Sei sulla pagina 1di 15

1 maggio 2015

LIBRI PER RAGAZZI


SELEZIONE
DELLE NOVIT
MAGGIO
La Libreria dei Ragazzi di Milano - Via Tadino 53, tel. 02/29533555
Nuova libreria il Delfino di Pavia - Piazza Vittoria 11, tel. 0382/539384
Libreria Coop Nautilus di Mantova - Piazza 80 Fanteria 19, tel. 0376/360414
Libreria Volare di Pinerolo - Corso Torino 44, tel. 0121/393960
Il treno di Bogot di Vittorio Veneto - Via Martiri della Libert 32, tel.
0438/072347
Il libro con gli stivali di Mestre (VE) - Via Mestrina 45, tel. 041/0996929
Libri e Formiche di Parma - Via Cairoli 13, tel. 0521/506668
La Libreria dei Ragazzi di Brescia - Via San Bartolomeo 15/A, tel. 030/3099737
Libreria Spazio Terzo Mondo di Seriate (BG) - Via Italia 73, tel. 035/290250
Libreria Timpetill - Cremona - Via Mercatello 50, tel. 0372/800802
Libreria dei Ragazzi Baobab Porcia (PN) Via dei Serviti, tel. 0434/924234
Libreria dei Ragazzi il Mosaico Imola (BO) via Emilia Est 223, tel. 0542/21949
Libreria Librambini Vimodrone (MI) Viale Martesana 95, tel. 02/25007282
Libreria Galla+Libraccio Vicenza Corso Palladio 12, tel. 0444/225225

TESTO: B.J. NOVAK


TITOLO: IL LIBRO SENZA FIGURE
TRADUTTORE: Almansi Daniela
EDITORE: Bompiani
PREZZO: 15,00
ILLUSTRAZIONI: RENATO MORICONI
TITOLO: IL BARBARO
EDITORE: Gallucci
PREZZO: 19,00
Questa volta proponiamo un gioco nel presentare il
libro del mese: sono due titoli uniti solo da un nostro
desiderio. Sono cos diversi tra loro, che
presentandoli insieme, ci siamo trovati ad affiancare le motivazioni della loro selezione e a trovarle
complementari, ma sono progetti distinti e separati. Si tratta, infatti, di un libro senza parole e di un
libro senza figure. Il Barbaro di Renato Moriconi, illustratore brasiliano, che abbiamo segnalato per il
curioso il telefono senza fili, un albo stretto e alto, con le tavole a tutta pagina. Un cavaliere che
indossa calzari antichi, uno scudo rotondo e in mano ha sguainata una spada tozza, arriva al suo cavallo
e con questo incomincia un viaggio straordinariamente intenso e pericoloso. Supera in volo un burrone.
Evita una torma di uccelli feroci e rapaci stando radente al suolo. Salta con un enorme balzo i ciclopi
armati e lascia che i fulmini di una divinit nebulosa siano innocui lontano nel cielo. Un percorso
avventuroso che ci introduce a un ritmo di lettura che modella il lettore nella successione delle pagine e
nelle illustrazioni sempre cosi evocative nella loro essenzialit. Fino al momento finale, che invitiamo a
godersi nella sua semplice ed eccezionale trovata. Il viaggio del barbaro diventa il viaggio della
letteratura, della capacit di trasformare le cose e creare narrazioni. In poche pagine, Renato Moriconi
incanta e trasforma la narrazione in meta narrazione e ognuno di noi quando legge non pu che sentirsi il
barbaro in sella al suo splendido cavallo. Pronto a superare tutti i pericoli, tranne la divinit finale, il cui
abbraccio una verit insuperabile: il viaggio finisce, si chiude il libro si torna alla realt. Senza una
parola, ci troviamo immersi in piena letteratura. La particolarit di essere senza parole crea
ununiversalit adeguata ad ogni lettore. Senza parole, la sequenza delle avventure del cavaliere sono
illustrazioni pronte a stimolare la nostra fantasia. Le immagini creano un mondo veramente immaginario.
Laltro testo di Novak. Si intitola Il libro senza figure e non possiamo pensarlo diversamente che come
un invito al dialogo, alla relazione, alla scoperta. Viene voglia di leggere il libro ad alta voce. Anzi, di pi:
questo libro impossibile da maneggiare senza un rumore, senza una faccia sorpresa nel sentire il lettore
fare dei versi assurdi, solo perch c scritto cos. B. J. Novak (bigeinovach), attore e produttore
statunitense, crea uno strumento di rara efficacia: un testo realizzato per catturare e affascinare, basato
sulla relazione che si instaura tra lettore e testo. Il patto che si deve leggere ad alta voce quello che
lautore ha scritto. Tutto. E precisamente. Anche quando ci si lamenta di quello che si sta leggendo. Tra
rumori, canzoni impossibili e altri momenti deliranti si viene travolti dalla simpatia dellobbligo del patto e
si scopre che molto liberatorio, al contrario di quello che si pensava.
I due testi sono accomunati non solo dal fatto di essere fortemente consigliati, di essere degli imperdibili,
non solo per il fatto che rappresentano delle piacevole sorprese e dei momenti di felice sperimentazione
del libro per ragazzi, che ci spingono ad allargare le nostre aspettative, ma anche per il fatto che
entrambi i libri sono stimoli al nostro lavoro. Il libro senza figure e Il barbaro sono libri che interrogano
chi li usa, rispetto ai destinatari, alla funzione del testo, alla fruizione delloggetto libro. E lo fanno
allargando orizzonti e consegnandoci riflessioni estremamente prolifiche.

