Sei sulla pagina 1di 2

Dott.

Filippo Falzoni Gallerani


A. R. A. T. Associazione Rebirthing ad Approccio Transpersonale
Piazza Castello, 23 - 20121 Milano
Tel. 02-86 99 84 64
www.rebirthing-italia.com
E-mail: falzoni@galactica.it

CONSAPEVOLEZZA E CAMBIAMENTO

Dal terreno della semplice "coscienza sempre-presente" tutto il corpo-mente risorgerà.


Quando riposi nella coscienza primordiale, tale coscienza satura il tuo essere, e dal
flusso della consapevolezza risorge un nuovo destino. Quando la "Grande Ricerca" si
dissolve, il senso del sé separato è crocifisso; quando la continuità del "testimone" si è
stabilizzata - nel tuo caso personale: quando la "coscienza sempre-presente" è il tuo
costante terreno - allora il tuo stesso mente-corpo sarà rigenerato, risorgerà, e si
riorganizzerà attorno allo Spirito intrinseco, e tu risorgerai come dai morti a un novo
destino e in coscienza a un nuovo dovere. Ken Wilber - "The Eye of Spirit"

Il mistero con cui la scienza, il pensiero filosofico e la vita d'ogni uomo si confrontano è
essenzialmente inerente alla natura della consapevolezza. Molti illustri scienziati sentono
l'importanza di integrare la scienza e la spiritualità, perché l'indagine sulle leggi della
materia non conduce alla soluzione del mistero della vita e alla soluzione dei problemi
che l'umanità deve fronteggiare. Cercare di dominare il mondo "esterno" non porta a
risolvere i problemi dell'uomo interiore e a migliorare la condizione in cui vive. La
ricerca spirituale (la ricerca interiore, l'autoindagine), in questo senso, si differenzia sotto
molti aspetti dalle religioni. Esse sostengono le tradizioni mitiche e i valori culturali
spesso alla base dell'organizzazione delle società antiche, ma sono derivate appunto da
miti, dogmi di origine arcaica, e aspetti a volte superstiziosi che non reggono il confronto
con il pensiero razionale e scientifico. Tuttavia in esse sono custodite anche le esperienze
dei mistici che sono universali e sempre attuali, come indicano gli studi del Psicologia
Transpersonale sulla "Filosofia Perenne".

Essa riconosce che la vera spiritualità non è una regressione al pensiero magico o mitico,
ma l'esperienza diretta della natura della Coscienza-consapevolezza. La Coscienza
Cosmica, la Mente Universale, il Sé, o l'essenza dell'Essere, sono realtà esperibili e non
mitiche, e l'uomo può trasformare il rapporto con la vita attraverso il risveglio a queste
dimensioni che trascendono il mondo fenomenico, lo spazio e il tempo, la vita e la morte.
In questi ultimi decenni sono stati pubblicati eccellenti lavori che permettono di
comprendere le esperienze mistiche da una nuova prospettiva, e che tentano
un'integrazione dell'essenza delle religioni in una visione coerente e moderna con le
nuove scoperte che la scienza ci offre.
Albert Einstein ha detto: "I geni religiosi di tutti i tempi risentono di questa religiosità
cosmica che non conosce né dogmi né Dei concepiti secondo l'immagine dell'uomo. Non
vi è perciò alcuna Chiesa che basi il suo insegnamento fondamentale sulla religione
cosmica. Accade di conseguenza che è precisamente fra gli eretici di tutti i tempi che
troviamo uomini penetrati di questa religiosità superiore… considerati più spesso come
atei, ma sovente anche come santi".
Secondo la mia esperienza il Rebirthing ad approccio Transpersonale è il metodo più
efficace non soltanto per sciogliere le tensioni e riequilibrare il sistema mente-corpo e
ridare benessere all'individuo data l'importanza cruciale della respirazione per la salute,
ma anche un potentissimo strumento per indurre stati di coscienza non ordinari, per
favorire il risveglio della consapevolezza ed aver accesso a profonde esperienze
trasformative.
Questo metodo quindi conduce alla conoscenza di sé, oltre i giochi della mente e i
suggerimenti della fantasia. Le pratiche sono utili per purificare mente e corpo, ma la
liberazione va oltre le forme e i concetti e si basa sull'esperienza diretta della natura
ineffabile della Coscienza. Perciò l'approccio Transpersonale al Rebirthing è laico e
abbraccia questa religiosità cosmica, che non si rinchiude in chiese e dogmi, ma è
essenzialmente esperienziale.
Filippo Falzoni G.