Sei sulla pagina 1di 16

POMPE DI CALORE ARIA-ACQUA

Per il costruttore - Unabitazione riscaldata da una pompa di calore consuma meno energia primaria e quindi permette di migliorare la classe energetica delledificio. Ci consente da un lato di rivalutare limmobile ed eventualmente di accedere ad incentivazioni locali, bonus volumetrici etc.

La scelta di realizzare ed utilizzare un impianto di riscaldamento a pompa di calore permette di godere di numerosi vantaggi e benefici:

I vantaggi della Pompa di calore


La comunit europea si posta lobiettivo di raggiungere il 20% di riduzione dei consumi di energia primaria e di emissioni di CO2 utilizzando il 20% di energia rinnovabile entro il 2020. Le pompe di calore, in quanto fonti rinnovabili termiche, daranno un contributo determinante per il conseguimento degli obiettivi in quanto: hanno unefficienza energetica superiore del 60% rispetto ai sistemi tradizionali a combustione non emettono CO2 nel luogo di installazione utilizzano lenergia rinnovabile presente nellaria.

La pompa di calore: una scelta, tanti vantaggi Una scelta ecologica ed economica

Per linstallatore - Poter realizzare un unico impianto a pompa di calore per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria significa differenziarsi offrendo un sistema confortevole e con bassi costi di esercizio.

Per lutilizzatore - La pompa di calore permette di ottenere il tradizionale comfort dei sistemi a combustione unitamente ad un risparmio energetico ed economico ed avere unabitazione moderna ed ecologica.

Una scelta di qualit


125 100 75 50 25 0

* Utilizzando il rapporto di energia primaria uguale a 0,46


Caldaia tradizionale Caldaia a condensazione

CONSUMO DI ENERGIA PRIMARIA PER 100 kWh EROGATI


125 kWh 105 kWh

Affidare ad un unico fornitore la produzione del riscaldamento, del raffrescamento e dellacqua calda sanitaria di unabitazione significa avere una massima fiducia nel rispetto delle attese: ecco perch scegliere Mitsubishi Electric. Da oltre 85 anni Mitsubishi Electric Quality sinonimo di esperienza, di meticolosa ricerca, di elevata affidabilit nel tempo e di prestazioni garantite.
Pompa di calore COP 4*
80 60 40 20 0

54 kWh

100

EMISSIONI ANNUALI DI CO2


Caldaia a combustibile

Fonte: coefficiente di emissione fornito dal Ministero dellambiente giapponese


Caldaia a gas Pompa di calore COP 4

100%

68%

45%

La pompa di calore aria/acqua Ecodan trasferisce il calore esterno in ambiente sfruttando lacqua come mezzo vettore: in questo modo assicura lo stesso comfort dei tradizionali sistemi a combustione. Un esclusivo sistema di controllo della temperatura, sofisticato quanto di semplice uso, garantisce allo stesso tempo stabilit termica ed efficienza energetica. Inoltre la consueta silenziosit delle unit contribuisce a mantenere elevato il comfort acustico.

Normalmente le pompe di calore riducono la capacit di riscaldamento quando la temperatura dellaria esterna si abbassa, proprio quando il fabbisogno termico delledificio aumenta. La tecnologia inverter riesce a compensare la minore resa termica alle basse temperature, aumentando la velocit di rotazione del compressore. Inversamente, quando la

La pompa di calore una macchina elettrica che sfrutta il ciclo termodinamico del fluido refrigerante, trasferendo il calore da una sorgente a bassa temperatura ad un ambiente a pi alta temperatura. In pratica lenergia termica gratuitamente presente nellaria in quantit illimitata viene sfruttata per riscaldare ledificio o lacqua calda ad uso sanitario. Lenergia elettrica che alimenta le pompe di calore serve unicamente ad azionare il compressore e gli altri dispositivi ausiliari.

Il principio di funzionamento La tecnologia Inverter


calore assorbito dallaria

Una scelta per il comfort

3kW
Unit esterna

La valvola di espansione espande il refrigerante che scende di temperatura

Evaporatore

Potenza elettrica assorbita


Compressore Valvola di espansione

1kW

Scambiatore di calore

Il compressore comprime il refrigerante che aumenta di temperatura

Acqua calda

Calore ceduto allinterno del locale

4kW

temperatura dellaria esterna aumenta, linverter modula la frequenza, adeguando la potenza erogata al fabbisogno termico richiesto e diminuendo drasticamente i consumi elettrici. I vantaggi del sistema inverter sono molteplici: Nessuna necessit di sovradimensionare la pompa di calore Grande efficienza energetica nellutilizzo stagionale Temperatura pi stabile e quindi maggiore comfort
3

La potenza termica fornita allinterno del locale il quadruplo della potenza assorbita dalla rete elettrica
Potenza elettrica assorbita Potenza termica assorbita dallaria esterna Potenza termica fornita allinterno del locale

