Sei sulla pagina 1di 8

Comune di Sacile

Provincia di Pordenone
__________
Verbale di deliberazione del Consiglio
__________

Registro delibere di Consiglio COPIA N. 61


OGGETTO : ESTINZIONE ANTICIPATA DI ALCUNI MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA
DEPOSITI E PRESTITI S.P.A..
Lanno 2014 il giorno 17 del mese di NOVEMBRE alle ore 19:30 , nella Sala degli Affreschi di Palazzo
Ragazzoni, in seguito a convocazione disposta dal Presidente si riunito il Consiglio Comunale, in
sessione ordinaria, seduta pubblica di prima convocazione.
Risultano presenti:
Ceraolo Roberto

Sindaco

Gava Vannia

Componente del Consiglio

Bottecchia Marco

Presidente del Consiglio

Bortolan Simone

Componente del Consiglio

Spagnol Carlo

Componente del Consiglio

Fundaro' Placido

Componente del Consiglio

Baldo Antonella

Componente del Consiglio

Angelella Riccardo

Componente del Consiglio

Coan Maurizio

Componente del Consiglio

Latino Giuliano

Componente del Consiglio

Sorce Gerlando

Componente del Consiglio

Gottardo Isidoro

Componente del Consiglio

Brescacin Martina

Componente del Consiglio

Pizzol Marina

Componente del Consiglio

Gottardo Alberto

Componente del Consiglio

Zuzzi Gianfranco

Componente del Consiglio

Bessega David

Componente del Consiglio

Basso Franco

Componente del Consiglio

Leonardi Vita Maria

Componente del Consiglio

Buttignol Giovanni

Componente del Consiglio

Del Col Patrizia

Componente del Consiglio

Poletto Massimo

Componente del Consiglio

De Re Valli

Componente del Consiglio

Simionato Ruggero

Componente del Consiglio

Tomasella Gilberto

Componente del Consiglio

Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Assente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Assente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente
Presente

Presenti n. 23 - Assenti n 2
Assiste il Segretario sig. Varutti Federico.
Constatato il numero legale degli intervenuti assume la presidenza il sig. Marco Bottecchia nella qualit di
Presidente ed espone gli oggetti inscritti allordine del giorno e su questi il Consiglio adotta la seguente
deliberazione:
Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

OGGETTO: ESTINZIONE ANTICIPATA DI ALCUNI MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA DEPOSITI E


PRESTITI S.P.A..
IL TITOLARE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA
COORDINATORE DELLAREA FINANZIARIA TRIBUTI - PERSONALE

RICORDATO che il Consiglio Comunale, con deliberazione n. 44 del 29.07.2014, ha approvato il


bilancio di previsione per lesercizio finanziario 2014, la relazione previsionale e programmatica ed il
bilancio pluriennale 2014/2016, oltre al programma triennale delle opere pubbliche 2014/2016;
PRESO ATTO che con deliberazione n. 14 del 07.14.2014 il Consiglio Comunale ha approvato il
rendiconto dellesercizio finanziario 2013, da cui si desume lavanzo di amministrazione e le quote di
esso disponibili;
PREMESSO che sono attualmente aperte presso la Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. diverse
posizioni relative a mutui contratti negli anni precedenti;
RICORDATO che nel corso del 2013 si provveduto ad estinguere anticipatamente nr. 8 mutui;
VALUTATA ulteriormente, anche per il corrente anno, la possibilit e la convenienza di estinguere anticipatamente il debito residuo di alcuni finanziamenti contratti con la predetta Cassa Depositi e
Prestiti S.p.A., e precisamente nr. 18 mutui riepilogati nel seguente prospetto:

