Sei sulla pagina 1di 14
PROBLEMATICHE STRUTTURALI PER GLI EDIFICI ALTI LE STRUTTURE DELLA TORRE RCS ALBERTO DAL LAGO, DLC S, ilano ARTURO DONADIO, Studio SP. Milano ‘SUMMARY Tho RCS tower gives the designers tho occasion fo analyze the prabls of ushg @ {ba peofabrieaton for fa bulings aah 3 Imotrodolgical exempliicaion ofthe requstos ofa very challenging site, and wih an ‘nals ofthe advantages, mest of quay ard lie, that could be obtained I the “constuction” was’ “tanstomned in aniston” of Components produced by specialized industries. 1. INTRODUZIONE storia tga © complossa nl ot ona sta ‘licen con # Commitee ed 2 Coonatre 2 Gostore Pret RE a” buona “calaboraione tra tut In paricolare con Fveh. Stalano Bees, nearest ola progotasone archatorics, ha consontio Glateniare | van stud dappima propedeuts © via via pi appreondt fino a gongere alo {otzon fal. Tesgenea della massina contaione de fompi cho Inia ora condzione fondameniais, ha info decsamente se scote strat che “nel proseguo saranno IMustaie 2 che provedevano Tutlzz0 component) pretabieal anche ct nua T parole perodo del prelabbicato, con consegne a 12546 mos! et contin rar ela (neesstne por un edi che bucava io paz ‘e700 6 Linate, potarone ad una rvisiono det Progeto nizsio utlzzando. per i tl porimetrale stutue in acca Invece che ih acento, robablimente progetiando gg Fefclo le sokzloni lomerebbere verso. un impiego dla Pofabcazione otal n cacostuzze, anche pot Tattle sponta dole Azone sata, og situs maga" cos de acs. T progetto ha comunque dato occasions por atrontre e generaizzare I ema Segh ec propenendo. innovate solzion Spprcfondendo lo tematcne “general che Poston eee spac a gust tol La Tore RCS di 22 pon! rests in cristo tempera stampato 2. GLIEDIFICI ALT! 24, PROBLEMATICHE GENERALI La progtiazion promiare del esi at ‘chlede una plusiscpinere competenza che va ben al of lt dol slo sto architetoico © ‘ome deed @ che nquarda I rspato Compleese nomatve ol scum, spctioh pot 1095 tal od a defnsone dole suture rigiente alivolico estore, al rapt del cootienta 4: trasmissione lomico modo reheat dalle hove normatve, la soos ponderata iz di Snorgieaeratve (snare termi e fotovalaco, pooterm). 22, MPOSTAZION! STRUTTURALL NELLA "FASE DEL PROGETTO PRELIMINARE Pr eis at, 9 soot suture & data quasi per scala: un huceo cena realzzato 2 ett ecatola viene destino 2d aczoglece {ute la azonl orzzonal (vento @ Sema). A fle rueleo va ealegato un Impaiato che reaizza un Plane’ rgide, provedardo una stutura Prmewala tela che pub essere consieraia a od iss, ioe con plasty continue trae ola Ineemierat. I nuceo” contale” ven i Contondore del servi (2 Seale ispendent a fenula dl fumo, cancot impiantste,cuncol d ‘ontlazione ascensor, arse sce 2). 'Normaimente sano. escusi 1 sonia Ilenich che, nalea pl usuale dl avere ampia Assia & sorganizzaione og spa, evone ater essere Insel n onl zona preispenonde is colnet adausione «sean aero Fucleo @ noraimento previsto un coridolo a 200 m cea, ce da. ecesse0 @ epaz) (ue, ‘appartament, open space, camere dabergo, 222) a cul profondta pi usuale oa 6-8 m ‘i contgura cos a necessia aun sai cerca E10 m, che oi porta subto a rehedere ‘himponent pstabbrical dova a precompressione ene a costture Tndispensabie sumento ontola dala efermanen! =) contanemento ole altzze € do pea! ii nucleo contale di contovenio 0 slemocesistnte, sumeniando la superfce dl piano, pu