Sei sulla pagina 1di 4

Redazione Viale Sarca 81, 20125 Milano

Tel 02.66105997/99 – Fax 02.66101821


e-mail: tvl.lombardia@federvolley.it
www.lombardia.federvolley.it
13 novembre 2008

NON SIAMO MALATI, ANZI ! TIM ALL STAR, LE STELLE DEL VOLLEY IN CAMPO A MONZA
APPUNTAMENTO MERCOLEDÌ 26 NOVEMBRE AL PALACANDY
N ei giorni scorsi intere pagine dei quoti-
diani sportivi sono state dedicate alla
presentazione del primo rapporto Censis S erata di gran gala al PalaCandy di Monza fissata per mer-
coledì 26 novembre quando scenderanno in campo le
le. Uno spettacolo al quale è davvero impossibile mancare;
una partita che, proprio perché senza pressione, offrirà sicu-
sullo sport italiano. Un lavoro meritorio e stelle della pallavolo maschile. Organizzato dalla Lega Palla- ramente scambi di notevole qualità tecnica e regalerà mo-
dettagliato che fotografa diversi aspetti della volo Serie A Maschile, il Tim All Star Game vivrà quest’anno la menti di autentico volley-show. Per addetti ai lavori, tifosi e
pratica sportiva agonistica e amatoriale nel sua diciottesima edizione. Primo servizio alle 20.30 con l’Ita- semplici appassionati un’occasione irripetibile per vedere,
nostro paese definito da molti titoli a otto lia di Andrea Anastasi che sfiderà una selezione dei migliori sullo stesso parquet, campioni di casa nostra e stelle di tutto
colonne ”Una nazione di sedentari”. Qualche giocatori stranieri del campionato italiano di serie A per una il mondo; per chiedere un autografo o una foto e per trascor-
collega ha però interpretato un po’ frettolo- partita dal pronostico incertissimo ma dal fascino irresistibi- rere una serata a stretto contatto con i propri beniamini.
samente i risultati che riguardavano la palla-
volo oppure ha, con il solito copia e incolla,
preso alla lettera dichiarazioni e commenti
SARA’ UNA SERATA DEDICATA ALLO SPETTACOLO E AI TIFOSI
da comunicato stampa. Alcuni occhielli in- IL CT DELLA NAZIONALE ANDREA ANASTASI PRESENTA L’ALL STAR GAME
fatti hanno dipinto la pallavolo come uno
sport in agonia, con un numero di tesserati
in crollo come i listini delle borse e senza
E ’ il suo secondo All Star sulla panchina dell’Italia che af-
fronterà la selezione dei migliori stranieri del campionato
per la diciottesima edizione del Tim All Star Game maschile.
si ha già in mente alcune proposte: “Questo è il primo inverno
che lavoro a tempo pieno per la Federazione – lo scorso anno
le energie erano logicamente e giustamente concentrate sul-
prospettiva. La realtà è chiaramente ben di- “Sarà una serata completamente diversa da quella dello la qualificazione prima e sulle Olimpiadi stesse poi – e mi sto
versa. La pallavolo italiana, e con essa quella scorso anno – è l’incipit del commissario tecnico – Nel 2007 già confrontando con colleghi e autorità federali per cercare
lombarda, gode di ottima salute e i numeri, era la mia prima gara ufficiale di questa nuove soluzioni. E’ già partito il Club Italia
quelli giusti resi noti dalla Fipav, stanno li a seconda volta sulla panchina azzurra. anche nel settore maschile ed è una cosa
testimoniarlo. Guardando ai soli dati degli La testa era già proiettata sul torneo di molto valida ma credo non sia sufficiente
atleti, quindi, chi pratica l’attività sportiva in qualificazione preolimpico di Catania perché è dedicato a una certa fascia di
prima persona, da protagonista, il numero nella speranza di staccare il biglietto per età. Oggi il movimento ha bisogno di un
totale di tesserati è passato dai 294.160 del- Pechino. L’All Star rientrava dunque tra le altro “Club Italia” che offra la possibilità di
la stagione 03/04 ai 299.276 dell’anno 2007 amichevoli di preparazione mentre que- formazione ad altissimo livello anche ad
