Sei sulla pagina 1di 15

12/10/2014

PsicologiaGenerale
StoriadellaPsicologia 2

StoriadellaPsicologia 2
VersolafinedelXIXsecololaPsicologiainizia
quindiadaffermarsicomeunascienza,la
scienzadeiprocessimentaliocognitivi
Traiprocessimentalioggettodindagine
troviamo:
Memoria(Ebbinghaus)
CoscienzaedInconscio(Peirce&Jastrow;James)
Attenzione(vonHelmholtz;James)
2

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
Lostudioscientificodellamemoria:
Ebbinghaus(1885)
Erainteressatoamisurarequantoduraunricordo
(oggidiremoladuratadellatracciamnestica)
Sebbeneusisestessocomesoggetto
sperimentale,fuilprimoastudiarelamemoria
utilizzandounmetodoscientifico
Situazionecontrollata:listedisillabesenzasenso
Misurazioneoggettivadelricordo:percentualedi
sillabericordateinfunzionedeltempointercorsotrail
momentodellapprendimentoedellarievocazione
3

StoriadellaPsicologia 2
LaricercadiEbbinghausimportanteperch
dimostralapossibilitdistudiarefunzioni
mentali(nelsuocasolamemoria)inmodo
rigorosamentesperimentale

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
ScienzaeInconscio
Lapossibilitdiverificareseesistesseunapercezionenon
coscientestatoargomentodiinteresseperlapsicologia
sindallafinedel1800

Peirce&Jastrow(1884)
Isoggettisannoriconoscereunadifferenzadipesoanche
quandodiconodinonsaperlofare
PrimostudiopubblicatodalprimolaboratoriodiPsicologiainNord
America(JohnsHopkinsUniversity)

Sidis(1898)
Lepersonesannoriconoscereunacartadagiocoda
unaltraanchequandodiconodinonsaperlofare
5

StoriadellaPsicologia 2
Lostudiodellincoscioedellacoscienza
tuttoggiunodegliargomenticentralidelle
ScienzeCognitiveedelleNeuroscienze
Nellultimodecennioglistudiosisonopiinteressatia
capirequalisonoglistaticerebralinecessariperdar
luogoadunaesperienzacosciente
Permoltianniinvecelinteressestato
principalmentedimostrarelesistenzadellapercezione
noncosciente
StudisullaPercezioneSubliminaleesuepossibiliapplicazioni
6

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
Misurareunaltroprocessomentale:
lattenzione
Versolafinedel1800vonHelmholtzottieneuna
primamisurasperimentaledeglieffetti
dellattenzione
Focalizzandolattenzionesudiunpuntobenpreciso
possibilevederealcuneletterepresentatemolto
velocemente

James(1890),unodeipadrifondatoridella
modernapsicologiacognitiva,nelsuotratto
PrinciplesofPsychologydiscutevariaspetti
dellattenzione
7

StoriadellaPsicologia 2
WundtelaPsicologiaFisiologica
Generalmentesifacoinciderelacreazionedel
laboratoriodiPsicologiaaLipsia,dapartedi
Wundt,conlanascitadellamodernaPsicologia
Sperimentale(1879)
WundtchiamalasuapsicologiaFisiologica,perch
usalostessometodosperimentaledellescienze
naturalicomelafisiologia
Vuolemisurareglieventipsichiciassociatiadesempio
allapercezionecoscientediunostimolo,variandoin
modosistematicoglistimolipresentati
8

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
LatecnicadiWundt
LinteressediWundteraprincipalmenterivolto
allostudiodellesperienzadirettaoimmediata
Unfisicopuessereinteressatoallavelocitdi
conduzionediunimpulsonervoso
Lopsicologointeressatoinveceallostudiodella
percezionedellevelocit

LostrumentousatodaWundtfulintrospezione
Lintrospezionecreaperdeiproblemimetodologici
Lintrospezionestessapotrebbecambiareicontenutidella
coscienza
9

StoriadellaPsicologia 2
TitchenereloStrutturalismo
AllievodiWundt,lavoraprincipalmentenegliStati
Uniti
Ritienecheloscopodellopsicologosiaquellodi
studiarelastrutturadellamenteumana
Linteressenontantocapirecomefunzionilamente
quantocapirediqualistrutturesiacomposta
Inparticolareglistatidellacoscienza

Utilizzaancorailmetododellintrospezione
Lapsicologiadeverimanereunascienzasperimentale,
nondovevaavereunacomponenteapplicativa
10

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
JameseilFunzionalismo
IlFunzionalismonasceinopposizioneallo
strutturalismo
Elostudiodicomefunzionalamenteper
consentireallorganismodiadattarsiallambiente
InfluenzadellateoriadellevoluzionediDarwin1859

Jamesritienecheanalizzareglielementi(stadi
strutture)dellacoscienzasiamenoimportante
checapirnelafunzione
ParladiFlussodicoscienza(streamofconsciousness)
11