PER TUTTI

Un nuovo ed originale libro con i buchi, ancora una


volta studiato per i pi piccoli nei minimi particolari, ma
da animare con le mani. Il buco infatti, che compare
centrale nel momento in cui si inizia a sfogliare il libro,
non solo crea continuit nella storia e facilita al piccolo
lettore il girare le pagine, ma indispensabile quale
spazio scenico per il lettore adulto le cui mani saranno
integrazione e completamento della storia.

In Attenti, arriva Lupone! mile Jadoul propone ai


piccoli lettori il gioco del nascondino..Riuscir Lupone a
trovare tutti i suoi piccoli amici nascosti all'interno della
casa?Tante alette da sollevare e delizioso finale a
sorpresa!

Narrativa dai 2 anni

TESTO e ILLUSTRAZIONE: MILE JADOUL


TITOLI: ATTENTI, ARRIVA LUPONE!
CHE FREDDO, SIGNOR ORSO!
EDITORE:GALLUCCI
PREZZO: 9,90

Narrativa da 18 mesi

TESTO: Teresa Porcella e Jorge Lujn


ILLUSTRAZIONI: Giulia Orecchia
TITOLO: ANIMALI A MANO
EDITORE: Franco Cosimo Panini
PREZZO: 9,50

Mentre in Che freddo, signor Orso!, nevica e il nostro


protagonista sta rientrando verso casa quando tra
rumori, brividi e starnuti, trova e mette al caldo nel suo
cappello, piccoli animali rimasti fuori al freddo.
Due cartonati maneggevoli e resistenti che invogliano
anche i pi piccoli a scoprire cosa si cela dietro le
numerose alette presenti nel libro.

Un libro per parlare di colori ed emozioni. Mawilda


regna sui colori, ma dopo aver giocato con loro li
scaccia e rimane sola e triste insieme al Grigio. E
proprio dalla tristezza e la solitudine che scaturiranno
di nuovo i colori e la gioia.

Narrativa dai 3 anni

TESTO e ILLUSTRAZIONI: Jutta Bauer


TITOLO: LA REGINA DEI COLORI
EDITORE: Terre di Mezzo
PREZZO: 12,00

Quando mamma e pap vivono lontani, il viaggio per


raggiungerli pu essere una vera avventura: Maia
ormai abituata a fare il viaggio da sola, e salire
sullastronave non la spaventa per nulla, anzi! Lunico
problema il rischio di dimenticare a casa il peluche, di
cui vuole mostrare al pap la nuova pettinatura. Una
volta arrivata alla stazione lunare, il pap tutto per
lei, e con lui pu giocare, correre, mangiare,
esattamente come sulla Terra.
Raramente si visto in passato un albo capace di
parlare con altrettanta delicatezza della separazione dei
genitori: una delicatezza coniugata a una storia
semplice e riuscita, tutta dal punto di vista di Maia. Un
libro cos lontano dai soliti testi a tema, pesanti e
didascalici, da risultare adatto veramente a tutti i
bambini, quale che sia la propria situazione famigliare.

