Sei sulla pagina 1di 8

Comunit Pastorale di Uggiate e Ronago

Domenica 25 agosto 2013 XXI Domenica del Tempo Ordinario - Anno C

LA PORTA STRETTA
Ges chiama tutti alla salvezza, nessuno escluso. Ci chiama per nome mentre in viaggio per citt e villaggi, diretto a Gerusalemme. Ecco allora la porta stretta per attraversare la quale occorre abbracciare il Vangelo. Cosa significa abbracciare il Vangelo? Vuol dire accettare la via del dono damore al Padre che ritroviamo nei fratelli e nelle sorelle; significa essere umili, chiedere perdono e riconoscersi come un nulla di fronte a Dio. Spesso, invece, le nostre vite sono puntellate di presunzione, del nostro io, di ricerca di grandezza e dei primi posti. Ges, a questo proposito, molto chiaro: Vi sono ultimi che saranno primi, e vi sono primi che saranno ultimi. una verit scomoda; una parola che dovrebbe scuoterci; un avvertimento che, pur risuonando attorno a noi, scacciamo per accomodarci nei piaceri della vita mondana. Non baster, infatti, presentarsi al Padre vantandoci di aver osservato le consuetudini, di essere vissuti avendo ricevuto i sacramenti e magari mostrando di aver fatto lelemosina. Il Padre guarder al nostro cuore e solo a quello; guarder alla verit della nostra vita; vaglier le ragioni profonde che hanno guidato le nostre azioni quotidiane. Non sar sufficiente aver mangiato e bevuto alla presenza del Signore e non sar sufficiente nemmeno essere stati presenti nelle piazze dove si annunciava la Parola di Dio. Per essere accolti a braccia aperte dal Padre sar, invece, necessaria la conversione del cuore e aver camminato sulle

strade e sui sentieri dellamore che si fa dono vero, concreto e visibile ai fratelli e alle sorelle. La porta stretta quella della croce: la vera gloria del Cristo Risorto e la sua accettazione la testimonianza che il Signore si attende da ciascuno di noi. A fare la differenza nella vita sar, quindi, lordinaria quotidianit nella quale siamo chiamati a operare per la giustizia a favore dei fratelli e delle sorelle. Tutto si gioca nellordinario, dove ciascuno invitato ad essere uno strumento nelle mani di Dio perch il Padre possa concretamente mostrare al mondo la sua vera natura damore. In questo nostro pellegrinaggio verso la meta riceviamo laiuto e il sostegno della Parola di Dio, che deve diventare concreta e possibile nella nostra esistenza. Sar una continua lotta, con continuo fronteggiare le sirene del male che ci mostrano la grande porta dellio alimentando le nostre illusioni di grandezza. Il primo importante passo per tutti sar quello di riconoscerci bisognosi di aiuto e di misericordia da chiedere e donare, da costruire mattone su mattone evitando le strade facili e le scorciatoie dellautosufficienza. Alla fine del percorso saremo felici di essere accolti a braccia aperte dal Padre che ogni giorno fa il tifo per noi e che ci ha preparato un posto nel Regno di Dio. Sarebbe triste e doloroso, invece, restare fuori scoprendo solo allora quanti errori abbiamo compiuto per seguire le lusinghe del mondo.

AVVISI
DOMENICA 25 agosto

FESTA DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE - RONAGO


ore 7.30 S. Messa ore 10.00 S. Messa Solenne della Comunit animata dalla Corale e presieduta da Sua Eccellenza Mons. Dante Lafranconi Vescovo di Cremona ore 14.30 Preghiera, Processione, Benedizione Eucaristica e bacio della Reliquia Segue lIncanto dei Canestri Il Gruppo Fc e Fiam ricorda domenica 25 agosto la Cena di Chiusura Sabato 24 agosto, dopo la santa Messa, e per tutta domenica 25 sar aperta la Pesca di Beneficenza

MERCOLEDI 28 e VENERDI 30 agosto


Uggiate Oratorio ore 20.30 Incontro aperto a tutti per preparare gli addobbi per la festa di saluto a don Michele (portare cucitrice e punti)

GIOVEDI 29 agosto

Uggiate Chiesa Parrocchiale

ore 21.00 Prove di Canto per la Messa di saluto a don Michele (aperte a tutti, non solo alla Corale)

