Sei sulla pagina 1di 3

BIO: Stefano Fait un esperto di scienze politiche, antropologia,

social forecasting (elaborazione di scenari di anticipazione del


futuro - megatrend), diplomazia culturale e giornalismocomunicazione. Si formato a Bologna, in Scozia e in Canada.
Promuove i mestieri darte (WazArs) e larte del social forecasting
(FuturAbles).
http://wazars.com/
http://www.futurables.com/
RUBRICA: Il Trentino del Futuro - considerazioni sul futuro del
Trentino per turisti-investitori e imprenditori-turisti
*****
Il Trentino nel secolo asiatico
Paolo Mazzalai, presidente di Confindustria Trento, nel suo pi
recente editoriale di Trentino Industriale (Verso il Trentino
3.0, ottobre-novembre 2014), dichiara che la riforma della carta
costituzionale delle province autonome di Trento e Bolzano non
pi rinviabile e dovr essere al centro di un percorso condiviso
con la comunit, non essendo una questione da riservare agli
specialisti, bens unopportunit di maturazione collettiva per
tutte le componenti della societ e delleconomia, al fine di
traghettare insieme il nostro Trentino verso una nuova fase.
Mazzalai interpreta lo spirito dei tempi. La civilt umana evolve
grazie alla contrapposizione tra spinte centripete verso
laccentramento, lunit, il consolidamento, la conservazione e
spinte centrifughe verso il decentramento, la diversit, il
cambiamento, lespansione.
Limportante che si arrivi a un equilibrio virtuoso tra le due
polarit, evitando che un estremo cerchi di cancellare laltro.
Il ruolo trentino o bolzanino in queste dinamiche sar tuttaltro
che insignificante.
Leffetto farfalla reale: le conseguenze di un mutamento a livello
locale (micro) sullintero sistema (macro) sono imprevedibili.
Nel corso del 2015 sar sempre pi chiaro a tutti che le tensioni
intorno alle quotazioni del dollaro, rublo, petrolio, oro e
argento fanno da sfondo a una grande riorganizzazione
geopolitica, economica e finanziaria del pianeta che sfocer in
un nuovo ordine policentrico, a guida asiatica.

Anche per la scelta scellerata di non affrontare e risolvere i nodi


che hanno causato la crisi del 2008 dal 1987 in poi, in genere
ogni 7 anni circa, il sistema subisce un tracollo: una situazione
giudicata intollerabile dal resto del mondo , lAtlantico perder la
sua posizione predominante, a vantaggio del Pacifico e dellIndiano
(cf. Jean-Joseph Boillot et Stanislas Dembinski, Chindiafrique. La
Chine, l'Inde et l'Afrique feront le monde de demain, Odile
Jacob, 2013).
Legemonia economico-politica si trasferir gradualmente verso
lEstremo Oriente, lIndia, lIndonesia e, secondariamente,
lUnione Eurasiatica (che destinata a coinvolgere lintera Asia
centrale ex-sovietica).
Il tutto si gioca intorno al dollaro e alla realizzazione della Nuova
Via della Seta (La Cina prepara la nuova Via della seta, Il Sole
24 Ore, 8 novembre 2014), che tanto preme allestablishment
tedesco (e perci dovrebbe stare a cuore anche a noi) e che, al di
l delle formule di circostanza, non piace per nulla a quello
statunitense (Il triangolo Cina-Russia-Germania, Limes, agosto
2014).
Una classe media asiatica (e africana) in fortissima ascesa (la
sua consistenza raddoppier entro il 2030), sar molto appetibile
per chi si occupa di turismo, commercio e cultura (Matteo
Boato, our cultural ambassador in Putins Russia, WazArs, 12
dicembre 2014).
Quella che ci attende potrebbe realmente essere una nuova et
delloro, per chi sapr scegliere sapientemente la strada migliore.
Molto accortamente, alcuni statisti europei, indipendentemente dal
loro colore politico (Romano Prodi, Dominique de Villepin, FrankWalter Steinmeier e i tre cancellieri tedeschi che hanno preceduto
Angela Merkel, Alexis Tsipras, ecc.), stanno lavorando pi o meno
dietro le quinte per fare in modo che il brusco risveglio occidentale
non sia troppo traumatico, ma sia anzi ricco di opportunit per
paesi e imprese che hanno gi una proiezione internazionale.
Una classe dirigente allaltezza delle sfide del nostro tempo ha il
compito di ritagliare per la Provincia di Trento un ruolo da
protagonista nelle grandi trasformazioni in corso (La Grande
Trasformazione del 2015-2016: due scenari, FuturAbles, 24
aprile 2014).
LINK

http://www.confindustria.tn.it/confindustria/trento/istituzionale.nsf/
2013HPPP/3C4FF6AD48AB3CE5C1257D87005763BB?
OpenDocument
http://it.wikipedia.org/wiki/Effetto_farfalla
http://www.odilejacob.fr/catalogue/sciences-humaines/economie-etfinance/chindiafrique_9782738128799.php
http://it.wikipedia.org/wiki/Unione_economica_eurasiatica
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-11-08/in-cina-vianuova-via-seta-175459.shtml?uuid=ABCo8sBC
http://temi.repubblica.it/limes/il-triangolo-russia-cinagermania/64926
http://wazars.com/2014/12/12/matteo-boato-our-culturalambassador-in-putins-russia/
http://www.futurables.com/2014/04/24/la-grande-trasformazionedel-2015-2016-due-scenari/