Sei sulla pagina 1di 2

Tabelle comparative polizze di RC Professionale

Sintesi delle principali caratteristiche e dei costi di 2 polizze del Mercato italiano e di una proposta del Mercato Anglosassone Lanalisi non prende in considerazione la garanzia RCO

ARCHITETTI

19/11/2010 Ge.S.A.F. Consulting Graziano Cavallini

Ge.S.A.F. CONSULTING
MASSIMALE 500.000 EURO
CARATTERISTICA TIPO DI POLIZZA1 FORMA DELLA POLIZZA2 POLIZZA A RISCHI NOMINATI CLAIMS MADE POLIZZA B RISCHI NOMINATI CLAIMS MADE POLIZZA C ALL RISK CLAIMS MADE MASSIMALE INTERAMENTE DEDICATO A TUTTE LE GARANZIE NON PREVISTO

ARCHITETTI:
le tabelle a fianco riportano il confronto delle principali caratteristiche e dei premi indicativi per fasce di fatturato . Sono evidenziate in giallo le principali differenze tra la proposta Lloyds e le polizze presenti sul mercato italiano.
SOTTOLIMITI
3

PREVISTI PER DIVERSE GARANZIE SCOPERTO 10% CON MINIMO VARIABILE PER GARANZIA NON PREVISTE ESISTONO PERO SCOPERTI MINIMI

PREVISTI PER DIVERSE GARANZIE SCOPERTO 10% CON MINIMO VARIABILE PER GARANZIA NON PREVISTE ESISTONO PERO SCOPERTI MINIMI E MASSIMI 5 ANNI

SCOPERTI4

NOTE:
1

FRANCHIGIE5

FISSA 2.500 EURO SU TUTTE LE GARANZIE PARI AGLI ANNI DI ASSICURAZIONE ININTERROTTA NON PREVISTA 25% OLTRE MASSIMALE 546.44

Tipo di polizza: nelle polizze rischi

nominati tutto ci che non


espressamente richiamato escluso al contrario della formula All Risk in cui tutto ci che non escluso compreso.
2

RETROATTIVITA6 REGOLAZIONE PREMIO7 SPESE LEGALI8 PREMIO FATTURATO 50.000 PREMIO FATTURATO 100.000

2 ANNI

SUL FATTURATO 25% ENTRO MASSIMALE 1.640,60

SUL FATTURATO 25% ENTRO MASSIMALE 1.164,97

Forma della polizza: la formulazione claims made prevede che i sinistri devono essere denunciati entro la scadenza della polizza e non oltre.

Sottolimiti: con questo termine si intende che per specifiche garanzie il limite indennizzo inferiore al massimale assicurato.

3.281,19

2.219,60

780,63

4 Scoperti: per scoperto si intende che una percentuale del danno di norma il 10% rimane a carico dellassicurato in rari casi previsto un limite massimo.

MASSIMALE 1.000.000
CARATTERISTICA TIPO DI POLIZZA FORMA DELLA POLIZZA POLIZZA A RISCHI NOMINATI CLAIMS MADE POLIZZA B RISCHI NOMINATI CLAIMS MADE POLIZZA C ALL RISK CLAIMS MADE MASSIMALE INTERAMENTE DEDICATO A TUTTE LE GARANZIE NON PREVISTO

Franchigie: importo di danno a carico dellassicurato in forma fissa.


6 Retroattivit: periodo di validit della copertura antecedente la data della stipula. Serve per tutelare il cliente che cambia Assicuratore.

SOTTOLIMITI

PREVISTI PER DIVERSE GARANZIE SCOPERTO 10% CON MINIMO VARIABILE PER GARANZIA NON PREVISTE ESISTONO PERO SCOPERTI MINIMI

PREVISTI PER DIVERSE GARANZIE SCOPERTO 10% CON MINIMO VARIABILE PER GARANZIA NON PREVISTE ESISTONO PERO SCOPERTI MINIMI E MASSIMI 5 ANNI

SCOPERTI

Regolazione premio: lAssicuratore al termine di ogni annualit assicurativa chiede il conguaglio del premio sulla base del fatturato dellanno appena concluso. Spese legali: a seguito di sinistro indennizzabile lAssicuratore tiene a proprio carico le spese di resistenza entro il limite indicato. N.B. LE TARIFFE LLOYDS SONO VALIDE PER ASSICURATI SENZA SINISTRI ED IN ASSENZA DI NOTIZIE SU POSSIBILI RICHIESTE DANNI.
8

FRANCHIGIE

FISSA 2.500 EURO SU TUTTE LE GARANZIE PARI AGLI ANNI DI ASSICURAZIONE ININTERROTTA NON PREVISTA 25% OLTRE MASSIMALE 962,77

RETROATTIVITA REGOLAZIONE PREMIO SPESE LEGALI PREMIO FATTURATO 50.000 PREMIO FATTURATO 100.000

2 ANNI

SUL FATTURATO 25% ENTRO MASSIMALE 1.872,56

SUL FATTURATO 25% ENTRO MASSIMALE 1.471,73

3745,13

2.804,03

1.060,35

Gestione Servizi Assicurativi e Finanziari Via Bologna 172 44122 Ferrara tel. 0532 1916520 fax 0532 1916540 e-mail professionisti@gesafconsulting.net www.gesafconsulting.net