1kW 3kW 4kW

La linea Ecodan offre unampia scelta di prodotti per adattarsi ad ogni tipo di esigenza: Il sistema Packaged adatto per la produzione di acqua calda o refrigerata, garantisce le migliori prestazioni a qualunque temperatura e facilit di installazione grazie alle connessioni idrauliche; Il sistema split Hydrobox offre una grande flessibilit duso e versatilit di installazione. Ad esso anche possibile associare un bollitore per lacqua calda sanitaria. Il sistema split Hydrotank permette la semplicit e la praticit del tutto-in-uno, incorporando un bollitore da 200 litri per lacqua sanitaria. Ai sistemi Split possibile collegare una unit esterna della serie Power Inverter o Zubadan.
SISTEMA PACKAGED

I sistemi a pompa di calore Ecodan garantiscono elevate prestazioni anche a basse temperature. Grazie allesclusivo dispositivo Flash Injection che equipaggia le unit Zubadan e le unit Packaged (taglia 112 e 140) la potenza erogata viene mantenuta costante sino a -7C. Lelevata temperatura di mandata fino a 60C, consente un rapido ed efficiente accumulo di acqua calda sanitaria anche a basse temperature. La grande efficienza energetica delle pompe di calore Ecodan possibile grazie alla straordinaria tecnologia presente in ogni componente.

I vantaggi del sistema Ecodan

Le prestazioni

Una gamma ampia per ogni esigenza


Tubazioni idrauliche

Capacit di riscaldamento (kW)

15 10

SISTEMA SPLIT HYDROBOX

TABELLA DELLE COMBINAZIONI


TIPO

HYDROBOX HYDROTANK FTC

MODELLO

EHSC-VM6A EHST20C-VM6A PAC-IF031B-E (FTC2) PAC-IF041B-E (FTC3)

PACKAGED

Tubazioni frigorifere

Temperatura a bulbo umido dellingresso dellaria esterna


-25oC -15oC

SISTEMA SPLIT HYDROTANK

INV Power

POWER INVERTER
PUHZ-RP125VKA PUHZ-RP100YKA

SPLIT

Tubazioni frigorifere

-7oC

V 5HP Power IN

4HP

ZUBADAN 4HP
0oC

ZUBADAN 3HP

ZUBADAN 5HP

7 oC

ZUBADAN
PUHZ-HRP100YHA2

Comando e termostato wireless


PAR-WT40R-E PAR-WR41R-E

ACCESSORI

Sensore aria remoto


PAC-SE41TS-E

PUHZ-HRP100VHA2

PUHZ-HW112YHA2

PUHZ-HW140YHA2

PUHZ-RP35VHA4

PUHZ-RP50VHA4

PUHZ-RP60VHA4

PUHZ-RP71VHA4

PUHZ-RP100VKA

PUHZ-RP140VKA

PUHZ-W50VHA

PUHZ-W85VHA2

PUHZ-RP125YKA

PUHZ-RP140YKA

PUHZ-RP200YKA

PUHZ-RP250YKA

PUHZ-HRP71VHA2

PUHZ-HRP125YHA2

I sistemi Ecodan sono controllati della centralina FTC3. Il comando retroilluminato e con sonda ambiente integrata dotato di ampio display ad icone grafiche; da esso si regolano in modo semplice ed intuitivo tutti i parametri di funzionamento, si impostano le funzioni (timer settimanale, modo vacanza, carico acqua sanitaria etc) e si accede alla diagnostica.

Grazie al comando wireless (opzionale) possibile rilevare a distanza la temperatura ambiente e trasmetterla al corpo unit, nonch modificare i principali parametri di funzionamento. Non necessario il fissaggio cos da renderlo trasportabile in stanze differenti.

Nei tradizionali sistemi a pompa di calore, la regolazione dellacqua pu essere effettuata in 2 modi: a punto fisso a temperatura scorrevole. Nel secondo caso, ad una determinata condizione di temperatura dellambiente esterno viene impostata una corrispondente temperatura dellacqua senza per tenere conto delle variazioni dei carichi termici dellambiente. Ci pu determinare un peggioramento del comfort e un deperimento anche consistente dellefficienza energetica, considerando che ogni grado in meno della temperatura
Temp. acqua 40C 30C

Sistema di controllo - FTC3 Sistema auto-adattativo

REGOLAZIONE CON TEMPERATURA SCORREVOLE


-5C 5C Temp. esterna

Accendendo il sistema di ventilazione la temperatura ambiente diminuisce. Automaticamente viene regolata anche la temperatura dellacqua nel circuito
Temp. dellacqua nel circuito regolata tramite il sistema a temperatura scorrevole Temp. dellacqua nel circuito regolata tramite il sistema autoadattativo