StoriadellaPsicologia 2
Siamocosarrivatiallescuoleomovimenti
psicologicidelXXsecolo
Traquestiipiimportantisono:
LaGestalt
IlComportamentismo
IlCognitivismo
LeScienzeCognitive

12

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
LaPsicologiadellaGestalt
LapsicologiadellaGestaltnasceinGermanianel1912,annoin
cuiWertheimerpubblicaisuoirisultatisulmovimento
apparente(phimotion)

LaGestalthacomeinteresseprincipalecapirequalisonoleleggi
funzionalicheilcervellousapercostruirelanostrapercezione
Vengonoindividuatealcuneleggipercettivenotecomeleggidella
Gestalt

AltriesponentiimportantidellaGestaltsonoKhlereKoffka,
chesitrasferirannonegliUSAperlavorare
InitaliaimassimiesponentisonoMusatti,MetellieKanizsa

13

StoriadellaPsicologia 2
Traglialtriargomentidiinteressedella
PsicologiadellaGestalttroviamoancheil
pensieroelapprendimento
Inparticolareattraversoalcunistudisucomegli
animali(scimpanz)risolvonoiproblemi,Khler
(19181921)proposeunmodellodi
apprendimentobasatosullintuizione(insight),
chesicontrapponevaalmodelloperproveed
erroridiThorndike(sivedaApprendimento)
14

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
WatsonedilComportamentismo
Nelsuofamosolavorodel1913(Psychologyasthe
behavioristviewsit)Watsondefiniscelapsicologiaun
settoredellescienzenaturaliilcuiscopolaprevisioneed
ilcontrollodelcomportamento
Lamenteunablackbox:iprocessimentalinonsono
osservabiliequindi,seancheesistono,nonsonorilevanti
Erilevantesoloilcomportamento
Usorigorosodelmetodosperimentale
Nessunaintrospezioneocolloquioclinico

Uncambiodiprospettivaradicaleperlapsicologia,incuilo
studiodellamentevarifiutatodatocheisuoicontenuti
nonsonoosservabilinemisurabilidirettamente
15

StoriadellaPsicologia 2
DadovenasceilComportamentismo?
Nascedaiprimistudidiretti(Thorndike)oindiretti
(Pavlov)diprocessipsicologicineglianimali

Pavlov(1901):iriflessicondizionati
Scopre,incidentalmente,chelanimaleapprendela
relazionetraunostimoloedunarispostafisiologica

Thorndike(1911):apprendimentoperproveed
errori
Einteressatoacomeglianimalirisolvonoiproblemi,
eritienechelofaccianopertentativi
16

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
Ilcomportamentodellindividuononsolo
osservatoestudiatomapuancheessere
controllato(manipolato?)
Latecnologiadelcomportamentosecondo
Skinner
Condizionamentooperante
Epossibilemodificareilcomportamentoattraversoil
rinforzo(olapunizione)dicerterisposte
Lambientecontrollailnostrocomportamento
Alloradovestailliberoarbitrio?
17

StoriadellaPsicologia 2
Ilcognitivismo:lamentecomeunPC
Sinoaglianni50lapsicologiaamericanaera
dominatadalcomportamentismo
Alcunipsicologi,comereazioneal
comportamentismo,ritengonodidovertornarea
studiarelablackboxedisuoicontenuti,cioi
processicognitivi
Siriscoprelinteresseperlefunzionimentali
Memoria,pensiero,ragionamento,linguaggio,
attenzione,coscienzaetc.
18

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
IlparadigmaHIP:HumanInformationProcessing
Ilcervellovistocomeunamacchinaper
lelaborazionedellinformazione
Lamentecomeuncomputer

Neisser(1967)pubblicailsuofamosovolume
CognitivePsychology
Iprocessicognitivivengonotrattatinellaprospettiva
HIP
Vengonoorganizzatetutteleconoscenzeacquisite
nellultimodecenniodiesperimenticognitivisti
19

StoriadellaPsicologia 2
Ecomunquepossibilestudiareicontenuti
dellablackbox
Sostanzialmentelalogicaquellacheoggi
chiamatatecnicadireverseengineering
Variandoopportunamenteglistimolidatiadun
dispositivochiusoeosservandonelerisposte,sipu
capireiltipodimeccanismopresentealsuointerno
R

Sx3
2

20

10

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
AlcunideicontributipisignificativinellHIP
Cherry(1953)eBroadbent(1954)mettenoinluceilimiti
delsistemacognitivonellelaborazionedellinformazione
Dimostranoilruolodellattenzioneintesacomefiltro

Miller(1956)discuteilimitidellacapacitdielaborazione
delsistemacognitivo
Famosoarticolosulmagiconumero7
Peresempio,7(piomeno2)sarebberoglielementimemorizzabili
temporaneamentenellamemoriaabrevetermine

Chomsky(1959)scriveunfamosoarticolonelqualecritica
lideacheillinguaggiosiaappresoattraversoil
condizionamentooperante(comeinvecesostenutoda
Skinner)
21

