Sei sulla pagina 1di 6

La leggenda narra che Dio diede le Arti Marzia agli uomini per elevarsi, e alcuni di questi, raggiunto il grado di

Maestri, ottennero un livello di capacità sovrumano. Uno di loro sarebbe diventato il Dominatore, e un giorno
avrebbe governato il mondo intero.

BENVENUTI A METRO CITY, 1986


METRO CITY è una città situata sull’isola di Central Island, posizionata nell’Oceano Pacifico, tra Giappone e USA.
Central Island è un’isola dalle spiagge dorate, alcuni villaggi di pescatori e un deserto roccioso nella parte interna.
METRO CITY è una città ricca e malfamata, uno strano incrocio tra Miami e Las Vegas, in cui è al momento in corso
una guerra tra varie fazioni:

MR. GOLD, IL CUSTODE di METRO CITY


Cambiano i sindaci ma a METRO CITY l’unico a comandare realmente è il misterioso
Mr. Gold.
Alcuni dicono che sia stata la sua famiglia a fondare la città, altri dicono sia stato
chiamato per rimediare al caos causato dalle bande criminali, unica cosa certa è che
Mr. Gold, ex-soldato e proprietario di agenzie che si occupano di sicurezza e
sorveglianza, farà di tutto purché la sua città e i suoi cittadini stiano al sicuro.

Nonostante Mr. Gold appaia spesso in pubblico, girano diverse voci sul fatto che
non sia altro che una controfigura. Girano inoltre moltissime teorie sull’identità di
Mr. Gold, le più note sono le seguenti:

- Mr. Gold è un titolo che si tramandano vari successori. Non è quindi il nome della famiglia. Mr. Gold non invecchia
e ha conquistato l’immortalità con tecniche legate alle arti marziali: sconfiggendo il precedente Mr. Gold
prendendone il posto.
- Mr. Gold è un cyborg/robot/super-computer, un’intelligenza artificiale creata da un gruppo di scienziati per un
esperimento. Forse ha anche più corpi e può controllarne anche più di uno alla volta.
- Mr. Gold è un clone degli uomini più forti e intelligenti della terra, sfuggito ai suoi creatori, e che ha preso il
controllo dell’organizzazione che lo ha creato.
- Mr. Gold è l’avatar di una delle divinità delle isole. O un eroe che discende da essa.
- Mr. Gold è un vampiro. O viene dallo spazio. O è un vampiro spaziale.

A essere ben conosciuti sono invece i soldati di METRO CITY, un gruppo di


agenti ben addestrati ed equipaggiati che cerca di mantenere l’ordine.
Nonostante questo, nessuno degli uomini di Mr. Gold è un Maestro (eccetto
casi eccezionali, come Raven, descritto più avanti), ma anche se non sono
esperti di arti marziali, molti sono soldati e cyborg.

Mr. Gold al momento ha vietato la circolazione di armi e intende usare metodi


repressivi via via più decisi per fermare il crimine, perché si sente unico
padrone dell’intera isola e ha tutto il denaro e il potere necessario per
dimostrarlo.

LE BANDE
Fino a poco tempo fa le quattro bande di METRO CITY erano unite con il nome di Wildcards sotto il comando del
Padrino, Mr. Adam Cross, che aveva il controllo di metà della città. Recentemente però Mr. Cross e molti dei suoi
associati, pur essendo protetti dai migliori combattenti, sono stati eliminati, creando il caos tra i criminali che hanno
iniziato una caccia al traditore tra i loro ranghi.

Adam Cross era, come la maggioranza dei membri del gruppo Wildcards, un Maestro di arti marziali: le armi sono
sempre state proibite a METRO CITY, ma anche se sia possibile procurarsele al mercato nero, Mr. Cross ha sempre
sostenuto che le uniche persone degne a governare erano coloro che sarebbero riusciti a difendersi da soli.