SABATO 31 AGOSTO 2013

SANT'ABBONDIO VESCOVO
PATRONO DELLA CHIESA DI COMO Sant'Abbondio di Como, in latino Abundius o Abondius (Tessalonica, ... Como, 468), stato un vescovo cattolico di origine bizantina, venerato come santo. Sono sconosciuti sia la data che il luogo di nascita: la tradizione riporta come egli fosse nativo di Tessalonica. Il fatto che il nome sia di origine latina non fa dubitare di tale circostanza, poich simili appellativi erano relativamente diffusi anche fra i Romani d'Oriente. Secondo la tradizione, Abbondio era inizialmente coadiutore di Sant'Amanzio, terzo vescovo della diocesi di Como, che aveva consolidato la presenza cristiana in citt e nella vastissima diocesi (che comprendeva le attuali province di Como, Sondrio, il terzo superiore della provincia di Varese, le tre valli sud-alpine del Canton Grigioni ed il Canton Ticino). Amanzio aveva anche edificato la grande basilica protocristiana dei Santi Pietro e Paolo (oggi basilica di Sant'Abbondio), ove aveva fissato la cattedra vescovile. Amanzio aveva ordinato Abbondio sacerdote e gi prima della morte lo aveva designato alla propria successione, consacrandolo vescovo il 17 novembre 440. Alla morte di Amanzio, nel 450 circa, Abbondio divenne cos il quarto vescovo di Como, dopo San Felice, San Provino e, appunto, Amanzio. Sin dall'alto Medioevo Abbondio fu venerato come patrono della citt e della Chiesa comense e invocato nelle preghiere pi solenni della Diocesi insieme ai suoi predecessori. Gli vennero attribuiti vari episodi miracolosi. La Chiesa lo festeggia come santo il 31 agosto. patrono della citt e della diocesi di Como. Inoltre patrono secondario della Diocesi di Lugano

31 agosto 2013
La Comunit saluta don Michele Parolini
Durante la Celebrazione Eucaristica di sabato 31 agosto 2013, ore 18.00, la Comunit Pastorale saluter don Michele. Chi vuole offrire il proprio contributo compili il tagliando e porti i piatti realizzati sabato 31 agosto dalle 14.30 alle 16.00 presso lOratorio di Uggiate . E necessario indicare, su unetichetta posta sotto il contenitore, gli ingredienti di cui si compone il piatto preparato. Si prega di non utilizzare panna o maionese fatte in casa. Grazie per la collaborazione.

PROPOSTA PER IL SALUTO A DON MICHELE


In occasione del saluto a don Michele si propone di offrirgli un simpatico ricordo dei due anni vissuti nella nostra Comunit (scritti, disegni, fotografie, immagini, dediche, lettere...) che verranno raccolti in un album. La proposta per tutti, per ogni persona che vuole esprimere la propria gratitudine e amicizia al don. Ogni lavoro va portato in Oratorio a Uggiate negli orari di segreteria (al mattino) o alla sera (dal luned al venerd) entro marted 27 agosto. Grazie!!! P.S. Le misure non devono superare quelle di un foglio normale da fotocopiatrice.

TAGLIANDO BUFFET - sabato 31 agosto 2013


NOME........................................COGNOME................................................. (se si vuole, lasciare un num. di telefono.........................................)

Preparer per il buffet


pizzette focaccia salatini torta salata panini con affettato o altro riso freddo in insalata pasta fredda in insalata spiedini di frutta frutta fresca a pezzi torta biscotti muffin bibite altro (specificare)......................................................

SABATO 31 agosto

Uggiate Oratorio

ore 8.30 Pulizie e Taglio Erba Oratorio ore 18.00 Uggiate Chiesa

SANTA MESSA DI SALUTO A DON MICHELE PAROLINI Siamo TUTTI invitati a partecipare alla Santa Messa e al Rinfresco in Oratorio, in particolare I BAMBINI, I RAGAZZI E I GIOVANI CON I LORO GENITORI, in segno di sincera gratitudine al Signore per il bene seminato da don Michele nella nostra Comunit.
Inoltre, sabato 7 settembre don Michele sar accolto nella Comunit di Sondrio, alla Santa Messa delle ore 18.00. Chi volesse partecipare pu usufruire del pullman che sar messo a diposizione per la Comunit Pastorale. Partenza ore 15.00 dal sagrato della Chiesa di Ronago ore 15.10 dal Piazzale Europa di Uggiate Trevano ore 18.00 Santa Messa nella Collegiata di Sondrio necessario iscriversi al pi presto in segreteria parrocchiale, dal luned al venerd o direttamente da don Mario, versando direttamente la quota di 10 a persona.

