Sei sulla pagina 1di 2

M5S - Appello ai sindaci soci Bea: sospendete

laggiudicazione dei lavori per il revamping


dellinceneritore di Desio.
Entro un anno la Regione decide quali impianti ciudere! si
riscia di "are un investimento milionario a vuoto# poi ci
paga il danno$
Il MoVimento 5 Stelle lancia un appello pubblico ai sindaci soci dellinceneritore
di Desio afnch intervengano perch la societ Bea sospenda la procedura di
aggiudicazione dei lavori di revamping del orno!
"#inalmente $egione %ombardia si & data dei tempi certi per decidere i criteri
per la progressiva dismissione degli impianti di incenerimento dei ri'uti
non pi( necessari ai 'ni del mantenimento dellautosufcienza regionale )
dichiara *ianmarco +orbetta , -ntro un anno a partire da oggi si sapr .uali
impianti dovranno chiudere/ come stabilisce il %iano Regionale di &estione
dei Ri'uti appena approvato de'nitivamente! - visto che si partir da
.uelli con prestazioni tecnologiche e ambientali pi( scadenti/ sono convinto che
il orno di Desio/ attivo da 01 anni/ sar tra i primi ad essere posto sotto esame
dalla $egione!2
"3 .uesto punto ci chiediamo ce senso a procedere con
laggiudicazione dei lavori di revamping del orno/ che ) ricordano 4alter
Mio e Sergio Mazzini , secondo il piano industriale di Bea servono per
consentire allimpianto di rimanere in unzione per almeno altri 55 anni!2
"- il momento di ermarsi e aspettare che entro un anno la $egione dica .uali
impianti vuole chiudere ) aggiunge Steano 6edata , Se tra .uesti ci sar Desio
e nel rattempo Bea avr atto partire i lavori per svariati milioni di euro/ a quel
punto ci pager( il danno$2
"7on vorremmo che gli errori dovuti ad una politica poco lungimirante )
sostiene 4illiam Santoro , come al solito alla 'ne ricadessero sulle casse dei
comuni soci/ .uindi sulle tasce dei cittadini!2
"Sono anni ) incalza 6aolo Di +arlo , che ripetiamo che Bea e i comuni soci
devono are unoperazione verit/ prendere atto che il "orno di Desio non
serve pi) ai cittadini *rianzoli e lom*ardi e uscire da un mercato dal
uturo sempre pi( incerto e turbolento!2
"Se non lo aranno ) interviene Daniela *obbo , sar evidente a tutti la volont
di tenere in vita il orno per *ruciare ri'uti provenienti da "uori regione e i
sindaci dovranno assumersi la responsabilit politica di .uesta scelta di ronte
a cittadini82
"Ma i sindaci lo sanno da dove arrivano i ri'uti che gi oggi brucia il orno di
Desio9 ) conclude 3ngelo Saragozza2
*ianmarco +orbetta ) +onsigliere $egione %ombardia
6aolo Di +arlo ) +onsigliere +omunale Desio
Daniela *obbo ) +onsigliere +omunale Varedo
4alter Mio e Sergio Mazzini ) +onsiglieri +omunali +esano Maderno
Steano 6edata ) +onsigliere +omunale Bovisio Masciago
4illiam Santoro ) +onsigliere +omunale 7ova Milanese
3ngelo Saragozza ) +onsigliere +omunale Muggi: