Sei sulla pagina 1di 18

14812 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n.

100 del 4-8-2006

Di trasmettere il presente provvedimento al Con- riservate al finanziamento di infrastrutture


siglio regionale ai sensi dell’art. 13, comma 2, della sociali.
L.R. n. 19/2005;

Di pubblicare il presente provvedimento sul L’Assessore alla Solidarietà, sulla base dell’i-
BURP ai sensi dell’art. 42, comma 7, della L.R. n. struttoria espletata dall’Ufficio Politica per le per-
28/01. sone e le famiglie, confermata dal Dirigente dello
stesso Ufficio e dal Dirigente del Settore Sistema
Il Segretario della Giunta Il Presidente della Giunta Integrato Servizi Sociali riferisce quanto segue:
Dr. Romano Donno On. Nichi Vendola

_________________________ In attuazione della L.R. 25 agosto 2003, n. 17


“Sistema integrato di interventi e servizi sociali in
Puglia”, la Giunta Regionale con deliberazione n.
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- 1104 del 4 agosto 2004 ha approvato il Piano
NALE 12 luglio 2006, n. 1036 Regionale delle Politiche Sociali.

Legge Regionale 25 agosto 2003, n. 17 “Sistema Con il predetto Piano il 20%, pari ad Euro
integrato di interventi e servizi sociali in Puglia” 18.465.017,71, delle risorse del Fondo Nazionale
– Piano regionale delle Politiche Sociali – Asse- delle Politiche Sociali (FNPS), attribuite alla
gnazione agli Ambiti territoriali delle risorse Regione Puglia per il triennio 2001-2003, è stato
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14813

riservato per il finanziamento delle seguenti tipo- riale, ovvero sul territorio della Provincia, per i
logie di infrastrutture sociali e dotazioni logistiche servizi la cui dimensione ottimale è stata indivi-
connesse alla organizzazione dei servizi da asse- duata a livello sovra-ambito.
gnare agli Ambiti territoriali sulla base delle proget-
tualità presentate, in conformità alle modalità e ai Il medesimo Piano ha stabilito che l’erogazione
termini stabiliti dal medesimo Piano regionale: del finanziamento per i progetti approvati dalla
- strutture per la pronta accoglienza di donne e Giunta Regionale sarà disposta con atto del Diri-
minori abusati e maltrattati; gente del Settore Servizi Sociali, previa acquisi-
- strutture residenziali per disabili gravi senza il zione del progetto esecutivo da presentare secondo
necessario sostegno familiare (Dopo di noi”); le modalità da precisarsi nello stesso atto di appro-
- riconversione di strutture chiuse per minori in vazione del progetto.
comunità di tipo familiare, per il superamento di
tutte le istituzioni chiuse; Successivamente, in considerazione dei ritardi da
- centri semiresidenziali e a ciclo diurno per parte dei Comuni nella presentazione dei Piani
anziani, disabili e minori. sociali di Zona, con nota assessorile n.
42/SS/1315/s del 3 giugno 2005, nel fornire ulte-
Il Piano regionale delle Politiche Sociali ha riori istruzioni in ordine alla presentazione dei pro-
disposto che la trasmissione delle richieste di finan- getti, è stato ribadito che le richieste di finanzia-
ziamento dovesse avvenire nei termini di presenta- mento dovessero essere presentate contestualmente
zione dei Piani Sociali di Zona e che le stesse alla presentazione della progettazione di dettaglio
dovessero essere valutate ed approvate separata- dei Piani sociali di Zona (II parte) e, comunque, non
mente rispetto ai Piani Sociali di Zona, sulla base oltre il 15.07.2005.
dei seguenti criteri: Dall’esito dell’istruttoria delle istanze pervenute
- progetti esclusivamente rivolti alla realizza ione risultano presentate le proposte di finanziamento
di nuove infrastrutture sociali (e non sociosani- dei seguenti Ambiti, per le progettualità di cui
tarie), ovvero per il recupero funzionale, la ristrut- all’Allegato a), parte integrante del presente prov-
turazione e l’ammodernamento di strutture pree- vedimento, riportante per ciascun Ambito territo-
sistenti che abbiano valenza d’ambito; riale l’indicazione di ammissibilità/non ammissibi-
- progetti approvati da tutti i Comuni dell’Ambito lità con le relative motivazioni.
territoriale, come attestato da apposito verbale del
Coordinamento Istituzionale; Dalla predetta istruttoria emerge che sono:
- richiesta di finanziamento a valere sulle risorse
del FNPS non superiore al 50% del valore dell’o- a) ammissibili le progettualità proposte dagli
pera; Ambiti territoriali di:
- le risorse richieste a cofinanziamento del valore
dell’opera non devono superare il 30% dell’im-
_________________________
porto complessivo delle risorse del FNPS asse- Ambito Costo Importo
territoriale complessivo complessivo
gnate al Piano Sociale di Zona dell’ambito inte-
ressato; _________________________ progetto richiesto
- progettazione sviluppata a livello di progetti ese-
cutivi e coerenti con i vincoli di destinazione - Gagliano
d’uso e i vincoli diversi che gravano sull’area del Capo a 1.027.737,66 a 488.868,83
interessata; - Ginosa a 1.000.000,00 a 300.000,00
- gli interventi non devono riguardare l’acquisi- - Gioia del Colle a 1.500.000,00 a 373.800,00
zione di immobili da privati né il completamento - Triggiano a 650.000,00 a 325.000,00
di strutture realizzate da parte di privati; - Molfetta a 1.210.644,96 a 407.091,00
- gli interventi devono essere coerenti con la mappa - Mola di Bari a 789.500,00 a 343.500,00
delle strutture residenziali e semiresidenziali a - Altamura a 1.650.000,00 a 825.000,00
ciclo diurno presenti nel rispettivo ambito territo- - Fasano a 958.500,00 a 477.500,00
14814 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006