La temperatura ambiente si alza a causa del sorgere del sole. La temperatura dellacqua nellimpianto viene regolata automaticamente

dellacqua corrisponde un miglioramento del 2% del COP. FTC3 oltre ad integrare i 2 sistemi di regolazione sopra descritti, dispone di un esclusivo sistema auto-adattativo: in aggiunta alla temperatura esterna viene presa in esame anche la temperatura ambiente e calcolato il corrispondente fabbisogno termico, rilevando le temperature dellacqua di mandata e di ritorno. In questo modo la temperatura dellacqua verr regolata automaticamente per ottenere la massima efficienza energetica unitamente ad un elevato comfort di funzionamento e senza complicate impostazioni.
REGOLAZIONE CON SISTEMA AUTOADATTATIVO
Apertura delle tende Accensione della ventilazione
12:00

Comando a filo

Comando wireless (opzionale)

Temperatura / Carico

6:00

18:00

Aumento del Spegnimento numero luci di occupanti


OFF

Risp. energetico

Comfort

24:00

Cambiamenti di condizione nellambiente

Ore

Temp. esterna

Temp. acqua nel circuito

Temp. ambiente

Temp. impostata

Le pompe di calore Packaged sono particolarmente semplici da installare: il circuito frigorifero sigillato nellunit esterna e le tubazioni di connessione sono di tipo idraulico. Pertanto non occorre realizzare le procedure tipiche dei sistemi di climatizzazione ad espansione diretta (vuoto, rabbocco refrigerante etc). Per il completamento dellimpianto sufficiente aggiungere alcuni componenti idraulici facilmente reperibili in commercio: circolatore idraulico, vaso despansione, componenti di sicurezza (valvola di sicurezza e flussostato) e, se necessario, bollitore per lACS e relativa valvola deviatrice.

Lelevata capacit di riscaldamento delle pompe di calore packaged viene mantenuta costante anche con basse temperature dellaria esterna. Il funzionamento consentito sino a -25C (taglie 112 e 140) e la temperatura massima dellacqua raggiunge i 60C senza ausilio di integrazioni elettriche. Lelevata efficienza energetica pone le unit Packaged come prodotti di eccellenza. Le dimensioni estremamente compatte le rendono installabili anche in spazi limitati. I sistemi Ecodan di tipo Packaged sono pilotati da unevoluta centralina di gestione. Con FTC3 possibile controllare integralmente limpianto di riscaldamento, di raffrescamento e di produzione ACS, potendo pilotare direttamente i seguenti componenti ausiliari: 2 circolatori idraulici 1 valvola deviatrice per lACS 1 resistenza integrativa per il riscaldamento ( richiesto un rel) 1 resistenza integrativa per lACS ( richiesto un rel) La centralina viene fornita in un compatto contenitore metallico, corredata di un elegante e moderno comando remoto a filo retroilluminato e delle sonde di funzionamento. disponibile anche un comando wireless (opzionale) che pu operare come termostato ambiente.
6

Il sistema Ecodan - Packaged si compone di un'unit esterna dedicata alla produzione dellacqua calda o refrigerata e di una centralina di gestione e di controllo dellimpianto.
Circolatore idraulico Tubazione idraulica

Facilit di installazione

SISTEMA

PACKAGED

Elevate prestazioni - dimensioni compatte Centralina di controllo - FTC3

Lo scambiatore di calore gas/acqua integrato nellunit esterna Scambiatore di calore a piastre

Tubazione refrigerante

Unit esterna

Accumulo ACS

Comando wireless (opzionale)

Centralina di controllo - FTC3 PAC-IF041B-E

Unit interna

SPECIFICHE TECNICHE
Alimentazione Riscaldamento
Tensione/Freq./Fasi V/Hz/n Regime Inverter kW kW kW kW

MODELLO
65 60 55 50 45 40 -20

PUHZ-W50VHA

TEMPERATURE MASSIME DELLACQUA DI MANDATA


Joint Lap - 50-85 112-140 Rare Earth Magnet

FTC3 - PAC-IF041B-E

DC Fan Motor

-15

-10 -5 0 Temperatura esterna [C]

PUHZ-W85VHA2 Min 2,8 0,61 4,64 2,8 0,94 2,99

Pulse Amplitude Modulation

PUHZ-W50VHA

Unit esterne

Pilotaggio a vettore di flusso magnetico sinusoidale

Onda vettorialale eco-inverter

PUHZ-W85VHA2

65

60

55

50

45

40

10

-20

-15

PUHZ-W50VHA

Nel computo delle prestazioni massime sono compresi anche i cicli di sbrinamento Aria 7/Acqua 35 t=5 Aria -7/Acqua 35 t=5 Temperatura acqua Capacit Potenza Assorbita COP Capacit Potenza assorbita COP Max

Raffreddamento

Aria 35/Acqua 18 t=5 Temperatura acqua

Portata acqua Unit esterna

Refrigerante Campo di funz. garantito

Capacit Potenza Assorbita1 EER Min min - max Massima corrente assorbita Dimensioni AxLxP Peso Pressione sonora risc./raff Diametro attacchi Tipo Riscaldamento Raffreddamento

