorgere segni sono, piu che negli altri tipi, fortemente influenzati dalla
di debolezza o di eccessiva sensibilità, ma trattatelo come figura dei genitori. Nel maschio dall'immagine materna, nel-
una persona grande, ragionate con lui da pari a pari, do- la bambina dall'immagine paterna.
mandate il suo parere, state a sentire le sue critiche e discu- Poi, piu tardi, questa natura ardente cerca nel mondo, per
tetele amichevolmente senza moralizzare né drammatizzare. vivo senso di emancipazione, l'immagine del suo ideale.
Fate scegliere a lui la condotta che vorreste fargli tenere, L'adolescente maschio facilmente si porta dietro una con-
senza mostrare di volerlo suggestionare. Se gli date la sen- traddizione interiore e un dualismo di tempetamento perché
sazione di voler imbrigliare la sua energia ed i suoi impulsi, il suo maschio carattere avrà spesso una sensibilità quasi
si ribellerà e passerà alla rivolta. Cercate invece di scoprire femminile.
l'origine dei suoi problemi e diventate i suoi con:fidenti. Stuz- Nella bambina invece l'ideale della forza e dell'indipeni
zicate la sua vanità per indurlo ad offrire i suoi atti di forza denza maschile supera quello femminile. Si entusiasma pen.
come protezione a chi ne ha bisogno; aumenterete cosi la le attività libere ed eroiche, per le azioni pronte, rapide, pre-\
sua generosità e l'interesse per gli altri. E soprattutto date- cise. Sfugge le debolezze, le svenevolezze, l'esagerato sen-
gli l'esempio di una volontà costruttrice, di disciplina, di ri- timentalismo che la irritano. Piu tardi manifesta una volontà
spetto, di dominio sui desideri e sulle passioni abituandolo, maschile e coraggiosa e un gran desiderio di libertà, di di-
poiché è un bambino che ama lo sforzo e non il quieto vi- stinguersi, di imporre la sua volontà. Adolescente, ama le
competizioni, cammina a occhi aperti, disprezza la debolezza,
vere, alla sana lotta contro le sue tendenze negative.
indietreggia solo di fronte alla sofferenza che lei stessa po-
Quando sarà piu grande, l'adolescente assetato di cono- trebbe causare o accrescere. La sua natura, che l'entusiasmo
scere può seguire piu di una strada purché soddisfi il suo rende intraprendente, vuole l'indipendenza e chiede rispetto,
bisogno di supremazia. Ricordate allora, piu che mai, che non soltanto per le sue prerogative femminili, ma per quanto
non ha un carattere facile, che è un eccessivo sia nell'amore è in grado di realizzare. E questo atteggiamento, nel corso
che nell'odio. La sua natura passionale è avida di emanci- dell'esistenza, assumerà altri aspetti e altre manifestazioni
parsi e di combattere. Cercate di dirigerlo presto, fategli ma difficilmente scomparirà.
sentire e capire la responsabilità morale e fisica, individuale Questi bambini va1mo osservati con pazienza e vigilanza.
e sociale. Incanalate i suoi eccessi di energia con lo sport, Si esteriorizzano in modo diverso, a sbalzi secondo la qualità
anche violento, le escursioni, i lavori manuali e fate in modo e le influenze ambientali e passano attraverso stati d'animo

