Sei sulla pagina 1di 5

colore

digitale
blog
Storia della sensazione
del colore | colore
digitale blog

http://www.boscarol.com/blog/?page_id=11084

Il blog di Mauro Boscarol sulla gestione digitale del colore

Storia della sensazione del colore


Qui si tratta della storia della visione e sensazione del colore che comincia dalla luce,
continua con lanatomia e siologia dellocchio umano, e termina con la visione del colore.

Strumento utilizzato da James Clerk Maxwell


nellOttocento per misurare le mescolanze
additive di colore
Il colore una sensazione la cui formazione si compie, nellessere umano, in tre fasi. La prima
fase riguarda la radiazione elettromagnetica visibile, la sua eventuale riessione o trasmissione
e la sua propagazione no allocchio umano. Questa parte appartiene allottica (nel senso
moderno del termine).
La seconda fase quella siologica e riguarda lincidenza dello stimolo sico (la radiazione
elettromagnetica) sulla supercie esterna dellocchio e il suo propagarsi allinterno dellocchio
attraversando la cornea, lumore acqueo, la pupilla, il cristallino, lumore vitreo no ad arrivare
alla retina. I fotorecettori e le altre cellule della retina generano un segnale neurale che,
opportunamente codicato e compresso, viene trasmesso al cervello lungo il nervo ottico.
La terza fase riguarda lelaborazione di questo segnale neurale da parte del cervello e la
formazione della sensazione di colore, e questa la fase della psicologia della percezione
(chiamata percettologia), studiata dai cosiddetti percettologi visionari.

La storia del pensiero e delle teorie che hanno portato alla moderna concezione della visione del
colore si pu suddividere in quattro grandi periodi:
Il periodo iniziale occupa pi di 2000 anni e va dalla Grecia classica al Rinascimento
passando per gli studiosi islamici del Medio Evo e per la losoa Scolastica (questo periodo
schematizzato nel graco qui sopra).
Successivamente sono arrivate le fondamentali ricerche di Newton sulla luce e il colore, che
hanno segnato linizio di una nuova epoca scientica.
Il terzo periodo lOttocento, in cui le scoperte e intuizioni di Newton sono state studiate,
1 of 5
05/01/2015 02:03
criticate, discusse, ampliate e in parte sistemate.

Il quarto e pi recente periodo il Novecento, quando vengono gettate le basi della


http://www.boscarol.com/blog/?page_id=11084
pratiche
oggi di uso comune.

Storia
della sensazione
del colore
| colore
blog
moderna
colorimetria
e delle
suedigitale
applicazioni

A questi quattro periodi corrispondono le quattro parti di questa serie.


1. Introduzione
2. Visione e colore prima di Newton
1. Il periodo classico ed ellenistico, da Pitagora a Galeno
1. Gli antichi Greci, le colonie e i pitagorici (circa 550-450 a.C.)
2. Empedocle, il primo losofo che ragiona sul colore (483-423 a.C.)
3. Le teorie atomiste della visione, Leucippo, Democrito, Epicuro (460-270 a.C.)
4. Visione e colore secondo Platone (427-347 a.C.)
5. Le dottrine del colore di Aristotele (384-322 a.C.)
6. Ellenismo: Euclide, Lucrezio, Tolomeo, Galeno (300 a.C.-200 d.C.)
7. Visione e colore nel neoplatonismo (200-500)
2. La rinascita culturale attorno al Mille
1. La cultura carolingia e la schola palatina (500-800)
2. La Casa della Saggezza e la scienza araba (800-1200, al-Kindi, Avicenna, Alhacen,
Averro)
3. Le traduzioni in latino, le universit, gli ordini mendicanti (1050-1250)
3. Lo studio della visione in Occidente dopo il Mille, da Bacon a Keplero
1. Lavvio della perspectiva: Grosseteste e Roger Bacon (1200-1300)
2. La bassa e tarda Scolastica (Alberto, Tommaso, Witelo, Teodorico)
3. Il colore nel Rinascimento (Maurolico 1494-1575, Aguilon 1567-1617,
Vossius 1618-1689)
4. Keplero descrive denitivamente il processo della visione (Ad Vitellionem
Paralipomena, 1604)
5. Il colore dalla Scolastica al meccanicismo (Cartesio 1596-1650, Grimaldi
1618-1663)
6. Qualit essenziali e qualit sensibili (Galileo 1564-1642, Locke 1632-1704)
3. Il colore diventa una scienza
1. Isaac Newton (1643-1727)
2. Riferimenti bibliograci
3. Nuova teoria sulla luce e i colori (1672)
4. Lezioni di ottica
5. Ottica (1704)
6. I colori dei pittori non vanno daccordo con quelli di Newton
4. Ottocento: si mettono a punto le idee di Newton
1. Il problema del tricromatismo
1. Lipotesi tricromatica
2. Alla ricerca dei tre primari (Castel 1688-1757, Mayer 1723-1762, Lambert
1728-1777, Lichtenberg 1742-1799)
3. Thomas Young (1773-1829)
4. Il tricromatismo non dipende dalla luce ma dallocchio
2. I romantici antinewtoniani
1. Johann Wolfgang von Goethe (1749-1832)
2. Philip Otto Runge (1777-1810)
3. Arthur Schopenhauer (1788-1860)
3. Anatomia, siologia e psicosica del sistema visivo
1. Quali sono i fotorecettori della visione? (studi anatomici e siologici)
2. Come misurare le sensazioni? (psicosica)
4. La colorimetria psicosica
1. Hermann Gnther Grassmann (1809-1877)
2. Grassmann: le leggi empiriche della visione del colore
3. Hermann von Helmholtz (1821-1894): biograa e riferimenti
2 of 5
05/01/2015 02:03
4. Helmholtz: esperimenti di base sulla visione del colore