Le gang che formano il gruppo Wildcards sono le seguenti:


Spades - LA GANG DI PICCHE – gestiscono i combattimenti e corse clandestine, servizi di
protezione
Kain Cross è il leader di questa gang, nonché il figlio dell’ultimo Padrino. La morte del padre lo ha
reso ancora più vendicativo e aggressivo di prima, e piuttosto sospettoso nei confronti soprattutto
di Crazy Cesar, leader della Gang di Cuori. Kain è un uomo muscoloso e pieno di cicatrici, con i
capelli neri e lunghi, veste spesso di scuro e porta sempre con sé la katana del padre. E’ un uomo
vendicativo ma onorevole, la cui ira potrebbe renderlo avventato e scatenare una nuova guerra
anche contro i suoi stessi alleati.

Diamonds - LA GANG DI QUADRI – gestiscono le case da gioco e ogni tipo di scommessa


La gang è comandata dal bizzarro Arthur King, un giovane inglese biondo e longilineo, che
afferma di essere il discendente di Re Artù, e chiama Cavalieri i suoi uomini migliori. Al di là di
questa bizzarria, Arthur è un uomo serio e onorevole anche se vanitoso e impulsivo, senza
contare che detesta la tecnologia moderna (fortunatamente i suoi uomini non hanno questo
problema).
Suo padre, Maximilian King, era il braccio destro di Mr. Cross, e da lui ha imparato lo stile di
combattimento della Croce di Ferro.

Flowers – LA GANG DI FIORI – gestiscono il mercato nero


Kim Dunlop è la figlia del defunto boss di Fiori, e la più giovane dei gangster di METRO CITY,
tanto che molti pensano sia solo una ragazza viziata, assolutamente non in grado di gestire
la sua gang, la più ricca del gruppo Wildcards. Al momento è ancora presto per sapere quali
siano le reali capacità della ragazza, e tutti attendono la sua mossa.

Hearts - LA GANG DI CUORI – gestiscono i bordelli e locali come nightclub


Crazy Cesar , leader di questa gang, non è mai stato un grande combattente (usa spesso
trucchi come lame celate e pistole nascoste), ma Mr. Cross lo mise a capo per la sua abilità
nel gestire i contatti e conoscenze. Attualmente Cesar è diventato piuttosto paranoico dopo
la morte di Mr. Cross e i suoi associati, e vive rifugiato in un grattacielo, circondato dalle sue
guardie del corpo.

ALTRE GANG DI METRO CITY


Con la morte di Mr. Cross e la fine del suo impero, altre gang hanno cercato di prendere il potere, a dispetto dei
tentativi di Mr. Gold di far prevalere la legalità. Queste sono:

Steel Dragons
Gang asiatica di criminali che fondono tradizione e tecnologia: ninja,
samurai biker, tecno-samurai e via dicendo. Sono una delle gang più forti e
intendono rimpiazzare il gruppo Wildcards.

The Skulls
Un gruppo che riunisce varie gang minori tutte con una cosa in comune:
l’interesse per l’occulto. Tra i capi possiamo trovare stregoni voodoo,
streghe e sciamani, oltre ovviamente ai loro seguaci, ma non si sa se
effettivamente siano in grado di usare la magia o meno. I leader si
riuniscono in un Consiglio Arcano e il membro più noto e autorevole è il
russo Rasputin, presunto mago immortale.
Guardian Saints
Acerrimi nemici degli Skulls, sono un gruppo di criminali che si definiscono paladini della fede.
Religiosi fino al fanatismo, si considerano non solo migliori delle altre gang ma anche di Gold, dei
suoi uomini e al di sopra della legge.

Longhorns
Una gang totalmente americana, che intende spazzare via la concorrenza straniera. Il gruppo è
formato da pistoleri che vestono da cowboy, wrestler e soldati mercenari, agli ordini di un
misterioso Colonnello, ex membro dell’esercito degli Usa.

