Sei sulla pagina 1di 15

SPORTELLO SCUOLA

ambito di Treviglio

Laboratorio
Inclusione e interculturalità
come “nuova normalità”
dell’educazione
A cu
ra d
Gab i
riell
a Vi
lla
Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione

“L’ascolto non è solo un’espressione di rispetto…


L’ascolto è strategico, è osservazione. (…)
Non ho cercato il campo di ricerca, dentro il
campo ci stavo già.
Era il campo a venire verso di me”.
G. Makaping

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 2


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
TRACCIA PER IL LABORATORIO

Ampliare la propria competenza professionale e


culturale
Condividere il lessico
Fissare obiettivi di autoformazione (individuali e di
gruppo) e raggiungerli
Analizzare il contesto di lavoro/insegnamento
Rilevarne potenzialità e limiti
Individuare possibili interventi migliorativi
Definire linee di sviluppo realizzabili
Progettare interventi replicabili in contesti diversi
(elaborare modelli)
SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 3
Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione

Modello di lavoro proposto

Contratto formativo
Presentazione professionale a voce → modello (relatore)
Presentazione partecipanti a voce (Tu chi sei?)
Analisi del modello utilizzato e riflessioni sul risultato
ottenuto
Selezione strumenti per l’obiettivo → chi? che cosa?
quando?
Individuazione del contenuto → di che cosa?
Definizione tipologia strumenti di lavoro

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 4


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
1 - Lavoro individuale (compito a casa)

Puoi svolgere la traccia A oppure la B (non più di un foglio A4)

A - Analizzando la situazione della commissione di cui fai parte come coordinatrice


o referente per il tuo plesso, descrivi o elenca brevemente i punti di forza e i punti
di debolezza che hai individuato nelle
modalità di lavoro
argomenti affrontati/discussi
legittimazione e ricaduta del lavoro svolto
e proponi almeno 2 possibili tracce di lavoro che ti sembra urgente affrontare.

B - Leggi gli articoli “Multiculturalismo. Innovazione sociale e cultura delle


differenze” di Adel Jabbar, “Classi multiculturali e relazione insegnanti-studenti” e “
Lavoro di gruppo nelle classi eterogenee e il rischio di esclusione” di Francesca
Gobbo, scegli 10 parole chiave e scrivine una spiegazione.

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 5


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
2 - Lavoro di gruppo (compito in aula)
Condivisione di materiali

I gruppo
una relazione per punti di attenzione, ad esempio
azioni possibili
limiti riscontrati o ipotizzati
tracce di sviluppo

II gruppo
un glossario comprensivo dei termini individuati tenendo conto,
ad esempio di
destinatari
modalità di presentazione
modalità di diffusione

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 6


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
3 – Lavoro individuale (compito a casa)

Puoi svolgere la traccia A oppure la B (non più di un foglio A4) devi però motivare la tua
scelta in relazione al tuo specifico ruolo professionale
Leggi il contributo
“Agire nella classe plurilingue e plurietnica. La programmazione a percorsi differenziati”
MILIA Multimedia
Annota dubbi, suggerimenti, riflessioni, perplessità…
Scegliendo almeno uno dei termini del glossario allegato, e tenendo conto anche del
contributo indicato al precedente punto A, predisponi alcune indicazioni per un
intervento didattico che sviluppi, ricomponga, focalizzi l’attenzione sul concetto
(?) significato (?) del/i termine/i selezionato/i.
Procedura suggerita:
Contestualizzare (dove? a chi?)
Individuare contenuti (che cosa? quale disciplina?)
Stabilire prassi (come procedere)
Assegnare compiti (chi fa cosa)
Valutare apprendimenti (verificare contenuti?)
Riprogettare (individuare argomenti/concetti correlati)

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 7


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
4 – Lavoro di gruppo (compito in aula)
Condivisione di materiali

Leggi i contributi delle colleghe e predisponi


esempi pratici, partendo da un contenuto disciplinare, a
Come si traduce operativamente una
programmazione a percorsi differenziati?

