Sei sulla pagina 1di 31

LA CURA CON LE PREGHIERE

www.spaziosacro.it
*************************************************

LA CURA CON LE PREGHIERE : cura per intercessione

"Quando preghiamo per gli altri, l'universo prega per noi." - Amma -

*********

Questa sezione del nostro sito nasce per aiutarci a migliorare il Mondo Evolvendoci
Spiritualmente avvicinandoci al Divino ed incontrando il nostro Se' Superiore,
avvicinandoci ai nostri Angeli e alle nostre Guide;

nasce per aiutare gli altri e per aiutare la Madre Terra a compiere il suo "salto
dimensionale"

Non vuole certo essere un "indottrinamento", E' un aiuto reciproco, ed io vi ringrazio di avermi dato questa
opportunita' (Carmen Cattani)

Questa pagina nasce anche per integrare il contenuto di un nostro evento annuale :

IL LINGUAGGIO DELLE SEGNATURE

La Notte di Natale di ogni anno viene organizzata dalla Nostra Associazione una serata per
tramandare le antiche tradizioni della nostra terra
che desideriamo non vadano perdute. La Segnatura del fuoco sacro, delle storte, delle
bruciature etc...la' dove l'importanza della Preghiera e' semplice e chiara...

IL LINGUAGGIO DELLA CURA :

LE PAROLE SEMPLICI MA POTENTI DELLE SEGNATURE

*************************

Quando si Prega si entra nello SPAZIO SACRO.

Una bambina della tribu' dei Seneca chiese a suo nonno dove vivesse lo Spazio Sacro ed il
nonno cosi' rispose:

"Piccola mia, Lo Spazio Sacro di ogni essere vive a meta' strada tra il respiro inalato ed il
respiro esalato.

Non e' possibile vedere i suoi confini esteriori, ma il centro della sua dimora si trova nello
Spazio tra due battiti di cuore"

(Jamie Sams)

******************************

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 1 di 31


LUCE E PAROLA vanno insieme, hanno la stessa essenza. La prima luce che esplode
nell'universo per farlo nascere contiene e richiama la luce della parola.

Essa e' come un'indescrivibile vibrazione, un suono "magico" in grado di dare forma al caotico,
a cio' che non e' ancora formato.

Questa LUCE-PAROLA che in-forma (da' significato, forma ed essenza alla realta'), essendo
vibrazione, e' anche suono e colore. In questo senso, e' in grado di colorare il mondo col suo
arcobaleno e farlo vivere.

Allo stesso modo, poiche' LA PREGHIERA STESSA E' FORMATA DALLE PAROLE E DAI SUONI
DELLE PAROLE, puo' essere considerata musica e canto. In quanto tale, oltre ad essere
ringraziamento diventa potenzialmente creatrice essa stessa, poiche' tende a ripercorrere i
livelli vibrazionali dell'essere.

E' questo il caso del mantram OM che contribuisce a scuotere e liberare l'essere, a farlo
vibrare in un rinnovato stato di salute.

Nella preghiera la dimensione eterna e' spesso sinonimo di vittoria, sul tempo, sul male, sulle bassezze
umane ed entrata nell'atemporalita' che sembra sciogliere magicamente ogni nodo legato alla fatica del
vivere e la lotta quotidiana implicita nell'imperfetto esistere nel tempo finito e de-finito.

L'eternita' e' percio', per antonomasia la dimensione della perfezione divina.(Aur Kavalah)

Le preghiere sono potenti mezzi di intercessione tra gli uomini e Dio.

La preghiera, per essere veramente efficace richiede un Puro Intento ed un cuore aperto e
sincero.

E se la mia fede e' piccola o non credo affatto?

La fiducia da piccolina crescera' ogni giorno.

Se ci liberiamo completamente dall'io prima di fare qualsiasi cosa, allora la pace si diffondera'
in noi e vedremo il mondo, la Natura con altri occhi. I prodigi diventano palesi.

La fiducia nasce prima in noi stessi e poi potremo rivolgerci agli altri, al Divino che c'e' in
noi: ognuno deve fare la sua parte.

Non e' piu' il tempo di sedersi e aspettare che Dio "faccia Tutto".

Non c'e' un solo modo per pregare e noi vi trascriviamo qui le preghiere di molte tradizioni,
sono tutte belle, sono intense, semplici o intimiste...

e' il popolo degli Uomini che Prega... per conoscere, per lodare, per ringraziare, per chiedere
aiuto, per elevare il proprio Spirito, per guarire... se stesso, gli altri e la Madre Terra...

Siamo un tutt'Uno. Siamo Uno nel Tutto.

E quando non c'e' separazione viene spontaneo pregare, la Preghiera come ringraziamento,
come cambiamento, come una nuova co-creazione assieme al Divino.

Vi sono

PREGHIERE DEL SILENZIO come la Meditazione

PREGHIERE DEL TOCCO come la cura

PREGHIERE DELL'AZIONE come la parola o la relazione di aiuto o il gioco...

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 2 di 31


infatti quando non ho voglia di pregare con le parole posso andare a giocare con i bambini,
posso ridere e cantare:non e' forse anche questo essere in preghiera se lo faccio con cuore
sincero?

Si puo' fare di tutta la propria vita una Preghiera e tutto il Mondo e' o puo' essere un luogo di
preghiera

Quando non preghi con gli altri, puoi farti nella tua casa, nel tuo giardino o in un luogo quieto
che frequenti, il tuo spazio di Preghiera: Uno SPAZIO SACRO.

Lo Spazio Sacro di ogni essere vive a meta' strada tra il respiro inalato ed il respiro esalato.

Non e' possibile vedere i suoi confini esteriori, ma il centro della sua dimora si trova nello Spazio tra due
battiti di cuore".

******************************

In questo spazio chiudi gli occhi, respira, di' il tuo mantra o rifletti su di un unica importante parola o
pratica la meditazione. Riposa nella quiete.

Sei vivo, sveglio, attento. Ora puoi pregare: riversa le tue lodi al Creatore e al creato, riversa benedizioni
su tutti coloro che ami e sul nostro piccolo meraviglioso Pianeta.

Dio conosce gia' i nostri bisogni per cui non e' opportuno pregare come se inviassimo a Lui sempre lettere
o e-mail per ottenere questo o quello.

Ci viene raccomandato di lasciarci andare, di non tormentare il Signore, eppure, tutte le tradizioni ci
consigliano di Pregare senza mai smettere...

ma come pregare di continuo se la nostra vita e' frenetica e ha pochi spazi per noi stessi?