292 293
assai contraddittori, perché sono spinti dall'entusiasmo e Il bambino Capricorno
dalla generosità molto piu che dall'interesse e dall'avidità.
Hanno bisogno di movimento e mentre non eccellono nei Questo bambino, sensibile, sotto un'apparenza indolente,
lavori anche facili ma minuziosi e di lunga applicazione, bril- si distingue per la lentezza pensosa nell'azione e per la sua
lano invece in quelli piu difficili per la intuitiva comprensio- espressione grave, discreta, tormentata. È poco incline alla
ne e per la rapidità nell'azione. Non !asciateli disperdere tenerezza, ha cominciato a parlare tardi, è riflessivo, osser-
nell'abitudine, e non puniteli per la loro disattenzione, ma vatore, un po' troppo serio, difficilmente si lascia traspo:tare
piuttosto cercate di sviluppare progressivamente il loro po- dall'eccitazione, è un po' sospettoso e ha un suo nervos1smo
tere di concentrazione attraverso uno sforzo quotidiano sem- interiore. Ama la lettura, la preferisce al gioco, ascolta con
pre piu accentuato. molta attenzione le spiegazioni, impara lentamente e trattie-
Il gioco, lo sport, i lavori pratici, le escursioni, special- ne con una memoria che si preoccupa dei dettagli, senza af-
mente se unite a piccole missioni di reportage e di esplo- frettarsi. Piglia tutto molto sul serio ed è già cosciente del
razione, interessano fortemente la fervida immaginazione e bene e del male dell'errore e della verità. È un bambino un
la fantasia di questo bambino che ha bisogno di spazio, di po' vecchio, eh~ ha buon senso, che non ride molto, non si
luce, di cambiamenti, di movimenti, di simpatia e d'inco- perde in fantasie, non cerca la gioia e ha bisogno di sicurezz~.
raggiamento e di una educazione generosa e moderna, li- È un bambino che, per quanto apparentemente non dia
bera da ogni conformismo. preoccupazioni, va seguito con attenzione; ha bisogno di
Ricordate che il suo senso della giustizia è molto svilup- amore e comprensione perché le sue tendenze, a seconda
pato e che egli reagisce spesso con sproporzionata amarezza dell'ambiente e del tipo di educazione, possono portarlo a
alla piu piccola ingiustizia anche in suo favore. Gli si dia, ripiegarsi su se stesso, o all'indifferenza, o a un senso d'in-
con buon senso, una certa libertà di comportamento e si feriorità o di colpa, dovute proprio alla incomprensione o
rispettino, fin dove si può, le sue iniziative. Questo bam- alla negligenza. Per meritare la sua fiducia, svegliate il suo
bino per crescere bene affettivamente, non deve essere sotto- interesse in modo da liberarlo dalla timidezza, incoraggia-
posto ad alcuna forte pressione fisica, morale o emozionale. tela e non colpitelo nell'amor proprio perché è portato a
Non si tratta di essere deboli, ma basta semplicemente saper drammatizzare ogni rimprovero, a ricacciare le emozioni, a
comunicare con lui e correggerlo senza mai insistere, con paralizzare il suo eD;t~siasmo con ~ controllo ~ella vo~ontà.
tatto e dolcezza, evitando ogni esagerazione. Consideratelo E un bambino amb1z1oso; se menta delle lodi fateghele e
quasi un compagno, fategli capire la ragione accordandogli renderà molto di piu. Rallegratelo, mostrategli sempre il
sulla parola un minimo di libertà per poi eventualmente ti- lato bello delle cose, aiutatelo a vincere un certo innato pes-
chiamarlo al giusto comportamento con un solo breve argo- simismo.
mento logico. La sua volontà va sviluppata con esercizi di La sua intelligenza è profonda, metodica, lenta e ordinata,
concentrazione e d'attenzione, èon esercizi fisici, con la procede con metodo: non chiedetegli la frett~ Cercate di
continuità dello sforzo, ma soprattutto con l'esempio. soddisfare le sue inquietudini di ordine ç_erelSrale, parlate
Quando sarà piu grande documentatevi direttamente, con con lui delle cose che gli interessano: i segreti e i fenomeni
tatto e delicatezza, sulle sue compagnie, sulle sue letture, della natura o i fondamenti delle leggi fisiche e naturali.
cercate di diventare i confidenti dei suoi entusiasmi e dei Sforzatevi però di frenare le sue tendenze all'aggressività e
suoi sogni, senza spingerlo alle confidenze con domande in- al dispotismo o l'immoderata ambizione e fate attenzione
discrete anche se fatte con sollecitudine, e cercate di com- alla sua tendenza a esercitare un controllo esagerato della
prendere le sue reazioni contraddittorie, ricordando che volontà sui suoi bisogni fisiologici. È capace di punirsi da
siete il suo termine di paragone. solo, privandosi talvolta del necessario e di soffrire in soli-

294 295
tudine. Se voi lo aiutate, la sua maturazione sarà rapida no dopo farà da solo quello che gli avevate chiesto la sera
e semplice perché ha innata la coscienza del bene e del male, prima. Ragionate con lui, facendo appello al suo senso di
per la debole influenza che l'ambiente ha su di lui, per il responsabilità e dategli, con poche parole logiche, un in-
dominio rigido della volontà, per il vivo senso di respon- dirizzo per la condotta da tenere. Dategli fiducia e una certa
sabilità. ' libertà, dirigetelo e sorvegliatelo a distanza, senza insistenza.
È bene, comunque, spiegargli le conseguenze sia dell'in- Non ha bisogno né di mille attenzioni, né di lamenti e so-
disciplina sia della violenta o esagerata repressione dei spiri, tutto questo anzi lo esaspera.
sentimenti e degli istinti. L'abitudine all'esercizio fisico, lo Con l'esempio e con generosità chiara e sicura, fate in
sport moderato, un hobby di lavoro manuale lo aiuteranno modo che la sua recettività sia positiva. Siate vigilanti ed
molto. energici, pazienti e dolci. La collera, le minacce, la violenza
spingono questo bambino dalla natura libera e aperta, alla
ribellione, mentre il calore e la comprensione schiudono nel
Il bambino A cquario suo cuore il germe positivo della sensibilità umana.