Gli occhi dei bambini vedono cose che noi spesso non
sappiamo pi riconoscere. Matilda e Clementina si
svegliano un sabato mattina pronte a passare una bella
giornata allaria aperta. Piove.
Ma nelle giornate di pioggia si possono fare un sacco di
cose: saltare nelle pozzanghere, catturare le gocce di
pioggia con la lingua, cercare vermi. Ed un giorno di
pioggia pu riservare anche la sorpresa dellarcobaleno.
Un fumetto delizioso per raccontare il complice
rapporto tra fratelli e le sorprese della natura.

Narrativa da 4 anni

TESTO e ILLUSTRAZIONI: Ricardo Liniers Siri


TRADUZIONE: Marta Corsi
TITOLO: IL SABATO COME UN PALLONCINO
ROSSO
EDITORE: La Nuova Frontiera Junior
PREZZO: 15,00

Narrativa da 4 anni

TESTO E ILLUSTRAZIONI: Adrien Albert


TRADUZIONE: Tanguy Babled
TITOLO: PAP SULLA LUNA
EDITORE: Babalibri
PREZZO: 14.50

Il piccolo Principe Bambino sale in cima allenorme


cavallo nero che i genitori gli hanno regalato per il suo
compleanno. <<Fatti vedere in giro>> gli dicono il re e
la regina <<cos la gente comincer a conoscerti e a
rispettarti>>. Ma non proprio cos che funziona, la
vita di un principe pu diventare imbarazzante quando
ci si deve attenere da lui ruoli troppo impegnativi.
Lincontro con una ragazzina magrolina che sa il fatto
suo permetter al principe di ridimensionare un po le
sue rigidit, di superare la vergogna di non sentirsi
allaltezza delle situazioni e sentirsi infine un bambino
come gli altri, dal quale non ci si aspetta niente di
particolare. Che liberazione scendere da quel cavallo!
Finalmente si pu ridere, avere paura, sporcarsi di
cioccolata, fare capriole e incontrare tanti nuovi amici.

Ci sono cose che non esistono e allora bisogna


inventarle.
La sensibilit di una bambina sa dare voce e suono a
un qualcosa di cui abbiamo infinita necessit, ma che la
frenesia del nostro tempo ha cancellato.
Lei cinsegna a scoprirlo, a ricercarlo, a ricrearlo e a
non confonderlo con muro, con buio, con paura.
Silvia Vecchini ancora una volta ci trasmette valori
semplici e grandi e in questo nuovo libro aiutata dal
pennello sapiente e colorato della brava Maria Giron.

Narrativa dai 5 anni

TESTO: Silvia Vecchini


ILLUSTRAZIONI: Maria Giron
TITOLO: LA MIA INVENZIONE
EDITORE: edizioni corsare
PREZZO: 15,00

Narrativa dai 5 anni

TESTO: Irene Biemmi


ILLUSTRAZIONI: Antongionata Ferrari
TITOLO: IL PRINCIPINO SCENDE DA CAVALLO
EDITORE: EDT Giralangolo
PREZZO: 12,00

Il cielo e le stelle sono per Sami il legame con la nonna


che gli ha insegnato a riconoscerle. Ma anche tutto
ci che gli rimane ora che ha lasciato la sua terra ed
diventato un astronomo, perch la Guerra gli ha
portato via tutto: la famiglia, gli amici e la casa. Un
testo poetico per raccontare le stelle, lamore e la
speranza.

Pubblicato per la prima volta nel 1982, questo delicato


racconto illustrato un incanto. Riesce a parlare di
musica sinfonica e della sintonia del lavoro
dellorchestra parlando della parte pi spettacolare:
105 vite che si intrecciano a per il tempo del concerto
costituiscono un corpo unico. Seguiamo i loro
preparativi alla serata e ci lasciamo affascinare da
elementi assolutamente banali, come lavarsi, vestirsi.
Eppure nella banalit il racconto diventa magia, come
la musica.

