Sei sulla pagina 1di 10

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

Bando per lammissione ai Corsi di Laurea in Economia e Management


(Classi L-18 Scienze delleconomia e della gestione aziendale e L-33 Scienze economiche)

Amministrazione Aziendale e Diritto


(Classe L-18 Scienze delleconomia e della gestione aziendale)

Gestione Aziendale
(Classe L-18 Scienze delleconomia e della gestione aziendale)

Anno Accademico 2013/2014

1
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

Sommario
Art. 1 Premessa e motivazioni ............................................................................................................................ 3 Art. 2 Oggetto della selezione primaverile ........................................................................................................ 3 Art. 3 Domanda di ammissione alla prova selettiva ........................................................................................ 4 Art. 4 Scelta dei corsi di laurea........................................................................................................................... 5 Art. 5 Prova selettiva e commissione esaminatrice ......................................................................................... 5 Art. 6 Modalit di svolgimento della prova selettiva ........................................................................................ 6 Art. 7 Esiti scolastici utili ai fini della graduatoria ............................................................................................. 7 Art. 8 Graduatoria ................................................................................................................................................. 8 Art. 9 Iscrizione e recupero posti ....................................................................................................................... 8 Art. 10 - Passaggio di corso o trasferimento da altra sede universitaria.................................................... 10

2
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

Art. 1 Premessa e motivazioni 1. La piena realizzazione della caratteristica residenziale dellUniversit degli Studi di Trento prevede procedure di selezione per lammissione a corsi di studio a numero programmato coerenti con le necessit degli studenti residenti in altri territori e compatibili con le esigenze e i tempi di programmazione e assegnazione degli alloggi da parte dellOpera Universitaria. 2. In questo contesto il Dipartimento di Economia e Management attiva una selezione primaverile per lammissione ai corsi di laurea a numero programmato, per una quota dei posti totali disponibili, da svolgersi il 19 aprile 2013. Gli eventuali posti residui saranno assegnati nella selezione estiva prevista per il 26 agosto 2013 e per la quale sar emesso apposito bando. Art. 2 Oggetto della selezione primaverile 1. Presso l'Universit degli Studi di Trento indetta per lanno accademico 20132014 una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria utile per lammissione al primo anno dei corsi di laurea in: Amministrazione aziendale e Diritto (Classe L-18 Scienze delleconomia e della gestione aziendale); Economia e Management (Classe L-18 Scienze delleconomia e della gestione aziendale e classe 33 Scienze economiche); Gestione aziendale (Classe L-18 Scienze delleconomia e della gestione aziendale).

2. Le graduatorie per lammissione ai suddetti corsi di laurea saranno formate tenendo conto di: a) esito della prova selettiva scritta b) esiti scolastici finali del 4 anno di scuola superiore 3. Il punteggio finale sar determinato secondo quanto previsto dallart. 8 e il numero dei posti disponibili attraverso la selezione primaverile per lammissione ai corsi di laurea cos fissato: a) b) c) d) Corso di Laurea in Amministrazione Aziendale e Diritto: 120 posti Corso di Laurea in Economia e Management: 155 posti Corso di Laurea in Gestione aziendale: 155 posti Corso di Laurea in Gestione aziendale (offerta part time): 30 posti

4. I posti messi a bando sono comprensivi dei posti riservati agli eventuali vincitori del Bando di selezione per il Collegio di Merito Bernardo Clesio, a.a. 2013-2014.