b) parzialmente ammissibili in quanto proposti


_________________________
Ambito Costo Importo
progetti per interventi non tutti previsti dal Piano
territoriale complessivo complessivo
regionale delle Politiche Sociali da parte degli
Ambiti territoriali di:
_________________________progetto richiesto

_________________________ - San Marco


Ambito Costo Importo in Lamis a 820.000,00 a 410.000,00
territoriale complessivo complessivo - Cerignola a 2.000.000,00 a 1.000.000,00
_________________________progetto richiesto - San Severo a 2.125.000,00 a 1.012.590,00
- Lucera a 1.817.325,74 a 962.662,87
- Barletta a 840.000,00 a 420.000,00 - Vico del
- Martano a 2.208.000,00 a 293.000,00 Gargano a 1.140.000,00 a 570.000,00
- Manfredonia a 394.343,73 a 197.171,68
- Margherita
di Savoia a 180.000,00 a 90.000.00
c) non ammissibili per la sola motivazione di aver
- Gallipoli a 485.038,00 a 239.018,93
presentato l’istanza oltre il termine del
- Poggiardo a 700.000,00 a 268.445,46
15.7.2005 le progettualità degli Ambiti territo-
- Lecce a 1.427.334,77 a 828.667,38
riali di:
- Grottaglie a 1.340.000,00 a 1.007.500,00
_________________________ - Canosa di
Ambito Costo Importo Puglia a 1.696.000,00 a 344.000,00
territoriale complessivo complessivo - Bitonto a 1.510.000,00 a 575.014,39
_________________________progetto richiesto - Putignano a 6.615.812,00 a 1.215.197,80
- Conversano a 2.817.375,00 a 1.408,687,50
- Bari a 4.700,000,00 a 2.350.000,00
- Campi Salentina a 1.199.500,00 a 480.000,00
- Mesagne non indicato non indicato
- Casarano a 550.000,00 a 262.500,00
- Brindisi a 3.416.392,00 a 1.250.500,00
- Galatina a 447.000,00 a 223.500,00
- Nardò a 998.187, 49 a 496.593,00 Per quanto riguarda il criterio della coerenza
- Maglie a 85.000,00 a 42.500,00 degli interventi con la mappa delle strutture resi-
denziali e semiresidenziali a ciclo diurno presenti
nel rispettivo ambito territoriale, è da tener presente
d) non ammissibili per più motivazioni indicate a il programma degli interventi approvati e finanziati
fianco di ciascuno Ambito di cui all’Allegato a) dalla Regione ai sensi della deliberazione di Giunta
nella colonna “note” le progettualità degli Regionale n. 978 del 09.07.2002, per l’attivazione
Ambiti territoriali di: dei centri di accoglienza per disabili gravi privi di
assistenza familiare “Dopo di noi” di cui alle gra-
duatorie provinciali approvate con provvedimenti
del Dirigente del Settore Servizi Sociali, in base alle
quali sono stati finanziati:
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14815

