Sei sulla pagina 1di 4

Redazione Viale Sarca 81, 20125 Milano

Tel 02.66105997/99 – Fax 02.66101821


e-mail: tvl.lombardia@federvolley.it
www.lombardia.federvolley.it
6 novembre 2008

ITALIA-RESTO DEL MONDO, IL TIM ALL STAR 2008 A MONZA


APPUNTAMENTO STELLARE MERCOLEDÌ 26 NOVEMBRE AL PALACANDY
C ertamente non ci sarà il problema delle nuvole. Cielo sereno o meno
mercoledì 26 novembre al PalaCandy di Monza brilleranno le stelle
della pallavolo maschile nella diciottesima edizione dell’All Star Game
per una sfida dal pronostico incertissimo e dal fascino indiscutibile. Un
evento al quale è davvero im-
possibile mancare, una partita
Maschile. Organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A Maschile, il gran- che, proprio perché senza “pun-
de happening inizierà alle 20.30 e vedrà in campo l’Italia del ct Andrea ti” in palio, offrirà sicuramen-
Anastasi e i migliori giocatori stranieri del campionato italiano di serie A te scambi di notevole qualità
tecnica e regalerà momenti di
BIGLIETTI ALL STAR autentico volley-spettacolo. Per
tifosi, addetti ai lavori e semplici
TIPOLOGIA è possibile anche via e-mail a appassionati sarà anche l’occa-
Fin troppo facile prevedere il milano@federvolley.it oppure a sione per vedere da vicino, ed
sold out. In questi giorni è inizia- eventi.lombardia@federvolley. in un sol colpo, i miglior gioca-
ta la prevendita dei biglietti per it oppure rivolgendosi diretta- tori del nostro campionato con
assistere all’All Star Game 2008 mente agli uffici del CRL in viale la possibilità di andare a caccia
che rimarrà aperta fino a mar- Sarca 81 dal lunedì al venerdì dell’autografo desiderato e della
tedì 25 novembre e i ritmi fre- dalle 10 alle 16 o a quelli del CP foto con i propri beniamini. Qui
netici delle prenotazioni hanno di Milano in via Piranesi 44/b il sotto riportiamo tutti i dettagli
subito lasciato mercoledì e dell’evento con i prezzi e le modalità di prenotazione dei biglietti.
intuire che venerdì dalle
il PalaCandy 10 alle 13 o
sarà gremito il martedì e
in ogni ordine
di posti. Ecco
giovedì dalle
20 alle 22. Tre
INFOLINE PER L’ALL STAR
quindi perché
è consigliabi-
le modalità di
pagamento P er chi desiderasse ulteriori informazioni sull’edizione
2008 del Tim All
Star Game Maschile è
le, per coloro previste: con
possibile rivolgersi al-
che ancora versamento l’infoline del CP di Mi-
non lo avessero fatto, affretta- su cc bancario IBAN IT90 K010 lano allo 02.70101527,
re ulteriormente i tempi della 0501 6100 0000 0140 021 in- fax 02.70005598 o a
propria prenotazione sceglien- testato a Fipav Comitato Re- quella del CR Lombar-
do tra i quattro ordini di posto gionale Lombardo (causale “All dia allo 02.66105999,
disponibili: Star Volley) o su cc postale n° fax 02.66101821, cell.
335.1833802. E’ inoltre
- parterre al costo di 40 euro 45247202 intestato a Fipav Co- possibile consultare i
(comprensivo di buffet – dispo- mitato Regionale Lombardia siti www.milano.feder-
nibili solo 100 posti) (causale “All Star Volley”) per volley.it e www.lom-
- tribuna numerata al costo di coloro che effettuano la preno- bardia.federvolley.it o inviare una mail a milano@federvolley.
15 euro tazione tramite fax o e-mail; in it e a eventi.lombardia@federvolley.it.
- gradinata al costo di 10 euro contanti o assegno presso il CP
- under 14 (nati nel 1994 e se- di Milano o il Cr Lombardia per
guenti) al costo di 8 euro
COME E DOVE PRENOTARLI
coloro che prenotano personal-
mente. MONDIALI 2010 IN ITALIA
Chi volesse prenotare i bigliet-
ti può farlo scaricando dal sito
QUANDO E DOVE RITIRARLI
Il ritiro dei biglietti sarà possi- SCEGLI IL NOME DELLA MASCOTTE
del CRL l’apposito modulo, bile da mercoledì 19 novembre
compilandolo debitamente in
ogni sua parte ed inviandolo
presso il CP di Milano in via Pira-
nesi 44/b e presso il CR Lombar-
U na rondine con il numero 10 stampato sul petto. E’ il
simbolo dei Campionati del Mondo Maschili che si
svolgeranno nel 2010 in Italia. La scelta del nome sarà fatta
via fax, unitamente alla copia dia in viale Sarca 81 a Milano. attraverso una votazione via internet sul sito della Fipav e
della ricevuta di pagamento, al Chi volesse potrà anche ritirare una raccolta delle schede appositamente preparate e di-
Cp di Milano (02.70005598) o al i propri tagliandi direttamente stribuite nelle scuole delle varie città. La scelta del nome,
Comitato Regionale Lombardia alla biglietteria del PalaCandy oggi ristretta tra Fly, Gamp, Italo, Mimmo e Volly, potrà an-
(02.66101821). La prenotazione dalle ore 16 del giorno di gara. che essere ampliata su indicazione degli studenti.