essere divso In 2 0.3 re smo- feautent realizzando ce un impegno stale piiomeno simfe nelle? deezion sarcho re 1. chon sue to por a a 1096 opportune enunelare sloune_preliminar sigenz: 4)" Ridure al minimo 8 peso dotmnpaleato por ‘ure le masse sopeatuta in zone sismiche {por dure cost 2) Ridure al minimo Fatezza di impalcato no Fim cella doformaziene e dalle defommabits (el solaio 3) Decider atteza_dinepiano _operando ‘omungue tala 2 soa proininar “‘assibilta massima ecegiondo paviment Galegeiant (1 = "020. mi). conrosomt IBpeziona(H = 0:50 m), con atazza itera 43, oun lepine quired 4 m. la scoa \usle por lben spac! desta ad fel tinimeInterpiano, otimizzando una ‘asirbuzone "impianisia so} a soft, tizzando anche spa intent a sola Scondende al pavimontetamite I sisoma di partisone. tama ed canal poracaMt stoma, con un ilrpiano che pud arivare a Som, con atezza ntama @ 2.80 m. Guando gh spaxi nen -debbano essere ‘span vain’ suoresiveo Wo esigonze ‘stibutve Stand dante, come “awone ‘Scuramente per_git abotgt, la secanda Sousions at rela” dteamento. pi 4) Rtuare”comungue | una dstibuzione implanistea Nossblo.” ispexenadl, ‘antonzionabie, modcable seguendo Te fslgarze deg spastamont dat post lavoro © possibimente economics 5) Verticare a necessariasistonza al u0c0 8) Verieare ropa dala severeproschizion’ teolamento scsioo 1) Seaglere una precsa categoria oi consumo fenergeton @ dectere 36 ulzzare enetgle stemative. 1) Prevedere una cimatzzaziene con Cantraizzacine' dell)” ventlazone, ‘de feambio dara e dal contllo ct Umit rein, Figura 2 Esompio dl pants dun tpico ecicio ‘allo reaizzable con ia protateicgzions totale 23. MOTIVAZION PER UTILIZZARE LA PREFABBRICAZIONE La valutazone 2 @ conveniente utizzare component stuttal sore 0. sstom a Prefabvicazione, non & aft face, pene al Prodott, quarce anche Tosser ctponbit su mmercata, “non sono ogg normalzzat per Ledizia a moti pant, ¢ non eono perene ne ‘mane ancora a chest, ‘Sl aver qui Tesigenze ol aricolare nel ‘mode pil clara possible qual possono essere Te posabisa sl utiazo ol sistem volt ad Innovatvi, Indiduandone’ tvantagg) ee prorogaive che consenano al pogetista_ a untae "sila “seatapretimanare dela Profatvicazione, inant la prelabbricazione dave essere ‘mezzo per eevare la qualté del'opera © per figure I templ ai costusene. Ne consague {videremente una ‘aizone a cosh, come ‘Sneoquenea, nn sme premessa ‘Oocore. pansare ad una prefabresnone di component & sere prodot da dere azlende ‘pocilzzete sulla base a speiicne tecnche tiapiate, ma uth intogat in un progeto fesecutve di precsione meczanicn La Drfabercazione deve tenere ad ercore totale ‘rvando_alfobeto che tafe, del montagg ‘oieida con fa consogna se edi. T'eomponerd pretabbreat non” sono. quid solo “quell siutural, ma eceore "une Somponontsticepefabviata a blocs (ooceh femal blosco ascersore, bloesd era, loceo Impaniy, “una ‘prefapbreszine globle dela , © pri foo uO. contenere Tsrmatura slate SSmensionata per fo azion! a azlono © ompressiane dervat dal ism mente taro prolaborcalo conte le mate a taglo 8 T una | mur sono dimensional a tal, con i! numero” capph occorentdstibut Sufatezza cel muro, eo presence tag flevant, con appesta armatira ad _angoo Ineo‘ ove for sccoetat Man mano ches Sale, avendo comune | prin 2 plan con fut ‘oot gett si fduea 1 damot dearmatura @ ‘Iveta ls poss nan empire ut vd. | mat sornmit