Materiali utili online


http://it.wikipedia.org/wiki/Portale:Storia
http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Geografia
http://www.sky.mi.it/moodle/course/view.php?id=29

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 8


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
5 – Lavoro individuale (compito a casa)

Leggi il contributo di Stefano Curci - Dalla “fase 1” alla


“fase 2”: un’altra idea di interculturalità - e prova a
scrivere una breve narrazione con le caratteristiche di
un racconto libero a tema “Incontro” (non
necessariamente autobiografico e possibilmente non
più di un foglio A4).

Proposte di lettura

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 9


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
PROPOSTE DI LETTURA
(i volumi sono disponibili anche c/o lo Sportello scuola)

Libri
P. Zoletto “ Straniero in classe” Raffaello Cortina editore – in particolare i capp. 1,2
J. Diamond “ Armi, acciaio e malattie” Einaudi
E. Morin “Educare gli educatori” EDUP – in particolare i capp. 2,5
G. Favaro, M. Napoli (a cura di) “Come un pesce fuor d’acqua” Guerini e Associati
– in particolare i capp. 1,2,3,7

Articoli
Le abilità sociali nel lavoro cooperativo di M. Comoglio
Aver cura per educare di L. Mortari
L’alfabetizzazione nella scuola primaria di D. Cristianini
Insegnare alla classe e personalizzare l’apprendimento di M. Gentile
Apprendere l’italiano nella società della conoscenza di L. Cisotto
Valutazione a tutto campo di D. Cristianini
Ripensare il curricolo di S. Fioretti, M. Baldacci

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 10


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
6 – Lavoro di gruppo (compito in aula)
Ascolto di esperienze

“Nuova lingua e nuova identità”


Conversazione con Geneviève
Makaping e Gabriella Ghermandi
in occasione
del KINESIS CONTEXT08
PRIMA RASSEGNA MULTIDISCIPLINARE PER LE PRATICHE
INTERCULTURALI
SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 11
Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
7 – Lavoro individuale (compito a casa)

Ripensando alle conversazioni con Geneviève Makaping e


Gabriella Ghermandi e rileggendo i materiali a disposizione,
individua alcuni elementi per i quali ti senti di poter dire:
”Ecco questi mi sono utili perché mi hanno suggerito che … mi
hanno confermato che … mi hanno dato lo spunto per …”

Spiega poi brevemente l’uso che didatticamente pensi di poterne


fare (non più di un foglio A4)

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 12


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
8 – Lavoro di gruppo (compito in aula)
Condivisione di idee

Leggete ad alta voce i vostri contributi e


poi predisponete un VADEMECUM per
chi conduce, organizza, coordina gruppi
di referenti e docenti interessati alle
tematiche trattate nel laboratorio.

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 13


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
Sul piano cognitivo la proposta laboratoriale ha toccato
La prospettiva monocognitiva come integrazione culturale

La prospettiva metacognitiva come costruzione-


concettualizzazione (osservazione, ipotesi, sperimentazione, verifica) di
strumenti (atteggiamenti, metodi, tecniche) rivolti alla
generalizzazione e alla trasferibilità dei saperi

La prospettiva fantacognitiva come scoperta (ricerca/costruzione di


percorsi originali di proposte/rivisitazione del sapere) di
oggetti culturali nuovi o diversi
approcci nuovi/diversi/originali agli oggetti stessi
valorizzazione della propria soggettività

(adatt. da L. Guerra)

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 14


Laboratorio - Inclusione e interculturalità come
“nuova normalità” dell’educazione
Nota finale della conduttrice del laboratorio
Si è voluto

mettere gli insegnanti in situazione predisponendo un modello di


formazione
simulare “il lavoro di classe” con compiti e lezioni da studiare
suggerire la necessità della riflessività sui propri assunti culturali e
pedagogici con la composizione di contributi riguardanti anche la sfera
personale
sviluppare la consapevolezza del legame tra pensiero e azione didattica
nelle pratiche progettuali

Si ringraziano le colleghe
Silvia Giannoni, Nicoletta Leoni, Adriana Lodi, Raffaella Marta, Ernestina Merisio,
Ludovica Paloschi, Paola Pellegrini, Lucia Rocchiccioli, Elena Vittori
per la disponibilità.

SPORTELLO SCUOLA - Ambito di Treviglio - a.s.2007/08 GV 15