anno XIII - Numero X


ELEZIONI FEDERALI, DA SABATO COMITATI PROVINCIALI ALLE URNE
SI VOTERÀ, IN ORDINE DI TEMPO, ANCHE PER LE CARICHE REGIONALI E NAZIONALI
I nizia da Pavia il rinnovo delle cariche federali che porterà alle elezioni
nazionali di dicembre L’apripista sarà il Comitato Provinciale di Pavia che
dopodomani, sabato 8 novembre, rinnoverà le proprie cariche dando ini-
della Lombardia e, in chiusura, sabato 6
e domenica 7 dicembre quando, a Bella-
ria Igea Marina, si svolgeranno le elezio-
zio all’election time. Un periodo che durerà un mese e che, nelle prime ni nazionali Fipav. Sarà dunque un mese
settimane, vedrà protagonisti tutti i Comitati Provinciali della nostra Re- molto importante perché la base è chia-
gione. Alle “urne” saranno chiamati non solo i dirigenti di società ma anche mata a scegliere coloro che guideranno
i rappresentanti degli atleti e dei tecnici, esattamente come accadrà do- l’intero movimento per il prossimo im-
menica 30 novembre con il rinnovo delle cariche del Comitato Regionale portantissimo quadriennio.

DOMENICA 9 NOVEMBRE “IL COACHING NEL RAPPORTO INDIVIDUALE CON L’ATLETA”


