Sei sulla pagina 1di 17
fem (Sicoloaia ae @ FER, Lo stress rappresenta la "pressione" di eventipsicologici che causano, nll organismo, una reazione generale di amento agli stessi 'adattamento pub prendere varie forme, pid funzionali o pit disfunzionali,e si articola a vari live: cognitivi,emotivi, comportamentali,psicfisiologicl. Atualmente, in psicologia clinica, si utiliza il termine generico stress per signficare Ia dinamica di pressione ambientale/adattamento delorganismo, specificando pol in distress lo stress "negativo"e disadattativo, che pud condurre anche a reazioni patologiche, ed in eustress lo stress “positive”, che deriva dal'attivazione ed energia che gli impegni derivanti dalle pressioni ambientalistimolano nel soggetto. auRNour burnout & generalmente definito come una.sindtome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e erealaiazione personae, che pud manifestarsiin tute quelle profession con implicant relaxionall lto accentuate (possiame considerarlo come un tipo di stres lavorativo). Generalmente nasce da un deterioramento che influenza valoi, dignita, spirito e volonta delle colpite. E una malattia in costante e graduale aumento tra lavoratori dei paesi occidentalizati a tecnologia avanzata, significa che qualcosa non funziona pi nelle persone, bens! che si sono verificati cambiamenti sostanziaie sigificativi sia nei post di lavoro sia ne! modo in cul si lavora La Maslach definisce il burnout come una perdita di interesse vissuta dal operatore verso le persone con le quali svolee la propria attvita (pazienti, assistii elient, utenti, ecc), una sindrome di esaurimento emozionale, di spersonalizzazione e riduzione delle capacita personali che pu presentarsiin persone che, per professione, sono a contatto e si prendono cura degli altri iN contatto costante con le persone e con le lore esigenze, 'essere a disposizione delle molteplic richieste e necessita, sono alcune delle caratteristiche comuni a tutte quelle attivita che hanno obiettivo professionale il benessere delle persone ¢ la risoluzione dei loro problemi, come nel caso di medic, psicolog,infermieri,insegnant, ecc. 'Negli anni nella sindrome del Burnout sono state incluse ate categorie di lavorator, tutti quei professionistio lavoratori che hanno un contatto frequente con un pubblico, con un utenza, quindi non pid solo gli “helper” possono quindi far parte di tai categorie tanti liberi professionist o dipendenti:'avwvocato, il istoratore, il politico, impiegato delle poste, il manager, la centralinista a segretaria ecc. Il burnout viene considerato, da molt studiosi, non solo un sintomo i sofferenza individuale legata al lavoro (stress lavorativo), ma anche come un arablema di natura sociale provocato da dinamiche sia socal, sia, poltiche, sia economiche; la sindrome pud infatt interessare il singolo lavoratore, lo staff nel suo insieme e anche istituzioni (per cesempio lorganizzazione dei soccorsi in situazion’ di cris Corne Vigile del Fuoco, i Militar, le Forze dell'Ordine ect.). Le caratteristiche del burnout La sindrome del burnout ha maggiore probabilita di svilupparsi in situazioni di forte divaro tra la natura del lavoro ela natura della persona che svolge quel lavoro. ‘Molti contest avorativirichiedono una forte dedizione ed un