_____________________________________________________
_____________________________________________________
ORGANIZZAZIONI FINANZIAMENTO COMUNE AMBITO

COOP. SOC. 507.296,00 GIOVINAZZO MOLFETTA


ANTHOPOS
GIOVINAZZO

COOP. SOC AUXILIUM 605.422,44 ALTAMURA ALTAMURA


ALTAMURA

COOP. SOC. ALIANTE 439.431,52 TORITTO GRUMO APPULA


BARI

COOP. SOC. CENTRO 553.535,16 SPINAZZOLA CANOSA DI PUGLIA


STUDI DON LUIGI
SANSEVERINO
GRAMEGNA
GRAVINA IN PUGLIA

ASSOCIAZIONE 511.990,27 FASANO FASANO


VOLONTARIATO LA
FONTANELLA -
FASANO

COOPERATIVA 93.871,74 MONTELEONE TROIA


SOCIALE FUTURA DI PUGLIA
MONTELEONE DI PUGLIA

ASSOCIAZIONE 760.187,21 MANFREDONIA MANFREDONIA


VOLONTARIATO
SS. REDENTORE
MANFREDONIA

COOPERATIVA AMICI 700.034,00 GROTTAGLIE GROTTAGLIE


TARANTO

COOP. Soc. C.I.S.S. 425.090,33 TRICASE GAGLIANO DEL CAPO


TRICASE

COOPERATIVA 404.114,21 ANDRANO POGGIARDO


SOCIALE L’ADELFIA
ALESSANO
14816 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006

Con riferimento, quindi, al criterio della coe- 3. di non approvare le progettualità relative alle
renza con la mappa delle strutture residenziali e “tipologie non previste dal Piano regionale”di
semiresidenziali a ciclo diurno presenti nel rispet- cui all’Allegato a);
tivo ambito territoriale, si fa presente che l’Ambito
territoriale di Altamura ha proposto il finanzia- 4. di consentire agli Ambiti territoriali di cui alle
mento di due progettualità “Dopo di noi”, una nel precedenti lettere b) e d) nonché all’Ambito ter-
Comune di Altamura e l’altra nel Comune di Sante- ritoriale di Altamura per il Comune di Altamura,
ramo in Colle e che nel medesimo Ambito è in entro e non oltre il termine di 90 giorni dalla data
corso di attuazione in Altamura un centro di acco- di pubblicazione del presente provvedimento sul
glienza “Dopo di noi” per disabili gravi privi di Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, il per-
assistenza familiare per numero 13 utenti, già finan- fezionamento e/o la riformulazione complessiva
ziato in attuazione della richiamata deliberazione. dei progetti presentati e non approvati con il pre-
sente provvedimento, al fine dì adeguarli alle
Sulla base delle suddette risultanze istruttorie, previsioni e alle modalità prescritte dal Piano
pertanto, si propone: Regionale delle Politiche Sociali;

