Sei sulla pagina 1di 2

.

Programma di Storia
Classe VA anno scolastico 2015-2016 Liceo scientifico Newton
L'Ottocento
Il 1848 in Europa e in Italia. La prima guerra d'indipendenza.
L'Unit d'Italia: la politica di Cavour. La seconda guerra d'indipendenza. Politica interna e
politica estera. L'inserimento del problema italiano nella questione internazionale dopo la
guerra di Crimea. La spedizione dei Mille e la proclamazione del regno d'Italia.
La Francia del II Impero.
Il processo di unificazione tedesca: la guerra con la Danimarca. La guerra austro-prussiana e la
guerra franco-prussiana. La politica interna di Bismarck.
Le ripercussioni della guerra franco-prussiana nella politica interna francese: la Comune e la III
Repubblica.
L'Inghilterra vittoriana.
Il Congresso di Berlino
La guerra di secessione americana
La Russia di Nicola I e di Alessandro II e l'abolizione della servit della gleba
La questione romana. Il "grande brigantaggio" e la questione meridionale. Considerazioni sulle
modalit della terza guerra d'indipendenza italiana.
La sinistra al potere: Depretis e il "trasformismo". La democrazia autoritaria di Francesco Crispi.
Il Novecento
L'ITALIA LIBERALE
Decollo industriale e questione meridionale. La nascita del partito socialista. I governi Giolitti:
Giolitti e il PSI; la guerra italo-turca. Il suffragio universale. Il patto Gentiloni e la fine del
sistema giolittiano.
LA SECONDA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE E LA NASCITA DELLA SOCIETA' DI MASSA
Il capitalismo a una svolta: concentrazioni, protezionismo, imperialismo. Scienza e tecnologia.
Le nuove industrie. Motori a scoppio ed elettricit. La medicina. Il boom demografico. La
nascita dellopinione pubblica. La razionalizzazione produttiva.
L'ETA' DELL'IMPERIALISMO
Bismarck e l'equilibrio europeo. La politica imperialista: la creazione degli imperi coloniali.
L'imperialismo in Africa. L'imperialismo in Asia. La Cina: la rivolta dei Boxer. Aspetti ideologici: il
nazionalismo. Il Giappone della restaurazione imperiale Meiji. La guerra russo-giapponese. Il
1905 in Russia.
LE RELAZIONI INTERNAZIONALI ALLA VIGILIA DELLA GRANDE GUERRA
La crescita della conflittualit: le potenze in contrasto, i motivi e i luoghi delle tensioni
internazionali. L'assassinio di Sarajevo e l'inizio della Grande Guerra.
LA PRIMA GUERRA MONDIALE
Dalla guerra di movimento alla guerra dusura. L'intervento italiano. La grande strage (19151916). La guerra nelle trincee. La nuova tecnologia militare. La mobilitazione totale e "il fronte
interno". La svolta del 1917. L'ultimo anno di guerra. I quattordici punti di Wilson (lettura e
commento). I trattati di pace e la nuova carta d'Europa. La societ delle nazioni.
LA RIVOLUZIONE RUSSA
Le origini della crisi. Le tesi di aprile (lettura e commento). Dalla rivoluzione di febbraio alla
rivoluzione dottobre. Dittatura e guerra civile. La NEP.
IL DOPOGUERRA
Il biennio rosso in Europa e in Italia. La Repubblica di Weimar. L'avvento del fascimo in Italia. Gli
Stati Uniti e il crollo del '29. La teoria di Keynes e il New Deal di Roosvelt.
I TOTALITARISMI

L'affermazione di Stalin: il socialismo in un solo paese. L'avvento del nazismo. Il Terzo Reich. La
guerra di Spagna. Imperialismo ed autoritarismo in Giappone. Dittature militari e regimi
populisti in America Latina.
L'ITALIA FASCISTA
La costruzione dello Stato fascista. Cultura, scuola, comunicazioni di massa. Il fascismo e
l'economia. L'impresa etiopica. L'Italia antifascista.
LA SECONDA GUERRA MONDIALE
I fronti di guerra. Le fasi del conflitto. L'Olocausto. L'Italia nella seconda guerra mondiale. La
conclusione della guerra e il nuovo ordine mondiale.

Roma, 15 maggio 2016

Linsegnante
Maria Cristina Rossi