RIPARTONO LE SELEZIONI REGIONALI INCONTRO FORMATIVO A MONZA
U n triplo appuntamento per pre-
parare il Trofeo delle Regioni
2009 e cercare di confermare il ti- LChiesa
’appuntamento è per domenica 9 novembre dalla 9.15
alle 16.45. Nella Sala Riunioni della Rotonda San Biagio,
tolo nel settore rosa e di migliorarsi di San Biagio, via Prina 19 a Monza si terrà l’incontro
sempre nella maschile. Si comincia formativo sul tema “Il coaching nel rapporto individuale con
con la “doppietta” di domenica 9 l’Atleta”. Organizzato dal Consorzio Vero Volley, l’incontro è
aperto a tutti coloro che sono interessati. Per ulteriori infor-
novembre: la selezione femminile mazioni è possibile contattare Vittorio Bertini al 339.5313322
si radunerà al Centro Federale Fipav oppure inviare una mail a vbertini@libero.it o segreteria.
“Pavesi” di via De Lemene 3 a Mila- consorzio@usprovictoria.com
no. La selezione maschile guidata da Massimo Eccheli si troverà al Pa-
lasport di via Levadello a Palazzolo
sull’Oglio. Per la selezione maschi-
le è già stato programmato anche CORSO NAZIONALE PER LA FORMAZIONE DI D. S.
il secondo appuntamento della
stagione previsto per domenica E DIRIGENTI DI SOCIETÀ ISCRITTE AI CAMPIONATI NAZIONALI
16 novembre al Centro Federale
Fipav “Pavesi” di via De Lemene 3
a Milano. Tutti gli allenamenti si
Una notizia importante. Per l’elevato numero di richieste per-
venute, è stato prorogato a venerdì 7 novembre il termine
per le iscrizioni alla seconda edizione del “Corso Nazionale per la
terranno con un doppio turno: il Formazione di Direttori Sportivi e Dirigenti di Società partecipan-
primo dalle 15 alle 17 e il secondo ti ai Campionati Nazionali”
dalle 17 alle 19. Gli elenchi comple-
SAVE THE DATE ti dei convocati suddivisi per turno
originariamente fissato per
le ore 12 di venerdì 31 otto-
e tutte le informazioni necessarie
SPECIALE ELEZIONI sono disponibili sul sito del CRL
bre. Organizzato dal Centro
di Qualificazione Nazionale
nella sezione del CQR dedicata alle della Fipav in collaborazione
- Sabato 8 novembre selezioni. con la “Scuola dello Sport del
CP Pavia Coni”, oltre che agli iscritti, il
- Domenica 9 novembre
CP Bergamo e CP Sondrio FESTA DELLE CASTAGNE corso è aperto a tutti i diri-
genti di ogni ordine e grado
- Lunedì 10 novembre
CP Varese AL CENTRO PAVESI che richiedano di poter par-
tecipare. Ulteriori informazioni, modalità di iscrizione e moduli-
- Mercoledì 12 novembre
n momento per stare insieme stica necessaria sono reperibili
CP Brescia e CP Mantova
- Venerdì 14 novembre
U all’insegna dell’allegria che sul sito della Fipav all’indirizzo
coinvolge- www.federvolley.it.
CP Lodi rà piccoli
- Domenica 16 novembre e grandi.
CP Como, CP Lecco Domenica
- Lunedì 17 novembre 16 novem- SAVE THE DATE
CP Cremona bre alle 16
- Domenica 23 novembre al Centro - Domenica 9 novembre
CP Milano Fe d e r a l e primo raduno delle selezioni
- Domenica 30 novembre Fipav “Pa- lombarde in preparazione al Trofeo delle Regioni 2009
a Milano Assemblea elettiva del Co- vesi” di via - Domenica 9 novembre
mitato Regionale della Lombardia De Lemene 3 a Milano si terrà la incontro formativo su “Il coaching nel rapporto individuale con l’Atleta”
- Sabato 6 e domenica 7 dicembre “Festa delle castagne”. Un appun- a Monza
Assemblea elettiva Nazionale a tamento assolutamente da non - Mercoledì 26 novembre
Bellaria Igea Marina perdere per trascorrere un pome- a Monza Tim All Star Maschile
riggio davvero speciale.

anno XIII - Numero X


IL TEMA DEL MESE - LE RISPOSTE DEI LETTORI
P untuale come sempre. Ecco, di seguito, alcune delle risposte date dai nostri affezionati lettori sul tema del mese: “La F.I.T. ha
“squalificato per cinque anni” (forse a vita) dalla Nazionale Simone Bolelli che avrebbe rinunciato alla convocazione per Italia-
Bielorussia di Coppa Davis. Alcuni atleti italiani – sia nel maschile che nel settore rosa – hanno rinunciato, tempo addietro, alla maglia
azzurra; altri sembrano volerlo fare nell’immediato futuro. Ritenete che anche la Fipav dovrebbe adeguarsi e, di conseguenza, met-
tere definitivamente all’indice dall’azzurro chi rifiuta la convocazione?”