1. di approvare e finanziare le progettualità ammis- 5. in considerazione che le risorse stanziate, con


sibili elencate nell’Allegato a) degli Ambiti ter- riferimento alle progettualità presentate, non
_________________________
ritoriali di: sarebbero tutte utilizzabili, di consentire agli
Ambiti che non hanno presentato proposte
_________________________
Ambito territoriale Importo finanziabile
l’invio delle richieste entro e non oltre 90 giorni
- Gagliano del Capo Euro 488.868,83 dalla data di pubblicazione del presente provve-
- Ginosa Euro 300.000,00 dimento sul Bollettino Ufficiale della Regione
- Gioia del Colle Euro 373.800,00 Puglia;
- Triggiano Euro 325.000,00
- Molfetta Euro 407.091,00 6. di stabilire che i progetti di cui ai punti 4) e 5)
- Mola di Bari Euro 343.500,00 devono essere corredati dalla dichiarazione a
- Altamura * Euro 450.000,00 firma del responsabile del competente Settore
_________________________
- Fasano Euro 477.500,00 Ragioneria e del Sindaco del Comune capofila e
del Comune su cui graverà la spesa, dell’effet-
TOTALE Euro 3.165.759,83
tiva disponibilità delle risorse finanziarie per la
quota del 50% a carico del Comune;
* ad eccezione del progetto “Dopo di noi” del
Comune di Altamura in quanto già finanziato nel
7. di fissare le seguenti modalità per la presenta-
medesimo Comune analogo progetto.
zione dei progetti esecutivi da parte degli Ambiti
di cui ai punti 1) e 2), stabilendo che entro 90
2. data la natura non perentoria del termine fissato
giorni dalla comunicazione di approvazione e
per la presentazione delle istanze, di ritenere
finanziamento di cui al presente provvedimento:
ammissibili, approvare e finanziare le progettua-
- deve essere presentato il progetto esecutivo
lità degli Ambiti territoriali di:
regolarmente approvato;
_________________________ - deve essere presentata copia conforme del
_________________________
Ambito territoriale Importo finanziabile provvedimento di approvazione del progetto
esecutivo;
- Campi Salentina Euro 480.000,00
- deve essere trasmessa dichiarazione a firma
- Casarano Euro 262.500,00
del responsabile del competente Settore
- Galatina Euro 223.500,00
Ragioneria e del Sindaco del Comune capofila
- Nardò Euro 496.593,00
e del Comune su cui graverà la spesa, dell’ef-
_________________________
- Maglie Euro 42.500,00
fettiva disponibilità delle risorse finanziarie
TOTALE Euro 1.505.093,00 per il 50% a carico del Comune;
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14817

8. di stabilire che i progetti devono essere avviati


_________________________
entro e non oltre 180 giorni dalla comunicazione _________________________
Ambito territoriale Importo finanziabile
di erogazione del finanziamento e conclusi entro
e non oltre due anni decorsi infruttuosamente i - Gagliano del Capo Euro 488.868,83
quali il finanziamento dovrà essere restituito alla - Ginosa Euro 300.000,00
Regione. - Gioia del Colle Euro 373.800,00
- Triggiano Euro 325.000,00
Per gli adempimenti contabili di cui alla L.R. 16
- Molfetta Euro 407.091,00
novembre 2001, n. 28: il presente provvedimento
non comporta oneri aggiuntivi a carico del Bilancio - Mola di Bari Euro 343.500,00
regionale in quanto attuativo della deliberazione di - Altamura * Euro 450.000,00
Giunta Regionale 4 agosto 2004, n. 1104 che, fra - Fasano Euro 477.500,00
l’altro, ne ha individuato la copertura il cui onere è
_________________________
stato impegnato con atto del Dirigente del Settore TOTALE Euro 3.165.759,83
Servizi Sociali n. 311 del 20.09.2004.
* ad eccezione del progetto “Dopo di noi” del
Il presente provvedimento è di competenza della Comune di Altamura in quanto già finanziato nel
Giunta Regionale ai sensi dell’art. 4, comma 4, lett. medesimo Comune analogo progetto.
a), f) della L.R. n. 7/97.
3. data la natura non perentoria del termine fissato
per la presentazione delle istanze, di ritenere
L’Assessore relatore, sulla base delle risultanze ammissibili, approvare e finanziare le progettua-
istruttorie come innanzi illustrate, propone alla lità degli Ambiti territoriali di:
Giunta l’adozione del presente provvedimento _________________________
_________________________
Ambito territoriale Importo finanziabile