3
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

Art. 3 Domanda di ammissione alla prova selettiva 1. Sono ammessi alla selezione, a parit di condizioni, i cittadini italiani, i cittadini comunitari e ad essi equiparati, i cittadini non comunitari ricompresi nelle categorie di cui allart. 26 L.189/2002. 2. Possono partecipare alla selezione: a) i candidati in possesso di titolo di studio di scuola superiore conseguito in Italia o se sostenuto allestero ritenuto idoneo; b) gli iscritti allultimo anno della scuola superiore con prospettiva di sostenere lesame per il conseguimento del titolo di studio di scuola superiore nellanno scolastico 2012-2013. Lammissione al corso di laurea per la.a. 2013-14 comunque subordinata al conseguimento del titolo di studio di scuola superiore. 3. Per essere ammessi a sostenere la prova di selezione ai candidati richiesta liscrizione online da effettuarsi accedendo allindirizzo http://www.unitn.it/apply/testammissione a partire dal 1 marzo ed entro le ore 12 del 12 aprile 2013. 4. La procedura online di iscrizione alla selezione pubblica primaverile articolata come segue: a) registrazione del candidato, dellindirizzo di posta elettronica al quale verranno inviate tutte le comunicazioni di Ateneo, dei dati anagrafici, di residenza ed eventualmente di domicilio; a) dichiarazione dei voti del 4 anno di scuola superiore frequentata b) scelta della sede presso la quale si intende sostenere la prova c) il versamento del contributo di iscrizione al test di ammissione pari a 25, secondo le modalit disponibili allindirizzo http://www.unitn.it/ateneo/17649/contributo-i-test-di-accesso. 5. La conferma della corretta iscrizione alla selezione pubblica primaverile avviene, una volta conclusa la procedura online, tramite linvio al candidato della mail generata dal sistema allindirizzo di posta elettronica dichiarato in fase di registrazione. Le comunicazioni inviate allindirizzo di posta elettronica del candidato avranno la valenza di comunicazione ufficiale, fatti salvi i soli casi in cui il sistema di mail dellAteneo segnalasse recapito non avvenuto. 6. Si raccomanda ai candidati di verificare il corretto completamento di tutte le fasi della procedura online e di provvedere al versamento del contributo di iscrizione pari a 25 entro il termine del 12 aprile. Non saranno prese in considerazione domande presentate in data successiva a quella di scadenza o con modalit diverse da quanto previsto nel presente articolo. 7. Nel caso in cui il candidato riscontrasse problemi nella procedura on line di iscrizione alla selezione pubblica, dovr contattare lUfficio Offerta Formativa e Studenti Economia e Management allindirizzo supportostudentiecogiursi@unitn.it. 8. Il candidato diversamente abile ai sensi della L.104/1992, modificata dalla L.17/1999, che necessiti di particolari ausili per lo svolgimento della prova selettiva potr segnalarlo al termine della procedura online di iscrizione alla prova
4
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

inviando una e-mail allindirizzo supportostudentiecogiursi@unitn.it. o presentandosi personalmente allUfficio Offerta Formativa e Studenti Economia e Management prima della scadenza fissata per liscrizione alla prova. 9. I dati personali forniti dai candidati saranno trattati, in forma cartacea o informatica, secondo le norme vigenti (D.Lgs 196/2003). 10. Le dichiarazioni sostitutive rese ai sensi del DPR 28 dicembre 2000 nr. 445 art.47 in fase di preiscrizione, saranno verificate presso gli istituti scolastici di provenienza. I candidati che avessero quindi, indicato un voto scolastico superiore a quello effettivamente conseguito, saranno esclusi dalla graduatoria di ammissione.

Art. 4 Scelta dei corsi di laurea 1. Il candidato in fase di preiscrizione potr optare per uno o pi corsi di laurea indicando comunque un ordine di preferenza, e sosterr ununica prova. Lindicazione della preferenza vincolante, i candidati in posizione utile1 nella graduatoria del corso di laurea indicato come preferito non saranno inseriti nelle graduatorie dei corsi di laurea per i quali hanno indicato una preferenza di livello inferiore. Pertanto i candidati inseriti nel corso di laurea di prima scelta saranno esclusi dagli eventuali corsi di laurea di seconda e di terza scelta; i candidati inseriti nel corso di laurea di seconda scelta non saranno inseriti nella graduatoria del corso di laurea di terza scelta. 2. Liscrizione alla prova selettiva con opzione per liscrizione full time o part time preclude la possibilit di iscrizione al tipo di iscrizione alternativo. Il candidato che sceglie il corso di laurea in Gestione aziendale con iscrizione part time non potr preiscriversi a qualsiasi altro corso di studio con iscrizione full time. Il candidato che opta per un corso con iscrizione full time non potr scegliere Gestione aziendale con iscrizione part time. Art. 5 Prova selettiva e commissione esaminatrice 1. La prova selettiva pu essere sostenuta presso una delle seguenti sedi: a) TRENTO Dipartimento di Economia e Management, Via Inama 5 b) BARI Liceo Classico Statale Q. Orazio Flacco, Via Pizzoli 58 c) PALERMO Liceo Classico Statale Vittorio Emanuele II, Sede di Via Simone di Bologna 11 d) ROMA Liceo Classico Statale Giulio Cesare, Corso Trieste, 48 e, in virt della collaborazione attivata con lUniversit degli Studi di Padova, lUniversit Ca Foscari di Venezia, lUniversit degli Studi di Verona e lUniversit degli Studi di Udine, presso le sedi di: e) PADOVA - Universit degli studi di Padova - via Bassi 1
1