C Regime Inverter kW kW C l/min A mm Kg dBA Pollici

min/max min/max

230/50/1 Nom Max1 5,0 5,0 1,22 1,22 4,10 4,10 3,8 4,5 1,27 1,65 2,96 2,73 60 Nominale 4,5 1,09 4,13 5 6,5 ~ 14,3 13 740 x 950 x 330 64 46/45 1 R410A -15/+35 -5/+46

-10 -5 0 Temperatura esterna [C]

Min 3,9 0,82 4,80 3,3 1,10 3,00

PUHZ-W85VHA2
5 10

230/50/1 Nom Max1 9,0 9,0 2,15 2,15 4,19 4,19 6,2 8,0 2,10 3,11 2,97 2,57 60 Nominale 7,5 1,91 3,93 5 10 ~ 25,8 23 943 x 950 x 330 79 48/48 1 R410A -20/+35 -5/+46

PUHZ-HW112YHA2 PUHZ-HW140YHA2
DC Scroll - 112-140

Grooved Piping

PUHZ-HW112YHA2 PUHZ-HW140YHA2

65

60

55

50

45

40

PUHZ-HW112YHA2
Min 4,6 1,01 4,58 3,2 1,32 2,45
-25

400/50/3 Nom Max1 11,2 11,2 2,53 2,53 4,43 4,43 7,5 11,2 2,63 4,43 2,83 2,53 60 Nominale 10,0 2,44 4,10 5 14,4 ~ 32,1 13 1350 x 1020 x 330 134 53/53 1 R410A -25/+35 -5/+46
-20

-15 -10 -5 0 Temperatura esterna [C]

INVERTER

POMPA DI CALORE

PUHZ-HW140YHA2
Min 5,9 1,49 3,95 3,6 1,84 1,98 400/50/3 Nom Max1 14,0 14,0 3,29 3,29 4,26 4,26 9,7 14,0 4,03 5,22 2,40 2,68 60 Nominale 12,5 3,47 3,60 5 17,9 ~ 40,1 13 1350 x 1020 x 330 134 53/53 1 R410A -25/+35 -5/+46
5 10

Temperatura max dellacqua di mandata [C]

Temperatura max dellacqua di mandata [C]

Temperatura max dellacqua di mandata [C]

Il sistema Ecodan - split composto da una tradizionale unit esterna ad espansione diretta (tipo Power Inverter o Zubadan) e di un modulo idronico da installare allinterno, in grado di produrre acqua calda ad uso riscaldamento o ad uso sanitario. Il modulo corredato di centralina di controllo FTC3.
Sistema di controllo FTC3
8

I sistemi Ecodan split sono corredati della centralina di controllo tipo FTC3. Il comando retroilluminato, asportabile dal corpo unit ed installabile in luogo remoto, dotato di ampio display ad icone grafiche; da esso si regolano in modo semplice ed intuitivo tutti i parametri di funzionamento, si impostano le funzioni (timer settimanale, modo vacanza, carico acqua sanitaria etc) e si accede alla diagnostica. Grazie al comando wireless (opzionale) possibile rilevare a distanza la temperatura ambiente e trasmetterla al corpo unit, nonch modificare i principali parametri di funzionamento. Non necessario il fissaggio cos da renderlo trasportabile in stanze differenti.

La linea Ecodan-split offre unestesa possibilit di scelta: Hydrobox offre una grande flessibilit duso e versatilit di installazione. Ad esso anche possibile associare un bollitore per lacqua calda sanitaria. Hydrotank permette la semplicit e la praticit del tutto-in-uno, incorporando un bollitore da 200 litri per lacqua sanitaria. Ai sistemi Split possibile collegare una unit esterna della serie Zubadan per privilegiare le prestazioni a basse temperature o della serie Power Inverter caratterizzate dalla pi grande estensione di gamma. La versione Hydrobox di Ecodan per installazione pensile racchiude tutti i principali componenti dellimpianto di riscaldamento. In un ridottissimo ingombro trovano spazio lo scambiatore di calore, il circolatore idraulico, un vaso despansione, una resistenza elettrica integrativa e i componenti di sicurezza. E stata posta cura ai minimi dettagli: Design semplice, moderno ed elegante; Le ridotte dimensioni (800 x 530 x 360 mm) consentono linstallazione in cucine, ripostigli, piccoli vani tecnici, cantine etc. I componenti principali sono allocati nella parte frontale dellunit per facilitare le operazioni di servizio;

Una gamma ampia per ogni esigenza Hydrobox

SISTEMA

SPLIT

La versione Hydrotank di Ecodan installabile a pavimento racchiude tutti i principali componenti dellimpianto. In un ingombro ridotto trovano spazio lo scambiatore di calore, il circolatore idraulico, un vaso despansione, una resistenza elettrica integrativa, i componenti di sicurezza e un bollitore da 200 litri. E stata posta cura ai minimi dettagli: Design semplice, moderno ed elegante; Le ridotte dimensioni (1600 x 595 x 680 mm) consentono linstallazione in ripostigli, piccoli vani tecnici, cantine etc. I componenti principali sono allocati nella parte frontale dellunit per facilitare le operazioni di servizio; La maniglia inferiore agevola la movimentazione; Grazie alla possibilit di trasporto orizzontale ed alle dimensioni contenute, il prodotto trasportabile anche nei furgoni compatti.
Comando wireless (opzionale)

