Sei sulla pagina 1di 1

pi conveniente scegliere una carta prepagata o aprire un conto online?

La carta prepagata spesso considerata la scelta migliore per un giovane, ma lOsservatorio SuperMoney dimostra come aprire un conto online sia pi conveniente Oggi sempre pi giovani e adolescenti hanno a che fare con carte di credito e bancomat per effettuare acquisti e pagamenti anche online. Come orientarsi per fra i prodotti di American Express, Visa o MasterCard? La scelta spesso ardua e le banche tendenzialmente propongono ai ragazzi la carta prepagata come soluzione migliore per gestire i propri soldi. Ma si tratta davvero della scelta pi conveniente? Secondo lOsservatorio SuperMoney non cos e piuttosto che scegliere una carta prepagata pi conveniente aprire un conto online. I conti correnti sul web, infatti, permettono di gestire in comodit i propri soldi e spesso includono nellofferta una carta MasterCard e un bancomat per fare acquisti o prelevare contanti agli sportelli. Con questi prodotti, inoltre, spesso non previsto nessun costo di commissione neanche per il prelievo tramite altre banche. LOsservatorio SuperMoney, per dimostrare questa tesi, ha messo a confronto i costi delle principali carte prepagate sul mercato e cio quelle di CartaSi, UniCredit, BNL-Bnp Paribas, Poste Italiane, Fineco, Intesa Sanpaolo e Kalixa. Anche le carte di credito ricaricabili pi vantaggiose, secondo quanto emerso dalla ricerca, prevedono diversi costi per lattivazione, la ricarica di denaro e il prelievo di contanti presso sportelli ATM bancomat. Guardando i risultati nello specifico, infatti, ci si accorge immediatamente come per attivare una carta prepagata possano servire anche 13,5 euro, mentre il costo medio di ricarica sia di 2 euro circa (a seconda che loperazione si svolga su internet o direttamente allo sportello bancario). Inoltre, se vogliamo prelevare contanti le commissioni sfiorano in certi casi i 3 euro, sia tramite la nostra banca, sia tramite unaltra filiale. Non si tratta certo di cifre altissime, ma questi costi possono pesare soprattutto se facciamo tante operazioni mensili. Risparmiare, per, possibile e secondo lOsservatorio SuperMoney la scelta migliore quella di puntare sui conti online a zero spese che permettono di aprire un conto bancario senza nessun costo e garantendo linvio di una carta bancomat anchessa a zero spese. Al momento i conti online pi convenienti sono quelli di Webank, CheBanca! e Fineco: attivando uno di questi prodotti si avr dunque il diritto di ricevere un bancomat col quale fare acquisti o prelevare anche da altre banche senza nessun costo aggiuntivo. Se la carta prepagata serve principalmente per pi o meno sporadici acquisti online commenta Andrea Manfredi, Amministratore Delegato di SuperMoney allora sufficiente usare questa. Se invece la carta serve per la gestione delle spese normali, quelle che i ragazzi sono gi in grado di amministrare in autonomia come il rinnovo dellabbonamento dei mezzi o laperitivo del fine settimana, allora conviene aprire un conto online. Certo, ci sono pro e contro per entrambi i prodotti. La prepagata non pu andare in rosso e non tassata con limposta di bollo. Tuttavia sostiene Manfredi difficile che un under 25 abbia pi di 5 mila euro sul proprio conto corrente (ovvero la giacenza oltre la quale si applica limposta). Per questo motivo, il conto online si rivela il prodotto bancario pi economico e pi flessibile, sia per i ragazzi che per i genitori.