Gek Tessaro ci presenta la personale collezione delle


tante passioni che ispirano e animano la sua fervida e
ardita immaginazione.
In questo bell' albo Tessaro si identifica con il cavallo
(uno degli animali a lui pi cari fin dai suoi primi
disegni di bimbo) che sdraiato sulla groppa sostiene
sulle zampe le rappresentazioni di tutto ci che l'autore
ritiene importante per stare bene nel mondo. Tra
queste sicuramente i libri, la musica il canto e la danza,
l'amicizia tra i popoli, l'arte e il teatro, gli animali e la
natura, le passeggiate in bicicletta e... chi pi ne ha pi
ne metta!
Da grande ed instancabile attivatore di laboratori
creativi qual , Gek Tessaro, nelle ultime pagine
dell'albo invita i suoi lettori a creare il proprio Museo
Immaginario.

Narrativa da 6 anni

TESTO e ILLUSTRAZIONI: Gek Tessaro


TITOLO: IL MUSEO IMMAGINARIO
EDIZIONI: Carthusia
PREZZO: 20,00

Narrativa dai 5 anni

TESTO: Kuskini Karla


ILLUSTRAZIONI: Marc Simont
TITOLO: PRIMA DELLA PRIMA. LORCHESTRA SI
VESTE
EDITORE: Terre di Mezzo
PREZZO: 10,00

Narrativa dai 5 anni

TESTO: Lara Albanese


ILLUSTRAZIONI: Fuad Aziz
TITOLO: COME COPERTA IL CIELO
EDITORE: Jaca Book
PREZZO: 14,00

Nella casa di campagna dei nonni, Amelia pu liberamente


esprimere tutto il suo istintivo interesse per la natura e le
osservazioni scientifiche, e pu lasciarsi andare ai giochi
pi avventurosi: come fare il cowboy con il fucile
giocattolo, o dare la caccia a grilli e serpenti. Soprattutto,
il suo grande sogno lasciarsi trasportare dal vento e
poter prendere il volo, provare lebbrezza di attraversare i
cieli a bordo di un aereo. Ma Amelia ha solo dieci anni e,
per il momento, si allena decollando e planando a fianco
del pap, sul sedile di legno delle montagne russe. Un
omaggio, dedicato ai piccoli lettori, a una grande eroina
dellaviazione, nonch icona del femminismo nellAmerica
di inizio novecento. Personaggio che varrebbe la pena
proporre anche ai ragazzi pi grandi, che saprebbero
certo apprezzare la tenacia con la quale Amelia Earhart
travers la societ del suo tempo solcandola
controcorrente e sopra i generi.

"Attenzione! Attenzione! Lupo mannaro riuscito a


scappare"!
Tutta la citt mobilitata.
Tutti hanno paura, persino il primo ministro, l'esercito,
perfino il capo della polizia.
Aiuto, aiuto..."la terra trema sotto i suoi passi".
Ma che cosa sta cercando l'Uomo Lupo?
TESTO e ILLUSTRAZIONI: Pablo Zweig
TITOLO : PIUMA BIANCA
EDIZIONI: Sinnos
PREZZO: 7,00

Due simpatiche novit


dedicata ai primissimi
per facilitare le prime

Piuma Bianca un artista circense: una delle pi


applaudite attrazioni del Circo di Buffalo Bill,
viaggia per tutti i continenti esibendosi con grande
successo... fino a che arriver in un piccolo villaggio e
ritrover i suoi cari antenati.
pubblicate da Sinnos per la collana Leggimi PRIMA,
lettori, con la font maiuscola studiata appositamente
letture. Anche per dislessici... ma non solo:
libri divertenti per tutti!

Narrativa da 6 anni

TESTO: Michael Rosen


ILLUSTRAZIONI: Chris Mould
TITOLO: LUOMO LUPO IN CITTA
EDIZIONI: Sinnos
PREZZO: 7,00

Narrativa da 6 anni

TESTO: Mara Dal Corso


ILLUSTRAZIONI: Daniela Volpari
TITOLO: AMELIA CHE SAPEVA VOLARE
EDITORE: EDT Giralangolo
PREZZO: 12,00

Un libro senza parole, che riempie gli occhi e i pensieri.