Sophi Burnham, dovendo andare da Washington a New York ha passato 5 ore alla guida della sua
macchina, a ripetere sempre il PADRE NOSTRO. All'inizio, racconta, le sembrava un gioco, poi una
forzatura, poi un piacevole passatempo e che verso la fine del viaggio, questo strano spazio di preghiera
si e' aperto ad una totale adorazione.

Da -- Dio nutrici, perdonaci, proteggici--Sophi e' arrivava ad una adorazione totale.

e ha sentito suo il PADRE NOSTRO di Neil Doglass:

"O Vita che Respira, il tuo nome risplende in ogni dove.

Libera uno Spazio, cosi' da potervi piantare la tua presenza.

Concepisci il tuo "io posso", ora.

Incarna il tuo desiderio in ogni luce e in ogni forma.

Fa crescere per mezzo di noi l'abbondanza e la saggezza di questo momento.

Sciogli i nodi degli errori che ci legano, cosi' come noi lasciamo cadere le funi con cui teniamo
legati gli errori degli altri.

Aiutaci a non dimenticare la nostra fonte, ma liberaci dalla distrazione e dall'oblio:liberaci dal
non essere nel momento presente.

Da Te proviene ogni visione, ogni potere e ogni canto, ogni volta che ci riuniamo.

Cosi' sia:possano le nostre azioni crescere e partire da qui".

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 3 di 31


******************************************************

Tuttavia, prima di riuscire a Pregare occorre Perdonare

******************************************************

L'ARTE DEL PERDONARE

e' la chiave del benessere interiore.

Il perdono e' un atto che si compie per-dono!

Prima perdoniamo noi stessi e potremo perdonare gli altri e chiedere perdono a
nostra volta.

Energeticamente c'e' sempre una "complicita' o un "legame" tra chi fa del male e chi
lo riceve, per questo il Perdono deve essere reciproco!

Quando perdoniamo chi ci ha feriti, eseguiamo un intervento di chirurgia spirituale sulla nostra
anima, asportiamo il male che ci e' stato fatto in modo da vedere il "nemico" attraverso gli
occhi magici che possono guarire l'anima. Separiamo quella persona dal male che ci ha fatto e
la lasciamo libera , come un bambino che apre le mani e lascia libera la farfalla.

Poi la invitiamo a rientrare purificata nella nostra mente, come se un episodio della nostra
storia fosse riscritto e il suo dominio sulla nostra memoria infranto. Invertiamo il corso della
sofferenza interiore che pareva irreversibile. Il primo dono che riceviamo e' una maggiore
comprensione.

Si percepisce una nuova verita'. Chi ci ha fatto del male era, prima di ferirci un essere umano e
lo e' anche dopo averci ferito.

Era bisognoso e debole prima di farci del male e lo e' anche dopo avercelo fatto.

Aveva bisogno del nostro aiuto prima e ne ha bisogno anche dopo.

Il nostro odio vorrebbe ammantarlo dalla testa ai piedi con gli stacci delle sue azioni malvage.
Ma gli occhi magici del perdono vedono attraverso quei cenci logori e ci consentono di
percepire la verita'.

Tuttavia chi e' sincero nel perdonare non finge di non soffrire. Non fa finta che l'ingiustizia
subita non abbia importanza.

Il perdono e' una liberazione onesta, e' onesta perche' accompagnata da un "giudizio" onesto,
da una sofferenza onesta.

Naturalmente non e' possibile separare fisicamente dal male la persona che lo ha commesso,
possiamo liberarla dal male soltanto nella nostra memoria.

Dice Yogi Bhajan, chi perdona dimentica. Chi non riesce a dimenticare non perdona neppure se
stesso.

Sapremo che il perdono e' cominciato (chiedendo l'aiuto divino) quando ricordando chi ci ha
fatto del male avremo la forza di augurargli del bene!

*****************************************

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 4 di 31


Che la pace di Dio, che trapassa la comprensione umana, sia con te che leggi o
quando pregherai, ora e sempre. Amen

*****************

PREGHIERA DEL SILENZIO:

In tutto il creato nulla somiglia a Dio come il Silenzio.

Cosi' siediti quieto e libera la mente. Ad ogni inspirazione pensa in silenzio:

"Respiro di Dio---Respiro di Dio---Respiro di Dio. Dio respira dentro di me".

Sentilo.

***************************************

Preghiere rivisitate dalle canalizzazioni Angeliche:

DIO PADRE-MADRE:

DIO PADRE/MADRE, onoriamo grandemente i Vostri Nomi.

Sia Manifestata la Vostra Divinita’ sulla Terra come in Cielo, in ogni luogo, in questo luogo e
dentro di noi (e dentro la persona che stiamo segnando o pregando....dire il nome....).

Donateci oggi il nostro nutrimento Spirituale, emozionale, mentale e fisico.

Sosteneteci lungo il nostro cammino e guidateci lontano dal giudizio e dalla paura.

Fateci comprendere che siamo un tutt’uno con i nostri pensieri, le nostre parole e le nostre
azioni e che tutto quello che facciamo ad un altro e’ come se lo facessimo a noi stessi.

Guidateci lungo il cammino verso la LUCE SUPERIORE poiche’, essendo Noi un tutt’uno con il
tutto,

anche in noi vi e’ il Regno, la Potenza e la Gloria. Cosi’ e'. Grazie!

**************************************

ANGELO DI DIO ( tradizione Cristiana)

Dolce Angelo di Dio che sei il mio custode-compagno

(o il custode della persona per la quale vogliamo recitare la preghiera)

illuminami ,proteggimi , custodiscimi perche' ti fui affidato dall'Amore Celeste

Grazie. Cosi' e'

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 5 di 31


**************************************

INVOCAZIONE DI PROTEZIONE AGLI ARCANGELI: (tradizione Ebraica)

Possa Michael trovarsi alla mia destra,

Gabriel alla mia sinistra,

Uriel davanti a me,

Raphael dietro di me,

e sopra il mio capo,

la Shekhina'

La Divina Presenza.

Se volete conoscere il nome al vostro angelo custode e come pregarlo visitate il nostro sito!

**************************************

GLORIA al SUPREMO

Sia Gloria al DIO PADRE AL DIO MADRE, al Dio FIGLIO ed al Dio SPIRITO SANTO ( che e'
Amore) com'era in principio, ora e sempre. Cosi’ e’.

