Sei sulla pagina 1di 1

 18  Sport  SABATO 21 MARZO 2009 BuongiornoCASERTA

PALLANUOTO  6a GIORNATA
Serie C

Villani-Salerno per il primato


Caiazza: «Vincere ad ogni costo»
Questa sera a San Prisco big match della sesta giornata di campionato. I biancoblù
ospiteranno la compagine dell’Oasi. Piccolo non ha dubbi: «Noi più forti di tutti»
Una vittoria per chiudere i giochi. Tre punti per ipo-
tecare la promozione e scrollarsi di dosso un’avver-
sario abile fin qui a mantenere il passo. Pallavolo serie B1 maschile
Appuntamento questa sera a San Prisco per il big
match della sesta giornata di campionato: di fronte il
Circolo VIllani e l’Oasi Salerno. Appaiate a quindi-
ci punti, le due squadre daranno vita ad un match
emozionante, decisivo per molti aspetti. In caso di
La SA-Italgrafica Marcianise
successo i biancoblù si ritroverebbero soli soletti in
vetta, a punteggio pieno e senza più rivali. I salerni-
tani, dal canto loro, perdendo lo scontro diretto
si gioca mezza salvezza a Galatina
vedrebbero affievolirsi le chances di promozione Vale una fetta di salvezza la gara del “Pala- za. All’andata finì 3-1 per la SA-Italgrafica
diretta. Ma è giusto scendere in acqua, giocare, vin- Panico” di Galatina dove la Sbv ospita la che dopo essere stata in svantaggio riuscì a
cere e poi guardare la graduatoria. In settimana il SA-Italgrafica Marcianise, scontro salvezza rimontare e vincere la partita. Mancano set-
gruppo ha sostenuto un’amichevole con la squadra senza esclusione di colpi quindi in terra pu- te giornate alla fine del campionato di B1 e
di Tony D’Angelo, il modo migliore per mettere a gliese quando domani si andrà in campo come ci spiega il presidente Raffaele Sal-
punto gli schemi preparandosi al meglio per l’impe- per conquistare punti importanti per stare zillo siamo ad un passo cruciale «è la chia-
gno di oggi. Gruppo motivato come confermano le fuori dalla zona rossa. Retrocessione che ve di volta della stagione questa partita –
parole di Ivan Caiazza: «Attraversiamo un ottimo per ora sfiora solamente le due compagini dichiara il massimo dirigente marcianisano
momento e lo confermano non solo i risultati. Il suc- visto che entrambe sono fuori dalla zona –. Sappiamo di dover affrontare una batta-
cesso contro il Volturno è stata una ulteriore iniezio- rossa ma solo con un vantaggio esiguo, Ga- glia e che in palio c’è una buona possibilità
ne di fiducia e ora ci apprestiamo ad affrontare latina quintultima con 25 punti Marcianise di salvezza ma non dobbiamo metterci ad-
un’altra diretta concorrente per la promozione. avanti di un posto e di un punto con Avelli- dosso troppe pressioni perché giocando co-
Partiamo con i favori del pronostico giocando in no ed Ostia rispettivamente a quota 24 e me nell’ultimo periodo possiamo fare bene,
casa e potendo contare su tante persone d’esperien- 23. Quattro squadre in sei punti che si gio- l’importante è stare sempre nella partita
za. Ma le partite vanno sempre giocate, perciò mas- cano due posti per non retrocedere con senza cali di concentrazione come avvenu-
simo rispetto per l’avversario e tanta concentrazione Squinzano e Foggia più attardate essendo to in alcuni frangenti con Avellino, possia-
fino alla fine». Una vittoria, la sesta di fila, l’aspetta nelle retrovie con 18 e 17 punti ma nel mi- mo fare bene perché la squadra c’è ed ha le
anche Enrico Piccolo: «Non sarà decisiva, ma batte- rino c’è anche Fasano che a 30 punti non potenzialità». Tra i padroni di casa di mi-
re il Salerno può consentirci di andare in fuga. può dormire sonni tranquilli. In ogni caso ster Frisenna subentrato a Cavalera sulla
Abbiamo elementi che fanno la differenza come c’è da pensare a fare punti da questa impor- panchina all’andata, occhio all’esperienza
Trocciola, Villani, Bellone e una grande unità di tante trasferta in casa biancoazzurra vista del regista Stomeo dell’opposto Chiriatti
squadra, perciò se giochiamo come sappiamo nessu- l’importanza del match, dopo tre risultati sempre alternato a Ballico ed i laterali
no ci fermerà. Siamo sicuramente i più forti del giro- utili consecutivi non ci si vuole fermare e Mancini e Giorlando oltre ai centrali Magrì
ne, molto dipende da noi, ma sono certo che alla fine per la band del tecnico Stefano Narducci è e Musardo squadra da prendere con le
riusciremo a centrare l’obiettivo. Il Salerno? Non l’ora di continuare a lottare per ottenere molle anche se Marcianise ha sempre di-
conosco nel dettaglio la loro rosa, ma i cinque suc- l’obiettivo prefisso dalla società di Terra di mostrato di potersi giocare sempre e tran-
cessi di fila confermano la bontà di una squadra che Lavoro ad inizio stagione ovvero la salvez- quillamente le sue carte salvezza.
evidentemente punta in alto».