Il lettore si muove seguendo i passi, incontrando gli
sguardi, intravvedendo scorci di paesaggi a cui il
protagonista sta per dire addio. Senza parole la paura,
il buio, la mancanza di un orizzonte certo ti catturano.
Senza parole ti aggrappi alla speranza, in un finale
aperto. Senza parole tu, lettore, affronti un viaggio di
migranza, denso di tutto questo, in un momento in cui
il mondo si riempie di parole, spesso crudeli, cos,
silenziosamente, viene data la possibilit di capire. Un
libro di alto impatto, da vivere a 5 anni come a 55, alla
scuola elementare come alle superiori: senza parole, e
per cominciare a parlare.

Il tempo dellestate il tempo della sospensione: il


giorno e lesistenza si dilatano entrando in una
dimensione diversa. Le regole per sono sempre
presenti, solo che cambiano e mutano a secondo di
come vengono recepite. Due fratelli e un corvo
illustrano la loro interpretazione, in chiave
assolutamente inquieta e ambigua, dove ogni
situazione contemporaneamente positiva e negativa.
Ogni regola la premessa per un racconto che lautore
si limita ad evocare e a consegnare in assoluta
indefinitezza con unimmagine. Shaun Tan, autore
apprezzato per i suoi libri Lapprodo, Piccole storie di
periferia e Oggetti smarriti, lavora sul senso di
spaesamento: le sue tavole sono opere darte.

Narrativa per tutti

TESTO E ILLUSTRAZIONI: Shaun Tan


TITOLO: REGOLE DELLESTATE
TRADUTTORE: Beatrice Masini
EDITORE: Rizzoli
PREZZO: 18,00

Narrativa per tutti

PROGETTO E ILLUSTRAZIONI: Paola Formica


TITOLO: ORIZZONTI
EDITORE: Carthusia
PREZZO: 19,90

Come quasi tutti i libri scritti ed illustrati dalla Houdart


difficile indicare unet esatta di riferimento. A chi si
rivolge lautrice?
In questo libro a tutti , cominciando dai bambini.
Un rifugio un riparo contro le difficolt il tempo
per recuperare le forze.. Il messaggio positivo e
forte.
Le illustrazioni sono molto accurate, piene di fantasia e
invitano a dar la caccia ai minimi particolari.
Un libro per gli occhi e il cuore.

Veramente difficile impresa condensare in poche righe


quanto ci sarebbe da dire su un libro cos ricco e
importante. Sgombriamo quindi da subito il campo da
ogni possibile obiezione: si tratta di un libro splendido e
adattissimo da far leggere ai bambini. Forse perch le
storie nate per il teatro mantengono una forte relazione
col mondo fiabesco e la tradizione orale, fatto sta che
anche questa storia, molto vicina alloriginale di Molire
per sviluppo della trama, risulta non solo brillante e
divertente, ma anche scorrevole appena si prende la
misura con un testo che mantiene il sapore di storie
daltri tempi. N la ricchezza di equivoci e colpi di scena
rende difficile seguire il dipanarsi di una vicenda che
richiede s un lettore capace di autonomia, ma non lo
pone di fronte a un difficile ostacolo. Veramente
splendide le illustrazioni originali del 1928, che Donzelli
ha cercato di conservare il pi vicino possibile al
formato editoriale originale.

Narrativa da 8 anni

TESTO: non firmato in edizione originale,


TRADUZIONE e REVISIONE: Maria Vidale
ILLUSTRAZIONI: Flix Lorioux
TITOLO: IL MIO PRIMO MALATO IMMAGINARIO
EDITORE: Donzelli
PREZZO: 22.00

Narrativa per tutti

TESTO: Emmanuelle Houdart


TITOLO: RIFUGI
EDIZIONI: Logos
PREZZO: 15.00

Estrarre citazioni da questo scoppiettante manuale di


sopravvivenza familiare quasi impossibile, tante ce ne
sarebbero, una pi divertente dellaltra. Basterebbe
l'avvertenza che appare in primissima pagina:
<<l'autrice di questo libro ha 22 figli (di cui 6 gemelli e
9 trigemini), quindi sa di cosa parla>>. E da qui, fino
alla quarta di copertina, pi di cento pagine di vignette
e scritte super fluorescenti per spiegare ai ragazzi chi
sono e cosa vogliono da loro quei due strani alieni che
si ostinano a definirsi genitori. Un mare di risate
assicurate, e senz'altro un modo intelligente,
dissacrante ed efficace per riattivare la comunicazione
fra genitori e figli.