5. James Clerk Maxwell (1831-1879)


Storia della sensazione
del le
colore
| colore
digitale blog
6. Maxwell:
funzioni
colorimetriche

http://www.boscarol.com/blog/?page_id=11084
dellocchio
umano

5. Oltre il tricromatismo
1. Michel Chevreul (1786-1889) e la legge del contrasto simultaneo
2. Ewald Hering (1834-1918) e la teoria dei processi opponenti
3. La controversia Hering-Helmholtz
4. La teoria delle zone di von Kries
6. Limpressionismo scientico
1. Il puntinismo in Francia
2. Il divisionismo in Italia
5. Novecento: la moderna colorimetria
1. Atlanti e sistemi di ordinamento dei colori
1. Il sistema di Munsell (1905)
2. I sistemi di Bezold (1874), Ostwald (1931),
3. Sistema DIN (1953)
4. Natural Color System (1969)
5. Sistema OSA (1974)
2. La metrica di Schrdinger
3. Le funzioni colorimetriche e il diagramma delle cromaticit
4. Il ruolo della CIE Commission Internationale de lEclairage
5. Gli spazi psicometrici e lapparenza del colore
6. I modelli di apparenza
Riproduzione di testi classici sul colore (PDF, Google Books, ecc.)
Riferimenti
A. Testi generali sulla storia del colore e argomenti collegati
B. Testi primari per il periodo classico
C. Testi secondari per il periodo classico
D. Testi per il periodo arabo
E. Testi per il periodo di rinascita occidentale
Mi piace

25

Condividi:

25

Mauro Boscarol
7/6/2009 alle 12:03

Formazione e consulenza sul colore in fotograa digitale, graca, stampa. Colorimetria e


programmazione.

Segui 34 persone stanno


seguendo Mauro
Boscarol.

DeltaE

3 of 5

05/01/2015 02:03

Storia della
del(en)
colore | colore digitale blog
Manual
andsensazione
spec here
Manuale e speciche (it)

http://www.boscarol.com/blog/?page_id=11084

ColorConverter

Manual and spec here (en)


Seleziona lingua
Traduttore

Powered by

Cerca
Ricerca personalizzata

482

Visitatori
unici ieri

Powered By

Mappa dei visitatori


Powered By

Maps

Ultimi post pubblicati


Uno stimolo di colore ha tipicamente tutte le frequenze, non una sola
28/5/14
Il divisionismo in Italia
3/5/14
Le traduzioni in latino, le universit, gli ordini mendicanti
26/4/14

Post aggiornati recentemente


Primari, punto bianco e TRC
Aggiornato il 4/1/15 19:29
Melissa RGB (cio ProPhoto con la TRC di sRGB)
Aggiornato il 4/1/15 18:36
Ps: non consigliato costruire un prolo CMYK in Photoshop
Aggiornato il 31/12/14 12:10

Pi visitati di sempre
ACR: dove installare il plug-in Camera Raw (37.860)
Regioni storico-geograche dItalia (34.890)
Photoshop: quali proli scelgo nelle impostazioni colore? (24.778)
Quali sono i migliori parametri di calibrazione? (24.315)
Carta da stampa: terminologia e classicazione (22.948)

4 of 5

05/01/2015 02:03

Pi visitati
Storia della sensazione del colore | colore digitale blog
negli
ultimi 3 giorni

http://www.boscarol.com/blog/?page_id=11084

Melissa RGB (cio ProPhoto con la TRC di sRGB) (139)


Regioni storico-geograche dItalia (45)
Photoshop: quali proli scelgo nelle impostazioni colore? (39)
Carta da stampa: terminologia e classicazione (31)
Purple non porpora, un falso amico (30)

Commentati recentemente
Gergo della prestampa digitale A-M
9/12/14 10:41
9 commenti
Quale intento di rendering meglio usare?
16/11/14 15:43
3 commenti
Calibrare e prolare il monitor con i1Pro (hw) + i1Proler (sw)
3/7/14 21:55
1 commento

Meta
Accedi
Abbonati ai post
Abbonati ai commenti

Questa opera pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.


mauro@boscarol.com

5 of 5

Mauro Boscarol Web

05/01/2015 02:03