Hydrotank

SPECIFICHE TECNICHE
Alimentazione Generale
Tensione/Freq./Fasi Tipo Dimensioni AxLxP Peso Colore Pressione sonora Portata acqua min/max Nr. Velocit Potenza assorbita I / II / III Prevalenza max Prevalenza 20 L/min Tensione/freq./fasi Potenza Gradini Possibilit esclusione Volume Materiale Scambiatore a serpentino Scambiatore refrig./acqua Vaso espansione Flussostato di minima Valvola di sicurezza De-areatore Refrigerante (gas/liquido) Acqua (riscaldamento) Acqua (ACS)

MODELLO

Hydrotank
Set

Hydrobox

N. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 A N. 1 2 3 4 5 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 A B E F J K B C E B

COMPONENTE Quadro elettrico e di controllo Regolatore principale Manometro Vaso di espansione Valvola di carico vaso di espansione Sfiato automatico Resistenza booster Rubinetto di scarico Pompa di circolazione dell'acqua Valvola di sicurezza pressione Flussostato Scambiatore a piastre Valvola del filtro Ingresso dal riscaldamento dell'ambiente/ bollitore ACS indiretto (ritorno principale) Uscita al riscaldamento dell'ambiente/ bollitore ACS indiretto (mandata principale) Refrigerante (liquido) Refrigerante (gas) Scarico dalla valvola di sicurezza pressione (l'installatore dovr collegare il tubo a un punto di drenaggio idoneo) COMPONENTE Sfiato automatico Valvola di sicurezza Vaso di espansione Regolatore principale Quadro elettrico e di controllo Serbatoio ACS Valvola a 3 vie Pompa di circolazione dell'acqua Sfiato manuale Resistenza booster Rubinetto di scarico (resistenza booster) Valvola del filtro Flussostato Rubinetto di scarico (circuito principale) Rubinetto di scarico (serbatoio ACS) Scambiatore a piastre Manometro Uscita ACS Ingresso acqua fredda Ingresso dal riscaldamento dell'ambiente Uscita al riscaldamento dell'ambiente Refrigerante (gas) Refrigerante (liquido)

V/Hz/n mm Kg RAL dBA l /min W m c.a. m c.a. V/Hz/nr. kW nr. Risc/ACS l m2 materiale l l/min MPa mm mm mm

Circolatore acqua

Riscaldatore ausiliario

Bollitore ACS

Componenti inclusi

Connessioni

HYDROBOX EHSC-VM6A 230/50/1 Riscaldamento (ACS opzionale) 800 x 530 x 360 54 9001 28 7,1 ~ 27,7 3 95/125/149 7,1 6,3 230/50/1 2+4 3 si/si ----Piastre 10 5,5 1 0,3 si 15,88/9,52 28 --

HYDROTANK EHST20C-VM6A 230/50/1 Riscaldamento e ACS 1600 x 595 x 680 130 9001 28 7,1 ~ 27,7 3 95/125/149 7,1 6,3 230/50/1 2+4 3 si/si 200 Acc.inox duplex 2304 EN10088 1,1 x 2 Acciaio inox Piastre 12 5,5 1 0,3 si 15,88/9,52 28 22

Unit interna
HYDROBOX EHSC-VM6A

TEMPERATURE MASSIME DELLACQUA DI MANDATA


Rare Earth Magnet DC Fan Motor

EHST20C-VM6A
Pulse Amplitude Modulation

HYDROTANK

Unit esterne split

SPECIFICHE TECNICHE
Alimentazione Riscaldamento 10
Tensione / Freq. / fasi V / Hz / nr. Regime Inverter kW kW kW kW

MODELLO

PUHZ-HRP71/100VHA2 PUHZ-HRP100/125YHA2
Pilotaggio a vettore di flusso magnetico sinusoidale

Onda vettorialale eco-inverter

DC Scroll 100-140

PUHZ-HRP71/100/125
Grooved Piping

65

60

55

50

45

40

-25

Nel computo delle prestazioni massime sono compresi anche i cicli di sbrinamento Aria 7 / Acqua 35 t=5 Aria -7 / Acqua 35 t=5 Temperatura acqua Capacit Potenza assorbita COP Capacit Potenza assorbita COP Max

Min 3,4 0,89 3,82 2,7 1,13 2,41

PUHZ-HRP71VHA2
-20 -15 -10 -5

Raffreddamento

Aria 35/Acqua 18 t=5

Temperatura acqua

Unit esterna

Linee frigorifere

Refrigerante Campo di funz. garantito

Capacit Potenza assorbita COP Min Massima corrente assorbita Dimensioni AxLxP Peso Pressione sonora Diametri (gas/liquido) Lunghezza max Dislivello max Tipo Riscaldamento Raffreddamento

