Sei sulla pagina 1di 2

A2.

Riempi gli spazi bianchi con i pronomi indiretti.

Vincenzo Crosta : "Bentornati alla rubrica "Critici per caso"; oggi i nostri ascoltatori
mi
proporranno le loro recensioni sull'ultima opera del grande regista Antonietti, "La
mattina". Opera difficile, presentata dallo stesso regista come una tragedia dell'
ci
incomunicabilità, "La mattina" racconta la crisi coniugale di una giovane coppia di
ci
fruttivendoli romani. Mario Mastrogeppetto, nella parte di Alfio, offre
un'interpretazione essenziale e minimalista, mentre Monica Vici, nella parte di Erminia,
ci
moglie di Alfio, regala un personaggio indimenticabile nella sua negatività. Ma ora,
vi
cari ascoltatori, lascio la parola. Chi ci chiama?

Ascoltatore 1: Ciao, sono Mario da Perugia.

ti
Vincenzo Crosta: Ciao Mario. Allora è piaciuto il film?

mi
Ascoltatore 1: Sì, è piaciuto molto: è un film così vivace, pieno di speranza e di
umorismo...

mi
Vincenzo Crosta: Non è sembrato un film umoristico, ma il tuo punto di vista è
interessante...

mi
Ascoltatore 1: Bhe, per esempio, una scena che è piaciuta moltissimo e che mi ha
gli
fatto ridere è quella in cui Claudia Ranette incontra Carlo Arancione e chiede...

Vincenzo Crosta: Ma tu parli del film "Luna di miele" di Carlo Arancione, il film di oggi è,
invece, "La mattina" di Michelangelo Antonietti.

mi mi
Ascoltatore 1: Ah, si? dispiace, ma non l'ho visto: non sono mai piaciuti i
film d'autore!

mi
Vincenzo Crosta: Grazie comunque per aver telefonato, Mario; passiamo al
prossimo ascoltatore, chi abbiamo in linea?

Ascoltatore 2: Buonasera, sono Carlo da Viterbo.

ti
Vincenzo Crosta: Buonasera Carlo, allora cosa dici sul film del maestro Antonietti?
mi
Ascoltatore 2: è piaciuto molto, anzi moltissimo.

ti
Vincenzo Crosta: E cosa è piaciuto di più? Gli attori, la sceneggiatura, la regia...

Ascoltatore 2: Le musiche.

Vincenzo Crosta: Ma nel film di Antonietti, per una scelta del regista, non ci sono musiche.

gli
Ascoltatore 2: Sarò entrato nella sala sbagliata? Effettivamente tutti i miei amici
gli
hanno sconsigliato di vederlo, hanno detto che era un film noioso e, invece, io l'ho
trovato molto divertente.

mi
Vincenzo Crosta: Ti ringraziamo, comunque, per aver dato la tua opinione anche se
su un altro film. Oggi parliamo del film "La mattina" di Michelangelo Antonietti, chi
abbiamo in linea?

Michelangelo Antonietti: Buonasera, sono Michelangelo Antonietti.

Vincenzo Crosta: Buonasera maestro, ci fa un grande onore con questa telefonata!

Michelangelo Antonietti: Grazie, grazie. In realtà ascoltavo la radio e casualmente ho


ti
sentito l'inizio della trasmissione...e chiamo per dir che il mio film non si chiama
"La mattina", ma "La sera"!