**************************************

Preghiera all'Angelo Custode HAHAIAH

Signore, Tu che hai permesso l'unione


del Tuo respiro con il mio,
perché io possa contemplare in me
la bellezza di un Amore sconfinato,
fa che io sia per i miei fratelli
colui che trasmette la Tua divina armonia,
colui che porta la pace e la calma alle anime inquiete.

Fa in modo, Angelo HAHAIAH,


che non si confonda più
l'Amore (che è Principio Universale),
con le passioni che spesso agitano i cuori.

Signore e Angelo, voglio ricoprire il ruolo


sempre di buon intermediario,
mai quello di dirigente solitario.

Caro Angelo, aiutami nella mia evoluzione!

Grazie

*******************************************

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 6 di 31


PREGHIERA ALL'ANGELO DAMABIAH

Aiutami Signore, fa che apprenda a lavorare in gruppo, con i miei fratelli di generazione.

Soccorrimi, Angelo Damabiah, fa che diventi una persona fraterna, che sappia amare e farmi
amare dai miei fratelli di sangue, ma più ancora dai miei fratelli di pensiero, dai miei amici.

Per tua grazia vorrei che le mie opere fossero feconde, utili a me stesso e ad ogni altro.

In nome e Gloria del Divino Operato.

Angelo DAMABIAH, voglio godere del tuo splendore, ammiro la tua Grazia con fervore, Angelo
della Luce!

Portatore di Amore e di saggezza, aiutami a essere perseverante e amabile,

sempre disposto a servire gli altri.

Voglio compiere un'opera utile, a partire dalla mia situazione presente,

per servire l'opera del Creatore degli Universi.

*****************************************************

AVE O MARIA

Salute o Maria, piena di grazia. Il Signore e' con te. Benedetto e' il frutto del tuo seno : Gesu'.

Intercedi affinche' possiamo degnamente amarlo!

Santa Maria, prega per noi : siamo in cammino verso la consapevolezza.

Prega per la nostra buona vita e la nostra salvezza.

(Prega per la sua buona vita e per la sua salvezza...dire il nome di chi e' segnato o della
persona per la quale stiamo pregando)

*********************************************

MADRE DIVINA ( RIVISITAZIONE DI JAMIE SAMS, ANTENATA DELLA TRIBU' DEI


SENECA)

Madre Divina, il sogno ad occhi aperti si avvera

e vive attraverso me la tua visione.

Emergendo dalla crisalide,

ora libero il mio cuore guarito.

Madre dei semi del cambiamento,

tu li nutri con amore mentre crescono,

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 7 di 31


tu hai piantato un sogno nel mio cuore

per illuminare cio' che conosco.

Madre divina,

mi hai insegnato ad abbandonare

la paura di diventare il mio sogno

ed ora ti prego,

mostrami come camminare la mia verita'

recuperando la stima e l'amore per me stessa,

diventando tutto cio' che sono.

Ora voleremo insieme, tu ed io:

lo spirito della trasformazione

riflesso nell'occhio del condor

che vola alto

con leggerezza vola alto!

Grazie, Madre!

***********************************************

PREGHIERA PER I BAMBINI:

Si puo' recitare la preghiera per un bambino molto piccolo , ma poi sara' carino insegnargliela
e che la ripeta da solo alla sera prima di dormire

"Quattro angoli ha il mio letto,

quattro Angeli al mio cospetto.

Raffaele,Gabriele,Michele e Uriele

vi prego di benedire il letto in cui vado a dormire".

****************************************

PREGHIERA DI PROTEZIONE:(tradizione Sikk)

AD GURAY NA ME

JUGAD GURAY NA ME

SAT GURAY Na ME

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 8 di 31


SIRI GURU DEVAY NA ME =

Mi inchino davanti alla Coscienza Primordiale

Mi inchino davanti alla guida di ogni mio pensiero ed azione

mi inchino davanti a quelle Verita' che ha attraversato le ere

Mi inchino davanti alla mia Guida che era e sara' nel profondo del mio cuore come guru
superiore

Mi inchino davanti a Guru Arjan, Maestro elevato e trasparente.

****************************************************

FORMULA DI BENEDIZIONE (tradizione Biblica)

Il Signore ti benedica e ti guardi

Il Signore faccia risplendere il suo volto su di te e ti sia propizio

Il Signore levi il suo volto su di te e ti dia la pace.

**************************************

IL MANTRAM CREATORE E GUARITORE:

OM OM OM

**************************************

PREGHIERE PER BENEDIRE UNA CASA:

1) Benedici questa casa, o Signore Iddio.

Porta gioia e felicita' in ogni stanza.

Benedici tutti coloro che vi abitano

e tutti coloro che entrano da questa porta:

che possano trovare serenita', pace, calma,saggezza e Amore.

2) Benedici questa casa o Signore,

benedici tutt'intorno: benedici il Nord

benedici il sud

benedici l'est, benedici l'ovest,

benedici il terreno qui sotto

e benedici il cielo qui sopra.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 9 di 31


E Benedici noi suoi abitanti

e tutti coloro che vi saranno ospiti.

Grazie!

***********************************

PREGHIERA A TARA (il Budda Femminile)

Om Tare Tuttare Ture' so ha hum:

Salute a te o Tara

grande liberatrice.

Tu liberi dal Samsara, tu liberi dalle otto paure,

tu liberi da tutte le malattie.

A te grande liberatrice noi ci inchiniamo e ti ringraziamo.

**************************************

PREGHIERA PER PURIFICARE UNA CASA : (Sophi Burham)

Se avete dell'Acqua benedetta usate quella altrimenti beneditela voi stessi con questa
preghiera:

Spirito Onnipotente,grazie per questa acqua,

entra in Lei,

rendila santa affinche' tutto cio' che tocchi venga ripulito

e purificato, nel tuo Santo nome, per il bene Supremo. Grazie.

Dopo aver chiesto che anche voi siate puri e puliti attraverso la visualizzazione del vostro
riempimento di Luce, spruzzate quest'acqua per la casa dicendo questa Preghiera:

Signore Gesu' Cristo, ti ringraziamo con tutto il cuore

per la tua presenza in questa casa.

Vieni a noi, ora, e riempi di luce questo spazio.

Riempi di luce, invia luce in ogni angolo di questa dimora.

Ti ringraziamo, Signore, di tenere lontana ogni oscurita', malattia, disperazione o


scoraggiamento.

Che questa casa si riempia del tuo amore, della tua pace e liberta' e serenita'.

Che questa casa sia mondata e purificata

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 10 di 31


in nome di tutto cio' che e' santo.