C Regime Inverter kW kW C A mm Kg dBA mm m

min/max min/max

230/50/1 Nom Max1 8,0 11,3 1,82 2,68 4,40 4,23 5,9 8,0 2,03 3,00 2,91 2,67 60 Nominale 29,5 1350 x 950 x 330 120 52 15,88/9,52 75 30 R410A -25/+35
Temperatura esterna [C]

230/50/1 (400/50/3) Min Nom Max1 4,2 11,2 14,1 1,17 2,63 3,49 3,62 4,26 4,03 3,8 8,3 11,2 1,66 2,98 4,41 2,30 2,77 2,54 60 Nominale 35/13 1350 x 950 x 330 120 52 15,88/9,52 75 30 R410A -25 / +35
10

PUHZ-HRP100V(Y)HA2

PRESTAZIONI A -7C DA RIVEDERE

Min 5,6 1,81 3,10 4,4 2,10 2,10

PUHZ-HRP125YHA2

400/50/3 Nom Max1 14,0 18,7 3,32 5,43 4,22 3,44 9,6 13,0 3,78 5,60 2,53 2,32 60 Nominale 13 1350 x 950 x 330 120 52 15,88/9,52 75 30 R410A -25 / +35

Temperatura max dellacqua di mandata [C]

Unit interna
EHSC-VM6A HYDROBOX

SPECIFICHE TECNICHE
Alimentazione Riscaldamento

MODELLO

TEMPERATURE MASSIME DELLACQUA DI MANDATA


Joint Lap - 35-71

PUHZ-RP35/50VHA4
Rare Earth Magnet

EHST20C-VM6A
DC Fan Motor

HYDROTANK

Pulse Amplitude Modulation

Pilotaggio a vettore di flusso magnetico sinusoidale

65

60

55

50

45

Nel computo delle prestazioni massime sono compresi anche i cicli di sbrinamento Aria 7 / Acqua 35 t=5 Aria -7 / Acqua 35 t=5 Temperatura acqua

Raffreddamento

Aria 35/Acqua 18 t=5

Temperatura acqua

Unit esterna

Linee frigorifere

Refrigerante Campo di funz. garantito

PUHZRP35VHA4 230/50/1 Tensione / Freq. / fasi V / Hz / nr. Regime Inverter Min Nom Max1 1,9 4,1 6,4 Capacit kW 0,58 0,99 1,83 Potenza assorbita kW 3,33 4,14 3,51 COP 1,3 2,9 4,0 Capacit kW 0,81 1,30 1,81 Potenza assorbita kW 1,65 2,24 2,18 COP 55 Max C Nominale Regime Inverter Capacit kW Potenza assorbita kW COP Min C 13 Massima corrente assorbita A 600 x 800 x 300 Dimensioni AxLxP mm 42 Peso Kg 46 Pressione sonora dBA 12,7/6,35 Diametri (gas/liquido) mm 50 Lunghezza max m 30 Dislivello max R410A Tipo -11/+35 Riscaldamento min/max Raffreddamento min/max
40 -10

-5 0 5 Temperatura esterna [C]

PUHZ-RP60/71VHA4 PUHZ-RP100/125/140VKA PUHZ-RP100/125/140YKA


Onda vettorialale eco-inverter

PUHZ-RP35/50

Unit esterne split

PUHZ-RP60/71
DC Scroll 100-140

Grooved Piping

PUHZ-RP100/125/140

65

60

55

50

45

10

PUHZRP50VHA4 230/50/1 Min Nom Max1 2,3 6,0 7,5 0,63 1,61 2,36 3,57 3,73 3,17 1,5 3,2 4,3 0,85 1,40 2,01 1,73 2,28 2,15 55 Nominale 13 600 x 800 x 300 42 46 12,7/6,35 50 30 R410A -11/+35

40

PUHZRP60VHA4 230/50/1 Min Nom Max1 2,8 7,0 9,3 0,77 1,63 2,24 3,60 4,29 4,13 2,1 4,6 6,2 0,99 1,70 2,43 2,12 2,68 2,55 55 Nominale 19 943 x 950 x 330 67 48 15,88/9,52 50 30 R410A -20/+35
-25 -20

-15 -10 -5 0 Temperatura esterna [C]

Temperatura max dellacqua di mandata [C]

Temperatura max dellacqua di mandata [C]

PUHZRP71VHA4 230/50/1 Min Nom Max1 3,4 8,0 11,4 0,85 1,90 3,02 4,01 4,21 3,76 2,4 5,1 7,0 1,06 1,89 2,77 2,24 2,71 2,51 55 Nominale 19 943 x 950 x 330 67 48 15,88 / 9,52 50 30 R410A -20 / +35