StoriadellaPsicologia 2
Alcunicontributisignificativi
Miller,Galanter&Pribram(1960)pubblicanoun
lavorosuPianiestrutturadelcomportamento
Illavorometteinlucecomeilcomportamentonon
dipendadairiflessi(condizionatioincondizionati)
Ilcomportamentodipendedagliobiettivi,dal
conseguentepianodazione,edallaverificache
lobiettivosiastatoraggiunto
Diagrammadiflusso(Test,Operate,Test,Exit)

Sperling(1960)scoprelamemoriaiconica
InrealtchiamatacossolodaNeissernel1967
22

11

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
LeScienzeCognitive
SonoilnaturalesviluppodellaPsicologiaCognitivista,tanto
chedifficiletracciareunadifferenzanettaconquestaper
quantoriguardalaloronascita
Nel1977nascelarivistaScienzaCognitiva
Nel1980Normanstabilisceleareediindagine:linguaggio,
coscienza,emozione,apprendimento,memoria,percezione,
ragionamento,evoluzione,etc.

Sicaratterizzanoperlaloromultidisciplinarit,e
comprendonotuttequelledisciplineinteressateallostudio
deisistemicognitivi
Psicologia,neuroscienze,linguistica,filosofiadellamente,
intelligenzaartificiale,etologia,genetica,economia,informatica
23

StoriadellaPsicologia 2
Lamenteoperaperalgoritmi
LamentecomeunPC,manipolasimboli(cio
informazioni)
Sicercadisimulareiprocessimentalinei
computer(A.I.)
Neltentativodisimulareabilitcognitivenei
computerspessosiusanodeglialgoritmi
Ilprogrammatorescriveleistruzionipertrattarele
informazioniiningressoedarelarispostaappropriata
SeriediistruzioniditipoIF...THEN...

24

12

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
Ilconnessionismo
Alcuniricercatorisichieseroseveramenteper
algoritmichefunzionailsistemacognitivo
Notanoalcuneimportantidifferenzetralarchitettura
delcomputerequelladelcervello
Ilcervellohamolteunit(100miliardidineuroni)dianalisi
chetrattanolinformazioneintempirelativamentelunghi
(millisecondi)
Sonoperinterconnessetraloroinmodomassivo,datocheogni
neuronehamigliaiadicontatti(sinapsi)conaltrineuroni

GlielementidiunprocessoredelPCsonomoltimenoma
sonomoltopivelocinelleseguireoperazioniinserie
25

StoriadellaPsicologia 2
Ilcervelloelaboralinformazioneinparallelo
Lelevatacapacitdielaborazionedelcervellonasce
propriodallapossibilitdeivarineuronidicomunicare
traloro(elaborazioneparalleladellinformazione)
Ognineuronehainmediacirca10.000sinapsi(contatticon
altrineuroni)

Sicercatoquindidisimularequestotipodi
elaborazioneparalleladellinformazioneanchenei
calcolatori,dandoluogoalleretineurali(artificiali)
26

13

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
Leretineurali
Unareteneuraleunprogrammachenonhadei
passidefiniti(algoritmi)perelaborare
linformazioneiningresso
Vengonosimulatedelleunitdiinput
(percezione),delleunitnascoste,edelleunitdi
output(risposta)
Vienepresentataallareteunacertainformazione
(input)evienefornitaallarete(insegnata)anchela
risposta(output)correttaperquellinformazione
27

StoriadellaPsicologia 2
Leretineuraliapprendono
Linformazionecomplessivasuddivisatralevarie
unit,checoncorronotutte,inmodidiversialla
soluzionedelproblema
Lapprendimentoavvienevariandoipesidellevarie
connessionitraleunit,sinoquandolaconfigurazione
nonpermettediraggiungereilrisultatoatteso
Haungrandevantaggio:unavoltaappresoilcompitopu
generalizzareefornirerisposteacasinuovi

Puesserlesionata,equindisipossonosimularele
varielesionicerebrali
Sipossonoanchetestareivarimodellisuiprocessicognitivi

28

14

12/10/2014

StoriadellaPsicologia 2
Ilmodularismo
Fodor(1983)proponequellochepoidiventato
unconcettoedunparadigmacrucialenelle
ScienzeCognitive:ilmodularismo
Lamenteumanasarebbeorganizzatainmoduli
dedicatiedistintiperlanalisidellinformazione
Ognimodulopresentadellecaratteristichespecifiche

Specificiperdominio
Funzionamentoobbligatorio
Sonoveloci
Sonoincapsulati:nonhannoaccessoadaltristatidellamente
29

StoriadellaPsicologia 2
LeNeuroscienzeoggi
LattivitdiricercadellaPsicologiaCognitivae
Sperimentale,edelleScienzeCognitive,confluita
nelleNeuroscienze
Questecercanoicorrelatineuralideivariprocessi
cognitivi
Lobiettivocapiremegliocomefunzionailcervelloe
incherelazionestannolesueattivazioniconle
funzionimentali
Comeequandointeragisconotralorolevarieattivazioni
Qualiareesonoattivate
30

15