Sei sulla pagina 1di 4

k ronstadt 12

© Massimo Ghimmy

periodico bimensile
Numero 12
Mercoledì 23
Febbraio 2005

le
biciclette
hanno
sempre
la targa
giusta
M.S./A.F.A.

… e urlò rivoluzione
Nella quarta pagina di questo numero troverete le proposte di Legambiente
Elemosina e sviluppo
Il recente meeting di Londra su povertà globale il dovere di assistenza ad esso connesso lenendo il
avanzate a “tutti i cittadini pavesi” affinché riflettano, privatamente, sulla scelta e sviluppo si è concluso con le parole autorevoli senso di colpa, e a volte le cattive coscienze, che
del candidato e ai “partiti e coalizioni” affinché si pongano, pubblicamente, degli di Nelson Mandela. Il grande padre della causa accompagna i gravi peccati morali anche quando
impegni precisi. Sono osservazioni che qualsiasi persona di buon senso potrebbe
nera dall’alto della sua levatura morale e della sua non ne siamo direttamente responsabili. Tuttavia
riconoscere come proprie senza alcuna difficoltà.
In questa settimana passata a targhe alterne se non abbiamo contribuito a miglio- importanza storica per la causa degli oppressi ha oggi è sempre più importante e inevitabile porsi
rare la qualità dell’aria (giacché in molti dubitano dell’efficacia del provvedimento) richiamato i potenti della terra a intervenire sulla il problema di superare la solidarietà dell’elemo-
abbiamo, quanto meno, sperimentato che una vita con meno macchine è possibile vergogna della povertà estrema fino alla morte sina e pervenire ad interventi di sviluppo delle
(e in bicicletta ci si può andare tutti i giorni), “un altro mondo è possibile” direbbe per fame. Vergogna e scandalo sempre, la povertà zone più depresse e deprivate. Che non si pensi
qualcuno. E quindi più piste ciclabili, più mezzi pubblici, magari a minor impatto estrema lo è ancora di più oggi in un epoca in cui che è un compito facile per il quale è sufficiente
ambientale, meno macchine e meno camioncini carico-scarico nel centro storico, esiste la possibilità concreta di debellare global- la volontà politica, tanto meno economica, serve
renderebbero semplicemente la qualità della nostra vita migliore. mente questo spettro dai denti urlanti che affligge pensiero. Viviamo nel mondo e non possiamo non
Meno centri commerciali anche migliorerebbero la nostra vita: più posti di lavoro l’uomo dalle origini. Blair e Chirac hanno detto sapere che ogni nostra azione, per quanto buona e
(per ogni lavoratore nella grande distribuzione se ne perdono tre nella piccola),
meno macchine da usare (vedi punto precedente) e un tessuto sociale più ricco di non essere insensibili al grido di dolore che lodevole, fa parte dell’ambivalenza, della duplicità
(i bottegai, altro che i poliziotti di quartiere, rendono più sicura una strada e più sale da questa umanità dolente. Del resto Man- ontologica che caratterizza l’essere finito e concre-
controllato un quartiere). dela richiamava l’occidente ricco agli elementi to e quindi ha in sé una parte oscura e imprevedi-
Un “Assessorato allo Sviluppo Sostenibile” avrebbe la competenza sulle scelte eco- basilari della morale, la solidarietà umana e la bile. Infatti, non si può pensare con leggerezza ad
nomiche della città e non sul verde pubblico, si preoccuperebbe degli insediamenti non indifferenza verso il dolore universale, che uno sviluppo delle aree sottosviluppate del globo
commerciali, delle scelte energetiche, della politica edilizia e, certo, anche della accomunano l’umanità in quanto genere e senza i nelle forme in cui storicamente si è realizzato
protezione dell’ambiente. Sarebbe molto meglio. quali si cade nel disumano, nell’abbrutimento. Gli nell’occidente avanzato e si sta avviando in altre
Ecco queste che sembrano solo osservazioni di buonsenso, qualcosa che dovrebbe- interventi umanitari che si sono messi in atto fino zone del pianeta come la Cina e l’India. Cosa po-
ro far parte del programma di qualsiasi forza politica (in Germania e in Francia,
ad esempio, i partiti sia di destra sia di sinistra, chi più chi meno, hanno politiche ad ora sono sempre stati delle forme di aiuto che trebbe significare uno sfruttamento delle risorse
ambientali serie, per non parlare dei partiti scandinavi) in Italia suona da estremi- rinsaldavano il legame originario tra gli uomini e naturali con le stesse forme di oggi ma moltiplicato
sti e rivoluzionari: in un rovesciamento orwelliano la neolingua del neocapitalismo per cento, per mille è facile intuirlo. La diffusio-

Concorso
reale cerca di convincerci che più energia vuol dire più sviluppo (avete notato come ne del benessere globale momentaneo andrebbe
sono diventate affascinanti le pubblicità dell’Enel, Sunday Morning dei Velvet di pari passo con la cancellazione definitiva del
Underground), che gli OGM non fanno male (ma se per legge invece un prodotto futuro dell’umanità, e non solo, dal pianeta. Non
prima di essere messo sul mercato dovesse dimostrare di essere meglio di un altro meno complesso è il problema demografico. Un

di
e non solo poco dannoso, che mondo sarebbe?). tenore di vita elevato produce sempre un sensibile
Ma se così stanno le cose allora faremo a meno del loro coraggio, verremo ancora
alle loro porte e grideremo ancora più forte “ma se questo è il prezzo l’abbiamo aumento demografico che si traduce in consumo
pagato” e urleremo rivoluzione. e produzione di rifiuti di ogni genere, domestici e
Emanuele Quinto industriali. E’ uno dei motivi per cui in decenni

