Sei sulla pagina 1di 14

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`

a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato2.Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
` Facolt`
GENERALITA
SUI SEGNALI
115 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
che equivalentemente
si scrivono
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
aakdegli
(1.18)
= ckStudi
+ ckdi
, Napoli
bk = j Federico
(ck ck ) II
. Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
Lortogonalit`
a del sistema
esponenziale
`e immediata:
degli Studi di
Napoli Federico
II Anno
Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
! a di Ingegneria Universit`
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico
j k 2008-2009
j h 0 t Luigi Greco
j k 0 tDipartimento
0t
j
h

t
0
II Anno Accademico
di
Matematica
e Applicazioni Renato
(e
,e
)=
e
e
dt
0
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento !di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
!
(kh) 0 t
Ingegneria Universit`
a degli Studi di
0 t j h 0 tII Anno j
= Napoli
ej k Federico
e
dt =
eAccademico
dt 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
0
0 Facolt`
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e lultimo integrale `e nullo per la periodicit`
a dellesponenziale, se k "= h.
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria2.Universit`
a degli
di Napoli Federico II Anno Accademico
Generalit`
a suiStudi
segnali
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Un segnale
e una
funzione
di variabile
realeII Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Ingegneria Universit`
a degli`
Studi
di Napoli
Federico
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
: t E R %
x(t) C .Luigi Greco Dipartimento di Matematica
Studi di Napoli Federico II Annox Accademico
2008-2009
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
In molte questioni, `e comodo considerare segnali definiti q.o. Definiamo vaII Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
rie operazioni
sui segnali; le illustrazioni
grafiche saranno date supponendo i
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
segnali
reali.
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Dato at0degli
R,Studi
il segnale
t % x(t
t0 ) si II
diceAnno
traslato
del segnale2008-2009
x(t):
Ingegneria Universit`
di Napoli
Federico
Accademico
Luigi Greco
ritardato
di t0 se et0Applicazioni
> 0, anticipato
di t
esso a`e di
definito
per Universit`
0 se t0 < 0;Facolt`
Dipartimento
di Matematica
Renato
Caccioppoli
Ingegneria
a degli
t

E.
Si
dice
riflesso
nel
tempo
il
segnale
t

%
x(t);
`
e
definito
per di Matematica
0
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
t Renato
E. Il segnale
t % x(t)
si dice
`e definito
in E.
e Applicazioni
Caccioppoli
Facolt`
a diribaltato;
Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
x(t)
x(t t0 )II Anno Accademico
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
t0
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
Facolt`
a di Ingegneria
x(t) e Applicazioni Renato Caccioppoli
x(t)
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di Napoli
II Anno
2008-2009
Greco
Dato Federico
a > 0, il segnale
t %Accademico
x(a t) si dice
riscalato Luigi
di fattore
a:Dipartimento
compresso di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Universit`
o dilatato
a seconda
che siaFacolt`
a > 1 ao di
0 <Ingegneria
a < 1; `e definito
pera adegli
t E.Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica116
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
4
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
t
sin Matematica
2t
sin 2t Luigi GrecosinDipartimento
II Anno Accademico 2008-2009
di
e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 LuigiESERCIZIO
Greco Dipartimento
di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di
2.1. Disegnare
il diagramma
di xn (t) = arctan
n t, t
R, al
Ingegneria Universit`
Studi di Napoli
Federico
II Anno
Accademico
2008-2009 Luigi Greco
variare dian degli
N. Disegnare
il diagramma
del limite
puntuale
della successione
Dipartimento
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
(xndi)nMatematica
.
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
Ricordiamo
che u(t) indica
il gradino
unitario, Universit`
definito q.o.
in R Studi
ponendo
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
a degli
di Napoli Federico
" Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
1 , se t > 0
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
u(t) = a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
a di
0 , se t <e 0Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dunque,
per a, b e R
Dipartimento
di Matematica
Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
"
"
Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento di Matematica
1 , se t > a
1 , se b > t
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico
u(t
a) =
u(b t) =Universit`
se t <Greco
a
0 , Matematica
se b < t
II Anno Accademico 2008-20090 ,Luigi
Dipartimento di
e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
e, se a < b,
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
"
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
1 , se a < t < b
u(t eApplicazioni
a) u(t b)Renato
=
Dipartimento di Matematica
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
0
se t < a e Luigi
se t >Greco
b
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico ,2008-2009
Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
t)
II Anno Accademico 2008-2009
di Matematica
e Applicazioni Renato
u(t a) Luigi Greco Dipartimento u(b
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di1Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco 1Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
a
b Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Il segnale
u(t a) u(t b) si chiama
impulso unitario
rettangolare o finestra
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi
di Napoli Federico II Anno Accademico 2008a+b
rettangolare
di durata
a e centrato
in 2 .
2009 Luigi Greco
Dipartimento
di bMatematica
e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
u(t a) u(t b)
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009
1 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
a+b Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
2
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
a Renato
b
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009
Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di bIngegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
a
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato2.Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
` Facolt`
GENERALITA
SUI SEGNALI
117 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a dila Ingegneria
Universit`
a degli inStudi
di Napoli Federico II Anno
Il simbolo (t)
indica
finestra di durata
1 centrata
0:
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento"di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico
1 , se
1/2 <II
t <Anno
1/2 Accademico 2008-2009 Luigi
(t)di=Matematica
u(t + 1/2) e u(t
1/2) = Renato Caccioppoli Facolt`
Greco Dipartimento
Applicazioni
a
0 , se t < 1/2 e se t > 1/2 a di Ingegneria Universit`
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
ESERCIZIO
2.2. Per Facolt`
a, b aR di
conIngegneria
a < b, mostrare
luguaglianza
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico

Matematica e Applicazioni Renato


II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di
+b
t adi
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi
2 Napoli
. Federico II Anno Accademico
u(t a) u(t b) =
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
ba
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento diOsserviamo
Matematicache
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
a degli
la moltiplicazione
di un
segnale per Facolt`
u(t aa)dihaIngegneria
leffetto Universit`
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
di azzerarne i valori per t < a, la moltiplicazione per u(b t) azzera i valori
e Applicazioni
Caccioppoli
Facolt`
a di
a u(t
degli
Studi
di Napoli Federico
per Renato
t > b, mentre
la moltiplicazione
perIngegneria
la finestraUniversit`
u(t a)
b)
azzera
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
i valori per t non appartenente allintervallo (a, b). Ad esempio, per s R
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
fissato, risulta
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
a di
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
0
,
se
s
<
1
,
o
s
>
1
,
Ingegneria Universit`
a degli Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco

Dipartimento
di Matematica
Renato
Caccioppoli
a sdi<Ingegneria
Universit`
a degli
(2.1)
(t) (t es)Applicazioni
= u(t + 1/2)
u(t
s 1/2) , seFacolt`
1<
0,

Studi di Napoli Federico II Anno


Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
u(t s + 1/2) u(t 1/2) , se 0 < s < 1 .
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di(tIngegneria
Universit`
a degli Studi di (t
Napoli
Federico
II Anno Accademico
s)
s)
1 (t)
1 (t)
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
1 <II
s < 0Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
s < 1 a degli Studi di Napoli Federico
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federicos II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
s
t
t
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico(t)2008-2009
e Applicazioni Renato
(t s)
(t s) Luigi Greco Dipartimento
1 (t) di Matematica
1
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
1
s < Matematica
1
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento0 <di
e Applicazioni Renatos >Caccioppoli
Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato
Caccioppoli Facolt`
Universit`
a degli
s a di Ingegneria
t
t
t
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
Un segnale x2008-2009
definito q.o.
in RGreco
si dice Dipartimento
periodico di periodo
> 0 se risulta
II Anno Accademico
Luigi
di Matematica
e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli
di tNapoli
x(tUniversit`
+ ) = x(t)
, Studi
per q.o.
R . Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
` chiaro che risulta pure x(t + k ) = x(t), per q.o. t R, k Z. Il reciproco
E
Universit`
a degli
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
1
periodo f =Renato
frequenza edFacolt`
il numero
= 2
2 f sia dice
Matematicadel
e Applicazioni
Caccioppoli
a di Ingegneria
Universit`
degli Studi di Napoli
si dice
=
frequenza
angolare o pulsazione.
x `e periodico
di periodo , di
lo Matematica
`e anche di e Applicazioni
Federico II
Anno Accademico
2008-2009SeLuigi
Greco Dipartimento

periodo
n

,
n

N;
il
segnale
riscalato
x(a
t)
ha
periodo
.
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi
di Napoli Federico II Anno
a
Un segnale
x definito
nellintervallo di
(0,Matematica
) pu`
o esseree sempre
visto come
Accademico 2008-2009
Luigi
Greco Dipartimento
Applicazioni
Renato Caccioppoli
la restrizione
a tale aintervallo
di un
segnale Federico
periodico II
di periodo
; in altri 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
degli Studi
di Napoli
Anno Accademico
Greco Dipartimento
Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
termini, xdipu`
o essere prolungato
a R per
periodicit`
a con tale periodo.
degli Studi di Napoli
Federico
II Anno
Luigi Greco Dipartimento
Un segnale
periodico
pu`
oAccademico
essere visto2008-2009
come sovrapposizione
di trasla- di Matematica
e Applicazioni
Facolt`
di [u(t)
Ingegneria
Universit`
degli Studi
ti. Renato
Dato x, Caccioppoli
definiamo x0 (t)
= ax(t)
u(t
)], chea coincide
con dix Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
1
2

s 1
2

1
2

1
2

s 1
2

s+ 1
2

1
2

1
2

1
2

s 1
2

s+ 1
2

1
2

s+ 1
2

1
2

s 1
2

s+ 1
2

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica118
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
di `
a degli
di Napoli
Federico II Anno
nellintervalloFacolt`
(0, a) ed
eIngegneria
nullo fuori Universit`
di questo.
Se x Studi
ha periodo
, risulta
Accademicoq.o.
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
+ Renato Caccioppoli Facolt`
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
a di Ingegneria Universit`
a
+
(2.2)
x(t)
=
x0 (t2008-2009
k ) . Luigi Greco Dipartimento di Matematica
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
k=
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Notiamo che `e possibile considerare in luogo di u(t)u(t ) qualsiasi finestra
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
u(t a) u(t a ), a R, di durata pari al periodo , cio`e posto xa (t) =
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di
x(t) [u(t a a)
u(t a )], risulta pure
Ingegneria Universit`
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
+
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
+
Studi di Napoli Federico II Anno x(t)
Accademico
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
=
x2008-2009
(t

)
.
a
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
k=
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
assegnato xUniversit`
non necessariamente
fuori dellin0 q.o. su R,
CaccioppoliInversamente,
Facolt`
a di Ingegneria
a degli
Studi di Napolinullo
Federico
II Anno Accademico
tervallo
(0, ),Dipartimento
se la serie in (2.2)
converge, ilesegnale
x `e periodico
di periodo
2008-2009 Luigi
Greco
di Matematica
Applicazioni
Renato
Caccioppoli Facolt`
a di
: esso si achiama
periodica
periodo II
di xAnno
converge 2008-2009
certa0 . La serie
Ingegneria Universit`
degli replica
Studi di
NapolidiFederico
Accademico
Luigi Greco
mente
se x0 `e nulloefuori
di un intervallo
limitato
(non necessariamente
(0, )), Universit`
Dipartimento
di Matematica
Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
a degli
poicheFederico
in tal caso
`e in Accademico
ogni punto t 2008-2009
una sommaLuigi
finita,Greco
o anche
se x0 (t) `e di Matematica
Studi di Napoli
IIessa
Anno
Dipartimento
infinitesimo
t diFacolt`
ordinea abbastanza
grande.
e Applicazioni
Renato per
Caccioppoli
di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
ESEMPIO
2.3. Consideriamo
finestra
triangolare
in II
0, diAnno Accademico
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
aladegli
Studi
di Napoli(centrata
Federico
durata
2)
(t)
rappresentata
in
figura:
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
1
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi1
Greco Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato
1
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
Troviamone
Evidentemente
2008-2009 Luigi
Greco unespressione
Dipartimento analitica.
di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di

Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco

se t < 1 o t > 1
0 , Renato
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
(t)
=
1 + t , se 2008-2009
1 t < Luigi
0
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
Greco
Dipartimento
di
Matematica

e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a degli Studi di Napoli Federico
1 at di
, seIngegneria
0 t < 1 Universit`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli1Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
1 +II
t Anno Accademico
1t
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni
1
1
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
possiamo
AccademicoQuindi
2008-2009
Luigiscrivere
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
(t) = (1+t) [u(t+1)u(t)]+(1t)
[u(t)u(t1)] = (1|t|) [u(t+1)u(t1)] .
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di
Napoli Federico
II Anno
2008-2009
Tracciamo
i diagrammi
delleAccademico
repliche periodiche
di Luigi
di Greco
periodiDipartimento
2 e 1; in di Matematica
e Applicazioni
Renatoquestultima
Caccioppoli
Facolt`
a di costante
Ingegneria
Universit`
particolare,
`e la
funzione
uguale
a 1: a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato2.Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
` Facolt`
GENERALITA
SUI SEGNALI
119 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
1
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di Napoli Federico
Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
3 II
2Anno 1
1
2
3 Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
y(t)
1
II Anno Accademico 2008-2009
Luigi Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
3 e Applicazioni
2
1 Renato Caccioppoli
1
2 Facolt`
3 a di Ingegneria Universit`
Dipartimento di Matematica
a degli
Studi di NapoliOsserviamo
Federico II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
che risulta
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
(2.3)
= Dipartimento
(t) .
II Anno Accademico
2008-2009 Luigi (t)
Greco
di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
Invero, essendo pari, abbiamo
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di
Matematica
e !Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
!
+
Ingegneria Universit`
a degli Studi+
di Napoli Federico II
Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
(t) e=Applicazioni
(s) (t
s) ds Caccioppoli
=
(s) Facolt`
(s at)di
ds Ingegneria Universit`
Dipartimento di Matematica
Renato
a degli

Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e daRenato
(2.1) (scambiando
il ruolo
di as di
e t)Ingegneria
ricaviamo Universit`
e Applicazioni
Caccioppoli
Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico

II Anno Accademico 2008-2009 Luigi


Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
t < 1 , o t > 1 ,
0 , asedegli
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico

(t)
=
1
+
t
,
se e1 Applicazioni
< t < 0,
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica
Renato Caccioppoli Facolt`
a di

1 Federico
t , se 0 < tII
< 1Anno
.
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
2.4.Anno
Trasformiamo
(t)
nel segnale
x(t)
rappresentato
in di Matematica
Studi di NapoliESEMPIO
Federico II
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
figura:
e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
2
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
x(t) Universit`
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco

3
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
2
2
, Accademico
Studi di Napoli Federico II Anno
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica

t
AbbiamoCaccioppoli
x(t) = Facolt`
. Graficamente
e Applicazioni Renato
a
di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
2 Luigi
/2Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
II Anno Accademico 2008-2009
Caccioppoli Facolt`
a degli! Studi
" di Napoli Federico II Anno Accademico 2008! a di
" Ingegneria Universit`
t
2009 Luigi Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
1
t

/2
/2 1
Universit`
a degli Studi
di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli

di Matematica

Federico II Anno Accademico


2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
e Applicazioni
2
2
2
2
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno

" 2
Accademico 2008-2009 Luigi Greco! Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli

t
t 2
t + 32II
Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a2
degli
Federico
/2Studi di Napoli
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica

3
2
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di2 Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica120
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a
Ingegneria
a
degli
Studi
II Anno
ESERCIZIO
2.5.di Dati
i segnaliUniversit`
x(t) = (1
t2 ) [u(t
+ 1)di Napoli
u(t 1)]Federico
e
Accademicoy(t)
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
Caccioppoli
2
= (t t) [u(t) u(t 1)], verificare che risulta
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
1 Renato Caccioppoli Facolt`
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
a di Ingegneria Universit`
a
y(t) = x(2 t 1) .
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
4
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a 1degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 1
Luigi Greco Dipartimento1 di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a x(t)
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
1
1
x(t)

x(2t)
Ingegneria Universit`
adegli
Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
y(t)
4
4
1
1
Dipartimento di Matematica e Applicazioni 1Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli
1
1
2
2
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
Pi`
u in generale,
dato il trinomio a t2 + b t + c a coefficienti reali e =
II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
2
4 a ca>di0 eIngegneria
detti t1 < Universit`
t2 gli zeri,a verificare
che di
perNapoli
il segnale
Caccioppolib Facolt`
degli Studi
Federico II Anno Accademico
.
/
2di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
a di
y(t) = (a t + b t + c) u(t t1 ) u(t t2 )
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
vale
Dipartimento
di luguaglianza
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
,
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009
2 a t + b Luigi Greco Dipartimento di Matematica

y(t)
= a dixIngegneria
.
e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
4a

II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato


ESEMPIO
2.6. Siano
sin+ t ea sin
la parte
e la parte
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
degli
di non-negativa
Napoli Federico
II Anno Accademico
t Studi
non-positiva
di sin t, cfr. (VI.1.5).
2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica

Facolt`

2 Universit`
3 a 4degli
Studi di Napoli Federico
e Applicazioni Renato2
Caccioppoli
a di Ingegneria
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi GrecosinDipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato
+t
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria

Accademico
2
32008-2009

4 Luigi Greco Dipartimento di


Universit`
a degli Studi di2
Napoli
Federico II Anno
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni
sin t
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
AccademicoOsserviamo
2008-2009 che
Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli sin
Studi
Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
sin+ (t
) .
t =diNapoli
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
Inoltre sin+ t si ottiene come replica periodica di periodo 2 di
degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
.
/
e Applicazioni
Facolt`
a diIngegneria
a degli Studi di Napoli Federico
(2.4)Renato Caccioppoli sin
t u(t)
u(t ) , Universit`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato2.Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
` Facolt`
GENERALITA
SUI SEGNALI
121 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
degli Studi di Napoli
Federico

2 a
2
3 II
Anno
4 Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
!
"
sin t u(t)
u(t Luigi
) Greco Dipartimento di Matematica
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
a di Ingegneria
mentre
la replica
periodica Facolt`
di periodo
del segnaleUniversit`
(2.4) `e |asindegli
t|. Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di

di Napoli Federico
2 Studi
2II
Anno
3 Accademico
4
Ingegneria Universit`
a degli
2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
a di Ingegneria Universit`
a degli
| sin t| Caccioppoli Facolt`
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
Notiamo
che |Caccioppoli
sin t| si pu`
o ottenere
ad esempio,
come areplica
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a anche,
di Ingegneria
Universit`
degli periodica
Studi di Napoli Federico
di
periodo

di
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato
.
/
| sinUniversit`
t| u(t + /2)
u(t
/2)
.
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli
Studi
di Napoli
Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli

2008-2009
Accademico
2 II Anno
2

Studi di Napoli Federico


Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
2
2
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
| sinIngegneria
t|
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
Studi dila Napoli
ESEMPIO
2.7. Fissato
> a 0,degli
calcoliamo
replica Federico
periodica II
x diAnno Accademico
2008-2009 Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di
|t|
periodo di e . Per 0 t < , risulta
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
+
0
+
+
+
+
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
|tk |
t+k
tk
x(t)
=
e
=
e
+
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi eGreco Dipartimento di Matematica
k= Facolt`
k=1
,
- Universit`
e Applicazioni Renato Caccioppoli
a dik=
Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico
et
1
edit Matematica
+ et
t
II Anno Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
e Applicazioni Renato
=
+e
1 =
1 e
e Studi di Napoli
1 eFederico II Anno Accademico
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a1
degli
cosh( /2diMatematica
t)
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
=
.
sinh

/2
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento
Matematica
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
In di
figura
`e rappresentata
la replica
con =Caccioppoli
2 .
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
1
e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
tanh
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Studi di Napoli
Caccioppoli Facolt`
a
di Ingegneria Universit`
a degli
2 Federico3II
Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli ESERCIZIO
Studi di Napoli
II Anno
Accademico
Luigi quale
Greco Dipartimento di
2.8.Federico
Sia x periodico
di periodo
, x 2008-2009
L1 (0, ). Sotto
0t
Matematicaipotesi
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
di Ingegneria
Universit`
la funzione
integrale
F (t) = 0 x(s)
ds a`e periodica
di periodo
? a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Sia x unFacolt`
segnale
positivo.
Da 1Universit`
cos t
segueStudi
x(t)di Napoli
x(t) cos tFederico

Renato Caccioppoli
a di
Ingegneria
a 1degli
II Anno
x(t),
quindi
il
diagramma
del
segnale
x(t)
cos
t
`
e
compreso
tra
quelli
di
x
e
del
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
segnale ribaltato
x:
graficamente,
fattoreFederico
x(t) modifica
lampiezza
delle 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli
Studi di il
Napoli
II Anno
Accademico
Greco Dipartimento
di Matematica
e Applicazioni
Caccioppoli
Facolt`
di Ingegneria Universit`
a
oscillazioni
di cos t. Questa
operazioneRenato
si chiama
modulazione
del asegnale
degli Studi di
Napoli cos
Federico
II Anno
Accademico
2008-2009
Dipartimento
portante
t per mezzo
del segnale
modulante
x(t). Luigi
Pi`
u inGreco
generale
di cos t, di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
si pu`
o considerare
cos(t Facolt`
), o sin(t
).
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica122
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
3. Serie Universit`
di Fourier
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Si diceUniversit`
polinomio
trigonometrico
di ordine
(minoreII
o uguale
a) n N0 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria
a degli
Studi di Napoli
Federico
Anno Accademico
Greco Dipartimento
di Matematica
a di Ingegneria Universit`
a
unespressione
del tipo e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 LuiginGreco Dipartimento di Matematica
n
+
+
j k Studi
e Applicazioni
Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a cdegli
0t
(3.1)Renato
pn (t)
= a0 +
(aFacolt`
, di Napoli Federico
k cos k 0 t + bk sin k 0 t) =
ke
II Anno Accademico 2008-2009k=1
Luigi Greco Dipartimento di k=n
Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
essendo
c0 =Dipartimento
a0 e i coefficienti
ck e ck legati
ad ak e bk dalle
(1.17), Caccioppoli
ovvero
2008-2009 Luigi
Greco
di Matematica
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a di
(1.18),
per
k

N.
Calcoliamo
lenergia
di
p
;
ricordando
lortogonalit`
a del
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federicon II Anno Accademico 2008-2009
Luigi Greco
Dipartimento
di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
a didiIngegneria
a degli
sistema
trigonometrico
e del sistema
esponenziale,
per il Facolt`
teorema
Pitagora Universit`
Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
abbiamo
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico
na di Ingegneria Universit`
n
+
+
1
2
Greco
2
2
2
2
2
II Anno Accademico -p
2008-2009
Luigi
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato
=

|a
|
+
|a
|
+
|b
|
=

|c
n 2
0
k
k
k| .
2
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
k=1a degli Studi di Napoli
k=n Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Assegnato
x Studi
L2 (0,di
),Napoli
cerchiamo
la migliore
approssimazione
nel 2008-2009
senso
Ingegneria Universit`
a degli
Federico
II Anno
Accademico
Luigi Greco
dellenergia
mediante
polinomi trigonometrici.
In altri termini,
pn Universit`
Dipartimento
di Matematica
e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
acerchiamo
di Ingegneria
a degli
2
in modo
da minimizzare
-x p2008-2009
Studi di Napoli
Federico
II Annolenergia
Accademico
Luigi Greco Dipartimento di Matematica
n -2 .
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
LEMMA
3.1. Lenergia
e Greco
minimaDipartimento
se e solo se i coefficienti
sono definiti
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi`
di Matematica
e Applicazioni Renato
formule
Caccioppolidalle
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
!
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
1
,
a0 = Studix(t)
Ingegneria Universit`
a degli
di dt
Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
0
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
(3.2)
!Anno
! Luigi
Studi di Napoli Federico II
Accademico
2008-2009
Greco
Dipartimento
di
Matematica

2
2
=
x(t) Facolt`
cos k a0 tdi
dt Ingegneria
, bk =
x(t) sinakdegli
0 t dtStudi
,
e Applicazioni RenatoakCaccioppoli
Universit`
di Napoli Federico