Non lasciatevi imbrogliare, lettori adulti, aprite questo


libro come lo aprirebbe un bambino che non conosce il
nome denso di significati dei suoi autori. Apritelo, che
siate adulti o ragazzini, e passate le prime pagine di
inizio e cominciate a perdervi. La mappa canta e guida?
E voi perdetevi, ve lo ha insegnato la fiaba, perdetevi e
lasciatevi portare in posti diversi, perdetevi nelle tavole
di Paolo Domeniconi, perdetevi e vi ritroverete come
ogni viaggiatore, alla fine, con un bagaglio di storie. Un
libro da aprire anche a caso, un libro per sovversivi,
spulciatelo come fareste con una guida turistica,
trovateci dentro resistenza e sorrisi, ideali e sentieri.
Buon viaggio.

10

Narrativa da 9 anni

TESTO: Wu Ming
ILLUSTRAZIONI: Paolo Domeniconi
TITOLO: CANTALAMAPPA
EDITORE: Electa Kids
PREZZO: 12,90

Narrativa da 9 anni

TESTO e ILLUSTRAZIONI: Francoize Boucher


TITOLO: IL LIBRO CHE TI SPIEGA PROPRIO
TUTTO SUI GENITORI
EDITORE: Il Castoro
PREZZO: 12.50

La ritrovarono nella custodia di un violoncello che


galleggiava al centro della Manica, la mattina del suo
primo compleanno.avvolta negli spartiti di una
sinfonia di Beethoven.
La scrittura di Katherine Rundell si fa apprezzare subito
per la vivacit pur usando i ben conosciuti ingredienti
del romanzo ottocentesco : unorfanella, un tutore
strampalato,ma molto affettuoso, Miss Eliot dellEnte
nazionale per lassistenza.. la campagna inglese e i tetti
di Parigi. Non manca nulla, men che meno le sorprese.
Lo segnaliamo per la simpatia che suscitano i
personaggi principali, per i metodi educativi di Charles
Maxim e per il messaggio che guider Sophie alla
scoperta delle sue origini e del suo futuro: non
ignoraRe mai una possibilita.
P.S.
Piccolo appunto editoriale : nelle alette di copertina si
trovano spesso annotazioni eccentriche a proposito
degli autori, del tipo : adora i tulipani, parla solo con il
suo gatto, mangia minestrine in brodoe qui della
Rundell ci dicono che comincia la giornata facendo la
ruota mah! Bisognerebbe chiedere ai ragazzi cosa ne
pensano. Forse un problema di vecchiaia!

11

Non sorprende che Harrold sia uno dei maggiori poeti


inglesi, perch Il mio amico immaginario trasuda
poesia e profondit. E anche una grande capacit di
rappresentare i sentimenti dei bambini. Allinizio la
storia, magnificamente illustrata da Emily Garvett.
sembra quella tradizionale del legame di un bambino e
de suo amico immaginario, in questo caso Rudger,
fedele compagno invisibile di giochi di Amanda. Ma poi
il racconto vira verso il noir e ci troviamo a temere per
la vita di Rudger, vittima del sinistro signor Bunting,
cacciatore di amici immaginari, di cui si ciba per
continuare anche da adulto a mantenere il suo.
Rudger riesce per fortuna a rifugiarsi in una biblioteca
dove vivono tutti gli amici immaginari rimasti senza
bambini a immaginarli. Ma saranno Amanda e la sa
mamma a salvarlo. Un libro che ha gi il sapore del
classico.