poesia e prosa
nessuno ha realmente favorito lo sviluppo dei pae-
2 pagina - strumenti si poveri, insieme al vantaggio di avere zone senza
legge dove prevalgono solo gli interessi dei più for-
PPP: cinema del sacro, cinema di realtà, prosegue il viaggio nel cinema di
Pier Paolo Pasolini ti. Ma anche per questo, è sempre più chiaro che
Doppiavùdoppiavùdoppiavù: www.erowid.org, tutto ma proprio tutto Scadenza: 31 Marzo 2005 questa via per lo sviluppo globale è impercorribile
sulle sostanze psicotrope Tema: libero e non è auspicabile per i paesi sottosviluppati e
Lunghezza massima:
La Gaia Scienza: Ricerca embrionale: omicidio colposo o donazione di poesia: 30 righe nemmeno per noi che viviamo dalla parte giusta
organi?, embrioni e cellule staminali e la ricerca scientifica prosa: 4 pagine, corpo 12, interlinea singola del mondo. Già negli anni ‘70 nella comunità scien-
La Gaia Scienza bis: l’annosa questione delle ninfee Iscrizione: 5 euro
tifica girava l’indovinello dello stagno per illustrare
Premi:
3 pagina - terza pagina pubblicazione di un libretto celebrativo,
200 copie del quale andranno ai vincitori
in modo intuitivo cosa sarebbe accaduto nei primi
decenni del duemila se il modello di sviluppo fosse
Senza filtro, la prima radio bimensile
[...]: La ballata di Margot la cicciona di François Villon, dagli impiccati opere artistiche (acquarelli e oli)
rimasto lo stesso, con le stesse modalità di produ-
alle prostitute (non vi ricorda qualcosa?) zione, distribuzione e consumo. L’indovinello chie-
La tv ti cambia la vita, gli effetti della televisione pubblicazione on-line su de quanto tempo occorre perché uno stagno coper-
http://loopanare.ilcannocchiale.it/
http://www.kultvirtualpress.com/ to a metà di ninfee si copra del tutto. Cercate da voi
4 pagina - cronache Informazioni: marinisimone@yahoo.it
la soluzione e sappiate che lo stesso accade oggi per
elezioni: Legambiente, alcune note per il prossimo sindaco
Trovate il bando comlpleto su:
intervista: Antonio Rezza, non avete visto Paz? Pazienza http://www.upartaid.net/koncorso.htm
La bacheca, cosa succede in città e provincia continua in seconda pagina
2
Leccate la K e sarete partecipi del quarto mistero di Fatima....
periodico bimensile
Numero 12

