Sei sulla pagina 1di 6

17/12/2017 Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA – 8a puntata: centralina gestione motore - Riparando.

it

  

DIAGNOSI AUTO P REMIUM TRAINING

Il sistema common rail EDC16C34,


gruppo PSA – 8a puntata:
0
shares

centralina gestione motore


Lettura stimata: 4 minuti

 Facebook  Twitter  Google+

Lacentralina gestione motore è il cervello del sistema, l’unità che comanda direttamente gli
attuatori del sistema gestione motore. È dotata di tre connettori:

-Connettore A (Marrone) a 48 pin;
-Connettore B (Nero) a 32 pin;

-Connettore C (Grigio) a 32 pin.

[http://www.riparando.it/wp-content/uploads/2011/12/Figura-1.jpg?x97700]

Figura 1

Alcune speci che divulgate in merito dal costruttore:

–         Microprocessore a 32 bits

–         Memoria interna di capacità maggiori

–         Strategia anti-tuning

http://www.riparando.it/tutorial/training/il-sistema-common-rail-edc16c34-gruppo-psa-8a-puntata-centralina-gestione-motore/2011/12/ 1/6
17/12/2017 Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA – 8a puntata: centralina gestione motore - Riparando.it

Il calcolatore in questione è utilizzabile su diverse tipologie di veicoli, ne consegue che quando si


sostituisce o se ne installa uno nuovo questo deve essere inizializzato tramite strumento di diagnosi
che supporti tale funzione, ovvero si deve procedere alla con gurazione adattamento rispetto alla
tipologia di veicolo su cui è installato.

Sulla scatola che contiene l’unità elettronica è presente un tappo nero che questo non è a tenuta
stagna: in effetti è un labirinto di aerazione che forma il sensore di pressione atmosferica o
barometrico (Figura 2).

0
shares

[http://www.riparando.it/wp-content/uploads/2011/12/Figura-2.jpg?x97700]

Figura 2

Si ricorda che un guasto a questo sensore prevede la sostituzione dell’unità elettronica.

La centralina in esame è dotata di sensore temperatura interna: questo permette all’elettronica di


sorvegliare le proprie condizioni di lavoro e di inibire alcune funzioni in caso di raggiungimento
della temperatura critica. Da considerare che con una temperatura interna di 71°C la centralina non
ammette telecaricamenti o codi che.

All’interno della centralina sono presenti innumerevoli componenti, analizziamone i principali.

La memoria dove risiede il software delle istruzioni per il calcolo è di tipo Flash EPROM (Figura 3):

http://www.riparando.it/tutorial/training/il-sistema-common-rail-edc16c34-gruppo-psa-8a-puntata-centralina-gestione-motore/2011/12/ 2/6
17/12/2017 Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA – 8a puntata: centralina gestione motore - Riparando.it

0
shares

[http://www.riparando.it/wp-content/uploads/2011/12/Figura-3.jpg?x97700]

Figura 3

ciò permette un facile aggiornamento via seriale (tramite presa diagnosi) qualora il costruttore
generi degli aggiornamenti migliorativi. Si pensi ad esempio ad un malfunzionamento del motore
dovuto al software: in questo caso la casa madre è chiamata a risolverlo creando una versione
aggiornata, “caricata” poi in centralina tramite strumento di diagnosi (generalmente tramite of cina
autorizzata).

Il cuore della centralina è il microprocessore e può essere considerato il “motore” di elaborazione


dati; oggi le tecniche di costruzione hanno fatto si che in dimensioni ridotte siano racchiuse potenze
di calcolo sempre crescenti. Infatti praticamente in contemporanea il µP si occupa di leggere,
elaborare e scrivere informazioni in memoria o verso altri dispositivi digitali.

Nella Figura 4 viene mostrato il µP della centralina EDC 16 C, che in questo caso è di marca
Motorola.

http://www.riparando.it/tutorial/training/il-sistema-common-rail-edc16c34-gruppo-psa-8a-puntata-centralina-gestione-motore/2011/12/ 3/6
17/12/2017 Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA – 8a puntata: centralina gestione motore - Riparando.it

0
shares

[http://www.riparando.it/wp-content/uploads/2011/12/Figura-4.jpg?x97700]

Figura 4

Per quanto riguarda le alimentazione elettriche, la centralina vede coinvolti in totale sei piedini, di
cui tre per le masse e tre per le alimentazioni positive.