Narrativa da 10 anni

TESTO: A. F. Harrold
ILLUSTRAZIONI: Emily Garvett
TITOLO: IL MIO AMICO IMMAGINARIO
EDITORE: Mondadori
PREZZO: 15,00

Narrativa da 10 anni

TESTO: Katherine Rundell


TITOLO : SOPHIE SUI TETTI DI PARIGI
EDIZIONI :Rizzoli
PREZZO : 14,50

Un libro di pregio, come tutti quelli di questa piccola


casa editrice, accompagnato dalle belle illustrazioni di
Pia Valentinis. Un libro che narra, con la voce di un
camionista che ama la musica classica, un viaggio dalla
Polonia a Parigi accompagnati da uno strano carico: un
pianoforte e uno strano personaggio che viene trovato
nel rimorchio. Un clandestino? Forse, ma sicuramente
un pianista, dal modo in cui le sue mani viaggiano sulla
tastiera, suonando musiche a memoria, senza l'ausilio
di spartiti. Questo strano personaggio racconta anche
strane storie, di quando viveva a Parigi, conosceva
Delacroix, e George Sand, di quando moriva a Parigi,
mentre il suo cuore veniva riportato in Polonia. Il
camionista non riesce a capacitarsi, trova l'intera storia
incredibile, e quando arriver a Parigi non sar il solo
ad essere disorientato. La storia divisa in capitoli

Narrativa da 11 anni

TESTO: Matteo Corradini


ILLUSTRATORE: Pia Valentinis
TITOLO: IMPROVVISO SCHERZO NOTTURNO. UN
VIAGGIO NELLA MUSICA DI FRYDERYK
CHOPIN
EDITORE: RueBallu
PREZZO: 20,00

che rimandano alla musica di Chopin, ed e quindi


una sorta di guida all'ascolto sulle ali di una storia
fantastica.

12

Ci consegna un messaggio di speranza la storia di


Fahim Mohammad, immigrato dal Bangladesh in
Francia all'et di 8 anni. Giovanissimo talento nel gioco
degli scacchi, Fahim deve lasciare il suo paese assieme
al padre Nura, abbandonare la madre e i fratelli perch
oggetto di minacce di rapimento a causa del suo gran
talento e dell'attivismo politico del padre. Nel racconto
si narra l'odissea burocratica di padre e figlio in cerca di
una regolarizzazione in terra francese, lo spaesamento
nel trovarsi in un paese altro spesso ostile, la
solidariet di molti francesi e il riscatto del ragazzo
grazie al suo straordinario talento nel gioco scacchi. Si
incrociano anche tematiche di straordinaria attualit
anche nel nostro paese come il dibattito sulle politiche
di integrazione e sulle condizioni di vita dei sans
papiers.
Il romanzo scritto a quattro mani da Fahim e dal suo
allenatore di scacchi Xavier Parmentier che lavora nelle
banlieues della capitale francese.

Narrativa da 12 anni

TESTO: Fahim Mohammad e Xavier Parmentier


TRADUZIONE: Sergio Arecco
TITOLO: UN RE CLANDESTINO
EDITORE: Bompiani
PREZZO: 15,00

La Grande Guerra finita da poco: non c' pane, non


c' lavoro, non c' futuro, il pap mai conosciuto morto
sul Piave; Stefano, venduta la macchina da cucire della
mamma, decide di partire a cercar fortuna in Argentina
assieme
a
quattro
suoi
amici:
arrivatovi
fortunosamente dopo un naufragio in cui perde tre di
loro, trova un primo lavoro come bracciante, e un
primo amore, Lina; ma un amore pi forte, per la
Musica e un sassofono, lo portano lontano, a
vagabondare con un circo.
Qui incontra Tersa,
trapezista e acrobata, donna gi matura, emigrante
anche lei, dalla Scozia, che lo inizier alla vita e
all'amore.
Ma il ricordo della mamma lasciata in Italia lo
accompagna giorno e notte: viene a sapere della sua
malattia
e
del
ricovero
presso
il
parroco,
successivamente arriva la notizia della morte: a questo
punto si mette con determinazione alla ricerca di un'
emigrante amica della mamma, di cui conosce
solamente il nome, Chiara Martino, e la citt, Rosario.
Quando finalmente bussa al suo portone verde, gli apre
una ragazzina (Ema) che, al Chi ? della mamma
risponde Non lo so, un uomo
E Stefano conclude cos la sua storia: Il resto gi lo
sai Ema, perch lo abbiamo vissuto insieme .
N.B.: nell'abstract della quarta di copertina si parla
erroneamente di Seconda Guerra Mondiale.