strumenti
Bouc, Quintidi, 5
Ventôse, An CCXIII

PPP
Cinema del sacro, cinema di realtà
La Gaia Scienza
Ricerca embrionale: omicidio colposo o donazione di organi?
dunque. Ma è vita o non è vita? E quando
I miserabili che vivono ai margini della di massa. Il film più rappresentativo di Impazza il dibattito sull’embrione e le
l’embrione diviene essere senziente? La
società diventano i veri depositari del- questa stagione è senza dubbio La Ricot- cellule staminali a seguito delle polemi-
Scienza ci dice che la vita di un nuovo
l’autentico messaggio evangelico, lontano ta, mediometraggio incluso in RoGoPaG che scatenate dalla legge 40. Quali sono i
organismo ha inizio con la fecondazio-
dalla falsa religiosità della classe domi- (film ad episodi girati da Rossellini, Go- vantaggi per la ricerca scientifica? Quali le
ne[1], e la “costruzione” del nuovo essere
nante, la borghesia… dard, Pasolini e Gregoretti). In 35 minuti posizioni in campo?
vivente avviene mediante un processo di
Si è già parlato delle motivazioni che è racchiusa tutta la filosofia pasoliniana: Molte delle discussioni che stanno accom- sviluppo che, dal punto di vista biologico,
spinsero Pasolini a fare cinema. Si è pure religiosità, marxismo e critica sociale. La pagnando il dibattito sulla legge 40 (“Nor- non ha nessuna discontinuità dal concepi-
già accennato al carattere spiccatamente storia ruota intorno alle riprese di un film me in materia di procreazione medical- mento alla nascita. La Scienza, ed ultimo
“realistico” della sua opera prima, Accat- sulla Passione di Cristo, che il regista (Or- mente assistita”) riguardano i limiti posti a ribadirlo è stato Edoardo Boncinelli, non
tone, e alla cura nel rappresentare luoghi son Welles), che si autodefinisce marxista alla ricerca clinica e sperimentale sugli riesce a rispondere con certezza quando
e personaggi “come sono in realtà”, senza ortodosso, sta girando nella periferia ro- embrioni, ed in particolare l’impossibilità l’embrione diventi essere senziente, ma
però privarli del profondo lirismo del qua- mana. È il racconto tragicomico del cal- di prelevare cellule staminali embrionali è difficile che questo accada prima della
le sono permeati. Un lirismo pervaso da vario di Stracci, sottoproletario che deve (ESC) che sono caratterizzate dall’essere comparsa di un abbozzo del sistema ner-
un alone quasi sacrale. “Sacro” e “realtà”, interpretare il ladrone buono, il quale, “pluripotenti”, cioè che possono svilup- voso, e cioè dal quattordicesimo giorno
parole chiave intorno alle quali gravitano dopo una lotta estenuante contro la fame, parsi in tutti i tipi di cellula presenti nel dalla fecondazione. E quando l’embrione
le pellicole che per convenzione si è soliti muore di indigestione sulla croce, davanti nostro organismo. Questa tipologia di cel- diventa persona, con tutte le accezioni eti-
inserire nel cosiddetto “cinema del sacro” agli increduli occhi del produttore e dei lule rappresentano una miniera d’oro per co-giuridiche connesse? Questa domanda
(Accattone, Mamma Roma, La Ricotta, La membri della stampa. Il regista commen- la ricerca in campo bio-medico: potrebbe- esula dalla biologia e dalla Scienza tutta.
Rabbia, Comizi d’amore, Il Vangelo secon- terà: “Povero Stracci. Crepare. Non aveva ro essere usate nei trapianti per riparare o Quesiti di tale portata infiammano il dibat-
do Matteo). Paradossalmente, film così altro modo di ricordarci che anche lui sostituire tessuti danneggiati; studiandole tito pubblico mondiale, ma solo il paese
legati ad un contesto neorealista appaiono era vivo.” Ma, se la censura non si fosse si potrebbero chiarire eventi chiave dello di Galileo poteva vedere la nascita di una
pregni non solo di un forte senso religioso, abbattuta sulla pellicola, avrebbe dovuto sviluppo embrionale (in modo anche da legge così oscurantista. Non credo che
ma anche delle suggestioni della tragedia esclamare: “Povero Stracci, crepare è stato evitare aborti spontanei); sarebbe pos- qui in Italia il problema sia solo quello di
classica. Infatti, le storie di questi “ragazzi il suo solo modo di fare la rivoluzione.” sibile capire qualcosa in più su tumori avere uno Stato nello Stato (Città del Vati-
di vita”, che cercano di sopravvivere nel Due finali alternativi e allo stesso modo precoci dell’infanzia, che spesso sono di cano), ma sicuramente i precetti cattolici
marasma moderno, lottando invano con eloquenti. Rivoluzione per Pasolini signi- origine embrionale, e sulla oncogenesi in pesano come un macigno nella gestione
un destino inesorabile senza nemmeno fica “ritorno alla tradizione”, e dare voce generale; inoltre tali cellule potrebbero es- della res publica. La Chiesa rifiuta la “teo-
rendersene conto, ricordano i personaggi agli ultimi detentori di quell’antica tradi- sere usate per testare nuovi farmaci e per ria gradualistica” che considera l’uma-
del teatro tragico greco. E questi stessi zione è il suo personale modo di “fare la sviluppare nuovi metodi di terapia genica. nità del nascituro come manifestazione
personaggi, Vittorio in Accattone, Ettore rivoluzione”. In ultimo, non possiamo non Il condizionale, ovviamente, è d’obbligo progressiva a seconda delle tappe dello
in Mamma Roma, Stracci in La Ricotta, ci ricordare quello che forse è il suo film più perché senza cellule a disposizione su cui sviluppo, facendo anche riferimento alla
vengono presentati come novelli “Cristo” celebre, riportato recentemente all’atten- lavorare ogni possibilità di avanzamento logica biologica che non consente distac-
(ragione per la quale Pasolini fu protago- zione del pubblico, Il vangelo secondo conoscitivo è, semplicemente, impossibi- chi o salti di qualità in una condizione di
nista di numerosi processi per vilipendio Matteo. Ci sarebbe molto da dire su questa le. Anzi, proibita. sviluppo, ponendosi contro l’atomizzazio-
alla religione), martirizzati dall’indiffe- pellicola di rara bellezza, considerata da Il problema che sorge dall’utilizzo delle ne del processo. In base a ciò, sin del 1869
renza della società moderna. Come può, molti il miglior film sulla vita di Cristo mai ESC è che, per prelevarle, bisogna in- Pio IX stabilì che l’embrione è persona sin
quindi, questo tipo di cinema essere “sa- realizzato. In questa sede ci limiteremo a terrompere la vita dell’embrione immo- dal concepimento.
cro”, “tragico” e “reale” allo stesso tempo? descriverlo utilizzando la motivazione che landola alla ricerca scientifica. Omicidio Ma tutto ciò non significa che il diritto
La risposta è nello sguardo: Pasolini ci gli valse il premio OCIC (Organizzazione
non possa porre degli spartiacque (come
mostra effettivamente il presente storico Cattolica Internazionale del Cinema) nel
per l’aborto), che non si possa stabilire
come egli lo vede, attraverso la sua sen- 1964: “ha trovato una chiave per illustrare
una convenzione, un punto d’incontro
sibilità. Realismo e soggettivismo sono il Vangelo e restituirci la sua realtà senza
per l’utilizzazione degli embrioni, ad
indissolubili, anche in pellicole docu- caricarla con ricostruzioni storiche. Per la
esempio quelli criocongelati destinati alla
mentaristiche come La Rabbia e Comizi prima volta un autore ha optato per una
decomposizione: si potrebbe paragonare
d’amore. Visti con i suoi occhi, quelli ragguardevole fedeltà al testo sacro. Le
l’espianto di cellule staminali all’espianto
che per la società sono uomini miserabi- immagini spesso realistiche contribuisco-
di organi ancora pulsanti da una persona
li che vivono ai margini della comunità, no a prolungare il messaggio fino ai nostri
la cui funzione cerebrale è venuta meno.
diventano i veri depositari dell’autentico giorni”. Un film che riesce a toccare anche
Non sarebbe una cattiva idea ma, purtrop-
antico messaggio evangelico, lontano dal- i più scettici per il contrasto tra forte reali-
po, anche in questo caso il condizionale
la falsa religiosità della classe dominante, smo dei luoghi e dei volti e l’aura di sacro
è d’obbligo perché sino a quando ci si
la borghesia. Questi uomini sono l’ultima misticismo che lo avvolge.
arroccherà su posizioni ideologiche, ogni
speranza per la costruzione di una società possibilità di accordo civile sarà semplice-
lontana dalle mistificazioni della cultura Cristina Resa mente impossibile. Anzi, proibita.
Doppiavùdoppiavùdoppiavù
www.erowid.org Glossario
Alessio Vagnoni