Il piccolo Acquario guarda verso il domani, ha grande bi-


sogno di amici, vuole i giocattoli piu moderni, osserva tutti Il bambino Pesci
e ogni cosa con interesse e attenzione; poi si astrae e, mentre
i genitori credono che stia sognando, distratto com'è ai loro Il piccolo Pesci è il piu sensibile, il piu impressionabile,
richiami, egli intanto guarda forse un insetto o una di quelle il piu tenero dei bambini. È veramente necessario circon-
bestie che gli piacciono tanto, un cane, un gatto, una far- darlo di ferma e calma sollecitudine, attenta ma non insi-
falla e la studia: e come mangia? e come dorme, e perché? stente. Non usate la maniera forte, non colpitelo con la fred-
E la palla con cui gioca perché è tonda? non potrebbe essere dezza e la noncuranza, ma non eccedete in smancerie. Ot-
di un'altra forma? e perché salta? E dimentica cos1la sete e terrete molto di piu se lo riprenderete incoraggiandolo. Non
la fame. È un bambino dotato fin da piccolo del senso del tormentatelo con molti rimproveri o con domande mille vol-
simbolo e della sintesi. Dategli tutti gli elementi di lavoro: te ripetute. Ha già un suo senso di inferiorità che lo spinge
libri, utensili, materia prima, giochi di costruzioni, di mec- all'inibizione e l'insistenza critica paralizza la sua attività.
canica, di elettricità. Non riempitegli la testa di nozioni già Ricordate che si scoraggia facilmente, che la sua malinconia
pronte, buone per tutti, ha bisogno di costruire da solo, di fa presto a diventare morbosa: non esagerate le vostre emo-
capire. Ha un'enorme intuizione; è generalmente dotato per zioni in,sua presenza. Ha bisogno di un'atmosfera limpida e
gli studi; non imbrigliate la sua volontà né il suo desiderio felice perché è pauroso ed inquieto e l'inquietudine dell'am-
di sapere. Per farne un uomo vero e completo non alleva- biente aumenta la sua ansietà. Un gesto troppo vivace, un
telo nel conformismo dell'educazione corrente, ma in ma- rimprovero troppo forte lasciano in questo bambino cica-
niera nuova, secondo la sua natura. Rispettate la sua indi- trici profonde; dategli l'esempio del coraggi~è contagioso
pendenza perché non sopporta la costrizione di una discipli- come la paura, e con la dolcezza e la fermezza, e anche con
na imposta e di una qualsiasi forma autoritaria. appropriata severità, fatelo diventare sicuro, fermo e corag-
Reagisce o col semplice spirito di contraddizione o con la gioso.
ribellione aperta. Perché voi rappresentate, in quanto geni- Ascoltate con serietà il racconto dei suoi sogni e delle sue
tori, le prime manifestazioni dell'autorità nella sua vita e immaginarie avventure, non prendetelo in giro. Il piccolo
questo lo urta. Risponderà con insolenza, vorrà avere l'ul- Pesci si allontana ben presto dalla realtà e si interessa di ogni
tima parola. Lasciatelo fare una volta, e vedrete che il gior- cosa, ma niente lo appassiona veramente. Svegliate progres-

296 297
,...
•·
sivamente la sua sensibilità verso un'attitudine sicura, pro- L'astrologia e le professioni
fonda, logica, stabile. Bisogna orientarlo molto presto; tra-
scinatelo progressivamente al ragionamento che gli insegni il
metodo senza inaridire la fonte dell'intuizione.
Dirigete la sua attenzione verso le multiple espressioni del-
la vita, rendete vivo ogni insegnamento, impiegate la vostra
immaginazione per far parlare e vibrare le cose, portandolo
a nozioni sensibili e logiche. Questo piccolo capisce tutto col
cuore; attraverso la sensibilità è capace di apprendere, pre-
sentire, inventare; con l'analisi si perde invece nei dettagli