Ti ringraziamo. Cosi' e'.

******************************************

PREGHIERA PER LA GUARIGIONE DI UNA PERSONA: (Sophi Burham)

O Dio, mio caro, vengo a te piena di fiducia e di amore.

Accogli (dire il nome della persona per la quale si fa la preghiera)

e riversa in lei la tua energia risanante.

Donale coraggio e grazia affinche' realizzi la sua guarigione spirituale, mentale e fisica.

Riempila del tuo amore e permettile la guarigione affinche' possa ancora servire il suo
prossimo con il pensiero, la parola e l'azione.

Ti ringraziamo Signore Iddio Onnipotente.

******************************************

OVUNQUE TU SEI,O DIVINO: preghiera di guarigione (Paramahnsa Yogananda)

"Ovunque tu sei e in ogni luogo Tu sei perfezione, o Divino..


Tu dimori nell'altare di ogni mia cellula e in tutte le cellule.
Esse sono integre, sono perfette.
Esse sono integre, sono perfette.
Lasciami sentire che tu sei in tutte.
Lasciami sentire che Tu sei in ognuna di esse.

Vita della mia vita, Tu sei completo.


Tu sei ovunque:
nel mio cuore
nel mio cervello
nei miei occhi,
sul mio volto ed in tutte le membra.
Ovunque.
Tu muovi i miei piedi:
essi sono sani, sono sani.

Le mie gambe sono sane:


sono sane perche' Tu sei in esse.
Tu le sostieni affinche' io non cada, affinche' io non cada.
Sono sane perche' tu sei in esse.
Sono sane perche' tu sei in esse.

Tu sei nella mia gola,


le mucose, i muscoli e l'addome irradiano la Tua Luce.
Essi sono sani perche' ci sei Tu.

Raggi della tua luce scendono


lungo le mie vertebre:
esse sono sane, sono sane.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 11 di 31


Tu scorri nei miei nervi:
essi sono sani, sono sani.
Tu circoli nelle mie vene e nelle mie arterie:
sono sane, sono sane.

Tu illumini il mio stomaco,


Tu illumini le mie viscere:
essi sono sani, sono sani.

Tu sei mio ed io sono Tua/tuo.

Tu sei perfetto
Tu sei me. Tu sei me.
Tu sei il mio cervello:
esso e' luminoso e sano
sano, sano, sano.

La mia immaginazione corre libera, libera.


Ora dopo ora, giorno dopo giorno, nel mio corpo, nella mia mente e in ogni maniera
io sono sana e felice
Sana e felice.

In sogno ho sognato di star male,


ma al risveglio ho sorriso
vedendo che le lagrime ancora mi rigavano il volto.

Lagrime diventate di gioia, non piu' di amarezza.

Ho visto che il mio male, l'avevo sognato.


perche' io sono sana, sana,sana.

Lascia che io senta, la tua palpitante tenerezza.


Tu sei mio Padre -Madre ed io la tua figlia/figlio
Buona o cattiva, sono tua figlia/figlio.

Fammi conoscere la tua ebrezza salutare.


E la saggezza della tua volonta'"

**************************************

SPIRITO SANTO (Padre Guglielmo-Cristiano)


Vieni Spirito Santo
riempi il cuore dei tuoi fedeli
e accendi in essi il fuoco del tuo Amore.
-Vieni Santo Spirito manda a noi dal cielo un raggio della tua luce.
-Vieni datore dei doni
vieni luce dei cuori .
-Consolatore perfetto
ospite dolce dell'Anima
dolcissimo sollievo.
-O Luce beatissima
invadi nell'intimo il cuore dei tuoi fedeli
e donaci i tuoi santi doni:
-donaci la pace
e la capacita' di portare gioia ovunque andremo.

**************************************

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 12 di 31


INVOCAZIONE ALLE SETTE DIREZIONI (saggezza celtica)

Spirito dell''Est, casa della Luce ,possa la saggezza aprirsi in aurora su di noi perche' possiamo
vedere tutto con chiarezza.

Spirito del Nord, casa della notte, che la saggezza maturi dentro di noi perche' possiamo
conoscere tutto dal di dentro.

Spirito dell'Ovest, casa della trasformazione,possa la saggezza trasformarsi in azione corretta


perche' possiamo fare cio' che va fatto

Spirito del Sud, casa del sole eterno,che l'azione corretta ci dia il raccolto perche' possiamo
godere dei frutti dell'essere planetario.

Spirito dell'Alto, casa del Cielo dove si riuniscono gli antenati e la gente delle stelle, che le
benedizioni giungano a noi, ora.

Spirito del Basso, Casa della Terra, che il battito del cuore di cristallo del pianeta ci benedica
con la sua armonia perche' possiamo porre fine a tutte le guerre.

Spirito del Centro, fonte della Galassia che si trova dappertutto nello stesso tempo, che tutto
possa riconoscersi come luce di mutuo Amore!

**************************************

O SIGNORE, GRANDE GUARITORE (Madre Teresa di Calcutta)

O Signore, grande guaritore, ogni dono perfetto viene da te.

Dona, ti prego, abilita' alle mie mani e chiara visione alla mia mente,

gentilezza e mitezza al mio cuore.

Donami schiettezza d'intenzione, forza per alleviare una parte del fardello del mio prossimo
che soffre e una vera comprensione del mio privilegio.

Rimuovi dal mio cuore ogni scaltrezza e mondanita' ,che con la fede semplice di un simbolo io
possa affidarmi a te.

**************************************

IL TUO NOME E' LA MIA GUARIGIONE (tradizione Islamica Bahai)

Il tuo nome e' la mia guarigione, mio Dio,

pensando a te trovo la cura,

nella tua vicinanza la speranza,

nel tuo amore il compagno.

La tua grazia e' per me guarigione e soccorso in questo e nel mondo a venire.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 13 di 31


Tu sei universalmente il Benevolo, Colui che tutto conosce,

universalmente Saggio.

**************************************

SIGNORE FA CHE QUESTA NOTTE (tradizione Babilonese)

Signore fa che questa notte il nostro riposo sia in pace.

E fa che al mattino il nostro risveglio sia in pace.

Ricopri con il tuo manto di pace la nostra giornata.

Difendici, ispiraci solo azioni e pensieri d'amore.

Preserva il nostro cammino quando usciamo ed entriamo nella nostra dimora.

Illumina la nostra anima con la tua luce benevola.