0
II Anno Accademico 2008-2009
Luigi Greco Dipartimento0 di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppolik =
Facolt`
di ovvero
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
1, . . a
. , n,
!
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
1
t Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Ingegneria Universit`
a degli Studi di
Federico
(3.3)
ck Napoli
=
x(t) ej k 0II
dt ,
Renato
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
0
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
|k| n.
e Applicazioni Renato
Facolt`
a dix Ingegneria
Universit`
a degli
di Napoli Federico
Con tale Caccioppoli
scelta dei coefficienti,
pn `e ortogonale
ad
ogni Studi
elemento
II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
j h 0 t
e
del sistema esponenziale, se |h| n. Inoltre risulta
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008n
+
2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
2
(3.4) Studi di Napoli Federico
-x pn -22II
= -x
|ck |2 .2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Universit`
a degli
Anno
2 Accademico
k=n
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Dim. Sia pn il polinomio trigonometrico definito in (3.1), con i coefficienti (3.3) e mostriamo
Renato Caccioppoli
Facolt`
a dia. Ingegneria
Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno
la propriet`
a di ortogonalit`
In effetti, usando lortogonalit`
a del sistema esponenziale e
Accademicoricordando
2008-2009
Grecohanno
Dipartimento
cheLuigi
gli elementi
tutti energia di
pariMatematica
a , abbiamo e Applicazioni Renato Caccioppoli
h 0 t di Napoli
t
Facolt`
a di Ingegneria
degli
2008-2009 Luigi
(x Universit`
pn , ej h 0 ta) =
(x, ejStudi
) ch ( ej h 0Federico
, ej h 0 t ) =II
chAnno
chAccademico
= 0.
Pn
Greco Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a
di
Ingegneria
Universit`
a
Sia ora q(t) = k=n dk ej k 0 t un arbitrario polinomio trigonometrico di ordine n e
degli Studi di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
mostriamo che risulta
2 Ingegneria
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico
"x pan "di
"x q"2 . Universit`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
3. SERIE DI Facolt`
FOURIER
123 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Ingegneria
Universit`
degli n,Studi
di Napoli
Federico
II Anno
Essendo ancheFacolt`
pn qaundipolinomio
trigonometrico
dia ordine
per quanto
visto esso
`
e
Accademicoortogonale
2008-2009
Greco
Dipartimento
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
a x Luigi
pn . Per
il teorema
di Pitagora,diabbiamo
n
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli FedericoX
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
2
2
2
2
(3.5)
"x

q"
=
"x

p
"
+
"p

q"
=
"x

p
"
+

|ck Facolt`
dk |2 . a di Ingegneria Universit`
n
n
n
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
a
k=n
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
Il primo termine nellultimo membro non dipende dalla scelta di q. Il secondo termine `
e
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
diseIngegneria
Universit`
a degli Studi
chiaramente
non-negativo
e nullo
se e a
solo
q = pn , mostrando
evidentemente
che di
pn Napoli Federico
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di Matematica
Renato
`
e lunico polinomio
che rende
minima
lenergia.
Infine, scegliendo
invece q = 0 ein Applicazioni
(3.5)
(3.4):
Caccioppoliotteniamo
Facolt`
ala di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
X
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento 2di Matematica
en Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
"x"2 = "x pn "22 +
|ck |2 .
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II
Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
k=n
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
cheII
i coefficienti
definiti in2008-2009
(3.2) e (3.3)
non
dipendono
da n. di Matematica
Studi di NapoliNotiamo
Federico
Anno Accademico
Luigi
Greco
Dipartimento
Consideriamo
le serie
e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato
+
+
+
+
0 t
Caccioppoli(3.6)
Facolt`
a di
Ingegneria
degli
II Anno Accademico
a0 +
(ak cosUniversit`
k 0 t + bak sin
k 0Studi
t) = di Napoli
ck ej kFederico
,
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
k=1
k=
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
chedisiMatematica
dicono seriee Applicazioni
trigonometrica
e serieCaccioppoli
esponenziale Facolt`
di Fourier
di x. Il Universit`
Dipartimento
Renato
a di Ingegneria
a degli
polinomio
trigonometrico
p
`
e
la
somma
parziale
n-sima.
La
minimalit`
a di di Matematica
n
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
pn consente
ottenere il seguente
e Applicazioni
Renato diCaccioppoli
Facolt`
a risultato.
di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
2
TEOREMA
3.2. Ogni
x L a(0,degli
) `e Studi
sommadidella
sua Federico
serie di Fourier
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
Napoli
II Anno Accademico
nel
senso
dellenergia:
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
+
+
+
+
jk
0t
Dipartimento
di Matematica
Applicazioni
Ingegneria
Universit`
a degli
(3.7)
x(t) = ae0 +
(ak cos kRenato
0 t + bk Caccioppoli
sin k 0 t) = Facolt`
ckaedi
.
Studi di Napoli Federico II Anno
Greco Dipartimento di Matematica
k=1 Accademico 2008-2009 Luigi
k=
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
Esplicitamente,
la convergenza
delle
serie vuol dire
risulta
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi Greco
Dipartimento
di che
Matematica
e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
(3.8)
lim -x pn -2 = 0 .
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di nMatematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II
2 Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
NoidiciMatematica
limitiamo ad
osservare che,Renato
se per xCaccioppoli
L (0, ) vale
la (3.7)
per certi Universit`
Dipartimento
e Applicazioni
Facolt`
a di Ingegneria
a degli
coefficienti
a
,
b
e
c
,
questi
sono
dati
necessariamente
dalle
(3.2)
e
(3.3). In di Matematica
k
kII Anno
k