~
e si confonde.
Preoccupatevi di conoscere quali sono le sue reazioni a
scuola, se il suo educatore gli piace, se l'ambiente è adatto.
Questo essere ricettivo si apre o si piega su se stesso secondo - ~
l'ambiente: se l'ambiente non gli è adatto, è facile preda del ~-~ - ..
senso d'inferiorità o di quello di colpa e ne soffre senza dir
niente. Affidatelo all'educatore perché possa prendere presto
confidenza con lui, senza incutergli soggezione.
È importante sviluppare la sua volontà. Fatelo con pa-
zienza, abituatelo alle difficoltà, abituatelo poco alla volta a
sopportare sia le variazioni della temperatura sia la fatica
di un lavoro. Abituatelo all'attenzione e all'applicazione, alla
perseveranza e alla concentrazione; rendetelo ottimista, ri-
soluto, intraprendente. L'insegnamento precoce delle lingue,
un qualche lavoro manuale, l'esercizio regolare dello sport,
sono molto indicati per questo temperamento.
Ricordate che i suoi attaccamenti affettivi sono intensi,
[! arrivano fino alla devozione e a sacrificare le proprie gioie
prima per i genitori, poi questo atteggiamento si trasforma,
in modo piu generale, in inclinazione al sacrificio o alla
rinuncia. Pensate quindi che l'orientamento che voi darete
ai suoi impulsi affettivi è di estrema importanza.
Quando sarà piu grande, cercate di guadagnare la sua con-
)l fidenza perché non vada a cercarla altrove. Siate pazienti, evi-
tate di moralizzare, siate per lui amici sinceri perché si apra
senza timidezza.
La sua immaginazione romantica idealizza, ingrandisce,
drammatizza i primi voli,del sentimento. Inculcate nell'ado-
lescente il senso di responsabilità, e una volontà indipen-
dente, che un'immaginazione costruttiva renderà piu forte.

298

.J
Ci capita spesso di ascoltare frasi di questo genere: " Se
avessi fatto il giornalista anziché il ragioniere, il medico in-
vece dell'avvocato " e cosi via. Pur tenendo presente che in
genere siamo istintivamente insoddisfatti della vita che con-
duciamo, in quanto ciò fa parte della natura umana, è bene
non sottovalutare questo stato di insoddisfazione e d'insof-
ferenza al lavoro quotidiano perché un'attività inadeguata
alle nostre attitudini, al nostro carattere, al nostro tempera-
mento, un ambiente di lavoro che contrasta con i nostri gusti
possono avere ripercussioni molto profonde sull'insieme del-
l'esistenza nostra e su quella dei nostri familiari. D'altra
parte molti giovani, al momento della scelta professionale,
non riescono a precisare l'indole delle loro aspirazioni o ad
esternarle in modo concreto, e altrettanto frequenti sono i
casi in cui, per ragioni di tradizioni familiari, diamo ai nostri
ragazzi un'educazione inadeguata alla loro vera natura. Oggi
che abbiamo anche in Italia Enti destinati all'indirizzo e al-
l'orientamento professionale dei giovani, gli studi psicolo-
gici che si effettuano sugli individui potrebbero certamente
trovare un appoggio e una conferma in un'indagine astrolo-
gica preliminare perché oltretutto l'orosc6po individuale
può risalire a quei fattori ereditari che tanta importanza han-
no nella formazione di un carattere e di un temperamento.
Daremo ora un quadro, certo molto generico e quindi ap-
prossimativo, delle possibili tendenze dei nati in ciascun
segno, per arrivare simbolicamente alle loto possibilità.

Il giovane ARIETE non ha quasi mai problemi per il suo


orien tamento professionale: manifesta presto le sue prefe-
renze per un lavoro che l'attira senza preoccuparsi molto del
lato finanziario . ·