CALCIO LEGA PRO/ECCELLENZA: LE CLASSIFICHE DELLE FORMAZIONI CASERTANE

Turno di riposo in Seconda Divisione


PRIMA DIVISIONE SECONDA DIVISIONE ECCELLENZA
I RISULTATI CLASSIFICA: I RISULTATI CLASSIFICA: Ventisettesima giornata
Ventiseiesima giornata: Gallipoli 48 Ventisettesima giornata: Cosenza 59 Alba Sannio-Gladiator 2-1
Foligno-Arezzo Catanzaro-Andria Casertana-Quarto 4-0
Crotone 48 Gela 49 Giugliano-Ortese 0-2
Ternana-Crotone Benevento 44 Gela-Aversa Catanzaro 48 Internapoli-Arzanese 0-6
Potenza-Juve Stabia Scafatese-Cosenza Procida-Stasia 2-0
Cavese 44 Andria 44
Lanciano-Paganese Barletta-Igea Ercolano-Nola 0-2
Taranto-Perugia
Arezzo 44 Manfredonia-Isola Liri
Pescina 41
San Giorgio-Caivanese 0-0
Gallipoli-Pescara Foggia 38 Cassino-Melfi Cassino 39 Volla-Casapesenna 0-0
Benevento-Pistoiese Perugia 33 V. Sangro-Monopoli Monopoli 32
CLASSIFICA
Foggia-Marcianise Marcianise 32 Noicattaro-Pescina Noicattaro 32 Casertana 63
Cavese-Sorrento Ternana 31 Vibonese-Lamezia Barletta 32 Alba Sannio 52
Nola 51
PROSSIMO TURNO Lanciano 30 PROSSIMO TURNO Igea 31 Gladiator 43
Marcianise-Benevento Paganese 30 Lamezia-Barletta Melfi 31 Arzanese 42
Arezzo-Foggia Andria-Cassino Stasia 39
Sorrento 29 Scafatese 30 Volla 38
Pescara-Foligno Taranto 29 Val di Sangro-Catanzaro Vibonese 29 Procida 37
Cavese-Gallipoli Igea-Cosenza Internapoli 31
Foligno 28 Aversa 25 Quarto 30
Pistoiese-Juve Stabia Pescina-Gela Giugliano 28
Pescara 27 Val di Sangro25
Perugia-Paganese Aversa-Manfredonia Casapesenna 26
Sorrento-Potenza Juve Stabia 22 Melfi-Noicattaro Isola Liri 24 Ortese 24
Pistoiese 19 Manfredonia 23 Caivanese 23
Crotone-Taranto Monopoli-Scafatese Ercolanese 20
Ternana-Lanciano Potenza 19 Isola Liri-Vibonese Lamezia 18 San Giorgio 20