**************************************

PRENDO RIFUGIO (tradizione Buddista)

Prendo rifugio in Buddha

prendo rifugio nella Dottrina

Prendo rifugio nella Comunita'

**************************************

POSSA IL DIVINO BENEDIRTI (dai Rotoli del Mar morto che parlano del Cristo)

Possa Il Divino Benedirti con ogni bene e proteggerti da ogni male,

possa egli illuminare il tuo cuore con la conoscenza della vita

e favorirti con l'eterna saggezza.

Possa Egli far discendere su di te le sue settuple Benedizioni

e la pace infinita.

**************************************

O SIGNORE FA DI ME UNO STRUMENTO (San Francesco d'Assisi)

O Signore fa di me uno strumento della Tua Pace:

dov'e' odio fa che io porti amore,

dov'e' offesa che io porti perdono, dov'e' discordia che porti unione,

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 14 di 31


dov'e' dubbio che io porti fede

dov'e' errore che io porti verita',

dov'e' disperazione che io porti la speranza,

dov'e' tristezza che io porti gioia,

dove vi sono le tenebre che io porti la luce.

O Maestro, fa che io non cerchi tanto di essere consolato, ma di consolare,

di essere compreso, ma di comprendere,

di essere amato ma di amare.

Poiche' e' dando che si riceve,

perdonando che si e' perdonati,

morendo che si resuscita a Vita eterna.

**************************************

LA GRANDE INVOCAZIONE (dalla Scuola Arcana di Alice Bailey)

DAL PUNTO DI LUCE ENTRO LA MENTE DI DIO

AFFLUISCA LUCE NELLA MENTE DEGLI UOMINI.

SCENDA LUCE SULLA TERRA.

-DAL PUNTO DI AMORE ENTRO IL CUORE DI DIO

AFFLUISCA AMORE NEI CUORI DEGLI UOMINI.

POSSA IL CRISTO RITORNARE SULLA TERRA.

-DAL CENTRO OVE IL VOLERE DI DIO E' CONOSCIUTO

IL PROPOSITO GUIDI I PICCOLI VOLERI DEGLI UOMINI;

IL PROPOSITO CHE I MAESTRI CONOSCONO E SERVONO.

-DAL CENTRO CHE VIENE DETTO GENERE UMANO

SI SVOLGA IL PIANO DI AMORE E DI LUCE.

E POSSA SBARRARE LA PORTA DIETRO CUI IL MALE RISIEDE.

CHE LUCE, AMORE E POTERE RISTABILISCANO IL PIANO DIVINO SULLA TERRA.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 15 di 31


**************************************

GRANDE SPIRITO (tradizione Nativi americani)

O Grande Spirito, tu che possiedi il giorno, rendilo bello.

Fa' che i colori dell'arcobaleno escano

e ci innondino affinche' sia bellissimo.

**************************************

SALUTE A TE, SIGNORA DELLA LUCE (tradizione Nordica)

Salute a te, Signora della Luce,

sii la benvenuta, triplice dea della Vita!

Madre del Cosmo, ti diamo il benvenuto.

Protettrice del fuoco, ti invitiamo ad entrare.

**************************************

IL MIO POSTO E' D'ESSERE SENZA POSTO (tradizione Sufi)

Il mio posto e' d'essere senza posto,

la mia traccia e' d'essere senza traccia,

non ho corpo ne' anima perche' appartengo all'anima del Beneamato.

Ho rinunciato alla dualita', ho visto che i mondi sono uno solo

e Uno solo cerco. Uno solo so. Uno solo vedo. Uno solo chiamo.

Egli e' il primo, egli e' l'ultimo,

e' il Manifesto ed il Nascosto.

Non conosco altro che "Oh Lui" e "Oh Lui che e' "

**************************************

IL MANTRA DELLA PACE:

OM MANI PEME HUM

(da ripetere per almeno tre volte o 108 volte come i grani del "rosario" tibetano)

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 16 di 31


**************************************

POSSA IO ESSERE TRA QUELLI CHE ATTRAVERSANO "IL PONTE DI SPADE"

Messaggio dall'entourage angelico di Kryon:

" Guerrieri della Luce, la vostra e' la guerra tra la vecchia e nuova energia.
Non siate turbati se questa guerra non e' finita.

Infatti in alcuni casi, la battaglia e' appena iniziata.

Chiamatela battaglia finale, se volete, perche' rappresenta di nuovo il combattimento del


vecchio paradigma di potere e controllo verso una nuova e inattesa energia di integrita',
saggezza e propositi di pace.

Il divario tra il vecchio ed il nuovo e' stato collegato dal PONTE DI SPADE.
Osservate cosa rappresenta la spada: LA VERITA'.

La spada e' la verita'.

La spada canta con la vibrazione del chakra del cuore, che e' la nota musicale FA.

L'attraversare il Ponte di Spade porta verso la data di un nuovo millennio e di una nuova
energia che si presume riguardare la Verita'.

Non tutta l'umanita' attraversera' il Ponte di Spade poiche' molte persone non vorranno
cambiare.

Varcare la Soglia e' cio' che TUTTA l'umanita' ha fatto.

Attraversare il Ponte di Spade descrive soltanto cio' che alcuni di VOI hanno fatto.

Il Ponte di Spade e', pertanto, anche una metafora per descrivere l'intenzione compresa e
realizzata degli Operatori di Luce di tutto il pianeta di andare verso l'Ascensione.

Non c'e' giudizio al riguardo, solo la celebrazione che anche loro sono della famiglia proprio
come voi.

Non siete piu' nella NEW Age ma nella NOW age!

"O Divino possa io attraversare il Ponte di Spade,

possa io attingere alla verita' del tuo sapere.

Desidero cambiare aprendo completamente il mio cuore a te che sei TUTTI NOI...

per abitare una nuova Terra meravigliosa!

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 17 di 31


**************************************

DONAMI IL SUPREMO CONFORTO DELL'AMORE:(R.TAGORE, induista)

O Divino, donami il supremo conforto dell'amore

questa e' la mia preghiera.

Il conforto che mi permettera' di parlare e agire, secondo la tua volonta'

e di abbandonare ogni cosa

per non essere abbandonato da me stesso.

Fortificami nei pericoli

e aiutami a percorrere i cammini difficili del sacrificio quotidiano.

Donami la suprema confidenza dell'Amore,questa e' la mia preghiera.

La confidenza nella vita che cambia la debolezza in forza,

la sconfitta in vittoria.

Innalzami, perche' la mia dignita',

accettando l'offesa,disdegni di renderla.