con una crescita di circa il 2%. Un trend iden- st’anno sarà solo un grande spettacolo in atleti di 19, 20 e 21 anni. Ma questa è solo
tico si ritrova anche in Lombardia nonostan- cui non avrò la necessità di andare alla ri- una delle tante iniziative alle quali stiamo
te una leggera flessione dei tesserati maschi cerca di risposte tecniche o tattiche. Non lavorando. C’è davvero tanto da fare e non
(-251 in tre anni) più che compensata dalla fraintendiamoci però: dire che sarà solo un grande spettaco- bisogna tardare oltre”. Anastasi sta dettando linee importanti
crescita delle ragazze (+1425 nello stesso lo non significa sminuire il significato di questa grande festa impegnandosi in prima persona e senza alcuna riserva: non
periodo). I numeri parlano chiaro ma non del volley italiano ma solo sottolineare che ci saranno meno per nulla era uno della “Generazione di Fenomeni”…
sono il solo termine di valutazione. Alle fred- pressioni”. Quindi una serata di gala dedicata al pubblico de-
de cifre, comunque in aumento, si devono gli “aficionados” e non che verrà al PalaCandy: “Per me sarà un
aggiungere i risultati sportivi della squadre
nazionali, le prestazione delle formazioni
piacere ritornare a Monza sulla panchina azzurra – prosegue
Anastasi – Sarà l’occasione per ritrovare amici e persone alle
INFOLINE PER L’ALL STAR
di vertice e scendendo alla base della pira-
mide l’aumento delle società affiliate, delle
partite giocate nei campionati giovanili e
quali sono particolarmente legato. E sarà un piacere anche
festeggiare con il pubblico che, ne sono certo, accorrerà nu- Pne erStardelchiCPGame
desiderasse ulteriori informazioni sull Tim All
Maschile è possibile rivolgersi all’infoli-
di Milano allo 02.70101527, fax 02.70005598
merosissimo e, come sempre, sarà animato da una grande
del fenomeno beach. Quindi attenzione a o a quella del CR Lombardia allo 02.66105999, fax
voglia di partecipare ad uno dei più grandi happening del 02.66101821, cell. 335.1833802. E’ inoltre possibile con-
come si valutano e soprattutto a come si volley italiano”. E di vedere da vicino e magari “strappare”
accorpano numeri e risultati, soprattutto sultare i siti www.milano.federvolley.it e www.lombardia.
un autografo o una foto con il campione preferito. Anche se federvolley.it o inviare una mail a milano@federvolley.it
se i paragoni si fanno con le altre discipline la Generazione di Fenomeni, della quale lo stesso ct faceva e a eventi.lombardia@federvolley.it.
di squadra come calcio e basket che invece parte, non sembra ancora aver trovato gli eredi: “E’ inutile
sono in uno stato di sostanziale stallo. Tut- nascondersi. Come tutti gli sport di squadra italiani, anche la
to non per sedersi sugli allori e smettere di
lavorare nella promozione e nella crescita
del movimento. Anzi, il dato sulla pallavolo
pallavolo – in particolare il settore maschile – sta attraversan-
do un momento difficile e non solo a livello di risultati come
è emerso alle ultime Olimpiadi. Se poi scendiamo nel partico-
E ’ mancato Aldo Perico, storico presidente e per-
sonalità di spicco della Pallavolo Celadina. Il Vice
Presidente Federale Francesco Apostoli, il Consigliere
maschile reclama a gran voce interventi lare, la pallavolo maschile fatica soprattutto a livello di reclu- Nazionale Bruno Cattaneo, il Presidente Regionale
strutturali e scelte di metodo. Ma solo tamento. E’ cambiato il modo dei giovani di avvicinarsi allo Adriano Pucci Mossotti, i Consiglieri, il CRL e tutta la
per dare al volley quello che è del volley.. sport e forse fatichiamo ancora a capirlo e, di conseguenza, a pallavolo lombarda partecipano, con profondo cordo-
MT far proseliti”. E, per cercare la soluzione del problema, Anasta- glio, al dolore della famiglia Perico.