Studi di Napoli Federico
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
effetti,
ad esempio,
dalluguaglianza
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato
+
+
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
x(t) =a degli Studi
ck ej k di0 tNapoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematicak=
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
0t
senso dellenergia,
moltiplicando
scalarmente
i membri
per ej ah degli
, Studi di Napoli
Matematicanel
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a diambo
Ingegneria
Universit`
conAnno
h ZAccademico
fissato, per la
continuit`
a del prodotto
scalare e lortogonalit`
a del e Applicazioni
Federico II
2008-2009
Luigi
Greco Dipartimento
di Matematica
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
sistema esponenziale,
abbiamo
Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento 4
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
3 +
+
+a degli Studi di Napoli Federico
+
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
(x, ej h 0 t ) =
ck ej k 0 t , ej h 0 t =
ck ( ej k 0 t , ej h 0 t ) = ch
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
k=
k=
degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009
Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico
e quindi
otteniamo
la (3.3) Facolt`
con h ain di
luogo
di k. Universit`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica124
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Da (3.4)Facolt`
e (3.8)a segue
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
+di Napoli Federico +
+
2
+1
Greco Dipartimento
di
Matematica
e
a di Ingegneria Universit`
a
2
2 Applicazioni
2Renato
2 Caccioppoli Facolt`
(3.9)
-x-2 = |a0 | +
|ak | + |bk | =
|ck |2 ,
degli Studi di Napoli Federico
II Anno 2Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
k=1
k=
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
che prende il nome di uguaglianza di Parseval. Essa implica che
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
(3.10) a degli Studi
limdiakNapoli
= limFederico
bk = lim
= 0 . Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Ingegneria Universit`
II ckAnno
k+
k+
k
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
Luguaglianza di Parseval (3.9) si generalizza come segue. Se oltre alla (3.7)
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
vale la seguente
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
+
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a+
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
0t
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento y(t)
di Matematica
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
=
dk ejek Applicazioni
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napolik=
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli
Federico
II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
nel senso
dellenergia,
risulta
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
+
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato
+
Caccioppoli(3.11)
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
(x, y) =a degli Studi
ck dk . di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
a di
k= e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli3.1.
Federico
II AnnoRicordiamo
Accademicoche
2008-2009
Greco
Dipartimento
Osservazioni.
L2 (0, ) Luigi
L1 (0,
), essendo
lin- di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di
Ingegneria
a degli
tervallo
limitato.
Le formule
(3.2)
e (3.3)
hanno Universit`
significato
anche Studi
per x di Napoli Federico
1
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni
Renato
L (0, ), poiche i fattori per cui `e moltiplicato x nei rispettivi integrandi
sono
Caccioppolilimitati.
Facolt`
aSedix Ingegneria
Universit`
a
degli
Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2
" L (0, ), viene meno la convergenza nel senso dellenergia del
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
teorema 3.2. Dato x L1 (0,di ),Matematica
si usa la notazione
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
+
+
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
x a0 +
(ak cos k0 t + bk sin k0 t)
e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
k=1
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008per indicare che la serie a destra `e la serie trigonometrica di Fourier di x, cio`e
2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
i coefficienti sono definiti dalle (3.2); non `e supposto alcun tipo di convergenza
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
la serie.
Matematicaper
e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Sia x Accademico
L1 (0, ) un2008-2009
segnale periodico
di periodo
; in questo
paragrafo e Applicazioni
Federico II Anno
Luigi Greco
Dipartimento
di Matematica
facciamo alcune
osservazioni
sui coefficienti
della
serieStudi
di Fourier.
Se sar`
a
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli
di Napoli
Federico
II Anno
necessario
far
riferimento
esplicito
al
segnale,
indicheremo
i
coefficienti
con
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
ak [x], bk [x],Universit`
ck [x]. a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di
II
Accademico
Luigi(3.2)
Greco
Dipartimento
(1)Napoli
Per laFederico
periodicit`
a, Anno
possiamo
sostituire2008-2009
nelle formule
e (3.3)
allin- di Matematica
e Applicazioni
Renato
a di (a,
Ingegneria
a degli
die Napoli Federico
tervallo
(0, )Caccioppoli
un qualsiasi Facolt`
intervallo
a + ) diUniversit`
ampiezza
pari aStudi
, cio`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
3. SERIE DI Facolt`
FOURIER
125 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
risulta
Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli
! a+
1 Universit`
Facolt`
a di Ingegneria
a
degli
Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno Accademico 2008-2009 Luigi
a0 =
x(t) dt ,
Greco Dipartimentodi aMatematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
!
!
e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico
2 a+
2 a+ Universit`
a
=
x(t)
cos
k