“Sono d’accordo con l’operato della Federtennis. Il rifiuto della maglia B2 – e ormai non ho più nulla da chiedere, ma in passato ho sempre
azzurra (se non dipende da problemi familiari seri) non è, a mio avvi- sognato di arrivare in serie A e una chiamata con l’Italia. Proprio non
so, condivisibile. E’ giusto che la Federazione di appartenenza prenda capisco come si possa rinunciare all’emozione di un’Olimpiade o di un
provvedimenti” pieroverg@tin.it Mondiale o di un Europeo. Competizioni che,
“…non ritengo giusta la squalifica. Ci sono mol- tranne la prima, hanno il loro corrispettivo an-
teplici motivi per cui un giocatore potrebbe non che per i club ma viverle sapendo di rappresen-
partecipare a un evento e, a meno che sia lo tare il tuo Paese deve essere qualcosa di sempli-
stesso giocatore a deciderlo, non credo sia giu- cemente meraviglioso…le Federazioni devono
sto punirlo. E poi, nel caso questo fosse un gio- squalificare tutti quelli che rifiutano la convoca-
catore importante, non sarebbe altro che una zione e pazienza se si tratta di fuoriclasse anche
perdita per la nazionale” Monji91@hotmail.it di livello mondiale” loryste@gmail.it
“…la maglia azzurra deve tornare a essere un “…quando un atleta firma sul tesserino sa per-
onore e un obiettivo di tutti coloro che pratica- fettamente a quali diritti e doveri va incontro.
no sport ad alto livello. Difendere i colori della Premesso che la Nazionale per me è un obiet-
propria nazione non è una condanna e non tivo, chi si tessera per qualsiasi Federazione, sa
sono d’accordo nemmeno con i club che, in altri perfettamente che potrebbe essere chiamato
sport per ora, vorrebbero indennizzi economici per i propri tesserati in Nazionale. E dunque, oltre che moralmente, lo ritengo obbligato
convocati dalle varie Nazionali. Dovrebbe anzi essere motivo di orgo- diciamo “contrattualmente” a rispondere si. In caso contrario sarebbe
glio avere tanti atleti nelle rispettive selezioni. E faccio un esempio: come accettare solo quello che fa comodo…anche perché spesso si
l’orgoglio della Grande Juve che formava praticamente l’ossatura del- tratta di rinunce temporanee” lucabest@libero.it
l’Italia Campione del Mondo di Bearzot…” marcostaji@hotmail.it “…giusto dare la massima libertà agli atleti. Meglio una rinuncia
“…così come è un diritto del Commissario Tecnico convocare gli atleti chiara che non una risposta alla convocazione e magari poi gioca-
che ritiene più forti, altrettanto penso sia un diritto dell’atleta stesso re partite senza voglia
rifiutare una convocazione. Si tratta di due “risposte” soggettive e giusto perché obbli-
e non ritengo sia giusto obbligare nessuno a vestire la maglia azzurra gati dai regolamenti”
o di qualsiasi altra nazionale se non lo vuole…” fabricam@libero.it giorgioluci@inwind.it
“...è un discorso molto complesso perché coinvolge non solo gli atleti “...assolutamente giu-
e le Federazioni ma anche sto che si squalifichino
i club che oggi, in tutti gli gli atleti che rifiutano la
sport, vogliono farla da maglia azzurra...e credo
padrone aggrappandosi sia corretto squalificarli
ala fatto che sono loro a non solo dalla nazionale
pagare gli stipendi. Per- ma anche e soprattutto
sonalmente ritengo che dai campionati...troppo
non si possa stabilire qua- comodo giocare dove si
le delle due posizioni sia prendono fior di stipendi
giusta. Proprio in questi e poi rifiutare la convoca-
giorni e proprio nel ten- zione solo perchè si deve
nis, abbiamo un esem- andare gratis...anche se
pio importante: Nadal, il poi magari c’è comunque
numero uno del mondo, un gettone di presenza...
ha rinunciato alla gloria meglio una nazionale
personale del Master per con gente che lotta per
prepararsi al meglio per la quella maglia che non
finale di Davis in cui sarà una squadra di persone
protagonista la Spagna. che giocano solo per sol-
Cosa sarebbe successo se di...” peostar@libero.it
invece avesse giocato e, “...massima libertà di rifiutare la convocazione. Ormai, ad alto livello,
magari, rinunciato all’im- gli sportivi sono praticamente tutti professionisti di fatto anche se
pegno con la Nazionale? magari dilettanti per le normative vigenti...dunque applichiamo an-
Non penso che la Spagna che qui la legge del mercato: a pagare gli stipendi sono i club e dun-
avrebbe squalificato il giocatore più forte del mondo…è una que- que è giusto che il giocatore scelga per chi prestare la propria opera...”
stione di interessi comuni che bisogna far convergere verso un unico calusgiu@inwind.it
obiettivo. E’ questo che non sempre è possibile e che crea tutti i ma- “...credo che federazioni e club debbano sedersi attorno a un tavolo e
lintesi…” lupettoskip@hotmail.it trovare un accordo in materia. Un ct, di qualsiasi sport, non può e non
“…sarò un sognatore ma per me la maglia azzurra è sacra. Sono un deve essere costretto a fare i conti con eventuali rifiuti. La convocazio-
giocatore di medio livello – gioco in serie C con qualche trascorso in ne non è un invito ad una festa...” pabloscanlibero.it

anno XIII - Numero X


I PARTNER DEL COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

TVL _ Tutto Volley Lombardia


anno XIII - Numero II Aut. Trib. Milano nr. 528 del 30/09/02
Direttore Responsabile: Maurizio Trezzi
Redazione: Paolo Ambrosioni, Daniela Cerabino