Sei sulla pagina 1di 6

I VALIUM

Rocknroll since 1999.


www.valium.it

.BIOGRAFIA
I Valium sono una band rock/ power-pop italiana. Originari di Salerno, i Valium dimostrano fin dal primo ep datato 2001 una grande forza compositiva fatta di melodie catchy ed arrangiamenti che strizzano l'occhio ai 60's. L'attitudine vintage-rock della band si dimostra a pieno nei loro live, energici ed incendiari, violenti ma allo stesso tempo intrisi di quell'eleganza english beat che ha contraddistinto le grandi band del passato. Ogni concerto spinto al massimo ed corroborato da una strumentazione di ampli e chitarre vintage che ricreano l'atmosfera 60's ( a tratti 70s) e da una attitudine per i live completamente scomposta, aggressiva, ironica e sfacciata . I Valium sono stati definiti alfieri del New Beat, una sorta di power-pop cantato in italiano che strizza l'occhio a tutte le band 60's rock d'oltremanica e rende giustizia alla lezione garage-punk americana. Anche la componente testuale ha una valenza abbastanza importante per la band, in barba alla diffusa poca considerazione della lingua italiana come lingua del rock, i Valium pur traendo le loro origini da altro, scrivono in italiano lavorando su una ricerca dei suoni , della vocalit e della musicalit del testo. La lingua italiana riesce a fondersi con il flusso sonoro senza disturbarlo e riesce a trasmettere attraverso un immaginario crudo, sarcastico e disilluso porzioni della vit quotidiana di un gruppo di 30enni che amano il rock'n'roll e scappano ogni giorno dalla dilaniante morsa della borghesia. Lintensa attivit live li ha portati a suonare ovunque in Italia e a collezionare numerosi e importanti opening act tra cui: Tre Allegri Ragazzi Morti, The Fire, The Hormonauts, Zen Circus e Marta sui Tubi. Nel dicembre 2010, la band pubblica per Warner Chappell/Alkemist-Fanatix il primo album ufficiale La Maledizione Sta per Arrivare, mixato da Matteo Cantaluppi (The Collettivo, Canadians, Neffa) e McCartney). In aprile 2013 il nuovo album, Revolution, edito da C.P.S.R. Produzioni, un disco pi maturo e sfacciato, elegante, sognante ed aggressivo , che si distacca dal perfezionismo dei giorni nostri per sviscerare ulteriormente lattitudine vintage della band. La band attualmente in giro per promuovere il nuovo disco, il Revolution Tour Iniziato il 21 dicembre 2012 ha allattivo quasi 50 concerti suonati in tutta Italia. masterizzato a Londra da Jon Astley (The Who, Rolling Stones, Paul

I VALIUM

PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEAS ESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/.PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS REL

ESS RELEA

...I suoni vintage dellesordio La Maledizione Sta per Arrivare (2010) si bastardizzano in Revolution con sfuriate rock e arrangiamenti catchy, mentre una sottile ironia macabra, oscura, noir diluisce il wannabe della beat generation nella potenza del rock anni 90... Nessuna utopia nel sogno ucronico e rivoluzionario dei Valium, bens la riscossa degli emarginati di ogni epoca e dei poeti dagli occhi lucidi.

RUMORE
...Rock ad elevato indice adrenalinico...

ROCKERILLA
Potenti come una valanga che spazza tutto quello che incontra nel suo devastante percorso. I Valium mescolano lo spirito sbarazzino del sixties con lirruenza del rock anni 90. I Valium sanno essere romantici ma anche tremendamente cattivi.

HOUSE ORGAN
I Valium stupiscono e sorprendono. Sanno suonare, sanno scrivere canzoni, sanno coinvolgere e riescono anche ad avere un sound piuttosto personale. Rientrano nel calderone beat, con lo sguardo rivolto ai The Hives e agli urlatori italiani; risultano vivaci, sinceri e genuini.