PUHZRP100V(Y)KA 230/50/1 (400/50/3) Min Nom Max1 4,4 11,2 14,6 1,25 2,60 3,49 3,49 4,31 4,17 2,9 6,3 8,6 1,42 2,37 3,34 2,06 2,68 2,57 55 Nominale 26,5/8 1338 x 1050 x 330 116/124 51 15,88/9,52 75 30 R410A -20/+35
5 10

PRESTAZIONI A -7C DA RIVEDERE


11

PUHZRP125V(Y)KA 230/50/1 (400/50/3) Min Nom Max1 4,8 14,0 15,9 1,31 3,30 3,92 3,65 4,24 4,06 3,6 7,8 10,6 1,59 2,86 4,24 2,28 2,74 2,51 55 Nominale 26,5/9,5 1338 x 1050 x 330 116/126 52 15,88/9,52 75 30 R410A -20/+35

PUHZRP140V(Y)KA 230/50/1 (400/50/3) Min Nom Max1 5,8 16,0 19,3 1,56 3,90 5,17 3,72 4,10 3,74 3,8 8,2 11,2 1,74 3,09 4,54 2,18 2,67 2,46 55 Nominale 28/11 1338 x 1050 x 330 119/132 52 15,88/9,52 75 30 R410A -20/+35

Schema 1: Packaged (riscaldamento + raffreddamento + ACS)

FTC3 - DISEGNI DIMENSIONALI

12

FTC3 - SEGNALI DI INPUT E OUTPUT

INPUT

IN1 Termostato ambiente (opz.) IN2 Flussostato IN4 Forzatura OFF Unit esterna IN5 Termostato esterno INPUT (Termistori) TH1 Temp. ambiente (opz.) THW1 Temp. mandata acqua THW2 Temp. ritorno acqua THW3 Temp. resistenza ausiliaria THW5B Temp. accumulo ACS

USO

12.5

contatto pulito contatto pulito contatto pulito contatto pulito

SEGNALE

353 328

12

OUTPUT OUT1 OUT2 OUT4 OUT6 OUT7 OUT8 OUT9 OUT11 OUT12 OUT13

338,5 417

10

22

(12.5)

Pompa di circolazione 1 Pompa di circolazione 2 Valvola a 3 vie (2 vie x ACS) Resistenza ausiliaria 1 Resistenza ausiliaria 2 Resistenza ausiliaria 2+ Resistenza a immersione Segnale di errore Segnale di defrost Valvola a 2 vie (x riscaldam.)

USO

72

AC230V / 1.0A (per uso diretto) AC230V / 1.0A (per uso diretto) AC230V / 0.1A (per uso diretto) AC230V / 0.5A (per rel) AC230V / 0.5A (per rel) AC230V / 0.5A (per rel) AC230V / 0.5A (per rel) AC230V / 0.5A (per rel) AC230V / 0.5A (per rel) AC230V / 0.1A (per uso diretto)

SEGNALE

Schema 2: Hydrobox (riscaldamento + ACS)

Schema 3: Hydrotank (riscaldamento + ACS)

13

HYDROBOX EHSC-VM6A
680
< Frontale > 530

UNIT INTERNE ED ESTERNE LINEA ECODAN


< Laterale >

HYDROTANK EHST20C-VM6A

HYDROTANK - HYDROBOX

PUHZ-W85VHA2

Presa daria laterale Maniglia

SERIE PACKAGED
< Lato sinistro >

19

14

23

74 40

23

34

Uscita acqua

Ingresso acqua

53

370 417

330

15 7

322

600 Piedini di fissaggio Uscita aria

950 Mors. di colleg. a terra

Presa daria posteriore

< Frontale >

595

(233)

Comando principale Sfiato automatico Valvola di sicurezza

7 15

Sgusci per viti di fondazione M10


Maniglia

23

Pannello frontale

1600

2 - 12 x 36 Asole per viti di fondazione M10


Foro per cavo di alimentazione (2 - 27 pretranciato) Pannello di servizio

Morsettiere Sinistra: Alimentazione Destra: Collegamento tra unit interna ed esterna

19

119

371

40

469

Morsettiera

< Dal basso >

SERIE PACKAGED

PUHZ-W50VHA
322

< Lato destro >

10020

79

G1/2

SERIE PACKAGED
Presa daria laterale Maniglia
322

Maniglia

Presa daria laterale

590

175

Morsetto di colleg. a terra

950

19

600 Piedini di fissaggio Uscita aria

800

Presa daria posteriore

PUHZ-HW112YHA2 PUHZ-HW140YHA2

Maniglia

1020 Morsetto di colleg. a terra

210

600 Piedini di fissaggio

Uscita aria

Presa daria posteriore

Foro per cavo di alimentazione (2 - 27 pretranciato)

Maniglia

Morsettiere Sinistra: Alimentazione Destra: Collegamento tra unit interna ed esterna


Pannello di servizio

175

Sgusci per viti di fondazione M10

2 - 12 x 36 Asole per viti di fondazione M10


34

264.5

55.5

360

348

Morsettiere Sinistra: Alimentazione Destra: Collegamento tra unit interna ed esterna