verse nazioni. Un certo spazio è lasciato


…una vera miniera di informazioni fecondazione: fusione dello spermatozoo
all’espressione artistica e, naturalmente,
su qualunque sostanza psicoattiva, con la cellula uovo; non è un processo
al dibattito sociale, spirituale e antropolo- istantaneo ma avviene entro un giorno
e non solo... gico. Ci sono anche molte testimonianze dall’incontro tra i due gameti.
The Vaults of Erowid è un sito che parla dirette e valutazioni personali di chi ha
di droghe. E’ un sito enorme. Centinaia, fatto/fa uso delle diverse sostanze (testi- continua dalla prima
migliaia di pagine e foto. Una vera minie- monianze comunque vagliate dallo staff,
ra di informazioni su qualunque sostanza prima di essere pubblicate). Tali racconti quanto riguarda la combinazione sistemica di tutti i fattori dello sviluppo in rapporto
all’esaurimento delle risorse e all’inquinamento irreversibile del pianeta. Siamo a pochi
psicoattiva con cui l’uomo, nel corso dei soggettivi sono comunque ben separati passi dallo stagno a metà. La questione etica della produzione oggi è la sfida da vincere,
millenni, abbia mai deciso di alterare la dalle notizie ufficiali – che parlano di dati è la cosa da pensare. C’è da augurarsi di avere delle classi dirigenti lungimiranti, acute,
chimica del proprio cervello. Dall’alcol ai oggettivi: danni effettivi riscontrati con coraggiose, che sappiano vedere il problema, che sappiano andare oltre l’elemosina ver-
funghi allucinogeni, ai farmaci dissociati- so uno sviluppo sostenibile. Non è solo un’emergenza, ma è una sfida e un’opportunità.
studi caso-controllo; accurate descrizioni
Ma queste classi dirigenti non possono essere economico-finanziarie, non sono in gra-
vi, al prozac, alla salvia divinorum… c’è di meccaniche chimico-fisiche; date e do per essenza, ma invece devono essere politiche e sociali.
veramente tutto. Chiaramente è un sito nomi di ricercatori che hanno isolato un Matteo Canevari
in inglese – ecché! Mica si può avere tutto certo principio attivo o effettuato un certo La Gaia Scienza bis: l’annosa questione delle ninfee
dalla vita! studio psicologico. In un lago ci sono delle ninfee (il cui raggio Risposte
Nonostante la grafica rimandi a siti Da quasi 10 anni sulla rete, www.erowid.org si può considerare unitario), la cui estensione a) non lo so e non mi interessa minima-
New Age, sicuramente poco seri, è veramente il più vasto e il più aggiornato raddoppia ogni giorno. Dopo otto π giorni metà mente;
della superficie lago è ricoperta da ninfee. b) un giorno e 16 π ;
www.erowid.org è un sito (anche) scien- sito sulle droghe che abbia mai trovato. E’
Domanda 1 : c) 8 π giorni e 16 km;
tifico. Ha lo scopo di informare le perso- consultabile gratuitamente, ma vive grazie d) dati insufficienti;
Dopo quanti giorni il lago sarà com-
ne sulle droghe: sui loro rischi e sui loro alle donazioni dei numerosi supporters. e) que viva Zapata.
pletamente ricoperto da ninfee?
effetti, su quali civiltà ne abbiano fatto Tra tutti i fortunati solutori che spediranno la
Domanda 2: soluzione esatta a kronstadt@uparaid.net un
uso e sulle leggi che le regolano nelle di- Simone “Maro” Marini Quale è la superficie del lago? abbonamento alla rivista in omaggio.
3
periodico bimensile Attention: certains lecteurs ne sont pas compatibles avec le support
Numero 12

terza pagina
Bouc, Quintidi, 5
Ventôse, An CCXIII

La tv ti cambia la vita [...]