IMPORT O
MUT UO

DEBIT O
RESIDUO AL
01/01/2015

INDENNIZZO

SOMMA DA
VERSARE

ANNO
SCADENZA

RISPARMIO
ANNUO

RISPARMIO
T OT ALE

POSIZIONE

OPERA

3158852/00

Acquedotto

175.595,35

9.881,13

446,36

10.327,49

2015

10.365,44

10.365,44

3208618/00

Opere stradali
varie

139.443,36

8.456,49

382,07

8.838,56

2015

8.871,04

8.871,04

4132173/00

Rete fognaria

154.937,07

11.683,06

527,69

12.210,75

2015

12.255,62

12.255,62

4132173/01

Rete fognaria

464.811,21

35.049,10

1.583,12

36.632,22

2015

36.766,84

36.766,84

4205847/00

Opere stradali
varie

358.937,54

22.180,50

1.001,93

23.182,43

2015

23.267,62

23.267,62

4171792/00

Cimiteri

222.644,91

8.426,34

380,64

8.806,98

2015

8.839,34

8.839,34

4171798/00

Verde publico

180.759,91

8.066,99

364,39

8.431,38

2015

8.462,36

8.462,36

4192437/00

Acquedotto

258.270,21

10.940,37

494,17

11.434,54

2015

11.476,56

11.476,56

4174169/00

Opere stradali
varie

455.543,47

34.891,60

1.576,03

36.467,63

2015

36.601,64

36.601,64

4227439/00

Rete fognaria

165.694,91

12.814,90

578,84

13.393,74

2015

13.442,96

13.442,96

Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

IMPORT O
MUT UO

DEBIT O
RESIDUO AL
01/01/2015

ANNO
SCADENZA

RISPARMIO
ANNUO

RISPARMIO
T OT ALE

OPERA

4183088/00

Opere stradali
varie

93.152,69

6.737,95

304,39

7.042,34

2015

7.068,22

7.068,22

4183643/00

Verde publico

319.015,43

17.093,25

772,08

17.865,33

2015

17.930,98

17.930,98

4281173/00

Opere stradali
varie

324.334,93

55.165,01

4.264,74

59.429,75

2016

29.859,40

59.718,80

4234580/00

Scuole

232.405,60

17.744,01

801,50

18.545,51

2015

18.613,66

18.613,66

3195121/00

Rete fognaria

52.678,60

3.194,71

144,30

3.339,01

2015

3.351,28

3.351,28

4055726/00

Opere stradali
varie

101.525,10

2.460,17

111,14

2.571,31

2015

2.580,76

2.580,76

4043726/01

Opere stradali
varie

114.022,16

1.516,68

68,47

1.585,15

2015

1.590,98

1.590,98

4129436/00

Opere stradali
varie

113.620,52

3.961,87

178,97

4.140,84

2015

4.156,06

4.156,06

270.264,13

13.980,83

284.244,96

255.500,76

285.360,16

T OT ALE

INDENNIZZO

SOMMA DA
VERSARE

POSIZIONE

RICHIAMATA la legge n. 244/2007, art. 2, comma 13, di modifica dellart. 187, comma 2 lett. b)
del Testo Unico delle leggi sullordinamento degli Enti Locali (D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.), con la quale
sono state aggiunte le parole e per lestinzione anticipata di prestiti in relazione allutilizzo dellavanzo di
amministrazione;
CONSIDERATO che la presente proposta di rimborso anticipato di mutui consente allente di
perseguire i seguenti obiettivi:
riduzione dello stock di indebitamento dellEnte;
riduzione dellincidenza della spesa degli interessi e delle quote di capitale per ammortamento
mutui sul bilancio corrente dellEnte;
alleggerimento della rigidit strutturale del bilancio dellEnte a decorrere dallesercizio finanziario 2015, nel quale si avranno a disposizione risorse aggiuntive da destinare allattivit
dellEnte, ampliando i margini di manovra complessiva del bilancio;
la possibilit di utilizzare risorse (avanzo di amministrazione) altrimenti non utilizzabili in considerazione dei limiti imposti dalla normativa relativa al patto di stabilit e, nello specifico, ai fini
del raggiungimento del saldo di competenza mista;
SPECIFICATO che, per quanto concerne lultimo punto, ovvero la neutralit delloperazione ai fini
del patto di stabilit (saldo di competenza mista), va precisato che tale il rimborso della quota capitale,
mentre incide negativamente la parte relativa allindennizzo da corrispondere; per tale motivo viene
proposta lestinzione di soli mutui che vedano unincidenza dellindennizzo non elevata, in modo da
consentire di raggiungere ampiamente gli obiettivi sopra descritti;
PRESO ATTO che lestinzione anticipata di cui trattasi consentirebbe un risparmio di
255.500,76 nel 2015 e di ulteriori 29.859,40 nel 2016;
VISTE le disposizioni della Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. che prevedono linvio della richiesta di
estinzione anticipata, corredata da una specifica deliberazione consiliare, almeno entro trenta giorni
prima della data prescelta per il rimborso dei finanziamenti, data che in ogni caso deve coincidere con la
scadenza delle rate di ammortamento (30 giugno e 31 dicembre);
RITENUTO di far coincidere la data di estinzione con la scadenza del 31.12.2014;
Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

DATO ATTO che con deliberazione di Giunta Comunale n. 140 del 20.10.2014 stata approvata
apposita variazione di bilancio per il finanziamento, a mezzo utilizzo dellavanzo di amministrazione
disponibile, dellestinzione anticipata dei mutui sopra citati;

PRESO ATTO che:


il calcolo dellindennizzo si basa sul differenziale tra la somma dei valori attuali delle rate di ammortamento residue e la somma prestata al netto del capitale ammortizzato alla data del pagamento prescelta per il rimborso;
i valori attuali delle rate di ammortamento residue sono calcolati impiegando i fattori di sconto utilizzati per la determinazione dei tassi di interesse, in vigore alle ore 12:00 del terzo venerd
antecedente la data di pagamento prescelta per il rimborso, relativi ai prestiti ordinari a tasso fisso
della CDP;