Sono in posizione utile i candidati collocati in graduatoria entro il numero massimo di posti disponibili e che possono procedere alliscrizione entro il termine previsto.

5
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

f) VENEZIA - Universit Ca Foscari, Fondamenta San Giobbe 873; g) VERONA - Universit degli studi di Verona presso Polo Didattico Giorgio Zanotto - Viale dellUniversit n. 1; h) VICENZA - (sede decentrata dellUniversit di Verona) presso Complesso Universitario di Vicenza - Viale Margherita, 87. i) UDINE - Universit degli studi di Udine, Via Tomadini 30/A. 2. Gli studenti che, intendono sostenere la prova selettiva nelle sedi di Padova, Venezia, Verona e Udine e loro sedi decentrate, dovranno pre-iscriversi anche presso la sede di sostenimento del test, secondo le modalit indicate nel portale dellAteneo scelto. 3. La prova selettiva avr luogo il giorno 19 aprile 2013, secondo i seguenti orari: Convocazione dei candidati e verifica dellidentit: sede di Trento: ore 15.00 sedi di Bari, Palermo e Roma: ore 15.30 sedi di Padova, Venezia, Verona e Udine e loro sedi decentrate secondo gli orari pubblicati nelle rispettive pagine web. Prova selettiva
inizio ore 16.00, in contemporanea per tutte le sedi..

4. La durata massima della prova di 80 minuti. Si terr conto anche delle esigenze dei candidati diversamente abili ai sensi della L.104/1992 modificata dalla L.17/1999. 5. I candidati saranno ammessi a sostenere la prova previa presentazione di un documento d'identit in corso di validit e consegna della relativa fotocopia che verr allegata al registro delle presenze al test. 6. In caso di mancata presentazione alla prova selettiva, essa non potr in nessun caso essere sostenuta in altra data, ferma restando la facolt dei candidati di iscriversi alla successiva selezione estiva che si svolger il 26 agosto 2013. 7. Il Consiglio di Dipartimento designer un'apposita Commissione esaminatrice, composta da 3 membri effettivi e da 1 membro supplente.

Art. 6 Modalit di svolgimento della prova selettiva 1. La prova di ammissione consiste nella soluzione 80 quesiti volti a verificare negli studenti: a) abilit verbali (tramite esercizi di comprensione di testi e conoscenza della lingua italiana); b) abilit di memoria (tramite esercizi che verifichino la capacit di fissare informazioni ricavate dalla lettura di un testo e di recuperare ed utilizzare le informazioni acquisite); c) abilit analitiche e quantitative (tramite esercizi che verifichino la capacit di ragionamento logico, comprensione e produzione di ragionamenti di tipo quantitativo);
6
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

d) conoscenze matematiche (insiemi e relazioni tra insiemi, elementi di logica, strutture numeriche, aritmetica, algebra elementare, equazioni e disequazioni, rappresentazioni grafiche di funzioni); e) conoscenze di cultura generale (storia contemporanea, attualit economica e istituzionale, conoscenze di base relative allorganizzazione dello Stato, ai rapporti istituzionali e tra i diversi livelli di governo, alle istituzioni comunitarie e internazionali). 2. Durante le prove non permesso ai candidati comunicare tra loro verbalmente o per iscritto, o mettersi in relazione con altri, salvo che con gli incaricati della vigilanza o con i membri della commissione esaminatrice. I candidati non potranno tenere con s borse o zaini, libri o appunti, carta, telefoni cellulari, calcolatrici e altri strumenti elettronici; chi ne fosse in possesso dovr depositarli al banco della Commissione prima dellinizio della prova. Il candidato che venga trovato in possesso dei suddetti oggetti sar escluso dalla prova. Durante la prova sar presente in aula il personale di vigilanza col compito di far rispettare le norme sopraccitate. 3. I candidati sono obbligati a rimanere in aula fino alla scadenza del tempo previsto per lo svolgimento della prova.