301
Il suo temperamento lo spinge verso un lavoro che non varano molto bene nelle redazioni dei giornali, nelle biblio-
sia sedentario, verso un'attività che implichi esercizi fisici teche, nelle scuole, nelle agenzie pubblicitarie, nelle pubbli-
che stimoli il suo bisogno del nuovo, gli dia il modo di af~ che relazioni e come interpreti e traduttori, addetti alla ra-
f~ontar: qualche pericolo, di realizzare una qualche prodezza, dio e alla televisione. Fra gli artisti, molti scrittori, attori,
di soddisfare qualche sensazione forte. Un mestiere è bello ai ballerini.
suoi occhi se è come un'avventura con un lato di rischio. È
attratto dalla metallurgia in genere, dalla meccanica l'estra- Quando arriva l'ora di scegliere un mestiere il tipo CAN-
zi_one de~ mine~ali, la co~truzione di macchine, !;impiego CRO può subire l'influenza dei suoi familiari. Oppure un'at-
di motort. Trov1amo moltl Ariete nell'esercito e nella poli- titudine di aperta ribellione lo porta verso un lavoro che è
zia; f~a i _P~ofessionisti molti medici, dentisti, chirurghi, e agli antipodi della vocazione familiare. Si notano quindi due
fra gh arustt soprattutto scultori. orientamenti principali: 1) i Canceriani vegetativi, obbe-
dendo alla regola dell'economia delle forze, cercano un la-
Quando arriva l'ora della scelta professionale, l'adolescen- voro meccanizzato, ben regolato, dove fanno e rifanno, sen-
te del ToRo non manca generalmente di mostrare il suo ca- za stancarsi, con la stessa intensità e la stessa precisione, i
rattere riflessivo e la sua lenta e giudiziosa decisione. Se è gesti appresi; un lavoro in cui, una volta presa l'abitudine,
~n -:r:or? a dominante fredda si sente fatto per qualcosa che non abbisogna loro che un minimo di sorveglianza cerebrale.
tmplichi una regolarità di gesti e di azioni, siano pur esse 2) I Canceriani nervosi prendono invece il cammino opposto,
monotone ed è capace di un eccellente rendimento perché il sono attratti dalle attività dove possono andare e venire a lo-
suo_ poter_e. di continuità è grande. Troviamo fra questi gli ro piacimento, seguendo la loro fantasia e il loro ritmo perso-
agncolton m tutte le specializzazioni, i sarti i parrucchieri nale fatto di periodi di pigrizia e di entusiasmi trascinanti.
gli artigiani. E fra le donne le migliori quali~à di padrona dÌ Sono fatti per evolversi in una carriera che offra esperienze
casa. Gli altri, a dominante calda, escono da questa scia e si multiple e proponga interessi sempre nuovi. Molti artisti ap-
volgono verso attività complesse che comportano una lunga partengono a questo segno.
s~rie di esperienze. Tra questi troviamo ingegneri, architet-
tl, finanzieri, industriali, economisti, politici, e fra gli arti- Nel giovane LEONE piu che negli altri segni, il momento
sti, molti musicisti e cantanti.
della scelta professionale è di grande importanza. Anche se
latente la sua volontà di potere cerca la direzione buona per
Nel giovane GEMELLI il dualismo del segno si fa sentire
piu che mai quando egli deve prendere la sua decisione pro- realizzare quella vocazione che sarà l'asse della sua vita.
fessionale. Il suo temperamento richiede una professione attiva che
Spesso accade che si mostri esitante perché si sente adatto incanali la sua energia verso un vasto ambiente col quale
ad affrontare piu di un'attività che Io tenta ugualmente per essere in comunicazione stretta ed intensa.
ragioni diverse. Ecco perché alcuni soggetti di questo segno Sentendosi nato per organizzare e dirige~séilla fra due
passano la loro vita fra un'avventura professionale e l'altra. formule possibili: o la professione libera, nella quale è lui il
Ciò di cui questa natura ha bisogno è un lavoro nel quale padrone, ed allora organizza e fonda le sue imprese private
poter manifestare le proprie qualità di adattabilità e d'abi- dedicandosi completamente agli affari, artigianali, commer-
lità e che soddisfi nello stesso tempo il suo bisogno di movi- ciali, industriali o intellettuali che siano; oppure in una car-
mento, di varietà, di contatti, di relazioni. Se queste condi- riera o impresa collettiva, nella quale molto spesso arriva alle
zioni di base non sono tenute in considerazione ecco che il leve di comando e ai posti dirigenti. Le possibilità professio-
nostro tipo diventa un instabile professionale. I Gemelli la- nali del tipo Leone sono molteplici. Lo troviamo fra artisti,

