Sei sulla pagina 1di 1
‘Cid retde possibile, duvanie Vintesione, ina tiescolanza botima delle particelle ¢) combust! comburente # quindi una rapida @ completa ecmbustione: J vantage! che +\ ottengone riipetto al sistema ad iniezione Siretta nei clingy) sono 1 segueny — uso di Iniettori a fori wiics, molto pik cempllei; — thinere pressions di iniezione: bile con |'aris = sinermamenty delle punte ‘assime di pressione del cielo con maggiore elasticita di fungignamente dal motare. Por Savviamenth det metore a freddo & previsty i preniscaldamento delle comere a turboienta gon candle elettriche’ ad Ineendescenza, La pomps di Inierione & costituita de quattro glementi pompanc, uno per cilindra, raggrppatl in un uniee complessive mectanieo comprendente anche H regoltare pmeumatico, | gosoltd, meno in pressions daj cilffdrettl dellapompa giunge agli injettorl © viene Inirddetto finemente polverizzate nella camera di conbuscione. LUiniazione def combustible avviene alla Gine dalls fase ‘fi.compressione quangs Ware Wi asuies una cen. perature malts elevate, Hl getee del Zombustibilp ridores in minuscole gocalolite per effcca della grate. gresslone con euj & spinto Fuori dalifore dell'iniotters, penétes neil'aria compressa della camera di-cowbustione € per eflecta com binatg delf'alts comparatura dhqueit'arla e@Gelfotte attrito che incgntra # diffondersi In essays) accende parzialzente inimodo. rapiditsimo: il forte aumento della temperdturaprevocata nella camera di combu- stione @ || vivacg rimescolainente della quantita d'aria non ancoralnteressate.dalia combustione. faveriseano Vaccensioné dalla restante parte def canibustibjle che Intanta cogcinua ad efluyire dail'iniettcre, Segue Ja fase di espansione cheOrisce il lavoro utile déPeicle © suctessivamente-quella el scarica che cofelude il ciel df funzionamenca che 5) svelge complétamence Indus girl del(alsera matore DISTACCO DEL MOTORE DAL TRATTORE Le operazioni necestarle per il distacco del Mocoré dal trattore sono’semplici e di Immediata esecuzione, ln casa €i revisione generale’ de| motore si comsiglia di procedere secondo i reguente ordfne: Parsi dhe togTiose. Operoziont ei diverience W cofane (fg. 2 Sganciaris dalle porte aateriors « togliere fe viti che ‘fissono + sugaortt df insereierasento Posteriare (3) al Lippert intalatatura Battavie (figs 2). Chiucers if rubenetio (2, fig, 2h.ed asporeare de_euba~ Bee Co eke a we Pee Wo ean i sitorna corsbuatibile dagle oitont a! serbateio (5); ‘esporiare if erbaiaio wl (i relative cupporio antertore Efe. 3): Asportare le batterie dope atar slaccaty 3 cao massa © sflare'? cavi df alimemtanion: dei proiettest exierin’ (2D fg.) dal tube di protectant (20, fig. 5) pe awvere distaceate le commetsiai ¢ i cape gorda: prorelfore exteriors destro. Tirante lengitudinale di seeree. Slaccevda dalla leva sulla sealola per-comande sieve0. Serkatcig: combusa Le-batrehte: J collegarienti del radiatore. Searleare Pacgua dal redintore © dal baramente @ togliere Ie fascette dei roavicotti im gowone di wvione delle inbesient delle. pompa aequa al radiators. mi daa pompa idrayfica al sollevature, Taplitrefa steffetta (15, fig. 4) # corione dei tubi GBI, fe. 8) © quia disgiangerd’ etic Porignone indi- cata ot fg. 6 Asrale Shteriore completo di radiatote (fg. 4}. ‘Tagine te with di enlleyanuente (12 # 14, fig, 3) del mintare af eeleis ¢ diskiccare Pauls aaioiors deta oer provosdute a svstonere il corpe lyattare ed inatore com wn eavalietts a 1a cricco idvastieo rate sotte i corpo trattare.