Art. 7 Esiti scolastici utili ai fini della graduatoria 1. Ai fini del calcolo del punteggio di cui allart. 8 computata la media aritmetica dei voti conseguiti nel 4 anno di scuola superiore nei seguenti insegnamenti (o loro corrispondenti per contenuto): a) b) c) d) Italiano Storia Matematica una lingua straniera (se presenti nel curriculum pi lingue straniere, pu essere scelta la lingua con voto pi elevato) e) due insegnamenti a scelta tra tutti gli altri insegnamenti seguiti, tranne educazione fisica, religione e condotta e tranne quelli con giudizio espresso in forma descrittiva e con scala non numerica (ad esempio: discreto, buono, ottimo).

2.

I candidati, allatto della preiscrizione on line, devono dichiarare i voti conseguiti nel 4 anno di scuola superiore, come previsto allart. 3 del presente bando. La veridicit delle suddette dichiarazioni sar verificata presso gli istituti scolastici di provenienza (ai sensi del DPR 445/2000, articoli 75 e 76). I candidati che, allatto delliscrizione alla prova selettiva, avessero indicato voti superiori a quelli effettivamente conseguiti, verranno esclusi dalla graduatoria e non potranno procedere con liscrizione. I candidati che hanno frequentato il 4 anno di scuola superiore all'estero e iscritti al 5 anno di una scuola superiore o gi in possesso del diploma di scuola superiore e che hanno voti non espressi in decimi, devono preventivamente chiedere alla scuola superiore di appartenenza la conversione degli stessi in decimi.
7

3.

4.

Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

5. Nel caso in cui non fossero presenti nel curriculum scolastico del 4anno gli insegnamenti richiesti da bando occorre indicare in fase di preiscrizione online gli insegnamenti sostitutivi, con le modalit previste dalla procedura online. 6. La Commissione potr stabilire criteri e modalit di valutazione degli insegnamenti e dei voti che non rispondessero ai criteri fissati ai commi 1, 3 e 5 del presente articolo, nel rispetto dei criteri generali di composizione delle graduatorie. Art. 8 Graduatoria 1. L'ammissione avviene secondo un ordine di graduatoria stabilito in base ad un punteggio, riportato in centesimi e cos calcolato: a) 40/100 riservati alla media dei voti di cui allart.8. Tale punteggio attribuito come segue: 6=0,..., 10=40 b) 60/100 riservati all'esito del test a scelta multipla. 2. I criteri di valutazione delle risposte del test sono i seguenti: 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data, -0,5 per ogni risposta sbagliata. La graduatoria di ammissione verr compilata dopo la prova scritta, sommando il punteggio del test, normalizzato a 602, alla media dei voti, normalizzata a 40.

3.

4. In caso di parit di punteggio, verr data precedenza al candidato con il migliore merito scolastico. In caso di ulteriore parit rispetto al merito scolastico, verr data precedenza al candidato pi giovane. 5. La graduatoria sar pubblicata online alla pagina http://www.unitn.it/economia il giorno 30 aprile 2013. 6. Lammissione al corso di studio condizionata al conseguimento del titolo di scuola superiore entro il termine previsto per liscrizione che verr pubblicato allindirizzo http://www.unitn.it/economia nel mese di giugno 2013.

