Sei sulla pagina 1di 1

PLURALE Leaf---leaves wife----wives story---stories -s, -ss,-sh, -ch, -x, -z---+es bus---buses church---churches box----boxes ARTICOLI INDETERMINATIVI -a davanti

a conosonante an davanti a vocale a( house, horse, hot) an( hour, honest, honour) AGGETTIVI E PRONOMI POSSESSIVI Il mio libro (agg) Questo libro mio (pronome) PRONOMI PERSONALI SOGGETTO I, YOU, HE, SHE, IT, WE, YOU, YHEY AGGETTIVI POSSESSIVI MY, YOUR, HIS, HER, ITS, OUR, YOUR, THEIR PRONOMI POSSESSIVI MINE, YOURS, HIS, HERS, ITS, OURS, YOURS, THEIRS PRONOMI PERSONALI COMPLEMENTO ME, YOU, HIM, HER, IT, US, YOU, THEM Gli aggettivi e pronomi possessivi di 3 persona singolare si riferiscono al possessore Es Susan e suo padre----Susan and her father SOME, ANY, Some (Alcuni, un po di, dei/delle, in frasi affermative.) Any (Alcuni, un po di, dei/delle, in frasi interrogative e negative) No (Nessuno, nessuna, niente, vuole sempre il verbo in forma affermativa e seguito da un sostantivo) None (Nessuno, nessuna, niente, pronome, cio non seguito da sostantivo) I composti di some si usano in frasi affermative, ed in frasi interrogative quando si offre o si chiede per avere qualcosa. I composti di any si usano in frasi interrogative e negative. In frasi affermative hanno il significato di qualunque, qualsiasi. I composti di no si usano in frasi che hanno significato negativo, ma il verbo deve essere sempre in forma affermativa. Something - anything - nothing (qualcosa, niente) Somebody - anybody - nobody Someone - anyone - no one (Qualcuno, nessuno) Somewhere - anywhere - nowhere (Da qualche parte, da nessuna parte) DIMOSTRATIVI This (questo/questa) these(questi, queste) that (quello/quella) those(quelli/quelle) COMPARATIVO MAGGIORANZA

Aggettivi monosillabici:aggettivo er(Tall---taller) Aggettivi con pi di due sillabe: more + aggettivo Il secondo termine di paragone sempre preceduto da than. Mark pi alto di John. Mark is taller than John. COMPARATIVO MINORANZA Less+aggettivo (John is less tall than Mark----John meno alto di Mark) COMPARATIVO UGUAGLIANZA as + aggettivo + as + secondo termine di paragone Mary is as tall as Susan. Mary alta quanto Susan FORME IRREGOLARI AGGETTIVI: bad, worse, worst cattivo; far, farther, farthest lontano; good. better, best buono; ill, worse, worst ammalato; little, smaller, smallest piccolo; well, better, best bene, AVVERBI happy >>> happily(felice, felicemente) Alcuni rimangono come gli aggettivi (fast (veloce, velocemente), hard* (duro, duramente), straight (dritto, direttamente), late* (tardo, tardi), early (precoce, presto / in anticipo) Good invece diventa well VERBI PRESENT CONTINUO Si utilizza per indicare l'azione che si sta compiendo nel momento in cui si parla, quella che si svolge nel limitato periodo di cui si parla, quando si esprime un programma preciso per il futuro to be+ simple present+ ing I'm writing a letter I'm not writing a letter SIMPLE PAST Devono verificarsi tre condizioni altrimenti non si pu usare 1. Lazione deve essersi svolta nel passato ed essere finita nel momento in cui si parla. 2. Il tempo in cui lazione si svolta deve essere espresso nella frase o nel contesto. 3. Il tempo espresso deve essere passato e finito mentre si parla. Si usa il Simple Past anche in assenza di espressione di tempo passato(yesterday, last week, during word warII), nei seguenti casi: Nelle domande al passato con WHEN e quando si parla di persona che non vive pi. FORMA NEGATIVA SIMPLE PAST SOGG+DID+NOT+FORMA BASE PRESENT PERFECT Il Present Perfect il tempo verbale inglese che esprime il concetto generale di unazione che, pur essendosi svolta nel passato, ha ancora qualche tipo di rapporto con il presente. Ho visto quel film I have seen that film soggetto+have/has+terza forma paradigma FUTURO soggetto+will+forma base