302 303
industriali, funzionari di stato, impiegati di grandi aziende, Per l'adolescente dello ScoRPIONE si presentano due pos-
o fra alti militari. sibilità.
Se si sente irresistibilmente attirato verso una professione,
Quando arriva l'ora della scelta il tipo VERGINE non man- è capace di superare ogni osta~olo e ha ~agione p7rché !Dolt?
ca generalmente di mostrare il suo carattere riflessivo che lo spesso si tratta di una autentlca vocaz10ne; altr1men~1 avra
fa ragionare sulle sue possibilità realizzatrici e l'orienta verso diflìcoltà a scegliere fra le sue preferenze che lo spmgono
professioni scelte con giudizio. Non è trattenuto dallo sforzo verso un mestiere che soddisfi nello stesso tempo una sua
che può richiedergli uno studio pesante o una specializza- attrazione e una repulsione.
zione approfondita perché diventa presto serio, ama il lavoro La sua scelta professionale è un vero problema, e per
e si preoccupa di migliorare. I mezzi di cui dispone sono di reazione in genere sceglie un mestiere diverso da quello
due specie. Sul piano pratico possiede una vera attitudine ai esercitat~ da suo padre. È fatto per un'attività nella quale
lavori manuali, soprattutto se si tratta di lavori delicati, mi- poter dare libero corso alla sua aggressività, e dove può a~­
nuziosi, complessi e può dunque essere un eccellente artigia- fermare la sua personalità affrontando violentemente oggetti,
no, un operaio specializzato, un tecnico. È questo il caso di cose, persone. Un bel mestiere è ai suoi ?cc~i ~n'esr:erienza
molti meccanici, orologiai, ottici, erboristi, archivisti, conta- in cui il pericolo non sia escluso e dove 11 nsch10 eststa per
bili, disegnatori industriali. Sul piano teorico ha l'intelligen- lui e per gli altri. Può contare sulla sua resistenza e sulla sua
za dell'inventore, dell'ingegnere, del ricercatore, dell'orga- ostinazione su un suo particolare tatto, intuito e segretezza
nizzatore. Fanno parte di questa categoria scienziati, medici, e cosi non ~i preoccupa di affrontare responsabilità gravi che
chimici, farmacisti. gli permettono un lavoro che può apparire ingrato ma che ~
anche necessario. Fra i professionisti troviamo molti medi-
Costituzionalmente indeciso, il giovane BILANCIA oscilla ci, chirurghi, psichiatri e molti sensibili e sagaci psicologi.
fra parecchie formule prima di fermarsi su una scelta defini-
tiva. I suoi familiari devono aiutarlo a distinguere e a con- Il giovane SAGITTARIO per il suo istinto di espansione che
frontare le sue molte inclinazioni, senza spingerlo né costrin- esige lo spiegamento di un'attivi~à su parecchi fronti .<mu-
gerlo in alcun modo perché ciò potrebbe smorzare ulterior- scolare, emozionale, mentale) puo essere tentato ad mtra-
mente la sua volontà e potrebbe orientarlo su un'inclinazione prendere una carriera che sia superiore ai suoi mezzi, soprav-
solo a metà soddisfacente. Procedendo per eliminazione, il valutando le sue possibilità. Se il suo sviluppo psicologico
giovane Bilancia deve escludere ogni attività che necessiti è stato normale può abbracciare un'attività che reclami lar-
di un consumo troppo grande di energia fisica perché la ghe vedute e si adatti alle sue tendenze. Niente gl~ è piu con-
fatica limita il suo potere lavorativo. In linea di massima è geniale di una professione libera ed autonoma, dt un lavoro
bene che si diriga verso professioni che richiedono com- che tenga conto del suo senso sociale e che a?bi~ u~ ,certo
prensione per gli altri, senso associativo, di assimilazione, di fondamento morale. Soddisfatte queste sue asp1raz10ru e pre-
comunicazione, di scambi, dove poter equilibrare, conciliare, feribile che il giovane Sagittario si orienti verso un'attività
armonizzare, misurare, selezionare. varia e movimentata. L'uniformità e la monotonia gli fanno
È fatto per vivere a contatto con il mondo, e queste consi- perdere il gusto dello sforzo, la mediocrità lo scoraggia .~
derazioni generali, associate a quelle piu personali, devono sarà tanto piu assiduo e presente nel su? la':'or.o quante pm
guidare la sua scelta. Fra i nati nella Bilancia troviamo molti possibilità esso gli pu~ off~ire i~ ~ate~1a d~ n.nnovamen~o.
diplomatici, uomini di legge, commercianti di oggetti d'arte, Troviamo molti Sagtttan fra 1 vtaggtaton d1 commerc10,
di moda o di lusso e fra gli artisti molti musicisti, attori, gli esploratori, i missionari, gli avvocati, i politici, i pensato-
pittori. ri e i filosofi.