Cara mia Tivù, a Porto Rotondo, ha deciso che La Ballata di Margot la cicciona
Dopo quella degli impiccati, eccovi un’altra celebre ballata
se non ci fossi tu... allora anche lei poteva sfondare François Villon
di Villon. Leggerete ancora di lui nei prossimi numeri
nel mondo dello spettacolo. Ha
La televisione e, in generale, contattato Claudio Cecchetto, si
i mass media, influenzano le è fatta un lifting, ora il suo sin- La Ballata di Margot la cicciona Ballade de la grosse Margot
nostre vite più in profondità di golo è il più gettonato nelle radio
quanto non ci possa apparire a di tutta l’isola. Lei vorrebbe par-
prima vista. Eccone alcuni esem- tecipare a Sanremo, ma su una S’amo e servo, devoto, la mia bella Se j’aime et sers la belle de bon hait.
pi (i veri nomi dei protagonisti sua candidatura pesa il veto di vile forse mi puterete, e sciocco? M’en devez-vous tenir ne vil ne sot?
sono stati cambiati per protegge- un consigliere Rai vicino all’ala Le sue virtù sono ben note al volgo Elle a en soi des biens à fin souhait.
re gli innocenti). trotzkista della Lista Codacons. e a me che ardo, e pugnerei per ella! Pour son amour ceins bouclier et passot;
Il primo, quello di una famiglia Arturo Parisi ha però tirato fuori Quando porta un cliente, parto lesto: Quand viennent gens, je cours et happe un pot,
rovinata dall’eccessiva esposizio- dal cappello l’ennesima solu- formaggio, pane, frutta, e poi col vino Au vin m’en vois, sans démener grand bruit;
ne all’edizione delle tredici del zione geniale: farla correre alle mi fiondo senza spanderne un goccino Je leur tends eau, fromage, pain et fruit.
TG5, è di pochi giorni fa. primarie contro Marcella Bella e dico “agli ordini!” e “tornate presto!” S’ils payent bien, je leur dis que” bien stat;
Il padre, Sandro, è un metalmec- e Milva. Si registrano malumori (se vedo che il compenso non è basso) Retournez ci, quand vous serez en ruit,
canico cassintegrato, comunista nell’ala trotzkista della SIAE. “nel nostro bel casin, che l’è un gran spasso! En ce bordeau où tenons notre état!”
da cinque generazioni. La madre L’ultimo caso ha risvolti addi-
è una casalinga. Hanno sette figli rittura patetici: un taglialegna Ma qualche volta capita purtroppo Mais adoncques il y a grand déhait
a carico. Un mattino Sandro, esa- montenegrino dal cuore d’oro una gran lite: quando senza lira Quand sans argent s’en vient coucher Margot;
sperato, indice le primarie per ha fatto l’errore di comprare una la Margot viene a letto, monto in ira; Voir ne la puis, mon coeur à mort la hait.
decidere chi dovesse entrare per parabola e si è appassionato ai non la posso vedere, la odio troppo! Sa robe prends, demi-ceint et surcot,
primo nell’unico bagno della loro servizi dei telegiornali italiani Le prendo allora abiti e cintura Si lui jure qu’il tendra pour l’écot.
casa. Questa mossa però gli si ri- sulla Fed, Gad, l’Unione o come che minaccio di vender l’indomani; Par les côtés se prend cet Antéchrist,
torce contro quando la figlia Ma- cavolo si chiama adesso, avendo- “Anticristo!” urla, e agita le mani, Crie et jure par la mort Jésus-Christ
rietta (sei anni) spedisce ad un li scambiati, per un drammatico “nomediddio, la pagherai!” mi giura, Que non fera. Lors empoigne un éclat;
giornale scandalistico una foto di equivoco, con una fiction tipo e io: “’sto tizzone, in gola tel’ fracasso!” Dessus son nez lui en fais un écrit,
trent’anni prima dove è ritratto Elisa di Rivombrosa. Scoperta la nel nostro bel casin, che l’è un gran spasso! En ce bordeau où tenons notre état!
durante una manifestazione, verità, si è sentito in dovere mo-
Poi facciamo pace, e manda un peto Puis paix se fait et me fait un gros pet,
mentre lancia bottiglie molotov rale di salvare il centrosinistra
di laido e velenoso scarafaggio, Plus enflé qu’un velimeux escarbot.
contro la polizia in compagnia di italiano. Così, dopo aver attra-
poi ride, e una manata in testa assaggio, Riant, m’assied son poing sur mon sommet,
Giuliano Ferrara e Sandro Bondi. versato l’Adriatico a nuoto con
“bello!” mi chiama, e mi batte il didietro; “Go! go!” me dit, et me fiert le jambot.
La moglie lo lascia, i compagni la sua ascia sulle possenti spalle,
ubriachi dormiamo, e sembra un ghiro Tous deux ivres, dormons comme un sabot.
del sindacato lo abbandonano. sbarcato in Puglia ha tentato di
ma quando si risveglia assatanata Et au réveil, quand le ventre lui bruit,
La sua carriera – pardon, la sua irrompere in un seggio dove si
sopra mi è già, per più goder, montata Monte sur moi que ne gâte son fruit.
vita è finita. Poco importa che facevano le primarie tra France-
e paio sotto a lei un asse da stiro… Sous elle geins, plus qu’un ais me fais plat,
fosse un fotomontaggio. Marietta sco Boccia e Nichi Vendola per
per questo gran scopare ormai son lasso De paillarder tout elle me détruit,
invece, dopo aver trionfato nelle cercare a colpi d’ascia di candi-
nel nostro bel casin, che l’è un gran spasso! En ce bordeau où tenons notre état!
primarie, si prepara al grande darsi a guidare la regione.
passo, ovvero candidarsi alla È stato abbattuto all’ultimo mo- Vento o bufera, pasciuto mi vedi: Vente, grêle, gèle, j’ai mon pain cuit.
guida del condominio nelle pros- mento da un noto esponente Infatti sono un porco, io e la lady; Ie suis paillard, la paillarde me suit.
sime elezioni dell’amministrato- dell’ala trotzkista dell’Udeur con Lei quanto me, siamo coppia benfatta, Lequel vaut mieux? Chacun bien s’entresuit.
re, sempre che riesca a battere un fucile a pompa. Si registra- L’un vale l’altra, io sorcio, lei gatta; L’un l’autre vaut; c’est à mau rat mau chat.
il candidato dell’ala trotzkista di no malumori nell’ala trozkista Osceni ci portiam lussuria a spasso Ordure aimons, ordure nous assuit;
Rifondazione. dell’ala trotzkista del Südtiroler Né gradiamo onestà, non è di casa Nous défuyons honneur, il nous défuit,
In Sardegna una capra, dopo Volkspartei. nel nostro bel casin, che l’è un gran spasso! En ce bordeau où tenons notre état!
aver sentito Apicella cantare le Domenico Santoro
canzoni di Berlusconi in un rave dsantoro@email.it Simone Mattoli
Praticamente: potete ammazzarvi come e quando vole-
Prosegue il delirante programma radio in www.inventati.org/
te, ma almeno non fatelo vedere.
onda su carta del Piccolo Esteta. hackeralbum
Grazie.
Le chiacchiere stanno a zero: un santo con il nome di Dunque riassumendo: lo stato continua a lucrarci,
uno stilista non c’è mai stato né mai ci sarà. i disegni in questo numero
i tabaccai sono felici e i tabagisti si accontentano.
sono di Angelo Rindone
Così come Babbo Natale, la Befana e la mafia, anche San E per questo godono.
Hacker Art
Valentino non esiste. Forse.

