Sei sulla pagina 1di 2

Ermetismo (Ermetico, Chiuso)

Lermetismo un movimento letterario che si colloca tra la 1 e la 2 guerra mondiale,


In italia coincide con il periodo fascista.
Il termine ermetismo deriva dal greco ERMES che era il Dio delle scienze occulte e
del mistero, in italia viene introdotto da Francesco Flora in senso dispregiativo.
I TEMI: Incomunicabilit con lesterno, il poeta chiuso in se stesso, espone la sua
vita e le sue emozioni e il suo pensiero senza preoccuparsi della societ, quindi pensa
al quotidiano.
I tratti fondamentali sono: Lermetista non segue pi le punteggiature, le rime, le
strofe ed autobiografico.
Le opere ermetiche sono composte principalmente da SIMBOLI e ANALOGIE e fanno
riferimento al movimento precedente formatosi in Francia Simbolismo
*Poeti Maledetti o Simbolisti Boodler Varlen Limb.
*Maledetti perch capovolsero quello che era il modo di pensare e di scrivere.

Una poesia simbolica, chiusa i poeti non riescono ad esprimersi.


Traumi, sfogo personale, dolore intimo, difficolta del vivere, solitudine, la crisi
delluomo, la confessione.
Lermetismo la poesia delluomo.

Giuseppe Ungaretti

Giuseppe Ungaretti considerato il fondatore dellermetismo che una corrente


letteraria che si afferma tra la 1 e la 2 guerra mondiale e coincide in Italia con il
periodo fascista.
Ungaretti nacque ad Alessandria dEgitto nel 1888 ed morto a Milano nel 1970.
Era di famiglia toscana e trascorse la sua infanzia in Egitto (Perch il padre lavorava al
canale di Suez in Egitto e scrisse Il Porto Sepolto ).
Si trasfer a Parigi dove si laureo alla Sorbona.
Ha partecipato attivamente alla prima guerra mondiale combattendo in Italia e in
Francia.
Rientrato in Italia lavor come Ministro degli Esteri e ader al Fascismo.
Mussolini firmo la presentazione di una sua raccolta.
Successivamente fu chiamato ad insegnare lettere italiane allUniversit di Sao Paulo,
in Brasile, e allUniversit di Roma.
LA POETICA: Poesia e biografia sono per Ungaretti strettamente legate.
Sono state le esperienze di vita a determinare alcune precise scelte di stile.
La prima fondamentale esperienza quella da soldato, sepolto in trincea tra fango e
compagni morti.
Con queste esperienze Ungaretti scopr un nuovo modo di vedere la vita e la
sofferenza.
I versi delle sue poesie venivano spezzati e molte volte ridotti a singole parole, senza
punteggiatura e con spazzi bianchi.
LE OPERE: Il Sentimento del tempo presenta unevoluzione nella poetica di Ungaretti.
Le parti autobiografiche sono diminuite lasciando posto alla riflessione esistenziale.
Ed inizi il recupero della fede, perch pensava che per luomo smarrito rappresentava
unancora di certezza, tuttavia aveva situazioni di conflitto tra la religione e le
esperienze della guerra.
LE POESIE: Nel il dolore, la biografia tornata nuovamente ad avere un posto
prevalente nelle sue poesie inseguito alla morte del figlio Antonietto, a cui sono
dedicate le liriche della prima parte.

Innovazione stilistica (Nella prima produzione tolse la punteggiatura).


Confessione interiore.
Poesie con molte figure retoriche e analogie.

Poesia PURA.
Vocaboli comuni.
Ungaretti parla della guerra in molte opere, infatti furono considerate Un
documento storico
Prima per un periodo fu criticato poi venne apprezzato visto che molte opere
parlano della guerra.