Sei sulla pagina 1di 3

Master Sulla Conoscenza E La Degustazione Del Vino

La Cantina Enoteca Tumedei nasce negli anni '60, ad opera del padre
dell'attuale titolare, come rivendita di vini sfusi imbottigliati dalla casa,
provenienti in parte dai vigneti di famiglia. Oggi l'azienda coltiva circa
dodici ettari di vigneto, di cui dieci in propriet , i vitigni presenti si
dividono tra Vini Bianchi (Pinot Bianco, Pinot Grigio, Sauvignon, Garganega,
Chardonnay, Moscato giallo) Vini rossi (Tai rosso, Cabernet Sauvignon,
Cabernet Franc, Merlot, Syrah), spumanti e grappe ed olio extravergine di
oliva. Nella torrida estate, invece, salva dall'arsura i tuoi clienti
proponendo un mix di vino rosso e frutta fresca e sorprendili con una Sangria
fatta in casa.
Probabilmente non sapremo mai con esattezza che gusto aveva realmente il vino
che qui veniva prodotto secoli fa, proveniente da altre uve, arricchito con
particolari aromi che forse oggi non sarebbero di nostro gradimento, prodotto
e conservato con metodi e tecnologie estremamente differenti da quelli che
siamo abituati a conoscere. Oltre all'acido tartarico, uno dei principali
marcatori della bevanda, i ricercatori hanno individuato anche tracce di
resina di pino, rosmarino, timo, basilico: piante aromatiche che potrebbero
contribuire ad identificare la penisola italica come probabile luogo d'origine
del vino.
All'estero non si sono mai consumate cos tante bollicine italiane che lo
scorso anno con 320 milioni di bottiglie stappate fuori dai confini nazionali
hanno superato lo champagne francese le cui esportazioni si sono fermate a 307
milioni di bottiglie. Altri prodotti interessanti: Stachlburg Brut MC, a
maggioranza chardonnay con saldo di pinot bianco ed il MC Brut Athesis di

Kettmeir.
Il numero uno della azienda premiata ha successivamente preso parte al The
Annual Grand Award Banque, il raduno dei pi conosciuti e influenti creatori
di vino del Globo. Presentate con brevi cenni sulle guide, ma direttamente sul
campo, in diretta, come clienti di mescite, di bar, di ristoranti e altri
locali dove il vino e ogni il sito web altro tipo di beverage presente e viene proposto
con tutti i crismi della professionalit . Ero stato abituato, all'inizio del
mio incontro' con questa bevenda, a degustare vini lisci', senza tante
pretese, n tantomeno gratificatori dei sensi tutti.
Anche nella Cothes du Rhone, nella Val de Loire, in Languadoc e Austria
vengono prodotti un buon numero di vini. Il Smillon, la variet bianca pi
coltivata nel Bordeaux, abbinata al Sauvignon Blanc d origine sempre pi
spesso a vini bianchi francesi freschi, secchi e senza complicazioni. In
Francia, tra tutte le regioni coltivate a vino la Loira offre la pi grande
variet stilistica: da vini fermi a spumeggianti fino al vino dolce. Lo Chenin
Blanc, detto anche Pineau, un'uva molto sfaccettata: convincente dal
completamente secco al pregiato dolce, ma mostra anche i pi raffinati aromi
nel Crmant. Soprannominato il vino dei re e il re dei vini questa bottiglia
stata comprata per 57.000 euro.
Scegli anche i bicchieri con cura: i rossi importanti hanno bisogno del Ballon
, la cui pancia, pi stretta sull'apertura, accoglie perfettamente la bevanda,
agevolandone l'ossigenazione. Il vino rosso, grazie al suo sapore intenso e al
suo corpo, non si beve solamente: sono note ormai da secoli le sue svariate
qualit come condimento. Nelle mani dello chef questa bevanda pu diventare,
infatti, un ottimo ingrediente per svariate ricette che sconvolgeranno i tuoi
clienti: oltre ad insaporire brasati e carni rosse in generale, il vino rosso

viene usato anche per cucinare patate, pasta e dolci.