Maniglia Pannello di servizio

119 40

473

Presa daria Foro per cavo di alimentazione (2 - 27 pretranciato)

Sgusci per viti di fondazione M10 210

2 - 12 x 36 Asole per viti di fondazione M10


34

Uscita acqua

Ingresso acqua

1105 1005

370

417

330

28

30

740

445

53 28

30

370

417

330

673

943

371

1350

635

53 28

30

183

Uscita acqua

Ingresso acqua

SERIE SPLIT - ZUBADAN


Presa daria laterale Maniglia 175 322 600 950

PUHZ-HRP71VHA2 PUHZ-HRP100VHA2 PUHZ-HRP100YHA2 PUHZ-HRP125YHA2


Maniglia

SERIE SPLIT - POWER INVERTER


Presa daria laterale Maniglia 175 322 Uscita aria
Piedini di fissaggio

(19)

Piedini di fissaggio

...Collegamento tubi gas refrigerante (a cartella) ...Collegamento tubi liquido refrigerante (a cartella) ...Posizione attacco valvola di intercettazione.

Morsetto di collegamento a terra

Presa daria posteriore Uscita aria

Sgusci per viti di fondazione M10 175 66 42 1 2

300 330 365

2-12x36 Asole per viti di fondazione M10

600

1350 635

PUHZ-RP60VHA4 PUHZ-RP71VHA4
950

Coperchio frontale degli spazi Coperchio posteriore degli attacchi ...Collegamento tubi gas refrigerante (a cartella) ...Collegamento tubi liquido refrigerante (a cartella) ...Posizione attacco valvola di intercettazione.

Morsetto di collegamento a terra

600

Presa daria posteriore Sgusci per viti di fondazione M10 175 57 41 Maniglia 1

371

443 447

23

155 90

10

300

2-12 x 36 asole per viti di fondazione M10 2

Pannello di servizio

Morsettiere Sinistra: Alimentazione Destra: Collegamento tra unit interna ed esterna

PUHZ-RP100VKA PUHZ-RP125VKA PUHZ-RP140VKA PUHZ-RP100YKA PUHZ-RP125YKA PUHZ-RP140YKA

Maniglia

370 417

330

Presa daria laterale

19

19

43

35

32.5

Pannello di servizio Maniglia

Morsettiere Sinistra: Alimentazione Destra: Collegamento tra unit interna ed esterna Coperchio posteriore degli attacchi Coperchio frontale degli spazi

MODELLO A 1079 HRP VHA2 930 HRP YHA2

SERIE SPLIT - POWER INVERTER

PUHZ-RP35VHA4 PUHZ-RP50VHA4
Maniglia Uscita aria

SERIE SPLIT - POWER INVERTER


287.5 150 225 Interasse fori di fissaggio 500 800 362
Piedini di fissaggio

45.4 4-10 x 21 asole per viti di fondazione M10 18

Presa daria Fori di drenaggio

152

53 28

30

155

43.6

400 347.5 Presa daria

45 56 370 417

Fori di drenaggio 40 69

unit di misura mm
Pannello di servizio Pannello di servizio per attacco carica

... Collegamento tubi gas refrigerante (a cartella) ... Collegamento tubi liquido refrigerante (a cartella) ... Posizione attacco valvola di intercettazione.

Uscita aria

Presa daria posteriore 600

2-12 x 36 asole per viti di fondazione M10 Morsettiere 1050 Sinistra: Alimentazione Morsetto di collegamento Destra: Collegamento tra a terra unit interna ed esterna 2 1

28

70

Sgusci per viti di fondazione M10 225 60 42

Attacco di servizio

23

943

431 447

473

673

23

26

369

442 450

1338

Maniglia

Pannello di servizio

Coperchio frontale degli spazi Coperchio posteriore degli attacchi

29

53

28

30

56 40 0 53

A MODELLO PUHZ-RP100~140VKA 1067 PUHZ-RP100~140YKA 919

183

Collegamento per tubi liquido

Collegamento per tubi gas

330

Presa daria

15

632

40 54

330

370 417

www.mitsubishielectric.it

Centro Direzionale Colleoni Viale Colleoni, 7 - Palazzo Sirio 20864 Agrate Brianza (MB) tel. 039.60531 - fax 039.6053223 e-mail: clima@it.mee.com

Attiva il lettore di QR code e scopri la gamma completa dei prodotti Mitsubishi Electric Climatizzazione

CATALOGO ECODAN
I-1109186 (12330)

Mitsubishi Electric si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento e senza preavviso i dati del presente stampato.

Eco-Changes il motto per lambiente del gruppo Mitsubishi Electric ed esprime la posizione dellazienda relativamente alla gestione ambientale. Attraverso le nostre numerose attivit di business diamo un contributo alla realizzazione di una societ sostenibile.

VENDITA INSTALLAZIONE

Ogni riproduzione, anche se parziale, vietata.