**************************************

DIO E' IN ME LUCE: (tradizione Bulgara)

Dio e' in me Luce,

Gli Angeli sono il calore,

gli uomini sono la bonta'.

Dio e' in me Luce,

il mio Spirito e' calore,

io sono la bonta'.

Io rimango bonta' perche' Dio e' in me.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 18 di 31


**************************************

SIAMO UN TUTT'UNO (dagli insegnamenti di OSHO)

O Supremo,

quando il vento soffia che io possa essere il vento,

quando piove che io possa essere la pioggia

col cielo possa essere cielo

con la terra possa essere la Madre Terra;

con l'oscurita' che io sia l'oscurita'

e con la luce io sia la Luce.

Possa io non tenermi in disparte:

con gli uomini possa io essere una sorella ed un fratello.

Siamo un tutt'Uno.

LE gocce di rugiada che siamo

possano cadere nel Tuo Oceano.

Allora conosceremo cio' che e' bellezza, musica e verita'.

**************************************

DESIDERO CONOSCERE TUTTO QUELLO CHE TU VUOI CHE IO CONOSCA

(dagli insegnamenti di Kryon):

O Divino,

i nostri notiziari riflettono il dolore di un cambiamento di coscienza sulla Terra

-la potatura di un vecchio paradigma e l'inizio di un altro-

non la fine di tutto.

Cosi', desidero conoscere di piu' sulle cose spirituali.

Desidero rimanere in silenzio e lasciare che Tu mi dica cio' che ho bisogno di sapere,

desidero conoscere tutto quello che tu vuoi che io sappia.

Desidero iniziare un sentiero dove per un po' di tempo, ogni giorno visualizzo Luce in luoghi
oscuri della Terra.

Resi oscuri dalle guerre, dalla fame e dalla diseguaglianza.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 19 di 31


Desidero unirmi ad altri operatori di luce per inviare Luce in quei luoghi oscuri.

Sto iniziando a comprendere il potere della coscienza Umana.

Cosi' o Divino,

sia Luce,

luce Divina che ci ricolleghi tutti.

Grazie!

**************************************

GRANDE SPIRITO, SIEDI CON NOI!

"Lasciateci mettere a sedere tutti qui per Terra nella libera prateria dove non vediamo nessun
recinto e nessuna strada.
Non sediamoci su di una coperta, i nostri corpi devono sentire il terreno, la robustezza degli
arbusti che si adeguano al nostro contatto.

L'erba deve essere il nostro materasso, affinche' ne possiamo percepire la durezza e la


morbidezza.

Lasciateci essere come pietre, come piante e alberi.


Lasciateci essere animali, lasciateci sentire e pensare come loro.

Ascolta l'aria! Tu puoi udirla, odorarla, sentirla gustarla.

Woniya Wakan, l'aria sacra che rinnova tutto con il suo respiro
Spirito vita e rinnovamento.

Possiamo non sederci vicini ma qualcosa e' qui tra noi, noi sentiamo che qualcosa e' presente
tra noi. Sei tu, Grande Spiritocosi', ti preghiamo, siedi con Noi!

CERVO ZOPPO
della tribu' dei Lakota

**************************************

PREGHIERA DELLA SERENITA'

Signore, donami la serenita' di accettare le cose che non posso cambiare,

il coraggio di cambiare quelle che posso

e la saggezza per riconoscere la differenza.

Possano tutti gli esseri viventi essere liberi dal rancore

liberi dall'oppressione

liberi dai problemi;

possano provvedere agevolmente a se stessi.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 20 di 31


Per loro possa prevalere la soluzione migliore

affinche' il Bene supremo venga raggiunto.

Sia Fatta la tua/nostra volonta'

e la Serenita' abitera' in noi.

**************************************

SIGNORE SII LE MIE MANI (Carmen, maestra di Reiki)

Mentre curo, o attivo,

Signore,

sii le mie mani.

Riempi la mia mente

che nel profondo silenzio ti ha lasciato posto.

Sii nel mio cuore

affinche' possa trasmettere a colui che sto trattando

coraggio e grazia. Dolcezza e serenita'.

Sii la Luce fuori dal tunnel.

Mentre curo o attivo,

Signore,

sii le mie mani.

E sara' fatto quello che e' giusto.

Signore, grazie per le tue mani!

*********************************************

C'E' SEMPRE UN MOTIVO DI GIOIA per RINGRAZIARE ( Carmen)

Signore grazie per la gioia!

E' cosi' bello essere una Terrestre

e chiedo perdono se abbiamo fatto del male alla Madre Terra.

Gli Alberi parlano il tuo linguaggio,

gli Animali sono vicini al tuo cuore,

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 21 di 31


i Cristalli sono la tua Memoria,

gli Umani ti possono "toccare"....

I Tuoi Angeli e le Guide ci prendono per mano .

E che dire degli Spiriti dell'acqua,

dell'aria ,del fuoco e della terra?

Di Sorella Luna e Fratello Sole

di tutti i pianeti e le altre stelle?

Signore grazie della gioia.

La gioia che mi danno tutte le tue creature,

tutto quello che tu hai creato.

Grazie per il figlio terreno che mi hai momentaneamente affidato,

grazie per l'amore che sento per lui e la com-passione che sento per tutto.

Grazie per i doni speciali che hai voluto concedermi:

un giorno mi hai fatto SENTIRE che siamo davvero un Tutt'Uno.

Cosi', se spesso il dolore mi avvolge,

se spesso non capisco questo immenso dolore che avvolge tutte le creature,

allora ti ringrazio per il dono della grazia e della la grinta

che mi permettono di continuare a credere e a camminare...insieme

Grazie sopratutto per la gioia che riporta il Tuo Piano Divino sulla Terra:

possano tutte le creature

attingervi e ristorarsi.

Sono felice di essere una Terrestre.

E ringrazio la Madre Terra.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 22 di 31


*******************************************

PREGHIERA PER LA PACE E LA FELICITA' DI TUTTI:

"Om Lokah Samastha Sukhino Bhavantù" (Insegnamento di Amma- India-):

Ogni sera, accendete una candela per la pace alle 19.15

Sedetevi confortevolmente e chiudete gli occhi recitando:

"Om Lokah Samastha Sukhino Bhavantù"

che significa: "Possano tutti gli esseri di tutti i mondi essere felici e in pace".

Recitatelo per 5 minuti.

Rimanete con gli occhi chiusi e immaginate che la luce della candela sia la Luce Divina.
Immaginate che la luce penetri tutto l'universo.