Le Bestie
Questa non è una vera e propria gang o fazione, ma semplicemente un gruppo di
creature mutanti nate da esperimenti falliti di un misterioso scienziato e dei suoi
seguaci. La maggioranza sono ibridi uomo-animale, ma esistono anche creature più
bizzarre, gran parte delle quali vivono nelle fogne di METRO CITY o in qualche grotta
nel deserto roccioso fuori dalla città. Si pensa che lo scienziato che li ha creati sia al
servizio di Mr. Gold, il quale vorrebbe creare dei soldati perfetti, altri dicono che
invece sia un nemico di Mr. Gold, un pazzo che intende vendicarsi di qualche torto
subito.
Altri ancora dicono che lo scienziato e i suoi collaboratori siano morti e quindi i
mostri vagano allo sbando ma nessuno di questi sa spiegare come mai vengano
avvistate sempre nuove creature.

PERSONAGGI SECONDARI
Bushido Brandon, il Dio della Morte
Più misterioso persino di Mr. Gold, molti affermano con sicurezza che neppure esiste. Eppure altri confermano che ci
sia un uomo di colore, descritto come alto, longilineo e con una grande capigliatura afro, sempre vestito di bianco e
armato di katana, il quale ha raggiunto il massimo livello di capacità nelle arti marziali, e sia quindi imbattibile.
Addirittura alcuni dicono che sia stato lui a uccidere Mr. Cross e i suoi associati, per altri non è che una leggenda
metropolitana.

Wolf (Wolfgang Krauser)


Wolf è il migliore assassino mercenario della città. Pochi possono permettersi i
suoi servigi, del resto è il miglior, maestro del pugnale ed esperto conoscitore di
veleni, polveri accecanti e altri trucchi millenari. Wolfgang è nato e cresciuto sulla
strada, orfano o forse abbandonato, ed è sopravvissuto facendo il ladro. Ora che
ha una famiglia è disposto a fare di tutto per garantire loro un futuro agiato, cosa
che lui non ha potuto avere.
Serena Winston
Promettente capitano di una delle squadre speciali di Mr. Gold, non uno degli
ufficiali più esperti, ma nemmeno una recluta. Estremamene determinata, non si
trova molto d’accordo con i metodi sbrigativi e violenti imposti da Mr. Gold,
tuttavia per il momento non può far altro che obbedire agli ordini.
Veste una speciale corazza tecnologica, e come i membri della sua squadra, ha
equipaggiamento di ottimo livello.

Raven, il traditore
Raven era un criminale appartenente alla Gang di Picche, che ha deciso di
passare al nemico, schierandosi dalla parte di Mr. Gold. Il motivo? Infastidito dal
fatto di non esser stato premiato per i molti successi e per essere uno dei
migliori combattenti, e vedendo diventare leader persone vili e spregevoli come
Crazy Cesar, o inesperti come Kim Dunlop, ha deciso di cambiare schieramento.
Al momento ha due discepoli, Castor e Pollux, entrambi che padroneggiano lo
stile del Corvo Nero, di cui è maestro.

Seraphim
Seraphim è un individuo misterioso che pare si opponga sia a Mr. Gold che alle
bande, per “liberare il popolo di METRO CITY”. Probabilmente si tratta di un
giovane nato su Central Island, forse figlio di un pescatore della zona, che
intende costituire un movimento di ribellione per restituire la città ai suoi
abitanti.

Diavolo Rosso
Come Wolf, anche Diavolo Rosso è un mercenario, ma con una differenza:
Diavolo è un ex membro della banda The Skulls è possiede un potere unico,
ovvero conosce un rituale che gli permette di rendere schiava l’anima delle
persone che sconfigge in duello. Gli individui scompaiono proprio dal mondo e
sono relegati in un limbo fino a quando Diavolo non decide di farli tornare,
solitamente per farli combattere e poi riportarli nel limbo. L’unica cosa che si
sa è che gli specchi sono l’accesso alla prigione dimensionale.