13

Narrativa da 12 anni

TESTO: Maria Teresa Andruetto


ILLUSTRAZIONI: Flavia Sorrentino (copertina)
TRADUZIONE: Ilide Carmignani
TITOLO: IL VIAGGIO DI STEFANO
EDITORE: Mondadori Oscar Junior
PREZZO: 8,50

Espen ha quattordici anni nel 1940, quando la Norvegia


viene occupata dai nazisti che vi instaurano un governo
collaborazionista. La sua famiglia non apprezza la
nuova situazione politica, e cos alcuni degli insegnanti
di Espen. Gli viene quindi naturale prestarsi a
recapitare giornali clandestini, e poi gradatamente
occuparsi di altre piccole azioni di affiancamento della
resistenza norvegese. Sotto la spinta degli avvenimenti
e della guerra le amicizie si sfaldano, altri rapporti si
consolidano, e Espen, nel corso dei lunghi cinque anni
di guerra, perde la propria ingenuit iniziale, per
diventare a tutti gli effetti una spia, e dover quindi, una
volta scoperto, compiere la traversata delle montagne
per riparare in Svezia. Un romanzo incalzante, che ci
racconta la resistenza al nazifascismo in altri paesi, ci
racconta che l'amore per la libert si fece sentire in
tutta Europa.

Patrick Ness si conferma un grande scrittore. Dopo


tanti romanzi distopici usciti negli ultimi anni, non era
facile risultare originali e convincenti con una nuova
storia ambientata in un futuro caratterizzato da una
societ in crisi: la colonia nel Nuovo Mondo, dopo un
inizio promettente, si scontrata con creature che gli
umani sono riusciti a sconfiggere, non prima che
diffondessero un virus che, oltre ad aver ucciso tutte le
donne e buona parte degli uomini, rende udibili i
pensieri di persone e animali, in un rumore di fondo
incessante e assordante. La grande maestra di Ness
consiste proprio nella resa del flusso di pensieri del
protagonista, confusi e sgrammaticati, e nella capacit
di centellinare le informazioni e gli indizi che
permettono di ricostruire la situazione e quanto
accaduto in precedenza. Il risultato una fortissima
tensione narrativa, che spinge il lettore a inseguire la
pagina che verr, confrontandosi cos con temi e
riflessioni tuttaltro che banali.

14

Narrativa dai 13 anni

TESTO: Patrick Ness


TRADUZIONE: G. Iacobaci
TITOLO: CHAOS. LA FUGA
EDITORE: Mondadori
PREZZO: 17.00

Narrativa dai 13 anni

TESTO: Margi Preus


TITOLO: IL SEGRETO DI ESPEN
TRADUTTORE: Aurelia Martelli
EDITORE: EDT/Giralangolo
PREZZO: 14,00

Dopo quattordici anni vissuti in quello che sembrerebbe


essere un mondo parallelo, Zero -questo il suo nome o
meglio duepuntozero- si ritrova nel mondo reale.
Sembrerebbe un libro di fantascienza, in realt un
romanzo di crescita. Con una scrittura asciutta che non
lascia spazio a indulgimenti letterari ma secca e precisa
Ballerini racconta il passaggio di Zero da esperimento
scientifico ad adulto consapevole e che riesce, con
fatica e dolore, a rimettere insieme le sue due vite:
proprio come un ragazzino che deve affrontare un
mondo adulto e farsi carico della sua infanzia.

I laboratori di scrittura di Livia Chandra Candiani,


realizzati in otto anni nelle scuole dei quartieri della
periferia di Milano, hanno prodotto i testi che sono
raccolti in un libro intenso e appassionante. Poesie
scritte da bambini di 4 e 5 elementare.
Come un diapason la poetessa riesce a far vibrare le
corde della poesia, lasciando che le parole parlino di
silenzio, mondo, di s, di addio. Parole di fanciulli e
poeti per un libro ricco. Imperdibile per chiunque voglia
seguire lo sguardo dei bambini sul mondo.

15

Cassetta degli attrezzi

TESTI a cura di: Livia Chandra Candiani con Andrea


Cirolla
TITOLO: MA DOVE SONO LE PAROLE?
EDITORE: Effigie Il Primo Amore
PREZZO: 12,00

Narrativa dai 13 anni

TESTO: Luigi Ballerini


TITOLO: IO SONO ZERO
EDITORE: Il Castoro
PREZZO: 15,50