Sei sulla pagina 1di 1

ESESRCIZI 1-4 PAGINA 413

1) Gherardo Petrarca sale senza difficoltà e più velocemente perché è libero dalla schiavitù
materiale, mentre Francesco si rende conto di essere ancora legato ai piaceri peccaminosi della
terra avendo più problemi nel raggiungere il fratello.

4) a) rr.42-44: Petrarca ci fa capire quanto fosse impegnativa questa scalata

b) rr.59-74: in questo passo Petrarca racconta di questa sua riflessione mentre cercava di
raggiungere la sommità del monte, paragonando questa salita alla via della virtù.

c) rr.81-83: viene descritta la vetta in cui si sono riposati dopo la salita stancante.