notevole impegno, sia in termini economici sia in termini psicologice, in cert casi, valor personali sono messt in primo piano a scapito di quell avorativi. Le richieste {quotidianerivendicate dal lavoro, dalla famiglia eda tuto il resto consumano I'energia e'entusiasmo del lavoratore. ‘Quando poi successo, conquista ed obiettvi (spesso troppo ambos) sono cific da conseguire, molte persone perdono la dedizione data a quel lavoro, cercano di tenersiadistanza pur di non farsi colnvolgeree, spesso,diventano burnout ha manifestation specifche ‘Un deterioramento progressive delfimpegno nel confronti del lavoro, Un lavoro inzilmente importante, ricco dl prospettve ed affascinante diventa sgradevole,insoddisfacente e demotivant. Un dejeiaramento delle emoron. Sentiment posi come per esempio entsiasme, mativarone ei piacere svaniscono per essere sosttuti dalla rabbia,dall’ansia, dala depressione. Un problema di adattamento tra la persona ei avoro | singolindivgul percepiscono questo squlibrio come una es personale, mentre in reat €1! posto di lavoro a presentare problem Insintesi le dimensioni tipiche del burnout sono: Esaurimento. €’ la prima reazione allo stress prodotto da eccessiverichieste di lavoro 0 da cambiamenti significati ‘Quando una persona sente di aver oltrepassato il limite massimo sia alvello emozionale sa fisco: si sente prosciugata, incapace i rilassarsie di recuperare, manca energia per affrontare nuovi progetti, nuove persone, nuove sfide Giisme. Quando una persona assume un ategglamento freddo e distaccato ne confront del lavoro e delle persone “TRE TAEHNta su lavoro, diminuisce sino a ridurre aT inimo o ad azzerare i propriocoinvolgimento emotvo nel lavoro € pud abbandonare persino | propr ideai/valor Tall eazion rappresentano il tentativo dl proteggere se stesi dalresaurimento e dalla delusione, si pensa di essere pital sicuro adottando un atteggiamento di inalifferenc, specialmente quando il futuro Tnderto, oppure si prefersce ritenere che le cose non funzioneranno pi come prima, Piuttosto che vedere svanire in seguto le propie speranze. Un attegglamento cosi negative pub compromettere seriamente il benessere di una persona, i suo equilibrio psico-isico ela sua capacta di lavorare. Ineffcienza, Quando in una persona cresce la sensazione dl inadeguate2za, qualsiasi progetto nuovo viene vissuto come opprimente. Siha limpressione che il mondo trami contro ogn tentative di fare progressi e quel poco che si riesce a realizare, appare insignifcante i perde la fducia nelle propre capacta ein sé stessi. Le cause del burnout In genere (ma superficialment)sirtiene che il burnout sia in primo luogo un problema delndividuo, le persone ‘manifesterebbero tale disturbo a causa di difetti/caatteristiche del loo caratere, del loro comportamentoo nella loro capacitalavorativa (vedi per esempio competenze).n base @ questo punto di vista, sono gli ndividu a rappresentare il problema, ela soluzione sta nel lavorare su di loro o nel sostituir Vari studi hanno dimostratoinvece che il burnout non ® un problema delindividuo in sé, ma del contesto sociale nel quale opera. lavoro (contesto,contenuto, struttura,ecc) modella i modo incu le persone interagiscono tradi loro © il modo in cui sicoprono la propria mansione, Quando ambiente