Sei sulla pagina 1di 2
LICEO SCIENTIFICO “G. ANCINA” - FOSSANO A.S. 2011/2012 PROGRAMMA SVOLTO per la classe 3A SPP Materia

LICEO SCIENTIFICO “G. ANCINA” - FOSSANO

A.S. 2011/2012

PROGRAMMA SVOLTO per la classe 3A SPP Materia MATEMATICA Docente BERARDO MARIA GRAZIA

MODULO 1 DISEQUAZIONI

Ripasso (disequazioni intere di primo grado e di grado superiore al primo fattorizzabili.

Disequazioni razionali fratte con numeratore e denominatore di primo grado.

Segno del trinomio: disequazioni di secondo grado.

Disequazioni di grado superiore al secondo

Disequazioni razionali fratte (con numeratore e denominatore anche di grado superiore a

2)

Sistemi di disequazioni

Disequazioni con i valori assoluti

Disequazioni irrazionali

Sistemi di disequazioni

MODULO 2 FUNZIONI

Funzioni: terminolgia, caratteristiche e proprietà

Funzioni iniettive, suriettive e biettiva dal grafico, dalla rappresentazione sagittale

Funzioni a rami, dominio, immagini controimmagini e grafico

Dominio intersezione e segno di funzioni razionali intere, fratte, irrazionali e con valori assoluti.

MODULO 3 GEOMETRIA ANALITICA

PIANO CARTESIANO

Introduzione: sistema di riferimento, assi, punti.

Distanza tra due punti, punto medio e problemi di geometria elementare.

Asse di un segmento

LA RETTA

Equazione degli assi, delle parallele agli assi cartesiani.

Equazione della retta per l’origine e della retta generica. Coefficiente angolare.

Posizione reciproca tra due o più rette: rette parallele, perpendicolari, secanti.

Fasci di rette.

Distanza di un punto da una retta.

LA CIRCONFERENZA

La circonferenza come luogo geometrico.

Equazione e grafico della circonferenza.

Alcune condizioni per determinare l’equazione di una circonferenza.

Le posizioni reciproche tra una retta ed una circonferenza.

LA PARABOLA

La parabola come luogo geometrico.

La parabola e la sua equazione.

Alcune condizione per determinare l’equazione di una parabola.

L’ELLISSE

L’ellisse come luogo geometrico ed elementi caratteristici.

L’ellisse equazione e grafico.

Alcune condizioni per determinare l’equazione di una ellisse.

Fossano,

08/06/2012

L’insegnante …………………………………………………… .. I rappresentanti …………………………………………………… .. …………………………………………………… ..