Sei sulla pagina 1di 1

SOCIETÀ SPELEOLOGICA ITALIANA

associazione di protezione ambientale


associazione non a scopo di lucro iscritta nel Registro delle persone giuridiche di Bologna al n. 679
membro dell’Union Internationale de Spéléologie
fondata nel 1903

COMUNICATO – 9 luglio 2009

“Puliamo il buio”, la IV edizione


punta sulle cavità a rischio ambientale

Anche per il 2009, nei giorni 25-26 e 27 settembre, la


Società speleologica italiana organizza “Puliamo il buio”,
la manifestazione nazionale pro-pulizia e recupero delle
grotte, in contemporanea a “Puliamo il mondo” di
Legambiente.
L’iniziativa giunge alla quarta edizione e vede rinnovato
il patrocinio dell’Anno internazionale del pianeta Terra.
L’obiettivo, quest’anno, è quello di puntare sulle cavità a
rischio ambientale e ampliarne e la documentazione: è disponibile, infatti, online, per consultazione,
arricchimento e verifica, la situazione aggiornata del censimento:
http://www.puliamoilbuio.it/rischio/index.htm.
Puliamo il buio 2009 è caratterizzato altresì, dalla collaborazione con Napoli Underground Channel per la
messa in onda dei filmati, e con la rivista online Hyde Park, media partner dell’evento: la prima rivista scritta
interamente dai lettori, e gli speleologi avranno la possibilità di pubblicare articoli e immagini relativi alle
iniziative in programma in Italia.
Sul sito www.puliamoilbuio.it, la documentazione per partecipare all’evento (in homepage il banner di
collegamento alla rivista).

sede legale: ISTITUTO ITALIANO DI SPELEOLOGIA


DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA TERRA E GEOLOGICO-AMBIENTALI VIA ZAMBONI, 67 – 40126 BOLOGNA
tel/fax +39 051 250049 – C.F. 80115570154 – P. IVA 02362100378 – http://www.ssi.speleo.it - info@ssi.speleo.it