304 305
sciuto e all'incerto e che necessiti di un fattore d'intuizione
Seguendo la buona o la cattiva disposizione saturniana,
il giovane del CAPRICORNO o è di quelli che sanno già da invece di avviarsi verso una carriera amministrativa. Non di-
tempo quello che faranno e hanno già maturato e p_reparato mentichi che ha bisogno di libertà d'iniziativa e di soddisfare
un progetto di carriera, oppure è di quel gruppo di temp?- il suo senso sociale. Troviamo molti Acquari nei trasporti
reggiatori che a causa del lento sviluppo della. personahta, aerei, fra gli elettricisti e i siderurgici, fra gli educatori~ i
medici, i filosofi, gli scienziati e nel cinema e alla rad10.
non sanno decidersi. I primi hanno una vocazwne precoce
che l'opposizione dei parenti può soltanto ritar~are, mentr_e
i secondi faticano a trovare la loro stt·ada e rimandano ti Non ci si meravigli di trovarsi di fronte a ~n adolescente
indeciso se è un nato nei PESCI che deve dectdere della sua
momento della scelta definitiva. I mezzi che il Capricorno
ha a sua disposizione sono numerosi . .~a riserv~ vit_ali c_h~ professione. . .. .
È piu degli altri incline a subire l'influ_enza det fa_?ltlian_,
non limitano la sua scelta solo a esercizi professiOnali facih,
un'influenza che può rappresentare un pertcolo perche n~n e
sa che può contare sulla sua ~esis~~nza fisica e mor~le e sulla facile consigliare un essere cosi complesso. Senza la sprnta
sua capacità d'incassare e puo utilizzare le molte risorse del di una vera vocazione è possibile che s'incammini su una
suo temperamento, ha capacità di resistenza ai suoi _bisogni
istintivi come la fame e la sete, non ha debolezze dt fronte p'ista sbagliata per una non giusta valuta~ione di se ste~so:
Può accadere che sia attirato da due dtverse profess10m
al pericolo, sa sopportare il monotono e il fastidioso, ha quel-
(come i due pesci del simbolo) che lo seducono con la stess_a
l'equilibrio nervoso dovuto alla calma e al sangue fred~o, ,ha
facilità di concentrazione sa tenere un segreto, ha seneta e intensità. Potendo sarebbe bene dargli il modo di tastare il
'
coscienza professionale. Troviamo in questo seg~o agronomt.
terreno fino a quando non saprà scegliere il suo vero lavoro.
Una dispersione passeggera è preferibile ai rimpianti che al-
e pastori, minatori, lavoratori del_f~rr? e dell~ pietr~, _conta- trimenti lo tormenterebbero a lungo. Si può comunque sen-
bili, antiquari, geografi, matematiCI, mgegnen, medtCI, filo-
z'altro dire che la sua scelta professionale sarà tanto piu
sofi, scienziati. felice e congeniale se risveglierà in lui quel tratto importante
della sua personalità che è fatto di spirito di abnegazione e
L'adolescente dell'AcQUARIO può dare molte preoccupa- di sacrificio.
zioni ai suoi genitori al momento della scelta. Se il suo gusto Contano meno l'attitudine e la competenza che le sue ten-
del moderno e dell'anticonvenzionale non gli impone all'im- denze umanitarie e il suo bisogno di votarsi a una causa.
provviso una vocazione in un settore nuovo, rischia di inca- Troviamo molti del segno fra gli infermieri e i medici, fra
ponirsi su un'aspirazione professionale piu o meno utopistica i marittimi, i costruttori navali e i pescatori, fra gli astrono-
o di difficile realizzazione. mi e fra gli artisti e i poeti.
Può volgersi verso una branca nuovissima, che non ha an-
cora dei piani stabiliti né un avvenire chiaro. Come accade
per l'Ariete, anche l'Acquario è di quelli che si lancia~o nei
lavori d'avanguardia senza considerare l'avventura a ·cm van:
no incontro. Ma è bene invece ch'egli abbia coscienza de1
suoi limiti e delle sue risorse e che non conti troppo sulla
sua forza fisica, soggetta ad alti e bassi, anche se è compen-
sata da un'emotività e una fantasia stimolanti.
Per questa ragione è preferibile un ~avoro ~ppassionant:
come la ricerca, l'esplorazione, la spenmentazwne od ogm
altra attività che svegli la sua attenzione di fronte allo scono-
307
306
L'uomo zodiaco
l