Mentre la luce si diffonde su ogni essere, visualizzate che tutti attingano alla pace e si
riempiano di amore.

Vedete anche voi stessi fare parte di questo universo inondato di Amore Divino e di Luce.

Alla fine della preghiera, recitate :

" Om, Shanti, Shanti, Shanti ", che significa: " Pace, Pace, Pace, ".

*****************************************************

DIO C'E (dagli insegnamenti di Yogi Bhajan)

SAT NAM SAT NAM

SAT NAM SAT NAM

SAT NAM SAT NAM

WAHE GURU=

O DISPERSA ANIMA MIA, DIO C'E'

L'EFFICACIA DELLA MIA PREGHIERA ATTRAGGA A ME OGNI COSA BUONA

WAHE GURU= VERITA' E' NEL NOME DEL DIVINO, ESTASI E CONSAPEVOLEZZA,SORGENTE DI
SAPERE INFINITO

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 23 di 31


*******************************************

Salmi - 23:1 - SALMO DI DAVIDE ( tradizione Cristiana)

Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca.


Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli,
mi guida lungo le acque calme.

Egli mi ristora l'anima,


mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del Suo nome.

Quand'anche camminassi nella valle dell'ombra della morte,


io non temerei alcun male, perché Tu sei con me;

Il Tuo bastone e la Tua verga mi danno sicurezza.


Per me Tu imbandisci la tavola, sotto gli occhi di tutti;
cospargi di olio il mio capo; la mia coppa trabocca.

Certo, beni e bontà m'accompagneranno tutti i giorni della mia vita;


e io abiterò nella casa del SIGNORE per lunghi giorni.

*******************************************

PREGHIERA DI COMPASSIONE
(tratta da "Il Libro tibetano del vivere e del Morire" di Sogyal Rinpoche)

Possa io essere il protettore di chi è privo di protezione,


la guida di chi è in cammino, una barca, un ponte,
un guado per chi desidera approdare all'altra sponda.

Possa il dolore di ogni creatura vivente essere completamente cancellato.

Possa io essere il medico e la cura e possa essere l'infermiere


di tutti i malati del mondo, finche ciascuno guarisca.

Così come lo spazio e i grandi elementi,


così come la Terra, possa io sostenere la vita
di tutte le innumerevoli creature.
E, fino a che non siano liberati dal dolore,

possa io essere la sorgente della vita


per tutti i reami dei diversi esseri che si estendono fino ai confini dello spazio.

*******************************************

O DIVINO, HO BISOGNO DI TE (preghiera francese)

O Divino, con le tue mani desidero toccare i miei fratelli;

con i tuoi occhi voglio vedere la loro anima;

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 24 di 31


con i tuoi piedi voglio camminare e contemplare i cieli del Padre.

Con la tua compassione voglio guarire chi e' stato ferito;

con la tua presenza voglio confortare gli afflitti,

con le tue Preghiere voglio liberare gli spiriti e i cuopri inquieti.

Dimmi, posso contare su di te?

*******************************************

MANTRA PER CREARE L'ENERGIA DI MILIARDI DI SOLI :

(dagli insegnamenti di Yogi Bhajan)

EK ONG KAR

SAT NAM

SIRI WAHE GURU=

Un creatore ha creato la creazione

Il suo Nome e' Verita'

E' grande la sua incredibile Saggezza.

Questo Mantra "apre" tutti i chakra.

Recitare questo Mantra significa attaccarsi illimitatamente all'infinito,

al di la' di ogni uomo o forma finita.

Recitarlo equivale a creare l'energia di milioni e di miliardi di soli,

e' la luce che vi permettera' di uscire dal ciclo del karma.

Nella Sadhana va salmodiato per sette minuti.

Ogni giorno, se uno vuole.

*******************************************

O GRANDE SPIRITO (nativi americani)

Oh Grande Spirito,
la cui voce ascolto nel vento,
il cui respiro dà vita a tutte le cose.
Ascoltami; io ho bisogno
della tua forza e della tua saggezza,

lasciami camminare nella bellezza,

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 25 di 31


e fa che i miei occhi sempre guardino
il rosso e purpureo tramonto.

Fa che le mie mani rispettino la natura


in ogni sua forma e che le mie orecchie
rapidamente ascoltino la tua voce.

Fa che sia saggio e che possa capire


le cose che hai pensato per il mio popolo.

Aiutami a rimanere calmo e forte


di fronte a tutti quelli
che verranno contro di me.

Lasciami imparare le lezioni


che hai nascosto in ogni foglia
ed in ogni roccia.

Aiutami a trovare azioni


e pensieri puri per
poter aiutare gli altri.
Aiutami a trovare la compassione
senza l' opprimente
contemplazione di me stesso.

Io cerco la forza,
non per essere più grande del mio fratello,
ma per combattere
il mio più grande nemico: Me stesso.

Fammi sempre essere pronto


a venire da te con mani pulite
e sguardo alto.
Così quando la vita appassisce,
come appassisce il tramonto,
il mio spirito possa
venire a te senza vergogna".

Bisonte che Cammina


(1871 - 1967)

*******************************************

VIVERE UNA SOLA VITA (p. africana)

in una sola città,


in un solo paese,
in un solo universo,
vivere in un solo mondo
è prigione.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 26 di 31


Conoscere una sola lingua
un solo lavoro
un solo costume
una sola civiltà
conoscere una sola logica
è prigione.

O divino, possa io conoscere tutti i mondi,

i costumi, le lingue, i lavori, le civilta'.

Ndjock Ngana
camerunense -

*******************************************

ANTICA PREGHIERA INDIANA


Quand'ero giovane
le mie preghiere a Dio dicevano
"Signore dammi la forza per cambiare il mondo"
Quando fui vicino alla mezza età,
mi resi conto che
non avevo cambiato una sola anima;
la mia preghiera allora diceva:
Signore dammi la forza di cambiare
quelli che mi sono vicini,
la famiglia e gli amici.
Ora che sono vecchio,
la mia preghiera è:

"Signore, fammi
la grazia di cambiare me stesso".
E se fin dall'inizio
avessi pregato per questo
non avrei sprecato la mia vita.

Signore, aiuta altri a non sprecarla!

*******************************************

Tropari Trinitari (preghiera Ortodossa)

Destatici dal sonno, ci prosterniamo davanti a te, o Buono, e a te gridiamo

l'inno degli angeli, o Potente: Santo, Santo, Santo sei, o Dio.