di lavoro non riconosce Vaspetto umano del aver, i Fischio di burnout aumenta, La cfficolta di misurars con le proprie emerion’ e di conseguenda il non riconoscere il problema con conseguente sentimento di rassegnazione rspetto alla vita sono manifestazion ben evident Inokte il burnout non &affatto un problema che riguarda solo chine &afetto, ma é una “malatia®contagiosa che s propaga in maniera altalenante dall'utenza all'&quipe, da un membro delt’équipe all‘altro e dall’équipe agli utenti e ud rguardare quindi interaorganizzazione ‘Alcune delle cause specfiche sono: sovraccarco dilavoro , mancanza di contollogatificaxion! insufficient crollo del senso di appartenenzaassenza di ‘equita,valori contrastantiscarsa remunerazione. Maslache Leiter (1997) hanno elaborato un nuove modell interpretative che sfocalizaprincipalmente sul grado adattamento/disadattamento tra persona e lavoro, Secondo questi autor la sindrome del burnout ha maggiri probabil di svlupparsi quando & presente una forte discordanza tra la natura del lavoro e la natura delle persone che svolgono tale lavoro, {Questediscrepanze sono da considerarsi come pi importanti antecedent del burnout e sono sperimentabil in se ambit dela vita organizzativa:carco di lavoro, controll, ricompense, senso comunitario, equit, valor Fottori che possono determinare la sindrome Fottori individual Caratteristche di personalta introversione{incapacitadavorare in équipe) tendenza a porsi obittiv irealistic adottare uno stile di vita iperattivo Personaltaautoritaria abnegazione al lavoro, inteso come sostituzione dela vita sociale concetto di se stessi come indispensabil Inoltre esis un tratto di personalitd che &corrlato ala sindrome (il tipo A: ambiioso, competitvo, exigent sia con se stesso che con glatri, puntuae, frettolos, ageressivo ) Fattorl socio-demogratic aifferenza di genere (donne pi predisposte degli uomini) ‘etd (primi anni si carreras pid predispost) stato civle (persone senza un compagno stabile pi predisposte) Struttura organizativa Struttura di rvolo: cstribuzione dei compit e delle funzioni alfinterno di una organizzazione Le tensioni sono generate da: ‘ambiguita di ruolo:insufficienza dl informazioni in relazione ad una determinata posizione contfltto di ruolo: esistenza di rchieste che operatore ritiene incompatibili con il proprio ruolo professionale sovraccarico: quando allinividuo viene assegnato un eccessivo carico di lavoro o un'eccessiva responsabilta, che ‘non gli permettono di portare avanti una buona prestazione lavorativa ‘mancanza di stimolazione: i rferisce alla monotonia dell ativita lavorativa Struttura di potere:riguarda il modo in cui si stabliscono i processi decisionalie di controllo nel’ambito lavorativo, wero la possibilita del'individuo di partecipare alla presa di decisione ‘Turnazione Lavorativa: La turnazione e Vorario lavorativo possono favorire Vinsorgenza della sindrome; questo awiene pit frequentemente nel personale infermieristico, essendo questo pid soggetto ad un dispendio di energie psicofisiche,rispetto al personale medico. La sintomatologia La sindrome @ carateriazata da manifestazioni quali nervosismo, requietezza, apatia, indiferenza,cinismo, ostilta delle persone, sia tra di loro sia verso tera; si dstingue dallo