t
dt
,
b
=
x(t) sin
kMatematica
0 t dt , k
,
k
0
k
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
e NApplicazioni
Renato
a
a
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
! Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
2008-2009 Luigi Greco
a di
1 a+
0 t
c
=
ej kdi
dt , k Federico
Z.
Ingegneria Universit`
a deglix(t)
Studi
Napoli
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
k
a
Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
`
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
(2) In particolare, possiamo scegliere lintervallo ( /2, /2). E chiaro allora
e Applicazioni
Caccioppoli
Facolt`
di Ingegneria
Universit`
degli Studi
di Napoli Federico
che,Renato
se x `e pari,
sono nulli tutti
i acoefficienti
bk e la
serie diaFourier
`e in soli
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
coseni, cio`e si riduce a
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
+
+
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
a0 +
ak cos k e0Applicazioni
t;
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
k=1
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
se x `eFederico
dispari, sono
nulli tutti
i coefficienti
ak e laLuigi
serie Greco
di Fourier
`e in soli di Matematica
Studi di Napoli
II Anno
Accademico
2008-2009
Dipartimento
seni,Renato
cio`e si riduce
a
e Applicazioni
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
+
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi +
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
bak sin
k 0Studi
t.
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
degli
di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di k=1
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli dipendono
Studi di Napoli
Federico
2008-2009 Luigi Greco
(3) I coefficienti
linearmente
da x, II
cio`e,Anno
se x eAccademico
y sono due segnali
Dipartimento
di Matematica
Renato
Caccioppoli
a degli
sommabili
su (0, e) eApplicazioni
e sono due
costanti,
risulta k Facolt`
Z a di Ingegneria Universit`
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
ck [ xFacolt`
+ y]a =
ck [x] + ckUniversit`
[y] .
e Applicazioni Renato Caccioppoli
diIngegneria
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
Applicazioni
Renato
(4) I coefficienti sono infinitesimi, cio`e valgono le (3.10). Se x " L2e(0,
),
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
queste non seguono come prima, non valendo luguaglianza di Parseval, ma
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
sono conseguenza del
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento diTEOREMA
Matematica e3.3
Applicazioni
Renato Caccioppoli
di con
Ingegneria
a degli
(di Riemann-Lebesgue).
Se x Facolt`
L1 (a,ab),
(a, b) Universit`
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
intervallo limitato o non limitato di R, risulta
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico
! ab di Ingegneria Universit`
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato
jt
(3.12) a di Ingegneria Universit`
lim a degli
x(t) eStudi
dtdi
= Napoli
0.
Caccioppoli Facolt`
Federico II Anno Accademico 2008 a
2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
in (3.12)
`e II
R. Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Universit`
a degli Chiaramente
Studi di Napoli
Federico
Matematica(5)
e Applicazioni
Renatocontinuo
Caccioppoli
Ingegneria
Universit`
a %degli
Se x `e assolutamente
su [0, Facolt`
], per aladi
periodicit`
a troviamo
a0 [x
] = Studi di Napoli
%
Federico II
2008-2009 per
Luigi
Greco
Dipartimento
di Matematica e Applicazioni
c0 [xAnno
] = 0 Accademico
e per k "= 0, calcolando
parti
gli integrali
(3.2) e (3.3),
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
ak [x% ] =Luigi
k0 bkGreco
[x] , Dipartimento
bk [x% ] = kdi
ck [xe% ] Applicazioni
= jk0 ck [x] ,Renato Caccioppoli
0 aMatematica
k [x] ,
Accademico 2008-2009
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
ovvero
Greco Dipartimento di Matematica
a di Ingegneria Universit`
a
+e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
+
degli Studi di Napoli Federico
% II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
x
(k0 ak sin k0 t + k0 bk cos k0 t)
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
k=1
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica126
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a didiIngegneria
a deglitermine
Studi di
Napoli Per
Federico II Anno
che mostra che
la serie
Fourier pu`
oUniversit`
essere derivata
a termine.
Accademicok2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
Caccioppoli
"= 0 possiamo anche scrivere
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
%
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni cRenato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
k [x ]
(3.13)
ck [x] =
.
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
Luigi Greco Dipartimento di Matematica
j k 2008-2009
0
e Applicazioni Renato Caccioppoli% Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
1
In particolare,
essendo x
LGreco
(0, ), Dipartimento
ck [x% ] `e infinitesimo
e quindi cek [x]
=
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
di Matematica
Applicazioni
Renato
o(1/k).
Le
considerazioni
precedenti
si
iterano;
ad
esempio,
se
x
`
e
di
classe
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
C n1 (R)
conDipartimento
x(n1) assolutamente
continua,e risulta
ck [x] = Renato
o(k n ). Caccioppoli Facolt`
2008-2009 Luigi
Greco
di Matematica
Applicazioni
a di
Ingegneria Universit`
Studi reali,
di Napoli
Federico
IIesiste
Annoquindi
Accademico
2008-2009
Luigi Greco
(6) Sianoaadegli
e b numeri
non entrambi
nulli:
R tale
che
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
b
a
Studi di Napoli Federico II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
,
sin =
.
cos =
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a2 + ba2 di Ingegneria Universit`
a2 + b2 a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico
Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Dunque, per 2008-2009
R,
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli
5
5 Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi
Facolt`
a di
a cos Greco
+ b sinDipartimento
= a2 + b2 di
(cosMatematica
cos + sineApplicazioni
sin ) = a2 Renato
+ b2 cos(Caccioppoli
) .
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
` chiaro
E
che questa
uguaglianza vale
( Caccioppoli
R) se a = b =Facolt`
0. a di Ingegneria Universit`
Dipartimento
di Matematica
e Applicazioni
Renato
a degli
x un segnale
reale. Accademico
Procediamo 2008-2009
in questo modo
ciascun
termine
Studi di NapoliSia
Federico
II Anno
Luigi con
Greco
Dipartimento
di
Matematica
5
2 + bStudi
2 , k di
e Applicazioni
CaccioppolidiFacolt`
a diPosto
Ingegneria
dellaRenato
serie trigonometrica
Fourier.
A0 = a0Universit`
e Ak = a adegli
N, Napoli Federico
k
k
II Anno Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato
possiamo pertanto
scrivere
la serie
come
segue
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
+
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento+
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ak cos(k 0 t k ) .
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
k=0
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
(7) SeFederico
la serie numerica
Studi di Napoli
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
+a di Ingegneria Universit`
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico
+
1
2
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
di Matematica e Applicazioni Renato
|akDipartimento
| + |bk |
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
k=1 a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni
Facolt`
a di
converge, la serie trigonometrica
converge totalmente,
la suaRenato
somma `eCaccioppoli
contiIngegneria Universit`
a
degli
Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
nua in R e coincide con x(t) per q.o. t R.
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli3.2.
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
Convergenza puntuale della serie di Fourier. Il teorema 3.2
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
mostra la convergenza della serie di Fourier nel senso dellenergia. Per quanto
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
riguarda la convergenza puntuale, ci limitiamo ad enunciare il seguente
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi GrecoTEOREMA
Dipartimento
di Matematica
e Applicazioni
Facolt`
a di Ingegneria
3.4.
Sia x periodico
e C 1 a trattiRenato
in R. LaCaccioppoli
serie di Fourier
Universit`
a degli
Studi
di
Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
di x converge in ogni punto t0 R, la somma essendo
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
x(t0 )
+ x(t
0 +) Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Federico II
Anno Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
(3.14)
.
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
2
AccademicoIn2008-2009
Luigi
Greco `
di Matematica
e Applicazioni
Renato Caccioppoli
particolare,
la somma
eDipartimento
x(t0 ) se t0 `e un
punto di continuit`
a.
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento
di Matematica
Renato se
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a
Il segnale
C 1 a trattie xApplicazioni
si dice regolarizzato,
x(t0 ) uguaglia
la quantit`
a
degli Studi di
IItal
Anno
2008-2009
Luigi
Greco
in Napoli
(3.14), Federico
t0 R. In
caso,Accademico
in ogni punto
la somma
della
serieDipartimento
di Fourier di Matematica
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
coincide
con ilCaccioppoli
valore del segnale.
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
a di Ingegneria Universit`
a degli
3. SERIE DI Facolt`
FOURIER
127 Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
3.3. Esempi.
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
ESEMPIO
3.5.a Scriviamo
serie
di Fourier
del segnale
x periodico
di 2008-2009 Luigi
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
degli Studila di
Napoli
Federico
II Anno
Accademico
Greco Dipartimento
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
periodo 2di
Matematica
tale che
"
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
1 ,a se
< t < Universit`
e Applicazioni
Renato Caccioppoli
di 0Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico
(3.15)
x(t) Facolt`
=
1 , seDipartimento
< t < 2 di Matematica e Applicazioni Renato
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
1 di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
a di
Studi di Napoli Federico