saranno qin realizat con 1 goto de 2 s08 fon nccanto apse tt | tien plano serena’ plano per” plano ‘onvoghat a2 plas tra neressante nota come la rgiezza dn ‘muro realazato can stl petabtrcat che portano tite Te azion' a pian ala base dot 2 plas lateral & pratcamente uguale @ qualia dl muro nti, | sicioma_profabbricalo a muri ipo MASTERD ¢ clseeable nal EC hoa mall sue Uiizzaion in" 2000. shim, come sutra Profaboncata a grand pare sna costa Siferenze oon ie stuttwe. a set non Profaboncat con cooticente i compertaments parlas ‘Siocome pol per la vetfea i tag & raddoppatoe'Tazione assido ove faoravolo & ‘Smezztn, siamo in preserza ch una ttre ‘he durante I sma non disipa energia £0 non in'tondazions, © che ha min! spostament ‘sommitfvertica 6 danno dla po scott, sein ela. fermazeni sono assoltament lentche a qule a una sutra ‘mur gotta in opora, soo che inst mus, por bona parte clfatezza, sono cal alia © Gund ‘shaun peso “ghbale. decisamente ‘tenor Uilzzando po un calesruzzo pretabbricato Rok = 60 Nin’, si hanno, con 1a ttabvicazone, pos final dactaamento infarc. Tgetio leno af deve ere exegulto con ‘takestzzo gl arloga - rsiton, ‘arotieizato da una Sta quruta dl coment, {a un basso rapporo NC, eda adv n pote ‘nitro, mn modo cho sia gaanta la monet ‘Ta pretaboreat e goto opera 2.1L SOLAIO DoMUS® Figura 7. Schema dei get! armat! net mur det uel semo-resitonto Figura. 8. Sezione pica rasrerale 1 solo DOMUS® & costly de tgolaternat @ losin, ‘Rpasslamo in rassagna_ le esigonze procedentomente espresse per irovaie sul howe sola. 1039 A \ Figura 8, Soluzione del soa Domus per uilzzre gi paz icp is stibuzone ipiontistica ii 8+10 m i lve, rchiodono «i dosare ta pracorpressione, per’ llenere un solo Perfetamante retin, \Uatezza del teal pud essere di 90040 on. Isao, non reniede cappa di compression od "6. pronto "a reawere. sia pavimento opraeiaveto, che il matrassino pe islamento 2 Calpesto su ul 8 posat I pavinentaealoglant. I'solaio ha un irterasse dot togol a 4-5 m, in Geneve Ia meta delfimerasse dt pls, in modo cho in corispondonza doi plas 6 sia sempre un ‘ogola ‘Quasto tego viene calelao © axmato in ‘semplice appoggie, ma por ride la deformabis Soto carica © por cologarergdaments fa sttura Dermott al niceo inigident interno, vine Ireastalo alle poet! del NSR, @ viene vincalto rola fase. “di mantaggio con collegament ‘maccani alla rave di bord sia superon che Inferon, reaizzanco un incast per i sl arch variabit plano per piano, cos che tute fe azioni ‘vizzoral (veto sma) possano essere, piano or piano, riportate a nucleo canal. {a astina erate B10 on dl spossore@ 29053,8) m & luce, realzzata semere con [a Sessa fire det soll, sar pol calata tai 2 tegot realzzando i solaio senza bisogna di cappa ‘Nal soft, mane unfapertra di ,50+2,50 m cho pus esse cuusa da un eontresofit gio con un pannel foncassorbenteasportabie da fal gli_impant(eotie,telefonid, antenne Ielevisve, ele gi computer, ecc,) possano fcendore agi utizzaton, omungue oss sano, Uitzrando apposite canola Insert nel sstome 4 paritone itera lungo i pereto estore a ecco In cerita i solaio ha un peso riot (naa. pavimerto ‘sopasievato 0 incalto, crea 260 Fain) ha condtt termina ventiazione ent 1040 1a zona cantae del tegol, © galt implant ‘Specioneil con dlscose spostaba, non Fehiedendo né un corrosfito genealizato, nb Ui pavinent gallggians,cortonendo Tafozea ‘etintepane eno la