Per la Divina Madre, misericordia di noi.

Gloria al Padre e al Figlio e al Santo Spirito.

Mi hai alzato dal letto e dal sonno, Signore: illumina la mia mente

e il mio cuore, e apri le mie labbra per cantarti, Trinità santa:

Santo, Santo, Santo sei, o Dio.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 27 di 31


Per la Deìpara misericordia di noi

ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amen.

Kyrie, eleison (12 volte).

*******************************************

PREGHIERA ORTODOSSA

Re- La- Re
Vogliamo salutare il dì che muore
Mi- Sol -Re -La- Re
e chiedere perdono al Creatore.

E pace e pace e pace a voi lasciamo


salute e pace a voi che tanto amiamo;
E pace e pace e pace a chi è turbato
al povero al viandante e all'ammalato;

E pace e pace in terra e pace al mare


e pace a chi lontano ha da viaggiare;

E pace a noi che restiamo qui con il pensiero


al Dio che ci fa suoi nel suo mistero.

*******************************************

ETERNO PADRE

Eterno Padre

ci avviciniamo al tuo infinito amore

porgendo ai tuoi piedi le nostre richieste

sapendo che ci ascolti e ci rispondi.

Eterno Padre

manda piu' luce consolatrice

affinche' la nostra luce

raggiunga tutti i giusti.

Possa il tuo piano

compiersi completamente!

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 28 di 31


*******************************************

TI SENTO,O SPIRITO ( indiani d' america)

Ti sento o Spirito

Ti sento attraverso le orecchie del mio spirito lupo,

Ti sento o Spirito,negli alberi mentre il vento mormora tra le fronde

che coprono il mio villaggio nella sera.

Ascolto la tua voce nell’acqua mentre scorre sulle pietre del ruscello

che passa accanto alla mia famiglia, alla mia gente.

Ti sento o Spirito in tutte le cose

Ti vedo o Spirito,ti vedo attraverso gli occhi del mio spirito falco.

Ti vedo nel viso dei bambini del mio villaggio

quando fisso i loro occhi

e ti vedo quando guardo le stelle nella volta del cielo notturno

che copre la mia casa

Ti vedo al lavoro nelle pennellate del paesaggio

dipinto nel deserto che mi circonda,

Ti vedo o Spirito in tutte le cose.

Ti assaporo o Spirito, attraverso la lingua del mio spirito

Assaporo la tua brama per la mia saggezza

Assaporo la tua tolleranza verso il mio apprendimento

Assaporo la tua compassione per l’anima

Assaporo la tua compassione per l’anima mia.

*******************************************

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 29 di 31


Una preghiera per gli operatori di luce, e per gli operatori di pace

Cari Amici,
nascete a voi stessi, amati, nascete all'UNO.
Cogliete l'unicità di ciascuno di voi

mentre guardate all'Unità con il tutto.

Ogni giorno è quello più bello


se siamo consapevoli che potremmo vivere solo quello.

Ogni uomo o donna che incontriamo è un'occasione unica per


migliorarsi nell'adesso
se siamo consapevoli che il Divino che è in noi è lo stesso.

E' possibile essere in due posti contemporaneamente


se siamo consapevoli che la mente mente.

Siamo tutti esseri interdimensionali, multipli frammenti di Luce


se siamo consapevoli di essere operatori di luce!

Auguri di cuore da Spazio Sacro. GRAZIE !

**************************************************************************

SI PUO' PREGARE ANCHE LIBERAMENTE, SECONDO LA PREGHIERA DEL NOSTRO CUORE. IL RAPPORTO CON IL
DIVINO E' PERSONALE oltre che comunitario.

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 30 di 31


Elenco di alcuni dei nostri corsi :

Per una presentazione visitare www.spaziosacro.it


ƒ BREATHWORK Il Potere del Respiro
ƒ CAMMINATA SUL FUOCO
ƒ CRISTALLOTERAPIA AYURVEDICA Gli Individui Cristallo
ƒ CROMOTERAPIA
ƒ DENDROTERAPIA ENERGETICA Energie degli Alberi
ƒ ENNEAGRAMMA E TEATRO
ƒ GIARDINI TERAPEUTICI E ANTENNA DI LECHER
ƒ I FIORI DEL CAMBIAMENTO (corso sui Fiori di Bach)
ƒ I CHING
ƒ IL DONO DELLA TERZA LINGUA La comunicazione nel linguaggio dello
spirito
ƒ IL LINGUAGGIO DELL'AURA La foto dell'Aura e la Digitoscopia Kirlian
ƒ LA CASA COME NIDO DELL'ANIMA
Armonizzare, progettare, creare il proprio ambiente domestico
ƒ LA LUCE DELL'INTUIZIONE
ƒ IRIDOLOGIA
ƒ MANDALA E MANTRA
ƒ MASSAGGIO DO-IN , MERIDIANI CINESI E MOXA
ƒ MEDITAZIONE
ƒ MORFOPSICOLOGIA
ƒ MUSICOTERAPIA
ƒ NUMEROLOGIA TANTRICA Il Divino attraverso i numeri
ƒ OLIGOELEMENTI
ƒ PMT (Trasmutazione Piramidale Memorie)
ƒ PNL UMANISTICA
ƒ QI GONG
ƒ RADIESTESIA
ƒ REIKI 1° e 2° livello. Potente arte di cura con le mani
ƒ SCUOLA DI REIKI GRATUITA Dopo aver partecipato ad un nostro
seminario di 1° o 2° livello, gli insegnamenti continuano nella nostra
Scuola, gratuitamente tutto l'anno, una volta al mese per 8 mesi, a
Bologna. Essa non e' solo un luogo di incontro e di scambio di Energia,
ma e' un ulteriore momento di crescita Personale e Spirituale. Per i
nostri allievi che abitano fuori Bologna è possibile accedere ad un'area
riservata del nostro sito ove scaricare comunque tutte le lezioni.
ƒ RIFLESSOLOGIA PLANTARE
ƒ SCUOLA DI NATUROPATIA
ƒ STIMOLAZIONE NEURALE - "Veloce" arte di cura con le mani
ƒ TAI-CHI
ƒ TAMBURI SACRI (ritmi x corpo e spirito)
ƒ THETA CHANGE Trasmutare le paure e vivere in equilibrio
ƒ TOCCO COL CUORE - Il Massaggio messaggio
ƒ VISUALIZZAZIONI CREATIVE E YOGA NIDRA

Portale medicine analogiche www.spaziosacro.it – Pag. 31 di 31