DATTO ATTO che, stante quanto al capoverso precedente, lindennizzo potrebbe subire delle
leggere flessioni, sia in aumento che in diminuzione, per cui si ritenuto di stanziare una somma leggermente superiore al fine di non vanificare loperazione, somma aggiuntiva che, qualora non necessaria, non risulterebbe impegnata e tornerebbe a confluire nellavanzo di amministrazione;
VISTA la Circolare della Cassa Depositi e Prestiti n. 1280 del 27.06.2013 e, nello specifico, la
parte III, Sez. 10 Rimborso anticipato;

PROPONE AL CONSIGLIO COMUNALE


1. di procedere, per le motivazioni espresse nella parte espositiva, allestinzione anticipata dei mutui in
essere con la Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. di seguito indicati:

IMPORT O
MUT UO

DEBIT O
RESIDUO AL
01/01/2015

INDENNIZZO

SOMMA DA
VERSARE

ANNO
SCADENZA

RISPARMIO
ANNUO

RISPARMIO
T OT ALE

POSIZIONE

OPERA

3158852/00

Acquedotto

175.595,35

9.881,13

446,36

10.327,49

2015

10.365,44

10.365,44

3208618/00

Opere stradali
varie

139.443,36

8.456,49

382,07

8.838,56

2015

8.871,04

8.871,04

4132173/00

Rete fognaria

154.937,07

11.683,06

527,69

12.210,75

2015

12.255,62

12.255,62

4132173/01

Rete fognaria

464.811,21

35.049,10

1.583,12

36.632,22

2015

36.766,84

36.766,84

4205847/00

Opere stradali
varie

358.937,54

22.180,50

1.001,93

23.182,43

2015

23.267,62

23.267,62

4171792/00

Cimiteri

222.644,91

8.426,34

380,64

8.806,98

2015

8.839,34

8.839,34

Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

IMPORT O
MUT UO

DEBIT O
RESIDUO AL
01/01/2015

ANNO
SCADENZA

RISPARMIO
ANNUO

RISPARMIO
T OT ALE

OPERA

4171798/00

Verde publico

180.759,91

8.066,99

364,39

8.431,38

2015

8.462,36

8.462,36

4192437/00

Acquedotto

258.270,21

10.940,37

494,17

11.434,54

2015

11.476,56

11.476,56

4174169/00

Opere stradali
varie

455.543,47

34.891,60

1.576,03

36.467,63

2015

36.601,64

36.601,64

4227439/00

Rete fognaria

165.694,91

12.814,90

578,84

13.393,74

2015

13.442,96

13.442,96

4183088/00

Opere stradali
varie

93.152,69

6.737,95

304,39

7.042,34

2015

7.068,22

7.068,22

4183643/00

Verde publico

319.015,43

17.093,25

772,08

17.865,33

2015

17.930,98

17.930,98

4281173/00

Opere stradali
varie

324.334,93

55.165,01

4.264,74

59.429,75

2016

29.859,40

59.718,80

4234580/00

Scuole

232.405,60

17.744,01

801,50

18.545,51

2015

18.613,66

18.613,66

3195121/00

Rete fognaria

52.678,60

3.194,71

144,30

3.339,01

2015

3.351,28

3.351,28

4055726/00

Opere stradali
varie

101.525,10

2.460,17

111,14

2.571,31

2015

2.580,76

2.580,76

4043726/01

Opere stradali
varie

114.022,16

1.516,68

68,47

1.585,15

2015

1.590,98

1.590,98

4129436/00

Opere stradali
varie

113.620,52

3.961,87

178,97

4.140,84

2015

4.156,06

4.156,06

270.264,13

13.980,83

284.244,96

255.500,76

285.360,16

T OT ALE

INDENNIZZO

SOMMA DA
VERSARE

POSIZIONE

2. di dare atto che al costo delloperazione, ad oggi quantificato in 284.244,96, si fa fronte mediante
lutilizzo dellavanzo di amministrazione accertato con lapprovazione del rendiconto dellesercizio
finanziario 2013 ed applicato a tal fine con deliberazione giuntale n. 140 del 20.10.2014;
3. di dare atto che qualora il costo dovesse rivelarsi leggermente superiore, per le motivazioni spiegate
in premessa, lo stanziamento previsto tiene conto anche delleventuale oscillazione che, se dovesse
rivelarsi vantaggiosa per lEnte, farebbe confluire nuovamente nellavanzo di amministrazione le
somme non utilizzate;
4. di inoltrare alla Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. formale richiesta di estinzione anticipata dei mutui
sopra richiamati, allegando copia del presente provvedimento, impegnandosi nel contempo a versare
quanto dovuto entro e non oltre il termine che sar comunicato dal predetto istituto;
5. di incaricare il Servizio Finanziario di predisporre la documentazione necessaria e conseguente a tale
operazione.
6. di inviare copia della presente deliberazione al Tesoriere Comunale, per i provvedimenti di competenza, ivi compreso il pagamento alla Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. del debito residuo entro i
termini previsti.

