Sei sulla pagina 1di 5

1 Maggio: Festa dei lavoratori

Origine
• La festa dei lavoratori è una commemorazione nata alla fine dell'ottocento in
ricordo del «massacro dell'Haymarket di Chicago», avvenuto in seguito
alla prima manifestazione nazionale per la giornata delle 8 ore fissata il
primo maggio 1886 dai sindacati americani.
• Il 3 di maggio i lavoratori in sciopero di Chicago si ritrovarono
all'ingresso della fabbrica di macchine agricole McCormick. La
polizia, chiamata a reprimere l'assembramento sparò sui
manifestanti uccidendone due e ferendone diversi altri. Per
protestare contro la brutalità delle forze dell'ordine gli anarchici locali
organizzarono una manifestazione da tenersi nell'Haymarket
square, la piazza che normalmente ospitava il mercato delle
macchine agricole.
Concerto \ Manifestazione 1
Maggio
• Il tema centrale del concerto, quest'anno, è "Il colore delle parole",
un'espressione tratta da una poesia di Eduardo De Filippo intitolata
'E parole, interpretata, per l'occasione, da Massimo Ranieri. Tra gli
artisti che hanno deciso di essere presenti ci sono Vinicio
Capossela, il cui spettacolo occuperà ben 40 minuti della scena,
Carmen Consoli, Irene Grandi, ma anche Paolo Nutini, Simone
Cristicchi, Roy Paci con gli Aretuska e l'ensemble Beautiful, con
Gianni Maroccolo (Litfiba, Csi), Cristiano Godano (Marlene Kuntz),
Howie B., Baustelle, Samuele Bersani, Edoardo Bennato, Nina Zilli,
Tre allegri ragazzi morti, Funk off, Beppe Voltarelli e Alfio Antico,
Bud Spencer Blues Explosion, Edoardo Bennato e Asian Dub
Fundation. Ad aprire la festa di piazza S. Giovanni sono i vincitori
del concorso Primo Maggio Tutto l'Anno che si esibiranno a partire
dalle 15.15 dando il via all'Anteprima del concerto condotta da
Paolo Belli. Ovviamente Rai Tre seguirà, come ogni anno, il
"concertone" del 1 maggio in diretta a partire dal primo pomeriggio e
fin dopo la mezzanotte.
Il mio primo maggio
• Il giorno del primo maggio l’ho trascorso
pranzando con la mia famiglia e poi
andando a fare una bicilettata con gli amici.
Credo che questo sia il modo migliore di
vivere questo giorno, con tranquillità e
spensieratezza. Avei voluto andare a Roma
ad assistere il concerto ma purtroppo mi
sono organizzata tardi.
Commento sul primo Maggio
• Secondo me il giorno del primo maggio è
molto importante perché è la festa di tutti
noi studenti e di tutti i lavoratori. Stimo
veramente le persone che hanno
manifestato per i loro diritti la prima volta
nella storia