k cerca...
Questo è Senza Filtro, il primo programma radio che va
in onda su carta, e io ho preso coscienza di essere stato [On Air: Placebo - Nancy Boy]
vittima per anni dell’ennesimo raggiro “succhia-soldi”
(così come con i regali di Natale e il pizzo della mafia). Oltre alle candele che tutte le lucertole accendevano, e che
Andiamo a cominciare brillavano sotto di lui, non vedevo nulla di strano che po-
tesse spiegare il bagliore soprannaturale e l’immenso calore Un/Una
[On Air: Black Box Recorder - The art of driving] che il Cervoconiglio sprigionava verso di noi.
[…] Webmaster
La legge Sirchia piace un po’ a tutti: grandi e piccini, Ho sentito anche dire che certe donne ci hanno portato i ma- Impaginatore
tabagisti e non, il mondo italiota è concorde nel dire che riti che non volevano smettere di bergli la lacca per capelli e
finalmente nei locali si sta meglio. l’acetone per le unghie.
Organizzatore
Così facendo, inoltre, l’idea di uscire per fumare rende Certe mamme ci hanno portato i bambini avuti dai mina-
di eventi
la sigaretta un ottimo momento di aggregazione per gio- tori, nati con le braccia che gli uscivano dalla testa come Amministratore
vani e meno giovani. antenne a forma di orecchie da coniglio. delegato
Tutti felici, governo compreso che si lava finalmente le Certi nonni ci hanno portato i nipoti che erano diventati
Forense aperto
Senza filtro

mani da anni di colpevole monopolio sulle sigarette de- ciechi a forza di farsi seghe.
finibili, insieme alla benzina, uno dei più remunerativi Non ne era mai guarito uno. Tanti giornalisti
balzelli indiretti con cui rimpinguare l’erario pubblico.
L’Italia dice no al fumo: un no deciso, estremamente ne- (JT LeRoy – Sarah) Ed Anche:
gativo e imperativo, pronunciato con serietà da uno Stato pp.184 -  11,50, edito da Fazi Distributori/e
che si pone come dovere il preservare la salute dei suoi Erotomani incalliti/e
cittadini: eliminare i rischi per chi non ne vuole correre Amanti di Pasolini
[On Air: Miles Davis - Casbah] Satiri/e Impazziti/e
e ridurli per chi ancora si ostina a farsi del male. Paleografi/e Incunamboli/e
Tutti buoni, tutti santi, tutti salutisti. E così, dunque, finisce la seconda e forse ultima punta- Aspiranti Magistrati/e
Stranamente però, in concomitanza con l’entrata in vi- ta di Senza filtro, il primo programma radio (che va in Scienziati/e Politici/he
gore della sopra citata legge, è stato dato, ai tabaccai, il onda su carta) con l’aggiunta di Gardol. �����������������������������������������
nullaosta per lasciare attivi i distributori di sigarette 24 Buona mattina, sera o notte incosciente a tutti. ������������������������������������
�������������������������������������������������������
ore su 24, 7 giorni su 7. Il Piccolo Esteta ���������������������������������
4
Kronstadt, una coalizione di volenterosi...
periodico bimensile
Numero 12

cronache
Bouc, Quintidi, 5
Ventôse, An CCXIII

Legambiente La bacheca
Reg. Trib. PV - Stampa: Cooperativa Sociale “Il Giovane Artigiano”, Pavia - Chiuso in Redazione 20-2-2005 - Tiratura 2000 copie - 2005, Alcuni diritti riservati (Attribuzione–NonCommerciale–Condividi allo stesso modo)

