Sei sulla pagina 1di 5

CONTRATTO TRA L’OPERATORE E

IL/LA PARTECIPANTE

INFORMAZIONI SUL PROGETTO

DENOMINAZIONE AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO


 ANNUALE  BIENNALE
DURATA
X ALTRO (specificare n. ore/ GG 94 ORE)
X NO
STAGE
 SÌ n. ore___________

ANNO DI SVOLGIMENTO/ANNO FORMATIVO 2021

EVENTUALE CERTIFICAZIONE ATTESTATO DI IDONEITA’


ID OPERAZIONE 35849
CODICE CORSO/INTERVENTO B181-2/2021-0
ID ATTIVITÀ 2535017
SEDE OPERATIVA 2 – TORINO, VIA PRINCIPESSA CLOTILDE 3
DA COMPILARE IN CASO DI ATTIVITÀ CON COSTI A CARICO DEI/LLE PARTECIPANTI
COSTO TOTALE DEL CORSO
479,00 €
(solo per corsi a catalogo)
VALORE DEL VOUCHER (voucher individuali) CO-FINANZIAMENTO PRIVATO (voucher individuali)

CO-FINANZIAMENTO PRIVATO
479,00 €
(corsi riconosciuti)
DA COMPILARE IN CASO DI ATTIVITÀ ALL’ESTERO
 tirocinio transnazionale  formazione transnazionale
TIPO DI ATTIVITÀ  visita di studio  tirocinio curricolare
 work experience
PARTNER INTERMEDIARIO
PAESE ESTERO
Il presente Contratto costituisce l’accordo tra:
- il/la partecipante [Cognome e Nome] a un progetto, autorizzato dalla Regione Piemonte e finanziato da
risorse del FSE e di altri fondi pubblici o privati
e
- il soggetto attuatore (A.N.F.A. – Agenzia Nazionale per la Formazione Avanzata) che interviene nella
realizzazione di tale esperienza.

Attraverso il presente Contratto, si intende regolare il raggiungimento, da parte del/della partecipante, degli obiettivi
previsti dal progetto. A tal fine, le parti si impegnano reciprocamente. In particolare:

L’OPERATORE, ATTRAVERSO IL PROPRIO PERSONALE, SI IMPEGNA A:


 promuovere lo sviluppo personale, professionale e sociale del/della partecipante, attraverso l’intervento
oggetto del presente contratto;
 garantire l’erogazione delle attività finalizzate al raggiungimento degli obiettivi del percorso approvato,
attraverso l’uso di opportune metodologie;
 consegnare una copia del presente contratto al/lla partecipante;
 sensibilizzare alle pari opportunità e ai principi dello sviluppo sostenibile;
 rispettare la privacy delle persone, in conformità alla normativa vigente;
 Qualora, per carenza di strumenti, o per sopraggiunte difficoltà tecniche entro il primo 15% del monte ore erogato, non
possa usufruire del corso in modalità FAD, l’agenzia ANFA si impegna fin da ora a garantire la fruizione in aula nella
prima edizione successiva disponibile senza costi aggiuntivi.

IL/LA PARTECIPANTE/A SI IMPEGNA A:


 prendere parte regolarmente alle attività previste, partecipando con puntualità e rispettando gli orari;
 assumere un atteggiamento rispettoso, collaborativo e costruttivo;
 utilizzare correttamente ambienti, strutture, attrezzature, strumenti, eventuali laboratori e macchinari,
contribuendo a mantenerli puliti e in ordine;
 osservare le regole, le disposizioni organizzative e di igiene e sicurezza previste dall’Operatore;
 segnalare eventuali problemi e difficoltà all’Operatore;
 partecipare alla rilevazione della soddisfazione attraverso la compilazione dei questionari di soddisfazione
finalizzati alla raccolta di elementi utili al miglioramento del servizio, se effettuata;
 altro1 (specificare): rispondere agli appelli previsti rispettivamente a inizio e fine lezione, e partecipare
attivamente limitando al necessario l’utilizzo della chat interna, privilegiando l’utilizzo del microfono

2
Viene consegnata inoltre la seguente documentazione:

1. Credenziali di accesso alla piattaforma www.fad-anfa.it


2. Istruzioni operative per l’accesso alla piattaforma e il suo corretto utilizzo
3. Calendario delle attività formative suddivise per materie e riportante i docenti coinvolti
4. Domanda di Associazione ad ANFA – Anno 2021

Torino, 22/03/2021

Il/La Partecipante ______________________________________________________________________________