IYEZINE
...Vintage beat a chili, rock'n'roll e spore di London dreaming che una volta preso il possesso della circolazione sonora innescano un'esplosione floreale come pochi. Tutto ha una sinuosa movenza, una felice timbrica strumentale che attraversata da correnti e mazzate a "45" giri, una totale "mente locale" che riporta in avanti gruppi come i Bisonti, I Corvi, I Ribelli, ventate di boom economico e ribellione culturale ...Siamo disposti a tutto dopo aver ascoltato questo disco imperdibile che ha un solo difetto madornale ed una pecca incancellabile, quello di essere immensamente cool alla faccia d'ogni ignoranza revivalistica.

ROCKAMBULA
...Meravigliosi, con questo atteggiamento a met tra i mods inglesi ed i clienti abituali del CBGB'S, hanno questo suono cos diretto, vero, che ti arriva dritto in testa e nello stomaco; testi lucidi, velenosissimi, con un sarcasmo corrosivo, valga per tutti quella 15 anni, che dovrebbero far sentire alle medie, che magari si ancora in tempo...

NAPOLI INDIEROCK CENTER


...Sanno suonare, sanno scrivere canzoni e riescono a conservare un sound decisamente originale. Un buonissimo lavoro.

MUSIC CLUB
...La novit, nel beat dei Valium, che le radici sixties/seventy si sono ben presto evolute in qualcosa di decisamente pi attuale: lesigenza era quella di raccontare, con stile vintage, storie moderne, in cui chiunque potesse riconoscersi.

ROMA DAILY NEWS


Dodici tracce che descrivono, in tono ironico e affettuoso, la presa di coscienza e la conquista dellindipendenza di una generazione di pragmatici sognatori, una rivoluzione spirituale e personale, che esorcizza il passato, un silenzioso golpe degli emarginati in cui chiunque potr riconoscersi

APPUNTI NEWS

PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEAS ESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/.PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS REL

RESS RELE

...Hanno abbastanza ironia da incorrere in quella aria intellettuale e finto depressa di tante formazioni indie nostrane, ma al contrario ti prendono per le budella e di portano via... ...Un revival che non semplice riproposizione, ma vera e propria rilettura con un occhio di riguardo a quel concetto di 'vintage' che ormai da qualche tempo tornato alla ribalta.

SHAPELESSZINE
...Tra le band di oggi, il primo paragone che salta in mente quello con i Jet, anche se questi ultimi sono pi diretti e semplici, i nostri invece sono leggermente pi articolati e mettono pi carne al fuoco nel loro sound. Senza ombra di dubbio sono brani che possono girare nel nostro lettore per parecchio tempo senza stancare, perch la parola d'ordine che caratterizza il prodotto di cui stiamo parlando "puro divertimento", ed contagioso, vuoi per il ritmo sempre carico di una adrenalina fuori dal comune, vuoi per il songwriting che ispiratissimo, vuoi per la padronanza tecnica che sicuramente invidiabile.

STEREOINVADERS
I Valium creano un sound maledetto ed elegante, fantasioso e noir, che mescola gli anni 60 ai rudi nineties.

I THINK MAGAZINE
...Uno sfrontato bagno negli inferi senza se e senza ma... Loro si definiscono new beat, io credo semplicemente che facciano qualcosa di diverso, molto pi permeabile, nuovo, di rottura e che caparbiamente sfugge a catalogazioni di genere.

GIANLUCA LAMBIASE
...i Valium suonano da Dio, ma Dio evidentemente gi a letto da un pezzo, perch fanno tutto da soli, senza raggi di luce bianca Fossero dei calciatori di loro Ziliani a fine partita direbbe "Dissacranti" ed aggiungerebbe almeno un sette.

ELISA O. MUSIKLINKER

Tempi di rabbia, ironia dissacrante e scarsa fiducia nel futuro. I Valium rinunciano agli stereotipi della societ e dei rapporti umani, destrutturando ogni cosa con la destrezza di chi osserva il mondo intorno senza illusioni o cedimenti. Realismo crudo e cinismo spietato sembrano impregnare i testi, spaccati di vita quotidiana.

LOCCHIO
...Un lavoro che conferma le grandi doti compositive di una band che si fatta portavoce di un genere nuovo, maledetto, elegante, dal sound potente, che scompone lepoca beat e la dissacra, trasformandola in un fenomeno di costume contagioso e radical chic. Irriverenti, imperterriti e ostinati i quattro volano nel loro cielo beat costruendo un tappeto melodico che convince sin dal primo ascolto fuggendo da tutto, nel segno della maledizione.