giovedì 24 febbraio dance - Rassegna “Chimichemo-

Questo non è un messaggio subliminale: quando finite di leggere queste righe mandateci i vostri scritti, link preferiti, immagini, eventi:, kronstadt@upartaid.net
Legambiente è un’associazione ambientalista verificata un’aggressione e una colonizzazione da
Codevilla, Thunderroad - ore zioni” - ingresso gratuito (info:
apartitica che non partecipa a nessuna competi- parte dell’area milanese; quello che non può più
21 - “Concert for Asia” - Teatro 0382 399343 )
zione elettorale. Come associazione è invece mol- stare nel milanese per il suo impatto ambientale
e concerto benefico a favore
to interessata ai programmi e alle proposte elet- viene automaticamente scaricato nella nostra pro- venerdì 4 marzo
dei bambini colpiti dallo tsuna-
torali per il governo delle nostre città; per questo vincia. Ricordiamo: il raddoppio dell’inceneritore Aula Magna del Collegio Volta -
mi - ingresso libero (info: 0383
avanza delle proposte all’attenzione di tutti i cit- di Parona e la nuova discarica di Gambolò, per ore 20.30 - “Evoluzione delle for-
373064)
tadini pavesi e, soprattutto, dei vari partiti e coali- rifiuti provenienti da altre province; tre centrali me di governo” - seminario (info:
zioni; impegnandosi per avere pronunciamenti e attaccate per produrre energia da esportare; svi- venerdì 25 febbraio egherard@mrc-lmb.cam.ac.uk
impegni precisi da parte dei vari candidati. luppo ingiustificato della escavazione di nuove Aula Magna del Collegio Volta - - E. Gherardi)
Aria. La situazione della nostra città non è cave e centri commerciali ovunque (a San Mar- ore 20.30 - “Evoluzione dei siste- Teatro Fraschini - ore 21 - “Molto
drammatica come in altre parti della Lombardia, tino, a Parona ma si voleva anche a Borgarello a mi finanziari” - seminario (info: rumore per nulla” - di William
grazie anche all’interesse posto dal Comune al fianco della Certosa). Non è sufficiente la sempli- egherard@mrc-lmb.cam.ac.uk Shakespeare, con Loretta Gog-
problema. Si è prestata infatti molta attenzione ce denuncia di queste aggressioni, occorre gover- - E. Gherardi) gi, Marioletta Bideri, regia di
alle misure di blocco della circolazione nei mo- nare questo sviluppo incontrollato difendendo le Teatro Fraschini - ore 21 - “I Lina Wertmüller, musiche Italo
menti di emergenza PM10; importante è stata an- vocazioni dei territori. Le aree agricole non sono pomeriggi musicali” - musiche Greco, Lucio Gregoretti, libero
che l’azione coordinata dei comuni più popolosi: aree vuote in attesa di essere riempite dal cemen- Mendelssohn-Bartoldy (info: adattamento di Lina Wertmüller
Pavia, Voghera, Vigevano e Mortara. Nonostante to! Bisogna ridurre l’intensità dell’uso del suolo, 0382 371202) - replica il 5 alle ore 21 e il 6 alle
tutto però anche a Pavia non si respira aria pulita. in particolare di quello vergine, attraverso uno Codevilla, Thunderroad - ore ore 16 (info: 0382 371202)
Sulle cause non ci sono più dubbi; a Pavia, senza sfruttamento del terreno già artificializzato (aree 21 - Concerto “Merqury Band”
sabato 5 marzo
industrie inquinanti e con la città metanizzata deindustrializzate) e attraverso compensazioni di - tributo ai Queen - ingresso 7 eu
Salice Terme, Parco delle Terme
per più del 90%, l’emergenza aria è causata quasi rinaturalizzazione e di estensione delle aree pro- (info: 0383 373064)
- partenza ore 9.30 - “XV coppa
unicamente dal traffico delle auto. E allora propo- tette dei Parchi. Anche per questo Legambiente Motoperpetuo - ore 21.30. - “Il cu-
dei castelli pavesi” - Campionato
niamo: più domeniche a piedi, più piste ciclabili si impegnerà a fondo per la realizzazione di un stode delle partenze” - Stagione
italiano di regolarità per auto sto-
ben collegate, più corsie preferenziali per mezzi nuovo Parco: il Parco Visconteo. di Prosa 2004/2005 - replica il 21
riche - continua il 6 marzo (info:
pubblici esclusivamente ecologici, più parcheggi Solidarietà, accoglienza e cooperazione in- (info: 0382 572629)
0382 303369)
di interscambio ben serviti, più zone chiuse al ternazionale. L’impegno per un ambiente pulito
sabato 26 febbraio Voghera, Palatexas - “Concorso
traffico, carico e scarico delle merci con mezzi significa anche attività di cooperazione interna-
Teatro Cesare Volta - ore 16 - Nazionale cavalli purosangue
ecologici elettrici e, in emergenza acuta, targhe zionale con lo scopo di dare un futuro sostenibile
“Camminando verso est” - Teatro arabi” - esposizione di cavalli
alterne. La mobilità all’interno della città rimanda a zone poverissime del pianeta. E’ un impegno
per ragazzi purosangue arabi (info: 0383
poi a quella esterna, dove i nuovi fabbisogni di tra- quotidiano per la pace.
Teatro Fraschini - ore 21 - “La 364631 www.cowboys.it)
sporto merci e persone sono soddisfatti quasi in- Assessorato allo sviluppo sostenibile. Si pro-
Vedova allegra”” - operetta - re- Broni, teatro De Tommasi - ore
tegralmente dai mezzi privati su ruota, causando pone di istituire a livello regionale, provinciale e
plica il 26 alle ore 15 (info: 0382 21.00 - “Biglietti prego!” – 3°
un declino quantitativo e qualitativo del trasporto comunale l’Assessorato allo Sviluppo Sostenibile.
371202) Festival Provinciale del Teatro
collettivo. Anche per questo Legambiente è con- Una figura in grado di coordinare e indirizzare i
Codevilla, Thunderroad - ore 21 Dialettale (info: 0385 52184, 0382
traria alla nuova autostrada, inutile e dispendiosa, vari interventi, con la capacità e l’autorevolezza