2 Anno Accademico
3
Ingegneria Universit`
a degli
II
2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno 1
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni
Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
Essendo
il segnale
dispari, risulta
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
ak = 0 ,a degli
k
N0 , di Napoli Federico II Anno Accademico
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
Studi
2008-2009 Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
mentre
Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Ingegneria Universit`
a degli
Studi
di
Napoli
Federico
II
!
!
0 , per k pari,
1 e Applicazioni
1 2Renato
Dipartimento di Matematica
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
bk =
sin k t dt
sin k t dt
=
4
Studi di Napoli Federico
2008-2009
Dipartimento di Matematica
Luigi
0 II Anno Accademico

, perGreco
k dispari.

e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneriak Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
Inoltre,
k

Z,
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
0 , per
k pari,Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
ck =di Matematica
2

, per k dispari.
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
jk
Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Pertanto
Studi di Napoli Federico +
II Anno Accademico 2008-2009
Luigi Greco Dipartimento di Matematica
+
4+
1
2 +Universit`
1 aj degli
e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
di Napoli Federico
t
x(t) =
sin(2
k a di
1) tIngegneria
=
e (2 k1)Studi
.
II Anno Accademico 2008-2009
Greco Dipartimento
Matematica
e Applicazioni Renato

2 k Luigi
1
j
2dik
1
k=1
k=
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
Questa
uguaglianza
vale
nel
senso
dellenergia.
Se
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
x(k )
+ x(k +)
) = 0 =
, k Z , a di Ingegneria Universit`
Dipartimento di Matematicax(k
e Applicazioni
Renato
a degli
2 Caccioppoli Facolt`
Studi di Napoli
Federico
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
luguaglianza vale anche in senso puntuale, t R. Riportiamo qui di seguito
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
i diagrammi dei primi polinomi trigonometrici di Fourier xn di x:
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi

x5 (t) =

x9 (t) =

4
4
4
sin t +
sin 3 t +
sin 5 t

3
5

4
4
x3 (t) = sin t +
sin 3 t

4
x1 (t) = sin t

4
4
4
4
4
sin t +
sin 3 t +
sin 5 t +
sin 7 t +
sin 9 t

3
5
7
9

x7 (t) =

x11 (t) =

4
4
4
4
sin t +
sin 3 t +
sin 5 t +
sin 7 t

3
5
7

4
4
4
4
4
4
sin t +
sin 3 t +
sin 5 t +
sin 7 t +
sin 9 t +
sin 11 t

3
5
7
9
11

Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica128
e Applicazioni Renato
Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
VII. ELEMENTI
DI ANALISI
FUNZIONALE
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a di
Ingegneria
Universit`
a degli
di periodico
Napoli Federico
II Anno
ESEMPIO
3.6.
Scriviamo
la serie
di Fourier
delStudi
segnale
di
Accademicoperiodo
2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
e
Applicazioni
Renato
Caccioppoli
tale che
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
(3.16)
x(t) = t ,
0 < t < Caccioppoli
.
degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
di Ingegneria
Il diagramma
di x(t) `e tracciato
ina figura
(dente diUniversit`
sega): a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato

Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica

2
3
e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico
2008-2009 Luigi
Greco Dipartimento
Valutiamo esplicitamente
gli integrali
(3.2) con x(t) =dit, Matematica
per 0 < t < e: Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
! Universit`
1 di Matematica

1 e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
a di
a =
tNapoli
dt = Federico
( = area
triangolo)
.
Ingegneria Universit`
a degli 0 Studi
di
II
Anno
Accademico
2008-2009
Luigi
Greco
0
2

Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`


a di Ingegneria Universit`
a degli
Per kFederico
N abbiamo
Studi di Napoli
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
e Applicazioni Renato Caccioppoli
a di Ingegneria
a degli Studi di Napoli Federico
! Facolt`
! 2Universit`
2 Luigi

II Anno Accademico 2008-2009


di k
Matematica
e Applicazioni Renato
ak =
t cosGreco
k 0 t dtDipartimento
=
s
cos
s
ds
0 Universit`
2 0 di Napoli Federico II Anno Accademico
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
a degli2 Studi
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
con la sostituzione
0 t =dis.Napoli
Inoltre,Federico
integrandoII
perAnno
parti Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Ingegneria Universit`
a degli Studi
Dipartimento di Matematica
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli
! 2 e Applicazioni Renato Caccioppoli
!
/2 1 2
1.
Studi di Napoli Federico sII
Luigi
Greco
Dipartimento di Matematica
cosAnno
k s ds Accademico
=
s sin k s 2008-2009

sin
k
s
ds
=
0
0
k a di Ingegneria
k 0 Universit`
e Applicazioni Renato 0Caccioppoli Facolt`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
0. Con analoghi
calcoli,
troviamo
Caccioppolie quindi
Facolt`
aakdi= Ingegneria
Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico
! 2
2008-2009 Luigi Greco Dipartimento
di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di
/2

1.

Ingegneria Universit`
abk degli
Studi sdisinNapoli
Federico
II
Anno Accademico
2008-2009 Luigi Greco
=
k
s
ds
=

s
cos
k
s
=

.
0 2 2
2 2e Applicazioni
k Caccioppoli
0
Dipartimento di Matematica
Renato
Facolt`
ak
di Ingegneria Universit`
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009
Luigi
Greco
Dipartimento
di
Matematica
Pertanto,
nel Caccioppoli
senso dellenergia
(cio`
L2 (0, )), risulta
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a ediinIngegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco
Dipartimento
di
Matematica
e Applicazioni Renato
+
+
a degli
Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008Caccioppoli(3.17)
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
x(t) =
sin k 0 t .
2 e Applicazioni
k
2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
k=1
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
MatematicaNotiamo
e Applicazioni
Renato Caccioppoli
di Ingegneria
a degli Studi di Napoli
che luguaglianza
ak = 0, per kFacolt`
N, asegue
facilmenteUniversit`
se osserviamo
Federico II
Accademico
Dipartimento didiFourier
Matematica
cheAnno
il segnale
x(t) /22008-2009
`e dispari eLuigi
la suaGreco
serie trigonometrica
(che e Applicazioni
Renato Caccioppoli
Facolt`
a differisce
di Ingegneria
Universit`
a degli
Studi
di Napoli
`e quindi di soli
seni)
solo per
il termine
costante
da quella
di x: Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di IngegneriaakUniversit`
a degli
diaNapoli
Federico
Accademico
2008-2009 Luigi
[x(t) /2]
= akStudi
[x(t)]
ak [x(t)] II
0 , Anno
kN
.
k [ /2] =
Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a
degli Studi di
Napoli Federico
II Anno
Accademico
Luigi Greco
Dipartimento
Riportiamo
qui di seguito
i diagrammi
dei2008-2009
primi polinomi
trigonometrici
di di Matematica
e Applicazioni
Renato
Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico
Fourier
xn di Caccioppoli
x, cio`e le somme
parziali
della serie (3.17):
II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato
Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 20082009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria
Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di
Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli
Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni
Renato Caccioppoli Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno
Accademico 2008-2009 Luigi Greco Dipartimento di Matematica e Applicazioni Renato Caccioppoli
Facolt`
a di Ingegneria Universit`
a degli Studi di Napoli Federico II Anno Accademico 2008-2009 Luigi