Sei sulla pagina 1di 8
1 process! CUOgTUVL Model sceres in pscologia ‘A cura di Remo Job @ Carocci editore Visicateci sul nostro sito Internet: batpilArwrw.cazocel , (199 il Mavens Noe Ft Cn, Neoiey, I The Cogative Neocon, ure Press, Cambridge Vol Bevo, Pence Hal, Englewood Cif (x) Contingencies of Resrforcement, Prentice Hal, Englewood Clifs Puposve Behari Animal and Mon, Appleton-Cen- New York. ° Processi sottostanti il controllo del movimento” re considerat il jone congiunta di pit proces cogntivi, al pari del * Queno caclo ¢ sato axino da Cada Bonfl, de Dipaineto Scenzebimetiche daUaiveih dl Modena, «de Robenn Nile, deli dk clogs def Unies d Uti 343 linguageo, della memoria, delstenzione o di alte funsioni stadiate dalla psicologi. ‘atica con poco ei process di elabor tuna complesse sequenza di ‘iguardand sia Tambiente externo sia lo Ad esempio, se un soggetto volesse 8.2.2, Rapporto tta movimento ¢ azione Gii studi sul controll motorio si sono prevalentemente cccupati dei process’ coinvolt nell’ Le teorie sul controllo motorio tiguardano le relasioni tra azione 34s equivalence motoria riguarda il fatto che eseguendo pid volte luna stessa azione si ottengono risultati molto simili anche se si com pono movimenti moko divers, Un esempio tipico ® quel della Scritura: possiamo serivere il nostra nome su un folio lavagna, con la mano dest lo aspetto peculiare del movime E noto infant che quando sii soggetto si mova a operate, alfatcamento dei muscali 0 tsi ancora. Questa caratteristca del comportamento motorio viene efinita amici del movimento, La terza reazione che deve essere presa in considerazione per i apport a azione e movimento & quella della modicabiita. Un cam. biamento nelle informecioni provenienti dal’ tino la miglore prestazione moto: a possibile, quali che sano le condiioni in cui cis trovi a operare 3s 8.3.2. Controllo mototio a creito chiuso ne oe uc meeesSA per raggiungere Febiertivo. 8 Teorie ¢ model 8.3.1, Introduzione [Nel primo si riconoscano gl autor! basa prevalentemente sulle informacio sostengono che il controllo viene eserit bisogno di rior . speciiczione sempre maggiore (ef. descrtte entra In sintsi, i requisitt necessari denze empiriche a favore e contri. chiuso sono tre: 350 sor psec in gra di levers informa eseguie il confronto tra informazioni fc che, in caso dt manceta corr tpondeas, mca in ato eomesiol neces 352 che un controll di questo tipo inadeguato per tut quel movimen ‘non existe alcuna tracca mnestica 8.3.4. Controllo motorio a citcuito aperto bile perché la lesione aveva sisparmiato le vie mot rnotd che Ja prestazione non differiva da quell 2, Una sempc ens conse alla aaa del soe braced neti, Inga td ae eon a nse provenientidillarta che sta eseguendo il movimento, i soggeti sono fn grado di esibie comp ror quasi normal, data i er il controll del movimento, B.invece jpotzzare Tesstenaa di un qualche meccanismo di controll pit cen ‘tale che possa rendere conto del comportamento motorio exbito in movimento venga completamente progr 335 prima di alt, in una suecessione che appare iflessbile. Gli event a cui si fa siferimento in questo caso non sono altro che le contrazioni muscolar, il cui ordine @ defnito in modo fisso allnterno del pro- quello dei muscoli da attivare, ma vo a come produrre azioni asrate condo “in diagonale, da in-ako-- aleun bisogno di specifcate se si Valea Tl secondo aspetto invariante & la stuttara mento, che viene definite suddlvtione in fast. La