DOMENICA 1 settembre

ore 11.15 ore 12.00 ore 14.30

S. Messa nella Chiesa Parrocchiale di Uggiate Pranzo Comunitario in Oratorio a Uggiate Pomeriggio in compagnia e grande Tombolata

Comunit pastorale di Uggiate e Ronago - CALENDARIO LITURGICO


Ore 7.30 Uggiate def. GIUSEPPE E ADELE Ore 7.30 Ronago TUTTI I DEFUNTI DELLA PARROCCHIA DOMENICA 25 AGOSTO XXI DOMENICA TEMPO ORDINARIO Liturgia delle ore prima settimana Ore 9.00 Mulini def. EMILIO BERNASCONI

Ore 10.00 Uggiate PRO POPULO

FESTA DELLA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE


Ore 10.00 Ronago S. MESSA SOLENNE PRESIEDUTA DA MONS. DANTE LAFRANCONI VESCOVO DI CREMONA Ore 14.30 Ronago PREGHIERA E PROCESSIONE MARIANA Ore 18.00 Uggiate def. CATERINA GRISONI def. GIOVANNA E CARLO TETTAMANTI def. TERESINA E PASQUALE MERLO def. LUIGI GASPARINI

LUNEDI 26 AGOSTO

Ore 8.00 Ronago def. ANGELINA E GERMANO SOMAINI Ore 9.00 Uggiate def. ROSARIA CAPOBIANCO E MATTEO

Liturgia delle ore prima settimana


MARTEDI 27 AGOSTO

Liturgia delle ore prima settimana S. Monica - memoria


MERCOLEDI 28 AGOSTO

Ore 8.00 Ronago def. PAOLO GHIELMETTI, ELEONORA E ANGELA Intenzione Particolare Ore 9.00 Uggiate def. FIORENZA GARAVAGLIA def. GIANPAOLO CONCONI

Liturgia delle ore prima settimana S. Agostino - memoria


GIOVEDI 29 AGOSTO

Ore 8.00 Ronago def. ENRICO BOTTINELLI def. ANTONIETTA E LUIGI Ore 9.00 Uggiate def. ANNA E PIETRO PIFFARETTI

Liturgia delle ore prima settimana Martirio di S. Giovanni Battista - memoria


VENERDI 30 AGOSTO

Ore 8.00 Ronago def. GILBERTO ROBBIANI def. BRUNO MOLINARI, GUERRINO E MARIA Ore 9.00 Uggiate def. EVASIO ROMANO E MARIA (legato) Ore 8.00 Ronago def. PIETRO LAMBRUGHI Ore 9.00 Uggiate def. GIOVANNA E ARMANDO

Liturgia delle ore prima settimana

Ore 9.00 Uggiate SABATO 31 AGOSTO Ore 17.00 Ronago

def. VITTORIO GERMANI def. FLORA REALINI E MASSIMO BERNASCONI (legato) def. GIUSEPPE MINETTI Intenzione Particolare

Liturgia delle ore dal Comune dei Pastori


Ore 18.00 Uggiate

Solennit di Sant Abbondio

S. MESSA DI SALUTO A DON MICHELE def. SILVIA def. ANGELA E GIUSEPPE SOMAINI def. GIANCARLO BERNASCONI def. GENOEFFA-ALESSANDRO LUPPI def. ANTONIETTA E CARLO PONTIGGIA Ore 7.30 Uggiate def. EZIO E CARLA Ore 9.00 Mulini def. GIULIANO E DINO LURATI def. MARIO PIETROBON

DOMENICA 1 SETTEMBRE XXII DOMENICA TEMPO ORDINARIO Liturgia delle ore seconda settimana

Ore 10.00 Uggiate PRO POPULO Ore 10.00 Ronago PRO POPULO Ore 11.15 Uggiate S. MESSA FESTA DEGLI ANZIANI Ore 18.00 Uggiate def. ANTONIO FRANZINI def. IRENE BIANCHI def. GIOVANNA BERNASCONI def. GIUSEPPE, ELENA, STEFANIA MARCHIORI Ore 20.00 Ronago SANTO ROSARIO E REPOSIZIONE STATUA MADONNA DELLA CONSOLAZIONE

O Vergine della Consolazione, oggi ti prego di fare una carezza a tutte le persone che portano nel cuore il peso della tristezza e della solitudine e a tutte le persone che faticano a tenere, con sulle spalle la loro croce, il passo delle orme del tuo Figlio Ges. O Madre della Consolazione, facci riposare fra le tue braccia accanto al bambino Ges per sentire il suo "immenso Amore", sorgente e culmine di ogni consolazione