STORIADELLAMUSICA
...Canzoni molto energiche, equipaggiate di leggerezza e buoni arrangiamenti, che si muovono tra Big Star, tracce di Turbonegro e Alberto Camerini...tra il powerpop, l'indie-rock, l'elettronica e il rock'n'roll, tra Beatles e Rolling stones tanto per dare un'idea della situazione generale. Una gran caciara quindi. Ben riuscita.

THE HOLY HOUR WEB MAGAZINE

PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEAS ESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/.PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS RELEASE/PRESS REL

RESS RELEA

...Prender melodie rock n roll classiche, come non se ne vedono da un po, e mixarle con un po di modernit, giusto per far capire a tutti che i Valium sono contemporanei, purtroppo e per fortuna. Un disco che spacca e che travolge; un disco nel quale tutto sembra, e forse davvero lo , al posto giusto.

LET LOVE GROW


I Valium: lorecchiabilit pi classicamente rock mista a veri e propri dej vu musicali. Canzoni cantante in falsetto, melodie easy-listening che si saldano velocemente in mente, ritmi veloci e ballabili, collocherebbero i Valium sulla scia lasciata aperta dai quattro arcinoti di Liverpool e dai loro epigoni mediterranei, tuttavia non c solo questo. Nelle dodici tracce che compongo il full-length emerge una volont dissacratoria tuttaltro che affine al languore romantico di certe produzioni anni 60. Ritornelli vintage che riportano alla mente suggestioni alla Equipe 84 e Dik Dik , ma senza il repertorio di buoni sentimenti

JESUSMILE

INDIE EYE
...Revolution un disco rock in tutto e per tutto, con quel tanto di sapore pop che basta a renderlo contagioso anche per chi lo senta solo una volta

RAGAZZA MODERNA
Cosa ci spinge a dire che in realt, non sono una delle tante band? La coerenza con cui un album di questa caratura viene buttato fuori, intriso di voglia di fare, di scatenare il culo della gente, di sporcare ancora quella chitarra per dare del salutare rockn'roll in faccia alle persone.

THE WEBZINE SUGGEST


...In Revolution la loro musica vera, ben radicata negli anni 60, ma che cresce e si evolve nel nostro presente, traendo linfa vitale dalle sonorit classiche del Rock. La loro ispirazione talmente profonda che li fa apparire originali e mai banali, anzi apparire non il termine corretto perch loro sono... In conclusione, Revolution un disco piacevole gi al primo ascolto, frene tico, immediato, istintivo, tagliente.

INDIEROCKBANDS
Revolution , sognante ed elegante, esce dalle logiche del perfezionismo per entrare nella testa e nellanimo. Il new beat dei Valium affonda le radici nel beat degli anni 60 e lo modernizza con lindie rock dei giorni nostri.

WE CAN DANCE MAGAZINE

.DISCOGRAFIA
ALBUMS

VALIUM 2000 - SelfProd.

TNT-I GIORNI DARK 2002 - SelfProd.

CAMMINI E TI DISPERI 2004 - SelfProd.

WILLY E LA TEORIA DELLA COSPIRAZIONE - 2008 - SelfProd.

CONTATTI
Sito ufficiale | www.valium.it Facebook | www.facebook.com/ivalium Twitter | www.twitter.com/ivaliumfannonewbeat Soundcloud | www.soundcloud.com/ivalium Youtube | www.youtube.com/thevaliumtv Email | marsabin@gmail.com britishboystudio@gmail.com Tel | +39 3478449975 / +39 3406014613

LA MALEDIZIONE STA PER ARRIVARE 2010 - Warner Chappell/Alkemist-Fanatix

REVOLUTION 2013 - C.P.S.R. Produzioni

CD-SINGOLI

LABEL
C.P.S.R. PRODUZIONI - www.cpsr.it

UFFICIO STAMPA BOOKING


BLOB AGENCY www.blobagency.com

LINFEDELE/LUCIENNE 2010 - Warner Chappell/Alkemist-Fanatix

IO SONO UN PUNK 2013 - C.P.S.R. Produzioni