Sei sulla pagina 1di 1

Selvetarmita ..

under construction

Settimo figlio maschio membro del primo Casato di Maerimydra citt� ilythiirra di
Toril � arrivato su Shydra seguendo la Obok Yahtrin , la Yathallar del suo stesso
casato per proteggere le divine Yathrinen in nome del dio Selvetarm e dei suoi
dogmi. Dal carattere misterioso e dai modi raffinati .
Descrizione fisica : Porta con se una corazza e due lame ai fianchi , coperte dal
lungo mantello nero con cappuccio e guanti neri in vista il simbolo del casato
nobiliare.

Dogmi: -La guerra � la unica vera espressione di potere individuale e solo


attraverso la battaglia e la morte si pu� ottenere il vero rispetto da parte dei
propri compagni. -Cerca di migliorare continuamente le tue capacit� guerresche e
insegnale a coloro che ti seguiranno sul campo di battaglia. -Non concedere mai a
nessuno la tua piet� e non accettare di essere risparmiato ma, al contrario, spera
di morire nel fulcro di una battaglia contro nemici di portata molto maggiore
rispetto alla tua.

DOGMI DI SELVETARM :
-Chi teme la morte non � degno di vivere*
-Molte vite scorrono inutili, che la mia morte possa essere migliore di quelle
vite*
-La tua parola viene dimenticata, il tuo esempio possa trascinare*
-Morte e nemico si guardano in faccia, e gli si sorride*
-Combatti con il coraggio dei forti, mai con quello dei disperati*
-Selvetarm, compagni d arme, la tua spada. Siano i principi della tua esistenza*
-La tua vita � preziosa, ma la gloria di Selvetarm lo � di pi�*
-Sul campo sii sempre fiero della tua scelta, non esiste gloria maggiore del cadere
ridendo in faccia al tuo nemico*
-Vivi come combatti, combatti come vivi*
-Chi muore giovane � caro al Dio

Stile di Combattimento

Draa Velven

Il Draa Velven ("Due lame") � uno fra i pi� complessi a articolati stili che un
drow possa imparare. Esso necessita di un perfetto bilanciamento nel controllo
delle mani e generalmente questo � possibile solo a chi possiede il talento innato
di essere ambidestro”. I drow che scelgono questo stile si addestrano a combattere
con un'arma in ciascuna mano, imparando tecniche di attacco multiplo e parate
doppie. I pi� abili raggiungono un livello di perizia tale da dare l'impressione
che le lame siano un'estensione naturale del loro corpo, compiendo attacchi fluidi
e usando l'arma secondaria anche come scudo.

http://i643.photobucket.com/albums/uu153/EnigmasPledge/Hell%20Razors/drow_elf72.jpg