Art. 9 Iscrizione e recupero posti 1. I candidati in posizione utile nella graduatoria di ammissione devono prenotare limmatricolazione tramite lapposita procedura on line entro le ore 12 del 6 maggio 2013. La modalit di prenotazione dellimmatricolazione sar resa nota alla pagina web http://www.unitn.it/economia. 2. Al momento della prenotazione online dellimmatricolazione previsto il versamento di 100,00 (cento/euro) come contributo ai costi amministrativi derivanti dalla procedura di preiscrizione. Tale contributo non rimborsabile, nemmeno nel caso in cui il candidato non dovesse immatricolarsi.
2

Il punteggio del test normalizzato a 60 verr attribuito come segue: detto pt il punteggio effettivo conseguito nel test e X il punteggio normalizzato a 60 se pt 0, X = 0, se 0 < pt < 70, X = 60pt/70, se pt 70, X = 60

8
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

3. I candidati in posizione utile nella graduatoria che non confermeranno tramite lapposita procedura on line la loro intenzione a immatricolarsi nei termini e con le modalit previste saranno considerati a tutti gli effetti rinunciatari. 4. I posti che dovessero liberarsi in seguito a rinuncia saranno resi disponibili mediante lo scorrimento della graduatoria, che verr aggiornata e pubblicata entro il 9 maggio 2013. In particolare si precisa quanto segue: a) i candidati che risulteranno in posizione utile nella graduatoria del corso di laurea indicato come preferito (prima scelta) potranno confermare la loro intenzione di immatricolarsi tramite lapposita procedura on line accessibile alla pagina http://www5.unitn.it/TestAmmissioneEco/ entro il termine fissato, e saranno in ogni caso esclusi dalle graduatorie degli altri corsi di laurea. Potranno altres rinunciare allimmatricolazione. b) i candidati in posizione utile nella graduatoria del corso di laurea indicato come seconda scelta potranno confermare la loro intenzione di immatricolarsi tramite lapposita procedura on line accessibile alla pagina http://www5.unitn.it/TestAmmissioneEco/ entro il termine fissato. Potranno altres accettare con riserva di essere trasferiti dufficio al corso di laurea preferito (prima scelta), qualora si rendessero disponibili ulteriori posti a seguito di rinunce pervenute. In tal caso devono compilare, sottoscrivere e consegnare allatto dellimmatricolazione lapposito modulo di passaggio, che sar disponibile on line. Saranno comunque esclusi dalla graduatoria del corso di laurea di terza scelta; c) I candidati in posizione utile nel corso di laurea indicato come terza scelta potranno confermare la loro intenzione di immatricolarsi tramite lapposita procedura on line accessibile alla pagina http://www5.unitn.it/TestAmmissioneEco/ entro il termine fissato. Potranno altres accettare con riserva di essere trasferiti dufficio al primo corso di laurea (di prima scelta o di seconda scelta) per il quale si rendesse disponibile un posto a seguito di rinunce pervenute. In tal caso, devono compilare, sottoscrivere e consegnare allatto dellimmatricolazione lapposito modulo di passaggio che si render automaticamente disponibile on line. 6. Inoltre, i candidati in posizione utile nella graduatoria del corso di laurea di seconda o terza scelta che non intendono procedere allimmatricolazione potranno: a) rinunciare in via definitiva alla possibilit di immatricolarsi a qualsiasi corso di laurea del Dipartimento di Economia e Management di Trento; b) mantenere la possibilit di essere inseriti in graduatoria di un corso di laurea preferito per il quale si rendessero disponibili degli ulteriori posti a seguito di rinunce pervenute; 7. I candidati che avranno proceduto alla prenotazione come previsto dal presente bando, dovranno immatricolarsi nel periodo compreso tra il 29 luglio e il 9 agosto 2013.

5.

9
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti

8. La procedura di immatricolazione sar resa nota alla pagina web http://www.unitn.it/ateneo/3458/come-iscriversi-alluniversita. Si precisa che liscrizione si ottiene unicamente previa presentazione o trasmissione allo sportello, entro le scadenze indicate, della documentazione ottenuta dalla procedura online, una volta completate tutte le fasi della stessa. 9. I candidati che procederanno ad immatricolarsi secondo la procedura prevista riceveranno gratuitamente la tessera UNISPORT per la.a. 2013/2014. Art. 10 - Passaggio di corso o trasferimento da altra sede universitaria 1. Non sono previsti, per la sessione di test oggetto del presente bando, posti riservati a studenti interessati a richiedere il riconoscimento della carriera, che potranno invece partecipare alla sessione estiva.

Trento, 18 febbraio 2013

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti Il Dirigente

10
Allegato 2 Determinazione n. 015 DSS del 18.02.2013