stress, (concausa del burnout), cosi come si dstingue dalla nevrosi, in quanto non disturbo della personalita ma del ruolo lavorativo. Dal punto divista clinico (psicopatologico} i sintomi del burnout sono molteplc richiamano i gisturbi dello spettro ansioso-depressvo, @ sottolineano la particolare tendenza alla somatizzazionee allo sviluppodi dsturbi comportamentall. I soggetto colpito da burnout manifesta Sintomi aspecifc (stanchezza ed esaurimento, apatia, nervosismo, irequietezza, insonnia) ‘Sintomi somatic: insorgenza di patologle varieulcera, cefalea, disturbi cardiovascolar, difficota sessualiecc.) Sintomi psicologci: rabbi, risentimento, iitabilita, aggressvita, alta resistenza ad andare al lavoro ogni giorno, negativismo, ingifferenza, depressione, bassa stima di sé, senso di colpa, sensazione di fallimento, sospetto e paranoia, rigiita di pensiero e resistenza al cambiamento, isolamento, sensazione di immobilismo,dificlta nelle relazioni con gli utenti, Cinismo, ategelamento colpevolizzante nei confronti degli utente critico nel confronti dei colleghi Tale situazione di disagio molto spesso porta il soggetto ad abuso dl alcool, di ofumo, SEGNIE SINTOMI DELLO STRESS LAVORATIVO —_ Alta resistenza ad andare al lavoro ogni giomo sensazione di fallimento rabbia e risentimento senso di colpa e disistima scoraggiamento ed indifferenza negativismo isolamento e ritiro{disinvestimento) senso di stanchezza ed esaurimento tutto il giorno guardare frequentemente lorologio Incapacita di concentrarsi o di ascoltare cib che utente sta dicendo Sintomi fisici s _sintomi psichici stanchezza, = —— tensione necessitd di dorm nrosnnsnanenne : sense TRADIT inritabilia sensnnenS N50 di frustrazione cofalea.. a : fallimento Cosa fare praticamente ‘maggiormente efficace per la singola persona ésicuramente un interventa da parte di un professionista competente in materia che possa fornire strumenti cognitvi, favorire una maggiore comprensione/consapevolezza del problema, aiutare a comprendere le elazioni esistent trail comportamento personale, il proprio vissuto ed il contesto divita e lavorativo, modifiare il proprio comportamento e i propr attegglamentl in coerenza con quanto acquisto be StMOne [ PSre.) a eee ice acct 3 : | rcrudiouL La reinta.cke indagge Wattiwitspscchicer (ierarme..che Soncentmi nt 5 deatomunte .scwessts ncltonts. da eda: mil ack as feo nil terpenes ews, sven jdbc sndandus., Mime. tatn:.,uind.daidtivomeda. cosorsbils) +o. poison Me epee wthigone L apitte dagen, quale phatealemna tat atte. quale, poe wistre rowmmtto 2 mesenestisto oes wun) aggte dh ttideo ¢ lo dente, Stoain kee 2 Nastia (econo tea ple -c petas ha shootaag wwarot fe, jnmyale. Yumdions = Hedoennlyuaecisna' ageondel ds coh tip se const. Lee neg. ackha rdteneus, ae he Le ards. dsm horbina Past. come ma teole i Het soltonte Qa terrerstemba 1600 IU Woah Clo tombe Psonctane, de tie 1 pice |Praadanta. cond lt, pe. imu. eocpe [bed Eobbe e Leckie sccumasame il ee ca. ented wo Ci a een senitife eek & me fib fou a septal Wee cao nil 194% = bea nor i chcriks ile Lealigpea Speinda, ped irawlebicone, MengteSee — \ carte soy Lis prendecameny nay sediwaanti ) aottcagpsta, wt mpoiconta. fice, vimedlate. dd) sie) Ui C cla oT La parks. censpera, ra een na, Satie ‘abe ae tuo” Vedion ¢ tia ie Qredane ig agerionin 1290 higiero ad were U pme ra ddA i dD Cluctiore, fle Orgonitstion: , Krasueidlanie,, Pierdingpachien coe. wl a fi Lao : oni, amattte , opel. def atonsseide: ome Peele. we taeda ania vase sities alk ( (won; potdegde de Micrel patos. onl mets ae tease eu: O | ee 5 A ie sae vita soy) finden ae Amo onoumerito dill. . de self oe ‘0 ite & ‘ mint aL faeces Z sea eon topple di oud 1 ating eal slp i‘ onl 4 any o og he Ek = Se om oe tp ae Geteundlo om. ot - Pet sat { Le ona. sabaall hey wwdep umole oat = a heal laden ie tec de shone “La ill ups. dle mazions. diponcle re a & : penta hi gfe Diol Modn lash edad Zia Serine lz (Mlle cmeseunon, di, dilites dad dtaggamarts) I nadhode : salu |e de sole Ske Berd btn Quast — te redle, Liked mded' tS mivcone. Udbegscmnite WV. sew tnt dh se eng, dite ame fast de seh - (lh ona mon exgnitiie, , aly asda: desferdocant pee ey Seow pope om imnogend drisdia J sogeete di herete oman dadation ok ecearit ‘ a pct howl, — - fk ate nae dt sponte teat do doo pro=stampae da | ie i —_ (ondade ecsowitua eae : vain ppt adend cal wt 1 asquastione de whedon’ Kiana Tt Sopa vetoes ae es vimana dil guts ola cil peal DS is linge Maken ic able! h qushonmoe Ho TODEWA Bi PSACOLSGNA om echt C2STRUMTURRSHO. "gle lite Knit eda db Sra Yen E veagout, do Mondt €“namosercto_come sd Le" Ble Qoomare, bo stelfsedbareo. amare. ‘Tires, rearrdo A guile (a psietoge due anal 1 besa. re Boowit de a Gingro sane! Whee dil gst l , Sheswoae ome [Ren lle ae nm sich NGIE® rerma._chs prsase, godee dl oreo dia vita. isc pods anal de howe Baap ig ae mee Vasher malo. deadlier, i a, Vggha, c. temsadicrn, tober; pension ‘ea qaille dbl ihaspetcne lncdatto da. Wondt) . [irhogtot sa ersiste mil a deans ' Wide andl an ioe theme Stowmtes ee nae firearm toes! pepo mew tedtoeno ats dodo po ra lwitide alle stodio dill) aro ale psidicomuita mem. ie on ttn ne ection: “c papvorro ¢ CP pees a sees oo odatt: pan ee W domeicmoD snc inf ae Sette — Pees Qowen ntansi_mnentole sgants dal’ RoRe szomitee he Fatnoniertonton Fal | i ax all! anburita coveotavite.. Quusk eons son03 [G00 -> sumvdarol Reasso dil usp de alattomadt ol! ambode | MondRiove~ > damime. id tamprttamets 2 nee. quamde_guaito mr Morn. |nmenewsiteneo-> ag te ai blade ss go oxsetas ja n_vctoodione ce ag mated tages oc \ siilugpts Sy ihe acces! Les ecealilibemersedt dahon talent Shag a Nd kan i ae 3 mA / tischio de seagdhusmp. Ia ih sa “am ae ase | cinema i vide guile d ned ab aul = a A His post a tn sd, sme onal, Nar de dopoom prude tampo, oth tend di se, . Rae ile = nesuaion.. huandlava. ideale nea vic Wcbo Le te Paula weap rll dhaeth one. gtscorenc- din poerees ere 0 enletiovameita Esrerveve: {b puadia oll'aone oi the , il sow dé um e a pewadion. sobware n+ oe a sire dil tbo , mead Lecompomiile viene. Auraoer mirbse 2 eane vitnedato ‘2 sho 2 i ‘vieme seclaacko — a aah duane di Hn Do oma.) a A abo Wh rampandle. dunt qndo 0b shake | SSoeiAQe UY Suohlo OWA COR. Meds segs Rech neat ht de poe oe nda. ” oc tiv: ub oo \roussa Weg Sa, an tanita cpa od a Sledne binsinal| Gu Pion tude o Cokes Late See onereirie Ca cpatirioue di uve Ceathe. dives suet PH pial te Spetnihe = a hog sm et son Sead: icra cuadidhs Lp apie possi - -euuaious |e a + deaonidacmntanecns doin sled | ae tl dat samo Kehloc 2. Mlctheimoe. 