misua o 340 m che ‘congenial taspora" del mor prefabvical 3 tatfatezzs Naa vita comunque di avere un inten nen maggiare 340 oan 2 lemon Sovrappost ol mor Mast altratva i opera 6 un slo pieno i 26- 30 em, dal peso cho 6 2/5 voto tanto @ senza ptr uizzare gl spac inter al solo, 266, TELAIO PERIMETRALE A NOD! FISSI teao parimrale pub essore realizzato con ‘stoma Panda. plat reaizzat con una mensola a colare ‘ata 1520. om che cove ia Fave rovecds ‘rocompressa ata 3040 or, con Un appogge a ‘Seqgola, con’ un ingombre totale ct mpaleato Content noatezza de ol. I'plasto @ a sazione cslano, per esompio ox60'cm,¢ ala base defedic Ia sezione ot falestuzie © inograta con 2 prof aC In ‘Seciio chet interompone nel past supein {Quando alla comprossione pub fesse flo eatostuz.| 1 plas sono at 3 pani (10 m cca) © sone sovrappost cont" ruevo” sstoma oh alagamertochamato KAPTOR®, che permet cologare. 2 plastl vamto bare Sowrapposztone. (non in ancraggil}) {a reistonza dl plat pu arvare a Rok = 60 [Nine I peso del singol element non deve Superare 00 KN che @ massima poso deg alt {a pave d Bordo pub essere eaizata aT Figura, 10. Sistema Kapton peri colegamento plat per sovappasizione rovesco iece che aL. in mado che la ‘rocompressione ageca su una rave simmetica, ho I calegamentonfooe a ave plata si Sul 2 dent che fa tamponatura esiema, poss Sppongiars' sul’ dento conunuo, senza escore Sczostta al plas, lascando costa poss tn passagge Impiantsteo lngo la parce. oa ‘rtande che sl prspatio con setramont anasto Sivedatplasto, i cologamonto tra trave« plasto, mecoanico come. perf sola, fealzza on incasia” ‘mantaggo, cloé on ineasro pr igi I tio perimetrale man mano che af mona he Wene ‘omungue colegaorigdamente a nto catala altegal solo. Figura 11. Nodo trave, plasto, tegala, in corspondenza dela guneione dt past Nefedico va Rizzo, talao porimetale In caeostuzzo ad ata ressenza, ron rowando Prefabvicion dspost a fomife et tem bro Fichest stato sostuta con un tll in sccino, ve per la necessia di gare. unelevata resistenza al foco, 8 state awoto da spesse Taso cl gassa, con isolanle ilem, aka fe ttianendo gi stese!Ingomb' dala siuzone i ‘alcesrizo, ma con eos maggie, 27.1 PANNELLIDI TAMPOWAMENTO. Riconoscendo alimmagne che dl sb da eatice la massima’inpotanza, occore. aul adee quanto & i lato arplamenie spp, Sob cho Taspetio estore deve polo” escore Inapenden ‘dale esigency statche © dale Impieazion lun cra energetics ales nol ispete dea "311 a Sutra @ noi fist che rpora tute le ent ofzzonta af nucleo centrale 6 Hbera ‘ssurere forme diverse de. ql. mcimal ed feconomiche aun prospetio plano da ol fappresersto;puo essere anche ele, sia ‘deo alomo-reatente che itlaoporietae, ‘Anche’ la pamelatura pus. con” appsto cassor, usc da lana, cot amp possi Sriclcion dimensions ‘Cesigonza a contenento energetic © dei cost et cansumlimpone che incpendentomante {a quae! soizione formated facciata, ca ut ‘stoma di chlusura penmatate senza pont orc he minima super! asparet 1 'pannelo”prefatbrisate nto che nel nostro ‘esemplo ® arzzonsle i 810 m dh unghecsa, ovrebbe quia essere 9 tala termco © tags ‘Stutuale, coe dowebbe evere Un isola ontnuo senza pont teil pet_non vere Setormazion' quando ta nema’ ed estemo.