L’Operatore

3
SCHEDE ALLEGATE AL CONTRATTO TRA L’OPERATORE E
IL/LA PARTECIPANTE

4
Scheda 1.
PATTO FORMATIVO
Sezione A. PARTE GENERALE DEL PATTO FORMATIVO

Anche in esito agli (eventuali) accertamenti effettuati con i/le partecipanti, tramite prove di valutazione in ingresso (scritte, pratiche o orali) e/o un
colloquio di orientamento tenutosi in data ___\\\\___, si propone il seguente percorso, coerente con il profilo di riferimento, che risulta così
descritto nell’ambito del “Repertorio delle qualificazioni e degli standard formativi della Regione Piemonte” :

AGENTE E RAPPRESENTANTE DI COMMERCIO

Il percorso risulta caratterizzato come segue:


 PROPOSTA FORMATIVA:

L'agente e rappresentante di commercio si inserisce tra il mercato e l'impresa che vuole vendere prodotti e/o servizi, persegue le strategie di
marketing proprie dell'azienda, raccoglie ed invia informazioni provenienti dal mercato, che possono contribuire alle politiche commerciali della
stessa. Possiede tecniche di comunicazione e negoziazione che facilitano il rapporto con il cliente, dalla gestione dell'ordine alla eventuale
riscossione del credito/assistenza post-vendita. L'attività di agente di commercio si intende esercitata da chiunque venga stabilmente incaricato
da una o più imprese di promuovere la conclusione di contratti in una o più zone determinate. L'attività di rappresentante di commercio si
intende esercitata da chiunque venga stabilmente incaricato da una o più imprese di concludere contratti in una o più zone determinate.
L'esercizio della professione è subordinato al rispetto di quanto previsto nella legge numero 204/85 e s.m.i. e all'iscrizione presso la Camera di
Commercio.
Il percorso formativo è uno standard regionale della durata complessiva 94 ore: 90 di lezione + 4 di esame finale presso la Camera di Commercio
di Torino. Vi è un obbligo di frequenza 2/3 del monte ore (massimo 30 ore di assenza). Il programma prevede 42 ore di Marketing e Tecniche di
vendita, e 48 ore di Normativa e gestione economico-amministrativa. Per la suddivisione degli argomenti si rimanda alla calendarizzazione
allegata, Rev. 1.0 FAD del 22/03/2021

 PRINCIPALI ATTREZZATURE UTILIZZATE:


 Piattaforma dedicata per la formazione a distanza e accessibile tramite credenziali personali (Moodle/BigBlueButton)
 Materiali di supporto alla didattica caricati sulla piattaforma per la formazione a distanza
 Libro di testo “Agente e Rappresentante” , a cura della Camera di Commercio

 MODALITÀ ORGANIZZATIVE:
 Viene nominato un responsabile del corso, sig. Giovanni Caretto, a disposizione per specifiche necessità del partecipante al lunedì in
orario di segreteria 09.30 – 13.30 e 30 minuti prima di ogni lezione.

 Le lezioni si svolgeranno in modalità sincrona (video lezioni in diretta) con possibilità di interazione tra docente e partecipante. Le
lezioni verranno registrate e messe a disposizione per l’intera durata del corso. Fruendo della registrazione e superando un test di
verifica dell’apprendimento entro le 23.59 della domenica della settimana di erogazione , sarà possibile recuperare le
eventuali assenze(per un massimo del 30% sul totale) . Il grado di apprendimento verrà monitorato periodicamente attraverso test in
itinere per ogni lezione oggetto del corso, il cui punteggio non avrà incidenza sulla valutazione del test finale; i risultati di tali
monitoraggi in itinere verranno utilizzati per valutare l’eventuale necessità di azioni di rinforzo / ripasso / integrazioni.
Il grado di apprendimento verrà monitorato periodicamente attraverso test in itinere per ogni lezione oggetto del corso, il cui punteggio non avrà
incidenza sulla valutazione del test finale; i risultati di tali monitoraggi in itinere verranno utilizzati per valutare l’eventuale necessità di azioni di
rinforzo / ripasso / integrazioni. Verrà infine rilevato il grado di soddisfazione del corso attraverso apposito modulo; le valutazioni verranno
raccolte in forma anonima.

 TABELLA ORARIA DEL PERCORSO:

Le lezioni si svolgeranno in orario serale 19.00-22.00 prevalentemente nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì. Per il dettaglio, vedasi
calendarizzazione allegata, Rev. 1.0 FAD del 22/03/2021.
L’esame finale si svolgerà presso la Camera di Commercio di Torino in Via Nino Costa 9 Oppure in modalità FAD con l’applicativo Cisco Webex,
entro e non oltre 10 giorni dal termine del corso.

Le parti si impegnano a rispettare quanto concordato, verificandone periodicamente l’effettiva applicazione. Eventuali inadempienze dovranno
essere tempestivamente comunicate, da tutte le parti coinvolte, al/alla responsabile coordinatore/trice dell’intervento al fine di adottare gli
opportuni provvedimenti.

Luogo e Data: Torino, 22/03/2021

L’Allievo/a ___________________________________________________________________________________
ll Direttore