2 aa eat = ESE EEE infer : oe ule lst dd ampatamado. ta fe moh chee oeceeyiocl igo [ UTiuNs (where = No bile a ‘oo iment 7 df Ric : as a Qe store wnilalia. ade ne apostiono Satondlitar dod OO Tendon nde ake On Dheo exmpio. <<) RGRERUETED ,¢ VWuricmna cll wasnt ovale. dil, patos b shim vist ion sapida, aneasi one leaned genta). ‘onimatione. ¢ A paonta che consiste. mil eaptdo. oescstammbat, ob mi pt dow 2 dil costen ‘Mhasa “ 2 soxigu aura BdeStuUdntoMug Lach com manent vagal fia. loo edfeante da olhe: : Hes cor ys eho i : [3 | Senn ut mite tele 0 {apt ono spate thivno wepstando. wea Ns Metansdel cian Hegel heck w OE Weapon Lisaedbel | 7 extemabariecase (id oxosll, wis pao Lise visto). ef _zerdopmestoto.\sWaion: ott eke) he stHOUF Lo eon Zioue nicer RéchtioUE bi Aisto Foutatore nz conte Tro -> CARL RaweRs. Lote mon £ pid i inline corm. ol cane ob od, vm soagtte so, Pistena. mem e° peopood sds siomi eoribeaxio a diomi, om ‘thle cet tom Masctemeamecue omody ee Stes ene ae ee du com inte aiid commie siome” yapdtieas @ eomarutrtn. (ee ea So vps domme ame fe hk Tek. Loe eae dé mon imiBiore oma. eominitasore dvattr vo | bation. hanno ~euitn ache aa passe) recline 75 dst Bc aris ae \senk enor aioe “marred (eurmile sponfaonet « pis owed raTW (imgliea om guditio), ora deshimayos bon di ope Sc qyste iE Udo eee een wa ee i idea (fa! Pe jee, ttemgondey Ah fac dhiscesimta. pocer avenue .m anette re f geen ie poe copter e de diseatdomte..: bo a daseney Discouto code STASNENTO NEL PECARIONE DIAWTO ip tare ha gual Ll eaadh toe. snd enQion lL atin a GUT i a n . iS |€S.- mga be sca Rice ts Jam now le & dar wid noe thalo d'amiona ata deste a tanita. 0 taustedte. 3.snui eoeuwi¢atis 2 gestuol: }, remo... ontorermia. a) a feb Oodle wc garni € a ay 4) od onde vate. bide cle antoctine . $] expec TZORIN hewo suizuFPo HEuTAde Nz BAM BiNO fo debate da Proggh. fragt dodtnage 2 promis de, cxccttoniima cpr: odabtamenito : “ASSINIZARIONE” Amt. (On bogs adttamnite DL'ombivihe 5% rackdde quonde orsimiliaront 1 e€some dermuefo somo lam ‘eltagati tum love. 70 = Poe cxxmai - as gine sae t ie) - Subenbea’ 9 2 oH Seep « date O2 . i a Epo wt/es. Rrearssod Svose thoy, CT U22A teADAUTA RERTE Se vista a EA ZG Wo ARPiqeevord , Seoeie, REAM2 SensShReRID + W3 TT trmeest ARO QSUEATe ,SeBTA : Bur B Aoorbirn Zeger 13. FRNA A Pepa or Prd , SONBE dA TAM whe A assurprar? COON MEN? , PERMVENAN BL, (Bile a en See ae Ve dics nt ry Po a dal: spose, js ioe finer ll aa FASE NELe OPERALION eovencte (‘t-1 Auw) Corgis fe prome potions Qi e. ° Tease ewe oPeAneians FonMns (41-15 Aur) Cropecdtvite di wnt yowaBione, psadions envatals Tease Sensors ; To-2nES\ Now GcoscheE Lome EST. INT) GORDNSA ARRAS LE TORQ UTE BEAT GE nina (Curso | Menno See W SD WARRE TL 2-4 RES, COMERE Deon Bao Sr cated POLL) AINA a patercne & a2ory E BVENIANS UNO Sc FE ASIE SS. Aen Rose SOLES EVE CARE ORE BRS ROBIE OW SKK | BECEKGE ec ~ee wogest Bienes. CepQBSH POF DHE iy STAGE 0 FORA A Resenrre ASM Go DAU CARRE ACLOREDATENTS 23 rw OES. Bde sAREaEy TOD VFL 1 S00. Sous tie Cad) Spent 18- Qu NESS INTERDRSA ysa EPFERD | SA GIA com foeaEet On) ABLONE, TOPS PRE OS CATAL 2 eo PRGLONA DA AS MAMeou4ee BARB. EGOCENTHEO ERE “TUTO COKE Od Cuneo &AIN\ WOO, DSA + SER SEE RASS eRenzcons Gonmers