anno XIII - Numero XI


BIGLIETTI PER IL TIM ALL STAR GAME 2008
TIPOLOGIA La prenotazione è possibile anche via e-mail a milano@federvolley.it op-
Ci sarà il tutto esaurito. In questi giorni è iniziata la prevendita dei biglietti pure a eventi.lombardia@federvolley.it oppure rivolgendosi direttamente
per assistere all’All Star Game 2008 che rimarrà aperta fino a martedì 25 no- agli uffici del CRL in viale Sarca 81 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16
vembre e i ritmi frenetici delle prenotazioni fanno intuire che o a quelli del CP di Milano in via Piranesi 44/b il mercoledì e
il PalaCandy sarà gremito in ogni ordine di posti. Ecco quindi venerdì dalle 10 alle 13 o il martedì e giovedì dalle 20 alle 22.
perché è consigliabile, per coloro che ancora non lo avessero Tre le modalità di pagamento previste: con versamento su cc
fatto, affrettare ulteriormente i tempi della propria prenota- bancario IBAN IT90 K010 0501 6100 0000 0140 021 intestato a
zione scegliendo tra i quattro ordini di posto disponibili: Fipav Comitato Regionale Lombardo (causale “All Star Volley) o
- parterre al costo di 40 euro (comprensivo di buffet – dispo- su cc postale n° 45247202 intestato a Fipav Comitato Regionale
nibili solo 100 posti) Lombardia (causale “All Star Volley”) per coloro che effettuano
- tribuna numerata al costo di 15 euro la prenotazione tramite fax o e-mail; in contanti o assegno pres-
- gradinata al costo di 10 euro so il CP di Milano o il Cr Lombardia per coloro che prenotano
- under 14 (nati nel 1994 e seguenti) al costo di 8 euro personalmente.
COME E DOVE PRENOTARLI QUANDO E DOVE RITIRARLI
Chi volesse prenotare i biglietti può farlo scaricando dal sito Il ritiro dei biglietti sarà possibile da mercoledì 19 novembre
del CRL l’apposito modulo, compilandolo debitamente in ogni sua parte ed presso il CP di Milano in via Piranesi 44/b e presso il CR Lombardia in viale
inviandolo via fax, unitamente alla copia della ricevuta di pagamento, al Cp Sarca 81 a Milano. Chi volesse potrà anche ritirare i propri tagliandi diretta-
di Milano (02.70005598) o al Comitato Regionale Lombardia (02.66101821). mente alla biglietteria del PalaCandy dalle ore 16 del giorno di gara.

LA LOMBARDIA RADDOPPIA, ALL STAR FEMMINILE A PAVIA


LE STELLE ROSA IN SCENA AL PALARAVIZZA LUNEDI’ 8 DICEMBRE
L a Lombardia concede il bis. Oltre a quello maschile, la nostra Regione ospiterà
infatti anche l’All Star rosa che la Lega Pallavolo Femminile ha assegnato alla
Riso Scotti Pavia. L’appuntamento è per lunedì 8 dicembre quando al PalaRavizza
squadra, a quel clima di famiglia “professionale” che ci ha sempre contraddistinto.
L’All Star Femminile è anche la dimostrazione che la Lombardia, quando decide
di competere, ottiene sempre ottimi risultati. Ora speriamo, ma ne sono certo, di
si sfideranno l’Italia di Massimo Barbolini e una Selezione del Resto del Mondo dare un’ulteriore dimostrazione che la nostra Socie-
composta dalle migliori giocatrici straniere della Findomestic Volley Cup 2008/09. tà è all’altezza del compito affidatole”. E i lavori per
“E’ inutile dire che sono molto soddisfatto - è l’incipit dell’Amministratore Dele- l’organizzazione dell’evento sono partiti immediata-
gato e General Manager della formazione pavese Gianluigi Poma - Siamo riusciti mente: “Il Comitato Organizzatore Locale è in pratica
a portare a Pavia una manifestazione di altissimo livello che sarà non solo uno già definito e sarà ufficializzato nelle prossime ore.
spettacolo indimenticabile dal punto di vista tecnico ma anche e soprattutto una In questi giorni poi, avrò un incontro con Marco Bru-
grande festa della pallavolo”. Un traguardo fortemente voluto dal Gm nell’ambito nale e con Beniamino Logiurato, rispettivamente Se-
del processo di crescita di una società, gretario Generale e Responsabile degli Eventi e del
la Riso Scotti, che in poco più di un Back Office della Lega, per definire gli ultimi dettagli
decennio è passata dalla terza divisio- sull’organizzazione”. L’ennesimo successo di una la-
ne provinciale alla serie A1: “Abbiamo voro davvero di ottima qualità: “Pavia merita di ospi-
sempre conquistato le nostre vittorie tare la Nazionale e finalmente, dopo tante promesse
sul campo - prosegue Poma - e credo a vuoto, ci riesce. Portare l’All Star nella nostra città
che, nel corso degli anni, abbiamo di- è motivo di orgoglio ed è l’ulteriore dimostrazione
mostrato di meritare la fiducia che ci è che alla nostra Società piace lavorare sodo e parlare con i fatti.” Poma chiude qui
stata concessa. Anche questo All Star dando appuntamento a breve per ufficializzare tutti i dettagli della manifestazio-
è il riconoscimento al nostro lavoro di ne che, come sempre, troverete anche sui prossimi numeri di Tvl.