- Concerto “Fratelli Sberlicchio” - 597415-227)
che dovrebbe attraversare la Lomellina da Pavia di attuare quella necessaria integrazione tra le
ingresso 5 eu (info: 0383 373064)
a Mortara. politiche di settore. Un modello organizzativo di domenica 6 marzo
Territorio. Il territorio della nostra provincia e governo della cosa pubblica di tipo orizzontale, domenica 27 febbraio Cupola Arnaboldi - dalle ore 8.30
della nostra città è ancora in un buono stato di orientato all’intersettorialità, per evitare interven- Voghera, Palatexas - “Team pen- - “Mercato dell’antiquariato, mo-
conservazione. Purtroppo negli ultimi anni si è ti contraddittori che lasciano sconcertati. ning Trophy ICE 2005 - Gara 3” bili e oggettistica”
- Terza tappa del campionato Casorate Primo, Piazza Contar-
Intervista:(il 2Antonio Rezza
Marzo), alle 18.30 alla Feltri-
invernale di Team Penning (info:
0161 478283)
di - “Mercato di Forte dei Marmi”
- bancarelle del famoso mercato
nelli di piazza Piemonte, con la San Genesio - ore 8,30 - “Strass, di Forte dei Marmi (info: 02
Lui: pluripremiato at- oss e ferr rutt” - mercato e scam- 90519511)
tore, mente sublime e partecipazione speciale di Elio
(quello delle Storie Tese). bio di vecchio oggetti (info: Co- Rovescala, Locale “Società - “Pri-
raffinata,autore di tre mune, 0382 586023) mavera dei vini” - Degustazione
allucinanti libri editi da Infine, ciliegina sulla torta, la Voghera, Piazza del Duomo - ore vini tipici (info: 0385 277281-
Bompiani, definibile come proiezione di Delitto sul Po (l’ul- 8,00-19,00 - “Mercatino dell’an- 282935)
il Frank Zappa del teatro timo, leggendario lungometraggio tiquariato” (info: Comune, 0383 Retorbido, Oratorio di S.Andrea
italiano. di Flavia e Antonio) che avverrà il 336407) - ore 14.30-19.00 - “Il baule della
Io: adepto devoto, genu- 14 Marzo, presso lo spazio Ober- nonna” - Mercatino dell’antiqua-
flesso e adorante, defini- dan, alle 21. martedì 1 marzo
Cosa vuol dire, per te, essere un riato (info: 0383 74059-74031)
bile come l’Arbre Magique C’e n’è di che festeggiare... Intellettuale/Artista? Teatro Fraschini - ore 21 - Rasse-
Broni, teatro De Tommasi - ore
degli intervistatori. E così festeggiamo . Spero di non essere un’intellet- gna “Altri percorsi”: “Note di cuci-
Ad esempio con l’intervista che 21.00 - “Spusiv fiò, ma spusiv
Lui: Antonio Rezza. tuale in senso classico visto che na” - di Rodrigo Garcia, con Gigio
Antonio ha concesso a Kronstadt. ben...!” - 3° Festival Provinciale
Io: il piccolo esteta. ritengo che si debba usare l’intel- Alberti, Elena Callegari e Mario
letto in maniera naturale, senza del Teatro Dialettale (info: 0385
In mezzo: una ghiotta oc- Sala (info: 0382 371202)
troppi artifici o “innesti”. 52184, 0382 597415-227)
casione. (le foto sono di Flavia Mastrella) mercoledì 2 marzo Codevilla, Thunderroad - ore
Dare poi una definizione di arti-
sta è praticamente impossibile e Aula Magna del Collegio Ghislieri 21.30 - Gianluca Massironi e
Mi riferisco ovviamente al nuovo pertanto non mi sento di potermi - ore 21.30 - “ON&ON” concerto- Carlo Fava in concerto - concerto
spettacolo firmato Rezza-Mastrel- definire tale. performance in bilico tra classi- “domeniche d’autore” (info: 0383
la che sarà in programma al tea- Io faccio quello che voglio, o ca, contemporanea, elettronica, 373064)
tro OUT-OFF di Milano (via Mac almeno ci provo .
Mahon) da Martedì 22 Febbraio desuete e imbecilli.
a Domenica 20 Marzo (tranne il ronstadt
Esiste ancora, a tuo parere, una Se esiste una tecnologia con cui
lunedì). censura in Italia? si può diffondere in maniera rapi- periodico bimensile
Inoltre, ogni giorno, alle ore 20.45 In Italia, chi parla fa finta. da e quasi “globale” la cultura, Numero 12
(escluso 1,18,19,20 marzo) prima Tuttavia la vera censura non perché osteggiarla? www.upartaid.net/kronstadt
dello spettacolo ci sarà la proie- è quella che, sbandierata sulle Tutto va piratato, tutto va pubbli-
zione dei cortometraggi di Rez- prime pagine, fa acquisire, a kronstadt@upartaid.net
cato, specie le cose brutte
za-Mastrella e dei “Troppolitani” colui che ne è “colpito”, notorietà
televisivi. e fama. A quale target di spettatori ti rivol-
Lo spettacolo dal titolo Fotofinish La vera censura è quella che col- gi?
pisce noi, censurati nobili, ed è Abbonamenti:
vedrà come protagonista “il cor- No ho un pubblico specializzato,
po flagellato di Antonio Rezza, il una censura sottile, bianca (simi- né penso di meritarlo. 20 euro annuale
Santo Bambino” su allestimenti le alle morti bianche degli anni Se fai qualcosa, devi farlo per C.C.P. 51533743
scenici di Flavia Mastrella. ‘60), fatta di silenzi e anonimato. tutti. intestato ad “Up Art Aid”
Oggi la censura è lo strumento
L’occasione è resa ancora più con cui un “artista” può cataliz- Ci consigli un film? causale “Kronstadt”
ghiotta da alcune presentazioni di zare l’attenzione- anche a livello Delitto sul Po, l’ultimo film di Direttore Responsabile
Son(n)o, il nuovo libro di Antonio, internazione- su lavori che deci- Flavia Mastrella e mio. Salvatore Gulino
edito da Bompiani. samente non meritano. La proiezione avverrà a Milano,
Ne segnaliamo una (il 1 marzo) preso lo spazio Oberdan, il 14
alle 15.30 presso lo IULM di Mila- Qual’è la tua idea sulle attuali poli- marzo alle 21.
tiche di diffusione della cultura? …e se 4 pagine vi sem-
no, con la partecipazione di Aldo Un grande film.
Le politiche antipirateria sono Il Piccolo Esteta bran poche, abbonatevi
Grasso e Gianni Canova e un’altra