Fu Ipparco (II sec. a. C.) che scopri l'esistenza di un sin-


cronismo fra la precessione degli equinozi (un grado ogni
72 anni, 25.920 anni per coprire i 360° dell'eclittica) cioè
11
fra un ritmo cosmico ed il nostro ritmo vitale (72 pulsa-
zioni di media al minuto, 25.920 movimenti respiratori al
giorno).
Fu Ipparco che, appoggiando le sue scoperte astronomi-
che al pensiero di Platone, precisò le corrispondenze fra i
singoli segni dello zodiaco e le parti del corpo umano.
Senza mai abbandonare la primitiva ripartizione, questa
anatomia cosmica, queste antiche intuizioni si sono arric-
i
chite in seguito di piu sottili suddivisioni e, specialmente
in quest'ultimo secolo, sono state convalidate, ampliate, per-
fezionate con il sussidio di un'indagine basata su metodi
statistici.
Le influenze generali subiscono naturalmente infinite, par-
ticolari e individuali variazioni. È d'altra parte ormai ampia-
mente noto che se per la medicina moderna non è piu un
grave problema la diagnosi delle malattie, permane la fon-
damentale difficoltà di conoscere altrettanto bene il malato e
le sue reazioni.
L'astrologia, per quanto riguarda la salute e le malattie,
parte da dati relativi a particolari aspetti planetari che per-
mettono di constatare eventuali alterazioni congenite, eredi-
tarie, croniche o acute, predisposizioni e possibili malattie.
In linea di massima, e tornando a ripetere che un'indagine
è valida soltanto se è individuale, ecco qui appresso le carat-
terizzazioni generali segno per segno:

ARIETE: Il tipo Ariete nettamente caratterizzato, ha vita-


lità, dinamismo, ardore, forza fisica e grande resistenza alla

311

l
Questo tipo, che ha di solito l'orgogliosa convinzione di bilità, molto forte nel tipo Bilancia, rischia facilmente di
trovare in se stesso le direttive necessarie alla sua salute, ha esagerare e la salute può essere alterata o perturbata da cau-
tendenza a prodigarsi in tutti i campi e può essere un gi?rno se morali.
vittima di questi eccessi e averne conseguenze patologiche.
Il segno, influenzando i tessuti e gli organi che parteci: I tipici ScoRPIONE hanno grande capacità di resistenza an-
pano alla circolazione, sia come leve di comando a1. centn che se non sono sempre molto robusti. Nell'uomo-zodia-
nervosi sia come motore al cuore, sia come serbatolO alla co allo Scorpione corrispondono gli organi genitali e il si-
milza, ;ia come distributore a vene ed arterie, è predisposto stema genito-urinario con tutti i suoi annessi. Ma non se ne
ai disturbi circolatori. In gene_rale il malato di questo segno deve concludere che le malattie di questo segno siano unica-
è soggetto ad episodi acuti, vivi, intensi, in cui i sintomi mente di natura venerea. Molto spesso le disposizioni pato-
s'installano rapidamente e la temperatura sale facilmente. logiche sono su un piano morale e allora si hanno piu turbe
psichiche che vere malattie organiche. È sui nati di questo
Del nato nella VERGINE si dice facilmente che non ha segno che sono piu duramente sentite le ripercussioni ses-
buona cera. La sua robustezza, la sua vitalità, la sua resi- suali d'usura organica provocate da eccessi, da eccitazioni
stenza conoscono limiti presto raggiunti. Ma il Verginiano nervose, da abusi.
impara facilmente a conoscerli, ad aggiustarseli addosso e
anzi ad utilizzarli. Interpreta i minimi malesseri, non lascia Nella figurazione dell'uomo-zodiaco, al segno del SAGIT-
che si aggravino e li vince con piccole manovre di regime ?a TARIO sono attribuite le anche, le cosce, il bacino e il fegato.
cui trae in generale gran beneficio. Nel suo complesso fislO- In generale il nato tipico di questo segno ha salute vigo-
logico s'inseriscono reazioni del sistema nervoso di natura rosa e anche quando non è piu giovane può praticare esercizi
angosciosa. La sua suscettibilità nervosa si manifesta con fisici e sport violenti, come la caccia, il golf, l'equitazione.
inibizioni sia psichiche che fisiche, tipiche del segno, che Le proporzioni del corpo sono ben equilibrate fino alla ma-
possono produrre disturbi digestivi spasmodici ~opratt~tto turità, poi c'è la tendenza ad ingrassare specie all'addome.
intestinali e che i medicamenti non sollevano che m maruera Questa tendenza può essere piu o meno modificata con
transitoria. Si possono talvolta constatare inibizioni sessuali l'aiuto dell'attività e del movimento di cui questo tipo ha
alternate a periodi di normalità, ciò che permette, soprattut- assoluto bisogno. I disordini della salute del Sagittari