LA GIUNTA - Campi Salentina Euro 480.000,00


- Casarano Euro 262.500,00
- udita la relazione e la conseguente proposta del- - Galatina Euro 223.500,00
l’Assessore; - Nardò Euro 496.593,00
_________________________
- Maglie Euro 42.500,00
- viste le sottoscrizioni poste in calce al presente TOTALE Euro 1.505.093,00
provvedimento dal Funzionario istruttore, dal
Dirigente dell’Ufficio e dal Dirigente del Set- 4. di non approvare le progettualità relative alle
tore; “tipologie non previste dal Piano regionale”di
cui all’Allegato a);
- a voti unanimi espressi nei termini di legge
5. di consentire ai seguenti Ambiti territoriali,
entro e non oltre il termine di 90 giorni dalla data
DELIBERA di pubblicazione del presente provvedimento sul
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, il per-
1. di prendere atto e approvare le risultanze istrut- fezionamento e/o la riformulazione complessiva
torie come definite nell’Allegato a) facente parte dei progetti presentati e non approvati, al fine di
integrante del presente provvedimento; adeguarli alle previsioni e alle modalità pre-
scritte dal Piano Regionale delle Politiche
2. di approvare e finanziare le progettualità ammis- Sociali:
sibili elencate nell’Allegato a) degli Ambiti ter- - Barletta
ritoriali di: - Martano
14818 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006

- San Marco in Lamis 8. di fissare le seguenti modalità per la presenta-


- Cerignola zione dei progetti esecutivi da parte degli Ambiti
- San Severo di cui ai punti 1) e 2), stabilendo che entro 90
- Lucera giorni dalla comunicazione di approvazione e
- Vico del Gargano finanziamento di cui al presente provvedimento:
- Manfredonia - deve essere presentato il progetto esecutivo
- Margherita di Savoia regolarmente approvato;
- Gallipoli - deve essere presentata copia conforme del
- Poggiardo provvedimento di approvazione del progetto
- Lecce esecutivo;
- Grottaglie - deve essere trasmessa dichiarazione a firma
- Canosa di Puglia del responsabile del competente Settore
- Bitonto Ragioneria e del Sindaco del Comune capo-
- Putignano fila e del Comune su cui graverà la spesa, del-
- Conversano l’effettiva disponibilità delle risorse finan-
- Bari ziarie per la quota del 50% a carico del
- Mesagne Comune;
- Brindisi
9. di stabilire che i progetti devono essere avviati
6. in considerazione che le risorse stanziate, con entro e non oltre 180 giorni dalla comunica-
riferimento alle progettualità presentate, non zione di erogazione del finanziamento e con-
sarebbero tutte utilizzabili, di consentire agli clusi entro e non oltre due anni decorsi infrut-
Ambiti che non hanno presentato proposte tuosamente i quali il finanziamento dovrà
l’invio delle richieste entro e non oltre 90 giorni essere restituito alla Regione.
dalla data di pubblicazione del presente provve-
dimento sul Bollettino Ufficiale della Regione 10. di demandare al Dirigente del Settore Sistema
Puglia; Integrato Servizi Sociali gli adempimenti attua-
tivi del presente provvedimento;
7. di stabilire che i progetti di cui ai punti 4) e 5)
devono essere corredati dalla dichiarazione a 11. di disporre la pubblicazione del presente provve-
firma del responsabile del competente Settore
dimento sul Bollettino Ufficiale della Regione
Ragioneria e del Sindaco del Comune capofila
Puglia.
e/o del Comune su cui graverà la spesa, dell’ef-
fettiva disponibilità delle risorse finanziarie per Il Segretario della Giunta Il Presidente della Giunta
la quota del 50% a carico del Comune; Dr. Romano Donno On. Nichi Vendola
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14819
14820 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14821
14822 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14823
14824 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14825
14826 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14827
14828 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006
Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 100 del 4-8-2006 14829
a 48.624.871,61 a 17.760.308,84
TOTALE