Sei sulla pagina 1di 7

FISICA

CORPO ELETTRIZZATO
-strofinio
-contatto
-polarizzazione
-induzione

+ + + -

- -
- - -
+
- -

conduttori Isolanti

ELETTROSCOPIO A FOGLIOLINE

-e = -1,6201 x 10-19 C

1 -18
-1 C = −19 = 6,2418 x 10 C valore (num. di elettroni)
1,6021 x 10

carica elementare multipli

LEGGE DI COULOMB
2
Q1Q2 N ×m
F = k0 2 (N) k0 = 8,99 x 10 9 2
r C

tra 2 oggetti
carichi

F m 1 m2
simile = 2
r
(gravitazionale)

F Q ⃗
E= k0 2 P E numericamente
q r


⃗ = q⋅E ⃗
F
F

Q2
Q1
+
-
+

CAMPO ELETTRICO UNIFORME

condensatore

campo E [ Uguale in tutti i punti ]

FLUSSO Φ(E) = A E

+
F> Φ(E)

F< Φ (E)

TEOREMA DI GAUSS

Φ ( E ) = 4 π k0 Qtot

A = 4 π r2 ( E )

Q Q
E = k0 2 4 π r2 k0 2 4 π k0 Qtot
r r
LAVORO FORZA ELETTRICA ENERGIA POTENZIALE ELETTRICA (J)
A
W=F s (J) -W
Q1Q2
U = k0 2
r
0

J
DIFFERENZA DI POTENZIALE Volt
C
Va – Vb
come si muovono
WA B q+ -
+
A B

Va – Vb = WA B Volt (V)
q+

POTENZIALE ELETTRICO

Va = Va – Vr

CAMPO ELETTROSTATICO simile campo gravitazionale

campo conservativo = en. pot.

W = W

Andata = 0 Γ(E) =0
ritorno

DIFFERENZA DI POTENZIALE – CONDERSATORE

Va – Vb = E s

+V +Q

C=Q
ΔV
capacità elettrica – Faraday

1 F = 1C
1V
i = ΔQ (A)mpere 1A = 1C
Δt 1s

continua in Δt

GENERATORE DI TENSIONE CONTINUA

ΔV cost. in Δt

capi

I LEGGE DI OHM II LEGGE DI OHM

i = ΔV R=ρL
R A

Resistività ( Ω m )

Resistori in serie Resistori in parallelo

Rtot = R1 + R2 + R3 + R4 + … 1 = 1 + 1 + 1 + 1 + ...
Rtot R1 R2 R3 R4

CAMPO MAGNETICO

Direzione P. Sud P. Nord retta 1A = 1C


1s
Verso Sud Nord

B generato
• OERSTED esercita una forza su
i1 i2
• Faraday F = Km l
d
• Ampere
2 x 10-7 N
A2
F = B (i l)

Tesla = 1T = 1N
1A 1m

FORZA SU CARICA IN MOTO


F=qvB
velocità
MOTO CIRCOLARE UNIFORME

mv
raggio =
qB

FLUSSO ⃗B Φ(B) = A B

Attraverso sup. chiusa = 0 CORRENTE INDOTTA


Gauss Φ(B) = 0 Variazione campo magnetico

F. ELETTROMOTRICE INDOTTA
fem = - Φ(B) Volt
Δt

ALTERNATORE TRASFORMATORE
V2eff = V2eff n2
n1