& ‘vai la ditterenea ol tomperture Tipandelo dovebbe ance estore permeable event, coe vere deve lascar aspar Sutra cones poral a conden itera. © Fostate deve elmnae i caore che nade sua faesata, lsciando che ‘ana aida sia espusa Salende lunge | condotl veel, rehiamango a ‘tesca I pannelo dave anche avere una cota massa Inacata dale nome non iferore 2230 kgm pet osture vane tormico © pa asscurare un Buon ‘onoislament La parce estea porate deve anche essore 1 supporto del ‘sistema al turn dela occa potendoessare Ip vari possible, ‘Nola fore ot via Rizzo, la parete & stata realzzata con un foo or temo che permet ala tnesvatura contrua che gl passa davant ‘tenor spats dun elise flamer vetato. Ua parete in calestuzzo, "pub essere realezaia con "i “sstema i iolamento Genominato ISOCORE®, che nell specsor dh '30.om fomisco un isolamento continua con (0.30 W/m k ha un peso di 280 Kai, ha un 1081 ‘aglotemmico e stuturale utlizzando it sistema KONNEKTORS, © da la posstila dl esse fnantato completamente fit, 08 (con hs Fesiratura continua promontt aero Figura. 12. Partcoled de! sostegno © dei canneti Konnekar por realzzare I tagho ormico ‘Suttle ofa vatianione 228. COMPONENTI NON STRUTTURALL 1 component anche nan strut prefabbrcat, per rcercare qual © lopli, flevono essere coordinat da un” progetto secoutve mata preso e detiagiato La cobla {at biocco bagne 8 un esompi mato valde ch ome si pessano rgglungere quest vaguard, 0 ‘quanto da tempo t sono i aa prositon Bocchi dagno, she fomicane a prglta i acco santario completo con pote, apparecch santa, fivesiment 6. implant. Qual segnat Sula ‘nostra pata campione sono di 9 tplogi, pot tn totale} 50" element por tpetega. Tutt Possono. essere Spana! per le eagerze dt anand ait, Con gf stssi eter si possono xganizzare gl sie bloc ee toca scala sark costtuta da mut MASTER® cho. prevedono, in urfappoaia ‘mensola a seomparsa I posonamento del Pionero Inarmeda, “eta. sola © Blanerotolo vengono cals fe 2 ammpe, is fia, con rnghorae rman 1082 = iLcavodio implant | montana ventiazone ‘saranno dota di appest prof ancoraggo ‘noorporat au ul tzerano gl implant) 1 bie ascensore ar mui MASTER® con {punt atacoo i preepash per I iss0g90 fale guide, del contappes! deg impo ‘letrc, mente | mu nial aaranno ort fon pulsntere e pore gi appiate. Ano ‘de! montaggio si somemno ga ftallare al plana pa beaeo la cbine deg ascensoM, a parzione itera ard reaizata con pret mobil, con parte conosfit del Eide ga predspott ¢ con discese dato ‘canalote porta. Por” quanta guard Fimpantisicn & elmatzzazene | toge saranne otal profit et ancora pe fro fesag310 fella zona conrosctitats © 1 tegol possono, fesere Monta) con | candotteminal ‘ronilazione econ le bocthtte preset Ingerte nel soi. Arche implants accosstile por la mesicho.e la manuienaone Sara preaaposta el tego su peat porta cay ‘ia satis, con gh traversament {faoversat gla precspoat im oh teglo. 3. LA STRUTTURA DELLA TORRE Res 34. GENERALITA Faso di costruzione dela Torre RCS, Milano. ‘Sinotaaszonce totale dl pontegg Ledicio @ tora RCS reatzzato con un solo nucleo iene bascentea. Essendo oft (roquisit ei utlezazine uf a us unics s2ienda, © stato previo anche Tineerment det oni eno nustoo resist Tnucis presenta mut prtant dl spessore 25 ¢ 30 cm mente I tele pormetale stave ‘ieslonne esters in acai, ‘Gi erzzontament 30 em sono reazzat con compenont profabrical, mente le sole, inteme del mucio conteventana sono getate In perain pie, Th Soma presente un spor, realzato on pr m acl, progetto per eicaier to ABA a fondasone @ costtuta