In particolare:

Masse

I piedini H1, H4 e G4 del connettore B sono dedicati alle masse.

Positivi (+15)

Il pin C3 del connettore B riceve un’alimentazione di +12V quando viene posta la chiave di
accensione in posizione di quadro acceso; questa alimentazione è protetta da un fusibile da 10 A
(F75) situato nella piastra porta fusibili abitacolo. Da notare che la stessa alimentazione viene
utilizzata dal potenziometro pedale acceleratore, posta al pin sei.

Positivi da relè

I pin G1 (connettore B) ed M2 (connettore A) ricevono un’alimentazione positiva quando si chiude il


relè K13. Detto relè riceve alimentazione permanente da batteria sui pin 1 e 3, mentre il pin 2 è la

http://www.riparando.it/tutorial/training/il-sistema-common-rail-edc16c34-gruppo-psa-8a-puntata-centralina-gestione-motore/2011/12/ 4/6
17/12/2017 Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA – 8a puntata: centralina gestione motore - Riparando.it

massa di eccitazione fornita dalla centralina motore all’atto di abilitare al funzionamento l’impianto,
previa ricevimento del +15.

Quando il relè si chiude i pin G1 e M2 ricevono l’alimentazione positiva; questa alimentazione è


protetta del fusibile F36 da 10 A situato nella piastra porta fusibili vano motore. Da notare che il relè
menzionato alimenta buona parte dell’impianto, e quindi il suo corretto funzionamento è di
fondamentale importanza.

Blocco motore dopo urto

La centralina blocca il funzionamento del motore in caso di urto, informazione proveniente dalla
centralina
0 AIRBAG (funzionalità di interruttore inerziale elettronico).
shares

Power Latch ECU motore

I tempi di power latch sono importanti perché si possono scollegare batteria e centralina solo dopo i
periodi indicati:

– 30 secondi dopo aver spento il quadro;

– se dopo aver spento il quadro il ventilatore raffreddamento motore è ancora attivo attendere
l’arresto di questo (dopo 6 minuti circa la fase power latch termina).

7 dicembre 2011 da Massimiliano

CENTRALINA EDC16 CENTRALINA EDC16C34 CENTRALINA MOTORE CENTRALINA MOTO RE EDC16

CENTRALINA MOTORE EDC16C34

stefan voineag
10 dicembre 2011 en 19:01

mi piaciono qeste espiegzioni.li vorei aplicrli.

Accedi per rispondere

pierdomenico
1 maggio 2012 en 19:13

commento ineccepibile avanti cosi’

Accedi per rispondere

http://www.riparando.it/tutorial/training/il-sistema-common-rail-edc16c34-gruppo-psa-8a-puntata-centralina-gestione-motore/2011/12/ 5/6
17/12/2017 Il sistema common rail EDC16C34, gruppo PSA – 8a puntata: centralina gestione motore - Riparando.it

PROFESSIONALMOTOR
19 dicembre 2011 en 21:44

ottima spiegazione del funzionamento chiara e semplice

Accedi per rispondere

0 officina giordano
shares 15 febbraio 2013 en 19:39

illustrazione impostata molto chiara e semplice, ottimo.

Accedi per rispondere

Devi essere connesso per inviare un commento.

POTREBBERO INTERESSARTI

Motore Ford Ecoboost: Quando La


Motore Ford Ecoboost: Quando La
Gestione Motore Fa La Differenza
Gestione Motore Fa La Differenza

Tekné Consulting S.r.l. - P.I./C.F. 02248210599 - © 2017 Riparando Tutti i diritti riservati   

http://www.riparando.it/tutorial/training/il-sistema-common-rail-edc16c34-gruppo-psa-8a-puntata-centralina-gestione-motore/2011/12/ 6/6