SAVE THE DATE IN ATTESA DELLE ELEZIONI REGIONALI E NAZIONALI


SPECIALE ELEZIONI GIÀ RINNOVATE LE CARICHE IN SEI COMITATI PROVINCIALI
- Venerdì 14 novembre
CP Lodi
CONFERME QUASI OVUNQUE, CAMBI SOLO A VARESE E SONDRIO
- Domenica 16 novembre
CP Como, CP Lecco
- Lunedì 17 novembre
L ’apripista è stato il Comitato Provinciale di Pavia che sabato
8 novembre ha rinnovato la propria fiducia al presidente
uscente Domenico Casella che si avvarrà della collaborazione,
Mazza, Michele Marzullo e Giovanni Moretti). A Varese l’altro
cambiamento con la vittoria di Alberto Bonomi (succede a
Pierfranco Basso) che si avvarrà della collaborazione di Marino
CP Cremona in qualità di consiglieri, di Brunella Avalle, Nicoletta Quacci, Malnati, Roberto Sessa e Barbara Bini. In settimana sceglieran-
- Domenica 23 novembre Paolo Tiberti e Giovanni Rescali. Un rinnovo che si colloca no il proprio presidente e i consiglieri anche i CP di Lodi, Como
CP Milano perfettamente nella linea di conferme giunte anche dal CP di e Lecco mentre, settimana prossima, sarà il turno di Cremona
- Domenica 30 novembre Bergamo che continua il proprio cammino guidato da Osval- e Milano che chiuderanno la tornata elettorale delle Provincie.
a Milano Assemblea elettiva del Co- do Milesi (consiglieri: Maurizio Baroni, Mariangela Cattaneo, Alle “urne” sono chiamati non solo i dirigenti di società ma
mitato Regionale della Lombardia Vittorio Piccinelli, Antonio Ferrari, Luigi Giovanni Rozzoni e anche i rappresentanti degli atleti e dei tecnici, esattamente
- Sabato 6 e domenica 7 dicembre Pasquale Gervasoni); dal CP di Brescia (Tiziana Gaglione) e come accadrà domenica 30 novembre con il rinnovo delle ca-
Assemblea elettiva Nazionale a dal CP di Mantova (Ernesto Torre). A Sondrio la successione ad riche del Comitato Regionale della Lombardia e, in chiusura,
Bellaria Igea Marina Alessandro Brughetti (non ricandidatosi) spetta al vice presi- sabato 6 e domenica 7 dicembre quando, a Bellaria Igea Mari-
dente uscente Bruno Savaris (Antonella Simonini, Pierantonio na, si svolgeranno le elezioni nazionali Fipav.

anno XIII - Numero XI


MONDIALI 2010, SCEGLI IL NOME DELLA MASCOTTE
M ancano ancora due anni ma già oggi tutti conoscono la simpatica
rondine con il numero 10 stampato sul petto che sarà la mascotte
dei Mondiali Maschili di Pallavolo, in programma in Italia nel 2010. Un
festa di presentazione, ha permesso di allestire una prima rosa di nomi
tra i quali stanno riscuotendo mol-
to successo quelli di Volly, Mimmo
paio di week-end e Italo nell’ordine. Ma il sondaggio
sono stati sufficien- è solo all’inizio e, vista anche l’enor-
ti per coinvolgere me partecipazione mediatica, la
un numero infinito classifica potrebbe essere com-
di addetti ai lavo- pletamente rivoluzionata. Anche
ri, tifosi e semplici perché devono ancora entrare in
appassionati che si scena i ragazzi delle scuole roma-
sono scatenati sui ne e della altre nove città sede del
siti della Fipav, dei Mondiale (Ancona, Catania, Firen-
giornali sportivi e ze, Milano, Modena, Reggio Cala-
del Comitato Orga- bria, Torino, Trieste e Verona) che
nizzatore per darle potranno non solo scegliere tra le opzioni già note ma anche proporre
un nome. Un con- nuove alternative. Insomma la strada è ancora lunga e, visto l’enorme
teggio delle preferenze, scaturito dalle indicazioni dei partecipanti alla successo dell’iniziativa, promette grandi sorprese.