da una plate dttia in ca, dh spessore 100 em con ru ingidmento i spessoro 40 em. Figura 14. Sezione verte | cleo sono sith esegutl in base alle romatve talane genta kalo anno 2003, ‘Senea conserve fenomen lic ma ponendo {omunque meta atlonsone ala ricrea na ‘manolitesstutturale afomogenszeacione CEmporamento.c una sutra che 8 presenta ome composiaacilfealontzzo. ‘Oe al poso propre deg lament sutra, Jo suture sono state sopgete ai sequent sovracearens Sul piano tp: Sowraccarco parmanente-120 daNing Sovraccareo ncadentle 360 daNmg Sowracearen scenanale zona aca: 400 dat ‘a. Sulina: sowraccarco permanent: 100 daN fre ouracaroa sccdenale: eat tpo AB 412 Sovraccarico acidriae su gigto pedonable: 200 daN img ‘+ Spita da terreno sul itreapodin: Consderando | peramett secondo da dela tetazione eateries 1 Sowracearcoaccitentale vericle sul terreno roosts fe itreapedn: a. = 2000 saNng Tl suelo. ainadoss0 dll platen ch fondazino, ad una quota di cca’ 8.10. m epate al quota va Rzzl, stato modelato ‘on un eid mote a costae oi Wncler pa a 50daNem pressione ammissiile sul terrono a tale quota & stata posta para, = 400 date lla ‘ual, da relazene gestcrca & assocato un Goamonto ai centro dota pos oi fondazione {ea 6 cm: por # vento essenco soto | 1000 m Slim. s 6 considrata una pessone cnet Herero pari 8 98.82 daNing Zona 1, © con asso d agosta A. ‘ela tore RCS, vattereme quanto non & terse’ ‘la Yaltaione. precodonto come Timpogo di tavie plas Bordo meta ee problema dfendasione. 32, LETRAVIMETALLICHE Le ral n ecisio sono site progetate come ron ‘olaborant! con Timpalcat, sao pal Procedere comunque ala tealzzazione ‘un Elegemenio once favor comporaments ‘cata, Le wa perma in acco sono sgt al ‘arco dito donvante del solo @ dane due fozeconcentata Servant! dagheppcaa) de pannel taclts, peso pa 1.2 Um ‘56 conolto che la facia massina per sol sowaccarch acadental aitase essere Intedore ad U0, ‘Figura 15. Nodo rave perinetralolcionna 10483 La soluzione sriturae in planta non proved plat Tango ragione per le qusle sono Studlate vaw fangoo IPE300 cho sono state Colegate alle colone prossime alfangcio con tno serema et mensin con lice dt clelo th 70m. ‘Anche in qusto cas si & contotiao che Ia lreccia massima per | sowaccaneh neultasse Inferior a 1200 fit per i bal) Tcolegamento dole trav angele E300 ha Fichioso sti d un oo dineasvo con die flange colegate da 8 prigiontr M16 che tenesse conto anche del afar dalle paste tase, 138; wave HEAZED 6 collegata con tl Dull 3 fue squadrete L80«120:8° mm, 2 loo vata Imbulonato ad una fangia dalle colonne eon Schema alclo comin, IW calegamento trast HEAZ6O al nuceo scale @ realizzato con tullont MIB elasse 8.8 con lo Schema di calcolo che ha presto un vineoo 8 fermiore con una pasta fio" muro, 2 Sua vata Zzancata nel geo, “appenden, pot cos da, arco rev, 00a 33. LECOLONNE METALLICHE Nella tore sone presen 3 tpolgio: colores 2 ealonne a foclta standart 8B} eolonne faccata su cul scarcano fe vay HERDED, ©) colome prossimoalfangl previa una rastemszion delle clonne roto. svuppe in altozza cola tore: le single ‘olonne sone spezzani da cea T2 Mm, dunguo ‘Sono giufate ta fre ogn 3 piania crea 1.2m la quota ustea ol impala Tl -amensionamonio sito _ffetuata scontando | sewraccachseclentl per gran free a inuenza, In aczordo con 2 normatva La” colonne sono state_amensionate lnnanzitato con # metodo stmpifato dln aree