IL CONSIGLIO COMUNALE
VISTA la proposta di deliberazione sopra riportata;
VISTI i pareri sulla suddetta proposta ai sensi del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i.;
Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

SENTITA lillustrazione da parte del Sindaco;


SENTITI gli interventi dei consiglieri: Gottardo I., Buttignol, Basso, replica del Sindaco, De Re V.,
Tomasella che annuncia il voto contrario, Sorce e Bortolan che annuncia il voto favorevole;
Con votazione avente il seguente esito:
Consiglieri presenti n 23, votanti n 22
Favorevoli: n 15
Astenuti: n 1 (De Re V.)
Contrari: n 7 (Bessega, Basso, Tomasella, Buttignol, Simionato, Poletto e Del Col;

DELIBERA
DI APPROVARE la proposta di deliberazione sopra riportata che si intende integralmente richiamata.
Indi, con separata votazione palese avente il seguente esito:
Con votazione avente il seguente esito:
Consiglieri presenti n 23, votanti n 15
Favorevoli: n 15
Contrari: n 0
Astenuti n 8 (Bessega, Basso, Tomasella, Buttignol, Simionato, De Re V., Poletto e Del Col;
la presente deliberazione viene dichiarata immediatamente eseguibile a sensi dellart. 1, comma 19 della
L.R. 11.12.2003, n. 21, come modificato dallart. 17 della L.R. 17/2004.
Per i relativi interventi si fa riferimento alla registrazione su supporto digitale, come previsto da
normativa vigente.

Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

Comune di Sacile
Provincia di Pordenone
SERVIZI FINANZIARI TRIBUTI E PERSONALE

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE: ESTINZIONE ANTICIPATA DI ALCUNI

MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A..

PARERE DI REGOLARIT TECNICA


Ai sensi dell'art. 49, comma 1 del D.Lgs.n. 267/2000, si esprime parere favorevole in
ordine alla regolarit tecnica della proposta di deliberazione.
Comune di Sacile, l 06/11/2014

IL RESPONSABILE
F.TO GIOVANNI PAVAN

Comune di Sacile
Provincia di Pordenone

Area Finanziaria Tributi Personale


Servizio Finanziario

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE: ESTINZIONE ANTICIPATA DI ALCUNI

MUTUI CONTRATTI CON LA CASSA DEPOSITI E PRESTITI S.P.A..

PARERE DI REGOLARIT CONTABILE


Ai sensi dell'art. 49, comma 1 del D.Lgs.n. 267/2000, si esprime parere favorevole in
ordine alla regolarit contabile della proposta di deliberazione.
Comune di Sacile, l 06/11/2014

IL RESPONSABILE
F.TO GIOVANNI PAVAN

Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014

Letto, confermato e sottoscritto,


Il Presidente
f.to Marco Bottecchia

Il Segretario
f.to Varutti Federico

Copia conforme allcopia, in carta libera ad uso amministrativo.


L 21/11/2014
Limpiegato responsabile
Maria Teresa Biason
ATTESTAZIONE DI INIZIO PUBBLICAZIONE
Si attesta che la presente deliberazione viene pubblicata allAlbo Pretorio On Line il giorno 21/11/2014, ove
rimarr a tutto il 06/12/2014 .
L 21/11/2014
Il Responsabile della Pubblicazione
f.to Maria Teresa Biason
ATTESTATO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE
Si attesta che la presente deliberazione stata pubblicata allAlbo Pretorio On Line per 15 giorni consecutivi dal
21/11/2014 al 06/12/2014 senza riportare denunce di vizi di legittimit o competenza ai sensi dellart. 1 della L.R.
n. 21 del 11/12/2003.
L 07/12/2014
Il Responsabile della Pubblicazione
f.to Maria Teresa Biason

CERTIFICATO DI ESECUTIVITA`
Si certifica che la presente deliberazione divenuta esecutiva
[ ] ai sensi dellart. 1, comma 15, della L.R. n. 21/2003.
X ai sensi dellart. 1, comma 19, della L.R. n. 21/2003, come sostituito dallart. 19, comma 12, della L.R. n.
17/2004 (Immediata eseguibilit)
L 21/11/2014

Il Segretario Generale
f.to Varutti Federico

Comune di Sacile Deliberazione n. 61 del 17/11/2014