VISTO E LETTO SELEZIONE ROSA A SAN MARTINO IN STRADA


“IL MINIVOLLEY MASCHILE A MILANO
FONDAMENTI SCIENTIFICI
A nche la selezione femminile arricchisce il proprio
calendario di raduni. Il secondo appuntamento è
E METODOLOGIA APPLICATIVA” infatti in pro-
gramma per
domenica 16
U na coproduzione a quattro. Carmelo Pittera, Paolo Pedata, Paolo Ligas
e Paolo Pasqualoni hanno unito le loro esperienze dando vita a “Il mini-
volley – Fondamenti scientifici e metodologia applicativa”. Le recenti novità
novembre al
Palasport di via
introdotte nel minivolley hanno permesso di avvicinare questo gioco, fino ad Mattei 7 a San
oggi considerato una versione semplificata della pallavolo, allo sport che tut- Martino in Stra-
ti possono ammirare in tv e sui campi di gioco. L’introduzione della rete più da a Lodi. Previ-
bassa e di una palla più leggera hanno sto un doppio
reso più coinvolgente il gioco permetten- turno di allena-
do anche ai giovanissimi di divertirsi con mento: il primo
tutte le tecniche della pallavolo, compresi dalle 15 alle
i colpi di attacco, il muro e la difesa. E’ cre- 17, il secondo
sciuta, allo stesso tempo, la necessità di dalle 17 alle 19.
un diverso approccio didattico che unisse Confermato
le forti finalità ludiche all’introduzione di per domenica
metodologie didattiche relative alla mo- 16 anche l’ap-
tricità generale e specifica dei bambini. puntamento
Per questo motivo gli autori hanno ela- per la selezione
borato, attraverso il metodo analogico- maschile che si
simbolico, dei percorsi didattici innovativi svolgerà al Cen-
per l’insegnamento dei fondamentali del tro Federale Fipav
gioco, compresi quelli (attacco, difesa e “Pavesi” a Milano,
muro) che generalmente erano inseriti sempre in dop-
più tardi nel percorso formativo della pio turno. Come
pallavolo, pur nel rispetto della crescita sempre l’elenco
del bambino. Gli autori hanno scelto di completo delle
allegare al libro anche un dvd che contiene un importante ed innovativo sof- convocate (sud-
tware che permette di creare sedute didattiche personalizzate, estraendo gli divise nei gruppi)
esercizi da quelli in archivio e di seguire i progressi degli allievi attraverso test e le modalità per SAVE THE DATE
di valutazione antropometrica e funzionale di grande efficacia. Il dvd contie- raggiungere il
ne inoltre un programma di determinazione dell’altezza ottimale della rete luogo del radu- - Domenica 16 novembre
e tutte le esercitazioni che autori hanno creato per un nuovo metodo didat- no, sono dispo- raduno delle selezioni lombarde
tico funzionale all’insegnamento dei fondamentali della pallavolo attraverso nibili sul sito del - Mercoledì 26 novembre
il gioco del minivolley. “Il minivolley – Fondamenti scientifici e metodologia CRL nella sezione a Monza Tim All Star Maschile
applicativa”, testo di 459 pagine edito da Calzetti Mariucci, con l’allegato dvd del CQR dedicata - Lunedì 8 dicembre
è disponibile in tutte le librerie specializzate al costo di 48 euro. alle selezioni. a Pavia All Star Femminile

anno XIII - Numero XI


I PARTNER DEL COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

TVL _ Tutto Volley Lombardia


anno XIII - Numero XI Aut. Trib. Milano nr. 528 del 30/09/02
Direttore Responsabile: Maurizio Trezzi
Redazione: Paolo Ambrosioni, Daniela Cerabino