Sei sulla pagina 1di 35

Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Tema:
INTRODUZIONE AL CORSO

Argomento di approfondimento:
L’INCIDENTALITA’ STRADALE

Prof. Ing.
g Lorenzo DOMENICHINI
Università di Firenze - Dipartimento di Ingegneria Civile
lorenzo.domenichini@unifi.it

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

a)) Evoluzione mortalità negli


g anni e trend atteso
- EU 15, EU 25, Italia, Toscana -
Morti Italia
80.000
Morti Toscana
EUR 15
70.000
EUR 25
trend atteso EU25
60.000
trend atteso EU 15
t d atteso
trend tt Italia
It li
50.000 trend atteso Toscana
50000
Morti

40.000
M

40000
30.000
25000
20.000 20000

6700
10.000
3350
460
- 231
1990 1992 1994 1996 1998 2000 2002 2004 2006 2008 2010

Anni

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

b) Evoluzione della mortalità e trend atteso - Italia

8.000
6.688 Morti Italia (fonte ISTAT)
7.000 6.649 6.691 6.739
trend atteso Italia
6.700 6.065
6 000
6.000
6.204 5.625
5.744
5.000 5.318
4.924
Morti

4.559
4 000
4.000 4.221 3.908 3.350
3.618
3.000

2.000

1.000

-
1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
Anni

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

c)) E
Evoluzione
l i della
d ll mortalità
t lità e trend
t d atteso
tt - Toscana
T

500
463 463
428 Morti Toscana (fonte ISTAT)
450
410 460 398
400 426 trend atteso Toscana
394 369
350 365
338
300 313
orti

290
250 269
Mo

249 231
200
150
100
50
-
1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010
Anni

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Definizione del PROBLEMA

La sicurezza stradale è un fenomeno legato :


- agli utenti (comportamento)
- al veicolo
- alla infrastruttura

Il problema deve pertanto essere affrontato analizzando


i modo
in d iintegrato
t t i 3 aspetti
tti per poter
t definire
d fi i una
politica infrastrutturale comune a livello europeo

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

CAUSE DELL’INCIDENTALITA’
DELL INCIDENTALITA

Guidatore (93%)

5% 60%
26%

2% 3%
Veicolo (11%)
Strade (33%)

2%
2%
Distribuzione delle cause degli incidenti
(fonte: R. Lamm)

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Il guidatore:
id t

Giovane, senza esperienza, che


guida
id a velocità
l ità eccessiva
i

Il veicolo:

Pneumatici posteriori lisci

La strada:

Pavimentazione bagnata che


offre bassa aderenza alle alte
velocità

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

SICUREZZA
i numerii dell’insicurezza
d ll’i i

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Maggiori cause di morte

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità stradale

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità stradale

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità stradale

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità stradale

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità stradale

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Dotazione infrastrutture stradali

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

PNSS

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Le realtà più pericolose

I dati
d ti saranno giusti?
i ti?
Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini
Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Le realtà più pericolose

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

I costi

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

I costi

Stima del costo per un decesso per incidente stradale


(dati 1999)
Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini
Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

I costi italiani

Costo totale dell’incidentalità € 34'108'000’000


Costo totale incidenti con morti e feriti € 18'042'000’000
D i materiali
Danni t i li legati
l ti all’incidentalità
ll’i id t lità € 16'066'000’000
Costo sociale dell’”evento morte” € 1'134’056
Costo sociale dell’”evento ferimento” € 21’161
N° totale incidenti con morti o feriti 237’812
N° incidenti mortali 6’094
N° decessi
N 6’736
6 736
N° feriti in incidenti mortali 5’145
N° totale feriti 337’878

Dati ISTAT anno 2002

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità ferroviaria

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità ferroviaria

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità ferroviaria
• N° incidenti tipici per milione di treni
treni--km =
indicatore di sicurezza misurato in numero di
incidenti “tipici UIC (Union International des
Chemins de Fer)”, cioè quelli più strettamente
connessi alla sicurezza della circolazione
ferroviaria.

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità ferroviaria

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidenti ferroviari famosi

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Parigi – Montparnasse 1895

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Firenze – Castello 1998

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Germania – Bruhl 2000

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità aerea

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità aerea

I id
Incidentalità
li à marittima
i i

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

LOCALIZZAZIONE DEGLI INCIDENTI AEREI


fonte: Mnistero Trasporti -
DGPOC (periodo 1959 - 1994)

% di incidenti
DECOLLO ATTERRAGGIO

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini


Corso di FONDAMENTI DI INFRASTRUTTURE VIARIE E DI TRASPORTO

Incidentalità nei trasporti

Incidentalità nei diversi modi di trasporto L. Domenichini