Sei sulla pagina 1di 1

Introduzione alla Preghiera con i Salmi

R
I
P
E
T
I
Z
I
O
N
E

Salmo 1291
1

Canto delle salite2.


Quanto mi hanno perseguitato3 fin dalla giovinezza4 lo dica Israele ,
2

quanto mi hanno perseguitato fin dalla giovinezza,


ma su di me non hanno prevalso!5
3(6)

Sul mio dorso hanno arato gli aratori7, hanno scavato lunghi solchi.

Il Signore Giusto8: ha spezzato9 le funi10 dei malvagi.

Si vergognino e volgano le spalle tutti quelli che odiano Sion.

Siano come l'erba dei tetti: prima che sia strappata, gi secca;

non riempie la mano al mietitore n il grembo a chi raccoglie covoni.

La realt
del
Salmista.
Passato.

La
sconfitta
dei
nemici.

I passanti non possono dire:


La benedizione del Signore sia su di voi,
vi benediciamo nel nome del Signore.

Futuro.

Sottolineare la gravit della situazione.


Coinvolgere altri. Preghiera di tutto Israele.
Per poter pi avanti sottolineare la VITTORIA.
1
Salmo di lamento e di fiducia.
2
Fa parte della collezione dei Salmi delle ascensioni (120-134). Come un libretto allinterno del
libro dei Salmi.
3
Il verbo usato : rrc: Costringere racchiudere.
-

hr'c': angoscia
rrEco: avversario

Dalla giovinezza ha due sensi:


a) Un dolore troppo duro, forte, profondo. (Giovinezza: tempo di speranza, gioia, possibilit).
b) Un dolore lungo.
5
Espressione di vittoria, nonostante la persecuzione, langoscia.
6
Linguaggio agricola.
7
Questimmagine esprime il dolore del Salmista (=Popolo). Un dorso martirizzato, ferito,
flagellato.
8
Giusto: nome del Signore. Il Salmista esprime la sua fiducia.
9
Due traduzioni: passato o perfetto precativo
10
Unaltra immagine per descrivere la sofferenza del Salmista. Egli si sente come lanimale usato
per arare. La corda/fune univa il carro allanimale. anche il dolore del POPOLO DI ISRAELE.
4

Quaresima 2014