La Squadra Speciale Omega


Sono un gruppo di soldati di Mr. Gold apparentemente normali, che però, probabilmente a causa di qualche
esperimento segreto, sono in grado di mutare aspetto, assumendo una mostruosa “forma da combattimento” che li
fornisce di capacità sovrumane e di un aspetto ben poco umano, nonostante mantengano comunque la capacità di
utilizzare armi e strumenti moderni. Sono pochi ma estremamente leali e ben addestrati, infatti vengono impiegati
contro le minacce più pericolose.
MODALITA’ DI GIOCO
Di seguito un paio di suggerimenti su come giocare l’ambientazione:

1- CAMPAGNA WILDCARDS (1-4 giocatori)


I giocatori sono stati scelti per affrontare la prova che li porterà ad essere accettati come membri del gruppo
Wildcards. Possono unirsi tutti alla stessa gang oppure cercare ognuno di entrare in una delle gang, ma lo
scopo resta sempre quello di scalare la gerarchia e diventare magari il nuovo leader! E chissà, forse loro
potranno finalmente realizzare il sogno di Adam Cross e dominare l’intera METRO CITY!
2- CAMPAGNA FORZE ARMATE (1-4 giocatori)
Mr. Gold ha sempre bisogno di validi alleati, ed è pronto a fornirli dei migliori strumenti per combattere il
crimine, ma come reagiranno allo scoprire che il loro capo è forse peggiore dei criminali che combattono?
Questa modalità è ideale per usare i moduli opzionali Hyper Armor e Deadly Weaponry.
3- IL TORNEO (2 o più giocatori)
Tutto inizia come un normale torneo, vari guerrieri di varie nazioni sono invitati a combattere al METRO CITY
TOURNAMENT. Tuttavia ben presto si scopre che l’organizzatore è un folle scienziato che sta cercando cavie
per i suoi esperimenti. I protagonisti si trovano ben presto in un territorio sconosciuto e ostile, da cui devono
fuggire o uscirne come vincitori!

EXTRA: SISTEMA ORACOLO ALTERNATIVO


Per ogni domanda si tira 1d6 (se ci sono vantaggi/svantaggi o probabilità a favore/contro si tirano 2d6 e si tiene il più
alto/basso)

1- No, e…
2- No!
3- No, ma…
4- Si, ma…
5- Si!
6- Si, e…

"e..." significa che l'effetto è ampliato o eccezionale (se possibile), "ma..." vuol dire che si ha comunque un vantaggio
o svantaggio a dispetto dell'esito, oppure un effetto limitato.

Esempio: ho bisogno di aiuto e cerco il mio amico e alleato Jed Faest, e quindi visito Escobar, locale di METRO CITY.
1: non lo trovo e il locale è vuoto o chiuso!
2: non c’è e non sanno aiutarmi.
3: non c’è ma l’hanno visto uscire poco fa e forse sanno dirmi dove è andato.
4: c’è ma purtroppo è nei guai!
5: c’è… e basta.
6: c’è, mi aspettava e sa già tutto e ha predisposto ogni cosa per aiutarmi.

Oltre a questo tiro un secondo D6 ma questo ha effetto solo se esce 1. In questo caso si verifica un imprevisto e si
tirano 2D6 per vede chi/cosa riguarda e come:

1- Personaggio non giocante 1 - Appare


2- Personaggio di un giocatore 2 – Altera il luogo
3- Organizzazione 3 – Aiuta il/i protagonista/i
4- Evento fisico e reale 4 – Ostacola il/i protagonista/i
5- Evento emotivo 5 – Cambia lo scopo della scena
6- Oggetto 6 – Termina la scena

Se necessario, finita la scena si tira 1D6 se si vuole vedere in cosa consiste la prossima scena:

1-3: Scena Drammatica (azione/combattimento)


4-5: Scena Tranquilla (nessun pericolo immediato)
6: Nel frattempo… (breve scena che non riguarda i protagonisti, ambientata altrove)